Se non visualizzi bene questa mail premi qui.
Se vuoi visualizzare l'archivio newsletter premi qui.
Your Company
Staff Macondo

POESIA PERSONALIZZATA SU COMMISSIONE
Tante sono le occasioni per re... continua.

QUANTI MINUTI DURA UN BRANO CHE HO DECISO DI LEGGERE AD ALTA VOCE? BASTA UN SEMPLICE CALCOLO...
Può essere utile conoscere qua... continua.

TEATRO D'ESTATE 2011 PER BAMBINI E ADOLESCENTI
T E A T R O D’ E S T A T E ... continua.

COSMESI NATURALE sabato 11 giugno - con Antonella Filippi - Riva Presso Chieri (TO)
COSMESI NATURALE una giornata... continua.

FARE IL PANE IN CASA - domenica 15 maggio a Cascina Macondo con Domenico Benedetto
FARE IL PANE IN CASA -- ... continua.

SCRITTURALIA ESTIVA - prossimo appuntamento domenica 12 giugno 2011 a Cascina Macondo - Riva Presso Chieri (TO)
Domenica 09 NOVEMBRE 2014 per ... continua.

LA NOTTE DEL SOLE E DELL'ACQUA - Torino
Stiamo organizzando la NOTTE D... continua.

“OrtolìneaCM - Accentazione Ortoèpica Lineare' quindicinale a cura di Fiorènza Alineri - I ragazzi della vìa Pàl, di Ferènc Molnár
I ragazzi della vìa Pal – Il ... continua.

Cascina Macondo's friends - Amici di Cascina Macondo
Ricordiamo a tutti gli amici i... continua.

LA FORESTERIA DI CASCINA MACONDO 'Tiziano Terzani'
La Foresteria 'Tiziano Terzani... continua.

I TUOI COMUNICATI SU FRECCIOLENEWS OGNI SETTIMANA
DALLO STAFF DI FRECCIOLENEWS <... continua.

I TUOI HAIKU NELLA HOME PAGE DEL SITO CASCINA MACONDO
Nella Home page del sito Casc... continua.

Sponsor e sostegni
esprimiamo la nostra riconosce... continua.

Frécciolenews Partners
MUSIC CLUB, mensile di musica ... continua.

“GOODMORNING POESIA ORE 7” quindicinale a cura di Pietro Tartamella - ALLA MORTE di Vincenzo Cardarelli
ALLA MORTE: 'Morire sì, / non ... continua.

“ERBA MANENT” quindicinale di erbe, frutti e piante a cura di Antonella Filippi: FIORITURE…DI PRIMAVERA
FIORITURE…DI PRIMAVERA --- ... continua.

“LESSICO INGLESE goccia a goccia – ENGLISH LEXICON drop by drop” - settimanale a cura di Pietro Tartamella - WRETCHED
WRETCHED /ˈrɛtʃ... continua.

“W. LA PAPPA CON…” quindicinale di ricette e filosofie culinarie a cura di Domenico Benedetto - VIVERE LA CUCINA
Normalmente quando si disquisi... continua.


Utenti Frécciolenews

MINCHIA DI RE con Cristiana Soci e Nagi Tartamella - Fossano
VOCI ERRANTI ONLUS - CIE RACIN... continua.

Cartoline da Berlino", il nuovo spettacolo della compagnia "Theantropos" diretta da Enzo Pesante - Torino
Venerdì 13 maggio 2011, ore 21... continua.

REFERENDUM DI DOMENICA 12 E LUNEDI 13 GIUGNO 2011: MEGLIO VOTARE SI che votare no
------ Ai referendum di do... continua.

“PIEMONTE CHIAMA MONDO 2011” - Un intero mese dedicato alla cooperazione internazionale - Torino
“PIEMONTE CHIAMA MONDO 2011” ... continua.

CAROVANA BALACAVAL 2011
CAROVANA BALACAVAL 2011 ---- ... continua.

100 GIOVANI PARTECIPANO AL < BANDO “YOUTH WAYS” >
Elevata partecipazione da giov... continua.

COSE DELL'ALTRO MONDO - CONVERSANDO CON CLAUDIO BAGLIONI
Infinito edizioni in coedizion... continua.

DON GIOVANNI DELL’AMORE – Pordenone
A conclusione del programma 20... continua.

La musica per i bambini dell' Africa - Torino
Venerdì 13 maggio 2011 ore... continua.

LIVING FRAMES - 13 MAGGIO 2011 - MILANO
THE MEETING POINT UNDER THE RO... continua.

Noi siamo quello che leggiamo - Salone Internazionale del Libro di Torino
Oval - Lingua Madre - Salone I... continua.

Per leggere nell'Europa 2020 - Sala Professionali - Salone Internazionale del Libro - Torino
Incontro a cura dell'Associaz... continua.

PERCORSI TATTILI PER NON VEDENTI E IPOVEDENTI - DALL'11 AL 13 MAGGIO 2011 - FERRARA
CORSO/CONVEGNO 'PERCORSI TATTI... continua.

PERFORMING NOW 2011 - Torino
L’associazione direfarebaciare... continua.

presentazione 'IPAZIA' Scienziata Massacrata Dal Clero e le Altre - Firenze
Sabato 7 Maggio 2010 ore 17,0... continua.

Progetto Ludorì 2011-2012 - Salone Internazionale del Libro di Torino
Lunedì 16 maggio 2011, ORE 10.... continua.

PUNTO SU DI TE – Torino
Punto su di Te è un Servizio d... continua.

T a r a n t a Atelier - Milano
Domenica 22 maggio dalle 1... continua.

ARMONIA IN CAMMINO - Roppolo (Biella)
ARMONIA IN CAMMINO dal 27 al 2... continua.

NIENTE PROGETTI PER IL FUTURO - Pinerolo (TO)
Giovedì 12 maggio 2011 alle or... continua.

Cultura-spettacolo a Venafro
Venerdí 20 maggio, Venafro. Un... continua.

FESTA DEL LIBRO - Orbassano (TO)
Venerdì 27 maggio 2011, alle o... continua.

Giornata seminariale e master sull'AUTISMO - Torino
21 maggio 2011 dalle 9,00 all... continua.

Serate musicali in Biblioteca - Nichelino
La Biblioteca Arpino - via... continua.

‘ENGLISH FULL IMMERSION’ in 10 lezioni - Torino
Vuoi andare al'estero ma ….…. ... continua.

DALLE LATTINE ALLA BICICLETTA – Lucca, sino al 29 maggio 2011
DALLE LATTINE ALLA BICICLETTA ... continua.

'SINGOLARE E PLURALE' al Castello di Rivalta Torinese
Il Castello di Rivalta di Tor... continua.

PUOI CHIAMARMI FRATELLO di Tiziano Gaia
PUOI CHIAMARMI FRATELLO LIBR... continua.


POESIA PERSONALIZZATA SU COMMISSIONE
Tante sono le occasioni per regalare una poesia personalizzata: un matrimonio, un compleanno, una festa di laurea, una nascita, una comunione, un battesimo... Pietro Tartamella continua a fare con supporti tecnologici quello che per più di dieci anni ha fatto nelle piazze d'Italia come artista di strada. Per informazioni dettagliate copia e incolla il seguente link sul tuo browser: http://www.cascinamacondo.com/index.php?option=com_content&view=article&id=444:poesia-personalizzata-su-commissione&catid=102:news&Itemid=90
torna su




QUANTI MINUTI DURA UN BRANO CHE HO DECISO DI LEGGERE AD ALTA VOCE? BASTA UN SEMPLICE CALCOLO...
Può essere utile conoscere quanti minuti dura un brano che abbiamo deciso di leggere ad alta voce in una data occasione. Tre sono le possibilità di calcolo utilizzando: la pagina, le parole, i caratteri... Per saperne di più copia e incolla il seguente link sul tuo browser: http://www.cascinamacondo.com/index.php?option=com_content&view=article&id=445:quanti-minuti-dura-un-brano-che-ho-deciso-di-leggere-ad-alta-voce-basta-fare-un-semplice-calcolo&catid=102:news&Itemid=90
torna su




TEATRO D'ESTATE 2011 PER BAMBINI E ADOLESCENTI
T E A T R O D’ E S T A T E A C A S C I N A M A C O N D O - CAMPO DI TEATRO ESTIVO PER BAMBINI E ADOLESCENTI da 9 a 15 anni - UNA SETTIMANA FULL-IMMERSION - DUE PROPOSTE: Teatro: con Enzo Pesante e Viola Zangirolami ---- Lettura ad Alta Voce, Scrittura Creativa, Ceramica: con Pietro Tartamella e Annamaria Verrastro --- POSTI LIMITATISSIMI !!!!!!!!!!!!!!! --- SPETTACOLO FINALE --- PRENOTAZIONI INDEROGABILMENTE ENTRO IL 10 GIUGNO --- Il teatro regala sempre ai bambini e agli adolescenti il suo grande potere ricreativo, il potere variopinto della sua parola ad alta voce e del suo gesto, regala la sua disciplina e la sua libertà, regala la scoperta di un infinito mondo di relazioni con lo spazio, con gli altri,con il tempo, regala il piacere dell’ascolto, il piacere del confronto, il piacere di mettersi alla prova, regala l’attesa, regala l’azione,regala con semplicità il suo essere educativo. Specie se buoni sono i maestri che conducono il gioco ---- COPIA E INCOLLA IL SEGUENTE LINK SUL TUO BROWSER PER SAPERE I DETTAGLI: http://www.cascinamacondo.com/index.php?option=com_content&view=article&id=1097:teatro-destate-a-cascina-macondo-settimana-residenziale-per-bambini-e-adolescenti-giugno-luglio-2012&catid=102:news&Itemid=90
torna su




COSMESI NATURALE sabato 11 giugno - con Antonella Filippi - Riva Presso Chieri (TO)
COSMESI NATURALE una giornata divertente e utile per la cura del corpo e per stare insieme condotte da Antonella Filippi ----- sabato 11 giugno 2011 dalle ore 10.00 alle ore 18.00 - per il pranzo ogni partecipante porta cibo e vino da condividere - costo della giornata (compresi i materiali) 70 euro iva esclusa da versare sul conto corrente di Cascina Macondo entro il 30 maggio. - per chi viene da lontano possibilità di pernottamento a costi di Bed & Breakfast presso la Foresteria di Cascina Macondo -------- dopo una breve spiegazione della struttura della pelle, dei capelli e delle unghie, delle proprietà cosmetiche di alimenti e piante, tinture ed estratti, gemmoderivati e argilla, si approntano e provano direttamente, al momento, molti preparati (conservabili e non)... - per saperne di più copia e incolla il seguente link sul tuo browser: http://www.cascinamacondo.com/index.php?option=com_content&view=article&id=366:cosmesi-naturale&catid=102:news&Itemid=90
torna su




FARE IL PANE IN CASA - domenica 15 maggio a Cascina Macondo con Domenico Benedetto
FARE IL PANE IN CASA -- Incontro a Cascina Macondo - domenica 20 maggio 2012 - durata: intera giornata dalle ore 9.30 alle ore 18.00 - occorrente: blocchetto per appunti, penna, grembiule, sacchettino di carta per il pane. - per il pranzo ogni partecipante porta cibo e vino da condividere - contributo richiesto (compresi i materiali) 70 euro da versare sul conto corrente di Cascina Macondo entro il 12 maggio - per chi viene da lontano possibilità di pernottamento a costi di Bed & Breakfast presso la Foresteria di Cascina Macondo ------- Impariamo a fare il pane in casa, con l’utilizzo del lievito di birra o la pasta madre, impariamo a riconoscere le varie farine, le tipologie di pane , capiamo le differenze tra un pane “industriale” ed un pane fatto in casa.... (INIZIATIVA FINALIZZATA A SOSTEGNO DEI PROGETTI ISTITUZIONALI DI CASCINA MACONDO)- copia e incolla il seguente link sul tuo browser per saperne di più: http://www.cascinamacondo.com/index.php?option=com_content&view=article&id=368:fare-il-pane-in-casa-domenica-10-aprile-con-domenico-benedetto&catid=102:news&Itemid=90
torna su




SCRITTURALIA ESTIVA - prossimo appuntamento domenica 12 giugno 2011 a Cascina Macondo - Riva Presso Chieri (TO)
Domenica 09 NOVEMBRE 2014 per un manipolo di scrittori appuntamento con SCRITTURALIA D'AUTUNNO --- tutto il giorno dedicato a scrivere su un tema estratto a sorte --- A fine serata lettura ad alta voce dei componimenti prodotti --------------- Forse scriviamo meno di quanto desideriamo. Troppe le cose da fare, troppi gli impegni, troppe le scadenze e le preoccupazioni. Occorre proprio un atto di volontà per dirsi 'oggi voglio dedicarmi a me stesso, a me stessa' e ricavarsi uno spazio creativo, una giornata solo per noi dedicata alla scrittura. Chiudere la serranda lasciando fuori il mondo con i suoi mille problemi, e scrivere, scrivere per una giornata in compagnia di altri appassionati di scrittura. Nel corso degli anni sono 612 i racconti prodotti dagli autori che hanno partecipato in Cascina alle domeniche di Scritturalia. In questo numero che aumenta nel tempo, potrebbe esserci anche un tuo racconto... --------------- I testi migliori e più interessanti prodotti a Scritturalia, a insindacabile giudizio della Redazione, verranno pubblicati sul sito di Cascina Macondo - si può partecipare anche da lontano via email - I POSTI SONO LIMITATI OCCORRE PRENOTARE - iscrizione solo attraverso il modulo on line sul sito di Cascina Macondo <><><><><><><><><><><><><><><><><><><><><><><><> CHI VUOLE ARRIVARE IL SABATO, O IL VENERDI, PUO' TRASCORRERE IL WEEK END A CASCINA MACONDO a costi di Bed and Breakfast, presso la FORESTERIA 'TIZIANO TERZANI' dell'associazione, una bella struttura di accoglienza che Cascina Macondo ha ricevuto in comodato <><><><><><><><><><><><><><><><><><><><><><><><> per info: info@cascinamacondo.com - ciao dallo Staff di Scrittori-Lettori-Narratori di Macondo - COPIA E INCOLLA SUL TUO BROWSER IL SEGUENTE LINK PER INFORMAZIONI DETTAGLIATE: http://www.cascinamacondo.com/index.php?option=com_content&view=article&id=219:scritturalia-estiva-prossimo-appuntamento-domenica-06-novembre-2011&catid=102:news&Itemid=90 ---------------------(nel riquadro affresco romano del 50 dopo Cristo 'donna con stilo e libro' (detta 'Saffo') ritrovato a Pompei. (Napoli-Museo Archeologico Nazionale)
torna su




LA NOTTE DEL SOLE E DELL'ACQUA - Torino
Stiamo organizzando la NOTTE DEL SOLE E DELL'ACQUA, una grande notte bianca per difendere i referendum e il nostro diritto a votarli. E' UNA FESTA AUTOGESTITA, chiunque può aderire organizzando un evento, un piccolo o grande concerto, uno spettacolo, un dibattito, un incontro per parlare. Basta scendere in piazza e farlo! NOTTE DEL SOLE E DELL'ACQUA, 27 MAGGIO 2011 PER DIFENDERE I NOSTRI REFERENDUM - -- Dario Cambiano Centro Studi Sereno Regis, via Garibaldi 13, Torino, tel. 011 532824 - cell. 348.7720184 - www.serenoregis.org - www.movimentodeimovimenti.org - www.nottegialla.org -
torna su




“OrtolìneaCM - Accentazione Ortoèpica Lineare' quindicinale a cura di Fiorènza Alineri - I ragazzi della vìa Pàl, di Ferènc Molnár
I ragazzi della vìa Pal – Il campetto… Voi ragazzi sani della pianura, che non avete che da far dùe passi per trovarvi sulle distese sconfinate di tèrra, sotto la gran vòlta azzurra del cièlo, che avete gli òcchi abituati alle grandi distanze, che non vivete stretti fra le grandi case, non potete capire còsa signìfichi un campetto vuòto per i ragazzi di Bùdapest. È la loro pianura e per essi rappresènta l’infinito e la libertà. Un pezzetto di tèrra, racchiuso fra uno steccato malfermo ed i muri delle case che si innàlzano vèrso il cièlo. Al posto del campetto della vìa Pal òggi si elèva una grande casa a quattro piani, e nessuno forse dei suòi abitanti sa che questo pezzetto di tèrra rappresentava l’infanzia di alcuni scolaretti della capitale… (Ferènc Molnár)
torna su




Cascina Macondo's friends - Amici di Cascina Macondo
Ricordiamo a tutti gli amici intimi e lontani e a tutti i simpatizzanti che un sostegno economico a Cascina Macondo è concreta partecipazione e inequivocabile gesto di stima. Un versamento di euro 50 (valido un anno solare) aiuterà a sostenere le iniziative e i rilevanti costi di gestione dell'associazione. Possiamo assicurarti che il tuo sostegno non ci offenderà, anzi, sarà assolutamente gradito. In quarant’anni di impegno culturale siamo stati precursori della Lettura ad Alta Voce, di Scritturalia, dei Racconti d'Inverno, della Poetica Haiku, della Didattica Tassellare, della Recublenza, della Poesia Gestazionale, della Filosofia Interstiziale, delle Edizioni Ortoèpiche, del Rakuhaiku... Sostienici. Prendi nota dei dati per il tuo bonifico bancario: conto corrente N° 1000 / 13268 Istiuto Bancario 'BANCA PROSSIMA' filiale 05000 di Milano, Via Manzoni ang. Via Verdi codice postale 20121 -- IBAN IT13 C033 5901 6001 0000 0013 268 per versamenti italiani -- BIC BCITITMX (codice per versamenti internazionali)- intestazione del bonifico: Cascina Macondo Borgata Madonna della Rovere, 4 10020 Riva Presso Chieri - Torino - Italy - Indicare la causale del versamento: Sostegno a Cascina Macondo anno..... -- un grazie e un saluto, Staff Cascina Macondo ----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------- CASCINA MACONDO'S FRIENDS - We remind to all close fiends and to those who are far apart, and to all sympathizers, that an economic support to Cascina Macondo is a concrete participation and a clear sign of estimation. A 50 euro deposit (valid for a solar year) will help to support the initiatives and the considerable operating expenses of the association. We can assure you that your support will not offend us, on the contrary, it will be absolutely appreciated. In forty years of cultural commitment, we have been the precursors of Reading Aloud, of Scritturalia, of Winter Tales, of Haiku Poetics, of Dowelled Didactics, of Recublenza (art of recovery), of Gestational Poetry, of Interstitial Philosophy, of Orthoepic Editions, of Rakuhaiku, etc. Support us. Take note of our data for your bank transfer: current account no. 1000 / 13268 Istituto Bancario 'BANCA PROSSIMA' filiale 05000 di Milano, Via Manzoni ang. Via Verdi, postcode 20121 - IBAN IT13 C033 5901 6001 0000 0013 268 for Italian deposits -- BIC BCITITMX (code for international deposits). Bank transfer to: Cascina Macondo, Borgata Madonna della Rovere 4, 10020 Riva Presso Chieri - Torino – Italy. Please indicate the reason of the deposit: Support to Cascina Macondo, year..... – thank you and hallo from Cascina Macondo’s staff.
torna su




LA FORESTERIA DI CASCINA MACONDO 'Tiziano Terzani'
La Foresteria 'Tiziano Terzani' di Cascina Macondo è un appartamento ricevuto in comodato composto di una cucina, tre camere, un bagno. Possono pernottarvi, o soggiornarvi, a costi di Bed and Breakfast, i Soci dell’Associazione e coloro che (FAMIGLIE,SINGOLI O PRIVATI) intendono diventarlo, i Soci di Associazioni con finalità affini a quelle di Cascina Macondo, i Soci di Associazioni di promozione sociale e artistiche, coloro che aderiscono ad iniziative e attività promosse da Enti Pubblici e Privati. Il ricavato è a sostegno delle attività istituzionali di Cascina Macondo. Copia e incolla il seguente link sul tuo browser per vederne le immagini: http://www.cascinamacondo.com/index.php?option=com_content&view=article&id=331:la-foresteria-di-cascina-macondo&catid=102:news&Itemid=90
torna su




I TUOI COMUNICATI SU FRECCIOLENEWS OGNI SETTIMANA
DALLO STAFF DI FRECCIOLENEWS <><><><><> LUANA VARAGNOLO (referente responsabile) ---- FIORENZA ALINERI ---- OSCAR LUPARIA ---- FLORIANA PORTA ---- LAURA UBOLDI ----- PIETRO TARTAMELLA..... ricordano agli inserzionisti che: FRECCIOLENEWS... (COMUNITA' INTERNAZIONALE CHE SI SCAMBIA INFORMAZIONI E COMUNICATI) è la Newsletter settimanale gratuita di Cascina Macondo. Viene inviata a tutti gli iscritti (Utenti Only Mailing, Utenti Free, Utenti Professional) a partire dalla mezzanotte di ogni martedì. La Newsletter può essere utilizzata da chi organizza eventi, manifestazioni, presentazioni di libri, concorsi, mostre, spettacoli, corsi, stages, reading, proiezioni, inaugurazioni, commemorazioni, concerti, feste, conferenze, esposizioni, viaggi, incontri, iniziative- contenuti-annunci vari --------- PORRE ATTENZIONE PERO' AI COMUNICATI: DEVONO ESSERE CHIARI, CONCISI, SEMPLICI, ESSENZIALI. Devono semplicemente 'dare la notizia' (un buon esercizio preparatorio allo stile haiku!). Ricordiamo pertanto le sette domande tipiche del giornalismo, punti di riferimento per chi compila un comunicato o dà una notizia: CHI? COSA? DOVE? COME? QUANDO? PERCHE'? ed eventualmente anche il QUANTO? Se non sei tu ad organizzare gli eventi, dillo ai tuoi amici di questa opportunità.
torna su




I TUOI HAIKU NELLA HOME PAGE DEL SITO CASCINA MACONDO
Nella Home page del sito Cascina Macondo, sotto la tazzina del caffè fumante, è attiva la rubrica HAIKU DEL GIORNO. Gli Utenti FREE possono prenotare una data, inserire un proprio haiku e, volendo, dedicarlo a qualcuno. E' prevista infatti anche la possibilità di inserire nel form l'indirizzo di posta elettronica di un amico a cui volete dedicare l'haiku. L'amico riceverà automaticamente l'avviso 'c'è un haiku dedicato a te'. Leggeremo un nuovo haiku ogni giorno. E anche se non è vero che un haiku al giorno toglie il medico di torno, la cosa ci sembra carinissima - Staff Macondo
torna su




Sponsor e sostegni
esprimiamo la nostra riconoscenza agli Enti, Istituzioni, Fondazioni, Associazioni, Ditte, Privati, che con il loro variegato sostegno consentono a Cascina Macondo di crescere, realizzare progetti, fare cultura esprimendo la propria vocazione di Promozione Sociale. Grazie. <><><><> Regione Piemonte - www.regione.piemonte.it <><><><> Motore di Ricerca Comune di Torino - www.comune.torino.it <><><><> Comune di Riva Presso Chieri - www.comune.rivapressochieri.to.it <><><><> Fondazione CRT - www.fondazionecrt.it <><><><> Fondazione Social - www.fondazionesocial.it <><><><> Fondazione Italia/Giappone - www.italiagiappone.it <><><><> Fondazione Paideia - www.fondazionepaideia.it <><><><> Villaggio La Francesca - www.villaggilafrancesca.it <><><><> Gruppo Haijin di Arenzano <><><><> Edizioni Angolo Manzoni - www.angolo-manzoni.it <><><><> Circolo dei Lettori - www.circololettori.it <><><><> Fanvision Produzioni Cinematografiche - www.fanvision.webs.com <><><><> Artigrafiche M.A.R. - www.artigrafichemar.it <><><><>
torna su




Frécciolenews Partners
MUSIC CLUB, mensile di musica e concerti live - www.musicclub.it <><><><> LA STAMPA, quotidiano di Torino - www.lastampa.it <><><><> TORINOSETTE, magazine settimanale de La Stampa - www.torinosette.it <><><><> COMUNICARE COME - www.comunicarecome.it <><><><> PUOIDIRLOQUI - www.puoidirloqui.it <><><><> DISABILI.COM - www.disabili.com <><><><> Radio Fahrenheit - www.fahre.rai.it <><><><> Digi.TO - www.digi.to.it <><><><> NEXT ARTE - LA PROSSIMA DESTINAZIONE DELL'ARTE http://www.nextarte.it <><><><> TRA TERRA E CIELO - www.traterraecielo.it <><><><> IMMIGRAZIONEOGGI - www.immigrazioneoggi.it <><><><> ARTESCLUSIVA L'ARTE DI DIVULGARE L'ARTE - www.artesclusiva.it <><><><>
torna su




“GOODMORNING POESIA ORE 7” quindicinale a cura di Pietro Tartamella - ALLA MORTE di Vincenzo Cardarelli
ALLA MORTE: 'Morire sì, / non essere aggrediti dalla morte. / Morire persuasi / che un siffatto viaggio sia il migliore. / E in quell'ultimo istante essere allegri / come quando si contano i minuti / dell'orologio della stazione / e ognuno vale un secolo. / Poi che la morte è la sposa fedele / che subentra all'amante traditrice, / non vogliamo riceverla da intrusa, / né fuggire con lei. / Troppe volte partimmo / senza commiato! / Sul punto di varcare / in un attimo il tempo, / quando pur la memoria / di noi s'involerà, / lasciaci, o Morte, dire al mondo addio, / concedici ancora un indugio. / L'immane passo non sia / precipitoso. / Al pensier della morte repentina / il sangue mi si gela. / Morte, non mi ghermire, / ma da lontano annunciati / e da amica mi prendi / come l'estrema delle mie abitudini.(Vincenzo Cardarelli)--- pietro.tartamella@cascinamacondo.com
torna su




“ERBA MANENT” quindicinale di erbe, frutti e piante a cura di Antonella Filippi: FIORITURE…DI PRIMAVERA
FIORITURE…DI PRIMAVERA --- È certamente piacevole andare in giro mostrando un viso curato, una pelle pulita e luminosa,… ma in primavera spesso “fioriamo” come le piante, ci sbocciano sul viso brufoletti, punti neri, e tanti altri segni che ci farebbero classificare nel regno vegetale e non in quello animale. Cosa fare per sentirsi a proprio agio con se stessi e con gli altri, specialmente se non è possibile passare un po’ di tempo in un centro estetico e sottoporsi a una bella pulizia del viso o a un peeling? Possiamo provvedere con l’usuale fai-da-te cosmetico, preparando in casa piccole quantità di maschere e creme ad hoc. Piccole quantità perché, non contenendo conservanti, le nostre preparazioni non durano mesi e poi perché è meglio usare materiali freschi, che non contengono sostanze chimiche e con un maggiore grado di efficacia per la nostra pelle. È bene ricordare di fare una pulizia della pelle prima di applicare la maschera, usando detergenti che non modificano il naturale grado di acidità della pelle (che ha un pH tra 4.2 e 5.6, cioè leggermente acido, in grado di proteggerla dai microrganismi patogeni oltre a garantire la funzionalità di alcuni enzimi necessari per la formazione del manto lipidico in superficie). Anche dopo il lavaggio con sola acqua ci vuole qualche ora perché il pH della pelle torni al valore iniziale, e in questo periodo è vulnerabile. Un peeling efficace può essere fatto mescolando un cucchiaino di argilla verde ventilata in 2-3 cucchiai di yogurt intero. Si spalma sul viso strofinando leggermente, evitando il contorno occhi, dopo di che si sciacqua con acqua tiepida e si asciuga senza strofinare. Una maschera va scelta a seconda della tipologia di pelle: nutriente per pelle secca, purificante per quella grassa e impura, tonificante per la pelle normale e “stanca”, antirughe per quella con i segni dell’età. Una maschera utile per attutire la stanchezza sul viso è la seguente: fare bollire 250 ml di acqua, quando bolle si versa su un pugno di fiori di camomilla e si lascia il tutto in infusione per 10 minuti. Quando l’infuso è tiepido si aggiunge un cucchiaio di farina di riso, amalgamando fino a ottenere una crema omogenea che si applicherà poi su viso e collo. Si rimuove dopo 15 minuti, con acqua tiepida. Infine ecco la ricetta di una crema idratante da applicare dopo la pulizia del viso o il peeling: in un contenitore pulito mescolare 60 ml di gel di Aloe; 3 cucchiaini di olio extravergine d’oliva; 6 gocce di olio essenziale di Rosa mosqueta (Rosa moschata); chiudere bene il contenitore e conservarlo al fresco e al buio. Visto che non contiene conservanti, va consumata in breve tempo. È idratante ed elasticizzante e non lascia la pelle unta, visto che la base è un gel; ha pure effetto cicatrizzante e può essere usata per la pelle grassa, anche con i segni dell’acne --- antonella.filippi@cascinamacondo.com
torna su




“LESSICO INGLESE goccia a goccia – ENGLISH LEXICON drop by drop” - settimanale a cura di Pietro Tartamella - WRETCHED
WRETCHED /ˈrɛtʃɪd/ --- aggettivo: 1) disgraziato; infelice; misero; sventurato; sciagurato: < Toothache makes everybody feel wretched > (il mal di denti rende tutti infelici); < The wretched man had lost all his relatives > (lo sventurato aveva perso tutti i parenti)--- 2) spregevole; miserabile; vile: < a wretched fellow > (un uomo spregevole)--- 3) brutto; cattivo; orrendo; pessimo; deprimente; squallido: < wretched weather > (brutto tempo); < wretched health > (salute pessima); (cibo pessimo); < What a wretched place to live in! > (che posto squallido per viverci! > --- 4) (fam.) maledetto; stramaledetto (pop.); fottuto (volg.): < I can't find my wretched keys! > (non trovo più le mie maledette chiavi! > ---- < a wretched horse > (un ronzino) ----- < wretched ignorance > (crassa ignoranza) ----- < a wretched life > (una vita di stenti) ----- < a wretched poet > (un poetastro) ----- wretchedly avverbio --- wretchedness nome ---- pietro.tartamella@cascinamacondo.com (i vocaboli sono tratti dal Dizionario inglese/italiano – italiano/inglese “Ragazzini” - Zanichelli editore. Il dizionario Ragazzini contiene anche la fonetica delle parole inglesi e, nel cd-rom, la pronuncia sonora di tutti i lemmi inglesi: http://dizionari.zanichelli.it/dizionariOnline)
torna su




“W. LA PAPPA CON…” quindicinale di ricette e filosofie culinarie a cura di Domenico Benedetto - VIVERE LA CUCINA
Normalmente quando si disquisisce di cucina si parla solo dei metodi di cottura, delle ricette e alle volte anche di come organizzare e addobbare la tavola di modo che sia un piacere per l’occhio. Oggi vi voglio parlare di come organizzare e “vivere” la vostra cucina. Ognuno di noi ha l’abitudine di organizzare la cucina secondo un personale stile e secondo lo spazio a disposizione. Voglio ricordarvi però delle semplici regole. La cucina dovrebbe essere spaziosa e luminosa in maniera da permetterci la massima fruizione degli spazi, dai fuochi ai lavabi, ai ripostigli per pentolame ai piani di lavoro. Purtroppo le esigenze moderne ci hanno portato a non vivere più in quelle meravigliose cucine delle cascine di inizio secolo scorso, dove la vita familiare si concentrava nella quasi totalità delle azioni quotidiane. La cucina dovrà essere organizzata tenendo conto di avere un piano di cottura, un forno, oppure una cucina monoblocco, possibilmente funzionante a gas (con le opportune sicurezze), una parte dedicata a riporre il pentolame, ogni pentola con il suo coperchio, un lavabo, una lavastoviglie che può essere integrata nei mobili oppure posta sotto un piano da lavoro, un cassetto dove riporremo ordinatamente e con estrema cura i coltelli da usare per le preparazioni, (e se vi sono bambini in casa consiglio di tenere il cassetto sotto chiave), un armadio o una mensola per tutti i vari robot domestici (impastatrice, tritaverdure, minipimer, frullatore ..) in modo da averli a portata di mano per l’uso. Riserviamo un piccolo spazio dove riporremo la spazzatura debitamente separata (vetro, carta, organico, lattine, indifferenziato) Dopo aver organizzato la cucina “intorno” a voi, iniziamo a preparare il cibo per voi stessi e per i vostri commensali. La prima regola da ricordare è che noi siamo ciò che mangiamo. Pertanto vi esorto nuovamente a porre una grande attenzione a cosa comperate per la vostra tavola. Leggete le indicazioni riportate sulla confezione, controllate le date di scadenza, acquistate frutta e verdura fresche e di stagione, cercate di consumare il più possibile cibo naturale, soprattutto cercate di “conoscere” il contadino del mercato, vi sono personaggi che si spacciano tali ma in realtà non possiedono un orto, in altri casi vi sono contadini “veri” che per ignoranza e in assoluta buona fede usano prodotti per l’agricoltura in dosi eccessive o errate. La seconda regola, ma non meno importante, è che prima di iniziare a cucinare dovete “centrarvi” ovvero abbandonare pensieri di lavoro, stress, malumore, fretta, mettete ordine nella vostra mente: pensate con ordine a ciò che volete cucinare, pensate passo dopo passo a come procedere, pensate alle pentole che vi possono servire, ai tempi previsti per la realizzazione, all’utilizzo ottimale dei fuochi, al riutilizzo eventuale dell’acqua di cottura della verdura per scottare verdura diversa o cuocere la pasta o il riso. Date inizio al vostro lavoro, concentrati su ciò che state facendo, non deve esistere telefono o televisione che disturbano la vostra concentrazione. Con questo non dico che non dovete rispondere al telefono o non seguire la vostra trasmissione preferita, ma l’attività principale che avrà il 95% della vostra attenzione deve essere la cucina! Non abbiate fretta, per tardi che siete arrivati a casa c’è tutto il tempo per preparare.. Ricordate che la vostra tranquillità ed il vostro amore si trasmetteranno al cibo che state preparando impregnandolo. Vi propongo a questo proposito la visione di un film del 1992 diretto da Alfonso Arau tratto dall’omonimo libro della scrittrice messicana Laura Esquivel dal titolo: Come l’acqua per il cioccolato. Arrivederci alla prossima volta con qualche ricettina sfiziosa………….
torna su




MINCHIA DI RE con Cristiana Soci e Nagi Tartamella - Fossano
VOCI ERRANTI ONLUS - CIE RACINES DE POCHE - CASCINA MACONDO APS p r e s e n t a n o: MINCHIA DI RE --- La Viola di Mare è un pesce e lo ha voluto Dio. Quando è maschio si chiama Minchia di Re. Per amore diventa femmina e ha i colori del fiore. Torna di nuovo maschio dopo che l’acqua si è presa le sue uova --- READING TEATRALE Tratto dall’omonimo romanzo di Giacomo Pilati - A cura di Cristiana Soci e Nagi Tartamella, Sguardo esterno: Florian Lasne, Durata: 50 min. con Cristiana Soci e Nagi Tartamella - SABATO 20 OTTOBRE 2012 - ORE 21.00 a CASCINA MACONDO -- Una storia di omosessualità femminile nella Sicilia di fine ottocento. Scenari di pietre, scogli e vento. Un’isola in cui la malattia più grave è quella di voler essere liberi ------ PRENOTARE: info@cascinamacondo.com - COMODO PARCHEGGIO INTORNO ALLA CHIESETTA MADONNA DELLA ROVERE --- per chi viene da lontano possibilità di pernottamento a costi di Bed & Breakfast presso la Foresteria 'Tiziano Terzani' di Cascina Macondo
torna su




Cartoline da Berlino", il nuovo spettacolo della compagnia "Theantropos" diretta da Enzo Pesante - Torino
Venerdì 13 maggio 2011, ore 21,30, Cavallerizza Reale, V. Verdi 9, Torino - La comicità travolgente del teatro di varietà, canzonette d’epoca (Bellezza in bicicletta, Ma le gambe…) e il dramma degli internati militari italiani durante la seconda guerra mondiale… - Lo spettacolo nasce dal racconto di Ettore Jacopi, nato a Torino nel 1926. Jacopi, oggi in pensione, fu deportato in Germania dopo gli scioperi a Torino del marzo del 1944. Proveniente da una famiglia di attori di varietà, Jacopi è costretto a lavorare per i tedeschi e nel giorno della liberazione è a Berlino con migliaia di internati militari in attesa di rimpatrio. Sarà una giovane tenente dell'Armata Rossa a chiedergli di organizzare uno spettacolo, per lenire le angosce della prigionia. Lo spettacolo riscuote un grande successo: verrà replicato fino al rimpatrio --- elimiche@libero.it
torna su




REFERENDUM DI DOMENICA 12 E LUNEDI 13 GIUGNO 2011: MEGLIO VOTARE SI che votare no
------ Ai referendum di domenica 12 e lunedì 13 giugno vota SI per dire NO ----- 1- Vota SI per dire NO AL NUCLEARE --------------------- 2 - Vota SI per dire NO ALLA PRIVATIZZAZIONE DELL'ACQUA -------------------------- 3 - Vota SI per dire NO AL LEGITTIMO IMPEDIMENTO ------------------------ Berlusconi non farà passare gli spot ne' in Rai ne' a Mediaset! Nel caso in cui si raggiungesse il quorum lo scenario sarebbe drammatico per Berlusconi, ma stupendo per tutti i cittadini italiani ----------------------------------------------- 1 - Se passa il SI vuol dire NO AL NUCLEARE E BERLUSCONI NON POTRA' PIU' FARE ARRICCHIRE I SUOI AMICI IMPRENDITORI CON I NOSTRI SOLDI E LA NOSTRA SALUTE ----------------------------------------------- 2 - Se passa il SI vuol dire NO ALLA PRIVATIZZAZIONE DELL'ACQUA, BERLUSCONI NON POTRA' FARE ARRICHIRE I SUOI AMICI IMPRENDITORI LUCRANDO SU UN BENE DI PRIMA NECESSITA' ----------------------------------------------- 3 - Se passa il SI vuol dire NO AL LEGITTIMO IMPEDIMENTO, BERLUSCONI NON POTRA' PIU' DIRE CHE HA LA MAGGIORANZA DEGLI ELETTORI DALLA SUA PARTE E ----------------------------------------------- Il referendum passerà se verrà raggiunto il quorum. E' necessario che vadano a votare almeno 25 milioni di persone. Secondo la propaganda berlusconiana le cose devono andare a finire così: 1) I cittadini si informano attraverso la Tv --- 2) Le Tv appartengono a Berlusconi --- 3) Berlusconi, per i motivi sopra indicati, non vuole che il referendum passi --- 4) Il referendum non sarà pubblicizzato in TV --- 5) I cittadini, non sapranno nemmeno che ci sarà un referendum da votare il 12 giugno --- 6) I cittadini, non andranno a votare il referendum --- 7) Berlusconi sarà contento, farà arricchire i suoi amici, si arricchirà, resterà al suo posto --- Vuoi che le cose non vadano a finire cosi ? Copia-incolla e pubblicizza il referendum a parenti, amici, conoscenti e non conoscenti. Passaparola! ----- comunicato inviato da decine e decine di cittadini, privati, enti, associazioni...
torna su




“PIEMONTE CHIAMA MONDO 2011” - Un intero mese dedicato alla cooperazione internazionale - Torino
“PIEMONTE CHIAMA MONDO 2011” - Un intero mese dedicato alla cooperazione internazionale --- Quinta edizione di un appuntamento promosso dalle Organizzazioni Non Governative e dalle Associazioni che aderiscono al Consorzio delle Ong Piemontesi, con il coinvolgimento di svariati enti locali. Una partecipazione collettiva per presentare, durante tutto il corrente mese di maggio, i risultati delle molteplici iniziative di cooperazione e solidarietà attivate sul territorio piemontese e rivolte al resto del mondo. Un sistema regionale di cooperazione che, oltre a essere un “laboratorio” per la ricerca di soluzioni a problemi globali (come povertà, cambiamenti climatici, migrazioni e guerre), ha anche contribuito alla costruzione di una società sempre più civile, tollerante e pronta ad affrontare in modo positivo le sfide che ci attendono negli anni a venire. Sul sito www.ongpiemonte.it è disponibile il programma dettagliato degli oltre cinquanta eventi programmati per l’occasione in diverse località regionali. Ulteriori informazioni: Consorzio delle Ong Piemontesi, e-mail ufficiostampa@ongpiemonte.it
torna su




CAROVANA BALACAVAL 2011
CAROVANA BALACAVAL 2011 ---- Intrattenimento itinerante segnalato dal “Movimento Lento”, a sua volta frutto dell’iniziativa di alcuni appassionati per la divulgazione del viaggio a piedi e in bicicletta, non solo come attività per il tempo libero ma come vero e proprio stile di vita. La Carovana Balacaval è una compagnia musicale che, dal prossimo 27 maggio con avvio dall’Ostello del Parco del Po, attraverserà - in tre mesi e mezzo - strade, sentieri e borghi del Piemonte meridionale a bordo di carri trainati da cavalli. Via via, nelle province di Cuneo, Asti e Torino, sarà allestita una sala da ballo all’aria aperta, dove si svolgeranno anche cine-concerti e laboratori di musica e danza destinati a grandi e piccini. Queste attività andranno a inserirsi in feste di paese, festival, progetti di solidarietà e per l’estate dei giovani, dando vita a uno “scambio” con il territorio attraversato. Un tour a mobilità lenta, ma con la giusta dose di tecnologia e di comunicazione, fondato sull’esigenza di contatto con le persone e con la natura. L’iniziativa, che sarà interamente documentata da foto, video e blog, è promossa dal settore interculturale della “Chambra d’Oc”. Per maggiori informazioni: carovana2011@chambradoc.it - www.carovanabalacavalit.wordpress.com
torna su




100 GIOVANI PARTECIPANO AL < BANDO “YOUTH WAYS” >
Elevata partecipazione da giovani da tutto il territorio provinciale BARCIS. Il Servizio Giovani della Comunità Montana del Friuli Occidentale con il Sostegno del Ministero della Gioventù e della Provincia di Pordenone nell’ambito dell’APQ prosegue l’attività con il progetto “Youth Ways” 2011. Il bando “Abbiamo Idee Frizzanti” ha visto la partecipazione di 100 giovani provenienti dal territorio provinciale da Cimolais, Tramonti, Meduno, Sequals, Pinzano al Tagliamento, Pordenone, San Vito al Tagliamento, Cordovado, Valvasone e Zoppola. I progetti che hanno ottenuto finanziamenti sono i seguenti: “C'era una volta” del gruppo “The Globetrotters” di Meduno e Tramonti, “Vivere il Tagliamento” dei “Ragazzi del Tagliamento” di Pinzano al Tagliamento, “Fantasy Party” del gruppo Tra.Medu.Se con ragazzi di Travesio, Sequals, Meduno, “Sound Park” del gruppo Time for music, “Da 0 a Dj” del gruppo The Passion San Vito e Valvasone , “Artisti in Sperimentazione” de “La Banda pastrocci” di Valvasone, “Espressione Libera” del gruppo Squarci di Luce di Valeriano, “Rinnoviamoci e attiviamoci” del gruppo Sasto tu? di Cimolais, “Il mondo in una Foto” del gruppo “Click” di Cordovado e Pordenone, e il progetto e gruppo “Yog-us” di San Vito al Tagliamento . La commissione di esperti che ha valutato i progetti - composta da Stefano Carbone, Elettra Mian, Chiara Aviani - ha commentato molto positivamente i diversi elaborati che hanno dimostrato una elevato coinvolgimento dei ragazzi nel territorio locale e nel percorso di formazione e partecipazione attiva che si sta attuando. Il Servizio Giovani della Comunità Montana del Friuli Occidentale proseguirà con l’accompagnamento e nella realizzazione dei progetti dei ragazzi nei prossimi mesi e con una momento di condivisione attraverso una giornata che sarà loro dedicata il 19 giugno con “Youth Ways” festival nel Comune di Meduno. Servizio Giovani Comunità Montana del Friuli Occidentale tel. 0427 76038 info@spaziogiovani.net – www.spaziogiovani.net
torna su




COSE DELL'ALTRO MONDO - CONVERSANDO CON CLAUDIO BAGLIONI
Infinito edizioni in coedizione con Rai Eri Presenta Cose dell’altro mondo Conversando con Claudio Baglioni Tra musica, web e social network,storie di un viaggio oltre frontier@ di Gianfranco Valenti, Prefazione di Vincenzo Mollica, Postfazione di Camila Raznovich - Anteprima nazionale TORINO - Giovedì 12 maggio Salone Internazionale del Libro di Torno Lingotto Fiere, Via Nizza, 280 - Stand Rai Eri, ore 17,00 - Con l’Autore intervengono:Alessandra Comazzi (giornalista), Camila Raznovich (conduttrice televisiva) e Giorgio Simonelli (docente di Giornalismo televisivo alla Cattolica di Milano). Modera Francesco Devescovi (direttore Rai Eri)----- ROMA - Martedì 17 maggio Libreria Rinascita, via Savoia 30, ore 18,00 -- Con l’Autore intervengono: Ernesto Assante (La Repubblica), Gianmaurizio Foderaro (Radio1 Musica), Monica Setta (giornalista, conduttrice Rai) - In libreria dal 9 maggio Per informazioni, interviste e organizzare presentazioni: Infinito edizioni: 06 93162414 tel.320 3524918 (Maria Cecilia Castagna) tel.340 9131468 (Serena Rossi) e-mail: info@infinitoedizioni.it sito: www.infinitoedizioni.it
torna su




DON GIOVANNI DELL’AMORE – Pordenone
A conclusione del programma 2010-2011 di “Segnali de l’Arlecchino Errante - incontri con il Teatro d’Arte”, il 13 maggio all’Auditorium Concordia va in scena: “Don Giovanni dell’Amore”, nuovo spettacolo di Hellequin, la compagnia dei giovani della Scuola Sperimentale dell’Attore, con la regia di Ferruccio Merisi. Don Giovanni dell’Amore è uno spettacolo fresco, divertente, ricco di sorprese e di trovate sceniche, costruito come una “tentazione di qualità” per le platee popolari, nelle rassegne estive e invernali. Liberamente tratto da “Don Giovanni Innamorato” dell’autore vaudeville Samy Fayad, racconta la storia di un Don Chisciotte dell’amore, le cui grandi passioni ideali non riescono mai a collimare con la realtà. Intorno a lui si muove un piccolo universo di caratteri, che ritraggono con rapidi e decisi tratti una micro-società prigioniera dei suoi ruoli, forse più “matta” del matto Don Giovanni. Gli aspetti decisamente comici di questa vicenda paradossale convergono verso un sorprendente e tenero finale, che ovviamente ora non è il caso di svelare. ---- Info e prenotazioni: 0434520074 ---- Scuola Sperimentale dell’Attore – L’Arlecchino errante, Via Tiziano n° 15 – Casella Postale 294 - 33170 PORDENONE, Tel/Fax 0434520074, cell. 3485119444, email contact@hellequin.it; contact@arlecchinoerrante.com -
torna su




La musica per i bambini dell' Africa - Torino
Venerdì 13 maggio 2011 ore 21.00, Chiesa di San Dalmazzo - Via Garibaldi ang. Via delle Orfane, Torino - MUSICA PER I BAMBINI DELL AFRICA. NUTRIAID ONLUS, Associazione VociInNote di Torino in collaborazione con la Scuola Media Statale ad Orientamento musicale 'G.B. Viotti' di Torino presentano una serata di beneficenza per i bambini dell’Africa. La serata è all’insegna della musica e vedrà alternarsi Ensemble Strumentali coordinati dai Maestri Enea Tonetti, Gianpaolo Lopresti, ed Andrea Tedesco L´ensemble corale femminile 'Gunaikos' e il coro polifonico 'CantoriInNote' diretti da Dario Piumatti e Roberto Giglio. L’evento ha lo scopo di promuovere le attività di NutriAid Onlus e contribuire ai progetti di lotta contro la malnutrizione infantile in Africa. Nel corso della serata saranno presenti i volontari di NutriAid che forniranno ulteriori informazioni sui progetti. L’ingresso è ad offerta libera. www.nutriaid.org
torna su




LIVING FRAMES - 13 MAGGIO 2011 - MILANO
THE MEETING POINT UNDER THE ROOF 10 11 PERFORMANCE INTERDISCIPLINARI DI IMPROVVISAZIONE PER MUSICA, DANZA, ARTE VISIVA E DINTORNI presenta il nuovo progetto LIVING FRAMES Performance di Improvvisazione per corpi, suoni ed immagini d’autore Venerdì 13 Maggio 2011 ore 21.00 Sala dei Venti Via Lazzaretto 17 – Milano. Il parco-non-giochi Progetto fotografico di Ico Gasparri Danza: Marcella Fanzaga Living Frames è un progetto ideato da Marcella Fanzaga nell’ambito del The Meeting Point – Under the Roof, la piattaforma ideata e curata in Lombardia in collaborazione con il Meeting Point Network Europeo. Nasce dalla ricerca sulla composizione istantanea interdisciplinare per esplorare la relazione tra movimento, suono,fotografia, video e corto d’autore. Il focus è sulla elaborazione in tempo reale dell’informazione visiva da parte dei performer, su come l’immagine informa la partitura improvvisativa per corpo e suono, sull’ embodyment e sull’incontro e la risonanza nella tridimensionalità di diversi mondi poetici e sguardi sulla realtà. Attorno alle opere del fotografo ICO GASPARRI si creeranno così delle personali performative. Ingresso: 10euro, posti Limitati - prenotazione obbligatoria Info e prenotazioni: e-mail info@primostudio.it, tel 349 77 85 121 http://themeetingpoint-milano.blogspot.com www.icogasparri.net
torna su




Noi siamo quello che leggiamo - Salone Internazionale del Libro di Torino
Oval - Lingua Madre - Salone Internazionale del Libro di Torino 'Noi siamo quello che leggiamo'. Giovedì 12 maggio ore 18-19, La Carta dei Diritti della Lettura: Noi vogliamo leggere ---- Venerdì 13 maggio ore 19.00-20.00 - sabato 14 maggio ore 19.30-20.30, Le Persone Libro e il multilinguismo nella letteratura italiana d’Autore. Nell'ambito del Salone Internazionale del Libro di Torino La Nottola di Minerva presenta un ciclo di tre incontri incentrati sulla lettura e sulla lingua. Giovedì si alterneranno all’Oval: Alessandra Casella, Lidia Castellani, Stefania Costa, Felicetta Ferraro, Bruno Gambarotta, Sandra Giuliani, Michela Murgia, Dalia Oggero, Eugenio Pintore e Giovanni Solimine per parlare di lettura e della Carta dei Diritti della Lettura dell'Associazione Donne di carta, un Manifesto al quale il Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano ha conferito una medaglia come premio di rappresentanza. Le serate di venerdì e sabato saranno dedicate alle Persone Libro, portavoci italiane del Proyecto Fahrenheit 451 - Las personas libro di Madrid, che presteranno la loro voce e memoria alla presentazione di alcuni brani di grandi autori italiani, contemporanei e non, che hanno fuso nei loro libri dialetto e lingua italiana. Associazione culturale La Nottola di Minerva, Tel. 011.19706266 – cell. 333.2754565/333.3538916. E-mail: lanottola@lanottoladiminerva.it
torna su




Per leggere nell'Europa 2020 - Sala Professionali - Salone Internazionale del Libro - Torino
Incontro a cura dell'Associazione Forum del libro e dei Presìdi del libro 'Per leggere nell'Europa 2020'. Promuovere il libro e la lettura: una legge di iniziativa popolare. Venerdì 13 maggio alle ore 14.00 presso la Sala professionali del Salone del libro di Torino, l’Associazione Forum del Libro presenterà l’idea di una legge di iniziativa popolare sulla promozione della lettura e del libro. La presidente dell’Associazione Melina Decaro e il coordinatore Giovanni Solimine proporranno agli operatori del mondo del libro (insegnanti, bibliotecari, editori, librai) di partecipare alla progettazione di una legge quadro che coinvolga le amministrazioni centrali e locali, le città e le scuole, i grandi media nazionali e le biblioteche civiche per favorire la diffusione del libro come strumento di crescita non solo culturale ma anche sociale ed economica. Sull’esempio di alcune leggi varate in altri paesi europei, nei prossimi mesi si darà corpo a un progetto che verrà definito in occasione del prossimo forum del libro nell’autunno di quest’anno. Le proposte si inquadrano all'interno della strategia della Commissione dell'UE 'Europa 2020', che ha individuato come vie per uscire dalla crisi e per affrontare le sfide del prossimo decennio una 'crescita intelligente' fondata sulla conoscenza, l'innovazione, l'istruzione e la società digitale. All’Associazione forum del libro partecipano editori, librai, bibliotecari e insegnanti. All’incontro di Torino saranno presenti tra gli altri, il Presidente dell’Associazione Editori Marco Polillo, il Presidente dell’Associazione Librai Paolo Pisanti, il presidente dell’Associazione Italiana Biblioteche Stefano Parise ed il Presidente del centro per il libro e la lettura Gian Arturo Ferrari. Segreteria organizzativa Simona Negretto, info@forumdellibro.org Cell: 349 8356531
torna su




PERCORSI TATTILI PER NON VEDENTI E IPOVEDENTI - DALL'11 AL 13 MAGGIO 2011 - FERRARA
CORSO/CONVEGNO 'PERCORSI TATTILI PER NON VEDENTI E IPOVEDENTI' Guida alla progettazione dei percorsi e presentazione di mappe tattili. Con l'intervento di esperti in progettazione per l'abbattimento delle barriere architettoniche (d.P.R. n.503 del 1996). Il corso/convegno si svolgerà dall'11 al 13 maggio 2011 durante la manifestazione fieristica Expo Lavori Pubblici a Ferrara. Orario: dalle 14.30 di giovedì 12 maggio 2011 Relatori: CSSI ONLUS - CEBIC Per maggiori dettagli e iscrizioni: http://www.expolavoripubblici.it/home/percorsi_tattili_per_non_vedenti_e_ipovedenti.html L’ingresso alla manifestazione è gratuito previa registrazione effettuabile on-line alla pagina http://www.expolavoripubblici.it/registrazione_per_operatori.html Per maggiori informazioni potete visitare il sito www.expolavoripubblici.it o scriverci a info@expolavoripubblici.it.
torna su




PERFORMING NOW 2011 - Torino
L’associazione direfarebaciare, in collaborazione con i Centri del Protagonismo Giovanile TO&TU della Città di Torino e JustForJoy, presenta PERFORMING NOW 2011, all’interno dello Student Performing Festival, il 13-14-15 Maggio 2011 presso il Museo Regionale di Scienze Naturali e il Giardino d'inverno di Piazzale Valdo Fusi di Torino. PERFORMING NOW è il festival delle arti performative, per tutti coloro che vogliono avvicinarsi all'arte performativa, per molti di quelli che vogliono imparare a fare i primi passi, per pochi che devono perfezionare la tecnica. Tre giornate dedicate alla STRADA DI TUTTI | MOLTI | POCHI attraverso workshop di danza (Breaking, Electro Dance, New Style, Danza Contemporanea, Oriental Reggaeton, Tip-Tap e Hip-Hop), di teatro e mimo, di creatività e moda, di musica (street band, jam session jazz, musica elettronica). L'iscrizione e la partecipazione ai workshop è gratuita, fino ad esaurimento posti. Tutte le performance e le produzioni realizzate durante i workshop confluiranno nel Gran Galà finale la sera del 15 Maggio sul palco del Cortile della Farmacia del Museo.Iscrizioni da martedì 3 maggio: www.direfarebaciare.to.it, Info: info@direfarebaciare.to.it.
torna su




presentazione 'IPAZIA' Scienziata Massacrata Dal Clero e le Altre - Firenze
Sabato 7 Maggio 2010 ore 17,00 Caffè Letterario ‘Giubbe Rosse’ - Piazza della Repubblica 13/14r, Firenze - Presentazione del libro ' IPAZIA' Scienziata Massacrata Dal Clero e le Altre, autrice Flora Gestri Greco - Edizioni Il Pozzo di Micene. Presenta il volume il prof. Vittorio Vanni, storico-saggista-simbolista. L'evento rientra nel programma Incontri Letterari curati da Massimo Mori , Patrocinio del comune di Firenze. Riprese televisive di Toscana TV e interventi di Fabrizio Borghini. Seguirà un cocktail. Info 39 055 212280 - E-mail : info@giubberosse.it
torna su




Progetto Ludorì 2011-2012 - Salone Internazionale del Libro di Torino
Lunedì 16 maggio 2011, ORE 10.30-12.30 - SALA ROSSA, Salone Internazionale del Libro di Torino - presentazione del “PROGETTO LUDORI’2011-2012” a cura dell’Associazione Culturale La Nottola di Minerva. Discorso di apertura e saluti delle autorità --- Performances --- Si tratterà di otto interventi che vedranno l’alternarsi di compagnie, attori e autori, otto assaggi per cercare di ‘raccontare’ quello che sarà il nuovo Progetto. Gli interventi che l’Associazione presenta al Salone spaziano dai testi classici a quelli contemporanei, dal divertimento alla riflessione. Il comune denominatore sarà la Storia: il rapporto tra passato e presente, tra l’esperienza vissuta e la voglia di scoprire nuove chiavi di lettura per capire la realtà in cui viviamo. Per info e prenotazioni: Associazione culturale La Nottola di Minerva Tel. 011.19706266 – cell. 333.2754565/333.3538916 E-mail: lanottola@lanottoladiminerva.it
torna su




PUNTO SU DI TE – Torino
Punto su di Te è un Servizio di Consuelling alle famiglie di Informazione, orientamento e ascolto per ridurre la disabilità e le difficoltà educative --- E’ un servizio gratuito, realizzato con il contributo della Regione Piemonte e realizzato dall’Unità territoriale Necessità Educative Speciali che offre un intervento di sostegno alla genitorialità rivolto alle famiglie e agli operatori della rete di Bambini e ragazzi disabili nella fascia d’età da 3 a 18 anni, Bambini e ragazzi con difficoltà scolastiche e sociali non diagnosticate, Bambini e ragazzi con problemi educativi e di adattamento --- Il servizio propone uno o più incontri gratuiti con il suo counsellor quando una difficoltà o un problema di un allievo non sono ancora così chiari e definiti, ma i genitori hanno comunque bisogno di parlare con qualcuno di quello che osservano e di quello che li preoccupa, quando professionisti diversi forniscono indicazioni diverse e per la famiglia diventa difficile orientarsi e prendere decisioni, quando altri professionisti (medici, insegnanti, terapisti,…) chiedono ai genitori una collaborazione e la famiglia ha bisogno di fare il punto della situazione ----- L’intervento si caratterizza nel versante informativo – educativo - decisionale, con esclusione di interventi di sostegno psicologico. ----- I colloqui sono gestiti dalla Dott.ssa Seira Ozino Maria Emilia, counsellor e psicopedagogista ---- Per prenotare un colloquio telefonare al 328/63 26 430 o scrivere una email a utsnes@itcarduino.it con oggetto: richiesta colloquio --- Per info consultare www.necessitaeducativespeciali.it Servizi di consulenza per genitori e operatori di Rete - I colloqui saranno fissati nelle giornate di lunedì e giovedì dalle ore 14 alle ore 17
torna su




T a r a n t a Atelier - Milano
Domenica 22 maggio dalle 10.30 alle 13.30 presso Mamiwata - Via Savona 134, Milano - 'T a r a n t a Atelier' LA PIZZICA E LA TRANCE Atelier di danza e coreografia ispirato al Tarantismo e alla pizzica salentina tenuto da Maristella Martella danzatrice e coreografa salentina, danzatrice solista del Festival LA NOTTE DELLA TARANTA 2010. Musica dal vivo con Gianluca Carta e Corrado Martella, percussioni, fiati, organetto, castagnette. Evento curato da MamiWata, Tradizioni in Movimento asd. Il laboratorio è dedicato allo studio e alla composizione coreografica dei passi della pizzica salentina. E' rivolto a danzatori che abbiano già esperienza nella danza popolare e/o accademica, a quanti abbiano intrapreso da poco questo percorso ma sentano una forte motivazione ad approfondirlo, ad attori (amatori o professionisti) ed appassionati di teatro danza. Approfondimento pratico e teorico della tecnica coreutica della pizzica salentina e dei suoi significati culturali. Approfondimento del Tarantismo salentino e confronto con la Trance mediterranea attraverso la visione di video storici e contemporanei. L’origine rituale e terapeutica della Tarantella, ispira un confronto tra la tradizione dei riti di guarigione antichi e la ricerca espressiva del linguaggio teatrale e coreutico contemporaneo. Contributo associativo atelier: 40 euro, caparra 20 euro da versare entro venerdì 13 maggio. Info & iscrizioni: MamiWata - Tradizioni in Movimento asd, - 0289694359 - 3496935240 www.mamiwata.it - www.myspace.com/associazionemamiwata
torna su




ARMONIA IN CAMMINO - Roppolo (Biella)
ARMONIA IN CAMMINO dal 27 al 29 maggio 2011 Appuntamento dedicato a chi considera il cammino un mezzo per approfondire la conoscenza di se stesso e di ciò che lo circonda, con l’obiettivo di assottigliare il falso confine tra uomo e natura. Il seminario, che sarà condotto da Alberto Fiume (collaboratore della rivista “Trekking” e della casa editrice De Agostini), si terrà presso la Casa del Movimento Lento, un antico casale situato lungo la Via Francigena a Roppolo, in provincia di Biella. Gli argomenti trattati toccheranno sia gli aspetti fisici che quelli mentali connessi con l’attività del camminare. Pratiche alla portata di tutti, nate per essere utilizzate in cammino, ma che possono trovare applicazione anche nella vita quotidiana. Contributo di partecipazione euro 90,00 a persona; corso riservato ai soci della “Compagnia dei cammini” (quota annuale di iscrizione euro 20,00). Su richiesta sarà possibile pernottare sia presso la Casa del Movimento Lento, sia in altre strutture di accoglienza convenzionate. Per informazioni e prenotazioni: segreteria organizzativa - Sara Ferrari - casa@itineraria.eu - tel. 338 9007380.
torna su




NIENTE PROGETTI PER IL FUTURO - Pinerolo (TO)
Giovedì 12 maggio 2011 alle ore 21.00 a PINEROLO (TO), presso il Teatro Sociale, va in scena “NIENTE PROGETTI PER IL FUTURO” di Francesco Brandi, con Giobbe Covatta e Enzo Iacchetti, regia di Francesco Brandi (LA CONTEMPORANEA in coproduzione con MISMAONDA) ---- Niente progetti per il futuro è un gioco teatrale surreale, una parabola contemporanea, che cerca di raccontare con i toni della leggerezza e del paradosso una società in crisi. Due uomini si incontrano di notte su un ponte della periferia di una grande città. Li accomuna la singolare circostanza che nello stesso momento hanno pensato di compiere il medesimo gesto: suicidarsi gettandosi dal ponte. Tobia è un vip della tv finito in disgrazia dopo aver involontariamente offeso un alto papavero della televisione in una delle solite schermaglie dei salotti televisivi. Ma proprio nel fatidico instante in cui sta per lasciarsi andare giù dal ponte appare Ivan. Garagista, uomo semplice, che ritiene che il modo più consono di reagire al tradimento della fidanzata sia levarsi la vita. Adesso che però ha conosciuto di persona Tobia, di cui è da sempre grande fan, ha deciso che la sua ultima buona azione da vivo sarà impedirgli il suicidio. ---- Fondazione Circuito Teatrale del Piemonte - Via Cesare Battisti 2, 10123 Torino tel. 0115185933 Fax 0115187151 info@fondazionectp.it www.fondazionectp.it
torna su




Cultura-spettacolo a Venafro
Venerdí 20 maggio, Venafro. Un convegno che si preannuncia di notevole interesse e uno spettacolo teatrale positivo e piacevole. Tema del convegno, che avrà inizio alle ore 17,00, è “Globalizzazione e identità: dal dialetto all’esperanto” interventi di Amerigo Iannacone, Presidente dell’Associazione “Tri Steloj”, Maurizio Vitiello, Sociologo e critico d’arte, Renato Corsetti, Presidente della FEI, Federazione Esperantista Italiana. Al termine c’è lo spazio per un dibattito. Alle ore 18,30, ci sarà la rappresentazione teatrale “Doktoro Esperanto - Una voce per il mondo”, di e con il giovane e bravissimo attore Mario Migliucci. Le manifestazioni, organizzate dall’Auser, sezione di Venafro, e dal gruppo esperantista “Tri Steloj”, di San Vittore del Lazio, si avvale del patrocinio del Comune di Venafro, Assessorati alla Cultura e al Turismo, si terranno nella sede dell’Auser, Via A. De Bellis n. 2 (Via per Dentro). Sono aperte a tutti e l’ingresso è libero. La pièce “Doktoro Esperanto” è liberamente tratto dal libro “Una voce per il mondo” del compianto scrittore abruzzese Vitaliano Lamberti. Il Doktoro Esperanto, il Dottore che spera, è Ludwik Lejzer Zamenhof, l’iniziatore dell’esperanto, e questa è la sua storia. La storia di un uomo che vuole dare al mondo una voce unica, una voce umana, una voce con cui ognuno possa comunicare con chiunque con una lingua che è di tutti in generale perché non è di nessuno in particolare. http://amerigoiannacone.wordpress.com/
torna su




FESTA DEL LIBRO - Orbassano (TO)
Venerdì 27 maggio 2011, alle ore 18.00 in piazza Umberto I (piazza del Comune) a Orbassano, inaugurazione della 13° edizione della FESTA DEL LIBRO ----- Il programma completo della manifestazione sarà a breve disponibile sul sito www.comune.orbassano.to.it ----- per info: Biblioteca civica 'Sandro Pertini' (SBAM OVEST) Via Mulini 1 10043 Orbassano (TO) - Tel. diretto 0119036331, Biblioteca -286, fax 0119037329, biblioteca@comune.orbassano.to.it
torna su




Giornata seminariale e master sull'AUTISMO - Torino
21 maggio 2011 dalle 9,00 alle 17,30 SSF Rebaudengo - Torino, Piazza Conti Rebaudengo 22 - una giornata di Seminariato sull'Autismo, per parlare di autismo in termini più divulgativi, per dare spunti alle famiglie e alle associazioni, per oltrepassare la barriera del silenzio. ------ Partirà a maggio 2011 e si concluderà a dicembre 2012 il Master Universitario di II livello sull'Autismo 'Tecniche cognitivo comportamentali applicate ai disturbi autistici' presso la SSF Rebaudengo di Torino, centro di alta formazione universitaria che fa capo all'Università Pontificia Salesiana di Roma. La direzione scientifica è affidata al dottor Giuseppe Maurizio Arduino, uno dei massimi esperti del settore. Sono previste molte ore, una parte importante di laboratori con video e molto tirocinio. L'autismo è una patologia di cui ancora sono sconosciute le cause, Il Master si propone di formare professionisti specializzati nel trattamento di bambini e adulti affetti da questa sindrome. Ufficio Stampa: Maria Grazia Balbiano +39 011 34 70 161 cellulare 347 36 07 342 skype: m.grazia.b – e-mail mariagrazia.balbiano@fastwebnet.it
torna su




Serate musicali in Biblioteca - Nichelino
La Biblioteca Arpino - via Turati 4/8, Nichelino - ripropone anche quest'anno il ciclo di incontri di introduzione alla comprensione e all’ascolto della musica classica. Verranno presentati e conosciuti da vicino importanti compositori, anche attraverso l’ascolto di numerosi brani musicali. Programma delle serate musicali: giovedì 12 maggio: Camille Saint-Saëns, “Il carnevale degli animali” ---- giovedì 19 maggio: Gustav Mahler, Sinfonie ---- giovedì 26 maggio: George Gershwin, “Rapsodia in blu” e “Un americano a Parigi” ---- Gli incontri sono condotti dal prof. Rodolfo Venditti. Nato ad Ivrea. (To) nel 1925, è stato magistrato dal 1950 al 1993. Appassionato da sempre e cultore della musica classica, anima incontri musicali giovanili, presenta concerti, tiene lezioni in varie università della Terza Età, scrive articoli su riviste al fine di diffondere la conoscenza e il gusto della grande musica. Orario 21.00 - 22.30, ingresso libero. Gli incontri sono aperti a tutti, anche a chi non ha particolare conoscenza della materia trattata. Biblioteca Civica Giovanni Arpino, tel. 011 6270047 http://www.bibliotecanichelino.it
torna su




‘ENGLISH FULL IMMERSION’ in 10 lezioni - Torino
Vuoi andare al'estero ma ….…. non ti ricordi più l'inglese ? Ti proponiamo ‘ENGLISH FULL IMMERSION’ in 10 lezioni, per comunicare, viaggiare e prepararsi alle vacanze all’estero. Il corso è mirato a: stimolare la conversazione in inglese e la comprensione della lingua parlata e scritta, riproducendo situazioni reali (in hotel, al ristorante, in aeroporto etc.) ---- ripassare le fondamentali regole grammaticali partendo da materiale autentico che il turista può incontrare ---- arricchire il vocabolario specifico con esercitazioni in piccoli gruppi di lavoro. Due i livelli: Elementare (necessaria una conoscenza base della lingua ) - Intermedio. Si terrà presso ASD Mirafiori, Strada Castello di Mirafiori, 57/3 - 10135, Torino - dalle 18.30 alle 20.00 lunedi e mercoledi corso intermedio e martedi e giovedi corso elementare da metà giugno a metà luglio. Insegnanti con pluriennale esperienza di insegnamento ad adulti. Test d'ingresso gratuito e senza impegno. Costo 90 euro a persona, facilitazioni: sconto 10% iscrivendosi in due. Per informazioni e prenotazioni telefona al 347-7306565 o 333-3464021 dopo le ore 18.00 o scrivici una e-mail a: cortiledelleidee@tiscali.it
torna su




DALLE LATTINE ALLA BICICLETTA – Lucca, sino al 29 maggio 2011
DALLE LATTINE ALLA BICICLETTA – Lucca, sino al 29 maggio 2011 --- Rifiuto cioè riciclo. Mostra di oggetti realizzati con materiali riciclati, con l’intento di fornire una corretta informazione sulle effettive possibilità di riutilizzo della materia derivante dal processo di riciclaggio dei rifiuti, facendo conoscere le diverse realtà in cui operano aziende in grado di trasformare i rifiuti in risorsa. Saranno presi in esame materie plastiche, vetro, carta, legno, acciaio, alluminio, gomma, rifiuti elettrici ed elettronici, ossia ciò che in misura maggiore è possibile trovare nei rifiuti. I diversi oggetti esposti saranno introdotti da una breve descrizione delle aziende produttrici, con allegata una scheda informativa sulle caratteristiche del prodotto e sulla percentuale di materiale riciclato utilizzato. Presso la sede della provincia di Lucca - Palazzo Ducale - Sala Mario Tobino. Orario: 9,00-19,00. Ingresso gratuito. Per ulteriori informazioni: tel. 0583 417309 - www.provincia.lucca.it/educazioneambientale/index.php?id=141
torna su




'SINGOLARE E PLURALE' al Castello di Rivalta Torinese
Il Castello di Rivalta di Torino - Via Orsini 7, ormai abituato ad accogliere nei suoi spazi l'Arte Contemporanea, rinnova per la seconda volta il suo appuntamento con la mostra “Singolare e Plurale”, oggi arricchita dalla settima edizione della rassegna 'Segni 20x20'. La mostra, visitabile dal 5 al 15 maggio, presenta in contemporanea sia l'edizione 2011 della Rassegna Internazionale di Arti Visive SEGNI 20x20 sia una selezione di opere e video dalla Manifestazione Internazionale ARTE PLURALE, edizione 2009: evento di arte relazionale in contesti educativi che vede studenti, artisti insider e artisti outsider realizzare insieme opere d'arte contemporanea. Nel periodo di apertura della mostra si svolgeranno alcuni eventi collaterali. ----- Giovedì 5 maggio ore 11,00 in occasione dell'inaugurazione il Castello di Rivalta ospita una nuova tappa di Italiæ. 150 eventi in Piazza per ri-disegnare l'Italia. Progetto di rete nazionale a cura del Dipartimento Educazione Castello di Rivoli Museo d'Arte Contemporanea. Promosso dal Comitato Italia 150. Orario apertura dal lunedì al venerdì dalle 15,00 alle 18,00; il sabato e la domenica dalle 10,00 alle 18,00. Ingresso gratuito. Shop e bookshop a cura di InGenio, bottega d’arti e antichi mestieri, tutti i giorni in orario di apertura mostra. Visite guidate per le scuole e i servizi: solo su appuntamento e in orario di apertura mostra --- Per prenotazioni visite guidate Mandare una mail a tea.taramino@comune.torino.it o un fax al numero 01119707981. indicando date e orari, in cui si desidera accedere, e riferimenti telefonici, sarete richiamati -- Informazioni tel. 011 9091485 / 57 - Fax 011 9091495 - e-mail servizisocioculturali@comune.rivalta.to.it
torna su




PUOI CHIAMARMI FRATELLO di Tiziano Gaia
PUOI CHIAMARMI FRATELLO LIBRO DI TIZIANO GAIA - Listino € 15,00 - Editore Instar Libri - Collana FuoriClasse - Data uscita 16/03/2011 - Pagine 288, brossura - EAN 9788846101419 --- Christian viene dal Camerun. Ex promessa del calcio, ex spacciatore, ha incontrato Tiziano in carcere, mentre lavoravano entrambi nella torrefazione della prigione, l’uno da detenuto, l’altro da uomo libero. I due sono diventati amici, e quando Christian, scontata una pena durata in tutto sette anni, decide di tornare in Africa, Tiziano parte con lui: inizia un viaggio intenso e pieno di sorprese nell’«altra vita» di Christian, tra la vivacissima famiglia allargata che conta centinaia di membri, la passione per il calcio sfogata nei campi di terra battuta sotto il sole cocente, le bellezze e le miserie di un Paese, il Camerun, che mostra slanci entusiasmanti e croniche difficoltà. Un viaggio alle radici della storia di Christian, spirito vitale indomabile, alle prese con un’incerta identità che fa di lui un africano in Europa e un europeo in Africa, ma anche un viaggio alle radici di un’amicizia che si fa più salda nella reciproca diversità. Tra riti famigliari, incursioni nel verde della foresta o sul nero vulcanico delle spiagge, compravendita di uova di quaglia, incidenti stradali, funerali in ritardo, serpenti e tantissimi parenti, la storia vera di un incontro fulminante, con un amico e con un intero Paese.
torna su

*Ricevi questa mail in quanto sei iscritto alla lista "FRECCIOLENEWS" *

Se vuoi cancellarti dalla lista invia una email a info@cascinamacondo.com


Copyright (C) 2018 *|www.cascinamacondo.com|* All rights reserved.