Se non visualizzi bene questa mail premi qui.
Se vuoi visualizzare l'archivio newsletter premi qui.
Your Company
Staff Macondo

BOB E BETH A ECLETTICA - RASSEGNA DI TEATRO, DANZA, MUSICA - TORINO
ECLETTICA Rassegna di teatr... continua.

SCRITTURALIA D'INVERNO - prossimo appuntamento domenica 3 FEBBRAIO 2013
Domenica 09 NOVEMBRE 2014 per ... continua.

“A SPASSO PER L’UNIVERSO...” quindicinale di astronomia a cura di Mario Di Martino - Il Sole è attivo, ma non troppo
Il Sole è attivo, ma non tropp... continua.

TEORIA NOMOGNOMICA E RITRATTI ANAGRAMMATICI di Tartamella, Pedulli, Littizzetto, Celentano, Leopardi, Antonio De Curtis (Totò), Beppe Grillo, Berlinguer, Pier Luigi Bersani, Gelmini, Bossi, Mussolini, Berlusconi...
Noi siamo il nòstro nome. Dimm... continua.

LA RÓNDINE SUL FILO, PRIMA ANTOLOGÌA DEI RACCONTI DI SCRITTURALIA - accentazione ortoèpica lineare
'LA RÓNDINE SUL FILO' PRIMA AN... continua.

2013-CONCORSO INTERNAZIONALE HAIKU CASCINA MACONDO - undicesima edizione -
CASCINA MACONDO BANDISCE la ... continua.

Cascina Macondo's friends - Amici di Cascina Macondo
Ricordiamo a tutti gli amici i... continua.

UNA PAGINA PER VELA E VIA COL VENTO - PROGRAMMAZIONE 2013 CASCINA MACONDO
Un anno ricco di eventi, inizi... continua.

I TUOI HAIKU NELLA HOME PAGE DEL SITO CASCINA MACONDO
Nella Home page del sito Casc... continua.

I TUOI COMUNICATI SU FRECCIOLENEWS OGNI SETTIMANA
DALLO STAFF DI FRECCIOLENEWS <... continua.

Frécciolenews Partners
MUSIC CLUB, mensile di musica ... continua.

sponsor - sostegni - collaborazioni
esprimiamo la nostra riconosce... continua.

“GOODMORNING POESIA ORE 7” quindicinale a cura di Pietro Tartamella - Chiesi a Dio, Kirk Kilgour
Chiesi a Dio di essere forte /... continua.

“ERBA MANENT” quindicinale di erbe, frutti e piante a cura di Antonella Filippi - OCCHIO AGLI OCCHI!
OCCHIO AGLI OCCHI! ---- An... continua.

“LESSICO INGLESE goccia a goccia – ENGLISH LEXICON drop by drop” - settimanale a cura di Pietro Tartamella
RUSTA /rʌst/ - A) n. [U][... continua.

OrtolìneaCM - Accentazione Ortoèpica Lineare a cura di Fiorènza Alineri: The familiars, di Adam Jay Epstein e Andrew Jacobson
Ai primi bagliori dell’alba, i... continua.


Utenti Frécciolenews

Pechino avvolta da una cappa di smog record
L'aria irrespirabile, una ciel... continua.

Il concorso di Fondation Grand Paradis: uno scatto che racconti la Mobilità Dolce
Il concorso di Fondation Grand... continua.

Ratificata ufficialmente dall’Italia la Convenzione sul lavoro dignitoso per le lavoratrici e i lavoratori domestici.
Ratificata ufficialmente dall’... continua.

“LINGUA ITALIANA PER FARE IMPRESA” - Centro Interculturale - Torino
Dal 18 febbraio si avvierà al ... continua.

2013 - PARTE LA NUOVA STAGIONE di POESIAPRESENTE - appuntamenti gennaio-febbraio
Ogni anno PoesiaPresente incon... continua.

Appuntamenti dell'Accademia del Silenzio - Anghiari
Quest’anno i seminari dell’Acc... continua.

CORSI DI NUOTO PISCINA COLLETTA - Torino
Corsi di nuoto piscina collett... continua.

Corso di smalti per alta temperatura - Roma Acilia
9 - 20 - 21 Aprile 2013 a R... continua.

Giulia Niccolai alla BIBLIOTECA VALLICELLIANA ROMA - 30-01-2013
Mercoledì 30 gennaio 2013 - or... continua.

Gruppi folkloristici alla Fiera di Sant'Orso (AO)
Mercoledì 30 Gennaio, in occas... continua.

Presentazione 'Compagni di viaggio' alla Feltrinelli - Torino
Mercoledì 30 gennaio ore 18.00... continua.

Saverio Tommasi: I supereroi con il tumore vanno in taxi, la storia di zia Kate
C'era una volta un taxi, il pi... continua.

Tesori del Patrimonio Culturale Albanese – Torino
Mercoledì 23 gennaio 2013 è st... continua.

Vivere il Morire - Ravenna
Sabato 16 febbraio 2013 dalle ... continua.

VO.L'A onlus - saremo in Etiopia dal 28 gennaio al 6 febbraio
siamo partiti il 28 gennaio, d... continua.

La pace senza le donne non va avanti – Torino
Iniziativa di solidarietà con ... continua.

Per il benessere psicofisico Oriente e Occidente si incontrano - Cremona
Il 5 Maggio 2013 presso il Tea... continua.

YOGA DEL SUONO – NUOVO CORSO A TORINO!!!
INIZIO E BATTESIMO DEL NUOVO C... continua.


BOB E BETH A ECLETTICA - RASSEGNA DI TEATRO, DANZA, MUSICA - TORINO
ECLETTICA Rassegna di teatro, danza, musica Presso Tedacà -Via Bellardi 116, Torino presenta: SABATO 9 FEBBRAIO ore 21.15 “BOB E BETH” - Piccola storia d’amore ironica, poetica, amara. Uno scambio di gesti e di parole violento, naif e inevitabilmente sentimentale. Folle vita quotidiana, le sue abitudini, così rassicuranti, così soffocanti --- Co-produzione Cie Racines de Poche e APS Cascina Macondo - Ideazione, direzione e interpretazione: Nagi Tartamella e Florian Lasne - Testi: Florian Lasne, Nagi tartamella, Pietro Tartamella - Sguardo esterno: Cie “ A fleur de peau” Denise Namura e Michael Bugdhan (Parigi) - Durata: 55 min - Spettacolo tout public - Teatro-danza ------------------------------------------------------- INOLTRE: SABATO E DOMENICA 9-10 FEBBRAIO 2013 STAGE DANZA AFROCONTEMPORANEA condotto da Vincent Harisdo, assistente: Nagi Tartamella, musica dal vivo ---- Programma generale - lavoro di gruppo ritmico e vocale - riscaldamento generale con particolare attenzione alla schiena, allo sterno, al bacino e al rapporto con il suolo - barre danzata con applicazioni tecniche - apprendimento di passi di danza ricavati dalla gestualità africana e trasformati in chiave contemporanea - lavoro sull'energia e sulla dinamica del movimento - studio di alcune sequenze danzate - il gesto sulla soglia tra danza e teatro -- Quando: SABATO 9 e DOMENICA 10 FEBBRAIO 2013 - Dalle ore 14.00 alle 18.00 - Costi: 4h = 50 euro, 8h = 90 euro - Dove: Tedacà Via Bellardi 116, TO --- INFO E PRENOTAZIONI, Spettacoli: www.tedaca.it - 011/7727867 - info@tedaca.it ------------- Stage danza: nagi.t@libero.it - 347/7689592 PER ALTRE NOTIZIE COPIA E INCOLLA IL SEGUENTE LINK SUL TUO BROWSER:http://www.cascinamacondo.com/index.php?option=com_content&view=article&id=1157:bob-e-beth-a-eclettica-e-limen-torino-910-febbraio-2013&catid=102:news&Itemid=90
torna su




SCRITTURALIA D'INVERNO - prossimo appuntamento domenica 3 FEBBRAIO 2013
Domenica 09 NOVEMBRE 2014 per un manipolo di scrittori appuntamento con SCRITTURALIA D'AUTUNNO --- tutto il giorno dedicato a scrivere su un tema estratto a sorte --- A fine serata lettura ad alta voce dei componimenti prodotti --------------- Forse scriviamo meno di quanto desideriamo. Troppe le cose da fare, troppi gli impegni, troppe le scadenze e le preoccupazioni. Occorre proprio un atto di volontà per dirsi 'oggi voglio dedicarmi a me stesso, a me stessa' e ricavarsi uno spazio creativo, una giornata solo per noi dedicata alla scrittura. Chiudere la serranda lasciando fuori il mondo con i suoi mille problemi, e scrivere, scrivere per una giornata in compagnia di altri appassionati di scrittura. Nel corso degli anni sono 612 i racconti prodotti dagli autori che hanno partecipato in Cascina alle domeniche di Scritturalia. In questo numero che aumenta nel tempo, potrebbe esserci anche un tuo racconto... --------------- I testi migliori e più interessanti prodotti a Scritturalia, a insindacabile giudizio della Redazione, verranno pubblicati sul sito di Cascina Macondo - si può partecipare anche da lontano via email - I POSTI SONO LIMITATI OCCORRE PRENOTARE - iscrizione solo attraverso il modulo on line sul sito di Cascina Macondo <><><><><><><><><><><><><><><><><><><><><><><><> CHI VUOLE ARRIVARE IL SABATO, O IL VENERDI, PUO' TRASCORRERE IL WEEK END A CASCINA MACONDO a costi di Bed and Breakfast, presso la FORESTERIA 'TIZIANO TERZANI' dell'associazione, una bella struttura di accoglienza che Cascina Macondo ha ricevuto in comodato <><><><><><><><><><><><><><><><><><><><><><><><> per info: info@cascinamacondo.com - ciao dallo Staff di Scrittori-Lettori-Narratori di Macondo - COPIA E INCOLLA SUL TUO BROWSER IL SEGUENTE LINK PER INFORMAZIONI DETTAGLIATE: http://www.cascinamacondo.com/index.php?option=com_content&view=article&id=219:scritturalia-estiva-prossimo-appuntamento-domenica-06-novembre-2011&catid=102:news&Itemid=90 ---------------------(nel riquadro affresco romano del 50 dopo Cristo 'donna con stilo e libro' (detta 'Saffo') ritrovato a Pompei. (Napoli-Museo Archeologico Nazionale)
torna su




“A SPASSO PER L’UNIVERSO...” quindicinale di astronomia a cura di Mario Di Martino - Il Sole è attivo, ma non troppo
Il Sole è attivo, ma non troppo ---- Il ciclo solare è la variazione ciclica dell'attività magnetica del Sole che mediamente ha una durata di 11 anni passando da un picco minimo ad un picco massimo. La durata del ciclo solare non è regolare. E' generalmente compreso tra 10 e 12 anni. Per convenzione si tende ad identificarlo con una durata media di 11 anni. Queste variazioni dell'attività solare, che possono portare ad un massimo di variazione della luminosità del Sole non superiore all’1 per mille, causano delle turbolenze sulla superficie della nostra stella e una serie di tempeste elettromagnetiche sui pianeti irradiati dal vento solare. Sulla Terra le tempeste elettromagnetiche possono generare interferenze sulle reti di telecomunicazioni e di distribuzione dell’energia elettrica e causare danni ai sistemi elettrici dei satelliti artificiali, ma danno anche origine a delle bellissime aurore polari. Attualmente ci troviamo a oltre 4 anni dall’inizio del ciclo solare 24, il cui massimo è previsto tra la fine di quest’anno e gli inizi del 2014. L’attività del Sole viene misurata in base al numero di macchie solari che compaiono sulla sua superficie. Si prevede che al massimo di questo ciclo il loro numero non dovrebbe superare di molto il valore di 70. Si tratta quindi di un ciclo di attività molto bassa, se si pensa che il numero di macchie solari del ciclo precedente, al massimo, ha raggiunto un valore più che doppio. Si tratterebbe quindi del meno intenso ciclo di attività solare dal ciclo 14 che aveva raggiunto un massimo di 64 macchie nel mese di febbraio del 1906. Ciò non significa che la nostra stella se ne stia tranquilla. Lo scorso 23 gennaio, infatti, ad un distanza di 9 ore si sono verificate due spettacolari espulsioni di massa coronale (Coronal Mass Ejection - CME), una delle quali diretta verso la Terra. Ben due osservatori spaziali hanno tracciato con cura il percorso e l'energia di queste violente eruzioni. STEREO (Solar Terrestrial Relations Observatory), della NASA, e SOHO (Solar and Heliospheric Observatory) della NASA ed ESA. La massa che ha lasciato il Sole si muove nello spazio a circa 600 km/s. Questi fenomeni possono somigliare ai più comuni brillamenti solari, ma in realtà sono diversi. Un CME è un fenomeno che può rilasciare nello spazio interplanetario enormi quantità di materiale, sotto forma di plasma costituito principalmente da elettroni e protoni (oltre a piccole quantità di elementi più pesanti come elio, ossigeno e ferro), che coprono i 150 milioni di km che separano la Terra dal Sole in un tempo compreso tra 1 e 3 giorni --- mario.dimartino@cascinamacondo.com ------ Didascalia figura: L’andamento dell’attività solare in funzione del tempo a partire dal 1995. Come si può notare l’attuale ciclo (numero 24) sembra essere tendenzialmente molto più debole del precedente. (Hathaway/NASA/MSFC)
torna su




TEORIA NOMOGNOMICA E RITRATTI ANAGRAMMATICI di Tartamella, Pedulli, Littizzetto, Celentano, Leopardi, Antonio De Curtis (Totò), Beppe Grillo, Berlinguer, Pier Luigi Bersani, Gelmini, Bossi, Mussolini, Berlusconi...
Noi siamo il nòstro nome. Dimmi come ti chiami e ti dirò chi sèi! Teorìa e tèsti di Piètro Tartamèlla --- Sicuramente ricorderete il tempo della vostra adolescenza quando vi allenavata a scrivere il vostro nome e cognome. Bèh! Approfondendo si perviene ad una curiosa teoria! Copia e incolla il seguente link sul tuo browser per leggere l'articolo e scoprire gli impressionanti ritratti anagrammatici di Tartamella, Pedulli, Littizzetto, Celentano, Leopardi, Antonio De Curtis (Totò), Beppe Grillo, Berlinguer, Pier Luigi Bersani, Gelmini, Bossi, Mussolini, Berlusconi... : http://www.cascinamacondo.com/index.php?option=com_content&view=article&id=349:teoria-nomognomica-ritratti-anagrammatici-dimmi-come-ti-chiami-e-ti-diro-chi-sei&catid=102:news&Itemid=90
torna su




LA RÓNDINE SUL FILO, PRIMA ANTOLOGÌA DEI RACCONTI DI SCRITTURALIA - accentazione ortoèpica lineare
'LA RÓNDINE SUL FILO' PRIMA ANTOLOGÌA DEI RACCONTI DI SCRITTURALIA - accentazione ortoèpica lineare - raccòglie 22 racconti selezionati fra quelli prodotti nelle giornate di Scritturalia: autori AAVV a cura di Piètro Tartamèlla - Annamarìa Verrastro, Antonèlla Filippi, Clèlia Vaudano, Ènzo Pesante, Fabia Binci, Fanny Casali Sanna, Fiorènza Alineri, Flavio Massazza, Floriàn Lasne, Nagi Tartamèlla, Piètro Tartamèlla, Tiziana Viganò, Virginia Cònsoli -- editore: Marco Del Bucchia Editore in collaborazione con Cascina Macondo -- copertina: manufatto raku di Annamarìa Verrastro -- pàgine: 220 -- formato: 12 x 20 -- accentazione ortoèpica lineare a cura di Piètro Tartamèlla e Fiorènza Alineri -- prefazione Piètro Tartamèlla -- introduzione Antonèlla Filippi --- ISBN 978 - 88 - 471 - 0615 - 4 --- còsto a còpia èuro 16,00 + spese di spedizione ---------------------------------------------------------- descrizione: “…Ora, non come fine, ma come lògica conseguènza di molti anni di scrittura, perché non raccògliere in un libro alcuni di quei racconti? Ora si può fare. È lògico e sensato. Ora è testimonianza. Quando fra molti anni faremo il bilancio di queste doméniche trascorse insième a scrìvere ricorderemo con vividezza non le antologìe, che pur avremo pubblicato, ma pròprio le giornate stesse, le letture a voce alta di tutto quello che abbiamo scritto, il pranzo condiviso, il caffè, la spaghettata serale con aglio e pan grattato soffritto, i qui e ora che làsciano un segno, e gli odori di ogni stagione d’ombra, di neve e di sole a Cascina Macondo. Auguriamo al lettore di avere come compagni in un week-end questi ventidùe racconti di Scritturalia, 'La Róndine sul filo' , e una piacévole lettura”. (dalla prefazione di Piètro Tartamèlla) --------- richiedilo a: info@cascinamacondo.com
torna su




2013-CONCORSO INTERNAZIONALE HAIKU CASCINA MACONDO - undicesima edizione -
CASCINA MACONDO BANDISCE la 11° EDIZIONE del CONCORSO INTERNAZIONALE DI POESIA HAIKU IN LINGUA ITALIANA - 2013 ------- possono partecipare: autori di ogni nazionalità e di ogni età ------ partecipazione: GRATUITA ------ sezione individuale: autori singoli ----- sezione collettiva: scuole e area handicap ----- quantità: massimo tre haiku classici INEDITI (5-7-5 sillabe) in lingua italiana ------ invio: solo attraverso la compilazione del modulo on line previa registrazione al sito www.cascinamacondo.com ------ scadenza: 31 MAGGIO 2013 ----- premiazione: domenica 17 NOVEMBRE 2013 a Cascina Macondo ----- tutti gli haiku pervenuti sono visibili sul sito di cascina macondo ------ il pubblico può votare gli haiku messi on line (Il voto del pubblico è utile parametro di riferimento per dirimere i casi che hanno ottenuto parità di voto dalla Giuria)-- VOTARE E' FACILE: BASTA UN CLICK! ------ PER ACCEDERE AI BANDO E A TUTTE LE INFORMAZIONI RELATIVE AL CONCORSO, copia e incolla il seguente link sul tuo browser: http://www.cascinamacondo.com/index.php?option=com_content&view=article&id=1154:2013-11d-edizione-concorso-internazionale-haiku-cascina-macondo&catid=102:news&Itemid=90
torna su




Cascina Macondo's friends - Amici di Cascina Macondo
Ricordiamo a tutti gli amici intimi e lontani e a tutti i simpatizzanti che un sostegno economico a Cascina Macondo è concreta partecipazione e inequivocabile gesto di stima. Un versamento di euro 50 (valido un anno solare) aiuterà a sostenere le iniziative e i rilevanti costi di gestione dell'associazione. Possiamo assicurarti che il tuo sostegno non ci offenderà, anzi, sarà assolutamente gradito. In quarant’anni di impegno culturale siamo stati precursori della Lettura ad Alta Voce, di Scritturalia, dei Racconti d'Inverno, della Poetica Haiku, della Didattica Tassellare, della Recublenza, della Poesia Gestazionale, della Filosofia Interstiziale, delle Edizioni Ortoèpiche, del Rakuhaiku... Sostienici. Prendi nota dei dati per il tuo bonifico bancario: conto corrente N° 1000 / 13268 Istiuto Bancario 'BANCA PROSSIMA' filiale 05000 di Milano, Via Manzoni ang. Via Verdi codice postale 20121 -- IBAN IT13 C033 5901 6001 0000 0013 268 per versamenti italiani -- BIC BCITITMX (codice per versamenti internazionali)- intestazione del bonifico: Cascina Macondo Borgata Madonna della Rovere, 4 10020 Riva Presso Chieri - Torino - Italy - Indicare la causale del versamento: Sostegno a Cascina Macondo anno..... -- un grazie e un saluto, Staff Cascina Macondo ----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------- CASCINA MACONDO'S FRIENDS - We remind to all close fiends and to those who are far apart, and to all sympathizers, that an economic support to Cascina Macondo is a concrete participation and a clear sign of estimation. A 50 euro deposit (valid for a solar year) will help to support the initiatives and the considerable operating expenses of the association. We can assure you that your support will not offend us, on the contrary, it will be absolutely appreciated. In forty years of cultural commitment, we have been the precursors of Reading Aloud, of Scritturalia, of Winter Tales, of Haiku Poetics, of Dowelled Didactics, of Recublenza (art of recovery), of Gestational Poetry, of Interstitial Philosophy, of Orthoepic Editions, of Rakuhaiku, etc. Support us. Take note of our data for your bank transfer: current account no. 1000 / 13268 Istituto Bancario 'BANCA PROSSIMA' filiale 05000 di Milano, Via Manzoni ang. Via Verdi, postcode 20121 - IBAN IT13 C033 5901 6001 0000 0013 268 for Italian deposits -- BIC BCITITMX (code for international deposits). Bank transfer to: Cascina Macondo, Borgata Madonna della Rovere 4, 10020 Riva Presso Chieri - Torino – Italy. Please indicate the reason of the deposit: Support to Cascina Macondo, year..... – thank you and hallo from Cascina Macondo’s staff.
torna su




UNA PAGINA PER VELA E VIA COL VENTO - PROGRAMMAZIONE 2013 CASCINA MACONDO
Un anno ricco di eventi, iniziative, appuntamenti, idee, incontri, proposte, passioni, per la promozione del libro, della lettura ad alta voce, della poetica haiku... ANCHE TU POTRESTI FARNE PARTE!!!!! COPIA E INCOLLA IL SEGUENTE LINK PER ACCEDERE AL PROGRAMMA: http://www.cascinamacondo.com/index.php?option=com_content&view=article&id=1357:una-pagina-per-vela-e-via-col-vento-programma-2016-cascina-macondo&catid=102:news&Itemid=90
torna su




I TUOI HAIKU NELLA HOME PAGE DEL SITO CASCINA MACONDO
Nella Home page del sito Cascina Macondo, sotto la tazzina del caffè fumante, è attiva la rubrica HAIKU DEL GIORNO. Gli Utenti FREE possono prenotare una data, inserire un proprio haiku e, volendo, dedicarlo a qualcuno. E' prevista infatti anche la possibilità di inserire nel form l'indirizzo di posta elettronica di un amico a cui volete dedicare l'haiku. L'amico riceverà automaticamente l'avviso 'c'è un haiku dedicato a te'. Leggeremo un nuovo haiku ogni giorno. E anche se non è vero che un haiku al giorno toglie il medico di torno, la cosa ci sembra carinissima - Staff Macondo
torna su




I TUOI COMUNICATI SU FRECCIOLENEWS OGNI SETTIMANA
DALLO STAFF DI FRECCIOLENEWS <><><><><> LUANA VARAGNOLO (referente responsabile) ---- FIORENZA ALINERI ---- OSCAR LUPARIA ---- FLORIANA PORTA ---- LAURA UBOLDI ----- PIETRO TARTAMELLA..... ricordano agli inserzionisti che: FRECCIOLENEWS... (COMUNITA' INTERNAZIONALE CHE SI SCAMBIA INFORMAZIONI E COMUNICATI) è la Newsletter settimanale gratuita di Cascina Macondo. Viene inviata a tutti gli iscritti (Utenti Only Mailing, Utenti Free, Utenti Professional) a partire dalla mezzanotte di ogni martedì. La Newsletter può essere utilizzata da chi organizza eventi, manifestazioni, presentazioni di libri, concorsi, mostre, spettacoli, corsi, stages, reading, proiezioni, inaugurazioni, commemorazioni, concerti, feste, conferenze, esposizioni, viaggi, incontri, iniziative- contenuti-annunci vari --------- PORRE ATTENZIONE PERO' AI COMUNICATI: DEVONO ESSERE CHIARI, CONCISI, SEMPLICI, ESSENZIALI. Devono semplicemente 'dare la notizia' (un buon esercizio preparatorio allo stile haiku!). Ricordiamo pertanto le sette domande tipiche del giornalismo, punti di riferimento per chi compila un comunicato o dà una notizia: CHI? COSA? DOVE? COME? QUANDO? PERCHE'? ed eventualmente anche il QUANTO? Se non sei tu ad organizzare gli eventi, dillo ai tuoi amici di questa opportunità.
torna su




Frécciolenews Partners
MUSIC CLUB, mensile di musica e concerti live - www.musicclub.it <><><><> LA STAMPA, quotidiano di Torino - www.lastampa.it <><><><> TORINOSETTE, magazine settimanale de La Stampa - www.torinosette.it <><><><> COMUNICARE COME - www.comunicarecome.it <><><><> PUOIDIRLOQUI - www.puoidirloqui.it <><><><> DISABILI.COM - www.disabili.com <><><><> Radio Fahrenheit - www.fahre.rai.it <><><><> Digi.TO - www.digi.to.it <><><><> NEXT ARTE - LA PROSSIMA DESTINAZIONE DELL'ARTE http://www.nextarte.it <><><><> TRA TERRA E CIELO - www.traterraecielo.it <><><><> IMMIGRAZIONEOGGI - www.immigrazioneoggi.it <><><><> ARTESCLUSIVA L'ARTE DI DIVULGARE L'ARTE - www.artesclusiva.it <><><><>
torna su




sponsor - sostegni - collaborazioni
esprimiamo la nostra riconoscenza agli Enti, Istituzioni, Fondazioni, Associazioni, Ditte, Privati, che con il loro variegato sostegno consentono a Cascina Macondo di crescere, realizzare progetti, fare cultura esprimendo la propria vocazione di Promozione Sociale. Grazie. <><><><> Regione Piemonte - www.regione.piemonte.it <><><><> Motore di Ricerca Comune di Torino - www.comune.torino.it <><><><> Comune di Riva Presso Chieri - www.comune.rivapressochieri.to.it <><><><> Fondazione CRT - www.fondazionecrt.it <><><><> Fondazione Social - www.fondazionesocial.it <><><><> Fondazione Italia/Giappone - www.italiagiappone.it <><><><> Fondazione Paideia - www.fondazionepaideia.it <><><><> Villaggio La Francesca - www.villaggilafrancesca.it <><><><> Gruppo Haijin di Arenzano <><><><> Edizioni Angolo Manzoni - www.angolo-manzoni.it <><><><> Circolo dei Lettori - www.circololettori.it <><><><> Fanvision Produzioni Cinematografiche - www.fanvision.webs.com <><><><> Artigrafiche M.A.R. - www.artigrafichemar.it <><><><>
torna su




“GOODMORNING POESIA ORE 7” quindicinale a cura di Pietro Tartamella - Chiesi a Dio, Kirk Kilgour
Chiesi a Dio di essere forte / per eseguire progetti grandiosi: / Egli mi rese debole per conservarmi nell'umiltà. / Domandai a Dio che mi desse la salute / per realizzare grandi imprese: / Egli mi ha dato il dolore per comprenderla meglio. / Gli domandai la ricchezza per possedere tutto: / mi ha fatto povero per non essere egoista. / Gli domandai il potere perché gli uomini avessero bisogno di me: / Egli mi ha dato l'umiliazione perché io avessi bisogno di loro. / Domandai a Dio tutto per godere la vita: / mi ha lasciato la vita / perché potessi apprezzare tutto. / Signore, non ho ricevuto niente di quello che chiedevo, / ma mi hai dato tutto quello di cui avevo bisogno / e quasi contro la mia volontà. / Le preghiere che non feci furono esaudite. / Sii lodato; o mio Signore, fra tutti gli uomini / nessuno possiede quello che ho io! ------ pietro.tartamella@cascinamacondo.com --- Kirk Kilgour (Los Angeles, 28 dicembre 1947 – Roma, 10 luglio 2002) è stato un pallavolista statunitense.
torna su




“ERBA MANENT” quindicinale di erbe, frutti e piante a cura di Antonella Filippi - OCCHIO AGLI OCCHI!
OCCHIO AGLI OCCHI! ---- Anche se non fischia il vento o geme la bufera, bastano il freddo e il vento di questi giorni a irritare gli occhi e a farli gonfiare, oltre a far apparire “borse” e occhiaie scure come i giorni d’inverno. Anche la giornata passata davanti al monitor del computer, con la luce artificiale necessariamente accesa, può provocare questo spiacevole problema. In questo caso, come sempre si dice, sarebbe bene sgranchirsi gambe e braccia e dare un po’ di riposo agli occhi, ma molto spesso abbiamo troppo da fare, o vogliamo terminare un lavoro, o il capo ci sta con il fiato sul collo… e allora cominciamo a strizzare gli occhi e a sfregarli, rischiando di peggiorare la situazione. Visto che la “pausa-bagno” non si può negare a nessuno, ne possiamo approfittare per fare un po’ di ginnastica oculare. Questi due esercizi sono utili per rafforzare i muscoli orbicolari e per prevenire i tipici inestetismi del contorno occhi, come "zampe di gallina" e palpebre pesanti. 1) Con la testa ben ferma, roteare lentamente lo sguardo in senso orario. Gli occhi vanno ruotati fin dove riesce possibile. Con la pratica si "risvegliano" muscoli di cui si ignorava l'esistenza! 2) Sbattere ripetutamente le ciglia contando lentamente fino a venti. Tenere chiusi gli occhi per altri venti secondi. Terminare l'esercizio mantenendo gli occhi ben spalancati il più possibile (almeno venti secondi). Si può ripetere questo esercizio nel corso della giornata; una pausa di questo tipo aiuta a rilassare la muscolatura dell'occhio. Questo esercizio invece è utile per ridurre la tensione: sfregarsi le mani per riscaldare i palmi, chiudete gli occhi e appoggiarvi sopra le mani, toccando leggermente le ossa intorno agli occhi, ma senza sfiorare le palpebre. Contare fino a 70. E la sera, a casa, ecco alcuni possibili rimedi: - Per combattere gli occhi gonfi e stanchi e soprattutto le occhiaie, si può fare una maschera mescolando con cura un cucchiaio di miele, uno di latte fresco e un cucchiaino di farina; si applica sul contorno occhi e sulle palpebre, si lascia agire per 10-15 minuti, poi si risciacqua con acqua tiepida e poi con acqua fredda. Asciugare senza sfregare, ma solo tamponando delicatamente. - Per le palpebre gonfie si può preparare un infuso di radice di Finocchio (un cucchiaio) messo in mezzo litro di acqua bollente per 15 minuti; dopo aver filtrato, berne metà la sera e metà la mattina a digiuno. - Per gli occhi arrossati, applicare per 15 minuti su palpebre e contorno occhi delle garze imbevute di infuso intiepidito di Fiordaliso (15 g di fiori in mezzo litro di acqua bollente per 5-10 minuti); dopo l’impacco applicare una crema idratante (per es. burro di Karité puro) o una crema contenente principi drenanti e vitamine, per mantenere la pelle elastica e tonica. Se invece, arrivate a casa dal lavoro dobbiamo uscire poco dopo per una cena o un incontro e abbiamo poco tempo, ecco come cancellare velocemente la stanchezza dei nostri occhi: passare un velo sottile di albume sotto gli occhi con la punta del mignolo o un pennellino, lasciare asciugare e poi applicare delicatamente il fondotinta ---- antonella.filippi@cascinamacondo.com
torna su




“LESSICO INGLESE goccia a goccia – ENGLISH LEXICON drop by drop” - settimanale a cura di Pietro Tartamella
RUSTA /rʌst/ - A) n. [U][U]1 ruggine: (Rust corrodes iron = la ruggine corrode il ferro) --- 2) (bot.) ruggine (delle piante): (wheat rust = la ruggine del grano) --- 3) color ruggine ------------ B) agg. color ruggine; ruggine *** (in USA) the Rust Belt = la Zona della Ruggine (gli Stati dell'Illinois e del Michigan) *** rust-coloured = color ruggine *** rust-eaten = corroso dalla ruggine *** rust preventer = (sostanza) antiruggine *** rust prevention (o rust-preventive treatment) = trattamento antiruggine *** rust-proof (o rust-resistant) = inossidabile; a prova di ruggine *** (tecn.) rust proofing = trattamento antiruggine *** (autom.) rust protection = protezione antiruggine *** rust remover = solvente per la ruggine --------- pietro.tartamella@cascinamacondo.com --- (i vocaboli sono tratti dal Dizionario inglese/italiano – italiano/inglese “Ragazzini” - Zanichelli editore. Il dizionario Ragazzini contiene anche la fonetica delle parole inglesi e, nel cd-rom, la pronuncia sonora di tutti i lemmi inglesi: http://dizionari.zanichelli.it/dizionariOnline)
torna su




OrtolìneaCM - Accentazione Ortoèpica Lineare a cura di Fiorènza Alineri: The familiars, di Adam Jay Epstein e Andrew Jacobson
Ai primi bagliori dell’alba, il suòno vivace di una campana risvegliò Aldwyn dai suòi sogni a òcchi apèrti e il gatto rivòlse la pròpria attenzione alla pòrta posteriore del negòzio di pesce e pollame, in attesa di vedér comparire il pescivéndolo con il pescato del giorno. Il furto èra uno dei sistèmi preferiti da Aldwyn per riempirsi la pancia, ma non èra l’ùnico. La sera precedènte, ad esèmpio, si èra ritrovato a comportarsi e a tubare come un colombo per accaparrarsi i pezzetti di formaggio che una signora cièca aveva portato per gli uccèlli del parco. – Ed ècco, puntuale, il pescivéndolo, che trascinava una gròssa e gocciolante borsa di juta vèrso il negòzio. Anche se Aldwyn non poteva vedere còsa conteneva la borsa, poteva sentirne l’odore: pàssera di mare! Quando il vècchio si chiuse la pòrta del negòzio alle spalle, Aldwyn cominciò a contare sulle dita della zampa. – Uno… dùe… tre… quattro. – Come ogni mattina in quel preciso momento, il pescivéndolo aprì la finèstra per aerare la cucina mentre scaricava il pesce in un secchio accanto a lùi. Ora Aldwyn poteva cominciare la discesa dal tetto. Si calò giù lungo il muro, lasciando dei graffi sul rivestimento di legno, e attraversò il vìcolo schizzando acqua dalle pozzànghere che la piòggia aveva formato la nòtte precedènte. (A.J Epstein e A. Jacobson) --- fiorènza.alineri@cascinamacondo.com
torna su




Pechino avvolta da una cappa di smog record
L'aria irrespirabile, una cielo grigio e un sole irriconoscibile. Sembra una foto scattata per cogliere un'eclissi solare, ma in realtà la macchina fotografica usata monta un'ottica tradizionale e quella cappa grigia, quasi nera, che soffoca la città di Pechino è lo smog. La foto è stata scattata l'11 gennaio alle 8 di mattina, mentre la qualità dell'aria era classificata come pericolosa per quantità di 434 pm 2,5 con picchi di 700, (le polveri sottili, un sottoinsieme del pm10, il cui limite medio giornaliero per l'Ue è di 50 microgrammi per metro cubo) e un livello di ozono di 456. I dati sono stati rilevati dall'ambasciata statunitense a Pechino. E' il prezzo del turbinoso sviluppo industriale cinese, che richiede sacrifici enormi in termini di diritti dei lavoratori, qualità della vita e inquinamento. Gli amministratori locali della capitale cinese hanno avvertito che i livelli non dovrebbero abbassarsi prima di martedì prossimo, invitando i cittadini a rimanere a casa il più possibile. La cappa di smog ha avvolto la Cina nord-orientale, creando difficoltà nei trasporti aerei e la chiusura di 20 tra strade e autostrade. Ad aggravare la situazione, il meteo: niente vento o pioggia, che possa allontanare o far depositare le polveri, ma aria ferma e nebbia. Le autorità municipali hanno consigliato i cittadini a restare a casa e non uscire. Una cosa non facile, dato che si tratta di una delle città più grandi e affollate del mondo. newsletter@newsletter.focus.it
torna su




Il concorso di Fondation Grand Paradis: uno scatto che racconti la Mobilità Dolce
Il concorso di Fondation Grand Paradis: uno scatto che racconti la Mobilità Dolce In occasione della Settimana Europea della Mobilità, Fondation Grand Paradis (l’ente nato per valorizzare le peculiarità del versante valdostano del Parco nazionale Gran Paradiso) promuove il concorso fotografico “Mobilità Dolce”, dedicato a scatti realizzati in ambiente montano. Collaborano all’iniziativa anche altre istituzioni territoriali, tra cui il Conseil Général de Haute-Savoie. Il concorso, aperto a professionisti, dilettanti e appassionati, è dedicato a fotografie di montagna aventi come tema la mobilità dolce, una filosofia alternativa per realizzare gli spostamenti individuali abbandonando le consolidate abitudini che ci legano all’utilizzo di inquinanti mezzi di trasporto. Per partecipare occorre compilare la scheda di iscrizione e inviarla entro il 31 gennaio 2013, unitamente alla fotografia in formato elettronico jpg ad alta risoluzione, a Fondation Grand Paradis (Villaggio Minatori, 11012 Cogne) oppure al Syndicat du Haut Chablais (Sous la Côte - 74470 Vailly, Francia). Il materiale potrà anche essere inoltrato via e-mail a uno dei seguenti indirizzi: concorso@grand-paradis.it - secretariat@sivom-haut-chablais.org E’ prevista l’individuazione di quattro vincitori: il primo classificato si aggiudicherà una salita al Gran Paradiso per cinque persone accompagnate da una guida alpina. Le immagini premiate, insieme ad altre otto fotografie selezionate dalla giuria, saranno esposte sia nell’ambito della mostra itinerante franco-italiana “Expo voyage-expérience ITER”, sia su pannelli retroilluminati presso il Centro Visitatori del Parco nazionale Gran Paradiso di Valsavarenche. Scheda di partecipazione, regolamento e ulteriori informazioni reperibili sul sito web www.grand-paradis.it Contatti: Fondation Grand Paradis - tel. 0165 75301 - fax 0165 749618 - info@grand-paradis.it
torna su




Ratificata ufficialmente dall’Italia la Convenzione sul lavoro dignitoso per le lavoratrici e i lavoratori domestici.
Ratificata ufficialmente dall’Italia la Convenzione sul lavoro dignitoso per le lavoratrici e i lavoratori domestici ------ Lo scorso 23 gennaio il Governo italiano ha depositato presso l’Organizzazione internazionale del lavoro (Ilo) il documento di ratifica della “Convenzione sul lavoro dignitoso per le lavoratrici e i lavoratori domestici”. Con tale atto l’Italia risulta il primo stato dell’Unione europea (e, più in generale, dei paesi occidentali) a ratificare questa innovativa convenzione, il cui obiettivo è migliorare le condizioni di vita e di lavoro di decine di milioni di lavoratori domestici in tutto il mondo. A tutt’oggi sono quattro le ratifiche formalizzate in tutto il mondo (quella italiana va ad aggiungersi alle adesioni di Uruguay, Filippine, Mauritius). L’evento è tanto più significativo se si considera che il nostro paese risulta uno dei tre più grandi datori di lavoro domestico a livello europeo, con una percentuale di donne pari all’88 per cento sul totale dei lavoratori del settore. La Convenzione riconosce a tutti i collaboratori domestici nel mondo la dignità di lavoratori, con accesso a una serie di diritti, primo fra tutti quello a una retribuzione, non solo in natura. I collaboratori domestici rappresentano una delle categorie più bisognose di tutele, sia per la sua particolare composizione (in massima parte donne e immigrati), sia per il contesto lavorativo in cui si svolge l’attività (la casa dei datori di lavoro, luogo privato per eccellenza e poco trasparente per un controllo efficace delle condizioni di vita e di lavoro praticate). La Convenzione entrerà in vigore il 5 settembre 2013. Fonte: “Immigrazione Oggi” (www.immigrazioneoggi.it)
torna su




“LINGUA ITALIANA PER FARE IMPRESA” - Centro Interculturale - Torino
Dal 18 febbraio si avvierà al CENTRO INTERCULTURALE - corso Taranto 160, Torino - un percorso d’aggiornamento linguistico di cinquanta ore rivolto a cittadini stranieri che intendono avviare autonomamente un’attività imprenditoriale. “LINGUA ITALIANA PER FARE IMPRESA”, iniziativa organizzata in collaborazione con la Società Dante Alighieri, aiuta ad acquisire padronanza dei termini burocratici utilizzati nel disbrigo di pratiche amministrative per mettersi in proprio utilizzando moduli e documenti concreti, utili alle esigenze degli iscritti. Le lezioni, tenute da docenti di italiano L2 e da esperti, forniranno a chi già dispone di una buona competenza in lingua italiana strumenti linguistici mirati alle esigenze professionali e offriranno le prime informazioni tecniche e le indicazioni sui servizi utili per avviare un’attività autonoma. Il corso si articola in venti lezioni di 2 ore e 30 minuti ciascuna, dalle 18 alle 20.30, il lunedì e il giovedì dal 18 febbraio al 2 maggio. Sono inoltre previsti incontri con l’Unione Industriale, il CNA e la Camera di Commercio di Torino e momenti dedicati alla presentazione di casi di successo di chi ha avviato una propria attività e progetti di associazioni di categoria. Il costo per la frequenza al corso è di 70 euro. Al termine del corso verrà rilasciato un attestato di frequenza. Per iscriversi: torino@ladante.it o telefonare al numero 011.5718563 entro il 15 febbraio 2013.
torna su




2013 - PARTE LA NUOVA STAGIONE di POESIAPRESENTE - appuntamenti gennaio-febbraio
Ogni anno PoesiaPresente incontra, tra eventi, presentazioni e laboratori didattici, più di ottomila persone. Dal 2006 pratichiamo, giorno per giorno, scuola per scuola, una guerriglia civile armati fino ai denti di sola poesia. Ogni anno le difficoltà aumentano, si dice per colpa della crisi. “Crisi”: è con questa parola che abbiamo affilato la nostra lingua e vogliamo rendere fertile questo 2013; ed è con questa parola, senza tabù, che la nostra poesia sarà, in prima linea, presente. POESIAPRESENTE 2013 Apre la settima stagione con MILANO ICTUS LO SPETTACOLO MANIFESTO DI MILLE GRU Spettacolo di poesia-teatro-musica Il 7 febbraio ore 21 TEATRO BINARIO 7 Via Turati 8 (P.zza Castello/ FS Monza), MONZA Ingresso libero fino esaurimento posti PROMO SPETTACOLO www.youtube.com/watch?v=xhKdtvrvx8I --- INFO Per tutti gli altri eventi: PoesiaPresente di Mille Gru 329/4424773 Mille Gru info@poesiapresente.it - www.poesiapresente.it
torna su




Appuntamenti dell'Accademia del Silenzio - Anghiari
Quest’anno i seminari dell’Accademia del silenzio sono diventati 9 distribuiti su due settimane per dare la possibilità ai silenziosi che aspettano, di spaziare sui più vari aspetti del tema. Nell’attesa di fare pratica sul campo si possono leggere i taccuini del silenzio che la Casa editrice Mimesis ha stampato e che sono distribuiti nelle librerie, ma anche in rete. Giovedì 24 è iniziata ad Anghiari la tredicesima edizione della Scuola col primo laboratorio del primo anno denominato Graphein . Nel corso degli anni la scuola ha formato numerose persone che nei più vari ambiti hanno applicato la metodologia autobiografica. Alcuni di loro sono rimasti a più stretto contatto con la Libera e ne sono diventati ambasciatori sul territorio. Sono i nostri Collaboratori Territoriali e Scientifici . Potete vedere dove sono sulla mappa che abbiamo predisposto. Il programma annuale della Libera pubblicato una settimana fa è a disposizione di chi lo vorrà consultare. È possibile scaricarlo in formato pdf ma è possibile trovarlo facilmente sul sito in testa al calendario annuale delle attività della Lua. Formazione --> Scuola Mnemosine --> Anno 2013 . Per chi desidera averne una o più copie cartacee è possibile richiederlo alla segreteria (segreteria@lua.it). **** Sul sito sono stati pubblicati: una nuova recensione del Libro “Senza figli” di Duccio Demetrio e Francesca Rigotti apparsa su D di Repubblica ---- un articolo apparso su una rivista medica del Trentino a firma Beatrice Carmellini sul nuovo progetto della Mnemoteca del Basso Sarca ---- un articolo di Chicca Guarnieri che racconta cosa succede quando si rischia di perdere la scrittura . **** Non dimenticate di consultare la sezione Notizie --> Ultime Notizie con le segnalazioni di corsi, laboratori, incontri conferenze. Le notizie dei giorni e dei mesi precedenti possono essere ancora consultate nell'archivio delle notizie . Ed ora ho finito davvero, ma la prossima settimana sarò ancora qui con altre notizie. Ada. Per comunicare con me “Responsabile web”: ada.ascari@lua.it Accademia del Silenzio --> silenzio@lua.it.
torna su




CORSI DI NUOTO PISCINA COLLETTA - Torino
Corsi di nuoto piscina colletta - torino in via ragazzoni 5/7 -- info.unicornostyle@gmail.com
torna su




Corso di smalti per alta temperatura - Roma Acilia
9 - 20 - 21 Aprile 2013 a Roma Acilia nello studio 'Tornio subito' di Maria D'Alessandro ''Naturali, facili, buoni e vetri'' corso di smalti per alta temperatura. La natura ci fornisce molti materiali, e non solo l'argilla, che possono essere impiegati sopratutto nei rivestimenti del gres e della porcellana. Durante il corso saranno realizzate una serie di prove di smalti per gres e porcellana contenenti fritte ma anche ceneri di legna, argille e prodotti commerciali reperibili a basso costo. Programma: varie prove di smalti - almeno 2 cotture delle prove a 1200°C in forno elettrico - Lezioni di tecnologia ceramica sulla scelta delle materie prime da impiegare e loro preparazione. Il corso inizia alle ore 14,30 del venerdì. Informazioni e iscrizioni: torniosubito@hotmail.it - 06 52360555 - 3497013914.
torna su




Giulia Niccolai alla BIBLIOTECA VALLICELLIANA ROMA - 30-01-2013
Mercoledì 30 gennaio 2013 - ore 17:00 BIBLIOTECA VALLICELLIANA Piazza della Chiesa Nuova, 18 – Roma Incontro organizzato dal Sindacato Nazionale Scrittori: Giulia NICCOLAI in 'POEMI & OGGETTI Poesie Complete' Edizioni LE LETTERE, Firenze, 2012, A cura e con un saggio introduttivo di Milli Graffi - Prefazione di Stefano Bartezzaghi Intervengono: Andrea Cortellessa, Milli Graffi, Graziella Pulce, Franca Rovigatti - Coordina: Tiziana Colusso --- Da subito l’attività di Giulia Niccolai si è svolta nel campo visivo come in quello verbale: l’artista cerca sempre nella parola l’immagine latente che la anima come una profondità dimenticata, forse mai più recuperabile, ma che essa non può fare a meno di cercare. Per questo serve un’antologia che documenti il tutto con rigore. Il libro più difficile da riprodurre è Poema & oggetto (1974) che presenta una pluralità di materiali fatti confluire sulla pagina nei modi più disparati: Ma anche libri meno “estremi” pongono sempre problemi teorico-concettuali mai banali: in Greenwich (1971) si tratta di poesie dense di humour composte unicamente di toponimi («Como è Trieste Milano» è il verso più celebre; in Facsimile (1976) la scrittura contraddice le immagini. Sempre Niccolai cerca nel linguaggio quotidiano le piccole trappole che possono rivelare punti di verità totalmente disattesi. Un lavoro di scavo nella lingua mai distruttivo o aggressivo, sempre teso a trovare il segreto reticolo delle corrispondenze che ci sostengono nella vita di tutti i giorni. L’antologia si conclude con le sei eccezionali e inedite Meditazioni, brevi poemi dove i fili delle corrispondenze si placano e assumono figurazioni confortanti, frutto finale del lungo lavoro di ricerca interiore praticato col buddismo.
torna su




Gruppi folkloristici alla Fiera di Sant'Orso (AO)
Mercoledì 30 Gennaio, in occasione della millenaria Fiera dell'artigianato Valdostano, nell'ambito della tradizionale 'veillà', oltre a mangiare e bere ci si può deliziare con l'animazione itinerante di Cori e Gruppi folkloristici valdostani, dalle 19 nelle piazze del centro storico di Aosta. Inoltre, dalle 21, Bal folk in Piazza Giovanni XXIII (piazza della Cattedrale di Aosta), con i Bifolc e il Duo Faravelli -Burrone. Sul sito www.regione.vda.it trovate il programma completo della Fiera.
torna su




Presentazione 'Compagni di viaggio' alla Feltrinelli - Torino
Mercoledì 30 gennaio ore 18.00 alla Feltrinelli Libri e Musica - piazza CLN 251 , Torino - presentazione del libro 'COMPAGNI DI VIAGGIO' III edizione dell’Antologia 'Scrivilo forte' un vero e proprio osservatorio letterario sulle narrazioni giovanili in Piemonte proposta dalla Biblioteca Civica 'Giovanni Arpino' della Città di Nichelino . ***** Intervengono i curatori dell’opera: Silvio Bernelli, Giancarlo Pastore, Sabrina Rondinelli e Andrea Demarchi con Loredana Pilati (Direttrice della Biblioteca) e gli autori: Giulia Castelli, Francesca Fasella, Linda Goletto, Marco Lazzara, Roberta Lo Izzo, Erica Maria Rinaldi, Edoardo Rubatto, Alessandro Tollari. ****** Biblioteca Civica 'Giovanni Arpino' 011/62.70.047 - http://www.bibliotecanichelino.it - biblioteca@comune.nichelino.to.it
torna su




Saverio Tommasi: I supereroi con il tumore vanno in taxi, la storia di zia Kate
C'era una volta un taxi, il più colorato e bizzarro del mondo, e c'è ancora. Gira a Firenze, si chiama 'Milano 25' e alla guida c'è la persona che ha scritto questa favola: zia Caterina. Chi ha bisogno di ritrovare il sorriso chiama il suo radiotaxi e in cinque minuti arriva una ventata d'energia e di amore: lei, zia Cate per gli amici. Vestita come una fata, con un grande cappello a fiori, accompagna gratuitamente bambini e bambine nel tragitto casa-ospedale, fra una chemioterapia e l'altra, fra sorrisi e giochi. E io sono andato a conoscere zia Caterina e i suoi supereroi: 'I supereroi con il tumore vanno in taxi, la storia di zia Kate' https://www.youtube.com/watch?v=2F5Sz1swyac. *** PS. giovedì 31 gennaio e venerdì 1° febbraio sarò al Teatro delle Spiagge con il mio spettacolo 'La mafia (non) è uno spettacolo', che ho scritto a quattro mani con Piero Luigi Vigna. Alle musiche, dal vivo, la bravissima Martina Dainelli. Info e Prenotazioni: TEATRO DELLE SPIAGGE 055 310230 – 329 4187925 info@teatridimbarco.it. Saverio Tommasi, Sito: http://www.saveriotommasi.it/. Facebook: http://www.facebook.com/SaveTommasi. Twitter: https://twitter.com/
torna su




Tesori del Patrimonio Culturale Albanese – Torino
Mercoledì 23 gennaio 2013 è stata inaugurata al Museo Civico d’Arte Antica (Palazzo Madama) di Torino, la mostra “Tesori del Patrimonio Culturale Albanese”, promossa dai governi albanese e italiano, in collaborazione con l’Ambasciata albanese in Italia e la Città di Torino. --- La mostra, che include alcuni dei reperti più importanti custoditi nei principali musei albanesi, propone un itinerario attraverso il patrimonio storico-culturale dell’Albania dalla Preistoria al XVII secolo. --- Le 150 opere della raccolta, organizzata per il centenario dell’indipendenza dell’Albania (1912), raccontano la millenaria vicenda della sedimentazione e della trasformazione della cultura di un popolo che affonda le sue radici nell'età preistorica per poi aprirsi alle influenze greco-ellenistiche, a quelle della Roma imperiale e, nel medioevo, accogliere i segni della civiltà dei comuni italiani, fino all'ingresso nell'orbita dell’impero ottomano. --- Per maggiori informazioni: CENTRO DI CULTURA ALBANESE, Via L. L. Colli, 12 – 10128 Torino (TO), (+39) 339.33.76.951 / (+39) 011.54.36.82 www.culturaalbanese.it / info@culturaalbanese.it
torna su




Vivere il Morire - Ravenna
Sabato 16 febbraio 2013 dalle ore 14,30 alle ore 18,30 e domenica 17 febbraio 2013 dalle ore 9,00 alle ore 13,00 don Sergio terrà in provincia di Ravenna, presso la Casa dei Figli della Luce – San Bartolo, via Arcobologna 102, il corso “Vivere il Morire”. ---- “…Può presentarsi un evento inatteso, non previsto, e essere posti di fronte alla probabile ipotesi di una infermità grave e temuta che si tende normalmente a rimuovere. Devi, a questo punto, fare i conti con la paura, con un’ansia che tende a modificare ogni scenario, i rapporti cori te stesso e con gli altri. A tentoni vai alla ricerca di un punto fermo a cui appoggiarti; fai leva su risorse interiori; ragione sentimento emozione si mescolano in un instabile equilibrio che ora è presente ora scompare. Il fare aiuta, occupa la mente, produce utile stanchezza, concilia il riposo; ma il buco nero è sempre lì e occorre imparare a guardarlo…” ---- Frequentare il corso che don Sergio propone può aiutarci a riflettere sul senso che vogliamo dare alla nostra vita, alla sofferenza ed al morire. Qualunque cosa possa succedere nel futuro. ---- Il contributo richiesto è di 50 Euro (deducibili dal modello Irpef, indicando nella causale “contributo”), pagabili tramite bonifico, c/c postale o assegno. Prenotazioni e altre info: segreteria@accoglienza.it tel. 338-5339104 (Marina).
torna su




VO.L'A onlus - saremo in Etiopia dal 28 gennaio al 6 febbraio
siamo partiti il 28 gennaio, don Sergio ed io, per l'Etiopia e ritorneremo a Caselle il 6 febbraio. In questi otto giorni inaugureremo 14 nuovi pozzi, tutti nella regione del Tigray, nord dell'Etiopia, costruiti grazie anche al vostro contributo. Questa volta non vi lascio brani di riflessione ma... ----- una frase di Ignazio Silone : 'Quel poco che so, l'ho imparato dal dolore' ----- ed una di Henry David Thoureau, molto più impegnativa e forse non condivisibile da tutti... ma credo sicuramente in linea con il pensiero di Gesù : 'Se, quando parlate di tempi duri, intendete quei tempi in cui non è il pane a mancare ma le torte, io non ho niente in comune con voi'. Quest'ultima frase la dedico ai nostri fratelli etiopi che tra un paio di giorni ci accoglieranno in quella bellissima terra affamata ed assetata. Un forte abbraccio a tutti, Marina, segreteria@accoglienza.it
torna su




La pace senza le donne non va avanti – Torino
Iniziativa di solidarietà con le donne colombiane che si stanno adoperando con tutta la loro energia perché ci sia finalmente una conclusione negoziata del conflitto armato che dura da quasi cinquanta anni nel loro paese. Manifestiamo la nostra solidarietà Giovedì 31 gennaio 2013 dalle 17.30 alle 19 a Torino, in Piazza Castello angolo via Garibaldi. Nel corso della manifestazione raccoglieremo adesioni su un testo di sostegno alla dichiarazione delle Mujeres por la Paz, che verrà inviato ai negoziatori. naila.clerici@soconasincomindios.it
torna su




Per il benessere psicofisico Oriente e Occidente si incontrano - Cremona
Il 5 Maggio 2013 presso il Teatro 'Vincenzo Bellini' Casalbuttano - Cremona, via Jacini 4. 1° Convegno Nazionale 'Per il benessere psicofisico Oriente e Occidente si incontrano' ---- La malattia è la conseguenza di uno squilibrio interiore. Tale squilibrio, un conflitto psicologico, un problema irrisolto a livello emotivo o mentale provocano un'alterazione fisica dell'individuo. Per guarire bisogna rimuovere lo stato emotivo negativo, sviluppando quello positivo, ritrovando il proprio equilibrio. Quel mondo Orientale di tecniche alternative che ci ha sempre affascinato, sta ora dilagando sempre più in Occidente. Medicine naturali, quali ayurveda, omeopatia, fitoterapia, rimedi floreali, ecc...tecniche energetiche, lo yoga, la meditazione, una sana e corretta alimentazione, aiutano a contribuire in risposta a un crescente desiderio di armonia con il proprio corpo. -------- Per INFO e prenotazioni: benesserepsicofisicocremona@gmail.com cellulare 3389161220 ------- Quota di partecipazione Euro 35 per chi prenota entro il 15 aprile Euro 30.
torna su




YOGA DEL SUONO – NUOVO CORSO A TORINO!!!
INIZIO E BATTESIMO DEL NUOVO CORSO: LUNEDI 4 FEBBRAIO 2013 ORE 18.30 – 20.00 Adatto ad adulti interessati a hatha yoga e al suono vibrazionale e adatto anche alle gestanti. Ci ospiterà il bellissimo luogo di Spazio Jyotis, Corso Rosselli 66 a Torino ( zona Crocetta) dalla meravigliosa acustica. CHI FOSSE INTERESSATO MI CHIAMI PER CONOSCERE COSTI E MODALITA’ DI ISCRIZIONE al 349 0609912 Sono molto felice di insegnare nuovamente a Torino!!! La pratica di yoga del suono che propongo è nuova in Torino e direi anche piuttosto nuova in Italia. Pratica yoga potente e ristoratrice per il fisico e la mente: hatha yoga aiuterà il fisico a liberare tensioni muscolari e le vibrazioni del proprio suono libereranno da ogni attaccamento al pensiero.
torna su

*Ricevi questa mail in quanto sei iscritto alla lista "FRECCIOLENEWS" *

Se vuoi cancellarti dalla lista invia una email a info@cascinamacondo.com


Copyright (C) 2018 *|www.cascinamacondo.com|* All rights reserved.