Se non visualizzi bene questa mail premi qui.
Se vuoi visualizzare l'archivio newsletter premi qui.
Your Company
Staff Macondo

IL SUMI-E DOMENICA 11 MARZO A CASCINA MACONDO
DOMENICA 11 MARZO 2012 UNA GIO... continua.

LABORATORIO DI LETTURA CREATIVA AD ALTA VOCE 2° LIVELLO - ROMA - 3 e 4 MARZO 2012
LABORATORIO LETTURA CREATIV... continua.

CENT'ANNI DI SOLITUDINE AD ALTA VOCE - Cascina Macondo - sabato e domenica 24-25 marzo 2012 - Torino
PUOI COMINCIARE A PENSARCI....... continua.

LICEO SEGRE' - GOOD MORNING POESIA ORE 8 - TORINO
Il Liceo Scientifico “Gino Seg... continua.

IL TUO CINQUE PER MILLE A CASCINA MACONDO
IL TUO CINQUE PER MILLE A CAS... continua.

DOMUS APRILIA - IN UNA CASA A CONOSCERE ALTRE CASE
rassegna itinerante di letture... continua.

PER UN BARATTOLO DI STORIE - IL GRUPPO VOLCAEDI INCONTRA IL GRUPPO VERBAVOX - Torino
IL GRUPPO DEI LETTORI 'VOLCAED... continua.

APERTURA CONCORSO INTERNAZIONALE HAIKU CASCINA MACONDO - 10° EDIZIONE 2012
è scaduto a mezzanotte del 31 ... continua.

Cascina Macondo's friends - Amici di Cascina Macondo
Ricordiamo a tutti gli amici i... continua.

CHI STERMINERA' I POETI? Riflessioni sulla Poesia Gestazionale...
Un saggio giovanile inedito (1... continua.

VOLCAÈDI VOlontari della Lettura ad alta voce nei Centri per Anziani E per DIsabili - Cascina Macondo
All’interno dell’ormai consoli... continua.

MANIFESTO DELLA POESIA HAIKU IN LINGUA ITALIANA - ultimo aggiornamento settembre 2011
Per accedere al 'Manifesto del... continua.

LABORATORIO DI CERAMICA - proposta per il mese di maggio 2012 a Cascina Macondo
MANIPOLANDO - LABORATORIO DI... continua.

SONDAGGIO sull'accentazione ortoèpica lineare - ESPRIMI IL TUO PARERE
nella home page del sito www.c... continua.

I TUOI HAIKU NELLA HOME PAGE DEL SITO CASCINA MACONDO
Nella Home page del sito Casc... continua.

I TUOI COMUNICATI SU FRECCIOLENEWS OGNI SETTIMANA
DALLO STAFF DI FRECCIOLENEWS <... continua.

LEGGI E FAI LEGGERE I RACCONTI DI SCRITTURALIA
Buona lettura con gli ultimi R... continua.

FORMAZIONE LETTORI AD ALTA VOCE - MAGGIO 2012 - Cascina Macondo
Formazione Lettori ad Alta ... continua.

sponsor - sostegni - collaborazioni
esprimiamo la nostra riconosce... continua.

Frécciolenews Partners
MUSIC CLUB, mensile di musica ... continua.

“GOODMORNING POESIA ORE 7” quindicinale a cura di Pietro Tartamella - LA VIPERA CONVERTITA, di Trilussa
LA VIPERA CONVERTITA: ... continua.

“ERBA MANENT” quindicinale di erbe, frutti e piante a cura di Antonella Filippi - IL MAIALE VEGETALE
IL… MAIALE VEGETALE ! Il 13... continua.

OrtolìneaCM - Accentazione Ortoèpica Lineare a cura di Fiorènza Alineri: “La domatrice” di Àgatha Christie
“Tu lo capisci, vero, che dobb... continua.

“LESSICO INGLESE goccia a goccia – ENGLISH LEXICON drop by drop” - settimanale a cura di Pietro Tartamella - ROBBERY, STRUM
ROBBERY /ˈrɒbər... continua.

“W. LA PAPPA CON…” quindicinale di ricette e filosofie culinarie a cura di Domenico Benedetto - LEGUMI E PROTEINE VEGETALI
LEGUMI E PROTEINE VEGETALI PR... continua.


Utenti Frécciolenews

Seminario per attori e attrici con TAGE LARSEN – ODIN TEATRET - Formia
31 marzo – 3 aprile - Seminari... continua.

Video4Blind (V4B) rende “visibili” i video ai ciechi
Vincenzo Rubano, lo studente n... continua.

E’ una questione di Storia ricordare....
Sembra impossibile!!! Il Ge... continua.

Visita guidata Tematica su Cesare Pavese - 10 marzo 2012 - Casa Museo di Nuto - Santo Stefano Belbo (CN)-
Fondazione Cesare Pavese Fu... continua.

Conferenza di Cultura indiana – Rivoli / Torino
Il 29 febbraio p.v. alle ore 2... continua.

BOB MARLEY - Il Mito e la Rivolta - Teatro Astra Torino
1 marzo 2012 - Teatro Astra -... continua.

“Non solo a scuola. I nuovi spazi dell’intercultura” - Parma
Il CEM, Centro di Educazione M... continua.

Concorso Letterario “fa - VOLANDO” - 2° edizione - scadenza: 30 aprile 2012
Concorso letterario 'fa - VOLA... continua.

26° Premio Lorenzo Montano Premio «Una poesia inedita»
26° Premio Lorenzo Montano Pre... continua.

Convegno Yoga e Ayurveda - Salute e benessere - Fiumicino
Venerdì sera 9 - sabato 10 - ... continua.

Torna il Camper del Telefono Rosa - Settimo Torinese
Giovedì 1 marzo, dalle 9.00 a... continua.


IL SUMI-E DOMENICA 11 MARZO A CASCINA MACONDO
DOMENICA 11 MARZO 2012 UNA GIORNATA ALLA SCOPERTA DELL’ARTE ORIENTALE DEL SUMI-E con Domenico Benedetto. Inchiostro di china, carta di riso, pennelli e.... COPIA E INCOLLA IL SEGUENTE LINK SUL TUO BROWSER PER SAPERNE DI PIU': http://www.cascinamacondo.com/index.php?option=com_content&view=article&id=1083:una-giornata-a-macondo-con-larte-orientale-del-sumi-e-domenica-11-marzo-2012-posti-limitati&catid=102:news&Itemid=90
torna su




LABORATORIO DI LETTURA CREATIVA AD ALTA VOCE 2° LIVELLO - ROMA - 3 e 4 MARZO 2012
LABORATORIO LETTURA CREATIVA AD ALTA VOCE 2° LIVELLO A ROMA con Pietro Tartamella --- La lettura ad alta voce regala sempre ai bambini, agli adolescenti, agli adulti, il suo potere ricreativo, il potere variopinto della sua parola, regala la sua disciplina e la sua libertà, regala la scoperta di un infinito mondo di relazioni con lo spazio, con gli altri, con il tempo, regala il piacere dell’ascolto, il piacere del confronto, il piacere di mettersi alla prova, regala l’attesa, regala l’azione. Attraverso l’uso della voce riscoprire la bellezza della lettura come rito collettivo, strumento di comunicazione e socializzazione. La parola scritta prende corpo e vita con la voce, sollecita la partecipazione al rito stimolando l’immaginazione, educa e migliora la capacità di ascoltare, esplora le possibilità della lingua. Leggere, leggere, leggere racconti, poesie, fiabe, con passione. Stage intensivo con Pietro Tartamella (Cascina Macondo-Centro Nazionale per la Promozione della Lettura ad Alta Voce e Poetica Haiku) per riappropriarsi di una capacità perduta e, chissà, forse di un talento che giace addormentato ---- QUANDO E COME: sabato 03 MARZO 2012 ore 10 - 13; ore 15 - 18 >>> domenica 04 MARZO 2012 ore 10 - 13; ore 15 - 19; >>> ore 20.30 performance di lettura (ingresso A OFFERTA LIBERA) costo: 120 euro + 20 euro (tesseramento a Raabe)--------- DOVE: presso ASSOCIAZIONE RAABE Centro Culturale per l'Educazione Permanente aderente a UNLA (Unione Nazionale per la Lotta contro l'Analfabetismo) Via Agostino Bertani 22 - Trastevere 00153 Roma www.raabe.it info e prenotazioni: promozioneraabe@gmail.com - Stefania: 388/6189252 >>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>> A FINE PERCORSO INCONTRO APERTO AL PUBBLICO, ALLE FAMIGLIE, AGLI AMICI, PER UNA VERA PERFORMANCE DI LETTURA AD ALTA VOCE DA PARTE DEGLI “ALLIEVI”. UN INVITO PARTICOLARE A PARTECIPARE ALLA SERATA LO RIVOLGIAMO AGLI AMICI ROMANI DI CASCINA MACONDO. PIETRO TARTAMELLA SARÀ LIETO DI INCONTRARLI, O DI CONOSCERLI DI PERSONA LA PRIMA VOLTA IN QUESTA PIACEVOLE OCCASIONE >>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>> per dettagli copia e incolla il seguente link sul tuo browser: http://www.cascinamacondo.com/index.php?option=com_content&view=article&id=1070:laboratorio-di-lettura-creativa-ad-alta-voce-2d-livello-roma-3-e-4-marzo-2012&catid=102:news&Itemid=90
torna su




CENT'ANNI DI SOLITUDINE AD ALTA VOCE - Cascina Macondo - sabato e domenica 24-25 marzo 2012 - Torino
PUOI COMINCIARE A PENSARCI....... Il 24 e 25 marzo 2012, a Cascina Macondo lettura integrale ad alta voce di CENT’ANNI DI SOLITUDINE di Gabriel Garcìa Marquez, di Josè Arcadio Buendìa, di Ursula Iguaran, di Aureliano, di Prudencio Aguilar, di Pilar Ternera, di Amaranta, di Rebeca, di Francisco El Hombre, di Melquiades ------- LETTURA ALL’APERTO NEL CORTILE ALCE NERO (in caso di pioggia nel Salone Gibran di Cascina Macondo)----- DURANTE LE PAUSE A PREZZI POLITICI: CROSTINI, PANE BARBARESCO, SALAME, COMPANATICI, VINO, CAFFÈ ----- Portarsi materassino, coperta o sacco a pelo, un maglione pesante e, chi vuole, un seggiolino o una sedia personale. Per tepore e compagnia un fuoco nel braciere sarà acceso durante la notte -------------- I LETTORI CHE A TITOLO GRATUITO INTENDONO PRENOTARSI A LEGGERE DOVRANNO INVIARE LA LORO ADESIONE INDEROGABILMENTE ENTRO IL 28 FEBBRAIO a ciascun lettore verrà comunicato via email il brano che dovrà leggere. I lettori, se lo desiderano, potranno farsi accompagnare da uno o più musicisti (qualsiasi strumento) che essi stessi avranno scelto fra le loro conoscenze, e provvederanno autonomamente a “coreografare” il loro personale intervento ------- PER INFORMAZIONI DETTAGLIATE COPIA E INCOLLA SUL TUO BROWSER IL SEGUENTE LINK : http://www.cascinamacondo.com/index.php?option=com_content&view=article&id=356:centanni-di-solitudine-ad-alta-voce-a-cascina-macondo&catid=102:news&Itemid=90
torna su




LICEO SEGRE' - GOOD MORNING POESIA ORE 8 - TORINO
Il Liceo Scientifico “Gino Segrè” di Torino, all’avanguardia nelle Proposte Formative, da molti anni offre agli studenti delle classi prime e seconde un laboratorio di Lettura Creativa ad Alta Voce condotto da Pietro Tartamella. Cascina Macondo, a seguito degli eccellenti risultati raggiunti dagli studenti, e forte dell’entusiasmo che essi hanno dimostrato, propone “Goodmorning Poesia ore 8.00” un progetto ambizioso con valenza “strutturale” per l’Istituto. Tutte le mattine, dal 21 MARZO 2012, CON L’INIZIO DELLA PRIMAVERA, gli studenti.... -- PER SAPERNE DI PIU' COPIA E INCOLLA SUL TUO BROWSER IL SEGUENTE LINK: http://www.cascinamacondo.com/index.php?option=com_content&view=article&id=1048:good-morning-poesia-ore-800-liceo-segre&catid=102:news&Itemid=90
torna su




IL TUO CINQUE PER MILLE A CASCINA MACONDO
IL TUO CINQUE PER MILLE A CASCINA MACONDO - (se non hai già pensato di destinarlo ad altre realtà che vuòi sostenere)-------- ricordiamo che se non lo doni il tùo 5 x 1000 lo incàmera lo Stato ------- per stima dunque, simpatìa, condivisione, non ti rèsta che cómpiere il gèsto alchèmico: destinare il cinque per mille della tùa dichiarazione dei rèdditi ai progètti e alle iniziative di Cascina Macondo rivòlti all'integrazione dell'handicap e della disabilità di cùi ci occupiamo da anni ------- n° di partita IVA e còdice fiscale: 06598300017 ------ ricòrda ( e ricòrdalo al tùo commercialista) di compilare sul fòglio della dichiarazione dei rèdditi il primo riquadro in basso (SPAZIO A SINISTRA), quello che dice: 'sostegno del volontariato e delle altre organizzazioni non lucrative di utilità sociale' --- SPARGI LA VOCE ---- grazie per l'attenzione - Pietro Tartamella, Annamaria Verrastro e lo Staff Cascina Macondo - info@cascinamacondo.com
torna su




DOMUS APRILIA - IN UNA CASA A CONOSCERE ALTRE CASE
rassegna itinerante di letture ad alta voce nelle case a cura di Cascina Macondo. I PRIVATI APRONO LE LORO CASE PER INVITARE UN PUBBLICO DI AMICI E FAMIGLIARI AD ASCOLTARE LE STORIE DEI NARRATORI DI MACONDO ... STORIE CHE PARLANO DI CASE ... Quattro appuntamenti nel mese di aprile 2012. Il pubblico può intervenire con proprie letture e racconti della durata massima di dieci minuti ciascuno. Porta con te un cuscino o un seggiolino per sederti e ascoltare fantasticamente… ------------------------------------------------ Per saperne di più copia e incolla sul tuo browser il seguente link: http://www.cascinamacondo.com/index.php?option=com_content&view=article&id=1061:domus-aprilia-in-una-casa-a-conoscere-altre-case&catid=102:news&Itemid=90
torna su




PER UN BARATTOLO DI STORIE - IL GRUPPO VOLCAEDI INCONTRA IL GRUPPO VERBAVOX - Torino
IL GRUPPO DEI LETTORI 'VOLCAEDI' INCONTRA IL GRUPPO DI LETTORI 'VERBAVOX' giovedì mattina 7 MARZO 2013 - alle ore 10.00 presso il IL lABORATORIO DI CERAMICA di Via delle Querce, 23 bis - Torino - TEMA DELL'INCONTRO: L'ACQUA IN TUTTE LE SUE FORME... <><><> Alla fine dell’incontro lo scambio materiale dei fogli di carta su cui quelle storie erano scritte. Per portarle a casa, per rileggerle, per riascoltarle, con l’eco delle voci che qui le hanno narrate, ancora come chiuse in un baràttolo <><><> Oggi siamo qui. Domani potremmo essere in un giardino, in una scuola, sul sagrato di una chiesa, al capolinea di un tram, a Cascina Macondo: studenti delle superiori che incontrano bambini di una scuola elementare, un gruppo di anziani che incontra un gruppo di ragazzi disabili, un gruppo di studenti, un gruppo di disabili, un gruppo di carcerati, utenti di biblioteche, camminatori con insegnanti, differenti realtà che si incontrano per scambiarsi storie ad alta voce ----- http://www.cascinamacondo.com/index.php?option=com_content&view=article&id=1174:per-un-barattolo-di-stioria-il-gruppo-volcaedi-incontra-il-gruppo-verbavox-giovedi-7-marzo-2013&catid=102:news&Itemid=90 ----------
torna su




APERTURA CONCORSO INTERNAZIONALE HAIKU CASCINA MACONDO - 10° EDIZIONE 2012
è scaduto a mezzanotte del 31 maggio 2016 il termine ultimo per inviare gli haiku alla 14° Edizione del Concorso Internazionale Haiku 2016 di Cascina Macondo. Puoi invece continuare a votare gli haiku pervenuti! Sono tutti pubblicati e visibili sul sito di Cascina MACONDO. PER VOTARE è FACILE E VELOCE, NON C'E' BISOGNO DI ISCRIVERSI AL SITO, BASTA UN SEMPLICE CLICK! ----- SI RICORDA CHE: Il voto del pubblico è utile parametro di riferimento per dirimere i casi che hanno ottenuto parità di voto dalla Giuria - COPIA E INCOLLA IL SEGUENTE LINK SUL TUO BROWSER PER ACCEDERE AGLI HAIKU PERVENUTI AL CONCORSO: http://my2.cascinamacondo.com/site/archivio.asp?anno=2016
torna su




Cascina Macondo's friends - Amici di Cascina Macondo
Ricordiamo a tutti gli amici intimi e lontani e a tutti i simpatizzanti che un sostegno economico a Cascina Macondo è concreta partecipazione e inequivocabile gesto di stima. Un versamento di euro 50 (valido un anno solare) aiuterà a sostenere le iniziative e i rilevanti costi di gestione dell'associazione. Possiamo assicurarti che il tuo sostegno non ci offenderà, anzi, sarà assolutamente gradito. In quarant’anni di impegno culturale siamo stati precursori della Lettura ad Alta Voce, di Scritturalia, dei Racconti d'Inverno, della Poetica Haiku, della Didattica Tassellare, della Recublenza, della Poesia Gestazionale, della Filosofia Interstiziale, delle Edizioni Ortoèpiche, del Rakuhaiku... Sostienici. Prendi nota dei dati per il tuo bonifico bancario: conto corrente N° 1000 / 13268 Istiuto Bancario 'BANCA PROSSIMA' filiale 05000 di Milano, Via Manzoni ang. Via Verdi codice postale 20121 -- IBAN IT13 C033 5901 6001 0000 0013 268 per versamenti italiani -- BIC BCITITMX (codice per versamenti internazionali)- intestazione del bonifico: Cascina Macondo Borgata Madonna della Rovere, 4 10020 Riva Presso Chieri - Torino - Italy - Indicare la causale del versamento: Sostegno a Cascina Macondo anno..... -- un grazie e un saluto, Staff Cascina Macondo ----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------- CASCINA MACONDO'S FRIENDS - We remind to all close fiends and to those who are far apart, and to all sympathizers, that an economic support to Cascina Macondo is a concrete participation and a clear sign of estimation. A 50 euro deposit (valid for a solar year) will help to support the initiatives and the considerable operating expenses of the association. We can assure you that your support will not offend us, on the contrary, it will be absolutely appreciated. In forty years of cultural commitment, we have been the precursors of Reading Aloud, of Scritturalia, of Winter Tales, of Haiku Poetics, of Dowelled Didactics, of Recublenza (art of recovery), of Gestational Poetry, of Interstitial Philosophy, of Orthoepic Editions, of Rakuhaiku, etc. Support us. Take note of our data for your bank transfer: current account no. 1000 / 13268 Istituto Bancario 'BANCA PROSSIMA' filiale 05000 di Milano, Via Manzoni ang. Via Verdi, postcode 20121 - IBAN IT13 C033 5901 6001 0000 0013 268 for Italian deposits -- BIC BCITITMX (code for international deposits). Bank transfer to: Cascina Macondo, Borgata Madonna della Rovere 4, 10020 Riva Presso Chieri - Torino – Italy. Please indicate the reason of the deposit: Support to Cascina Macondo, year..... – thank you and hallo from Cascina Macondo’s staff.
torna su




CHI STERMINERA' I POETI? Riflessioni sulla Poesia Gestazionale...
Un saggio giovanile inedito (1978) di Pietro Tartamella sulla Poesia Gestazionale. Copia e incolla sul tuo browser il seguente link: http://www.cascinamacondo.com/index.php?option=com_content&view=article&id=1084:chi-sterminera-i-poeti-riflessioni-sulla-poesia-gestazionale&catid=102:news&Itemid=90
torna su




VOLCAÈDI VOlontari della Lettura ad alta voce nei Centri per Anziani E per DIsabili - Cascina Macondo
All’interno dell’ormai consolidata esperienza dei “NARRATORI DI MACONDO” che opera da molti anni, si è costituito il gruppo VOLCAÈDI Volontari della Lettura ad Alta Voce nei Centri per Anziani e per Disabili ---- Lettori volontari di Cascina Macondo (gruppo integrato costituito da persone normodotate e disabili lievi) si propongono di effettuare visite nei Centri Anziani, nei Cadd, nelle comunità di disabili, al fine di intrattenere gli ospiti con letture ad alta voce, suscitando con testi opportuni e opportunamente performativi, stimoli, intrattenimento, compagnia, relazione, socializzazione, integrazione. Se pensi che l’esperienza di lettore volontario in un simile contesto possa essere stimolante e utile alla tua formazione e alla tua personalità, e soprattutto agli ospiti che andrai a intrattenere con le tue letture, iscriviti al gruppo VOLCAÈDI. A seguito delle adesioni ricevute si formeranno i gruppi di intervento e il calendario. Gli incontri presso i Cadd, le comunità di disabili, i Centri per Anziani, avranno la durata di ‘un’ora. Al massimo di un’ora e trenta minuti. Chi desidera far parte del gruppo Volcaèdi invii una email di adesione a: info@cascinamacondo.com indicando: - nome e cognome - data di nascita - città di residenza - titolo di studio - disponibilità (mattino, pomeriggio, sera) - automunito - breve curriculum (10 righe al massimo) UN'ATTIVITA' ESCLUSIVAMENTE DI VOLONTARIATO
torna su




MANIFESTO DELLA POESIA HAIKU IN LINGUA ITALIANA - ultimo aggiornamento settembre 2011
Per accedere al 'Manifesto della poesia haiku in lingua italiana' di Cascina Macondo copia il seguente link sul tuo browser. http://www.cascinamacondo.com/index.php?option=com_content&view=article&id=1023:manifesto-della-poesia-haiku-in-lingua-italiana&catid=102:news&Itemid=90
torna su




LABORATORIO DI CERAMICA - proposta per il mese di maggio 2012 a Cascina Macondo
MANIPOLANDO - LABORATORIO DI CERAMICA - Proposta per il mese di ottobre 2012 --------- Il laboratorio di ceramica di Cascina Macondo è aperto: Domenica 7 ottobre - Domenica 14 ottobre - Domenica 21 ottobre - Dalle ore 10,00 alle ore 18,00 - Come ATELIER: per coloro che sono sufficientemente autonomi nella produzione dei manufatti e nelle rifiniture ---- Come sede di STAGE INDIVIDUALI o di PICCOLI GRUPPI: per coloro che non conoscono le tecniche di manipolazione e rifiniture --- Conducono: Annamaria Verrastro e Clelia Vaudano --- CONTRIBUTI richiesti: ATELIER: 30 euro a giornata comprensivi di utilizzo spazi, materiali e prima cottura ---- STAGE: 70 euro a giornata comprensivi di docenza, materiali e prima cottura ------------ Si può partecipare anche ad una sola giornata ------ Negli stage le tecniche saranno definite di volta in volta secondo le esigenze dei singoli partecipanti >>>>>>>>>>>> Una occasione per imparare, conoscere, creare in compagnia >>>>>>>>>>>> Una occasione per produrre con la terra e la propria creatività originali regali <><><><><><> Per il pranzo ogni partecipante porta cibo e bevande da condividere con gli altri <><><><><><> Informazioni e prenotazioni: cell. 3407053284 – annamaria.verrastro@cascinamacondo.com ---- PER MAGGIORI INFORMAZIONI COPIA E INCOLLA IL SEGUENTE LINK SUL TUO BROWSER: http://www.cascinamacondo.com/index.php?option=com_content&view=article&id=1029:laboratorio-di-ceramica-a-cascina-macondo-proposta-per-il-mese-di-ottobre-&catid=102:news&Itemid=90
torna su




SONDAGGIO sull'accentazione ortoèpica lineare - ESPRIMI IL TUO PARERE
nella home page del sito www.cascinamacondo.com c'è l'invito a esprimere un giudizio sull'accentazione ortoèpica lineare. E' un SONDAGGIO DI OPINIONI articolato in 8 possibili risposte. Vota la tua risposta. Per noi è importante: serve a capire se stiamo facendo qualcosa che potrebbe avere un futuro... <><> Se non sai che cos'è l'accentazione ortoèpica lineare e vuoi informarti per saperne di più copia e incolla il seguente link sul tuo browser: http://www.cascinamacondo.com/index.php?option=com_content&view=article&id=291:brani-con-accentazione-ortoepica-lineare&catid=102:news&Itemid=90 <><> Grazie per la collaborazione - staff CM
torna su




I TUOI HAIKU NELLA HOME PAGE DEL SITO CASCINA MACONDO
Nella Home page del sito Cascina Macondo, sotto la tazzina del caffè fumante, è attiva la rubrica HAIKU DEL GIORNO. Gli Utenti FREE possono prenotare una data, inserire un proprio haiku e, volendo, dedicarlo a qualcuno. E' prevista infatti anche la possibilità di inserire nel form l'indirizzo di posta elettronica di un amico a cui volete dedicare l'haiku. L'amico riceverà automaticamente l'avviso 'c'è un haiku dedicato a te'. Leggeremo un nuovo haiku ogni giorno. E anche se non è vero che un haiku al giorno toglie il medico di torno, la cosa ci sembra carinissima - Staff Macondo
torna su




I TUOI COMUNICATI SU FRECCIOLENEWS OGNI SETTIMANA
DALLO STAFF DI FRECCIOLENEWS <><><><><> LUANA VARAGNOLO (referente responsabile) ---- FIORENZA ALINERI ---- OSCAR LUPARIA ---- FLORIANA PORTA ---- LAURA UBOLDI ----- PIETRO TARTAMELLA..... ricordano agli inserzionisti che: FRECCIOLENEWS... (COMUNITA' INTERNAZIONALE CHE SI SCAMBIA INFORMAZIONI E COMUNICATI) è la Newsletter settimanale gratuita di Cascina Macondo. Viene inviata a tutti gli iscritti (Utenti Only Mailing, Utenti Free, Utenti Professional) a partire dalla mezzanotte di ogni martedì. La Newsletter può essere utilizzata da chi organizza eventi, manifestazioni, presentazioni di libri, concorsi, mostre, spettacoli, corsi, stages, reading, proiezioni, inaugurazioni, commemorazioni, concerti, feste, conferenze, esposizioni, viaggi, incontri, iniziative- contenuti-annunci vari --------- PORRE ATTENZIONE PERO' AI COMUNICATI: DEVONO ESSERE CHIARI, CONCISI, SEMPLICI, ESSENZIALI. Devono semplicemente 'dare la notizia' (un buon esercizio preparatorio allo stile haiku!). Ricordiamo pertanto le sette domande tipiche del giornalismo, punti di riferimento per chi compila un comunicato o dà una notizia: CHI? COSA? DOVE? COME? QUANDO? PERCHE'? ed eventualmente anche il QUANTO? Se non sei tu ad organizzare gli eventi, dillo ai tuoi amici di questa opportunità.
torna su




LEGGI E FAI LEGGERE I RACCONTI DI SCRITTURALIA
Buona lettura con gli ultimi RACCONTI DI SCRITTURALIA di domenica 16 giugno 2013 on line sul sito di Cascina Macondo. PARTECIPANTI: Annamaria Verrastro, Antonella Filippi, Clelia Vaudano, Licia Ficulle, Pietro Tartamella, Silvia Perugia -------------------------------------------------------- Gli scrittori partecipanti alle domeniche di Scritturalia annotano su un biglietto un argomento a piacere. Tutti i biglietti, piegati, vengono messi in una ciotola Raku azzurra. Su altri biglietti i partecipanti scrivono i loro nomi che verranno raccolti in un'altra ciotola Raku rossa. Si estrae a sorte. Due autori vengono abbinati a uno stesso argomento. Copia e incolla il seguente link sul tuo browser per leggere i racconti che sono stati prodotti nei bellissimi incontri di SCRITTURALIA: http://www.cascinamacondo.com/index.php?option=com_content&view=article&id=401:leggi-i-racconti-di-scritturalia&catid=102:news&Itemid=90--------------------------------------------------------------------- Affresco romano 'Donna con stilo e libro' (detta Saffo) Pompei, 50 dopo Cristo. (Napoli-Museo Archeologico Nazionale)
torna su




FORMAZIONE LETTORI AD ALTA VOCE - MAGGIO 2012 - Cascina Macondo
Formazione Lettori ad Alta Voce - 4 domeniche intensive a Cascina Macondo condótte da Piètro Tartamèlla, inizio doménica 7 MAGGIO 2017, proseguimento doménica 14, 21, 28 MAGGIO --------------- Córso pratico e velóce, di qualità, rivòlto ad insegnanti, animatóri, docènti, attóri, lettóri, relatóri, conferenzièri, presentatóri, disk-jòkey, professionisti, politici, amministratóri, sindacalisti, imprenditóri, studènti, giornalisti, e a tutti colóro ché pér motivi di lavóro e professióne hanno a ché fare cón la paròla parlata. Ma anche a colóro ché sempliceménte amano abbellire la pròpria personalità. <><><><> orario 9.00 /18.00 - 43 óre di docènza - tecniche di lettura, ortoepia, esercitazioni, verifiche - 120 pagine di dispènse ------- a tutti i partecipanti verrà rilasciato un attestato di frequènza -------- possibilità di pernottaménto per chi viène da lontano (a costi di Bed and Breakfast) --------------- l'ultima doménica si andrà avanti sino a mèzzanòtte. Gli allièvi potranno portare amici e parènti pér una serata di letture, musica, canzóni, raccónti intórno al fuòco. Pér la céna a buffet déll'ultima doménica i partecipanti al córso, e i lóro amici e parènti, porteranno cibi e bevande da condividere durante la serata ------- Il numero massimo di partecipanti amméssi ad ógni singolo stage, pér nòstra buòna e consuèta abitudine, tènde a nón superare la consistènza uòvo (una dozzina)- info@cascinamacondo.com ------ COPIA E INCOLLA IL SEGUENTE LINK SUL TUO BROWSER PER ULTERIORI INFORMAZIONI: http://www.cascinamacondo.com/index.php?option=com_content&view=article&id=181:formazione-lettori-ad-alta-voce-master&catid=102:news&Itemid=90
torna su




sponsor - sostegni - collaborazioni
esprimiamo la nostra riconoscenza agli Enti, Istituzioni, Fondazioni, Associazioni, Ditte, Privati, che con il loro variegato sostegno consentono a Cascina Macondo di crescere, realizzare progetti, fare cultura esprimendo la propria vocazione di Promozione Sociale. Grazie. <><><><> Regione Piemonte - www.regione.piemonte.it <><><><> Motore di Ricerca Comune di Torino - www.comune.torino.it <><><><> Comune di Riva Presso Chieri - www.comune.rivapressochieri.to.it <><><><> Fondazione CRT - www.fondazionecrt.it <><><><> Fondazione Social - www.fondazionesocial.it <><><><> Fondazione Italia/Giappone - www.italiagiappone.it <><><><> Fondazione Paideia - www.fondazionepaideia.it <><><><> Villaggio La Francesca - www.villaggilafrancesca.it <><><><> Gruppo Haijin di Arenzano <><><><> Edizioni Angolo Manzoni - www.angolo-manzoni.it <><><><> Circolo dei Lettori - www.circololettori.it <><><><> Fanvision Produzioni Cinematografiche - www.fanvision.webs.com <><><><> Artigrafiche M.A.R. - www.artigrafichemar.it <><><><>
torna su




Frécciolenews Partners
MUSIC CLUB, mensile di musica e concerti live - www.musicclub.it <><><><> LA STAMPA, quotidiano di Torino - www.lastampa.it <><><><> TORINOSETTE, magazine settimanale de La Stampa - www.torinosette.it <><><><> COMUNICARE COME - www.comunicarecome.it <><><><> PUOIDIRLOQUI - www.puoidirloqui.it <><><><> DISABILI.COM - www.disabili.com <><><><> Radio Fahrenheit - www.fahre.rai.it <><><><> Digi.TO - www.digi.to.it <><><><> NEXT ARTE - LA PROSSIMA DESTINAZIONE DELL'ARTE http://www.nextarte.it <><><><> TRA TERRA E CIELO - www.traterraecielo.it <><><><> IMMIGRAZIONEOGGI - www.immigrazioneoggi.it <><><><> ARTESCLUSIVA L'ARTE DI DIVULGARE L'ARTE - www.artesclusiva.it <><><><>
torna su




“GOODMORNING POESIA ORE 7” quindicinale a cura di Pietro Tartamella - LA VIPERA CONVERTITA, di Trilussa
LA VIPERA CONVERTITA: Appena la vipera si accorse / di essere vecchia e sdentata, cambiò vita. / S'era pentita? Forse. / Lo disse al Pipistrello: 'Mi ritiro / in un orto di monache qui intorno, / e farò penitenza sino al giorno / in cui non m'esce fuori l'ultimo respiro. / Così riparerò, con un bell'atto, / a tanto male inutile che ho fatto...' // 'Capisco -le rispose il Pipistrello- / la crisi di coscienza è sufficiente / per aggiustare gli sbagli del cervello: / ma il veleno che hai sparso fra la gente, / crisi o non crisi, resta sempre quello'. (Trilussa) -- pietro.tartamella@cascinamacondo.com
torna su




“ERBA MANENT” quindicinale di erbe, frutti e piante a cura di Antonella Filippi - IL MAIALE VEGETALE
IL… MAIALE VEGETALE ! Il 13 ottobre 2011, durante la trasmissione “Geo & Geo”, si è parlato della Canapa e dei prodotti che oggi in Italia vengono fabbricati usando tutte le parti di questa interessante pianta: olio, semi, foglie, fiori, fibre, farina. Insomma, della canapa si usa tutto, proprio come si dice del maiale! Biscotti, pane, pizze, taralli, fette biscottate e altri prodotti da forno vengono prodotti a Colle Val d’Elsa, in Toscana, Cerveteri nel Lazio, Conversano in Puglia; olio e farina di semi in Piemonte, Umbria e Marche; camiceria casual ed elegante, borse, maglieria e manufatti da arredamento a Chieri e Pinerolo (Torino) e a Cerveteri, calzature a Napoli; olio essenziale a Moretta (Cuneo), liquore “canapello” a Pisoniano (Roma), cosmetici a Pomezia (RM), materiali da costruzione a Lecco, Mantova e Carmagnola (Torino). Sfatiamo una leggenda: la distinzione Cannabis indica/Cannabis sativa utilizzata per indicare rispettivamente la canapa ad alto tenore di THC (marijuana) e la canapa a basso tenore di THC è un errore botanico perché la canapa è una specie unica. In questo equivoco è caduta anche la normativa italiana antidroga. Ma la canapa può fare molto per la nostra salute: il contributo che il seme di canapa e l’olio e la farina che se ne ricavano possono dare alla salute dell’uomo è stato riconosciuto dal Ministero della Salute con Circolare in data 22 maggio 2009. L’OMS (Organizzazione Mondiale della Sanità) raccomanda per la popolazione l’assunzione di acidi grassi polinsaturi omega-6 ed omega-3 in proporzione da 4/1 fino a 6/1, per prevenire o curare le malattie più diffuse nelle società moderne (colesterolo non HDL e trigliceridi alti, neuropatia diabetica, artrite reumatoide, artrosi, psoriasi ed eczema atopico, herpes, dermatiti, lupus e altre malattie autoimmuni in genere, sindrome premestruale, malattie dell’apparato respiratorio (asma, rinite, faringite, tracheite, otite, allergie respiratorie). E’ usato anche nel trattamento dei sintomi della chemioterapia e nella terapia anti-aids; diminuisce il grado di aggregazione piastrinica, è cardioprotettiva dopo un danno al miocardio. La sua assunzione non ha controindicazioni. I semi di canapa contengono naturalmente omega-6 e omega-3 in rapporto 3:1, che in natura è quello più vicino al rapporto raccomandato dall’OMS. Analogo rapporto si trova soltanto nell’olio di pesce, che deve essere chimicamente trattato. L’associazione della assunzione di olio di semi di canapa con l’impiego in cucina di olio extravergine di oliva per condire (l’olio di oliva contiene omega 6) fa raggiungere il rapporto ottimale. L’olio di semi e la farina di semi di canapa sono considerati dai nutrizionisti “vaccino nutrizionale”, alimento che, introdotto nella dieta giornaliera, rinforza e regola la risposta del sistema immunitario, del sistema ormonale e del sistema nervoso nei confronti delle aggressioni dell’ambiente. Numerose ricerche hanno dimostrato l’efficacia dell’impiego dell’olio di semi di canapa in funzione preventiva per la salute. La sua assunzione in presenza di patologie e di impiego di farmaci ha dimostrato di portare a miglioramenti del quadro clinico. Naturalmente in questi casi l’impiego deve essere concordato con il proprio medico. Il seme di canapa e gli alimenti derivati contengono altri importanti componenti tra cui in particolare proteine che comprendono tutti gli aminoacidi essenziali, in proporzione ottimale e in forma facilmente digeribile. E’ quindi alimento ideale per vegani e vegetariani. L’olio di canapa viene estratto per spremitura a freddo dai semi che si formano dai fiori femminili all’incirca a metà luglio. Ha un gusto gradevole, di nocciola; può essere usato a crudo per condire, oppure essere assunto come integratore. (vedere anche http://www.assocanapa.it/docs/depliant_alimentazione.pdf) --- antonella.filippi@cascinamacondo.com
torna su




OrtolìneaCM - Accentazione Ortoèpica Lineare a cura di Fiorènza Alineri: “La domatrice” di Àgatha Christie
“Tu lo capisci, vero, che dobbiamo uccìderla?” La domanda fluttuò nell’aria tranquilla della nòtte, parve restarvi un momento sospesa, pòi sprofondò vìa, laggiù verso il Mar Mòrto. Hercule Poirot si fermò un momento con la mano sul saliscendi della finèstra, aggrottò la fronte e, alla fine, si decise a chiùdere bruscamente, escludèndo così dalla pròpria càmera l’aria malsana della nòtte. Perché Hercule Poirot èra stato educato nella convinzione che l’aria estèrna è mèglio che rimanga all’estèrno e che, in particolàr mòdo, l’aria notturna è molto dannosa alla salute. Mentre pòi calava accuratamente le tendine e si incamminava vèrso il pròprio lètto, egli sorrise bonariamente fra sé e sé. “Tu lo capisci, vero, che dobbiamo uccìderla?” Strane paròle da udirsi per un investigatore come Hercule Poirot nella sùa prima nòtte di permanènza a Gerusalèmme. “Decisamente, dovunque ìo vada c’è qualcòsa che viène a rammentarmi il delitto” mormorò. (…) si chièse còsa mai avesse provocato la frase da lùi udita pòco prima. Forse si trattava di una collaborazione per una commèdia, o per un libro. Sèmpre sorridèndo pensò: “Eppure, quelle paròle protrèbbero èssere ricordate, un giorno, e assùmere un significato più sinistro”. C’èra in quella voce, ora se ne rendeva conto, una strana intensità nervosa, un trèmito che denotava una fòrte commozione intèrna. Voce d’uòmo… o di ragazzo… Riconoscerèi di sicuro quella voce, concluse Hercule Poirot. E spènse la luce --- (fiorenza.alineri@cascinamacondo.com)
torna su




“LESSICO INGLESE goccia a goccia – ENGLISH LEXICON drop by drop” - settimanale a cura di Pietro Tartamella - ROBBERY, STRUM
ROBBERY /ˈrɒbərɪ/ nome: 1) rapina; furto (anche fig.): (That's downright (o daylight) robbery! = questo è un furto bell'e buono!) --- 2) (sport) partita (o vittoria) rubata ----- (robbery with violence = rapina aggravata (leg.) --- (armed robbery = rapina a mano armata)--------------------------------------------------------- STRUM /strʌm/ nome:1) strimpellamento; strimpellata; strimpellio (di una chitarra, ecc.)--- 2) (fig.) ticchettio ( the strum of the typewriter = il ticchettio della macchina da scrivere)------ pietro.tartamella@cascinamacondo.com --- (i vocaboli sono tratti dal Dizionario inglese/italiano – italiano/inglese “Ragazzini” - Zanichelli editore. Il dizionario Ragazzini contiene anche la fonetica delle parole inglesi e, nel cd-rom, la pronuncia sonora di tutti i lemmi inglesi: http://dizionari.zanichelli.it/dizionariOnline)
torna su




“W. LA PAPPA CON…” quindicinale di ricette e filosofie culinarie a cura di Domenico Benedetto - LEGUMI E PROTEINE VEGETALI
LEGUMI E PROTEINE VEGETALI PREPARAZIONE E COTTURA DEI LEGUMI - INDICAZIONI GENERALI ---- Cuocete sempre i legumi con qualche centimetro di alga Kombu: abbrevia la cottura e li rende più digeribili. Risparmierete altro tempo utilizzando una pentola a pressione. Sciacquate e mettete sempre in ammollo i legumi in acqua fredda per una notte, a meno che non sia diversamente indicato. Cambiate l'acqua di ammollo con altra fresca, aggiungete l'alga ed eventualmente verdure ed aromi di vostra scelta. Mandate la pentola in pressione e cuocete a fuoco bassissimo su una piastra rompifiamma. A cottura ultimata, aggiungete Salsa di Soia o sale marino, e cuocete ancora pochi minuti. Queste sono le quantità di acqua necessaria ed i tempi di cottura, in pentola a pressione, per i vari tipi di legumi: Azuki, Lenticchie, Fagioli Neri e Rossi: 1 parte di legumi e 3 di acqua - 40 minuti di cottura --------- Ceci, Cannellini, Borlotti, Piselli interi: 7 parte di legumi e 4 di acqua - 90 minuti di cottura --------- Lenticchie rosse. Piselli spezzati: (non mettere in ammollo) 1 parte di legumi e 3 di acqua - 30 minuti di cottura ------- GASPACHO: Ingredienti: 1/2 tazza di lenticchie rosse, 10 cm. di alga kombu, 2 carote medie, 2 cipolle, 1 rapa rossa, 1 cucchiaio di olio d'oliva , 1 foglia d'alloro. Mettere in ammollo in 4 tazze d'acqua l'alga kombu, tagliare a dadini le cipolle, le carote e la rapa rossa e farle rinvenire qualche minuto nell'olio in una pentola alta. Aggiungere le lenticchie già lavate, la kombu, le quattro tazze d'acqua e la foglia d'alloro e cuocere un'ora. Togliere la foglia d'alloro e passare.. Lasciare raffreddare e servire con del cipollotto fresco ------------ TOFU AL FORNO: Preparare una salsa densa nel suribachi con tahin, miso, senape, cipollotto con quantità a vostro gusto. Tagliare il tofu a fette. Con le fette di tofu e la salsa confezionare dei piccoli sandwitch. Chiudere con una striscia di nori (sigillare bagnando leggermente la nori con acqua); passare al forno, dentro una teglia oliata, a temperatura media per circa 25-30 minuti. Il tofu si può anche preventivamente marinare in acqua e shoyu ----------- RAGU' DI SEITAN (PER PASTE, RISOTTI, ETC...): Tagliare finemente 2 cipolle medie, 2 carote medie, 1 rapa rossa, 1/2 costa di sedano, 1 spicchio di aglio e soffriggere in 2 cucchiai di olio di semi o d'oliva e un pizzico di sale. Aggiungere 200-300 gr. di seitan tagliato fine, a cubetti o macinato e ripassare il tutto per alcuni minuti. Aggiungere 1 tazza e 1/2 di acqua, 1 cucchiaio di shoyu, 1 foglia di alloro, un rametto di timo, cuocere il tutto a fuoco basso per 20 minuti. Diluire 3 cucchiaini di kuzu (amido addensante) in 2 tazze di acqua ed aggiungere insieme a 2 cucchiaini di aceto di riso, cuocere ancora 5 minuti ---------- QUICHE TOFU (TORTA): Tagliare 3-4 cipolle medie a mezzaluna sottili e farle rinvenire in 1 cucchiaio di olio d'oliva con un pizzico di sale. Mischiare a parte circa 500 gr. di tofu, mezzo cucchiaino di sale, 3-4 tazze di acqua e frullare. Unire le cipolle già ben cotte e morbide. Versare su pasta frolla e infornare a temperatura media per 40-50 minuti --------- RICETTA PASTA FROLLA AI FIOCCHI D'AVENA: mischiare 3 tazze di fiocchi con 1 tazza e 1/2 di farina integrale (o semintegrale o per dolci) da pasticceria con 1 cucchiaino di sale e abbondante olio di sesamo. Lavorare il tutto con le dita e aggiungere da 4 a 6 cucchiai di acqua fredda. Ungere una teglia e disporre la pasta pressando con le dita. Lasciare riposare 10-20 minuti prima di versare il ripieno --- domenico.benedetto@cascinamacondo.com
torna su




Seminario per attori e attrici con TAGE LARSEN – ODIN TEATRET - Formia
31 marzo – 3 aprile - Seminario pratico per attori ed attrici con CON TAGE LARSEN – ODIN TEATRET “Relazioni tra testo e azioni fisiche”. Nell’ambito delle iniziative relative alla Scuola di teatro - Progetto speciale: I MAESTRI DEL TEATRO, il Brecht di Formia organizza un seminario pratico sull’arte dell’attore condotto da TAGE LARSEN attore e regista dell’ODIN TEATRET – DANIMARCA diretto da Eugenio Barba. L’iniziativa si inserisce nelle tante attività della scuola teatrale e si rivolge a quanti nel nostro territorio desiderano affrontare e conoscere da vicino le tecniche, l’allenamento e l’ attività pratica alla base del lavoro dell'attore. Tage Larsen è un attore e regista dell’ensemble dell’Odin Teatret di Holstebro in Danimarca. Insieme al suo gruppo ha partecipato a tournee che lo hanno portato a recitare in tutto il mondo, nei contesti sociali più diversi. è arrivato all’Odin Teatret nel 1971 e vi ha lavorato fino al 1984, in seguito ha fondato un suo gruppo:“Yorick Theatre”. Ha insegnato alla “Nordisk Teater Skole” di Arhus e ha lavorato con i gruppi “Teater La Balance” e “Cantabile”. Nel 1997 è ritornato stabilmente all’Odin Teatret prendendo parte allo spettacolo “Mhytos”. Ha diretto spettacoli e condotto laboratori in tutto il mondo. E' abitualmente regista delle performance più importanti che si svolgono durante il “Festuge”, festival storico che si realizza a Holstebro e che coinvolge tutta la cittadinanza. Il seminario si svolgerà nella sala del TEATRO BERTOLT BRECHT a Formia in via Delle Terme Romane dal 31 marzo al 3 aprile, dalle ore 15.00 alle ore 19.00, ad eccezion fatta per il 1 aprile dalle 9.00 alle 13.00. Il costo del seminario è di 100€. La partecipazione al seminario dà diritto alla visione gratuita dello spettacolo SANCIO PANZA E NON CHISCIOTTE - Teatro dell'Albero, Milano - 31 marzo 2012 ore 20.30 - 1 aprile 2012 ore 18.00 con Mario Barzaghi, regia di Tage Larsen. Per informazioni www.teatrobertoltbrecht.it , 0771.269054, Rosalba 3387195341, tbbformia@libero.it
torna su




Video4Blind (V4B) rende “visibili” i video ai ciechi
Vincenzo Rubano, lo studente non vedente dell’Istituto Costa, torna alla carica con una nuova provocazione: “sono tanti, troppi i video disponibili in rete che non possono essere compresi dalle persone con problemi di vista. Spesso si basano su contenuti puramente visivi e pertanto escludono tutti gli utenti non vedenti”. E Vincenzo non si limita alla sola “denuncia” ma propone anche la soluzione, da lui battezzata con la sigla “V4B – Video4Blind”, la quale prevede l’aggiunta di alcuni semplici accorgimenti che hanno lo scopo di rendere i video su Youtube, Vimeo, Facebook e sulla rete in generale, “visibili” ai non vedenti. Dopo aver reso operativo il sito/servizio “Ti tengo d’occhio” – www.titengodocchio.it e dopo aver creato la Blind List (una vera e propria lista nera) per denunciare quei programmi e quei siti che non possono essere utilizzati dalle persone non vedenti , Vincenzo Rubano, 17 anni, ha deciso di ampliare ulteriormente il suo servizio prendendo questa volta in considerazione i video: perché i ciechi devono essere discriminati ed essere esclusi dalla loro “visione”? Probabilmente risulta difficile a qualcuno immaginare un cieco che, navigando in Internet, possa trovare e visualizzare un video sul proprio computer, eppure, grazie alle nuove tecnologie disponibili, ciò è possibile, anzi potrebbe (e dovrebbe) essere possibile. Il cieco che “guarda” un video può comprendere ciò che c’è sullo schermo sfruttando soltanto l’audio, interpretando i rumori ed i suoni per determinare che cosa stiano facendo i protagonisti ed il luogo in cui il video è stato girato. Ma cosa fare quando l’audio è semplicemente una colonna sonora e tutto il messaggio è riposto nelle immagini? A questo punto l’unico elemento a disposizione dei non vedenti per riuscire ad interpretare il video è costituito dall’area destinata alla descrizione testuale che, però, quasi sempre si limita a presentare sommariamente cosa è il video ma non cosa avviene durante. Da qui, dunque, l’idea di Vincenzo: perché non “accessibilizzare” questi video con una semplice descrizione a parole di ciò che avviene? L’intuizione dello studente leccese e la soluzione per risolvere questo limite di accessibilità è di una semplicità impressionante ma capace di portare ad una vera e propria rivoluzione mediatica. Il processo di “accessibilizzazione” dei video proposto da Vincenzo consiste in tre piccole operazioni a carico di chi ha pubblicato o intende pubblicare un video: 1. Aggiungere in coda al titolo del video la sigla (V4B); 2. Aggiungere nell’area “descrizione” che ogni video ha, un breve testo che racconti a parole ciò che viene espresso con le immagini; 3. Aggiungere fra i “tag” del video la sigla V4B Video4Blind. Queste tre semplici azioni possono essere fatte da chiunque: non servono conoscenze tecniche, né tantomeno spese aggiuntive. In questo modo i non vedenti potranno sapere immediatamente e facilmente se il video è descritto oppure no, sarà infatti sufficiente leggere il titolo, e, cosa ancora più importante, potranno addirittura cercare tutti i video “accessibilizzati” semplicemente inserendo “V4B Video4Blind” nel motore di ricerca di Youtube, Vimeo o qualsiasi altra piattaforma. www.youtu.be/K_BidSCokLc. info@schoolbox.it
torna su




E’ una questione di Storia ricordare....
Sembra impossibile!!! Il Generale Dwight D. Eisenhower aveva ragione nell’ordinare che fossero fatti molti filmati e molte foto. OLOCAUSTO, esattamente, come è stato previsto circa 60 anni fa… E’ una questione di Storia ricordare che, quando il Supremo Comandante delle Forze alleate (Stati Uniti, Inghilterra, Francia, etc.), Generale Dwight D. Eisenhower, incontrò le vittime dei campi di concentramento, ha ordinato che fosse fatto il maggior numero di foto possibili, e fece in modo che i tedeschi delle città vicine fossero accompagnati fino a quei campi e persino seppellissero i morti. E il motivo, lui l’ha spiegato così: "Che si tenga il massimo della documentazione – che si facciano filmati – che si registrino i testimoni – perché, in qualche momento durante la storia, qualche idiota potrebbe sostenere che tutto questo non è mai successo" ----- "Tutto ciò che è necessario per il trionfo del male, è che gli uomini di bene non facciano nulla'. (Edmund Burke) ----- Questa settimana, il Regno Unito ha rimosso l’Olocausto dai piani di studio scolastici poichè “offendeva” la popolazione musulmana, che afferma che l’Olocausto non è mai esistito... Questo è un presagio spaventoso sulla paura che si sta diffondendo nel mondo, e che così facilmente ogni Paese sta permettendo di far emergere. Sono trascorsi più di 60 anni dal termine della Seconda Guerra Mondiale. Questo messaggio è in memoria dei 6 milioni di ebrei, 20 milioni di russi, 10 milioni di cristiani, e 1900 preti cattolici che sono stati assassinati, massacrati, violentati, bruciati, morti di fame e umiliati, nel mentre la Germania e la Russia volgevano lo sguardo in altre direzioni. Ora, più che mai, a fronte di qualcuno che sostiene “L’Olocausto è un mito”, è fondamentale fare in modo che il mondo non dimentichi mai. L’obiettivo che si vuole raggiungere inviando questo messaggio è che venga letto da, almeno, 40 milioni di persone in tutto il mondo. Traducilo in altre lingue se necessario! -- salvatore_gatto@fastwebnet.it]
torna su




Visita guidata Tematica su Cesare Pavese - 10 marzo 2012 - Casa Museo di Nuto - Santo Stefano Belbo (CN)-
Fondazione Cesare Pavese Fumatori di Carta - L'amicizia tra Nuto e Pavese Alla scoperta della Casa Museo di Nuto Tra letture e citazioni tratte dalle opere dello scrittore: Sabato 10 marzo 2012 – h. 15 Santo Stefano Belbo – Luoghi pavesiani --- Proseguono le visite tematiche sui luoghi pavesiani organizzate dal Comune di Santo Stefano Belbo in collaborazione con la Fondazione Cesare Pavese. Il prossimo appuntamento previsto, è per sabato 10 marzo 2012, a Santo Stefano Belbo, quando dopo la consueta visita ai luoghi pavesiani (Casa Natale, Fondazione Cesare Pavese, Chiesa dei Santi Giacomo e Cristoforo, cimitero), ci si riunirà alla Casa Museo di Nuto per approfondire l'amicizia tra lo scrittore e il falegname di Santo Stefano Belbo, amico di Pavese e personaggio chiave nella costruzione della Luna e i falò. Al termine un brindisi presso la Fondazione Cesare Pavese con prodotti tipici. Il programma della giornata prevedrà il ritrovo e la partenza alle 15 presso la Fondazione Cesare Pavese, in P.za Confraternita, 1. Successivamente si visiterà la Chiesa dei Santi Giacomo e Cristoforo, il cimitero, la Casa Natale, la Casa di Nuto dello scrittore. Nel corso di tutta la giornata verranno letti brani scelti tra le opere più importanti di Cesare Pavese. Il costo della giornata è di 10 euro ed è obbligatoria la prenotazione entro giovedi 8 marzo 2012. La prenotazione può essere effettuata alla Fondazione Cesare Pavese ai seguenti recapiti: info@fondazionecesarepavese.it - t. 0141843730 – 01411849000 – 0141840894 - f. 0141844649 La Fondazione Cesare Pavese mette a disposizione, al sabato e alla domenica, un servizio di visite guidate ai Luoghi Pavesiani con cadenza oraria a partire dalle ore 10.00. PER INFO: Fondazione Cesare Pavese - P.za Confraternita, 1 - 12058 Santo Stefano Belbo (CN) P.Iva 03007420049 t. 0141843730 | 01411849000 | 0141840894 - f. 0141844649 www.fondazionecesarepavese.it info@fondazionecesarepavese.it
torna su




Conferenza di Cultura indiana – Rivoli / Torino
Il 29 febbraio p.v. alle ore 21.00, a Spazio Kailash, conferenza dal titolo “L’ULTIMA SCUOLA FILOSOFICA INDIANA: IL VEDANTA”, relatore: Gianpaolo Fiorentini, studioso di miti e metafisiche occidentali e orientali con speciale attenzione all’aspetto simbolico. ----Prenotazione obbligatoria. Posti limitati. Nella sala si entra senza scarpe. Offerta libera (contributo spese sala) --- Spazio Kailash, Via Melano 6, Rivoli / Corso Giovanni Lanza 105, Torino – info: Federica Gazzano, email info@federicagazzano.it, tel 3490609912, skype: gazzano.federica
torna su




BOB MARLEY - Il Mito e la Rivolta - Teatro Astra Torino
1 marzo 2012 - Teatro Astra - Torino - reading-concerto 'Bob Marley Il Mito e la Rivolta' con Massimo Giovara e Bip Gismondi. Da Martin Luther King, Kwame Dawes, Russell Banks, Nalo Hopkinson, Kebra Nagast. ---- “le persone che cercano di far diventare peggiore questo mondo non si concedono un giorno libero... Come potrei farlo io?!” Robert Nesta Marley. ---- “Un Angelo apparve alla madre di Sansone e la ammonì di farlo crescere puro, illibato, nazireo e di non tagliargli i capelli”. Bisogna conservare la propria integrità fisica e morale, e i capelli sono un simbolo, da custodire gelosamente. Il riferimento è dal Kebra Nagast, libro sacro del Rastafarianesimo, religione a cui si convertì, intorno al 1966, Bob Marley, diventando uno dei rappresentanti della comunità nera (e non solo) insieme a Malcom X, Mohammed Alì e Martin Luther King, l’unico la cui musica è stata ascoltata contemporaneamente dagli Indiani d’America e dagli abitanti dei più sperduti villaggi africani. Marley è l’uomo che ha portato il reggae alla ribalta internazionale rendendolo veicolo di messaggi di ribellione interiore e civile. ---- Nel trentennale della morte dedichiamo a questa Icona del Rock - inafferrabile se si usano i classici schemi dello star system occidentale – la puntata speciale del ciclo Icone Letteratura e Rock progetto seriale di reading-concerti che hanno raccolto nel corso della stagione 2010-2011 un grande successo di pubblico nell’innovativa proposta che intreccia riferimenti letterari di autori di fama mondiale con la musica delle maggiori Icone del Rock. Prenotazioni: http://www.vivaticket.it/evento.php?id_evento=764436 - www.musica90.net, fondazionetpe.it, www.ozoono.it.
torna su




“Non solo a scuola. I nuovi spazi dell’intercultura” - Parma
Il CEM, Centro di Educazione Mondialità, movimento educativo interculturale nato nel 1942, organizza un convegno per celebrare i suoi 70 anni di attività. ---- Il Convegno, dal titolo “Non solo a scuola. I nuovi spazi dell’intercultura”. Si svolgerà presso i missionari saveriani a PARMA sabato 17 marzo, in viale San Martino 8, e comprende un ricco programma di relatori, riservando per la serata proiezioni video, spettacoli teatrali e musicali. Il Convegno è ideato per consentire il massimo coinvolgimento dei partecipanti, che saranno chiamati ad esserne i reali protagonisti. --- Per maggiori informazioni e per richiedere l’opuscolo illustrato con il programma completo contattare: CEM Mondialità, Via Piamarta 9 ,25121 Brescia, Tel.030.3772780, e-mail: cemconvegno@saveriani.bs.it www.cem.coop
torna su




Concorso Letterario “fa - VOLANDO” - 2° edizione - scadenza: 30 aprile 2012
Concorso letterario 'fa - VOLANDO' 2° edizione - La ALBUSedizioni bandisce la seconda edizione del Concorso Letterario “fa - VOLANDO”, che ha come scopo la pubblicazione dell’opera vincitrice nella collana per ragazzi Stelle filanti. Si può concorrere con Favole e/o Fiabe della lunghezza massima di 65 Cartelle dattiloscritte, oppure con raccolte di Favole e/o Fiabe l’importante è di non superare le 65 cartelle. Il tema è libero Le opere devono essere inedite. Saranno premiati i primi cinque classificati: Al 1° classificato andrà una targa, un libro ALBUS, un attestato e un regolare contratto di edizione, senza nessun tipo di contributo economico da parte dell’autore. Il libro sarà stampato e distribuito nel circuito nazionale. Al 2° e 3° Classificato andrà una targa, un libro ALBUS e un attestato. Al 4° e 5° Classificato andrà una medaglia, un libro ALBUS e un attestato. L’Editore si riserva il diritto di proporre il contratto di edizione anche ad altri premiati, nel caso la giuria giudicasse le opere degne di pubblicazione. Le opere vanno inviate a concorsi@albusedizioni.it , allegando i dati dell’autore: nome e cognome, indirizzo di residenza, numero di telefono e indirizzo e-mail. Entro e non oltre il 30 aprile 2012. Nell’oggetto della mail specificare “Concorso Letterario Favolando. Per spese di segreteria è richiesto un contributo di euro 15,00. La quota va versata sul conto postepay n. 4023 6004 4555 5370 intestato a Rita Esposito. Il giudizio della giuria è insindacabile. I vincitori e tutti i partecipanti saranno avvisati sull’esito del concorso dalla casa editrice. I vincitori saranno annunciati tramite comunicati stampa a siti e riviste del settore e pubblicati nell’apposita sezione del sito ALBUS “I vincitori dei nostri concorsi” --- PER INFO: tel.339.2740860 - fax 081.8353779 email info@albusedizioni.it sito www.albusedizioni.it
torna su




26° Premio Lorenzo Montano Premio «Una poesia inedita»
26° Premio Lorenzo Montano Premio «Una poesia inedita» -- PATROCINIO: PRIMA CIRCOSCRIZIONE DI VERONA -- Il Premio è dedicato a Lorenzo Montano (Verona 1895 - Glion-sur-Montreux), poeta, narratore, critico; tra i fondatori di una delle più importanti riviste del primo Novecento, 'La Ronda'. Al Premio si concorre inviando una poesia inedita, che costituisca per l’autore un momento privilegiato della sua ricerca poetica: un testo che proprio nell’unicità trovi la sua ragione. Al vincitore sarà attribuito dalla Prima Circoscrizione di Verona un premio in denaro. La premiazione di segnalati, finalisti e vincitore avverrà nel corso di un evento con la presenza di poeti, critici, filosofi, musicisti. Un frammento relativo all’edizione scorsa, riguardante un testo finalista per “Una poesia inedita” commentato e letto, è visibile qui: www.youtube.com/watch?v=9wE4bm95mP4 ---- Il bando integrale nel sito www.anteremedizioni.it
torna su




Convegno Yoga e Ayurveda - Salute e benessere - Fiumicino
Venerdì sera 9 - sabato 10 - domenica 11 marzo presso il 'Park Hotel Isola Sacra' di Fiumicino, Roma - Via della Scafa, 416 - ( Roma Aeroporto ) - Convegno YOGA E AYURVEDA - salute e benessere - Filosofia * Scienza * Psicoterapia* Spiritualità. Patrocinio di Roma Capitale. Il convegno è promosso da: Associazione Culturale Scienze e Arti A.s.d. Roma. Costo per la partecipazione alle Conferenze e workshops: € 10,00 a persona ogni mezza giornata. In occasione del CONVEGNO verrà presentato anche il corso straordinario di formazione per Terapisti ayurvedici che si terrà in 20 weekend (320 ore) sempre presso lo stesso Hotel in collaborazione con l'Associazione Garbha Yoga di Roma che sarà diretto dal Maestro Amadio Bianchi con la partecipazione di altri docenti di fama internazionale. Info: Associazione Culturale scienze e Arti - Garbha Yoga A.s.d. Tel. 06 5002712, Cell. 335 8249114 – 338 5461384 Email: info@garbhayoga.com ---- E' richiesta la Prenotazione anticipata obbligatoria, presso la Segreteria dell'Hotel: Tel. 06.650.29.864 - 06.650.29.864 - www.parkhotelisolasacra.it, e-mail: info@hotelclubisolasacra.it.
torna su




Torna il Camper del Telefono Rosa - Settimo Torinese
Giovedì 1 marzo, dalle 9.00 alle 12.30, presso l’area mercatale di via Einaudi -Settimo Torinese -torna il Camper itinerante del Telefono Rosa con il servizio 'Vicino a te'. Operatrici e operatori con specifiche competenze e professionalità forniranno un servizio di primo contatto proponendo ascolto, accoglienza, orientamento, accompagnamento e informazioni sui diritti delle donne e dei minori. L’iniziativa è patrocinata dalla Città di Settimo Torinese e dal Comitato Pari Opportunità ed è promossa dall'associazione Telefono Rosa impegnata a fornire servizi di supporto alle donne vittime di violenza, abusi, maltrattamenti o che vivono situazioni di disagio o di difficoltà. Il progetto “Vicino a te” è inoltre sostenuto direttamente dalla Provincia di Torino Per contattare l’associazione è possibile telefonare ai numeri 011.53.06.66 oppure 011.56.28.314, visitare il sito www.telefonorosatorino.it o inviare una mail a telefonorosa@mandragola.com Il prossimo appuntamento, sempre presso l'area mercatale di via Einaudi, giovedì 26 aprile.
torna su

*Ricevi questa mail in quanto sei iscritto alla lista "FRECCIOLENEWS" *

Se vuoi cancellarti dalla lista invia una email a info@cascinamacondo.com


Copyright (C) 2018 *|www.cascinamacondo.com|* All rights reserved.