Se non visualizzi bene questa mail premi qui.
Se vuoi visualizzare l'archivio newsletter premi qui.
Your Company
Staff Macondo

VOLCAÈDI VOlontari della Lettura ad alta voce nei Centri per Anziani E per DIsabili - Cascina Macondo
All’interno dell’ormai consoli... continua.

QUESTO FILO DI VOCE - antologia dei 114 haiku classificati alla 9° Edizione 2011 - Concorso Internazionale Haiku Cascina Macondo - LE ULTIME COPIE
L'ANTOLOGIA “QUESTO FILO DI ... continua.

UNA PAGINA PER VELA E VIA COL VENTO - PROGRAMMAZIONE 2012 CASCINA MACONDO
Un anno ricco di eventi, inizi... continua.

Danzinfavola a Cascina Macondo - insieme per una comunità attiva - domenica 18 dicembre 2011
DOMENICHE IN CASCINA: DANZI... continua.

QUANTI MINUTI DURA UN BRANO CHE HO DECISO DI LEGGERE AD ALTA VOCE? BASTA UN SEMPLICE CALCOLO...
Può essere utile conoscere qua... continua.

“LESSICO INGLESE goccia a goccia – ENGLISH LEXICON drop by drop” - settimanale a cura di Pietro Tartamella - TO BLAB - TO DOODLE - COIN
TO BLAB /blæb/ A) verbo int... continua.

I TUOI HAIKU NELLA HOME PAGE DEL SITO CASCINA MACONDO
Nella Home page del sito Casc... continua.

OrtolìneaCM - Accentazione Ortoèpica Lineare a cura di Fiorènza Alineri: La profezìa di Celestino, di James Redfield
“Pàrlami di questo Manoscritto... continua.

SONDAGGIO sull'accentazione ortoèpica lineare - ESPRIMI IL TUO PARERE
nella home page del sito www.c... continua.

POESIA PERSONALIZZATA SU COMMISSIONE
Tante sono le occasioni per re... continua.

MANIFESTO DELLA POESIA HAIKU IN LINGUA ITALIANA - ultimo aggiornamento settembre 2011
Per accedere al 'Manifesto del... continua.

LEGGI E FAI LEGGERE I RACCONTI DI SCRITTURALIA
Buona lettura con gli ultimi R... continua.

LA FORESTERIA DI CASCINA MACONDO 'Tiziano Terzani'
La Foresteria 'Tiziano Terzani... continua.

MACONDOSCUOLA - gite didattiche a Cascina Macondo primavera 2012
con l'inizio dell'anno scolast... continua.

I TUOI COMUNICATI SU FRECCIOLENEWS OGNI SETTIMANA
Ricordiamo che gli utenti FREE... continua.

sponsor - sostegni - collaborazioni
esprimiamo la nostra riconosce... continua.

Frécciolenews Partners
MUSIC CLUB, mensile di musica ... continua.

“GOODMORNING POESIA ORE 7” quindicinale a cura di Pietro Tartamella - OTTO MARZO, di Gabriella Sica
OTTO MARZO: Verrò in ora... continua.

“ERBA MANENT” quindicinale di erbe, frutti e piante a cura di Antonella Filippi - BRUFOLI E PELLE GRASSA, CHE TORMENTO!
BRUFOLI E PELLE GRASSA, CHE TO... continua.

“W. LA PAPPA CON…” quindicinale di ricette e filosofie culinarie a cura di Domenico Benedetto - L'AVENA VERO TOCCASANA
Nel periodo invernale l’avena ... continua.


Utenti Frécciolenews

Steve Jobs 1955 – 2011 -- Mostra a Torino dal 1 dicembre 2011 al 26 febbraio 2012
Torino 1 dicembre 2011 – 26 fe... continua.

Festival Nazionale del Teatro Dialettale 2012
LA GUGLIA Associazione Cul... continua.

Non è come sembra... a volte meglio - Torino
Segnaliamo la presentazione in... continua.

Festa per ragazzi in... PiemonteLibri - Torino
Festa per ragazzi in... Li... continua.

Nasce l'Associazione Italiana per l'Aforisma
NASCE L'ASSOCIAZIONE ITALIANA ... continua.

Reims Slam d'Europe 2 : c'est parti !
Dans le cadre de Reims Scènes ... continua.

Redazione curriculum al Centro Informagiovani - Torino
Hai appena finito gli studi e ... continua.

Amici di Torino Spiritualità - dicembre
Per riflettere intorno all’imp... continua.

IL PREMIO BUSCAGLIONE - MENO 10 GIORNI ALLA CHIUSURA DEL BANDO! SCADENZA: 15 DICEMBRE 2011
“Non mi correggo, No…non mi t... continua.

MARCO DEL BUCCHIA EDITORE appuntamenti
MARCO DEL BUCCHIA EDITORE Vi... continua.

SCUOLA DI TEATRO SOCIALE – I EDIZIONE “Sentieri” - Torino
Venerdì 16 Dicembre ore 18,00,... continua.

Un Aquarium au Théâtre à la Coque... – Hennebont (France)
Vendredi 9 décembre 2011 à 20h... continua.

Corso "I mestieri del cinema" - Armunia Area Formazione
Il 16 dicembre è il termine u... continua.

Interrompere il quotidiano: le feste religiose - Torino
Nell’ambito della rassegna “A ... continua.

A Torino sarà un Natale coi fiocchi: L'ASCOLTO, AS SAM'A, Musiche Sufi
A Torino sarà un Natale coi fi... continua.

A CIASCUNO IL SUO… POSTO – Torino
Mercoledì 14 Dicembre alle ore... continua.

ROCK TARGATO ITALIA – Torino
Domenica 4 dicembre 2011 press... continua.

Sono on line i nuovi numeri delle riviste di cultura Bottegascriptamanent e Direfarescrivere
La Bottega editoriale annuncia... continua.

Il Libro in Officina - 10 dicembre 2011 a Torino
Il Libro in Officina Sabato... continua.

Presentazione del libro 'Essere e abitare di Tiziano Salari' - Libreria Coop. Statale - Milano
Mercoledì 14 dicembre 2011, o... continua.

Vincitori XXX Festival Nazionale Teatro Ragazzi Padova
La Giuria del Festival Teatro ... continua.

Da F.Liszt a J.Rodrigo - 13 dicembre 2011 a Torino
Da F.Liszt a J.Rodrigo GreenB... continua.

Notiziario di Penna d'Autore 2011 - Numero 20
NOTIZIARIO DI PENNA D'AUTORE 2... continua.

360 Artisti per le Montagne alla FAO - a Roma dal 12 dicembre 2011 al 20 gennaio 2012
International Mountain Day 201... continua.


VOLCAÈDI VOlontari della Lettura ad alta voce nei Centri per Anziani E per DIsabili - Cascina Macondo
All’interno dell’ormai consolidata esperienza dei “NARRATORI DI MACONDO” che opera da molti anni, si è costituito il gruppo VOLCAÈDI Volontari della Lettura ad Alta Voce nei Centri per Anziani e per Disabili ---- Lettori volontari di Cascina Macondo (gruppo integrato costituito da persone normodotate e disabili lievi) si propongono di effettuare visite nei Centri Anziani, nei Cadd, nelle comunità di disabili, al fine di intrattenere gli ospiti con letture ad alta voce, suscitando con testi opportuni e opportunamente performativi, stimoli, intrattenimento, compagnia, relazione, socializzazione, integrazione. Se pensi che l’esperienza di lettore volontario in un simile contesto possa essere stimolante e utile alla tua formazione e alla tua personalità, e soprattutto agli ospiti che andrai a intrattenere con le tue letture, iscriviti al gruppo VOLCAÈDI. A seguito delle adesioni ricevute si formeranno i gruppi di intervento e il calendario. Gli incontri presso i Cadd, le comunità di disabili, i Centri per Anziani, avranno la durata di ‘un’ora. Al massimo di un’ora e trenta minuti. Chi desidera far parte del gruppo Volcaèdi invii una email di adesione a: info@cascinamacondo.com indicando: - nome e cognome - data di nascita - città di residenza - titolo di studio - disponibilità (mattino, pomeriggio, sera) - automunito - breve curriculum (10 righe al massimo) UN'ATTIVITA' ESCLUSIVAMENTE DI VOLONTARIATO
torna su




QUESTO FILO DI VOCE - antologia dei 114 haiku classificati alla 9° Edizione 2011 - Concorso Internazionale Haiku Cascina Macondo - LE ULTIME COPIE
L'ANTOLOGIA “QUESTO FILO DI VOCE” raccoglie i 114 haiku selezionati al Concorso Internazionale Haiku in Lingua Italiana edito da Cascina Macondo - 9° edizione 2011 ---- PRENOTA IN TEMPO LA TUA COPIA (tiratura limitata)------ CARATTERISTICHE DELL'ANTOLOGIA: editore Alba Libri --- pagine 133 --- formato 14 x 21,5 --- traduzione inglese di Antonella Filippi (10 haiku della sezione individuale e 10 haiku della sezione collettiva)--- Accentazione ortoèpica lineare a cura di Pietro Tartamella --- prefazione di Pietro Tartamella --- COSTO A COPIA EURO 12,00 + SPESE DI SPEDIZIONE - OGNI 10 COPIE ACQUISTATE, UN COPIA IN OMAGGIO - L'ANTOLOGIA SARA' DISPONIBILE PER IL 20 NOVEMBRE 2011 GIORNO DELLA CERIMONIA DI PREMIAZIONE A CASCINA MACONDO ---- spese di spedizione - euro 5 per plico contenente da 1 a 5 copie per l'Italia, (euro 11 per l'Estero) - euro 9 per plico contenente da 6 a 10 copie per l'Italia, (euro 14 per l'Estero) - euro 15 per plico contenente da 11 a 20 copie per l'Italia, (euro 18 per l'Estero) - euro 19 per plico contenente oltre le 21 copie per l'Italia, (euro 25 per l'Estero)----- Preferiamo evitare il pagamento contrassegno (per gli eccessivi costi, e per non rischiare che il pacco torni in dietro non avendo il postino trovato nessuno in casa). Il pagamento va effettuato con Bonifico Bancario. Si prega (se ancora non è stato fatto) di inviare l'indirizzo esatto dove far recapitare il plico. Si prega di inviare una email non appena il bonifico è stato eseguito ---- Dati di Cascina Macondo per bonifico bancario: conto corrente N° 1000 / 13268 Istiuto Bancario 'BANCA PROSSIMA' filiale 05000 di Milano, Via Manzoni ang. Via Verdi, codice postale 20121 --- IBAN IT13 C033 5901 6001 0000 0013 268 per versamenti italiani --- BIC BCITITMX codice per versamenti internazionali --- intestazione del bonifico: Cascina Macondo - Borgata Madonna della Rovere, 4 - 10020 Riva Presso Chieri- Torino - Italia -- causale del versamento: Prenotazione copie 'Questo filo di voce'
torna su




UNA PAGINA PER VELA E VIA COL VENTO - PROGRAMMAZIONE 2012 CASCINA MACONDO
Un anno ricco di eventi, iniziative, appuntamenti, idee, incontri, proposte, passioni, per la promozione del libro, della lettura ad alta voce, della poetica haiku... ANCHE TU POTRESTI FARNE PARTE!!!!! COPIA E INCOLLA IL SEGUENTE LINK PER ACCEDERE AL PROGRAMMA: http://www.cascinamacondo.com/index.php?option=com_content&view=article&id=1357:una-pagina-per-vela-e-via-col-vento-programma-2016-cascina-macondo&catid=102:news&Itemid=90
torna su




Danzinfavola a Cascina Macondo - insieme per una comunità attiva - domenica 18 dicembre 2011
DOMENICHE IN CASCINA: DANZINFAVOLA CON RACCONTI NEL TEPEE INDIANO. DANZE POPOLARI E STORIE CON I NARRATORI DI MACONDO - integrazione normalità-handicap --- musica, balli, racconti, diversità, festa, simpatia, DOMENICA 7 MAGGIO 2017 dalle ore 10.00 alle ore 18.00 conducono Maria Baffert, Pietro Tartamella, Anna Maria Verrastro, Clelia Vaudano. -------------------------- ------ PARTECIPAZIONE GRATUITA MA: Ogni partecipante porta cibo e vino da condividere nell'ora del pranzo e un contributo di piatti, posate, bicchieri di plastica, tovaglioli, caffè, zucchero, olio di oliva extravergine, o altre derrate a lunga conservazione, nella misura che si ritiene opportuna --- INDISPENSABILE LA PRENOTAZIONE ----- L'iniziativa fa parte del progetto MOTORE DI RICERCA, COMUNITÀ ATTIVA - CITTÀ DI TORINO. Progetto del Comune di Torino - Assessorato alla Famiglia e ai Servizi Sociali - in collaborazione con vari enti, associazioni, cooperative presenti sul territorio. Mira a creare opportunità di incontro, socializzazione, integrazione rivolte alle persone con disabilità, al fine di raggiungere una spontanea e disinvolta partecipazione attiva alle diverse attività di volta in volta proposte - Le domeniche in Cascina sono sostenute dal Motore di Ricerca, dalla Fondazione CRT, dalla VI Circoscrizione Torino --- info@cascinamacondo.com
torna su




QUANTI MINUTI DURA UN BRANO CHE HO DECISO DI LEGGERE AD ALTA VOCE? BASTA UN SEMPLICE CALCOLO...
Può essere utile conoscere quanti minuti dura un brano che abbiamo deciso di leggere ad alta voce in una data occasione. Tre sono le possibilità di calcolo utilizzando: la pagina, le parole, i caratteri... Per saperne di più copia e incolla il seguente link sul tuo browser: http://www.cascinamacondo.com/index.php?option=com_content&view=article&id=445:quanti-minuti-dura-un-brano-che-ho-deciso-di-leggere-ad-alta-voce-basta-fare-un-semplice-calcolo&catid=102:news&Itemid=90
torna su




“LESSICO INGLESE goccia a goccia – ENGLISH LEXICON drop by drop” - settimanale a cura di Pietro Tartamella - TO BLAB - TO DOODLE - COIN
TO BLAB /blæb/ A) verbo intransitivo: 1) blaterare; cianciare; parlare troppo ---- 2) (fam.) rivelare un segreto; raccontare tutto ------ B) verbo transitivo: rivelare (un segreto), spiattellare; spifferare ------------------------------------------------- TO DOODLE /ˈdu:dl/ verbo intransitivoi: fare disegnini,o scarabocchi (quando ci si annoia o si pensa ad altro)------------------------------------------------- COIN /kɔɪn/ nome: 1) moneta (metallica); monetina: (a 10p coin = una moneta da dieci pence); (a gold coin = una moneta d'oro); (to toss a coin = lanciare in aria una monetina); (pound coin = moneta da una sterlina) -------- 2) moneta, monete -------- 3) (al pl.) (tarocchi) denari --- (coin and currency = denaro liquido); (telef.) (coin box = telefono a monete; (anche) gettoniera; (coin-changing machine = macchina cambiamonete); (coin gold = oro da conio); (fam.) (coin-op = macchina che funziona a monete); (the other side of the coin = il rovescio della medaglia); (fig.) (to pay somebody back in his [her] own coin = pagare qualcuno di pari moneta; rendere pan per focaccia)----- pietro.tartamella@cascinamacondo.com (i vocaboli sono tratti dal Dizionario inglese/italiano – italiano/inglese “Ragazzini” - Zanichelli editore. Il dizionario Ragazzini contiene anche la fonetica delle parole inglesi e, nel cd-rom, la pronuncia sonora di tutti i lemmi inglesi: http://dizionari.zanichelli.it/dizionariOnline)
torna su




I TUOI HAIKU NELLA HOME PAGE DEL SITO CASCINA MACONDO
Nella Home page del sito Cascina Macondo, sotto la tazzina del caffè fumante, è attiva la rubrica HAIKU DEL GIORNO. Gli Utenti FREE possono prenotare una data, inserire un proprio haiku e, volendo, dedicarlo a qualcuno. E' prevista infatti anche la possibilità di inserire nel form l'indirizzo di posta elettronica di un amico a cui volete dedicare l'haiku. L'amico riceverà automaticamente l'avviso 'c'è un haiku dedicato a te'. Leggeremo un nuovo haiku ogni giorno. E anche se non è vero che un haiku al giorno toglie il medico di torno, la cosa ci sembra carinissima - Staff Macondo
torna su




OrtolìneaCM - Accentazione Ortoèpica Lineare a cura di Fiorènza Alineri: La profezìa di Celestino, di James Redfield
“Pàrlami di questo Manoscritto”, dissi. Si appoggiò allo schienale come se volesse raccògliere le idèe, pòi tornò a fissarmi negli òcchi. “Credo di averti già detto per telèfono che alcuni anni fa hò lasciato il giornale e sono andata a lavorare per un’agenzìa di ricerche che indaga sùi cambiamenti culturali e demogràfici per conto delle Nazioni Unite. Il mìo ùltimo incàrico è stato in Perù. Mentre èro laggiù a completare alcune ricerche prèsso l’Università di Lima, sentivo continuamente parlare del ritrovamento di un antico manoscritto – ma nessuno mi forniva il benché mìnimo dettaglio, nemmeno gli incaricati dei dipartimenti di archeologìa o antropologìa. E quando hò contattato in propòsito il govèrno, anche loro hanno negato di saperne qualcòsa. Una persona mi ha però confidato che in effètti il govèrno stava lavorando per eliminarlo per qualche motivo, anche se non ne sapeva molto. Tu mi conosci” – continuò. “ìo sono curiosa, e così quando il mìo incàrico è terminato hò deciso di restare nei paraggi un altro paio di giorni per vedere còsa sarèi riuscita a scoprire. All’inizio ogni traccia che seguivo sembrava finire in un vìcolo cièco, ma una vòlta, cenando in un locale fuòri Lima, notài un sacerdòte che mi fissava. Dopo un pò’ si avvicinò per dirmi che mi aveva sentita chièdere informazioni a propòsito del Manoscritto. Non vòlle rivelarmi il sùo nome ma accettò di rispóndere a tutte le mìe domande.” Esitò per un istante, continuando a fissarmi intènsaménte. “Mi raccontò che il Manoscritto risale al 600 a.C. e predice un’imponènte trasformazione nella società umana.” “A partire da quando?” chièsi. “Dalle ùltime dècadi del ventèsimo sècolo.” “Adèsso??”. “Sì, adèsso.” (James Redfield) --- fiorenza.alineri@cascinamacondo.com
torna su




SONDAGGIO sull'accentazione ortoèpica lineare - ESPRIMI IL TUO PARERE
nella home page del sito www.cascinamacondo.com c'è l'invito a esprimere un giudizio sull'accentazione ortoèpica lineare. E' un SONDAGGIO DI OPINIONI articolato in 8 possibili risposte. Vota la tua risposta. Per noi è importante: serve a capire se stiamo facendo qualcosa che potrebbe avere un futuro... <><> Se non sai che cos'è l'accentazione ortoèpica lineare e vuoi informarti per saperne di più copia e incolla il seguente link sul tuo browser: http://www.cascinamacondo.com/index.php?option=com_content&view=article&id=291:brani-con-accentazione-ortoepica-lineare&catid=102:news&Itemid=90 <><> Grazie per la collaborazione - staff CM
torna su




POESIA PERSONALIZZATA SU COMMISSIONE
Tante sono le occasioni per regalare una poesia personalizzata: un matrimonio, un compleanno, una festa di laurea, una nascita, una comunione, un battesimo... Pietro Tartamella continua a fare con supporti tecnologici quello che per più di dieci anni ha fatto nelle piazze d'Italia come artista di strada. Per informazioni dettagliate copia e incolla il seguente link sul tuo browser: http://www.cascinamacondo.com/index.php?option=com_content&view=article&id=444:poesia-personalizzata-su-commissione&catid=102:news&Itemid=90
torna su




MANIFESTO DELLA POESIA HAIKU IN LINGUA ITALIANA - ultimo aggiornamento settembre 2011
Per accedere al 'Manifesto della poesia haiku in lingua italiana' di Cascina Macondo copia il seguente link sul tuo browser. http://www.cascinamacondo.com/index.php?option=com_content&view=article&id=1023:manifesto-della-poesia-haiku-in-lingua-italiana&catid=102:news&Itemid=90
torna su




LEGGI E FAI LEGGERE I RACCONTI DI SCRITTURALIA
Buona lettura con gli ultimi RACCONTI DI SCRITTURALIA di domenica 16 giugno 2013 on line sul sito di Cascina Macondo. PARTECIPANTI: Annamaria Verrastro, Antonella Filippi, Clelia Vaudano, Licia Ficulle, Pietro Tartamella, Silvia Perugia -------------------------------------------------------- Gli scrittori partecipanti alle domeniche di Scritturalia annotano su un biglietto un argomento a piacere. Tutti i biglietti, piegati, vengono messi in una ciotola Raku azzurra. Su altri biglietti i partecipanti scrivono i loro nomi che verranno raccolti in un'altra ciotola Raku rossa. Si estrae a sorte. Due autori vengono abbinati a uno stesso argomento. Copia e incolla il seguente link sul tuo browser per leggere i racconti che sono stati prodotti nei bellissimi incontri di SCRITTURALIA: http://www.cascinamacondo.com/index.php?option=com_content&view=article&id=401:leggi-i-racconti-di-scritturalia&catid=102:news&Itemid=90--------------------------------------------------------------------- Affresco romano 'Donna con stilo e libro' (detta Saffo) Pompei, 50 dopo Cristo. (Napoli-Museo Archeologico Nazionale)
torna su




LA FORESTERIA DI CASCINA MACONDO 'Tiziano Terzani'
La Foresteria 'Tiziano Terzani' di Cascina Macondo è un appartamento ricevuto in comodato composto di una cucina, tre camere, un bagno. Possono pernottarvi, o soggiornarvi, a costi di Bed and Breakfast, i Soci dell’Associazione e coloro che (FAMIGLIE,SINGOLI O PRIVATI) intendono diventarlo, i Soci di Associazioni con finalità affini a quelle di Cascina Macondo, i Soci di Associazioni di promozione sociale e artistiche, coloro che aderiscono ad iniziative e attività promosse da Enti Pubblici e Privati. Il ricavato è a sostegno delle attività istituzionali di Cascina Macondo. Copia e incolla il seguente link sul tuo browser per vederne le immagini: http://www.cascinamacondo.com/index.php?option=com_content&view=article&id=331:la-foresteria-di-cascina-macondo&catid=102:news&Itemid=90
torna su




MACONDOSCUOLA - gite didattiche a Cascina Macondo primavera 2012
con l'inizio dell'anno scolastico le insegnanti programmano le uscite didattiche. Destinazione per l'anno 2019? Cascina Macondo! ------------ GITE DIDATTICHE A CASCINA MACONDO ANNO 2019 da marzo a fine maggio: percorso di SCRITTURA CREATIVA e percorso di POETICA HAIKU per Scuole Elementari (classi 3° - 4° - 5°), Scuole Medie, Medie Superiori, Licei ------------ LETTURA CREATIVA AD ALTA VOCE per Scuole Elementari (classi 3° - 4° - 5°), Scuole Medie, Medie Superiori, Licei -------------- UN VIAGGIO TRA STORIE E ARGILLA per Scuole Elementari e Scuole Materne ------------------- WAKAN TANKA INDIANI DELLE PIANURE per Scuole Elementari e Scuole Materne --------------- PERCORSO DI TEATRO per classi terze, quarte,quinte della Scuola Primaria --------------- TUTTI I PERCORSI DIDATTICI SI SVOLGONO dalle ore 9.30 alle 15.30 ------- Costo invariato da quindici anni -------- gli stessi percorsi possono svolgersi, con opportune modifiche, anche presso la scuola -------------- SI CONSIGLIA DI PRENOTARE CON MESI DI ANTICIPO (settembre-ottobre)- Cascina Macondo sorge tra campi di grano e mais lungo la strada vecchia che da Riva porta a Poirino. D'inverno ancora vi si raccontano storie intorno al fuoco ------------- per informazioni dettagliate copia e incolla il seguente link sul tuo browser: http://www.cascinamacondo.com/index.php?option=com_content&view=article&id=56&Itemid=60
torna su




I TUOI COMUNICATI SU FRECCIOLENEWS OGNI SETTIMANA
Ricordiamo che gli utenti FREE iscritti al sito di Cascina Macondo possono postare direttamente news ed eventi gratuitamente sulla nostra newsletter settimanale "FRECCIOLENEWS"(COMUNITA' INTERNAZIONALE CHE SI SCAMBIA INFORMAZIONI E COMUNICATI). Viene inviata a tutti gli iscritti (attualmente circa 6400) a partire dalla mezzanotte di ogni martedì. La Newsletter può essere utilizzata da chi organizza eventi, manifestazioni, presentazioni di libri, concorsi, mostre, spettacoli, corsi, stages, reading, proiezioni, inaugurazioni, commemorazioni, concerti, feste, conferenze, esposizioni, viaggi, incontri... --------- PORRE ATTENZIONE PERO' AI COMUNICATI: DEVONO ESSERE CHIARI, CONCISI, SEMPLICI, ESSENZIALI. Devono semplicemente 'dare la notizia' (un buon esercizio preparatorio allo stile haiku!). Ricordiamo pertanto le sette domande tipiche del giornalismo, punti di riferimento per chi compila un comunicato o dà una notizia: CHI? COSA? DOVE? COME? QUANDO? PERCHE'? ed eventualmente anche il QUANTO? Se non sei tu ad organizzare gli eventi, dillo ai tuoi amici di questa opportunità.
torna su




sponsor - sostegni - collaborazioni
esprimiamo la nostra riconoscenza agli Enti, Istituzioni, Fondazioni, Associazioni, Ditte, Privati, che con il loro variegato sostegno consentono a Cascina Macondo di crescere, realizzare progetti, fare cultura esprimendo la propria vocazione di Promozione Sociale. Grazie. <><><><> Regione Piemonte - www.regione.piemonte.it <><><><> Motore di Ricerca Comune di Torino - www.comune.torino.it <><><><> Comune di Riva Presso Chieri - www.comune.rivapressochieri.to.it <><><><> Fondazione CRT - www.fondazionecrt.it <><><><> Fondazione Social - www.fondazionesocial.it <><><><> Fondazione Italia/Giappone - www.italiagiappone.it <><><><> Fondazione Paideia - www.fondazionepaideia.it <><><><> Villaggio La Francesca - www.villaggilafrancesca.it <><><><> Gruppo Haijin di Arenzano <><><><> Edizioni Angolo Manzoni - www.angolo-manzoni.it <><><><> Circolo dei Lettori - www.circololettori.it <><><><> Fanvision Produzioni Cinematografiche - www.fanvision.webs.com <><><><> Artigrafiche M.A.R. - www.artigrafichemar.it <><><><>
torna su




Frécciolenews Partners
MUSIC CLUB, mensile di musica e concerti live - www.musicclub.it <><><><> LA STAMPA, quotidiano di Torino - www.lastampa.it <><><><> TORINOSETTE, magazine settimanale de La Stampa - www.torinosette.it <><><><> COMUNICARE COME - www.comunicarecome.it <><><><> PUOIDIRLOQUI - www.puoidirloqui.it <><><><> DISABILI.COM - www.disabili.com <><><><> Radio Fahrenheit - www.fahre.rai.it <><><><> Digi.TO - www.digi.to.it <><><><> NEXT ARTE - LA PROSSIMA DESTINAZIONE DELL'ARTE http://www.nextarte.it <><><><> TRA TERRA E CIELO - www.traterraecielo.it <><><><> IMMIGRAZIONEOGGI - www.immigrazioneoggi.it <><><><> ARTESCLUSIVA L'ARTE DI DIVULGARE L'ARTE - www.artesclusiva.it <><><><>
torna su




“GOODMORNING POESIA ORE 7” quindicinale a cura di Pietro Tartamella - OTTO MARZO, di Gabriella Sica
OTTO MARZO: Verrò in orario anche quest'otto marzo / per festeggiare padre il compleanno / tuo degli ottantaquattro anni / portati ormai da tempo in silenzio. / Verrò con un bel ramo di mimosa / che la primavera sempre annuncia / radiosa e vera, verrò in compagnia / allegra dei nipoti tuoi e fiduciosa. / Tranquilli mangeremo tutti insieme / al tavolo per scambiare pensieri / e sentimenti e il tempo intanto fermare. / Sarà come gettare un nuovo seme / darti infine quel bacio che fino a ieri / non ti ho mai dato e poi andare. (Gabriella Sica) --- pietro.tartamella@cascinamacondo.com
torna su




“ERBA MANENT” quindicinale di erbe, frutti e piante a cura di Antonella Filippi - BRUFOLI E PELLE GRASSA, CHE TORMENTO!
BRUFOLI E PELLE GRASSA, CHE TORMENTO! Molte sono le persone che si lamentano per la pelle grassa e mista, lucida e con impurità presenti. Soprattutto la “zona T” è quella particolarmente interessata dagli inestetismi tipici di questi tipi di pelle: fronte, naso, mento, in cui il sebo prodotto in eccesso è più visibile. Questa apparenza “oleosa” deriva da numerosi fattori, soprattutto da cause endocrine, problemi nervosi, disturbi digestivi. Soprattutto durante l’adolescenza, quando il corpo cambia in modo significativo, ma molto spesso anche dopo, alla pelle grassa o mista si abbinano brufoli e punti neri. Come per la pelle acneica, di cui parleremo più avanti, la pelle grassa o mista dovrebbe essere sottoposta a trattamenti di pulizia giornalieri, meticolosi e costanti: ogni mattina eliminate il sebo che si produce e accumula durante la notte, ad esempio con detergenti e saponi a base di argilla. Un integratore che mantiene la pelle in buona salute e aiuta a normalizzarla è lo zinco, lo trovate in fiale monodose o flaconi con cucchiaino dosatore. Dopo aver pulito bene la pelle grassa o mista, ricordatevi di idratarla e proteggerla dai raggi UV. Un po’ di sole fa bene, ma l’eccesso potrebbe, in determinate condizioni, peggiorare lo stato delle impurità. Attente anche alle “lampade”: si è visto che non solo non guariscono brufoli e punti neri, ma a volte possono determinarne un aumento. Un esfoliante casalingo può essere fatto prendendo due compresse di acido salicilico e schiacciandole con un po’ d’acqua fino a formare una pasta non densa che passerete poi sul viso senza strofinare troppo forte. La vostra pelle poi sarà luminosa e meno lucida. Anche l’amido di frumento è utile per lo stesso motivo. Che altro fare per brufoli e pelle grassa? E’ bene non dimenticare i consigli alimentari: consumate alimenti in grado di depurare l’organismo, come il carciofo, il tarassaco e il rosmarino; non dimenticate le classiche “5 porzioni” di frutta e verdura al giorno (ricordate che le vitamine A ed E, antiossidanti, e la B6, di cui sono ricchi i cereali integrali, sono in grado di purificare la pelle e prevenire l’eccesso di sebo), evitate o limitate il più possibile il consumo di insaccati, fritti e cioccolato (che sono anche molto calorici e in questo periodo, ahimè, incombe la “prova costume”…). Gli estratti, le tinture, gli integratori a base di bardana e di carciofo fanno miracoli per la pelle impura! Quale crema va bene per la pelle grassa e mista? Una crema a base di argilla o di bardana o di viola avranno un effetto depurativo e opacizzante della cute e… la vostra pelle tornerà in forma! --- antonella.filippi@cascinamacondo.com
torna su




“W. LA PAPPA CON…” quindicinale di ricette e filosofie culinarie a cura di Domenico Benedetto - L'AVENA VERO TOCCASANA
Nel periodo invernale l’avena è un vero toccasana. Si ritiene che la coltivazione di questo cereale sia iniziata in Europa. I ritrovamenti storici più antichi risalgono all’età del bronzo. Sono stati trovati chicchi di avena presso le colonie palafitticole della Danimarca e nella regione del lago di Costanza. La coltivazione dell’avena richiede un clima temperato e ben impregnato di umidità. Le terre del nord Europa ben si addicono a queste condizioni grazie alla Corrente del Golfo che crea questo clima ideale. Alto valore in grasso: 7,1 gr per 100 gr di avena. La costituzione dei grassi é tale da alleggerire il ricambio del colesterolo nell'uomo; essi preservano e sostengono il cuore, aiutano la circolazione e contribuiscono a prevenire l'arteriosclerosi. L'avena contiene proteine di alto valore. Tra gli elementi minerali spiccano: il calcio utile per la formazione delle ossa e dei denti, il ferro, il magnesio la cui azione é benefica sia per il cuore, che per la formazione delle ossa e dei denti. Alimenti a base di avena giovano alla funzionalità degli organi della digestione: l'effetto é stimolante sul metabolismo. Nell'avena é attivo un elemento particolarmente fortificante che preserva dagli indurimenti, riattiva e distende lo stato d'animo in caso di depressioni e abulia. Maggior resistenza, minor affaticamento sono le qualità che sportivi ed esploratori ascrivono all'avena ------ - Con fiocchi d'avena: 2 cucchiai di olio extra vergine di oliva - 1 porro - 2 carote - 50 gr di fiocchi d'avena - 1 1itro d'acqua - 1 cucchiaino e mezzo d'estratto vegetale da brodo - noce moscata, sale, sale marino alle erbe, prezzemolo. Rosolare le verdure e i fiocchi nell’olio, aggiungere l'acqua e l'estratto da brodo, aromatizzare con noce moscata e sale. Cuocere per 10 minuti circa. Aggiungere il prezzemolo prima di servire. Questa ricetta è ottima come colazione al mattino per iniziare la giornata con “un pieno di calore e energia” -------- Con avena e spinaci: 40 gr di farina d'avena - 2 cucchiai d'olio - 150 gr di spinaci - 1 1itro d'acqua - panna (meglio se di soya), noce moscata, sale marino alle erbe, erbe aromatiche fresche. Rosolare la farina d'avena nell'olio con gli spinaci tagliuzzati bene. Aggiungere l'acqua e cuocere per 10 minuti. Aggiungere gli altri ingredienti. Variante: Questa minestra é ottima anche con ortiche, dente di leone, altre erbe spontanee ---------- Crocchette d'avena: 200 gr di chicchi d'avena cotti - 50 gr di farina di grano saraceno - 100 gr di nocciole macinate nel mortaio (si possono fare anche senza nocciole) - 1 cucchiaino di sale - 1 cucchiaino raso di noce moscata - 2 cucchiai d'olio extra vergine di oliva - 2 cucchiai d'acqua. Cuocere l’avena per 15 minuti circa in 400 gr di acqua, lasciare raffreddare. Mescolare gli ingredienti e fare delle crocchette con le mani leggermente umide o servendosi di 2 cucchiai, friggerle nell'olio caldo (attenzione a non superare il punto di fumo) oppure metterle su una teglia unta di olio e tenerle al forno per 30 minuti a 190 gradi ---------- Sformato d'avena e verdure: 300 gr di chicchi d'avena - 6 di d'acqua - 5 porri o altra verdura - 150 gr di formaggio, tagliato a pezzetti, ricotta, paprica, curry, eventualmente erbe aromatiche, sale. Cuocere l'avena nei 6 dl d'acqua per 30 minuti circa. Tagliare i porri a pezzetti e rosolarli. Mescolare bene tutti gli ingredienti, distribuire in una pirofila unta di olio extra vergine e mettere al forno per 30 minuti. Buon appetito!!!! ---- domenico.benedetto@cascinamacondo.com
torna su




Steve Jobs 1955 – 2011 -- Mostra a Torino dal 1 dicembre 2011 al 26 febbraio 2012
Torino 1 dicembre 2011 – 26 febbraio 2012 Steve Jobs 1955 – 2011 - Il 1 dicembre 2011, alle ore 19, si è inaugurata nelle sale del Museo regionale di scienze naturali la prima mostra dedicata a Steve Jobs, fondatore della Apple. L’esposizione vanta una delle più grandi collezioni al mondo di personal computer arricchita dalla storia umana e imprenditoriale del genio del computer e propone - attraverso ricostruzioni di ambienti - percorsi interattivi e archivi multimediali. In esposizione anche il rarissimo Apple-1, il primo computer creato da Steve Jobs e Steve Wozniak nel 1976 nel garage della propria abitazione, ricostruito in scala 1:1. La mostra resterà aperta al pubblico fino al 26 febbario 2012. PER INFO: www.satprem.it/guest/stevejobs/
torna su




Festival Nazionale del Teatro Dialettale 2012
LA GUGLIA Associazione Culturale, con sede ad Agugliano (Ancona) organizza il FESTIVAL NAZIONALE DEL TEATRO DIALETTALE, premio “LA GUGLIA D’ORO” 2012. La presentazione delle domande di partecipazione al FESTIVAL scadono il 1° marzo 2012. Il testo integrale del bando/regolamento e le schede di adesione sul sito www.associazionelaguglia.it - Oppure richiedilo per e-mail (info@associazionelaguglia.it). Notizie, foto e curiosità delle precedenti edizioni su www.associazionelaguglia.it Grazie dell'attenzione Cordiali saluti Il Presidente Maria Grazia Santinelli 329.9293623
torna su




Non è come sembra... a volte meglio - Torino
Segnaliamo la presentazione in un luogo insolito di un volume edito da Edizioni Angolo Manzoni ad alta leggibilità: Sabato 10 dicembre 2011 alle ore 15,30 presso L’OFFICINA FARINASSO & C. snc di Enzo Abbate, via Bardonecchia 75, Torino, Nino Truglio e Daniela Messi presentano il volume di Alessandro Bernini 'Non è come sembra. A volte peggio' Edizioni Angolo Manzoni alta leggibilità. Sarà presente l’autore con Lodovico Marchisio, inconsapevole ispiratore dei racconti. Letture di Patrizia Di Camillo. Merenda sinoira offerta da Enzo Abbate e dal personale dell’officina Sono invitati gli amici e i lettori, per brindare a Lodovico con un bicchiere di vino rosso. Se l’ingenuo, idealista, disarmante Lodovico entra nell’Officina dove Gianna Baltaro per l’ultima volta fece festa con i suoi amici e poi ancora l’anno seguente li riunì nel suo ricordo; dove fece tappa l’enigmatico detective Hector Perazzo di Giorgio Ballario ...non è come sembra... Storia di Lodovico, rappresentante della sempre più esigua minoranza etnica, in via di estinzione, capace di emozionarsi e di entusiasmarsi per ciò che vede attorno a sé. Vita vissuta, raccontata dall’autore fedelmente, ma con umorismo surreale. In uno stile piacevolissimo, con la leggerezza di una cultura che si fa ironia, strizzando l’occhio al Barone di Münchhausen, al Signor Veneranda di Carlo Manzoni e perfino al Marcovaldo di Calvino. Perché, se Lodovico vive in un villaggio, si tratta di un villaggio globale, con le sue 'discontinuità, diversità e divisioni' --- Nato a Torino, Alessandro Bernini si è laureato in Ingegneria Civile, è “emigrato” in Sudamerica, dopo due lustri è ritornato ai patri lidi per intraprendere nuovamente l’attività professionale. Bernini ha ritrovato un fanciullesco vigore facendo escursioni nell’affascinante ambiente montano. Destino ha voluto che in tali occasioni abbia conosciuto Lodovico, instancabile camminatore, ideatore di faticosissime gite ricche di insidiosi pericoli, perfido accompagnatore che, con il miraggio della vetta, spreme l’escursionista sino all’estremo delle forze. Il figuro è stato l’ispiratore di racconti, che, mediando la tanto invocata Musa Calliope, hanno trovato comoda dimora nella raccolta “Non è come sembra”. http://www.angolomanzoni.it/libri/leggi/618/non-e-come-sembra-a-volte-peggio-a-grandi-caratteri
torna su




Festa per ragazzi in... PiemonteLibri - Torino
Festa per ragazzi in... Libreria PiemonteLibri, via San Tommaso 18, angolo via Bertola,Torino. Un modo diverso per passare i giorni di festa di dicembre dalle ore 10 alle ore 12.30. Intrattenimenti per bambini, ragazzi, genitori, nonni e insegnanti! Colore, teatro, magia, brioches con cioccolato e letture interpretate dagli scrittori: Carla Gariglio, Francesca Gallo, Mauro & Luca Gonella e... autori per la Collana JUNIOR D EasyReading® Edizioni Angolo Manzoni. Ingresso libero. Giovedì 8/12 dicembre Carla Gariglio (Di tutti i colori) --- Domenica 11/12 Francesca Gallo (Kahuna. Alla scoperta della Terra Cava e delle tavolette rongo rongo) --- Domenica 18/12 Mauro Gonella (L’AlfaZeta dei tuoi sogni) e Carla Gariglio (Ciuffi al vento). EDIZIONI ANGOLO MANZONI. www.angolomanzoni.it.
torna su




Nasce l'Associazione Italiana per l'Aforisma
NASCE L'ASSOCIAZIONE ITALIANA PER L'AFORISMA www.aiplaforisma.org -- Nella nostra vita letteraria l’aforisma ha sempre avuto poca attenzione rispetto alle vie maestre della poesia, della narrativa, della filosofia e del teatro. L’aforisma soffre di scarsa considerazione critica e di poche vendite, oltre che di una disorganizzata e poco professionale offerta editoriale. Raramente è presente nelle antologie scolastiche e ancor più raramente è nominato nei principali eventi letterari del nostro paese. Senza contare la confusione che spesso si fa scambiando l’aforisma con la boutade pubblicitaria, la poesia e via dicendo. Eppure questo genere ha avuto grandi interpreti nel corso della sua storia e ha saputo offrire pagine di rilevante spessore stilistico e contenutistico. Partendo dalla constatazione che nel nostro paese c’è una ampia cerchia di autori che offrono esempi considerevoli di scrittura aforistica che non vengono valorizzati come dovrebbero, è stata fondata l’Associazione Italiana per l’Aforisma il cui obiettivo è quello di promuovere e diffondere una maggiore consapevolezza e sensibilità sul genere. L’obiettivo dell’Associazione Italiana per l’Aforisma è quello di diventare una “casa degli aforisti”, permettendo agli autori – spesso condannati alla macchia – di venire a contatto tra di loro creando uno spazio di condivisione e anche di colloquialità. Tra gli obiettivi concreti dell’Associazione ci sono: - Sostegno e patrocinio del “Premio Torino in Sintesi”, che è il principale premio letterario in Italia sull’aforisma. - Promozione di uno “Spazio aforisma” all’interno di alcune librerie italiane, dove sarà possibile leggere e acquistare i libri degli associati. - Promozione di una giornata Nazionale dell’aforisma con il patrocinio del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali. - Promozione di eventi e seminari sull’aforisma, in collaborazione con le altre Associazioni aforistiche europee e con il mondo accademico. - Pubblicazione di sillogi e testi aforistici di particolare rilievo nella storia nazionale dell’aforisma e pubblicazione di aforisti italiani contemporanei tradotti in lingue straniere. - Lotta alla pirateria su internet, dove gli aforismi degli autori vengono spesso copiati o plagiati senza il consenso dell’autore. - Visibilità, sul sito dell’Associazione, per le nuove pubblicazioni degli Autori iscritti. Altri obiettivi potranno essere valutati e discussi insieme ai soci dell’Associazione. L‘Associazione Italiana per l’Aforisma è nata nel mese di ottobre 2011 ed è già attiva sul sito internet www.aiplaforisma.org. Se vuoi contribuire alla promozione e diffusione dell’aforisma e se condividi le future iniziative dell’associazione, puoi diventarne socio leggendo attentamente le modalità di iscrizione nella sezione del sito apposita: www.aiplaforisma.org/?page_id=46
torna su




Reims Slam d'Europe 2 : c'est parti !
Dans le cadre de Reims Scènes d’Europe REIMS SLAM d'EUROPE n°II Entrée libre et gratuite sur tout le festival  With Weronika Lewandowska (Pologne) & Plan.kton,Youness Mernissi (Belgique) --- Tobias Kunze (Allemagne), Marçal Font (Espagne), Oskar Hanska (Suède), Florent Schmitt - Flo (Fr-Strasbourg)--- Iris Keller - Die dame mit Hut (Allemagne), Jana Heinicke (Allemagne), Johnny Mary - Ak (Fr-Pontarlier)--- Maria-Xenia Hardt - Maxi (Allemagne), Nils Straatmann - Bleu Broode (Allemagne) --- Sébastien Joly - Le chat perché (Fr-Lyon), Theodora Mayer - Théo (Fr-Bordeaux)----- Production: Association Slam Tribu en Scène, Soutenu et financé par: DRAC Champagne Ardenne, Ville de Reims, Ofaj --- Partenaires: France 3 Champagne-Ardenne, Reims Scènes d’Europe, Arte Live Web - Attention notre mél est désormais : slamtribu51@gmail.com - Slam Tribu en scène contact Selecta Seb : + 33(0)663855067 slamtribu51@gmail.com www.slamtribu.fr
torna su




Redazione curriculum al Centro Informagiovani - Torino
Hai appena finito gli studi e non hai ancora preparato il curriculum? Cerchi lavoro ma non sai come candidarti? Hai già avuto diverse esperienze lavorative, ma non sai come inserirle in modo corretto? L’Informagiovani di Torino offre un servizio di accompagnamento alla redazione del curriculum vitae, dedicato ai giovani tra i 18 e i 35 anni, residenti in Torino, che si affacciano al mondo del lavoro o che abbiano bisogno di imparare a redigere il C.V. Il servizio propone un colloquio individuale con un operatore specializzato nelle tematiche del lavoro, per imparare a redigere e aggiornare il proprio C.V. in modo autonomo. Una copia del curriculum potrà essere salvata su pen drive o posta elettronica. Il colloquio è su appuntamento. Sono disponibili 6 posti alla settimana. Per accedere al servizio, segnala il tuo nominativo al Centro InformaGiovani chiamando il Numero Verde 800 166670 oppure passando allo sportello negli orari di apertura (dal lunedì al sabato dalle ore 14.30 alle ore 18.30). http://www.comune.torino.it/infogio/cig/spazio_redazione_cv.htm
torna su




Amici di Torino Spiritualità - dicembre
Per riflettere intorno all’importanza delle feste religiose lunedì 12 dicembre alle ore 18.00, presso il Circolo dei Lettori, Via Bogino 9, verrà organizzato l’incontro dal titolo: “Interrompere il quotidiano: le feste religiose”, con Natale Spineto e Maria Chiara Giorda L’appuntamento è realizzato in collaborazione con: gli Amici di Torino Spiritualità, gli Amici della Peterson e il Comitato Interfedi della Città di Torino. ----- Un anno di proposte con la tessera degli Amici di Torino Spiritualità. Regala e regalati un anno di incontri, gite, viaggi in esclusiva e la possibilità di prenotare un posto durante il festival in autunno. Diventare Amici di Torino Spiritualità significa pensare che il confronto tra le religioni sia possibile e indispensabile, vuol dire seguire un percorso di discussione e dialogo interreligioso sui diversi significati della spiritualità. Chi diventa Amico diventa parte di una comunità che si confronta e non perde mai l’occasione di capire quel che succede dentro e intorno agli uomini. E, in più, supporta con un piccolo contributo personale Torino Spiritualità, una manifestazione in cui il “pubblico” diventa “insieme” e gli eventi occasioni per riflettere e approfondire i temi legati alla dimensione etica e spirituale dell’esistenza. Dall’1 dicembre se regali la tessera a un amico la spediamo direttamente noi con il tuo biglietto di auguri. La carta ha validità annuale a partire dal primo giorno del mese in cui viene sottoscritta. L’iscrizione è possibile anche on-line. Socio ordinario € 30. Ridotto Abbonamento Musei Torino Piemonte € 28. Socio sostenitore € 120. news@torinospiritualita.org
torna su




IL PREMIO BUSCAGLIONE - MENO 10 GIORNI ALLA CHIUSURA DEL BANDO! SCADENZA: 15 DICEMBRE 2011
“Non mi correggo, No…non mi tentate! Altre persone si son provate! ” (Fred) ---- Il 15 dicembre il Bando chiuderà, portando con sé le speranze di tutti coloro che hanno scelto di parteciparvi. Una moltitudine di artisti che, da ogni parte della penisola, hanno trovato nel ghigno beffardo di Fred un motivo in più per lanciarsi ancora una volta alla ribalta e mettersi in gioco. Quindi... Chi imbraccerà la chitarra e proseguirà verso le semifinali? Oltre 280, tra artisti e band, hanno inviato il proprio materiale e sono stati votati sul sito, per un totale che supera i 41 mila ascolti! Tanto rumore, tanta voglia di esserci e una news che si è sparsa sul web a macchia d'olio. Tutto ciò non può che regalarci grande soddisfazione. Webzine, webradio, social network, forum, blog... in tanti si sono dedicati volentieri a diffondere il bando pubblicato il 3 ottobre. Le radio web in particolare, hanno dimostrato grande interesse sia per il bando ma soprattutto verso gli artisti iscritti: il ciclo di interviste si è messo in moto e proseguirà lungo lo svolgimento del concorso. Quindi ringraziamo tutti coloro che hanno contribuito, in particolare Radio Unito 110, Sonikawebradio, Radio Gibson e Urban The Best, Radiowebstereo, Radio PNR FM, Radio Ohm, Radio Emergenti e la webzine BeUrself per la preziosa collaborazione e per tutto lo spazio che hanno dedicato e dedicheranno agli artisti del Premio. Su Facebook come nel mondo reale se ne è già parlato tanto. Ed è solo l'inizio. Queste costellazioni di artisti si uniscono a colpi di commenti e post... pizzini e graffiti, voci che corrono veloci nelle sale prova, nei club, sopra e sotto i palchi, per riunirci tutti, ancora una volta... ...sotto il cielo di Fred. E allora, per tutti quelli che ancora non l'hanno fatto...ultima chiamata! L'iscrizione è aperta fino al 15 dicembre ed è gratuita: Sotto il cielo di Fred è l'unico bando in Italia ad essere gestito e sviluppato completamente sul web. Vai su www.sottoilcielodifred.it - Compila il modulo d’adesione - Carica 3 brani in formato mp3 - La selezione dei partecipanti avverrà esclusivamente attraverso il web. I brani saranno inseriti nel database degli artisti e saranno ascoltati e votati direttamente dal pubblico. Il voto del pubblico insieme a quello della giuria andrà a decretare i semifinalisti. Gli artisti si esibiranno dal vivo nelle semifinali e nella finale che si svolgeranno a Torino nell’ambito dell’evento Sotto il cielo di Fred, Febbraio 2012. Sarà possibile la condivisione su Facebook dei profili degli artisti e dei brani: chiunque potrà condividere sulla propria bacheca il profilo e il brano dell'amico. Primo Premio: 3000 euro. E in più... Premio speciale La Tempesta Dischi: un finalista avrà la possibilità di incidere una traccia che sarà pubblicata in una compilation ufficiale dell'etichetta. PER INFO: stampa@sottoilcielodifred.it
torna su




MARCO DEL BUCCHIA EDITORE appuntamenti
MARCO DEL BUCCHIA EDITORE Via Cenami, 502 - 55054 Massarosa (Lucca) - Tel 346 1656742 - Fax 178 2236157 www.delbucchia.it - info@delbucchia.it ----- ZOOM su 'Premi e menzioni in attesa dello Scrittore Toscano dell'Anno 2011' IN AGENDA 04.12.2011 | Domenica | Ore 16,30 | Galleria Flori | Viale Verdi, 1 | Montecatini Terme Jacqueline Monica Magi presenta Sangue sul Reno, giallo di Francesco Bonvicini che interviene per l'occasione. Ingresso libero --- 10.12.2011 | Sabato | Ore 17,15 | Sala delle Colonne | Palazzo Paolina | Via Machiavelli, 2 | Viareggio Viene presentata l'antologia gialla Presi per la gola. Gialli in cucina --- 10.12.2011 | Sabato | Ore 17,00 | Biblioteca San Giorgio | Via Pertini | Pistoia Sarah Lensi e Susanna Daniele presentatno il volume Annuario del giallo e del noir 2011 di Giuseppe Previti. Interviene l'autore. Ingresso libero --- 10.12.2011 | Sabato | Ore 16,30 | Albergo Universo | Piazza del Giglio | Lucca Viene presentato il volume Il gatto geloso, storia per ragazzi di Cristiano Consorti che interviene per l'occasione. Letture di Sandra Tedeschi. Ingresso libero --- 10.12.2011 | Sabato | Ore 12,00 | Biblioteca San Giorgio | Via Pertini | Pistoia Viene presentato il romanzo storico La valle delle nebbie di Tiziano Storai che interviene per l'occasione. Ingresso libero --- 13.12.2011 | Martedí | Ore 17,00 | Centro Culturale Agorà | Piazza dei Servi | Lucca Viene preserntato L'eco della pia campana. Vita ed opere di Alfredo Catalani di Emiliano Sarti che interviene per l'occasione --- 17.12.2011 | Sabato | Ore 17,15 | Sala delle Colonne | Palazzo Paolina | Via Machiavelli, 2 | Viareggio Si inaugura il 'Progetto Vianesca', che - oltre a Viani - vuole accogliere e riproporre le voci piú significative del panorama viareggino e versiliese nonché i temi e gli argomenti piú cari a tali autori: in questo caso il mare e la follia. Ingresso libero --- 17.12.2011 | Sabato | Ore 11,30 | Sala del Gonfalone | Palazzo Panciatichi | Via Cavour, 2 | Firenze Nell'ambito della Festa della Toscana, si svolge la premiazione del premio Scrittore Toscano dell'Anno 2011 --- 17.12.2011 | Sabato | Ore 17,30 | Palazzo Ducale | Piazza Napoleone | Lucca Vengono presentati i quattro Stralunario (2008, 2009, 2010 e 2011) nati dal sito di Alessandro Trasciatti e da lui stesso curati --- 17.12.2011 | Sabato | Ore 16,00 | Palazzo Panciatichi | Via Cavour, 4 | Firenze Nell'ambito dell'assemblea nazionale della Rete delle Antiche Zecche, viene presentato il volume Antiche zecche italiane --- 17.12.2011 | Sabato | Ore 17,30 | Libreria Meridiana Tempo | Piazza San Pietro, 1 | Mondoví Breo | Cuneo Viene presentato il romanzo L'inganno del sole e della rosa di Antonella Griseri e Marco Cattarulla ---- 17.12.2011 | Sabato | Ore 17,00 | Sala Consiliare | Piazza Matteotti | Rende | Cosenza Viene presentata l'antologia Arte solidale tra musica e memoria contenente gli elaborati finalisti all'omonimo concorso letterario --- 17.12.2011 | Sabato | Ore 17,00 | Biblioteca San Giorgio | Viale Pertini | Pistoia Viene presentata l'antologia Delitti tra i libri contenente i racconti finalisti alla terza edizione del concorso letterario 'Crimini tra i libri'. Ingresso libero --- 18.12.2011 | Domenica | Ore 16,30 | Biblioteca Comunale | Via dei Mille, 7 | Montevarchi Viene presentato il volume Dal buio al cuore, raccolta poetica di Peter Genito. Oltre all'autore, intervengono Danilo Breschi e Massimo Zanoccoli. Ingresso libero --- 19.12.2011 | Lunedí | Ore 17,30 | Biblioteca Comunale | Colle Val d'Elsa Viene presentato il volume Musica, maestro! --- 30.12.2011 | Venerdí | Ore 18,00 | Teatro Comunale | Via Coppi, 2 | Fiumalbo Viene presentata la raccolta di racconti Presi per la gola. Gialli in cucina. Ingresso libero.
torna su




SCUOLA DI TEATRO SOCIALE – I EDIZIONE “Sentieri” - Torino
Venerdì 16 Dicembre ore 18,00, c/o + Spazio Quattro Via Saccarelli 18, Torino - il Master di Teatro Sociale e di Comunità presenta SCUOLA DI TEATRO SOCIALE – I EDIZIONE “Sentieri” laboratorio di esplorazione e scoperta della teatralità propria e di un gruppo, quel gruppo che verrà a costituirsi. Un'occasione per conoscere e sviluppare le proprie risorse creative e relazionali, per esplorare le modalità di intervento del Teatro Sociale, per interrogare l'esperienza teatrale nei suoi aspetti socio-affettivi. Il percorso non intende formare attori o conduttori di Teatro Sociale, ma mira a integrare e potenziare le competenze professionali di ciascuno. PerCorso di Teatro Sociale rivolto ad educatori, animatori, insegnanti, operatori socio-sanitari, 110 ore di formazione tra Gennaio e fine Maggio suddivisi in 19 incontri settimanali, il martedì, dalle ore 18 alle 21 a partire dal 10 gennaio 2012 e tre week-end intensivi in date da definirsi. Direzione scientifica: Alessandro Pontremoli - Direzione progettuale/project manager: Alessandra Rossi Ghiglione - Condotto da: Laura Cicognani, Antonella Delli Gatti, Maurizio Bertolini. info: master.teatrosociale@unito.it - anto66delligatti@gmail.com - Antonella 347.1765921 - Maurizio 392.9016870
torna su




Un Aquarium au Théâtre à la Coque... – Hennebont (France)
Vendredi 9 décembre 2011 à 20h30, en fin de résidence au Théâtre à la Coque à Hennebont nous ouvrirons les portes de notre “Aquarium”, spectacle muet tout public où l'on entend penser les poisons. D'ici là, vous pouvez suivre la création en construction sur le fish-blog... Chantier ouvert au public - Théâtre de la Camelote - www.lacamelote.blogspot.com - 6, allée d’Elven - 35700 Rennes - tel : 06 88 39 02 18 - e.mail: theatre_camelote@yahoo.fr
torna su




Corso "I mestieri del cinema" - Armunia Area Formazione
Il 16 dicembre è il termine ultimo per la presentazione delle domande sui i corsi di formazione professionale per scenotecnico, tecnico audio e illuminotecnico del progetto “I mestieri del cinema”. I corsi organizzati da Armunia in collaborazione Fondazione Sistema Toscana Mediateca (FI), Alfea Cinematografica (PI) e Istituto istruzione superiore polo commerciale artistico grafico musicale (GR), sono completamente gratuiti e hanno lo scopo di formare tecnici per il settore cinematografico. Ciascun corso di qualifica professionale ha una durata di 600 ore e si svolgerà in parte a Castiglioncello, in parte a Grosseto e in parte a Pisa nei locali della Alfea Cinematografica. I corsi sono nati dall’esigenza della Fondazione Sistema Toscana-Toscana Film Commission di avere nella nostra regione tecnici da poter impiegare nelle produzioni che, attraverso la Film Commission, vengono a girare in Toscana. Tutte le informazioni, con requisiti e domande per l'iscrizione sono presenti sul sito di Armunia www.armunia.eu alla pagina della formazione. Il progetto è finanziato ai sensi dell’art. 17 lett. a) e c) della L.R. 32/2002 P.O.R. FSE Competitività Regionale e Occupazione 2007-2013 con DD n. 2388 del 14/05/2010 della Regione Toscana. ATTENZIONE: sui manifesti in affissione è stata erroneamente indicata come condizione occupazionale quella di 'attivo' invece di 'inattivo'; il corretto requisito richiesto per lo stato occupazionale è: inattivo, inoccupato, disoccupato o lavoratori in CIGS/mobilità, come specificato sul sito internet di Armunia. ARMUNIA, Ranieri Del Testa, tel 0586 754202, fax 0586 754198. www.armunia.eu
torna su




Interrompere il quotidiano: le feste religiose - Torino
Nell’ambito della rassegna “A Torino sarà un Natale coi fiocchi. Il percorso della Spiritualità”, per riflettere sull'importanza delle feste religiose, lunedì 12 dicembre alle ore 18.00, presso il Circolo dei Lettori, Via Bogino 9, Torino, verrà organizzato l'incontro dal titolo: 'Interrompere il quotidiano: le feste religiose', con Natale Spineto e Maria Chiara Giorda - L'appuntamento è realizzato in collaborazione con: gli Amici di Torino Spiritualità, gli Amici della Peterson e il Comitato Interfedi della Città di Torino ---- Info: Centro Interculturale, Corso Taranto 160, 10154 Torino, tel. 0114429700 - fax 0114429729, centroic@comune.torino.it --- Info su tutti gli appuntamenti di 'Un Natale coi Fiocchi' www.comune.torino.it/natale/
torna su




A Torino sarà un Natale coi fiocchi: L'ASCOLTO, AS SAM'A, Musiche Sufi
A Torino sarà un Natale coi fiocchi: Il Centro Interculturale della Città di Torino in collaborazione con il Comitato Interfedi propone, all'interno del percorso dedicato alla Spiritualità, alcuni concerti di musica sacra colta e popolare, accompagnati da letture di testi delle diverse tradizioni religiose. Sabato 10 dicembre alle ore 21.00, presso il Centro Culturale Taiba, Via Chivasso 12 e in replica Domenica 11 dicembre alle ore 16.00, presso la Chiesa dei Santi Pietro e Paolo, Via Saluzzo 25: “L'ASCOLTO, AS SAM'A” IL RITUALE DEI DERVISCI NAQSHABANDY - Musiche Sufi, concerto mistico dei dervisci SAM'A --- Info: Centro Interculturale Corso Taranto 160, 10154 Torino, tel. 011.4429700 - fax 011.4429729 centroic@comune.torino.it --- Info su tutti gli appuntamenti di 'Un Natale coi Fiocchi' www.comune.torino.it/natale/
torna su




A CIASCUNO IL SUO… POSTO – Torino
Mercoledì 14 Dicembre alle ore 21.00, presso il Teatro Vittoria - Via Gramsci 4 – Torino, il Laboratorio Teatral-Musicale (un'attività del progetto GIOVANI AL CENTRO) presenta: “A CIASCUNO IL SUO... POSTO - Viaggiare da fermi è possibile', regia di Elena Campanella, Supporto tecnico: Felipe Aguila, Direzione musicale: Riccardo D'Agostino ---- Vigilia di Natale, un gruppo casuale di viaggiatori, se il caso esiste, si incontra su un pullman di linea qualsiasi, in un giorno qualsiasi, in un posto qualsiasi, in una città qualsiasi... che assomiglia molto a Torino. Senza mai partire, i passeggeri raggiungeranno tantissimi posti e vivranno esperienze sempre nuove. Ogni posto ha il suo linguaggio, il suo codice di comportamento e richiede ruoli ben definiti. Spesso si dice: 'L'importante nella vita è saper stare al proprio posto'. Ma davvero c'è un posto 'giusto' assegnato ad ognuno di noi? Oppure ogni posto è quello giusto per essere noi stessi? ------ Il percorso, iniziato nel mese di ottobre, ha coinvolto un gruppo di 21 ragazzi, dai 12 ai 26 anni, di provenienze e culture differenti. Lo spettacolo, incentrato su quelli che sono i luoghi che caratterizzano la vita dei ragazzi, raccoglie racconti, riflessioni, sogni e nostalgie dei ragazzi stessi. Attraverso il linguaggio artistico hanno voluto esprimere la difficoltà a trovare una collocazione all'interno della società, la fatica ad attribuire il senso alla propria vita. ---- Ingresso libero fino ad esaurimento posti ---- L'attività rientra nel progetto 'Intercultura al Centro' - Info: Centro Interculturale, Corso Taranto 160, 10154 - Torino , tel. 011.4429700 - fax 011.4429729, centroic@comune.torino.it
torna su




ROCK TARGATO ITALIA – Torino
Domenica 4 dicembre 2011 presso IL MAGAZZINO DI GILGAMESH, Piazza Moncenisio 13/b Torino, è stata inaugurata la rassegna delle selezioni di Rock Targato Italia XXIV edizione. ----- La rassegna, nata da un’idea di Francesco Caprini e Franco Sainini, è considerata tra i più importanti appuntamenti per artisti emergenti. Rock Targato Italia è promossa dall’Associazione Culturale Generazione Europea in collaborazione con la società Divinazione Milano, viaggia nel circuito nazionale dei locali rock, con l’obiettivo valorizzare musicisti e artisti in grado di proporre musica propria originale. ------ Programma: Domenica 4 Dicembre 2011: DRUMLIBER – INFRANTI MURI – MON-KEY’S – THE STRAW – SKORIE; Giovedì 8 Dicembre 2011: ADAM SMITH (TO) - FASE2 (AL) – MATER MORBI (TO) – STEREOTYPES (TO); Venerdì 9 Dicembre 2011: CARBONIO14 (TO) - CRAZY MINDS (TO) – DNA (TO) – AMANOLIBERA (AL) - THE STORM (TO) + ospiti; Sabato 10 Dicembre 2011 ATMOSFERA (TO) – EMBLEMA (TO) – FANALE (VC) - FRENKPIT BAND (TO) – RABEL (TO) - BAD WEATHER PROJECT (CN); Sabato 7 Gennaio 2012: ATTITUDE (TO) – CLOUSURE (TO) – PEANUTS78 (TO) – SETAGREZZA (TO) – SYLPHEED (AL) + ospiti ----- votazioni on-line ------ Le FINALI NAZIONALI di Rock Targato Italia si svolgeranno a Milano. - La COMPILATION discografica è prodotta dall’etichetta indipendente Divinazione Milano/Terzo Millennio - Distribuzione Self – Digitale: Pirames International - Ufficio Stampa: DIVI IN AZIONE - Via Andrea Palladio 16 – 20135 Milano Tel. 02 58310655 - info@rocktargatoitalia.net - www.rocktargatoitalia.com
torna su




Sono on line i nuovi numeri delle riviste di cultura Bottegascriptamanent e Direfarescrivere
La Bottega editoriale annuncia l’uscita del 52° numero di Bottegascriptamanent e del 72° numero di Direfarescrivere. Vi segnaliamo particolarmente i due articoli di apertura: Su Bottegascriptamanent: Un saggio scritto dall'illustre Gianfranco Fini in un libro pubblicato da Rubbettino editore, di Giuseppe Licandro Link: http://www.bottegascriptamanent.it/?modulo=Articolo&id=1247&idedizione=62 Su Direfarescrivere: la Bottega editoriale parteciperà alla decima edizione della Fiera del Libro di Roma, di Manuela Mancuso Link: http://www.bottegaeditoriale.it/primopiano.asp?id=139 PER INFO: Direttore editoriale: Graziana Pecora (direfarescrivere@bottegaeditoriale.it) Direttore responsabile: Fulvio Mazza (amministratore@bottegaeditoriale.it) Curatori rubriche: Mirko Scilla (La cultura, probabilmente), Francesca Buran (La recensione), Cecilia Rutigliano (Questioni di editoria), Annalisa Scifo (Un editore al mese) Collaboratori: Marika Balzano, Annarita Calaudi, Claudia Crocchianti, Federica Franco, Angela Galloro, MMàriaria Ivano, Luca Onesti, Patrizia Piperis.
torna su




Il Libro in Officina - 10 dicembre 2011 a Torino
Il Libro in Officina Sabato 10 dicembre 2011 ore 15:30 Officina Farinasso & C. snc di Enzo Abbate Via Bardonecchia 75, Torino -- Nino Truglio e Daniela Messi con Enzo Abbate presentano il libro di Alessandro Bernini Non è come sembra - A volte peggio - http://www.angolomanzoni.it/libri/leggi/618/non-e-come-sembra-a-volte-peggio-a-grandi-caratteri Per la quarta volta ci ritroviamo ancora con il libro in officina. Abbiamo presentato due “gialli di Natale” di Gianna Baltaro e 'Il volo della cicala' di Giorgio Ballario, giornalista e scrittore torinese. Un piacere per Enzo Abbate, un piacere per le Edizioni Angolo Manzoni e un piacere per le persone che lavorano in questa officina sempre pulita ed efficiente. Enzo Abbate è un tipo alquanto strano, per i tempi che corrono. Legge libri. Niente panettone e niente bottiglia, per Natale regala un volume stampato ad hoc per l’officina, con un augurio di “Buona Lettura” nella quarta di copertina. Per un giorno ferma l'attività dell’officina e la fa bella per i fidanzati: il Libro e gli amici che vogliono condividere con lui un bel pomeriggio di parole. Non che ci sia niente da festeggiare, ma che il libro - ormai scomparso dalle odierne arene multimediali - ricompaia carsicamente in una vera officina meccanica mi sembra un evento da segnalare. Ti invito a venire a vedere l'effetto che fa. PER INFO: Nino Truglio e-mail: truglio@angolomanzoni.it Edizioni Angolo Manzoni sito web: www.angolomanzoni.it Via Cibrario 28 - 10144 Torino tel.+39 011 4730775 - fax +39 011 4303388 Mob. +39 347 2570680 begin_of_the_skype_highlighting
torna su




Presentazione del libro 'Essere e abitare di Tiziano Salari' - Libreria Coop. Statale - Milano
Mercoledì 14 dicembre 2011, ore 17.30 - presso la Libreria Coop Statale - via Festa del Perdono 12, Milano - presentazione di Tiziano Salari 'Essere e abitare Da New York a Parigi. Dialogo sulla poesia e le metropoli', Collana “Narrazioni della conoscenza”, diretta da Flavio Ermini. Dialogano con l'autore, Sebastiano Aglieco, Claudia Azzola, Flavio Ermini, Gilberto Isella. L’intento dell’incontro, come accade nel libro, è di porre interrogativi sulla questione della verità e del rapporto tra poesia e filosofia, nell'intreccio tra visioni metafisiche e loro superamento in nuove forme di pensiero, non più correlate a un concetto tradizionale di corrispondenza, ma radicate in un terreno inesplorato. Moretti&Vitali Editori, 035 251300, INFO@morettievitali.it
torna su




Vincitori XXX Festival Nazionale Teatro Ragazzi Padova
La Giuria del Festival Teatro Ragazzi 2011, formata da attori, registi, autori, scrittori, psicologi, docenti universitari, scenografi e musicisti, si è trovata in imbarazzo, tanti erano gli spettacoli meritevoli di premio: “ancora una volta un’annata davvero straordinaria”, hanno voluto sottolineare i componenti, che hanno alla fine decretato spettacolo vincitore del XXX FESTIVAL NAZIONALE DEL TEATRO PER I RAGAZZI di Padova che si aggiudica il PREMIO PADOVA – AMICI DI EMANUELE LUZZATI lo spettacolo: ROSASPINA, UNA BELLA ADDORMENTATA di Simona Gambaro, presentato dalla Compagnia TEATRO DEL PICCIONE di Genova; con Simona Gambaro e Massimo Caretta; regia di Antonio Tancredi - Motivazione: Per l'intensità evocativa creata da un allestimento apparentemente minimalista, ma soprendentemente creativo e raffinato; per aver saputo affrontare e proporre con sapienza e fantasia i temi dell'attesa, del parto e del distacco tra genitori e figli. Da antica fiaba ci si trova così in una nuova fiaba: da un castello antico ci si ritrova nella semplicità degli eventi naturali e meravigliosi della vita. Rosaspina riesce perfettamente nell'intento, muovendo emozioni e incantevoli riflessioni, di far soffrire e sperare insieme ai protagonisti, riesce a far sorridere, ridere ed emozionare pensando ai temi centrali dell'esistenza, dimostrandosi così un incantevole spettacolo non solo per ragazzi --- Il Premio ROSA D’ORO 2011-12-01 per lo spettacolo più votato dai bambini, è stato vinto da: STORIA DI UN PUNTO di Marco Renzi, presentato da Eventi Culturali/Teatri Comunicanti di Porto Sant’Elpidio (FM) con il punteggio di 9, 72 su 10 --- 9,67 I MILLE E UNA STORIA – Cooperativa sociale Attivamente di Como --- 9,64 ROBIN HOOD – Armamaxa Teatro/Coop Archelia di Foggia --- 9,59 NELLA CENERE – I Teatrini di Napoli -- Segnaliamo i primi quattro; tutti gli altri hanno comunque punteggi estremamente vicini, a significare l’alto gradimento raggiunto da tutti gli spettacolo del XXX Festival.
torna su




Da F.Liszt a J.Rodrigo - 13 dicembre 2011 a Torino
Da F.Liszt a J.Rodrigo GreenBox, via Sant’Anselmo 25, Torino Martedì 13 Dicembre, ore 21 - Lorenzo Turchi Floris (pianoforte) “una delle grandi promesse della nuova generazione musicale” - Alessio Nebiolo (chitarra) “tra i più brillanti ed attivi giovani chitarristi” - Carolina Ida Domenica Mattioda (soprano) “in Italia e all’estero riscuote ovunque consensi unanimi di critica e di pubblico” -- PROGRAMMA Franz Liszt, Mephisto Valzer - Joaquin Rodrigo, Adagio del Concerto di Aranjuez Isaac Albéniz, Asturias - Manuel De Falla, 3 Canciones Populares Españolas - Jacques Offenbach, Les oiseaux dans la charmille (Les Contes d’Hoffmann) - Sergei Rachmaninoff, Momento musicale op.16 n.3 - Franz Liszt, Rapsodia Ungherese n.2 - Giuseppe Verdi, Caro nome (Rigoletto) - Giacomo Puccini, Un bel di vedremo (M.Butterfly) - Ingresso libero. PER INFO: GreenBox-Incubatore di Idee www.greenbox.to m.+39.334.3741254
torna su




Notiziario di Penna d'Autore 2011 - Numero 20
NOTIZIARIO DI PENNA D'AUTORE 2011 - Numero 20 PREMIO LETTERARIO INTERNAZIONALE TROFEO PENNA D'AUTORE Scadenza prorogata al 15-12-2011 (fa fede il timbro postale)- Il Consiglio Direttivo di Penna d'Autore ha deciso di prorogare di 15 giorni la data di scadenza per favorire la partecipazione di coloro che hanno appreso con ritardo l'esistenza del Premio. Le modalità di partecipazione sono riportate nel sito del Premio Letterario Internazionale «TROFEO PENNA D'AUTORE». Ricordiamo che il concorso è patrocinato dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri, dalla Regione Piemonte, dalla Provincia di Torino e dalla Città di Torino, che con il loro assenso confermano la serietà e la correttezza della competizione. Il premio gode inoltre di uno sponsor di eccezione, la SICUR BLITZ di Orbassano (TO), che da anni collabora per la buona riuscita della manifestazione. Sono previsti premi in euro, coppe, targhe, libri, diplomi, pubblicazioni e l'inserimento sulla Rivista/Libro del Premio delle prime 10 opere classificate. Verranno inoltre assegnate le Menzioni d'Onore per i semifinalisti e le migliori poesie selezionate oltre il decimo posto delle sezioni B e D saranno proposte per essere pubblicate nel volume dell'OTTOCENTO relativo alla collana «I Grandi Classici della Poesia Italiana». Gli Autori che desiderano partecipare al «Trofeo Penna d'Autore» sono invitati a prendere visione del REGOLAMENTO. INFO: 3490934037 dalle ore 15,00 alle ore 20,00 (esclusi sabato e festivi)- ali@pennadautore.it - Poeti e Scrittori Uniti per Beneficenza - Con l'avvicinarsi delle feste natalizie Penna d'Autore ripropone all'attenzione degli amici che fanno parte di questa mailing list, la richiesta di formare un gruppo di Autori unito a sostenere le fasce sociali più deboli. Da sempre la nostra organizzazione è impegnata nel sociale e chi ancora non ci conosce deve sapere che abbiamo un fondo/cassa in cui vengono raccolte le quote di partecipazione al premio della sezione D (Poesia Religiosa) e le donazioni spontanee dei nostri iscritti. Sappiamo che i nostri iscritti ci sono vicini, lo sono sempre stati, per questo facciamo appello alla vostra sensibilità per formare questo bel gruppo di «Poeti e Scrittori Uniti per Beneficenza». Potete contribuire versando liberamente la quota di cui disponete: 10,00, 50,00, 100,00 o più euro. L'importante è mantenere vivo il fondo/cassa dove attingere più quote a sostegno degli stipendi di solidarietà. Il contributo deve essere versato tramite una di queste modalità: 1) c.c.p. N. 14787105 intestato all'A.L.I. Penna d’Autore - Casella Postale, 2242 - 10151 Torino (allegare il tagliando del bollettino di versamento o la fotocopia); 2) in contanti (solo tramite raccomandata o assicurata); 3) assegno bancario intestato al presidente Nicola Maglione; 4) bonifico bancario intestato all'Associazione Letteraria Italiana Penna d'Autore - Casella Postale 2242 - 10151 Torino: Codice IBAN: IT84 B076 0101 0000 0001 4787 105 - Codice BIC/SWIFT: BPPIITRRXXX (allegare fotocopia). Nella causale specificare: «Poeti e Scrittori Uniti per Beneficenza». Gli autori che aderiscono a questa iniziativa sono invitati a dare una loro conferma via e-mail all'indirizzo: ali@pennadautore.it - PENNA D'AUTORE www.pennadautore.it
torna su




360 Artisti per le Montagne alla FAO - a Roma dal 12 dicembre 2011 al 20 gennaio 2012
International Mountain Day 2011 Mountain Forests – Roots to our Future Giornata Internazionale della Montagna 2011 Foreste di montagna – radici per il nostro futuro - “Forest Magic Mountain” Hall of Flags - FAO Food and Agriculture Organization of the United Nations Viale delle terme di Caracalla 00152 Roma - Non c'è futuro senza foreste, non ci sono foreste senza nuvole, non ci sono nuvole senza montagne. Sono 360 – quasi uno per ogni giorno dell'anno – gli artisti che lo pensano: persone di tutto il mondo che sanno guardare il cielo, amare le foglie, raccontarci l'emozione e ascoltare il respiro. 360 artisti di tutto il globo che esporranno dal 12 dicembre 2011 le loro opere sul tema della montagna e della foresta nella grande mostra collettiva “Forest Magic Mountain” realizzata dal Bosco dei Poeti di Dolcé (Val d'Adige, Verona) e dal suo fondatore Lorenzo Lome Menguzzato, con una grande chiamata di mail-art, una formula già cara ai Futuristi ed al movimento Fluxus. Vi hanno collaborato Anna Boschi (artista ed esperta di mail-art); Patrizio Peterlini (psicanalista e storico dell'arte); Rosalaura Romeo (Mountain Partnership Secretariat at Fao). Alla raccolta ed archiviazione delle opere ha collaborato la Cooperativa La Genovesa di Verona: tutte le opere esposte sono visibili anche online sul sito www.boscodeipoeti.it Nella “Giornata Internazionale della Montagna – International Mountain Day 2011” che si tiene nell'Anno Internazionale delle Foreste, Roma ospita un grande evento di arte e cultura nella sede della Fao, l'organismo delle Nazioni Uniti per lo sviluppo e la cooperazione. INAUGURAZIONE Lunedì 12 dicembre 2011 ore 12.00 La mostra rimarrà aperta fino al 20 gennaio 2012.
torna su

*Ricevi questa mail in quanto sei iscritto alla lista "FRECCIOLENEWS" *

Se vuoi cancellarti dalla lista invia una email a info@cascinamacondo.com


Copyright (C) 2018 *|www.cascinamacondo.com|* All rights reserved.