Se non visualizzi bene questa mail premi qui.
Se vuoi visualizzare l'archivio newsletter premi qui.
Your Company
Staff Macondo

IL TUO CINQUE PER MILLE A CASCINA MACONDO
IL TUO CINQUE PER MILLE A CAS... continua.

SEMINARI DI FUNZIONALITÀ VOCALE con Marcella Pischedda - LA LARINGE 1, le corde vocali - domenica 12 maggio 2013
SEMINARI E GIORNATE DI FUNZIO... continua.

ADOTTA UNA BOLLA DI SAPONE
PROSEGUONO LE ADOZIONI DELLE B... continua.

GLI ULTIMI RACCONTI DI SCRITTURALIA di domenica 24 aprile 2013 SONO ON LINE
Sul sito di Cascina Macondo so... continua.

RENO BAREFOOT IN CONCERTO - IL CAMMINO DI NITA NUOVO DISCO - 24 maggio
RENO BAREFOOT IN CONCERTO -... continua.

CON LA NASA UN HAIKU SUL PIANETA MARTE
La NASA, come già fatto in occ... continua.

BOB e BETH AL TORINO FRINGE FESTIVAL 2013
La compagnia Racines de Poch... continua.

FARE I DOLCI IN CASA, con Domenico Benedetto, domenica 26 maggio 2013
FARE I DOLCI IN CASA, con Dome... continua.

2013-CONCORSO INTERNAZIONALE HAIKU CASCINA MACONDO - undicesima edizione -
CASCINA MACONDO BANDISCE la ... continua.

LA FORESTERIA DI CASCINA MACONDO 'Tiziano Terzani' a costi di Bed&Breakfast
La Foresteria 'Tiziano Terzani... continua.

I TUOI HAIKU NELLA HOME PAGE DEL SITO CASCINA MACONDO
Nella Home page del sito Casc... continua.

Frécciolenews Partners
MUSIC CLUB, mensile di musica ... continua.

sponsor - sostegni - collaborazioni
esprimiamo la nostra riconosce... continua.

I TUOI COMUNICATI SU FRECCIOLENEWS OGNI SETTIMANA
DALLO STAFF DI FRECCIOLENEWS <... continua.

OrtolìneaCM - Accentazione Ortoèpica Lineare a cura di Fiorènza Alineri: “I sommèrsi e i salvati” di Primo Lèvi
La memòria umana è uno strumen... continua.

“A SPASSO PER L’UNIVERSO...” quindicinale di astronomia a cura di Mario Di Martino - Una “rosa rossa” su Saturno
Una “rosa rossa” su Saturno --... continua.

“GOODMORNING POESIA ORE 7” quindicinale a cura di Pietro Tartamella - AUTOPSIA, di Jonathan Williams
AUTOPSIA: Signori guar... continua.

“ERBA MANENT” quindicinale di erbe, frutti e piante a cura di Antonella Filippi - ERBA CIPOLLINA
ERBA CIPOLLINA: L’erba cip... continua.

“LESSICO INGLESE goccia a goccia – ENGLISH LEXICON drop by drop” - settimanale a cura di Pietro Tartamella - ARRANGEMENT, BREAKAWAY
ARRANGEMENT /əˈre... continua.


Utenti Frécciolenews

Festa di Primavera nel parco del Castello di Pralormo
Domenica 12 maggio dalle ore 1... continua.

INTRIGHI AMOROSI IN CASA PANTALONE, regia di Enzo Pesante - Torino
Intrighi amorosi in casa Panta... continua.

Mongolia, incontro con Irene Cabiati - Torino
Giovedì 9 maggio, ore 21 p... continua.

La magia del Tango nel racconto della sua storia - Teatro della Concordia - Venaria Reale
Domenica 12 maggio 2013 ore 16... continua.

Corso di Etica di don Sergio - 11 maggio 2013 a Caselle (TO)
Corso di Etica tenuto da don S... continua.

GALLARATE PER VOI - 3 maggio 2013 - l'Arte di Tino Sartori
Venerdì 3 maggio ore 15.00 in ... continua.

la chiamata alle arti per il film su Tiziano Terzani UN INDOVINO MI DISSE,
Care amiche, cari amici, la CH... continua.

Spettacolo: C'era una volta a...Tottubella! Una storia bizzarra ma vera! - Casa Circostanza - Torino
Sabato 11 maggio 2013 ore ... continua.

IL NEO PREMIER LETTA E I “NUOVI ITALIANI”
“Bisogna fare tesoro della v... continua.

CERCASI INCARICATO DELLA DIFFUSIONE E PROMOZIONE Teatrale
La compagnia teatral... continua.

Gli arabi: cambiamento e speranza - Casa Valdese - Torino
Giovedì 23 maggio dalle ore 17... continua.

VIETTI: LA CORRUZIONE COSTA ALL'ITALIA 60 MILIARDI DI EURO ALL'ANNO
“Funziona meglio una società s... continua.

THE MEETING POINT – UNDER THE ROOF LAB Workshop sull’arte dell’improvvisazione con Vincent Cacialano, Alan McDermott e Marcella Fanzaga
Sabato 8 e Domenica 9 Giugno 2... continua.

IL M.A.C.I.A. A VENEZIA - VERNISSAGE 8 GIUGNO 2013 ORE 18.30
Mostra a Palazzo Merati alla 5... continua.

ECCE VOCE: Seminario sull'uso creativo della voce - Milano
E’ affascinante scandagliare l... continua.

Premiazione concorso InediTO - Premio Colline di Torino 2013 - Salone del Libro
È giunto alla fase finale il c... continua.

Sono on line i nuovi numeri delle riviste di cultura Bottegascriptamanent e Direfarescrivere
La Bottega editoriale annuncia... continua.


IL TUO CINQUE PER MILLE A CASCINA MACONDO
IL TUO CINQUE PER MILLE A CASCINA MACONDO - (se non hai già pensato di destinarlo ad altre realtà che vuòi sostenere)-------- ricordiamo che se non lo doni il tùo 5 x 1000 lo incàmera lo Stato ------- per stima dunque, simpatìa, condivisione, non ti rèsta che cómpiere il gèsto alchèmico: destinare il cinque per mille della tùa dichiarazione dei rèdditi ai progètti e alle iniziative di Cascina Macondo rivòlti all'integrazione dell'handicap e della disabilità di cùi ci occupiamo da anni ------- n° di partita IVA e còdice fiscale: 06598300017 ------ ricòrda ( e ricòrdalo al tùo commercialista) di compilare sul fòglio della dichiarazione dei rèdditi il primo riquadro in basso (SPAZIO A SINISTRA), quello che dice: 'sostegno del volontariato e delle altre organizzazioni non lucrative di utilità sociale' --- SPARGI LA VOCE ---- grazie per l'attenzione - Pietro Tartamella, Annamaria Verrastro e lo Staff Cascina Macondo - info@cascinamacondo.com
torna su




SEMINARI DI FUNZIONALITÀ VOCALE con Marcella Pischedda - LA LARINGE 1, le corde vocali - domenica 12 maggio 2013
SEMINARI E GIORNATE DI FUNZIONALITÀ VOCALE -- 4° APPUNTAMENTO TEMATICO LA LARINGE 1 -- DOMENICA 12 MAGGIO 2013 - Per conoscere e sperimentare alcuni principi essenziali della funzionalità vocale --- le corde vocali: Qualità del contatto/adduzione (forza di chiusura e leggerezza del suono) . Il rapporto con la pressione dell’aria (la loro funzione di valvola respiratoria). La loro capacità vibratoria ed oscillatoria come guida.----- La giornata prevede momenti di lavoro collettivo (sensoriale e corporeo) ed una breve lezione individuale per ogni partecipante ----- Rivolto a: cantanti, attori, musicisti, insegnanti e chiunque nutra interesse nei confronti della voce, del canto e del suono. Non sono richieste capacità musicali o artistiche particolari. Il programma della giornata prevede stimolazioni e spunti di lavoro adeguati all’esperienza personale di ogni partecipante ---- + È possibile partecipare alla giornata anche se non presenti agli incontri precedenti ---- + È possibile richiedere lezioni individuali private in cascina il sabato mattina Marcella: (0039) 3474353518 --- Orari: 14.30 - 19.30 lavoro <><> 19.30 cena buffet <><> 21.00/22.00 lavoro <><> Numero massimo di allievi: otto ---- Munirsi di: abbigliamento comodo, un paio di calze di lana, un plaid (o coperta, o materassino) per il lavoro corporeo ---- per il pranzo a buffet ogni partecipante porta cibo e bevande da condividere ---- PER CHI VIENE DA LONTANO POSSIBILITA' DI PERNOTTAMENTO A COSTI DI BED&BREAKFAST PRESSO LA FORESTERIA TIZIANO TERZANI DI CASCINA MACONDO - comodo parcheggio presso la chiesetta Madonna della Rovere - - CONTRIBUTO RICHIESTO PER IL SEMINARIO 30 euro da versare sul conto corrente di Cascina Macondo entro il 5 maggio --- PER ULTERIORI INFORMAZIONI COPIA E INCOLLA IL SEGUENTE LINK SUL TUO BROWSER:http://www.cascinamacondo.com/index.php?option=com_content&view=article&id=1183:seminari-di-funzionalita-vocale-con-marcella-pischedda-domenica-12-maggio-2013&catid=102:news&Itemid=90
torna su




ADOTTA UNA BOLLA DI SAPONE
PROSEGUONO LE ADOZIONI DELLE BOLLE DI SAPONE PER IL PROGETTO EUROPEO 'PAROL' SCRITTURA E ARTI NELLE CARCERI oltre i confini, oltre le mura ------- Ad oggi adottate 29.507 bolle di sapone. Ne mancano ancora 35.493 ! ---------- ADOTTA UN GRAPPOLO DI BOLLE DI SAPONE ! ----------- Paesi coinvolti nel progetto: Italia, Belgio, Grecia, Serbia, Polonia -------- Le carceri coinvolte in Italia: 'Lorusso-Cutugno' (Torino), 'Rodolfo Morandi' (Saluzzo) --------- Saranno coinvolti, in un'ottica di integrazione, anche i ragazzi del gruppo integrato di danzateatro (normalità & disabilità) VIAGGI FUORI DAI PARAGGI' ------------ 'Non tutti possono essere artisti, ma un artista può venire da ogni luogo” (Citazione dal film di Ratatouille) -------- - s p a r g i - l a - v o c e - d i f f o n d i - m o b ì l i t a t i - - f a i - t a m - t a m - a d o t t a - a n c h e - t u ------ <<<<<< g r a z i e - p e r - a v e r - d i f f u s o - e - a d o t t a t o >>>>>> ------ DATI DI CASCINA MACONDO PER BONIFICI BANCARI: conto corrente N° 1000 / 13268 - Istiuto Bancario 'BANCA PROSSIMA', filiale 05000 di Milano, Via Manzoni ang. Via Verdi - codice postale 20121 ---- IBAN: IT13C0335901600100000013268 per versamenti italiani ---- BIC: BCITITMX codice per versamenti internazionali ------ intestazione del bonifico: Cascina Macondo APS, Borgata Madonna della Rovere, 4 10020 Riva Presso Chieri - Torino - Italy ------- indicare la causale del versamento: donazione adotta 1 bolla di sapone --------- per dettagli sull'iniziativa e per sapere come procedono le adozioni e i nomi degli amici che già hanno aderito, COPIA E INCOLLA IL SEGUENTE LINK SUL TUO BROWSER: http://www.cascinamacondo.com/index.php?option=com_content&view=article&id=1175:adotta-una-bolla-di-sapone&catid=102:news&Itemid=90 -----------------------------------------------------------------------
torna su




GLI ULTIMI RACCONTI DI SCRITTURALIA di domenica 24 aprile 2013 SONO ON LINE
Sul sito di Cascina Macondo sono on line gli ultimi racconti di Scritturalia prodotti domenica 02 febbraio 2014 per dire / gridare, sussurrare, esplorare / fare / sorridere, condividere, divertire / baciare / accarezzare, sostenere, diffondere / lettera / denunciare, esprimere, riflettere / testamento / confessare, creare, testimoniare, costruire.............................................................. HANNO PARTECIPATO: Antonella Filippi, Annamaria Verrastro, Clelia Vaudano, Enzo Bertone, Enzo Pesante, Fiorenza Alineri, Gabriel Dascalitei, Gisella Artusio, Ivana Greco, Maria Perlino, Pietro Tartamella, Silvia Perugia ......................................................... COPIA E INCOLLA IL SEGUENTE LINK SUL TUO BROWSER PER ACCEDERE AI TESTI --- http://www.cascinamacondo.com/index.php?option=com_content&view=article&id=401:leggi-i-racconti-di-scritturalia&catid=102:news&Itemid=90 ----------------------------- BUONA LETTURA! -----------------------------
torna su




RENO BAREFOOT IN CONCERTO - IL CAMMINO DI NITA NUOVO DISCO - 24 maggio
RENO BAREFOOT IN CONCERTO - IL CAMMINO DI NITA (NUOVO DISCO) --- introduzione di Pietro Tartamella, Roberto Bassi tastiere e pianoforte, Lapo Consortini chitarre elettriche, Giacomo Guatteri chitarre acustiche, David Pecchioli batteria, Moreno Ricchi basso elettrico, contrabbasso e chapman stick -- TEATRO COMUNALE “DE MICHELI” Copparo (Ferrara) Piazza del Popolo 11a -- VENERDI' 24 MAGGIO ORE 21 --------------- per saperne di più copia e incolla il seguente link sul tuo browser: http://www.cascinamacondo.com/index.php?option=com_content&view=article&id=1187:reno-barefoot-in-concerto-il-cammino-di-nita-copparo-fe-24-maggio&catid=102:news&Itemid=90
torna su




CON LA NASA UN HAIKU SUL PIANETA MARTE
La NASA, come già fatto in occasione di altre missioni interplanetarie, invita tutti a inviare online il proprio nome e un messaggio personale di tre righe (Haiku) che verranno registrati su di un DVD che verrà imbarcato sulla sonda MAVEN. L'iniziativa fa parte della campagna 'Going To Mars', coordinata dall'Università del Colorado (Boulder) e nata per avvicinare il pubblico più giovane alle scienze spaziali. Sul DVD sarà memorizzato ogni nome presentato (bisogna avere almeno 18 anni) ---- PER SAPERNE DI PIU' COPIA E INCOLLA IL SEGUENTE LINK SUL TUO BROWSER: http://www.cascinamacondo.com/index.php?option=com_content&view=article&id=1189:un-haiku-sul-pianeta-marte-con-la-nasa&catid=102:news&Itemid=90 ----- segnalato dal prof. Mario Di Martino astronomo presso l’Osservatorio Astronomico di Pino Torinese (Torino)
torna su




BOB e BETH AL TORINO FRINGE FESTIVAL 2013
La compagnia Racines de Poche (Paris) presenta nello spazio CECCHI POINT - Via Antonio Cecchi 17, Torino dal 9 al 12 maggio - ore 21:45, Costo: 5 euro, Durata: 30 minuti “BOB E BETH” Piccola storia d'amore ironica,poetica e amara. Teatro di gesto e di parola. Specchio della coppia nei suoi splendori e decadenze. Gli attori, con la loro sensibilità e ironia, la loro gestualità e mimica, seducono piccoli e grandi. Ritmo e movimento. Burlesco e poesia ----- Bob e Beth s’ incontrano al mercatino del quartiere È subito amore ed ha un buon odore Tempo presente Attimi eterni O quasi Il tempo è denaro E chi perde tempo perde denaro Bob conta il tempo Beth non capisce Bob corre senza sapere perché Il cielo è blu Ma spuntano nuvole scure e pesanti Inquietudini e ripensamenti Piccola folle vita quotidiana Le sue abitudini Così rassicuranti Così soffocanti --------- Creazione, interpretazione, regia: Florian Lasne e Nagi Tartamella ---- Testi: Florian Lasne, Nagi Tartamella, Pietro Tartamella ---- Sguardo esterno: Cie “à fleur de peau” (Denise Namura et Michael Bugdahn) ---- Coproduzione: Aps Cascina Macondo/ Racines de Poche --- “Bob et Beth” est une scène de ménage à la sauce spaghetti. Un mix entre Matrix et Sergio Leone avec comme fil conducteur la vie de deux êtres à la dérive. Tout commence à table à l'heure du dîner. Des regards, des gestes, et tout bascule. Le couple refait le match d'une vie faite de petits bonheurs et de désespoir. (Giornale Dordogne libre, festival Mimos)----- Vidéo: http://www.youtube.com/watch?v=zboTPxk2Wjc ----- Contatti compagnia: racinesdepoche@gmail.com - www.racinesdepoche.com ---------------- TORINO FRINGE FESTIVAL 2013: info@tofringe.tk - cell. +39 3883425454 ; +39 3883425483 ------------ CECCHI POINT - Orari segreteria: LU-VE dalle 17.00 alle 19.00 - INFO: tel 011 197 14 416 ; cell 392 95 44 147; segreteria@cecchipoint.it
torna su




FARE I DOLCI IN CASA, con Domenico Benedetto, domenica 26 maggio 2013
FARE I DOLCI IN CASA, con Domenico Benedetto, domenica 26 maggio 2013 ---- Tutti noi davanti a un dolce non sappiamo trattenerci… però, una volta saziato il nostro desiderio, dobbiamo fare i conti con la nostra linea, con i grassi, con lo zucchero, con il colesterolo, con la cellulite, e altri inconvenienti che inevitabilmente i dolci odierni ci procurano. Vi propongo un incontro dove, insieme, ritorneremo al tempo delle nostre nonne, tempo in cui i dolci erano fatti con ingredienti semplici e naturali senza utilizzare zucchero semolato raffinato, senza l’utilizzo di burro, latte, uova. dolci Utilizzeremo solo farine biologiche, fruttosio (zucchero naturale estratto dalla frutta), malto, olio extra vergine di oliva, riso soffiato, e tanti altri ingredienti che una volta trasformati in dolci stupiranno per la loro bontà e leggerezza. Vedremo come fare degli ottimi dolci per i bambini senza mettere a rischio di carie i loro denti, dolci che, per esperienza personale, vanno a ruba nelle feste di classe a scuola o nei compleanni. Munitevi di taccuino, penna, grembiule, tanta voglia di fare nuove esperienze... ---- PER SAPERNE DI PIU' COPIA E INCOLLA IL SEGUENTE LINK SUL TUO BROWSER: http://www.cascinamacondo.com/index.php?option=com_content&view=article&id=1128:fare-i-dolci-in-casa-domenica-28-ottobre-2012-con-domenico-benedetto&catid=102:news&Itemid=90
torna su




2013-CONCORSO INTERNAZIONALE HAIKU CASCINA MACONDO - undicesima edizione -
CASCINA MACONDO BANDISCE la 11° EDIZIONE del CONCORSO INTERNAZIONALE DI POESIA HAIKU IN LINGUA ITALIANA - 2013 ------- possono partecipare: autori di ogni nazionalità e di ogni età ------ partecipazione: GRATUITA ------ sezione individuale: autori singoli ----- sezione collettiva: scuole e area handicap ----- quantità: massimo tre haiku classici INEDITI (5-7-5 sillabe) in lingua italiana ------ invio: solo attraverso la compilazione del modulo on line previa registrazione al sito www.cascinamacondo.com ------ scadenza: 31 MAGGIO 2013 ----- premiazione: domenica 17 NOVEMBRE 2013 a Cascina Macondo ----- tutti gli haiku pervenuti sono visibili sul sito di cascina macondo ------ il pubblico può votare gli haiku messi on line (Il voto del pubblico è utile parametro di riferimento per dirimere i casi che hanno ottenuto parità di voto dalla Giuria)-- VOTARE E' FACILE: BASTA UN CLICK! ------ PER ACCEDERE AI BANDO E A TUTTE LE INFORMAZIONI RELATIVE AL CONCORSO, copia e incolla il seguente link sul tuo browser: http://www.cascinamacondo.com/index.php?option=com_content&view=article&id=1154:2013-11d-edizione-concorso-internazionale-haiku-cascina-macondo&catid=102:news&Itemid=90
torna su




LA FORESTERIA DI CASCINA MACONDO 'Tiziano Terzani' a costi di Bed&Breakfast
La Foresteria 'Tiziano Terzani' di Cascina Macondo è un appartamento ricevuto in comodato composto di una cucina, tre camere, un bagno. Possono pernottarvi, o soggiornarvi, a costi di Bed and Breakfast, i Soci dell’Associazione e coloro che (FAMIGLIE,SINGOLI O PRIVATI) intendono diventarlo, i Soci di Associazioni con finalità affini a quelle di Cascina Macondo, i Soci di Associazioni di promozione sociale e artistiche, coloro che aderiscono ad iniziative e attività promosse da Enti Pubblici e Privati. Il ricavato è a sostegno delle attività istituzionali di Cascina Macondo. Copia e incolla il seguente link sul tuo browser per vederne le immagini: http://www.cascinamacondo.com/index.php?option=com_content&view=article&id=331:la-foresteria-di-cascina-macondo&catid=102:news&Itemid=90
torna su




I TUOI HAIKU NELLA HOME PAGE DEL SITO CASCINA MACONDO
Nella Home page del sito Cascina Macondo, sotto la tazzina del caffè fumante, è attiva la rubrica HAIKU DEL GIORNO. Gli Utenti FREE possono prenotare una data, inserire un proprio haiku e, volendo, dedicarlo a qualcuno. E' prevista infatti anche la possibilità di inserire nel form l'indirizzo di posta elettronica di un amico a cui volete dedicare l'haiku. L'amico riceverà automaticamente l'avviso 'c'è un haiku dedicato a te'. Leggeremo un nuovo haiku ogni giorno. E anche se non è vero che un haiku al giorno toglie il medico di torno, la cosa ci sembra carinissima - Staff Macondo
torna su




Frécciolenews Partners
MUSIC CLUB, mensile di musica e concerti live - www.musicclub.it <><><><> LA STAMPA, quotidiano di Torino - www.lastampa.it <><><><> TORINOSETTE, magazine settimanale de La Stampa - www.torinosette.it <><><><> COMUNICARE COME - www.comunicarecome.it <><><><> PUOIDIRLOQUI - www.puoidirloqui.it <><><><> DISABILI.COM - www.disabili.com <><><><> Radio Fahrenheit - www.fahre.rai.it <><><><> Digi.TO - www.digi.to.it <><><><> NEXT ARTE - LA PROSSIMA DESTINAZIONE DELL'ARTE http://www.nextarte.it <><><><> TRA TERRA E CIELO - www.traterraecielo.it <><><><> IMMIGRAZIONEOGGI - www.immigrazioneoggi.it <><><><> ARTESCLUSIVA L'ARTE DI DIVULGARE L'ARTE - www.artesclusiva.it <><><><>
torna su




sponsor - sostegni - collaborazioni
esprimiamo la nostra riconoscenza agli Enti, Istituzioni, Fondazioni, Associazioni, Ditte, Privati, che con il loro variegato sostegno consentono a Cascina Macondo di crescere, realizzare progetti, fare cultura esprimendo la propria vocazione di Promozione Sociale. Grazie. <><><><> Regione Piemonte - www.regione.piemonte.it <><><><> Motore di Ricerca Comune di Torino - www.comune.torino.it <><><><> Comune di Riva Presso Chieri - www.comune.rivapressochieri.to.it <><><><> Fondazione CRT - www.fondazionecrt.it <><><><> Fondazione Social - www.fondazionesocial.it <><><><> Fondazione Italia/Giappone - www.italiagiappone.it <><><><> Fondazione Paideia - www.fondazionepaideia.it <><><><> Villaggio La Francesca - www.villaggilafrancesca.it <><><><> Gruppo Haijin di Arenzano <><><><> Edizioni Angolo Manzoni - www.angolo-manzoni.it <><><><> Circolo dei Lettori - www.circololettori.it <><><><> Fanvision Produzioni Cinematografiche - www.fanvision.webs.com <><><><> Artigrafiche M.A.R. - www.artigrafichemar.it <><><><>
torna su




I TUOI COMUNICATI SU FRECCIOLENEWS OGNI SETTIMANA
DALLO STAFF DI FRECCIOLENEWS <><><><><> LUANA VARAGNOLO (referente responsabile) ---- FIORENZA ALINERI ---- OSCAR LUPARIA ---- FLORIANA PORTA ---- LAURA UBOLDI ----- PIETRO TARTAMELLA..... ricordano agli inserzionisti che: FRECCIOLENEWS... (COMUNITA' INTERNAZIONALE CHE SI SCAMBIA INFORMAZIONI E COMUNICATI) è la Newsletter settimanale gratuita di Cascina Macondo. Viene inviata a tutti gli iscritti (Utenti Only Mailing, Utenti Free, Utenti Professional) a partire dalla mezzanotte di ogni martedì. La Newsletter può essere utilizzata da chi organizza eventi, manifestazioni, presentazioni di libri, concorsi, mostre, spettacoli, corsi, stages, reading, proiezioni, inaugurazioni, commemorazioni, concerti, feste, conferenze, esposizioni, viaggi, incontri, iniziative- contenuti-annunci vari --------- PORRE ATTENZIONE PERO' AI COMUNICATI: DEVONO ESSERE CHIARI, CONCISI, SEMPLICI, ESSENZIALI. Devono semplicemente 'dare la notizia' (un buon esercizio preparatorio allo stile haiku!). Ricordiamo pertanto le sette domande tipiche del giornalismo, punti di riferimento per chi compila un comunicato o dà una notizia: CHI? COSA? DOVE? COME? QUANDO? PERCHE'? ed eventualmente anche il QUANTO? Se non sei tu ad organizzare gli eventi, dillo ai tuoi amici di questa opportunità.
torna su




OrtolìneaCM - Accentazione Ortoèpica Lineare a cura di Fiorènza Alineri: “I sommèrsi e i salvati” di Primo Lèvi
La memòria umana è uno strumento meraviglioso ma fallace. È questa una verità lógora, nòta non solo agli psicòlogi, ma anche a chiunque abbia posto attenzione al comportamento di chi lo circonda, o al sùo stesso comportamento. I ricòrdi che giàcciono in noi non sono incisi sulla piètra; non solo tèndono a cancellarsi con gli anni, ma spesso si modìficano, o addirittura si accréscono, incorporando lineamenti estranei. Lo sanno bène i magistrati: non avviène quasi mai che dùe testimòni oculari dello stesso fatto lo descrìvano allo stesso mòdo e con le stesse paròle, anche se il fatto è recènte, e se nessuno dei dùe ha un interèsse personale a deformarlo. Questa scarsa affidabilità dei nòstri ricòrdi sarà spiegata in mòdo soddisfacènte solo quando sapremo in quale linguaggio, in quale alfabèto essi sono scritti, su quale materiale, con quale penna: a tutt’òggi, è questa una mèta da cùi siamo lontani. Si conóscono alcuni meccanismi che falsìficano la memòria in condizioni particolari: i traumi, non solo quelli cerebrali, l’interferènza da parte di altri ricòrdi “concorrenziali”; stati abnòrmi della cosciènza; repressioni; rimozioni. Tuttavìa, anche in condizioni normali è all’òpera una lènta degradazione, un offuscamento dei contorni, un oblìo per così dire fisiològico, a cùi pòchi ricòrdi resìstono. È probàbile che si pòssa riconóscere qui una delle grandi fòrze della natura, quella stessa che degrada l’órdine in disórdine, la giovinezza in vecchiaia, e spegne la vita nella mòrte. È cèrto che l’esercizio (in questo caso, la frequènte rievocazione) mantiène il ricòrdo fresco e vivo, allo stesso mòdo come si mantiène efficiènte un mùscolo che viène spesso esercitato; ma è anche vero che un ricòrdo tròppo spesso evocato, ed esprèsso in forma di racconto, tènde a fissarsi in una stereòtipo, in una forma collaudata dall’esperiènza, cristallizzata, perfezionata, adorna, che si installa al posto del ricòrdo greggio e cresce a sùe spese. (Primo Lèvi)--- fiorenza.alineri@cascinamacondo.com
torna su




“A SPASSO PER L’UNIVERSO...” quindicinale di astronomia a cura di Mario Di Martino - Una “rosa rossa” su Saturno
Una “rosa rossa” su Saturno ---- Recenti splendide immagini dell’emisfero settentrionale di Saturno, riprese dalla sonda Cassini, mostrano in grande dettaglio un enorme uragano che ruota attorno al polo nord del pianeta degli anelli. Il ciclone ha un diametro di circa 2.000 km - grosso modo 20 volte più grande di un tipico uragano sulla Terra - mentre i venti ai suoi margini esterni soffiano a velocità che possono superare i 530 km/h. A differenza degli uragani sul nostro pianeta, che tendono ad andare alla deriva verso nord a causa della rotazione terrestre, la tempesta di Saturno da anni è stabile al di sopra del polo nord (intorno a 90° di latitudine Nord). Sebbene l'uragano polare di Saturno sia più grande e più potente degli uragani terrestri, le grandi tempeste sui due pianeti sono in qualche modo simili. Ad esempio, in entrambi i casi gli occhi centrali contengono nubi molto basse o appaiono senza nuvole. Altre caratteristiche comuni sono le nubi alte che formano la parete dell'occhio e una rotazione in senso antiorario nell'emisfero settentrionale. Così lo studio della tempesta di Saturno potrà approfondire la nostra conoscenza delle uragani terrestri che traggono la loro forza dalle acque oceaniche calde. Gli strumenti infrarossi della sonda Cassini rilevarono la tempesta di Saturno poco dopo il suo arrivo al pianeta degli anelli nel 2004. L'uragano si trovava al buio poiché all’epoca nell’emisfero settentrionale del pianeta era inverno. Così la sonda ha dovuto attendere l'inizio della primavera del nord, nel mese di agosto 2009, per poter dare una buona occhiata all’uragano in luce visibile. Per far ciò, è stato necessario effettuare un cambiamento all’orbita della sonda utilizzando un flyby della grande luna di Saturno, Titano. Non è infatti possibile osservare bene le regioni polari da un'orbita equatoriale ------------------------------------------------------ Didascalia: Immagine in falsi colori del ciclone centrato nel polo nord di Saturno ripresa alle lunghezze d’onda del vicino infrarosso dalla sonda Cassini. Il colore rosso rappresenta nubi basse localizzate attorno all’occhio del ciclone, mentre il colore verde nubi situate ad altezze maggior. (NASA/JPL-Caltech/SSI) -------- mario.dimartino@cascinamacondo.com
torna su




“GOODMORNING POESIA ORE 7” quindicinale a cura di Pietro Tartamella - AUTOPSIA, di Jonathan Williams
AUTOPSIA: Signori guardate questa meraviglia… / e ancora altre meraviglie di dentro. / "pleurite del lato sinistro, tisi / del polmone destro, / tubercolosi militare generale / e nefrite parenchimatica… un fegato / ingrossato, un enorme calcolo / che ostruisce la cistifellea, / una cisti nella surrenale, ascessi tubercolari / che raggiungono le ossa, / e pachimeningite". / Che fosse un Kosmo è una notizia alla quale / non eravamo preparati… / addio Walter caro. / (Jonathan Williams) ------ pietro.tartamella@cascinamacondo.com
torna su




“ERBA MANENT” quindicinale di erbe, frutti e piante a cura di Antonella Filippi - ERBA CIPOLLINA
ERBA CIPOLLINA: L’erba cipollina, dal nome botanico quasi impronunciabile (Allium schoenoprasum), appartiene alla famiglia delle Amarillidacee, come la sua parente decorativa, l’Amarillis, dai bei fiori rosso-rosati. L’erba cipollina non è una pianta del nostro territorio, è arrivata qui dalle sue zone di origine (nord Europa, Asia, Canada) e cresce nelle zone fredde e temperato-fredde. Ha foglie cilindriche, cave, fragili, di un bel colore verde, avvolte alla base da guaine biancastre. I fiori hanno colore rosa tenue e sono protetti da una membrana che si sfalda e cade al momento della fioritura. A differenza di altre piante, l’erba cipollina non dura molto una volta raccolta: in frigorifero può essere conservata per 3-4 giorni, oppure può essere surgelata in sacchetti di plastica ben chiusi o in contenitori con tappo ermetico. E’ meglio non essiccarla, perché perderebbe sapore e profumo e anche parte delle sue proprietà nutritive. L’erba cipollina contiene soprattutto vitamina C e fosforo, oltre a diversi oligoelementi. Stimola l’appetito, favorendo la produzione di succhi gastrici; ha effetto anche digestivo, soprattutto in presenza di alimenti grassi. Il principio attivo che la contraddistingue è un olio essenziale che svolge anche funzioni depurative, antisettiche e cardiotoniche. Contiene anche alliina, una sostanza che si libera con la rottura dei tessuti della pianta, quando la si spezza o la si taglia, che ha il tipico odore di cipolla (da cui il nome di questa pianta). L’erba cipollina viene utilizzata in cucina come erba aromatica, è ottima nelle salse e nei sughi, nelle frittate e nei piatti di carne o pesce, nelle minestre e nelle torte salate, nel burro aromatizzato e nelle insalate. Insomma, è buona dappertutto! E’ ottima anche per aromatizzare l’aceto di vino, oppure per insaporire la maionese con cui accompagnare il pesce o altre vivande. Per l’elasticità dei suoi steli è anche usata a scopo decorativo, per esempio quando vogliamo avvolgere gli involtini e non ci va di usare lo spago o il filo da cucito. Si consuma dopo averla sminuzzata o tagliata ad anellini ed è un ottimo sostituto della cipolla, per esempio nei soffritti o nelle frittate, rispetto alla quale risulta più digeribile. L’erba cipollina può anche essere facilmente coltivata in vaso, sul balcone, e potremo così usarla fresca in ogni momento: gli steli vanno raccolti recidendoli vicino alla base, in modo che possano ricrescere rapidamente; i fiori vanno raccolti appena sbocciati. Inoltre, per chi ha la fortuna di avere un orto o delle aiuole con piante da fiore, l’erba cipollina, che non viene attaccata dai parassiti, estende la sua azione difensiva anche alle altre piante ----- antonella.filippi@cascinamacondo.com
torna su




“LESSICO INGLESE goccia a goccia – ENGLISH LEXICON drop by drop” - settimanale a cura di Pietro Tartamella - ARRANGEMENT, BREAKAWAY
ARRANGEMENT /əˈreɪndʒmənt/ -- nome 1) [U][U] sistemazione; disposizione; ordinamento --- 2) disposizione; composizione: (flower (o floral) arrangement = composizione floreale) --- 3) (di solito al pl.) piano; preparativo; organizzazione: (the arrangements for the wedding = i preparativi per le nozze); (I was in charge of all the arrangements = ero incaricato di tutta l'organizzazione) --- 4) [UC][U][C] accordo; intesa; accomodamento; (comm.) concordato, compromesso: (by arrangement with = in seguito ad accordi con); d'accordo con; (to come to an arrangement = raggiungere un accordo; arrivare a un compromesso); (to make arrangements for st. = provvedere per qc.; prendere accordi per qc.; fare preparativi per qc.; organizzare qc.; (leg.) (arrangement with creditors = concordato con i creditori; concordato preventivo) --- 5) (mus.) arrangiamento --- 6) [UC][U][C] (mat.) permutazione ------------------------------------------------------------- BREAKAWAY /ˈbreɪkəweɪ/ A) nome 1) allontanamento; distacco; (a breakaway from tradition = un abbandono della tradizione) --- 2) (polit.) scissione; secessione --- 3) (spec. sport) attacco; incursione --- 4) (ciclismo, ecc.) fuga --- 5) (ipp.) falsa partenza --- 6) (USA) parte di oggetto da staccare o rompere -------------- B) a. attr.1) (polit.) scissionistico; secessionistico: (breakaway faction = fazione di dissidenti; ala scissionistica) --- 2) (ciclismo) in fuga: (breakaway rider = uomo in fuga; fuggitivo ● (cinem.) (breakaway set = scenario che si smonta facilmente) ----- pietro.tartamella@cascinamacondo.com --- (i vocaboli sono tratti dal Dizionario inglese/italiano – italiano/inglese “Ragazzini” - Zanichelli editore. Il dizionario Ragazzini contiene anche la fonetica delle parole inglesi e, nel cd-rom, la pronuncia sonora di tutti i lemmi inglesi: http://dizionari.zanichelli.it/dizionariOnline)
torna su




Festa di Primavera nel parco del Castello di Pralormo
Domenica 12 maggio dalle ore 15 Festa di Primavera nel parco del Castello di Pralormo. Trascorreremo insieme un pomeriggio di festa con giochi e spettacoli per bambini e genitori. La partecipazione è gratuita, ma vi chiediamo di confermare la vostra presenza telefonando al numero 011/5520236 o mandando un’e-mail a: info@fondazionepaideia.it --- Fondazione Paideia www.fondazionepaideia.it
torna su




INTRIGHI AMOROSI IN CASA PANTALONE, regia di Enzo Pesante - Torino
Intrighi amorosi in casa Pantalone è uno spettacolo di commedia dell’arte, nel più puro spirito del genere che ha dato lustro dal Cinquecento al teatro italiano. L’azione si svolge in casa dell’avaro Pantalone, dove si sono rifugiati il dottor Balanzone e le figlie Isabella e Cesira, scampati ad un incendio. Innamorati di Isabella e di Arlecchino, il Capitan Matamoros e Franceschina (serva di Pantalone) si inseriscono nell’intreccio ingarbugliandolo con effetti comici. Tutto è poi complicato dall’arrivo del Sergente, di un misterioso Gran Turco e della sua streghesca serva e dagli intrecci amorosi dei due figli dell’avaro Pantalone: Leandro e Osvaldo. Intrighi, lazzi, canti, balli e travestimenti si susseguono, conducendo al lieto fine. Basato su un canovaccio originale del gruppo, lo spettacolo si sviluppa utilizzando tecniche teatrali della tradizione popolare: acrobazia, mimo, danza, canto, maschere, pantomima, musica, scherma, letteratura e poesia colta -------- Dopo il tutto esaurito del 17 aprile si replica il 30 maggio 2013, alle ore 20,30 al teatro Araldo di via Chiomonte 3, Torino, lo spettacolo 'Intrighi amorosi in casa Pantalone' della compagnia 'Theantropos', regia di Enzo Pesante. Se interessati, si consiglia di prenotare in tempi rapidi... grazie -- elimiche@libero.it
torna su




Mongolia, incontro con Irene Cabiati - Torino
Giovedì 9 maggio, ore 21 presso l'Associazione YogaSangha - Via Villa Glori 6, Torino - Incontro con Irene Cabiati autrice del libro Mongolia in viaggio dedicato al popolo dei guerrieri che nel 1200 dominava l'Asia. Oggi la sfida non è la conquista di nuovi pascoli ma la gestione di un immenso patrimonio di minerali: la ricchezza sembra una facile conquista: non è proprio così. Ci sono i freni della tradizione e le pericolose lusinghe del mercato di fronte alle quali non tutti sono disposti a sacrificare il bene sacro della Natura. Fotografie e dibattito. Ingresso libero. Info http://www.yogasangha.it
torna su




La magia del Tango nel racconto della sua storia - Teatro della Concordia - Venaria Reale
Domenica 12 maggio 2013 ore 16,30 presso il Teatro della Concordia – corso Puccini 29, Venaria Reale - spettacolo ''Apriti Tango - La magia di un ballo nel racconto della sua storia'' ideazione e regia di Grazia Fontanarosa. Le anime del Tango attraverso il tempo; dieci quadri coreografici raccontano la storia di un ballo, fenomeno sociale e culturale che ha saputo continuamente rinnovarsi e radicarsi nel mondo. Dagli inizi di fine Ottocento all’epoca d’oro degli anni Quaranta, dalle avanguardie piazzolliane alla realtà dei nostri giorni. Oltre sessanta Tangueros e artisti vari si avvicenderanno sul palco per raccontare la storia del Tango per poi proseguire nel foyer del teatro per meglio rappresentare l’attualità tanguera torinese e dove lo spettatore può diventare anch’egli protagonista. Uno spaccato della realtà tanguera torinese che ha messo a disposizione il proprio tempo e la propria passione al servizio della solidarietà mettendo lʼaccento, come in questo caso, su un problema sociale e sanitario come quello di dare la speranza a delle popolazioni rurali molto povere aderendo al progetto 'DONA L'ACQUA' che prevede la costruzione di sette pozzi nella zona del Tigray nell'estremo nord dell'Etiopia ai confini con l'Eritrea. ** Il ricavato sarà devoluto interamente all'Associazione VO.L'A Onlus. http://www.accoglienza.it/. Costo del biglietto : 15 euro. Partecipate numerosi !! Per info Grazia: 389 119 45 58 oppure 339 20 78 798.
torna su




Corso di Etica di don Sergio - 11 maggio 2013 a Caselle (TO)
Corso di Etica tenuto da don Sergio - Luogo: Caselle, strada Mappano 100 -- Visto che la prima volta non è facile trovare la strada giusta, e a dire il vero ci sono tre strade diverse per arrivare da noi, ve ne indico una semplice anche se un pochino più lunga. Si tratta di prendere la superstrada che porta all'aeroporto, uscire all'uscita '4' dove c'è l'indicazione Caselle Centro - Leinì (precedente a quella dell'aeroporto) e procedere in direzione Caselle. Si trova quasi subito una rotonda, si gira a sx e si procede fino al semaforo (c'è una pizzeria Toto e Peppino all'angolo). Si gira a sx, quella è già strada Mappano. Ci saranno ancora 3,5 km di strada in mezzo ai prati. All'incrocio successivo si gira a dx e quello dopo ancora a sx. La nostra casa, gialla e rossa, la si trova sulla dx. Lo stesso semaforo (pizzeria Toto e Peppino) lo si incontra anche, per chi arriva da Torino passando da Strada dell'Aeroporto (prosecuzione di via Stampini), subito dopo la rotonda con l'aereo delle Frecce Tricolore. Il resto della strada come sopra. Sul nostro sito www.accoglienza.it ci sono alcune fotografie della casa ed il posizionamento sulla mappa. Non fidatevi ciecamente dei navigatori nè delle mappe di Google perchè devono aver fatto un po' di confusione con Borgaro e Mappano ---- Data: sabato 11 maggio 2013 -- Orario: dalle ore 9,00 alle ore 17,30 -- Contributo: 50 euro. Pagando con bonifico (iban IT 89 W 02008 43020 000040690755 - Unicredit Banca ag. Rocca Canavese), c/c postale (12790283), assegno (tutto intestato VO.L'A onlus) potrete dedurre l'importo dal modello irpef del prossimo anno se indicate nella causale Erogazione liberale. Nel caso di bonifico o c/c postale occorre portare la ricevuta. Il pranzo non è compreso e potete portarvi il cibo oppure ordinare con noi la pizza (molto buona!) alla vicina pizzeria. Nel caso della pizza mi dovete avvisare entro il giorno prima. Per prenotazioni: 338-5339104 - associazione@accoglienza.it
torna su




GALLARATE PER VOI - 3 maggio 2013 - l'Arte di Tino Sartori
Venerdì 3 maggio ore 15.00 in sala Planet Soul Un caffè con… L’Arte di TINO SARTORI - a seguire Inaugurazione della mostra FILEMONE E BAUCI Metamorfosi e visioni poetiche di maghi e fattucchiere, a cura dell’Atelier di Arti Visive dell’Università del Melo --- Venerdì 3 maggio dalle ore 15.00 presso la Sala Planet Soul dell’Università del Melo, via Magenta 3 a Gallarate (VA), prosegue il grande progetto GALLARATE PER VOI, che vede una vasta collaborazione per iniziative ad ingresso libero e gratuito a carattere culturale e sociale, pensate per la terza età e per promuovere il dialogo fra generazioni. L’appuntamento di questa settimana è con la rassegna Un Caffè con… che vedrà protagonista l’artista TINO SARTORI. L’incontro sarà l’occasione per approfondire insieme quali siano la poetica e il lavoro di produzione artistica del noto ceramista varesino. Il pomeriggio, poi, si concluderà con l’inaugurazione della tradizionale mostra di fine anno accademico a cura dell’Atelier di arti visive dell’Università del Melo, diretto da Anna Mauri. Il tema scelto per l’esposizione di quest’anno è quello di FILEMONE E BAUCI, il famoso mito tratto da Le Metamorfosi di Ovidio. L’ingresso è, come al solito, libero e gratuito. Per informazioni rivolgersi al numero 0331 708224.
torna su




la chiamata alle arti per il film su Tiziano Terzani UN INDOVINO MI DISSE,
Care amiche, cari amici, la CHIAMATA ALLE ARTI per la realizzazione del film 'Un indovino mi disse' continua, sul web e in tutta Italia. Siamo stati a Quarrata, Firenze, Pistoia, Crema, Siena, Viareggio, Molfetta, Pineto, Riccione, Pesaro, Perugia, raccogliendo, in queste serate, 5.621,50 euro! La gente ci segue, ci dimostra quanto il ricordo di Tiziano sia ancora vivo, quanto le sue parole profetiche toccano ancora i nostri cuori. Per queste serate abbiamo preparato dei nuovi filmati, e oggi vogliamo condividerne uno, molto duro, con voi: “Lettere contro la guerra” http://www.youtube.com/watch?v=nPT3Rwqz_cE - E’ un montaggio di immagini drammatiche che arrivano dall’Iraq e l’Afghanistan, commentate dalle parole, dure come pietre, che Tiziano ha scritto nel suo “Lettere contro la guerra”. Serve a ricordarci che la pace, per la quale Tiziano ha speso gli ultimi anni della sua vita, è ancora lontana. Altre serate ci aspettano, tra maggio e giugno: Chiavari, Benevento, ancora Pistoia, Moie, Piacenza, Gropparello, Faenza, Albarella, Padova, Valdagno, Treviso, Udine, Roma, Milano, ancora Firenze. Stiamo organizzando anche due grossi concerti a Milano e Firenze, con la PFM, la Bandabardò, i Martinicca Boison a tanti altri artisti che hanno accettato di prestare gratuitamente la loro arte al nostro film. Un grande editore ha accettato di finanziarci usufruendo del meccanismo del tax credit; un produttore indipendente sta allestendo per il prossimo festival del cinema di Cannes un intero stand dedicato alla presentazione del progetto 'Un indovino mi disse'. Vi terremo informati anche su questo. Visto il numero di serate che ci aspettano, abbiamo deciso di prolungare la data di scadenza per la raccolta dei fondi dal web. Più gente versa il suo contributo, più forte arriva il messaggio in favore del film: un modo per contarsi e contare. E non dimenticatevi che una parte dei fondi, in ogni caso, andrà ad Emergency, che ci segue nelle serate e ci appoggia in questo nostro sforzo per la pace, la cultura e il cinema indipendente. Grazie. Mario Zanot (il regista) -------- info: max@tizianoterzani.com
torna su




Spettacolo: C'era una volta a...Tottubella! Una storia bizzarra ma vera! - Casa Circostanza - Torino
Sabato 11 maggio 2013 ore 21.00 presso CASA CIRCOSTANZA - Via Sordevolo 7/A, Torino - I ragazzi del Progetto del Circo sociale Circomobile Sardegna in turnèe a Torino presentano lo spettacolo 'C'era una volta a...Tottubella! Una storia bizzarra ma vera!' Tottubella è un paese ospitale e accogliente che nasce durante la seconda guerra mondiale come località satellite sulla strada che da Sassari porta all'aereoporto di Alghero. Il periodo di massima crescita si ha quando il centro ospitava le scuole, il cinema e 2000 residenti. I giovani artisti del Progetto UCI ONLUS Circomobile Sardegna hanno deciso di raccontare una storia che ironicamente spiega come abbia fatto il loro paese a perdere tutto tranne la tanto amata...pensilina blu! Lo spettacolo racconta, coinvolge e diverte ma soprattutto lascia uno spunto di riflessione per giovani e meno giovani, oggi a Tottubella risiedono 400 abitanti, il circomobile è passato anche da lì e qualcosina lo ha seminato... crescerà una bella piantina? Regia di Nicola Virdis. Si ringrazia La Fondazione Banco di Sardegna per il contributo concesso, la Fondazione Uniti per Crescere Insieme onlus di Torino e Casa Circostanza per l'ospitalità. E' gradita conferma mail casacircostanza@unitipercrescereinsieme.it telefono 011.7651620
torna su




IL NEO PREMIER LETTA E I “NUOVI ITALIANI”
“Bisogna fare tesoro della voglia di fare dei nuovi italiani, così come bisogna valorizzare gli italiani all’estero”. Con queste parole il nuovo Presidente del Consiglio, Enrico Letta, ha ricordato l’attenzione verso gli immigrati nel corso del suo intervento per la fiducia in Parlamento. Il premier ha voluto anche sottolineare la nomina a Ministro dell’Integrazione di Cecile Kyenge, da lui definita come “una nuova concezione di confine, da barriera a speranza, da limite invalicabile a ponte tra comunità diverse”. Per Letta “la società della conoscenza e dell’integrazione si costruisce sui banchi di scuola e nelle università”. Secondo il capo del Governo occorre ridare entusiasmo e mezzi idonei agli educatori, che in tante classi volgono il disagio in speranza, così come è importante riuscire a ridurre il ritardo che il nostro Paese registra rispetto all’Europa nelle percentuali di laureati e nella dispersione scolastica. (da “Immigrazione Oggi” – www.immigrazioneoggi.it)
torna su




CERCASI INCARICATO DELLA DIFFUSIONE E PROMOZIONE Teatrale
La compagnia teatrale francese 'Racines de Poche' cerca una persona per la promozione e diffusione dei suoi spettacoli e progetti in Italia ed anche eventualmente all'estero. Racines de Poche è una compagnia francese ma collabora con diverse realtà in Piemonte. Lo spettacolo “Bob et Beth” (prima creazione della compagnia) è una coproduzione con l'Ass. Cascina Macondo (To) ----- Il prossimo progetto teatrale sarà una collaborazione tra Italia, Francia e Brasile ----- Per avere un'idea del nostro lavoro: http://www.youtube.com/watch?v=zboTPxk2Wjc ------ Cerchiamo una persona competente e motivata. Remunerazione a percentuale sui progetti. Inviare CV a: racinesdepoche@gmail.com ----- Per saperne di più sulla compagnia: www.racinesdepoche.com
torna su




Gli arabi: cambiamento e speranza - Casa Valdese - Torino
Giovedì 23 maggio dalle ore 17.30 alle 20.30 presso la Sala della Casa Valdese - Corso Vittorio Amedeo II, 23 Torino - si terrà una serata di riflessione su quanto sta accadendo al di là del Mediterraneo. Ore 17.30 Diaologo, Introduzione: Addel Jabbar -- Relazione: Federico Avanzini. --- Interventi Ouejdane Mejri, Manar El-Sayed, Fereal Aiad. ***** Ore 19.30 Performance: 'Shahrazad, ribellione e speranza' Musica e Recital. Michela Embriaco (voce), Helmi Mhadhbi (liuto), John Salins (Tabla). INFO: tel 011.5629760 - 011.6692838
torna su




VIETTI: LA CORRUZIONE COSTA ALL'ITALIA 60 MILIARDI DI EURO ALL'ANNO
“Funziona meglio una società senza corruzione, anche per ragioni di carattere economico. Combattere la corruzione è un dovere di moralità e equità, ma anche conviene”. Ha esordito così il vicepresidente del Consiglio Superiore della Magistratura on. Michele Vietti, nella relazione che ha tenuto oggi a Palazzo Civico nel convegno “I costi della corruzione e delle mafie. Il ruolo delle Istituzioni e le nuove normative”. L’incontro è stato organizzato da Comune di Torino e Provincia di Torino in collaborazione con le associazioni Avviso Pubblico, Arci e Libera, in occasione della tappa in Piemonte della Carovana internazionale antimafie, per approfondire i contenuti della Legge 190/2012 “Disposizioni per la prevenzione e la repressione della corruzione e dell’illegalità nella Pubblica Amministrazione”. In merito alla Legge 190, Vietti ha spiegato che “la Legge proposta dal Ministro Severino è un buon inizio, con margini di miglioramento. Va però nella direzione sollecitata a livello europeo e internazionale”. L’Italia, infatti, è ancora molto indietro per quanto riguarda i provvedimenti anticorruzione: “Siamo al 72esimo posto nel mondo – ha dichiarato il vicepresidente del CSM – e al fondo della classifica europea, insieme a Grecia e Bulgaria”. “Occorre intervenire – ha ribadito – anche perché, secondo la Corte dei Conti, la corruzione costa all’Italia 60 miliardi di euro ogni anno. È un danno economico, perché viola le regole del libero mercato e della concorrenza e danneggia la competitività e la crescita complessiva del Paese. Non è solo un problema tra corrotto e corruttore: è un problema di tutti”. Per la Provincia di Torino, è intervenuto il presidente Antonio Saitta: “Le Istituzioni – ha dichiarato – devono ritrovare sempre di più un grande senso etico. È un dovere far crescere la cultura della legalità nel nostro Paese. In Piemonte, per testimoniare l’impegno concreto nella lotta alle mafie, sollecitati anche dall’opinione pubblica e dalla Procura, le Amministrazioni si sono costituite parte civile nel processo Minotauro”. Per la Città di Torino è intervenuta l’assessore all’Istruzione Mariagrazia Pellerino: “Dobbiamo contrastare la corruzione se vogliamo continuare a tenere viva la nostra democrazia. La corruzione ha deturpato l’immagine delle Istituzioni repubblicane. L’amministrazione torinese è da anni impegnata nella lotta alle mafie e alla corruzione. Ora stiamo approvando un piano comunale per la lotta alla corruzione, mentre continuano nelle scuole i percorsi di educazione alla cittadinanza e alla legalità, senza dimenticare la recente istituzione della Commissione Speciale Legalità, che svolge un lavoro fondamentale per mettere in rete le buone pratiche”. “Auspichiamo che la politica sia più rigorosa – ha affermato Andrea Campinoti, presidente Avviso Pubblico – sia nelle candidature che nella designazione dei propri rappresentanti, per dare fiducia ai cittadini. Se siamo qui oggi, è anche per dare un messaggio: la buona e bella politica è possibile”. Al convegno, hanno partecipato, tra gli altri: Sergio Bisacca presidente Consiglio Provinciale di Torino, Roberto Tricarico presidente Commissione Speciale Legalità Comune di Torino, Gian Carlo Caselli procuratore Capo presso la Procura della Repubblica di Torino, Luciano Panzani presidente Tribunale di Torino, parlamentari piemontesi, sindaci e amministratori locali, autorità civili e militari, rappresentanti del mondo dell’associazionismo. Massimiliano Quirico - Comune di Torino - Tel. 011/44.23672 - Cellulare: 346/65.000.11
torna su




THE MEETING POINT – UNDER THE ROOF LAB Workshop sull’arte dell’improvvisazione con Vincent Cacialano, Alan McDermott e Marcella Fanzaga
Sabato 8 e Domenica 9 Giugno 2013 presso SPAZIO RASEN – Via Pianell 21 – Milano - Radicamento, Allineamento e Improvvisazione…connettersi con la terra attraverso la colonna vertebrale e viaggiare nello spazio --- Un fine settimana dedicato alla Composizione Istantanea e alla Improvvisazione, al processo creativo, alla sorpresa e all'inaspettato, alla organicità ed onestà del movimento, al gioco e alla scoperta di nuovi punti di vista. Il focus del laboratorio sarà lo SPAZIO, fonte di stimoli per la creazione di movimento e medium relazionale. Il lavoro si articolerà in più fasi interconnesse: dal Feldenkrais al Movimento Somatico fondato su elementi di Body-Mind Centering®, dalla Tecnica di Danza Contemporanea basata sulla somatica alla Improvvisazione/Composizione Istantanea. Esploreremo lo SPAZIO dall’interno all’esterno e dall’esterno all’interno. Parte del lavoro verrà svolta SITE SPECIFIC all’aperto nella zona dell’Università Bicocca e della Martesana e prevede una informale presentazione finale. Aperto a danzatori, attori, musicisti ed amanti del movimento. PROGRAMMA: ore 10.00 - 11.00 Metodo Feldenkrais® e Consapevolezza del Movimento con Alan McDermott. La colonna vertebrale come sostegno fluido per il movimento ---- ore 11.00 -12.00 Movimento Somatico ed elementi di BMC® come risorsa per la Composizione Istantanea con Marcella Fanzaga. Esploreremo la connessione tra i piedi ed il bacino e tra le mani e le spalle integrando la periferia al centro del corpo attraverso la dinamica della spirale, al fine di acquisire maggiore organicità, fluidità e leggerezza nel movimento del sistema scheletrico e maggiore coscienza della sua struttura spaziale --- ore 12.15 -13.45 Tecnica Release e Floor Work basati sulla Somatica e Composizione Istantanea con Vincent Cacialano. Attraverso il lavoro tecnico ed improvvisativo, lavoreremo sul rapporto tra Percezione e Azione, Radicamento ed Allineamento, tra Improvvisazione e Coreografia, tra Composizione individuale e di gruppo, tra Consapevolezza e Scelta, portando attenzione agli stimoli interni ed esterni che generano il movimento --- Ore 14.30-17.00 Improvvisazione in esterno e Site Specific Con Vincent Cacialano, Marcella Fanzaga, Alan McDermott --- COSTO: una giornata (6 ore di lavoro) - 60 euro entro il 31 Maggio 2013 con versamento dell’80% della quota - 80 euro dopo il 31 Maggio 2013 con versamento dell’80% della quota ------- due giornate (12 ore di lavoro) - 110 euro entro il 31 Maggio 2013 con versamento dell’80% della quota - 140 euro dopo il 31 Maggio 2013 con versamento dell’80% della quota ---- Per chi viene da fuori Milano è possibile pernottare nello spazio Rasen, organizzandosi con sacchi a pelo (sono a disposizione dei materassini) al costo di 15 euro a notte. INFORMAZIONI ed ISCRIZIONI: tel. 349 57 63 325 - marcella.fanzaga@tiscali.it --- Più info: http://themeetingpoint-milano.blogspot.com ----- BIO: Marcella Fanzaga danz’autrice e performer indipendente; ideatrice e curatrice del progetto The Meeting Point – Under the Roof e The Meeting Point – UNDER12. Attualmente sta seguendo il percorso di formazione in Body-Mind Centering® e ha terminato i primi due anni conseguendo il titolo di Educatrice del Movimento Somatico (SME®)e di Educatrice del Movimento in Età Evolutiva ( ID ME®) ---- Vincent Cacialano performer freelance; lavora con il collettivo MAGPIE di Katie Duck da più di dieci anni si è formato con artisti quali Erick Hawkins, Alvin Nikolais, Meg Harper e Sharon Kinney e ha danzato con Steve Paxton e Nancy Stark-Smith, e per Susan Rethorst. E’ Docente Senior e Direttore del Dipartimento di Danza pressol’Università Metropolitan di Manchester ---- Alan McDermott Si è formato al Centro di Formazione Internazionale Feldenkrais nel Regno Unito dal 2003 al 2007. Si è diplomato presso la School For New Dance Developme
torna su




IL M.A.C.I.A. A VENEZIA - VERNISSAGE 8 GIUGNO 2013 ORE 18.30
Mostra a Palazzo Merati alla 55° Biennale di Venezia IL MACIA A VENEZIA: VERNISSAGE 8 GIUGNO 2013 ORE 18.30 -- In concomitanza con la 55° Biennale di Venezia, il M.A.C.I.A. Museo d'Arte Contemporanea Italiana in America organizzerà un'esposizione d'arte contemporanea a Palazzo Merati d'Audiffret de Greoux, storico palazzo del circuito storico veneziano, ove visse per anni Giacomo Casanova e la sua famiglia. L'inaugurazione della mostra intitolata 'Sinfonia dei colori 2013”,ci sarà il giorno 8 giugno 2013 ORE 18.30. Museo d'Arte Contemporanea Italiana in America per l'organizzazione si avvale delle collaborazioni dello Studio Daniela Lombardi e di Artouverture Milano. Gli artisti saranno segnalati da una commissione del Museo, nell'ambito della pittura, scultura e fotografia. La mostra ed il catalogo sono a cura di Gregorio Rossi. La mostra vanterà gli avvalli di: Stemma della Repubblica Italiana, Patrocinio dell'Ambasciata della Repubblica di Costa Rica presso il Quirinale, Logo del M.A.C.I.A. e l'inserimento del catalogo nella Collana editoriale del Museo d'Arte Contemporanea Italiana in America ---- PRESS OFFICE DANIELA LOMBARDI 339-4590927 0574-32853
torna su




ECCE VOCE: Seminario sull'uso creativo della voce - Milano
E’ affascinante scandagliare le possibilità dello strumento voce nelle sue possibili divagazioni timbriche a creare un linguaggio dove è il corpo dentro che suona e danza. Ripropongo il canto armonico, il kargiraa, il xoomij, i sovracuti e altri timbri e tecniche come veicoli possibili per liberare la voce dalle convenzioni in cui siamo stati abituati e il linguaggio da regole compositive lessicali e metriche. Attraverso esercizi, collettivi e individuali, di concentrazione, riscaldamento, ascolto e imitazione, si cercherà di investigare il proprio strumento corpo/voce alla ricerca di varianti timbriche, melodiche e ritmiche a creare un linguaggio/suono che permetta una comunicazione trasversale più diretta al sensibile umano. Grande importanza verrà data all’ascolto, non solo a quello relativo all’udito, ma, in senso esteso l’ascolto a tutto se stessi, laddove è il corpo che si fa sensibile diventando un grande orecchio teso alle parti più nascoste di noi alla ricerca delle nostre profondità più sconosciute ---- ANTONELLO CASSINOTTI Attore e performer esplora con particolare passione il mondo dei suoni e nello specifico della voce attraverso il corpo/strumento. Realizza installazioni in cui agisce in prima persona e letture di poesia sonora, sia come interprete sia come autore. Lo stimolo di partenza di ogni nuovo lavoro è dettato, a volte da un immaginario visivo, a volte sonoro e in altre occasioni legato alle pratiche del movimento. Nel complesso è comunque teso a elaborare atti performativi che possano definirsi SONORI, dove il gesto, l’oggetto, la luce e tutta la macchina scenica rispondano ad una sorta di composizione. Tra i fondatori di delleAli partecipa a quasi tutte le produzioni del gruppo, come attore ha lavorato con numerose compagnie, come performer a numerosi eventi legati all’improvvisazione in iterazione con danza, pittura, musica e video. Si riconosce nelle pratiche Fluxus. Svolge attività di insegnamento ---- QUANDO: Sabato 18 Maggio dalle 10 alle 13 e dalle 14 alle 19 --- Domenica 19 Maggio dalle 10 alle 13 e dalle 14 alle 19 ----- DOVE: SestoSpazio Via Gioberti 26, Sesto San Giovanni (MI), MM linea 1 Sesto Rondò ---- Prezzo per partecipante: 120 euro + 5 euro tessera associativa - Minimo 8 partecipanti --- Per info e iscrizioni: mail info@minimaheatralia.it tel 348/8618937
torna su




Premiazione concorso InediTO - Premio Colline di Torino 2013 - Salone del Libro
È giunto alla fase finale il concorso letterario nazionale InediTO - Premio Colline di Torino 2013 organizzato dall’Associazione culturale Il Camaleonte di Chieri (TO). I vincitori della XII edizione saranno premiati anche quest’anno nella prestigiosa cornice del Salone Internazionale del Libro di Torino, sabato 18 maggio, alle ore 21 (Sala Professionali). ---- Durante la premiazione verranno proclamati i vincitori delle cinque sezioni del concorso (Poesia, Narrativa-Romanzo e Narrativa-Racconto, Testo Teatrale e Testo Canzone) e del premio speciale Strade di Colori e Sapori, fra i centinaia di partecipanti da tutta Italia e dall’Estero (Francia, Spagna, Germania, Austria, Usa, Cina). -- Insieme alla lettura delle opere vincitrici e all’esibizione dei premiati nella sezione Testo Canzone, verranno presentati la raccolta poetica dal titolo 'Una' (Giuliano Ladolfi Editore) di Maddalena Bertolini e il romanzo 'Nora Lopez. Detenuta N84' (Gingko Edizioni) di Nicola Viceconti, vincitori della scorsa edizione. **** Interverranno, fra gli altri, Marco Balagna, Beppe Cerchio, Rolando Picchioni, Aurora Grassi, Nicola Grande, Sergio Zoppi, Silvia Ramasso,Giuliano Ladolfi, Davide Rondoni, Francesco Napoli, Teodora Trevisan, Natascia Pane, Fabio Gallo, Riccardo Olivieri, Chiara De Caro,Danilo Zagaria, Silvia Zoffoli. -- Ospite Renato Liprandi (attore, scrittore e drammaturgo torinese, noto per il ruolo di Augusto De Marinis inCamera Café). - Presenta Valerio Vigliaturo, presidente dell’Associazione Il Camaleonte. - Associazione culturale Il Camaleonte (stampa@ilcamaleonte.info, cell. 333.6063633) WWW.ILCAMALEONTE.INFO
torna su




Sono on line i nuovi numeri delle riviste di cultura Bottegascriptamanent e Direfarescrivere
La Bottega editoriale annuncia l’uscita del 69° numero di Bottegascriptamanent e dell’89° numero di Direfarescrivere. Vi segnaliamo particolarmente i due articoli di apertura: Su Bottegascriptamanent: La Bottega editoriale al Salone Internazionale del libro di Torino (16-20 maggio 2013) di Francesco Rolli ***** Su Direfarescrivere: Un viaggio alla ricerca di se stessi tra il fascino e i misteri del mare, da Sovera edizioni di Rino Tripodi. Buona lettura. Per informazioni, info@bottegaeditoriale.it, www.bottegaeditoriale.it
torna su

*Ricevi questa mail in quanto sei iscritto alla lista "FRECCIOLENEWS" *

Se vuoi cancellarti dalla lista invia una email a info@cascinamacondo.com


Copyright (C) 2018 *|www.cascinamacondo.com|* All rights reserved.