Se non visualizzi bene questa mail premi qui.
Se vuoi visualizzare l'archivio newsletter premi qui.
Your Company
Staff Macondo

BENTORNATI
a tutti voi un augurio di buon... continua.

FORMAZIONE LETTORI AD ALTA VOCE - Cascina Macondo OTTOBRE 2011
Formazione Lettori ad Alta ... continua.

MACONDOSCUOLA - gite didattiche a Cascina Macondo primavera 2012
con l'inizio dell'anno scolast... continua.

SCRITTURALIA D'AUTUNNO - prossimo appuntamento domenica 6 NOVEMBRE 2011 a Cascina Macondo - Riva Presso Chieri (TO)
Domenica 09 NOVEMBRE 2014 per ... continua.

FARE IL PANE IN CASA - domenica 23 ottobre 2011 a Cascina Macondo con Domenico Benedetto
FARE IL PANE IN CASA -- ... continua.

LEGGI E FAI LEGGERE I RACCONTI DI SCRITTURALIA
Buona lettura con gli ultimi R... continua.

OrtolìneaCM - Accentazione Ortoèpica Lineare a cura di Fiorènza Alineri: “Maddalèna” di Lucìa Barìcola
Il viòttolo vèrso casa, a quel... continua.

I TUOI HAIKU NELLA HOME PAGE DEL SITO CASCINA MACONDO
Nella Home page del sito Casc... continua.

Cascina Macondo's friends - Amici di Cascina Macondo
Ricordiamo a tutti gli amici i... continua.

I TUOI COMUNICATI SU FRECCIOLENEWS OGNI SETTIMANA
DALLO STAFF DI FRECCIOLENEWS <... continua.

Sponsor e sostegni
esprimiamo la nostra riconosce... continua.

Frécciolenews Partners
MUSIC CLUB, mensile di musica ... continua.

“5-7-5 UNIVERSO HAIKU “ quindicinale a cura di Fabrizio Virgili - Murakami Kijò
Kame naku to / Uso wo tsukit... continua.

“UKA SHA SHA ASCOLTANDO I NATIVI AMERICANI” quindicinale a cura di Pietro Tartamella - COPERTA - COPRICAPI DI CASTORO
COPERTA - Arrotolare la copert... continua.

“LESSICO INGLESE goccia a goccia – ENGLISH LEXICON drop by drop” - settimanale a cura di Pietro Tartamella - DOPEY, DOPY - LUST
DOPEY, DOPY // dəʊp&... continua.


Utenti Frécciolenews

Cosa puoi fare per mamme e bambini del Sud Sudan salendo in mongolfiera
ad Arenzano (GE), presso il pi... continua.

Artisti nel borgo domenica 11 settembre 2011 - Ricetto di Candelo (BI)
Al Ricetto di Candelo, uno ... continua.

Allegro ma non troppo – Saluzzo (CN)
Dal 21 al 24 settembre 2011 va... continua.

FAHRENHEIT - Luigi Bonanate, Stefano Boeri, Giuseppina Torregrossa, Piero Narilli, Giuseppe Cristaldi, Marino Sinibaldi, Festivaletteratura di Mantova...
Mercoledì (ore 15,00) con Luig... continua.

Torino: dal Comune contributi economici a sostegno delle famiglie numerose italiane e straniere
Torino: dal Comune contributi ... continua.

Aperte le iscrizioni al CENTRO DI FORMAZIONE TEATRALE MILANOLLO - Savigliano
Il Centro di Formazione Teatra... continua.

P-Ars / Biblioteca Inedita
In una logica alternativa non ... continua.

Il quotidiano in versi dalle torri gemelle alla rivoluzione araba - Roma
INVITO Giovedì 8 settembre... continua.

lingua giapponese per principianti - Torino
L’Associazione interculturale ... continua.

CAMMINAMARE BASILICATA me 12 - ve 28 ottobre
BASILICATA. A piedi da una c... continua.

FIDEL CASTRO – BIOGRAFIA NON AUTORIZZATA
“FIDEL CASTRO – BIOGRAFIA NON ... continua.

Concorso Artistico-Culturale “PICTURIN 2011” - Torino
Nuova edizione di PicTurin: è ... continua.

FISIOTERAPIA, DENTISTA E PSICOLOGO: (QUASI) TUTTI I RIMBORSI PER I DEPUTATI
FISIOTERAPIA, DENTISTA E PSICO... continua.

NATI PER LEGGERE E PER ASCOLTARE - Orbassano (TO)
Sabato 17 settembre 2011, ore ... continua.

P-Ars / Open Call 2011-2012
Rivolto a: Compagnie teatrali... continua.

Repressione di attività di apologia o istigazione a delinquere compiuta a mezzo internet
NESSUN TELEGIORNALE HA AVUTO I... continua.

Saverio Tommasi alla scoperta di Comunione e Liberazione
Ho trascorso 12 ore al Meeting... continua.

Torino: per gli studenti stranieri il codice fiscale lo rilascia l’Università.
Torino: per gli studenti stran... continua.

CORSO DI DISEGNO MANGA PER PRINCIPIANTI - Torino
L’Associazione interculturale ... continua.

P-Ars / Seminario di recitazione sul testo letterario
Seminario di recitazione IL L... continua.

POESIA E MAYA - 11 SETTEMBRE 2011 - TORINO
POESIA E MAYA L'antica profez... continua.

Corsi e Trattamenti Rei-Ki a Chieri (TO)
Il Rei-Ki è il metodo di guari... continua.

FARE – officina permanente del fare teatrale e performativo – VIMERCATE (MB)
Domenica 11 settembre a VIMERC... continua.

Invito 17 settembre XX Rassegna Incontri d'Arte - Pontassieve (FI)
Con il patrocinio di REGIONE T... continua.

PRESENTAZIONE LIBRO 'NEKROS' - 16 SETTEMBRE 2011 - ROMA
Presentazione del libro 'Nekro... continua.

DONNE PERICOLOSE Prima edizione
DONNE PERICOLOSE ... continua.


BENTORNATI
a tutti voi un augurio di buon ritorno dalle ferie e dalle vacanze. Frecciolenews riprende le pubblicazioni settimanali e spera di ritrovarvi tutti in buona salute e riposati, pronti di nuovo ad affrontare con energia e buon umore problemi, idee, progetti. Buon lavoro - Staff Cascina Macondo
torna su




FORMAZIONE LETTORI AD ALTA VOCE - Cascina Macondo OTTOBRE 2011
Formazione Lettori ad Alta Voce - 4 domeniche intensive a Cascina Macondo condótte da Piètro Tartamèlla, inizio doménica 7 MAGGIO 2017, proseguimento doménica 14, 21, 28 MAGGIO --------------- Córso pratico e velóce, di qualità, rivòlto ad insegnanti, animatóri, docènti, attóri, lettóri, relatóri, conferenzièri, presentatóri, disk-jòkey, professionisti, politici, amministratóri, sindacalisti, imprenditóri, studènti, giornalisti, e a tutti colóro ché pér motivi di lavóro e professióne hanno a ché fare cón la paròla parlata. Ma anche a colóro ché sempliceménte amano abbellire la pròpria personalità. <><><><> orario 9.00 /18.00 - 43 óre di docènza - tecniche di lettura, ortoepia, esercitazioni, verifiche - 120 pagine di dispènse ------- a tutti i partecipanti verrà rilasciato un attestato di frequènza -------- possibilità di pernottaménto per chi viène da lontano (a costi di Bed and Breakfast) --------------- l'ultima doménica si andrà avanti sino a mèzzanòtte. Gli allièvi potranno portare amici e parènti pér una serata di letture, musica, canzóni, raccónti intórno al fuòco. Pér la céna a buffet déll'ultima doménica i partecipanti al córso, e i lóro amici e parènti, porteranno cibi e bevande da condividere durante la serata ------- Il numero massimo di partecipanti amméssi ad ógni singolo stage, pér nòstra buòna e consuèta abitudine, tènde a nón superare la consistènza uòvo (una dozzina)- info@cascinamacondo.com ------ COPIA E INCOLLA IL SEGUENTE LINK SUL TUO BROWSER PER ULTERIORI INFORMAZIONI: http://www.cascinamacondo.com/index.php?option=com_content&view=article&id=181:formazione-lettori-ad-alta-voce-master&catid=102:news&Itemid=90
torna su




MACONDOSCUOLA - gite didattiche a Cascina Macondo primavera 2012
con l'inizio dell'anno scolastico le insegnanti programmano le uscite didattiche. Destinazione per l'anno 2019? Cascina Macondo! ------------ GITE DIDATTICHE A CASCINA MACONDO ANNO 2019 da marzo a fine maggio: percorso di SCRITTURA CREATIVA e percorso di POETICA HAIKU per Scuole Elementari (classi 3° - 4° - 5°), Scuole Medie, Medie Superiori, Licei ------------ LETTURA CREATIVA AD ALTA VOCE per Scuole Elementari (classi 3° - 4° - 5°), Scuole Medie, Medie Superiori, Licei -------------- UN VIAGGIO TRA STORIE E ARGILLA per Scuole Elementari e Scuole Materne ------------------- WAKAN TANKA INDIANI DELLE PIANURE per Scuole Elementari e Scuole Materne --------------- PERCORSO DI TEATRO per classi terze, quarte,quinte della Scuola Primaria --------------- TUTTI I PERCORSI DIDATTICI SI SVOLGONO dalle ore 9.30 alle 15.30 ------- Costo invariato da quindici anni -------- gli stessi percorsi possono svolgersi, con opportune modifiche, anche presso la scuola -------------- SI CONSIGLIA DI PRENOTARE CON MESI DI ANTICIPO (settembre-ottobre)- Cascina Macondo sorge tra campi di grano e mais lungo la strada vecchia che da Riva porta a Poirino. D'inverno ancora vi si raccontano storie intorno al fuoco ------------- per informazioni dettagliate copia e incolla il seguente link sul tuo browser: http://www.cascinamacondo.com/index.php?option=com_content&view=article&id=56&Itemid=60
torna su




SCRITTURALIA D'AUTUNNO - prossimo appuntamento domenica 6 NOVEMBRE 2011 a Cascina Macondo - Riva Presso Chieri (TO)
Domenica 09 NOVEMBRE 2014 per un manipolo di scrittori appuntamento con SCRITTURALIA D'AUTUNNO --- tutto il giorno dedicato a scrivere su un tema estratto a sorte --- A fine serata lettura ad alta voce dei componimenti prodotti --------------- Forse scriviamo meno di quanto desideriamo. Troppe le cose da fare, troppi gli impegni, troppe le scadenze e le preoccupazioni. Occorre proprio un atto di volontà per dirsi 'oggi voglio dedicarmi a me stesso, a me stessa' e ricavarsi uno spazio creativo, una giornata solo per noi dedicata alla scrittura. Chiudere la serranda lasciando fuori il mondo con i suoi mille problemi, e scrivere, scrivere per una giornata in compagnia di altri appassionati di scrittura. Nel corso degli anni sono 612 i racconti prodotti dagli autori che hanno partecipato in Cascina alle domeniche di Scritturalia. In questo numero che aumenta nel tempo, potrebbe esserci anche un tuo racconto... --------------- I testi migliori e più interessanti prodotti a Scritturalia, a insindacabile giudizio della Redazione, verranno pubblicati sul sito di Cascina Macondo - si può partecipare anche da lontano via email - I POSTI SONO LIMITATI OCCORRE PRENOTARE - iscrizione solo attraverso il modulo on line sul sito di Cascina Macondo <><><><><><><><><><><><><><><><><><><><><><><><> CHI VUOLE ARRIVARE IL SABATO, O IL VENERDI, PUO' TRASCORRERE IL WEEK END A CASCINA MACONDO a costi di Bed and Breakfast, presso la FORESTERIA 'TIZIANO TERZANI' dell'associazione, una bella struttura di accoglienza che Cascina Macondo ha ricevuto in comodato <><><><><><><><><><><><><><><><><><><><><><><><> per info: info@cascinamacondo.com - ciao dallo Staff di Scrittori-Lettori-Narratori di Macondo - COPIA E INCOLLA SUL TUO BROWSER IL SEGUENTE LINK PER INFORMAZIONI DETTAGLIATE: http://www.cascinamacondo.com/index.php?option=com_content&view=article&id=219:scritturalia-estiva-prossimo-appuntamento-domenica-06-novembre-2011&catid=102:news&Itemid=90 ---------------------(nel riquadro affresco romano del 50 dopo Cristo 'donna con stilo e libro' (detta 'Saffo') ritrovato a Pompei. (Napoli-Museo Archeologico Nazionale)
torna su




FARE IL PANE IN CASA - domenica 23 ottobre 2011 a Cascina Macondo con Domenico Benedetto
FARE IL PANE IN CASA -- Incontro a Cascina Macondo - domenica 20 maggio 2012 - durata: intera giornata dalle ore 9.30 alle ore 18.00 - occorrente: blocchetto per appunti, penna, grembiule, sacchettino di carta per il pane. - per il pranzo ogni partecipante porta cibo e vino da condividere - contributo richiesto (compresi i materiali) 70 euro da versare sul conto corrente di Cascina Macondo entro il 12 maggio - per chi viene da lontano possibilità di pernottamento a costi di Bed & Breakfast presso la Foresteria di Cascina Macondo ------- Impariamo a fare il pane in casa, con l’utilizzo del lievito di birra o la pasta madre, impariamo a riconoscere le varie farine, le tipologie di pane , capiamo le differenze tra un pane “industriale” ed un pane fatto in casa.... (INIZIATIVA FINALIZZATA A SOSTEGNO DEI PROGETTI ISTITUZIONALI DI CASCINA MACONDO)- copia e incolla il seguente link sul tuo browser per saperne di più: http://www.cascinamacondo.com/index.php?option=com_content&view=article&id=368:fare-il-pane-in-casa-domenica-10-aprile-con-domenico-benedetto&catid=102:news&Itemid=90
torna su




LEGGI E FAI LEGGERE I RACCONTI DI SCRITTURALIA
Buona lettura con gli ultimi RACCONTI DI SCRITTURALIA di domenica 16 giugno 2013 on line sul sito di Cascina Macondo. PARTECIPANTI: Annamaria Verrastro, Antonella Filippi, Clelia Vaudano, Licia Ficulle, Pietro Tartamella, Silvia Perugia -------------------------------------------------------- Gli scrittori partecipanti alle domeniche di Scritturalia annotano su un biglietto un argomento a piacere. Tutti i biglietti, piegati, vengono messi in una ciotola Raku azzurra. Su altri biglietti i partecipanti scrivono i loro nomi che verranno raccolti in un'altra ciotola Raku rossa. Si estrae a sorte. Due autori vengono abbinati a uno stesso argomento. Copia e incolla il seguente link sul tuo browser per leggere i racconti che sono stati prodotti nei bellissimi incontri di SCRITTURALIA: http://www.cascinamacondo.com/index.php?option=com_content&view=article&id=401:leggi-i-racconti-di-scritturalia&catid=102:news&Itemid=90--------------------------------------------------------------------- Affresco romano 'Donna con stilo e libro' (detta Saffo) Pompei, 50 dopo Cristo. (Napoli-Museo Archeologico Nazionale)
torna su




OrtolìneaCM - Accentazione Ortoèpica Lineare a cura di Fiorènza Alineri: “Maddalèna” di Lucìa Barìcola
Il viòttolo vèrso casa, a quell’ora, sembrava infinito. Èra buio pesto e tirava un vènto gèlido come non lo si poteva immaginare, data la stagione. Si èra, infatti, alla fine di maggio e Maddalèna aveva passato la giornata sùi calanchi più impèrvi, alla ricerca delle èrbe profumate che dovévano servirle per gli unguènti e le pozioni. Èra brava, con le èrbe: aveva appreso dalla vècchia Severina i segreti per curare i malanni delle mucche e delle capre, pòi ci aveva messo del sùo. Intanto, aveva imparato a lèggere, anche se nessuno, in paese, lo sapeva: l’avrèbbero immediatamente denunciata. Lèggere èra prerogativa degli uòmini; anche di alcune dònne dei cèti più alti, che però potévano disporre solo dei libri da messa e di pòchi altri volumi selezionati. Lèi, invece, aveva lètto di tutto: di nòtte, alla luce del camino o di un mozzicone di candela, libri prelevati dèstraménte dalla fornitìssima bibliotèca della casa in cùi andava a servire e pòi riposti puntualmente. All’inizio, non capiva molto di ciò che leggeva: tèrmini strani, astrusi al sùo mòdo di intèndere il linguaggio. A pòco a pòco, però, col sistèma di confrontare mentalmente i suòi ricòrdi, aveva trovato la chiave dell’intèndere. Il male più gròsso èra stato il cominciare ad avere opinioni pròprie: una dònna doveva lavorare in silènzio, servire, ma mai alzare la tèsta e parlare solo se interpellata. Si chiedeva se ci sarèbbe mai stato un giorno in cùi quella stùpida e innaturale situazione di differènza fra i sèssi sarèbbe scomparsa, ma ne dubitava moltìssimo. (Lucìa Barìcola)
torna su




I TUOI HAIKU NELLA HOME PAGE DEL SITO CASCINA MACONDO
Nella Home page del sito Cascina Macondo, sotto la tazzina del caffè fumante, è attiva la rubrica HAIKU DEL GIORNO. Gli Utenti FREE possono prenotare una data, inserire un proprio haiku e, volendo, dedicarlo a qualcuno. E' prevista infatti anche la possibilità di inserire nel form l'indirizzo di posta elettronica di un amico a cui volete dedicare l'haiku. L'amico riceverà automaticamente l'avviso 'c'è un haiku dedicato a te'. Leggeremo un nuovo haiku ogni giorno. E anche se non è vero che un haiku al giorno toglie il medico di torno, la cosa ci sembra carinissima - Staff Macondo
torna su




Cascina Macondo's friends - Amici di Cascina Macondo
Ricordiamo a tutti gli amici intimi e lontani e a tutti i simpatizzanti che un sostegno economico a Cascina Macondo è concreta partecipazione e inequivocabile gesto di stima. Un versamento di euro 50 (valido un anno solare) aiuterà a sostenere le iniziative e i rilevanti costi di gestione dell'associazione. Possiamo assicurarti che il tuo sostegno non ci offenderà, anzi, sarà assolutamente gradito. In quarant’anni di impegno culturale siamo stati precursori della Lettura ad Alta Voce, di Scritturalia, dei Racconti d'Inverno, della Poetica Haiku, della Didattica Tassellare, della Recublenza, della Poesia Gestazionale, della Filosofia Interstiziale, delle Edizioni Ortoèpiche, del Rakuhaiku... Sostienici. Prendi nota dei dati per il tuo bonifico bancario: conto corrente N° 1000 / 13268 Istiuto Bancario 'BANCA PROSSIMA' filiale 05000 di Milano, Via Manzoni ang. Via Verdi codice postale 20121 -- IBAN IT13 C033 5901 6001 0000 0013 268 per versamenti italiani -- BIC BCITITMX (codice per versamenti internazionali)- intestazione del bonifico: Cascina Macondo Borgata Madonna della Rovere, 4 10020 Riva Presso Chieri - Torino - Italy - Indicare la causale del versamento: Sostegno a Cascina Macondo anno..... -- un grazie e un saluto, Staff Cascina Macondo ----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------- CASCINA MACONDO'S FRIENDS - We remind to all close fiends and to those who are far apart, and to all sympathizers, that an economic support to Cascina Macondo is a concrete participation and a clear sign of estimation. A 50 euro deposit (valid for a solar year) will help to support the initiatives and the considerable operating expenses of the association. We can assure you that your support will not offend us, on the contrary, it will be absolutely appreciated. In forty years of cultural commitment, we have been the precursors of Reading Aloud, of Scritturalia, of Winter Tales, of Haiku Poetics, of Dowelled Didactics, of Recublenza (art of recovery), of Gestational Poetry, of Interstitial Philosophy, of Orthoepic Editions, of Rakuhaiku, etc. Support us. Take note of our data for your bank transfer: current account no. 1000 / 13268 Istituto Bancario 'BANCA PROSSIMA' filiale 05000 di Milano, Via Manzoni ang. Via Verdi, postcode 20121 - IBAN IT13 C033 5901 6001 0000 0013 268 for Italian deposits -- BIC BCITITMX (code for international deposits). Bank transfer to: Cascina Macondo, Borgata Madonna della Rovere 4, 10020 Riva Presso Chieri - Torino – Italy. Please indicate the reason of the deposit: Support to Cascina Macondo, year..... – thank you and hallo from Cascina Macondo’s staff.
torna su




I TUOI COMUNICATI SU FRECCIOLENEWS OGNI SETTIMANA
DALLO STAFF DI FRECCIOLENEWS <><><><><> LUANA VARAGNOLO (referente responsabile) ---- FIORENZA ALINERI ---- OSCAR LUPARIA ---- FLORIANA PORTA ---- LAURA UBOLDI ----- PIETRO TARTAMELLA..... ricordano agli inserzionisti che: FRECCIOLENEWS... (COMUNITA' INTERNAZIONALE CHE SI SCAMBIA INFORMAZIONI E COMUNICATI) è la Newsletter settimanale gratuita di Cascina Macondo. Viene inviata a tutti gli iscritti (Utenti Only Mailing, Utenti Free, Utenti Professional) a partire dalla mezzanotte di ogni martedì. La Newsletter può essere utilizzata da chi organizza eventi, manifestazioni, presentazioni di libri, concorsi, mostre, spettacoli, corsi, stages, reading, proiezioni, inaugurazioni, commemorazioni, concerti, feste, conferenze, esposizioni, viaggi, incontri, iniziative- contenuti-annunci vari --------- PORRE ATTENZIONE PERO' AI COMUNICATI: DEVONO ESSERE CHIARI, CONCISI, SEMPLICI, ESSENZIALI. Devono semplicemente 'dare la notizia' (un buon esercizio preparatorio allo stile haiku!). Ricordiamo pertanto le sette domande tipiche del giornalismo, punti di riferimento per chi compila un comunicato o dà una notizia: CHI? COSA? DOVE? COME? QUANDO? PERCHE'? ed eventualmente anche il QUANTO? Se non sei tu ad organizzare gli eventi, dillo ai tuoi amici di questa opportunità.
torna su




Sponsor e sostegni
esprimiamo la nostra riconoscenza agli Enti, Istituzioni, Fondazioni, Associazioni, Ditte, Privati, che con il loro variegato sostegno consentono a Cascina Macondo di crescere, realizzare progetti, fare cultura esprimendo la propria vocazione di Promozione Sociale. Grazie. <><><><> Regione Piemonte - www.regione.piemonte.it <><><><> Motore di Ricerca Comune di Torino - www.comune.torino.it <><><><> Comune di Riva Presso Chieri - www.comune.rivapressochieri.to.it <><><><> Fondazione CRT - www.fondazionecrt.it <><><><> Fondazione Social - www.fondazionesocial.it <><><><> Fondazione Italia/Giappone - www.italiagiappone.it <><><><> Fondazione Paideia - www.fondazionepaideia.it <><><><> Villaggio La Francesca - www.villaggilafrancesca.it <><><><> Gruppo Haijin di Arenzano <><><><> Edizioni Angolo Manzoni - www.angolo-manzoni.it <><><><> Circolo dei Lettori - www.circololettori.it <><><><> Fanvision Produzioni Cinematografiche - www.fanvision.webs.com <><><><> Artigrafiche M.A.R. - www.artigrafichemar.it <><><><>
torna su




Frécciolenews Partners
MUSIC CLUB, mensile di musica e concerti live - www.musicclub.it <><><><> LA STAMPA, quotidiano di Torino - www.lastampa.it <><><><> TORINOSETTE, magazine settimanale de La Stampa - www.torinosette.it <><><><> COMUNICARE COME - www.comunicarecome.it <><><><> PUOIDIRLOQUI - www.puoidirloqui.it <><><><> DISABILI.COM - www.disabili.com <><><><> Radio Fahrenheit - www.fahre.rai.it <><><><> Digi.TO - www.digi.to.it <><><><> NEXT ARTE - LA PROSSIMA DESTINAZIONE DELL'ARTE http://www.nextarte.it <><><><> TRA TERRA E CIELO - www.traterraecielo.it <><><><> IMMIGRAZIONEOGGI - www.immigrazioneoggi.it <><><><> ARTESCLUSIVA L'ARTE DI DIVULGARE L'ARTE - www.artesclusiva.it <><><><>
torna su




“5-7-5 UNIVERSO HAIKU “ quindicinale a cura di Fabrizio Virgili - Murakami Kijò
Kame naku to / Uso wo tsukitaru / Haijin yo. (Murakami Kijò) ---- “Le tartarughe cantano” / Quale haijin / ha detto questa bugia? ----------------- E’ evidente in questo componimento l’allusione a uno degli Haiku di Takahama Kyoshi:” Kame naku ya / minna gū naru / mura no mono” (“Le tartarughe cantano./ Sono tutti pazzi / gli abitanti del villaggio”). L’haijin che proponiamo (come tutti sanno, “haijin” è detto “colui che compone Haiku”) è stato grande e fu riconosciuto tale ancora in vita. Le tartarughe hanno attirato l’attenzione del nostro poeta, che immediatamente ripensa al componimento del suo collega. Ma non c’è solo l’allusione al componimento citato, l’intero quadro prospettato risente in maniera piuttosto evidente della menomazione del poeta. Infatti, come abbiamo visto, era divenuto sordo. Non potendo avvertire acusticamente il suono emesso dalle tartarughe, si chiede chi mai possa aver messo in giro la fola del canto delle tartarughe. In verità le tartarughe, soprattutto quella d’acqua, emettono un verso molto particolare. Pare lo “sfiato” di chi sia affetto da fortissimo raffreddore e abbia le orecchie chiuse. Un verso molto particolare, che raramente è dato di udire (figuriamoci da chi è sordo e non può accorgersi del verso stesso). Ma Kijò ce lo propone, secondo noi, proprio per “affinità”, per sintonia con gli animali citati. Come egli non può sentirli, così il loro verso assomiglia ad un lamento, ad una sorta di richiesta d’aiuto che rimane inascoltata. Il sentimento che prevale è quello dell’ Aware, della nostalgia. Ma a ben vedere, il primum movens del componimento è proprio il Sabi, il silenzio. L’impossibilità di stabilire contatti di tipo acustico col resto del mondo: la condanna che ebbe il nostro, per tutta la vita ---- Kigo: Kame naku (Le tartarughe cantano) o, a voler essere precisi, “hanno un verso” ---- Murakami Kijò (1865 – 1938)--- Nacque a Edo nel 1865 da una famiglia samurai. Verso i diciotto anni ebbe una malattia all’orecchio che lo portò alla sordità. Dovette per questo rinunciare al suo sogno più grande, quello di intraprendere la carriera militare. Trovò un impiego in una cittadina di provincia, Takasaki nel 1873. E 'stato in sintonia con Masaoka Shiki e si è unito con il suo gruppo a pubblicare la prima edizione di' Hototogisu ', la famosa rivista di Haiku. Ha pubblicato la “ Raccolta di ku di Kijo” nel 1917. Era un poeta molto apprezzato, anche al di fuori dei confini nazionali. Morì il 17 settembre 1938, all'età di 73 anni. Per tutta la vita ebbe difficoltà economiche, anche perché dovette provvedere alla sua numerosa famiglia. Ebbe dieci figli. I suoi componimenti più famosi sono raccolti in Kijò kushū (Raccolta di ku di Kijò, 1917) e in un’altra raccolta con lo stesso titolo, del 1926 --- fabrizio.virgili@cascinamacondo.com --- cos’è un Haiku? / un attimo di vita / che si fa verso.
torna su




“UKA SHA SHA ASCOLTANDO I NATIVI AMERICANI” quindicinale a cura di Pietro Tartamella - COPERTA - COPRICAPI DI CASTORO
COPERTA - Arrotolare la coperta, gettarla in aria più volte, e riprenderla come una palla significava per i Sioux: CORRETE (mandrie o nemici in vista). Sventolare più volte lentamente la coperta in alto e in basso e poi metterla a terra e saltarvi sopra voleva dire: GRAN NUMERO DI BISONTI IN VISTA. Se a questo segno si aggiungeva una camminata a destra della coperta di 400 passi e poi a sinistra di altri 400 passi significava che la mandria era sterminata. I passi contati indicavano più o meno il numero di capi avvistati. Allontanare e avvicinare a sé la coperta tenuta solo con la mano destra (le donne usavano la sinistra) significava: ADUNATA ----------------------------------------------- COPRICAPI DI CASTORO: Dal 1550 al 1560 i copricapi degli uomini bianchi erano di pelle di castoro. Si rifornivano dagli indiani della costa, i Micmac e i Malecite --- pietro.tartamella@cascinamacondo.com
torna su




“LESSICO INGLESE goccia a goccia – ENGLISH LEXICON drop by drop” - settimanale a cura di Pietro Tartamella - DOPEY, DOPY - LUST
DOPEY, DOPY // dəʊpɪ // --- aggettivo: 1) (fam.) intontito, inebetito --- 2) (slang) ebete; sciocco: < a dopey child > (un bambino ebete) - < a dopey smile > (un sorriso ebete) ---- < He's sweet but a bit dopey > (è gentile, ma un po' sciocco) ---------------------------------------------- LUST //lʌst // --- nome: 1) concupiscenza; libidine; lussuria; lascivia --- 2) avidità; brama; cupidigia; desiderio smodato; voglia: < lust for life > (voglia di godere la vita); < lust for glory > (avidità (o sete) di gloria); < lust for wealth > ( desiderio smodato di ricchezza)--- 3)(relig.) lussuria (uno dei sette peccati mortali) --- < with lust > (avidamente) --- pietro.tartamella@cascinamacondo.com (i vocaboli sono tratti dal Dizionario inglese/italiano – italiano/inglese “Ragazzini” - Zanichelli editore. Il dizionario Ragazzini contiene anche la fonetica delle parole inglesi e, nel cd-rom, la pronuncia sonora di tutti i lemmi inglesi: http://dizionari.zanichelli.it/dizionariOnline)
torna su




Cosa puoi fare per mamme e bambini del Sud Sudan salendo in mongolfiera
ad Arenzano (GE), presso il piazzale del mare, in seno alla manifestazione "Mare e Monti", sarà possibile effettuare ascensioni vincolate in mongolfiera, il giorno 10 settembre, sabato, dalle ore 18 alle ore 21, con contributo libero. Il ricavato della serata sarà devoluto ai progetti sanitari per le mamme e i bambini in Sud Sudan del Comitato di Collaborazione Medica, che sarà anche presente con materiali divulgativi e immagini dai propri progetti sanitari nello stato africano che ha recentemente ottenuto l’indipendenza dalla parte a nord del paese ---- Cosa puoi fare per mamme e bambini del Sud Sudan salendo in mongolfiera? -- con 5 € fornisci una zanzariera per le donne in gravidanza o i bambini sotto i 5 anni - con 10 € fornisci un ciclo di Vitamina A per i neonati - con 20 € garantisci ad un bambino una vaccinazione contro le principali malattie - con 50 € assicuri assistenza ad una madre durante la gravidanza ed il parto - con 150 € fornisci materiale sanitario e medicinali per una settimana ad un dispensario rurale - con 250 € permetti di formare un’ostetrica per l’assistenza al parto ---- fabiabinci@fastwebnet.it
torna su




Artisti nel borgo domenica 11 settembre 2011 - Ricetto di Candelo (BI)
Al Ricetto di Candelo, uno dei Borghi più belli d’Italia e Bandiera Arancione del Touring Club Italiano, protagonista la creatività: domenica 11 settembre, dalle 9.00 alle 18.30, una grande collettiva di artisti biellesi e piemontesi animerà il borgo. Organizzata dall’Associazione Turistica Pro Loco Candelo in collaborazione con gli artisti e gli artigiani del Ricettto, la rassegna crea tra le rue del Ricetto un'esposizione all'aria aperta, arricchendo e impreziosendo il luogo con i colori e la passione degli artisti, che potranno esporre le loro opere e rendere partecipi gli spettatori con dimostrazioni dal vivo della loro creatività. Pittura, scultura, ceramica, vetro, legno e non solo, in un viaggio nell’arte, nei materiali e nelle tecniche artistiche: un’opportunità per trascorrere una domenica diversa, passeggiando tra le rue del borgo medievale. Ingresso gratuito -- IL RICETTO DI CANDELO: A dare risalto all’iniziativa il Ricetto di Candelo, una delle location più suggestive del Piemonte, una medievale fortezza del popolo che si anima dei colori degli artisti biellesi e piemontesi: una delle eccellenze turistico-culturali del Piemonte per l’occasione “vestita” dalla creatività di artisti e artigiani --- ARTE, CULTURA E SAPORI. Ma protagonisti sono anche il vino e i sapori locali: l'iniziativa "Mezzogiorno al Ricetto", come ogni seconda domenica del mese e a settembre in concomitanza con Artisti nel Borgo, offre ai visitatori un modo originale per assaporare i prodotti e i vini locali accompagnandoli con la scoperta della storia e delle tradizioni locali. Il pacchetto comprende: visita guidata al borgo medievale a cura Pro Loco, aperitivo con vini biellesi e piemontesi a cura dell'Enoteca Regionale della Serra e buoni sconti per il pranzo nei ristoranti di Candelo convenzionati e per acquisti nelle botteghe e atelier del borgo aderenti. Arte, cultura, vini e sapori in un'unica giornata: domenica 11 settembre è un'occasione irripetibile per visitare e gustare il Ricetto di Candelo -- Associazione Turistica Pro Loco Candelo 0152536728 , info@prolococandelo.it - www.candeloeventi.it
torna su




Allegro ma non troppo – Saluzzo (CN)
Dal 21 al 24 settembre 2011 va in scena 'ALLEGRO MA NON TROPPO', spettacolo teatrale di Grazia Isoardi - con gli attori del carcere di Saluzzo (Produzione Voci Erranti, Onlus) ---- Il carcere è il luogo brutto in assoluto, le condizioni di vita sono pessime, il rischio di diventare più brutti e cattivi è quasi inevitabile. Il teatro in carcere cerca di portare qualche stimolo di vita, la possibilità di raccontarsi, la ricerca personale e collettiva di qualcosa di bello e di buono ---- Prenotazione obbligatoria entro il 10 Settembre, telefonando dal lunedì al venerdì dalle ore 9,30 alle ore 17,30 al numero 0172.89893 e dalle ore 18 alle ore 20 al numero 392.9020814. ---- Altre info: Voci Erranti Onlus, Racconigi (CN) tel/fax 0172.89893 - cell.328.8052504
torna su




FAHRENHEIT - Luigi Bonanate, Stefano Boeri, Giuseppina Torregrossa, Piero Narilli, Giuseppe Cristaldi, Marino Sinibaldi, Festivaletteratura di Mantova...
Mercoledì (ore 15,00) con Luigi Bonanate, esperto di politica e relazioni internazionali, inauguriamo una serie di riflessioni sulla data che sconvolse il mondo: Undicisettembre. Dieci anni dopo (così s'intitola il libro di Bonanate)--- E poi, da mercoledì 7 a domenica 11 settembre, Fahrenheit si trasferisce al Festivaletteratura di Mantova e ne racconterà, in diretta con Marino Sinibaldi, gli eventi e i protagonisti principali. Veniteci a trovare alla nostra postazione a Piazza della Concordia! Vi ricordiamo che dal nostro sito potete riascoltare tutte le nostre puntate, gli speciali trasmessi dai Festival, le interviste agli scrittori e agli illustratori, le poesie. Potete partecipare a Fahrenheit scrivendoci mail per commentare con noi i temi e i libri, e per partecipare alla Caccia al Libro. Buon ascolto!
torna su




Torino: dal Comune contributi economici a sostegno delle famiglie numerose italiane e straniere
Torino: dal Comune contributi economici a sostegno delle famiglie numerose italiane e straniere. Le domande dovranno pervenire entro il 2 novembre dalle famiglie con almeno 4 figli e reddito Isee inferiore a 29 mila euro ------ Il Comune di Torino ha indetto un bando di 2 milioni di euro per elargire contributi economici a sostegno delle famiglie torinesi numerose. Il bando prevede una quota minima per famiglia di 450 euro per l’anno 2011. L’entità del contributo economico sarà determinata in relazione al numero delle famiglie individuate. Beneficiari saranno i nuclei familiari residenti in città, composti da cittadini italiani, comunitari o stranieri, con numero di figli pari o superiore a quattro, compresi i minori in affido familiare, in affido a rischio giuridico e in affidamento pre-adottivo, e i maggiorenni di età non superiore a 25 anni, se a carico. L’indicatore Isee del nucleo familiare non deve essere superiore ai 29mila euro. La modulistica per fare richiesta potrà essere ritirata, a partire dal 12 settembre e le domande dovranno pervenire entro il 2 novembre dalle famiglie con almeno 4 figli e reddito Isee inferiore a 29 mila euro. Al termine dell’iter burocratico il contributo, presumibilmente, verrà erogato nel mese di febbraio 2012 -- redazione@immigrazioneoggi.it
torna su




Aperte le iscrizioni al CENTRO DI FORMAZIONE TEATRALE MILANOLLO - Savigliano
Il Centro di Formazione Teatrale Milanollo nasce nel 2006 per volontà dell’associazione Voci Erranti e dell’Assessorato alla Cultura di Savigliano, con il sostegno della Fondazione Cassa di Risparmio. Il Centro che vanta la partecipazione di molti giovani bravi, seri e fortemente motivati nell’impegno, desiderosi di apprendere e di sperimentare nell’ambito dell’arte della recitazione, apre le iscrizioni per la scuola di Teatro. Il teatro è un’arte molto ampia e ricca in quanto comprende la musica e la danza, la recitazione e l’immagine, la scrittura e la regia. La scuola, coordinata da Grazia Isoardi, ha come docenti bravi artisti quali Riccardo Maffiotti, Doriana Crema, Jean Mening e i danzatori della Compagnia Tecnologia Filosofica di Torino. Il Centro Milanollo è luogo di formazione ma anche occasione di incontro e confronto con i diversi artisti che collaborano, spazio di ricerca e di creazione artistica, opportunità di partecipazione a Festival, Rassegne e produzioni Teatrali. Inoltre, da anni, collabora con l’Università degli Studi di Torino realizzando progetti con la Facoltà di Scienze dell’Educazione. Il percorso formativo si rivolge agli studenti, docenti, educatori, animatori, operatori socio-culturali e in generale a tutti coloro che sono interessati a sviluppare una competenza teatrale che coniughi una seria professionalità ad una sensibilità psico-sociale. Tutte le lezioni sono aperte alla cittadinanza come opportunità di conoscenza del lavoro dietro le quinte e di incontro con gli artisti coinvolti. Le iscrizioni sono aperte fino al 28 settembre; per informazioni telefonare alla Segreteria ( tel. 0172- 89893 cel. 328/7677563 ) dal lunedì al venerdì dalle ore 9 alle ore 17 oppure scrivere a info@vocierranti.org
torna su




P-Ars / Biblioteca Inedita
In una logica alternativa non solo rispetto ai circuiti tradizionali del mondo dell’editoria ma anche alla smaterializzazione dell’arte sul web, P-Ars in collaborazione con Border Land propone a tutti gli scrittori l’iniziativa della BIBLIOTECA INEDITA. Presso l’ex zoo del Parco Michelotti, a Torino, verrà allestito un apposito spazio aperto al pubblico dove ogni scrittore potrà depositare in forma cartacea le proprie opere mai presentate agli editori oppure rifiutate. Le meccaniche sono le stesse delle biblioteche tradizionali: i visitatori potranno leggere liberamente i testi, ed eventualmente lasciare commenti. Nello spirito Creative Commons non vi è alcun costo per la partecipazione e la lettura delle opere in questione. Periodicamente verranno organizzate serate dedicate alla lettura degli inediti e incontri con gli autori. Verrà inoltre redatto un catalogo di tutti gli inediti presenti, pubblicato in Rete sul sito www.p-ars.com. I diritti sui testi resteranno di proprietà degli autori, salvo loro differenti disposizioni. I visitatori potranno leggere le opere in loco ma non prenderle in prestito, salvo differenti disposizioni da parte degli autori. Le opere non verranno restituite. Gli scrittori che intendono partecipare al progetto potranno portare di persona presso Border Land le proprie opere, nel formato cartaceo che ritengono più consono purchè rilegato, oppure spedirle via posta all’indirizzo che verrà comunicato loro dopo aver contattato P-Ars (vedi al fondo i contatti). Non ci sono restrizioni di formato nè di genere per i testi presentati, che possono spaziare dal romanzo all’albo illustrato, dal giallo all’autobiografia al saggio alla raccolta di favole per bambini. Ogni autore dovrà allegare all’opera una scheda a parte su cui indicare nome, cognome, titolo dell’opera, una breve presentazione di massimo cinque righe e un recapito (mail, sito web, cellulare) specificando se desidera che compaia sull’opera così che i lettori possano contattarlo. Per tutte le informazioni scrivi a bibliotecainedita@p-ars.com - telefona al numero 366-3565979 - oppure Participate
torna su




Il quotidiano in versi dalle torri gemelle alla rivoluzione araba - Roma
INVITO Giovedì 8 settembre 2011 ore 18 Senato della Repubblica Sala Capitolare presso il Chiostro del Convento di Santa Maria Sopra Minerva -Piazza della Minerva 38 Roma, Giampaolo D’Andrea Carlo Fuscagni Claudio Giovanardi Conduce Marco Ravaglioli presentano: Il quotidiano in versi dalle torri gemelle alla rivoluzione araba Poesia nell’informazione 2001-2011 di Antonio Bruni Art Director Sergio De Bernardo -- Letture di Toni Fornari, Sergio Nicolai, Monica Samassa, Silvia Siravo - ufficio stampa Fiorentina Galterio 3497031924 fiorentina.galterio@gmail.com ---- Per l’ingresso è necessario comunicare il nominativo entro le ore 10 dell'8 settembre (posta@antoniobruni.it - tel 063723778 - fax 063720745) --- I signori, secondo le regole del Senato, devono indossare giacca e cravatta. La sala, di alto valore artistico, è dotata di condizionamento. Piazza della Minerva è facilmente raggiungibile arrivando in autobus a largo Argentina o via del Corso ----- La mattina del 12 settembre 2001 una poesia sulla prima pagina di Il Popolo commentava l’attentato alle torri. Fu l’inizio di un genere originale di rubrica giornalistica: una lettura in versi dell’attualità. Per due anni i novenari di Antonio Bruni continuarono a analizzare, giorno per giorno sullo storico giornale, gli eventi nazionali e mondiali. Nel 2003 il libro Il quotidiano in versi raccoglieva questa insolita cronaca di quegli anni. L’esperimento è continuato in televisione per due interi cicli del programma UnoMattina (2003-2004) con una poesia quotidiana in diretta sull’argomento della trasmissione. Dalle grandi questioni civili e politiche, Bruni ha continuato a focalizzare il quotidiano come vita ordinaria: la spesa al mercato, le ferie, le bollette. Il lavoro di giornalismo poetico è proseguito fino ad oggi (il sommovimento arabo, l’odissea dei barconi, la speranza di un ritrovato senso d’Italia nel centocinquantenario dell’unità…) pubblicato in teatro, radio, web e riviste, attualmente sul quotidiano on line L’Indro. Sergio De Bernardo, art director, ha raccolto in una particolare veste grafica 50 poesie di attualità. La pubblicazione, in tiratura limitata, sarà in omaggio ai partecipanti ---- Giampaolo D’Andrea da direttore politico del quotidiano Il Popolo nel 2001 ebbe l’idea di pubblicare in prima pagina Il Nonino una rubrica di commenti in versi dell’attualità affidandola ad Antonio Bruni. Già parlamentare nazionale, europeo e sottosegretario. Ordinario di Storia Contemporanea --- Carlo Fuscagni direttore del quotidiano web l’Indro.it. Già direttore di RaiUno (1989-2004) e presidente di Sipra e Cinecittà. Autore di programmi televisivi di fiction , spettacolo leggero, documentari e rubriche culturali --- Claudio Giovanardi, ordinario di Linguistica Italiana a Roma Tre, autore di studi sulla comunicazione e sulla lingua dialettale --- Marco Ravaglioli dirigente di RaiUno, già corrispondente da Madrid e autore di programmi televisivi per RaiUno. Animatore culturale e Presidente dell’Associazione Iter che si occupa anche di studio e promozione della poesia. Già parlamentare nazionale --- www.antoniobruni.it
torna su




lingua giapponese per principianti - Torino
L’Associazione interculturale Italia-Giappone Sakura di TORINO organizza: CORSO DI LINGUA GIAPPONESE LIVELLO PRINCIPIANTI - Il corso avrà inizio il giorno GIOVEDÍ 6 OTTOBRE dalle ore 18,00 alle ore 20,00 I corsi di lingua si strutturano in cicli di 12 lezioni di 2 ore ciascuna con frequenza settimanale in incontri preserali. Ogni lezione si articolerà in 1 ora di grammatica gestita da una insegnante qualificata che spiegherà le strutture e le regole grammaticali con il supporto di un eserciziario scritto con i nostri caratteri e con spiegazioni in inglese. Nel corso della seconda ora di lezione un'altra insegnante qualificata e madrelingua giapponese vi farà esercitare nella conversazione e nell'applicazione pratica dei vocaboli e delle strutture apprese precedentemente. Il corso prevede anche l'insegnamento dei KANA, i codici di scrittura giapponesi. Il corso è finalizzato alla conoscenza non solo della lingua giapponese ma anche della cultura e del contesto sociale entro cui questa lingua nasce e si sviluppa. Il corso base di giapponese è indirizzato a tutti coloro che hanno piacere di avvicinarsi al mondo dell'estremo oriente pur non avendo mai studiato questa lingua. Il primo ciclo di 12 lezioni stende le basi minime per apprendere la lingua del paese del sol levante. Al primo ciclo di lezioni ne seguiranno altri a patto che gli iscritti al corso siano un minimo di 4 persone. I corsi di lingua si tengono presso la sede dell’Associazione Sakura sita in C.rso Racconigi n.10 (fermata metropolitana Racconigi). PER ULTERIORI INFORMAZIONI CONTATTARE IL SEGUENTE INDIRIZZO: marras@sakuratorino.it
torna su




CAMMINAMARE BASILICATA me 12 - ve 28 ottobre
BASILICATA. A piedi da una costa all'altra, come nell'omonimo film di Rocco Papaleo. Con un'andatura di 3 km orari. In compagnia di artisti e camminatori come Riccardo Carnovalini, organizzatore e promotore di 'cammini sociali ed ecologici' come GEMITO ed il CamminAmare Roma-Luni. Il cammino, 340 chilometri sulla costa e nell'interno, è diviso in tre parti: 1). due giorni sulla costa tirrenica partendo da Sapri e arrivando a Praia a Mare; 2). undici giorni coast to coast sulle tracce del film; 3). tre tappe sulla costa jonica, da Marina di Ginosa a Marina di Nova Siri. Il viaggio è aperto, chiunque può liberamente unirsi per una o più tappe. Vitto e alloggio a cura autonoma dei partecipanti. INFO: 339-1920530, annacammino AT gmail.com, ufficiostampa AT traterraecielo.it, www.traterraecielo.it/pdf/progetto_CamminAmare_Basilicata.pdf
torna su




FIDEL CASTRO – BIOGRAFIA NON AUTORIZZATA
“FIDEL CASTRO – BIOGRAFIA NON AUTORIZZATA” --- Uscito in questo mese, l’ultimo libro dello scrittore Gordiano Lupi (A. Car. Edizioni, pagg. 250 - euro 15,00) contribuisce ad arricchire il panorama delle pubblicazioni sul pragmatico e poco ortodosso leader politico cubano. Dalle pagine di Lupi, emerge il ritratto di un uomo sempre padrone di se stesso, influenzato - in parte - solo dalla rivoluzionaria Celia Sánchez, sua fidata e più vicina collaboratrice. Indomito e testardo, avverso alle gerarchie e ai formalismi ma anche al razzismo, Fidel Castro ha saputo plasmare a Cuba, con grande personalità e magnetismo, la sua personale rivoluzione. ************************************************************** Gordiano Lupi (Piombino, 1960) collabora con “La Stampa” di Torino; ha pubblicato molti libri monografici sul cinema di genere italiano e tradotto diversi scrittori cubani; di Cuba, cinema e narrativa italiana scrive anche su Internet curando alcune rubriche per “Tellusfolio”. Pagina web dell’autore: www.infol.it/lupi
torna su




Concorso Artistico-Culturale “PICTURIN 2011” - Torino
Nuova edizione di PicTurin: è aperto il bando di concorso artistico-culturale rivolto a giovani creativi di età tra i 18 e 35 anni, per la realizzazione di interventi artistici su 3 facciate di edifici di Torino. I 3 vincitori avranno a disposizione gratuitamente il materiale per la realizzazione delle opere (comprese piattaforme aeree) e un premio di 2.000 euro al termine della realizzazione dell’opera. Le proposte progettuali dovranno essere presentate entro le ore 14 del 9 settembre 2011 (non farà fede il timbro postale). Gli interventi saranno realizzati tra settembre e ottobre 2011. Leggi le modalità di partecipazione nel bando di concorso. PicTurin è un'iniziativa inserita nel Piano Locale Giovani della Provincia. www.picturin-festival.com, www.comune.torino.it/murarte. Città di Torino, Settore Politiche Giovanili, Progetto Murarte via delle Orfane 20, 10122 Torino Italia Tel 011.4434837 - 011.4424915 Fax 011.4434842 E-mail: murarte@comune.torino.it
torna su




FISIOTERAPIA, DENTISTA E PSICOLOGO: (QUASI) TUTTI I RIMBORSI PER I DEPUTATI
FISIOTERAPIA, DENTISTA E PSICOLOGO: (QUASI) TUTTI I RIMBORSI PER I DEPUTATI --- Per la prima volta viene quasi pienamente alla luce quanto costa ai contribuenti l'assistenza sanitaria integrativa dei deputati italiani: spese per cure erogate non dal sistema sanitario nazionale, ma da un’assistenza privata finanziata da Montecitorio. A rendere pubblica la situazione sono stati esponenti del partito radicale, attraverso una campagna di trasparenza denominata “Parlamento WikiLeaks”. L’assistenza non riguarda solo i 630 “onorevoli”, ma anche oltre un migliaio di loro familiari, con un costo che nel 2010 ha superato i dieci milioni di euro. Entrando un po’ nel dettaglio: sono stati tre i milioni di euro per le cure odontoiatriche, quasi uno per quelle fisioterapiche, mentre 257.000 ero sono stati spesi in psicoterapie (per disturbi della personalità o, più semplicemente, per qualche “complesso di colpa” da superare? - NdR). Altri particolari costi di assistenza, però, non si è proprio riusciti a farli emergere. Ad esempio, la Camera si è stranamente dichiarata non in grado di precisare i costi per balneoterapia, massaggi sportivi e chirurgia plastica. Il fatto è che, purtroppo, l’assistenza sanitaria integrativa è solo una delle svariate voci che contribuiscono a rendere esorbitante e ingiustificabile il complessivo “costo della politica” (qualcuno ha calcolato che la spesa per la sola Camera dei Deputati costa al cittadino italiano 2.215 euro al minuto!). Inoltre, è quasi esclusivamente attraverso Internet che si riesce a trattare questo argomento con dovizia di numeri e di dettagli, poiché stampa e televisioni sono sempre alquanto restie a entrare nel particolare. Preso atto della gravità della situazione, è invece indispensabile che la catena dell’indignazione continui. Per arrivare, magari, allo svolgimento di uno specifico referendum, che metta fine - almeno in parte - a tale eccesso di privilegi. Per approfondimenti: http://www.radicali.it/parlamento-wikileaks
torna su




NATI PER LEGGERE E PER ASCOLTARE - Orbassano (TO)
Sabato 17 settembre 2011, ore 15.30-18.30, presso la Biblioteca di Orbassano, “NATI PER LEGGERE E PER ASCOLTARE” festa di benvenuto ai nuovi cittadini orbassanesi nati nel 2010 - 7° ed. ----- Nell'ambito del progetto nazionale 'Nati per leggere', la Città di Orbassano vuole continuare a promuovere la lettura ad alta voce ai bambini fin dai primi mesi di vita. È infatti impareggiabile la stimolazione e il senso di protezione che genera nel bambino il sentirsi accanto un adulto che racconta storie, già dal primo anno di vita. Il beneficio che il bambino trae dalla lettura a voce alta è documentato da molti studi: favorisce una sana crescita emotiva e il successo scolastico. ----- I bimbi nati nel 2010 vengono festeggiati insieme alla loro famiglia con il dono di un volume illustrato e un piccolo rinfresco. ----- info: Chiara Baldissera, Biblioteca civica 'Sandro Pertini' (SBAM OVEST), Via Mulini 1, 10043 Orbassano (TO) - Tel. diretto 011 9036331, Biblioteca -286, fax 011 9037329 biblioteca@comune.orbassano.to.it
torna su




P-Ars / Open Call 2011-2012
Rivolto a: Compagnie teatrali Musicisti Artisti Professionisti delle arti performative P-Ars, in collaborazione con Sala Espace, Border Land e Circolo Garibaldi, propone l’inserimento per la stagione 2011-2012 di spettacoli, musica dal vivo e arti perfomative presso queste e altre realtà cittadine torinesi, a seconda delle caratteristiche dei progetti e dei locali in questione. Lo sportello Open Call attende le vostre proposte di spettacoli, performance, mostre e concerti; inclusa anche la possibilità di microresidenze teatrali con disponibilità di sala prove gratuita, ed esposizioni temporanee per artisti emergenti. Contatti: www.p-ars.com - scrivi a opencall@p-ars.com - telefona al numero 366-3565979
torna su




Repressione di attività di apologia o istigazione a delinquere compiuta a mezzo internet
NESSUN TELEGIORNALE HA AVUTO IL PERMESSO DI DIFFONDERE QUESTA NOTIZIA --- il Senato ha approvato il cosiddetto pacchetto sicurezza (D.d..L. 733) tra gli altri con un emendamento del senatore Gianpiero D'Alia (UDC) identificato dall'articolo 50-bis:'Repressione di attività di apologia o istigazione a delinquere compiuta a mezzo internet'; Il testo approderà alla Camera come articolo nr. 60.Questo senatore NON fa neanche parte della maggioranza al Governo... il che la dice lunga sulle alleanze trasversali del disegno liberticida della Casta.In pratica in base a questo emendamento se un qualunque cittadino dovesse invitare attraverso un blog (o un profilo su fb, o altro sulla rete) a disobbedire o a ISTIGARE (cioè.. CRITICARE..??!) contro una legge che ritiene ingiusta, i providers DOVRANNO bloccarne il blog o il sito. Questo provvedimento può far oscurare la visibilità di un sito in Italia ovunque si trovi, anche se è all'ESTERO; basta che il Ministro dell'Interno disponga con proprio decreto l'interruzione dell'attività del blogger, ordinandone il blocco ai fornitori di connettività alla rete internet. L'attività di filtraggio imposta dovrebbe avvenire entro 24 ore; pena, per i provider, sanzioni da 50.000 a 250.000 euro. Per i blogger è invece previsto il carcere da 1 a 5 anni oltre ad una pena ulteriore da 6 mesi a 5 anni perl'istigazione alla disobbedienza delle leggi di ordine pubblico o all'ODIO (!) fra le classi sociali. MORALE: questa legge può ripulire immediatamente tutti i motori di ricerca da tutti i link scomodi per la Casta. In pratica sarà possibile bloccare in Italia (come in Iran, in Birmania e in Cina) Facebook, Youtube e la rete da tutti i blog che al momento rappresentano in Italia l'unica informazione non condizionata e/o censurata. ITALIA: l'unico Paese al mondo in cui una media company (Mediaset) ha citato YouTube per danni chiedendo 500 milioni euro di risarcimento. Con questa legge non sarà più necessario, nulla sarà più di ostacolo anche in termini PREVENTIVI. Dopo la proposta di legge Cassinelli e l'istituzione di una commissione contro la pirateria digitale e multimediale che tra meno di 60 giorni dovrà presenterà al Parlamento un testo di legge su questa materia, questo emendamento al 'pacchetto sicurezza' di fatto rende esplicito il progetto del Governo di 'normalizzare' con leggi di repressione internet e tutto il sistema di relazioni e informazioni che finora non riusciva a dominare. Mentre negli USA Obama ha vinto le elezioni grazie ad internet, l'Italia prende a modello la Cina, la Birmania e l'Iran. Oggi gli UNICI media che hanno fatto rimbalzare questa notizia sono stati la rivista specializzata 'Punto Informatico' e il blog di Grillo. Fatela girare il più possibile per cercare di svegliare le coscienze addormentate degli italiani perché dove non c'è libera informazione e diritto di critica la 'democrazia' è un concetto VUOTO. documentazione diffusa da Coordinamento degli Enti Locali per la Pace e i Di
torna su




Saverio Tommasi alla scoperta di Comunione e Liberazione
Ho trascorso 12 ore al Meeting di Rimini 2011, quello di Comunione e Liberazione. Dodici ore fra integralismi cattolici e voti di castità. Probabilmente ne è nata la mia video inchiesta più significativa: http://www.youtube.com/watch?v=KPhdkuuz5tU p.s. fino a che avremo un monopolio televisivo dominato dal conflitto di interessi, un reportage del genere in tv non lo vedrete mai. Per questo vi chiedo di contribuire alla sua diffusione, se siete iscritti a FB postandolo nelle vostre bacheche, in ogni caso inoltrando il link ai vostri contatti. Perché l'informazione non è 'affare loro', ma 'bene di tutti'. p.p.s. per rimanere in contatto iscrivetevi alla mia pagina pubblica FB, la mailing list la uso solo saltuariamente: http://www.facebook.com/pages/Saverio-Tommasi/117280864975975. Tutti i miei video li trovate qui: http://www.saveriotommasi.it/video/ Buona visione, buona diffusione, Saverio Tommasi
torna su




Torino: per gli studenti stranieri il codice fiscale lo rilascia l’Università.
Torino: per gli studenti stranieri il codice fiscale lo rilascia l’Università. Accordo dell’Agenzia delle entrate con Università e Politecnico --- A Torino iscrizioni più facili per gli studenti stranieri. L’Agenzia delle entrate ha attivato due postazioni temporanee presso il Politecnico e l’Università per rilasciare il codice fiscale agli studenti stranieri. Chi arriva a Torino per ragioni di studio o di ricerca ha così la possibilità di ottenere il codice fiscale direttamente nel proprio ateneo, senza doversi recare presso gli uffici dell’Agenzia delle entrate. L’attribuzione del codice fiscale rappresenta un passaggio preliminare indispensabile per gli studenti stranieri, non solo per l’iscrizione all’università, ma anche per altri aspetti pratici legati alla vita in Italia, come l’assicurazione sanitaria, il contratto d’affitto o l’acquisto di una sim card telefonica. Il servizio sarà attivo fine al 30 settembre dal lunedì al venerdì. L’iniziativa, secondo stime dell’ateneo, coinvolgerà più di un migliaio fra studenti, docenti e ricercatori -- redazione@immigrazioneoggi.it
torna su




CORSO DI DISEGNO MANGA PER PRINCIPIANTI - Torino
L’Associazione interculturale Italia-Giappone Sakura organizza: CORSO DI TECNICHE DI DISEGNO MANGA LIVELLO PRINCIPIANTI Il corso,tenuto dalla dott. Samantha Scuri, avrà inizio il giorno MERCOLEDÍ 5 OTTOBRE dalle ore 17,00 alle ore 20,00. E'strutturato in 7 incontri di 3 ore ciascuno per un totale di 21 ore per il primo modulo. (il mercoledì sera a settimane alterne)-- PROGRAMMA CORSO - introduzione: imparare a vedere i due emisferi - Basi di disegno artistico: gli assi, la struttura, le masse... prove di disegno in classe - Cenni di anatomia: le ossa . • la struttura ossea nei manga... prove di disegno in classe - cenni di anatomia: i muscoli - la struttura muscolare nei manga.. prove di disegno in classe - disegno manga in classe - regia ed equilibrio nelle composizioni - percezione dell'occhio - differenza di stili tra i vari mangaka e character designer - differenze sostanziali fra fumetto occidentale e quello giapponese - lo spazio ed il tempo nelle tavole manga - sviluppo dello stile individuale dell'allievo - come inchiostrare - retini ed esempi - sviluppo di storia ..il racconto sarà auto conclusivo.. 2 tavole - studio personaggi - bozze story board - sceneggiatura - il ritmo ed inquadrature - realizzazione tavole - mostra PER ULTERIORI INFORMAZIONI SUI COSTI E LE MODALITÁ DI ISCRIZIONE CONTATTARE IL SEGUENTE INDIRIZZO: marras@sakuratorino.it
torna su




P-Ars / Seminario di recitazione sul testo letterario
Seminario di recitazione IL LAVORO SUL TESTO LETTERARIO Tenuto da Karina Arutyunyan dal 24 al 30 ottobre 2011, 42 ore totali, 6 ore giornaliere, dalle 10.00 alle 17.00 presso il Caffè Basaglia, via Mantova 34, Torino. P-ARS produce arte e supporta quanti si occupano di progettazione, realizzazione e diffusione di eventi d'arte. Vuole condividere le idee, i mezzi, le conoscenze tecniche e amministrative per far sì che le arti compiano al meglio ogni fase del proprio ciclo vitale. E' un punto di partenza che offre stimoli di confronto e partecipazione agli artisti. Per trasformare questi propositi in fatti concreti, nel mese di ottobre 2011 P-ARS propone agli attori professionisti un seminario di recitazione, che ha come base il lavoro sul testo letterario ---- Contenuti: Il lavoro dell’attore su un’opera letteraria (racconto, novella, un capitolo tratto da un romanzo) è una tappa indispensabile nella formazione dell’attore. A differenza di una pièce teatrale, un’opera letteraria non offre una rigida sequenza di scene selezionate dall’autore che rappresentano al contempo un “criptogramma”, che necessita di essere decifrato, e una mappa precisa e concreta, che guida l’attore nella creazione di un personaggio. Il percorso proposto nel seminario sottopone agli attori materiale per esplorare le particolarità, le dinamiche e la pluridimensionalità del personaggio e del suo comportamento, suggerisce una serie di spunti e suggerimenti sulle sue caratteristiche, abitudini e pensieri, svela la sua vita interiore. E’ un ottimo allenamento per imparare a pensare per azioni, costruire e strutturare drammaturgicamente la storia del personaggio in modo del tutto autonomo. Ai partecipanti viene proposto un racconto dove agiscono due o tre personaggi. Attraverso un ciclo di esercizi i partecipanti allenano la logica, la fantasia, l’immaginario e la capacità di analisi. Partendo da indizi descrittivi, sperimentano la traduzione in situazioni concrete e creano personalmente le dinamiche e lo sviluppo del personaggio attraverso una partitura d’azioni fisiche e verbali. Si esercitano così al metodo degli études (analisi attiva), appropriandosi parallelamente delle conoscenze sulla tecnica dell’improvvisazione e dell’osservazione. L’obbiettivo del seminario è arrivare a produrre una o due scene compiute, trasformate dal materiale letterario in un materiale drammaturgico e scenico --- Alcuni argomenti trattati durante lo stage: Osservazione sulla persona e riproduzione del suo comportamento; analisi logica, tematica, filosofica ed attiva del testo e del ruolo; temi e messaggi; studio della composizione: circostanze date, triade degli avvenimenti, motivazione, intenzione e obiettivo; conflitto, tensione e ostacoli; azione trasversale e supercompito; coerenza, logica, politonalità ed evoluzione nella vita psicofisica del personaggio; idea del ruolo e sua realizzazione; molteplicità dei piani dell’esistenza; linea verticale e linea orizzontale del ruolo; prospettiva del ruolo --- Informazioni: Il seminario prevede un massimo di 12 partecipanti, selezionati su cv e lettera motivazionale. Il seminario è a numero chiuso per motivazioni didattiche e di serietà professionale; essendo l’attore e la sua crescita al centro dello studio proposto, oltre questo numero non sarebbe possibile seguire adeguatamente tutti i partecipanti. Il costo è di 4,11 euro all’ora, per un totale di 173 euro a partecipante, per 42 ore totali. Il costo copre l’affitto della sala attrezzata e la docente. Secondo lo spirito delle attività organizzate da P-ARS, i conti saranno disponibili a chiunque voglia farne richiesta, così da poter verificare di persona che non vengono effettuate manovre speculative e ricarichi da parte dell’organizzazione. A questo costo è necessario aggiungere, per chi non ne fosse già in possesso: 10 euro tesseramento arci per entrare al Caffè Basaglia, 15 euro di assicurazione previdenziale contro gli infortuni - P
torna su




POESIA E MAYA - 11 SETTEMBRE 2011 - TORINO
POESIA E MAYA L'antica profezia I Maya e la fine del mondo -- Una serata magica all’insegna della cultura Maya e delle loro predizioni, un viaggio attraverso la moda e la storia del popolo precolombiano, in una splendida conferenza sulla Fine del Mondo del Prof. Maoret, insegnante di spicco nel campo astrofisico matematico. Durante la serata il poeta Ermanno Eandi, realizzerà una performance di “Cuerpo poetado” , scrivendo una sua opera sul corpo di un noto campione sportivo. L'evento si terrà domenica 11 settembre 2011 presso MASTER CLUB FIOCCARDO in C.so Moncalieri n. 494 a Torino, dalle ore 18 alle ore 22. Una serata frizzante, una gustosissima apericena, la grande cultura e un pizzico di poesia, vi attendono con gioia. La serata è stata organizzata da E.P. Eventi - Per prenotazioni e informazioni contattare la sig.ra Eliana Petruzzelli cell: (+39) 389 4416279 sito www.ep-eventi.com
torna su




Corsi e Trattamenti Rei-Ki a Chieri (TO)
Il Rei-Ki è il metodo di guarigione naturale originato in Giappone da Mikao Usui e introdotto in occidente dalla signora Hawayo Takata. Si tratta di una disciplina mente-corpo che si occupa del riequilibrio energetico e della guarigione fisica e mentale di chi lo pratica, ma rappresenta anche e soprattutto un percorso di crescita personale e di evoluzione spirituale. Il Rei-Ki era ritenuto fino ad oggi scomparso o praticamente assente dal Giappone, ma le nuove informazioni, le ricerche storiche attualmente in corso e il contatto con il Lignaggio Giapponese e con allievi diretti di Mikao Usui ancora viventi, completano e ampliano la visione del Rei-Ki e delle sue caratteristiche di 'metodo di guarigione“ completo. Per il calendario dei corsi di 1° e 2° livello, per informazioni e appuntamenti, contattare: Rosa Marangon Master Rei-Ki Cell. 329.582.10.48 o inviare email a: info@rei-ki.it - Riceve inoltre in Chieri (TO) per consulenze e trattamenti individuali, massaggio energetico e Weekend di base di Rebirthing
torna su




FARE – officina permanente del fare teatrale e performativo – VIMERCATE (MB)
Domenica 11 settembre a VIMERCATE (MB) presso il Centro San Gerolamo, via Dozio n. 1, l’associazione “delleAli” presenta: “FARE - officina permanente del fare teatrale e performativo”, conduce Antonello Cassinotti - orario: 10.00/13.00 – 14.30/18.30, costo: 30 Euro (+ 20 Euro di tessera associativa 2011), si consiglia l’iscrizione: nr. 3408562427 - laboratori@delleali.it ---- Associazione culturale “delleAli”, sede legale: via Tornaghi 44, 20062 Cassano d/A (MI) - Sede operativa: – via T. Scotti 26 – Oreno – 20059 Vimercate (MB) tel/fax 0396389364 - cell 3408553422 - skype: delleali - info@delleali.it - www.delleali.it
torna su




Invito 17 settembre XX Rassegna Incontri d'Arte - Pontassieve (FI)
Con il patrocinio di REGIONE TOSCANA - PROVINCIA DI FIRENZE - COMUNE DI FIRENZE - COMUNE DI PONTASSIEVE ----- ASSOCIAZIONE CULTURALE MULTIMEDIA91 Sabato 17 settembre 2011 dalle ore 17.00 alle 23.00 XX Rassegna “Incontri d’Arte” La Barbagianna: una casa per l’arte contemporanea Pontassieve (Firenze) - Via di Grignano 25 a cura di Alessandra Borsetti Venier - PROGRAMMA: ore 17.00 'Tracce terrestri prima dell’Apocalisse', l ibri-oggetto per la Biblioteca Alexandrina realizzati nel corso della serata da: Romano Bacci - Gianni Broi - Carlo Cantini - Gianni Caverni - Gianni Dorigo - Giovanni Fassio - Simonetta Filippi - Lorenzo Fontanelli - Monica Gazzo - Cristina Gozzini - Patrizia Gozzini - Andrea Granchi - Raffaella Grilli - Laura Landi - Antonio Lo Pinto - Diego Manca - Aroldo Marnai - Donatella Mei - Enzo Minarelli - Lorenzo Pezzatini - Luisa Puttini Hall e David Hall - Gianna Scoino - Edda Sensini - Caterina Trombetti - Deva Wolfram ---- ore 18.00 Saluto di Alessandro Sarti assessore alla cultura di Pontassieve e presentazione di Alessandra Borsetti Venier della XX Rassegna --- ore 18.30 Angelo Pretolani: In fatuo , performance live ed esposizione di 'Dodekathlos' 12 opere grafiche. Presentazione del libro Sotto il selciato c’è la spiaggia,Fiorina Edizioni.Raccolta di 136 'azioni' dell'omonima performance realizzata da Pretolani su Facebook tra 2008 e 2009 --- ore 19.00 Alessandro Facchini: Immersioni radio-attiveperformance live --- ore 19.30 RADIO MORGANA NOTTE va in onda con Noir in cinque righe: testi Maria Pia Moschini, impianto scenico Alessandro Facchini, effetti sonori Mario Cavallari --- ore 20.00 Cena --- ore 21.30 Il gruppo teatrale Cerimonie crudeli presenta il libro CARNIVORE. Poetico processo alle magnanti Plantae. Letture in azione di Giada Primavera, Liliana Ugolini, Alessandra Borsetti Venier, musiche originali Gianluca Venier, montaggio video Davide Valecchi, i mmagini e regia Alessandra Borsetti Venier Si richiede l’iscrizione annuale agli “Amici di Multimedia91” del 2011. A tutti gli Amici e ai Soci verrà dato il libro CARNIVORE in omaggio. La mostra sarà visitabile su appuntamento dal 17 settembre al 30 novembre 2011 -- Info: MultiMedia91 055 8398747 - 335 6676218 multimedia91@alice.it - www.multimedia91.it ufficio stampa: Katia Moretti 338 3860047 katia.moretti@tiscali.it ---- Come si arriva: Firenze sud, via Aretina o via di Rosano, Pontassieve sud, Pievecchia, Via di Grignano, 200 m dopo la Fattoria di Grignano. Consultare Google maps
torna su




PRESENTAZIONE LIBRO 'NEKROS' - 16 SETTEMBRE 2011 - ROMA
Presentazione del libro 'Nekros' di Ugo Ciaccio Roma, venerdì 16 settembre 2011, ore 18.00 Libreria Melbookstore, via Nazionale, 254 con l'autore saranno presenti: Gianfranco de Turris, giornalista Paolo Di Orazio, scrittore Errico Passaro, scrittore --- La trama del libro: Napoli, Eremo dei Camaldoli; Vinicio Lamia, editore fallito e morfinomane, scopre l'archetipo di tutti i libri sacri, Nekros. 'E' il più sconosciuto dei testi poichè contiene la chiave di tutti gli altri; è alla portata di chiunque ma nessuno sa dove sia'. Pubblicarlo sarà pericoloso: niente inchiostro nè carta, solo sangue e pelle umana. Un vecchio avventuriero gesuita, una vedova avvenente e un amico ben armato, lo seguiranno per aiutarlo; o per impedirgli di rivoluzionare ogni principio teologico. PER INFO e-mail: ufficio.stampa@edizionibietti.it sito web: www.edizionibietti.it
torna su




DONNE PERICOLOSE Prima edizione
DONNE PERICOLOSE Prima edizione ALBUSedizioni bandisce la prima edizione del concorso letterario DONNE PERICOLOSE , che ha come scopo la pubblicazione dell'opera prima classificata nell'omonima NUOVA collana: DONNE PERICOLOSE. Il concorso presenta un’unica sezione: si concorre con un romanzo inedito di genere giallo/thriller che abbia come autore e/o protagonista una donna. Il romanzo deve avere la lunghezza massima di 300.000 battute spazi inclusi. Saranno premiati i primi 3 classificati. Primo classificato: pubblicazione dell’opera, senza alcun contributo da parte dell’autore, nella nuova collana Donne Pericolose, di ALBUSedizioni. Secondo e terzo classificato: pubblicazione dell’opera in formato ebook da ALBUSedizioni. L'editore si riserva il diritto di proporre un contratto di edizione anche ad altri, nel caso la giuria giudicasse altre opere degne di pubblicazione. Le opere vanno inviate via mail al seguente indirizzo: concorsi@albusedizioni.it entro il 31 ottobre 2011. Il file, in formato word, va inviato come allegato a una mail che abbia come oggetto la dicitura “donne pericolose” e il cui corpo deve riportare il titolo dell'opera e i dati dell'autore: nome, cognome, indirizzo di residenza, numero di telefono ed indirizzo e-mail. Gli stessi vanno riportati sulla prima pagina del manoscritto. Per spese di segreteria è richiesto un contributo di euro 20,00 da versare sul conto postepay n. 4023 6004 4555 5370 intestato a Rita Esposito. Data e luogo del versamento vanno comunicati nel corpo della mail di invio dell’opera, unitamente ai dati dell’autore. Il giudizio della giuria è insindacabile. I risultati saranno pubblicati sul sito della Casa Editrice www.albusedizioni.it, ai vincitori sarà data immediata comunicazione all’indirizzo di posta elettronica indicato. A conclusione ed espletamento del concorso, ci sarà la premiazione. Data e luogo saranno comunicati tempestivamente ai partecipanti. Per ulteriori informazioni scrivere a : feronia61@gmail.com – geppoforever2011@libero.it O telefonare ai numeri: 339.2740860 – 349.1511472 Scadenza: 31 ottobre 2011.
torna su

*Ricevi questa mail in quanto sei iscritto alla lista "FRECCIOLENEWS" *

Se vuoi cancellarti dalla lista invia una email a info@cascinamacondo.com


Copyright (C) 2018 *|www.cascinamacondo.com|* All rights reserved.