Se non visualizzi bene questa mail premi qui.
Se vuoi visualizzare l'archivio newsletter premi qui.
Your Company
Staff Macondo

HAI UN SACCO A PELO O UN MATERASSINO CHE NON USI PIU'?
'IO CHIEDO......MAGARI TROV... continua.

RENO BAREFOOT IN CONCERTO - IL CAMMINO DI NITA NUOVO DISCO - 24 maggio
RENO BAREFOOT IN CONCERTO -... continua.

ultimi giorni per partecipare - CONCORSO INTERNAZIONALE HAIKU CASCINA MACONDO - undicesima edizione 2013
CASCINA MACONDO BANDISCE la ... continua.

PROSEGUONO LE ADOZIONI DELLE BOLLE DI SAPONE - ADOTTA UNA BOLLA DI SAPONE
PROSEGUONO LE ADOZIONI DELLE B... continua.

FARE I DOLCI IN CASA, con Domenico Benedetto, domenica 26 maggio 2013
FARE I DOLCI IN CASA, con Dome... continua.

LA COMPAGNIA INTEGRATA 'VIAGGI FUORI DAI PARAGGI' e 'BOB E BETH' - spettacoli a Gent (Belgio) 1 giugno 2013
SABATO 1 GIUGNO 2013, ORE 18 ... continua.

CON LA NASA UN HAIKU SUL PIANETA MARTE
La NASA, come già fatto in occ... continua.

IL TUO CINQUE PER MILLE A CASCINA MACONDO
IL TUO CINQUE PER MILLE A CAS... continua.

Frécciolenews Partners
MUSIC CLUB, mensile di musica ... continua.

sponsor - sostegni - collaborazioni
esprimiamo la nostra riconosce... continua.

“GOODMORNING POESIA ORE 7” quindicinale a cura di Pietro Tartamella - QUEL POMERIGGIO DOLCE, Diego Valeri
QUEL POMERIGGIO DOLCE: ... continua.

“ERBA MANENT” quindicinale di erbe, frutti e piante a cura di Antonella Filippi - CILIEGIE
CILIEGIE Probabilmente orig... continua.

“A SPASSO PER L’UNIVERSO...” quindicinale di astronomia a cura di Mario Di Martino - Nastri infuocati in Orione
Nastri infuocati in Orione: ... continua.

“LESSICO INGLESE goccia a goccia – ENGLISH LEXICON drop by drop” - settimanale a cura di Pietro Tartamella - TO REINSTATE, REINSTATEMENT
TO REINSTATE /ri:ɪnˈ... continua.


Utenti Frécciolenews

Manifestazione tre giorni a 6 zampe - Torino
L'Associazione Testacoda Vi in... continua.

Castello Ducale di Agliè - “La serra alla Berain”
Un'Ora di Storia al Castello D... continua.

Concorso di poesia sulla Resistenza dell'ANPI, sez. di Pinerolo - scadenza: 10 giugno 2013
CONCORSO DI POESIA A TEMA SUL... continua.

ADOTTIVI NON SI NASCE: SI DIVENTA! - 1° Meeting dei figli adottivi adulti - Bologna
22 giugno 2013 a Bologna - 1°... continua.

È uscito il bando del concorso Faraexcelsior 2013 - Edizioni Fara
È uscito il bando del concorso... continua.

Esopo era ebreo?
Esopo, il grande autore di fav... continua.

Inaugurazione mostra personale 'Orizzonti retrospettivi' di Mauro Biffaro - 24 maggio 2013 a Torino
Dal 24 maggio al 26 giugno 201... continua.

Convegno "LA LETTERATURA AL TEMPO DELLA CRISI " - Prato
Venerdì 24 maggio ore 16-19 Co... continua.

Infinito edizioni presenta: “L’Europa oltre il muro”
Infinito edizioni presenta: '... continua.

Presentazione del libro: PINO CON OCCHIO - Roma
Mercoledì 22 maggio, alle ore ... continua.

Se devi mirare, 'Mira al cuore' - Torino
Mercoledì 22 maggio, ai Bagni ... continua.

SolidARTE - Asta d’arte benefica - presso Fondazione Sandretto Torino
Giovedì 23 maggio, alle ore 18... continua.

Spettacolo "Circo senza Frontiere” - Torino
Mercoledì 29 maggio 2013 alle... continua.

ARTISTI IN PIAZZA - XVII ed. - PENNABILLI International Buskers Festival (Rimini)
La diciassettesima edizione d... continua.

Cécile Kyenge secondo gli africani
Cécile Kyenge ormai in I... continua.

INTRIGHI AMOROSI IN CASA PANTALONE, regia di Enzo Pesante - Torino
Intrighi amorosi in casa Panta... continua.

Aperitivo al museo – Padova
Con una formula inedita di vis... continua.

Eventi giugno 2013 comune di Boves (CN)
Dal 30 maggio al 2 giugno 2013... continua.

Meditazione e sitar (live music) - Torino
VENERDì 31 MAGGIO 2013 ORE 21.... continua.

OrtolìneaCM - Accentazione Ortoèpica Lineare a cura di Fiorènza Alineri: “Il manoscritto ritrovato ad Accra” di Paulo Coelho
Mi piacerèbbe incominciare que... continua.


HAI UN SACCO A PELO O UN MATERASSINO CHE NON USI PIU'?
'IO CHIEDO......MAGARI TROVO....Con il gruppo integrato di danzateatro il 30 maggio andremo a Gent, ospiti della manifestazione organizzata dalla associazione VIADAGIO. Abbiamo trovato le risorse per il viaggio e il vitto e quanto serve per fare un bel soggiorno ma gli alberghi e gli ostelli questa volta troppo cari per noi. Riusciamo a dormire tutti insieme (grande avventura!) in due grandi saloni ma ci mancano alcuni sacchi a pelo e materassini. Magari qualcuno di voi li ha in un cassetto e non li usa più: a noi farebbero davvero comodo ! Grazie se ci aiutate a diffondere la voce. Anna, dell'Associazione Cascina Macondo - annamaria.verrastro@cascinamacondo.com
torna su




RENO BAREFOOT IN CONCERTO - IL CAMMINO DI NITA NUOVO DISCO - 24 maggio
RENO BAREFOOT IN CONCERTO - IL CAMMINO DI NITA (NUOVO DISCO) --- introduzione di Pietro Tartamella, Roberto Bassi tastiere e pianoforte, Lapo Consortini chitarre elettriche, Giacomo Guatteri chitarre acustiche, David Pecchioli batteria, Moreno Ricchi basso elettrico, contrabbasso e chapman stick -- TEATRO COMUNALE “DE MICHELI” Copparo (Ferrara) Piazza del Popolo 11a -- VENERDI' 24 MAGGIO ORE 21 --------------- per saperne di più copia e incolla il seguente link sul tuo browser: http://www.cascinamacondo.com/index.php?option=com_content&view=article&id=1187:reno-barefoot-in-concerto-il-cammino-di-nita-copparo-fe-24-maggio&catid=102:news&Itemid=90
torna su




ultimi giorni per partecipare - CONCORSO INTERNAZIONALE HAIKU CASCINA MACONDO - undicesima edizione 2013
CASCINA MACONDO BANDISCE la 11° EDIZIONE del CONCORSO INTERNAZIONALE DI POESIA HAIKU IN LINGUA ITALIANA - 2013 ------- possono partecipare: autori di ogni nazionalità e di ogni età ------ partecipazione: GRATUITA ------ sezione individuale: autori singoli ----- sezione collettiva: scuole e area handicap ----- quantità: massimo tre haiku classici INEDITI (5-7-5 sillabe) in lingua italiana ------ invio: solo attraverso la compilazione del modulo on line previa registrazione al sito www.cascinamacondo.com ------ scadenza: 31 MAGGIO 2013 ----- premiazione: domenica 17 NOVEMBRE 2013 a Cascina Macondo ----- tutti gli haiku pervenuti sono visibili sul sito di cascina macondo ------ il pubblico può votare gli haiku messi on line (Il voto del pubblico è utile parametro di riferimento per dirimere i casi che hanno ottenuto parità di voto dalla Giuria)-- VOTARE E' FACILE: BASTA UN CLICK! ------ PER ACCEDERE AI BANDO E A TUTTE LE INFORMAZIONI RELATIVE AL CONCORSO, copia e incolla il seguente link sul tuo browser: http://www.cascinamacondo.com/index.php?option=com_content&view=article&id=1154:2013-11d-edizione-concorso-internazionale-haiku-cascina-macondo&catid=102:news&Itemid=90
torna su




PROSEGUONO LE ADOZIONI DELLE BOLLE DI SAPONE - ADOTTA UNA BOLLA DI SAPONE
PROSEGUONO LE ADOZIONI DELLE BOLLE DI SAPONE PER IL PROGETTO EUROPEO 'PAROL' SCRITTURA E ARTI NELLE CARCERI oltre i confini, oltre le mura ------- Ad oggi adottate 29.507 bolle di sapone. Ne mancano ancora 35.493 ! ---------- ADOTTA UN GRAPPOLO DI BOLLE DI SAPONE ! ----------- Paesi coinvolti nel progetto: Italia, Belgio, Grecia, Serbia, Polonia -------- Le carceri coinvolte in Italia: 'Lorusso-Cutugno' (Torino), 'Rodolfo Morandi' (Saluzzo) --------- Saranno coinvolti, in un'ottica di integrazione, anche i ragazzi del gruppo integrato di danzateatro (normalità & disabilità) VIAGGI FUORI DAI PARAGGI' ------------ 'Non tutti possono essere artisti, ma un artista può venire da ogni luogo” (Citazione dal film di Ratatouille) -------- - s p a r g i - l a - v o c e - d i f f o n d i - m o b ì l i t a t i - - f a i - t a m - t a m - a d o t t a - a n c h e - t u ------ <<<<<< g r a z i e - p e r - a v e r - d i f f u s o - e - a d o t t a t o >>>>>> ------ DATI DI CASCINA MACONDO PER BONIFICI BANCARI: conto corrente N° 1000 / 13268 - Istiuto Bancario 'BANCA PROSSIMA', filiale 05000 di Milano, Via Manzoni ang. Via Verdi - codice postale 20121 ---- IBAN: IT13C0335901600100000013268 per versamenti italiani ---- BIC: BCITITMX codice per versamenti internazionali ------ intestazione del bonifico: Cascina Macondo APS, Borgata Madonna della Rovere, 4 10020 Riva Presso Chieri - Torino - Italy ------- indicare la causale del versamento: donazione adotta 1 bolla di sapone --------- per dettagli sull'iniziativa e per sapere come procedono le adozioni e i nomi degli amici che già hanno aderito, COPIA E INCOLLA IL SEGUENTE LINK SUL TUO BROWSER: http://www.cascinamacondo.com/index.php?option=com_content&view=article&id=1175:adotta-una-bolla-di-sapone&catid=102:news&Itemid=90 -----------------------------------------------------------------------
torna su




FARE I DOLCI IN CASA, con Domenico Benedetto, domenica 26 maggio 2013
FARE I DOLCI IN CASA, con Domenico Benedetto, domenica 26 maggio 2013 ---- Tutti noi davanti a un dolce non sappiamo trattenerci… però, una volta saziato il nostro desiderio, dobbiamo fare i conti con la nostra linea, con i grassi, con lo zucchero, con il colesterolo, con la cellulite, e altri inconvenienti che inevitabilmente i dolci odierni ci procurano. Vi propongo un incontro dove, insieme, ritorneremo al tempo delle nostre nonne, tempo in cui i dolci erano fatti con ingredienti semplici e naturali senza utilizzare zucchero semolato raffinato, senza l’utilizzo di burro, latte, uova. dolci Utilizzeremo solo farine biologiche, fruttosio (zucchero naturale estratto dalla frutta), malto, olio extra vergine di oliva, riso soffiato, e tanti altri ingredienti che una volta trasformati in dolci stupiranno per la loro bontà e leggerezza. Vedremo come fare degli ottimi dolci per i bambini senza mettere a rischio di carie i loro denti, dolci che, per esperienza personale, vanno a ruba nelle feste di classe a scuola o nei compleanni. Munitevi di taccuino, penna, grembiule, tanta voglia di fare nuove esperienze... ---- PER SAPERNE DI PIU' COPIA E INCOLLA IL SEGUENTE LINK SUL TUO BROWSER: http://www.cascinamacondo.com/index.php?option=com_content&view=article&id=1128:fare-i-dolci-in-casa-domenica-28-ottobre-2012-con-domenico-benedetto&catid=102:news&Itemid=90
torna su




LA COMPAGNIA INTEGRATA 'VIAGGI FUORI DAI PARAGGI' e 'BOB E BETH' - spettacoli a Gent (Belgio) 1 giugno 2013
SABATO 1 GIUGNO 2013, ORE 18 PRESSO RISTORANTE PANDA - ASSOCIAZIONE VIADAGIO Oudburg 38 Gand (Parcheggio Vrijdagsmarkt) GAND (BELGIO) Presentazione del libro 'conoscere la bellezza', pubblicato da vzw Viadagio. 'Meet the Beauty' è una raccolta di circa 200 foto artistiche che hanno per tema il Banghladesh e le numerose attività dell'associazione Viadagio, di cui la più interessante è il progetto Gand-Bang. Gent-Bang è un progetto di sensibilizzazione inserito nel contesto di manifestazioni programmate da Belmundo, iniziativa della città di Gand per stimolare la cooperazione Nord-Sud e incoraggiare il pubblico a prestare attenzione ai problemi del mondo, soprattutto del Mezzogiorno. In due occasioni Viadagio ha installato per un mese nel cuore di Gand una barca di legno originaria del Bangladesh, e diversi artisti si sono alternati a vivere per una settimana come eremiti, senza elettricità, servizi servizi igienici, senza computer, senza cellulare, senza libri... La serata prevede una reception, un pasto delizioso presso il ristorante Panda, lo spettacolo di teatro e danza 'LO STRILLONE' del gruppo integrato VIAGGI FUORI DAI PARAGGI di Cascina Macondo - Torino, Italia, lo spettacolo BOB E BETH della compagnia Racines de Poche con Nagi Tartamella e Florian Lasne, musica barocca dal vivo, una lettura di haiku, la presentazione del libro fotografico --- PER SAPERNE DI PIU' COPIA E INCOLLA IL SEGUENTE LINIK SUL TUO BROWSER: http://www.cascinamacondo.com/index.php?option=com_content&view=article&id=1197:spettacolo-della-compagnia-viaggi-fuori-dai-paraggi-a-gent-belgio-1-giugno-2013&catid=102:news&Itemid=90
torna su




CON LA NASA UN HAIKU SUL PIANETA MARTE
La NASA, come già fatto in occasione di altre missioni interplanetarie, invita tutti a inviare online il proprio nome e un messaggio personale di tre righe (Haiku) che verranno registrati su di un DVD che verrà imbarcato sulla sonda MAVEN. L'iniziativa fa parte della campagna 'Going To Mars', coordinata dall'Università del Colorado (Boulder) e nata per avvicinare il pubblico più giovane alle scienze spaziali. Sul DVD sarà memorizzato ogni nome presentato (bisogna avere almeno 18 anni) ---- PER SAPERNE DI PIU' COPIA E INCOLLA IL SEGUENTE LINK SUL TUO BROWSER: http://www.cascinamacondo.com/index.php?option=com_content&view=article&id=1189:un-haiku-sul-pianeta-marte-con-la-nasa&catid=102:news&Itemid=90 ----- segnalato dal prof. Mario Di Martino astronomo presso l’Osservatorio Astronomico di Pino Torinese (Torino)
torna su




IL TUO CINQUE PER MILLE A CASCINA MACONDO
IL TUO CINQUE PER MILLE A CASCINA MACONDO - (se non hai già pensato di destinarlo ad altre realtà che vuòi sostenere)-------- ricordiamo che se non lo doni il tùo 5 x 1000 lo incàmera lo Stato ------- per stima dunque, simpatìa, condivisione, non ti rèsta che cómpiere il gèsto alchèmico: destinare il cinque per mille della tùa dichiarazione dei rèdditi ai progètti e alle iniziative di Cascina Macondo rivòlti all'integrazione dell'handicap e della disabilità di cùi ci occupiamo da anni ------- n° di partita IVA e còdice fiscale: 06598300017 ------ ricòrda ( e ricòrdalo al tùo commercialista) di compilare sul fòglio della dichiarazione dei rèdditi il primo riquadro in basso (SPAZIO A SINISTRA), quello che dice: 'sostegno del volontariato e delle altre organizzazioni non lucrative di utilità sociale' --- SPARGI LA VOCE ---- grazie per l'attenzione - Pietro Tartamella, Annamaria Verrastro e lo Staff Cascina Macondo - info@cascinamacondo.com
torna su




Frécciolenews Partners
MUSIC CLUB, mensile di musica e concerti live - www.musicclub.it <><><><> LA STAMPA, quotidiano di Torino - www.lastampa.it <><><><> TORINOSETTE, magazine settimanale de La Stampa - www.torinosette.it <><><><> COMUNICARE COME - www.comunicarecome.it <><><><> PUOIDIRLOQUI - www.puoidirloqui.it <><><><> DISABILI.COM - www.disabili.com <><><><> Radio Fahrenheit - www.fahre.rai.it <><><><> Digi.TO - www.digi.to.it <><><><> NEXT ARTE - LA PROSSIMA DESTINAZIONE DELL'ARTE http://www.nextarte.it <><><><> TRA TERRA E CIELO - www.traterraecielo.it <><><><> IMMIGRAZIONEOGGI - www.immigrazioneoggi.it <><><><> ARTESCLUSIVA L'ARTE DI DIVULGARE L'ARTE - www.artesclusiva.it <><><><>
torna su




sponsor - sostegni - collaborazioni
esprimiamo la nostra riconoscenza agli Enti, Istituzioni, Fondazioni, Associazioni, Ditte, Privati, che con il loro variegato sostegno consentono a Cascina Macondo di crescere, realizzare progetti, fare cultura esprimendo la propria vocazione di Promozione Sociale. Grazie. <><><><> Regione Piemonte - www.regione.piemonte.it <><><><> Motore di Ricerca Comune di Torino - www.comune.torino.it <><><><> Comune di Riva Presso Chieri - www.comune.rivapressochieri.to.it <><><><> Fondazione CRT - www.fondazionecrt.it <><><><> Fondazione Social - www.fondazionesocial.it <><><><> Fondazione Italia/Giappone - www.italiagiappone.it <><><><> Fondazione Paideia - www.fondazionepaideia.it <><><><> Villaggio La Francesca - www.villaggilafrancesca.it <><><><> Gruppo Haijin di Arenzano <><><><> Edizioni Angolo Manzoni - www.angolo-manzoni.it <><><><> Circolo dei Lettori - www.circololettori.it <><><><> Fanvision Produzioni Cinematografiche - www.fanvision.webs.com <><><><> Artigrafiche M.A.R. - www.artigrafichemar.it <><><><>
torna su




“GOODMORNING POESIA ORE 7” quindicinale a cura di Pietro Tartamella - QUEL POMERIGGIO DOLCE, Diego Valeri
QUEL POMERIGGIO DOLCE: Quel pomeriggio dolce / si andava lungo il fiume. / E ci sorprese a un tratto, / dall'altra riva, / un vasto coro, un alto / rammarichìo di tortore selvagge / raccolte lì, chissà come, da quando. // Il bel fiume era l'Adda / errabonda per prati e campi, / tra leggiere boschine di pioppi. / Sopra era teso un cielo senza nubi, / appena nebuloso: / il bel cielo di Lombardia, / così bello, così in pace. (Diego Valeri) ------- pietro.tartamella@cascinamacondo.com
torna su




“ERBA MANENT” quindicinale di erbe, frutti e piante a cura di Antonella Filippi - CILIEGIE
CILIEGIE Probabilmente originario dell’Asia nord-orientale, dove viene coltivato in numerose zone fino dalla preistoria, il ciliegio (Prunus avium), appartenente alla famiglia delle Rosacee, è ben noto per i suoi frutti. Esistono due specie di ciliegio, il Prunus avium o ciliegio dolce, e il Prunus cerasus o ciliegio aspro. Dal primo derivano le varietà che producono ciliegie tenerine (a polpa tenera, di colore rosso scuro con succo colorato o di colore chiaro con succo incolore) oppure ciliegie duracine (dette anche “duroni”, che hanno dimensioni maggiori e polpa soda e croccante, di colore rosso oppure giallastro o rosaceo). Dal secondo derivano invece varietà come le amarene, le visciole, le marasche (che si usano per produrre sciroppi, marmellate e liquori come lo cherry o il maraschino). Le ciliegie sono composte per l’80% circa da acqua; contengono zuccheri, vitamine A e C, potassio, fosforo, calcio, ferro, sodio, magnesio e anche una piccola percentuale di proteine. Hanno proprietà depurative e disintossicanti, oltre a quelle diuretiche e lassative, che fanno della ciliegia un frutto molto utile in caso di rallentamento intestinale e gonfiore addominale. Grazie alla presenza di flavonoidi, in combinazione con le vitamine A e C, la ciliegia stimola la produzione di collagene, apportando così numerosi benefici alla pelle e aiutando a “spianare” le rughe. Va sottolineata la presenza di acido malico che, con le sue proprietà, è in grado di favorire la digestione degli zuccheri e l’attività epatica. Le ciliegie si possono gustare al naturale, aggiunte a macedonie, sorbetti e gelati, oppure candite per guarnire budini, dolci al cucchiaio e torte. Con le ciliegie si producono sciroppi, marmellate, succhi, mostarde, vini e acqueviti (in Italia si producono il maraschino e il ratafià, in Alsazia il kirsch). Inoltre, in alcuni piatti di selvaggina è previsto l’accompagnamento di ciliegie cotte. Quando le si acquista o le si raccoglie, è bene verificare che siano sode, di un bel colore vivo e brillante, e che i piccioli non siano secchi. Le ciliegie piccole e poco colorata non sono mature; al contrario, quelle molli e macchiate di scuro sono troppo mature. Il picciolo della ciliegia è altrettanto utile: invece di eliminarlo, lo si può lasciare seccare, all’ombra e in un luogo aerato, e poi conservare in un barattolo di vetro ben chiuso. E’ molto utile come stimolante della diuresi: prendere un pizzico di piccioli di ciliegia per ogni tazza d’acqua e far bollire in una pentola coperta per 10-15 minuti; filtrare e bere quando è caldo-tiepido, possibilmente senza zuccherare. Oltre che come diuretico generico, possono essere usati per le cosiddette “cure di primavera”, in cui si sente la necessità di una depurazione generale nel passaggio dall’inverno alla bella stagione ----- antonella.filippi@cascinamacondo.com
torna su




“A SPASSO PER L’UNIVERSO...” quindicinale di astronomia a cura di Mario Di Martino - Nastri infuocati in Orione
Nastri infuocati in Orione: Questa nuova, straordinaria immagine di nubi cosmiche nella costellazione di Orione rivela quello che sembra un nastro infuocato in cielo. Il bagliore arancione è dovuto alla debole luce dei grani di polvere interstellare fredda, a lunghezze d'onda troppo lunghe per essere viste dall'occhio umano. È stato osservato dal telescopio APEX (Atacama Pathfinder Experiment) gestito dall'ESO in Cile. Le nubi di gas e polvere interstellare sono la materia prima da cui si formano le stelle. Ma questi minuscoli grani di polvere bloccano la nostra visuale su ciò che si trova all'interno e dietro alle nubi - almeno alle lunghezze d'onda del visibile - rendendo difficile osservare il processo di formazione stellare. Questo è il motivo per cui si devono usare strumenti in grado di vedere luce di altre lunghezze d'onda. Nella banda submillimetrica i grani di polvere non bloccano la luce ma risplendono a causa della loro temperatura di qualche decina di gradi sopra lo zero assoluto. Il telescopio APEX, con la sua camera per lunghezze d'onda submillimetriche, e l'altitudine di 5000 metri sul livello del mare nella piana di Chajnantor nelle Ande cilene, è lo strumento ideale per questo tipo di osservazioni. Questa nuova, spettacolare fotografia mostra parte di un complesso più grande noto come Nube Molecolare di Orione, nella costellazione omonima. Un crogiuolo di nebulose brillanti, di stelle giovani e calde e di nubi molecolari fredde: questa regione si estende per centinaia di anni luce e si trova a circa 1.350 anni luce da noi. Il bagliore prodotto dalle nubi di polvere fredda a lunghezze d'onda submillimetriche è di color arancio in questa immagine, ed è sovrapposto a una fotografia presa nella più familliare luce visibile. La grande nube brillante in alto a destra nell'immagine è la ben nota nebulosa di Orione, chiamata anche Messier 42. È facilmente visibile a occhio nudo come la "stella" leggermente sfuocata nel centro della spada di Orione. La nebulosa di Orione è la zona più brillante di un'enorme incubatrice stellare in cui nascono nuove stelle ed è il sito di massiccia formazione di stelle più vicino alla Terra. Le nubi di polvere formano bellissimi filamenti, piani e bolle come risultato di processi come il collasso gravitazionale e gli effetti dei venti stellari. I venti stellari sono flussi di gas espluso dall'atmosfera delle stelle, sufficientemente potenti da modellare le nubi circostanti nelle forme contorte che vediamo qui. Gli astronomi hanno usato questi e altri dati di APEX, insieme alle immagini dell'osservatorio spaziale Herschel dell'ESA, per cercare protostelle - una fase iniziale nel processo di formazione stellare - nella regione di Orione. Sono stati finora in grado di identificare 15 oggetti che appaiono molto più brillanti a lunghezze d'onda lunghe che a quelle più corte. Questi rari oggetti appena scoperti sono probabilmente le più giovani protostelle mai trovate e aiutano gli astronomi ad avvicinarsi a scoprire il momento in cui una stella inizia a formarsi ----- mario.dimartino@cascinamacondo.com
torna su




“LESSICO INGLESE goccia a goccia – ENGLISH LEXICON drop by drop” - settimanale a cura di Pietro Tartamella - TO REINSTATE, REINSTATEMENT
TO REINSTATE /ri:ɪnˈsteɪt/ v. t. 1) reintegrare (q.) (in un ufficio, in una carica, ecc.); riassumere (un dipendente): (He was reinstated only three days after being sacked = è stato riassunto tre soli giorni dopo essere stato licenziato) --- 2) ripristinare (un'usanza, una pena, ecc.) ---------------------------------------------------------- REINSTATEMENT: n. [U][U]1 reintegrazione; riassunzione (di un dipendente): (leg.) (reinstatement order = ordine di riassunzione (di un dipendente) --- 2) ripristino ---- pietro.tartamella@cascinamacondo.com --- (i vocaboli sono tratti dal Dizionario inglese/italiano – italiano/inglese “Ragazzini” - Zanichelli editore. Il dizionario Ragazzini contiene anche la fonetica delle parole inglesi e, nel cd-rom, la pronuncia sonora di tutti i lemmi inglesi: http://dizionari.zanichelli.it/dizionariOnline)
torna su




Manifestazione tre giorni a 6 zampe - Torino
L'Associazione Testacoda Vi invita alla Manifestazione “Tregiornia6zampe” 3°edizione 24-25-26 Maggio 2013 che si svolgerà nel Parco della Pellerina, presso Locanda Marchesa, Corso Regina Margherita 371, 10151 Torino (di fronte ai Vigili del Fuoco) Venerdì 24 ore 18 Inaugurazione con apertura stand e APERICINEMA A 6 ZAMPE - Sabato 25 e Domenica 26 ORE 10/22 'Mobility dog'. Si tratta di attività cinofila non agonistica, non competitiva, aperta a tutti -- Sabato 25 e Domenica 26 ORE 10/ 22 al pomeriggio Laboratori per bambini -- Sabato 25 maggio ore 18 'Sfilata Meticci alla riscossa' Sfilate con i vostri cani e raccontateci le loro storie Premi per ..il più buffo..il più bello..il più senior..il più piccolo..il più grande .. -- Domenica 26 ore 10 Maratona a 6 zampe in collaborazione con Turin Marathon, 3 Km per adulti e 600 m. per bambini, cuccioli, senior NGRESSO LIBERO
torna su




Castello Ducale di Agliè - “La serra alla Berain”
Un'Ora di Storia al Castello Ducale di Agliè, Salone di San Massimo ore 21.00 - ingresso libero fino ad esaurimento posti --- Il Castello ducale di Agliè ospita da Ottobre 2012 a Maggio 2013, il consueto appuntamento con le grandi e piccole storie nel ciclo di conferenze: “Un'Ora di Storia al Castello di Agliè”. Il prossimo appuntamento del ciclo, previsto per venerdì 31 maggio alle ore 21.00, è intitolato “La serra alla Berain”: interverranno la dott.ssa Annamaria Aimone, Funzionario Storico dell'Arte e direttore delle collezioni del Castello e Marco Paolini restauratore della Soprintendenza per i beni architettonici e paesaggistici per le province di Torino, Asti, Cuneo, Biella e Vercelli. La conversazione avrà luogo, come di consueto, presso il Salone di San Massimo del Castello e durerà circa un'ora. CASTELLO DUCALE DI AGLIE’ Piazza del Castello, 2 – Agliè (TO ) tel. + 39 0124 33 01 02 PER INFORMAZIONI: sbap-to.comunicazione@beniculturali.it - tel: 011-5220497
torna su




Concorso di poesia sulla Resistenza dell'ANPI, sez. di Pinerolo - scadenza: 10 giugno 2013
CONCORSO DI POESIA A TEMA SULLA RESISTENZA -- A 70 anni dall’inizio della Resistenza (Sezione speciale del premio letterario “Città di Pinerolo 2013” – XXIVª edizione) L’ANPI (Associazione Nazionale Partigiani Italiani) Sezione di Pinerolo, in collaborazione con l’Arci, nell’ambito del comune programma culturale, nell’intento di stimolare i cittadini a riflettere sui preziosi valori della Resistenza, ancorché indispensabili e da proporre oggi alle giovani generazioni, organizza una sezione speciale del concorso di poesia, libera a tutti. REGOLAMENTO: -E’ possibile partecipare con una o due poesie, inedite e di propria produzione, in due copie: di cui una firmata e l’altra anonima. Non dovranno superare i 30 versi, in lingua italiana (si può inserire, se si vuole, un breve curriculum); -Il termine ultimo di arrivo delle opere è il 10 giugno 2013 (farà fede il timbro postale). Inviare a: Bianco Carmine - Premio Letterario – Via Papa Giovanni XXIII, 5 - 10064 Pinerolo (TO) oppure recapitare presso la locale sede Anpi -Non è prevista alcuna tassa di lettura -La Giuria sarà resa nota al termine dei lavori e gli autori premiati saranno avvertiti dell’esito del concorso ed invitati alla premiazione che si terrà in Pinerolo nell’autunno 2013; -I premi consistono in coppe, diplomi e medaglie, a giudizio degli organizzatori; -L’Associazione si riserva la facoltà di pubblicare a sua discrezione e divulgare le opere più meritevoli; -Ogni autore si impegna a rispettare il presente regolamento e a garantire che le opere presentate siano conformi alle suddette norme. ------ Per ulteriori informazioni chiedere alla segreteria 0121/74208 oppure al 3292197069. -Per il bando completo scrivere a biancodomenico@inwind.it
torna su




ADOTTIVI NON SI NASCE: SI DIVENTA! - 1° Meeting dei figli adottivi adulti - Bologna
22 giugno 2013 a Bologna - 1° Meeting dei figli adottivi adulti ''ADOTTIVI NON SI NASCE: SI DIVENTA!''. Di solito, infatti, quando gli esperti parlano di adozione si riferiscono spesso ai bambini dimenticando che i figli adottivi diventano adulti. Per questo il CIAI, prima associazione in Italia ad occuparsi di adozione internazionale (dal 1968), ha deciso assieme a un Gruppo di figli Adottivi Adulti, di organizzare questa giornata di incontro e confronto: per dare voce e spazio a chi ha vissuto sulla propria pelle l’esperienza adottiva. Infatti, per la prima volta, gli unici esperti presenti in sala saranno come uditori: dr.ssa Daniela Bacchetta – vice Presidente della CAI (Commissione Adozioni Internazionali) – e dr. Luigi Fadiga – Garante dell’Infanzia e dell’Adolescenza dell’Emilia Romagna. Il meeting è aperto esclusivamente ai ragazzi adottivi ormai maggiorenni. La partecipazione è GRATUITA previa iscrizione da far pervenire a http://t.contactlab.it/c/1000046/1129/1426882/5138. *** Serve l'aiuto di tutti perchè questo incontro diventi veramente un'occasione speciale per i ragazzi adottivi di esprimersi e confrontarsi in modo costruttivo su alcuni temi dell'esperienza adottiva.-- Maria Forte, CIAI-ONLUS tel 0284844428 fax 028467715, http://t.contactlab.it/c/1000046/1129/1426882/5139, http://t.contactlab.it/c/1000046/1129/1426882/5140.
torna su




È uscito il bando del concorso Faraexcelsior 2013 - Edizioni Fara
È uscito il bando del concorso Faraexcelsior 2013 http://www.faraeditore.it/html/faraexcelsior13.html Per opere brevi e allegramente folli (racconto o max 10 poesie) http://www.faraeditore.it/html/insanamente13.html ---- PER INFO: Edizioni Fara s.a.s. di Alessandro Ramberti e C. Cod. fisc.Partita IVA 03729980403 - tel. 0541.22596 fax 0541.22249 - Via Covignano, 165-B, 47923 Rimini (RN) - Italia
torna su




Esopo era ebreo?
Esopo, il grande autore di favole dell'antichità, era ebreo? In base agli studi più recenti, l'ipotesi trova importanti conferme. Lo scrittore e storico Roberto Malini, autore insieme a Dario Picciau del libro illustrato di novelle per ragazzi Esopo nelle Valli del Tridentum (Zandonai Junior 2013), che esce nelle librerie in questi giorni, ne è convinto. 'Si pensa che lo scrittore sia vissuto nel VI secolo a.C, contemporaneo di Pisistrao e Creso,' spiega Malini, 'ma la sua vita è un mistero a cui non danno risposta i riferimenti biografici che troviamo negli scritti di autori di età successive, come Platone, Erodoto o Plutarco. Secondo la tradizione, Esopo fu condotto in Grecia come schiavo, ma sulle sue origini sono circolate tante ipotesi: la Frigia, la Tracia, l'Egitto e anche l'Etiopia. Nel Medioevo, gli autori di favole ebrei erano convinti che il nome di Esopo non fosse altro che la traslitterazione di Asaph, poeta di corte di Re David. La raccolta di fiabe morali Mishlei Shu'alim (Favole della volpe), di Berechiah ben Natronai ha-Nakdan, che risale al XIII secolo, comprende brevi racconti ispirati alla tradizione esopica'. Lo scrittore milanese ricorda come il Talmud, testo sacro dell'ebraismo, presenti numerosi riferimenti a favole caratterizzate da animali parlanti e come l'origine della favola che oggi chiamiamo 'esopica' risalga addirittura all'epoca dei popoli mesopotamici. Su queste basi, si può sicuramente formulare ancora oggi l'ipotesi che Asaph e gli Asapidi - nome con cui si designavano i cantori sacri - avesse raccolto nel X secolo a.C. le favole della tradizione del suo popolo. E' sorprendente come nel XVI secolo Martin Lutero avesse espresso la stessa convinzione, ricollegando le favole attribuite a Esopo alle Sacre Scritture e dunque purificandole agli occhi della fede'. Esopo nelle Valli di Tridentum - Libro Blu è il primo volume di una collana di graphic novel. L'opera presenta una serie di fiabe scritte da Roberto Malini e illustrate dall’artista e regista cinematografico Dario Picciau, che valorizza, in una sequenza di tavole realizzate in computer grafica, gli splendidi paesaggi naturali del Trentino. Contemporaneamente esce in tutte le librerie l'audiolibro in cofanetto dallo stesso titolo (Salani Editore / LibriVivi 2013). Contatti: malini@gabanstudios.com - www.gabanstudios.com - 331 3585406
torna su




Inaugurazione mostra personale 'Orizzonti retrospettivi' di Mauro Biffaro - 24 maggio 2013 a Torino
Dal 24 maggio al 26 giugno 2013 ORIZZONTI RETROSPETTIVI Personale di Mauro Biffaro Inaugurazione venerdì 24 maggio ore 17,00 - Testo critico di Roberto Mastroianni -- In mostra 4 opere appartenenti a periodi differenti che ripercorrono la trentennale attività artistica dell’autore. Mauro Biffaro, artista ed educatore all’arte, è stato direttore del Dipartimento Educazione della Fondazione Sandretto Re Rebaudengo e del CESAC di Caraglio (CN). Ha avviato insieme ad Anna Pironti le attività educative presso il Dipartimento Educazione del Castello di Rivoli e tenuto corsi di formazione per i musei di arte contemporanea: il MAN di Nuoro; il MAGA di Gallarate e per aziende. E’ stato consulente dell’attività teatrale, di pittura e serigrafia per il Comune e la Provincia di Torino dal 1984 al 2010. E’ consulente di Mus.e di Torino / Italia Onlus l’arte per l’integrazione a scuola ---- Stage SEGNO-AZIONE Giovedì 20 e venerdì 21 giugno dalle 16,00 alle 18,00 -- L’artista coinvolgerà i partecipanti in un percorso che illustra il suo metodo di lavoro applicato nell’ambito museale, nei centri diurni e nella scuola. Saranno impiegate diverse tecniche tra le quali la serigrafia. Rivolto ad educatori, insegnanti, studenti di Scienze dell’Educazione e dell’Accademia delle Belle Arti. InGenio Arte Contemporanea apre nel settembre 2011 anche se già in funzione dal 2006 per InGenio, bottega d’arti e antichi mestieri come luogo di stage per il pubblico. InGenio Arte Contemporanea è un laboratorio/galleria prevalentemente rivolto ad attività e sperimentazioni artistiche che guardano ai linguaggi della contemporaneità. Con questa distinzione si vuole sottolineare l'ulteriore apertura di InGenio al mondo della cultura per incrementare le esperienze con artisti e personaggi del mondo dell’Arte Contemporanea e dell’Arte Irregolare, anche attraverso l’interazione con istituzioni scolastiche, università, musei e fondazioni offrendo loro uno spazio non convenzionale. Un progetto a cura di Enzo Bodinizzo (GAT, Gruppo Artistico Tecnico, Settore Disabili, Città di Torino e Tea Taramino, laboratorio La Galleria, Circoscrizione 8. Apertura dal martedì al sabato dalle 15.00 alle 19.00 orario continuato PER INFO: InGenio Arte Contemporanea C.so San Maurizio 14/E, Torino 10124 Tel 011 883157 Email: ingenio@comune.torino.it - Sito web: www.comune.torino.it/pass/ingenio
torna su




Convegno "LA LETTERATURA AL TEMPO DELLA CRISI " - Prato
Venerdì 24 maggio ore 16-19 Convegno 'LA LETTERATURA AL TEMPO DELLA CRISI ' presso il Salone Consiliare Circoscrizione Nord - Via Di Galceti 7, Prato. *** Massimo Mori interviene su ‘La scrittura al confine della letteratura’. Patrocinio Comune e Provincia di Prato. eventicultura@interfree.it
torna su




Infinito edizioni presenta: “L’Europa oltre il muro”
Infinito edizioni presenta: 'L'EUROPA OLTRE IL MURO Vent’anni di viaggi e incontri nei Paesi dell’Est', di Paolo Bergamaschi ----- Vent’anni di viaggi nell’Europa orientale in nome e per conto del Parlamento europeo, l’odore del sangue delle guerre e del cherosene bruciato che dalla caduta del Muro di Berlino caratterizza tanti Paesi dell’Est del continente, attraversati da masse di poveri sempre più poveri e dominati da pochi ricchi sempre più ricchi, e un diffuso desiderio di contatto con l’Unione europea, che per chi non vi fa parte rappresenta ancora la soluzione di tutti i problemi. Nonostante per la Ue gli interessi della politica energetica vengano spesso prima dei diritti umani. - Questi gli elementi del lungo e sorprendente viaggio di un pacifista incidentalmente consigliere parlamentare europeo “anziano” in un’Europa orientale che continua a mantenere un fascino intatto. E che ha tanto da insegnarci. - Vent’anni di viaggi, quelli raccontati da Bergamaschi in questo libro magnifico, alla ricerca delle nostre comuni radici europee, che s’espandono molto a Est, attecchendo nel nostro Dna. Due decenni di memorie senza uguali, dall’Atlantico all’Asia Centrale. ------ Paolo Bergamaschi lavora come consigliere presso la commissione Esteri del Parlamento europeo. Veterinario di professione, collabora con riviste, siti web e quotidiani con reportage e analisi di avvenimenti internazionali. È musicista e cantautore con quattro cd all’attivo e collaborazioni con programmi sulla musica dei Paesi che visita e in particolare con Demo, su Radio Rai 1, dove cura una finestra di world music dal titolo Musica dall’altro mondo. Ha pubblicato Area di Crisi-Guerre e Pace ai Confini d’Europa (La Meridiana, 2007) e Passaporto di servizio (Infinito edizioni, 2010). Per contattarlo: pistillob@libero.it ---- Per informazioni, Infinito edizioni: 059/573079 Maria Cecilia Castagna: 320/3524918
torna su




Presentazione del libro: PINO CON OCCHIO - Roma
Mercoledì 22 maggio, alle ore 18,00, presso la Biblioteca Villa Mercede (Via Tiburtina 113, Roma) sarà presentato il libro “Pino con occhio” di Francesca Perrotta. All’iniziativa, patrocinata dall'Assessorato alla cultura del III Municipio del Comune di Roma, parteciperanno, oltre all’autrice: la Dott.ssa Maria Vittoria Persichelli, responsabile della biblioteca di San Lorenzo che, nel ruolo di padrona di casa, darà il benvenuto agli ospiti, Valentina Grippo, giornalista e l’attrice Francesca Guercio che reciterà alcuni brani del testo. --- Il libro narra la storia di Pinocchio, dal punto di vista del protagonista, ricalcando la vicenda del burattino collodiano, e inserendo nella narrazione considerazioni e pensieri del burattino ormai divenuto ragazzo. --- Un progetto che nasce da un’esigenza personale dell’autrice: viene alla luce così un racconto che dà voce alle emozioni e ai pensieri di Pinocchio, accompagnato da 38 tavole disegnate a matita dalla stessa autrice. ------ Il volume è stato auto prodotto, un gruppo di intellettuali e artisti hanno sostenuto il progetto nella sua interezza. ------ Francesca Perrotta, è una disegnatrice e scultrice, esperta di tecniche di facilitazione dell’apprendimento e formazione esperienziale basata sulla creazione artistica, la narrazione e la metafora. Nata a Roma nel 1965, dopo il Diploma in Accademia di Belle arti, intraprende la strada dell’educatore. Nella sua ricerca artistica professionale pone al centro il tema del rapporto tra luce e tenebre. In questo percorso, fatto di contrasti e sfumature, nasce il suo incontro con il modo reale e fantastico di Pinocchio. ------- info: pinoconocchio@gmail.com
torna su




Se devi mirare, 'Mira al cuore' - Torino
Mercoledì 22 maggio, ai Bagni Pubblici - via Agliè 9, Barriera di Milano - Torino presentazione del progetto “Il luogo ci continua”, percorso di scrittura e narrazione supportato da tutor professionisti (4 scrittori 1 fotografo) sui luoghi di Barriera di Milano, contenitore di mondi e di spazi. Letture, musica, fotografia, bookcrossing e un aperitivo per conoscersi e far parte del “chourmo” che inizierà il suo viaggio con tre lezioni previste il sabato mattina (8, 15, 22 giugno) dalle 10.30 alle 13.30. Saranno presenti i tutor: MARZIO BERTOTTI, Marco Magnone, Karim Metref, Marco Saroldi e Donata Testa, che animeranno la serata con i loro libri, un bookcrossing “speciale”, un po’ di letture, e la musica degli amici del circolo Lehmann. Marzio Bertotti ha pubblicato tre romanzi con Edizioni Angolo Manzoni. ****- Sabato 25 e domenica 26 maggio, ore 15-22.00, al Mausoleo della Bela Rosin - strada castello di Mirafiori 148, Torino - in occasione dell'evento LIDA Torino, MAURIZIO MESSI presenta “Ero colui che ascoltava nei boschi” (64 haiku, Edizioni Angolo Manzoni EasyReading). Per info sugli orari:info@angolomanzoni.it. **** Venerdì 24 maggio, alle ore 18.00, presso il Caffè Letterario Libreria Cossavella, corso Cavour 11, Ivrea, LAURA DOGLIONE presenta: 'Mira al cuore. Una storia d’amore e di guerra partigiana' (Edizioni Angolo Manzoni EasyReading). Conduce Rita Cola (La Sentinella del Canavese). La scrittrice propone il romanzo anche Giovedì 30 maggio, alle ore 21.00, nella Sala Consiliare del Comune di Rivaloro, Torino. **** alfonsetti@angolomanzoni.it, tel. +39 011 4730775, cell. 335 5631569. skype:federico.alfonsetti, http://www.angolomanzoni.it.
torna su




SolidARTE - Asta d’arte benefica - presso Fondazione Sandretto Torino
Giovedì 23 maggio, alle ore 18.00 - SolidARTE, Asta d’arte benefica nell’Auditorium della Fondazione Sandretto Re Rebaudengo - Via Modane 16, Torino. Grandi artisti e solidarietà a braccetto per un’importante iniziativa organizzata dall’associazione OAF-I Onlus. Nel corso dell’evento verranno battuti i lavori degli artisti che hanno donato una loro opera. Il linguaggio dell’arte si fa, dunque, universale e diventa eccellente veicolo sociale, parlando di solidarietà attraverso la bellezza, la verità, la forma, la spoliazione della forma, il colore, i segni. Le opere saranno visionabili dalle ore 16.00 dello stesso giorno, mentre l’asta si aprirà alle ore 18.00 dopo la presentazione di Maurizio Irrera Presidente di OAF-I mentre Marco Vallora, giornalista de La Stampa e critico d’arte, illustrerà i lavori in esposizione che verranno battuti da Vanessa Carioggia della Galleria Sant’Agostino. OAF-I Onlus promuove concreti progetti di solidarietà che vanno dalle borse di studio universitarie alla formazione professionale e scientifica, dall’assistenza medica all’educazione alimentare, dall’acquisto di giochi e materiale scolastico a quello di attrezzature per i neonati e la prima infanzia, dal SAD a progetti di cooperazione e sviluppo. In particolare, il ricavato dell’evento contribuirà a finanziare il progetto FENIX realizzato in collaborazione con l’Università di Torino. Si tratta di un programma di didattica laboratoriale, che si propone di favorire il potenziamento cognitivo e motivazionale di bambini che, a causa di uno stato più o meno prolungato di deprivazione culturale ed affettiva nell'infanzia, hanno cumulato carenze cognitive e sociali Nei diversi Paesi di sperimentazione il Progetto Fenix ha consentito ai bambini in difficoltà di conseguire risultati significativi sia nello sviluppo linguistico e matematico che nel potenziamento cognitivo. La verifica di efficacia dell'intervento è stata condotta secondo un disegno sperimentale a due gruppi e con l’uso di prove standardizzate. Michela Frittola, ufficio stampa OAF-I tel. 331/9332430, Info: www.oafi.org
torna su




Spettacolo "Circo senza Frontiere” - Torino
Mercoledì 29 maggio 2013 alle ore 11.00 presso Casa Circostanza - via Sordevolo 7/a, Torino - spettacolo “Circo senza Frontiere”. Organizzazione curata da Fondazione Uniti per Crescere Insieme ONLUS. Dopo un anno di circo assieme la compagnia “Circo per tutti, tutti per il Circo” si presenta al grande pubblico con uno spettacolo che vi lascerà senza fiato! Quattro squadre si sfideranno in discipline circo-olimpioniche mai viste prima! Tra lanci, equilibrismi, risate e un pizzico di follia assaggerete del circo la magia che come un ponte supera ogni frontiera e mostra tutti sotto la stessa bandiera: insieme si può! Vi aspettiamo numerosi! Conferma la tua presenza entro il 26 Maggio: Casa Circostanza 011-7651620 . casacircostanza@unitipercrescereinsieme.it
torna su




ARTISTI IN PIAZZA - XVII ed. - PENNABILLI International Buskers Festival (Rimini)
La diciassettesima edizione del del Festival internazionale dell’arte di strada si svolgerà il 6-7-8-9 giugno 2013 a Pennabilli (Rimini), città sede vescovile della Diocesi di San Marino - Montefeltro, 'Bandiera Arancione' del Touring Club Italiano, paese medioevale sull'Appennino, patria elettiva del compianto Maestro Tonino Guerra e sede del suo museo diffuso 'I luoghi dell'anima': Si trova nella parte sud dell’Emilia Romagna al confine con Marche e Toscana, il territorio comunale è inserito nel 'Parco Naturale del Sasso Simone e Simoncello'. *** Sessanta compagnie internazionali (per oltre 200 artisti) di teatro, musica, nuovo circo, arte di strada parteciperanno al festival; alcune di queste in esclusiva nazionale altre in prima nazionale o internazionale. Le repliche degli spettacoli nei 4 giorni sono oltre 350, è stimata un affluenza di circa 40.000 presenze di pubblico. Il festival insieme a “Buskers Festival di Ferrara” e “Mercantia” di Certaldo, viene riconosciuto da addetti ai lavori e pubblico come uno dei tre principali festival dell’Arte di Strada in Italia. Artisti in Piazza è patrocinato e sostenuto dal Ministero Italiano per la Cultura, Regione Emilia Romagna, Provincia di Rimini, Comune di Pennabilli. Dalla prima edizione del ‘97, è diventata una delle manifestazioni più importanti del settore programmate in Italia e ormai una “vetrina” per i buskers (così chiamati gli artisti di strada). Venti punti spettacolo saranno dislocati negli angoli più suggestivi del centro storico di Pennabilli dove dal primo pomeriggio fino a tarda notte si svolgono show di arte varia: teatro, musica di ogni genere, giocoleria, magia, cirque nouveau, danza, face painting, walking act, etc… Ufficio Stampa Ass. Cult. Ultimo Punto - tel e fax +39 0541 92 80 03, press@artistiinpiazza.com
torna su




Cécile Kyenge secondo gli africani
Cécile Kyenge ormai in Italia la conosciamo tutti, sia chi s’interessa di politica, sia chi di governi e parlamenti non se ne intende molto: originaria del Congo, è il primo ministro “nero” del nostro Paese, presiede il Dicastero per l’Integrazione. In questi giorni ha già fatto parlare molto di sé per le sue idee sull’immigrazione, accolte con non poche polemiche (dalle semplici contestazioni sino agli insulti razzisti ricevuti da più fronti). Ma come viene percepita la sua figura nel suo continente di origine? Gli osservatori più moderati si limitano a vederla come un primo passo verso una maggior integrazione africana in Italia, consapevoli dei lunghi tempi che necessitano cambiamenti di questo genere. Altri giornalisti africani sono invece più scettici e si limitano a parlare ampliamente degli attacchi razzisti ricevuti dalla Kyenge, riportando gli appellativi e gli insulti che le sono stati rivolti: insulti di fronte ai quali il neo ministro non si è peraltro perso d’animo. C’è infine chi, come Sébastien Badibanga (che scrive per afrik.com), parla di come la Kyenge sia paragonata a Barak Obama, traendone però una conclusione poco ottimistica: “L’elezione di Obama a presidente degli Stati Uniti non ha cambiato l’America e la prima donna nera ministro in Italia lo capirà a sue spese”. Afrikitalia.it, portale dedicato alle relazioni tra Italia e Africa, ha invece domandato al ministro come in concreto ritiene di portare avanti la sua azione in Parlamento. La Kyenge ha risposto che intende rappresentare al tempo stesso sia i cittadini migranti sia quelli italiani, poiché è fermamente convinta che la mescolanza di culture sia un valore aggiunto per il nostro Paese. Se l’opinione pubblica africana resta per il momento divisa circa i risultati che la Kyenge potrà raggiungere, c’è comunque un punto su cui i vari osservatori concordano: per quanto contestata, attaccata e insultata, la sua presenza nel governo potrà dare voce a tutti quegli immigrati che lottano ogni giorno per essere accettati e per ottenere la cittadinanza italiana, rappresentando quindi una forte speranza lungo un cammino di più completa integrazione. Fonte “Immigrazione Oggi” - www.immigrazioneoggi.it
torna su




INTRIGHI AMOROSI IN CASA PANTALONE, regia di Enzo Pesante - Torino
Intrighi amorosi in casa Pantalone è uno spettacolo di commedia dell’arte, nel più puro spirito del genere che ha dato lustro dal Cinquecento al teatro italiano. L’azione si svolge in casa dell’avaro Pantalone, dove si sono rifugiati il dottor Balanzone e le figlie Isabella e Cesira, scampati ad un incendio. Innamorati di Isabella e di Arlecchino, il Capitan Matamoros e Franceschina (serva di Pantalone) si inseriscono nell’intreccio ingarbugliandolo con effetti comici. Tutto è poi complicato dall’arrivo del Sergente, di un misterioso Gran Turco e della sua streghesca serva e dagli intrecci amorosi dei due figli dell’avaro Pantalone: Leandro e Osvaldo. Intrighi, lazzi, canti, balli e travestimenti si susseguono, conducendo al lieto fine. Basato su un canovaccio originale del gruppo, lo spettacolo si sviluppa utilizzando tecniche teatrali della tradizione popolare: acrobazia, mimo, danza, canto, maschere, pantomima, musica, scherma, letteratura e poesia colta -------- Dopo il tutto esaurito del 17 aprile si replica il 30 maggio 2013, alle ore 20,30 al teatro Araldo di via Chiomonte 3, Torino, lo spettacolo 'Intrighi amorosi in casa Pantalone' della compagnia 'Theantropos', regia di Enzo Pesante. Se interessati, si consiglia di prenotare in tempi rapidi... grazie -- elimiche@libero.it
torna su




Aperitivo al museo – Padova
Con una formula inedita di visita, i Musei Civici di Padova intendono proporre dei percorsi tematici guidati a specifiche sezioni delle raccolte artistiche e numismatiche esposte nella sede di Palazzo Zuckermann (Corso Garibaldi, 33). A conclusione degli incontri, tenuti dai responsabili delle collezioni, verrà offerto un aperitivo. Sarà l’occasione per unire gli appuntamenti con l’arte al classico rituale del tardo pomeriggio padovano, per scambiare opinioni e per soddisfare curiosità sulle opere presentate. ----- Giovedì 23 maggio, ore 18: L’evoluzione del mobilio dal Medioevo all’Ottocento, Museo d’Arte-Arti Applicate e Decorative ----- Giovedì 30 maggio, ore 18: Le opere di Pietro Magni nella collezione del Museo Bottacin ----- Venerdì 7 giugno, ore 18: I gioielli delle collezioni Trieste e Sartori Piovene, Museo d’Arte-Arti Applicate e Decorative ----- Venerdì 14 giugno, ore 18: Il ritratto nelle monete rinascimentali italiane, Museo Bottacin ---------- Ingresso libero con prenotazione tel. 049 8205664, museo.arte@comune.padova.it - museo.bottacin@comune.padova.it - http://padovacultura.padovanet.it/homepage-6.0/2013/07/aperitivo_al_museo_1.html
torna su




Eventi giugno 2013 comune di Boves (CN)
Dal 30 maggio al 2 giugno 2013 - MESTIERI & CITTA’ Professioni e prodotti in mostra. Per tre giorni, dalle 11 alle 21, assaggi di prodotti tipici locali ed esposizione di eccellenze artigianali e gastronomiche. Info: Comune di Boves, tel. 0171.391834. *** Domenica 2 giugno 2013 - Apertura musei dalle ore 15 alle ore 17: Museo della Resistenza (via Marconi) a cura dell’Associazione Equinozio d’autunno. -- Museo della Castagna (Parco Marquet – località Madonna dei Boschi). Ingresso libero. **** Sabato 8 giugno 2013 - Auditorium Don Enrico Luciano, ore 10,00, inaugurazione mostra “Quo vadis, Cinecittà? – rinascita e anni d’oro della Hollywood sul Tevere” – mostra dedicata al mondo del cinema dal dopoguerra agli anni ’70. La mostra rimarrà aperta al pubblico sino a domenica 16 giugno. Ingresso libero. **** Sabato 8 giugno 2013, Auditorium Borelli – ore 21,00, Spettacolo cinematografico-musicale: sequenze di film famosi alternate all’esecuzione dal vivo di colonne sonore interpretate al pianoforte da Ernesto Zucconi. Ingresso libero. **** Giovedì 13 giugno 2013, Auditorium Borelli – ore 21,00, Concerto del Coro Polifonico di Boves. Per informazioni rivolgersi alla Biblioteca Civica 0171/391834 – 0171/391850. **** Venerdì 21 giugno 2013 ore 18 Inaugurazione: Mostra fotografica “In ricordo di Claudio Cerato (Pritò)” Auditorium Don Enrico Luciano. Per informazioni 347/1450287 * *** 21 – 22 – 23 giugno 2013 BISALTA MUSIC FEST – 3^ Edizione. Venerdì 21 giugno - Serata gruppi emergenti. Dalle ore 19.00 Lotus In Cenerem, The Spirit Coil, 3xplosive Sound System, dj Noidea -- Sabato 22 giugno. dalle 19.00 alle 20.30 esibizione canora a cura delle due cantanti bovesane Marianna Raucci e Luisa Baessato, dalle 21.00 concerto dei Sound's Good (rock e revival) e a seguire Radio103 -- Domenica 23 giugno al pomeriggio raduno di auto, dalle 19.00 alle 20.30 concerto della band emergente Paprika, dalle 21.00 concerto di The Dice On Fire (rock'n'roll) e a seguire dj BOOGIA BOOGIA (anni '50). Per qualsiasi informazione: consultagiovani.boves@gmail.com
torna su




Meditazione e sitar (live music) - Torino
VENERDì 31 MAGGIO 2013 ORE 21.00 -- CARISSIMI QUESTO EVENTO È DEDICATO A TUTTI COLORO CHE AMANO LA MEDITAZIONE E LA MUSICA. Una nuova esperienza per il gruppo di meditazione e una nuova esperienza per coloro che non hanno mai meditato. Abbigliamento comodo e morbido. Cortesemente segnala la tua presenza per venerdì 31 maggio - offerta libera - Federica Gazzano - 349 060 99 12 - www.federicagazzano.it - info@federicagazzano.it
torna su




OrtolìneaCM - Accentazione Ortoèpica Lineare a cura di Fiorènza Alineri: “Il manoscritto ritrovato ad Accra” di Paulo Coelho
Mi piacerèbbe incominciare questo tèsto con le paròle: “Ora che sono giunto alla fine della vita, lascio a coloro che mi succederanno tutto ciò che hò appreso, mentre camminavo sulla superficie della Tèrra. Che ne fàcciano buòn uso.” Ma, purtròppo, questo non è possìbile né vero. Hò appena ventùn anni; dùe genitori che mi hanno dato affètto ed educazione; e una dònna che amo e che ricambia il mìo sentimento - eppure, un giorno, la vita si premurerà di separarci, quando ciascuno dovrà partire in cerca del pròprio cammino, del pròprio destino, del pròprio mòdo di incontrare la mòrte. Per la nòstra famiglia òggi è il 14 luglio 1099. Per la famiglia Yakob l’amico d’infanzia con il quale hò giocato nelle stradine di questa città – Gerusalèmme – siamo nel 4859: Yak adora affermare che la religione ebraica è assai più antica di quella praticata da noi. Per il veneràbile Ibn al-Athir, che ha trascorso l’esistènza sforzàndosi di compendiare una stòria ormài giunta all’epìlogo, sta per conclùdersi l’anno 492. Non siamo d’accòrdo né sulle date né sul mòdo di adorare Dìo ma, per quanto riguarda il rèsto, la convivènza può dirsi davvero buòna. – Una settimana fa, i comandanti militari nella piazza hanno preso cosciènza del fatto che le truppe francesi sono infinitamente superiori e mèglio equipaggiate delle nòstre armate. A tutti è stata offèrta una scelta: abbandonare la città, oppure combàttere fino alla mòrte – non esiste alcùn dubbio sulla nòstra sconfitta. La maggioranza della gènte ha deciso di restare. (Paulo Coelho)
torna su

*Ricevi questa mail in quanto sei iscritto alla lista "FRECCIOLENEWS" *

Se vuoi cancellarti dalla lista invia una email a info@cascinamacondo.com


Copyright (C) 2018 *|www.cascinamacondo.com|* All rights reserved.