Se non visualizzi bene questa mail premi qui.
Se vuoi visualizzare l'archivio newsletter premi qui.
Your Company
Staff Macondo

FARE IL PANE IN CASA - domenica 23 ottobre 2011 a Cascina Macondo con Domenico Benedetto
FARE IL PANE IN CASA -- ... continua.

Tartamella a Roma - Associazione Raabe - sabato 26 e domenica 27 novembre 2011
LABORATORIO LETTURA CREATIV... continua.

LABORATORIO DI CERAMICA - proposta per il mese di ottobre 2011 a Cascina Macondo
MANIPOLANDO - LABORATORIO DI... continua.

QUESTO FILO DI VOCE - antologia dei 114 haiku classificati alla 9° Edizione 2011 - Concorso Internazionale Haiku Cascina Macondo
L'ANTOLOGIA “QUESTO FILO DI ... continua.

RISULTATI CONCORSO INTERNAZIONALE HAIKU IN LINGUA ITALIANA 9° EDIZIONE 2011
LA PREMIAZIONE AVVERRÀ DOMENIC... continua.

SCRITTURALIA D'AUTUNNO - prossimo appuntamento domenica 6 NOVEMBRE 2011 a Cascina Macondo - Riva Presso Chieri (TO)
Domenica 09 NOVEMBRE 2014 per ... continua.

“5-7-5 UNIVERSO HAIKU “ quindicinale a cura di Fabrizio Virgili - Murakami Kuō
Ōkaze ni / Fukimawasare... continua.

MACONDOSCUOLA - gite didattiche a Cascina Macondo primavera 2012
GITE DIDATTICHE A CASCINA MACO... continua.

MI SERVE L'INGLESE, MI SERVE IL TEDESCO, MI SERVE IL KEYMOVEMENT questa volta un corso lo faccio! - colgo l'opportunità di Cascina Macondo al Centro Interculturale di Torino
CASCINA MACONDO AL CENTRO INT... continua.

SGABELLARI - lettera aperta ai rapitori di Marco Fiora
LETTERA APERTA AI RAPITORI DI ... continua.

LA FORESTERIA DI CASCINA MACONDO 'Tiziano Terzani'
La Foresteria 'Tiziano Terzani... continua.

I TUOI HAIKU NELLA HOME PAGE DEL SITO CASCINA MACONDO
Nella Home page del sito Casc... continua.

sponsor - sostegni - collaborazioni
esprimiamo la nostra riconosce... continua.

Frécciolenews Partners
MUSIC CLUB, mensile di musica ... continua.

I TUOI COMUNICATI SU FRECCIOLENEWS OGNI SETTIMANA
DALLO STAFF DI FRECCIOLENEWS <... continua.

“UKA SHA SHA ASCOLTANDO I NATIVI AMERICANI” quindicinale a cura di Pietro Tartamella - CORONA D'AQUILA - CORSA - COSA SI PUÒ VENDERE
CORONA D'AQUILA: Il guerriero ... continua.

“CINEMATOGRAFO MON AMOUR” quindicinale di recensioni a cura di Gian Carlo Marchesini - CARNAGE di Roman Polanski
Carnage di Roman Polanski: un... continua.

“LESSICO INGLESE goccia a goccia – ENGLISH LEXICON drop by drop” - settimanale a cura di Pietro Tartamella - SASSY - TO JEOPARDIZE - FLING
SASSY /ˈsæsɪ/ - ... continua.


Utenti Frécciolenews

BANDO PER STAGE presso il Centro Interculturale - Torino
Il Comune di Torino indice una... continua.

SALVATI DAL FUOCO - MOSTRA alla Libreria Piemonte Libri - Torino
"Alcuni anni fa fui interpel... continua.

Disturbi Specifici dell’Apprendimento: offerte speciali di Erikson sulle proposte editoriali e formative
Con l’emanazione da parte del ... continua.

eVenti Nativi 2011 - Firenze
Venerdì 7 Ottobre ore 17.00 –... continua.

Laboratorio teatrale a Racconigi e a Savigliano (CN)
L’associazione Voci Erranti On... continua.

Soconas Incomindios: tre conferenze ad ASTI
Nell’ambito della manifestazio... continua.

Commedia: 'PROCESSO ALLA SCIMMIA' - Torino
Venerdì 7 ottobre, ore 21.00 ... continua.

RADIO FAHRENHEIT - Petra Reski, Gianpaolo Correale, Emanule Tonon, Moni Ovadia, Renato Palazzi, Francesco Cataluccio, Vea Vecchi, Paolo Fresu, Daniele Abbado, Michele Mariotti
Mercoledì apriamo la puntata ... continua.

A SCUOLA DI CINEMA CON L'AIACE - CORSI 2011-2012 - Torino
A SCUOLA DI CINEMA CON L'AIACE... continua.

INCONTRI LETTERARI ALLE GIUBBE ROSSE - 6 OTTOBRE 2011 - FIRENZE
INCONTRI LETTERARI ALLE ‘Giubb... continua.

LA QUALITA' DELL'INTEGRAZIONE SCOLASTICA E SOCIALE - CONVEGNO A RIMINI - 18-19-20 NOVEMBRE 2011
EDIZIONI ERICKSON 2011 LA Q... continua.

Mostra fotografica “Arte tessile Maya: tessere le tele, tessere una cultura' - Chieri
Tessitura, colore, arte: sono ... continua.

Segni in scena - Laboratorio di Teatro gestuale per persone sorde e udenti - Torino
Lunedì 10 ottobre 2011 ore 18... continua.

Tartamella al Circolo dei Lettori - Torino
LABORATORIO DI LETTURA CREATIV... continua.

Censimento 2011: accordo tra la Prefettura di Prato ed il Consolato cinese per favorire la partecipazione degli immigrati.
Censimento 2011: accordo tra l... continua.

DAL TREKKING AL NORDIC WALKING – Montecatini Terme, 13 ottobre 2011
“Movimento Lento”, frutt... continua.

DOCUMENTARIO DI ANTONIO LONGO - 6 OTTOBRE 2011 - CASERTA
L’associazione Giosef Caserta ... continua.

La montagna di sale: il nuovo libro di Peter Handke
Torna in libreria il narratore... continua.

CELEBRAZIONE DI SAMHAIN, CAPODANNO CELTICO - Chiusa Pesio
Seminario residenziale per cel... continua.

Scrittori e scritture dell’emigrazione - Torino
A Torino, presso la Biblioteca... continua.

Servizio civile - Progetto CALEIDOSCOPIO -- Torino
Il Progetto Motore di Ricerca:... continua.

'Sculture Ceramiche' - Mostra di Giovanni Cimatti. Roma
Dal 6 al 16 ottobre 2011 la ... continua.

DANZE SACRE DELL'ANTICO FEMMININO - Torino
LABORATORIO DI DANZE SACRE, GE... continua.

Presentazione del volume 'Pippo impara la Costituzione' - San Donà di Piave (Venezia)
Sabato 8 ottobre 2011 alle ore... continua.

CITTADINI E BANCHE D’EUROPA: INTERESSI CONTRASTANTI
“Avaaz” (l’organizzazione ... continua.

SMART CITY: A TORINO UN PROGETTO SPECIALE PER RIDURRE LE EMISSIONI DI CO2
“Torino ha accettato... continua.

SUONI LIBERI Campane di Cristallo - Milano
SUONI LIBERI Sono le Vibazi... continua.

Il giorno senza domani, di Angelo Amato De Serpis - Albus Edizioni
Il giorno senza domani di... continua.

MOSTRA 'VOLERE VOLARE' - 8 OTTOBRE 2011 - GENOVA
VOLERE VOLARE Mostra personal... continua.

Entra a far parte della GenerAzione Intercultura: un flash mob a Torino per l’intercultura e la cittadinanza attiva
Dal 9 ottobre avranno inizio... continua.


FARE IL PANE IN CASA - domenica 23 ottobre 2011 a Cascina Macondo con Domenico Benedetto
FARE IL PANE IN CASA -- Incontro a Cascina Macondo - domenica 20 maggio 2012 - durata: intera giornata dalle ore 9.30 alle ore 18.00 - occorrente: blocchetto per appunti, penna, grembiule, sacchettino di carta per il pane. - per il pranzo ogni partecipante porta cibo e vino da condividere - contributo richiesto (compresi i materiali) 70 euro da versare sul conto corrente di Cascina Macondo entro il 12 maggio - per chi viene da lontano possibilità di pernottamento a costi di Bed & Breakfast presso la Foresteria di Cascina Macondo ------- Impariamo a fare il pane in casa, con l’utilizzo del lievito di birra o la pasta madre, impariamo a riconoscere le varie farine, le tipologie di pane , capiamo le differenze tra un pane “industriale” ed un pane fatto in casa.... (INIZIATIVA FINALIZZATA A SOSTEGNO DEI PROGETTI ISTITUZIONALI DI CASCINA MACONDO)- copia e incolla il seguente link sul tuo browser per saperne di più: http://www.cascinamacondo.com/index.php?option=com_content&view=article&id=368:fare-il-pane-in-casa-domenica-10-aprile-con-domenico-benedetto&catid=102:news&Itemid=90
torna su




Tartamella a Roma - Associazione Raabe - sabato 26 e domenica 27 novembre 2011
LABORATORIO LETTURA CREATIVA AD ALTA VOCE 2° LIVELLO A ROMA con Pietro Tartamella --- La lettura ad alta voce regala sempre ai bambini, agli adolescenti, agli adulti, il suo potere ricreativo, il potere variopinto della sua parola, regala la sua disciplina e la sua libertà, regala la scoperta di un infinito mondo di relazioni con lo spazio, con gli altri, con il tempo, regala il piacere dell’ascolto, il piacere del confronto, il piacere di mettersi alla prova, regala l’attesa, regala l’azione. Attraverso l’uso della voce riscoprire la bellezza della lettura come rito collettivo, strumento di comunicazione e socializzazione. La parola scritta prende corpo e vita con la voce, sollecita la partecipazione al rito stimolando l’immaginazione, educa e migliora la capacità di ascoltare, esplora le possibilità della lingua. Leggere, leggere, leggere racconti, poesie, fiabe, con passione. Stage intensivo con Pietro Tartamella (Cascina Macondo-Centro Nazionale per la Promozione della Lettura ad Alta Voce e Poetica Haiku) per riappropriarsi di una capacità perduta e, chissà, forse di un talento che giace addormentato ---- QUANDO E COME: sabato 03 MARZO 2012 ore 10 - 13; ore 15 - 18 >>> domenica 04 MARZO 2012 ore 10 - 13; ore 15 - 19; >>> ore 20.30 performance di lettura (ingresso A OFFERTA LIBERA) costo: 120 euro + 20 euro (tesseramento a Raabe)--------- DOVE: presso ASSOCIAZIONE RAABE Centro Culturale per l'Educazione Permanente aderente a UNLA (Unione Nazionale per la Lotta contro l'Analfabetismo) Via Agostino Bertani 22 - Trastevere 00153 Roma www.raabe.it info e prenotazioni: promozioneraabe@gmail.com - Stefania: 388/6189252 >>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>> A FINE PERCORSO INCONTRO APERTO AL PUBBLICO, ALLE FAMIGLIE, AGLI AMICI, PER UNA VERA PERFORMANCE DI LETTURA AD ALTA VOCE DA PARTE DEGLI “ALLIEVI”. UN INVITO PARTICOLARE A PARTECIPARE ALLA SERATA LO RIVOLGIAMO AGLI AMICI ROMANI DI CASCINA MACONDO. PIETRO TARTAMELLA SARÀ LIETO DI INCONTRARLI, O DI CONOSCERLI DI PERSONA LA PRIMA VOLTA IN QUESTA PIACEVOLE OCCASIONE >>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>> per dettagli copia e incolla il seguente link sul tuo browser: http://www.cascinamacondo.com/index.php?option=com_content&view=article&id=1070:laboratorio-di-lettura-creativa-ad-alta-voce-2d-livello-roma-3-e-4-marzo-2012&catid=102:news&Itemid=90
torna su




LABORATORIO DI CERAMICA - proposta per il mese di ottobre 2011 a Cascina Macondo
MANIPOLANDO - LABORATORIO DI CERAMICA - Proposta per il mese di ottobre 2012 --------- Il laboratorio di ceramica di Cascina Macondo è aperto: Domenica 7 ottobre - Domenica 14 ottobre - Domenica 21 ottobre - Dalle ore 10,00 alle ore 18,00 - Come ATELIER: per coloro che sono sufficientemente autonomi nella produzione dei manufatti e nelle rifiniture ---- Come sede di STAGE INDIVIDUALI o di PICCOLI GRUPPI: per coloro che non conoscono le tecniche di manipolazione e rifiniture --- Conducono: Annamaria Verrastro e Clelia Vaudano --- CONTRIBUTI richiesti: ATELIER: 30 euro a giornata comprensivi di utilizzo spazi, materiali e prima cottura ---- STAGE: 70 euro a giornata comprensivi di docenza, materiali e prima cottura ------------ Si può partecipare anche ad una sola giornata ------ Negli stage le tecniche saranno definite di volta in volta secondo le esigenze dei singoli partecipanti >>>>>>>>>>>> Una occasione per imparare, conoscere, creare in compagnia >>>>>>>>>>>> Una occasione per produrre con la terra e la propria creatività originali regali <><><><><><> Per il pranzo ogni partecipante porta cibo e bevande da condividere con gli altri <><><><><><> Informazioni e prenotazioni: cell. 3407053284 – annamaria.verrastro@cascinamacondo.com ---- PER MAGGIORI INFORMAZIONI COPIA E INCOLLA IL SEGUENTE LINK SUL TUO BROWSER: http://www.cascinamacondo.com/index.php?option=com_content&view=article&id=1029:laboratorio-di-ceramica-a-cascina-macondo-proposta-per-il-mese-di-ottobre-&catid=102:news&Itemid=90
torna su




QUESTO FILO DI VOCE - antologia dei 114 haiku classificati alla 9° Edizione 2011 - Concorso Internazionale Haiku Cascina Macondo
L'ANTOLOGIA “QUESTO FILO DI VOCE” raccoglie i 114 haiku selezionati al Concorso Internazionale Haiku in Lingua Italiana edito da Cascina Macondo - 9° edizione 2011 ---- PRENOTA IN TEMPO LA TUA COPIA (tiratura limitata)------ CARATTERISTICHE DELL'ANTOLOGIA: editore Alba Libri --- pagine 133 --- formato 14 x 21,5 --- traduzione inglese di Antonella Filippi (10 haiku della sezione individuale e 10 haiku della sezione collettiva)--- Accentazione ortoèpica lineare a cura di Pietro Tartamella --- prefazione di Pietro Tartamella --- COSTO A COPIA EURO 12,00 + SPESE DI SPEDIZIONE - OGNI 10 COPIE ACQUISTATE, UN COPIA IN OMAGGIO - L'ANTOLOGIA SARA' DISPONIBILE PER IL 20 NOVEMBRE 2011 GIORNO DELLA CERIMONIA DI PREMIAZIONE A CASCINA MACONDO ---- spese di spedizione - euro 5 per plico contenente da 1 a 5 copie per l'Italia, (euro 11 per l'Estero) - euro 9 per plico contenente da 6 a 10 copie per l'Italia, (euro 14 per l'Estero) - euro 15 per plico contenente da 11 a 20 copie per l'Italia, (euro 18 per l'Estero) - euro 19 per plico contenente oltre le 21 copie per l'Italia, (euro 25 per l'Estero)----- Preferiamo evitare il pagamento contrassegno (per gli eccessivi costi, e per non rischiare che il pacco torni in dietro non avendo il postino trovato nessuno in casa). Il pagamento va effettuato con Bonifico Bancario. Si prega (se ancora non è stato fatto) di inviare l'indirizzo esatto dove far recapitare il plico. Si prega di inviare una email non appena il bonifico è stato eseguito ---- Dati di Cascina Macondo per bonifico bancario: conto corrente N° 1000 / 13268 Istiuto Bancario 'BANCA PROSSIMA' filiale 05000 di Milano, Via Manzoni ang. Via Verdi, codice postale 20121 --- IBAN IT13 C033 5901 6001 0000 0013 268 per versamenti italiani --- BIC BCITITMX codice per versamenti internazionali --- intestazione del bonifico: Cascina Macondo - Borgata Madonna della Rovere, 4 - 10020 Riva Presso Chieri- Torino - Italia -- causale del versamento: Prenotazione copie 'Questo filo di voce'
torna su




RISULTATI CONCORSO INTERNAZIONALE HAIKU IN LINGUA ITALIANA 9° EDIZIONE 2011
LA PREMIAZIONE AVVERRÀ DOMENICA 16 NOVEMBRE 2014 a Cascina Macondo - Borgata Madonna della Rovere, 4 10020 Riva Presso Chieri - Torino - Italia <><><><> Presenti i Giurati, la Redazione di Cascina Macondo, gli Sponsor, gli Autori premiati, la Stampa <><> La manifestazione è aperta al pubblico, previa indispensabile prenotazione a causa dei posti limitati. Per lo stesso motivo si invita ogni bambino ad essere accompagnato al massimo da 4 adulti <><> possibilità di pernottamento presso la Foresteria “Tiziano Terzani” di Cascina Macondo a costi di Bed and Breakfast <><><><> CERIMONIA DI PREMIAZIONE PROGRAMMA: >>>>> inizio 14,30 puntuali >>>>> lettura ad alta voce intorno al fuoco degli Haiku classificati a cura del Gruppo I NARRATORI DI MACONDO e VERBAVOX >>>>> performance di percussioni TAIKO (tamburo giapponese) con Patrizia Cau, Alessandro Fava, Antonèlla Filippi. >>>>> cottura Raku dal vivo delle ciotole premio >>>>>> consegna dei premi e dell’antologia DOVE POSA LA NEVE >>>>>> thè, caffè, spicchio di torta per un momento conviviale >>>>>>> termine della manifestazione ore 18,30 circa <><><><> COMUNICARE CON UNA EMAIL LA PRESENZA ALLA CERIMONIA DI PREMIAZIONE <><><><> PER NON SPRECARE RISORSE si invitano gli interessati a PRENOTARE IN TEMPO IL LIBRO “DOVE POESA LA NEVE” (tiratura limitata - Giovane Holden Edizioni - Collana Cascina Macondo) che raccoglie i 114 haiku classificati al concorso internazionale haiku edizione 2014 --- COSTO A COPIA EURO 13,00 + SPESE DI SPEDIZIONE <><><><><> !!!!! ATTENZIONE – IMPORTANTE !!!!! I PREMI AI 10 CLASSIFICATI DELLA SEZIONE INDIVIDUALE E DELLA SEZIONE COLLETTIVA VERRANNO CONSEGNATI SOLO AGLI AUTORI PRESENTI ALLA CERIMONIA O A LORO RAPPRESENTANTI MUNITI DI DELEGA - I MANUFATTI RAKU E I PREMI DEI SOGGIORNI SI CONSIDERANO DECADUTI SE NON C'E' ALMENO UN DELEGATO A RITIRARLI <><><><> per conoscere i nomi dei vincitori, gli haiku selezionati, le motivazioni della giuria, come prenotare l'antologia, e tutti i dettagli, copia e incolla il seguente link sul tuo browser: http://www.cascinamacondo.com/index.php?option=com_content&view=article&id=1310:rct-risultati-concorso-internazionale-haiku-2014-12d-edizione&catid=102:news&Itemid=90
torna su




SCRITTURALIA D'AUTUNNO - prossimo appuntamento domenica 6 NOVEMBRE 2011 a Cascina Macondo - Riva Presso Chieri (TO)
Domenica 09 NOVEMBRE 2014 per un manipolo di scrittori appuntamento con SCRITTURALIA D'AUTUNNO --- tutto il giorno dedicato a scrivere su un tema estratto a sorte --- A fine serata lettura ad alta voce dei componimenti prodotti --------------- Forse scriviamo meno di quanto desideriamo. Troppe le cose da fare, troppi gli impegni, troppe le scadenze e le preoccupazioni. Occorre proprio un atto di volontà per dirsi 'oggi voglio dedicarmi a me stesso, a me stessa' e ricavarsi uno spazio creativo, una giornata solo per noi dedicata alla scrittura. Chiudere la serranda lasciando fuori il mondo con i suoi mille problemi, e scrivere, scrivere per una giornata in compagnia di altri appassionati di scrittura. Nel corso degli anni sono 612 i racconti prodotti dagli autori che hanno partecipato in Cascina alle domeniche di Scritturalia. In questo numero che aumenta nel tempo, potrebbe esserci anche un tuo racconto... --------------- I testi migliori e più interessanti prodotti a Scritturalia, a insindacabile giudizio della Redazione, verranno pubblicati sul sito di Cascina Macondo - si può partecipare anche da lontano via email - I POSTI SONO LIMITATI OCCORRE PRENOTARE - iscrizione solo attraverso il modulo on line sul sito di Cascina Macondo <><><><><><><><><><><><><><><><><><><><><><><><> CHI VUOLE ARRIVARE IL SABATO, O IL VENERDI, PUO' TRASCORRERE IL WEEK END A CASCINA MACONDO a costi di Bed and Breakfast, presso la FORESTERIA 'TIZIANO TERZANI' dell'associazione, una bella struttura di accoglienza che Cascina Macondo ha ricevuto in comodato <><><><><><><><><><><><><><><><><><><><><><><><> per info: info@cascinamacondo.com - ciao dallo Staff di Scrittori-Lettori-Narratori di Macondo - COPIA E INCOLLA SUL TUO BROWSER IL SEGUENTE LINK PER INFORMAZIONI DETTAGLIATE: http://www.cascinamacondo.com/index.php?option=com_content&view=article&id=219:scritturalia-estiva-prossimo-appuntamento-domenica-06-novembre-2011&catid=102:news&Itemid=90 ---------------------(nel riquadro affresco romano del 50 dopo Cristo 'donna con stilo e libro' (detta 'Saffo') ritrovato a Pompei. (Napoli-Museo Archeologico Nazionale)
torna su




“5-7-5 UNIVERSO HAIKU “ quindicinale a cura di Fabrizio Virgili - Murakami Kuō
Ōkaze ni / Fukimawasarenu / Ina suzume. (Murakami Kuō)---- Il vento forte / non riesce a respingere / i passeri dei campi./ <><><> Chiunque assista alla scena che qui è rappresentata sarebbe portato a prendere le parti, sì a fare il tifo, per i passeri, che si trovano a lottare con un vento che potrebbe sballottarli qui e là. Con la pazienza di cui la natura li ha dotati, i piccoli volatili alternano un breve volo radente ad una pausa sulle zolle del terreno (appena seminato?, dopo il raccolto?). In questo modo riescono a fronteggiare la violenza delle raffiche e ad avvicinarsi all’obiettivo che si sono prefissati. In genere i passeri nei campi non sono in grande numero, per cui al cospetto del muro d’aria che li contrasta e li respinge, sembrano ancora più fragili e pare quasi che debbano soccombere alla furia di Eolo. Invece, a piccole tappe, avanzano determinati, scovando in perlustrazione i vari elementi che possano costituire il loro cibo. Ai passeri abbiamo sempre associato i loro cinguettii che mettono allegria, ma qui la situazione è diversa, non c’è scambio di versi tra loro, non c’è il rincorrersi alterno e gioioso, su tutto domina la necessità di difendersi dalle raffiche che tentano di impedire la conquista del cibo. Ma i passeretti non sono sperduti e in pericolo, resistono combattendo e alla fine avranno vinto la guerra con gli elementi. La natura provvede anche in questo modo, per cui i piccoli pennuti riusciranno a fronteggiare e ad avere la meglio con tutta la tenacia di cui sono capaci. Il componimento appare dominato dal “silenzio”, sabi, perché non ci è dato di sapere se il vento fischia. Noi preferiamo immaginare la scena ammantata dal silenzio, ma sicuramente il poeta la vive comunque in questo modo. Ricordiamo infatti che una grave malattia all’orecchio lo fece diventare completamente sordo, stroncando anche le sue velleità di intraprendere la carriera militare. Aveva diciotto anni. Non è infrequente ritrovare i passeri nei componimenti di 5-7-5 sillabe, sono gli uccelli più comuni, ma in Giappone è il cuculo, a farla da padrone, l’hototogisu. Sempre il nostro poeta, ad esempio, scrisse: Volando nella pioggia / attraversa la valle / il cuculo./ ---- Kigo: ina suzume (“passeri dei campi”)--- fabrizio.virgili@cascinamacondo.com --- --- cos’è un Haiku? / un attimo di vita / che si fa verso.
torna su




MACONDOSCUOLA - gite didattiche a Cascina Macondo primavera 2012
GITE DIDATTICHE A CASCINA MACONDO ANNO 2018 da marzo a fine maggio: percorso di SCRITTURA CREATIVA e percorso di POETICA HAIKU per Scuole Elementari (classi 3° - 4° - 5°), Scuole Medie, Medie Superiori, Licei ------------ LETTURA CREATIVA AD ALTA VOCE per Scuole Elementari (classi 3° - 4° - 5°), Scuole Medie, Medie Superiori, Licei -------------- UN VIAGGIO TRA STORIE E ARGILLA per Scuole Elementari e Scuole Materne ------------------- WAKAN TANKA INDIANI DELLE PIANURE per Scuole Elementari e Scuole Materne ------------------------------ TUTTI I PERCORSI DIDATTICI SI SVOLGONO dalle ore 9.30 alle 15.30 ------- Costo invariato da quindici anni -------- gli stessi percorsi possono svolgersi, con opportune modifiche, anche presso la scuola -------------- SI CONSIGLIA DI PRENOTARE CON MESI DI ANTICIPO (settembre-ottobre)- Cascina Macondo sorge tra campi di grano e mais lungo la strada vecchia che da Riva porta a Poirino. D'inverno ancora vi si raccontano storie intorno al fuoco ------------- per informazioni dettagliate copia e incolla il seguente link sul tuo browser: http://www.cascinamacondo.com/index.php?option=com_content&view=article&id=56&Itemid=60
torna su




MI SERVE L'INGLESE, MI SERVE IL TEDESCO, MI SERVE IL KEYMOVEMENT questa volta un corso lo faccio! - colgo l'opportunità di Cascina Macondo al Centro Interculturale di Torino
CASCINA MACONDO AL CENTRO INTERCULTURALE DI TORINO (corso Taranto, 160)----- CORSO DI LINGUA INGLESE - Livello pre-intermedio, Periodo: OGNI LUNEDì - dal 9 gennaio 2012 al 28 maggio 2012 - 20 incontri dalle ore 17.20 alle ore 18.20 - conduce Ajdi Tartamella >>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>> LINGUA INGLESE Livello intermedio. Periodo: OGNI LUNEDì - dal 9 gennaio 2012 al 28 maggio 2012 - 20 incontri dalle ore 18.30 alle ore 20.00 - conduce Ajdi Tartamella >>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>> CORSO DI LINGUA TEDESCA - CONVERSAZIONE Periodo: OGNI LUNEDì - dal 9 gennaio 2012 al 28 maggio 2012 - 20 incontri dalle ore 17.20 alle ore 18.20 - conduce Josef Kiss >>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>> CORSO DI KEYMOVEMENT - MEDITAZIONE IN MOVIMENTO - Periodo: OGNI LUNEDì - dal 9 gennaio 2012 al 28 maggio 2012 - 20 incontri dalle ore 18.30 alle ore 20.00 -- conduce Josef Kiss <><><><> ISCRIZIONI ENTRO IL 30 DICEMBRE 2011 <><><><> PER INFORMAZIONI DETTAGLIATE COPIA E INCOLLA IL SEGUENTE LINK SUL TUO BROWSER:http://www.cascinamacondo.com/index.php?option=com_content&view=article&id=1030:cascina-macondo-al-centro-interculturale-2012-inglese-tedesco-keymovement&catid=102:news&Itemid=90
torna su




SGABELLARI - lettera aperta ai rapitori di Marco Fiora
LETTERA APERTA AI RAPITORI DI MARCO FIORA ---- autore Pietro Tartamella - editore CASCINA MACONDO - prefazione Pietro Tartamella - lingua italiano - copertina in carta di elefante a cura dell'autore - anno di edizione 1998 - pagg 32 - formato cm 10 x 14 - segni particolari: confezionato a mano artigianalmente - costo euro 4,00 + spese spedizione ---- descrizione: 'E' la lettera integrale che Tartamella scrisse il 5 febbraio 1988 ai rapitori di Marco Fiora, diffusa con alte pile di fogli sullo sgabello di legno di Via Vanchiglia, ma anche, registrata, su molte radio private in tutta Italia, e pubblicata su alcune riviste. Un appello particolarissimo che, unito allo sciopero della vista (quaranta giorni con gli occhi bendati) contribuirà alla liberazione del piccolo Marco Fiora. Marco aveva 6 anni quando è stato rapito la mattina del 2 marzo 1987. Fu liberato il 2 agosto 1988' <><><><><><><><>>><><> LA-COLLANA-GLI-SGABELLARI: Gli Sgabellari sono racconti, riflessioni, articoli, interventi, considerazioni, poesie e altro, che Pietro Tartamella ha diffuso negli anni ’80 esponendoli sul marciapiede, all’ingresso della sua edicola di Via Vanchiglia n° 25, con alte pile di fogli posate su uno sgabello di legno. I suoi scritti in fotocopia. La gente del quartiere, che era l'interlocutore specifico a cui si rivolgeva, passando prendeva quei fogli, li leggeva, li passava agli amici, ne faceva altre fotocopie, li divulgava, li spediva a conoscenti e amici in altre città, perfino all’estero, li conservava, li collezionava. Una grande soddisfazione vedere centinaia di persone: studenti, operai, massaie, padri di famiglia, donne, vecchi, commercianti, professori, cattolici, atei, delinquenti, omosessuali, e persino analfabeti, prendere i suoi sgabellari passando, e leggerli. Di tanto in tanto Tartamella ha notizia di qualcuno che in Liguria, Toscana, Roma, Francia, Germania, ha letto un suo scritto avuto da un amico, che a sua volta lo ha avuto dall'amico di un amico, che a sua volta lo ha preso da quello sgabello di legno in Via Vanchiglia a Torino dinanzi a una edicola. Nel 1998 Tartamella ha raccolto gli scritti di quell'epoca in piccoli libretti prodotti artigianalmente, con tirature limitatissime. I libretti della collana GLI SGABELLARI hanno la caratteristica di essere prodotti in modo artigianale, a mano, personalmente, più per appassionati cultori e collezionisti, che per consumatori generici ---- per visualizzare gli altri Sgabellari: http://www.cascinamacondo.net/index.php?option=com_content&view=article&id=252:caratteri-e-inchiostri&catid=102:news&Itemid=90
torna su




LA FORESTERIA DI CASCINA MACONDO 'Tiziano Terzani'
La Foresteria 'Tiziano Terzani' di Cascina Macondo è un appartamento ricevuto in comodato composto di una cucina, tre camere, un bagno. Possono pernottarvi, o soggiornarvi, a costi di Bed and Breakfast, i Soci dell’Associazione e coloro che (FAMIGLIE,SINGOLI O PRIVATI) intendono diventarlo, i Soci di Associazioni con finalità affini a quelle di Cascina Macondo, i Soci di Associazioni di promozione sociale e artistiche, coloro che aderiscono ad iniziative e attività promosse da Enti Pubblici e Privati. Il ricavato è a sostegno delle attività istituzionali di Cascina Macondo. Copia e incolla il seguente link sul tuo browser per vederne le immagini: http://www.cascinamacondo.com/index.php?option=com_content&view=article&id=331:la-foresteria-di-cascina-macondo&catid=102:news&Itemid=90
torna su




I TUOI HAIKU NELLA HOME PAGE DEL SITO CASCINA MACONDO
Nella Home page del sito Cascina Macondo, sotto la tazzina del caffè fumante, è attiva la rubrica HAIKU DEL GIORNO. Gli Utenti FREE possono prenotare una data, inserire un proprio haiku e, volendo, dedicarlo a qualcuno. E' prevista infatti anche la possibilità di inserire nel form l'indirizzo di posta elettronica di un amico a cui volete dedicare l'haiku. L'amico riceverà automaticamente l'avviso 'c'è un haiku dedicato a te'. Leggeremo un nuovo haiku ogni giorno. E anche se non è vero che un haiku al giorno toglie il medico di torno, la cosa ci sembra carinissima - Staff Macondo
torna su




sponsor - sostegni - collaborazioni
esprimiamo la nostra riconoscenza agli Enti, Istituzioni, Fondazioni, Associazioni, Ditte, Privati, che con il loro variegato sostegno consentono a Cascina Macondo di crescere, realizzare progetti, fare cultura esprimendo la propria vocazione di Promozione Sociale. Grazie. <><><><> Regione Piemonte - www.regione.piemonte.it <><><><> Motore di Ricerca Comune di Torino - www.comune.torino.it <><><><> Comune di Riva Presso Chieri - www.comune.rivapressochieri.to.it <><><><> Fondazione CRT - www.fondazionecrt.it <><><><> Fondazione Social - www.fondazionesocial.it <><><><> Fondazione Italia/Giappone - www.italiagiappone.it <><><><> Fondazione Paideia - www.fondazionepaideia.it <><><><> Villaggio La Francesca - www.villaggilafrancesca.it <><><><> Gruppo Haijin di Arenzano <><><><> Edizioni Angolo Manzoni - www.angolo-manzoni.it <><><><> Circolo dei Lettori - www.circololettori.it <><><><> Fanvision Produzioni Cinematografiche - www.fanvision.webs.com <><><><> Artigrafiche M.A.R. - www.artigrafichemar.it <><><><>
torna su




Frécciolenews Partners
MUSIC CLUB, mensile di musica e concerti live - www.musicclub.it <><><><> LA STAMPA, quotidiano di Torino - www.lastampa.it <><><><> TORINOSETTE, magazine settimanale de La Stampa - www.torinosette.it <><><><> COMUNICARE COME - www.comunicarecome.it <><><><> PUOIDIRLOQUI - www.puoidirloqui.it <><><><> DISABILI.COM - www.disabili.com <><><><> Radio Fahrenheit - www.fahre.rai.it <><><><> Digi.TO - www.digi.to.it <><><><> NEXT ARTE - LA PROSSIMA DESTINAZIONE DELL'ARTE http://www.nextarte.it <><><><> TRA TERRA E CIELO - www.traterraecielo.it <><><><> IMMIGRAZIONEOGGI - www.immigrazioneoggi.it <><><><> ARTESCLUSIVA L'ARTE DI DIVULGARE L'ARTE - www.artesclusiva.it <><><><>
torna su




I TUOI COMUNICATI SU FRECCIOLENEWS OGNI SETTIMANA
DALLO STAFF DI FRECCIOLENEWS <><><><><> LUANA VARAGNOLO (referente responsabile) ---- FIORENZA ALINERI ---- OSCAR LUPARIA ---- FLORIANA PORTA ---- LAURA UBOLDI ----- PIETRO TARTAMELLA..... ricordano agli inserzionisti che: FRECCIOLENEWS... (COMUNITA' INTERNAZIONALE CHE SI SCAMBIA INFORMAZIONI E COMUNICATI) è la Newsletter settimanale gratuita di Cascina Macondo. Viene inviata a tutti gli iscritti (Utenti Only Mailing, Utenti Free, Utenti Professional) a partire dalla mezzanotte di ogni martedì. La Newsletter può essere utilizzata da chi organizza eventi, manifestazioni, presentazioni di libri, concorsi, mostre, spettacoli, corsi, stages, reading, proiezioni, inaugurazioni, commemorazioni, concerti, feste, conferenze, esposizioni, viaggi, incontri, iniziative- contenuti-annunci vari --------- PORRE ATTENZIONE PERO' AI COMUNICATI: DEVONO ESSERE CHIARI, CONCISI, SEMPLICI, ESSENZIALI. Devono semplicemente 'dare la notizia' (un buon esercizio preparatorio allo stile haiku!). Ricordiamo pertanto le sette domande tipiche del giornalismo, punti di riferimento per chi compila un comunicato o dà una notizia: CHI? COSA? DOVE? COME? QUANDO? PERCHE'? ed eventualmente anche il QUANTO? Se non sei tu ad organizzare gli eventi, dillo ai tuoi amici di questa opportunità.
torna su




“UKA SHA SHA ASCOLTANDO I NATIVI AMERICANI” quindicinale a cura di Pietro Tartamella - CORONA D'AQUILA - CORSA - COSA SI PUÒ VENDERE
CORONA D'AQUILA: Il guerriero che si era conquistato con il suo valore il diritto di indossare una corona di penne d'aquila non doveva mai chiedere pietà in battaglia. Il diritto di indossare la corona, una volta conquistato, durava per tutta la vita ------------------------------------------------- CORSA: Durante gli spostamenti del campo i Sioux e i Cheyenne avevano spesso l'abitudine di fermarsi per fare una corsa. Erano sempre bene accette le scommesse ----------------------------------------------- COSA SI PUÒ VENDERE: Con grande convinzione gli indiani affermavano il seguente principio, fondamentale della loro cultura nomade: "Niente si può vendere, ad eccezione di quelle cose che uno può portare con sé" ------ pietro.tartamella@cascinamacondo.com
torna su




“CINEMATOGRAFO MON AMOUR” quindicinale di recensioni a cura di Gian Carlo Marchesini - CARNAGE di Roman Polanski
Carnage di Roman Polanski: un requiem per l’individuo adulto bianco middle class americano? Il film ha un tempo unico della durata di 75 minuti durante i quali due coppie della migliore società americana, dentro l’appartamento di una delle due, si smascherano, denudano, aggrediscono, insultano, dileggiano, sputtanano trasformandosi da civili persone beneducate dell’inizio della storia in quello che realmente sono: violenti cinici miserabili disperati e infelici. A funzionare da pretesto scatenante, i loro rispettivi figli undicenni che si sono affrontati e pesantemente picchiati in una rissa al parco, spalleggiati dal proprio gruppo di amici. E un criceto gettato fuori di casa perché odiato dal padre di uno dei ragazzetti. La pièce – perché di opera di origine teatrale si tratta – potrebbe anche essere descritta come una estemporanea e scatenata seduta psicoanalitica in cui due coppie, emblematiche della società americana wasp, si scarnificano in un crescendo arrembante a colpi di perfide, spietate e a volte perfino esilaranti rasoiate. Polanski, con questo film acuminato e terribile, dice la sua su cosa c’è dietro maschere e riti della convivenza civile, dentro le case, nei rapporti di coppia e nelle relazioni di vicinato, quali logiche di sfruttamento criminale (le multinazionali farmaceutiche!) guidino il mondo del lavoro e degli affari, cosa c’è sotto la vernice buonista della filantropia e dell’impegno a favore dell’Africa e del Terzo Mondo. Se questo è l’approdo del mondo occidentale civile, benestante ed evoluto, c’è proprio da mettersi le mani nei capelli. Poi, nella scena finale, usciti finalmente dal disperante lezzo di naufragio e vomito dell’appartamento dove i quattro protagonisti se le sono verbalmente ed emotivamente date, Polanski sembra volerci confortare mostrandoci il musetto del criceto che finalmente annusa l’aria di libertà sotto un cespuglio al lato della strada, e i due ragazzini ai giardinetti che hanno fatto per conto loro pace e ripreso a giocare. Noi siamo cotti e miseramente falliti, dice Polanski. E’ il caso di lasciare la mano alla natura e ai cuccioli delle nuove generazioni. In sala la gente sghignazza e si diverte. Forse reagisce all’inquietudine e all’imbarazzo nel sospetto che la storia che passa sullo schermo è di lei che parla. Carnage merita di essere visto anche per la straordinaria performance recitativa dei quattro attori protagonisti – Jodie Foster su tutti. E sia infine grande lode a Polanski che a 78 anni suonati, malgrado le mille vicissitudini drammatiche e anche tragiche della sua vita, continua a sfornare film (vedi il recente L’Uomo nell’ombra) macchine di una perfezione strepitosa ---- giancarlo.marchesini@cascinamacondo.com
torna su




“LESSICO INGLESE goccia a goccia – ENGLISH LEXICON drop by drop” - settimanale a cura di Pietro Tartamella - SASSY - TO JEOPARDIZE - FLING
SASSY /ˈsæsɪ/ - avverbio (fam. USA): 1) impertinente; sfacciato; sfrontato; impudente --- 2) disinvolto; alla moda; elegante; vivace ---------------------------------------------- TO JEOPARDIZE /ˈdʒɛpədaɪz/ verbo transitivo: 1) arrischiare; mettere in pericolo (o a repentaglio): (to jeopardize one's life = arrischiare la vita); 2) compromettere (una buona occasione, ecc.)------------------------------------------------- FLING /flɪŋ/ - nome: 1) (fam.) breve periodo di divertimento; botta di vita; 2) (fam.) breve relazione amorosa; avventura; flirt; 3) frecciata; battuta sarcastica; 4) (fam. USA) tentativo; prova: (Let's have a last fling at it = facciamo un ultimo tentativo; proviamoci per l'ultima volta); 5) lancio; getto; tiro: (a fling of the dice = un lancio dei dadi); 6) movimento brusco; slancio; balzo; 7) (= Highland fling) animata danza scozzese; 8) (di cavallo) impennata; scarto --------------------------------------------- a) (fam.) to have one's fling = godersela; correre la cavallina ---- b)(in) full fling = a tutta velocità; a tutta birra; a pieno ritmo -------- pietro.tartamella@cascinamacondo.com (i vocaboli sono tratti dal Dizionario inglese/italiano – italiano/inglese “Ragazzini” - Zanichelli editore. Il dizionario Ragazzini contiene anche la fonetica delle parole inglesi e, nel cd-rom, la pronuncia sonora di tutti i lemmi inglesi: http://dizionari.zanichelli.it/dizionariOnline)
torna su




BANDO PER STAGE presso il Centro Interculturale - Torino
Il Comune di Torino indice una selezione per lo svolgimento di un tirocinio formativo e di orientamento (Rif. STAGE 03/11) della durata di 10 mesi, per complessive 250 ore, rivolto a 10 studenti o laureandi/tesisti presso la Facoltà di Lettere e Filosofia dell'Università degli Studi di Torino, corso di laurea triennale in Comunica zione Interculturale. Lo scopo dell'iniziativa è far acquisire agli studenti significative esperienze di formazione on the job certificate e funzionali al loro iter formativo. I tirocinanti saranno inseriti presso il Centro Interculturale, Corso Taranto, 160 - Torino. Gli interessati in possesso dei recquisiti prescritti possono partecipare alla selezione inviando la propria candidatura. Le domande di ammissione alla selezione, redatte preferibilmente su apposito modulo compilato in ogni sua parte e sottoscritto, scaricabile dal sito internet www.comune.torino.it/concorsi , dovranno essere inviati esclusivamente a mezzo raccomandata postale con avviso di ricevimento, al seguente indirizzo: Comune di Torino - Servizio centrale Risorse Umane - Ufficio Tempi determinati (Rif. STAGE 03/11), Casella Postale n. 0498 Torino centro - 10121 Torino. Scadenza per la presentazione della domanda : 10 ottobre 2011 - Info www.comune.torino.it/intercultura.
torna su




SALVATI DAL FUOCO - MOSTRA alla Libreria Piemonte Libri - Torino
"Alcuni anni fa fui interpellato per una perizia onde valutare il danno su alcuni Hon di xilografie giapponesi che un malaugurato incendio aveva ridotto parzialmente in cenere. Plichi di fogli “paglierini”... e incollati su questi vi era quello che restava dei volumi di xilografie: oltre alla carbonizzazione sulle parti esterne a causa del fuoco, qualcuno aveva operato un editing estremo, ritagliando altre parti rovinate e attaccando con famigerata colla sintetica il pezzo salvato. L’iniziale rammarico si trasformò in meraviglia: questa frammentarietà casuale regala il fascino dell’essenzialità, con l'effetto di un raggio di luna che cade, per caso e brevemente, su un volto, su un fiore o su una pietra nell’oscurità della notte. Nel rivedere i frammenti, nel cercare l'essenzialità, la mente richiama gli haiku..." (enzo bartolone) ----------- Da venerdì 7 ottobre a sabato 12 novembre 2011, presso lo Spazio mostre della Libreria PiemonteLibri – Via San Tommaso 18 ang. via Bertola, Torino - Mostra organizzata dalla Associazione Sulla Parola Onlus, coordinata da Enzo Bartolone con il contributo di Alberto Salza: SALVATI DAL FUOCO, ovvero: HI-DO LA DISCIPLINA DEL FUOCO. Mostra di 95 frammenti di xilografie giapponesi 'salvate dal fuoco': doveroso omaggio al pensiero libero dai condizionamenti, che sempre di più esaltano ciò che vale in termini di mercato, sottraendoci ad una ricerca necessaria per un arricchimento interiore. I 95 FRAMMENTI DI XILOGRAFIE sono di Hokusai, come le vedute del Fuji; di Ichiyùsai Kuniyoshi della serie biografie di donne sagge e virtuose; di Utamaro, la beltà delle giapponesi; di Utagawa Sadahide nelle meravigliose composizioni di scene notturne in un giardino con alberi di «sakura», il ciliegio in fiore. E ancora: iconografia di lottatori di sumo, di samurai,scene del teatro kabuki e paesaggi, fiori e animali... Venerdì 11 novembre, per ricordare la tragedia di FUKUSHIMA verrà proiettato un episodio, “Fujima in rosso”, dal capolavoro “Sogni” di Akira Kurosava. Seguirà il dibattito: Nucleare, una eredità per duemila anni, con la partecipazione di Chie Wada, Associazione Sakura, Piercarlo Cappelli, Alberto Tridente... I n g r e s s o l i b e r o Per proporre eventuali interventi telefonare al 3462198500
torna su




Disturbi Specifici dell’Apprendimento: offerte speciali di Erikson sulle proposte editoriali e formative
Con l’emanazione da parte del MIUR del Decreto Attuativo del 12 luglio 2011 n.5669 e delle “Linee Guida per il diritto allo studio degli alunni e degli studenti con disturbi specifici di apprendimento”, la legge n.170/2010 è diventata pienamente operativa. --- Il Centro Studi Erickson è ormai da decenni autorevole punto di riferimento nazionale sul tema DSA, attraverso la pubblicazione di guide, materiali didattici, software e l’organizzazione di specifici progetti formativi. --- Tra le novità editoriali di settembre si segnalano: •“Dislessia oggi - Prospettive di diagnosi e intervento in Italia dopo la Legge 170”, di Giacomo Stella ed Enrico Savelli: il nuovo titolo della collana “I Mattoncini” che in meno di 100 pagine fa il punto della situazione sul tema DSA. --- •il testo operativo “Didattica per la discalculia - Attività pratiche per gli alunni con DSA in matematica”, di Brian Butterworth e Dorian Yeo: --- •la guida “Dislessia nei giovani adulti - Strumenti compensativi e strategie per il successo”, a cura di Elisabetta Genovese, Enrico Ghidoni, Giacomo Guaraldi e Giacomo Stella. Questi libri rientrano nella Promo Novità, l’iniziativa promozionale che propone tutte le novità editoriali Erickson a condizioni speciali: Sconto 15% su tutti i libri e i KIT (CD-Rom + libro) Novità - Spese di spedizione GRATIS per tutti gli ordini superiori a 40 Euro contenenti almeno 1 prodotto Novità ---- Tra le tante proposte dedicate ai DSA presenti nel catalogo Erickson si segnala “ALFa READER 2.0” , l'innovativo software su chiavetta USB che consente di compensare efficacemente le difficoltà di letto-scrittura. Entrambe le versioni disponibili di ALFa READER 2.0 (con o senza sintesi vocali preinstallate) sono offerte, per ordini diretti alle Edizioni Erickson, con uno sconto del 15%. ---- Per ordinare: www.erickson.it, numero verde 800-844052, info@erickson.it, oppure via posta: Edizioni Erickson, via del Pioppeto 24, fraz.Gardolo, 38121 Trento ---- Le condizioni speciali della Promo Novità sono valide solo per ordini diretti alle Edizioni Erickson (per l’Italia) effettuati entro il 1° novembre 2011.
torna su




eVenti Nativi 2011 - Firenze
Venerdì 7 Ottobre ore 17.00 – Sala Gigli,Palazzo Panciatichi, Consiglio Regionale della Toscana, via Cavour 4, Firenze: Presentazione di ‘eVenti Nativi 2011’, saluto e prolusione Consigliere Nicola Danti, Presidente V° Commissione Consiliare “Istruzione, Formazione, Beni e Attività Culturali” – Consiglio Regionale della Toscana >>>> Proiezione del documentario ‘A CACCIA DI INDIANI’ di M. Massetti e N. Minnella Inaugurazione della mostra: “WOUNDED KNEE 100 ANNI DOPO – MEMORIA E RIEVOCAZIONE STORICA”; reportage fotografico di Giorgio Stern. In ricordo del Massacro di Wounded Knee Dicembre 1990: la leggendaria cavalcata rievocativa dei Sioux attraverso le gelide pianure del Dakota nel centenario di Wounded Knee, località simbolo, dove nel 1890 gli Stati Uniti sterminarono un intero villaggio indiano. La mostra rimmarrà aperta al pubblico presso Palazzo Panciatichi via Cavour, 4 – Firenze dal 7 al 14 ottobre 2011,dal lunedì al venerdì >>>>>>>>>><<<<<<<<<<<<< Sabato 8 Ottobre Ore 9.30 – Palazzo Medici Riccardi via Cavour, 1 – Firenze Seminario ‘GLI ASPETTI CULTURALI E SPIRITUALI DEL GENOCIDIO’ - Saluti dell’Amministrazione Provinciale e del Presidente della Commissione Pace del Comune di Firenze, Susanna Agostini -- ore 9.30 Prima sessione “Le lotte attuali dei popoli indigeni e la ILO 169”.- Introduce e modera Luisa Costalbano per il Comitato 11 ottobre - - Massimiliano Galanti (Coord. Il Cerchio, scrittore) “I popoli indigeni e il diritto internazionale”. - Magda Tomei (Fondazione Basso sez. interna- zionale) “I popoli Indigeni e il diritto all’espressione della propria cultura”. (Pausa caffè)---- Ore 11.00 Introduce e modera Alessandro Michelucci per il Comitato 11 ottobre Alba Monti (antropologa) “Guaranì, un popolo in cammino” Lucie Greyl e Violeta Valenzuela (Coord. Italiano Campagna Patagonia senza Dighe) “La lotta del popolo Mapuche del Cile contro le multinazionali” Abdoullahi Attayoub (Ass. Temoust – Survie Touarègue) “I Tuareg nell’attuale panorama del Nordafrica” (Pausa pranzo)---- Ore 15.00 Seconda sessione “Ceremony are not for sale – l’abuso e lo sfruttamento delle cerimonie sacre”, Introduce e modera Toni Ventre per il Comitato 11 ottobre. Proiezione del documentario “Spirits for Sale” (Spiriti in Vendita), realizzato in Sud Dakota, Texas, New mexico, Svezia e Danimarca, con la presentazione della produttrice svedese Annika Banfield e di Chief Arvol Looking Horse (Custode di 19esima Generazio- ne della Sacra Pipa Lakota). Tavola rotonda sul tema condotta da Franco Meli (professore di Studi Americani presso l’Università IULM di Milano). Intervengono: Nando Minnella (giornalista e scrittore), Giorgio Stern (giornalista), Alba Monti (antropologa), Adela Quineleo Zuniga (poetessa Mapuche)---------- Per la giornata di sabato 8 (seminario della mattina e tavola rotonda del pomeriggio), in considerazione della capienza delle sale, è consigliata l’iscrizione scrivendo a info@associazioneilcerchio.it -- Ore 21.00 – Auditorium Flog via Michele Mercati n. 24/b: VOCI DI LA’ DAL MARE Reading di Adela Quineleo Zuniga (poetessa Mapuche)-- CONGOTRAIL, BALLATA NERA SEMISERIA, monologo teatrale di e con Roberto Caccavo, musiche dal vivo Valentino Receputi Motociclica Tellacci e Emanuele Parrini in concerto ---------------- Fanno parte del Comitato 11 Ottobre:• Associazione Akicita (Bergamo) • Associazione A.I.C.A. (Ravenna) • Associazione ECOcentrici (Roma) • Associazione Gaia Terra (Roma) • Associazione Huka Hey (Pordenone) • Associazione Il Cerchio (Coord. nazionale) • Associazione Kiwani-Il Risveglio (Firenze) • Associazione Wambli Glesca (Ravenna) • Centro di Documentazione sui Popoli Minacciati (Firenze) • “MAPUCHE”, Associazione d’amicizia con il popolo Mapuche (Como) • Nativiamericani.it (Livorno) • Peace Culture! (Ancona) ---- vittoresco@alice.it
torna su




Laboratorio teatrale a Racconigi e a Savigliano (CN)
L’associazione Voci Erranti Onlus comunica che riprende il laboratorio teatrale serale, aperto a tutti, da GIOVEDI' 6 OTTOBRE, alle ore 21, a Racconigi presso la palestrina, in via Fiume n.22, e LUNEDI' 10 OTTOBRE, alle ore 20:30, a Savigliano in Via Mutuo Soccorso n.8 con la Scuola Teatrale Milanollo. ----- Per ulteriori informazioni tel 017289893 / cell. 3287677563 o scrivere a info@vocierranti.org
torna su




Soconas Incomindios: tre conferenze ad ASTI
Nell’ambito della manifestazione ARTUNNO, l’associazione culturale “SOCONAS INCOMINDIOS” propone tre conferenze ad ASTI, presso la Sala Confesercenti, via Pascoli 20, alle ore 21: Martedì 4 ottobre, “Nativi del Nordamerica: Arte e spiritualità” con Maura Valleri -------- Venerdì 7 ottobre “Culture precolombiane: Maya, Azteca, Inca” con Maria Luisa Brevi. ---------- Martedì 11 ottobre “Nativi europei e nativi del Nordamerica; archetipi a confronto” con Maura Valleri ---- In sala foto di opere d’arte nativa e disegni di Gino Vercelli ---- info: Dr. Naila Clerici, Redazione di TEPEE, Direttrice responsabile ed editoriale, Via San Quintino 6, 10121 Torino - cell. 3478207381 ---- www.soconasincomindios.it
torna su




Commedia: 'PROCESSO ALLA SCIMMIA' - Torino
Venerdì 7 ottobre, ore 21.00 presso il Museo di Scienze Naturali (Cortile della Farmacia) Via Giolitti 36, Torino - ACTAS TEATRO presenta 'PROCESSO ALLA SCIMMIA'. ----- Tratta da un fatto di cronaca americana - passato alla storia come “Monkey Trial”- magistralmente trasposto per il teatro da Jerome Lawrence e Robert Edwin Lee in “Inherit the Wind”, la commedia solleva interrogativi tutt’ora al centro del dibattito politico e filosofico. Actas Teatro torna in scena per farsi promotrice di un'idea di paese laico e non confessionale, rispettoso delle idee di tutti, aperto alla comunità scientifica come luogo di formazione e diffusione di Cultura, con una riflessione sui meccanismi di integralismo religioso che nascono all'interno delle piccole comunità e si allargano poi nella società, e su come queste dinamiche crescano all'interno di una “cieca ignoranza” promossa dall'alto, tramite la censura del libero pensiero. ----- “Voglio solo insegnare ai miei allievi che l’uomo non è stato piantato sulla Terra come un geranio in un vaso e che la vita è frutto di un miracolo ben più lungo di sette giorni.' Con queste parole il Professor Bertram Cates inizia la sua personale battaglia in difesa del libero pensiero e, sfidando la legge e il rigido perbenismo della comunità, introduce le teorie darwiniane ai suoi allievi. La tranquilla cittadina di Hillsboro, nel profondo e conservatore sud degli Stati Uniti degli anni '20, interpreta il suo gesto come un attacco alle tradizioni religiose e alle verità rivelate dei testi sacri. Portato in tribunale, lo scontro tra evoluzionismo e creazionismo, tra scienza e fede, si trasforma in un dibattito più profondo sull'ingiustizia di una legge e la libertà di pensiero. Sostegno del Museo Regionale di Scienze Naturali ed il patrocinio della Città di Torino. Intero: 7€ , Ridotto (Under 18/Universitari under 26/Over 65): 5€. Info e pren. info@actasteatro.it, www.actasteatro.it
torna su




RADIO FAHRENHEIT - Petra Reski, Gianpaolo Correale, Emanule Tonon, Moni Ovadia, Renato Palazzi, Francesco Cataluccio, Vea Vecchi, Paolo Fresu, Daniele Abbado, Michele Mariotti
Mercoledì apriamo la puntata con Petra Reski, autrice, in ultimo, di Rita Atria: la storia della figlia di un piccolo boss di Partanna, sperduto paese nella Valle del Belice --------- Per il Libro del Giorno, Gianpaolo Correale presenta il suo Che mora la morte --------- Giovedì il Libro del Giorno è La luce prima di Emanuele Tonon ---------- - Venerdi Fahrenheit trasmetterà una puntata speciale in diretta dal Teatro Cavallerizza di Reggio Emilia, in occasione della giornata di apertura del Festival "Crepino gli Artisti!". Come la manifestazione, anche Fahrenheit prenderà spunto dalla pièce di Tadeusz Kantor, per dedicare un pomeriggio ai temi dell'arte e per analizzare come vive "l'Italia degli artisti" in uno dei periodi più bui per l'economia. Attraverso l'arte e la cultura un paese conosce e si riconosce, va avanti e nel pomeriggio di "Fahrenheit - Crepino gli Artisti" partiremo proprio dai tagli ai bilanci pubblici per parlare di creatività, idee, musica, talenti e dalle difficoltà economiche per parlare di istruzione e formazione. Da un teatro - quale sede più evocativa? - incontreremo tra gli altri Moni Ovadia, Renato Palazzi, Francesco Cataluccio, Vea Vecchi, Paolo Fresu, Daniele Abbado, Michele Mariotti. Racconteremo esperienze grandi e piccole, come quelle di un grande teatro italiano occupato da più di cento giorni e del nuovo fenomeno mediatico dei TED. La scrittrice e poetessa ungherese Edith Bruck sarà il nostro Gran Lettore della settimana ---- Vi ricordiamo che dal nostro sito potete riascoltare tutte le nostre puntate, gli speciali trasmessi dai Festival, le interviste agli scrittori e agli illustratori, le poesie. Potete partecipare a Fahrenheit scrivendoci mail per commentare con noi i temi e i libri, e per partecipare alla Caccia al Libro. Buon ascolto!
torna su




A SCUOLA DI CINEMA CON L'AIACE - CORSI 2011-2012 - Torino
A SCUOLA DI CINEMA CON L'AIACE Aperte le iscrizioni ai nuovi corsi di cinema autunno-inverno 2011-2012 organizzati per la cittadinanza dall'Aiace Torino, che prenderanno progressivamente il via nel prossimo ottobre. Con nove diversi cicli di lezioni, il programma per l'autunno-inverno si presenta arricchito di nuove proposte propedeutiche e di argomenti monografici originali e insoliti, offrendo a tutti gli appassionati una possibilità di scelta ancora più vasta, che spazia da temi classici ad argomenti innovativi. I corsi saranno tenuti come sempre da un qualificato team di docenti, quest'anno particolarmente ampio (Daniele Gaglianone, Michele Marangi, Umberto Mosca, Massimo Quaglia, Dario Tomasi, Gianni Volpi), che si alternerà nei vari insegnamenti secondo le specifiche competenze. I corsi, corredati da un’ampia antologia di sequenze tratte dai diversi film, si svolgono presso la sede Aiace di Torino, in Galleria Subalpina 30. Il calendario delle lezioni è consultabile e scaricabile alla pagina www.aiacetorino.it/index.php?Dpage=512〈=ita -- PER INFO: AIACE Torino Galleria Subalpina 30, Torino tel. 011538962, fax 011542691; e-mail: aiacetorino@aiacetorino.it sito: www.aiacetorino.it
torna su




INCONTRI LETTERARI ALLE GIUBBE ROSSE - 6 OTTOBRE 2011 - FIRENZE
INCONTRI LETTERARI ALLE ‘Giubbe Rosse’ a cura di Massimo Mori Giovedì 6 ottobre 2011, ore 17 Presentazione del libro “IL SERBATOIO DEI SENTIMENTI” di Giuliana Donzello Con una testimonianza di Attilio Maltinti --- Il fatto valoriale del libro emerge dal coinvolgimento diretto del lettore nei fatti narrati, che fanno nascere emozioni in modo spontaneo e naturale per la grande capacità dell’autrice di toccare le “corde” dei sentimenti, attraverso un vissuto metalinguistico che connota tutta l’evoluzione narrativa. Leggere Il serbatoio dei sentimenti, quindi, significa aprire la propria persona verso mondi quotidiani vicini ma a volte anche sconosciuti L’augurio che indirettamente è rivolto a tutti i lettori è quello di “prendersi il tempo” per “gustare” le dimensioni dilatate e profonde del proprio animo e raccoglierne i messaggi nascosti che i racconti cercano di riportare alla luce della nostra coscienza. In collaborazione col Sindacato Nazionale Scrittori e con il Patrocinio del Comune di Firenze - PER INFO: http://www.giubberosse.it/
torna su




LA QUALITA' DELL'INTEGRAZIONE SCOLASTICA E SOCIALE - CONVEGNO A RIMINI - 18-19-20 NOVEMBRE 2011
EDIZIONI ERICKSON 2011 LA QUALITA' DELL'INTEGRAZIONE SCOLASTICA E SOCIALE 8° CONVEGNO INTERNAZIONALE RIMINI 18-19-20 NOVEMBRE 2011 - Offerta esclusiva 3x2: 3 iscrizioni al prezzo di 2 -- L’appuntamento con il Convegno di Rimini si sta avvicinando, e cresce l’attesa per quella che si preannuncia essere una delle edizioni più importanti degli ultimi anni, non solo per la densità di opportunità formative e di aggiornamento offerte dal programma, ma anche per l’urgenza di reagire con “creatività, coraggio e forza” alla situazione critica in cui versa l’integrazione scolastica e sociale. “Da Rimini si può uscire con una prospettiva drammaticamente innovativa, che scuota alle fondamenta il nostro modello italiano di fare l’integrazione scolastica” (A.Canevaro e D.Ianes). L’ottava edizione del Convegno Internazionale “La Qualità dell’integrazione scolastica e sociale ”, ospitata nel nuovissimo Palacongressi di Rimini dal 18 al 20 novembre, sarà strutturata in 3 sessioni plenarie e in 84 workshop pomeridiani di approfondimento su tematiche inerenti l'educazione, l’integrazione scolastica e sociale, la disabilità, le difficoltà di apprendimento, le metodologie didattiche innovative, le nuove tecnologie, per un totale di 20 ore di formazione. Cogliamo l'occasione per segnalare la promozione riservata alle Scuole e agli Enti: se la vostra organizzazione provvederà entro il 15 ottobre a 3 iscrizioni, 1 partecipazione sarà GRATUITA, per un importo totale di € 394,00 IVA inclusa anziché € 591,00 IVA inclusa. Ricordiamo che la singola quota di iscrizione standard per enti e organizzazioni è di € 250,00 IVA inclusa, ridotta a € 197,00 IVA inclusa per iscrizioni entro il 5 novembre. Per aderire all’offerta (riservata agli enti e alle organizzazioni che hanno ricevuto questa comunicazione e non cumulabile con eventuali altre promozioni in corso), dovrà entro il 15 ottobre 2011 inviare contestualmente le 3 schede di iscrizione, compilate con i dati dell’ente/organizzazione, tramite fax al n. 0461 956733, e-mail a formazione@erickson.it o per posta a Centro Studi Erickson – Via del Pioppeto 24, 38121 Gardolo (TN). Il pagamento potrà avvenire a ricevimento della nostra fattura. PER INFO: Segreteria Organizzativa è a tua disposizione: Tel. 0461 950747 Fax 0461 956733 E-mail: formazione@erickson.it
torna su




Mostra fotografica “Arte tessile Maya: tessere le tele, tessere una cultura' - Chieri
Tessitura, colore, arte: sono le tre parole chiave che introducono alla mostra fotografica “Arte tessile Maya: tessere le tele, tessere una cultura”, a cura del fotografo veneto Gianni Vecchiato. La mostra sarà visitabile fino al 13 novembre, con orario 16-19 il sabato e la domenica presso l’Imbiancheria del Vajro - via Imbiancheria 12, Chieri. «Espongo una sessantina di fotografie, più alcuni campioni di tessuti provenienti dal Guatemala, realizzati con l’antichissima tecnica dei Maya – spiega Vecchiato – A colpire in un primo impatto sono i loro colori: per me, però, sono uno strumento per far conoscere e apprezzare una cultura da cui ancora oggi possiamo imparare molto». Vecchiato si è “innamorato” del Centro America in generale e del Guatemala a iniziare dal primo viaggio effettuato nel 1981. Filtrandole, attraverso il suo occhio di autore occidentale,Vecchiato trasmette attraverso le immagini la ricchezza umana e culturale di un popolo che nel corso dei secoli è stato perseguitato e torturato e che ha visto costantemente violati i diritti dell’individuo e della collettività. Grazie alle sue fotografie (che fanno parte della mostra itinerante “Guatemala rainbow”) si scopre un mondo coloratissimo dalle tradizioni profonde, caratterizzato da una notevole creatività, un’intensa religiosità e un forte amore per la natura. Ingresso libero. --- Dr. Naila Clerici, Docente di Storia delle Popolazioni Indigene d'America, Università di Genova, cell. 3478207381.
torna su




Segni in scena - Laboratorio di Teatro gestuale per persone sorde e udenti - Torino
Lunedì 10 ottobre 2011 ore 18.30. Incontro di presentazione di 'Segni in scena' Laboratorio di Teatro gestuale per persone sorde e udenti. Possono partecipare ragazzi sopra i 15 anni e adulti interessati a sperimentarsi con il teatro gestuale e l’espressività corporea. Non è richiesta nessuna esperienza di base, ma può essere una buona attività formativa anche per chi già possiede una precedente educazione teatrale. La finalità è quella di riuscire a creare delle dinamiche comunicative attraverso l’uso di altri canali che non siano solo la parola o il suono, ma anche, e soprattutto, l'uso del corpo e le espressioni del viso. Silenzio e assenza di suono sono lo spunto per lavorare con il corpo in diversi contesti legati a particolari azioni teatrali. Il laboratorio è tenuto da Valentina Aicardi (diplomata alla Scuola Professionale d’Arte Teatrale Teatranza Artedrama di Moncalieri e insegnante presso Teatranza e Tedacà) e Agla Germanà (interprete L.I.S. e attrice diplomata presso la medesima scuola teatrale), organizzato da Tedacà in collaborazione con Motore di Ricerca - Comunità attiva del Comune di Torino Il corso è gratuito e si terrrà il lunedì dalle 18.30 alle 20.30. presso Cartiera - Via Fossano 8, Torino -. Per maggiori informazioni è possibile contattare la segreteria al numero 011 7608473 o scrivere a info@tedaca.it
torna su




Tartamella al Circolo dei Lettori - Torino
LABORATORIO DI LETTURA CREATIVA AD ALTA VOCE - Conduttore: Pietro Tartamella - A cura di Cascina Macondo - inizio martedì 19 ottobre 2010 dalle 21.15 alle 23.15 Sala Musica, Circolo dei Lettori, Via Bogino 9, Torino (per entrare digitare all'ingresso il n° 1115 + tasto campanello) - ---------------- La lettura ad alta voce regala sempre il suo potere ricreativo, il potere variopinto della sua parola, regala la sua disciplina e la sua libertà, regala la scoperta di un infinito mondo di relazioni con lo spazio, con gli altri, con il tempo, regala il piacere dell’ascolto, il piacere del confronto, il piacere di mettersi alla prova, regala l’attesa, regala l’azione. Attraverso l’uso della voce riscoprire la bellezza della lettura come rito collettivo, strumento di comunicazione e socializzazione. La parola scritta prende corpo e vita con la voce, sollecita la partecipazione al rito stimolando l’immaginazione, educa e migliora la capacità di ascoltare, esplora le possibilità della lingua. Leggere, leggere, leggere racconti, poesie, fiabe, con passione ------ Sette incontri per riappropriarsi di una capacità perduta e, chissà, forse di un talento che giace addormentato. E non occorre una vita per 'buttarsi'; l'ultimo incontro prevede infatti una lettura pubblica degli allievi al Circolo dei Lettori. Per altre informazioni copia e incolla il seguente link sul tuo browser: http://www.cascinamacondo.com/index.php?option=com_content&view=article&id=338:tartamella-al-circolo-dei-lettori-ottobre-2010&catid=107:armadio-degli-articoli ---------- Per iscrizioni: info@circololettori.it - 011 432 68 27
torna su




Censimento 2011: accordo tra la Prefettura di Prato ed il Consolato cinese per favorire la partecipazione degli immigrati.
Censimento 2011: accordo tra la Prefettura di Prato ed il Consolato cinese per favorire la partecipazione degli immigrati. Il Consolato collaborerà per veicolare corretti messaggi sulle procedure da seguire e per sensibilizzare la comunità. Volontari cinesi saranno formati dal Comune di Prato come rilevatori. Un incontro con la comunità cinese per spiegare il Censimento e favorirne la partecipazione. È l’iniziativa organizzata dalla Prefettura di Prato mercoledì scorso e che ha visto la partecipazione di una delegazione del Consolato cinese di Firenze, guidata dal console generale Zhou Yunqi. Il prefetto Maria Guia Federico – si legge in una nota – ha sottolineato l’importanza del censimento quale insostituibile strumento per restituire, ai diversi livelli di governo, locale e centrale, una aggiornata e dettagliata fotografia delle caratteristiche demografiche, sociali ed economiche della popolazione residente sul territorio e, di conseguenza, per indirizzare le scelte politiche del futuro. All’incontro hanno partecipato gli assessori del Comune di Prato, Annalisa Nocentini e Giorgio Silli, che hanno chiesto la collaborazione del Consolato per veicolare corretti messaggi sulle procedure da seguire e per sensibilizzare la locale comunità circa la necessità di fornire i dati censuari. È stata auspicata la partecipazione di facilitatori volontari cinesi che, una volta formati a cura del Comune, potrebbero fornire un concreto ausilio alla compilazione all’interno della comunità. Il Console generale si è detto consapevole dell’importanza del prossimo appuntamento ed ha ringraziato per la particolare attenzione dimostrata offrendo ampia disponibilità a collaborare per la migliore riuscita della rilevazione censuaria anche attraverso un’adeguata opera di sensibilizzazione delle diverse associazioni cinesi operanti a Prato. (Red.)--- redazione@immigrazioneoggi.it
torna su




DAL TREKKING AL NORDIC WALKING – Montecatini Terme, 13 ottobre 2011
“Movimento Lento”, frutto dell’iniziativa di alcuni appassionati per la divulgazione del viaggio a piedi e in bicicletta, non solo come attività per il tempo libero ma come vero e proprio stile di vita, segnala l’appuntamento con il “Terzo seminario sulla mobilità dolce” riguardante gli sviluppi dell’attività del moderno trekking sfociati nella recente disciplina del nordic walking. L’evento si svolgerà a Montecatini Terme nel pomeriggio del prossimo 13 ottobre (inizio ore 15.00), in occasione della BTS - Borsa del Turismo Sportivo (la più importante manifestazione europea per gli operatori del settore e per tutti gli appassionati che vogliano pianificare la propria attività e aggiornarsi sulle ultime novità del mercato). Per maggiori informazioni: Borsa Turismo Sportivo - via Palestro 2 - Montecatini Terme - tel. 0572 901464 - www.borsaturismosportivo.com Ulteriori notizie, proposte e appuntamenti destinati a chi ama viaggiare con lentezza reperibili sul sito www.movimentolento.it
torna su




DOCUMENTARIO DI ANTONIO LONGO - 6 OTTOBRE 2011 - CASERTA
L’associazione Giosef Caserta nell’ambito dell’iniziativa ”Vetrina Artisti” presenta il documentario “Midnight Bingo” di Antonio Longo + fuoriprogramma. Antonio Longo dopo Una storia invisibile filma il suo secondo documentario: Midnight Bingo. Longo si occupa, questa volta, di un fenomeno al contempo bizzarro e tragico: il bingo clandestino organizzato a Napoli come alternativa al bingo legale. Trailer http://www.youtube.com/watch?v=AY4GO6tk1b0 L’appuntamento è per giovedì 6 ottobre, presso la sede dell’associazione, via C. Battisti 69, Caserta alle ore 20.00. Inoltre è attivo il nuovo blog sulla mobilità giovanile. Visita il sito http://euroexplorer-euroexplorer.blogspot.com/2011_09_01_archive.html e scopri tutti i progetti attivi! --- PER INFO: Associazione Giosef Caserta Via C.Battisti, 69 81100 - Caserta - Italia Tel/Fax: 0039 0823 322137 e-mail: info@giosefcaserta.it sito: www.giosefcaserta.it
torna su




La montagna di sale: il nuovo libro di Peter Handke
Torna in libreria il narratore austriaco Peter Handke che si è sempre caratterizzato per l'intensità dei suoi lavori. In questo ultimo libro Handke propone al lettore una storia che si colloca al tempo stesso nel passato e nel presente. La protagonista del romanzo, una cantante lirica di successo, torna dopo molti anni nel paese dove è nata per portare un ultimo saluto alla madre. Credendo di ritrovare i suoi luoghi e le atmosfere d'infanzia, se ne va a spasso per il paese notando le differenze tra il suo passato caratterizzato dai giochi e dalla vivacità dei bambini e l'assenza di schiamazzi, risate e divertimento del momento presente. Un chiaro paragone con il mondo moderno, l'Europa di oggi, quello che c'era e non c'è più. Saranno i bambini a salvare il mondo? Sarà proprio questa donna a darci la risposta giusta. ----- LA MONTAGNA DI SALE: Editore Garzanti Libri, 2011 - Pagine 103 - Euro 15,00 ----- Segnalato da La Settimana Letteraria redazione@buongiorno.com
torna su




CELEBRAZIONE DI SAMHAIN, CAPODANNO CELTICO - Chiusa Pesio
Seminario residenziale per celebrare le energie di questo periodo. Danze in cerchio, rituali, meditazioni, creatività, racconti intorno al fuoco. Presso Associazione dell'Oy, Chiusa Pesio -CUNEO DAL 30 OTTOBRE AL 1 NOVEMBRE - COSTO 190 EURO comprensivo di vitto e alloggio in camerette da due o più letti. Prenotazione obbligatoria entro il 10 ottobre Carla Valente, cm.val@libero.it cell. 3381565574 Gabriella Irtino, irtiniga@yahoo.it cell. 3406851803
torna su




Scrittori e scritture dell’emigrazione - Torino
A Torino, presso la Biblioteca civica Italo Calvino, lungo Dora Agrigento n.94, nell’ambito del progetto “Serapeun” , convegno “Nuovi italiani, Nuova letteratura - Scrittori e scritture dell'emigrazione” --- Venerdì 7 ottobre 2011 “Vent’anni di letteratura di scrittori migranti in lingua italiana”: l’incontro/dibattito inizierà alle ore 15.30 e si concluderà con uno spettacolo a cura del Centro Italo Arabo Dar El Hikma --- Sabato 8 ottobre 2011 “La letteratura viaggia”, incontro dedicato a poesia e letteratura, dalle ore 9.30 ---- La partecipazione è libera e gratuita, previa iscrizione all'indirizzo di posta elettronica: iscrizioni.info@gmail.com - oppure telefonando al n. 3289617167 ----- Altre info: Paolo Tolu, Biblioteche civiche torinesi, Ufficio Attività culturali, via della Cittadella 5, 10122 Torino - tel. 0114429863
torna su




Servizio civile - Progetto CALEIDOSCOPIO -- Torino
Il Progetto Motore di Ricerca: comunità attiva ha partecipato al Bando per i Volontari di Servizio Civile insieme al Servizio Passepartout, alla Bottega d’arti e mestieri InGenio e all'Associazione Verba. 'Stiamo ricercando 9 giovani dal 18 al 28 anni compiuti suddivisi sui vari progetti. Ti interessa conoscere ed essere parte attiva in una città solidale con le persone disabili? - Vuoi partecipare all'organizzazione e alla gestione di eventi cittadini? - Vuoi collaborare alla programmazione e realizzazione di corsi e laboratori? - Vuoi conoscere i siti dei progetti per aggiornarli e renderli più interessanti? - Vuoi partecipare alle attività delle associazioni e documentarne le attività? - Vuoi contribuire all'organizzazione di trasmissioni radio e video? - Se sei interessato e vuoi contribuire con idee, tempo ed entusiasmo aderisci al progetto 'caleidoscopio' della città di Torino.' --- Si richiede di diffondere questa notizia per la ricerca di giovani motivati. La scadenza per ricevere le domande di partecipazione è il 21 ottobre alle ore 14.00. Contatta i numeri: 011 442.8016 - 5333 – 8014. Info: http://www.comune.torino.it/infogio/sercivol/settembre2011/bandi/55.htm,
torna su




'Sculture Ceramiche' - Mostra di Giovanni Cimatti. Roma
Dal 6 al 16 ottobre 2011 la Galleria KERAMOS - Via Rubattino 3, Roma - presenta, in occasione dell'apertura della nuova stagione espositiva 2011-2012, una mostra di Giovanni Cimatti ' Sculture Ceramiche' . Cimatti è una personalità di rilievo nell'ambito artistico ceramico internazionale. Dagli anni settanta sviluppa una sua personale ricerca sui rapporti fra forma e superficie che Keramos non poteva far mancare tra i suoi appuntamenti. Le sue opere sono in vari musei e in pubblicazioni di livello internazionale con mostre personali in Belgio, Giappone, Olanda e Svizzera e più recentemente al Museo d'Arte Contemporanea della Kyungshung University di Pusan in Korea, alla Galleria del Ceratekno di Toki City in Giappone e al Museo Civico Archeologico di Bergamo. Dal 1980 tiene Workshop a livello internazionale su personali tecniche dell'arte ceramica. Completano la mostra, nella stessa sede, tre giorni di workshop dal titolo 'Pittura che vola', incontro tenuto dall'artista sul trasferimento di superfici pittoriche dalla carta, allo smalto e al forno. Vernissage: 6 ottobre 2011, ore 18.00 --- Orario: da martedì a domenica dalle ore 16.00 alle 20.00 - www.keramosart.it
torna su




DANZE SACRE DELL'ANTICO FEMMININO - Torino
LABORATORIO DI DANZE SACRE, GESTUALITA', ESPRESSIONE COPROREA - Anticamente la vita era sacra e le donne scandivano e celebravano i cambiamenti della natura e della vita insieme al loro ciclo mensile. Essere Donna allora, in una società matrifocale pacifica, significava essere integra, potente, magica. la musica, la danza, il canto, la creatività erano modalità quotidiane per onorare la vita, il proprio corpo sacro, la terra e le energie universali. TUTTI I VENERDI' DALLE ORE 21 ALLE ORE 23, IN VIA LUSERNA DI RORA', ANG. VIA PEROSA, TORINO - COSTO DI OGNI SERATA 15 EURO - PER INFO E PRENOTAZIONI: 340.6851803, Gabriella Irtino
torna su




Presentazione del volume 'Pippo impara la Costituzione' - San Donà di Piave (Venezia)
Sabato 8 ottobre 2011 alle ore 17.00 a San Donà di Piave (Venezia), nella Sala conferenze del Centro Culturale Leonardo da Vinci - Piazza Indipendenza 13, presentazione del volume 'Pippo impara la Costituzione' scritto da Monica Vello con le illustrazioni di Eva Zampieron; presenta la professoressa Ida Bressan Castagna. --- Per informazioni: tel. 0422.490177 oppure contattare l'autrice all'indirizzo e.mail: monvello@tin.it -------- Matteo Editore srl/S.V.E.T. srl - Via Enrico Mattei 15/17 - 31030 Dosson di Casier (Treviso - Italy) - tel. 0422/490177; fax 0422/499014 - http://www.svetsrl.net - http://www.svetsrl.net/matteo/home.html
torna su




CITTADINI E BANCHE D’EUROPA: INTERESSI CONTRASTANTI
“Avaaz” (l’organizzazione internazionale no-profit che non riceve finanziamenti da governi o grandi imprese) sensibilizza l’opinione pubblica sull’iniquo piano di salvataggio della Grecia, voluto dalle grandi banche per tutelare i loro precedenti dissennati investimenti nel paese ellenico. Il “Fondo salva stati”, infatti, è solo in apparenza destinato a salvare la Grecia (alla cui popolazione non andrà alcun aiuto), mentre, grazie ai soldi dei contribuenti, garantirà agli istituti di credito il quasi integrale rimborso delle obbligazioni a suo tempo emesse dal governo greco. Peggio ancora, in forza dei malsani meccanismi dei mercati finanziari, una gran fetta di questi soldi è destinata a finire nelle mani della speculazione internazionale. In un momento in cui, ovunque, c'è una grossa stretta sul credito e quote importanti della nostra spesa sociale vengono tagliate con l'accetta, i governi stanno purtroppo cedendo alle pressioni della lobby dei banchieri. Ma se adesso le banche sono in difficoltà – si domanda Aavaz – perché rifinanziarle a tasso zero con soldi pubblici (cioè dei cittadini) e non prevedere prestiti onerosi nei loro confronti come invece è accaduto nella vicina Gran Bretagna e negli Stati Uniti? A ridosso della riunione dei ministri delle finanze dell’area Euro per decidere sul fondo, occorre opporsi a tutti i costi all’ennesimo regalo a favore di banche e speculatori. I cittadini devono far sentire con decisione la loro voce, anche firmando la “petizione on line” promossa da Aavaz! (link per la sottoscrizione: http://www.avaaz.org/it/eu_people_vs_banks/?vl) Ulteriori approfondimenti: La Repubblica - G20: maxi piano da tremila miliardi per la ricapitalizzazione delle banche http://www.repubblica.it/economia/finanza/2011/09/25/news/g20_maxi_piano_da_3mila_miliardi_per_il_ricapitalizzare_le_banche-22212245/ Il Fatto quotidiano - Crisi greca, alunni a scuola senza libri. E un dipendente pubblico su 5 resterà a casa http://www.ilfattoquotidiano.it/2011/09/14/crisi-grecia-alunni-a-scuola-senza-libri-e-un-dipendente-pubblico-su-5-restera-a-casa/157383/ Corriere della Sera - Gli hedge fund faranno profitti sul recupero dei bond greci http://www.corriere.it/notizie-ultima-ora/Economia/Crisi-hedge-fund-scommettono-recupero-bond-greci/29-09-2011/1-A_000253602.shtml Per informazioni sull’attività di Aavaz e le sue importanti campagne: http://www.avaaz.org/it (contatti: info@avaaz.org)
torna su




SMART CITY: A TORINO UN PROGETTO SPECIALE PER RIDURRE LE EMISSIONI DI CO2
“Torino ha accettato la sfida di diventare una Smart City, una città intelligente: ora bisogna fare sistema per vincerla. Al di là dei finanziamenti europei”. Così l’Assessore all’ambiente Enzo Lavolta ha terminato la sua recente relazione nella seduta congiunta di tutte le Commissioni del Consiglio comunale sulle iniziative che la città torinese intende mettere in campo per diminuire le emissioni di CO2. L’obiettivo è ridurle di circa il 42% entro il 2020 (rispetto al 1991), incrementando la tendenza alla diminuzione in atto, conformemente a quanto previsto dal Piano d’azione per l’energia sostenibile (approvato nell’autunno dello scorso anno) e dal successivo Piano Urbano della Mobilità Sostenibile (febbraio 2011). Le azioni più significative promosse dalla Città fino al 2020 riguardano tre filoni principali: teleriscaldamento e teleraffrescamento, mobilità pubblica e privata, riqualificazione energetica di tutti gli edifici. Mentre per il teleriscaldamento si prevede un ulteriore sviluppo della rete, la mobilità in genere potrà essere più sostenibile grazie all’estensione delle linee di metropolitana, all’ammodernamento della flotta dei mezzi pubblici (con maggior utilizzo da parte dei cittadini) e alla crescente diffusione sia di veicoli privati a bassa emissione, sia della mobilità ciclabile. Per quanto riguarda gli edifici, dovranno essere sfruttati tutti gli incentivi pubblici disponibili per riqualificare adeguatamente il patrimonio immobiliare dei vari enti locali. Insieme al Comune concorreranno al raggiungimento di questi obiettivi, con un lavoro di squadra, anche l’Università degli Studi e il Politecnico di Torino. “Smart City – ha spiegato Lavolta – è un processo corale con una forte valenza culturale, oltre che economica. Ogni cittadino può essere protagonista del cambiamento, perché soltanto realizzando il bene individuale si può raggiungere il bene collettivo”.
torna su




SUONI LIBERI Campane di Cristallo - Milano
SUONI LIBERI Sono le Vibazioni delle 22 Campane di Cristallo, strumenti e Voci - Condividete con noi un pomeriggio sereno Domenica 23/10/2011 h 16,00' presso Arte & Natura Via Repubblica 15, Novate Milanese (Mi) flavio & Stefania 3403324217 – 3474630912 flavio.cedrati@libero.it - stefy.vezzani@fastwebnet.it
torna su




Il giorno senza domani, di Angelo Amato De Serpis - Albus Edizioni
Il giorno senza domani di Angelo Amato De Serpis ---- Un racconto giovane, dal sapore antico, che ci porta tra le rovine del Villaggio Preistorico di Nola e le fa “parlare”, quasi come ci fossero delle anime sotto le ceneri. Con una narrazione avvincente, dal ritmo concitato che ripercorre scene verosimilmente vissute, l’autore ci porta indietro nei secoli. Attraverso la descrizione di un sogno ci fa rivivere i momenti tormentati di una disperata fuga al riparo dalla furia della natura. Il protagonista, Achem, tenta tenacemente di mettere in salvo sua moglie e suo figlio dalle avidi lingue di lava che stanno ricoprendo e bruciando la terra. Una famiglia che, come tante altre, conduceva una vita umile ma felice, fino al momento dell’eruzione del Vesuvio, in un giorno che, purtroppo, sarà per loro senza domani… Un libro che fa tenere il fiato sospeso dall’inizio alla fine della lettura, e dopo averlo chiuso lascia la sensazione di avere accanto i protagonisti, come amici di oggi e testimonianze del passato ------ Angelo Amato de Serpis (1970), nolano, è giornalista pubblicista dal 1994. È stato corrispondente dei quotidiani il "Giornale di Napoli" e de "Il Mattino" di Napoli. Attualmente è collaboratore di diverse testate giornalistiche e curatore di programmi culturali. È inoltre autore di diversi articoli di carattere culturale su varie riviste specialistiche e ne ha curato diverse pubblicazioni di carattere storico e ambientale. È presidente dell'associazione turistico-culturale MERIDIES, che punta alla valorizzazione del patrimonio culturale dell'area nolana, in particolare del Villaggio Preistorico e del Museo Diocesano di Nola. È ideatore ed organizzatore del Certame Internazionale Bruniano, dedicato al filosofo nolano Giordano Bruno, ed è stato coordinatore ed ideatore della manifestazione turistico-culturale Apriti Sesamo organizzata dalla Provincia di Napoli e di Avellino -- INFO@ALBUSEDIZONI.IT - WWW.ALBUSEDIZIONI.IT
torna su




MOSTRA 'VOLERE VOLARE' - 8 OTTOBRE 2011 - GENOVA
VOLERE VOLARE Mostra personale dedicata a Gianni Caruso -- In occasione della Settima Edizione della Giornata del Contemporaneo (AMACI) l’8 ottobre 2011, il Museattivo Claudio Costa apre le porte al pubblico con un evento molto speciale: una mostra personale dedicata a Gianni Caruso, artista concettuale a tutto tondo, che ritorna ad esporre a Quarto accettando il caloroso invito del direttivo dell’Istituto per le Materie e le Forme Inconsapevoli. Volere Volare è il titolo della mostra, mutuato dall’omonima installazione che l’artista ha creato appositamente per quest’occasione. L’installazione 'Volere volare' sintetizza il personalissimo percorso dell’artista che nell’ambito del concettualismo italiano trova, agli inizi degli anni ’60, Torino fucina di idee e protagonismi. In quell’ambito si sviluppa anche la fantastica stagione del poverismo che, auspice il critico genovese Germano Celant, si afferma nel mondo ed al quale anche Caruso si accosta in modo assolutamente eccentrico e personale. L’impegno civile e la capacità di essere, al tempo, artista e promotore d’arte tracciano la figura che Caruso si costruisce in un momento storico difficile, i difficili anni ‘70 ,ma tale da rendere il suo atelier torinese una fucina ed un centro tra i più attivi a Torino ed in Italia. La sua prima esperienza espositiva a Genova gliela offre l’amico Claudio Costa nell’allora spazio Paradigma dell’ex Ospedale Psichiatrico di Quarto. Di questa esperienza Caruso conserva un ricordo che si arricchisce alcuni anni dopo di un’altra affascinante esperienza con Claudio, Gilardi ed altri, in una mostra tenuta nell’ex Osp. Psich.Villa Azzurra di Grugliasco. Il suo 'Volere Volare' di oggi sottolinea la straordinarietà propria della mente umana di concepire meta-parole e meta-sogni con il gioco del trucco scenico e l’incanto di una visione fanciullesca. L’installazione sarà visibile al pubblico fino al 26 novembre p.v. Catalogo in mostra con testi di Gianni Caruso ed Elisabetta Rota --- Inaugurazione sabato 8 ottobre, ore 17.30 Museattivo Claudio Costa Sala mostre del Centro Socio-Riabilitativo Franco Basaglia (A.S.L. 3 Genovese, via Giovanni Maggio, 6 Ge-Quarto)--- Aperto tutti i giorni dalle 8.00 alle 20.00 -- Catalogo in mostra con testi di Gianni Caruso ed Elisabetta Rota Traduzione inglese di Gabriella Sonnewald -- Nell’occasione sarà possibile visitare la collezione permanente del Museo, recentemente ampliato nei propri spazi -- PER INFO: IMFI-Museattivo Claudio Costa, via Giovanni Maggio, 6 – 16147 Genova. Tel.: 010 3446/584/303 e-mail: imfi@hotmail.it - m.levo.rosenberg@fastwebnet.it - Segreteria organizzativa: Dorina Monaco tel.3479442202 - Amaci: tel.: +39 035 270272 e-e-mail:giornatacontemporaneo@amaci.org
torna su




Entra a far parte della GenerAzione Intercultura: un flash mob a Torino per l’intercultura e la cittadinanza attiva
Dal 9 ottobre avranno inizio le audizioni per la creazione di una coreografia di massa che promuoverà pari diritti, dialogo interculturale, cittadinanza attiva e la Campagna “L’Italia sono anch’io” (www.litaliasonoanchio.it). Scopo della Campagna è riportare all’attenzione dell’opinione pubblica e del dibattito politico il tema dei diritti di cittadinanza e la possibilità per chiunque nasca o viva in Italia di partecipare alle scelte della comunità di cui fa parte. Stiamo cercando ballerini e ballerine, attori e attrici, acrobati, ma anche giovani senza esperienze artistiche che vogliano partecipare a un evento importante per la città: un FLASH MOB per l’intercultura! La data della performance resterà segreta fino all’ultimo momento, ma chi vorrà partecipare dovrà iscriversi immediatamente recandosi alle audizioni. La Direzione Artistica del flash mob è a cura dell’Associazione Tedacà. Il progetto “Giovani e Intercultura: un anno di dialoghi”è finanziato dal Dipartimento per la Gioventù della Presidenza del Consiglio dei Ministri e il partenariato di CEM Mondialità. AUDIZIONI Flash mob: 9 ottobre 2011 | ore 15:00-20:00 c/o CARTIERA Via Fossano 8 – Torino ------- 14 ottobre 2011 | ore 20:00-23:00 c/o CARTIERA Via Fossano 8 – Torino. Prenota l'audizione Tel. 011 77 27 867, Cell. 388 10 64 495. Info: giovani.intercultura@gmail.com tel. presso LVIA: 011/7412507 - 377 70 86 891.
torna su

*Ricevi questa mail in quanto sei iscritto alla lista "FRECCIOLENEWS" *

Se vuoi cancellarti dalla lista invia una email a info@cascinamacondo.com


Copyright (C) 2018 *|www.cascinamacondo.com|* All rights reserved.