Se non visualizzi bene questa mail premi qui.
Se vuoi visualizzare l'archivio newsletter premi qui.
Your Company
Staff Macondo

PROSEGUONO LE ADOZIONI DELLE BOLLE DI SAPONE - ADOTTA UNA BOLLA DI SAPONE
PROSEGUONO LE ADOZIONI DELLE B... continua.

SCRITTURALIA D'ESTATE - prossimo appuntamento domenica 16 GIUGNO 2013
Domenica 09 NOVEMBRE 2014 per ... continua.

IL TUO CINQUE PER MILLE A CASCINA MACONDO
IL TUO CINQUE PER MILLE A CAS... continua.

CON LA NASA UN HAIKU SUL PIANETA MARTE
La NASA, come già fatto in occ... continua.

LA FORESTERIA DI CASCINA MACONDO 'Tiziano Terzani' a costi di Bed&Breakfast
La Foresteria 'Tiziano Terzani... continua.

I TUOI HAIKU NELLA HOME PAGE DEL SITO CASCINA MACONDO
Nella Home page del sito Casc... continua.

Frécciolenews Partners
MUSIC CLUB, mensile di musica ... continua.

sponsor - sostegni - collaborazioni
esprimiamo la nostra riconosce... continua.

I TUOI COMUNICATI SU FRECCIOLENEWS OGNI SETTIMANA
DALLO STAFF DI FRECCIOLENEWS <... continua.

OrtolìneaCM - Accentazione Ortoèpica Lineare a cura di Fiorènza Alineri: “Ìtaca”, di Costantino Kavafis.
Quando ti metterài in viaggio ... continua.

“GOODMORNING POESIA ORE 7” quindicinale a cura di Pietro Tartamella - ERRATA CORRIGE, di Miguel Barnet
ERRATA CORRIGE: Dove d... continua.

“ERBA MANENT” quindicinale di erbe, frutti e piante a cura di Antonella Filippi - IL SAPONE
IL SAPONE: A partire dal m... continua.

“LESSICO INGLESE goccia a goccia – ENGLISH LEXICON drop by drop” - settimanale a cura di Pietro Tartamella - TO SHAM, TO QUEER
TO SHAM /ʃæm/ A) v. t.... continua.


Utenti Frécciolenews

FRANCO BATTIATO PARTECIPA ALLA MOSTRA DEL MUSEO MACIA A VENEZIA
FRANCO BATTIATO: connubio con ... continua.

MOSTRA 'LIBRI E PIETRE PAVESI” - Pavia
Da Sabato 1 a Domenica 9 Giugn... continua.

Danze in piazza con Treedanza - Moncalieri
Nel mese di giugno l'Associa... continua.

ALMAMEGRETTA: Controra
La controra sono le prime ore ... continua.

Campagna 'L'Italia sono anch'io” - Piazza Castello - Torino
Domenica 9 giugno dalle ore 16... continua.

'L'arte dell'espressione - Io ci sono” – Rassegna di Arte e Disabilità in Valle d'Aosta - Cittadella dei Giovani di Aosta
Sabato 8 e domenica 9 giugno 2... continua.

Programmi settimanali di 'vacanze estive” per la prossima stagione nel Parco Nazionale Gran Paradiso
'Vacanze estive” per la prossi... continua.

Troviamo insieme le idee più APP per Torino Smart City
La Città di Torino approfitta ... continua.

Yoga e turismo nelle Langhe
22 – 23 giugno 2013 ad Albaret... continua.

Personale di Nella Caffaratti 'SEGNO POETICO' - Stage di timbri 'IN UN BATTER D'OCCHIO' - InGenio, bottega d'arti e antichi mestieri - Torino
Dal 14 giugno al 3 luglio - 'S... continua.


PROSEGUONO LE ADOZIONI DELLE BOLLE DI SAPONE - ADOTTA UNA BOLLA DI SAPONE
PROSEGUONO LE ADOZIONI DELLE BOLLE DI SAPONE PER IL PROGETTO EUROPEO 'PAROL' SCRITTURA E ARTI NELLE CARCERI oltre i confini, oltre le mura ------- Ad oggi adottate 29.507 bolle di sapone. Ne mancano ancora 35.493 ! ---------- ADOTTA UN GRAPPOLO DI BOLLE DI SAPONE ! ----------- Paesi coinvolti nel progetto: Italia, Belgio, Grecia, Serbia, Polonia -------- Le carceri coinvolte in Italia: 'Lorusso-Cutugno' (Torino), 'Rodolfo Morandi' (Saluzzo) --------- Saranno coinvolti, in un'ottica di integrazione, anche i ragazzi del gruppo integrato di danzateatro (normalità & disabilità) VIAGGI FUORI DAI PARAGGI' ------------ 'Non tutti possono essere artisti, ma un artista può venire da ogni luogo” (Citazione dal film di Ratatouille) -------- - s p a r g i - l a - v o c e - d i f f o n d i - m o b ì l i t a t i - - f a i - t a m - t a m - a d o t t a - a n c h e - t u ------ <<<<<< g r a z i e - p e r - a v e r - d i f f u s o - e - a d o t t a t o >>>>>> ------ DATI DI CASCINA MACONDO PER BONIFICI BANCARI: conto corrente N° 1000 / 13268 - Istiuto Bancario 'BANCA PROSSIMA', filiale 05000 di Milano, Via Manzoni ang. Via Verdi - codice postale 20121 ---- IBAN: IT13C0335901600100000013268 per versamenti italiani ---- BIC: BCITITMX codice per versamenti internazionali ------ intestazione del bonifico: Cascina Macondo APS, Borgata Madonna della Rovere, 4 10020 Riva Presso Chieri - Torino - Italy ------- indicare la causale del versamento: donazione adotta 1 bolla di sapone --------- per dettagli sull'iniziativa e per sapere come procedono le adozioni e i nomi degli amici che già hanno aderito, COPIA E INCOLLA IL SEGUENTE LINK SUL TUO BROWSER: http://www.cascinamacondo.com/index.php?option=com_content&view=article&id=1175:adotta-una-bolla-di-sapone&catid=102:news&Itemid=90 -----------------------------------------------------------------------
torna su




SCRITTURALIA D'ESTATE - prossimo appuntamento domenica 16 GIUGNO 2013
Domenica 09 NOVEMBRE 2014 per un manipolo di scrittori appuntamento con SCRITTURALIA D'AUTUNNO --- tutto il giorno dedicato a scrivere su un tema estratto a sorte --- A fine serata lettura ad alta voce dei componimenti prodotti --------------- Forse scriviamo meno di quanto desideriamo. Troppe le cose da fare, troppi gli impegni, troppe le scadenze e le preoccupazioni. Occorre proprio un atto di volontà per dirsi 'oggi voglio dedicarmi a me stesso, a me stessa' e ricavarsi uno spazio creativo, una giornata solo per noi dedicata alla scrittura. Chiudere la serranda lasciando fuori il mondo con i suoi mille problemi, e scrivere, scrivere per una giornata in compagnia di altri appassionati di scrittura. Nel corso degli anni sono 612 i racconti prodotti dagli autori che hanno partecipato in Cascina alle domeniche di Scritturalia. In questo numero che aumenta nel tempo, potrebbe esserci anche un tuo racconto... --------------- I testi migliori e più interessanti prodotti a Scritturalia, a insindacabile giudizio della Redazione, verranno pubblicati sul sito di Cascina Macondo - si può partecipare anche da lontano via email - I POSTI SONO LIMITATI OCCORRE PRENOTARE - iscrizione solo attraverso il modulo on line sul sito di Cascina Macondo <><><><><><><><><><><><><><><><><><><><><><><><> CHI VUOLE ARRIVARE IL SABATO, O IL VENERDI, PUO' TRASCORRERE IL WEEK END A CASCINA MACONDO a costi di Bed and Breakfast, presso la FORESTERIA 'TIZIANO TERZANI' dell'associazione, una bella struttura di accoglienza che Cascina Macondo ha ricevuto in comodato <><><><><><><><><><><><><><><><><><><><><><><><> per info: info@cascinamacondo.com - ciao dallo Staff di Scrittori-Lettori-Narratori di Macondo - COPIA E INCOLLA SUL TUO BROWSER IL SEGUENTE LINK PER INFORMAZIONI DETTAGLIATE: http://www.cascinamacondo.com/index.php?option=com_content&view=article&id=219:scritturalia-estiva-prossimo-appuntamento-domenica-06-novembre-2011&catid=102:news&Itemid=90 ---------------------(nel riquadro affresco romano del 50 dopo Cristo 'donna con stilo e libro' (detta 'Saffo') ritrovato a Pompei. (Napoli-Museo Archeologico Nazionale)
torna su




IL TUO CINQUE PER MILLE A CASCINA MACONDO
IL TUO CINQUE PER MILLE A CASCINA MACONDO - (se non hai già pensato di destinarlo ad altre realtà che vuòi sostenere)-------- ricordiamo che se non lo doni il tùo 5 x 1000 lo incàmera lo Stato ------- per stima dunque, simpatìa, condivisione, non ti rèsta che cómpiere il gèsto alchèmico: destinare il cinque per mille della tùa dichiarazione dei rèdditi ai progètti e alle iniziative di Cascina Macondo rivòlti all'integrazione dell'handicap e della disabilità di cùi ci occupiamo da anni ------- n° di partita IVA e còdice fiscale: 06598300017 ------ ricòrda ( e ricòrdalo al tùo commercialista) di compilare sul fòglio della dichiarazione dei rèdditi il primo riquadro in basso (SPAZIO A SINISTRA), quello che dice: 'sostegno del volontariato e delle altre organizzazioni non lucrative di utilità sociale' --- SPARGI LA VOCE ---- grazie per l'attenzione - Pietro Tartamella, Annamaria Verrastro e lo Staff Cascina Macondo - info@cascinamacondo.com
torna su




CON LA NASA UN HAIKU SUL PIANETA MARTE
La NASA, come già fatto in occasione di altre missioni interplanetarie, invita tutti a inviare online il proprio nome e un messaggio personale di tre righe (Haiku) che verranno registrati su di un DVD che verrà imbarcato sulla sonda MAVEN. L'iniziativa fa parte della campagna 'Going To Mars', coordinata dall'Università del Colorado (Boulder) e nata per avvicinare il pubblico più giovane alle scienze spaziali. Sul DVD sarà memorizzato ogni nome presentato (bisogna avere almeno 18 anni) ---- PER SAPERNE DI PIU' COPIA E INCOLLA IL SEGUENTE LINK SUL TUO BROWSER: http://www.cascinamacondo.com/index.php?option=com_content&view=article&id=1189:un-haiku-sul-pianeta-marte-con-la-nasa&catid=102:news&Itemid=90 ----- segnalato dal prof. Mario Di Martino astronomo presso l’Osservatorio Astronomico di Pino Torinese (Torino)
torna su




LA FORESTERIA DI CASCINA MACONDO 'Tiziano Terzani' a costi di Bed&Breakfast
La Foresteria 'Tiziano Terzani' di Cascina Macondo è un appartamento ricevuto in comodato composto di una cucina, tre camere, un bagno. Possono pernottarvi, o soggiornarvi, a costi di Bed and Breakfast, i Soci dell’Associazione e coloro che (FAMIGLIE,SINGOLI O PRIVATI) intendono diventarlo, i Soci di Associazioni con finalità affini a quelle di Cascina Macondo, i Soci di Associazioni di promozione sociale e artistiche, coloro che aderiscono ad iniziative e attività promosse da Enti Pubblici e Privati. Il ricavato è a sostegno delle attività istituzionali di Cascina Macondo. Copia e incolla il seguente link sul tuo browser per vederne le immagini: http://www.cascinamacondo.com/index.php?option=com_content&view=article&id=331:la-foresteria-di-cascina-macondo&catid=102:news&Itemid=90
torna su




I TUOI HAIKU NELLA HOME PAGE DEL SITO CASCINA MACONDO
Nella Home page del sito Cascina Macondo, sotto la tazzina del caffè fumante, è attiva la rubrica HAIKU DEL GIORNO. Gli Utenti FREE possono prenotare una data, inserire un proprio haiku e, volendo, dedicarlo a qualcuno. E' prevista infatti anche la possibilità di inserire nel form l'indirizzo di posta elettronica di un amico a cui volete dedicare l'haiku. L'amico riceverà automaticamente l'avviso 'c'è un haiku dedicato a te'. Leggeremo un nuovo haiku ogni giorno. E anche se non è vero che un haiku al giorno toglie il medico di torno, la cosa ci sembra carinissima - Staff Macondo
torna su




Frécciolenews Partners
MUSIC CLUB, mensile di musica e concerti live - www.musicclub.it <><><><> LA STAMPA, quotidiano di Torino - www.lastampa.it <><><><> TORINOSETTE, magazine settimanale de La Stampa - www.torinosette.it <><><><> COMUNICARE COME - www.comunicarecome.it <><><><> PUOIDIRLOQUI - www.puoidirloqui.it <><><><> DISABILI.COM - www.disabili.com <><><><> Radio Fahrenheit - www.fahre.rai.it <><><><> Digi.TO - www.digi.to.it <><><><> NEXT ARTE - LA PROSSIMA DESTINAZIONE DELL'ARTE http://www.nextarte.it <><><><> TRA TERRA E CIELO - www.traterraecielo.it <><><><> IMMIGRAZIONEOGGI - www.immigrazioneoggi.it <><><><> ARTESCLUSIVA L'ARTE DI DIVULGARE L'ARTE - www.artesclusiva.it <><><><>
torna su




sponsor - sostegni - collaborazioni
esprimiamo la nostra riconoscenza agli Enti, Istituzioni, Fondazioni, Associazioni, Ditte, Privati, che con il loro variegato sostegno consentono a Cascina Macondo di crescere, realizzare progetti, fare cultura esprimendo la propria vocazione di Promozione Sociale. Grazie. <><><><> Regione Piemonte - www.regione.piemonte.it <><><><> Motore di Ricerca Comune di Torino - www.comune.torino.it <><><><> Comune di Riva Presso Chieri - www.comune.rivapressochieri.to.it <><><><> Fondazione CRT - www.fondazionecrt.it <><><><> Fondazione Social - www.fondazionesocial.it <><><><> Fondazione Italia/Giappone - www.italiagiappone.it <><><><> Fondazione Paideia - www.fondazionepaideia.it <><><><> Villaggio La Francesca - www.villaggilafrancesca.it <><><><> Gruppo Haijin di Arenzano <><><><> Edizioni Angolo Manzoni - www.angolo-manzoni.it <><><><> Circolo dei Lettori - www.circololettori.it <><><><> Fanvision Produzioni Cinematografiche - www.fanvision.webs.com <><><><> Artigrafiche M.A.R. - www.artigrafichemar.it <><><><>
torna su




I TUOI COMUNICATI SU FRECCIOLENEWS OGNI SETTIMANA
DALLO STAFF DI FRECCIOLENEWS <><><><><> LUANA VARAGNOLO (referente responsabile) ---- FIORENZA ALINERI ---- OSCAR LUPARIA ---- FLORIANA PORTA ---- LAURA UBOLDI ----- PIETRO TARTAMELLA..... ricordano agli inserzionisti che: FRECCIOLENEWS... (COMUNITA' INTERNAZIONALE CHE SI SCAMBIA INFORMAZIONI E COMUNICATI) è la Newsletter settimanale gratuita di Cascina Macondo. Viene inviata a tutti gli iscritti (Utenti Only Mailing, Utenti Free, Utenti Professional) a partire dalla mezzanotte di ogni martedì. La Newsletter può essere utilizzata da chi organizza eventi, manifestazioni, presentazioni di libri, concorsi, mostre, spettacoli, corsi, stages, reading, proiezioni, inaugurazioni, commemorazioni, concerti, feste, conferenze, esposizioni, viaggi, incontri, iniziative- contenuti-annunci vari --------- PORRE ATTENZIONE PERO' AI COMUNICATI: DEVONO ESSERE CHIARI, CONCISI, SEMPLICI, ESSENZIALI. Devono semplicemente 'dare la notizia' (un buon esercizio preparatorio allo stile haiku!). Ricordiamo pertanto le sette domande tipiche del giornalismo, punti di riferimento per chi compila un comunicato o dà una notizia: CHI? COSA? DOVE? COME? QUANDO? PERCHE'? ed eventualmente anche il QUANTO? Se non sei tu ad organizzare gli eventi, dillo ai tuoi amici di questa opportunità.
torna su




OrtolìneaCM - Accentazione Ortoèpica Lineare a cura di Fiorènza Alineri: “Ìtaca”, di Costantino Kavafis.
Quando ti metterài in viaggio per Ìtaca / dèvi augurarti che la strada sìa lunga, / fèrtile in avventure e in esperiènze. / I Lestrìgoni e i Ciclòpi / o la furia di Nettuno non temere, / non sarà questo il gènere di incontri / se il pensièro rèsta alto e un sentimento / fermo guida il tùo spìrito e il tùo còrpo. / In Ciclòpi e Lestrìgoni, nò cèrto, / né nell’irato Nettuno incapperài / se non li pòrti dentro / se l’ànima non te li mette contro. // Dèvi augurarti che la strada sìa lunga. / Che i mattini d’estate sìano tanti / quando nei pòrti - finalmente e con che giòia - / toccherài tèrra tu per la prima vòlta:/ negli empòri fenici indugia e acquista / madrepèrle coralli èbano e ambre / tutta mèrce fina, anche profumi / penetranti d’ogni sòrta; più profumi / inebrianti che puòi, / va’ in molte città egizie / impara una quantità di còse dai dòtti. // Sèmpre dèvi avere in mente Ìtaca / raggiùngerla sìa il pensièro costante. / Soprattutto, non affrettare il viaggio; / fa’ che duri a lungo, per anni, e che da vècchio / metta piède sull’ìsola, tu, ricco / dei tesòri accumulati per strada / sènza aspettarti ricchezze da Ìtaca. // Ìtaca ti ha dato il bèl viaggio, / sènza di lèi mai ti saresti messo / sulla strada: che còs’altro ti aspètti? // E se la tròvi pòvera, non per questo Ìtaca ti avrà deluso. / Fatto ormài savio, con tutta la tùa esperiènza addòsso / già tu avrài capito ciò che Ìtaca vuòle significare. (Costantino Kavafis) ---- fiorenza.alineri@cascinamacondo.com
torna su




“GOODMORNING POESIA ORE 7” quindicinale a cura di Pietro Tartamella - ERRATA CORRIGE, di Miguel Barnet
ERRATA CORRIGE: Dove dice una gran nave bianca / deve dire nube. // Dove dice grigio deve dire / un paese lontano e sperduto. // Dove dice aroma / deve dire cara mamma. // Dove dice Cesare / deve dire morto e stramorto. // Dove dice Aprile / può dire albero o colonna o fuoco // ma dove dice spalla / dove dice idioma / dove dice quello strano amore / deve dire naufragio in lettere maiuscole. // (Miguel Barnet) ----- pietro.tartamella@cascinamacondo.com
torna su




“ERBA MANENT” quindicinale di erbe, frutti e piante a cura di Antonella Filippi - IL SAPONE
IL SAPONE: A partire dal mattino e nel corso delle nostre giornate, il prodotto “cosmetico” con il quale abbiamo a che fare molto spesso è il sapone. Saponette profumate, mini-saponi reminiscenza di viaggi in albergo, sapone liquido, schiume detergenti, saponi speciali: ma il migliore di tutti, quello che non altera il pH della pelle, è il sapone di Aleppo, prodotto ancora oggi in Siria, la cui prima produzione risale a tempi molto antichi. Le prime tracce di un qualcosa che può essere ritenuto sapone risalgono al 2800 a.C. e provengono dagli scavi nella zona dell’attuale Baghdad. Qui è stato ritrovato un materiale simile al sapone, conservato in cilindri di argilla sui quali erano incise delle “ricette” per la preparazione. Nell’antichità i saponi erano decisamente più aggressivi, a causa della presenza di soda caustica mescolata con scarti di grassi animali o vegetali. Gli arabi, già nei primi anni dell'Islam, avevano creato dei saponi molto fini, profumati con essenze di origine vegetale che, dopo l’800 d.C., sull'onda dell'espansione araba si diffusero in tutto il bacino del Mediterraneo, raggiungendo la Spagna e la Sicilia. Grazie ai crociati questi saponi vennero portati in Occidente. In alcuni paesi, quali la Spagna, l'Italia e la Francia, venne rielaborato il modo di fare il sapone, utilizzando altri elementi al posto degli oli d'oliva e d'alloro. Il sapone di Marsiglia ha ereditato la procedura di fabbricazione del sapone d'Aleppo, che è l'origine di tutti i saponi duri del mondo. La produzione avviene utilizzando l’olio di oliva che, dopo la spremitura, viene fatto scaldare lentamente per più giorni, aggiungendo poi la soda estratta dal sale marino. Alla fine si aggiunge l’olio delle bacche di alloro, che determina il profumo e il pregio di questo tipo di sapone. Dopo la colatura e il raffreddamento il sapone, ancora di colore verde, viene tagliato in panetti e messo a essiccare in impalcature a forma di torre, dove viene lasciato a maturare all'aria fresca per non meno di dodici mesi. In questo periodo di maturazione il sapone inizia a cambiare colore, dal verde diventerà d'un colore marrone dorato. Ciò avviene a causa della clorofilla dell'olio d'oliva che, illuminata dai raggi solari, produce questo cambiamento cromatico. Il colore marrone e l’odore particolare sono dovuti all’ossidazione naturale e perciò indice di qualità. Il risultato è un prodotto del tutto naturale, biodegradabile al 100%, privo di grassi animali e di coloranti e profumi artificiali. La concentrazione di olio di alloro, che ne determina il potere non solo detergente, ma anche curativo, può variare: il sapone che ne contiene dal 4% all’8% si usa per lievi disturbi della pelle e come antisettico, va bene per la pelle grassa, l’igiene intima e come emolliente. Il sapone che ne contiene dall’8% al 16% può essere usato senza problemi anche da chi soffre di allergie o intolleranze ai profumi comunemente contenuti nella maggior parte dei detergenti. Ce n’è un tipo che contiene fino al 60% di olio di alloro ed è particolarmente indicato per le persone che soffrono di micosi, acne, eczemi, psoriasi, dermatiti da contatto determinata dall'uso di detergenti chimici.. La delicatezza del sapone di Aleppo lo rende indicato anche per la pelle dei bambini, per rimuovere il trucco, per la depilazione e la rasatura. E’ ottimo anche come maschera purificante: si lascia agire la sua schiuma per 5 minuti prima di risciacquare. E’ perfetto per lavare le mani perché non secca la pelle. Il suo uso non si limita al viso, ma è efficacemente utilizzabile anche per i capelli (è un efficace antiforfora) e per il corpo. E’ anche un antitarme di grande efficacia: provate a metterne un panetto nei vostri armadi! ---- antonella.filippi@cascinamacondo.com
torna su




“LESSICO INGLESE goccia a goccia – ENGLISH LEXICON drop by drop” - settimanale a cura di Pietro Tartamella - TO SHAM, TO QUEER
TO SHAM /ʃæm/ A) v. t. fingere; simulare; mistificare: (to sham illness = simulare una malattia; fingersi malato); (sport) (to sham an injury = simulare un infortunio) ------ B) v. i. fingere; far finta; fingersi; finger d'essere: (He isn't really ill; he is just shamming = non è malato davvero, fa solo finta); (to sham dead [asleep] = fingersi morto [addormentato] ------------------------------------------------------------ TO QUEER /kwɪər/ v. t. (slang)1) guastare; rovinare; sciupare --- 2) mettere (q., o sé stesso) in cattiva luce ---- ● (fig.) (to queer sb.'s pitch = rompere le uova nel paniere a q.) --- pietro.tartamella@cascinamacondo.com --- (i vocaboli sono tratti dal Dizionario inglese/italiano – italiano/inglese “Ragazzini” - Zanichelli editore. Il dizionario Ragazzini contiene anche la fonetica delle parole inglesi e, nel cd-rom, la pronuncia sonora di tutti i lemmi inglesi: http://dizionari.zanichelli.it/dizionariOnline)
torna su




FRANCO BATTIATO PARTECIPA ALLA MOSTRA DEL MUSEO MACIA A VENEZIA
FRANCO BATTIATO: connubio con il Museo Macia a Venezia in concomitanza con LA BIENNALE --- Mostra a Palazzo Merati alla 55. Biennale di Venezia - dal 01/06/2013 al 31/07/2013 - SULLA PITTURA DI FRANCO BATTIATO - Non è oggi cosa insolita trovare, fuori dai luoghi consacrati dell’arte contemporanea, dai templi invasi dall’accademismo trionfante, una modernità schietta, capace di sfidare la via tracciata dall’ironia facile e scontata dei critici che danno, ormai, ogni esperienza per compiuta. Non è insolito ravvisare in chi si abbandona al disinteressato ‘diletto’ dell’arte, fenomeni di estrema nitidezza espressiva, frutto di ricerche personali, che sfuggono alla presa dello schematismo imposto dalle chiuse dottrinali dominanti. È questo il caso di Franco Battiato il quale, libero da dogmi stilistici di ogni genere, può permettersi il ‘lusso’ di contrapporre all’allineamento un’indagine autonoma, critica, cosciente, che si insinua nelle maglie di un mondo dove musicalità e figurazione sembrano fondersi in una sorta di mistica unione, dando vita ad un’esperienza estetica assai particolare, essenziale e pur lirica, di inattesa potenza evocatrice. La galleria di immagini proposta, che trova proprio nel rapporto fra musica e pittura il suo tema conduttore, ricompone la sequenza del percorso pittorico di Battiato, nel quale il dipinto diviene rappresentazione di un universo personale, dove la purezza del segno e del suono musicale vivono in tensione dialettica; un universo nel quale la figura umana respira e si muove al ritmo di un suono limpido, prolungato, evocante ricordi di trascorse fioriture. Viene da pensare a quanto scriveva Debussy – L’arabesco musicale, o piuttosto il principio dell’ornamento, è alla base di tutte le forme d’arte – ; viene da evocare l’incantamento, o piuttosto il passaggio ad uno stato sognante e visionario, che dà l’incontro, talvolta dirompente, con la musica dell’anima. (Elisa Gradi, dal testo pubblicato per il “Libro d’Artista” Gilgamesh, prezioso volume a tiratura limitata – centocinquanta esemplari – pubblicato nel Dicembre 2007 per le Edizioni della Bezuga di Firenze. Il volume, incentrato sull’opera lirica Gilgamesh, composta da Franco Battiato ed eseguita nel 1992 al Teatro dell’Opera di Roma, contiene tre riproduzioni litografiche di opere originali realizzate dall’autore in epoche diverse, ed ispirate al celebre poema epico sumero). PRESS OFFICE DANIELA LOMBARDI 339-4590927 0574-32853
torna su




MOSTRA 'LIBRI E PIETRE PAVESI” - Pavia
Da Sabato 1 a Domenica 9 Giugno - ore 16,00 – 19,30 - mostra “LIBRI E PIETRE PAVESI” - Sala del Broletto, Piazza Vittoria, Pavia. L'evento è organizzato dalla a gioielleria ORI e GEMME, l'Associazione Culturale LIUTPRAND, l'Onlus IL BEL SAN MICHELE. *** A Pavia abbiamo un libro di pietra di una bellezza esagerata. Più lo guardi, più la sua bellezza ti conquista. La Basilica di San Michele è il più bel libro di pietra, e mi sono messo in testa di fare in modo che tutti lo possano leggere. Sto cercando sponsor e collaboratori per un progetto stimolante. La mostra al Broletto è anche un'occasione per coinvolgervi in questa avventura. ---- La gioielleria ORI e GEMME espone gioielli con “SASSI E ORO DEI NOSTRI FIUMI”, “SCULTURE CON PIETRE DEI NOSTRI FIUMI”, “LAMPADE CON RADICI E PIETRE DEI NOSTRI FIUMI”. Inoltre, propone gioielli inediti, legati sia al nostro territorio, sia a una filosofia e a una etica fuori dagli schemi. I suoi libri sulle pietre aprono a una visione poetica ed emotiva da sperimentare. Le sue pietre vestono gioielli, sculture ed emozioni. www.oriegemme.it ---- L'Associazione Culturale LIUTPRAND, e la Casa Editrice a essa collegata, presentano una ricchissima varietà di testi legati alla territorialità pavese. Storia, magia, folclore, poesia, arte, leggende, ma soprattutto conoscenza e amore per il territorio. Alcuni libri sono scaricabili gratuitamente dal sito dell'Associazione, ma ogni pavese dovrebbe averne qualcuno nella biblioteca di casa. www.liutprand.it ---- L'Onlus IL BEL SAN MICHELE sta promuovendo, con l'impegno e l'amore dei suoi volontari, la conoscenza e la partecipazione alla Basilica di San Michele, con iniziative che stanno avendo un ottimo successo. Per fare ancora meglio e ancora di più, abbiamo bisogno di volontari che si impegnino con lo stesso zelo, e questa è un'occasione per aderire e partecipare. Le iniziative in animo sono molte e stimolanti; abbiamo bisogno di partecipazione. www.sanmichelepavia.it, *** Vi aspettiamo! Paolo e Francesca Severi - Ori e Gemme – Tel 0382 302103.
torna su




Danze in piazza con Treedanza - Moncalieri
Nel mese di giugno l'Associazione Albero Fiorito - Treedanza organizza serate con danze nelle piazze di Moncalieri (TO). --- Giovedì 6 giugno 2013 ore 21 ai Giardini pubblici Nasi danze popolari occitane e internazionali con musica registrata - Giovedì 13 giugno 2013 ore 21 nel Piazzale Aldo Moro Ballo Folk con il gruppo Dejavu Ensamble - Giovedì 20 giugno 2013 ore 21 nella Piazza di Borgata Santa Maria Ballo Folk con i Viouloun d'Amour. Le serate sono aperte e tutti/e e gratuite e Treedanza vi accompagnerà nelle danze insegnandovi le più facili. Per info: www.treedanza.it
torna su




ALMAMEGRETTA: Controra
La controra sono le prime ore del pomeriggio più caldo in cui la frenesia si interrompe lasciandoci oniricamente sospesi nel tempo. Un momento per riflettere, un istante per sognare ad occhi aperti. La ‘Controra’ è anche un disco, il nuovo disco degli Almamegretta in uscita il 28 Maggio. La band dopo la partecipazione a Sanremo, torna con questo nuovo album di 11 tracce pieno di collaborazioni da Enzo Gragnaniello a James Senese a Gaudi, anticipato dai singoli “Mamma non lo sa” e “Onda che vai”, in gara a Sanremo, e dal singolo “La cina è vicina” (guarda il video: www.youtube.com/watch?v=F_cOSiWRG_w). ---- Gli Almamegretta, nella formazione originale, sono la band che ha prodotto nel corso degli anni 90 e nella prima decade del nuovo millennio tutti i dischi più belli e le canzoni memorabili di una storia affascinante, confermandosi come il gruppo italiano più importante ed influente dell’ultimo quarto di secolo di musica italiana. ---- Appuntamenti Live di Giugno: S 15/06 Palermo – Pride; M 19/06 Roma - Villa Ada (+ guests); D 23/06 Napoli - Mostra d'Oltremare (+ guests); G 27/06 Roma - RadioDue (live); D 30/06 Padova - Festival Show ---- Componenti: Raiz – Voce; Gennaro T – Batteria; Paolo Polcari – Tastiere e Sampler; Fefo – Chitarra; Formix – Basso ---------- info: Arealive, Via Salvator Rosa 58, 80135 Napoli, Tel. 081.7436271 - Fax 081.2143357
torna su




Campagna 'L'Italia sono anch'io” - Piazza Castello - Torino
Domenica 9 giugno dalle ore 16 giornata di mobilitazione e di festa in Piazza Castello - Torino - NATI IN ITALIA E NON ITALIANI, CRESCIUTI IN ITALIA E NON ITALIANI. Le persone di origine straniera che vivono in Italia sono oggi circa 5 milioni, pari all’8 % della popolazione totale. Di questi un quinto circa sono bambini e bambine, ragazzi e ragazze. Nati in gran parte in questo Paese, solo al compimento della maggiore età si vedono riconosciuto il diritto a chiederne la cittadinanza. Il luogo di provenienza dei loro genitori è lontano, spesso non ci sono mai stati. A loro, alle loro famiglie, vengono per lo più frapposte soltanto barriere. Limitazioni insormontabili e ingiustificate, che danno luogo a disuguaglianze, ingiustizie e persecuzioni. L’acquisto della cittadinanza italiana avviene per trasmissione dai genitori e nessun riconoscimento è invece presente, diversamente da altre legislazioni nazionali europee o di paesi che vantano una significativa tradizione sul tema, alla facoltà di acquisto basata sulla nascita o l’integrazione scolastica e sociale, possibilità queste incentrate invece rispettivamente sullo ius soli e sullo ius domicili. L’articolo 3 della nostra Costituzione stabilisce il principio dell’uguaglianza tra le persone, impegnando lo Stato a rimuovere gli ostacoli che ne impediscano il pieno raggiungimento. Ma nei confronti di milioni di stranieri questo principio è disatteso. Tutti e tutte dobbiamo assumercene la responsabilità e operare perché l’Italia sia più aperta, accogliente e civile. Decine di migliaia di cittadine e cittadini hanno voluto, con la loro firma, condividere le ragioni della campagna“L'Italia sono anch'io”: una riforma della legge che attualmente regolamenta l’accesso alla cittadinanza per le persone di origine straniera e l’introduzione del diritto di voto alle elezioni amministrative per gli stranieri residenti. Le firme raccolte sono state consegnate al Parlamento. Ma la consegna delle firme rappresenta solo la prima tappa di un percorso che sarà ancora lungo e impegnativo. Si tratta di fare in modo che il Parlamento calendarizzi la discussione sulle due proposte di legge sulla cittadinanza e sul diritto di voto, per arrivare in tempi rapidi alla loro – speriamo – approvazione. Sentiamo l’urgenza di riportare il tema della cittadinanza all’attenzione dell’opinione pubblica ed al centro del dibattito politico; per farlo, intendiamo dare vita ad eventi e iniziative capaci di sollecitare organizzazioni e singoli a dar vita ad un movimento trasversale e unitario sul tema del diritto di cittadinanza. Info: Il comitato L'Italia sono anch'io , Tel. 3357629613/3381966757 . www.facebook.com/litaliasonoanchiopiemonte
torna su




'L'arte dell'espressione - Io ci sono” – Rassegna di Arte e Disabilità in Valle d'Aosta - Cittadella dei Giovani di Aosta
Sabato 8 e domenica 9 giugno 2013 ore 15 – 21 - Cittadella dei Giovani di Aosta - Viale Garibaldi, 7 - “L'arte dell'espressione - Io ci sono” – Rassegna di Arte e Disabilità in Valle d'Aosta, una mostra di arti visive e due giornate di proiezioni, concerti, laboratori e spettacoli teatrali, esibizioni di musica e danza, all'insegna del diritto di uguaglianza e di espressione. naugurazione sabato 8 alle ore 15, ingresso libero. **** Esprimere la propria essenza creativa tra l’offerta dell’opportunità e l’affermazione e la tutela del diritto di uguaglianza e di espressione: è il filo conduttore che ha portato alla nascita della prima Rassegna di Arte e Disabilità in Valle d'Aosta. Una mostra di arti visive e due giornate di proiezioni, concerti, laboratori e spettacoli teatrali, esibizioni di musica e danza, che vogliono essere anche un momento di festa, confronto e conoscenza con i cittadini e il territorio valdostano. ---- La Rassegna “L'arte dell'espressione – Io ci sono” è il momento conclusivo di un progetto annuale realizzato dall'associazione Nartea, segni artistici della terra con il contributo della Regione Valle d'Aosta, Assessorato Sanità, Salute e Politiche Sociali, durante il quale un gruppo di ospiti provenienti da due cooperative sociali valdostane (la cooperativa Nella di Saint-Vincent e la comunità Asa - Dopo di Noi di Montjovet) è stato coinvolto in un progetto formativo e laboratoriale di Teatro di Comunità, con lo scopo di dare vita ad una vera compagnia teatrale, in grado di confrontarsi con altre realtà e compagnie a livello regionale e nazionale. Lo spettacolo prodotto durante l'anno di lavoro, intitolato proprio “Io ci sono” (regia di Lidia Masala), darà il via alle due giornate della rassegna che “occuperà” gli spazi della Cittadella dei Giovani di Aosta con una mostra di arti visive e un ricco programma di laboratori, spettacoli e concerti, per far entrare in contatto gli spettatori con il mondo della disabilità al fine di creare un meraviglioso connubio tra arte, senso civico e sociale. --- Accanto ai saggi e alle esibizioni di due importanti e attive realtà valdostane quali la Taxi Orchestra dell' Istituto Musicale di Aosta e il Laboratorio Teatrale I Monelli dell'Arte di Montjovet, fanno parte del programma della rassegna artisti, compagnie teatrali e associazioni selezionate attraverso un bando di concorso indetto a livello nazionale con il patrocinio del GAI, Associazione per il circuito dei Giovani Artisti Italiani e con il contributo del Progetto Motore di ricerca – Comunità attiva del Servizio Disabili del Comune di Torino. Metteranno in scena i propri spettacoli e laboratori: l'associazione Steam Project di Chieri (Torino), con una travolgente esibizione di Drum Theatre, la compagnia teatrale Sudatestorie insieme agli ospiti della cooperativa Arcobaleno di Torino, la compagnia teatrale Affetti Collaterali di Torino, la compagnia teatrale Nartea con gli ospiti della comunità Residence di Pavone Canavese e l'associazione culturale torinese Baldanza, con un laboratorio di danze popolari internazionali. --- Collateralmente agli spettacoli, la mostra di arti visive ospiterà le opere del laboratorio Manipolando della Cascina Macondo di Riva presso Chieri (Torino), dell'artista piacentina Monia Sogni, con un'opera/performance sulla deprivazione visiva, e del laboratorio della comunità Asa – Dopo di Noi di Montjovet. **** La Rassegna di Arte e Disabilità, ideata e coordinata dalla regista e attrice Lidia Masala, è organizzata dall'associazione Nartea, segni artistici della terra. Info line: associazione Nartea, segni artistici della terra – 3382861261 (direzione artistica) – 3456170775 (organizzazione e ufficio stampa) – nartea@tiscali.it –www.nartea.it
torna su




Programmi settimanali di 'vacanze estive” per la prossima stagione nel Parco Nazionale Gran Paradiso
'Vacanze estive” per la prossima stagione nel Parco Nazionale Gran Paradiso. --- A Cogne (Aosta), presso il Rifugio Sella verranno organizzate alcune settimane (dall’ultima settimana di Giugno fino la prima settimana di Agosto compresa) d’introduzione alla Natura e all’Ambiente Alpino. L’iniziativa è aperta a tutte le Associazioni Giovanili e alle Parrocchie. Ai gruppi di famiglie, ai di giovani e tutti coloro che vogliono trascorrere dal lunedì al sabato, una settimana di grande interesse naturalistico con le Guide del Parco. La sistemazione avverrà compresa la pensione completa al Rifugio Vitt. Sella a 2500 metri d’altitudine: prezzo complessivo euro 249. Offerte speciali ci saranno per i gruppi CAI ed il Touring con una partecipazione di 20\25 partecipanti. Tutti i prenotati dovranno incontrarsi al lunedì mattina alle ore 10 e si partirà infatti dal piazzale di Valnontey, accompagnati dalla Guida PNGP, per salire al Rifugio. ----- Trekking dal 14 al 20 luglio. Previsto l’ incontro a Pont S. Martin e alla Fortezza di Bard. Poi, trekking da Champorcher a Cogne ed in alla Valsavarenche, per il Colle del Loson. Si attraverserà dal Parco Naturale del Mont Avic al PN. Gran Paradiso, estendendo questo “Tour” ad una serie di aspetti culturali, storici e naturali; iniziando a visitare la Fortezza di Bard ed il Museo integrato, Internazionale delle Alpi; dove un filmato suggestivo, illustra il volo di un’ aquila, la quale scruta dall’alto il paesaggio valdostano e lo attraversa, dalle “Porte della Valle d’Aosta, alla Fortezza di Bard fino a raggiungere la vetta del Monte Bianco. Il “nostro trekking” inizia il giorno successivo, tra foreste e pascoli alpini fino a lambire, dopo una settimana, i grandi ghiacciai del Gran Paradiso. Le Guide Ufficiali ed Esclusive del PNGP, sono lì per accompagnarVi e descriverVi percorsi e vedute inedite dell’ alta montagna del Gran Paradiso. Un occasione unica per incontrare molti camosci, stambecchi, marmotte, aquile e altri animali selvatici, come i gipaeti, forse i lupi molto schivi ed altri animali delle Alpi che si potranno osservare nel loro ambiente. ------ L’altro trekking dal 28 luglio al 03 Agosto 2013, si svolgerà da Ceresole Reale e per l’Altopiano del Nivolè, attraverserà oltre l’ Alta Val di Rhemes. Percorso spettacolare e di grande opportunità per conoscere l’effetto internazionale ed europeo della Conservazione UICN, dei Parchi Nazionali de La Vanoise (Francia) e del Gran Paradiso (Italia); unico ad affrontare il problema dei Parchi Nazionali “Senza Frontiere” dove la ricchezza ambientale e della biodiversità tende ad estendersi nelle aree alpine circostanti. ------ A richiesta si organizza anche la salita alla Cima del Gran Paradiso con un programma alpinistico a parte e con le Guide Alpine della Valle d’Aosta. Per esempio subito dopo il Trekking del 14-20 luglio e nelle date successive 23-24-25-26 luglio 2013, su prenotazione c’è questa opportunità sia di trekking alpinistico che di pura salita alpinistica all Cima. Per tutte queste iniziative proponiamo le seguenti pagine: http://www.pngp.it/iniziative-del-parco/attivita-guide/soggiorni-quota-al-rifugio-sella, http://www.pngp.it/iniziative-del-parco/attivita-guide/settimana-giochi-dacquerello http://www.pngp.it/iniziative-del-parco/attivita-guide/trekking-da-champorcher-alla valsavarenche, http://www.parks.it/gui/tamiozzo.gianni. Gianni Tamiozzo (Guida PNGP Aigae & Agenva VdA)
torna su




Troviamo insieme le idee più APP per Torino Smart City
La Città di Torino approfitta degli Smart City Days per lanciare la prima fase del progetto denominato App4Torino finalizzato all’individuazione di idee divertenti e utili che possano poi essere trasformate in APP con l’aiuto di sviluppatori esperti e, direttamente, dagli stessi ideatori. Per proporre le IDEE e partecipare al workshop che si terrà l’8 giugno all’Urban Center- in Piazza Palazzo di Città, dalle 15.00 alle 18.00 scrivete a torinosmartcity@comune.torino.it La partecipazione è aperta a tutti i maggiorenni, senza vincoli di competenze digitali perché, così come avere una buona idea spesso non è sufficiente per realizzarla, avere la capacità “tecnica” non significa necessariamente possedere il “guizzo creativo” indispensabile per intercettare i bisogni e le priorità sociali che sono alla base di una Smart City. www.comune.torino.it/infogio/
torna su




Yoga e turismo nelle Langhe
22 – 23 giugno 2013 ad Albaretto della Torre (CN)- L’idea è di coniugare yoga e turismo nella rinomata zona di Alba, nelle Langhe del Piemonte. I partecipanti avranno la possibilità di trascorrere un weekend in tutto relax, tra pratiche di yoga e sole a bordo della piscina, ospiti di un antico borgo restaurato, in piacevolissime camere attrezzate di ogni comfort. I partecipanti più attivi e curiosi potranno seguire le pratiche di yoga e visitare la famosa zona del Piemonte e la cittadina di Alba, con i suoi ritrovi, ristoranti, cantine per la degustazione e l’acquisto del vino. Si tratta di una preziosa occasione non solo di relax, ma anche di approfondimento yoga. Per info sul seminario yoga e il soggiorno vancanza visita la pagina: http://www.federicagazzano.com/wp-content/uploads/2013/06/Yoga-nelle-Langhe_2013.pdf
torna su




Personale di Nella Caffaratti 'SEGNO POETICO' - Stage di timbri 'IN UN BATTER D'OCCHIO' - InGenio, bottega d'arti e antichi mestieri - Torino
Dal 14 giugno al 3 luglio - 'SEGNO POETICO' Personale di Nella Caffaratti. Inaugurazione venerdì 14 giugno alle 17.00. ** Artista/illustratrice, percorre la sottile linea a metà tra illustrazione e arte, con uno sguardo privilegiato all'illustrazione d'autore. Negli ultimi anni approfondisce il suo interesse verso le tecniche di stampa come la serigrafia, la litografia, timbri d'autore, e l'incisione queste ultime usate come un segno immediato non ripetibile e poetico. Partecipa a mostre d'arte collettive e personali presso gallerie improvvisate, come librerie, bar, negozi. In mostra incisioni, libri d'artista e piccoli quaderni, carte timbrate con i moduli ricreati durante gli ultimi due anni. http://cargocollective.com/nellacaffaratti. A cura del laboratorio La Galleria, Circoscrizione 8. ****** Martedì 18, Mercoledì 19 e 26 giugno dalle 16,30 alle 18,00 - Stage di timbri 'IN UN BATTER D'OCCHIO'. Ogni partecipante collaborando con l’artista Nella Caffaratti può comporre un’opera personalizzata, al momento, usando 5/8 timbri, con soggetti diversi - disegnati e scelti dall’autrice - tutti i partecipanti al laboratorio useranno i timbri a disposizione, intervenendo anche con segni e pittura; l'opera sarà diversa ed unica raccontando storie sempre diverse, e proprio l'uso condiviso degli stessi timbri che verranno usati in maniera diversa e personale. Semplici gesti per una composizione poetica condivisa. Attività adatta a tutti. Si consiglia di partecipare a tutti e tre gli stage poiché sono collegati. ***** La Mostra e lo stage si terrano presso InGenio, bottega d’arti e antichi mestieri - Via Montebello 28/B, Torino. Info: InGenio tel. 011 883157 - Apertura dal martedì al sabato dalle 9.00 alle 19.00 orario continuato. ingenio@comune.torino.it , www.comune.torino.it/pass/ingenio.
torna su

*Ricevi questa mail in quanto sei iscritto alla lista "FRECCIOLENEWS" *

Se vuoi cancellarti dalla lista invia una email a info@cascinamacondo.com


Copyright (C) 2018 *|www.cascinamacondo.com|* All rights reserved.