Se non visualizzi bene questa mail premi qui.
Se vuoi visualizzare l'archivio newsletter premi qui.
Your Company
Staff Macondo

SEMINARI DI FUNZIONALITÀ VOCALE con Marcella Pischedda
SEMINARI E GIORNATE DI FUNZIO... continua.

come collaborare con Cascina Macondo
moltissimi sono i modi di coll... continua.

Cascina Macondo's friends - Amici di Cascina Macondo
Ricordiamo a tutti gli amici i... continua.

I TUOI HAIKU NELLA HOME PAGE DEL SITO CASCINA MACONDO
Nella Home page del sito Casc... continua.

IN VIRTU' DI QUALE AUTORITA' ?
dopo aver letto il MANIFESTO D... continua.

MANIFESTO DELLA POESIA HAIKU IN LINGUA ITALIANA - ultimo aggiornamento ottobre 2012
Per accedere al 'Manifesto del... continua.

FABULA FABULORUM, regia di Enzo Pesante - domenica 16 dicembre a Cascina Macondo
DOMENICA 16 DICEMBRE 2012 ORE... continua.

WASNHAIJIN OICIMANI viaggio a piedi alla maniera degli antichi - HAIBUN della Dora Baltea e del Canavese
finalmente on line il resocont... continua.

I LIBRI DI CASCINA MACONDO e LA CERAMICA RAKU DI MACONDO
E' possibile: potresti pensare... continua.

I TUOI COMUNICATI SU FRECCIOLENEWS OGNI SETTIMANA
DALLO STAFF DI FRECCIOLENEWS <... continua.

Frécciolenews Partners
MUSIC CLUB, mensile di musica ... continua.

sponsor - sostegni - collaborazioni
esprimiamo la nostra riconosce... continua.

“GOODMORNING POESIA ORE 7” quindicinale a cura di Pietro Tartamella - UCCELLI, di Nino Vitulano
UCCELLI: Gli uccelli... continua.

“ERBA MANENT” quindicinale di erbe, frutti e piante a cura di Antonella Filippi - CORBEZZOLI
CORBEZZOLI !! E' il tardo a... continua.

OrtolìneaCM - Accentazione Ortoèpica Lineare a cura di Fiorènza Alineri: Nel limbo della tèrra, di Mbacke Gadiji.
In un paese dove la vita scorr... continua.

“LESSICO INGLESE goccia a goccia – ENGLISH LEXICON drop by drop” - settimanale a cura di Pietro Tartamella - CRUSHING
CRUSHING /ˈkrʌʃ... continua.


Utenti Frécciolenews

Ken Loach rinuncia al premio del TFF in solidarietà ai lavoratori sfruttati dalle esternalizzazioni
In questo periodo di crisi non... continua.

Un sentiero di mani da Torino a Susa
Il Centro Studi è tra i promot... continua.

DISABILITA' E IMPRENDITORIA SOCIALE - TORINO
- MUSEI PER TUTTI: In occasion... continua.

PAPPAGALLI VERDI - Torino
Spettacolo a favore di Emergen... continua.

'Canti dal Territorio indiano”, con Mitch Walking Elk e Wade Fernandez
SOCONAS INCOMINDIOS Onlus p... continua.

Mostra estremo Oriente con avventure nel Mondo - 28 novembre 2012 al Sermig di Torino
Associazione Colorando di Anit... continua.

Vetrina di Natale di InGenio - Torino
12a Vetrina di Natale, un appu... continua.

BANCHI DI SCUOLA al Circolo dei Lettori - venerdì 14 dicembre 2012 Torino
Venerdì 14 dicembre 2012 ore 2... continua.

CENA DANSOIRA con BALDANZA - Torino
Venerdì 30 novembre - ore 19... continua.

Concerto di Reno Rascionato Barefoot - Bentivoglio (BO)
Venerdì 14 Dicembre 2012 a Ben... continua.

Online la bozza di legge sulla promozione del libro e della lettura
Su www.legge-rete.net è dispon... continua.

Due corsi brevi a “La Gracchia” – Cambiano (TO)
Domenica 2 dicembre a Cambiano... continua.

Anime schiave - Torino
Da una lunga indagine sulla pr... continua.

Corso Di Formazione Per Operatore Di Assistenza Di Base
C. I. F. A. P.P. CENTRO ITALI... continua.

Cosenza: mostra collettiva ''In picciol vaso''
''In picciol vaso... Piccoli q... continua.

Viaje para conocer la muestra de obras de Caravaggio - Santa Fe
La Asoc. Lombarda de Santa Fe,... continua.

11° Firenze Tango Festival - Firenze
24 > 28 Aprile 2013 - 11° Fe... continua.

'Ballando attraverso i secoli' - Torino
Domenica 9 dicembre ore 15 ... continua.

Eventi dicembre 2012 - Boves (CN)
Manifestazioni dicembre 2012 ... continua.


SEMINARI DI FUNZIONALITÀ VOCALE con Marcella Pischedda
SEMINARI E GIORNATE DI FUNZIONALITÀ VOCALE -- 4° APPUNTAMENTO TEMATICO LA LARINGE 1 -- DOMENICA 12 MAGGIO 2013 - Per conoscere e sperimentare alcuni principi essenziali della funzionalità vocale --- le corde vocali: Qualità del contatto/adduzione (forza di chiusura e leggerezza del suono) . Il rapporto con la pressione dell’aria (la loro funzione di valvola respiratoria). La loro capacità vibratoria ed oscillatoria come guida.----- La giornata prevede momenti di lavoro collettivo (sensoriale e corporeo) ed una breve lezione individuale per ogni partecipante ----- Rivolto a: cantanti, attori, musicisti, insegnanti e chiunque nutra interesse nei confronti della voce, del canto e del suono. Non sono richieste capacità musicali o artistiche particolari. Il programma della giornata prevede stimolazioni e spunti di lavoro adeguati all’esperienza personale di ogni partecipante ---- + È possibile partecipare alla giornata anche se non presenti agli incontri precedenti ---- + È possibile richiedere lezioni individuali private in cascina il sabato mattina Marcella: (0039) 3474353518 --- Orari: 14.30 - 19.30 lavoro <><> 19.30 cena buffet <><> 21.00/22.00 lavoro <><> Numero massimo di allievi: otto ---- Munirsi di: abbigliamento comodo, un paio di calze di lana, un plaid (o coperta, o materassino) per il lavoro corporeo ---- per il pranzo a buffet ogni partecipante porta cibo e bevande da condividere ---- PER CHI VIENE DA LONTANO POSSIBILITA' DI PERNOTTAMENTO A COSTI DI BED&BREAKFAST PRESSO LA FORESTERIA TIZIANO TERZANI DI CASCINA MACONDO - comodo parcheggio presso la chiesetta Madonna della Rovere - - CONTRIBUTO RICHIESTO PER IL SEMINARIO 30 euro da versare sul conto corrente di Cascina Macondo entro il 5 maggio --- PER ULTERIORI INFORMAZIONI COPIA E INCOLLA IL SEGUENTE LINK SUL TUO BROWSER:http://www.cascinamacondo.com/index.php?option=com_content&view=article&id=1183:seminari-di-funzionalita-vocale-con-marcella-pischedda-domenica-12-maggio-2013&catid=102:news&Itemid=90
torna su




come collaborare con Cascina Macondo
moltissimi sono i modi di collaborare con Cascina Macondo, dal più semplice al più impegnativo. Copia e incolla il seguente link sul tuo browser per scoprirlo: http://www.cascinamacondo.com/index.php?option=com_content&view=article&id=49&Itemid=49
torna su




Cascina Macondo's friends - Amici di Cascina Macondo
Ricordiamo a tutti gli amici intimi e lontani e a tutti i simpatizzanti che un sostegno economico a Cascina Macondo è concreta partecipazione e inequivocabile gesto di stima. Un versamento di euro 50 (valido un anno solare) aiuterà a sostenere le iniziative e i rilevanti costi di gestione dell'associazione. Possiamo assicurarti che il tuo sostegno non ci offenderà, anzi, sarà assolutamente gradito. In quarant’anni di impegno culturale siamo stati precursori della Lettura ad Alta Voce, di Scritturalia, dei Racconti d'Inverno, della Poetica Haiku, della Didattica Tassellare, della Recublenza, della Poesia Gestazionale, della Filosofia Interstiziale, delle Edizioni Ortoèpiche, del Rakuhaiku... Sostienici. Prendi nota dei dati per il tuo bonifico bancario: conto corrente N° 1000 / 13268 Istiuto Bancario 'BANCA PROSSIMA' filiale 05000 di Milano, Via Manzoni ang. Via Verdi codice postale 20121 -- IBAN IT13 C033 5901 6001 0000 0013 268 per versamenti italiani -- BIC BCITITMX (codice per versamenti internazionali)- intestazione del bonifico: Cascina Macondo Borgata Madonna della Rovere, 4 10020 Riva Presso Chieri - Torino - Italy - Indicare la causale del versamento: Sostegno a Cascina Macondo anno..... -- un grazie e un saluto, Staff Cascina Macondo ----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------- CASCINA MACONDO'S FRIENDS - We remind to all close fiends and to those who are far apart, and to all sympathizers, that an economic support to Cascina Macondo is a concrete participation and a clear sign of estimation. A 50 euro deposit (valid for a solar year) will help to support the initiatives and the considerable operating expenses of the association. We can assure you that your support will not offend us, on the contrary, it will be absolutely appreciated. In forty years of cultural commitment, we have been the precursors of Reading Aloud, of Scritturalia, of Winter Tales, of Haiku Poetics, of Dowelled Didactics, of Recublenza (art of recovery), of Gestational Poetry, of Interstitial Philosophy, of Orthoepic Editions, of Rakuhaiku, etc. Support us. Take note of our data for your bank transfer: current account no. 1000 / 13268 Istituto Bancario 'BANCA PROSSIMA' filiale 05000 di Milano, Via Manzoni ang. Via Verdi, postcode 20121 - IBAN IT13 C033 5901 6001 0000 0013 268 for Italian deposits -- BIC BCITITMX (code for international deposits). Bank transfer to: Cascina Macondo, Borgata Madonna della Rovere 4, 10020 Riva Presso Chieri - Torino – Italy. Please indicate the reason of the deposit: Support to Cascina Macondo, year..... – thank you and hallo from Cascina Macondo’s staff.
torna su




I TUOI HAIKU NELLA HOME PAGE DEL SITO CASCINA MACONDO
Nella Home page del sito Cascina Macondo, sotto la tazzina del caffè fumante, è attiva la rubrica HAIKU DEL GIORNO. Gli Utenti FREE possono prenotare una data, inserire un proprio haiku e, volendo, dedicarlo a qualcuno. E' prevista infatti anche la possibilità di inserire nel form l'indirizzo di posta elettronica di un amico a cui volete dedicare l'haiku. L'amico riceverà automaticamente l'avviso 'c'è un haiku dedicato a te'. Leggeremo un nuovo haiku ogni giorno. E anche se non è vero che un haiku al giorno toglie il medico di torno, la cosa ci sembra carinissima - Staff Macondo
torna su




IN VIRTU' DI QUALE AUTORITA' ?
dopo aver letto il MANIFESTO DELLA POESIA HAIKU IN LINGUA ITALIANA di Cascina Macondo molti si chiedono: in virtù di quale autorità sosteniamo i dettami del Manifesto e le indicazioni della divisione in sillabe negli haiku? La risposta è semplice: NESSUNA AUTORITA'! NESSUNA ACCADEMICA AUTORITA'! Se non quella che deriva dalla CONDIVISIONE di altre intelligenze, di altri uomini e donne che pensano. Dunque, se condividi il Manifesto, ti invitiamo a sottoscriverlo. Mandaci una email di condivisione; aggiungeremo il tuo nome all'elenco di coloro che già lo condividono. E' da queste molte condivisioni che deriverà col tempo l'autorità di sostenere idee nuove ---- copia e incolla il seguente link sul tuo browser per accedere al manifesto: http://www.cascinamacondo.com/index.php?option=com_content&view=article&id=1023:manifesto-della-poesia-haiku-in-lingua-italiana&catid=102:news&Itemid=90 ---------------------------------------------------------- UNDER WHAT AUTORITY? After having read the MANIFESTO OF THE HAIKU POETRY IN ITALIAN LANGUAGE of Cascina Macondo, a lot of people are wondering under what authority we maintain the decree of the Poster and the indication of the hyphenation in the haiku? The answer is simple: NO AUTORITY! NO ACADEMIC AUTORITY! … if not that resulting from the SHARING of other intelligences, of other men and women thinking. Therefore, if you agree with the Poster, we kindly invite you to subscribe it. Send us an email of joining in; we will add you name to the list of those which are just joining it. It’s from these many partakings the authority to support new ideas comes from, and it will more and more rise with time elapsing.
torna su




MANIFESTO DELLA POESIA HAIKU IN LINGUA ITALIANA - ultimo aggiornamento ottobre 2012
Per accedere al 'Manifesto della poesia haiku in lingua italiana' di Cascina Macondo copia il seguente link sul tuo browser. http://www.cascinamacondo.com/index.php?option=com_content&view=article&id=1023:manifesto-della-poesia-haiku-in-lingua-italiana&catid=102:news&Itemid=90
torna su




FABULA FABULORUM, regia di Enzo Pesante - domenica 16 dicembre a Cascina Macondo
DOMENICA 16 DICEMBRE 2012 ORE 15.00 A CASCINA MACONDO la compagnia BAND SPLASH SWING SPOT SHOW presenta FABULA FABULORUM - REGIA: Enzo Pesante, Viola Zangirolami, Nicoletta Paviotti - CON: Chiara Bottaro,Guido Dallago,Niccolò Ferrero, Giacomo Gallarate, Wanda Gomboli, Mimosa Mancuso, Niccolò Motta, Michele Paolo Pesante, Lorenzo Severin, Pietro Vernetti, Nicola Winkler --- PRENOTAZIONI: info@cascinamacondo.com --- COMODO PARCHEGGIO INTORNO ALLA CHIESETTA MADONNA DELLA ROVERE --- per chi viene da lontano possibilità di pernottamento a costi di Bed & Breakfast presso la Foresteria 'Tiziano Terzani' di Cascina Macondo --- COPIA E INCOLLA IL SEGUENTE LINK SUL TUO BROWSER: http://www.cascinamacondo.com/index.php?option=com_content&view=article&id=1134:fabula-fabulorum-regia-di-enzo-pesante-domenica-16-dicembre-2012&catid=102:news&Itemid=90
torna su




WASNHAIJIN OICIMANI viaggio a piedi alla maniera degli antichi - HAIBUN della Dora Baltea e del Canavese
finalmente on line il resoconto del viaggio a piedi Wasnhaijin Oicimani del luglio 2006. Per accedere a: IL VENTO E IL QUADRIFOGLIO-HAIBUN DELLA DORA BALTEA E DEL CANAVESE, copia e incolla sul tuo browser il seguente link: http://www.cascinamacondo.com/index.php?option=com_content&view=article&id=1043:-wasnahaijin-oicimani-anno-2006-haibun-della-dora-baltea-e-del-canavese-parte-prima&catid=102:news&Itemid=90
torna su




I LIBRI DI CASCINA MACONDO e LA CERAMICA RAKU DI MACONDO
E' possibile: potresti pensare di regalare a un amico o a un parente un manufatto Raku o un Libro di poesie Haiku, perché no?. Un regalo diverso! Prendendo addirittura, come si suol dire, tre piccioni con una fava: 1) fai un regalo diverso - 2) fai conoscere ai tuoi amici e alla cerchia delle tue persone la poesia haiku e la ceramica Raku - 3) hai dato in modo indiretto un sostegno a Cascina Macondo e ai suoi progetti ---- VIENI A TROVARCI - SCEGLI IL TUO REGALO ---- tel 011-9468397 - 328 42 62 517 - info@cascinamacondo.com --------------------------------------- copia e incolla sul tuo browser il seguente link per accedere all'elenco dei libri di Cascina Macondo: http://www.cascinamacondo.com/index.php?option=com_content&view=article&id=252:caratteri-e-inchiostri&catid=102:news&Itemid=90
torna su




I TUOI COMUNICATI SU FRECCIOLENEWS OGNI SETTIMANA
DALLO STAFF DI FRECCIOLENEWS <><><><><> LUANA VARAGNOLO (referente responsabile) ---- FIORENZA ALINERI ---- OSCAR LUPARIA ---- FLORIANA PORTA ---- LAURA UBOLDI ----- PIETRO TARTAMELLA..... ricordano agli inserzionisti che: FRECCIOLENEWS... (COMUNITA' INTERNAZIONALE CHE SI SCAMBIA INFORMAZIONI E COMUNICATI) è la Newsletter settimanale gratuita di Cascina Macondo. Viene inviata a tutti gli iscritti (Utenti Only Mailing, Utenti Free, Utenti Professional) a partire dalla mezzanotte di ogni martedì. La Newsletter può essere utilizzata da chi organizza eventi, manifestazioni, presentazioni di libri, concorsi, mostre, spettacoli, corsi, stages, reading, proiezioni, inaugurazioni, commemorazioni, concerti, feste, conferenze, esposizioni, viaggi, incontri, iniziative- contenuti-annunci vari --------- PORRE ATTENZIONE PERO' AI COMUNICATI: DEVONO ESSERE CHIARI, CONCISI, SEMPLICI, ESSENZIALI. Devono semplicemente 'dare la notizia' (un buon esercizio preparatorio allo stile haiku!). Ricordiamo pertanto le sette domande tipiche del giornalismo, punti di riferimento per chi compila un comunicato o dà una notizia: CHI? COSA? DOVE? COME? QUANDO? PERCHE'? ed eventualmente anche il QUANTO? Se non sei tu ad organizzare gli eventi, dillo ai tuoi amici di questa opportunità.
torna su




Frécciolenews Partners
MUSIC CLUB, mensile di musica e concerti live - www.musicclub.it <><><><> LA STAMPA, quotidiano di Torino - www.lastampa.it <><><><> TORINOSETTE, magazine settimanale de La Stampa - www.torinosette.it <><><><> COMUNICARE COME - www.comunicarecome.it <><><><> PUOIDIRLOQUI - www.puoidirloqui.it <><><><> DISABILI.COM - www.disabili.com <><><><> Radio Fahrenheit - www.fahre.rai.it <><><><> Digi.TO - www.digi.to.it <><><><> NEXT ARTE - LA PROSSIMA DESTINAZIONE DELL'ARTE http://www.nextarte.it <><><><> TRA TERRA E CIELO - www.traterraecielo.it <><><><> IMMIGRAZIONEOGGI - www.immigrazioneoggi.it <><><><> ARTESCLUSIVA L'ARTE DI DIVULGARE L'ARTE - www.artesclusiva.it <><><><>
torna su




sponsor - sostegni - collaborazioni
esprimiamo la nostra riconoscenza agli Enti, Istituzioni, Fondazioni, Associazioni, Ditte, Privati, che con il loro variegato sostegno consentono a Cascina Macondo di crescere, realizzare progetti, fare cultura esprimendo la propria vocazione di Promozione Sociale. Grazie. <><><><> Regione Piemonte - www.regione.piemonte.it <><><><> Motore di Ricerca Comune di Torino - www.comune.torino.it <><><><> Comune di Riva Presso Chieri - www.comune.rivapressochieri.to.it <><><><> Fondazione CRT - www.fondazionecrt.it <><><><> Fondazione Social - www.fondazionesocial.it <><><><> Fondazione Italia/Giappone - www.italiagiappone.it <><><><> Fondazione Paideia - www.fondazionepaideia.it <><><><> Villaggio La Francesca - www.villaggilafrancesca.it <><><><> Gruppo Haijin di Arenzano <><><><> Edizioni Angolo Manzoni - www.angolo-manzoni.it <><><><> Circolo dei Lettori - www.circololettori.it <><><><> Fanvision Produzioni Cinematografiche - www.fanvision.webs.com <><><><> Artigrafiche M.A.R. - www.artigrafichemar.it <><><><>
torna su




“GOODMORNING POESIA ORE 7” quindicinale a cura di Pietro Tartamella - UCCELLI, di Nino Vitulano
UCCELLI: Gli uccelli volano alto, / gli spazi non sono infiniti per loro. / Gli uccelli volano alto, / penetrano le nuvole, / guardano dentro, / dentro un cirro fanno l'amore, / sopra un cirro fanno il nido. // Gli uccelli volano alto, / si posano sulle antenne, / sulle corna di tutto questo paese. // Poi volano contro il sole / a sfidarne l'intimità, / gocciolano / e volano, / poi cadono. / Gli uccelli cadono basso, / si frantumano / e rispecchiano ancora del sole infranto. / (Nino Vitulano) --- pietro.tartamella@cascinamacondo.com
torna su




“ERBA MANENT” quindicinale di erbe, frutti e piante a cura di Antonella Filippi - CORBEZZOLI
CORBEZZOLI !! E' il tardo autunno che ci offre le rosse bacche carnose dalla superficie tubercolata del corbezzolo (Arbutus unedo – Famiglia: Ericacee), che in alcune regioni italiane vengono chiamate, nel dialetto locale, 'fragole di Natale' o 'fragole marine' o, ancora, 'ciliegie marine'. Questo perché la pianta del corbezzolo, chiamata anche 'albero delle fragole', è tipica della macchia mediterranea, facilmente reperibile nei boschi delle zone costiere, anche se la si può trovare all'interno, pure se a bassa altitudine e in zone in cui il sole non manchi. Una caratteristica di questa pianta è quella di presentare contemporaneamente i fiori, bianchi e rosati, raccolti in pannocchiette pendule, i frutti acerbi e, in certi periodi, i frutti maturi: questi ultimi sono deliziosi freschi, o in macedonie, sciroppati o sotto forma di marmellata. Con essi, inoltre, è possibile produrre un tipo di acquavite. I frutti sono commestibili quando sono perfettamente maturi e hanno una consistenza farinosa e gradevole al palato, ma anche così non piacciono a tutti, poiché a volte il loro sapore è asprigno: non per niente i Romani lo denominarono unedo, da 'unum edo', cioè 'ne mangio uno solo'. Il frutto del corbezzolo, dalla polpa dolce-acidula, contiene circa il 20% di zuccheri, vitamina C e vitamine del gruppo B, nonché una buona quota di sali minerali, quali calcio, fosforo, sodio e potassio. I piccoli e numerosi semi contenuti nella polpa contengono sostanze oleose in quantità notevole. Del corbezzolo, per uso curativo, si utilizzano la bacca e le foglie: la prima ha proprietà rinfrescanti, vitaminizzanti, disintossicanti, diuretiche; le seconde sono utilizzate per l'effetto antidiarroico, diuretico e disinfettante dell'apparato urinario. -Per le infiammazioni delle vie urinarie e la litiasi urinaria: 25-30 gocce di tintura madre (10 g di foglie in 100 ml di alcool di 80° per 10 giorni) 3-4 volte al giorno, lontano dai pasti, in poca acqua. - Per l’ipertrofia prostatica associata a prostatite: macerato glicerico Arbutus unedo (Corbezzolo - 40 gocce 2 volte al giorno per una settimana), dall’azione antisettica e antinfiammatoria, associato a macerato glicerico Arctostaphylos uva-ursi (Uva ursina - 40 gocce 3 volte al giorno per una settimana) a spiccata azione antibatterica e diuretica ---- antonella.filippi@cascinamacondo.com
torna su




OrtolìneaCM - Accentazione Ortoèpica Lineare a cura di Fiorènza Alineri: Nel limbo della tèrra, di Mbacke Gadiji.
In un paese dove la vita scorreva lènta come un ruscèllo in pianura, non succedeva nulla che potesse cambiare il lànguido passare del tèmpo. Persino il vècchio sole che non si èra mai divertito a cambiare il sùo noioso e scontato percorso, aveva pèrso la speranza di potér fare uno scherzo, un giorno. La tèrra girava attorno a sé stessa come un deficiènte felice. Tutto il rèsto camminava al ritmo di questi dùe, che facévano avvicendare i giorni, i mesi, le stagioni e infine gli anni. Dall’alba al tramonto la popolazione si dedicava ai lavori domèstici e ai campi. I contadini, come pure i pastori con le loro greggi, uscìvano di casa al mattino e tornàvano a takusaani soùf (l’ora tra le 15 e le 17 in lingua wolof). La sera raccontàvano a tutti quelli che èrano rimasti al villaggio – cioè i bambini, gli anziani e le dònne – del bòsco e degli animali. Le sòlite e strampalate stòrie che, però, avévano il potere di accompagnare le popolazioni attravèrso il sonno nelle nòtti calde e silenziose del villaggio. Una monotonìa mortale per i gióvani pièni di energìa, che sognàvano una vita più movimentata. Un giorno, pòco prima di ndiolor (l’ora tra le 12 e le 15 in wolof), si scatenò un temporale, un vero diluvio universale. Un temporale che scoperchiò le capanne e impedì ai cittadini del villaggio di muòversi per più di dódici ore. Uòmini e animali, terrorizzati, rimàsero nascosti in ripari di fortuna fino a nòtte fonda. (Mbacke Gadiji) ---- fiorènza.alineri@cascinamacondo.com
torna su




“LESSICO INGLESE goccia a goccia – ENGLISH LEXICON drop by drop” - settimanale a cura di Pietro Tartamella - CRUSHING
CRUSHING /ˈkrʌʃɪŋ/ A) aggettivo: 1) che schiaccia; che annienta; schiacciante; tremendo: (a crushing weight = un peso schiacciante); (a crushing pain = un dolore tremendo); (a crushing victory = una vittoria schiacciante); (a crushing defeat = una sconfitta clamorosa); (a crushing blow = un colpo tremendo) ---- 2) umiliante; mortificante: (a crushing retort = una risposta che azzittisce) --- B) nome: 1) torchiatura (delle olive); 2) (ind. min., metall.) frantumazione: 3) (mecc.) compressione: (crushing test = prova di compressione) ------------- crushing mill = frantoio --- pietro.tartamella@cascinamacondo.com --- (i vocaboli sono tratti dal Dizionario inglese/italiano – italiano/inglese “Ragazzini” - Zanichelli editore. Il dizionario Ragazzini contiene anche la fonetica delle parole inglesi e, nel cd-rom, la pronuncia sonora di tutti i lemmi inglesi: http://dizionari.zanichelli.it/dizionariOnline)
torna su




Ken Loach rinuncia al premio del TFF in solidarietà ai lavoratori sfruttati dalle esternalizzazioni
In questo periodo di crisi non solo economica ma anche morale gesti come quelli compiuti da Ken Loach fanno bene per il semplice fatto che fanno riflettere. Il noto regista ha, infatti, rifiutato il Gran Premio del Torino Film Festival che gli sarebbe stato consegnato. **** È con grande dispiacere che mi trovo costretto a rifiutare il premio che mi è stato assegnato dal Torino Film Festival, un premio che sarei stato onorato di ricevere, per me e per tutti coloro che hanno lavorato ai nostri film. I festival hanno l’importante funzione di promuovere la cinematografia europea e mondiale e Torino ha un’eccellente reputazione, avendo contribuito in modo evidente a stimolare l’amore e la passione per il cinema. Tuttavia, c’è un grave problema, ossia la questione dell’esternalizzazione dei servizi che vengono svolti dai lavoratori con i salari più bassi. Come sempre, il motivo è il risparmio di denaro e la ditta che ottiene l’appalto riduce di conseguenza i salari e taglia il personale. È una ricetta destinata ad alimentare i conflitti. Il fatto che ciò avvenga in tutta Europa non rende questa pratica accettabile. A Torino sono stati esternalizzati alla Cooperativa Rear i servizi di pulizia e sicurezza del Museo Nazionale del Cinema (MNC). Dopo un taglio degli stipendi i lavoratori hanno denunciato intimidazioni e maltrattamenti. Diverse persone sono state licenziate. I lavoratori più malpagati, quelli più vulnerabili, hanno quindi perso il posto di lavoro per essersi opposti a un taglio salariale. Ovviamente è difficile per noi districarci tra i dettagli di una disputa che si svolge in un altro paese, con pratiche lavorative diverse dalle nostre, ma ciò non significa che i principi non siano chiari. In questa situazione, l’organizzazione che appalta i servizi non può chiudere gli occhi, ma deve assumersi la responsabilità delle persone che lavorano per lei, anche se queste sono impiegate da una ditta esterna. Mi aspetterei che il Museo, in questo caso, dialogasse con i lavoratori e i loro sindacati, garantisse la riassunzione dei lavoratori licenziati e ripensasse la propria politica di esternalizzazione. Non è giusto che i più poveri debbano pagare il prezzo di una crisi economica di cui non sono responsabili. Abbiamo realizzato un film dedicato proprio a questo argomento, «Bread and Roses». Come potrei non rispondere a una richiesta di solidarietà da parte di lavoratori che sono stati licenziati per essersi battuti per i propri diritti? Accettare il premio e limitarmi a qualche commento critico sarebbe un comportamento debole e ipocrita. Non possiamo dire una cosa sullo schermo e poi tradirla con le nostre azioni. Per questo motivo, seppure con grande tristezza, mi trovo costretto a rifiutare il premio. **** Giuliana Cupi - giuliana.cupi@teletu.it
torna su




Un sentiero di mani da Torino a Susa
Il Centro Studi è tra i promotori del S.U.S.A. Sentiero Umano di Solidarietà Artistica / Ambientale, un sentiero di mani che si uniranno distribuendosi per 54 Km da Torino a Susa. Tutto questo succederà il 21-12-2012 alle ore 12,21 per 3 minuti. Partecipiamo perchè il futuro del pianeta è nelle nostre mani, perché vogliamo lanciare un segnale forte dato dalla forza che è nelle nostre mani e per suggellare la nostra alleanza con la natura in un gesto simbolico e condiviso. In più vogliamo contribuire alla riuscita dell'iniziativa occupando anche noi un posto sul “Sentiero”, pertanto, vi invitiamo a partecipare e a unire le vostre mani con le nostre in uno dei pezzi del sentiero. Il tratto di 250 metri che vogliamo riempire è quello di via Garibaldi in prossimità del Centro Studi e servono 250 persone per farlo. Segnalateci la vostra adesione scrivendo una mail a direzione@serenoregis.org e aiutateci diffondendo l'informazione tra i vostri contatti. Questo Sentiero esiste grazie alla volontà di tante persone che hanno voluto crederci fin dal suo inizio e potrà crescere anche grazie al sostegno di persone come voi che ne faranno parte. Aiutateci adottando un tratto del sentiero! Potete adottare un metro, ma anche due, tre...... ***** Con i fondi raccolti, oltre all'organizzazione dell’evento, sarà possibile finanziare parte del progetto del Centro Studi Sereno Regis, per la messa in opera del nuovo Cinema della Pace Irenea e per la costruzione di un Giardino perenne in un luogo simbolico della Valle di Susa. ***** Tutte le informazioni le potete trovare su www.sentieroumano.it.- Umberto Forno - http://serenoregis.org tel 011532824, skype umberto.forno
torna su




DISABILITA' E IMPRENDITORIA SOCIALE - TORINO
- MUSEI PER TUTTI: In occasione della Giornata Mondiale della Disabilità 2012, organizzata a Torino dalla Consulta per le Persone in Difficoltà (CPD), il 1°dicembre 2012 il Museo Nazionale del Cinema, il Museo Diffuso della Resistenza, la Pinacoteca Agnelli, la GAM, il Borgo Medievale, Palazzo Madama, il Museo della Scuola e il MAO invitano le persone con disabilità a visitare, gratuitamente e con un accompagnatore, le proprie collezioni e mostre, e chiedono loro di esprimere opinioni, suggerimenti e impressioni sui servizi di accoglienza, compilando un semplice questionario che sarà consegnato dai volontari della Fondazione Paideia. Il progetto, che ha coinvolto circa 150 operatori, parte dalla convinzione che l’inclusione e l’accoglienza passano anche attraverso la preparazione del personale: per questo, si è voluto garantire una formazione specifica agli operatori museali --- Il progetto “Operatori museali e disabilità” è stato ideato dalla Fondazione CRT e da Palazzo Madama, in collaborazione con la Fondazione Paideia, la Fondazione Feyles e i musei che hanno partecipato al progetto. Per maggiori informazioni si prega di consultare il link http://www.fondazionecrt.it/news/2012-open-day-musei-disabilita.html ----------------------------------------------------------- CORSO DI FORMAZIONE PER GIOVANI IMPRENDITORI: Fondazione CRT, Nazioni Unite e Ministero degli Affari Esteri lanciano un corso di formazione per giovani imprenditori dei Paesi del Mediterraneo. La Fondazione Cassa di Risparmio di Torino ospiterà, dall’11 al 15 febbraio 2013, venti giovani imprenditori dell’area euro-mediterranea per un corso di formazione teorico-pratico sugli strumenti e i modi di avviare un’impresa sociale nel loro paese di origine. Il corso vuole fornire a giovani imprenditori o aspiranti tali gli strumenti per sviluppare la propria impresa sociale, ricercare finanziamenti a livello nazionale e internazionale ed affrontare le sfide interculturali insite nel contesto sociale in cui opereranno. Il corso è aperto a giovani appartenenti ai 26 Paesi che si affacciano sul Mediterraneo, di età compresa tra i 18 e i 35 anni e in possesso di un diploma di scuola superiore. Per partecipare occorre inviare la propria candidatura aderendo al bando Young Euro-Med Entrepreneurs in Interculturality entro domenica 2 dicembre 2012. Per approfondimenti si prega di consultare il link http://www.fondazionecrt.it/news/2012-unaoc-giovani-imprenditori.html
torna su




PAPPAGALLI VERDI - Torino
Spettacolo a favore di Emergency. Evocaré: Patrizia Bossoni - voce recitante, Giuseppe Serafino - pianoforte -- 14 dicembre 2012 - ore 21 - Aula Magna della scuola media G. FALCONE - Tetti Agostino, 31 - Santena (TO) - Ingresso libero --- Picture: I vecchi afgani le chiamano pappagalli verdi. Sono mine antiuomo, con ali laterali. Servono a farle volteggiare meglio. Non cadono a picco quando vengono rilasciate dagli elicotteri, si comportano come i volantini, si sparpagliano qua e là sul territorio. La mina non scoppia subito. Spesso non si attiva se la si calpesta. Ci vuole un po’ di tempo. Bisogna prenderla, maneggiarla ripetutamente, schiacciarne le ali. Chi la raccoglie, può portarsela a casa, mostrarla nel cortile agli amici incuriositi, che se la passano di mano in mano, ci giocano. Poi esploderà. Le vittime sono sempre bambini. Il testo, tratto dall’omonimo libro di Gino Strada (ed. Feltrinelli), raccoglie i ricordi, strazianti, della sua esperienza di medico sugli scenari di guerra del nostro tempo --- patriziabossoni@tin.it per info: duo.evocare@gmail.com
torna su




'Canti dal Territorio indiano”, con Mitch Walking Elk e Wade Fernandez
SOCONAS INCOMINDIOS Onlus promuove e sostiene la cultura dei nativi e presenta questo evento dedicato alla musica e alla cultura dei nativi. --- Canti dal Territorio indiano, serate dedicate alle culture dei Nativi Americani conversando e ascoltando con Mitch Walking Helk (Cheyenne – Arapaho) e Wade Fernandez (Menominee) **** Mercoledì 5 dicembre, ore 16 Università Aula 6 , Genova, via Balbi 2, conversazione - Genova Sampierdarena, Piazza Monastero 1 , ore 21.30 concerto ' Il Cancello del Cinabro' - ore 20 cena su prenotazione entro martedì 4, tel 0106442695, collaborazione di Hunkapi **** Giovedì 6 dicembre ore 21 , Torino, Hiroshima Mon Amour , Via Bossoli 83 **** Venerdì 7 dicembre,, ore 21 , Sala Dante, La Spezia, via Ugo Bassi **** Sabato 8 dicembre, ore 22 'Prodotto non conforme' , Capannori (Lucca), Via Vecchia Pesciatina 133. **** Domenica 9 dicembre ore 19 , Camigliano Loc. Diavoletti (Lucca) Via Stradone di Camigliano 302. conversazione e cena su prenotazione: 0583920323 - ore 21 concerto 'I Diavoletti'. **** Wade Fernandez, il suo nome indiano è Wiciwin Apis Mahwaew, 'vai con il lupo nero' vive a Kesheena, Wisconsin, nella riserva dei Menominee. Musicista indigeno di talento, suona e racconta leggende del suo popolo, accompagnate dal flauto, strumento tipico dei Nativi Americani, e fa incredibili improvvisazioni con la chitarra elettrica. In tutta la sua musica, si possono sentire i legami con la natura e la ricchezza di spirito del suo popolo. Il suo repertorio spazia da musiche tradizionali dei nativi americani ai suoni caldi del blues, del folk e del rock alla Jimi Hendrix. Un link della sua musica: http://www.youtube.com/watch?v=QXJTQmoyPFY&feature=relmfu **** Mitch Walking Elk, nato e cresciuto in Oklahoma, è un membro delle tribù degli Cheyenne meridionali e degli Arapaho e tra i suoi antenati ci sono anche gli Hopi e i Choctaw. Cantante, autore di canzoni e artista, Mitch si impose sulla scena musicale nella metà degli anni 1980 con il lancio della sua prima incisione Indians (1988) . Tutte sono canzoni di protesta e giudizio sociale che mettono in evidenza le problematiche politiche, le sofferenze e l’ambiente della gente nativa. Con il quarto Cd, e la titletrack blues Time for a Woman / Tempo per una donna (http://cdbaby.com/cd/walkingelk), Mitch ha vinto il Best Blues Recording al Festival estivo indiano della musica nel 2005. Mitch è cantante, autore, musicista, artista, attivista politico e ambientale e difensore dei diritti degli indigeni in tutto il mondo e, sul palcoscenico, è stato definito come“un’esplosione musicale” e “un indiano con la voce di Roy Orbison e la presenza di Elvis”. SOCONAS INCOMINDIOS onlus www.tepee.ideasolidale.org, 3478207381.
torna su




Mostra estremo Oriente con avventure nel Mondo - 28 novembre 2012 al Sermig di Torino
Associazione Colorando di Anita Fico: MOSTRA ESTREMO ORIENTE CON AVVENTURE NEL MONDO -- 28 novembre 2012 - inizio ore 21.30 - Serata Speciale presso il 'SERMIG' di via Borgodora 61 - TORINO -- 'RICORDI di VIAGGIO' di Nella Geymonat la serata sarà accompagnata da una Mostra Pittorica dell'Associazione 'COLORANDO...' - FRUSCII DI SETA, PROFUMI SPEZIATI, OCCHI OBLIQUI, OMBRELLI COLORATI, MUSICHE QUIETE ED ALTALENANTI SONO GLI ELEMENTI CHE CONTRADDISTINGUONO LA MOSTRA PITTORICA DELL'ASSOCIAZIONE COLORANDO SUL TEMA 'IL CONTINENTE ASIATICO' -- PER INFO: Telefono: 347 1036040 - Email: info@associazionecolorando.com - Sito web: www.associazionecolorando.com - http://www.angolodellavventura.com/REGIONI/piemonte/torino/2012-SS_ricordiViaggio.htm --- http://www.angolodellavventura.com/REGIONI/piemonte/torino/proiezionigite.htm
torna su




Vetrina di Natale di InGenio - Torino
12a Vetrina di Natale, un appuntamento, una tradizione, in occasione del Natale di InGenio Bottega d’arti e antichi mestieri, domenica 2 dicembre 2012 dalle ore 15.00 alle 19.00, una grande festa lungo la via Montebello 28b e c.so San Maurizio 14e. InGenio è la vetrina della Città di Torino che espone e vende le opere d’arte e d’ingegno realizzate con materiali riciclati dalle persone con disabilità della Città. Oggetti originali e a tema natalizio, regali unici e, negli spazi espositivi del negozio, la mostra: 'L'Opera dell'anno 2012' - 7aedizione e nello spazio InGenio Arte Contemporanea in c.so San Maurizio 14 e la mostra di arti visive 'Segni 20X20'. Lungo le vie, chiuse al traffico e dentro il negozio, con laboratori di attività, intrattenimenti, performance per grandi e piccini e tante golosità in un’atmosfera all’insegna del divertimento, del piacere e della solidarietà. L’iniziativa è realizzata in collaborazione con i servizi delle Circoscrizioni cittadine, delle Cooperative Sociali, delle Associazioni, delle Fondazioni e delle Associazioni di Motore di Ricerca. InGenio Bottega d’arti e antichi mestieri – tel. 011883157 ingenio@comune.torino.it
torna su




BANCHI DI SCUOLA al Circolo dei Lettori - venerdì 14 dicembre 2012 Torino
Venerdì 14 dicembre 2012 ore 21 presso Il Circolo dei Lettori di Torino Palazzo Graneri della Roccia - Via Bogino 9 – Torino Presentazione di: “Banchi di scuola” un video reportage d’eccezione: un viaggio per immagini che va oltre le immagini ed è più di un racconto. È un’immersione nel mondo dei bambini di ogni latitudine, sotto tutti i cieli del pianeta, un affresco dedicato ai più piccoli, ai meravigliosi bambini di tutto il mondo. Durante la serata sarà presentato il volume “Banchi di scuola” di Carla e Giorgio Milone con Cristina Bava - Edizioni Les Cultures, Lecco --- cristina.bava@gmail.com
torna su




CENA DANSOIRA con BALDANZA - Torino
Venerdì 30 novembre - ore 19.30 – 23.30 - l'Associazione BALDANZA in collaborazione con il progetto Motore di Ricerca: comunità attiva del Comune di Torino, invita alla CENA DANSOIRA presso Antico Teatro dell’IRV in via San Marino 10 – TORINO. Portare bevande, cibarie e ....... tanta voglia di danzare! Ingresso libero senza prenotazione. La serata sarà animata e rallegrata dalle musiche del gruppo SPADARA --- Per informazioni: Chiara Cell. 339.717.29.38 - Maria Cell. 349.181.57.15 - e-mail: baldanza@arpnet.it - www.arpnet.it/baldanza
torna su




Concerto di Reno Rascionato Barefoot - Bentivoglio (BO)
Venerdì 14 Dicembre 2012 a Bentivoglio (BO) concerto di RENO RASCIONATO BAREFOOT!!! Alle ore 21,30 sarà suonata la prima Nota! --- Insieme a Reno… alla Batteria Riccardo Innocenti, al Basso Elettrico Moreno Ricchi, alle Tastiere e Pianoforte Roberto Bassi, alla Chitarra Elettrica Tomas Mulinacci, alla Chitarra Acustica e Classica Giacomo Guatteri --- Ci saranno i Ragazzi dello Staff 'Amici di Reno' a darci conforto e calore! --- Per adesso accontentatevi di questo e prendete nota, poi vi daremo tutti i dettagli! --- info: vienescalzo@gmail.com
torna su




Online la bozza di legge sulla promozione del libro e della lettura
Su www.legge-rete.net è disponibile, da scaricare e commentare, la bozza di legge di iniziativa popolare sulla promozione del libro e della lettura. Fateci sapere cosa ne pensate, commentate direttamente sul sito wiki e partecipate al dibattito! L'Associazione Forum del Libro aspetta i vostri suggerimenti! Vi ricordiamo inoltre, dopo il grande successo di Milano, i nostri prossimi incontri: Domenica 9 dicembre - Ore 11.00, Orvieto/ Palazzo del Popolo - Sala Expo 'Si può mangiare... con la cultura?' Incontro promosso dall’Associazione Forum del Libro in collaborazione con OFF - Orvieto nutre la mente **** Sabato 15 dicembre - Ore 16,30, Napoli/PAN -Sala Conferenze 'Perchè almeno 333.333 Napoletani leggono libri?' Incontro promosso dall’Associazione Forum del Libro in collaborazione con il Comune di Napoli. Per maggiori informazioni e per scoprire i relatori visitate il nostro sito www.forumdellibro.org., info@forumdellibro.org, twitter: @ForumdelLibro facebook: http://www.facebook.com/groups/ForumdelLibro/
torna su




Due corsi brevi a “La Gracchia” – Cambiano (TO)
Domenica 2 dicembre a Cambiano, presso 'La Gracchia' Via Madonna della Scala 32, si svolgeranno due corsi brevi ma intensi, utili e, al tempo stesso, divertenti. ------ Il primo, “Nuove idee per Natale” si terrà dalle 9,30 alle 12,30 e sarà condotto da Carmen Dorigo, una arzillissima ottuagenaria che da tanti anni gira l'Italia e non solo, per insegnare le sue tecniche di manualità creativa con materiali semplici e riciclati… per imparare senza fatica a realizzare decorazioni e oggetti regalo per la festività più bella dell'anno. ------- Il secondo 'Trucchi ed idee per la Caccia al Tesoro', avrà inizio alle 9,30 e terminerà alle 17,30 (con una pausa pranzo di crca un'ora) e sarà condotto da Stefano Michieli, uno dei fondatori della Gracchia e animatore di grande esperienza. Una raffica di proposte creative per animatori, educatori, insegnanti, genitori, nonni, baby-sitter o anche semplici curiosi che vogliono scoprire come si organizza, in modo efficace, uno dei giochi più antichi ed entusiasmanti alla ricerca di un tesoro di nuove idee. ------ Per entrambi i corsi quota di partecipazione è, per gli associati, di soli 20 euro (quello di Carmen Dorigo è più breve ma ha lo stesso prezzo perché Carmen viene da lontano). I corsi verranno attivati con un minimo di 10 e un massimo di 20 partecipanti. ----------- Per informazioni ed iscrizioni: Associazione Multiker info@multiker.it
torna su




Anime schiave - Torino
Da una lunga indagine sulla prostituzione, Marco Neirotti ha tratto un libro crudo, agghiacciante e vero: “Anime schiave. Nel cerchio della prostituzione” (Editori Riuniti). Cinque sono le voci che narrano il mercato del sesso di strada, alternate dalle deposizioni della ragazza in questura. Sono: il passante, il protettore, il cliente, il benpensante e il poliziotto. Tutto ruota attorno a Zorica, 16 anni, arrivata dall’Est come clandestina in Italia, condotta dal fidanzato con la promessa che una volta in Italia si sarebbero sposati. Zorica invece diverrà una puttana, schiava di Eduart e dei suoi amici ----- Patrizia Bossoni - voce recitante, Piero Ferraris - voce recitante, Giuseppe Serafino - pianoforte --- 25 novembre ore 21 - Ex Chiesa Santa Croce - Piazza Alfieri - Beinasco (TO) - Ingresso libero --- patriziabossoni@tin.it
torna su




Corso Di Formazione Per Operatore Di Assistenza Di Base
C. I. F. A. P.P. CENTRO ITALIANO DI FORMAZIONE E DI AGGIORNAMENTO IN PSICOLOGIA E PEDAGOGIA AGENZIA FORMATIVA QUALIFICATA DAL MINISTERO DELL’ISTRUZIONE,DELL’UNIVERSITA’ E DELLA RICERCA (D .M .177 2000)- CORSO DI FORMAZIONE PER OPERATORE DI ASSISTENZA DI BASE -- Il Cifapp, dopo aver preso atto delle notevoli richieste di corsi specifici per la formazione di addetti all’assistenza di base,ha progettato un percorso formativo per coloro che intendono operare nell’area dei servizi socio-assistenziali. LA FIGURA DELL’OPERATORE DI ASSISTENZA DI BASE CHI E’ - È un operatore dell'area socio-assistenziale chiamato a svolgere una serie di interventi integrati di: assistenza diretta alla persona ; aiuto complementare alle attività di assistenza e tutela svolte da altri operatori per il miglioramento delle condizioni di vita, igieniche e relazionali dell'assistito nei servizi domiciliari e nelle strutture tutelari e protette -- COSA FA: incentiva lo sviluppo dell’autonomia personale; favorisce l’autosufficienza nelle attività quotidiane; presta aiuto per l’igiene personale degli utenti se non autosufficienti; prepara e somministra i pasti tenendo conto delle diete individuali; presta aiuto per l’igiene degli ambienti e degli spazi di vita; provvede al disbrigo di pratiche e commissioni e accompagna l’utente a visite mediche o appuntamenti burocratici --- DOVE LAVORA: Lavora principalmente all’interno di strutture private,anche se può accedere indirettamente, per esempio collaborando con cooperative sociali convenzionate, alle realtà assistenziali pubbliche. La richiesta di Operatori di assistenza di base aumenta giorno per giorno, ma gli addetti sono molto pochi rispetto alla reale necessità --- DURATA ED ARTICOLAZIONE: Il Corso della durata complessiva di 600 ore prevede: una sezione teorica di 400 ore da svolgere on-line; una sezione di tirocinio pratico (stage) come esperienza sul campo a contatto con le varie realtà del sociale (200 ore da svolgere presso strutture della propria zona di residenza) --- DATA DI INIZIO: Il Corso avrà inizio il 30 gennaio 2013 e terminerà a giugno 2013 --- QUOTA DI PARTECIPAZIONE: La quota di partecipazione è di 1250 euro (IVACOMPRESA),oppure 4 rate da 350 (IVA COMPRESA)--- QUOTA DI PARTECIPAZIONE PER DISOCCUPATI E INOCCUPATI: La quota di partecipazione è di 980 euro( IVA compresa) se in unica soluzione oppure 4 rate da 270 euro (IVA compresa)-- NON CI SONO COSTI AGGIUNTIVI - ATTESTATO: A completamento del corso, dopo aver superato la prova finale che verrà sostenuta a distanza utilizzando una webcam, sarà rilasciato un attestato di formazione -- SEGRETERIA ORGANIZZATIVA: Le schede di iscrizione possono essere richieste alla segreteria del Cifapp oppure scaricate dal sito www.cifapp.it nella sezione Programma corsi 2012-2013 - Le domande di partecipazione devono essere inviate via fax al n.0872751846 o via e-mail a info@cifapp.it o spedite alla segreteria organizzativa via Cesqueglio n. 1 66037 S. EUSANIO DEL SANGRO (CHIETI) entro il 20 gennaio 2013. Per ulteriori informazioni contattare il numero 0872757251.
torna su




Cosenza: mostra collettiva ''In picciol vaso''
''In picciol vaso... Piccoli quadri per una condivisione'', mostra collettiva a cura di Franco Gordano dal 2 al 12 Dicembre 2012. L'inaugurazione avverrà domenica 2 Dicembre 2012 - ore 18:00 Via Rivocati 63 - COSENZA, CENTRO Internazionale per la Cultura e le Arti visive Vertigoarte. Cell. 3427186496
torna su




Viaje para conocer la muestra de obras de Caravaggio - Santa Fe
La Asoc. Lombarda de Santa Fe, està organizando un viaje para conocer la muestra de obras de Caravaggio que, bajo el tìtulo 'Caravaggio y sus seguidores' se expone en el Museo de Bellas Artes, en la ciudad de Buenos Aires. --- Recordamos que Michelangelo Merisi, nació en 1573 en la ciudad lombarda de Caravaggio, y fue con este nombre que tuvo su reconocimiento. Fue el mayor exponente del arte barroco que se caracteriza por el realismo, los colores ricos e intensos, y fuertes luces y sombras. (Aclaramos, ademàs, que esta muestra es nueva y distinta a la que se presentò en Buenos Aires en agosto del presente año) --- La idea es partir el dia sàbado 8 de diciembre en horas de la madrugadam para regresar en las ùltlimas horas del mismo dìa. --- El viaje incluirà un city tour. --- Por su parte, el costo serà muy accesible, dependiendo en lo concreto tanto el viaje como el costo, del nùmero de viajeros que seamos --- Dada la cercanìa de la fecha, solicitamos a todos los interesados, comunicarse a la brevedad --- Tel: 4523081 - 154463884 Viviana Gross) o 4601878 - 154468210 (Susana Colombo) --- homenajemujer@yahoo.com.ar
torna su




11° Firenze Tango Festival - Firenze
24 > 28 Aprile 2013 - 11° Festival Internazionale di Tango a Firenze “Un capolavoro di festival”. Patrocinio di: Ministero dei Beni e delle Attività Culturali; Ambasciata Argentina in Italia; Regione Toscana; Provincia di Firenze; Comune di Firenze. Dal 2002 il Tangoclub con la guida dei maestri Patricia Hilliges e Matteo Panero organizza il Firenze Tango Festival, un evento che nel corso dell'ultimo decennio ha attirato appassionati 'tangueros' da tutto il mondo. La location delle due serate principali è stata scelta ed allestita con cura perchè adatta ad ospitare diverse centinaia di ballerini senza perdere l'intimità e la ronda nella pista, inoltre i teatri più piccoli per le serate del mercoledì, giovedì e della domenica a numero chiuso sono ideali per poter ballare con tutti, invitare con mirada e cabeceo e conoscere tante persone. Le lezioni si svolgeranno in diverse sale raggiungibili a piedi tra loro e hanno un limite di partecipanti. Il cast dei maestri e le orchestre di tango rendono questo evento particolarmente ricco di emozioni, e la disponibilità dello staff del Festival vi farà sentire come a casa. Una vera grande festa internazionale vi aspetta nella splendida Firenze, non mancate! Segreteria Tango Club Firenze Asd www.tangoclub.it segreteria@tangoclub.it, Tel./Fax +39 (055) 340166, Cell. +39 (392)9782200 .
torna su




'Ballando attraverso i secoli' - Torino
Domenica 9 dicembre ore 15 presso l'oratorio San Felice - via Giusti angolo c.so Bolzano (zona Porta Susa), Torino - l'associazione John O'Leary di Torino invita a 'Ballando attraverso i secoli' dalle danze di Corte alle danze della tradizione popolare. Storia della danza, danzando…. Interessante viaggio nella storia ripercorrendo i principali passaggi dell’evoluzione delle danze, partendo da quelle di Corte per arrivare a quelle popolari, in modo dinamico e avvincente. Ingresso ad offerta libera. - Per informazioni: Flora Sarzotti, 339 8367736. www.johnoleary.it
torna su




Eventi dicembre 2012 - Boves (CN)
Manifestazioni dicembre 2012 - COMUNE DI BOVES ***** Domenica 2 dicembre 2012 - dalle ore 15 alle ore 17 apertura Museo della Resistenza (via Marconi) a cura dell’Associazione Equinozio d’autunno. - Per informazioni rivolgersi alla Biblioteca Civica 0171/391834 – 0171/391850 ***** GIOVEDI’ 6 dicembre 2012 ore 9,00 - Auditorium Borelli - convegno “La coltivazione della fragola in fuori suolo– esperienze e prospettive”. Rivolto a tecnici ed operatori di settore si pone, quale obiettivo primario, di fare il punto sulla gestione di impianti di coltivazione di fragola in “fuori suolo” valutando gli aspetti di criticità del sistema e le opportunità che questo offre ai singoli operatori. Organizzatori dell’incontro: CReSO ( Consorzio Ricerca e Sperimentazione per l’Ortofrutticoltura cuneese) sezione fragola e piccoli frutti - Coldiretti Cuneo Agenzia 4 A - AGROINNOVA – Università agli studi di Torino. Con il patrocinio del Comune di Boves Assessorato Agricoltura ***** Il Natale si avvicina - “La Festa dei Babbi Natale” Sabato 1° Dicembre 2012 Piazza dell’Olmo - dalle ore 18,30 - - Sorteggio ed assegnazione dei Babbi Natale agli associati della Sporta -- Accensione dell’illuminazione natalizia nel centro storico bovesano. La serata continuerà con giochi per i bambini, musicanti, polenta e salsiccia, tè, cioccolata calda, vin brulè, focacce e panettoni, caldarroste, tutti prodotti bovesani! Nella casetta degli elfi troverai il tuo Babbo Natale bovesano, unico e irripetibile, da portare a casa con una piccola offerta. Lotteria con estrazione finale di un “Grande Babbo Natale Bovesano”. **** Dal pomeriggio di Sabato 15 Dicembre (a partire dalle ore 15:00) e nella giornata di Domenica 16 Dicembre ritorna Babbo Natale in Via Partigiani nell’iniziativa denominata “BABBO NATALE IN CUNTRA’ GRANDA “dove potremo trovare gli amici Elfi, gli Zampognari e Babbo Natale, il quale si è raccomandato di ricordare, a tutti i bambini, di portare le letterine con l’indirizzo per poter rispondere a tutti. **** Dal 16 dicembre 2012 al 6 gennaio 2013 Esposizione di presepi in Santa Croce Auditorium Don Enrico Luciano – Via Roma Boves. Mostra realizzata dall’Associazione “Il Bucaneve”. claudia.bima@comune.boves.cn.it]
torna su

*Ricevi questa mail in quanto sei iscritto alla lista "FRECCIOLENEWS" *

Se vuoi cancellarti dalla lista invia una email a info@cascinamacondo.com


Copyright (C) 2018 *|www.cascinamacondo.com|* All rights reserved.