Se non visualizzi bene questa mail premi qui.
Se vuoi visualizzare l'archivio newsletter premi qui.
Your Company
Staff Macondo

L'ALBERO E LA VIA - omaggio a Giovanni Falcone, Paolo Borsellino e a tutte le vittime della mafia - sabato 29 settembre 2012, ore 21 a Macondo
ciao, ci piacerebbe averti con... continua.

DOMENICHE IN CASCINA E ALTRE STORIE - festa di apertura a Cascina Macondo domenica 30 settembre 2012
CASCINA MACONDO con il... continua.

MACONDOSCUOLA - gite didattiche a Cascina Macondo primavera 2013
con l'inizio dell'anno scolast... continua.

FORMAZIONE LETTORI AD ALTA VOCE - OTTOBRE 2012 - Cascina Macondo
Formazione Lettori ad Alta ... continua.

IN VIRTU' DI QUALE AUTORITA' ?
dopo aver letto il MANIFESTO D... continua.

E' morto Roberto Roversi - Bologna perde il suo poeta
da Repubblica- REP TV "Poeta i... continua.

SCRITTURALIA D'AUTUNNO - prossimo appuntamento domenica 18 NOVEMBRE 2012
Domenica 09 NOVEMBRE 2014 per ... continua.

I LIBRI DI CASCINA MACONDO e LA CERAMICA RAKU DI MACONDO
E' possibile: potresti pensare... continua.

RISULTATI CONCORSO INTERNAZIONALE HAIKU 2012 CASCINA MACONDO - 10 EDIZIONE
si informa che sul sito di Cas... continua.

I TUOI COMUNICATI SU FRECCIOLENEWS OGNI SETTIMANA
DALLO STAFF DI FRECCIOLENEWS <... continua.

I TUOI HAIKU NELLA HOME PAGE DEL SITO CASCINA MACONDO
Nella Home page del sito Casc... continua.

Frécciolenews Partners
MUSIC CLUB, mensile di musica ... continua.

sponsor - sostegni - collaborazioni
esprimiamo la nostra riconosce... continua.

“GOODMORNING POESIA ORE 7” quindicinale a cura di Pietro Tartamella - MI FERMO UN MOMENTO A GUARDARE, di Roberto Roversi
Mi fermo un momento a guardare... continua.

“ERBA MANENT” quindicinale di erbe, frutti e piante a cura di Antonella Filippi - LAMPI E... LAMPONI
LAMPI E…LAMPONI! --- Il la... continua.

OrtolìneaCM - Accentazione Ortoèpica Lineare a cura di Fiorènza Alineri: Sotto l’àlbero del frangipani di Mìa Couto
Tutto è sèmpre accaduto qui, i... continua.

“LESSICO INGLESE goccia a goccia – ENGLISH LEXICON drop by drop” - settimanale a cura di Pietro Tartamella - TO MUZZLE, COURTESY
TO MUZZLE /ˈmʌzl/ ... continua.


Utenti Frécciolenews

PAROLE DI VAPORE - concorso per racconti e vignette
“Parole di Vapore” è un concor... continua.

RATA NECE BITI di Daniele Gaglianone al Cinema Greenwich lunedì 24 settembre 2012 ore 21.00 - Torino
RATA NECE BITI (la guerra non ... continua.

Arte nella cornice del Giardino Giapponese - Verbania
Dal 22 al 30 settembre a Villa... continua.

Grazie per il sostegno alla nuova Casa di Eugenio!
Sabato 8 settembre l’Asso... continua.

CENA DANSOIRA con BALDANZA - Torino
Venerdì 21 settembre - ore 19.... continua.

Terza edizione per 'Storia di una matita'
“Storia di una matita” di Mich... continua.

BALLO FOLK con gli SPADARA - Moncalieri
Giovedì 20 Settembre 2012 ore ... continua.

Conferenza con proiezioni “Il nuovo bisonte: gli Indiani d’America e la società contemporanea” - Pinerolo
Giovedì 20 Settembre 2012 - or... continua.

Cosa ti manca per essere felice? – Padova
Giovedì 20 settembre 2012, all... continua.

MANI D'ORO - creazioni in carta e stoffa - Biblioteca 'Giovanni Arpino' - Nichelino
Presso la Biblioteca Civica 'G... continua.

Londra 2012: TRENTA cose che ho imparato alle Paralimpiadi - Saverio Tommasi
Carissimi/e, vi segnalo il mi... continua.

“Danze dal mondo per la scuola e l’animazione” - Cascina Marie - Bricherasio
Il Centro Pedagogico di Danza... continua.

Corso di Lingua Giapponese - livello principianti - Torino
L'Associazione Interculturale ... continua.

Premio letterario 'Una Favola al Castello...' Torino
Domenica 23 settembre ore 15.0... continua.

ALFATEATRO - STAGIONE TEATRALE 2012/2013 - TORINO
ALFATEATRO E’ IN PARTENZA L... continua.

Incontri letterari alle Giubbe Rosse : poesia in azione - Firenze
Giovedì 27 settembre ore 17... continua.


L'ALBERO E LA VIA - omaggio a Giovanni Falcone, Paolo Borsellino e a tutte le vittime della mafia - sabato 29 settembre 2012, ore 21 a Macondo
ciao, ci piacerebbe averti con noi in questa occasione --- I NUOVI CANTASTORIE E CASCINA MACONDO presentano L'ALBERO E LA VIA omaggio a Giovanni Falcone, Paolo Borsellino e a tutte le vittime della mafia --- musica, canto, narrazione Sabato 29 settembre 2012, ore 21.00 a Cascina Macondo ----- "L'ALBERO E LA VIA" E' il ricordo della terribile estate palermitana del 1992 dove persero la vita nelle stragi di Capaci e via d'Amelio i giudici Giovanni Falcone, Paolo Borsellino, e le loro scorte. Ci sono storie e uomini che lasciano un patrimonio ideologico che non abbiamo diritto di dimenticare. Sugli alberi di via Notarbartolo e via D'Amelio che ricordano i due magistrati uccisi, i visitatori attaccano un bigliettino con un pensiero, noi, nel nostro albero mettiamo i pensieri dei magistrati uccisi dalla mafia, che hanno indicato con il loro esempio una via da seguire. "Gli uomini passano, ma gli ideali restano e continuano a camminare sulle gambe di altri uomini" (Giovanni Falcone) ---- da un'Idea di Gioachino Marsala con: Gioachino Marsala (Narratore) - Pietro Tartamella (Narratore) - Giulia Aglianò (Narratrice e canto) - Manuela Pellati (Narratrice) - Giuseppe Carlucci (Musicista) - Filippo Pillitteri (Musicista e canto) - Massimo Marsala (Musicista e canto) - Giuseppe Cervo (Musicista e canto) - Peppo Aglianò (Luci) - Saverio Fedele (Tecnico Audio) ----- COMODO PARCHEGGIO INTORNO ALLA CHIESETTA MADONNA DELLA ROVERE --- OFFERTA LIBERA A SOSTEGNO DEI PROGETTI CULTURALI DI CASCINA MACONDO - Necessaria la prenotazione: info@cascinamacondo.com - I Nuovi Cantastorie - www.viaggiatorinet.it -- Cascina Macondo - www.cascinamacondo.com
torna su




DOMENICHE IN CASCINA E ALTRE STORIE - festa di apertura a Cascina Macondo domenica 30 settembre 2012
CASCINA MACONDO con il contributo del MOTORE DI RICERCA della Città di Torino e della FONDAZIONE CRT, con la collaborazione della VI Circoscrizione, insieme per una comunità attiva, TI INVITA DOMENICA 13 OTTOBRE 2013 A 'DOMENICHE IN CASCINA E ALTRE STORIE' FESTA DI APERTURA DEL PROGETTO 'DOMENICHE IN CASCINA' (integrazione handicap-normalità) --- arrivo puntuali alle ore 10.00 - fine della festa alle ore 18.00 - ognuno porta cibo e bevande da condividere --- INGRESSO LIBERO- INDISPENSABILE LA PRENOTAZIONE CON UNA EMAIL ---- PROGRAMMA: in un clima di festa e di lavoro danze popolari, storie, performance, musica, proiezioni video, pranzo condiviso, presentazione dei laboratori VIAGGI FUORI DAI PARAGGI - MANIPOLANDO - DANZINFAVOLA - COME PIEGARE I BAMBÙ E IMPARARE A COLTIVARE L’INSALATA --- interventi: Nagi Tartamella (attrice-danzatrice), Annette Seimer, Luana Varagnolo, Fiorenza Alineri (narrazione), Ugo Benvenuto (teatro-narrazione), Maria Baffert (danze popolari), Annamaria Verrastro e Clelia Vaudano (ceramica), il Gruppo 'Viaggi Fuori dai Paraggi', il Gruppo 'Manipolando', il Gruppo 'Danzinfavola', il Gruppo 'Narratori di Macondo' e 'Volcaedi' e Verbavox - Pietro Tartamella raccontastorie, (e se ti vuoi aggiungere, comunicaci il tuo nome...) --- ciao dallo Staff Cascina Macondo --- invito personale rivolto ai ragazzi disabili, alle famiglie, agli educatori, alle istituzioni, ai volontari che intendono partecipare ai laboratori, ai sostenitori, ai simpatizzanti, agli amici, agli insegnanti, alla stampa. Giornata adatta anche ai bambini ----- per chi arriva da lontano possibilità di pernottamento presso la Foresteria “Tiziano Terzani” di Cascina Macondo a costi di Bed and Breakfast --- CASCINA MACONDO - Associazione di Promozione Sociale tel. 011-9468397 - cell. 328 42 62 517 - info@cascinamacondo.com - www.cascinamacondo.com
torna su




MACONDOSCUOLA - gite didattiche a Cascina Macondo primavera 2013
con l'inizio dell'anno scolastico le insegnanti programmano le uscite didattiche. Destinazione per l'anno 2019? Cascina Macondo! ------------ GITE DIDATTICHE A CASCINA MACONDO ANNO 2019 da marzo a fine maggio: percorso di SCRITTURA CREATIVA e percorso di POETICA HAIKU per Scuole Elementari (classi 3° - 4° - 5°), Scuole Medie, Medie Superiori, Licei ------------ LETTURA CREATIVA AD ALTA VOCE per Scuole Elementari (classi 3° - 4° - 5°), Scuole Medie, Medie Superiori, Licei -------------- UN VIAGGIO TRA STORIE E ARGILLA per Scuole Elementari e Scuole Materne ------------------- WAKAN TANKA INDIANI DELLE PIANURE per Scuole Elementari e Scuole Materne --------------- PERCORSO DI TEATRO per classi terze, quarte,quinte della Scuola Primaria --------------- TUTTI I PERCORSI DIDATTICI SI SVOLGONO dalle ore 9.30 alle 15.30 ------- Costo invariato da quindici anni -------- gli stessi percorsi possono svolgersi, con opportune modifiche, anche presso la scuola -------------- SI CONSIGLIA DI PRENOTARE CON MESI DI ANTICIPO (settembre-ottobre)- Cascina Macondo sorge tra campi di grano e mais lungo la strada vecchia che da Riva porta a Poirino. D'inverno ancora vi si raccontano storie intorno al fuoco ------------- per informazioni dettagliate copia e incolla il seguente link sul tuo browser: http://www.cascinamacondo.com/index.php?option=com_content&view=article&id=56&Itemid=60
torna su




FORMAZIONE LETTORI AD ALTA VOCE - OTTOBRE 2012 - Cascina Macondo
Formazione Lettori ad Alta Voce - 4 domeniche intensive a Cascina Macondo condótte da Piètro Tartamèlla, inizio doménica 7 MAGGIO 2017, proseguimento doménica 14, 21, 28 MAGGIO --------------- Córso pratico e velóce, di qualità, rivòlto ad insegnanti, animatóri, docènti, attóri, lettóri, relatóri, conferenzièri, presentatóri, disk-jòkey, professionisti, politici, amministratóri, sindacalisti, imprenditóri, studènti, giornalisti, e a tutti colóro ché pér motivi di lavóro e professióne hanno a ché fare cón la paròla parlata. Ma anche a colóro ché sempliceménte amano abbellire la pròpria personalità. <><><><> orario 9.00 /18.00 - 43 óre di docènza - tecniche di lettura, ortoepia, esercitazioni, verifiche - 120 pagine di dispènse ------- a tutti i partecipanti verrà rilasciato un attestato di frequènza -------- possibilità di pernottaménto per chi viène da lontano (a costi di Bed and Breakfast) --------------- l'ultima doménica si andrà avanti sino a mèzzanòtte. Gli allièvi potranno portare amici e parènti pér una serata di letture, musica, canzóni, raccónti intórno al fuòco. Pér la céna a buffet déll'ultima doménica i partecipanti al córso, e i lóro amici e parènti, porteranno cibi e bevande da condividere durante la serata ------- Il numero massimo di partecipanti amméssi ad ógni singolo stage, pér nòstra buòna e consuèta abitudine, tènde a nón superare la consistènza uòvo (una dozzina)- info@cascinamacondo.com ------ COPIA E INCOLLA IL SEGUENTE LINK SUL TUO BROWSER PER ULTERIORI INFORMAZIONI: http://www.cascinamacondo.com/index.php?option=com_content&view=article&id=181:formazione-lettori-ad-alta-voce-master&catid=102:news&Itemid=90
torna su




IN VIRTU' DI QUALE AUTORITA' ?
dopo aver letto il MANIFESTO DELLA POESIA HAIKU IN LINGUA ITALIANA di Cascina Macondo molti si chiedono: in virtù di quale autorità sosteniamo i dettami del Manifesto e le indicazioni della divisione in sillabe negli haiku? La risposta è semplice: NESSUNA AUTORITA'! NESSUNA ACCADEMICA AUTORITA'! Se non quella che deriva dalla CONDIVISIONE di altre intelligenze, di altri uomini e donne che pensano. Dunque, se condividi il Manifesto, ti invitiamo a sottoscriverlo. Mandaci una email di condivisione; aggiungeremo il tuo nome all'elenco di coloro che già lo condividono. E' da queste molte condivisioni che deriverà col tempo l'autorità di sostenere idee nuove ---- copia e incolla il seguente link sul tuo browser per accedere al manifesto: http://www.cascinamacondo.com/index.php?option=com_content&view=article&id=1023:manifesto-della-poesia-haiku-in-lingua-italiana&catid=102:news&Itemid=90 ---------------------------------------------------------- UNDER WHAT AUTORITY? After having read the MANIFESTO OF THE HAIKU POETRY IN ITALIAN LANGUAGE of Cascina Macondo, a lot of people are wondering under what authority we maintain the decree of the Poster and the indication of the hyphenation in the haiku? The answer is simple: NO AUTORITY! NO ACADEMIC AUTORITY! … if not that resulting from the SHARING of other intelligences, of other men and women thinking. Therefore, if you agree with the Poster, we kindly invite you to subscribe it. Send us an email of joining in; we will add you name to the list of those which are just joining it. It’s from these many partakings the authority to support new ideas comes from, and it will more and more rise with time elapsing.
torna su




E' morto Roberto Roversi - Bologna perde il suo poeta
da Repubblica- REP TV "Poeta indomabile" di M.SMARGIASSI --- Lo scrittore - che aveva partecipato alla Resistenza - si è spento il 15 settembre a 89 anni. Fondatore delle riviste "Officina" e "Rendiconti", compose testi di canzoni per Lucio Dalla e gli Stadio. Era nato il 28 gennaio 1923, e l'anno prossimo avrebbe compiuto 90 anni. Per suo desiderio non vi saranno cerimonie, né pubbliche né private, né commemorazione né camera ardente. Lascia la moglie Elena, accanto a lui sempre, anche nella lunga avventura della libreria antiquaria Palmaverde. Roberto Roversi ci lascia appartato e discreto, come ha sempre vissuto. E' stato un gigante della cultura italiana: a fianco di Pasolini e Leonetti nella redazione di Officina, a fianco di Lucio Dalla nella creazione di tre dei suoi album più belli e significativi, scrittore di romanzi e di versi e "fogli sparsi", come amava dire. Ma soprattutto a fianco di chiunque ne chiedesse il consiglio, una lettura, parole. Nel 1943 Roversi si era arruolato fra i partigiani, appena ventenne, e aveva combattuto nella Resistenza in Piemonte. Dopo la fondazione della rivista Officina, nel 1955, e poi di Rendiconti (nel 1961) attorno alla metà degli anni Sessanta decise di compiere una scelta destinata a segnare profondamente la sua attività letteraria: smise di pubblicare con i grandi editori, limitandosi esclusivamente a fogli fotocopiati distribuiti liberamente e a collaborazioni con piccole riviste autogestite. Negli anni Settanta Roversi ha scritto numerosi testi di canzoni per Lucio Dalla (per gli album "Il giorno aveva cinque teste", "Anidride solforosa" e, sotto pseudonimo, "Automobili"), e successivamente altri per il gruppo degli Stadio (ad esempio, "Chiedi chi erano i Beatles", il più grande successo del gruppo, ma anche "Maledettamericatiamo" e "Doma il mare, il mare doma" dedicata a Maradona). E' la terza figura di rilievo del mondo della cultura bolognese di cui la città piange quest'anno la scomparsa, dopo Lucio Dalla e Stefano Tassinari. Il capo dello Stato. Giorgio Napolitano esprime in una nota la sua "commossa partecipazione al lutto del mondo della cultura e della città' di Bologna per la perdita di un poeta, scrittore e intellettuale profondamente legato alla sua terra, sensibile interprete delle inquietudini e delle trasformazioni della nostra società" -- Errani. "Aspettavamo i suoi 90 anni per poterlo festeggiare, lui sempre così schivo e lontano dai riflettori della banale mondanità. Volevamo fargli sentire il debito di riconoscenza che questa terra aveva contratto con lui''. Cosi' il presidente della Regione Emilia-Romagna, Vasco Errani. ''Era un intellettuale di profilo europeo, colto e curioso, un poeta appartato e allo stesso tempo un autore di testi per canzoni che ha lasciato un segno nella musica italiana, un organizzatore culturale che sapeva cogliere le novità del mondo'', sottolinea Errani. ''Roberto Roversi era anche mosso da una fermissima passione civile e da un amore grande per Bologna, della quale era osservatore critico e spesso poco accomodante. Le istituzioni e il mondo della cultura dovranno trovare il modo più consono per rendere omaggio al suo lavoro e alla sua figura'' --- Il cordoglio del Comune. "E' con dolore che apprendiamo della scomparsa di Roberto Roversi", scrive in una nota il sindaco Virginio Merola a nome dell'amministrazione comunale. "Partigiano, uomo di cultura, persona che della scrittura ha saputo fare un'arte interpretandola in ogni suo aspetto. E' l'ennesimo lutto del modo della cultura bolognese, se ne va uno dei più grandi intellettuali che questa città abbia avuto. Una grande perdita.
torna su




SCRITTURALIA D'AUTUNNO - prossimo appuntamento domenica 18 NOVEMBRE 2012
Domenica 09 NOVEMBRE 2014 per un manipolo di scrittori appuntamento con SCRITTURALIA D'AUTUNNO --- tutto il giorno dedicato a scrivere su un tema estratto a sorte --- A fine serata lettura ad alta voce dei componimenti prodotti --------------- Forse scriviamo meno di quanto desideriamo. Troppe le cose da fare, troppi gli impegni, troppe le scadenze e le preoccupazioni. Occorre proprio un atto di volontà per dirsi 'oggi voglio dedicarmi a me stesso, a me stessa' e ricavarsi uno spazio creativo, una giornata solo per noi dedicata alla scrittura. Chiudere la serranda lasciando fuori il mondo con i suoi mille problemi, e scrivere, scrivere per una giornata in compagnia di altri appassionati di scrittura. Nel corso degli anni sono 612 i racconti prodotti dagli autori che hanno partecipato in Cascina alle domeniche di Scritturalia. In questo numero che aumenta nel tempo, potrebbe esserci anche un tuo racconto... --------------- I testi migliori e più interessanti prodotti a Scritturalia, a insindacabile giudizio della Redazione, verranno pubblicati sul sito di Cascina Macondo - si può partecipare anche da lontano via email - I POSTI SONO LIMITATI OCCORRE PRENOTARE - iscrizione solo attraverso il modulo on line sul sito di Cascina Macondo <><><><><><><><><><><><><><><><><><><><><><><><> CHI VUOLE ARRIVARE IL SABATO, O IL VENERDI, PUO' TRASCORRERE IL WEEK END A CASCINA MACONDO a costi di Bed and Breakfast, presso la FORESTERIA 'TIZIANO TERZANI' dell'associazione, una bella struttura di accoglienza che Cascina Macondo ha ricevuto in comodato <><><><><><><><><><><><><><><><><><><><><><><><> per info: info@cascinamacondo.com - ciao dallo Staff di Scrittori-Lettori-Narratori di Macondo - COPIA E INCOLLA SUL TUO BROWSER IL SEGUENTE LINK PER INFORMAZIONI DETTAGLIATE: http://www.cascinamacondo.com/index.php?option=com_content&view=article&id=219:scritturalia-estiva-prossimo-appuntamento-domenica-06-novembre-2011&catid=102:news&Itemid=90 ---------------------(nel riquadro affresco romano del 50 dopo Cristo 'donna con stilo e libro' (detta 'Saffo') ritrovato a Pompei. (Napoli-Museo Archeologico Nazionale)
torna su




I LIBRI DI CASCINA MACONDO e LA CERAMICA RAKU DI MACONDO
E' possibile: potresti pensare di regalare a un amico o a un parente un manufatto Raku o un Libro di poesie Haiku, perché no?. Un regalo diverso! Prendendo addirittura, come si suol dire, tre piccioni con una fava: 1) fai un regalo diverso - 2) fai conoscere ai tuoi amici e alla cerchia delle tue persone la poesia haiku e la ceramica Raku - 3) hai dato in modo indiretto un sostegno a Cascina Macondo e ai suoi progetti ---- VIENI A TROVARCI - SCEGLI IL TUO REGALO ---- tel 011-9468397 - 328 42 62 517 - info@cascinamacondo.com --------------------------------------- copia e incolla sul tuo browser il seguente link per accedere all'elenco dei libri di Cascina Macondo: http://www.cascinamacondo.com/index.php?option=com_content&view=article&id=252:caratteri-e-inchiostri&catid=102:news&Itemid=90
torna su




RISULTATI CONCORSO INTERNAZIONALE HAIKU 2012 CASCINA MACONDO - 10 EDIZIONE
si informa che sul sito di Cascina Macondo sono pubblicati i risultati del Concorso Internazionale Haiku 13° edizione 2015. La cerimonia di premiazione avverrà domenica 15 novembre 2015 a Cascina Macondo.Per accedere ai nomi dei vincitori, agli haiku selezionati, agli autori presenti nell'antologia 'IL MIO MANDALA', per prenotare copie dell'antologia... copia e incolla il seguente link sul tuo browser: ---------- http://www.cascinamacondo.com/index.php?option=com_content&view=article&id=1348:rct-risultati-concorso-internazionale-haiku-2015-13d-edizione&catid=102:news&Itemid=90
torna su




I TUOI COMUNICATI SU FRECCIOLENEWS OGNI SETTIMANA
DALLO STAFF DI FRECCIOLENEWS <><><><><> LUANA VARAGNOLO (referente responsabile) ---- FIORENZA ALINERI ---- OSCAR LUPARIA ---- FLORIANA PORTA ---- LAURA UBOLDI ----- PIETRO TARTAMELLA..... ricordano agli inserzionisti che: FRECCIOLENEWS... (COMUNITA' INTERNAZIONALE CHE SI SCAMBIA INFORMAZIONI E COMUNICATI) è la Newsletter settimanale gratuita di Cascina Macondo. Viene inviata a tutti gli iscritti (Utenti Only Mailing, Utenti Free, Utenti Professional) a partire dalla mezzanotte di ogni martedì. La Newsletter può essere utilizzata da chi organizza eventi, manifestazioni, presentazioni di libri, concorsi, mostre, spettacoli, corsi, stages, reading, proiezioni, inaugurazioni, commemorazioni, concerti, feste, conferenze, esposizioni, viaggi, incontri, iniziative- contenuti-annunci vari --------- PORRE ATTENZIONE PERO' AI COMUNICATI: DEVONO ESSERE CHIARI, CONCISI, SEMPLICI, ESSENZIALI. Devono semplicemente 'dare la notizia' (un buon esercizio preparatorio allo stile haiku!). Ricordiamo pertanto le sette domande tipiche del giornalismo, punti di riferimento per chi compila un comunicato o dà una notizia: CHI? COSA? DOVE? COME? QUANDO? PERCHE'? ed eventualmente anche il QUANTO? Se non sei tu ad organizzare gli eventi, dillo ai tuoi amici di questa opportunità.
torna su




I TUOI HAIKU NELLA HOME PAGE DEL SITO CASCINA MACONDO
Nella Home page del sito Cascina Macondo, sotto la tazzina del caffè fumante, è attiva la rubrica HAIKU DEL GIORNO. Gli Utenti FREE possono prenotare una data, inserire un proprio haiku e, volendo, dedicarlo a qualcuno. E' prevista infatti anche la possibilità di inserire nel form l'indirizzo di posta elettronica di un amico a cui volete dedicare l'haiku. L'amico riceverà automaticamente l'avviso 'c'è un haiku dedicato a te'. Leggeremo un nuovo haiku ogni giorno. E anche se non è vero che un haiku al giorno toglie il medico di torno, la cosa ci sembra carinissima - Staff Macondo
torna su




Frécciolenews Partners
MUSIC CLUB, mensile di musica e concerti live - www.musicclub.it <><><><> LA STAMPA, quotidiano di Torino - www.lastampa.it <><><><> TORINOSETTE, magazine settimanale de La Stampa - www.torinosette.it <><><><> COMUNICARE COME - www.comunicarecome.it <><><><> PUOIDIRLOQUI - www.puoidirloqui.it <><><><> DISABILI.COM - www.disabili.com <><><><> Radio Fahrenheit - www.fahre.rai.it <><><><> Digi.TO - www.digi.to.it <><><><> NEXT ARTE - LA PROSSIMA DESTINAZIONE DELL'ARTE http://www.nextarte.it <><><><> TRA TERRA E CIELO - www.traterraecielo.it <><><><> IMMIGRAZIONEOGGI - www.immigrazioneoggi.it <><><><> ARTESCLUSIVA L'ARTE DI DIVULGARE L'ARTE - www.artesclusiva.it <><><><>
torna su




sponsor - sostegni - collaborazioni
esprimiamo la nostra riconoscenza agli Enti, Istituzioni, Fondazioni, Associazioni, Ditte, Privati, che con il loro variegato sostegno consentono a Cascina Macondo di crescere, realizzare progetti, fare cultura esprimendo la propria vocazione di Promozione Sociale. Grazie. <><><><> Regione Piemonte - www.regione.piemonte.it <><><><> Motore di Ricerca Comune di Torino - www.comune.torino.it <><><><> Comune di Riva Presso Chieri - www.comune.rivapressochieri.to.it <><><><> Fondazione CRT - www.fondazionecrt.it <><><><> Fondazione Social - www.fondazionesocial.it <><><><> Fondazione Italia/Giappone - www.italiagiappone.it <><><><> Fondazione Paideia - www.fondazionepaideia.it <><><><> Villaggio La Francesca - www.villaggilafrancesca.it <><><><> Gruppo Haijin di Arenzano <><><><> Edizioni Angolo Manzoni - www.angolo-manzoni.it <><><><> Circolo dei Lettori - www.circololettori.it <><><><> Fanvision Produzioni Cinematografiche - www.fanvision.webs.com <><><><> Artigrafiche M.A.R. - www.artigrafichemar.it <><><><>
torna su




“GOODMORNING POESIA ORE 7” quindicinale a cura di Pietro Tartamella - MI FERMO UN MOMENTO A GUARDARE, di Roberto Roversi
Mi fermo un momento a guardare: Non correre. Fermati. E guarda. / Guarda con un solo colpo dell’occhio / la formica vicino alla ruota dell’auto veloce / che trascina adagio adagio un chicco di pane / e così cura paziente il suo inverno. / Guarda. Fermati. Non correre. / Tira il freno alza il pedale / abbassa la serranda dell’inferno. / Guarda nel campo fra il grano / lento e bianco il fumo di un camino / con la vecchia casa vicina al grande noce. / Non correre veloce. Guarda ancora. / Almeno per un momento. / Guarda il bambino che passa tenendo la madre per mano / il colore dei muri delle case / le nuvole in un cielo solitario e saggio / le ragazze che transitano in un raggio di sole / il volto con le vene di mille anni / di una donna o di un uomo venuti come Ulisse dal mare. / Fermati. Per un momento. Prima di andare. / Ascoltiamo le grida d’amore / o le grida d’aiuto / il tempo trascinato nella polvere del mondo / se ti fermi e ascolti non sarai mai perduto. / (Roberto Roversi) --- pietro.tartamella@cascinamacondo.com
torna su




“ERBA MANENT” quindicinale di erbe, frutti e piante a cura di Antonella Filippi - LAMPI E... LAMPONI
LAMPI E…LAMPONI! --- Il lampone (Rubus idaeus - Famiglia: Rosacee) in origine era bianco, dice un mito greco, ma divenne rosso grazie al sangue della ninfa Ida, che si punse con una delle sue spine quando volle cogliere un frutto per Giove bambino. Amati anche da Afrodite, la Venere dei Romani, dea dell'amore, i lamponi nei secoli hanno trovato solo estimatori: Plinio il Vecchio consigliava l'uso dei fiori per i dolori reumatici, le affezioni cutanee e le malattie a carico dell'apparato digerente, i medici cinquecenteschi lo utilizzavano per stimolare l'appetito e per depurare il sangue. Una ricetta golosa è il coloratissimo "budino di lamponi", che sarà la delizia del palato e degli occhi nella calda estate: fate sciogliere in una pentola un cucchiaio di maizena con qualche cucchiaio di succo di frutta, poi aggiungete mezzo litro di succo di frutta e tre cucchiai di miele. Mescolando, fate cuocere a fuoco basso fino a quando il composto si addensa, poi spegnete e lasciate intiepidire. Nello stampo da budino disponete 300 grammi di lamponi, versate la crema e mettete in frigorifero per alcune ore prima di servire. Le foglie del lampone sono ricche di tannini, con proprietà astringente, i fiori contengono olio essenziale che ha effetto antinfiammatorio ed antidolorifico, i frutti sono ricchi di pectine, di sali di calcio, di ferro e di magnesio, nonché di vitamine C e B1 e sono disintossicanti e antinfiammatori ---- PER LA SALUTE: I lamponi sono molto indicati in tutte le diete in cui si vogliono eliminare tossine: a questo scopo devono essere consumati al mattino a digiuno per un mese. Con i frutti freschi ed utilizzando una centrifuga si può ottenere il succo, che ha lo stesso effetto. Queste preparazioni sono adatte anche a chi soffre di vene varicose, fragilità capillare e cellulite. Infuso (foglie): indicato per i disturbi intestinali e, per uso esterno, per eseguire sciacqui in caso di infiammazioni del cavo orale. Mettete una manciata di foglie fresche in mezzo litro di acqua bollente. Lasciate infondere per un quarto d'ora, poi filtrate. Bevetene tre-quattro tazze al giorno, eventualmente dolcificando con poco miele. Infuso (fiori): è un provato antidolorifico per i dolori reumatici e la gotta. Mettete una manciata di fiori in un litro di acqua bollente, coprite e lasciate infondere per dieci minuti. Filtrate e bevetene tre tazze al giorno ---- PER LA BELLEZZA: Per mantenere fresca la pelle ed avere una bella capigliatura consumate frutti freschi di lampone o bevetene il succo. Quest'ultimo, applicato con compresse di garza sul viso, migliora notevolmente le infiammazioni cutanee e la couperose. Foglie: per ottenere una lozione decongestionante, mettete due pugni di foglie fresche di lampone in mezzo litro di acqua bollente. Filtrate dopo mezz'ora e conservate l'infuso in una bottiglia di vetro scuro. Applicate questa lozione con un batuffolo di cotone al mattino e alla sera. Frutto fresco: per una maschera indicata per le infiammazioni cutanee e la couperose. Schiacciate tre cucchiai di lamponi con una pari quantità di yogurt intero. Mettete questo composto sulla pelle e rimuovetelo, sciacquando con acqua tiepida, dopo mezz'ora --- antonella.filippi@cascinamacondo.com
torna su




OrtolìneaCM - Accentazione Ortoèpica Lineare a cura di Fiorènza Alineri: Sotto l’àlbero del frangipani di Mìa Couto
Tutto è sèmpre accaduto qui, in questa veranda, sotto quest’àlbero, l’àlbero del frangipani. La mìa vita si è imbevuta del profumo dei suòi fiori bianchi, con il cuòre giallo. Adèsso non odora di nulla, adèsso non è tèmpo di fiori. Lèi è negro, ispettore. Non può capire come hò sèmpre amato questi àlberi. È che qui, nella vòstra tèrra, non ci sono altri àlberi che rimàngano sènza fòglie. Solo questo rimane spòglio, fa come se stesse per arrivare l’invèrno. Quando sono venuto in Àfrica, hò smesso di sentire l’autunno. Èra come se il tèmpo non andasse, come se fosse sèmpre la stessa stagione. Solo il frangipani mi restituiva questo sentimento del passare del tèmpo. Non che ìo òggi abbia bisogno di sentire alcùn passaggio dei giorni. Ma il profumo di questa veranda mi cura nostalgìe dei tèmpi vissuti in Mozambico. E che tèmpi sono stati! Quando è giunta l’indipendènza, venti anni or sono, mìa moglie se ne è andata. È tornata in Portogallo. E mi ha portato vìa il bambino che èra già in età di scalpitare. Partèndo, mìa moglie mi ha rimproverato così: “Tu rèsti e ìo non ti vòglio vedere mai più”. Mi sentivo come se fossi entrato in un pantano. La mìa volontà èra appiccicosa, le mìe desiderènze èrano impantanate nel matòpe. Sì, ìo potevo partire dal Mozambico. Ma non sarèi mai potuto partire per una nuòva vita. Sono che còsa, un rèsto di nessuna còsa? Le racconto una stòria. Me l’hanno raccontata, è còsa antica, dei tèmpi di Vasco de Gama. Dìcono che c’èra all’època un vècchio nero che andava per le spiagge a prèndere i relitti di navi. Raccoglieva i rèsti dei naufragi e li seppelliva. Accadde che una delle assi da lùi conficcate per tèrra mise le radici e rivisse in àlbero. Ebbène, signór ispettore, ìo sono quell’àlbero. Vèngo da un’asse di un altro mondo ma il mìo suòlo è questo, le mìe radici sono rinate qui ---- fiorenza.alineri@cascinamacondo.com
torna su




“LESSICO INGLESE goccia a goccia – ENGLISH LEXICON drop by drop” - settimanale a cura di Pietro Tartamella - TO MUZZLE, COURTESY
TO MUZZLE /ˈmʌzl/ verbo transitivo: 1) mettere la museruola a (anche fig.); imbavagliare (fig.); far tacere; costringere (q.) al silenzio: (to muzzle the newspapers = imbavagliare la stampa) --- 2) (naut.) strangolare (una vela)----------------------------------------------------------- COURTESY /ˈkɜ:təsɪ/ A - nome: 1) cortesia; gentilezza; favore: (by courtesy = per favore); (title of courtesy = titolo di cortesia (spec. dato ai figli d'un pari); (common courtesy = normale cortesia) --- 2) cortese concessione; atto di cortesia --------- B) aggettivo, attr.di cortesia: (a courtesy visit = una visita di cortesia) --- (courtesy copy = copia in omaggio (di libro) ---(autom.) (courtesy light = luce di cortesia, luce interna (automatica) ----- (- by - courtesy of = per gentile concessione di) ---- pietro.tartamella@cascinamacondo.com --- (i vocaboli sono tratti dal Dizionario inglese/italiano – italiano/inglese “Ragazzini” - Zanichelli editore. Il dizionario Ragazzini contiene anche la fonetica delle parole inglesi e, nel cd-rom, la pronuncia sonora di tutti i lemmi inglesi: http://dizionari.zanichelli.it/dizionariOnline)
torna su




PAROLE DI VAPORE - concorso per racconti e vignette
“Parole di Vapore” è un concorso con iscrizione gratuita, per racconti e vignette, dedicato al mondo della sigaretta elettronica. Il concorso mette in palio denaro e la partecipazione a un libro cartaceo, edito da Liberodiscrivere®, che sarà poi distribuito in oltre 100 punti vendita nazionali ----- Tema: Il tema del concorso è la sigaretta elettronica, vista come invenzione rivoluzionaria che ha modificato le abitudini di vita di decine di migliaia di persone, divenendo un viatico insospettabile e inaspettato per la cessazione del fumo di sigaretta. L'autore dovrà descrivere il passaggio dal vecchio vizio alla nuova passione, calandosi nella mente del fumatore dipendente e descrivendo le varie reazioni emotive possibili nell'incontro con l'oggetto misterioso sigaretta elettronica: fiducia, scetticismo, speranza e meraviglia. Altre info: http://www.liberodiscrivere.it/easyNews/NewsLeggi.asp?NewsID=1006 Antonello Cassan Liberodiscrivere® edizioni è un marchio registrato di STUDIO64 s.r.l. stampa Via G.T. Invrea 38 rosso 16129 Genova Telefono 010.540464 Fax 010.8632411 E-mail: acassan@liberodiscrivere.it http://www.liberodiscrivere.it FB http://www.facebook.com/pages/LiberodiscrivereR-edizioni/83182712279
torna su




RATA NECE BITI di Daniele Gaglianone al Cinema Greenwich lunedì 24 settembre 2012 ore 21.00 - Torino
RATA NECE BITI (la guerra non ci sarà) di Daniele Gaglianone (2008 - durata 170')- LUNEDI' 24 SETTEMBRE 2012 ORE 21:00 SALA CINEMA GREENWICH VILLAGE, VIA PO 30, TORINO Ingresso € 5.50 - L'introito della serata concorre alla realizzazione del Premio CHICCA RICHELMY - SPAZIO TORINO - TFF 2012 -- Una nuova serata d’autore e di ricerca a cura dell’Associazione Chicca Richelmy che propone il documentario RATA NECE BITI (La guerra non ci sarà, 2008, 170’) di Daniele Gaglianone. Il film, prodotto da Baby Doc Film di Torino e realizzato con il sostegno del Piemonte Doc Film Fund – Fondo regionale per il documentario, tratta il tema della guerra in Bosnia attraverso racconti di testimoni e protagonisti, con “un potere evocativo che mette in gioco il bagaglio personale dello spettatore”. Ha vinto il Premio Speciale della Giuria del Torino Film Festival nel 2008, il David di Donatello nel 2009 ed è stato selezionato nella sezione Ici et Ailleurs del 61° Festival del film di Locarno. Nel corso della serata Daniele Gaglianone, Luca Rastello e Andrea Parena presentano l'edizione in dvd del film e il libro AA.VV, Rata Néce Biti. La guerra non ci sarà, DeriveApprodi, 2011. Per info: www.chiccarichelmy.org
torna su




Arte nella cornice del Giardino Giapponese - Verbania
Dal 22 al 30 settembre a Villa Giulia, Verbania, sul Lago Maggiore, nella cornice del Giardino Giapponese, saranno esposte le mostre: “Il Kakemono e il suo Tokonoma” e “Salvati dal fuoco”. A cura di: Enzo Bartolone. Catalogo: Edizioni Angolo Manzoni, collana Il Crisantemo e la Spada. I KAKEMONO, o Kakejiku, le tradizionali pitture Giapponesi su rotolo di carta, sono collocati all'interno di uno spazio 'architettonico tradizionale' chiamato Tokonoma, letteralmente “spazio per la bellezza”. Il Tokonoma è presente nelle case giapponesi come luogo privilegiato. Un luogo ove soffermarsi per fruire, con particolare stato d'animo, della visione di elementi compositivi e decorativi e delle intense emozioni che questi possono suggerire alla contemplazione o alla meditazione. Così come ci allietano un oggetto, un libro raro, o un quadro soggettivamente preziosi. Perché attraverso il bello si può uscire dal “mondo di sofferenza” Ukio-e, o “Mondo fluttuante”, e godere della natura in tutte le sue forme ----------- SALVATI DAL FUOCO, invece, sono i 95 frammenti di xilografie giapponesi che un malaugurato incendio aveva ridotto parzialmente in cenere: l'esposizione è un doveroso omaggio al pensiero libero dai condizionamenti, che sempre di più esaltano ciò che vale in termini di mercato, sottraendoci ad una ricerca necessaria per un arricchimento interiore. In collaborazione con: Comune di Verbania, Ass. Sulla Parola onlus, Libreria Setsu-Bun, Torino ------- info@angolo-manzoni.it
torna su




Grazie per il sostegno alla nuova Casa di Eugenio!
Sabato 8 settembre l’Associazione Voci Erranti ha inaugurato la sua nuova sede dedicata alla memoria di Eugenio Ballari, personaggio di congiunzione tra quello che è stato il sofferente passato dell’Ex Ospedale Psichiatrico e lo spirito di rinascita e rinnovamento all’insegna del teatro e dell’arte, iniziato e coltivato da Voci Erranti in quegli stessi luoghi fin dal 1999. Grazie alla fiducia, alla disponibilità e al concreto sostegno dell’ASL CN1 e della Fondazione CRT è stato possibile recuperare l'edificio un tempo adibito a panificio per restituirlo alla fruizione dei cittadini. In tal senso è stato per noi particolarmente significativo il supporto che il Comune di Racconigi ci ha dimostrato, la presenza calorosa del Sindaco e di molti esponenti della Giunta al prezioso momento del “taglio del nastro”. Un ringraziamento particolare anche ad alcuni commercianti della città, in particolare il supermercato 'il Gigante', il supermercato 'Maxisconto', la Pasticceria 'Mille Baci', la panetteria Baretta e la panetteria 'Il Forno', per il concreto contributo offertoci per l’organizzazione dei festeggiamenti. Oggi, pensando ad animare La Casa di Eugenio come nuovo Centro per le Arti Espressive aperto alla cittadinanza, siamo pronti ad impegnarci per farne un luogo di sperimentazione, di ben-essere e di incontro per la crescita individuale e collettiva della persona. Siamo pertanto lieti di invitarvi alla serata di presentazione delle attività annuali che si terrà Mercoledì 19 settembre alle ore 20,30. - Voci Erranti Onlus - tel/fax 0172.89893, cell.328.8052504
torna su




CENA DANSOIRA con BALDANZA - Torino
Venerdì 21 settembre - ore 19.30 – 23.30 - l'Associazione BALDANZA in collaborazione con il progetto Motore di Ricerca: comunità attiva del Comune di Torino, invita alla CENA DANSOIRA presso Antico Teatro dell’IRV in via San Marino 10 – TORINO. Portare bevande, cibarie e ....... tanta voglia di danzare! Ingresso libero senza prenotazione. La serata sarà animata e rallegrata dalle musiche del gruppo ' I Musicanti di Halanwà'. --- L'associazione Baldanza propone corsi di danze popolari. Corsi di 1° livello - il mercoledì (data da definire) - ore 10.30/12.00 in Via Mottarone, 5 (TO) - ore 18.00/19.30 in Via San Marino, 10 (TO). Per informazioni: Chiara Cell. 339.717.29.38 - Maria Cell. 349.181.57.15 - e-mail: baldanza@arpnet.it - www.arpnet.it/baldanza
torna su




Terza edizione per 'Storia di una matita'
“Storia di una matita” di Michele D'Ignazio (Ed. Rizzoli) I grandi raccontati ai bambini, disordinati e confusi come non mai: un racconto simbolico che invita a sorridere sulle fissazioni degli adulti. ----- Lapo ha quasi trent’anni e si è appena trasferito in una grande città per realizzare il suo sogno: diventare illustratore. Le cose non gli vanno tanto bene. Viene rifiutato ai primi colloqui di lavoro, non riesce a farsi nessun amico, però Lapo ci crede e questo lo porta a mettere ogni difficoltà in secondo piano. Ci spera talmente tanto che a un certo punto, a partire dalle mani, tutto il suo corpo comincia a prendere la forma di una gigantesca matita… info: speakerant@yahoo.it
torna su




BALLO FOLK con gli SPADARA - Moncalieri
Giovedì 20 Settembre 2012 ore 21-24 presso la Comunità IL PORTO di Moncalieri - Via Petrarca 18 - Ballo Folk con il gruppo 'SPADARA'. L'associazione Treedanza vi accompagnerà nelle danze sotto un bellissimo palchetto blu nel parco della comunità. Si ballerà anche in caso di pioggia. Vi invitiamo a partecipare alla serata per conoscere di più una realtà importante sul territorio di Moncalieri: la Comunità IL PORTO Onlus di cui vi invitiamo a visitare il sito www.ilporto.org. Durante la serata è possibile rilassarsi al bar del parco della comunità: naturalmente con bibite analcoliche ! L'ingresso è gratuito Si può parcheggiare nei due parcheggi lungo via Petrarca, scendendo dal castello di Moncalieri. www.treedanza.it
torna su




Conferenza con proiezioni “Il nuovo bisonte: gli Indiani d’America e la società contemporanea” - Pinerolo
Giovedì 20 Settembre 2012 - ore 21,15, Salone delle Feste 'Umberto Agnelli', Circolo Sociale 1806 - Via Duomo 1, Pinerolo - Conferenza con proiezioni: “Il nuovo bisonte: gli Indiani d’America e la società contemporanea” con Naila Clerici, Università di Genova. Attraverso la proiezione di diapositive tratte dai suoi numerosi viaggi in America, Naila Clerici descrive le attuali condizioni di vita nelle riserve e nelle aree urbane del Nordamerica; le questioni legate al controllo delle risorse naturali ed energetiche sui territori indiani; le problematiche ambientali, che spesso vedono contrapposte numerose nazioni indigene, grosse compagnie internazionali ed i governi dei loro paesi; le nuove potenzialità imprenditoriali. Non si vuole però informare solo sulle tematiche di carattere politico ed economico, ma anche mettere in rilievo la vivacità culturale del “Grande Popolo” che si manifesta nella conservazione delle tradizionali danze, i powwow, e nell’autogestione di musei e centri culturali. ***** Per chi non ha ancora visto la Mostra ' L’UNIVERSO DEGLI INDIANI D’AMERICA , COSMOLOGIA, VITA QUOTIDIANA E SOPRAVVIVENZA DEI POPOLI DELLE GRANDI PIANURE' , alle ore 17,15 (sempre del 20-9-2012) viene offerta una visita guidata, Chiesa di S. Agostino, via Principi d’Acaja, Pinerolo.. -- Per chi è libero solo al sabato proponiamo una visita guidata alla mostra con il curatore, prof. Enrico Comba, il 27 ottobre; se qualcuno viene da fuori si può fermare a dormire a Torino venerdì sera e poi si va insieme in treno sabato mattina. Contattaci se sei interessato… Redazione di TEPEE www.soconasincomindios.it www.tepee.ideasolidale.org
torna su




Cosa ti manca per essere felice? – Padova
Giovedì 20 settembre 2012, alle 20.45, al Teatro Verdi di Padova si terrà lo spettacolo di danza 'Cosa ti manca per essere felice?' ideato e interpretato da Simona Atzori accompagnata da ballerini della Simonarte Dance Company e del corpo di ballo del Teatro alla Scala --- Invitata da Fondazione Fontana Onlus, Simona ballerà attorniata dalla splendida cornice del teatro Verdi per raccogliere fondi a sostegno delle iniziative del St. Martin in Kenya di cui è ambasciatrice (www.saintmartin-kenya.org)--- Prevendita biglietti al Teatro G. Verdi in Via dei Livello 32 a Padova (049 87770213) con il seguente orario: lunedì dalle 15 alle 18.30, da martedì a venerdì dalle 10 alle 13 e dalle 15 alle 18.30, sabato dalle 10 alle 13; il giorno dello spettacolo dalle ore 20. ---
torna su




MANI D'ORO - creazioni in carta e stoffa - Biblioteca 'Giovanni Arpino' - Nichelino
Presso la Biblioteca Civica 'Giovanni Arpino' - Via Turati, 4/8 Nichelino (TO) - piano terra, Creazioni in carta e stoffa guidate da Anna Z. & Anna B. - Calendario: Sabato 20 Ottobre ore 10.00 – Aspettando l’autunno: gufi & C. ---- Sabato 24 novembre ore 10.00 – Aspettando Natale: stelle e decori in carta ---- Sabato 9 marzo ore 10.00 – Benvenuta Primavera! : fiori in carta ---- Sabato 8 giugno ore 10.00 – Largo all’Estate! **** Occorrente: Forbici, cutter - Colla stick, vinavil, attacca tutto - Aghi, spilli, ditale e filo di cotone colorato - Carta colorata - Ritagli di stoffa - Bottoni, perline, applicazioni. Massimo n. 15 partecipanti. Iscrizioni: Inviare mail o telefonare in Biblioteca (011.620047).
torna su




Londra 2012: TRENTA cose che ho imparato alle Paralimpiadi - Saverio Tommasi
Carissimi/e, vi segnalo il mio nuovo lavoro video, che potrebbe rientrare nella categoria 'nessuna pietà ma diritti a go-go'. L'ho girato a Londra, seguendo le Paralimpiadi appena concluse. Buona visione, e se credete possa essere utile vi prego di farlo girare anche fra i vostri contatti: 'Londra 2012: TRENTA cose che ho imparato alle Paralimpiadi' http://www.youtube.com/watch?v=4LuV_SHGobM Un saluto diverso e bellissimo, Saverio Tommasi http://www.saveriotommasi.it
torna su




“Danze dal mondo per la scuola e l’animazione” - Cascina Marie - Bricherasio
Il Centro Pedagogico di Danza e Cultura Popolare e l'Associazione JOHN O'LEARY organizzano nei giorni 6 e 7 ottobre 2012 a BRICHERASIO (TO) - Str.Avaro, 4-Fraz. Cappella Merli - presso “Cascina Marie” il seminario “Danze dal mondo per la scuola e l’animazione” condotto da FRANCE BOURQUE-MOREAU danzatrice e animatrice di stages di formazione pedagogica a livello internazionale per la terza volta in Piemonte. Balli infantili e balli per adulti provenienti da diversi Paesi del mondo con interessanti spunti didattici. Il seminario è rivolto a insegnanti, animatori ed educatori. Maria 349.1815715 mariabaffert@yahoo.it Flora 339 8367736 info@florasarzotti.it
torna su




Corso di Lingua Giapponese - livello principianti - Torino
L'Associazione Interculturale Italia-Giappone Sakura 桜 - organizza corso di lingua giapponese - livello principianti. Il corso avrà inizio il giorno lunedì 26 novembre dalle ore 18,00 alle ore 20,00 e si terrà presso la sede dell’Associazione Sakura sita in C.rso Racconigi n.10 (fermata metropolitana Racconigi). I corsi di lingua si strutturano in cicli di 12 lezioni da 2 ore ciascuna con frequenza settimanale in incontri preserali. Ogni lezione si articolerà in 1 ora di grammatica gestita da un insegnante qualificata che spiegherà le strutture e le regole grammaticali con il supporto di un eserciziario scritto con i nostri caratteri e con spiegazioni in inglese. Nel corso della seconda ora di lezione un'altra insegnante qualificata e madrelingua giapponese vi farà esercitare nella conversazione e nell'applicazione pratica dei vocaboli e delle strutture apprese precedentemente. Il corso prevede anche l'insegnamento dei KANA, i codici di scrittura giapponesi. Il corso è finalizzato alla conoscenza non solo della lingua giapponese ma anche della cultura e del contesto sociale entro cui questa lingua nasce e si sviluppa. Il corso base di giapponese è indirizzato a tutti coloro che hanno piacere di avvicinarsi al mondo dell'estremo oriente pur non avendo mai studiato questa lingua. Il primo ciclo di 12 lezioni stende le basi minime per apprendere la lingua del paese del sol levante. Al primo ciclo di lezioni ne seguiranno altri a patto che gli iscritti al corso siano un minimo di 4 persone. Per informazioni: marras@sakuratorino.it
torna su




Premio letterario 'Una Favola al Castello...' Torino
Domenica 23 settembre ore 15.00 in piazzetta Reale, Piazza Castello a Torino -- Premio letterario nazionale 'Una Favola al Castello....' , fiabe e opere figurative prodotte dalle scuole e dai servizi per le persone disabili della Città di Torino e della sua Provincia. Mostra dei quadri dalla mattina ore 10.30, premiazione dalle ore 15.00. Durante la premiazione si costruirà l'opera d'arte partecipata 'Tessere X Essere', opera a cura dell'artista Giustino Caposciutti. L'opera verrà esposta durante la Kermesse ArtePlurale nella primavera 2013. Dalle ore 16.00 sfilata con partenza dalla piazza del Municipio, prosegue su Via Garibaldi, p.zza Castello, piazzetta Reale, ore 16.45 c/a costruzione del 'telaio vivente' TESSERE X ESSERE. settoredisabili@comune.torino.it
torna su




ALFATEATRO - STAGIONE TEATRALE 2012/2013 - TORINO
ALFATEATRO E’ IN PARTENZA LA NUOVA STAGIONE ! Riprende anche quest’anno la stagione dell’Alfateatro con Spettacoli di Prosa, Teatro per Ragazzi, Cabaret, Musica ed in particolare la storica rassegna di Operette che viene dedicata a tutti quei titoli che sono nel cuore degli amanti di questo genere teatrale. Sabato 6 ottobre ore 21.00 Grande Serata di Presentazione STAGIONE TEATRALE 2012/2013 --- Domenica 7 ottobre ore 16.30 presentazione stagione TEATRO RAGAZZI 2012/2013 --- L’ingresso è gratuito fino ad esaurimento dei posti disponibili, ma è necessario telefonare per prenotare allo 011.8197259 - INFO: www.alfateatro.it In occasione delle presentazioni sarà possibile sottoscrivere o rinnovare gli abbonamenti ai vari generi teatrali proposti. Vi aspettiamo con i nostri artisti che si esibiranno in assaggi di quello che sarà la prossima stagione - (AUGUSTO, MARCO E MARIAROSA GRILLI)
torna su




Incontri letterari alle Giubbe Rosse : poesia in azione - Firenze
Giovedì 27 settembre ore 17 presso il Caffè Letterario GIUBBE ROSSE di Firenze primo degli incontri con Leandro Piantini su: ‘Grandi Scrittori del Novecento’. 1° incontro ' Mito e storia nei romanzi di ELSA MORANTE' (nel centenario della nascita, 1912-2012). ***** Su per le colline verso la campagna, la mia isola ha straducce solitarie chiuse fra muri antichi, oltre i quali si stendono frutteti e vigneti che sembrano giardini imperiali. Ha varie spiagge dalla sabbia chiara e delicata, e altre rive più piccole, coperte di ciottoli e conchiglie, e nascoste fra grandi scogliere. Fra quelle rocce torreggianti, che sovrastano l’acqua, fanno il nido i gabbiani e le tortore selvatiche, di cui, specialmente al mattino presto, s’odono le voci, ora lamentose, ora allegre. Là, nei giorni quieti, il mare è tenero e fresco, e si posa sulla riva come una rugiada. Ah, io non chiederei d’ essere un gabbiano, né un delfino, mi accontenterei d’essere uno scòrfano, ch’è il pesce più brutto del mare, pur di ritrovarmi laggiù, a scherzare in quell’acqua. (L’isola di Arturo). **** Gli INCONTRI LETTERARI ALLE ‘Giubbe Rosse’ sono curati da Nassimo Mori con il patrocinio del comune di Firenze. Collaborazione con il Sindacato Nazionale Scrittori. eventicultura@interfree.it
torna su

*Ricevi questa mail in quanto sei iscritto alla lista "FRECCIOLENEWS" *

Se vuoi cancellarti dalla lista invia una email a info@cascinamacondo.com


Copyright (C) 2018 *|www.cascinamacondo.com|* All rights reserved.