Se non visualizzi bene questa mail premi qui.
Se vuoi visualizzare l'archivio newsletter premi qui.
Your Company
Staff Macondo

ADOTTA 1 KILOMETRO - INIZIATIVA PER UN TEATRO DELLA DISABILITA' - 2012 - aggiornamento al 24 aprile - kilometri adottati 824
Gli attori del gruppo integrat... continua.

DOMUS APRILIA - IN UNA CASA A CONOSCERE ALTRE CASE - sabato 28 aprile casa di Stefano Michieli, Giovanna, Jacopo, Marta (La Gracchia) - Cambiano
DOMUS APRILIA rassegna itinera... continua.

IL TUO CINQUE PER MILLE A CASCINA MACONDO
IL TUO CINQUE PER MILLE A CAS... continua.

LO STRILLONE SPETTACOLO DI TEATRO-DANZA per la rassegna MAD PRIDE - Torino 29 aprile
LO STRILLONE SPETTACOLO DI... continua.

TEATRO D'ESTATE 2012 PER BAMBINI E ADOLESCENTI
T E A T R O D’ E S T A T E ... continua.

FARE IL PANE IN CASA - domenica 20 maggio 2012 a Cascina Macondo con Domenico Benedetto
FARE IL PANE IN CASA -- ... continua.

PER UN BARATTOLO DI STORIE - Una classe di terza elementare incontra il gruppo Verbavox e il gruppo Volcaedi
giovedì mattina 3 maggio 2012 ... continua.

“Volta la pagina” - raccolta haiku di Oscar Luparia
Dopo “L’attimo che resta” (201... continua.

FORMAZIONE LETTORI AD ALTA VOCE - MAGGIO 2012 - Cascina Macondo
Formazione Lettori ad Alta ... continua.

per convincere gli incerti
per convincere gli incerti a i... continua.

LABORATORIO DI CERAMICA - proposta per il mese di maggio 2012 a Cascina Macondo
MANIPOLANDO - LABORATORIO DI... continua.

CONCORSO INTERNAZIONALE HAIKU CASCINA MACONDO - 10° EDIZIONE 2012 - scadenza 31 maggio
è scaduto a mezzanotte del 31 ... continua.

MANIFESTO DELLA POESIA HAIKU IN LINGUA ITALIANA - ultimo aggiornamento settembre 2011
Per accedere al 'Manifesto del... continua.

LA FORESTERIA DI CASCINA MACONDO 'Tiziano Terzani' a costi di Bed&Breakfast
La Foresteria 'Tiziano Terzani... continua.

IL RITORNO DI MELQUIADES sabato 7 luglio 2012 grande festa a Cascina Macondo
'IL RITORNO DI MELQUIADES' ... continua.

I TUOI HAIKU NELLA HOME PAGE DEL SITO CASCINA MACONDO
Nella Home page del sito Casc... continua.

LEGGI E FAI LEGGERE I RACCONTI DI SCRITTURALIA
Buona lettura con gli ultimi R... continua.

Frécciolenews Partners
MUSIC CLUB, mensile di musica ... continua.

I TUOI COMUNICATI SU FRECCIOLENEWS OGNI SETTIMANA
DALLO STAFF DI FRECCIOLENEWS <... continua.

sponsor - sostegni - collaborazioni
esprimiamo la nostra riconosce... continua.

“GOODMORNING POESIA ORE 7” quindicinale a cura di Pietro Tartamella - CANZONETTA di Alfonso Gatto
CANZONETTA: Le ragaz... continua.

“ERBA MANENT” quindicinale di erbe, frutti e piante a cura di Antonella Filippi - RUGHE, SEMPRE RUGHE, FORTISSIMAMENTE RUGHE!
“Quant’è bella giovinezza,... continua.

OrtolìneaCM - Accentazione Ortoèpica Lineare a cura di Fiorènza Alineri: “Nel mare ci sono i coccodrilli” di Fabio Gèda
Non èro granché attènto quella... continua.

“W. LA PAPPA CON…” quindicinale di ricette e filosofie culinarie a cura di Domenico Benedetto - LA COLAZIONE: INIZIARE BENE
L'alimentazione naturale off... continua.

“LESSICO INGLESE goccia a goccia – ENGLISH LEXICON drop by drop” - settimanale a cura di Pietro Tartamella - MISCHIEF
MISCHIEF /ˈmɪstʃ... continua.


Utenti Frécciolenews

cedesi attività edicola - Torino
cedesi attività edicola in Tor... continua.

Cuochi D'Artificio - Concorso di ricette e cucina - Mocasina di Calvagese (BS)
Prima edizione del concor... continua.

ALLEGRO MA NON TROPPO spettacolo teatrale - 27 aprile 2012 a Saluzzo
ALLEGRO MA NON TROPPO Spett... continua.

La fuga di Martha: anteprima nazionale a Torino
L’Associazione Chicca Richelmy... continua.

Ricerca ragazzi protagonisti film 'Bianca come il latte rossa come il sangue' - film che si svolgerà a Torino - riprese a partire dal 21 maggio 2012
CERCASI RAGAZZI PROTAGONISTI p... continua.

SORGENTI: IL TEATRO DELLE NUOVE GENERAZIONI - dal 27 aprile 2012 a Savigliano (CN)
SORGENTI Il teatro delle nuov... continua.

Corso di formazione per ASSISTENTI DOMICILIARI BIMBI DIVERSAMENTE ABILI - Torino
Dal 18 al 20 maggio 2012, si t... continua.

SIRIA: IL REGIME SPARA SUL PATRIMONIO ARCHEOLOGICO
Il Crac des Chevaliers dei c... continua.

CENA DANSOIRA con BALDANZA - Torino
Venerdì 27 aprile - ore 19.30... continua.

EUROSCHIAVI - dalla truffa alla tragedia
Sempre più sta dilagando n... continua.

Immaginare e Trasformare la Realtà
- ITALIANO - (ENGLISH BELOW) ... continua.

Incontro Disabili....ma a chi? - ITC Arduino - Torino
Giovedì 26 aprile ore 14.30-1... continua.

…finalmente si torna a ballare!!! - Appuntamento al Discoparty - Torino
Siamo finalmente in grado di c... continua.

20 aprile - Salgono a 19 i componenti della Commissione comunale antimafia - Torino
IL CONTRASTO ALLE MAFIE PASSA ... continua.

4 pomeriggi gratuiti di avvicinamento al cane - Torino
L’associazione “PET&Terapy,” i... continua.

5 maggio 2012 - Festa Finale Casa del Teatro a Faenza
FESTA FINALE CASA DEL TEATRO ... continua.

Bella da morire - 25 aprile 2012 - Avigliana (TO)
Bella da morire… musica, movim... continua.

Il ruolo del difficoltatore - un percorso attraverso l'albero del Teatro dell'Oppresso
30 giugno - 1 luglio 2012 I... continua.

Le Melegrane per la poesia internazionale con Duska Vrhovac - 26 aprile 2012 - Roma
Le Melegrane per la poesia ... continua.

Notizie dalle Associazioni: L'ANCORA - sostegno attività montagna
Carissimi soci e amici, ... continua.

14 MOTIVI PER NON FARE LA TORINO-LIONE - Parte Sesta
Signor Monti, uno simile commi... continua.

Concorso ''PAROLE ED IMMAGINI'' XXII Edizione 2012 - Mellana di Boves
In occasione dei festeggiament... continua.

Maggio 2012 - Eventi culturali nel comune di Boves (CN)
Domenica 6 maggio 2012 - Ape... continua.

Presentazione del libro 'KARMA APERTO' - Milano
Mercoledì 2 Maggio 2012 alle o... continua.

SETTE GIORNI NEL BOSCO - Peveragno (CN)
VACANZA OLISTICA A PEVERAGNO (... continua.

Mostra Mobile Card-Torino - Pinerolo - 26 maggio - 27 aprile 2012
Mostra Mobile Card Sede: ... continua.

51° Convegno nazionale CEM Mondialità - TREVI (PG)
Il CEM, Centro di Educazione M... continua.

LA GUARIGIONE DEL CUORE - Cuneo
DAL 12 AL 15 LUGLIO, LABORATOR... continua.


ADOTTA 1 KILOMETRO - INIZIATIVA PER UN TEATRO DELLA DISABILITA' - 2012 - aggiornamento al 24 aprile - kilometri adottati 824
Gli attori del gruppo integrato (disabilità & normalità) “VIAGGI FUORI DAI PARAGGI” di Cascina Macondo se lo meritano davvero! Dopo diversi anni di impegno, lavoro costante e appassionato, e performance esibite già a Les Mureaux (Parigi) nella rassegna Handi-Scène, a Verona nella rassegna La Grande Sfida, a Cascina Macondo nella rassegna Per un Barattolo di Storie, a Torino in varie rassegne e occasioni, il gruppo è stato invitato per il 7 giugno 2012 a partecipare di nuovo come compagnia straniera alla rassegna di teatro Handi-Scène di Les Mureaux ------ Vogliamo offrire ai ragazzi questa opportunità ad ogni costo, ma i tagli alla cultura e alla disabilità sono demoralizzanti e vergognosi! ------- E dunque: distanza andata e ritorno+spostamenti vari = 2.000 kilometri, affitto pullman per 4 giorni, vitto e alloggio in albergo modesto per 20 persone, varie ed imprevisti… Totale costo: 9.500 euro! Che divisi per 2.000 kilometri fanno circa EURO 5 A KILOMETRO --- ADOTTA UN KILOMETRO! PUOI CONTRIBUIRE ADOTTANDO UNO O PIÙ CHILOMETRI! --- MOLTI SONO GLI AMICI DI CASCINA MACONDO. TUTTI INSIEME FORSE RIUSCIREMO A COPRIRE I 2000 KILOMETRI CHE CI SEPARANO DALLA RASSEGNA, E CONSENTIRE AI RAGAZZI DI PRESENTARE IL LORO SPETTACOLO E IL LORO LAVORO <<< Grazie per aver recepito il messaggio >>>. RIFLESSIONE: per la costruzione della TAV (Alta Velocità) in Val di Susa si prevede un costo a kilometro di euro 140.000.000 (centoquaranta milioni). Con la stessa cifra potremmo andare una volta all’anno a Parigi (andata e ritorno) per 14.736 anni consecutivi, percorrendo in pullman 30.000.000 (30 milioni) di kilometri, ogni volta portando un gruppo di 20 attori disabili e normodotati per un totale di 300.000 persone coinvolte che soggiornano per 3 giorni in albergo! Se poi consideri che, solo di gallerie, la linea ad alta velocità che si vuole costruire in Val di Susa è lunga più di 70 kilometri …................................!!!!!!!!!!!! DATI DI CASCINA MACONDO PER BONIFICI BANCARI: conto corrente N° 1000 / 13268 - Istiuto Bancario 'BANCA PROSSIMA' filiale 05000 di Milano, Via Manzoni ang. Via Verdi - codice postale 20121 -- IBAN: IT13C0335901600100000013268 per versamenti italiani -- BIC: BCITITMX codice per versamenti internazionali -- intestazione del bonifico: Cascina Macondo, B.ta Madonna della Rovere, 4-10020 Riva Presso Chieri-Torino-Italy -- indicare la causale del versamento: Adotta 1 kilometro ------------- IN QUESTE PAGINE CONTINUI AGGIORNAMENTI SU COME PROCEDONO LE ADOZIONI: http://www.cascinamacondo.com/index.php?option=com_content&view=article&id=1096:adotta-1-kilometro&catid=102:news&Itemid=90
torna su




DOMUS APRILIA - IN UNA CASA A CONOSCERE ALTRE CASE - sabato 28 aprile casa di Stefano Michieli, Giovanna, Jacopo, Marta (La Gracchia) - Cambiano
DOMUS APRILIA rassegna itinerante di letture ad alta voce nelle case a cura di Cascina Macondo. I PRIVATI APRONO LE LORO CASE PER INVITARE UN PUBBLICO DI AMICI E FAMIGLIARI AD ASCOLTARE LE STORIE DEI NARRATORI DI MACONDO ... STORIE CHE PARLANO DI CASE ... Quarto e ultimo appuntamento sabato 24 MAGGIO 2014, ore 21.00, in casa di Anna Masoero a Castelnuovo Don Bosco (AT). Il pubblico può intervenire con proprie letture e racconti della durata massima di dieci minuti ciascuno. Porta con te un cuscino o un seggiolino per sederti e ascoltare fantasticamente… OBBLIGATORIA LA PRENOTAZIONE CON UNA EMAIL a info@cascinamacondo.com ------------------------------------------------ --- Per saperne di più copia e incolla sul tuo browser il seguente link: http://www.cascinamacondo.com/index.php?option=com_content&view=article&id=1256:domus-aprilia-2014-in-una-casa-a-conoscere-altre-case&catid=102:news&Itemid=90
torna su




IL TUO CINQUE PER MILLE A CASCINA MACONDO
IL TUO CINQUE PER MILLE A CASCINA MACONDO - (se non hai già pensato di destinarlo ad altre realtà che vuòi sostenere)-------- ricordiamo che se non lo doni il tùo 5 x 1000 lo incàmera lo Stato ------- per stima dunque, simpatìa, condivisione, non ti rèsta che cómpiere il gèsto alchèmico: destinare il cinque per mille della tùa dichiarazione dei rèdditi ai progètti e alle iniziative di Cascina Macondo rivòlti all'integrazione dell'handicap e della disabilità di cùi ci occupiamo da anni ------- n° di partita IVA e còdice fiscale: 06598300017 ------ ricòrda ( e ricòrdalo al tùo commercialista) di compilare sul fòglio della dichiarazione dei rèdditi il primo riquadro in basso (SPAZIO A SINISTRA), quello che dice: 'sostegno del volontariato e delle altre organizzazioni non lucrative di utilità sociale' --- SPARGI LA VOCE ---- grazie per l'attenzione - Pietro Tartamella, Annamaria Verrastro e lo Staff Cascina Macondo - info@cascinamacondo.com
torna su




LO STRILLONE SPETTACOLO DI TEATRO-DANZA per la rassegna MAD PRIDE - Torino 29 aprile
LO STRILLONE SPETTACOLO DI TEATRO-DANZA per la rassegna MAD PRIDE ----- DOMENICA 29 APRILE 2012 ore 17.00 Mausoleo della Bela Rosin, strada Castello di Mirafiori 148 - Torino --------- Piccola creazione in movimento della compagnia 'Viaggi Fuori dai Paraggi' (Ass. Cascina Macondo) Attori-danzatori disabili e normodotati alle prese con la frenesia della vita quotidiana e la scoperta di momenti di pausa e d’incontro. Un giornale gettato sulla scena è l’occasione di inventare ----- Coreografie: Nagi Tartamella e Florian Lasne -- produzione: Cascina Macondo -- progetto: 'Domeniche in Cascina' -- con il sostegno del Motore di Ricerca Città di Torino e Fondazione CRT
torna su




TEATRO D'ESTATE 2012 PER BAMBINI E ADOLESCENTI
T E A T R O D’ E S T A T E A C A S C I N A M A C O N D O - CAMPO DI TEATRO ESTIVO PER BAMBINI E ADOLESCENTI da 9 a 15 anni - UNA SETTIMANA FULL-IMMERSION - DUE PROPOSTE: Teatro: con Enzo Pesante e Viola Zangirolami ---- Lettura ad Alta Voce, Scrittura Creativa, Ceramica: con Pietro Tartamella e Annamaria Verrastro --- POSTI LIMITATISSIMI !!!!!!!!!!!!!!! --- SPETTACOLO FINALE --- PRENOTAZIONI INDEROGABILMENTE ENTRO IL 10 GIUGNO --- Il teatro regala sempre ai bambini e agli adolescenti il suo grande potere ricreativo, il potere variopinto della sua parola ad alta voce e del suo gesto, regala la sua disciplina e la sua libertà, regala la scoperta di un infinito mondo di relazioni con lo spazio, con gli altri,con il tempo, regala il piacere dell’ascolto, il piacere del confronto, il piacere di mettersi alla prova, regala l’attesa, regala l’azione,regala con semplicità il suo essere educativo. Specie se buoni sono i maestri che conducono il gioco ---- COPIA E INCOLLA IL SEGUENTE LINK SUL TUO BROWSER PER SAPERE I DETTAGLI: http://www.cascinamacondo.com/index.php?option=com_content&view=article&id=1097:teatro-destate-a-cascina-macondo-settimana-residenziale-per-bambini-e-adolescenti-giugno-luglio-2012&catid=102:news&Itemid=90
torna su




FARE IL PANE IN CASA - domenica 20 maggio 2012 a Cascina Macondo con Domenico Benedetto
FARE IL PANE IN CASA -- Incontro a Cascina Macondo - domenica 20 maggio 2012 - durata: intera giornata dalle ore 9.30 alle ore 18.00 - occorrente: blocchetto per appunti, penna, grembiule, sacchettino di carta per il pane. - per il pranzo ogni partecipante porta cibo e vino da condividere - contributo richiesto (compresi i materiali) 70 euro da versare sul conto corrente di Cascina Macondo entro il 12 maggio - per chi viene da lontano possibilità di pernottamento a costi di Bed & Breakfast presso la Foresteria di Cascina Macondo ------- Impariamo a fare il pane in casa, con l’utilizzo del lievito di birra o la pasta madre, impariamo a riconoscere le varie farine, le tipologie di pane , capiamo le differenze tra un pane “industriale” ed un pane fatto in casa.... (INIZIATIVA FINALIZZATA A SOSTEGNO DEI PROGETTI ISTITUZIONALI DI CASCINA MACONDO)- copia e incolla il seguente link sul tuo browser per saperne di più: http://www.cascinamacondo.com/index.php?option=com_content&view=article&id=368:fare-il-pane-in-casa-domenica-10-aprile-con-domenico-benedetto&catid=102:news&Itemid=90
torna su




PER UN BARATTOLO DI STORIE - Una classe di terza elementare incontra il gruppo Verbavox e il gruppo Volcaedi
giovedì mattina 3 maggio 2012 - alle ore 10.00 presso il CADD di Corso Vigevano 22 - Torino - http://www.cascinamacondo.com/index.php?option=com_content&view=article&id=1095:per-un-barattolo-di-storie-la-classe-3-a-della-scuola-elementare-qlessonaq-incontra-i-ragazzi-del-gruppo-verbavox-giovedi-3-maggio-2012&catid=102:news&Itemid=90 -------- Oggi siamo qui. Domani potremmo essere in un giardino, in una scuola, sul sagrato di una chiesa, al capolinea di un tram, a Cascina Macondo: studenti delle superiori che incontrano bambini di una scuola elementare, un gruppo di anziani che incontra un gruppo di ragazzi disabili, un gruppo di studenti, un gruppo di disabili, un gruppo di carcerati, utenti di biblioteche, camminatori con insegnanti, differenti realtà che si incontrano per scambiarsi storie ad alta voce. Alla fine dell’incontro lo scambio materiale dei fogli di carta su cui quelle storie erano scritte. Per portarle a casa, per rileggerle, per riascoltarle, con l’eco delle voci che qui le hanno narrate, ancora come chiuse in un baràttolo.
torna su




“Volta la pagina” - raccolta haiku di Oscar Luparia
Dopo “L’attimo che resta” (2010), il nostro collaboratore Oscar Luparia torna a pubblicare un secondo libro di haiku. “Volta la pagina” raccoglie 112 nuovi componimenti che si susseguono secondo il ritmo delle stagioni. A partire dal titolo, il libro vuole essere un invito all’esplorazione e alla scoperta, a essere sempre sanamente curiosi - come può esserlo un gatto o un bambino - nei confronti della natura e del mondo. Alberi e prati, spiagge e montagne, albe e tramonti sono colti attraverso il silenzio, la sorpresa, la leggerezza, la percezione della loro transitorietà e della loro bellezza indecifrabile. Oscar inserisce e dipana i propri componimenti lungo una trama in cui le molteplici manifestazioni della realtà sembrano essere contemporaneamente la stessa cosa, in un continuo ribaltamento, riverbero, specchio, intersecazione di significati. “Volta la pagina” - pagine 144 - prefazione di Pietro Tartamella - prezzo euro 10,00. Ricavato delle vendite a sostegno delle iniziative di Cascina Macondo, cui l’autore ha donato alcune copie (da richiedere a: info@cascinamacondo.com). 'Germoglia il verde / gran chiacchierio d’uccelli / di ramo in ramo'/
torna su




FORMAZIONE LETTORI AD ALTA VOCE - MAGGIO 2012 - Cascina Macondo
Formazione Lettori ad Alta Voce - 4 domeniche intensive a Cascina Macondo condótte da Piètro Tartamèlla, inizio doménica 7 MAGGIO 2017, proseguimento doménica 14, 21, 28 MAGGIO --------------- Córso pratico e velóce, di qualità, rivòlto ad insegnanti, animatóri, docènti, attóri, lettóri, relatóri, conferenzièri, presentatóri, disk-jòkey, professionisti, politici, amministratóri, sindacalisti, imprenditóri, studènti, giornalisti, e a tutti colóro ché pér motivi di lavóro e professióne hanno a ché fare cón la paròla parlata. Ma anche a colóro ché sempliceménte amano abbellire la pròpria personalità. <><><><> orario 9.00 /18.00 - 43 óre di docènza - tecniche di lettura, ortoepia, esercitazioni, verifiche - 120 pagine di dispènse ------- a tutti i partecipanti verrà rilasciato un attestato di frequènza -------- possibilità di pernottaménto per chi viène da lontano (a costi di Bed and Breakfast) --------------- l'ultima doménica si andrà avanti sino a mèzzanòtte. Gli allièvi potranno portare amici e parènti pér una serata di letture, musica, canzóni, raccónti intórno al fuòco. Pér la céna a buffet déll'ultima doménica i partecipanti al córso, e i lóro amici e parènti, porteranno cibi e bevande da condividere durante la serata ------- Il numero massimo di partecipanti amméssi ad ógni singolo stage, pér nòstra buòna e consuèta abitudine, tènde a nón superare la consistènza uòvo (una dozzina)- info@cascinamacondo.com ------ COPIA E INCOLLA IL SEGUENTE LINK SUL TUO BROWSER PER ULTERIORI INFORMAZIONI: http://www.cascinamacondo.com/index.php?option=com_content&view=article&id=181:formazione-lettori-ad-alta-voce-master&catid=102:news&Itemid=90
torna su




per convincere gli incerti
per convincere gli incerti a iscriversi al MASTER di Dizione e Lettura Creativa ad Alta Voce programmato a Cascina Macondo nelle quattro domeniche del mese di MAGGIO 2016. È normale che ciascuno rifletta lungamente sui costi, il tempo, l'impegno che comporta frequentare il Master. Ma vestendo i panni di coloro che vendono un ottimo prodotto, se dovessimo trovare una motivazione per convincere chi ancora è incerto, dubbioso, indeciso, diremmo soltanto di considerare la propria scelta come un buon investimento per la propria professione, il proprio lavoro, il proprio piacere, la propria voce - Cascina Macondo Associazione di Promozione Sociale - Centro Nazionale per la Promozione della Lettura Creativa ad Alta Voce e Poetica Haiku, Borgata Madonna della Rovere n° 4 - 10020 Riva Presso Chieri (TO, tel. fax 011 / 94 68 397 - cell. 328 42 62 517, info@cascinamacondo.com - www.cascinamacondo.com
torna su




LABORATORIO DI CERAMICA - proposta per il mese di maggio 2012 a Cascina Macondo
MANIPOLANDO - LABORATORIO DI CERAMICA - Proposta per il mese di ottobre 2012 --------- Il laboratorio di ceramica di Cascina Macondo è aperto: Domenica 7 ottobre - Domenica 14 ottobre - Domenica 21 ottobre - Dalle ore 10,00 alle ore 18,00 - Come ATELIER: per coloro che sono sufficientemente autonomi nella produzione dei manufatti e nelle rifiniture ---- Come sede di STAGE INDIVIDUALI o di PICCOLI GRUPPI: per coloro che non conoscono le tecniche di manipolazione e rifiniture --- Conducono: Annamaria Verrastro e Clelia Vaudano --- CONTRIBUTI richiesti: ATELIER: 30 euro a giornata comprensivi di utilizzo spazi, materiali e prima cottura ---- STAGE: 70 euro a giornata comprensivi di docenza, materiali e prima cottura ------------ Si può partecipare anche ad una sola giornata ------ Negli stage le tecniche saranno definite di volta in volta secondo le esigenze dei singoli partecipanti >>>>>>>>>>>> Una occasione per imparare, conoscere, creare in compagnia >>>>>>>>>>>> Una occasione per produrre con la terra e la propria creatività originali regali <><><><><><> Per il pranzo ogni partecipante porta cibo e bevande da condividere con gli altri <><><><><><> Informazioni e prenotazioni: cell. 3407053284 – annamaria.verrastro@cascinamacondo.com ---- PER MAGGIORI INFORMAZIONI COPIA E INCOLLA IL SEGUENTE LINK SUL TUO BROWSER: http://www.cascinamacondo.com/index.php?option=com_content&view=article&id=1029:laboratorio-di-ceramica-a-cascina-macondo-proposta-per-il-mese-di-ottobre-&catid=102:news&Itemid=90
torna su




CONCORSO INTERNAZIONALE HAIKU CASCINA MACONDO - 10° EDIZIONE 2012 - scadenza 31 maggio
è scaduto a mezzanotte del 31 maggio 2016 il termine ultimo per inviare gli haiku alla 14° Edizione del Concorso Internazionale Haiku 2016 di Cascina Macondo. Puoi invece continuare a votare gli haiku pervenuti! Sono tutti pubblicati e visibili sul sito di Cascina MACONDO. PER VOTARE è FACILE E VELOCE, NON C'E' BISOGNO DI ISCRIVERSI AL SITO, BASTA UN SEMPLICE CLICK! ----- SI RICORDA CHE: Il voto del pubblico è utile parametro di riferimento per dirimere i casi che hanno ottenuto parità di voto dalla Giuria - COPIA E INCOLLA IL SEGUENTE LINK SUL TUO BROWSER PER ACCEDERE AGLI HAIKU PERVENUTI AL CONCORSO: http://my2.cascinamacondo.com/site/archivio.asp?anno=2016
torna su




MANIFESTO DELLA POESIA HAIKU IN LINGUA ITALIANA - ultimo aggiornamento settembre 2011
Per accedere al 'Manifesto della poesia haiku in lingua italiana' di Cascina Macondo copia il seguente link sul tuo browser. http://www.cascinamacondo.com/index.php?option=com_content&view=article&id=1023:manifesto-della-poesia-haiku-in-lingua-italiana&catid=102:news&Itemid=90
torna su




LA FORESTERIA DI CASCINA MACONDO 'Tiziano Terzani' a costi di Bed&Breakfast
La Foresteria 'Tiziano Terzani' di Cascina Macondo è un appartamento ricevuto in comodato composto di una cucina, tre camere, un bagno. Possono pernottarvi, o soggiornarvi, a costi di Bed and Breakfast, i Soci dell’Associazione e coloro che (FAMIGLIE,SINGOLI O PRIVATI) intendono diventarlo, i Soci di Associazioni con finalità affini a quelle di Cascina Macondo, i Soci di Associazioni di promozione sociale e artistiche, coloro che aderiscono ad iniziative e attività promosse da Enti Pubblici e Privati. Il ricavato è a sostegno delle attività istituzionali di Cascina Macondo. Copia e incolla il seguente link sul tuo browser per vederne le immagini: http://www.cascinamacondo.com/index.php?option=com_content&view=article&id=331:la-foresteria-di-cascina-macondo&catid=102:news&Itemid=90
torna su




IL RITORNO DI MELQUIADES sabato 7 luglio 2012 grande festa a Cascina Macondo
'IL RITORNO DI MELQUIADES' GRANDE FESTA A CASCINA MACONDO -- a ridosso del solstizio d'estate, in una notte di luna piena, sabato 7 luglio 2012 appuntamento alle ore 21.00 precise! La festa andrà avanti fino all'alba, fino a che non sentiremo dal pollaio della cascina vicina il canto ripetuto del gallo. Una sorta di 'Stradevari' rivisitata. A Stradevari, a metà degli anni '90, festeggiavamo a Macondo l'apertura della stagione estiva degli artisti di strada. Ora, con uno spirito simile, festeggiamo il RITORNO DI MELQUIADES. Sì, ma che cos'è il Ritorno di Melquiades? E' una festa privata (non inviamo infatti comunicati stampa ai giornali). Soprattutto è uno spazio 'franco', un 'luogo', una 'raccolta' di amici vecchi e nuovi (attori, musicisti, artisti di strada, danzatori, performers) che si rivedono una volta all'anno una notte intera, spesso approfittando dell'occasione per sperimentare spettacoli nuovi; artisti che abbandonano il loro ruolo di professionisti pagati per ri-trovarsi e ri-provare il piacere semplice di incontrarsi, consapevoli di voler ri-vivere e 'conservare' il tempo in cui la loro arte era solo diletto; artisti che sostengono con la loro presenza i progetti di Cascina Macondo ----- Il cortile 'Alce Nero' di Cascina Macondo si riempirà di bella gente che trascorrerà la notte con musica-danza-teatro-cabaret-argilla-improvvisazioni- spettacoli-performances-racconti-installazioni-fantasia-creatività ----- Porta i tuoi strumenti, proponi la tua performance, la tua canzone, il tuo numero comico, il tuo numero drammatico, il tuo mangiafuoco, le tue trampole, il tuo clown, la tua lettura, la tua danza, il tuo blues, il tuo volo pindarico, ci sono spazi sino all'alba da condividere insieme. Naturalmente a titolo gratuito. Un pretesto per ritrovare in una notte di mezza luna vecchi amici di strada e di chilometri ----- SE VUOI FARE UN INTERVENTO (DURATA MASSIMA 20 MINUTI per le performanc teatrali, 10 MINUITI per le letture) CONTATTACI AL PIU' PRESTO per poterti inserire nel programma ----- CIBO CONDIVISO: ogni partecipante porta buon cibo e buon vino da condividere nella serata durante le pause ----- VERRA' RICHIESTA UN'OFFERTA LIBERA A SOSTEGNO DELLE SPESE DI GESTIONE E DEI PROGETTI CULTURALI DI CASCINA MACONDO ----- FESTA RIGOROSAMENTE AD INVITO E PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA I POSTI SONO LIMITATI - Invia la tua adesione (indicando in quanti siete) a: info@cascinamacondo.com e attendi la conferma della tua prenotazione. IL PRESENTE MESSAGGIO E' AUTOMATICAMENTE UN INVITO PER GLI UTENTI FREE E GLI UTENTI PROFESSIONAL ISCRITTI AL SITO DI CASCINA MACONDO ------ PER CONOSCERE IL PROGRAMMA E I GRUPPI CHE GIA' HANNO ADERITO CON LE LORO PERFORMANCE COPIA E INCOLLA IL SEGUENTE LINK SUL TUO BROWSER : http://www.cascinamacondo.com/index.php?option=com_content&view=article&id=1092:il-ritorno-di-melquiades-sabato-7-luglio-2012&catid=102:news&Itemid=90
torna su




I TUOI HAIKU NELLA HOME PAGE DEL SITO CASCINA MACONDO
Nella Home page del sito Cascina Macondo, sotto la tazzina del caffè fumante, è attiva la rubrica HAIKU DEL GIORNO. Gli Utenti FREE possono prenotare una data, inserire un proprio haiku e, volendo, dedicarlo a qualcuno. E' prevista infatti anche la possibilità di inserire nel form l'indirizzo di posta elettronica di un amico a cui volete dedicare l'haiku. L'amico riceverà automaticamente l'avviso 'c'è un haiku dedicato a te'. Leggeremo un nuovo haiku ogni giorno. E anche se non è vero che un haiku al giorno toglie il medico di torno, la cosa ci sembra carinissima - Staff Macondo
torna su




LEGGI E FAI LEGGERE I RACCONTI DI SCRITTURALIA
Buona lettura con gli ultimi RACCONTI DI SCRITTURALIA di domenica 16 giugno 2013 on line sul sito di Cascina Macondo. PARTECIPANTI: Annamaria Verrastro, Antonella Filippi, Clelia Vaudano, Licia Ficulle, Pietro Tartamella, Silvia Perugia -------------------------------------------------------- Gli scrittori partecipanti alle domeniche di Scritturalia annotano su un biglietto un argomento a piacere. Tutti i biglietti, piegati, vengono messi in una ciotola Raku azzurra. Su altri biglietti i partecipanti scrivono i loro nomi che verranno raccolti in un'altra ciotola Raku rossa. Si estrae a sorte. Due autori vengono abbinati a uno stesso argomento. Copia e incolla il seguente link sul tuo browser per leggere i racconti che sono stati prodotti nei bellissimi incontri di SCRITTURALIA: http://www.cascinamacondo.com/index.php?option=com_content&view=article&id=401:leggi-i-racconti-di-scritturalia&catid=102:news&Itemid=90--------------------------------------------------------------------- Affresco romano 'Donna con stilo e libro' (detta Saffo) Pompei, 50 dopo Cristo. (Napoli-Museo Archeologico Nazionale)
torna su




Frécciolenews Partners
MUSIC CLUB, mensile di musica e concerti live - www.musicclub.it <><><><> LA STAMPA, quotidiano di Torino - www.lastampa.it <><><><> TORINOSETTE, magazine settimanale de La Stampa - www.torinosette.it <><><><> COMUNICARE COME - www.comunicarecome.it <><><><> PUOIDIRLOQUI - www.puoidirloqui.it <><><><> DISABILI.COM - www.disabili.com <><><><> Radio Fahrenheit - www.fahre.rai.it <><><><> Digi.TO - www.digi.to.it <><><><> NEXT ARTE - LA PROSSIMA DESTINAZIONE DELL'ARTE http://www.nextarte.it <><><><> TRA TERRA E CIELO - www.traterraecielo.it <><><><> IMMIGRAZIONEOGGI - www.immigrazioneoggi.it <><><><> ARTESCLUSIVA L'ARTE DI DIVULGARE L'ARTE - www.artesclusiva.it <><><><>
torna su




I TUOI COMUNICATI SU FRECCIOLENEWS OGNI SETTIMANA
DALLO STAFF DI FRECCIOLENEWS <><><><><> LUANA VARAGNOLO (referente responsabile) ---- FIORENZA ALINERI ---- OSCAR LUPARIA ---- FLORIANA PORTA ---- LAURA UBOLDI ----- PIETRO TARTAMELLA..... ricordano agli inserzionisti che: FRECCIOLENEWS... (COMUNITA' INTERNAZIONALE CHE SI SCAMBIA INFORMAZIONI E COMUNICATI) è la Newsletter settimanale gratuita di Cascina Macondo. Viene inviata a tutti gli iscritti (Utenti Only Mailing, Utenti Free, Utenti Professional) a partire dalla mezzanotte di ogni martedì. La Newsletter può essere utilizzata da chi organizza eventi, manifestazioni, presentazioni di libri, concorsi, mostre, spettacoli, corsi, stages, reading, proiezioni, inaugurazioni, commemorazioni, concerti, feste, conferenze, esposizioni, viaggi, incontri, iniziative- contenuti-annunci vari --------- PORRE ATTENZIONE PERO' AI COMUNICATI: DEVONO ESSERE CHIARI, CONCISI, SEMPLICI, ESSENZIALI. Devono semplicemente 'dare la notizia' (un buon esercizio preparatorio allo stile haiku!). Ricordiamo pertanto le sette domande tipiche del giornalismo, punti di riferimento per chi compila un comunicato o dà una notizia: CHI? COSA? DOVE? COME? QUANDO? PERCHE'? ed eventualmente anche il QUANTO? Se non sei tu ad organizzare gli eventi, dillo ai tuoi amici di questa opportunità.
torna su




sponsor - sostegni - collaborazioni
esprimiamo la nostra riconoscenza agli Enti, Istituzioni, Fondazioni, Associazioni, Ditte, Privati, che con il loro variegato sostegno consentono a Cascina Macondo di crescere, realizzare progetti, fare cultura esprimendo la propria vocazione di Promozione Sociale. Grazie. <><><><> Regione Piemonte - www.regione.piemonte.it <><><><> Motore di Ricerca Comune di Torino - www.comune.torino.it <><><><> Comune di Riva Presso Chieri - www.comune.rivapressochieri.to.it <><><><> Fondazione CRT - www.fondazionecrt.it <><><><> Fondazione Social - www.fondazionesocial.it <><><><> Fondazione Italia/Giappone - www.italiagiappone.it <><><><> Fondazione Paideia - www.fondazionepaideia.it <><><><> Villaggio La Francesca - www.villaggilafrancesca.it <><><><> Gruppo Haijin di Arenzano <><><><> Edizioni Angolo Manzoni - www.angolo-manzoni.it <><><><> Circolo dei Lettori - www.circololettori.it <><><><> Fanvision Produzioni Cinematografiche - www.fanvision.webs.com <><><><> Artigrafiche M.A.R. - www.artigrafichemar.it <><><><>
torna su




“GOODMORNING POESIA ORE 7” quindicinale a cura di Pietro Tartamella - CANZONETTA di Alfonso Gatto
CANZONETTA: Le ragazze moderne / non sono eterne. / Oh, che bella novità, / ma dànno fresco alla città. / L'una nell'altra / l'altra nell'una / chi si fa scaltra / non ha fortuna. / Oh, che bella sciocchezza, / ma insieme fanno la giovinezza. / Il rosso le veste di blu / l'azzurro le veste di rosa, / un poeta non sa più / quale scegliere per sposa. / Sceglierà la più bella? / Nessuna è tutta brutta / nessuna è tutta bella. / Sceglierà la più caduca, / sceglierà la passeggera / della fresca primavera / col nastrino sulla nuca. (Alfonso Gatto) --- pietro.tartamella@cascinamacondo.com
torna su




“ERBA MANENT” quindicinale di erbe, frutti e piante a cura di Antonella Filippi - RUGHE, SEMPRE RUGHE, FORTISSIMAMENTE RUGHE!
“Quant’è bella giovinezza, che si fugge tuttavia! Chi vuol esser lieto, sia: di doman non c’è certezza.” ---- Da poco è stata reintrodotta l’ora legale e le giornate, nonostante l’imprevedibilità d’aprile, sono più lunghe e calde. Anche la nostra pelle non vedeva l’ora di riemergere dai vari strati di abiti in cui è rimasta rinchiusa per tutto questo lungo inverno! E perché citare il “Trionfo di Bacco e Arianna” di Lorenzo de’ Medici? Perché, se pure il bel tempo ci rende lieti, per affrontare bene la primavera, sia dal punto di vista della salute sia da quello della rinnovata bellezza, dovremmo mantenere non solo la giovinezza della nostra pelle, ma anche quella della nostra mente. E cosa c’è di meglio del buonumore e di una bella risata? Anche se ridendo vediamo le cosiddette “rughe di espressione” formarsi soprattutto attorno agli occhi e alla bocca, non è il caso di preoccuparsi: sono rughe superficiali e il loro fissarsi in età più avanzata vuole dire solo che siamo persone con il cuore giovane! Ci sono, però, rughe che si formano non solo per l’avanzamento dell’ètà, ma anche perché la pelle non viene bene idratata o perché si segue un’alimentazione non adatta alla salute del nostro “rivestimento”. Ricordatevi di bere almeno 2 litri di liquidi al giorno, bevete anche se non sentite lo stimolo della sete, specialmente se non siete più tanto giovani. A cosa serve l’acqua alle nostre cellule? L’acqua è il veicolo delle sostanze nutritive per le nostre cellule e serve anche per trasportare le scorie fuori da esse e dall’organismo, grazie agli organi emuntori ed escretori. Più elementi di scarto restano nell’organismo peggio sta anche la nostra pelle. Come possiamo proteggere la pelle in modo che le rughe si formino il più tardi possibile? Innanzi tutto, ricordate che i raggi ultravioletti sono tra i maggiori responsabili dell’invecchiamento cutaneo, perciò proteggete la pelle e i capelli con creme, cappelli, occhiali e abbigliamento idoneo. Quando vi esponete al sole (e dopo tutte queste piogge chi non ne sente la voglia?) usate creme che abbiano un fattore protettivo adeguato al vostro fototipo e iniziando con un fattore protettivo superiore per le prime esposizioni. Le creme contenenti gamma-orizanolo, una sostanza contenuta nella crusca del riso, che agisce come un efficace filtro UVA ed è un efficace antiossidante, sono sicuramente adatte a tutte le pelli. Non dimenticate di spalmare la crema almeno un quarto d’ora prima dell’esposizione al sole e di applicarla diverse volte nella giornata. E che fare, la sera, se sentite la pelle che “tira” un po’ o se volete nutrirla ed evitare le “rughette” dovute all’esposizione al sole? In una ciotola mettete un cucchiaio di olio extravergine di oliva (quello che contiene il massimo dei fattori antiossidanti), un cucchiaio di miele e un tuorlo d’uovo, amalgamate il tutto e spalmatelo su viso, collo, spalle e décolleté; lasciate in posa almeno mezzo’ora, poi rimuovete con acqua tiepida. Sentirete la pelle morbida ed elastica, idratata e pronta ad affrontare una bella serata di divertimento con gli amici, sicure della vostra bellezza e di una pelle sana! --- antonella.filippi@cascinamacondo.com
torna su




OrtolìneaCM - Accentazione Ortoèpica Lineare a cura di Fiorènza Alineri: “Nel mare ci sono i coccodrilli” di Fabio Gèda
Non èro granché attènto quella mattina. Ascoltavo il maèstro con un orecchio e con l’altro davo rètta ai mièi pensièri sul tornèo di Buzul-bazi che avevamo organizzato per il pomeriggio. Buzul-bazi è un giòco che si fa con un òsso preso dalla zampa delle pècore, dopo che le si è bollite, un òsso che assomiglia un pò’ a un dado, ma è tutto bitorzoluto, e infatti ci si giòca come con un dado, se si vuòle, oppure come con le biglie. È un giòco che si fa sèmpre, da noi, in qualunque stagione, mentre costruire aquiloni è più una còsa per la primavèra o per l’autunno, e il nascondino un giòco da invèrno. Stare fermi tra i sacchi di grano o in mèzzo a un mucchio di copèrte o diètro dùe ròcce, stretti insième a qualcuno, è persino piacévole, d’invèrno, con il freddo che fa. (Fabio Gèda) fiorenza.alineri@cascinamacondo.com
torna su




“W. LA PAPPA CON…” quindicinale di ricette e filosofie culinarie a cura di Domenico Benedetto - LA COLAZIONE: INIZIARE BENE
L'alimentazione naturale offre molte soluzioni al problema di una sana e nutriente prima colazione. Ecco due suggerimenti facili da sperimentare subito: FIOCCHI E MUESLI. I fiocchi sono un cibo nutriente e rapido da cucinare: è sufficiente cuocerli per dieci minuti per ottenere una crema sostanziosa adatta ad una sana prima colazione (per una parte di fiocchi, usate due/tre parti di acqua ed un pizzico di sale). Conditeli con Malto di Cereali e semi o noci leggermente tostati oppure, se desiderate un sapore salato, con Gomasio, alga Nori, ecc. Potete usarli anche come base per torte e biscotti: in tal caso lasciateli a bagno per un quarto d'ora prima di impastarli con poca farina. Una ricetta speciale: la Granola. In una teglia oliata, spargete uno strato di fiocchi spesso 1-2 cm. Aggiungete un altro strato, composto da uvetta, mandorle, ecc. Su tutto versate un poco di olio, e per ultimo del Malto di Cereali. Cuocete in forno a 180 gradi per 30-40 minuti, mescolando ogni tanto. A cottura ultimata, lasciate raffreddare la Granola e conservatela in un barattolo chiuso. La Granola, croccante e saporitissima, è deliziosa sia da sola che in aggiunta a latte di soia, latte di riso o caffè di cereali ------------------------------------------------- IL MALTO DI CEREALI: L'ALTERNATIVA A ZUCCHERO, MARMELLATE, MIELE - II Malto, dolce sciroppo simile al miele, può essere spalmato su pane o fette biscottate, oppure aggiunto a creme di cereali. Chi ama pane, burro e miele, può sostituirli con pane, Tahin (crema di sesamo) e Malto. Chi ama le marmellate ma non vuole consumare zucchero bianco può sostituirle con i Maltofrutta, preparati con frutta fresca e Malto di Mais, o con le deliziose Composte di frutta al Malto ------------------------------------------------- CORN FLAKES - Per una colazione velocissima e leggera, aggiungete dei Corn Flakes senza zucchero ad una tazza di latte di soia, caldo o freddo. Se usate il latte di soia normale, potete dolcificarlo con Malto di Cereali. In commercio si trova del latte di soia mescolato ad altri gusti già dolcificato con malto --- domenico.benedetto@cascinamacondo.com
torna su




“LESSICO INGLESE goccia a goccia – ENGLISH LEXICON drop by drop” - settimanale a cura di Pietro Tartamella - MISCHIEF
MISCHIEF /ˈmɪstʃɪf/ nome 1) (leg.) danno; male; offesa; torto --- 2) malanimo; discordia: (to make mischief between two people = mettere la discordia fra due persone) --- 3) malizia: (a look full of mischief = un'occhiata piena di malizia) --- 4) malanno; malestro; guaio (anche fig.); birbonata; birichinata: (The children are up to some mischief = i ragazzi stanno combinando qualche malestro); (to keep somebody out of mischief = tenere qualcuno fuori dai guai); → DIALOGO  (We can go to the Science Museum, that'll keep the children out of mischief = possiamo andare al museo delle scienze, terrà i bambini fuori dai guai) --- 5) (fam. antiq.) birichino; birba; birbone; monello (mischief-maker = seminatore di discordia (o di zizzania); malignità; perfidia (to work great mischief = produrre gran danno; creare guai seri) --- pietro.tartamella@cascinamacondo.com --- (i vocaboli sono tratti dal Dizionario inglese/italiano – italiano/inglese “Ragazzini” - Zanichelli editore. Il dizionario Ragazzini contiene anche la fonetica delle parole inglesi e, nel cd-rom, la pronuncia sonora di tutti i lemmi inglesi: http://dizionari.zanichelli.it/dizionariOnline)
torna su




cedesi attività edicola - Torino
cedesi attività edicola in Torino con vendita biglietti Gtt, buona posizione su corso Grosseto, compreso locale commerciale di 35mtq con retro,soppalco e merce all'interno --- tel.011-2206742 Ugo
torna su




Cuochi D'Artificio - Concorso di ricette e cucina - Mocasina di Calvagese (BS)
Prima edizione del concorso di ricette e cucina ”Cuochi d’Artificio”. Per: Cuochi amatoriali con premi prestigiosi ai vincitori - Chef professionisti del Lago di Garda con assegnazione del Trofeo “Piatto dell’anno 2012” al vincitore. Scadenza iscrizioni 30/09/2012 - Il concorso si articola in 2 sezioni: SEZIONE A: “La tavola dei ricordi” primi e secondi piatti (anche completi di contorno), i piatti proposti saranno quelli dei ricordi e delle tradizioni; sezione per cuochi amatoriali -- SEZIONE B: “Piatto dell’anno: Garda di lago e di terra 2012” sezione professionale riservata a cuochi e chef del territorio gardesano. I piatti proposti in questa sezione dovranno essere piatti che fanno abitualmente parte del menù dei locali e ristoranti in cui opera lo chef. Saranno ammesse proposte anche di più chef o cuochi di una stessa struttura. - Ideato, promosso e realizzato da: Associazione Culturale “CircumnavigArte” - Soledoro E20 – Az. Agr. La Torre Pasini, con il patrocinio di: Provincia di Brescia Assessorato Cultura e Turismo. Cena di gala e premiazione si terranno presso: Azienda Agricola La Torre di Enologo Pasini Attilio. Se vuoi partecipare al concorso o se vuoi sostenere l’iniziativa con un piccolo contributo e avere spazi pubblicitari nelle pubblicazioni divulgative e sul sito del concorso contattaci: per mail: info@cuochidartificio.it , tel.: 3331629246 Vai al link: http://www.cuochidartificio.it/
torna su




ALLEGRO MA NON TROPPO spettacolo teatrale - 27 aprile 2012 a Saluzzo
ALLEGRO MA NON TROPPO Spettacolo teatrali con gli attori della Casa di Reclusione di Saluzzo - Regia di Grazia Isoardi - VENERDI'27 APRILE 2012 ORE 21,00 - RASSEGNA SORGENTI: IL TEATRO DELLE NUOVE GENERAZIONI - III EDIZIONE TEATRO MILANOLLO - SAVIGLIANO (CN) Ingresso 5 euro (gratuito under 18) -- Info e prenotazioni: tel 0172.89.893 - info@vocierranti.org www.vocierranti.org Voci Erranti Onlus Via Priotti, 37 12035 Racconigi(CN) tel/fax 0172.89893 cell.328.8052504
torna su




La fuga di Martha: anteprima nazionale a Torino
L’Associazione Chicca Richelmy in collaborazione con Courmayeur Noir in Festival presenta l’anteprima nazionale del film 'LA FUGA DI MARTHA' di Sean Durkin (Stati Uniti 2011), in programma il 14 maggio a Torino nella sala del Cinema Lux, sostenuta da Torino Film Commission. --- Un film importante viene presentato sotto la Mole per celebrare la naturale disposizione noir di Torino coniugata alla sua vocazione cinefila. Con questa anteprima la città apre la porta a un film terribile, misterioso e ribelle. Il film = Martha, ribattezzata come Marcy May dal carismatico Patrick, padre padrone e leader di una setta, scappa all’alba attraverso i boschi, dalla fattoria dove ha vissuto per due anni. Spaventata e senza rifugio, chiama la sorella che non vede da tanto tempo, e si trova improvvisamente nel Connecticut, in una lussuosa casa estiva in riva al lago. Info: www.chiccarichelmy.org
torna su




Ricerca ragazzi protagonisti film 'Bianca come il latte rossa come il sangue' - film che si svolgerà a Torino - riprese a partire dal 21 maggio 2012
CERCASI RAGAZZI PROTAGONISTI per il nuovo film per il cinema di Giacomo Campiotti “Bianca come il latte rossa come il sangue” tratto dall'omonimo libro di Alessandro D'avenia prodotto da LuxVide s.p.a. Le riprese si svolgeranno a Torino a partire dal 21 maggio. I candidati devono avere tra i 16 e i 21 anni, i personaggi sono: LEO: bello e sognatore, ironico e sensibile - BEATRICE: bellissima, capelli rossi o biondi,carnagione chiara - SILVIA: tipa tosta, protettiva ed allegra - Big Mac: Cicciotto, aria da bravo ragazzo --- Ci saranno inoltre altri piccoli ruoli e centinaia di comparse per compagni di scuola. Gli interessati possono presentarsi presso la sala casting del cineporto in via cagliari 40/e a Torino nei giorni: giovedi' 26/04: 10.30-13.00 e 14.30-18.30 - venerdi' 27/04: 10.30-13.00 e 14.30-18.30 - sabato 28/04: 11.00-16.30 --- I minorenni devono essere accompagnati da un genitore o avere autorizzazione scritta Per info telefonare al 339/7351907
torna su




SORGENTI: IL TEATRO DELLE NUOVE GENERAZIONI - dal 27 aprile 2012 a Savigliano (CN)
SORGENTI Il teatro delle nuove generazioni – III Edizione Da Venerdì 27 Aprile a Venerdì 1 Giugno 2012 Teatro Milanollo e Salone Crusà Neira di Savigliano (CN) -- Se fare teatro è una forma di ricerca e di creazione che accompagna il lungo percorso della formazione, se dare voce ai giovani artisti è necessario per rigenerare la cultura del nostro paese, se sfidare i tempi di crisi è un modo per continuare a credere nel futuro allora SORGENTI, in qualità di Rassegna Teatrale che apre gli spazi ai giovani attori del nostro paese, ha ragione di esistere con tutta la forza di chi sul territorio lavora in tale direzione. E i risultati stanno proprio nella capacità di mettersi in gioco. Perché questa è la chiave del mistero del Teatro che ancora palpita nei nostri respiri. Tutti gli spettacoli avranno un costo unitario di euro 5 (gratis under 18). L'abbonamento per tutti e cinque gli spettacoli ha un costo di euro 15. Info e prenotazioni: info@vocierranti.org - tel/fax 0172.89893 dal lunedì al venerdì dalle ore 9 alle ore 17. Voci Erranti Onlus Via Priotti, 37 12035 Racconigi(CN) - tel/fax 0172.89893 - cell.328.8052504
torna su




Corso di formazione per ASSISTENTI DOMICILIARI BIMBI DIVERSAMENTE ABILI - Torino
Dal 18 al 20 maggio 2012, si terrà il 10° corso di formazione per ASSISTENTI DOMICILIARI BIMBI DIVERSAMENTE ABILI, tenuto dall’Associazione Baby-Xitter.Il costo del corso è pari a Euro 50,00 per i soci e Euro 80,00 per gli altri. Gli orari sono dalle 09.00 alle 18.00 (con pausa pranzo dalle 13.00 alle 14.00). A fine corso verrà rilasciato attestato di frequenza con votazione in centesimi. E’ prevista una prova d’esame. Per iscriversi occorre versare la quota entro e non oltre il 10 maggio 2012. Può essere versata tramite bonifico: Associazione Baby-Xitter, Banca Prossima, IBAN: IT 97 I 03359 01600 100000015680 - Oppure in contanti direttamente in sede (c.so Agnelli n. 156 Torino). Previo appuntamento. - Dopo aver versato la quota d’iscrizione, E’ OBBLIGATORIO scrivere una mail con il vostro nome, numero di telefono e indirizzo mail a: info@baby-xitter.org --- Il corso è aperto a tutti. Il programma è scaricabile dal sito: www.baby-xitter.org alla voce “Formazione”. La sede del corso non è ancora stata definita. Sicuramente sarà in Torino. Tutti gli aggiornamenti sul sito.
torna su




SIRIA: IL REGIME SPARA SUL PATRIMONIO ARCHEOLOGICO
Il Crac des Chevaliers dei crociati, l’oasi di Palmira della regina Zenobia, la città greca Apamea e la romana Emesa, un tempio assiro del 13° secolo a.C., il museo di Hama e persino una chiesa ortodossa a Homs: danneggiati, saccheggiati, distrutti come il ponte di Mostar in Bosnia, i Buddha di Bamian in Afghanistan, il museo di Baghdad. La denuncia arriva da un gruppo di autorevoli ricercatori, secondo i quali si allunga di giorno in giorno la lista dei siti archeologici siriani pesantemente danneggiati dalle forze governative di Damasco. Il regime del presidente Bashar al Assad da tredici mesi legittima la sua incessante repressione – che ha finora mietuto più di 10.000 vittime – accusando non meglio precisati terroristi e gruppi armati di essere dietro non solo alle violenze, ma anche ai danneggiamenti al patrimonio. Archeologi europei e siriani sono invece uniti nel denunciare gravi inadempienze da parte delle autorità locali anche in occasione di furti e tentati trafugamenti presso i musei del paese. Tutto a ciò a dispetto del fatto il 30 marzo scorso Unesco e Onu avessero pubblicamente chiesto alle autorità di Damasco di vigilare sui siti archeologici presenti sul territorio. A prova delle distruzioni compiute esistono numerosi filmati, pubblicati negli ultimi mesi su Internet, in cui si vedono carri armati e cannoni d’artiglieria delle forze governative aprire il fuoco contro antiche strutture con attacchi incomprensibili e ingiustificabili al tempo stesso. Per video e foto che dimostrano il danneggiamento e la distruzione del patrimonio storico siriano si veda, ad esempio, la pagina Facebook ‘Archeologie Syrienne‘.
torna su




CENA DANSOIRA con BALDANZA - Torino
Venerdì 27 aprile - ore 19.30 – 23.30 - l'Associazione BALDANZA in collaborazione con il progetto Motore di Ricerca: comunità attiva del Comune di Torino, invita alla CENA DANSOIRA presso Antico Teatro dell’IRV in via San Marino 10 – TORINO. Portare bevande, cibarie e ....... tanta voglia di danzare! Ingresso libero senza prenotazione. La serata sarà animata dal gruppo di musicisti 'I MUSICANTI DI HALANWA'' . Per informazioni: Chiara Cell. 339.717.29.38 - Maria Cell. 349.181.57.15 - e-mail: baldanza@arpnet.it - www.arpnet.it/baldanza
torna su




EUROSCHIAVI - dalla truffa alla tragedia
Sempre più sta dilagando nel mondo un movimento spontaneo popolare di ribellione. Quello contro lo strapotere dei banchieri internazionali e contro la finanza tossica delle megatruffe e del ricatto a governi e parlamenti. Quello che si oppone alla proibizione dei referendum popolari e all’indebitamento globale utilizzato come strumento per condizionare e limitare la sovranità nazionale. Un movimento nato nel 2010 in Islanda e propagatosi l’anno dopo in Grecia, Spagna (“Indignados”), Stati Uniti (“Occupy Wall Street”), Giappone e pure nel nostro paese. Ce ne ricordiamo? La ricetta neoliberista della grande finanza e del suo pensiero unico in economia, rilanciata dai mass media e obbedita dalla politica, prometteva di produrre mercati trasparenti, equilibrati, capaci di prevenire o neutralizzare le crisi e di favorire una stabile crescita economica globale. Invece ora la gente si guarda intorno, si guarda in tasca e sempre più si rende conto che quella ricetta ha prodotto esattamente il contrario. Parlando del nostro Paese, è proprio la terapia messa in atto per uscire dalla crisi che rischia fortemente di avere esiti fatali. Mario Monti, col decreto “Salvaitalia”, ha infatti solo messo una toppa ai conti pubblici nell’immediato, e l’ha fatto a spese dell’economia reale cui è stata sottratta la già scarsa liquidità che rimaneva. L’Italia viene così spinta verso una recessione senza uscita, poiché al ridursi del prodotto interno diminuirà pure il gettito fiscale. Ulteriore ma non meno importante considerazione, è che il Governo, per assicurarsi in Parlamento il voto di fiducia della partitocrazia, ne rispetta quasi totalmente i privilegi, le prebende e i colossali sprechi clientelari su cui questa basa i propri profitti e i propri consensi. Per contro, la speranza che le ribellioni sociali, nel nostro come in altri paesi, portino a risultati politici e riforme efficaci è purtroppo limitata sia dalla mancanza di una vera forza politica o sindacale “antisistema”, sia dal fatto che la gente tende a reagire in modo individualistico, senza comprendere sino in fondo i fenomeni e i meccanismi alla base dell’attuale distorsione/degenerazione dell’ordine economico mondiale. Proprio grazie all’ignoranza e all’inconsapevolezza, quell’efficiente strumento di signoraggio monetario che oggi è la speculazione finanziaria internazionale si afferma e prospera, senza che gli altri strumenti della società civile (politici, legislativi, giudiziari) riescano a disciplinarlo. La concreta possibilità di superare la crisi che ci attanaglia resta in primo luogo legata alla piena comprensione, da parte di tutti, di quegli stessi fenomeni e meccanismi. Sintesi liberamente tratta dalla prefazione all’ultima edizione del libro “Euroschiavi - Dalla Truffa alla Tragedia” di Marco Della Luna e Antonio Miclavez, Arianna Editrice, pagg. 455, euro 12,90. Per la prefazione completa: http://www.macrolibrarsi.it/speciali/anteprima-euroschiavi-dalla-truffa-alla-tragedia-libro-di-marco-della-luna-e-antonio-miclavez.php
torna su




Immaginare e Trasformare la Realtà
- ITALIANO - (ENGLISH BELOW) 11-15 luglio 2012 a Milano - Formazione di Teatro dell'Oppresso con il terapeuta, scrittore, raccontastorie, attore, attivista e conduttore colombiano Hector Aristizabal. Il laboratorio con Hector Aristizabal sarà un'occasione speciale per conoscere il suo stile unico di conduzione e per sentire delle sue ricche esperienze di lavoro con le bande giovanili, i sopravissuti di traumi e tortura, i giovani incarcerati, le persone colpite da HIV/AIDS, ecc. Inoltre, Hector fa parte del Colombia Peace Project a Los Angeles e organizza manifestazioni artistiche per portare l'attenzione pubblica verso un cambiamento nella relazione politica degli Stati Uniti con gli stati del Sudamerica. IL LABORATORIO SARÀ: ° una formazione per conoscere o approfondire la conoscenza delle tecniche del Teatro dell'Oppresso, ° uno spazio di incontro, condivisione e domande per tutti che usano - o vorrebbero usare - le tecniche del Teatro dell'Oppresso, ° un'occasione per scoprire approcci diversi come il racconto di storie o il lavoro rituale ° una possibilità per fare rete e conoscere varie realtà del territorio milanese - Il laboratorio sarà aperto a tutti, anche senza precendente esperienza nel campo. Spazio privo di barriere architettoniche. Ci sono 20 posti a prezzo scontato (50%) per persone che pratticano attivamente e quotidianamente le tecniche del tdo. Diritto a cultura e formazione: Non avete tempo o avete altri impegni ma vorreste dare la possibilità di partecipare al corso ad un'altra persona? Informatevi sul sito! Informazioni ed iscrizione: http://labarbabietolarossa.jimdo.com/workshops/hector-aristizabal/ http://lascighera.org/corsi/immaginare-e-trasformare-la-realt-workshop-di-teatro-delloppresso-con-hector-aristizabal - Facebook: http://www.facebook.com/events/395236150494651/ - ENGLISH - Imagining and Transforming Reality 11-15 July 2012 in Milan, Italy Workshop of Theatre of the Oppressed with the therapist, writer, activist, Columbian Jolly and facilitator Hector Aristizabal. A workshop for getting to know or deepen your knowledge on the prospective and introspective techniques of the Theatre of the Oppressed, a space for meeting, exchange and questions regarding the practice of the TO-techniques and the connection to the local realities, an occasion for discovering different approaches like storytelling and ritual work. The workshop will be opened for everyone, no prior experiences requested. Barrierfree workshop space. Info: http://labarbabietolarossa.jimdo.com/workshops/hector-aristizabal/ (English below) Booking: http://lascighera.org/iscrizione-a-immaginare-e-trasformare-la-realt (put your surname/cognome, name/nome and email and push 'invia iscrizione', after this you will be contacted by us!)- Facebook: http://www.facebook.com/events/395236150494651/
torna su




Incontro Disabili....ma a chi? - ITC Arduino - Torino
Giovedì 26 aprile ore 14.30-16.30 presso ITC Arduino -Via Figlie dei Militari 25, Torino - 1° incontro del ciclo GIOVEDI’ PEDAGOGICI 2012 ' DISABILI...MA A CHI? STORIA DI STRA-ORDINARIA DIVERS-ABILITA'. Un ragazzo disabile di scuola superiore e il suo professore di sostegno si raccontano tra ironia e serietà: l'integrazione, la didattica, la relazione: Prof. Belluzzi, Insegnante di sostegno, Francesco Damosso, studente. Unità territoriale Necessità educative speciali, In collaborazione ‘con 'Punto su di te’. chiara.gorzegno@comune.torino.it
torna su




…finalmente si torna a ballare!!! - Appuntamento al Discoparty - Torino
Siamo finalmente in grado di comunicare le prossime date in cui ci sarà l'appuntamento al Discoparty. Da martedì 24 aprile ore 16,30 fino al 5 di Giugno sempre presso la bellissima cornice del C.P.G. di Strada delle Cacce 36 - Torino - vi aspettiamo numerosi per ballare insieme. L’attività proposta vuole offrire un momento dedicato di pura discoteca rivolto a soggetti disabili e non, in cui ogni partecipante potrà dar sfogo “senza freni” alla propria musicalità, al proprio linguaggio corporeo, tramite il movimento ritmato del corpo, il ballo, la danza ed il canto. La ripetizione a cadenza quindicinale di tale attività potrà certamente costituire un’ottima occasione di socializzazione fra i partecipanti. “Appuntamento al disco party” è aperto a tutta la cittadinanza con particolare riferimento a ragazzi diversamente abili e si propone di divenire punto d'incontro anche per OPERATORI ed ACCOMPAGNATORI. In uno spazio destrutturato come questo, il sano divertimento e la gioia di socializzare diventeranno obiettivi prioritari all'interno del progetto. Vi ricordiamo inoltre che, potete contattarci via facebook digitando 'discoparty appuntamento'. Per chi non riuscisse a trovarci, questo è il link diretto alla pagina Facebook ...http://it-it.facebook.com/people/Discoparty-Appuntamento/100003041394563 - chiara.gorzegno@comune.torino.it
torna su




20 aprile - Salgono a 19 i componenti della Commissione comunale antimafia - Torino
IL CONTRASTO ALLE MAFIE PASSA A 19 COMPONENTI. Nella seduta di oggi della Commissione speciale di promozione della cultura della legalità e del contrasto dei fenomeni mafiosi, presieduta da Roberto Tricarico, sono stati approvati i criteri per la nomina degli invitati permanenti ai lavori della Commissione. La Commissione sarà quindi composta da 19 membri permanenti. Ai 9 consiglieri del Comune di Torino si affiancheranno 10 rappresentanti di istituzioni e società civile, così suddivisi: Associazione Libera -- Università degli Studi di Torino -- Pino Masciari, testimone di giustizia e cittadino onorario di Torino -- Unione Industriale di Torino -- Sindacati torinesi (un unico esponente per tutte le sigle sindacali) -- Collegio costruttori edili di Torino -- Attività produttive torinesi (un unico esponente per tutte le categorie) -- Sistema delle Cooperative torinesi -- Regione Piemonte -- Provincia di Torino. **** “La Commissione – ha spiegato il presidente Tricarico – intende così aprirsi ad altre istituzioni, a corpi sociali, strutture organizzate e anche singoli cittadini. I dieci invitati permanenti porteranno il loro contributo alla trattazione delle tematiche e, insieme ai nove consiglieri comunali, approveranno lo stato di avanzamento dei lavori e il documento finale che consegneremo al Consiglio comunale di Torino. Per far vivere in città una vera cultura della legalità, diffusa in tutto il tessuto sociale ed economico della comunità. Parallelamente, proseguirà la nostra collaborazione con Magistratura, Prefettura, Questura e Forze dell’ordine”. Agli invitati, si aggiungeranno poi esperti, per affrontare specifiche questioni e partecipare alle attività dei Gruppi di lavoro. Le aree tematiche principali sulle quali lavoreranno Commissione e Gruppi di lavoro sono: appalti; usura e gioco d’azzardo; tratta degli esseri umani; racket. La Commissione riferirà sullo stato di avanzamento dei lavori ogni tre mesi. Lunedì 7 maggio alle ore 10.00 a Pavia, nell’ambito di una conferenza organizzata dall’Anci, una delegazione della Commissione torinese incontrerà il Ministro degli Interni Annamaria Cancellieri e i componenti dell’analoga Commissione istituita dal Comune di Pavia, che ha da poco terminato i lavori e redatto una serie di Protocolli d’intesa. Massimiliano Quirico 011/44.23672 , massimiliano.quirico@comune.torino.it, www.cittagora.it
torna su




4 pomeriggi gratuiti di avvicinamento al cane - Torino
L’associazione “PET&Terapy,” in collaborazione con “Motore di Ricerca, comunità attiva del Comune di Torino” organizza a Torino, 4 pomeriggi gratuiti di avvicinamento al cane, il 11 – 18 – 24 e 30 maggio, presso i giardinetti cittadini delle Circ. 2, 3 e 4, con divertenti giochi di squadra rivolti a bambini e adulti, normodotati e diversamente abili, da zero a cento anni, per imparare qualcosa di più sui nostri amici a quattro zampe! Vi invitiamo dunque a iscrivervi telefonando al numero 334.789.89.44, in modo che possa essere garantita la partecipazione attiva di ognuno alle attività! Tutti sono comunque invitati a tifare per la squadra preferita! I cani coinvolti nell’attività saranno esclusivamente quelli dell’Associazione. Non sarà possibile partecipare ai giochi con il proprio cane.
torna su




5 maggio 2012 - Festa Finale Casa del Teatro a Faenza
FESTA FINALE CASA DEL TEATRO Sabato 5 maggio si concluderà il progetto 'Senza Confini' con una grande festa finale aperta alla città. Questo percorso ci ha visto incontrare, attraverso il teatro, i profughi provenienti dalla Libia ospitati nel nostro territorio. Nello stesso tempo, assieme alle tante associazioni che compongono il gruppo promotore del progetto “Lo Straniero”, abbiamo cercato in questi mesi di mettere al centro dell'attenzione della nostra comunità la questione della immigrazione e della nostra capacità di creare una città ospitale. La giornata del 5 maggio, articolata in diversi momenti, vuole riproporre due fondamentali questioni che ci sono apparse chiare: incontrarsi vuol dire conoscersi e per incontrarsi bisogna esserci. Sembrano affermazioni banali ma oggi più che mai dobbiamo creare occasioni per mischiare le storie, le vite e le culture attraverso fatti concreti e soprattuto attraverso la partecipazione. Nel centro di Faenza, in piazza del Popolo, porteremo uno speciale autobus, il TEATROBUS, allestito a luogo d'incontro: lì sarà possibile trovare libri, pubblicazioni, fotografie e video che raccontano storie e progetti di lavoro che vedono protagonisti rifugiati e profughi arrivati in Italia da paesi colpiti da guerre, persecuzioni e carestie. A partire dal mattino creeremo un accampamento dal quale partiranno azioni teatrali e dove si potranno ascoltare storie e racconti di vita. Aspettiamo visitatori curiosi e partecipanti, tanti. Alle 18.00 la CAROVANA METICCIA, il gruppo di lavoro frutto del laboratorio interculturale che da molti mesi è attivo, si trasforma allargandosi in un CORTEO che attraverserà la città, da Piazza del Popolo alla Casa del teatro. Invitiamo tutti i cittadini che credono in una Faenza città aperta all'ospitalità a essere presenti a questa camminata testimoniando con la partecipazione il rifiuto alla chiusura. Un corteo per una città in movimento, aperta al cambiamento, contemporanea e cosmopolita. Cammineremo fianco a fianco, cittadini del mondo dalle diverse storie, percorrendo la via Emilia che taglia e attraversa la città. Concluderemo la giornata nel cortile della Casa del Teatro col concerto del gruppo multietnico ORCHESTRA DI PORTA PALAZZO di Torino (se piove abbiamo una soluzione alternativa); prima e dopo chiacchiere ai tavolini. PER INFO: TEATRO DUE MONDI via Oberdan 9/a, 48018 Faenza, Italy ph 0039 0546 622999 – mob 0039 335 377277 - fax 0039 0546 621903 - skype:teatroduemondi2 - info@teatroduemondi.it www.teatroduemondi.it
torna su




Bella da morire - 25 aprile 2012 - Avigliana (TO)
Bella da morire… musica, movimento e parole di donne resistenti - L'arte celebra la Resitenza al Fassino di Avigliana 25 APRILE 2012 - ore 21.00 TEATRO FASSINO v. IV Novembre, 19 - AVIGLIANA -- A.N.P.I. - COMUNE DI AVIGLIANA presentano FABULA RASA “Bella da morire...” di Patrizia Nicola - Voci: Gloria Liberati, Francesca Carnevali -- Musica dal vivo: Anna Vivarelli: violoncello, Matilde Daniele: arpa celtica, Francesco di Giusto: chitarra, toy piano, paesaggi sonori, Maurizio Bertolini: pandeiro -- danza: Elena Maritano - disegno luci: Stefano Fusaro - regia: Beppe Gromi --- Fabula Rasa e Moderne Officine Valsusa dedicano lo spettacolo alla memoria di Guido Carbi, partigiano e alla Resistenza che continua...
torna su




Il ruolo del difficoltatore - un percorso attraverso l'albero del Teatro dell'Oppresso
30 giugno - 1 luglio 2012 Introduzione e riflessione sul ruolo del Jolly (=conduttore dei processi di TdO). Quali sono le basi per lavorare con un gruppo attraverso il Teatro dell’Oppresso e per creare una fiducia reciproca? In quali contesti si possono applicare e modificare le tecniche ed i giochi-esercizi? Quali sono le competenze tecniche ed emotive/empatiche di cui un Jolly deve appropriarsi? Quali sono i confini delle potenzialità del Teatro dell’Oppresso? Questo corso sarà una ricerca di alcune risposte e di nuove domande. I partecipanti verranno coinvolti nella sperimentazione della conduzione e nell’analisi critica di alcuni giochi-esercizi. Inoltre verranno sviluppate delle scene di Teatro Forum, dando ai partecipanti la possibilità di condurre un percorso di interazione fra attori e spett-attori ------ Luogo: ARCI La Scighera, via Candiani 131, 20158 Milano - Info e iscrizioni: http://lascighera.org/corsi/il-teatro-di-augusto-boal-un-percorso-attraverso-l-albero-del-teatro-dell-oppresso Durata: 2 giorni, complessivamente 14 ore (pause incluse) www.labarbabietolarossa.jimdo.com
torna su




Le Melegrane per la poesia internazionale con Duska Vrhovac - 26 aprile 2012 - Roma
Le Melegrane per la poesia internazionale con Duska Vrhovac - PRESENTE LA RIVISTA 'I FIORI DEL MALE' - Relatori Monica Martinelli - Antonio Coppola - Coordina FORTUNA DELLA PORTA - Musica dal vivo: Soprano Antonia Buscemi, Chitarra classica Gino Boschi -- Letture poetiche a cura dell’autrice e di Giulia Perroni --- Aleph, vicolo del Bologna 72, Roma giovedì 26 aprile, ore 17,30
torna su




Notizie dalle Associazioni: L'ANCORA - sostegno attività montagna
Carissimi soci e amici, tutti voi conoscete il nostro progetto di “montagna-terapia” e le difficoltà economiche che incontriamo per proseguire tale attività, visti gli ottimi risultati conseguiti, così come per tutti gli altri programmi dell’Associazione. In questo quadro negativo, tuttavia, abbiamo ricevuto una valida proposta di sostegno al “progetto montagna” da parte di un importante negozio di articoli sportivi: LEVRINO SPORT – VIA ISSIGLIO 2 – 10141 – TORINO. I titolari del negozio sono infatti disponibili a devolvere alla nostra Associazione una percentuale del 10% sul ricavato della vendita di articoli di fine serie e del 90% sulle vendite dell’usato. Quindi, se avete materiale sportivo di cui volete disfarvi, è possibile donarlo a L’ANCORA che lo farà avere al negozio, presso il quale troverete anche le cartoline con l’invito a devolverci il 5 per mille dell’Irpef. Il materiale può essere consegnato presso la Sede dell’Ancora – Via Nizza 410 (Piazza Bengasi) ogni martedì mattina dalle ore 9 alle 12, o su appuntamento, telefonando al n. 3392836458 (Sig. Brugiafreddo) o al n. 3886120183 (Sig. Negri). E’ possibile consegnare il materiale sino al 30 giugno 2012. Vi invitiamo a diffondere l’iniziativa presso parenti, amici e conoscenti anche attraverso le vostre mail e a visitare il negozio che si sta impegnando per sostenerci in questo difficile momento di crisi e di riduzione dei finanziamenti. chiara.gorzegno@comune.torino.it
torna su




14 MOTIVI PER NON FARE LA TORINO-LIONE - Parte Sesta
Signor Monti, uno simile commissario straordinario in un paese civile lo avrebbero licenziato da tempo e invece di vender fumo dovrebbe guadagnarsi da vivere nel mercato reale dell'architettura! Per concludere annotiamo che dai Quaderni dell'Osservatorio si evincono 3 elementi: 1) la linea attuale non è satura, 2) l'opzione zero non è mai stata considerata, 3) prima delle nuove linee serve una politica dei trasporti, che però nessuno immagina di porre in essere. Oggi si fa tanto parlare di compensazioni e di cifre. Facciamo notare che di fronte ad un costo a km a preventivo di 130 milioni, 500 a definitivo, ogni compensazione promessa non è altro che una vergognosa bufala buona per dei boccaloni della prima ora. Solo degli squinternati irresponsabili travestiti da amministratori possono pensare di farsi convincere da simili argomenti, anche perché la salute non può stare sul tavolo di alcuna compensazione. 6 - Quali saranno i principali vantaggi della Torino Lyon, una volta realizzata? Scappa da ridere, ma diciamo subito che il vantaggio sarebbe solo per i finanziatori, le banche e per i General Contractors. La soluzione ci sarebbe: si può da subito di utilizzare qualche locomotore in più su una linea raddoppiata negli anni 80, far girare più convogli nella galleria del Frejus (ammodernata e resa percorribile ai treni merci di ultima generazione con una spesa di 700 milioni di Euro). Invece di vorrebbe scavare per 20 anni (ammesso che l'opera sia fattibile), magari senza aspettare gli esiti dello scavo geognostico, per una galleria inutile. Inutile e pericolosa: milioni di metri cubi di roccia potenzialmente amiantifera e uranifera, con la perdita di una quantità d'acqua equivalente al fabbisogno di 1.000.000 di persone (dato commissione COWI presso UE). Con pochi milioni di Euro in locomotori, carri e vagoni ferroviari ed un poco di “organizzazione svizzera” si otterrebbe in brevissimo tempo il risultato voluto evitando di infilare il Paese in una guerra di religione sul TAV che costerebbe tra i 20 ed i 60 miliardi di Euro ove si riuscisse mai a realizzarla... forse fra 30 anni. Una domanda: qualcuno ha l'ardire di dire e scrivere che la linea storica è vecchia, obsoleta. Ma allora perché si sono appena spesi 700 milioni solo nell'ammodernamento della galleria del Frejus di 12 km? Diciamocelo, la Torino Lyon è una truffa, nel caso contrario lo è stata la sistemazione della linea storica! Dei passeggeri non parliamo neppure, chi lo fa è un piazzista. I treni passeggeri veloci viaggiano già sulla vecchia linea, 3 coppie, di TGV e viaggiano ai 170 km orari in valle. Erano 6 coppie, li hanno tagliati per mancanza di passeggeri. Se fosse serio il Governo dovrebbe spiegare che la nuova galleria necessiterebbe di un traffico di 250 treni al giorno per essere in pari, e che i treni veloci ai 200 all'ora non sono compatibili con quelli merci da 100 all'ora, che le linee veloci non sono compatibili con i treni pesanti, che la linea vecchie e nuova non sarebbero compatibili perché avrebbero alimentazioni elettriche diverse. Questi fatti interessano al Governo o si accontenta della propaganda di Virano? Evidentemente si accontenta, non è per nulla tecnico e ben poco sobrio. Sopratutto non ha a cuore gli interessi dei cittadini ma quelli dei grandi gruppi bancari e di costruttori. Esempio lampante quello dell'affidamento senza asta dei lavori della galleria geognostica di Maddalena. I Treni “metropolitani” sulla linea esistente ci sono già, girano vuoti, (servizi televisivi lo hanno dimostrato) sono già stati inseriti negli orari, ma non c'è utenza! Nonostante questo la linea attuale ha ancora il 60% di tracce libere.(CONTINUA..) Scrivi a: info@ambientevalsusa
torna su




Concorso ''PAROLE ED IMMAGINI'' XXII Edizione 2012 - Mellana di Boves
In occasione dei festeggiamenti locali, a Mellana di Boves si terrà la ventiduesima edizione del concorso 'Parole ed Immagini', curata dal Circolo. I termini per far pervenire le opere (poesie, prose, disegni e fotografie) partecipanti al concorso 'Parole ed Immagini', alla Biblioteca Civica di Boves (Cuneo) o alla casella postale 11 intestata ad Adriano Toselli, 12012 Boves (CN), scadono lunedì 7 maggio per gli scritti e lunedì 4 giugno per le fotografie (temi, alcuni “facili”, altri meno: Ritratto “ambientato”, Santuari Mariani: mica solo Mellana!, La fotografia e l’arte..., 2012: la fine di quale mondo?, Murales e graffiti). Chi desiderasse ricevere bandi od informazioni è pregato di telefonare (preferibilmente in orario serale) al 0171.386951, al 0171.386964 o al 0171.386974, o scrivere alla casella postale o alla Biblioteca o alla e-mail adriano.toselli@libero.it
torna su




Maggio 2012 - Eventi culturali nel comune di Boves (CN)
Domenica 6 maggio 2012 - Apertura musei dalle ore 15 alle ore 17: Museo della Resistenza (via Marconi) a cura dell’Associazione Equinozio d’autunno - Museo del Fungo e di Scienze Naturali (Piazza Borelli) - Museo della Castagna (Parco Marquet – località Madonna dei Boschi). Ingresso libero. ***** Mercoledì 9 maggio 2012 ore 21,00 - Auditorium Borelli – intervento di Chiara Bonaiuti nell’ambito dell’iniziativa Beni comuni “Finanza ed armamenti”. Serata a cura della Scuola di Pace , Tavolo delle Associazioni Bovesane e della Consulta Giovani e Consulta Famiglie di Boves. ***** 23 - 24 - 28 - 29 - 30 maggio 2012 ore 21,00 - Auditorium Borelli – Saggio di fine anno da parte degli allievi del Civico Istituto Musicale “Giovanni Mosca” di Boves. ***** Sabato 26 Maggio ore 21.15 - Auditorium Borelli Boves - 'Le Soirèes musicales' di MUSICA & MUSICA 2012, Pianoforte a quattro mani - Pianoforte Aldo de Vero - Giuseppe Campisi. Seconda edizione della stagione di musica classica cameristica organizzata dall’Associazione “Musica dei Sylphes”, con il patrocinio del comune di Boves Assessorato alla Cultura. ***** Giovedì 31 maggio 2012 ore 21,00 - Auditorium Borelli – Nepal - “Il trekking dell’Anapurna” di Gianni Ghibaudo, serata organizzata da Totem e Tabù – club di liberi viaggiatori. Per informazioni rivolgersi alla Biblioteca Civica 0171/391834 – 0171/391850 oppure al Civico Istituto Musicale 0171/391828.
torna su




Presentazione del libro 'KARMA APERTO' - Milano
Mercoledì 2 Maggio 2012 alle ore 18,00 a Milano, presso la Biblioteca Comunale Centrale, Palazzo Sormani, Sala del Grechetto, Via F. Sforza n. 7, presentazione del libro di Fabrizio Petri : “KARMA APERTO”, con l'autore interverranno Elisabetta Rasy e Luigi Zoja. ----- In 'Karma Aperto' Fabrizio Petri disegna un percorso vivo tra Oriente e Occidente, in un dialogo serrato tra idee e culture. Un percorso che, grazie a numerosi incontri con personalità memorabili, vuole invitare a riflettere su quanto e come le reciproche influenze tra questi due mondi abbiano contribuito a delineare alcune caratteristiche salienti delle società odierne. - Il cammino in cui Petri accompagna il lettore parte da Roma e a Roma ritorna. Lungo tale cammino, l’interazione tra i princìpi della nonviolenza gandhiana e quelli della psicologia del profondo di matrice junghiana ci svela la prospettiva di società sempre più aperte in cui sarà possibile vivere nel segno dell’apertura. ----- Fabrizio Petri è un funzionario della carriera diplomatica italiana. Riveste il grado di Ministro Plenipotenziario ed è attualmente di stanza al Ministero degli Affari Esteri in Roma. Nel corso della sua carriera ha prestato servizio sia all’estero, nelle Ambasciate a Nuova Delhi e Parigi, sia al Ministero, dove ha ricoperto numerosi incarichi, fra gli altri presso la Segreteria Generale e a capo dell’Ufficio per l’Europa Centrale. ---- Per info: Moretti&Vitali EDITORI, Via Segantini 6/A, Bergamo. Tel: 035251300 info@morettievitali.it
torna su




SETTE GIORNI NEL BOSCO - Peveragno (CN)
VACANZA OLISTICA A PEVERAGNO (CN), DAL 5 AL 12 AGOSTO. DANZE IN CERCHIO, GINNASTICA ENERGETICA NEL BOSCO, MEDITAZIONI E ATTIVITA' PER RISVEGLIARE LA PROPRIA CREATIVITA' E LA RIGENERAZIONE FISICA E SPIRITUALE. POTRETE PRENDERVI CURA DI VOI METTENDOVI IN ASCOLTO DI QUELLI CHE SONO I VOSTRI REALI BISOGNI E CAPIRE COME SODDISFARLI. Costi: 450 euro, comprensivo di vitto e alloggio per adesioni: irtiniga@yahoo.it - cm.val@libero.it
torna su




Mostra Mobile Card-Torino - Pinerolo - 26 maggio - 27 aprile 2012
Mostra Mobile Card Sede: Museo Regionale di Scienze Naturali Via Giolitti n. 38 - Torino --- Inaugurazione 27 aprile ore 17 > al 13 maggio 2012 Sede: Associazione En Plein Air stradale Baudenasca n 118-10064 Pinerolo Inaugurazione 26 maggio ore 18 > 30 giugno 2012 - La mostra conclude la rassegna ed è il terzo appuntamento ha come tema “Il Futuro, Un Futuro” -- Testi critici di : Hans Jonas, Marco Scarnera, Carlo Colombino, W. Kandiskij, Giulio Steve, Elena Privitera, Marco Filippa - Curatela: Domenico La Grotteria in collaborazione con l' Associazione Culturale En Plein Air di Pinerolo - En Plein Air per Mobile Card --- Nel 1989 Leonardo Sciascia pubblicava una raccolta d’interventi apparsi su quotidiani e settimanali, scelse un titolo emblematico, preciso (e profetico): A futura memoria (se la memoria ha un futuro). Certo gli argomenti di cui si occupava sono lontanissimi da quelli affrontati da questi artisti ma, a ben vedere, non sono poi così lontani e, in un gioco di citazioni, diventa calzante parafrasare Wim Wenders… Così lontano, così vicino (1993). Quello che voglio cercare di dire mi sfugge, ma al contempo è come se l’avessi sulla punta della lingua. Il problema del Tempo, di questo tempo, è l’ansia onnivora che pervade tutto e insidia, troppo spesso, la capacità di essere presenti. Anche l’arte non è immune ma continua ad avere, quando riesce a essere opera presente, la capacità di attraversarlo il tempo vivendolo in eterno. L’Arte è morta? (Giulio Carlo Argan); Woody Allen risponderebbe:-no sta poco bene. Ironia a parte, citazioni a parte. Il futuro che intercettano gli artisti e questo progetto, ci ha indotti ad accoglierlo e a lasciarci coinvolgere, a contribuire al suo proliferare assicurandogli ospitalità all’En Plein Air. Questo avanzare nel presente, interrogandosi ansiosi sul futuro, è un peregrinare nelle nostre coscienze pervase da una quotidianità spesso saturata da una tecnologia soffice che ha mutato molte cose, forse troppe. L’En Plein Air è un luogo ameno che incorpora bene la transitorietà degli accadimenti artistici, che sa accoglierli in una dimensione ancora umana o, almeno a noi, così sembra. È un luogo dove le ricerche artistiche coesistono nella molteplicità dei linguaggi di cui è caratterizzata la contemporaneità. Dal dipinto al video, dalla pratica installativa o performativa alla scultura “tradizionale”… tutto convive in un dialogo aperto contribuendo a conferire forza all’anima del luogo e al contempo respirarla, come un soffio vitale. Come se si trattasse di una comunità umana che condivide esperienza, sapendo che soltanto così potrà crescere e garantirsi un futuro. Accogliere Mobile Card per noi significa contribuire proponendo il lavoro di artisti cui siamo legati: Marco Casolino, Jean-Paul Charles, Federico Galetto, Tere Grindatto, Mimmo Lagrotteria e Margherita Levo Rosenberg. Contribuire coinvolgendoli in quest’altro viaggio, ricordando sempre un precetto che ci insegue da qualche tempo: no hay camino hay que caminar --- Elena Privitera e Marco Filippa
torna su




51° Convegno nazionale CEM Mondialità - TREVI (PG)
Il CEM, Centro di Educazione Mondialità, movimento educativo interculturale, promuove per il prossimo mese di agosto il suo tradizionale momento di dibattito, confronto ed elaborazione concettuale sui temi dell’intercultura. Titolo dell’iniziativa, TROVARE L’ALBA DENTRO L’IMBRUNIRE. ARTE PASSIONE INTERCULTURA, che si svolgerà presso L’Hotel Della Torre a Trevi (Pg) dal 19 al 24 agosto e che comprende un ricco programma di relatori, laboratori di ricerca, tavole rotonde e serate. Il convegno estivo parte dall’idea che l’esperienza dell’arte, condivisa e comunicata, rappresenti il luogo privilegiato per riflettere sulla realtà e sul senso dell’esperienza umana e nel confronto comune si riconnetta alla dimensione etica. Arte nella vita, nei gesti, nei suoni e nei segni che produciamo quotidianamente e che possono assumere diverso valore se intesi a rivendicare spazi per ridisegnare nuovi luoghi e nuove forme di cittadinanza. Il Convegno è specificatamente ideato per consentire il massimo coinvolgimento dei partecipanti, che saranno chiamati ad esserne i reali protagonisti. Per maggiori informazioni e per richiedere l’opuscolo illustrato con il programma completo potete rivolgervi a: CEM Mondialità Tel. 030.3772780, E-mail: cemconvegno@saveriani.bs.it, www.cem.coop
torna su




LA GUARIGIONE DEL CUORE - Cuneo
DAL 12 AL 15 LUGLIO, LABORATORIO residenziale in provincia di cuneo. MEDITAZIONE SUL CUORE, SU MADRE TERRA E SULLA LUCE PER ALLINERACI ALLE NUOVE ENERGIE EVOLUTIVE. LAVOREREMO SULL'ENERGIA DELL'AMORE E DEL PERDONO CHE STA ALLA BASE DI OGNI PERCORSO DI GUARIGIONE. I VECCHI SCHEMI SI FRANTUMANO E NOI ABBIAMO BISOGNO DI ELABORRAE MODALITA' CHE RISPONDANO ALLE NUOVE ESIGENZE RISPETTOSE DELLA VITA. PER INFO irtiniga@yahoo.it - cm.val@libero.it
torna su

*Ricevi questa mail in quanto sei iscritto alla lista "FRECCIOLENEWS" *

Se vuoi cancellarti dalla lista invia una email a info@cascinamacondo.com


Copyright (C) 2018 *|www.cascinamacondo.com|* All rights reserved.