Se non visualizzi bene questa mail premi qui.
Se vuoi visualizzare l'archivio newsletter premi qui.
Your Company
Staff Macondo

ULTIMO APPELLO. MANCANO SOLO 478 KILOMETRI A PARIGI!
Gli attori del gruppo integrat... continua.

IL TUO CINQUE PER MILLE A CASCINA MACONDO
IL TUO CINQUE PER MILLE A CAS... continua.

la Compagnia 'Racines De Poche' alla sala Espace - Torino - con lo spettacolo BOB E BETH giovedì 24 maggio
Compagnia RACINES DE POCHE pre... continua.

SCRITTURALIA D'ESTATE - prossimo appuntamento domenica 17 GIUGNO 2012
Domenica 09 NOVEMBRE 2014 per ... continua.

TEATRO D'ESTATE 2012 PER BAMBINI E ADOLESCENTI
T E A T R O D’ E S T A T E ... continua.

ULTIMI GIORNI PER PARTECIPARE CONCORSO INTERNAZIONALE HAIKU CASCINA MACONDO - 10° EDIZIONE 2012 - scadenza 31 maggio
è scaduto a mezzanotte del 31 ... continua.

LA FORESTERIA DI CASCINA MACONDO 'Tiziano Terzani' a costi di Bed&Breakfast
La Foresteria 'Tiziano Terzani... continua.

IL RITORNO DI MELQUIADES sabato 7 luglio 2012 grande festa a Cascina Macondo
'IL RITORNO DI MELQUIADES' ... continua.

I TUOI HAIKU NELLA HOME PAGE DEL SITO CASCINA MACONDO
Nella Home page del sito Casc... continua.

LEGGI E FAI LEGGERE I RACCONTI DI SCRITTURALIA
Buona lettura con gli ultimi R... continua.

Frécciolenews Partners
MUSIC CLUB, mensile di musica ... continua.

I TUOI COMUNICATI SU FRECCIOLENEWS OGNI SETTIMANA
DALLO STAFF DI FRECCIOLENEWS <... continua.

sponsor - sostegni - collaborazioni
esprimiamo la nostra riconosce... continua.

“GOODMORNING POESIA ORE 7” quindicinale a cura di Pietro Tartamella - ROTOLAVO GIU' di Jack Kerouac
ROTOLAVO GIÙ... Rotolav... continua.

OrtolìneaCM - Accentazione Ortoèpica Lineare a cura di Fiorènza Alineri: “I Malavòglia” di Giovanni Vèrga
Un tèmpo i Malavòglia èrano st... continua.

“ERBA MANENT” quindicinale di erbe, frutti e piante a cura di Antonella Filippi - LIBERAZIONE…DALL’ALLERGIA – seconda parte
LIBERAZIONE…DALL’ALLERGIA – se... continua.

“LESSICO INGLESE goccia a goccia – ENGLISH LEXICON drop by drop” - settimanale a cura di Pietro Tartamella - RUMOUR , INCONVENIENT
RUMOUR , (USA) RUMOR /ˈr... continua.


Utenti Frécciolenews

cedesi attività edicola - Torino
cedesi attività edicola in Tor... continua.

ATTENZIONE: ENNESIMA TRUFFA!
Dal 16 aprile scorso, tantissi... continua.

CENA DANSOIRA con BALDANZA - Torino
Venerdì 25 maggio - ore 19.... continua.

L'associazione Giosef di Caserta cerca partecipanti....
L'Associazione Giosef di Caser... continua.

Spettacolo: Ett Drömspel - Il Sogno - Savigliano
Proseguono gli appuntamenti de... continua.

Convegno: SI VIAGGIARE … DOLCEMENTE VIAGGIARE - Fiera Milano (Rho)
Giovedì 24 maggio alle ore 10,... continua.

Festa del trentennale del Centro Studi Sereno Regis - Torino
1982-2012: festa del trentenna... continua.

Siria, urgente appello umanitario
Siria, urgente appello umanit... continua.

ITALIA: GIÙ LE MANI DALL'INFORMAZIONE!
ITALIA: GIÙ LE MANI DALL'INFOR... continua.

“FANTASTICO MONDO DEL CIRCO” Circoscrizione 5 - Torino
Il 29 maggio ore 16.30 siamo t... continua.

14 MOTIVI PER NON FARE LA TORINO-LIONE - Parte Decima
Non sarà quindi il TAV a ridur... continua.

I COLORI DELL'AMORE - Cuneo
I colori dell’amore 2012 III ... continua.

Incontro con SARA YALDA alla Biblioteca Civica di Nichelino
Nell’ambito della VI edizione ... continua.

Presentazione del volume 'Bertgang Fantasia Onirica' - Milano
Mercoledì 23 maggio alle ore 2... continua.

“C.R.I.S.I.” “ovvero Come Resistere In Situazioni Incredibili' - Torino
Lunedì 4 giugno 2012 dalle ... continua.

ARTISTI IN PIAZZA - Festival Internazionale dell'Arte in Strada - TOM GREDER Workshop - PENNABILLI (RN)
La sedicesima edizione di Arti... continua.

Presentazione del libro “Popoli sovrani: il valore della persona umana indigena” - Firenze
Sabato 26 maggio, alle ore 10:... continua.

“L’integrazione attraverso i fornelli” in un libro le abitudini culinarie e le curiosità dei migranti presenti in Italia.
“L’integrazione attraverso i f... continua.

AGGIORNAMENTI http://vbscuola.it
Vi informiamo che è in rete un... continua.

L’Associazione Culturale BALDANZA compie 20 anni - Torino
Sabato 9 e domenica 10 giugno... continua.

UN CODICE DI COMPORTAMENTO PER I DIRIGENTI DEL COMUNE DI TORINO
La Città di Torino adotterà un... continua.

ALTERNATIVE ROCK UNPLUGGED - AVIGLIANA (TO)
MODERNE OFFICINE VALSUSA so... continua.

Premio Internazionale di poesia Danilo Masini 9° edizione
BANDO del Premio Internazional... continua.

FESTIVAL DELLE ALPI DI LOMBARDIA: 22-24 GIUGNO 2012
FESTIVAL DELLE ALPI DI LOMBARD... continua.


ULTIMO APPELLO. MANCANO SOLO 478 KILOMETRI A PARIGI!
Gli attori del gruppo integrato (disabilità & normalità) “VIAGGI FUORI DAI PARAGGI” di Cascina Macondo se lo meritano davvero! Dopo diversi anni di impegno, lavoro costante e appassionato, e performance esibite già a Les Mureaux (Parigi) nella rassegna Handi-Scène, a Verona nella rassegna La Grande Sfida, a Cascina Macondo nella rassegna Per un Barattolo di Storie, a Torino in varie rassegne e occasioni, il gruppo è stato invitato per il 7 giugno 2012 a partecipare di nuovo come compagnia straniera alla rassegna di teatro Handi-Scène di Les Mureaux ------ Vogliamo offrire ai ragazzi questa opportunità ad ogni costo, ma i tagli alla cultura e alla disabilità sono demoralizzanti e vergognosi! ------- E dunque: distanza andata e ritorno+spostamenti vari = 2.000 kilometri, affitto pullman per 4 giorni, vitto e alloggio in albergo modesto per 20 persone, varie ed imprevisti… Totale costo: 9.500 euro! Che divisi per 2.000 kilometri fanno circa EURO 5 A KILOMETRO --- ADOTTA UN KILOMETRO! PUOI CONTRIBUIRE ADOTTANDO UNO O PIÙ CHILOMETRI! --- MOLTI SONO GLI AMICI DI CASCINA MACONDO. TUTTI INSIEME FORSE RIUSCIREMO A COPRIRE I 2000 KILOMETRI CHE CI SEPARANO DALLA RASSEGNA, E CONSENTIRE AI RAGAZZI DI PRESENTARE IL LORO SPETTACOLO E IL LORO LAVORO <<< Grazie per aver recepito il messaggio >>>. RIFLESSIONE: per la costruzione della TAV (Alta Velocità) in Val di Susa si prevede un costo a kilometro di euro 140.000.000 (centoquaranta milioni). Con la stessa cifra potremmo andare una volta all’anno a Parigi (andata e ritorno) per 14.736 anni consecutivi, percorrendo in pullman 30.000.000 (30 milioni) di kilometri, ogni volta portando un gruppo di 20 attori disabili e normodotati per un totale di 300.000 persone coinvolte che soggiornano per 3 giorni in albergo! Se poi consideri che, solo di gallerie, la linea ad alta velocità che si vuole costruire in Val di Susa è lunga più di 70 kilometri …................................!!!!!!!!!!!! DATI DI CASCINA MACONDO PER BONIFICI BANCARI: conto corrente N° 1000 / 13268 - Istiuto Bancario 'BANCA PROSSIMA' filiale 05000 di Milano, Via Manzoni ang. Via Verdi - codice postale 20121 -- IBAN: IT13C0335901600100000013268 per versamenti italiani -- BIC: BCITITMX codice per versamenti internazionali -- intestazione del bonifico: Cascina Macondo, B.ta Madonna della Rovere, 4-10020 Riva Presso Chieri-Torino-Italy -- indicare la causale del versamento: Adotta 1 kilometro ------------- IN QUESTE PAGINE CONTINUI AGGIORNAMENTI SU COME PROCEDONO LE ADOZIONI: http://www.cascinamacondo.com/index.php?option=com_content&view=article&id=1096:adotta-1-kilometro&catid=102:news&Itemid=90
torna su




IL TUO CINQUE PER MILLE A CASCINA MACONDO
IL TUO CINQUE PER MILLE A CASCINA MACONDO - (se non hai già pensato di destinarlo ad altre realtà che vuòi sostenere)-------- ricordiamo che se non lo doni il tùo 5 x 1000 lo incàmera lo Stato ------- per stima dunque, simpatìa, condivisione, non ti rèsta che cómpiere il gèsto alchèmico: destinare il cinque per mille della tùa dichiarazione dei rèdditi ai progètti e alle iniziative di Cascina Macondo rivòlti all'integrazione dell'handicap e della disabilità di cùi ci occupiamo da anni ------- n° di partita IVA e còdice fiscale: 06598300017 ------ ricòrda ( e ricòrdalo al tùo commercialista) di compilare sul fòglio della dichiarazione dei rèdditi il primo riquadro in basso (SPAZIO A SINISTRA), quello che dice: 'sostegno del volontariato e delle altre organizzazioni non lucrative di utilità sociale' --- SPARGI LA VOCE ---- grazie per l'attenzione - Pietro Tartamella, Annamaria Verrastro e lo Staff Cascina Macondo - info@cascinamacondo.com
torna su




la Compagnia 'Racines De Poche' alla sala Espace - Torino - con lo spettacolo BOB E BETH giovedì 24 maggio
Compagnia RACINES DE POCHE presenta BOB E BETH di e con Florian Lasne e Nagi Tartamella - Linguaggi prevalenti: teatro-danza - Durata: 55 min circa - Spettacolo tout public - cooproduzione Cascina Macondo ---------------------- SALA ESPACE, Via Mantova 38, Torino (info@salaespace.it - www.salaespace.it - tel. 19703521)- 24 MAGGIO 2012 ORE 21.30 ----------------------------------------------------- Bob e Beth s'incontrano al mercatino del quartiere. Il loro amore è tutto rosa e ha buon odore. O quasi. Beth vorrebbe nutrirsi di ogni piccolo momento che la vita offre. Attimi presenti, effimeri. Continuare ad essere piccola e semplice. Bob conta il tempo, il denaro. E senza rendersene conto scivolerà verso la frenesia del mondo che lo circonda. Corre senza sapere perchè. Il loro magnifico cielo blu si coprirà di nuvole scure e pesanti, di inquietudini e ripensamenti. Piccola folle vita quotidiana con le sue ripetizioni, con le sue abitudini cosi rassicuranti e al contempo soffocanti. Attraverso un linguaggio corporeo, i due personaggi agiscono, danzano, dialogano, raccontano la loro esistenza in modo ironico, amaro, poetico. Uno scambio di gesti e parole. Violenti, naif o sentimentali. Nostalgici sicuramente -----------
torna su




SCRITTURALIA D'ESTATE - prossimo appuntamento domenica 17 GIUGNO 2012
Domenica 09 NOVEMBRE 2014 per un manipolo di scrittori appuntamento con SCRITTURALIA D'AUTUNNO --- tutto il giorno dedicato a scrivere su un tema estratto a sorte --- A fine serata lettura ad alta voce dei componimenti prodotti --------------- Forse scriviamo meno di quanto desideriamo. Troppe le cose da fare, troppi gli impegni, troppe le scadenze e le preoccupazioni. Occorre proprio un atto di volontà per dirsi 'oggi voglio dedicarmi a me stesso, a me stessa' e ricavarsi uno spazio creativo, una giornata solo per noi dedicata alla scrittura. Chiudere la serranda lasciando fuori il mondo con i suoi mille problemi, e scrivere, scrivere per una giornata in compagnia di altri appassionati di scrittura. Nel corso degli anni sono 612 i racconti prodotti dagli autori che hanno partecipato in Cascina alle domeniche di Scritturalia. In questo numero che aumenta nel tempo, potrebbe esserci anche un tuo racconto... --------------- I testi migliori e più interessanti prodotti a Scritturalia, a insindacabile giudizio della Redazione, verranno pubblicati sul sito di Cascina Macondo - si può partecipare anche da lontano via email - I POSTI SONO LIMITATI OCCORRE PRENOTARE - iscrizione solo attraverso il modulo on line sul sito di Cascina Macondo <><><><><><><><><><><><><><><><><><><><><><><><> CHI VUOLE ARRIVARE IL SABATO, O IL VENERDI, PUO' TRASCORRERE IL WEEK END A CASCINA MACONDO a costi di Bed and Breakfast, presso la FORESTERIA 'TIZIANO TERZANI' dell'associazione, una bella struttura di accoglienza che Cascina Macondo ha ricevuto in comodato <><><><><><><><><><><><><><><><><><><><><><><><> per info: info@cascinamacondo.com - ciao dallo Staff di Scrittori-Lettori-Narratori di Macondo - COPIA E INCOLLA SUL TUO BROWSER IL SEGUENTE LINK PER INFORMAZIONI DETTAGLIATE: http://www.cascinamacondo.com/index.php?option=com_content&view=article&id=219:scritturalia-estiva-prossimo-appuntamento-domenica-06-novembre-2011&catid=102:news&Itemid=90 ---------------------(nel riquadro affresco romano del 50 dopo Cristo 'donna con stilo e libro' (detta 'Saffo') ritrovato a Pompei. (Napoli-Museo Archeologico Nazionale)
torna su




TEATRO D'ESTATE 2012 PER BAMBINI E ADOLESCENTI
T E A T R O D’ E S T A T E A C A S C I N A M A C O N D O - CAMPO DI TEATRO ESTIVO PER BAMBINI E ADOLESCENTI da 9 a 15 anni - UNA SETTIMANA FULL-IMMERSION - DUE PROPOSTE: Teatro: con Enzo Pesante e Viola Zangirolami ---- Lettura ad Alta Voce, Scrittura Creativa, Ceramica: con Pietro Tartamella e Annamaria Verrastro --- POSTI LIMITATISSIMI !!!!!!!!!!!!!!! --- SPETTACOLO FINALE --- PRENOTAZIONI INDEROGABILMENTE ENTRO IL 10 GIUGNO --- Il teatro regala sempre ai bambini e agli adolescenti il suo grande potere ricreativo, il potere variopinto della sua parola ad alta voce e del suo gesto, regala la sua disciplina e la sua libertà, regala la scoperta di un infinito mondo di relazioni con lo spazio, con gli altri,con il tempo, regala il piacere dell’ascolto, il piacere del confronto, il piacere di mettersi alla prova, regala l’attesa, regala l’azione,regala con semplicità il suo essere educativo. Specie se buoni sono i maestri che conducono il gioco ---- COPIA E INCOLLA IL SEGUENTE LINK SUL TUO BROWSER PER SAPERE I DETTAGLI: http://www.cascinamacondo.com/index.php?option=com_content&view=article&id=1097:teatro-destate-a-cascina-macondo-settimana-residenziale-per-bambini-e-adolescenti-giugno-luglio-2012&catid=102:news&Itemid=90
torna su




ULTIMI GIORNI PER PARTECIPARE CONCORSO INTERNAZIONALE HAIKU CASCINA MACONDO - 10° EDIZIONE 2012 - scadenza 31 maggio
è scaduto a mezzanotte del 31 maggio 2016 il termine ultimo per inviare gli haiku alla 14° Edizione del Concorso Internazionale Haiku 2016 di Cascina Macondo. Puoi invece continuare a votare gli haiku pervenuti! Sono tutti pubblicati e visibili sul sito di Cascina MACONDO. PER VOTARE è FACILE E VELOCE, NON C'E' BISOGNO DI ISCRIVERSI AL SITO, BASTA UN SEMPLICE CLICK! ----- SI RICORDA CHE: Il voto del pubblico è utile parametro di riferimento per dirimere i casi che hanno ottenuto parità di voto dalla Giuria - COPIA E INCOLLA IL SEGUENTE LINK SUL TUO BROWSER PER ACCEDERE AGLI HAIKU PERVENUTI AL CONCORSO: http://my2.cascinamacondo.com/site/archivio.asp?anno=2016
torna su




LA FORESTERIA DI CASCINA MACONDO 'Tiziano Terzani' a costi di Bed&Breakfast
La Foresteria 'Tiziano Terzani' di Cascina Macondo è un appartamento ricevuto in comodato composto di una cucina, tre camere, un bagno. Possono pernottarvi, o soggiornarvi, a costi di Bed and Breakfast, i Soci dell’Associazione e coloro che (FAMIGLIE,SINGOLI O PRIVATI) intendono diventarlo, i Soci di Associazioni con finalità affini a quelle di Cascina Macondo, i Soci di Associazioni di promozione sociale e artistiche, coloro che aderiscono ad iniziative e attività promosse da Enti Pubblici e Privati. Il ricavato è a sostegno delle attività istituzionali di Cascina Macondo. Copia e incolla il seguente link sul tuo browser per vederne le immagini: http://www.cascinamacondo.com/index.php?option=com_content&view=article&id=331:la-foresteria-di-cascina-macondo&catid=102:news&Itemid=90
torna su




IL RITORNO DI MELQUIADES sabato 7 luglio 2012 grande festa a Cascina Macondo
'IL RITORNO DI MELQUIADES' GRANDE FESTA A CASCINA MACONDO -- a ridosso del solstizio d'estate, in una notte di luna piena, sabato 7 luglio 2012 appuntamento alle ore 21.00 precise! La festa andrà avanti fino all'alba, fino a che non sentiremo dal pollaio della cascina vicina il canto ripetuto del gallo. Una sorta di 'Stradevari' rivisitata. A Stradevari, a metà degli anni '90, festeggiavamo a Macondo l'apertura della stagione estiva degli artisti di strada. Ora, con uno spirito simile, festeggiamo il RITORNO DI MELQUIADES. Sì, ma che cos'è il Ritorno di Melquiades? E' una festa privata (non inviamo infatti comunicati stampa ai giornali). Soprattutto è uno spazio 'franco', un 'luogo', una 'raccolta' di amici vecchi e nuovi (attori, musicisti, artisti di strada, danzatori, performers) che si rivedono una volta all'anno una notte intera, spesso approfittando dell'occasione per sperimentare spettacoli nuovi; artisti che abbandonano il loro ruolo di professionisti pagati per ri-trovarsi e ri-provare il piacere semplice di incontrarsi, consapevoli di voler ri-vivere e 'conservare' il tempo in cui la loro arte era solo diletto; artisti che sostengono con la loro presenza i progetti di Cascina Macondo ----- Il cortile 'Alce Nero' di Cascina Macondo si riempirà di bella gente che trascorrerà la notte con musica-danza-teatro-cabaret-argilla-improvvisazioni- spettacoli-performances-racconti-installazioni-fantasia-creatività ----- Porta i tuoi strumenti, proponi la tua performance, la tua canzone, il tuo numero comico, il tuo numero drammatico, il tuo mangiafuoco, le tue trampole, il tuo clown, la tua lettura, la tua danza, il tuo blues, il tuo volo pindarico, ci sono spazi sino all'alba da condividere insieme. Naturalmente a titolo gratuito. Un pretesto per ritrovare in una notte di mezza luna vecchi amici di strada e di chilometri ----- SE VUOI FARE UN INTERVENTO (DURATA MASSIMA 20 MINUTI per le performanc teatrali, 10 MINUITI per le letture) CONTATTACI AL PIU' PRESTO per poterti inserire nel programma ----- CIBO CONDIVISO: ogni partecipante porta buon cibo e buon vino da condividere nella serata durante le pause ----- VERRA' RICHIESTA UN'OFFERTA LIBERA A SOSTEGNO DELLE SPESE DI GESTIONE E DEI PROGETTI CULTURALI DI CASCINA MACONDO ----- FESTA RIGOROSAMENTE AD INVITO E PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA I POSTI SONO LIMITATI - Invia la tua adesione (indicando in quanti siete) a: info@cascinamacondo.com e attendi la conferma della tua prenotazione. IL PRESENTE MESSAGGIO E' AUTOMATICAMENTE UN INVITO PER GLI UTENTI FREE E GLI UTENTI PROFESSIONAL ISCRITTI AL SITO DI CASCINA MACONDO ------ PER CONOSCERE IL PROGRAMMA E I GRUPPI CHE GIA' HANNO ADERITO CON LE LORO PERFORMANCE COPIA E INCOLLA IL SEGUENTE LINK SUL TUO BROWSER : http://www.cascinamacondo.com/index.php?option=com_content&view=article&id=1092:il-ritorno-di-melquiades-sabato-7-luglio-2012&catid=102:news&Itemid=90
torna su




I TUOI HAIKU NELLA HOME PAGE DEL SITO CASCINA MACONDO
Nella Home page del sito Cascina Macondo, sotto la tazzina del caffè fumante, è attiva la rubrica HAIKU DEL GIORNO. Gli Utenti FREE possono prenotare una data, inserire un proprio haiku e, volendo, dedicarlo a qualcuno. E' prevista infatti anche la possibilità di inserire nel form l'indirizzo di posta elettronica di un amico a cui volete dedicare l'haiku. L'amico riceverà automaticamente l'avviso 'c'è un haiku dedicato a te'. Leggeremo un nuovo haiku ogni giorno. E anche se non è vero che un haiku al giorno toglie il medico di torno, la cosa ci sembra carinissima - Staff Macondo
torna su




LEGGI E FAI LEGGERE I RACCONTI DI SCRITTURALIA
Buona lettura con gli ultimi RACCONTI DI SCRITTURALIA di domenica 16 giugno 2013 on line sul sito di Cascina Macondo. PARTECIPANTI: Annamaria Verrastro, Antonella Filippi, Clelia Vaudano, Licia Ficulle, Pietro Tartamella, Silvia Perugia -------------------------------------------------------- Gli scrittori partecipanti alle domeniche di Scritturalia annotano su un biglietto un argomento a piacere. Tutti i biglietti, piegati, vengono messi in una ciotola Raku azzurra. Su altri biglietti i partecipanti scrivono i loro nomi che verranno raccolti in un'altra ciotola Raku rossa. Si estrae a sorte. Due autori vengono abbinati a uno stesso argomento. Copia e incolla il seguente link sul tuo browser per leggere i racconti che sono stati prodotti nei bellissimi incontri di SCRITTURALIA: http://www.cascinamacondo.com/index.php?option=com_content&view=article&id=401:leggi-i-racconti-di-scritturalia&catid=102:news&Itemid=90--------------------------------------------------------------------- Affresco romano 'Donna con stilo e libro' (detta Saffo) Pompei, 50 dopo Cristo. (Napoli-Museo Archeologico Nazionale)
torna su




Frécciolenews Partners
MUSIC CLUB, mensile di musica e concerti live - www.musicclub.it <><><><> LA STAMPA, quotidiano di Torino - www.lastampa.it <><><><> TORINOSETTE, magazine settimanale de La Stampa - www.torinosette.it <><><><> COMUNICARE COME - www.comunicarecome.it <><><><> PUOIDIRLOQUI - www.puoidirloqui.it <><><><> DISABILI.COM - www.disabili.com <><><><> Radio Fahrenheit - www.fahre.rai.it <><><><> Digi.TO - www.digi.to.it <><><><> NEXT ARTE - LA PROSSIMA DESTINAZIONE DELL'ARTE http://www.nextarte.it <><><><> TRA TERRA E CIELO - www.traterraecielo.it <><><><> IMMIGRAZIONEOGGI - www.immigrazioneoggi.it <><><><> ARTESCLUSIVA L'ARTE DI DIVULGARE L'ARTE - www.artesclusiva.it <><><><>
torna su




I TUOI COMUNICATI SU FRECCIOLENEWS OGNI SETTIMANA
DALLO STAFF DI FRECCIOLENEWS <><><><><> LUANA VARAGNOLO (referente responsabile) ---- FIORENZA ALINERI ---- OSCAR LUPARIA ---- FLORIANA PORTA ---- LAURA UBOLDI ----- PIETRO TARTAMELLA..... ricordano agli inserzionisti che: FRECCIOLENEWS... (COMUNITA' INTERNAZIONALE CHE SI SCAMBIA INFORMAZIONI E COMUNICATI) è la Newsletter settimanale gratuita di Cascina Macondo. Viene inviata a tutti gli iscritti (Utenti Only Mailing, Utenti Free, Utenti Professional) a partire dalla mezzanotte di ogni martedì. La Newsletter può essere utilizzata da chi organizza eventi, manifestazioni, presentazioni di libri, concorsi, mostre, spettacoli, corsi, stages, reading, proiezioni, inaugurazioni, commemorazioni, concerti, feste, conferenze, esposizioni, viaggi, incontri, iniziative- contenuti-annunci vari --------- PORRE ATTENZIONE PERO' AI COMUNICATI: DEVONO ESSERE CHIARI, CONCISI, SEMPLICI, ESSENZIALI. Devono semplicemente 'dare la notizia' (un buon esercizio preparatorio allo stile haiku!). Ricordiamo pertanto le sette domande tipiche del giornalismo, punti di riferimento per chi compila un comunicato o dà una notizia: CHI? COSA? DOVE? COME? QUANDO? PERCHE'? ed eventualmente anche il QUANTO? Se non sei tu ad organizzare gli eventi, dillo ai tuoi amici di questa opportunità.
torna su




sponsor - sostegni - collaborazioni
esprimiamo la nostra riconoscenza agli Enti, Istituzioni, Fondazioni, Associazioni, Ditte, Privati, che con il loro variegato sostegno consentono a Cascina Macondo di crescere, realizzare progetti, fare cultura esprimendo la propria vocazione di Promozione Sociale. Grazie. <><><><> Regione Piemonte - www.regione.piemonte.it <><><><> Motore di Ricerca Comune di Torino - www.comune.torino.it <><><><> Comune di Riva Presso Chieri - www.comune.rivapressochieri.to.it <><><><> Fondazione CRT - www.fondazionecrt.it <><><><> Fondazione Social - www.fondazionesocial.it <><><><> Fondazione Italia/Giappone - www.italiagiappone.it <><><><> Fondazione Paideia - www.fondazionepaideia.it <><><><> Villaggio La Francesca - www.villaggilafrancesca.it <><><><> Gruppo Haijin di Arenzano <><><><> Edizioni Angolo Manzoni - www.angolo-manzoni.it <><><><> Circolo dei Lettori - www.circololettori.it <><><><> Fanvision Produzioni Cinematografiche - www.fanvision.webs.com <><><><> Artigrafiche M.A.R. - www.artigrafichemar.it <><><><>
torna su




“GOODMORNING POESIA ORE 7” quindicinale a cura di Pietro Tartamella - ROTOLAVO GIU' di Jack Kerouac
ROTOLAVO GIÙ... Rotolavo giù per la strada / su un triciclo velocissimo. / Avrei potuto continuare ad andare / e finire nel fiume, / - o attraverso le rotaie del tram, / e sfracellarmi sui ciottoli / e spiaccicarmi tanto che più tardi / non avrei potuto macinare sogni / di Lakeview Avenue / e veder morire mio padre, / se fossi morto a due anni - // Ma ho visto morire mio padre, / ho visto morire mio fratello, / ho visto morire mia madre / mia madre mia madre mia madre / dentro di me / ho visto morire i peri, / le viti, le perle, gli alberi dei soldi. / Ho visto una ragazza col collettino bianco / sul vestitino nero e macchie / di rosa sulle guance, / morire, con gli occhiali, / in una bara. / Ma ho corso senza rischi / sulla mia bicicletta / (Jack Kerouac)
torna su




OrtolìneaCM - Accentazione Ortoèpica Lineare a cura di Fiorènza Alineri: “I Malavòglia” di Giovanni Vèrga
Un tèmpo i Malavòglia èrano stati numerosi come i sassi della strada vècchia di Trezza; ce n’èrano persino ad Ognina, e ad Aci Castèllo, tutti buòna e brava gènte di mare, pròprio all’opposto di quel che sembrava dal nomìgnolo, come dèv’èssere. Veramente nel libro della parròcchia si chiamàvano Toscano, ma questo non voleva dir nulla, poiché da che il mondo èra mondo, all’Ognina, a Trezza e ad Aci Castèllo, li avévano sèmpre conosciuti per Malavòglia, di padre in figlio, che avévano sèmpre avuto delle barche sull’acqua, e delle tégole al sole. Adèsso a Trezza non rimanévano che i Malavòglia di padrón ‘Ntòni, quelli della casa del nèspolo, e della “Provvidènza” ch’èra ammarrata sul greto, sotto il lavatoio, accanto alla “Concètta” dello zìo Còla, e alla paranza di padrón Fortunato Cipolla. – Le burrasche che avévano dispèrso di qua e di là gli altri Malavòglia, èrano passate sènza far gran danno sulla casa del nèspolo e sulla barca ammarrata sotto il lavatoio; e padrón ‘Ntòni, per spiegare il miràcolo, soleva dire, mostrando il pugno chiuso – un pugno che sembrava fatto di legno di noce – Per menare il rèmo bisogna che le cinque dita s’aiùtino l’un l’altro. Diceva pure, - Gli uòmini son fatti come le dita della mano: il dito gròsso dève far da dito gròsso, e il dito pìccolo deve far da dito pìccolo. E la famigliòla di padrón ‘Ntòni èra realmente disposta come le dita della mano. Prima veniva lùi, il dito gròsso, che comandava le fèste e le quarant’ore: pòi sùo figlio Bastiano, “Bastianazzo”, perché èra grande e gròsso quanto il San Cristòforo che c’èra dipinto sotto l’arco della pescherìa della città; e così grande e gròsso com’èra filava diritto alla manòvra comandata, e non si sarèbbe soffiato il naso se sùo padre non gli avesse detto “sóffiati il naso” tanto che s’èra tòlta in moglie “La Longa” quando gli avévano detto “pìgliatela”. Pòi veniva “La Longa”, una piccina che badava a tèssere, salare le acciughe, e far figliuòli, da buòna massaia; infine i nipoti, in órdine di anzianità: ‘Ntòni, il maggiore, un bighellone di vent’anni, che si buscava tutt’ora qualche scappellòtto dal nònno, e qualche pedata più giù per riméttere l’equilibrio, quando lo scappellòtto èra stato tròppo fòrte; Luca, “che aveva più giudizio del grande” ripeteva il nònno; Mèna (Filomèna) soprannominata 'Sant’Àgata” perché stava sèmpre al telaio, e si suòl dire “dònna di telaio, gallina di pollaio, e triglia di gennaio”; Alèssi (Alèssio) un moccioso tutto sùo nònno colùi!; e Lìa (Rosalìa) ancora né carne né pesce. – Alla doménica, quando entràvano in chièsa, l’uno diètro l’altro, pareva una processione. (Giovanni Vèrga) --- fiorenza.alineri@cascinamacondo.com
torna su




“ERBA MANENT” quindicinale di erbe, frutti e piante a cura di Antonella Filippi - LIBERAZIONE…DALL’ALLERGIA – seconda parte
LIBERAZIONE…DALL’ALLERGIA – seconda parte ---- Non sempre è possibile eliminare del tutto il fenomeno infìammatorio cronico, che in molti casi è determinante per lo sviluppo delle forme allergiche. I tentativi di interferire sulla sostanza allergizzante (per esempio con le vaccinazioni) o sugli effetti del suo contatto con le mucose dell'organismo (cortisone e antistaminici) danno risultati talora ottimi e talora assai deludenti. Intervenire “a tutto campo”, cioè sulla globalità della persona significa quindi cercare una soluzione al problema della sua ipersensibilità riattivando la grande capacità di adattamento che è propria di ogni essere vivente. Su un fenomeno infiammatorio cronico, oltre che agendo sulla sostanza allergizzante, si può interferire almeno con altri tre tipi di modulazione: --- Alimentare e nutrizionale: la possibile eliminazione dietetica di un alimento può determinare una attenuazione o la scomparsa della sintomatologia allergica respiratoria, riducendo la quantità di apporti infiammatori che arrivano dagli alimenti. --- Neuro-psichica: diversi lavori scientifici nel campo della psiconeuroimmunologia hanno mostrato come sia possibile modulare una risposta allergica o comunque immunomediata attraverso una particolare emozione. --- Ambientale ecologica: è ormai sufficientemente noto il fatto che l'inquinamento ambientale può contribuire alla genesi e al mantenimento dei fenomeni infiammatori e allergici. Anche se non è possibile eliminare da un momento all'altro le cause ambientali di una infiammazione, conoscerle e imparare a mantenerle al di sotto di un valore di soglia può contribuire a un livello più generale alla limitazione dei danni infiammatori derivanti dalle alterazioni ambientali. Agendo su tutti i fattori responsabili della allergia, la rieducazione della malattia o la sua guarigione diventano possibili. O almeno si può tentare in molti casi di riportare sotto controllo l'infiammazione allergica e i suoi sintomi percorrendo tutte le vie possibili. In particolare, la linea “guida” delle terapie di fondo è quella di recuperare la tolleranza immunologica, e non può quindi limitarsi alla scelta dei "vaccino giusto" o del "cortisone più adatto", tutti aspetti certamente importanti ma da inquadrare in una visione più ampia della capacità di adattamento di ogni singolo organismo --- antonella.filippi@cascinamacondo.com
torna su




“LESSICO INGLESE goccia a goccia – ENGLISH LEXICON drop by drop” - settimanale a cura di Pietro Tartamella - RUMOUR , INCONVENIENT
RUMOUR , (USA) RUMOR /ˈru:mər/ nome:voce; diceria: (Rumours of imminent devaluation are rife in the City = la City è piena di voci su un'imminente svalutazione); (There are rumours that he may resign = ci sono voci secondo le quali potrebbe dimettersi); (Have you heard the rumours about Lucy and Dave? = hai sentito quello che si dice su Lucy e Dave?); (to fuel rumours = alimentare le voci incontrollate); (to spread rumours = mettere in giro delle voci); (Rumour has it that… = corre voce che…); (There is a rumour going around that … = circola voce che …); ------ rumour-monger, chi sparge voci (o dicerie); malalingua; unconfirmed rumours, voci non confermate ------- (fig.) rumour mill, fabbrica di dicerie; voci di corridoio - FALSI AMICI: rumour non significa rumore! -------------------------------------------------------- INCONVENIENT /ɪnkənˈvi:nɪənt/ aggettivo: 1 che reca disturbo; fastidioso; molesto; importuno; incomodo; scomodo; seccante: (If it's not inconvenient for you, we could meet tomorrow = se non Le è d'incomodo, potremmo vederci domani); (an inconvenient time = un'ora scomoda) ---- 2 (arc.) non conveniente; sconveniente ---- INCONVENIENTLY avv. ---- FALSI AMICI: nell'inglese attuale inconvenient non significa inconveniente! ----- pietro.tartamella@cascinamacondo.com --- (i vocaboli sono tratti dal Dizionario inglese/italiano – italiano/inglese “Ragazzini” - Zanichelli editore. Il dizionario Ragazzini contiene anche la fonetica delle parole inglesi e, nel cd-rom, la pronuncia sonora di tutti i lemmi inglesi: http://dizionari.zanichelli.it/dizionariOnline)
torna su




cedesi attività edicola - Torino
cedesi attività edicola in Torino con vendita biglietti Gtt, buona posizione su corso Grosseto, compreso locale commerciale di 35mtq con retro,soppalco e merce all'interno --- tel.011-2206742 Ugo
torna su




ATTENZIONE: ENNESIMA TRUFFA!
Dal 16 aprile scorso, tantissime persone hanno ricevuto tramite corriere (dalle segnalazioni effettuate, TNT o SDA) con pagamento in contrassegno a Euro 28,50 una busta, con tanto di logo della Repubblica Italiana, intestata così: STUDIO NOTARILE DOTT. LEONARDO ROSSI - PIAZZA 4 NOVEMBRE 7 - 20124 MILANO - UFFICIO TECNICO VERIFICHE CATASTALI -- CONTRASSEGNO EURO 28.50 PER SPESE DI NOTIFICA E CONSEGNA, con un grande timbro blu riportante la dicitura: 'OBBLIGO ADEGUAMENTO NUOVI VALORI CATASTALI D.L. 22/12/2011 n. 214' all’interno non c’è nulla di significativo!!! Per visionare il foglio contenuto, cliccare sul link http://www.gonews.it/articolo_130918_aziende-allarme-truffa-catastale-segnala.html ---- E’ UNA TRUFFA!!!!!! Non ritirate nulla e non pagate nulla! Fate attenzione, con questa storia dell’IMU e con la cifra non esorbitante …… è veramente facile cascarci! ----- Se ci siete già cascati, pazienza, mettetevi il cuore in pace perché avete perso 30 euro però… fate FATE DENUNCIA AI CARABINIERI! ---- Ditelo soprattutto alle persone più anziane che ogni giorno, per rispettare nuove normative e procedure burocratiche, hanno la vita sempre più dura … per cui metteteli in guardia! A quell’indirizzo non esiste alcun studio notarile. ----- segnalato da domenico.benedetto@cascinamacondo.com
torna su




CENA DANSOIRA con BALDANZA - Torino
Venerdì 25 maggio - ore 19.30 – 23.30 - l'Associazione BALDANZA in collaborazione con il progetto Motore di Ricerca: comunità attiva del Comune di Torino, invita alla CENA DANSOIRA presso Antico Teatro dell’IRV in via San Marino 10 – TORINO. Portare bevande, cibarie e ....... tanta voglia di danzare! Ingresso libero senza prenotazione. La serata sarà animata e rallegrata dagli organetti degli Allievi di Marco e Paola. Per informazioni: Chiara Cell. 339.717.29.38 - Maria Cell. 349.181.57.15 - e-mail: baldanza@arpnet.it - www.arpnet.it/baldanza
torna su




L'associazione Giosef di Caserta cerca partecipanti....
L'Associazione Giosef di Caserta cerca partecipanti per un progetto 3.1 Youth in Action, dal titolo “Gender Equality – Make il reality” che si svolgerà dal 6 al 14 Luglio in Armenia, località Dilijan. --- L’obiettivo principale del corso di formazione è quello di incrementare la consapevolezza delle questioni di genere nel lavoro con i giovani, fornendo animatori e operatori giovanili con competenze nella pianificazione, agevolazione e valutazione di processi non formali di apprendimento durante il loro lavoro quotidiano con i giovani, dove le questioni di genere sono rispettate e pianificando l’integrazione di genere nel loro lavoro. --- I paesi coinvolti nel progetto sono: Italia, Polonia, Lituania, Bulgaria, Moldavia, Ucraina, Slovenia e Georgia. Numero di partecipanti italiani: 2, di età compresa tra i 18 e i 25 anni. Prezzo: 30% dei costi di viaggio + 10 euro di tesseramento a Giosef Caserta + quota di partecipazione di 50 euro. --- Per maggiori info e per scaricare la domanda di partecipazione (application form), che deve essere spedita entro e non oltre il 5 giugno 2012, andare sul sito www.giosefcaserta.it o contattate la responsabile al seguente indirizzo francesca.mosca@giosef.it
torna su




Spettacolo: Ett Drömspel - Il Sogno - Savigliano
Proseguono gli appuntamenti della Rassegna Teatrale Sorgenti: il teatro delle nuove generazioni, giunta quest’anno alla sua terza edizione. Venerdì 25 maggio, alle ore 21 presso il Salone Crusà Neira di Savigliano, gli artisti senesi della Compagnia TeatrO2 porteranno in scena lo spettacolo Ett Drömspel - Il Sogno. Lo spettacolo, per la regia di Mila Moretti, nasce dall’omonima opera del 1902 dello scrittore e drammaturgo svedese August Strindberg. «Il Sogno di Strindberg fa ancora parte del nostro repertorio di rinnovamento continuo» come ricorda Mila Moretti e «ci porta necessariamente a riaprire le antiche ferite del vivere il Teatro con le sue contraddizioni. Tuttavia, non appena si trova la piccola chiave di quelle infinite combinazioni, figlie di un inconscio collettivo, che nell’epoca di Strindberg stava “sperimentandosi”, ci si sente pronti ad inventare ed immaginare, e non solo a giocare al teatro.» In quest’opera «I personaggi si frantumano, si moltiplicano, si raddoppiano, evaporano, si allontanano galleggiando, si ritrovano. Ma c’è una coscienza al di sopra di tutti, la coscienza di colui che sogna; per essa non esistono segreti né incoerenze né scrupoli né leggi. Colui che sogna non condanna e non assolve, semplicemente racconta; e poiché il sogno è più spesso doloroso che gaio, un tono di malinconia e di pietà per tutto ciò che è vita attraversa le onde del racconto». Il costo d’ingresso è di cinque euro - gratuito per gli under 18. Info e prenotazioni dal lunedì al venerdì dalle ore 9 alle ore 17 telefonando al 0172.89893 oppure via email: info(at)vocierranti.org - www.vocierranti.org
torna su




Convegno: SI VIAGGIARE … DOLCEMENTE VIAGGIARE - Fiera Milano (Rho)
Giovedì 24 maggio alle ore 10, presso la Sala Girasole PAD. 4 Fiera Milano (RHO), si terrà il convegno dal titolo “Si viaggiare…dolcemente viaggiare” Il turismo per tutti come nuovo modello di turismo possibile, organizzato dalla Consulta per le Persone in Difficoltà e dall’Istituto Italiano per il Turismo per tutti, in collaborazione con Fiera Milano. Il turismo accessibile è una questione importantissima verso cui orientare la sensibilizzazione, dal momento che un viaggio o uno spostamento non deve rappresentare un ostacolo ma un’esperienza possibile per tutti. La CPD è da sempre impegnata su questo fronte e darà il suo contributo attraverso la presentazione del convegno che sarà un’opportunità per riflettere e confrontarsi sulle possibilità di accesso al turismo da parte delle persone disabili. L’intenzione è quella di diffondere una maggiore cultura della fruibilità turistica e una maggiore informazione, stimolando l’interesse di associazioni, operatori turistici e turisti affinché sia riconosciuto il“diritto al viaggio di tutti i cittadini”, comprese anche le persone con disabilità. L’obiettivo sarà quindi quello di migliorare il sistema turistico, prestando attenzione a tutte le esigenze del turista, in un’ottica a 360°. Il convegno si terrà in occasione della fiera-evento ReaTech(a Milano dal 24 al 27 maggio), la prima in Italia dedicata al mondo delle persone con disabilità, alle loro famiglie, alle associazioni e alle aziende: un’occasione unica per rimanere sempre aggiornati e per ricevere nuove proposte, consigli e soluzioni per una migliore qualità della vita. Sarà un evento partecipato, un momento utile per confrontarsi e discutere delle tematiche quotidiane relative alla disabilità al fine di promuovere sempre più l’inclusione sociale. L’ingresso è gratuito, con prenotazione obbligatoria. Per informazioni e iscrizioni: Donatella PICCOLO Consulta per le Persone in Difficoltà Onlus Tel. 011 319 81 45 E-mail: segreteria@cpdconsulta.it
torna su




Festa del trentennale del Centro Studi Sereno Regis - Torino
1982-2012: festa del trentennale del Centro Studi Sereno Regis. Vogliamo festeggiare insieme a tutte e tutti! Il 2 e il 3 giugno, tenetevi liberi! Inaugurazione venerdì 1 giugno. Ore 10.30 sala Irenea - Quale futuro per la cultura della pace e della sostenibilità? Da 30 anni il Centro Studi Sereno Regis propone una cultura della nonviolenza per la trasformazione creativa dei conflitti e per un’economia nonviolenta, sostenibile, dei beni comuni, del dono e della solidarietà. L’attuale crisi sistemica globale impone a noi tutti di proseguire lungo questo percorso di ricerca di soluzioni creative nel futuro prossimo e per le generazioni che verranno. Ne parleremo insieme a molti di coloro che ci hanno accompagnato in questo cammino, per riflettere e ricevere suggestioni e ulteriore sostegno. Interventi: Johan Galtung – Il ruolo dei movimenti per la pace nella crisi globale e nei prossimi 30 anni ---- Nanni Salio – 30 anni del Centro Studi Sereno Regis: la nostra storia come bene comune tra passato e prospettive future ----- Marco Revelli – Discussant ---- Renzo Dutto presenta la mostra ItaliaEuropa: lavoro pace ed Europa in 150 anni. Presentazione delle mostre fotografiche: Just a small matter of honor – di Ugo Lucio Borga --- Sguardi a bassa velocità. Ritratti dalla Val Susa – Collettiva ---- Obiettivo Askar: i bambini fotografano il campo profughi. **** Ore 13.00 Sala Gandhi - Rinfresco. Il programma completo sul sito www.serenoregis.org. Tutte le attività sono a ingresso gratuito e si svolgeranno anche in caso di pioggia.
torna su




Siria, urgente appello umanitario
Siria, urgente appello umanitario -- Questo è un appello urgente per raccolta fondi a sostegno di 158 famiglie siriane sfollate. Si tratta di circa 800 persone, tra cui molti bambini e molte donne. Provengono dalla regione di Homs e da quella di Idlib, epicentri della repressione militare e poliziesca condotta da più di un anno dalle forze del presidente Bashar al Assad. Sono temporaneamente sistemate in alloggi di fortuna a Damasco e nei suoi dintorni. Il governo di Damasco ovviamente non riconosce queste persone come sfollate e non offre quindi alcuna assistenza. Anzi, la loro presenza sul territorio è clandestina. Questi soldi serviranno a coprire le spese necessarie per cibo, medicinali e gli affitti degli alloggi di fortuna. Per chi potesse, anche in forma simbolica, inviare delle donazioni, scriva (in inglese o in italiano) a somerkhaldy@gmail.com e riceverà i dettagli del conto sul quale trasferire il danaro. Conosciamo personalmente chi raccoglie i fondi e si occuperà dell’assistenza diretta alle famiglie di sfollati. Ed è disponibile una lista dettagliata delle persone a cui questi aiuti giungeranno. Per motivi di sicurezza non pubblichiamo qui la lista, ma questa può esser resa nota ai donatori --- info@sirialibano.com
torna su




ITALIA: GIÙ LE MANI DALL'INFORMAZIONE!
ITALIA: GIÙ LE MANI DALL'INFORMAZIONE! - Nuova petizione sul web promossa da Aavaz, organizzazione internazionale no-profit che non riceve finanziamenti da enti governativi o grandi imprese. In queste ore i poteri forti e i partiti stanno lavorando dietro le quinte per mettere i loro uomini di fiducia nelle posizioni di controllo dell'informazione pubblica italiana e minarne così l’indipendenza: dai vertici della Rai e dall’Autorità per le Comunicazioni a quella per la Privacy. In mancanza di un bando pubblico, finora sono sempre stati i politici e le potenti aziende dei media a spartirsi queste nomine chiave. Ma ora la pressione per ottenere trasparenza sta crescendo ed è giunto il momento che l'informazione sia davvero al servizio dei cittadini e non dei poteri forti. Aavaz invita a costruire un enorme appello, attraverso il “passaparola”, da indirizzare al Presidente Monti e ai Presidenti di Camera e Senato affinché introducano criteri di selezione aperti e trasparenti - fondati sul merito e non sull’appartenenza partitica - per l’assegnazione dei futuri incarichi. Una volta raggiunte 100.000 firme, l’appello potrà essere consegnato ai parlamentari proprio nell’imminenza del voto! Per firmare la petizione on line: http://www.avaaz.org/it/italia_gia_le_mani_dallinformazione_trasparenza_ora/?vl ------ Per ulteriori approfondimenti: Caschi blu all’Agcom. Le nomine dell’Agcom nel mirino dell’Onu. Lettera all’Italia: “Serve più trasparenza” (Il Fatto Quotidiano) http://www.ilfattoquotidiano.it/2012/05/01/lonu-scrive-governo-italiano/214885/ ------- Agcom, Rai, gara delle frequenze: più pluralismo, più mercato, meno dipendenza dai poteri (Sole 24 Ore) - http://infrastrutture.ilsole24ore.com/bancadati/7627 ------- Nomine Rai slittate di un mese. L'assemblea degli azionisti rimanda a giugno il rinnovo del Cda (Corriere della Sera) http://www.corriere.it/politica/12_maggio_04/slittano-nomine-rai_ab5fff8e-95f2-11e1-b2cf-0f42ed87ec02.shtml ----- Per informazioni su Aavaz e le sue importanti campagne: http://www.avaaz.org/it
torna su




“FANTASTICO MONDO DEL CIRCO” Circoscrizione 5 - Torino
Il 29 maggio ore 16.30 siamo tutti invitati al “FANTASTICO MONDO DEL CIRCO”, una grande kermesse di pittura - danza & arti circensi, che si terrà , presso il centro diurno a gestione diretta di via Pianezza 132 - Torino - della Circoscrizione 5. Sono in programma rappresentazioni realizzate dagli operatori del Comune di Torino del G.A.T. (Gruppo Artistico Tecnico) che ha coinvolto le persone con disabilità che frequentano i centri diurni e le comunità alloggio gestite direttamente dalla Città, da Fondazioni, Associazioni e Cooperative Sociali. Partecipano gli allievi dell’Istituto Professionale per i Servizi Socio-Sanitari Bosso/Monti e gli ospiti della residenza per anziani Casa Serena. Questo evento è un momento di sintesi dello sforzo fatto da tutti i protagonisti che hanno saputo integrarsi e collaborare intrecciando capacità e professionalità diverse. Un ringraziamento particolare va rivolto a tutti i volontari delle Associazioni che ci hanno aiutato e ci aiuteranno nel preparare quest'evento.......vi aspettiamo numerosi! N.B. In caso di mal tempo l'evento si svolgerà presso: C.so Mortara struttura coperta negli ex stabilimenti Teksid in corsoMortara ingresso fronte chiesa dell'Arcidiocesi del Santo Volto angolo Piero della Francesca. settoredisabili@comune.torino.it
torna su




14 MOTIVI PER NON FARE LA TORINO-LIONE - Parte Decima
Non sarà quindi il TAV a ridurre le emissioni proposte dal protocollo di Kyoto, è molto meglio l’attuale sistema ferroviario. Alcune cifre: 6 milioni di mc di cemento, come 6 torri gemelle di New York, non meno un milione e mezzo di tonnellate di ferro ed acciaio cioè come 30 portaerei). Consumo di energia elettrica 175 milioni di kWh all’anno, per la refrigerazione e ventilazione in fase di scavo che dovrebbe abbassare i 50° a temperature compatibili con la sicurezza. **** 11) Esiste una sostenibilità ambientale? Affermazioni categoriche quale quelle contenute nel testo di Palazzo Chigi sul fatto che il progetto non genera danni ambientali diretti e indiretti e che l’impatto sociale sarebbe assolutamente sostenibile si commenterebbero da soli, se non fosse che le risposte oltre ad essere surreali dal punto di vista tecnico (qualsiasi grande opera genera impatti sul conteso territoriale in cui viene inserita), sono molto scorrette, date le pesanti richieste di integrazione volute dal CIPE e dalla Commissione speciale di valutazione di impatto ambientale e considerato, quindi, lo stato attuale delle conoscenze e delle procedure amministrative sin qui avviate. Infatti, bisogna ricordare, come vedremo meglio qui di seguito, che solo del cosiddetto cunicolo de La Maddalena (Chiomonte) è stato presentato un progetto definitivo, ma ancora non è noto un progetto esecutivo e non sono iniziati i lavori, mentre pendono al TAR del Lazio due ricorsi amministrativi di impugnazione della Delibera CIPE che approva il progetto. Mentre sia per la tratta internazionale italo-francese che per quella nazionale siamo ancora alla progettazione preliminare, con l’impugnazione della Delibera CIPE che approva la tratta internazionale, e quindi si attende il perfezionamento della procedura di VIA sui progetti definitivi. Per essere più precisi, sicuramente molto più della Presidenza del Consiglio dei Ministri, facciamo qui di seguito un excursus sull’attuale stato dell’arte. Il 10 agosto 2010 viene avviata la procedura di VIA sul progetto preliminare della tratta comune italo-francese. Il 24 gennaio 2011, grazie anche alle Osservazioni prodotte dalle associazioni ambientaliste (WWF, Pro Natura, Legambiente e Italia Nostra), e dalla Comunità montana e di alcuni Comuni della Val Susa e della Val Sangone, la Commissione tecnica VIA-VAS del Ministero dell’Ambiente chiede che siano ripubblicate in VIA e quindi sottoposte ad una nuova fase di Osservazioni del pubblico aspetti sostanziali mancanti nel progetto LTF che riguarda principalmente lo scavo di gallerie (tunnel di base e tunnel dell’Orsiera) per complessivi 75 km, quali. 1. le alternative di trasporto dello smarino per ferrovia, 2) le alternative i riutilizzo e valorizzazione di materiale di scavo (in parte non trascurabile contaminato da sostanze pericolose quali l’amianto e uranio) in esubero, a) la realizzazione dello svincolo autostradale sull’A32. Il 3 agosto 2011 il CIPE (Delibera n. 57) approva comunque il progetto preliminare, rimandando l’approfondimento delle integrazioni richieste ed indica 222 prescrizioni su tutti gli aspetti più delicati dell’impatto ambientale, a cui dovrà conformarsi la progettazione definitiva (fase in cui viene perfezionata la procedura di VIA, ai sensi del Codice degli appalti). Nel gennaio 2012 associazioni ambientaliste (WWF, Pro Natura, Legambiente e Italia Nostra) e la Comunità montana e di alcuni Comuni della Val Susa e della Val Sangone impugnano, con due distinti ricorsi, davanti al TAR del Lazio la Delibera CIPE n. 57/2011. (CONTINUA..) Scrivi a: info@ambientevalsusa
torna su




I COLORI DELL'AMORE - Cuneo
I colori dell’amore 2012 III Edizione - Un mese di iniziative culturali ed artistiche a favore delle pari opportunità e dei diritti delle persone PROGRAMMA COMPLETO: SAVIGLIANO – venerdì 18 maggio Ore 21 presso il Salone d'onore di PALAZZO TAFFINI D’ACCEGLIO in Via S. Andrea 53 a Savigliano. Dibattito dal titolo: Il ruolo della religione e della famiglia nella relazione con le persone omosessuali. Con: Don Franco Barbero e genitori di ragazzi L.G.B.T --------------------------------------- CUNEO – sabato 19 maggio Piazza Europa – Biblioteca Vivente Ore 15.00-18.00 La biblioteca vivente si presenta come una vera e propria biblioteca, con bibliotecari e un catalogo di titoli da cui scegliere, con la differenza che per leggere questi libri non bisogna sfogliare le pagine, ma parlare, perché i libri sono “libri viventi”, ovvero persone in carne ed ossa, che vengono “presi in prestito” per la conversazione. La biblioteca vivente offre ai “lettori” l’opportunità di entrare in contatto con persone con cui difficilmente avrebbero occasione di confrontarsi. L’incontro rende concreta ed unica la persona che si ha davanti, che smette quindi di essere percepita come rappresentante di una categoria sulla base di una generalizzazione, ma viene riconosciuta nella sua unicità, una persona che non rappresenta nessuno se non la propria esperienza e storia --------------------------------------- CUNEO – mercoledì 23 maggio Proiezione film XXY a tematica L.G.B.T. Ore 21.00 in via Meucci presso Associazione Libero Spazio -------------------------------------- CUNEO – venerdì 25 maggio Presentazione del libro “Omofobia-strumenti d'analisi e d'intervento” di Margherita Graglia, Ore 18.00 presso libreria Janus -- Per info: Voci Erranti Onlus Via Priotti, 37 12035 Racconigi(CN) tel/fax 0172.89893 cell.328.8052504
torna su




Incontro con SARA YALDA alla Biblioteca Civica di Nichelino
Nell’ambito della VI edizione del Festival dei viaggiatori extra-ordinari“Per sentieri e remiganti“ (7 maggio-3 giugno), mercoledì 23 maggio – ore 18 – a Nichelino (TO), si terrà presso la Biblioteca Civica “G. Arpino”, l’incontro con l’autrice iraniana Sara Yalda. Giornalista iraniana de “Le Figaro”, naturalizzata francese, ha pubblicato con grande successo in Francia e poi tradotto in diverse altre lingue, Il paese delle stelle nascoste (Piemme editore), che si è aggiudicato il prestigioso Premio Edmée de La Rochefoucauld. Converseranno con l’autrice: Giuseppe Catizone, Sindaco - Alessandro Azzolina, Assessore alla Cultura - Modera l’incontro Carola Benedetto - Traduce Luciana Ciliento. Per tutta la vita, Sara non ha fatto che fuggire, dalla sua infanzia, dal suo paese, da suo padre. È arrivata persino a cambiarsi il nome. Ha giocato a essere qualcun altro, per integrarsi ed essere accettata. Ma a forza di conformarsi, un giorno ha compreso che non sapeva più chi era. Per questo, dopo ventisette anni, decide di tornare in Iran. Il mondo cosmopolita della sua infanzia non c’è più........ Straniera nel suo paese, Sara cerca di decifrare l’Iran, e intanto va alla ricerca del suo passato. Un padre che sperava di aver dimenticato, un fratello di cui conosce a malapena il volto, la casa dell’infanzia trasformata in una scuola coranica. La sua vita e quella del suo paese sono più intrecciate di quanto voleva riconoscere. La ricerca delle sue origini si trasforma in un viaggio tra la swinging Teheran e le cupole turchesi di Ispahan, e infine, in una nuova nascita. Biblioteca Civica 'Giovanni Arpino' www.bibliotecanichelino.it, biblioteca@comune.nichelino.to.it.
torna su




Presentazione del volume 'Bertgang Fantasia Onirica' - Milano
Mercoledì 23 maggio alle ore 20.45, a Milano, presso la Libreria Equilibri, via R. Farneti 11, presentazione del volume “Bertgang Fantasia onirica” di Luigi Fontanella. Dialogano con l'autore Paolo Lagazzi, Giancarlo Pontiggia e Carla Stroppa; commenti e lettura finale di Luigi Fontanella. Per info: Moretti&Vitali EDITORI, Via Segantini 6/A, Bergamo. Tel: 035251300, info@morettievitali.it
torna su




“C.R.I.S.I.” “ovvero Come Resistere In Situazioni Incredibili' - Torino
Lunedì 4 giugno 2012 dalle ore 19,00 al TEATRO BELLARTE, Via Bellardi 116, Torino - l'Associazione FUTURINO, in collaborazione con il Progetto Motore di Ricerca comunità attiva, presenta “C.R.I.S.I.” “ovvero Come Resistere In Situazioni Incredibili'. Laboratorio condotta da Maurizio Bertolini, musiche, luci, costumi... :Antonella Lamorte, Aangela Di Mauro, Anna Maria Inzirillo. … a seguire APERITIVO. Ingresso gratuito … Offerta volontaria! Per info: Cell:.3282685587 email: info_futurino@hotmail.com
torna su




ARTISTI IN PIAZZA - Festival Internazionale dell'Arte in Strada - TOM GREDER Workshop - PENNABILLI (RN)
La sedicesima edizione di Artisti in Piazza - Festival Internazionale dell’Arte in Strada colorerà i vicoli e le piazze di Pennabilli (RN) dal 7 al 10 giungo 2012. Per 4 giorni, in 22 postazioni, dislocate nel suggestivo centro storico, spettacoli di arte varia e interdisciplinare (dal pomeriggio fino a tarda notte: teatro di strada, musica di ogni genere, cirque nouveau, danza, giocoleria, etc..). Inoltre: Il “Mercato del solito e dell’insolito”, un mercato di artigianato artistico con circa 150 espositori/artigiani, italiani ed internazionali. Mostre ed esposizioni artistiche personali o collettive; installazioni. ---------- -------- ---------- TOM GREDER Workshop PERFORMANCE - RECITAZIONE - CREATIVITA'. Scoprire ed imparare ad utilizzare le proprie risorse creative. Sviluppare una forma più articolata di trasformazione e personalizzazione delle espressione. Ottenere una presenza scenica disinvolta e naturale ... divertirsi ed imparare allo stesso tempo. Pennabilli (RN) Italy: 02-06/06 Orario: 10.00 - 18.00. Prezzo: 200 €. Luogo: Teatro Vittoria, Pennabilli. Alloggi disponibili su richiesta. Informazioni e prenotazioni: workshops@artistiinpiazza.com +39 0541 928003. Con oltre 24 anni di esperienza internazionale come performer, insegnante, drammaturgo e regista, Tom Greder torna in Italia per offrire le sue profonde intuizioni sulla natura e sulla creazione di commedie e progetti creativi. Le lezioni si rivolgono a tutti coloro che desiderano raggiungere una maggiore consapevolezza e migliorare la loro presenza scenica. Il workshop è limitato a 20 partecipanti e si concluderà con una performance durante la XVI edizione del Festival Artisti in Piazza 2012 dal 7 al 10 giugno. WWW.ARTISTIINPIAZZA.COM
torna su




Presentazione del libro “Popoli sovrani: il valore della persona umana indigena” - Firenze
Sabato 26 maggio, alle ore 10:30, nello spazio Media Eventi di Terra Futura, la Libreria Editrice Fiorentina presenta “Popoli sovrani: il valore della persona umana indigena”, ultima pubblicazione legata alla collana dell'Ecologist italiano. Interverranno, oltre all'editore Giannozzo Pucci, Alessandro Michelucci, giornalista e blogger da anni impegnato a diffondere una corretta conoscenza delle popolazioni indigene e padre Lorenzo Bergantin missionario della comunità dei Comboniani di Firenze, con una lunga esperienza in Africa e in Perù. Il libro contiene i saggi più importanti in materia usciti nelle varie edizioni internazionali dell'Ecologist e alcuni inediti che portano la firma tra gli altri di Edward Goldsmith, Vandana Shiva, Jerry Mander, Bruce Chatwin, con il contributo fondamentale di Survival International. --- Al centro del volume, la riflessione sulle popolazioni indigene che, come emerge dal testo, con la loro straordinaria cultura materiale e religiosità, sono dei modelli di vita nella natura e di capacità di sopravvivenza in essa senza degradarla. Nessuna delle più importanti tecnologie dell'occidente avanzato è possibile senza degradare o inquinare la terra, perciò gli indigeni costituiscono un modello per il futuro. Un capovolgimento di pensiero, che sposta radicalmente il punto di vista e impone una riflessione più ampia sul senso dello sviluppo tecnologico e umano. ----- info: Sara D'Oriano, Ufficio Stampa, Libreria Editrice Fiorentina, via dei Pucci n.4, 50122 Firenze, tel. 055579921, fax. 0552399342
torna su




“L’integrazione attraverso i fornelli” in un libro le abitudini culinarie e le curiosità dei migranti presenti in Italia.
“L’integrazione attraverso i fornelli” in un libro le abitudini culinarie e le curiosità dei migranti presenti in Italia. Il volume è la prima iniziativa editoriale dell’Associazione Migranti e Banche. L’integrazione attraverso i fornelli è il primo libro realizzato dall’Associazione Migranti e Banche. Si tratta – spiega una nota dell’associazione – di un progetto editoriale completamente autofinanziato e, per certi aspetti, innovativo che si pone due obiettivi principali: far conoscere i "nuovi italiani" agli italiani e far conoscere fra di loro i "nuovi italiani". Il libro, diviso in quattro capitoli, descrive le caratteristiche, le abitudini e le curiosità dei migranti presenti in Italia e provenienti dall’America Latina, Africa, Asia ed Est Europa/Balcani. Vengono inoltre proposte ricette di piatti tipici di queste aree alla cui base vi sono ingredienti facilmente reperibili anche in Italia. Il libro comprende anche contributi che testimoniano come la cucina giochi un ruolo importante anche nella società interculturale dei nostri giorni. Per saperne di più e per ordinare il libro migrantiebanche@yahoo.it.
torna su




AGGIORNAMENTI http://vbscuola.it
Vi informiamo che è in rete un aggiornamento del sito http://vbscuola.it --- Nella sezione "Insegnanti" è disponibile la versione 2012 del programma "Formazione delle classi prime", di Fabrizio Bellei, per la creazione di gruppi classe equi-eterogenei. La versione 2012 fa tesoro delle esperienze di uso del programma in contesti scolastici diversi e offre: - restyling grafico; - perfezionamento di alcune procedure di gestione dei dati; - procedure per evitare il blocco del programma da parte di utenti inesperti; - ottimizzazione delle procedure di stampa e di esportazione dei dati in programmi MS Office, per ottenere stampe chiare e leggibili con qualsiasi stampante o sistema operativo ---- Nella stessa sezione "Insegnanti", i due fascicoli in formato pdf con le schede per costruire I LIBRI DELL'ALFABETO E DEI NUMERI sono ora affiancati da due programmi creati ad hoc da Sandro Sbroggiò. Con questi due programmi gli alunni possono costruire le schede dalle quali si ricaveranno i libriccini "personalizzati". La costruzione delle schede avviene sul monitor, mediante operazioni di trascinamento e incastro, come per la soluzione di un puzzle ----- Nella sezione "Lingua araba" è disponibile un nuovo programma: itnàsciar hiuèret. Si tatta di dodici semplici dialoghi, ognuno di poche frasi, da ascoltare, leggere e ricostruire. Di ogni dialogo è dato il testo in arabo, con la traduzione in italiano. Le trascrizioni dei testi sono di Khaled Gouta e di Hicham el Farji, di Torino Web News. Il programma comprende un esercizio di ricostruzione dei dialoghi, da effettuare mettendo in ordine le frasi dalla prima all'ultima. Cordiali saluti lo staff di vbscuola ____________________ I programmi presentati nel sito http://vbscuola.it sono freeware, completi, di libero utilizzo e liberamente distribuibili, purché non vengano utilizzati a fini commerciali. Il download di alcuni materiali risulta a volte difficile, in particolare per i software collocati su server diversi da quello di vbscuola. In questi casi, si può tentare di "forzare" il download cliccando il link con il tasto destro del mouse e poi "Salva oggetto con nome...". Per comunicazioni, osservazioni, proposte scrivere a info@vbscuola.it. Questo messaggio viene inviato a 8.200 insegnanti, genitori, scuole o operatori nel campo della formazione. Per essere cancellati dalla lista è sufficiente rispondere al messaggio scrivendo "cancella" nell'oggetto, oppure inviare un messaggio a info@vbscuola.
torna su




L’Associazione Culturale BALDANZA compie 20 anni - Torino
Sabato 9 e domenica 10 giugno 2012 al Mausoleo della Bela Rosin - Strada Castello di Mirafiori 148, Torino - siamo tutti invitati ai festeggiamenti organizzati dall’Associazione Culturale BALDANZA e dal Gruppo Musicale SPADARA in occasione rispettivamente dei 20 anni di attività e dei 10 anni di musica ----- Programma: Sabato 9 giugno: dalle ore 17,00 tutti i musicisti sono invitati per contribuire alla composizione / arrangiamento / armonizzazione di una musica creata appositamente per l’anniversario. - Ore 20.00/21.00 I MarasmaFolk festeggeranno con noi il loro 150° concerto - ore 19,30/21.00: Cena Etnica con prenotazione obbligatoria entro il 31 maggio (costo € 12,00). Ore 21,00 a fine serata ballo folk con gli SPADARA e Jam session con i gruppi ospiti …qualche sorpresa dal gruppo spettacolo Baldanza! ***** Domenica 10 giugno: dalle ore 15.00 circa, esibizioni di danza e animazione a cura di Baldanza - ogni gruppo ospite ci regala qualche danza da vedere e da ballare! Dalle ore 17.00 gara delle TORTE FOLK da voi portate e ispirate all’evento …date sfogo alla vostra fantasia! DANZE PER TUTTI!!! La manifestazione si terrà anche in caso di pioggia all'interno del Mausoleo. Per info e prenotazioni cena: Chiara baldanza@arpnet.it – Stefano sgiachino@libero.it
torna su




UN CODICE DI COMPORTAMENTO PER I DIRIGENTI DEL COMUNE DI TORINO
La Città di Torino adotterà un Codice di comportamento per i dirigenti comunali. Lo prevede la mozione approvata in questi giorni dal Consiglio comunale (35 voti favorevoli, 2 astenuti) su proposta del consigliere Stefano Lo Russo (PD). Il Codice prevede che per ogni dirigente l’ammontare complessivo degli incarichi ultronei non possa superare il 25% dello stipendio annuo, comprensivo di tutte le voci. Si prevede altresì la facoltà che i dirigenti dichiarino all’inizio di ogni anno la propria disponibilità a rinunciare a richiedere incarichi ultronei retribuiti. Sono stati approvati anche tre emendamenti al documento a firma della consigliera Chiara Appendino (Movimento 5 Stelle), che prevedono di estendere il Codice anche alle figure assimilabili ai dirigenti (ex articolo 110 della Legge 267/2000), di inserire sul sito web del Comune di Torino anche la natura e l’importo degli incarichi ultronei dei dirigenti e di invitare le società partecipate dalla Città ad adottare un analogo Codice di comportamento. Nel dibattito che ha preceduto la votazione del provvedimento sono intervenuti i consiglieri Stefano Lo Russo, Chiara Appendino, Maurizio Marrone, Federica Scanderebech e Giuseppe Sbriglio. In aula, il sindaco Piero Fassino ha dichiarato di condividere lo spirito della mozione e apprezzare il contenuto del provvedimento, che non è punitivo per i dirigenti, ma, nel richiedere dedizione al lavoro, riconosce le loro capacità professionali. Il documento votato stasera impegna Sindaco e Giunta a predisporre il Codice di comportamento della dirigenza del Comune di Torino entro 90 giorni e a riferire periodicamente in Commissione sullo stato di attuazione del Codice stesso. Torino, 21 maggio 2012. Massimiliano Quirico, Comune di Torino - Tel. Ufficio: 011/44.23672 - massimiliano.quirico@comune.torino.it, www.cittagora.it
torna su




ALTERNATIVE ROCK UNPLUGGED - AVIGLIANA (TO)
MODERNE OFFICINE VALSUSA sono liete di invitarvi al concerto di WAW WeAreWaves ALTERNATIVE ROCK UNPLUGGED Venerdì 25 Maggio - ore 21.30 ingresso 5 € presso Moderne Officine Valsusa - Via Garibaldi, 24 - Avigliana (TO)- info: eventi@moderneofficinevalsusa.com - 392.9016870 - 335.5384925
torna su




Premio Internazionale di poesia Danilo Masini 9° edizione
BANDO del Premio Internazionale di Poesia “DANILO MASINI” - L’Accademia Collegio de’ Nobili e Il Circolo “Stanze Ulivieri” in collaborazione con il Comune di Montevarchi e l’A.C.S.I. di Arezzo promuovono la 9a Edizione del PREMIO INTERNAZIONALE DI POESIA “Danilo Masini”, fondato da Marcello Falletti di Villafalletto, che avrà per tema: “I MOTI DELL’ANIMA” --- Commissione giudicatrice: Presidente Onorario Ottavio Matteini, già Consigliere nazionale Ordine dei Giornalisti; Presidente Marcello Falletti di Villafalletto, Preside dell’Accademia Collegio de’ Nobili; Segretario Generale Claudio Falletti di Villafalletto; Componenti: Dom Stanislao M. Avanzo O.S.B. Oliv., Libera Bernini, Luigi Ottavio Borzone de Signorio Sabelli, Lucia Lavacchi Burzi, Antonio Lombardi, Giorgio Masini, Lea Pesucci, Alberto Vesentini ------------- REGOLAMENTO: Il concorso letterario si articola in due sezioni: a) Sezione Poesia inedita: Il concorrente dovrà inviare da 1 a 3 liriche in lingua italiana, in 8 copie dattiloscritte o al computer, di cui una sola debitamente firmata e recante in calce nome, cognome, indirizzo, numero di telefono e indirizzo e-mail. Le copie al computer dovranno essere in Times New Roman, dimensione 12 ------- b) Sezione Libro edito di poesia: Occorre inviare 5 copie del volume, di cui una recante all’interno firma, indirizzo, telefono e indirizzo e-mail dell’autore ----------- POESIA A TEMA LIBERO: Per le sezioni: Poesia inedita e Libro edito si partecipa con le stesse modalità della poesia a tema. Gli elaborati dovranno essere inviati entro e non oltre il 12 ottobre 2012 alla Segreteria Generale del Premio presso Accademia Collegio de’ Nobili, via G. da Verrazzano, 7 - Casella Postale 39 - 50018 SCANDICCI (Firenze). Farà fede il timbro postale. La quota di partecipazione è fissata in € 20,00 per ogni sezione alla quale s’intende partecipare e potrà essere inviata, unitamente agli elaborati, a mezzo contanti, versamento su bollettino di c. c. postale N. 31214505 intestato all’Accademia Collegio de’ Nobili, vaglia postale, assegno circolare o bancario sempre intestati all’Accademia Collegio de’ Nobili. In caso di versamento tramite bollettino di conto corrente postale accludere nella busta copia o fotocopia della ricevuta postale dell’avvenuto pagamento. Per i giovani, che non hanno compiuto il 18° anno di età, alla data di scadenza del bando, non è prevista alcuna quota di partecipazione (indicare la data di nascita) ------ La Cerimonia di Premiazione si svolgerà a MONTEVARCHI (Arezzo), città natale del Poeta Danilo Masini, DOMENICA 9 DICEMBRE 2012 - ore 17.00 presso il Circolo Culturale “STANZE ULIVIERI”, Piazza Garibaldi, 1 ------ PRIMO PREMIO Sezione Poesia inedita: € 250,00. dell’Accademia Collegio de’ Nobili --- PRIMO PREMIO Sezione Libro edito di poesia: € 250,00 delle Stanze Ulivieri ---- Ai vincitori d’ogni sezione saranno assegnati trofei, targhe, medaglie e opere d’arte. Ai vincitori d’ogni sezione sarà pubblicata l’opera nel mensile “L’Eracliano”. La Segreteria si riserva di procedere alla pubblicazione di un volume antologico delle opere meritevoli, come per le precedenti edizioni, edito dalla Casa editrice ANSCARICHAE DOMUS. Per informazioni telefonare o inviare e-mails ai seguenti numeri: Cell. 3391604400 Cell. 3297235669 Indirizzo e-mail: accademia_de_nobili@libero.it
torna su




FESTIVAL DELLE ALPI DI LOMBARDIA: 22-24 GIUGNO 2012
FESTIVAL DELLE ALPI DI LOMBARDIA: 22-24 GIUGNO 2012 ---- Seconda edizione dell’appuntamento organizzato dall’Associazione Montagna Italia e dal CAI regionale lombardo. La manifestazione si propone di valorizzare tutte le realtà dedite alla montagna, coinvolgendo il maggior numero possibile di amanti delle cime e della natura in genere. In tutte le località delle Alpi lombarde che aderiranno all’iniziativa, si svolgeranno attività all’insegna della scoperta dei rifugi, delle passeggiate, delle escursioni e dell’alpinismo, senza dimenticare gli aspetti eno-gastronomici, folkloristici e culturali legati al mondo della montagna. Per l’edizione 2012 toccherà al paese di Borno ospitare la segreteria organizzativa e diventare il centro nevralgico del festival, che si snoderà durante l’intero week end anche attraverso mostre, proiezioni cinematografiche e incontri di degustazione. La partecipazione è completamente gratuita, essendo il festival destinato al grande pubblico. L’intento è quello di coinvolgere tutte le realtà locali disponibili a fornire in prima persona un contributo per la valorizzazione del territorio montano di loro pertinenza. Maggiori informazioni su: www.festivaldellealpi.it
torna su

*Ricevi questa mail in quanto sei iscritto alla lista "FRECCIOLENEWS" *

Se vuoi cancellarti dalla lista invia una email a info@cascinamacondo.com


Copyright (C) 2018 *|www.cascinamacondo.com|* All rights reserved.