Se non visualizzi bene questa mail premi qui.
Se vuoi visualizzare l'archivio newsletter premi qui.
Your Company
Staff Macondo

ADOTTA UNA BOLLA DI SAPONE
PROSEGUONO LE ADOZIONI DELLE B... continua.

I TUOI COMUNICATI SU FRECCIOLENEWS OGNI SETTIMANA
DALLO STAFF DI FRECCIOLENEWS <... continua.

PAROL - SCRITTURA E ARTI NELLE CARCERI - Progetto Europeo
I HAVE A DREAM (Ho un sogno) ... continua.

SCRITTURALIA DI PRIMAVERA - prossimo appuntamento domenica 21 APRILE 2013
Domenica 09 NOVEMBRE 2014 per ... continua.

FORMAZIONE LETTORI AD ALTA VOCE - MAGGIO 2013 - Cascina Macondo
Formazione Lettori ad Alta ... continua.

DOMUS APRILIA - IN UNA CASA A CONOSCERE ALTRE CASE
DOMUS APRILIA rassegna itinera... continua.

2013-CONCORSO INTERNAZIONALE HAIKU CASCINA MACONDO - undicesima edizione -
CASCINA MACONDO BANDISCE la ... continua.

GLI ULTIMI RACCONTI DI SCRITTURALIA SONO ON LINE
Sul sito di Cascina Macondo so... continua.

UNA PAGINA PER VELA E VIA COL VENTO - PROGRAMMAZIONE 2013 CASCINA MACONDO
Un anno ricco di eventi, inizi... continua.

IL TUO CINQUE PER MILLE A CASCINA MACONDO
IL TUO CINQUE PER MILLE A CAS... continua.

VOLCAÈDI VOlontari della Lettura ad alta voce nei Centri per Anziani E per DIsabili - Cascina Macondo
All’interno dell’ormai consoli... continua.

Frécciolenews Partners
MUSIC CLUB, mensile di musica ... continua.

sponsor - sostegni - collaborazioni
esprimiamo la nostra riconosce... continua.

OrtolìneaCM - Accentazione Ortoèpica Lineare a cura di Fiorènza Alineri: Un uso qualunque di te, di Sara Rattaro.
Èrano circa le dùe del mattino... continua.

“GOODMORNING POESIA ORE 7” quindicinale a cura di Pietro Tartamella - DICO, di Jorge Debravo
DICO: L'uomo non è nat... continua.

“ERBA MANENT” quindicinale di erbe, frutti e piante a cura di Antonella Filippi - I PROBLEMI CIRCOLATORI DELLE GAMBE (prima parte)
I PROBLEMI CIRCOLATORI DELLE G... continua.

“LESSICO INGLESE goccia a goccia – ENGLISH LEXICON drop by drop” - settimanale a cura di Pietro Tartamella - TO DISENGAGE, TO AGONIZE
TO DISENGAGE /dɪsɪn&... continua.


Utenti Frécciolenews

Mongolia in viaggio di Irene Cabiati all'Unione Industriale - Torino
Mercoledì 13 m... continua.

CORSO DI FORMAZIONE SULL'USO DELLE MASCHERE NAIF - Serra San Quirico
Vuoi partecipare ad una due-gi... continua.

Incontri letterari alle Giubbe Rosse - 14-3-13 a Firenze
INCONTRI LETTERARI ALLE ‘Giubb... continua.

Festa della donna: mimose sull’Altare della Patria da ragazze nate in Italia ma senza cittadinanza
Festa della donna: mimose sull... continua.

b i g l i s t Mostra d'arte contemporanea - dal 16 marzo al 27 aprile 2013 a Alessandria
b i g l i s t Mostra d'arte c... continua.

In libreria: Dichiarazione' di Roberto Malini, poesie sulla Shoah e sui diritti umani
E' in libreria la raccolta di ... continua.

Martedì letterari: ospite la scrittrice Antonella Colonna Vilasi – Sanremo
Primavera 2013 - Torna a San... continua.

Appuntamenti di marzo alla Casa del Teatro - ASTI
La 'Casa del Teatro' di via Go... continua.

CAMMINO DA SEDUTO, di Giampaolo Sandri detto 'Giampi'
Segnaliamo il bel libro di un ... continua.


ADOTTA UNA BOLLA DI SAPONE
PROSEGUONO LE ADOZIONI DELLE BOLLE DI SAPONE PER IL PROGETTO EUROPEO 'PAROL' SCRITTURA E ARTI NELLE CARCERI oltre i confini, oltre le mura ------- Ad oggi adottate 29.507 bolle di sapone. Ne mancano ancora 35.493 ! ---------- ADOTTA UN GRAPPOLO DI BOLLE DI SAPONE ! ----------- Paesi coinvolti nel progetto: Italia, Belgio, Grecia, Serbia, Polonia -------- Le carceri coinvolte in Italia: 'Lorusso-Cutugno' (Torino), 'Rodolfo Morandi' (Saluzzo) --------- Saranno coinvolti, in un'ottica di integrazione, anche i ragazzi del gruppo integrato di danzateatro (normalità & disabilità) VIAGGI FUORI DAI PARAGGI' ------------ 'Non tutti possono essere artisti, ma un artista può venire da ogni luogo” (Citazione dal film di Ratatouille) -------- - s p a r g i - l a - v o c e - d i f f o n d i - m o b ì l i t a t i - - f a i - t a m - t a m - a d o t t a - a n c h e - t u ------ <<<<<< g r a z i e - p e r - a v e r - d i f f u s o - e - a d o t t a t o >>>>>> ------ DATI DI CASCINA MACONDO PER BONIFICI BANCARI: conto corrente N° 1000 / 13268 - Istiuto Bancario 'BANCA PROSSIMA', filiale 05000 di Milano, Via Manzoni ang. Via Verdi - codice postale 20121 ---- IBAN: IT13C0335901600100000013268 per versamenti italiani ---- BIC: BCITITMX codice per versamenti internazionali ------ intestazione del bonifico: Cascina Macondo APS, Borgata Madonna della Rovere, 4 10020 Riva Presso Chieri - Torino - Italy ------- indicare la causale del versamento: donazione adotta 1 bolla di sapone --------- per dettagli sull'iniziativa e per sapere come procedono le adozioni e i nomi degli amici che già hanno aderito, COPIA E INCOLLA IL SEGUENTE LINK SUL TUO BROWSER: http://www.cascinamacondo.com/index.php?option=com_content&view=article&id=1175:adotta-una-bolla-di-sapone&catid=102:news&Itemid=90 -----------------------------------------------------------------------
torna su




I TUOI COMUNICATI SU FRECCIOLENEWS OGNI SETTIMANA
DALLO STAFF DI FRECCIOLENEWS <><><><><> LUANA VARAGNOLO (referente responsabile) ---- FIORENZA ALINERI ---- OSCAR LUPARIA ---- FLORIANA PORTA ---- LAURA UBOLDI ----- PIETRO TARTAMELLA..... ricordano agli inserzionisti che: FRECCIOLENEWS... (COMUNITA' INTERNAZIONALE CHE SI SCAMBIA INFORMAZIONI E COMUNICATI) è la Newsletter settimanale gratuita di Cascina Macondo. Viene inviata a tutti gli iscritti (Utenti Only Mailing, Utenti Free, Utenti Professional) a partire dalla mezzanotte di ogni martedì. La Newsletter può essere utilizzata da chi organizza eventi, manifestazioni, presentazioni di libri, concorsi, mostre, spettacoli, corsi, stages, reading, proiezioni, inaugurazioni, commemorazioni, concerti, feste, conferenze, esposizioni, viaggi, incontri, iniziative- contenuti-annunci vari --------- PORRE ATTENZIONE PERO' AI COMUNICATI: DEVONO ESSERE CHIARI, CONCISI, SEMPLICI, ESSENZIALI. Devono semplicemente 'dare la notizia' (un buon esercizio preparatorio allo stile haiku!). Ricordiamo pertanto le sette domande tipiche del giornalismo, punti di riferimento per chi compila un comunicato o dà una notizia: CHI? COSA? DOVE? COME? QUANDO? PERCHE'? ed eventualmente anche il QUANTO? Se non sei tu ad organizzare gli eventi, dillo ai tuoi amici di questa opportunità.
torna su




PAROL - SCRITTURA E ARTI NELLE CARCERI - Progetto Europeo
I HAVE A DREAM (Ho un sogno) È la frase con cui viene identificato il discorso tenuto da Martin Luther King il 28 agosto del 1963 davanti al Lincoln Memorial di Washington al termine di una marcia di protesta per i diritti civili. I padri fondatori dell’Unione Europea: Konrad Adenauer, Sir Winston Churchill, Alcide de Gasperi, Walter Hallstein, Jean Monnet, Robert Schuman, Carlo Sforza, Paul-Henri Spaak, Altiero Spinelli….. negli anni dal 1940 in poi they had a dream (ebbero un sogno). L’Europa Unita è dunque una creatura recente, davvero giovane. Lunga è ancora la strada che deve percorrere. L’hanno pensata gli uomini politici, gli intellettuali, gli economisti che avevano un sogno. Il progetto PAROL vuole dare l’opportunità ai detenuti delle carceri di cinque paesi dell’Unione Europea di essere parte attiva di questo sogno. Un’opportunità per i detenuti di sentirsi partecipi e fautori di un’Europa Unita attraverso un progetto che li vede protagonisti. Attraverso la loro arte, la loro formazione, la trans-nazionalità, attraverso la loro parola, attraverso le relazioni che il progetto PAROL vuole tessere, poter sostenere che un popolo prigioniero e sofferente può dare uno stimolo emotivamente forte per continuare ad avere un sogno ---- COPIA E INCOLLA IL SEGUENTE LINK SUL TUO BROWSER: http://www.cascinamacondo.com/index.php?option=com_content&view=article&id=1176:parol-scrittura-e-arti-nelle-carceri-oltre-i-confini-oltre-le-mura-progetto-europeo&catid=102:news&Itemid=90
torna su




SCRITTURALIA DI PRIMAVERA - prossimo appuntamento domenica 21 APRILE 2013
Domenica 09 NOVEMBRE 2014 per un manipolo di scrittori appuntamento con SCRITTURALIA D'AUTUNNO --- tutto il giorno dedicato a scrivere su un tema estratto a sorte --- A fine serata lettura ad alta voce dei componimenti prodotti --------------- Forse scriviamo meno di quanto desideriamo. Troppe le cose da fare, troppi gli impegni, troppe le scadenze e le preoccupazioni. Occorre proprio un atto di volontà per dirsi 'oggi voglio dedicarmi a me stesso, a me stessa' e ricavarsi uno spazio creativo, una giornata solo per noi dedicata alla scrittura. Chiudere la serranda lasciando fuori il mondo con i suoi mille problemi, e scrivere, scrivere per una giornata in compagnia di altri appassionati di scrittura. Nel corso degli anni sono 612 i racconti prodotti dagli autori che hanno partecipato in Cascina alle domeniche di Scritturalia. In questo numero che aumenta nel tempo, potrebbe esserci anche un tuo racconto... --------------- I testi migliori e più interessanti prodotti a Scritturalia, a insindacabile giudizio della Redazione, verranno pubblicati sul sito di Cascina Macondo - si può partecipare anche da lontano via email - I POSTI SONO LIMITATI OCCORRE PRENOTARE - iscrizione solo attraverso il modulo on line sul sito di Cascina Macondo <><><><><><><><><><><><><><><><><><><><><><><><> CHI VUOLE ARRIVARE IL SABATO, O IL VENERDI, PUO' TRASCORRERE IL WEEK END A CASCINA MACONDO a costi di Bed and Breakfast, presso la FORESTERIA 'TIZIANO TERZANI' dell'associazione, una bella struttura di accoglienza che Cascina Macondo ha ricevuto in comodato <><><><><><><><><><><><><><><><><><><><><><><><> per info: info@cascinamacondo.com - ciao dallo Staff di Scrittori-Lettori-Narratori di Macondo - COPIA E INCOLLA SUL TUO BROWSER IL SEGUENTE LINK PER INFORMAZIONI DETTAGLIATE: http://www.cascinamacondo.com/index.php?option=com_content&view=article&id=219:scritturalia-estiva-prossimo-appuntamento-domenica-06-novembre-2011&catid=102:news&Itemid=90 ---------------------(nel riquadro affresco romano del 50 dopo Cristo 'donna con stilo e libro' (detta 'Saffo') ritrovato a Pompei. (Napoli-Museo Archeologico Nazionale)
torna su




FORMAZIONE LETTORI AD ALTA VOCE - MAGGIO 2013 - Cascina Macondo
Formazione Lettori ad Alta Voce - 4 domeniche intensive a Cascina Macondo condótte da Piètro Tartamèlla, inizio doménica 7 MAGGIO 2017, proseguimento doménica 14, 21, 28 MAGGIO --------------- Córso pratico e velóce, di qualità, rivòlto ad insegnanti, animatóri, docènti, attóri, lettóri, relatóri, conferenzièri, presentatóri, disk-jòkey, professionisti, politici, amministratóri, sindacalisti, imprenditóri, studènti, giornalisti, e a tutti colóro ché pér motivi di lavóro e professióne hanno a ché fare cón la paròla parlata. Ma anche a colóro ché sempliceménte amano abbellire la pròpria personalità. <><><><> orario 9.00 /18.00 - 43 óre di docènza - tecniche di lettura, ortoepia, esercitazioni, verifiche - 120 pagine di dispènse ------- a tutti i partecipanti verrà rilasciato un attestato di frequènza -------- possibilità di pernottaménto per chi viène da lontano (a costi di Bed and Breakfast) --------------- l'ultima doménica si andrà avanti sino a mèzzanòtte. Gli allièvi potranno portare amici e parènti pér una serata di letture, musica, canzóni, raccónti intórno al fuòco. Pér la céna a buffet déll'ultima doménica i partecipanti al córso, e i lóro amici e parènti, porteranno cibi e bevande da condividere durante la serata ------- Il numero massimo di partecipanti amméssi ad ógni singolo stage, pér nòstra buòna e consuèta abitudine, tènde a nón superare la consistènza uòvo (una dozzina)- info@cascinamacondo.com ------ COPIA E INCOLLA IL SEGUENTE LINK SUL TUO BROWSER PER ULTERIORI INFORMAZIONI: http://www.cascinamacondo.com/index.php?option=com_content&view=article&id=181:formazione-lettori-ad-alta-voce-master&catid=102:news&Itemid=90
torna su




DOMUS APRILIA - IN UNA CASA A CONOSCERE ALTRE CASE
DOMUS APRILIA rassegna itinerante di letture ad alta voce nelle case a cura di Cascina Macondo. I PRIVATI APRONO LE LORO CASE PER INVITARE UN PUBBLICO DI AMICI E FAMIGLIARI AD ASCOLTARE LE STORIE DEI NARRATORI DI MACONDO ... STORIE CHE PARLANO DI CASE ... Quarto e ultimo appuntamento sabato 24 MAGGIO 2014, ore 21.00, in casa di Anna Masoero a Castelnuovo Don Bosco (AT). Il pubblico può intervenire con proprie letture e racconti della durata massima di dieci minuti ciascuno. Porta con te un cuscino o un seggiolino per sederti e ascoltare fantasticamente… OBBLIGATORIA LA PRENOTAZIONE CON UNA EMAIL a info@cascinamacondo.com ------------------------------------------------ --- Per saperne di più copia e incolla sul tuo browser il seguente link: http://www.cascinamacondo.com/index.php?option=com_content&view=article&id=1256:domus-aprilia-2014-in-una-casa-a-conoscere-altre-case&catid=102:news&Itemid=90
torna su




2013-CONCORSO INTERNAZIONALE HAIKU CASCINA MACONDO - undicesima edizione -
CASCINA MACONDO BANDISCE la 11° EDIZIONE del CONCORSO INTERNAZIONALE DI POESIA HAIKU IN LINGUA ITALIANA - 2013 ------- possono partecipare: autori di ogni nazionalità e di ogni età ------ partecipazione: GRATUITA ------ sezione individuale: autori singoli ----- sezione collettiva: scuole e area handicap ----- quantità: massimo tre haiku classici INEDITI (5-7-5 sillabe) in lingua italiana ------ invio: solo attraverso la compilazione del modulo on line previa registrazione al sito www.cascinamacondo.com ------ scadenza: 31 MAGGIO 2013 ----- premiazione: domenica 17 NOVEMBRE 2013 a Cascina Macondo ----- tutti gli haiku pervenuti sono visibili sul sito di cascina macondo ------ il pubblico può votare gli haiku messi on line (Il voto del pubblico è utile parametro di riferimento per dirimere i casi che hanno ottenuto parità di voto dalla Giuria)-- VOTARE E' FACILE: BASTA UN CLICK! ------ PER ACCEDERE AI BANDO E A TUTTE LE INFORMAZIONI RELATIVE AL CONCORSO, copia e incolla il seguente link sul tuo browser: http://www.cascinamacondo.com/index.php?option=com_content&view=article&id=1154:2013-11d-edizione-concorso-internazionale-haiku-cascina-macondo&catid=102:news&Itemid=90
torna su




GLI ULTIMI RACCONTI DI SCRITTURALIA SONO ON LINE
Sul sito di Cascina Macondo sono on line gli ultimi racconti di Scritturalia prodotti domenica 02 febbraio 2014 per dire / gridare, sussurrare, esplorare / fare / sorridere, condividere, divertire / baciare / accarezzare, sostenere, diffondere / lettera / denunciare, esprimere, riflettere / testamento / confessare, creare, testimoniare, costruire.............................................................. HANNO PARTECIPATO: Antonella Filippi, Annamaria Verrastro, Clelia Vaudano, Enzo Bertone, Enzo Pesante, Fiorenza Alineri, Gabriel Dascalitei, Gisella Artusio, Ivana Greco, Maria Perlino, Pietro Tartamella, Silvia Perugia ......................................................... COPIA E INCOLLA IL SEGUENTE LINK SUL TUO BROWSER PER ACCEDERE AI TESTI --- http://www.cascinamacondo.com/index.php?option=com_content&view=article&id=401:leggi-i-racconti-di-scritturalia&catid=102:news&Itemid=90 ----------------------------- BUONA LETTURA! -----------------------------
torna su




UNA PAGINA PER VELA E VIA COL VENTO - PROGRAMMAZIONE 2013 CASCINA MACONDO
Un anno ricco di eventi, iniziative, appuntamenti, idee, incontri, proposte, passioni, per la promozione del libro, della lettura ad alta voce, della poetica haiku... ANCHE TU POTRESTI FARNE PARTE!!!!! COPIA E INCOLLA IL SEGUENTE LINK PER ACCEDERE AL PROGRAMMA: http://www.cascinamacondo.com/index.php?option=com_content&view=article&id=1357:una-pagina-per-vela-e-via-col-vento-programma-2016-cascina-macondo&catid=102:news&Itemid=90
torna su




IL TUO CINQUE PER MILLE A CASCINA MACONDO
IL TUO CINQUE PER MILLE A CASCINA MACONDO - (se non hai già pensato di destinarlo ad altre realtà che vuòi sostenere)-------- ricordiamo che se non lo doni il tùo 5 x 1000 lo incàmera lo Stato ------- per stima dunque, simpatìa, condivisione, non ti rèsta che cómpiere il gèsto alchèmico: destinare il cinque per mille della tùa dichiarazione dei rèdditi ai progètti e alle iniziative di Cascina Macondo rivòlti all'integrazione dell'handicap e della disabilità di cùi ci occupiamo da anni ------- n° di partita IVA e còdice fiscale: 06598300017 ------ ricòrda ( e ricòrdalo al tùo commercialista) di compilare sul fòglio della dichiarazione dei rèdditi il primo riquadro in basso (SPAZIO A SINISTRA), quello che dice: 'sostegno del volontariato e delle altre organizzazioni non lucrative di utilità sociale' --- SPARGI LA VOCE ---- grazie per l'attenzione - Pietro Tartamella, Annamaria Verrastro e lo Staff Cascina Macondo - info@cascinamacondo.com
torna su




VOLCAÈDI VOlontari della Lettura ad alta voce nei Centri per Anziani E per DIsabili - Cascina Macondo
All’interno dell’ormai consolidata esperienza dei “NARRATORI DI MACONDO” che opera da molti anni, si è costituito il gruppo VOLCAÈDI Volontari della Lettura ad Alta Voce nei Centri per Anziani e per Disabili ---- Lettori volontari di Cascina Macondo (gruppo integrato costituito da persone normodotate e disabili lievi) si propongono di effettuare visite nei Centri Anziani, nei Cadd, nelle comunità di disabili, al fine di intrattenere gli ospiti con letture ad alta voce, suscitando con testi opportuni e opportunamente performativi, stimoli, intrattenimento, compagnia, relazione, socializzazione, integrazione. Se pensi che l’esperienza di lettore volontario in un simile contesto possa essere stimolante e utile alla tua formazione e alla tua personalità, e soprattutto agli ospiti che andrai a intrattenere con le tue letture, iscriviti al gruppo VOLCAÈDI. A seguito delle adesioni ricevute si formeranno i gruppi di intervento e il calendario. Gli incontri presso i Cadd, le comunità di disabili, i Centri per Anziani, avranno la durata di ‘un’ora. Al massimo di un’ora e trenta minuti. Chi desidera far parte del gruppo Volcaèdi invii una email di adesione a: info@cascinamacondo.com indicando: - nome e cognome - data di nascita - città di residenza - titolo di studio - disponibilità (mattino, pomeriggio, sera) - automunito - breve curriculum (10 righe al massimo) UN'ATTIVITA' ESCLUSIVAMENTE DI VOLONTARIATO
torna su




Frécciolenews Partners
MUSIC CLUB, mensile di musica e concerti live - www.musicclub.it <><><><> LA STAMPA, quotidiano di Torino - www.lastampa.it <><><><> TORINOSETTE, magazine settimanale de La Stampa - www.torinosette.it <><><><> COMUNICARE COME - www.comunicarecome.it <><><><> PUOIDIRLOQUI - www.puoidirloqui.it <><><><> DISABILI.COM - www.disabili.com <><><><> Radio Fahrenheit - www.fahre.rai.it <><><><> Digi.TO - www.digi.to.it <><><><> NEXT ARTE - LA PROSSIMA DESTINAZIONE DELL'ARTE http://www.nextarte.it <><><><> TRA TERRA E CIELO - www.traterraecielo.it <><><><> IMMIGRAZIONEOGGI - www.immigrazioneoggi.it <><><><> ARTESCLUSIVA L'ARTE DI DIVULGARE L'ARTE - www.artesclusiva.it <><><><>
torna su




sponsor - sostegni - collaborazioni
esprimiamo la nostra riconoscenza agli Enti, Istituzioni, Fondazioni, Associazioni, Ditte, Privati, che con il loro variegato sostegno consentono a Cascina Macondo di crescere, realizzare progetti, fare cultura esprimendo la propria vocazione di Promozione Sociale. Grazie. <><><><> Regione Piemonte - www.regione.piemonte.it <><><><> Motore di Ricerca Comune di Torino - www.comune.torino.it <><><><> Comune di Riva Presso Chieri - www.comune.rivapressochieri.to.it <><><><> Fondazione CRT - www.fondazionecrt.it <><><><> Fondazione Social - www.fondazionesocial.it <><><><> Fondazione Italia/Giappone - www.italiagiappone.it <><><><> Fondazione Paideia - www.fondazionepaideia.it <><><><> Villaggio La Francesca - www.villaggilafrancesca.it <><><><> Gruppo Haijin di Arenzano <><><><> Edizioni Angolo Manzoni - www.angolo-manzoni.it <><><><> Circolo dei Lettori - www.circololettori.it <><><><> Fanvision Produzioni Cinematografiche - www.fanvision.webs.com <><><><> Artigrafiche M.A.R. - www.artigrafichemar.it <><><><>
torna su




OrtolìneaCM - Accentazione Ortoèpica Lineare a cura di Fiorènza Alineri: Un uso qualunque di te, di Sara Rattaro.
Èrano circa le dùe del mattino. Mi sembra quasi di sentirti mentre rispondi “arrivo sùbito” a quella voce àtona che si èra presa la briga di avvisarci. Chissà còs’hai pensato mentre allungavi la tùa mano cercàndomi al buio, stupito di non trovarci il mìo sòlito calore, perché la mìa parte del lètto èra vuòta. Hai fatto il mìo nùmero. Niènte. Ti vedo: ti sèi infilato i pantaloni che avevi abbandonato sulla poltrona e hai riprovato. Nulla. Hai recuperato la maglia e le scarpe e sèi corso vèrso la pòrta con le chiavi dell’auto in mano. Mi hai cercata dùe vòlte mentre scendevi le scale, una al quinto piano e l’altra al secondo. Nulla. Pòi in auto, con il piède premuto sull’acceleratore, hai attraversato una pìccola parte della nòstra città. Hai urlato “Maledizione, dove diàvolo sèi?”; avevi bisogno di me, e non solo tu, ma ìo mi èro resa irreperìbile, di propòsito. Nel parcheggio dell’ospedale hai riprovato chiedèndoti come facessi a non sentire. Hai attraversato il giardino tenèndo sèmpre il telèfono attaccato all’orecchio, aggrappàndoti alla speranza che oltre alla tùa disperazione a raggiùngermi fosse anche quella di quel luògo. Ma nulla. Davanti a un’infermièra ti sèi arreso e alla mìa segreterìa hai detto: “Sono in ospedale. Ti prègo raggiùngimi”, pòi il pòllice sul tasto rosso e il tùo sguardo terrorizzato mi hanno spènta. (Sara Rattaro)---- fiorènza.alineri@cascinamacondo.com
torna su




“GOODMORNING POESIA ORE 7” quindicinale a cura di Pietro Tartamella - DICO, di Jorge Debravo
DICO: L'uomo non è nato per tenere le mani / legate al palo delle preghiere. // Dio non vuole ginocchia umiliate / nelle chiese, / ma gambe di fuoco che galoppano, / mani che accarezzano viscere di ferro, / menti che generano braci, / labbra che danno baci. // Dico che io lavoro, / vivo, penso, / e che questo che faccio è un buon pregare, / che a Dio gli piace molto / e ne rispondo. // E dico che l'amore è il migliore / sacramento / che vi amo, che amo / e che non ho un posto nell'inferno. // (Jorge Debravo) ---- pietro.tartamella@cascinamacondo.com
torna su




“ERBA MANENT” quindicinale di erbe, frutti e piante a cura di Antonella Filippi - I PROBLEMI CIRCOLATORI DELLE GAMBE (prima parte)
I PROBLEMI CIRCOLATORI DELLE GAMBE (prima parte) --- I problemi circolatori degli arti inferiori possono essere di tipo venoso e di tipo arterioso, o riguardare quella sorta di “terra di nessuno” che sono i capillari, quei sottilissimi vasi sanguigni situati tra il ramo terminale dell’arteria e quello iniziale della vena. Caratteristica dei capillari è quella di suddividersi e legarsi variamente, formando un fittissimo e finissimo intreccio, o rete capillare. Il diametro dei capillari è nell’ordine di micron (un micron è un milionesimo di millimetro), soprattutto per quelli della retina e della sostanza grigia cerebrale. La funzione dei capillari è quella di permettere lo scambio di sostanze nutritive e di gas (ossigeno/anidride carbonica) tra il sangue e i tessuti e per questo la loro membrana è molto permeabile. I cosiddetti “capillari rotti” o teleangectasie sono uno dei problemi del letto capillare che affliggono gli arti inferiori: quelle rosse, molto sottili, di colore rossastro o violaceo, sono tipiche dei soggetti giovani e solitamente appaiono come conseguenza o alterazione dell’equilibrio ormonale (squilibri ormonali dell’adolescenza, gravidanza, assunzione della pillola anticoncezionale, terapie ormonali o farmacologiche) o in risposta a un evento infiammatorio; quelle blu, di calibro maggiore rispetto alle rosse, sono solitamente caratteristiche dei soggetti non più giovani e sono espressione di una insufficienza venosa; spesso si trovano associate a vene varicose. Le teleangectasie compaiono tra i 15 e i 25 anni e peggiorano in occasione della gravidanza, dell’assunzione prolungata (5 anni o più) di anticoncezionali orali e in caso di rapido aumento del peso. Spesso compaiono improvvisamente e nel giro di qualche settimana possono interessare molte zone della gamba, in particolare la superficie interna ed esterna della coscia, il polpaccio, la zona attorno alla caviglia. A questi periodi di rapida evoluzione, con comparsa di numerosi capillari, se ne alternano altri in cui la progressione sembra arrestarsi e non evolvere ulteriormente. Ci sono, inoltre, dei fattori aggravanti le teleangectasie: il calore, i traumi, la dieta e l’assunzione di alcuni farmaci. Per quanto riguarda il calore, sia la sauna sia il bagno troppo caldo e i fanghi termali caldi sono in grado di provocare l’insorgenza di teleangectasie (il calore provoca vasodilatazione e, nei soggetti predisposti, porta alla comparsa o all’intensificazione delle teleangectasie), così come i raggi solari e le lampade abbronzanti (durante l’esposizione intensiva al sole, soprattutto nelle ore tra le 11 e le 15, o alle lampade abbronzanti, anche se filtrate ai soli raggi UVB, la temperatura della pelle aumenta e si innesca un meccanismo irritativo della cute e del derma che, associato all’aumento della temperatura, provoca la comparsa di teleangectasie) e anche la ceretta a caldo (una modalità di depilazione che associa il caldo al traumatismo). Per quanto riguarda i traumi, alcuni tipi di sport o di attività lavorative espongono a traumi ripetuti delle gambe. Relativamente alla dieta, si sa che il peso eccessivo influisce in modo determinante sulla comparsa di teleangectasie, di qui l’importanza di mantenere o adottare una dieta equilibrata ed evitare l’aumento di peso, che influenza anche la comparsa di vene varicose agli arti inferiori. Per quanto riguarda i farmaci, anche alcuni tipi di antidepressivi triciclici, di anticoagulanti orali e la ranitidina (un principio attivo che serve per curare la gastrite), se assunti per lungo tempo, possono provocare teleangectasie diffuse. Anche la sedentarietà o lo stare troppo in piedi senza muoversi (es. chi lavora sempre seduto o sempre in piedi) possono provocare o peggiorare i disturbi capillari. (segue) --- antonella.filippi@cascinamacondo.com
torna su




“LESSICO INGLESE goccia a goccia – ENGLISH LEXICON drop by drop” - settimanale a cura di Pietro Tartamella - TO DISENGAGE, TO AGONIZE
TO DISENGAGE /dɪsɪnˈgeɪdʒ/ ------ A) v. t. 1) districare; liberare --- 2) (mecc.) disinnestare; disingranare: (to disengage the clutch = disinnestare la frizione); (Don't forget to disengage the handbrake = non dimenticare di togliere il freno a mano) -------------- B) v. i. 1) disimpegnarsi; svincolarsi --- 2) (mil.) ritirarsi: (Nato forces will disengage within the next 18 months = le forze NATO si ritireranno entro i prossimi 18 mesi) --- 3) (mil. e sport) sganciarsi --- 4) (scherma, anche: to disengage one's blad =) eseguire una cavazione) <><> (anche fig.) (to disengage oneself = svincolarsi); (sport) sganciarsi: (He gently disengaged himself from the embrace = si è svincolato con garbo dall'abbraccio); (They consciously disengaged themselves from society = si sono consciamente svincolati dalla società) <><> (mil.) disengaging action = azione di disimpegno <><> (mecc.) disengaging gear = meccanismo di disinnesto -------------------------------------------------------------- TO AGONIZE /ˈægənaɪz/ A) v. i. 1) tormentarsi; angosciarsi; crucciarsi: (to agonize over a decision = tormentarsi per una decisione) --- 2) lottare disperatamente; fare sforzi disperati ------- B) v. t. tormentare; angosciare. ----- pietro.tartamella@cascinamacondo.com --- (i vocaboli sono tratti dal Dizionario inglese/italiano – italiano/inglese “Ragazzini” - Zanichelli editore. Il dizionario Ragazzini contiene anche la fonetica delle parole inglesi e, nel cd-rom, la pronuncia sonora di tutti i lemmi inglesi: http://dizionari.zanichelli.it/dizionariOnline)
torna su




Mongolia in viaggio di Irene Cabiati all'Unione Industriale - Torino
Mercoledì 13 marzo, ore 10 Mimmo Candito commentatore di politica internazionale e inviato di guerra presenta il libro: < Mongolia in viaggio > di Irene Cabiati - Unione Industriale, via Fanti 17, Torino -- irene.cabiati@lastampa.it
torna su




CORSO DI FORMAZIONE SULL'USO DELLE MASCHERE NAIF - Serra San Quirico
Vuoi partecipare ad una due-giorni di formazione sull'’uso delle “Maschere Naif” in un luogo particolare dell’Appennino marchigiano…? Due giorni di immersione totale nel mondo magico delle maschere naif, per staccare dalla routine e per entrare nell’universo dei personaggi ingenui… Nell’ambito dei week-end “I TEATRI DEL TEATRO EDUCAZIONE” che intendono avvicinare alla poetica e alle pratiche del teatro educazione: 28 e 29 marzo 2013: “LA MASCHERA NAIF” Condotto da ENZO PESANTE - A chi è rivolto: insegnanti e operatori teatrali o teatranti, addetti alla comunicazione, lavoratori del sociale, studenti universitari di facoltà umanistiche - Luogo: Serra San Quirico, Palazzo ATG - Programma orario: inizio giovedì 28 marzo 2013, ore 18.00. Termine ore 22. Poi cena in cucina ATG. Inizio venerdì 29 marzo ore 10.00 sino alle ore 13. Pranzo e ripresa dalle ore 15 fino alle ore 20. Sabato mattina Partenze... Ore di formazione: 12 -- Costo: 150,00 euro che comprende docenza, vitto e alloggio. Per informazioni: uffici ATG 0731 86634, oppure contattare Enzo Pesante cell. 3485300428
torna su




Incontri letterari alle Giubbe Rosse - 14-3-13 a Firenze
INCONTRI LETTERARI ALLE ‘Giubbe Rosse’ a cura di Massimo Mori ‘La duplice via’(Passigli, Firenze 2012) di LUCIANO FINTONI - GIUSEPPE PANELLA: Itinerario antologico e Introduzione - SERGIO GIVONE: Presentazione - Interventi di: Paolo Codazzi, Fabrizio Dall'Aglio, Claudio Molinelli, Giuseppe Panella - Sarà presente Romanita Fintoni - 'Non ha prezzo / la bellezza e la grazia, ti dicevo / una volta. Non so se era un errore. / Sono vissuto in un'età di mezzo, / io, clericus di un altro Medioevo' -- SEGUE DRINK -- In collaborazione con il Sindacato Nazionale Scrittori - Per info: Giubbe Rosse Caffè Letterario Piazza della Repubblica, 13/14r 50123 Firenze tel.055 212280
torna su




Festa della donna: mimose sull’Altare della Patria da ragazze nate in Italia ma senza cittadinanza
Festa della donna: mimose sull’Altare della Patria da ragazze nate in Italia ma senza cittadinanza ----- Iniziativa della Fondazione Nilde Iotti e dell’Anci per sollecitare una doverosa riforma. In occasione della Festa della Donna, lo scorso 8 marzo, venti ragazze nate nel nostro Paese ma senza la cittadinanza italiana hanno depositato una corona di mimose e alloro sul Sacello del Milite Ignoto presso l’Altare della Patria, a Roma. Con questo gesto le ragazze, provenienti da tutta Italia e accompagnate dai loro sindaci, hanno voluto dire a noi tutti che non si sentono più immigrate ma, piuttosto, nuove cittadine. Cittadine “di fatto” che amano il proprio paese e che vogliono essere riconosciute italiane sulla base del principio che chi nasce e cresce qui non può non essere considerato italiano. Attraverso questa iniziativa, l’Anci (l’associazione dei comuni italiani) e la Fondazione Nilde Iotti hanno inteso rivolgere un appello alle elette e agli eletti del nuovo Parlamento affinché approvino al più presto una legge di riforma della cittadinanza per consentire a tutte queste persone (ben 400mila quelle nate nel solo quinquennio2005-2010) di diventare italiane, previa richiesta dei loro genitori. Fonte: “Immigrazione Oggi” (www.immigrazioneoggi.it)
torna su




b i g l i s t Mostra d'arte contemporanea - dal 16 marzo al 27 aprile 2013 a Alessandria
b i g l i s t Mostra d'arte contemporanea - Margherita Levo Rosenberg, Mario Schifano, Antonella Mazzoni , Aldo Mondino, Dario Neira, Gianni Caruso, Regina Josè Galindo, Hilmar Boehle , Arman Laura Ambrosi -- A cura di Elisabetta Rota --- Appartengono alla formulazione “del transreale e della transrealtà” quelle categorie umane della produzione del pensiero e della fattualità, che concorrono alla realizzazione della personalità dell’individuo, della società e delle strutture comuni. La parola come attività principe e il gesto primigenio come formulazione diretta del pensiero, fondano e formano la cultura dell’uomo e, nell’espressione più alta, delle attività dell’immaginazione e dell’immaginario a partire dalle arti figurative, dalla letteratura, dalla musica e dalla politica, nel senso della gestione del bene comune. Gli artisti qui richiamati, alcuni di loro tra i più importanti nelle arti figurative, hanno, con strumenti differenti e con proposizioni originali, generato alcune delle categorie di pensiero e di correnti d’arte che ben rappresentano l’enunciato: la loro presenza all’interno di questo particolarissimo museo ne rafforza la finalità educativa (in primis) per le giovani generazioni e la documentazione delle varie categorie del sapere in esso racchiuse. (Il Sindaco della Città di Alessandria, L’Assessore alla Cultura) -- Dal 16 marzo al 27 aprile 2013 Inaugurazione sabato 16 marzo ore 18.00, Palazzo Cuttica, via Parma 1 - Alessandria - Orario: sabato dalle 16.00 alle 19.00 - Catalogo: L'Uovo di Struzzo Edizioni Torino
torna su




In libreria: Dichiarazione' di Roberto Malini, poesie sulla Shoah e sui diritti umani
E' in libreria la raccolta di poesie 'Dichiarazione' di Roberto Malini (Edizioni Il Foglio Letterario, Piombino; collana 'Orizzonti' diretta da Patrizia Garofalo). L'opera raccoglie dieci anni di poesia dell'autore e difensore dei diritti umani milanese. Sono poesie dedicate a due argomenti che secondo il poeta sono le colonne portanti della civiltà umana: la Shoah e i diritti umani. L'autore, che è anche uno studioso dell'Olocausto, ha incontrato e intervistato nel corso degli anni numerosi testimoni della Shoah, raccogliendo le loro memorie e vicende, che riaffiorano con grande valore civile ed educativo nei suoi versi. Una sezione del libro accoglie poesie, alternate a brevi prose poetiche, sui diritti umani. In quei versi si incontrano le vittime delle nuove persecuzioni: i rom, i profughi, i migranti senza documenti, gli omosessuali. L'UNICEF ha scritto l'introduzione a una sezione del libro: 'La Dichiarazione Universale dei Diritti Umani spiegata ai più giovani', che uscirà in tutte le librerie anche in forma di audiolibro per le edizioni Salani/Librivivi, recitata dalla voce di Francesco Facchinetti. Il prossimo 21 marzo, Giornata mondiale contro la discriminazione razziale, Roberto Malini e il libro 'Dichiarazione' saranno inoltre ospiti della Settimana contro il Razzismo a Ravenna (dal 17 al 23 marzo 2013), dove l'autore terrà una performance di poesia e musica, con il sostegno del Consiglio d'Europa. --- Segnalato da: Watching the Sky info@watchingthesky.org - Cell. 331 3585406 --- Biografia dell'autore: http://it.wikipedia.org/wiki/Roberto_Malini ------- info: info@everyonegroup.com - roberto.malini@everyonegroup.com - www.whitemouse.org:: www.everyonegroup.com
torna su




Martedì letterari: ospite la scrittrice Antonella Colonna Vilasi – Sanremo
Primavera 2013 - Torna a Sanremo presso il Teatro dell’Opera del Casinò la stagione primaverile dei Martedì Letterari. Martedì 26 marzo sarà la volta della scrittrice Antonella Colonna Vilasi con il libro “Storia dei Servizi Segreti italiani”, Sole Edizioni. - Il cuore del volume consiste dell'esposizione della storia dell'intelligence italiana, dagli Stati preunitari alle ultime nomine ai vertici delle agenzie informative attuali. I sei capitoli che compongono il testo sono corredati da schede di approfondimento su fenomeni e/o personaggi degni di nota nell'ambito dei diversi periodi di riferimento affrontati nella trattazione. Contiene inoltre, ben 13 interviste, realizzate dall'autrice, ad illustri protagonisti dei servizi d'informazione del nostro paese: ex direttori d'intelligence, tra cui Mario Mori, ex capi di Stato Maggiore e generali d'Armata, come Vincenzo Camporini, e infine politici ed esperti internazionali d'intelligence, Carlo Jean e Giuseppe De Lutiis in primis. Info: Press Office Daniela Lombardi 339-4590927 0574-32853
torna su




Appuntamenti di marzo alla Casa del Teatro - ASTI
La 'Casa del Teatro' di via Goltieri (Asti) propone a marzo, tra gli altri, tre appuntamenti molto particolari ed alternativi. --- Domenica 17 marzo, a ingresso gratuito, è in programma la lettura integrale del dramma “Manfred” di Lord Byron accompagnata dalle musiche composte per l’opera da Robert Schumann e interpretate al pianoforte dal Maestro Francesco Savergnini; si tratta di un primo esperimento di esplorazione e condivisione con il pubblico di un testo letterario. --- Mercoledì 20 marzo, per gli appassionati di cinema (e non) continuano le lezioni/spettacolo tenute da Andrea Borini: nel decennale della sua scomparsa, un ricordo di Alberto Sordi. Scene di film, storie, aneddoti, analisi critiche per raccontare la storia di un'artista lunga cinquant’anni d’Italia ma soprattutto cinquant’anni di Italiani, incarnandone caratteristiche e difetti in film e personaggi diventati esemplari. --- Infine sabato 23 marzo continuano i 'Sabati a teatro con mamma e papà': i noti artisti Claudio e Consuelo proporranno per bambini e famiglie “Dal paese dei balocchi”. Un modo per trascorrere a teatro in famiglia il sabato sera. --- Il programma completo di marzo è su FACEBOOK 'Casa del Teatro Asti'. --- Per info e prenotazioni: 333/4519755 - casadelteatroat@gmail.com
torna su




CAMMINO DA SEDUTO, di Giampaolo Sandri detto 'Giampi'
Segnaliamo il bel libro di un caro amico: Giampaolo Sandri, detto Giampi. Se mettiamo dei trattini, il titolo sembra un nome cheyenne 'cammino-da-seduto', e Giampi qualcosa del guerriero cheyenne ce l'ha davvero. Giovanni Paolo Sandri (Giampi) è nato a Madonna dell’Olmo, frazione di Cuneo, nel 1970. Lavora negli uffici amministrativi dell’Azienda Ospedaliera Santa Croce e Carle. Dall’età di sei mesi convive con una grave tetra paresi spastica. Si muove su una sedia a rotelle, per questo cammino da seduto. Ma di rotelle in testa ne ha parecchie! Intelligente, sensibile, autoironico, combattivo. Questa è la sua storia. Ma anche una storia di denuncia contro i medici, la burocrazia, la mente degli ottusi. E' un libro che vale la pena di leggere. Edizioni PRIMALPE - costo 12 euro. Richiedere a: info@primalpe.it ---- sandri.giovanni@gmail.com
torna su

*Ricevi questa mail in quanto sei iscritto alla lista "FRECCIOLENEWS" *

Se vuoi cancellarti dalla lista invia una email a info@cascinamacondo.com


Copyright (C) 2018 *|www.cascinamacondo.com|* All rights reserved.