Se non visualizzi bene questa mail premi qui.
Se vuoi visualizzare l'archivio newsletter premi qui.
Your Company
Staff Macondo

"Erba Manent" quindicinale a cura di Antonella Filippi - "La menta, erba buona per tutti" - seconda parte
ERBA MANENT QUINDICINALE DI ER... continua.

"Good morning poesia ore 7.00", quindicinale a cura di Pietro Tartamella - Herman Hesse
L'AVVENTURIERO, di Herman Hess... continua.

Computer 33, quindicinale a cura di Michele Bertolotto
Computer 33 - Tutto quello che... continua.

conclusa la Seconda Conferenza Italiana Haiku - Torino
Si è svolta domenica 28 giugno... continua.

Frécciolenews - indicazioni per i tuoi comunicati
FRECCIOLENEWS... "COMUNITA' IN... continua.

Frécciolenews Partners
MUSIC CLUB, MENSILE DI MUSICA ... continua.

Haiku del giorno
Nella Home page del sito di Ca... continua.

migliorie al sito nuovo www.cascinamacondo.com
Al fine di rendere sempre più ... continua.

Un sasso nella mano - Caratteri e Inchiostri
UN SASSO NELLA MANO - A PEBBL... continua.


Utenti Frécciolenews

1° Campionato Nazionale di Poesia Orale
Fasi finali del 1° Campionato ... continua.

17° Festival Internazionale della Chitarra - Mottola
All'interno del 17th Mottola G... continua.

Annetta - Fumetto d'Autore di Rocco Lombardi
In tutte le fumetterie la stor... continua.

celtica 2009 - Aosta
AOSTA dal 9 al 12 luglio Tredi... continua.

colectivo acciones de arte - Torino
C.A.D.A. 1979-1985. Arte e Pol... continua.

crociera sul Mar Rosso
Dal 26 Luglio al 2 Agosto 2009... continua.

Cuore di Berlino - Parco dei Pini - Bologna
Sei seratE al Parco dei Pini (... continua.

Estadanza 2009 - Le tradizioni della Basilicata e del Salento
L'Associazione Culturale Taran... continua.

Famiglie d'Africa - Mostra Fotografica - Torino
Mercoledì 8 luglio alle ore 18... continua.

festival sul filo del circo - Grugliasco
Dal 3 al 24 luglio torna l’app... continua.

il futuro è qui - Torino
Domenica 15 novembre 2009 dall... continua.

il re del varietà Antonello Falqui - Roma
Cinema Adriano (Piazza Cavour ... continua.

Jorge Enrique Adoum - Un amico ci ha lasciato
Jorge Enrique Adoum, grandissm... continua.

notti lucenti - Roma
NOTTI LUCENTI - dal 7-8/07... continua.

per imparare le strategie della nonviolenza
CAMPI ESTIVI 2009 Il MIR-MN d... continua.

poesia a Sarajevo
INCONTRI INTERNAZIONALI DI POE... continua.

Pomigliano Jazz Festival
XIV edizione Pomigliano Jazz... continua.

teatri andanti - lago d'Orta, lago Maggiore
tEATRO dELLE sELVE presenta tE... continua.

Teatro a Corte in scena nelle dimore Sabaude
Giovedì 9 luglio dalle ore 18.... continua.


"Erba Manent" quindicinale a cura di Antonella Filippi - "La menta, erba buona per tutti" - seconda parte
ERBA MANENT QUINDICINALE DI ERBE, FRUTTI, FIORI, PIANTE - MENTA, “ERBA BUONA” PER TUTTI - seconda parte ---- La menta stimola il sistema nervoso e la secrezione di ormoni ipofisari, è tonificante, antispasmodica soprattutto gastro-intestinale, anti-infiammatoria ed antisettica nei confronti dell'intestino e dell'apparato urinario, emmenagoga e regolarizzante ovarica, antiemetica, digestiva, espettorante e mucolitica. Si può usare senza timore anche in gravidanza. ATTENZIONE: per la sua azione stimolante, ad alte dosi la menta non è indicata per le persone nervose --- Infuso: in caso di obesità, si può utilizzare la seguente preparazione per attenuare il senso della fame: lasciate per dieci minuti, in un litro di acqua bollente, quattro cucchiai di foglie di menta essiccate, poi filtrate e bevetene una tazza alla fine dei pasti, o anche durante il pasto --- Olio essenziale: mettete due gocce di essenza in un cucchiaio di miele, mescolate bene e lasciate sciogliere in bocca lentamente, oppure in un infuso. Ripetete due o tre volte al giorno. E' indicato per le coliche, i dolori gastro-intestinali, l'insufficienza epatica, la digestione difficile, le affezioni respiratorie croniche ed in caso di affaticamento generale. In caso di gonfiore gastro-intestinale, anche di lattanti, è indicato il seguente decotto: in mezzo litro di acqua fredda mettere un cucchiaio di foglie di menta, mezzo cucchiaio di semi di finocchio e mezzo cucchiaio di semi di aneto; coprite il recipiente, portate ad ebollizione e lasciate bollire per 5 minuti. A questo decotto si possono aggiungere alcune gocce di succo di papavero ed un cucchiaio di miele. Per la stessa affezione, si può preparare anche uno sciroppo: filtrate il decotto di menta, finocchio e aneto, aggiungete 4 cucchiai di miele e lasciate bollire a fuoco lento per 10 minuti; alla fine imbottigliate lo sciroppo. Si può aggiungere anche un cucchiaio di succo di papavero. Prendete lo sciroppo a cucchiai, due o tre volte al giorno. Per i lattanti, aggiungete 3-4 gocce di sciroppo in ogni biberon --- antonella.filippi@cascinamacondo.com
torna su




"Good morning poesia ore 7.00", quindicinale a cura di Pietro Tartamella - Herman Hesse
L'AVVENTURIERO, di Herman Hesse ----- Il mio cuore è stanco, il mio cuore è pesante; / ho nostalgia del mare. / Ho nostalgia del rosso / dell'ora viola della sera / che risplendendo riposa sulle onde / in un'ora del sud in Italia. / Ho nostalgia dei cieli blu / pieni di stelle in una notte lagunare, / degli splendori avvizziti dei canali / e delle belle donne di Venezia, / del suono di italici canti marinareschi, / dei vaghi viaggi spericolati / e da tempeste minacciati / in vacillanti pescherecci / e del rombo dei frangenti acuti./ / Tedesca e angosciata cova l'aria / della città qui attorno - o quanti giorni / ed anni querelo qui senza profumi, / senza suoni e colori! // Intanto gira e gira il tempo - / Come il fuoco di una vedetta lontana / mi risplende da anni fino a qui / il variopinto mondo delle avventure, / sono senza ritorno sprofondato / in tristezze, sogni ed oscurità... // Il mio cuore è stanco, il mio cuore è pesante: / Ho nostalgia del mare./ --- pietro.tartamella@cascinamacondo.com
torna su




Computer 33, quindicinale a cura di Michele Bertolotto
Computer 33 - Tutto quello che si può fare con un computer... ma sopratutto... tutto quello che NON si deve fare con un computer! _______________________________________________ Ben ritrovati, dopo la pausa forzata dovuta alla ristrutturazione del sito eccoci nuovamente quì con il nostro quindicinale. Inizieremo con una storia vera tanto per adattarci al clima feriale.. per imparare c'è sempre tempo! _______________________________________________ Questa e una storia vera tratta dal supporto tecnico di WordPerfect. Non serve dire che l'impiegato e stato licenziato; tuttavia, lui/lei ha citato in giudizio la WordPerfect per "Termination without Cause", e da quel che si e' saputo in rete, l'ha pure vinta. Ecco il dialogo tra un cliente e il suddetto impiegato: "Ridge Hall computer assistant; posso aiutarla?" "Si, be', ho un problema con WordPerfect." "Che tipo di problema?" "Be', stavo scrivendo, quando di colpo tutte le parole sono andate via." "Andate via?" "Sono sparite." "Hm. Cosa c'è sullo schermo?" "Niente." "Niente?" "E' vuoto; e non accetta niente quando io premo i tasti." "Lei è ancora in WordPerfect, o ne è uscito?" "Come posso saperlo?" "Può vedere il prompt C: sullo schermo?" "Cos'è un sea-prompt?" (NdT: C: Prompt in inglese, prompt c:\> in italiano) "Non importa. Riesce a muovere il cursore sullo schermo?" "Non c'è nessun cursore: gliel'ho detto, non accetta niente di quello che digito." "Il suo monitor ha un indicatore di accensione?" "Cos'è un monitor?" "E' la cosa con uno schermo che sembra una TV. C'è una lucetta che dice quando è acceso?" "Non lo so." "Bene, allora guardi sul retro del monitor e cerchi dove entra il cavo di alimentazione. Riesce a vederlo?" "Si, penso di si." "Benone. Segua il cavo fino alla spina, e mi dica se è inserito nella presa nel muro." "... Si, è inserito." "Quando lei era dietro al monitor, ha visto se c'erano due cavi collegati sul retro del monitor, e non uno solo?" "No." "Ok, ci sono. Mi serve che lei guardi dietro di nuovo e cerchi l'altro cavo." "... Ok, eccolo." "Lo segua per me, e mi dica se è ben infilato nella sua presa dietro al computer." "Non ci arrivo." "Mmm. Be', non riesce a vederlo?" "No." "Anche mettendo il ginocchio su qualcosa e sporgendosi in avanti?" "Oh, ma non è perché non ho la giusta angolazione, è perché è buio." "Buio?" "Già. Le luci dell'ufficio sono spente, e l'unica luce che c'è proviene dalla finestra." "Be', accenda le luci dell'ufficio, allora." "Non posso." "No? Perché no?" "Perché manca la corrente." "Manca... la corrente? Ah, ok, abbiamo scoperto il problema. Ha ancora lo scatolone, i manuali e l'imballo di quando il suo computer le è arrivato?" "Be', si, li tengo nello sgabuzzino." "Molto bene. Li prenda, scolleghi il suo sistema e lo imballi come era quando le fu consegnato. Poi prenda il tutto e lo porti indietro al negozio dove lo ha acquistato." "Davvero? E' così grave?" "Si, ho paura di si." "Be', allora è tutto a posto, suppongo. Cosa devo dire loro?" "Dica loro che lei è troppo stupido per possedere un computer." _______________________________________________ Spero Vi sia piaciuta. Appuntamento tra 15 giorni! Michele Bertolotto - michele.bertolotto@cascinamacondo.com
torna su




conclusa la Seconda Conferenza Italiana Haiku - Torino
Si è svolta domenica 28 giugno 2009, presso il Circolo dei Lettori, in Torino, la 2°Conferenza Italiana Haiku e la 3° Conferenza Europea Haiku organizzata da Cascina Macondo. Settanta le persone intervenute da ogni parte d’Italia e dall’estero. Gli interventi dei relatori saranno pubblicati prossimamente sul sito. Dopo i saluti di Chiara Gorzegno in rappresentanza del Comune di Torino-Motore di Ricerca, e gli auguri di buon lavoro di Anna Maria Verrastro, presidente di Cascina Macondo, dopo un minuto di silenzio per ricordare lo scrittore Nico Orengo, la Conferenza è entrata nel vivo con l’intervento di Pietro Tartamella che ha illustrato la concezione etico-filosofica della Raccolta Tawani -- lettura di Haiku con musiche e voci armoniche dei Narratori di Macondo (Annette Seimer, Luana Varagnolo, Bruno Burdizzo)-- Fabia Binci di Genova, con il suo “sensibili alle stagioni”, ha tratteggiato un profilo della cultura giapponese che meglio ci aiuta a comprendere l’haiku -- Zinovy Vayman, poeta Russo, ci ha intrattenuto con un saggio sui poeti classici italiani che hanno usato immagini simil-haiku nelle loro opere -- Marlène Buitelaar, olandese, ha illustrato il rapporto tra musica e haiku con riferimenti statistici alle occorrenze del concetto “musica” in alcune migliaia di haiku in lingua inglese -- Anna Maria Verrastro ha illustrato con foto e manufatti la ricerca artistica sperimentale del Rakuhaiku condotta da alcuni anni a Cascina Macondo -- Silvia Lo Re, in rappresentanza del Prof. Riccardo Zerbetto di Siena, ha presentato il lavoro su ArteNatura con una esposizione di foto haiga -- Dopo il pranzo è stata la volta del gioco creativo “ Shashaijin” che ha impegnato il pubblico con forbici, bicchieri, cartoncini, nella ricerca di Haiku Bifronte -- Giorgio Gazzolo ha lanciato semi di riflessione sull’idea che ogni haiku può essere considerato come piccola tessera di un grande mosaico -- Max Verhart, poeta ed editore olandese, ha illustrato la concezione filosofica del “tat twam asi” -- Tartamella ha esplorato la didattica haiku, individuando 62 buoni motivi che potrebbero convincere un insegnante a trasmettere la pratica della poetica haiku ai suoi allievi. Concetto ripreso da Loredana Garnero, professoressa delle scuole medie che, con il suo “la poesia del futuro per gli allievi di oggi e domani-cantare l'essenza”, ha esplorato l’haiku in relazione alle nuove dinamiche di apprendimento dei ragazzi di oggi -- Çlirim Muça, albanese, poeta ed editore di AlbaLibri è intervenuto con una panoramica sull’editoria Haiku oggi in Italia -- Antonella Filippi ci ha condotti nell’affascinante concetto del “vuoto”, nelle relazioni tra fisica, fisiologia, haiku -- La poetessa e traduttrice giapponese Junko Saeki, impossibilitata per motivi familiari a lasciare il Giappone, ha dovuto disdire all’ultimo momento la sua partecipazione. Ma avevamo già il suo intervento scritto nel quale illustra alcuni aspetti della vita contemporanea giapponese e ci parla dei “kessha” i circoli culturali dove gli haijin si incontrano per confrontarsi e praticare l’haiku -- Un’altra poetessa giapponese, Keiko Iguchi, compagna di Zinovy Vayman, non ha potuto presenziare. Ma avremo il suo intervento scritto -- Assenti giustificati che hanno fatto di tutto per partecipare: in primo luogo Nico Orengo, scrittore e giornalista che ci ha lasciato per sempre sabato 30 maggio, Jim Kacian-USA, Ban’ya Natsuishi-Giappone, David Cobb-Inghilterra, Visnja McMaster-Croazia, Enzo Bartolone delle Edizioni Angolo Manzoni-Torino, Fabrizio Virgili-Roma ----- Una bella ed intensa giornata domenica 28 giugno, ricca di spunti, riflessioni, approfondimenti. A Cascina Macondo, la 2°Conferenza Italiana Haiku sì è conclusa con un Renka --- Si ringrazia lo staff di Cascina Macondo per il contributo e il tempo dedicato: Anna Maria Verrastro, Annette Seimer, Antonella Filippi, Bruno Burdizzo, Clelia Vaudano, Cristina Baggio, Domenico Benedetto, Loredana Garnero, Luana Varagnolo.
torna su




Frécciolenews - indicazioni per i tuoi comunicati
FRECCIOLENEWS... "COMUNITA' INTERNAZIONALE CHE SI SCAMBIA INFORMAZIONI E COMUNICATI "... è la Newsletter settimanale gratuita di Cascina Macondo. Viene inviata a tutti gli Utenti iscritti (Only Mail, Free, Professional) a partire dalla mezzanotte di ogni martedì. La Newsletter può essere utilizzata da chi organizza eventi, manifestazioni, presentazioni di libri, concorsi, mostre, spettacoli, corsi, stages, reading, proiezioni, inaugurazioni, commemorazioni, concerti, feste, conferenze, esposizioni, viaggi, incontri, iniziative, informazioni, contenuti e annunci vari. PORRE ATTENZIONE PERO' AI COMUNICATI: DEVONO ESSERE CHIARI, CONCISI, SEMPLICI, ESSENZIALI. Devono semplicemente "dare la notizia" (un buon esercizio preparatorio allo stile haiku!). Ricordiamo le sette domande tipiche del giornalismo, punti di riferimento per chi compila un comunicato o dà una notizia: CHI? COSA? DOVE? COME? QUANDO? PERCHE'? ed eventualmente anche il QUANTO? Se non sei tu ad organizzare gli eventi, dillo ai tuoi amici di questa opportunità - staff Cascina Macondo
torna su




Frécciolenews Partners
MUSIC CLUB, MENSILE DI MUSICA E CONCERTI LIVE: www.musicclub.it - - - LA STAMPA, QUOTIDIANO DI TORINO: www.lastampa.it - - - TORINOSETTE, MAGAZINE SETTIMANALE DE LA STAMPA: www.torinosette.it
torna su




Haiku del giorno
Nella Home page del sito di Cascina Macondo, sotto la tazzina del caffè fumante (stiamo sempre cercando uno Sponsor appropriato da menzionare sotta la tazzina) è attiva la rubrica HAIKU DEL GIORNO. Gli Utenti FREE possono prenotare una data, inserire un haiku, dedicarlo a qualcuno. La persona a cui è dedicato potrà ricevere una email che la informa del piccolo dono. Gli Utenti Professional possono prenotare quattro date. Leggeremo un nuovo haiku ogni giorno.
torna su




migliorie al sito nuovo www.cascinamacondo.com
Al fine di rendere sempre più sciolta, chiara e comprensibile la navigazione nel nostro nuovo sito, si invitano tutti gli utenti navigatori a segnalare imperfezioni, errori, incongruenze, consigli e migliorìe. Scrivere a: info@cascinamacondo.com - oggetto: CONSIGLI AL SITO WEB - grazie per la collaborazione. Staff Cascina Macondo
torna su




Un sasso nella mano - Caratteri e Inchiostri
UN SASSO NELLA MANO - A PEBBLE IN MY HAND - RACCOLTA DI 114 HAIKU, autore AA.VV - a cura di Pietro Tartamella, editore EDIZIONI ANGOLO MANZONI, prefazione Pietro Tartamella, lingua italiano-inglese, traduzione Ajdi Tartamella- Alessandra Gallo-Andrew Turner- Antonella Filippi-Filippo Chiello-Laura Uboldi-Lucy Sobrero- Marco Morello, copertina Ceramica Macondo manufatto Rakuhaiku di Anna Maria Verrastro, anno di edizione 2008, pagg 97, formato cm 15,00 x 21,00, segni particolari stampa Grandi Caratteri e Accentazione Ortoèpica Lineare, ISBN 978-88-6204-041-9, costo euro 10,00 + spese spedizione - descrizione: “Un Sasso nella mano” raccoglie 114 haiku selezionati al Concorso Internazionale di Poesia Haiku in Lingua Italiana, 6° edizione 2008, bandito da Cascina Macondo. È il primo libro nel panorama della editoria italiana stampato con accentazione ortoèpica lineare per conto delle Edizioni Angolo Manzoni nella collana “Cascina Macondo” diretta da Pietro Tartamella. Una panoràmica di autori e stili a testimonianza della vivacità del pòpolo degli Haijin. Atmosfère, usanze, regioni, paesi, stòrie, meraviglie, similitùdini, uòmini e natura, tristezza e malinconìa, giòia e stupore, umorismo sottile, freschezza, si intrécciano ed èscono dalle sìllabe per ricordarci la contemplazione e la semplicità, per invitarci a guardare le pìccole còse del mondo e a stupìrcene ancora con tenerezza e compassione come se fosse l’ùltimo giorno - UN LIBRO PER GLI SCAFFALI DI TUTTE LE BIBLIOTECHE - per sostenere i progetti culturali di Cascina Macondo richiedi a info@cascinamacondo.com - puoi ordinarlo in qualsiasi libreria - esposizione dei libri di Cascina Macondo presso libreria IL BANCO, Via Bligny 10 - Torino
torna su




1° Campionato Nazionale di Poesia Orale
Fasi finali del 1° Campionato Nazionale di Poesia Orale. 70 finalisti provenienti da tutt'Italia si sfiderannno a suon di rime e sarà il pubblico a decretare i vincitori che accederanno di diritto alla serata finale. Nelle domeniche 12-19-26 luglio le finali si svolgeranno presso lo spazio multiartistico ed enogastronomico "La Ravintola" di Via S. Serlio, 25 (all'interno del parco DLF) a partire dalle ore 20,00 --- Lunedì 13-20-27 luglio i poeti si sfideranno nel Cortile del Pozzo di Vicolo Bolognetti (lat. Via San Vitale) a partire dalle ore 21,00. Performances, contaminazioni artistiche, musica, teatro... Entrata ad offerta libera. La serata di finalissima è prevista per mercoledì 29 luglio ore 21,00 in Piazza Verdi a Bologna. In collaborazione con "La Primavera dei Poeti" e "Les Drôles. www.viadepoeti.it, www.primaveradeipoeti.com, www.lesdroles.com.
torna su




17° Festival Internazionale della Chitarra - Mottola
All'interno del 17th Mottola Guitar Festival sono in programma: mercoledì 8 luglio ore 20.45, Andrea Vettoretti chitarra, Màximo Diego Pujol chitarra. Ingresso 5 €. --- venerdì 10 luglio ore 20.45, Guitarduo - Nello & Simone Alessi Juan Falù chitarra. Ingresso 5 € --- sabato 11 luglio ore 20.45, Roland Dyens chitarra & Yannick Le Goff flauto, Ingresso 10 €. Le tre serate si svolgeranno presso l'Auditorium S. Media A. Manzoni - Mottola. Gran finale domenica 12 luglio ore 20,45 con "ALFONSINA Y EL MAR - Storie di tango e di passioni" Amanda Sandrelli voce recitante, Giampaolo Bandini chitarra, Cesare Chiacchiaretta bandoneon. Ingresso 15 € (1° settore) – 10 € (2° Settore). La serata avrà luogo presso l'Atrio Palazzo Comunale Mottola. Info Festival e prevendite Accademia della Chitarra Tel. & Fax +39 099 8867361 - cell. 347 5985923, www.mottolafestival.com, info@mottolafestival.com
torna su




Annetta - Fumetto d'Autore di Rocco Lombardi
In tutte le fumetterie la storia a fumetti di "Annetta", contro il maltrattamento degli animali. Autore Rocco Lombardi, Editore Tespi (marchio Nicola Pesce Editore). Annetta libera tutti gli animali che incontra. Viene rinchiusa in un riformatorio, ma non c’è gabbia che le resista e così fugge, iniziando una vita ai margini. La strada è il luogo dove per lei non c’è più comprensione, viene considerata pazza e sottoposta sporadicamente a cure psichiatriche, finché un giorno si scontrerà con due cacciatori. Dalla prefazione al volune di Andrea Grieco “Annetta è un’essenza naif, il suo essere primitivo la rende simile alle creature che l’uomo, nella sua superbia e arroganza, si ostina a offendere, mortificare. Quelle creature che la natura ha dotato d’istinto e genuinità, verso cui Annetta sente un innato trasporto, un’impulsiva comunione emotiva, e con le quali condivide un sentimento di rivalsa nei confronti della violenza e della coercizione”. Per informazioni: info@tespi.it. Ufficio Stampa: editor@tespi.it (Giorgia Tribuiani). http://tespi.it/books/view/annetta.
torna su




celtica 2009 - Aosta
AOSTA dal 9 al 12 luglio Tredicesima edizione della Festa internazionale di musica, arte e cultura celtica in Italia. Oltre 500 artisti nel cuore delle Alpi, ai piedi del Monte Bianco, a dar vita a concerti, ricostruzioni storiche, conferenze, sfilate in costume e spettacoli di danza, nel bosco del Peuterey, tutto il giorno, gratuita la partecipazione agli stages. INFO: 347-4655287, info@celticavda.org www.celticavda.org
torna su




colectivo acciones de arte - Torino
C.A.D.A. 1979-1985. Arte e Politica in Cile. C.A.D.A. è l'acronimo del gruppo Colectivo Acciones de Arte. La mostra si propone di scoprire questo movimento dell'arte cilena contemporanea, poco noto nel nostro paese, ma di valenza internazionale. Museo Diffuso della Resistenza, della Deportazione, della Guerra, dei Diritti e della Libertà TORINO, da venerdì 3 luglio 2009 a domenica 27 settembre 2009 - 10.00-18.00 martedì-domenica, 14.00-22.00 giovedì. Chiuso lunedì
torna su




crociera sul Mar Rosso
Dal 26 Luglio al 2 Agosto 2009 "Crociera sul Mar Rosso" con gli attori della Compagnia Teatri Possibili. Una crociera all'insegna del relax e del divertimento totale, immersioni e snorkeling in questo mare favoloso ... isolette disabitate ... insomma un autentico sogno... dopo una stagione lunghissima in giro per l'Italia con gli spettacoli. ATTENZIONE: sono rimasti solo 4 posti!!!! Per info, dettagli e altro 3474821706, tpclub@tatripossibili.org
torna su




Cuore di Berlino - Parco dei Pini - Bologna
Sei seratE al Parco dei Pini (BO) dal 7 al 12 luglio. "Cuore di Berlino" è un evento di Teatri di Vita realizzato in collaborazione con il Comune di Bologna nell'ambito del festival "bé bolognaestate 09". Sono passati 20 anni dal 1989, data della fatidica caduta del Muro di Berlino. Due decenni che hanno cambiato il mondo, e che hanno inciso profondamente sulla realtà di una città-faro d'Europa. Berlino è oggi uno dei maggiori punti di riferimento dell'arte, della musica, dello spettacolo, del cinema, dell'architettura: insomma, un perno ineludibile della cultura europea, a cui Bologna dedica un evento estivo. Musica tra concerti e dj set, cinema, letture, fotografie e... birre e salsicce. Anche così si ricorda un evento storico. Una settimana nel cuore dell'Europa --- 14 puntate di Berlin Alexanderplatz di Fassbinder e il film Cabaret --- le storie berlinesi di Massimo Zamboni e gli scatti di Stefan Koppelkamm --- gli ospiti musical speciali Mùm e Tarwater insieme ai dj di Radio Città del Capo. Biglietto Unico per ogni serata 5 euro - card cuorediberlino (ingresso tutti i sei giorn)i: 15 euro. Programma e presentazione www.teatridivita.it/news.html
torna su




Estadanza 2009 - Le tradizioni della Basilicata e del Salento
L'Associazione Culturale Taranta organizza due eventi per conoscere le danze tradizionali della Balisicata e del Salento. --- Dal 8 al 15 agosto 2009 a Bella (PZ) Laboratorio di danza (30 ore di lezione). Tecnica e didattica del ballo: tarantelle figurate, tarantelle in cerchio, tarantelle a quattro, tarantelle in coppia, tarantelle a invito col fazzoletto, lu pichë e palë, il batticulo e la polka figurata. Antropologia della danza ed Etnomusiclogia - Storia delle tradizioni popolari. Corso di organetto e di tamburello. ---- Dal 16 al 21 agosto 2009 Corso di balli pugliesi: pizzica pizzica salentina (di Cutrofiano e Ruffano), scotis di Corigliano d'Otranto, pizzica pizzica, scozio e polka rossa della Murgia dei trulli, tarantelle del Gargano, tarantella e quadriglia della Murgia barese. Storia e antropologia del tarantismo. Antropologia e storia della danza etnica. Corso di tamburello. Costi, iscrizioni e informazioni Tel.- fax 055-295178. Cell.-347 5000000, 347-6186994, 338-6794866. www.taranta.it - taranta@taranta.it
torna su




Famiglie d'Africa - Mostra Fotografica - Torino
Mercoledì 8 luglio alle ore 18.00 inaugurazione della mostra fotografica "FAMIGLIE D'AFRICA" a cura del Comitato Collaborazione Medica. Percorso per immagini che illustra i legami familiari preziosi e forti della cultura africana e la salute come costruzione continua nel tempo e con gli altri. Il Comitato Collaborazione Medica è una Organizzazione Non Governativa fondata nel 1968 a Torino da un gruppo di medici. Oggi il CCM è composto da più di 300 persone fra medici ed altri professionisti che condividono l'impegno per l'affermazione del diritto alla salute. Obiettivo della sua azione è il miglioramento delle condizioni di salute delle popolazioni dei paesi a basso reddito. La mostra si terrà presso la Biblioteca Civica Primo Levi - Via Leoncavallo, 17, Torino - da giovedì 9 luglio a mercoledì 2 settembre 2009. Ingresso libero. L'orario: lunedì 15.00/19.30; da martedì a venerdì 8.15/19.30; sabato 10.30/18.00. Comitato Collaborazione Medica - http://www.ccm-italia.org. Biblioteche civiche torinesi - http://www.comune.torino.it/cultura/biblioteche/. Paolo Tolu Biblioteche civiche torinesi - ufficio attività culturali tel. 011 4429863.
torna su




festival sul filo del circo - Grugliasco
Dal 3 al 24 luglio torna l’appuntamento con il Festival Internazionale “Sul Filo del Circo”, la più importante manifestazione nazionale di Circo Contemporaneo, giunta alla sua ottava edizione, con la Direzione Artistica di Paolo Stratta, fondatore della Scuola di Cirko Vertigo. Il cartellone prevede 30 spettacoli e circa 100 artisti provenienti da Spagna, Italia, Inghilterra, Francia, Germania, Belgio, Albania, Stati Uniti, Kenya e Svezia. Gli spettatori del Festival potranno godersi il fresco all'interno del Parco Culturale Le Serre che quest'anno ospita anche il Café Vertigo aperto tutti i giorni dalle 18.00 all'1.00 di notte, dove potrete anche acquistare in prevendita i biglietti di tutti gli spettacoli a pagamento, sorseggiando una bibita fresca. Per ulteriori informazioni visitate il sito www.sulfilodelcirco.com - info@sulfilodelcirco.com - Parco Culturale Le Serre, Via Tiziano Lanza, 31 - 10095 Grugliasco (TO) Tel. 329.3121564 / 011.0714488
torna su




il futuro è qui - Torino
Domenica 15 novembre 2009 dalle ore 09.00 alle 18.15 presso il Mercure Torino Royal Hotel, Giuditta Dembech presenta: “IL FUTURO E’ QUI”. Relatori di fama mondiale quali Tom Bosco, Corrado Malanga, Nikolas Duper, Massimo Citro, Sabrina Mugnos, Giuditta Dembech, parleranno di “Progetto HAARP - Rapimenti alieni - Nikola Tesla - Memoria dell'acqua - Oltre il 2012 - Contatti dallo Spazio - Gustavo Adolfo Rol”. Quota di iscrizione € 25,00 a persona - Per coloro che lo desiderano, sabato 14 novembre dalle ore 21 alle 23, è possibile partecipare all’escursione guidata “TORINO MAGICA”; il tour, molto suggestivo, si svolge parte in bus e parte a piedi, nei luoghi misteriosi della città.; durata circa 2 ore, costo € 20,00 a persona. Per informazioni tel. 328-0986232 email: ilfuturoequi@libero.it
torna su




il re del varietà Antonello Falqui - Roma
Cinema Adriano (Piazza Cavour 16/23 - Prati) martedì 7 luglio 2009 ore 19.30. Zona è lieta di annunciare la presentazione del libro in anteprima nazionale per Roma Fiction Fest "IL RE DEL VARIETA', ANTONELLO FALQUI - Quel magico "tocco" che ha fatto grande la tv" di Ornella Magrini (Editrice ZONA - pp. 160). Intervengono con l'autrice: Sandra Collodel, Gianni Dell'Orso, Paola Tiziana Cruciani, Claudio de Pasqualis, Leopoldo Mastelloni. Coordina: Dario Salvatori E' annunciata la partecipazione di Gino Landi, Lina Wertmuller, Gianni Ferrio, Gianni Brezza, Loretta Goggi. Ingresso libero ----- Il Musichiere. Canzonissima. Cinema, che follia! Studio Uno. Giardino d'inverno. Al Paradise. Teatro 10. Biblioteca di Studio Uno. Speciale per noi. Sai che ti dico? Milleluci. Dove sta Zazà? Fatti e Fattacci. Mazzabubù. Bambole, non c'è una lira. Il ribaltone. Giochiamo al variété. Come Alice... I più grandi spettacoli televisivi del sabato sera portano la sua firma. Antonello Falqui, il Re del Varietà. Segnalato da Silvia Tessitore: sitessi@tin.it
torna su




Jorge Enrique Adoum - Un amico ci ha lasciato
Jorge Enrique Adoum, grandissmo poeta e scrittore ecuatoriano e carissimo amico, è morto un paio di giorni fa. Lo ricordiamo come protagonista della nostra avventura, con noi a Salerno, Trieste, Napoli, Pistoia, Amalfi, Baronissi, Roma. Ricordiamo il suo bellissimo libro "L'amore disinterrato e altre poesie" che abbiamo avuto l'onore di pubblicare. Un altro mattone nella costruzione ideale di Casa della poesia viene a mancare. Lo ricorderemo con amore. Raffaella, Sergio, Pier Paolo "Casa della Poesia". mailto:direzione@casadellapoesia.org
torna su




notti lucenti - Roma
NOTTI LUCENTI - dal 7-8/07/2009 - Colosseo Nuovo Teatro Via Capo d'Africa 29/a – Roma 06... / 3661915226 colosseonuovoteatro@gmail.com dalle 18.30 alle 20.00 Laboratorio di Danza Contemporanea; alle ore 21 spettacolo: NOTTI LUCENTI Regia e Coreografia: Rachele Caputo e Franco Senica. Danzatori: Rachele Caputo, Sara De Santis, Marcella Mancini, Franco Senica ------ Notti lucenti è un fenomeno di luce notturna causato dalla dispersione nell’aria di piccoli grani solidi dell’originario nucleo cometario che attraversò l’atmosfera più di cento anni fa… Perno centrale dello spettacolo, sarà questo evento naturale di rara bellezza, che ha affascinato scienziati e poeti, per poi sviluppare e approfondire il tema della sopravvivenza del pianeta. Ufficio Stampa Colosseo Nuovo Teatro Via Capo d'Africa 29/a 00184 Roma tel.06/7004932 - 3661915226 - e-mail : colosseonuovoteatro@gmail.com www.e-theatre.net
torna su




per imparare le strategie della nonviolenza
CAMPI ESTIVI 2009 Il MIR-MN del Piemonte e Valle d’Aosta, in collaborazione con altri gruppi e comunità, organizza alcuni campi per l’estate con lo scopo di diffondere la nonviolenza praticandola. I campi estivi, che sono occasione di condivisione e di formazione, hanno l’intento di stimolare la curiosità per la nonviolenza e sono rivolti a coloro che hanno già maturato un primo orientamento in tal senso e intendono confrontarsi con altri. Ai partecipanti si chiede la disposizione a servire e a imparare da comunità, famiglie e singoli praticando la semplicità volontaria. http://www.cssr-pas.org/portal/campi-estivi-2009/
torna su




poesia a Sarajevo
INCONTRI INTERNAZIONALI DI POESIA DI SARAJEVO – 25, 26 e 27 settembre 2009 presso il “Kamerni Teatar 55”. La manifestazione, giunta alla sua ottava edizione, è promossa dall’Ambasciata d’Italia a Sarajevo, curata da “Casa della Poesia” e resa possibile anche grazie al supporto di altri enti (nazionali e stranieri) e dal contributo di piccoli ma generosi sponsor. L’evento è, come sempre, dedicato a Izet Sarajlic, il grande poeta bosniaco scomparso nel 2002, vincitore del “Premio Moravia” 2001 e assai amato nel nostro Paese, oltre che presidente ad honorem di “Casa della Poesia” e cittadino onorario di Salerno. Numerosi gli apprezzati poeti del circuito internazionale che, ancora una volta, hanno aderito all’iniziativa. Nel corso della manifestazione, che si svolgerà in due lingue (quella locale e l’italiano), verranno anche proiettati alcuni videoclip in cui si rivedrà Sarajlic leggere alcuni dei suoi testi. Oltre che un importante momento di incontro, di conoscenza e di scambio tra culture diverse, le tre giornate del festival di poesia consentiranno anche a visitatori e poeti di assaporare, nel pur breve tempo della manifestazione, la bellezza e il fascino e di Sarajevo. Come ogni anno, saranno due i gruppi organizzati di “viaggiatori consapevoli” a raggiungere la capitale bosniaca dall’Italia (via Trieste, in bus e via Bari, in auto) per condividere questa emozionante esperienza. Informazioni generali “Casa della poesia”: tel. 089 953869 - 089 951621 - 347 6275911 – 328 8459483 - Informazioni sui viaggi dall’Italia per partenze da Trieste in bus: KNULP, via Madonna del mare 7/1 - Trieste, tel. 040 300021, e-mail knulp@knulp.it -- per partenze da Bari a mezzo auto (via Dubrovnik): “Casa della Poesia”, tel. 089 953869 - 347 6275911
torna su




Pomigliano Jazz Festival
XIV edizione Pomigliano Jazz Festival da giovedì 9 a domenica 12 luglio 2009, Parco Pubblico, Pomigliano d’Arco, Napoli. Quattro intensi giorni di concerti e sorprese: guide all’ascolto, laboratori creativi per bambini, mostre e performance artistiche - Ingresso gratuito - www.pomiglianojazz.com - Pigreco s.r.l. via A.Manzoni, 120 - 80123 Napoli - tel. e fax 081 7147521 - sanna@pigrecoeventi.it - www.pigrecoeventi.it
torna su




teatri andanti - lago d'Orta, lago Maggiore
tEATRO dELLE sELVE presenta tEATRI aNDANTI Laghi d’Orta e Maggiore, 2009 9a edizione --- 9 luglio MIASINO, VILLA NIGRA Ore 21.30 ROBERTO ANGLISANI “Giungla”- teatro di narrazione. A caratterizzare lo scenario di Villa Nigra a Miasino, sarà uno degli iniziatori del teatro di narrazione italiano: Roberto Anglisani che presenterà una produzione ispirata al “Libro della Giungla” di Kipling. Qualcosa di inconsueto si cela nel racconto: la giungla qui è quella della grande stazione centrale dentro cui si muove un’umanità con regole di convivenza diverse, dove la legge del più forte è un principio assoluto. In caso di pioggia: Sala delle scuole. Ingresso: € 2.00 ----- 10 luglio CESARA, CORTILE CASA PARROCCHIALE Ore 21.30 MARIELLA FABBRIS E BEPPE TURLETTI “Alberi- da Jean Giono” - teatro d’attore con musica dal vivo. Cesara ospiterà, nella serata di venerdì 10 luglio, una delle fondatrici storiche del Teatro Settimo con il quale ha prodotto alcuni tra gli spettacoli più importanti del teatro italiano degli ultimi vent’anni! Alberi è la storia di un pastore di un villaggio sperduto della Provenza, che trascorre cinquant’anni della sua vita a piantare alberi; intorno a lui nasce così una grande foresta e rivive un antico villaggio, spopolato agli inizi del ‘900. Un amore che lega un uomo ad una terra che non gli appartiene, ma che sente sua e condivisibile con altri esseri umani. In caso di pioggia: Sala polivalente comunale --- www.teatrodelleselve.it
torna su




Teatro a Corte in scena nelle dimore Sabaude
Giovedì 9 luglio dalle ore 18.30 presso il puntofestival - Cavallerizza Reale, Via Verdi 9 (TO), Aperitivo inaugurale del Festival "Teatro a Corte 09". La manifestazione diretta da Beppe Navello si svolgerà dal 10 al 26 luglio 2009 nelle dimore sabaude del Piemonte. Il festival prevede spettacoli di Danza, Danzateatro, Teatro, Prosa, Nouveau Cirque. Programma, info e biglietteria www.teatroacorte.it
torna su

*Ricevi questa mail in quanto sei iscritto alla lista "FRECCIOLENEWS" *

Se vuoi cancellarti dalla lista invia una email a info@cascinamacondo.com


Copyright (C) 2018 *|www.cascinamacondo.com|* All rights reserved.