Se non visualizzi bene questa mail premi qui.
Se vuoi visualizzare l'archivio newsletter premi qui.
Your Company
Staff Macondo

BUON NATALE
Tutto lo Staff di Cascina Maco... continua.

Cascina Macondo's friends - Amici di Cascina Macondo
Ricordiamo a tutti gli amici i... continua.

RCT - RESOCONTO CERIMONIA DI PREMIAZIONE Concorso Internazionale Haiku - domenica 25 novembre 2012
Sul sito di Cascina Macondo il... continua.

UNA PAGINA PER VELA E VIA COL VENTO - PROGRAMMAZIONE 2013 CASCINA MACONDO
Un anno ricco di eventi, inizi... continua.

BUON ANNO NUOVO 2013 !!!!!
auguriamo a te, alla tua famig... continua.

I LIBRI DI CASCINA MACONDO e LA CERAMICA RAKU DI MACONDO
E' possibile: potresti pensare... continua.

I TUOI HAIKU NELLA HOME PAGE DEL SITO CASCINA MACONDO
Nella Home page del sito Casc... continua.

Frécciolenews Partners
MUSIC CLUB, mensile di musica ... continua.

I TUOI COMUNICATI SU FRECCIOLENEWS OGNI SETTIMANA
DALLO STAFF DI FRECCIOLENEWS <... continua.

sponsor - sostegni - collaborazioni
esprimiamo la nostra riconosce... continua.

“5-7-5 UNIVERSO HAIKU “ quindicinale a cura di Fabrizio Virgili - Marisa Nosari, Santiago Ernesto Pangilinan
Le prime rughe / mentre mi s... continua.

“UKA SHA SHA ASCOLTANDO I NATIVI AMERICANI” quindicinale a cura di Pietro Tartamella - GIOCO DEL FANGO E DEL SALICE, GIOCO DEL LANCIO, GIOCO DEL MOCASSINO
GIOCO DEL FANGO E DEL SALICE: ... continua.

“CINEMATOGRAFO MON AMOUR” quindicinale di recensioni a cura di Gian Carlo Marchesini - Il sospetto, di Thomas Vinterberg
Il sospetto di Thomas Vinterb... continua.

“LESSICO INGLESE goccia a goccia – ENGLISH LEXICON drop by drop” - settimanale a cura di Pietro Tartamella - SHINY, UPSHOT, TO SWERVE
SHINY /ˈʃaɪn... continua.


Utenti Frécciolenews

Borse di Studio 'Bonifetti - Primo - Casale - Rubatto - Tinti' ’anno scolastico 2011/2012
Il Comune di Torino ha indetto... continua.

NUMERO ZERO di Sono Scomodo® un progetto di Liberodiscrivere® edizioni
Sono Scomodo® è un progetto ed... continua.

AULA DE ESCRITORES - Barcelona
LA CANTERA DE LOS NUEVOS ESCRI... continua.

1° Concorso di Pittura on-line
Perché partecipare ad un Conco... continua.

Un Brindisi al natale 2012 - Torino - PROROGA ADESIONI
Prorogato giorno di adesione a... continua.

“NATALE IN FESTA ALL’UNIVERSITÀ DEL MELO!” - Gallarate
Venerdì 21 dicembre, alle ore ... continua.

ALMAMEGRETTA al 63° Festival di Sanremo
Gli Almamegretta sono tra i 14... continua.

PREMIO FITALIA - CULTURA E VITA Assegnato dalla F.I.T.A. a CARLO VERDONE
Il premio FITALIA - CULTURA E... continua.

Premio di Poesia Lorenzo Montano - XXVII edizione
La rivista di ricerca letterar... continua.

Danza afro - stage e corso - Torino
In attesa del corso di percuss... continua.

IL CONSIGLIO COMUNALE FINANZIA UNA RICERCA UNIVERSITARIA - TORINO
Il Consiglio Comunale di Torin... continua.

Festa della befana in biblioteca a Orbassano (TO)
Domenica 6 gennaio 2013 or... continua.


BUON NATALE
Tutto lo Staff di Cascina Macondo augura a te e alla tua famiglia un sincero e sereno BUON NATALE in ricordo di quel lontano giorno in cui tutti noi siamo arrivati in questo mondo bisognoso ancora oggi di infinite cure e amorevoli attenzioni - staff Cascina Macondo
torna su




Cascina Macondo's friends - Amici di Cascina Macondo
Ricordiamo a tutti gli amici intimi e lontani e a tutti i simpatizzanti che un sostegno economico a Cascina Macondo è concreta partecipazione e inequivocabile gesto di stima. Un versamento di euro 50 (valido un anno solare) aiuterà a sostenere le iniziative e i rilevanti costi di gestione dell'associazione. Possiamo assicurarti che il tuo sostegno non ci offenderà, anzi, sarà assolutamente gradito. In quarant’anni di impegno culturale siamo stati precursori della Lettura ad Alta Voce, di Scritturalia, dei Racconti d'Inverno, della Poetica Haiku, della Didattica Tassellare, della Recublenza, della Poesia Gestazionale, della Filosofia Interstiziale, delle Edizioni Ortoèpiche, del Rakuhaiku... Sostienici. Prendi nota dei dati per il tuo bonifico bancario: conto corrente N° 1000 / 13268 Istiuto Bancario 'BANCA PROSSIMA' filiale 05000 di Milano, Via Manzoni ang. Via Verdi codice postale 20121 -- IBAN IT13 C033 5901 6001 0000 0013 268 per versamenti italiani -- BIC BCITITMX (codice per versamenti internazionali)- intestazione del bonifico: Cascina Macondo Borgata Madonna della Rovere, 4 10020 Riva Presso Chieri - Torino - Italy - Indicare la causale del versamento: Sostegno a Cascina Macondo anno..... -- un grazie e un saluto, Staff Cascina Macondo ----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------- CASCINA MACONDO'S FRIENDS - We remind to all close fiends and to those who are far apart, and to all sympathizers, that an economic support to Cascina Macondo is a concrete participation and a clear sign of estimation. A 50 euro deposit (valid for a solar year) will help to support the initiatives and the considerable operating expenses of the association. We can assure you that your support will not offend us, on the contrary, it will be absolutely appreciated. In forty years of cultural commitment, we have been the precursors of Reading Aloud, of Scritturalia, of Winter Tales, of Haiku Poetics, of Dowelled Didactics, of Recublenza (art of recovery), of Gestational Poetry, of Interstitial Philosophy, of Orthoepic Editions, of Rakuhaiku, etc. Support us. Take note of our data for your bank transfer: current account no. 1000 / 13268 Istituto Bancario 'BANCA PROSSIMA' filiale 05000 di Milano, Via Manzoni ang. Via Verdi, postcode 20121 - IBAN IT13 C033 5901 6001 0000 0013 268 for Italian deposits -- BIC BCITITMX (code for international deposits). Bank transfer to: Cascina Macondo, Borgata Madonna della Rovere 4, 10020 Riva Presso Chieri - Torino – Italy. Please indicate the reason of the deposit: Support to Cascina Macondo, year..... – thank you and hallo from Cascina Macondo’s staff.
torna su




RCT - RESOCONTO CERIMONIA DI PREMIAZIONE Concorso Internazionale Haiku - domenica 25 novembre 2012
Sul sito di Cascina Macondo il resoconto con foto e documentazione della Cerimonia di Premiazione del Concorso Internazionale Haiku 10° Edizione 2012. Copia e incolla il seguente link sul tuo browser per accedere: http://www.cascinamacondo.com/index.php?option=com_content&view=article&id=1147:rct-resoconto-premiazione-concorso-internazionale-haiku-domenica-25-novembre-2012&catid=102:news&Itemid=90
torna su




UNA PAGINA PER VELA E VIA COL VENTO - PROGRAMMAZIONE 2013 CASCINA MACONDO
Un anno ricco di eventi, iniziative, appuntamenti, idee, incontri, proposte, passioni, per la promozione del libro, della lettura ad alta voce, della poetica haiku... ANCHE TU POTRESTI FARNE PARTE!!!!! COPIA E INCOLLA IL SEGUENTE LINK PER ACCEDERE AL PROGRAMMA: http://www.cascinamacondo.com/index.php?option=com_content&view=article&id=1357:una-pagina-per-vela-e-via-col-vento-programma-2016-cascina-macondo&catid=102:news&Itemid=90
torna su




BUON ANNO NUOVO 2013 !!!!!
auguriamo a te, alla tua famiglia, ai tuoi amici un Anno Nuovo che sia nuovo di zecca, pieno di salute, di cose belle, di sogni e desideri che si realizzano, così come vorremmo per noi - staff Cascina Macondo
torna su




I LIBRI DI CASCINA MACONDO e LA CERAMICA RAKU DI MACONDO
E' possibile: potresti pensare di regalare a un amico o a un parente un manufatto Raku o un Libro di poesie Haiku, perché no?. Un regalo diverso! Prendendo addirittura, come si suol dire, tre piccioni con una fava: 1) fai un regalo diverso - 2) fai conoscere ai tuoi amici e alla cerchia delle tue persone la poesia haiku e la ceramica Raku - 3) hai dato in modo indiretto un sostegno a Cascina Macondo e ai suoi progetti ---- VIENI A TROVARCI - SCEGLI IL TUO REGALO ---- tel 011-9468397 - 328 42 62 517 - info@cascinamacondo.com --------------------------------------- copia e incolla sul tuo browser il seguente link per accedere all'elenco dei libri di Cascina Macondo: http://www.cascinamacondo.com/index.php?option=com_content&view=article&id=252:caratteri-e-inchiostri&catid=102:news&Itemid=90
torna su




I TUOI HAIKU NELLA HOME PAGE DEL SITO CASCINA MACONDO
Nella Home page del sito Cascina Macondo, sotto la tazzina del caffè fumante, è attiva la rubrica HAIKU DEL GIORNO. Gli Utenti FREE possono prenotare una data, inserire un proprio haiku e, volendo, dedicarlo a qualcuno. E' prevista infatti anche la possibilità di inserire nel form l'indirizzo di posta elettronica di un amico a cui volete dedicare l'haiku. L'amico riceverà automaticamente l'avviso 'c'è un haiku dedicato a te'. Leggeremo un nuovo haiku ogni giorno. E anche se non è vero che un haiku al giorno toglie il medico di torno, la cosa ci sembra carinissima - Staff Macondo
torna su




Frécciolenews Partners
MUSIC CLUB, mensile di musica e concerti live - www.musicclub.it <><><><> LA STAMPA, quotidiano di Torino - www.lastampa.it <><><><> TORINOSETTE, magazine settimanale de La Stampa - www.torinosette.it <><><><> COMUNICARE COME - www.comunicarecome.it <><><><> PUOIDIRLOQUI - www.puoidirloqui.it <><><><> DISABILI.COM - www.disabili.com <><><><> Radio Fahrenheit - www.fahre.rai.it <><><><> Digi.TO - www.digi.to.it <><><><> NEXT ARTE - LA PROSSIMA DESTINAZIONE DELL'ARTE http://www.nextarte.it <><><><> TRA TERRA E CIELO - www.traterraecielo.it <><><><> IMMIGRAZIONEOGGI - www.immigrazioneoggi.it <><><><> ARTESCLUSIVA L'ARTE DI DIVULGARE L'ARTE - www.artesclusiva.it <><><><>
torna su




I TUOI COMUNICATI SU FRECCIOLENEWS OGNI SETTIMANA
DALLO STAFF DI FRECCIOLENEWS <><><><><> LUANA VARAGNOLO (referente responsabile) ---- FIORENZA ALINERI ---- OSCAR LUPARIA ---- FLORIANA PORTA ---- LAURA UBOLDI ----- PIETRO TARTAMELLA..... ricordano agli inserzionisti che: FRECCIOLENEWS... (COMUNITA' INTERNAZIONALE CHE SI SCAMBIA INFORMAZIONI E COMUNICATI) è la Newsletter settimanale gratuita di Cascina Macondo. Viene inviata a tutti gli iscritti (Utenti Only Mailing, Utenti Free, Utenti Professional) a partire dalla mezzanotte di ogni martedì. La Newsletter può essere utilizzata da chi organizza eventi, manifestazioni, presentazioni di libri, concorsi, mostre, spettacoli, corsi, stages, reading, proiezioni, inaugurazioni, commemorazioni, concerti, feste, conferenze, esposizioni, viaggi, incontri, iniziative- contenuti-annunci vari --------- PORRE ATTENZIONE PERO' AI COMUNICATI: DEVONO ESSERE CHIARI, CONCISI, SEMPLICI, ESSENZIALI. Devono semplicemente 'dare la notizia' (un buon esercizio preparatorio allo stile haiku!). Ricordiamo pertanto le sette domande tipiche del giornalismo, punti di riferimento per chi compila un comunicato o dà una notizia: CHI? COSA? DOVE? COME? QUANDO? PERCHE'? ed eventualmente anche il QUANTO? Se non sei tu ad organizzare gli eventi, dillo ai tuoi amici di questa opportunità.
torna su




sponsor - sostegni - collaborazioni
esprimiamo la nostra riconoscenza agli Enti, Istituzioni, Fondazioni, Associazioni, Ditte, Privati, che con il loro variegato sostegno consentono a Cascina Macondo di crescere, realizzare progetti, fare cultura esprimendo la propria vocazione di Promozione Sociale. Grazie. <><><><> Regione Piemonte - www.regione.piemonte.it <><><><> Motore di Ricerca Comune di Torino - www.comune.torino.it <><><><> Comune di Riva Presso Chieri - www.comune.rivapressochieri.to.it <><><><> Fondazione CRT - www.fondazionecrt.it <><><><> Fondazione Social - www.fondazionesocial.it <><><><> Fondazione Italia/Giappone - www.italiagiappone.it <><><><> Fondazione Paideia - www.fondazionepaideia.it <><><><> Villaggio La Francesca - www.villaggilafrancesca.it <><><><> Gruppo Haijin di Arenzano <><><><> Edizioni Angolo Manzoni - www.angolo-manzoni.it <><><><> Circolo dei Lettori - www.circololettori.it <><><><> Fanvision Produzioni Cinematografiche - www.fanvision.webs.com <><><><> Artigrafiche M.A.R. - www.artigrafichemar.it <><><><>
torna su




“5-7-5 UNIVERSO HAIKU “ quindicinale a cura di Fabrizio Virgili - Marisa Nosari, Santiago Ernesto Pangilinan
Le prime rughe / mentre mi specchio, ecco / è già Autunno. / (Marisa Nosari) -------- Come da tradizione, dopo la premiazione del Concorso di Cascina Macondo proponiamo alcuni haiku che ci hanno colpito. Anche se non premiati, hanno avuto il riconoscimento non lieve di essere inseriti nel volumetto “E i piedi nell’acqua”, Marco del Bucchia Editore. La meditazione di Marisa è di quelle che ti colpiscono quasi a tradimento. Improvvisamente si scopre il trascorrere del tempo, fino a ieri ignorato. Si guardava sempre avanti, l’età non rientrava nei pensieri quotidiani. Ma…c’è sempre un “ma”. Uno specchio riflette il viso senza trucco e in un attimo ci trasporta nella seconda parte della vita. E’ la traduzione meno drammatica del “E’ subito sera”. Non c’è rimpianto o rammarico, né tristezza. Il componimento è’ invece dominato dall’Aware, cioè dall’accettazione cosciente della transitorietà, del passaggio sulla Terra. Rappresenta unicamente la presa d’atto delle trasformazioni inevitabili che comporta l’età. Quel “già” ci racconta che è trascorso velocemente, il primo tratto; ora mancano l’Autunno e l’Inverno. Si affronteranno allo stesso modo della prima metà della vita? Nasce un po’ di malinconia del tutto giustificata, ma pare proprio non debba assimilarsi allo “Sconsolato volgerommi indietro”. Anzi ------------------------------------------------------------- Il crepuscolo / anche se ho bisogno / di maturare. / (Santiago Ernesto Pangilinan - Filippine) ------- Vogliamo segnalare questo haiku, anche se ha meritato il quarto premio, perché fa da specchio, è il caso di dirlo, all’altro appena commentato. Una deroga è obbligatoria. Fa veramente il paio con l’altro, visto che anche Ernesto si trova alle soglie dell’Inverno della vita. Ha dei rimpianti, c’è nell’aria il senso del “avrei voluto, ma non ho potuto (o non ho voluto)”. Egli si sente ancora immaturo, non completamente a proprio agio, mancando alcune frecce al suo arco vitale. Viene in mente di coniare un aforisma: “La vita mi ha insegnato tante cose. Peccato, che non mi abbia insegnato a vivere”. A Roma si dice che “la vecchia non voleva morire, perché ancora non sapeva tutto”. La modestia del poeta si svela in quel “bisogno” di migliorare le sue conoscenze, egli si accorge della sua condizione. La meditazione diventa un esame quasi radiografico del momento. Se qualche purista sente la mancanza del Kigo, inteso come elemento da cui non si possa prescindere, lo rimandiamo alla lettura de “Il manifesto della poesia Haiku in lingua italiana”, DaArt Editiore. In questa composizione è infatti presente il “piccolo Kigo” ---- fabrizio.virgili@cascinamacondo.com --- cos’è un Haiku? / un attimo di vita / che si fa verso.
torna su




“UKA SHA SHA ASCOLTANDO I NATIVI AMERICANI” quindicinale a cura di Pietro Tartamella - GIOCO DEL FANGO E DEL SALICE, GIOCO DEL LANCIO, GIOCO DEL MOCASSINO
GIOCO DEL FANGO E DEL SALICE: si metteva una pallina di argilla su una bacchetta di salice e la si scagliava contro l'avversario ----------------------------------------------------------- GIOCO DEL LANCIO: Una cordicella lunga circa 40 centimetri. Ad una estremità è legato un pezzo di cedro di circa 17 cm. All'altra estremità un bastoncino di 6/7 centimetri con la punta. Si tiene la cordicella a metà. Si vince ogni volta che la punta del bastoncino piccolo riesce a colpire il pezzo di cedro. È un gioco che si faceva in casa nel Wigwam ------------------------------------------------------- GIOCO DEL MOCASSINO: Ci giocavano molto gli adulti. Tre mocassini entro cui nascondere delle pallottoline. Spesso qualcuno si giocava tutto restando, come dicono gli indiani, Nah-Bah-Wan-Yah-Ze-Yaid (solo con un pezzo di stoffa stretto alla vita da un laccio). --- pietro.tartamella@cascinamacondo.com
torna su




“CINEMATOGRAFO MON AMOUR” quindicinale di recensioni a cura di Gian Carlo Marchesini - Il sospetto, di Thomas Vinterberg
Il sospetto di Thomas Vinterberg - Quanto sia ambigua, urticante e a volte perfino esplosiva la dimensione della sessualità nelle relazioni tra adulti e bambini, lo racconta con una potenza e maestria esemplari Il sospetto, del 43enne regista danese Thomas Vinterberg (autore di un altro magnifico film: Festen). La tesi del regista, resa verosimile da un racconto ben articolato e coeso, è che relazioni di alleanza e solidarietà tra amici apparentemente super consolidate, in presenza anche del semplice sospetto di abuso sessuale compiuto nei confronti di un bambino/ bambina, possono essere scardinate e travolte da reazioni della famiglia/comunità di una inaspettata e feroce violenza distruttiva. Il protagonista lavora in un asilo a contatto con i bambini, e lo fa con autenticità allegra e generosa, e suscita un sentimento d’amore appassionato in una bambina, figlia della coppia dei suoi migliori amici, che lo manifesta regalando al maestro un cuoricino e baciandolo con trasporto sulle labbra. La bambina ha un fratello adolescente che lei scopre mentre in camera commenta eccitato con un suo compagno le immagini di un giornaletto porno. La bambina, che vive male il rifiuto del maestro mescola delusione e rabbia alle immagini di sesso esplicito commentate con entusiasmo ed eccitazione dal fratello. L’ordigno in nuce così confezionato viene dalla bambina consegnato - “ho visto il pisello del maestro che puntava verso il cielo” - nelle mani della direttrice dell’asilo, che fa immediatamente sua la versione della bambina (“i bambini dicono sempre la verità!”), chiama lo psicologo il quale suggerisce di sporgere denuncia alla polizia. E così un insegnante maschio adulto che agisce correttamente si trova incastrato in una macchina infernale. Ma i bambini dicono sempre la verità? E quand’è allora che cominciano a raccontare le bugie, e perché? Forse via via che vengono contagiati e coinvolti in dinamiche di relazione con gli adulti? Ma quando è che gli adulti sono realmente colpevoli, e i bambini del tutto innocenti? E perché gli adulti di una comunità tendono a credere alle accuse dei bambini che raccontano di essere stati sessualmente abusati? E perché, sulla base di accuse dei bambini - infondate o non dimostrate - di avere subito molestie sessuali, gli adulti di una comunità tendono a reagire schierandosi dalla parte dei bambini, e a manifestare una aggressività da giustizieri nei confronti dell’accusato di abusi? Insomma, Il sospetto parla dell’aspetto oscuro e inaffidabile della nostra identità e natura, mettendoci a contatto di una verità dura: che siamo un impasto di ambiguità e ambivalenza, di ricchezza e di miseria. E lo fa coinvolgendo in una storia potente e benissimo raccontata. La domanda vera è allora non se i bambini mentono, ma quanto noi adulti siamo in grado di affrontare la verità che ci costituisce e fonda – e allo stesso tempo ci rende così fragili da andare in mille frantumi non appena ne veniamo a contatto. Vuoi vedere che la sessualità, come diceva nonno Freud, è ancora e sempre ciò che ci costituisce, ci innalza e ci svela, e ci fa precipitare alla rovina? E quanto ci sarà dentro di cavernicolo riflesso condizionato, quanto di necessaria protezione della vita umana al suo primo e fragile stadio, quanto di rimbalzo strumentale per nascondere, dietro una reazione di violenza distruttiva, i propri sensi di colpa e inadeguatezza? Perché i bambini sono così spesso vissuti come imbarazzanti e pericolosi? Forse perché ci costringono a fare contatto con il nostro non essere stati capaci di diventare adulti veri, di essere diventati mezzi adulti, o adulti inadeguati e inetti? Come diceva qualcuno, i bambini ci guardano. Ed evviva Thomas Vinterberg e il suo magnifico e smascherante sospetto --- giancarlo.marchesini@cascinamacondo.com
torna su




“LESSICO INGLESE goccia a goccia – ENGLISH LEXICON drop by drop” - settimanale a cura di Pietro Tartamella - SHINY, UPSHOT, TO SWERVE
SHINY /ˈʃaɪnɪ/ agg.1) brillante; lucente; luccicante; splendente; splendido; fulgido --- 2) lucido; lustro: (shiny boots = scarpe lucide); (a shiny nose = naso lucido) --- 3) (di indumento) lucido; frusto; logoro; liso ---------------------------------------------------------- UPSHOT /ˈʌpʃɒt/ nome: (the upshot (of something) = la conclusione, il risultato finale (di qualcosa); (The upshot of it is we can't afford to move = il risultato di tutto questo è che non possiamo permetterci di traslocare) ------------------------------------------------------- TO SWERVE /swɜ:v/ A) v.i. 1) deviare; curvare: (The ball swerved to the right of the goalkeeper = il pallone deviò alla destra del portiere) --- 2) (autom.) sterzare; (anche) sbandare in curva, imbarcarsi --- 3) (equit.) (del cavallo) fare uno scarto --- 4) (fig.) deviare (dalla retta via); allontanarsi (da un obiettivo); tralignare ---------- B) v. t. 1) far deviare; deviare: (to swerve a ball = far deviare un pallone); deviare un tiro --- 2) (boxe) deviare (un colpo) ------ * (autom., ecc.) to swerve to avoid a collision = sterzare per evitare uno scontro * (autom., ecc.) to swerve from one's course = sterzare all'improvviso; fare uno scarto --- pietro.tartamella@cascinamacondo.com (i vocaboli sono tratti dal Dizionario inglese/italiano – italiano/inglese “Ragazzini” - Zanichelli editore. Il dizionario Ragazzini contiene anche la fonetica delle parole inglesi e, nel cd-rom, la pronuncia sonora di tutti i lemmi inglesi: http://dizionari.zanichelli.it/dizionariOnline)
torna su




Borse di Studio 'Bonifetti - Primo - Casale - Rubatto - Tinti' ’anno scolastico 2011/2012
Il Comune di Torino ha indetto un concorso per l’attribuzione di n. 249 borse di studio alla memoria di “Primo Vittorio”, “Bonifetti Vittoria ved. De Amicis”, “ Felice Casale”, “Eunice Tinti” e “Pietro Rubatto” in esecuzione delle loro volontà testamentarie, rivolto a studenti che nell’anno scolastico 2011/2012 hanno frequentato una classe di scuola secondaria di secondo grado. Tutti i requisiti di partecipazione sono indicati nel bando. Le domande dovranno pervenire entro le ore 16,00 del 30 gennaio 2013 presso la Direvisione Servizi Educativi – Ufficio Protocollo 2° piano – via Bazzi n. 4 – 10152 Torino. Informazioni: www.comune.torino.it/servizieducativi
torna su




NUMERO ZERO di Sono Scomodo® un progetto di Liberodiscrivere® edizioni
Sono Scomodo® è un progetto editoriale di Liberodiscrivere® -- Editore e direttore artistico Antonello Cassan, Direttore di redazione Maria Cristina Defelice, Fotografia Margherita Marchese Scelzi - Antonello Cassan, Grafica: Frog adv ---- Pubblicazione, scomoda, priva di orientamento politico, virtuale e cartacea edita per proporre al pubblico singoli individui scomodi per motivi contingenti o per scelta. Non possono partecipare a questa pubblicazione: comodi e comode, donne e uomini iscritti a qualsivoglia partito. Liberodiscrivere® raccoglie più scomodi/e possibile con un atteggiamento propositivo e progettuale, non di protesta o salvifico. La scomodità, per l’editore, è il germoglio del futuro, un potente afrodisiaco, il prodromo della libertà, la cura alla depressione, una buona soluzione per i kili in eccesso, essere la minoranza, la salvezza da tutti coloro che sono, univocamente, soggetti agli “ismi” e a tanto altro ancora. La missione è pubblicare il libro “sono scomodo”, realizzare una mostra itinerante e produrre una continua informazione virtuale. Lettori e spettatori ne faranno l’uso che riterranno più opportuno. ---- Certificato di scomodità con il patrocinio del 'Mistero della Cultura': lo scomodo, passato il vaglio della redazione e pubblicato, riceverà il “Certificato di scomodità” e avrà facoltà di suggerire potenziali scomodi alla Redazione. ---- Liberodiscrivere® edizioni è un marchio registrato di STUDIO64 s.r.l. stampa - Via G.T. Invrea 38 rosso 16129 Genova - Telefono 010.540464, Fax 010.8632411 E-mail: acassan@liberodiscrivere.it - http://www.liberodiscrivere.it
torna su




AULA DE ESCRITORES - Barcelona
LA CANTERA DE LOS NUEVOS ESCRITORES (Si además de leer, quieres ser leído) --- www.auladeescritores.com --- ACTIVIDADES DE ENTRADA LIBRE: Presentación del libro de relatos Cuentamínate, antología de los alumnos de Aula de Escritores Martes, 18 de diciembre a las 19:00h en EL CORTE INGLÉS de Portal del Ángel de Barcelona, sala Àmbit Cultural (6ª planta) *** FIESTA DE NAVIDAD DE AULA DE ESCRITORES Presentación de la novela El Safareig dels Morts de Marta Banús, presentación de la novela Llora Palestina de Carmen Lafay y presentación del libro de relatos Paràsits Mentals de Sergi Oset (Los tres son antiguos alumnos del Aula y podréis preguntarles lo que queráis, y así comprender mejor el complejo universo editorial a través de sus consejos y experiencias) - Jueves, 20 de diciembre a las 20:00h en AULA DE ESCRITORES, c/ Sant Lluís, nº 6 bajos (Barrio de Gràcia). ¡¡¡Estáis invitados!!! ¡¡¡Y bebida y pica-pica para todos!!! ---------- Cursos Presenciales: Literatura: Escritura Creativa, Taller de Narrativa, Taller de Relato, Taller Práctico de Relato, Curso de Novela, Taller Práctico de Novela, Taller de Poesía – Cine: Guión Cinematográfico ----------- Cursos Virtuales: Literatura: Creatividad, Estructuras y Técnicas Narrativas, Introducción a la Escritura: Composición literaria, personajes y géneros, Taller práctico de elaboración de cuentos (Taller tutorial online), El relato y su construcción, Estructura y elaboración de poemas, Introducción a la novela: escritura y técnicas literarias, La novela y su estructura (el best – seller), El Camino del escritor -Cine: Procedimientos narrativos del guión, Estructurar un guión, Fases de escritura del guión --- Descuentos: 5% para antiguos alumnos, 5% por pago anticipado, 5% si se tiene el Carnet Jove, 5% si se está en el paro, 5% si se es Jubilado o Pensionista, 5% si se efectúa el pago en efectivo y 5% por matricularse a más de un bloque o curso. (Descuentos acumulables hasta un 15%.) ---- Horario de atención: Martes, miércoles y jueves de 18:00 a 22:00 hrs. --------- AULA DE ESCRITORES, C/ Sant Lluís nº 6, bajos (Barrio de Gràcia) BARCELONA—Telf: 932102568 / 677727998 - info@auladeescritores.com
torna su




1° Concorso di Pittura on-line
Perché partecipare ad un Concorso di Pittura on-line? Non si devono spedire e ricevere i quadri (con conseguenti preparativi degli imballi, andare alla posta per la spedizione e attendere l’arrivo del corriere per il ritiro, oltre ai conseguenti onerosi costi per il trasporto degli stessi). Non dovete sottostare a misure - delle tele - restrittive, trattandosi di foto dei quadri è sufficiente comunicare il formato degli stessi. Non dovete essere presenti all’esposizione delle opere, potete vederle in internet. Massima visibilità delle opere presenti sul sito del Concorso (rimangono on-line per dodici mesi). Potete invitare parenti, conoscenti e amici (ovunque si trovino nel mondo) a votare per voi con un semplice gesto, tramite una semplice e-mail. Potete seguire l’andamento del Concorso comodamente da casa vostra, tramite internet, ed essere aggiornati in tempo reale circa le preferenze ricevute (i voti vengono aggiornati quotidianamente dal 1° al 20 gennaio 2013). Alla luce di tutto ciò vi invito a leggere il regolamento per scoprire altri vantaggi derivanti dalla partecipazione al Concorso. *** *** *** *** 1° Concorso di Pittura 'on line' ilsalottodegliartisti.com vedi regolamento cliccando sul link sottostante www.ilsalottodegliartisti.com/regolamento.html N.B.: Conoscete pittori? Informateli, ve ne saranno grati!!
torna su




Un Brindisi al natale 2012 - Torino - PROROGA ADESIONI
Prorogato giorno di adesione al Brindisi al NATALE 2012 - Palasport Le Cupole - Torino *** Mercoledì 19 dicembre 2012 dalle ore 17.30 alle ore 22.30 - Palasport Le Cupole, Via Artom 111, Torino - 'Un Brindisi al NATALE 2012', il Sindaco della Città di Torino Piero FASSINO , l’Assessore alla Famiglia, Salute e Politiche Abitative Elide TISI con le Associazioni di “Motore di Ricerca: comunità attiva” invitano per lo scambio degli auguri natalizi e festeggiare insieme. *** Programma: ore 17.30 • ACCOGLIENZA -- ore 17.45 • SALUTI DELLE AUTORITÀ --- ore 18.00 • DIMOSTRAZIONE JU JITSU - Associazione Il Tarlo -- ore 18.15 • DANZA IN CARROZZINA- Associazione Ballo Anch’io --- ore 18.30 • IO SONO TE – tratto dall’omonimo spettacolo – Associazione Il Mutamento Zona Castalia --- ore 18.50 • BOLLYWOOD DANCE - danza - Associazione I Buffoni di Corte --- ore 19.00 • IL FANTASTICO MONDO DEL CIRCO - Servizio Diurno Circoscrizione 5 - Via Pianezza --- ore 19.30 • BUFFET --- ore 20.15 • CONCERTO LIBERI DENTRO - Associazione Arte di Vivere --- ore 21.15 • DANZIAMO IN ALLEGRIA - Associazione Baldanza --- ore 21.15 • DISCOPARTY - Associazione Tutto x Tutti. È gradita la prenotazione: e-mail: motorediricerca@comune.torino.it oppure tel. 011 4425333 dalle ore 10.00/12.30 torna su
torna su




“NATALE IN FESTA ALL’UNIVERSITÀ DEL MELO!” - Gallarate
Venerdì 21 dicembre, alle ore 15.30, festa degli auguri di Natale 2012 all’Università del Melo di Gallarate, in via Magenta 3, un pomeriggio di gioia per stare insieme. Il programma del pomeriggio prevede un augurio natalizio in musica a cura del Coro dell’Università del Melo, diretto da Fabiana Rostellato. Si prosegue poi con alcune divertenti sorprese: un omaggio natalizio per tutti i presenti da parte degli allievi dei corsi di lingue e un momento da condividere insieme con un dolce buffet, per scambiarsi gli auguri di un Natale sereno e rappacificante. L’appuntamento è alle ore 15.30 all’Università del Melo, l’ingresso è libero e gratuito. Informazioni allo 0331 708224
torna su




ALMAMEGRETTA al 63° Festival di Sanremo
Gli Almamegretta sono tra i 14 big che concorreranno per la 63esima edizione del festival di Sanremo. 'Dopo esperienze individuali e percorsi diversi, nel 2011, siamo tornati a suonare insieme per il nostro ventennale – spiegano Raiz, Gennaro T e Paolo Polcari (fondatori e attuali componenti della band) - e dopo un anno in tour la voglia di continuare insieme é tanta. Sanremo è un'ottima occasione per promuovere il nuovo album al quale stiamo lavorando già da qualche mese'. Sul palcoscenico del festival gli Almamegretta - 3.000 concerti, oltre 200.000 copie vendute, due dischi di platino e due premi Tenco (’96 e ’01) - presenteranno due brani: “Mamma non lo sa”, scritto da Raiz, Gennaro T e Paolo Polcari e “Onda che vai”, scritto da Federico Zampaglione e arrangiato dagli Almamegretta. Brani che saranno la spina dorsale del nuovo album. Il gruppo sarà poi in tour dalla prossima primavera per proporre dal vivo i grandi classici della loro carriera e le nuove canzoni. --- www.facebook.com/almamegretta.fb --- www.almamegretta.net
torna su




PREMIO FITALIA - CULTURA E VITA Assegnato dalla F.I.T.A. a CARLO VERDONE
Il premio FITALIA - CULTURA E VITA, istituito per la prima volta quest'anno, come proposto dal Consiglio Direttivo e condiviso dal Consiglio Federale, è stato attribuito all'attore-regista Carlo Verdone. La consegna da parte del presidente nazionale Carmelo Pace è avvenuta l'11 dicembre in occasione della serata conclusiva del PREMIO MECENATE, manifestazione organizzata dalla compagnia AD HOC di Roma. Carlo Verdone è stato accolto con grande entusiasmo e apprezzamento dal numeroso pubblico presente, composto in gran parte da attori Fita. Nel suo intervento, oltre a ringraziare la Fita per il riconoscimento, l'artista si è mostrato favorevolmente sorpreso della nostra realtà, ribadendo il valore del Teatro Amatoriale nel campo dello spettacolo e della cultura. Un ringraziamento particolare va alla compagnia AD HOC e alla nostra Fiammetta Fiammeri per aver riproposto il PREMIO MECENATE che, visto il numero dei partecipanti ed il loro entusiasmo, rappresenta un'altra importante occasione di incontro e di confronto tra le nostre compagnie. Per ulteriori informazioni http://blog.fitateatro.it/premio-fitalia-cultura-e-vita-assegnato-dalla
torna su




Premio di Poesia Lorenzo Montano - XXVII edizione
La rivista di ricerca letteraria 'Anterem' promuove per il 2013 la XXVII edizione del Premio di Poesia Lorenzo Montano. Il Premio si articola in cinque sezioni: 'Raccolta inedita', 'Opera edita', 'Una poesia inedita', 'Una prosa inedita', 'Opere scelte'. I poeti vincitori, finalisti e segnalati leggeranno i propri testi nel corso di un grande convegno multimediale che coinvolgerà musicisti, editori di poesia, critici letterari e filosofi, esponenti di siti web e riviste specializzate. Per questi autori la Giuria del Premio proporrà una serie di riflessioni critiche, nell'ambito di un approfondimento teorico sulla poesia contemporanea. Il bando è disponibile e può essere scaricato dal sito: www.anteremedizioni.it
torna su




Danza afro - stage e corso - Torino
In attesa del corso di percussioni in cantiere per il mese di gennaio, giovedì 27 dicembre, presso la sede dei Buffoni di Corte - corso Sebastopoli 272/E , Torino- dalle 16.30 alle 18.30 (dedicato a persone disabili) e dalle 19.00 alle 21.00 si terrà uno stage condotto da Oudraogo Sayouba (Baya), originario del Burkina Faso, che vi inviterà a scoprire i ritmi tradizionali del suo paese di origine. Baya ha suonato con grandi percussionisti e con il gruppo Korondo Zaz ha preso parte a una tournée europea partecipando a importanti festival come Les Eurockeennes de Belfort. Baya accompagna con la sua musica le lezioni del corsi di danza afro che si tiene il lunedì dalle 20.00 alle 21.30. Il contributo richiesto per lo stage è di 20 euro. Per altre informazioni: info@ibuffonidicorte.it o 011 5823043.
torna su




IL CONSIGLIO COMUNALE FINANZIA UNA RICERCA UNIVERSITARIA - TORINO
Il Consiglio Comunale di Torino ha approvato il finanziamento di un assegno di ricerca su “Criminalità organizzata, contesto di legalità e sicurezza urbana. Un'indagine tra gli operatori economici di Torino”. - Il progetto, voluto dalla Commissione consiliare Speciale per la promozione della cultura della legalità e del contrasto dei fenomeni mafiosi, presieduta da Roberto Tricarico, e finanziato dal Consiglio Comunale, prevede la stipula di una convenzione con il Dipartimento di Culture, Politica e Società dell'Università degli Studi di Torino e la collaborazione con la Camera di Commercio di Torino. - L'indagine ha l’obiettivo di rilevare comportamenti, atteggiamenti, percezioni e rappresentazioni degli operatori economici torinesi rispetto a una serie di temi in grado di evidenziare fattori di rischio e vulnerabilità connessi a eventuali infiltrazioni di tipo mafioso e alla diffusione di forme diverse di criminalità e illegalità nel tessuto economico cittadino. - I risultati dell'indagine, oltre a fornire un quadro delle conoscenze e rappresentazioni relative alle mafie e ad altri fenomeni di illegalità, così come sui rischi percepiti, permetteranno di ricavare indicazioni e suggerimenti utili per programmare e mettere in atto interventi orientati a migliorare il contesto di legalità e la qualità della sicurezza urbana. --- La ricerca avrà carattere esplorativo e si baserà sulla somministrazione di un questionario, definito tenendo conto delle diverse dimensioni dei fenomeni da analizzare, focalizzando l'attenzione non solo su quelle relative agli aspetti più strettamente criminali e illegali, ma anche su quelle relative alle caratteristiche sociali, economiche e culturali del contesto di riferimento. --- Il finanziamento per attivare l'assegno di ricerca, di durata annuale, che si svilupperà nel periodo 2012/2013, è pari complessivamente a 22.947 euro.. --- Massimiliano Quirico, Ufficio Stampa Comune di Torino - Tel. Ufficio: 011/44.23672 - fax 011/44.22424, Cellulare: 346/65.000.11 massimiliano.quirico@comune.torino.it - www.cittagora.it
torna su




Festa della befana in biblioteca a Orbassano (TO)
Domenica 6 gennaio 2013 ore 14.30-18.30 FESTA DELLA BEFANA 2013 alla Biblioteca civica 'Sandro Pertini' - Via Mulini 1, Orbassano (TO). ***** 14.30-18.30 - Grande mostra di libri per bambini: esposizione delle novità per bambini e ragazzi acquistate dalla Biblioteca; ** 15.30-18.30 - Letture, animazione e giochi sotto l'albero a cura dell'Associazione Teatrulla. Apertura straordinaria, ingresso libero. Venite a fare merenda con noi!!. I bambini riceveranno un dono dalla Befana! Chiara Baldissera. Info: 011 9036286, Tel. diretto 011 9036331, Biblioteca -286, fax 011 9037329 biblioteca@comune.orbassano.to.it
torna su

*Ricevi questa mail in quanto sei iscritto alla lista "FRECCIOLENEWS" *

Se vuoi cancellarti dalla lista invia una email a info@cascinamacondo.com


Copyright (C) 2018 *|www.cascinamacondo.com|* All rights reserved.