Se non visualizzi bene questa mail premi qui.
Se vuoi visualizzare l'archivio newsletter premi qui.
Your Company
Staff Macondo

IL TUO CINQUE PER MILLE A CASCINA MACONDO
IL TUO CINQUE PER MILLE A CAS... continua.

LEGGI IL MANIFESTO DELLA POESIA HAIKU IN LINGUA ITALIANA e se lo condividi SOTTOSCRIVILO
ti invitiamo a leggere il 'MAN... continua.

movimento in belgio per una nuova concezione delle case di reclusione
Il concetto di “Le Case” è una... continua.

PROSEGUONO LE ADOZIONI DELLE BOLLE DI SAPONE - ADOTTA UN GRAPPOLO DI BOLLE DI SAPONE ANCHE TU
PROSEGUONO LE ADOZIONI DELLE B... continua.

GIAPPONE-UNIONE EUROPEA - Concorso internazionale haiku in lingua inglese
Il Ministero degli Affari Este... continua.

LA COSTRUZIONE DELL’ATTORE - Tecniche d’interpretazione con André Luiz Lima - a Racconigi e Moncalieri
LA COSTRUZIONE DELL’ATTORE ... continua.

CON LA NASA UN HAIKU SUL PIANETA MARTE
La NASA, come già fatto in occ... continua.

I TUOI HAIKU NELLA HOME PAGE DEL SITO CASCINA MACONDO
Nella Home page del sito Casc... continua.

Frécciolenews Partners
MUSIC CLUB, mensile di musica ... continua.

sponsor - sostegni - collaborazioni
esprimiamo la nostra riconosce... continua.

I TUOI COMUNICATI SU FRECCIOLENEWS OGNI SETTIMANA
DALLO STAFF DI FRECCIOLENEWS <... continua.

“5-7-5 UNIVERSO HAIKU “ quindicinale a cura di Fabrizio Virgili - Mi fissa il cane, di Michele Liao
Mi fissa il cane / nell’ombr... continua.

“UKA SHA SHA ASCOLTANDO I NATIVI AMERICANI” quindicinale a cura di Pietro Tartamella - IMBARCAZIONI, IN BELLEZZA È COMPIUTO, IN MODO NATURALE
IMBARCAZIONI: Gli indiani Man... continua.

“CINEMATOGRAFO MON AMOUR” quindicinale di recensioni a cura di Gian Carlo Marchesini - FAST AND FURUIOUS 6, di Justin Lin
FAST AND FURUIOUS 6. Ovvero,... continua.

“LESSICO INGLESE goccia a goccia – ENGLISH LEXICON drop by drop” - settimanale a cura di Pietro Tartamella - TO BOND, LOFTY, LOFTILY, LOFTINESS
TO BOND /bɒnd/ A) v. t... continua.


Utenti Frécciolenews

Aperitivo Informativo 'VENGO A VIVERE CON TE' - Torino
Giovedì 27 giugno 2013 - ore 1... continua.

Fabio News e la Libreria Belgravia presentano la Jak Bank Italia - Torino
Giovedì 27 giugno alle ore 21,... continua.

TRACCE DI MEMORIA 2013 - LAB. TEATRO CON MAMADOU DIOUME - Messina
L'Associazione Culturale 'Arch... continua.

concorso di cortometraggi
Concorso di cortometraggi a te... continua.

Scatta e vinci Berlino!
Si aprono le iscrizioni al con... continua.

Tornano i “Loci amoeni” nel Comune di Macello
Programma degli appuntamenti e... continua.

POPOLAZIONE: STUDIO DELL’ONU, IN ITALIA OLTRE 130.000 IMMIGRATI ALL’ANNO FINO AL 2050
POPOLAZIONE: STUDIO DELL’ONU, ... continua.

Cena di solidarietà verso i registi di Water Makes Money, accusati di diffamazione da Véolia
Sabato 29 giugno alle 19,30 al... continua.

Convegno 'Violenza sulle donne' - Assisi, 29 e 30 giugno 2013
SAVE THE DATE - Vi ricord... continua.

Corso gratuito di Mascalcia presso la Facoltà di Medicina Veterinaria dell'Università di Bari - Valenzano (Bari)
Sabato 29 Giugno 2013 - Valenz... continua.

Eventi Luglio 2013 - COMUNE DI BOVES
FESTA D’LA MADONA (REGIN... continua.


IL TUO CINQUE PER MILLE A CASCINA MACONDO
IL TUO CINQUE PER MILLE A CASCINA MACONDO - (se non hai già pensato di destinarlo ad altre realtà che vuòi sostenere)-------- ricordiamo che se non lo doni il tùo 5 x 1000 lo incàmera lo Stato ------- per stima dunque, simpatìa, condivisione, non ti rèsta che cómpiere il gèsto alchèmico: destinare il cinque per mille della tùa dichiarazione dei rèdditi ai progètti e alle iniziative di Cascina Macondo rivòlti all'integrazione dell'handicap e della disabilità di cùi ci occupiamo da anni ------- n° di partita IVA e còdice fiscale: 06598300017 ------ ricòrda ( e ricòrdalo al tùo commercialista) di compilare sul fòglio della dichiarazione dei rèdditi il primo riquadro in basso (SPAZIO A SINISTRA), quello che dice: 'sostegno del volontariato e delle altre organizzazioni non lucrative di utilità sociale' --- SPARGI LA VOCE ---- grazie per l'attenzione - Pietro Tartamella, Annamaria Verrastro e lo Staff Cascina Macondo - info@cascinamacondo.com
torna su




LEGGI IL MANIFESTO DELLA POESIA HAIKU IN LINGUA ITALIANA e se lo condividi SOTTOSCRIVILO
ti invitiamo a leggere il 'MANIFESTO DELLA POESIA HAIKU IN LINGUA ITALIANA' di Cascina Macondo. Se ne condividi la linea, i principi, la filosofia, le regole, mandaci per favore una semplice e-mail di adesione. Il tuo nome verrà inserito tra i sottoscrittori. Molti principi contenuti nel Manifesto si stanno diffondendo in molti paesi,dalla lettura in Stile Zikan, al concetto di Piccolo Kigo, Kigo Temporis, Kigo Misuralis... UN MANIFESTO PERCHE' DIVENTI IMPORTANTE OCCORRE CHE SIA CONDIVISO DA MOLTI... ------------ (copia e incolla sul tuo browser il seguente link: http://www.cascinamacondo.com/index.php?option=com_content&view=article&id=1023:manifesto-della-poesia-haiku-in-lingua-italiana&catid=102:news&Itemid=90 -------------------------------------------------------- ------- Grazie, dalla Redazione, dalla Giuria del Concorso Internazionale Haiku, dallo Staff di Cascina Macondo ----- info@cascinamacondo.com
torna su




movimento in belgio per una nuova concezione delle case di reclusione
Il concetto di “Le Case” è una storia di, per, con e circa le persone: persone che devono passare un periodo della loro vita in detenzione, persone che lavorano nel sistema di giustizia penale e persone che prendono le decisioni relative al passaggio dei prigionieri nel penitenziario. L’obiettivo di questa iniziativa è di instradare le persone sul giusto percorso per evitare gli errori del passato e per consentire che i prigionieri possano condurre vite socialmente responsabili dopo il loro rilascio. Per arrivare a questo tutti quanti, i detenuti, coloro che lavorano nel sistema di giustizia penale, i responsabili delle decisioni e la società in generale hanno ruoli importanti da sostenere ------------- COPIA E INCOLLA IL SEGUENTE LINK SUL TUO BROWSER PER SAPERNE DI PIU': http://www.cascinamacondo.com/index.php?option=com_content&view=article&id=1205:movimento-in-belgio-per-una-nuova-concezione-delle-case-di-reclusione&catid=102:news&Itemid=90
torna su




PROSEGUONO LE ADOZIONI DELLE BOLLE DI SAPONE - ADOTTA UN GRAPPOLO DI BOLLE DI SAPONE ANCHE TU
PROSEGUONO LE ADOZIONI DELLE BOLLE DI SAPONE PER IL PROGETTO EUROPEO 'PAROL' SCRITTURA E ARTI NELLE CARCERI oltre i confini, oltre le mura ------- Ad oggi adottate 29.507 bolle di sapone. Ne mancano ancora 35.493 ! ---------- ADOTTA UN GRAPPOLO DI BOLLE DI SAPONE ! ----------- Paesi coinvolti nel progetto: Italia, Belgio, Grecia, Serbia, Polonia -------- Le carceri coinvolte in Italia: 'Lorusso-Cutugno' (Torino), 'Rodolfo Morandi' (Saluzzo) --------- Saranno coinvolti, in un'ottica di integrazione, anche i ragazzi del gruppo integrato di danzateatro (normalità & disabilità) VIAGGI FUORI DAI PARAGGI' ------------ 'Non tutti possono essere artisti, ma un artista può venire da ogni luogo” (Citazione dal film di Ratatouille) -------- - s p a r g i - l a - v o c e - d i f f o n d i - m o b ì l i t a t i - - f a i - t a m - t a m - a d o t t a - a n c h e - t u ------ <<<<<< g r a z i e - p e r - a v e r - d i f f u s o - e - a d o t t a t o >>>>>> ------ DATI DI CASCINA MACONDO PER BONIFICI BANCARI: conto corrente N° 1000 / 13268 - Istiuto Bancario 'BANCA PROSSIMA', filiale 05000 di Milano, Via Manzoni ang. Via Verdi - codice postale 20121 ---- IBAN: IT13C0335901600100000013268 per versamenti italiani ---- BIC: BCITITMX codice per versamenti internazionali ------ intestazione del bonifico: Cascina Macondo APS, Borgata Madonna della Rovere, 4 10020 Riva Presso Chieri - Torino - Italy ------- indicare la causale del versamento: donazione adotta 1 bolla di sapone --------- per dettagli sull'iniziativa e per sapere come procedono le adozioni e i nomi degli amici che già hanno aderito, COPIA E INCOLLA IL SEGUENTE LINK SUL TUO BROWSER: http://www.cascinamacondo.com/index.php?option=com_content&view=article&id=1175:adotta-una-bolla-di-sapone&catid=102:news&Itemid=90 -----------------------------------------------------------------------
torna su




GIAPPONE-UNIONE EUROPEA - Concorso internazionale haiku in lingua inglese
Il Ministero degli Affari Esteri del Giappone (MOFA) in collaborazione con l'Unione Europea organizza un concorso internazionale haiku in lingua inglese. Scadenza 1 agosto 2013. Si può inviare un solo haiku. Il tema è l'ARCOBALENO ------ COPIA E INCOLLA IL SEGUENTE LINK SUL TUO BROWSER per avere più informazioni - staff Cascina Macondo -------- http://www.cascinamacondo.com/index.php?option=com_content&view=article&id=1203:giappone-unione-europea-concorso-internazionale-haiku-in-lingua-inglese&catid=102:news&Itemid=90
torna su




LA COSTRUZIONE DELL’ATTORE - Tecniche d’interpretazione con André Luiz Lima - a Racconigi e Moncalieri
LA COSTRUZIONE DELL’ATTORE Tecniche d’interpretazione con André Luiz Lima - SABATO 29 - DOMENICA 30 GIUGNO 2013 Teatranzartedrama, Moncalieri (TO)----- Nel corso dello stage verranno proposti giochi ed esercizi teatrali finalizzati a: - sviluppare una maggiore consapevolezza di sé - affinare l’osservazione e l’ ascolto - migliorare la consapevolezza corporea e vocale - preparare il corpo ad essere libero di muoversi e pronto all’azione - acquisire la capacità di stare qui e ora: presenza teatrale Si lavorerà inoltre sull’improvvisazione e sul testo: - cosa fa un personaggio? Come si muove? Come agisce? Cosa dice? - come possiamo” abitare” un personaggio diverso da noi e renderlo credibile? ------------ COPIA E INCOLLA IL SEGUENTE LINK SUL TUO BROWSER PER SAPERNE DI PIU': http://www.cascinamacondo.com/index.php?option=com_content&view=article&id=1204:la-costruzione-dellattore-stage-con-andre-luiz-lima&catid=102:news&Itemid=90
torna su




CON LA NASA UN HAIKU SUL PIANETA MARTE
La NASA, come già fatto in occasione di altre missioni interplanetarie, invita tutti a inviare online il proprio nome e un messaggio personale di tre righe (Haiku) che verranno registrati su di un DVD che verrà imbarcato sulla sonda MAVEN. L'iniziativa fa parte della campagna 'Going To Mars', coordinata dall'Università del Colorado (Boulder) e nata per avvicinare il pubblico più giovane alle scienze spaziali. Sul DVD sarà memorizzato ogni nome presentato (bisogna avere almeno 18 anni) ---- PER SAPERNE DI PIU' COPIA E INCOLLA IL SEGUENTE LINK SUL TUO BROWSER: http://www.cascinamacondo.com/index.php?option=com_content&view=article&id=1189:un-haiku-sul-pianeta-marte-con-la-nasa&catid=102:news&Itemid=90 ----- segnalato dal prof. Mario Di Martino astronomo presso l’Osservatorio Astronomico di Pino Torinese (Torino)
torna su




I TUOI HAIKU NELLA HOME PAGE DEL SITO CASCINA MACONDO
Nella Home page del sito Cascina Macondo, sotto la tazzina del caffè fumante, è attiva la rubrica HAIKU DEL GIORNO. Gli Utenti FREE possono prenotare una data, inserire un proprio haiku e, volendo, dedicarlo a qualcuno. E' prevista infatti anche la possibilità di inserire nel form l'indirizzo di posta elettronica di un amico a cui volete dedicare l'haiku. L'amico riceverà automaticamente l'avviso 'c'è un haiku dedicato a te'. Leggeremo un nuovo haiku ogni giorno. E anche se non è vero che un haiku al giorno toglie il medico di torno, la cosa ci sembra carinissima - Staff Macondo
torna su




Frécciolenews Partners
MUSIC CLUB, mensile di musica e concerti live - www.musicclub.it <><><><> LA STAMPA, quotidiano di Torino - www.lastampa.it <><><><> TORINOSETTE, magazine settimanale de La Stampa - www.torinosette.it <><><><> COMUNICARE COME - www.comunicarecome.it <><><><> PUOIDIRLOQUI - www.puoidirloqui.it <><><><> DISABILI.COM - www.disabili.com <><><><> Radio Fahrenheit - www.fahre.rai.it <><><><> Digi.TO - www.digi.to.it <><><><> NEXT ARTE - LA PROSSIMA DESTINAZIONE DELL'ARTE http://www.nextarte.it <><><><> TRA TERRA E CIELO - www.traterraecielo.it <><><><> IMMIGRAZIONEOGGI - www.immigrazioneoggi.it <><><><> ARTESCLUSIVA L'ARTE DI DIVULGARE L'ARTE - www.artesclusiva.it <><><><>
torna su




sponsor - sostegni - collaborazioni
esprimiamo la nostra riconoscenza agli Enti, Istituzioni, Fondazioni, Associazioni, Ditte, Privati, che con il loro variegato sostegno consentono a Cascina Macondo di crescere, realizzare progetti, fare cultura esprimendo la propria vocazione di Promozione Sociale. Grazie. <><><><> Regione Piemonte - www.regione.piemonte.it <><><><> Motore di Ricerca Comune di Torino - www.comune.torino.it <><><><> Comune di Riva Presso Chieri - www.comune.rivapressochieri.to.it <><><><> Fondazione CRT - www.fondazionecrt.it <><><><> Fondazione Social - www.fondazionesocial.it <><><><> Fondazione Italia/Giappone - www.italiagiappone.it <><><><> Fondazione Paideia - www.fondazionepaideia.it <><><><> Villaggio La Francesca - www.villaggilafrancesca.it <><><><> Gruppo Haijin di Arenzano <><><><> Edizioni Angolo Manzoni - www.angolo-manzoni.it <><><><> Circolo dei Lettori - www.circololettori.it <><><><> Fanvision Produzioni Cinematografiche - www.fanvision.webs.com <><><><> Artigrafiche M.A.R. - www.artigrafichemar.it <><><><>
torna su




I TUOI COMUNICATI SU FRECCIOLENEWS OGNI SETTIMANA
DALLO STAFF DI FRECCIOLENEWS <><><><><> LUANA VARAGNOLO (referente responsabile) ---- FIORENZA ALINERI ---- OSCAR LUPARIA ---- FLORIANA PORTA ---- LAURA UBOLDI ----- PIETRO TARTAMELLA..... ricordano agli inserzionisti che: FRECCIOLENEWS... (COMUNITA' INTERNAZIONALE CHE SI SCAMBIA INFORMAZIONI E COMUNICATI) è la Newsletter settimanale gratuita di Cascina Macondo. Viene inviata a tutti gli iscritti (Utenti Only Mailing, Utenti Free, Utenti Professional) a partire dalla mezzanotte di ogni martedì. La Newsletter può essere utilizzata da chi organizza eventi, manifestazioni, presentazioni di libri, concorsi, mostre, spettacoli, corsi, stages, reading, proiezioni, inaugurazioni, commemorazioni, concerti, feste, conferenze, esposizioni, viaggi, incontri, iniziative- contenuti-annunci vari --------- PORRE ATTENZIONE PERO' AI COMUNICATI: DEVONO ESSERE CHIARI, CONCISI, SEMPLICI, ESSENZIALI. Devono semplicemente 'dare la notizia' (un buon esercizio preparatorio allo stile haiku!). Ricordiamo pertanto le sette domande tipiche del giornalismo, punti di riferimento per chi compila un comunicato o dà una notizia: CHI? COSA? DOVE? COME? QUANDO? PERCHE'? ed eventualmente anche il QUANTO? Se non sei tu ad organizzare gli eventi, dillo ai tuoi amici di questa opportunità.
torna su




“5-7-5 UNIVERSO HAIKU “ quindicinale a cura di Fabrizio Virgili - Mi fissa il cane, di Michele Liao
Mi fissa il cane / nell’ombra dello sguardo / solitudine. // (Michele Liao (Scuola Media G. Moscati – Ins. Loredana Savelli – Roma)------ Il cane ci fa compagnia, ci aiuta, ci fa giocare, ci accompagna e intanto ci protegge. Insomma si dedica sempre a noi, ai “padroni”. Ormai è scritto, che sia così. Difficilmente siamo abituati a pensare al cane come a qualcuno che possa soffrire, in nostra compagnia. Ha tutto, dall’affetto al cibo, dalle attenzioni alle gratificazioni…come mai allora il cane di Michele non è felice? Raramente ci si sofferma sulla sua condizione, dando per scontato che non gli manchi nulla. Anche i cani hanno un’anima? Si chiedeva lo scrittore. Non sappiamo se abbiano un’anima, non ci è dato di saperlo, ma è certo che provino sentimenti, emozioni di gioia e di abbattimento, slanci di generosità e affetto, fedeltà che a volte arriva al sacrificio. Oggi il cane di Michele è fermo, spalmato sul pavimento e tace. I suoi occhi non comunicano altro che solitudine. Vorrebbe qualche suo simile al fianco? Qualcuno con cui correre e giocare, a cui confidare le sue sensazioni con gli usuali versi, ricambiato e capito? All’apparenza non cerca nulla, è sazio e ha bevuto, altrimenti non si farebbe scrupoli a chiedere. Ma i suoi occhi non comunicano, restano fissi e privi di espressione, proprio come quelli di chi non vuole aprirsi agli altri, ma meditare sulla personale condizione. Michele afferra tutto questo e si fa trasmettere un messaggio di desolata solitudine, è l’unico quadrupede di quella casa e in questo momento se ne sta per conto suo, immobile. La sua coda è ferma, altro segnale di staticità che spinge alla meditazione il suo giovane padrone. Che passerà nella testa del cane? Forse, se riuscissimo a saperlo, potremmo anche spiegarci il motivo dei tanti episodi di improvvisa “follia” che diventa tragedia. Un mio amico è stato morso dal suo cane, suo dalla nascita, sul viso e con gravi danni. Eppure se lo è tenuto in casa, modificando l’assetto degli interni dell’appartamento, pur di non farlo abbattere. Questo è un gesto d’amore, dettato da quel sentimento vero, che in genere solo verso i propri simili viene manifestato. Michele è dispiaciuto, ma tra poco farà delle carezze al suo cane e insieme andranno a giocare. In questo modo l’animale uscirà dal momento negativo e Michele pure sarà di nuovo contento, nel vedere che la coda si agiterà, ancora felice ------- fabrizio.virgili@cascinamacondo.com --- cos’è un Haiku? / un attimo di vita / che si fa verso.
torna su




“UKA SHA SHA ASCOLTANDO I NATIVI AMERICANI” quindicinale a cura di Pietro Tartamella - IMBARCAZIONI, IN BELLEZZA È COMPIUTO, IN MODO NATURALE
IMBARCAZIONI: Gli indiani Mandan che vivevano nel Dakota sulle rive dell'alto Missouri, dove attualmente sorge la città di Bismark, oltre alle canoe costruivano imbarcazioni rotonde intrecciando rami di salice e poi chiuse con pezzi di cuoio -------------------------------------------------------------------- IN BELLEZZA È COMPIUTO: È la formula di chiusura delle preghiere indiane, simile all'AMEN dei cristiani ------------------------------------------------------------------- IN MODO NATURALE: Le donne indiane non hanno mai avuto bisogno di cimentarsi in esercizi di forza fisica e in prove austere per ottenere una visione. Erano considerate le Madri della Forza Creatrice dell'Universo detentrici naturali dei messaggi che i loro Aiutanti di Medicina facevano loro pervenire. Gli uomini e i guerrieri onoravano la donna per la loro conoscenza intuitiva e per la naturale Medicina della Donna che esse portavano in sé ------ pietro.tartamella@cascinamacondo.com
torna su




“CINEMATOGRAFO MON AMOUR” quindicinale di recensioni a cura di Gian Carlo Marchesini - FAST AND FURUIOUS 6, di Justin Lin
FAST AND FURUIOUS 6. Ovvero, l’apoteosi degli archetipi immodificabili ---- Non ho visto i 5 precedenti, e mi sarei ben guardato dal vedere anche il sesto se non avessi dovuto cedere alle richieste insistenti dei miei amici tredicenni del Protettorato di San Giuseppe. Questo è l’ultimo film di una serie dal successo travolgente che mette in scena la guerra infinita tra due bande-famiglia composte da uomini e donne dalle caratteristiche di prestanza fisica e competenza tecnologica simili, ma schierate su fronti esattamente opposti: una della legalità e della giustizia - quindi del bene - , l’altra della sopraffazione e dell’accumulo privato rapace - quindi del male. Insomma, due gruppi speculari e simmetrici schierati su due fronti opposti. E il film racconta gesta e avventure di questa contrapposizione implacabile attraverso scontri fisici di una spettacolarità aggressivo-distruttiva fenomenale. Cazzotti e calci a go go e mitragliate a raffica, e gare e scontri tra le auto più potenti e veloci da ecatombe impressionante. Nel film si combatte all’ultimo sangue per la sopravvivenza propria, della città, dell’umanità, in un fumettone truculento e tonitruante da rimanerne alla fine rintronati. Di baci e abbracci amorosi non ce n’è praticamente nessuno, nel film la vita appare come una guerra totale, dove solo la carta dell’alleanza e solidarietà nell’amicizia contro qualcun altro di mostruosamente potente può aiutare. Alla fine della storia, come approdo di pacificazione, dopo avere vinto su quella avversaria la squadra dei buoni si ritrova in vacanza a tavola, e prima dell’inizio del pasto tutti si prendono per mano e recitano, come una confraternita carmelitana, una preghiera di ringraziamento al Padre nostro che sta nei Cieli. Ma ecco nella scena finale fare capolino una minaccia, un nuovo gruppo di cattivi che dal Giappone dichiara al gruppo-famiglia dei buoni una nuova guerra. E così anche il numero 7 dei Fast and Furious è assicurato. E poi dice che l’umanità non è basata su archetipi cavernicoli e su tratti antropologici immutabili. Il film in effetti potrebbe essere anche declinato e definito come una guerra tra scimmioni con incorporato il turbo tecnologico più avanzato. Ai ragazzini del Protettorato che vengono dallo sprofondo delle borgate e hanno padri e zii o morti drammaticamente o rinchiusi al gabbio, il film è molto piaciuto: derelitti e naufraghi come sono, li fa sentire per due ore onnipotenti e invincibili. Ma il problema è che il successo il film ce l’ha non solo grazie ai ragazzini borgatari… Che buona parte dell’umanità evoluta e avanzata del 2013 stia ancora all’archetipo dello scontro mortale tra bande di cavernicoli? --------- giancarlo.marchesini@cascinamacondo.com
torna su




“LESSICO INGLESE goccia a goccia – ENGLISH LEXICON drop by drop” - settimanale a cura di Pietro Tartamella - TO BOND, LOFTY, LOFTILY, LOFTINESS
TO BOND /bɒnd/ A) v. t. 1) far aderire; unire; legare; connettere --- 2) creare un legame tra; legare; unire: (We are bonded by a strong team spirit = siamo legati da un forte spirito di squadra) --- 3) (leg.) vincolare (con un impegno scritto) --- 4) (comm.) mettere (merce) in deposito doganale --- 5) (fin.) emettere obbligazioni su; ipotecare --- 6) (elettr.) collegare; mettere a massa --- 7) (comput.) associare: (bonded device = dispositivo associato) --------------------------- B) v. i. 1) (chim.) legarsi --- 2) (ind. costr.) connettersi --- 3) stabilire un forte legame (affettivo, di amicizia, di interessi, ecc.); legarsi; sodalizzare: (She found it difficult to bond with her baby = ha avuto difficoltà a stabilire un legame affettivo con il figlio neonato); (The team needs time to bond together = alla squadra occorre tempo per amalgamarsi) --------------------------------------------------------------- LOFTY /ˈlɒftɪ/ a. 1) (lett.) alto; elevato; eccelso; superbo: (lofty buildings = alti edifici); (lofty peaks = vette eccelse) --- 2) nobile; alto; elevato; sublime: (lofty ideals = alti ideali); (lofty thoughts = pensieri elevati) --- 3) altezzoso; dall'aria superiore: (a lofty smile = un sorriso altezzoso) -------------------------------------------------------- LOFTILY avv. 1) con imponenza; superbamente --- 2) nobilmente; in modo sublime --- 3) altezzosamente; con aria di superiorità ----------------------------------------------------------- LOFTINESS n. 1) altezza; elevatezza; imponenza --- 2) grandezza; nobiltà; sublimità --- 3) (fig.) altezzosità; superiorità --------- pietro.tartamella@cascinamacondo.com (i vocaboli sono tratti dal Dizionario inglese/italiano – italiano/inglese “Ragazzini” - Zanichelli editore. Il dizionario Ragazzini contiene anche la fonetica delle parole inglesi e, nel cd-rom, la pronuncia sonora di tutti i lemmi inglesi: http://dizionari.zanichelli.it/dizionariOnline)
torna su




Aperitivo Informativo 'VENGO A VIVERE CON TE' - Torino
Giovedì 27 giugno 2013 - ore 18,00 al Centro InformaGiovani - via delle Orfane 20, Torino - Aperitivo informativo 'Vengo a vivere con te!' come e perché condividere spazi e spese. *** Hai mai pensato di condividere casa con qualcun altro? Cosa si mette per davvero in comune con i vicini di casa? C come si può collaborare con persone che non si conoscono? Il desiderio di andare a vivere per proprio conto è strettamente collegato alla necessità di trovare un proprio spazio, un alloggio, una casa, una soluzione abitativa, un luogo fisico e mentale dove 'stare bene'. Non sempre riusciamo ad appagare le nostre esigenze… spazi adeguati e risorse economiche non è detto che vadano d'accordo. Bisogna cambiare strategia: l'idea di vivere da soli nel nostro spazio potrebbe anche trasformarsi nella possibilità di 'andare a vivere con…'. Condividere con altri spazi, spese, tempo, può essere una soluzione, magari temporanea, per sperimentare con la coabitazione un nuovo stile di vita. Ne parliamo con Stesso Piano - Sharing - Buena Vista - Coabitare - Alloggiami - Antonio Cajelli, moderatore dell'incontro. *** Alla fine dell'incontro sarà possibile chiacchierare con gli ospiti davanti a un aperitivo e confrontarsi con gli altri partecipanti. La partecipazione dà diritto a un punto da accreditare sulla Pyou Card. Gli aperitivi informativi sono organizzati nell'ambito del Piano Locale Giovani - Città Metropolitane. http://www.comune.torino.it/infogio/
torna su




Fabio News e la Libreria Belgravia presentano la Jak Bank Italia - Torino
Giovedì 27 giugno alle ore 21, a Torino, Fabio News e la Libreria Belgravia hanno organizzato un incontro di conoscenza e approfondimento con l'Associazione Jak Bank Italia (http://www.jakitalia.it/) che si terrà presso i locali della Libreria stessa, in via Vicoforte, 14/D. --- Uno degli aspetti più drammatici che la crisi sembra aver portato con sé è l'estrema difficoltà del credito, che sia alle azienda che ai privati viene negato o concesso a condizioni pesantissime. Eppure, come sempre, nonostante quello che ci viene detto, un'altra soluzione esiste e funziona egregiamente da più di 40 anni: è la Jak Bank, la banca svedese senza interessi. Ora il progetto di farla partire anche in Italia sta finalmente prendendo corpo e noi vogliamo spiegarvi come. ---- segnalato da: giuliana.cupi@teletu.it
torna su




TRACCE DI MEMORIA 2013 - LAB. TEATRO CON MAMADOU DIOUME - Messina
L'Associazione Culturale 'ArchiDrama' presenta TRACCE DI MEMORIA 2013 “Sulle Orme dei Megaliti” residenza artistica a MONTALBANO ELICONA (ME) laboratorio teatrale condotto da MAMADOU DIOUME 2 - 11 agosto 2013 --- Tracce di memoria è un progetto a vocazione turistico – culturale nato nel 2012 a Montalbano Elicona (ME), realizzato a cura dell'Associazione Culturale ArchiDrama, con l'intento di valorizzare il patrimonio storico, artistico, culturale e ambientale del piccolo borgo siciliano, attraverso il teatro e, con esso, la musica e la danza. Un percorso alla scoperta della tradizione popolare montalbanese e delle bellezze artistiche e naturali del paese da vivere e far rivivere mediante laboratori residenziali e incontri con gli abitanti di Montalbano Elicona. L'edizione 2013 di Tracce di memoria consiste in un laboratorio teatrale residenziale guidato dal noto attore e regista franco-senegalese Mamadou Dioume (che per ArchiDrama ha già condotto due stage teatrali residenziali a Montalbano Elicona negli anni 2011 e 2012) coadiuvato dal musico Alessandro Nicolosi della Compagnia Batarnù. Il tema del laboratorio è “Sulle Orme dei Megaliti”: ri-scoperta del sito Megalitico dell'Argimusco, (presente nel comune di Montalbano Elicona). È un vasto altopiano con pietre millenarie dalle forme suggestive, modellate dal vento o forse dall'uomo, di certo luogo di straordinario fascino ------ A chi si rivolge: Il percorso è aperto a tutti: attori, registi, musicisti, cantanti, danzatori e a chiunque abbia voglia di mettersi in gioco, per una crescita personale e artistica. Il gruppo di lavoro sarà costituito da un massimo di 30 partecipanti ---- Luogo: Montalbano Elicona (ME): Castello Federico II D'Aragona (Sala Arnaldo da Villanova e Anfiteatro) e Teatro Comunale ----- Date: dal 2 agosto 2013 all'11 agosto 2013. Nelle date 10 e 11 agosto è prevista una dimostrazione di lavoro finale ---- SCADENZA ISCRIZIONI: 22 luglio 2013 - Per info e iscrizioni contattare: Maria Rita Simone 3397104051- Alfio Zappalà 3493281556 o scrivere all’indirizzo mail infoarchidrama@gmail.com
torna su




concorso di cortometraggi
Concorso di cortometraggi a tema libero. L'Associazione Culturale Colacatascia organizza la quarta edizione del concorso di cortometraggi 'Corto e MaleCavat'. Il contest è aperto a tutti, senza limiti di età. I cortometraggi non devono superare i 20 minuti mentre il tema è assolutamete libero. Per partecipare bisogna inviare la propria opera e la scheda d’iscrizione entro il 18 settembre 2013. http://www.colacatascia.it/cortoemalecavat2013.html
torna su




Scatta e vinci Berlino!
Si aprono le iscrizioni al concorso fotografico e video “spazio creativo e territorio da salvaguardare” promosso dall’associazione Ideattiva. Il concorso ha l’obiettivo di cogliere, attraverso il video e la fotografia, la visione personale del proprio spazio creativo inteso in senso lato. Il tema è si ambientalistico, inteso come l'attraversamento dei luoghi fisici, ma anche come spazio creativo virtuale nel quale ogni giorno sia per lavoro che per svago attraversiamo nel nostro quotidiano. Lo Spazio creativo è anche quella porzione di superficie abitata dal nostro io: io abito il corpo. Il concorso/mostra intende quindi porre sotto i riflettori la salvaguardia del nostro mondo interiore ed esteriore. Il concorso, promosso dal Comune di Paternò, e organizzato dall’associazione Ideattiva, in collaborazione con l'Associazione Artprotacheles di Berlino. il Concorso è' suddiviso in due categorie: Categoria Young minori di 35 --- Categoria senior maggiori di 35. *** La mostra si tiene presso il prestigioso Palazzo delle Arti di Paternò. Scadenza concorso: 7 luglio 2013, ore 00.00 Il regolamento è sul sito http://www.associazioneideattiva.it/pageConcorsiPost.php?idPost=1, compila il modulo e invia i tuoi lavori all’indirizzo mail segreteria.ideattiva@gmail.com. ------- Premi: Residenza Artistica per 2 settimane a Berlino. L’artista vincitore, selezionato dalla giuria artistica competente e dal pubblico visitante la mostra, andrà per due settimane presso l’Artprotacheles di Berlino dove è a contatto con una realtà del tutto internazionale, con colleghi artisti e potrà realizzare in loco un’opera d’arte -- Mostra personale presso Galleria delle Arti di Paternò. ********* The concourse has as goal to capture, through videos and photos the personal vision of their own creative space in a broad sense. The theme is environmentalist such as crossing space as physical but also a creative virtual space which everyday for both work and leisure each of you, see it in your daily life. Creative space is also that portion of area inhabited by our selves. In our pluralistic society we live in strange paradoxes that sometimes seems to threaten a minimum moral sense but also the rationality. The future is in complete uncertainty and we realize that is not possible destroy everything to progress, this is at least uneconomical. How do we live this sense of instability? And where we throw our identity and the continuous redesign based on the bids of the italian market? Without any doubt this is the time to give voice to his own. The competition/exhibition wants to put the spotlight on the preservation of our inner and outer worlds. The contest is sponsored by the city of Paterno' and organized by the association 'Ideattiva', is open to all and is divided in two categories: Young category <35 -- Senior category >35. The exhibition is held at the prestigious Palace of Culture in Paterno', from September 28th to October the 19th 2013 Deadline: July 7th 2013, at 00:00 h. Download rules on the site http://www.associazioneideattiva.it/pageConcorsiPost.php?idPost=1, Fill in the form and submit your work to the email address : segreteria.ideattiva@gmail.com Awards: Artistic Residence, by Artprotacheles, for 2 weeks in Berlin, Personal expo to 'Palazzo delle Arti', Paternò, Sicily
torna su




Tornano i “Loci amoeni” nel Comune di Macello
Programma degli appuntamenti estivi dei “Loci amoeni” nel Comune di Macello: Martedì 2 luglio 2013 ore 21:30 - Frazione Stella, Macello - Cinema sotto le stelle “Rasputin” -- Il 19 Dicembre 1916, l’ultimo dicembre dell’Impero Romanov, un complotto contro l’uomo più misterioso della Russia si stava attuando ad opera di alcuni tra i più noti ed influenti personaggi della corte.Attraverso la narrazione storica si affronta il mistero della vita e della morte del “Santo-Demonio”: Grigorij Efimovič Rasputin. -- Con: FRANCESCO CABRAS, DANIELE SAVOCA, FRANCO NERO, DIANA DELL’ERBA. (2010). Al termine della proiezione incontro col registra del film Louis Nero, e proiezione di brevi spezzoni girati nel castello di Macello del suo ultimo film “Il mistero di Dante”. Ingresso Libero. In caso di maltempo la proiezione si terrà nel salone polivalente di Cascina Carlotti **** Lunedì 8 luglio 2013 ore 21 - Macello, Piazza Roma - danze occitane Sotto l’ala, Ballo-concerto con i DAÜ. Ingresso libero. *** Venerdì 19 Luglio ore 21:30 Concerto in piazza 'Vintage 90' - Macello, Piazza Roma - Ingresso libero. pinerolo-cultura@libero.it
torna su




POPOLAZIONE: STUDIO DELL’ONU, IN ITALIA OLTRE 130.000 IMMIGRATI ALL’ANNO FINO AL 2050
POPOLAZIONE: STUDIO DELL’ONU, IN ITALIA OLTRE 130.000 IMMIGRATI ALL’ANNO FINO AL 2050 ---- 131.000 immigrati ogni anno per i prossimi quaranta anni: è questa la previsione per l’Italia contenuta nell’ultimo rapporto dell’Onu sull’argomento. Secondo l’Organizzazione delle Nazioni Unite, nel 2050, a fronte di una popolazione mondiale stimata di undici miliardi di persone, l’Europa continuerà a crescere soprattutto grazie alle migrazioni. A caratterizzare il vecchio continente, però, sarà il progressivo invecchiamento della popolazione. Per l’Italia, si stima che un cittadino su due avrà più di 60 anni, mentre la natalità rimarrà bassa. Oggi circa un terzo della popolazione ha già oltre 60 anni (il 27,2% è compreso nella forbice che va dai 60 agli 80 anni, il 6,4% ne ha oltre 80). Nel 2050 la quota degli ultrasessantenni salirà a oltre il 50% (con il 38,7% di persone dai 60 agli 80 anni e il 13,8% con più di 80 anni). Le stime Onu vedono in crescita anche l’aspettativa di vita nel nostro Paese, che passa da una media di 82,3 anni fino al 2015, a ben 93,3 nel 2100. Per quanto riguarda la natalità, invece, è attesa la prosecuzione del trend “crescita zero”. E, da qui al 2100, perderemo circa sei milioni di abitanti, passando dai 60,1 milioni dell’anno in corso ai 54,6 previsti per fine secolo. All’invecchiamento della popolazione e al parallelo stallo delle nascite, che quindi comporta un calo della fascia produttiva di cittadini, si contrappone una forte immigrazione, in linea con il modello dei paesi più industrializzati. Secondo le previsioni, dal 2010 al 2050 l’Italia accoglierà ogni anno una media di circa 131.000 immigrati, piazzandosi al quinto posto in tutto il mondo dopo Stati Uniti, Canada, Regno Unito e Australia. Fonte: “Immigrazione Oggi” - www.immigrazioneoggi.it
torna su




Cena di solidarietà verso i registi di Water Makes Money, accusati di diffamazione da Véolia
Sabato 29 giugno alle 19,30 al Circolo No.à. - corso Regina Margherita 154, Torino - cena di solidarietà. *** https://www.facebook.com/events/210029822478922/?notif_t=plan_user_invited *** 'Water makes money' è stato uno dei documentari più utilizzati dal Movimento per l'Acqua Pubblica per raccontare i rischi della privatizzazione durante la campagna referendaria culminata nella vittoria dei SI il 12 e 13 Giugno 2011. Il film racconta i danni della privatizzazione, e i faticosi processi di ripubblicizzazione del servizio idrico attuati in Francia e Germania. Veolia, la multinazionale che per oltre 20 anni ha gestito l'acqua di Parigi, non ha gradito di vedere smascherate le pratiche attraverso le quali è riuscita ad ottenere appalti milionari in tante città ed ha fatto causa “per diffamazione” ai distributori francesi del film e al suo ex-funzionario, che stanco di chiudere gli occhi di fronte al peggio ha raccontato tutto nel libro ispiratore del film. Anche se strangolati dalle spese legali, i registi del film si sono lanciati in una nuova avventura: dare seguito a Water Makes Money, con il film “Wer rettet wen?” – Chi salva chi? Come subiamo i rischi del mercato finanziario e come si uccide la democrazia. Riguarderà il caso della Grecia dove – come in tutti i paesi in crisi - la concessione di aiuti finanziari in grado di dare sollievo all'economia ormai in ginocchio, è subordinata all’obbligo di vendere il Servizio Idrico ai privati. E le multinazionali Veolia e Suez sono in prima linea per dividersi la torta. **** Per questo motivo il 29 Giugno 2013 – alle ore 19,30 il circolo Arci Noà di corso Regina Margherita 154 in collaborazione con Attac, distributore in Italia di Water Makes Money, organizzano una cena di solidarietà a 13 euro di cui 3 andranno come contributo per il nuovo film. Chi non ha la tessera Arci potrà iscriversi al prezzo speciale di 7 euro. Dopo la cena proietteremo “Water Makes Money”, nella versione integrale che in Francia non si può più vedere perché Veolia ne ha fatto censurare alcune parti. Per prenotare scrivete a universattac@attactorino.org oppure chiamate i numeri 333 6872146 - 347 9443758.
torna su




Convegno 'Violenza sulle donne' - Assisi, 29 e 30 giugno 2013
SAVE THE DATE - Vi ricordiamo che il 29 e 30 giugno si terrà il convegno “VIOLENZA SULLE DONNE uscire dal buio: parlare, agire, fare cultura” presso la Cittadella di Assisi in via Ancajani 3. L'iscrizione è gratuita, saremo lieti della vostra partecipazione. Mandate una mail per l'adesione e aiutateci a diffondere l'invito. Per info e iscrizioni: Cittadella formazione, via Ancajani 3, Assisi (PG) - formazione@cittadella.org - 075 813231 - Rosella De Leonibus, c/o Sede Umbra Ass. CIFORMAPER, Via E. Valentini 4, Perugia - r.deleon@tin.it - 075 5003036 --- segreteria organizzativa Manuela Pellegrini - pernottamento presso la Cittadella in camera doppia/tripla: * da cena del 28/06 a pranzo del 30/06 € 116 a persona (pasti inclusi) * da pranzo del 29/06 a pranzo del 30/06 € 74 a persona (pasti inclusi) camera singola supplemento € 10 per notte solo pranzo € 17 - info: Cittadella Ospitalità, via Ancajani 3, Assisi (PG) - ospitalita@cittadella.org - 075 813231 - prenotazione: inviare caparra di € 50 tramite: -vaglia postale a: Pro Civitate Christiana, via Ancajani n°3 - 06081 Assisi PG - bonifico a: Pro Civitate Christiana, IBAN: IT 65 G02008 38277 000041156105
torna su




Corso gratuito di Mascalcia presso la Facoltà di Medicina Veterinaria dell'Università di Bari - Valenzano (Bari)
Sabato 29 Giugno 2013 - Valenzano (Bari) corso GRATUITO riservato a veterinari e maniscalchi interessati alla Podologia Equina presso la Facoltà di Medicina Veterinaria dell'Università di Bari. Il Corso prevede lezioni teoriche e pratiche per imparare l'uso corretto delle resine nella mascalcia moderna e sarà arricchito da un importante clinic teorico e pratico sul pareggio dello zoccolo associato alle varie patologie del piede, secondo la nuova tecnica 'Uniform Sole Thickness' (pareggio con spessore uniforme della suola - fonte Mike Savoldi - USA). Un appuntamento per crescere professionalmente al quale ogni maniscalco attento al benessere del cavallo non può mancare. Saranno presentate importantissime novità di settore per arricchire il bagaglio culturale di ogni maniscalco. Il corso si svolgerà presso l' Università di Bari - Facoltà di Medicina Veterinaria Dipartimento dell'Emergenze e dei trapianti di Organi (D.E.T.O.) - Sezione di Cliniche Veterinarie e Produzioni Animali - s.p. per Casamassima Km 3 - 70010 Valenzano (BARI). Per partecipare al corsoè necessario registrarsi compilando l'apposito form sul Portale del Cavallo. In alternativa telefonare a: Metallurgica Rusconi Domenico (Mondial Horse Nails) - Tel. 031 641132 Sig. Matteo.
torna su




Eventi Luglio 2013 - COMUNE DI BOVES
FESTA D’LA MADONA (REGINA PACIS) ex Rostella 2013. Fontanelle di Boves dal 6 LUGLIO. -- Programma: Sabato 6 Luglio 2013 - Ore 13,45 Torneo di BEACH VOLLEY con squadre dei tetti/rioni di Fontanelle. -- Ore 20,00 CENA TRA I CANALI , (su prenotazione); a seguire MUSICA dal Vivo con gli “ALCHIMIA Prestige”. --- Domenica 7 Luglio 2013: Ore 15,30 PASSEGGIATA GASTRONOMICA tra i nostri boschi (su prenotazione). - Ore 19,30 CENA in allegria con Primo, Rostelle e musica del “DJ MARCHISIO”. --- Sabato 20 Luglio 2013: Ore 14,30 giochi per i partecipanti all’estate ragazzi. *** FUNZIONI RELIGIOSE: NOVENA in preparazione della festa: inizierà venerdì 12, sabato 13 e domenica 14 con il Rosario prima della Messa vespertina, proseguirà da Lunedì 15 a Venerdì 19 con il seguente programma: Ore 15,30 Rosario, ore 16,00 S. Messa con omelia; Ore 20,30 Rosario meditato. ---- Sabato 20 Luglio 2013: Ore 21,00 PROCESSIONE in onore della Madonna Regina della Pace. ---- Domenica 21 Luglio 2013 Festa delle Regina della Pace: al termine della S. Messa delle ore 11 faremo la SUPPLICA alla “Regina Pacis”. ---- Domenica 28 Luglio 2013: Ore 11 S. Messa; seguirà la BENEDIZIONE degli ammalati. X info: Stefano 3474451003. ****** Domenica 7 luglio 2013 Comune di Boves – Apertura musei dalle ore 15 alle ore 17: Museo della Resistenza (via Marconi) a cura dell’Associazione Equinozio d’autunno. - Museo del Fungo (via Moschetti n. 15 presso ex Filanda Favole) - Museo della Castagna (Parco Marquet – località Madonna dei Boschi). - Ingresso libero. Per informazioni rivolgersi alla Biblioteca Civica 0171/391834 – 0171/391850 **** Laboratorio di lettura a Rosbella - Elisa Dani invita a corsi di “lettura espressiva” a Rosbella di Boves (Via Rosbella 34), in quattro lezioni, nei martedì 2, 9, 16 e 23 luglio, dalle 21 alle 23, all’aperto in caso di bel tempo. Sono previsti esercizi di ascolto, di lettura ad alta voce, di dizione, di uso dello strumento vocale... Il numero massimo di allievi, vista l’attenzione con cui si intende seguirli, è di dieci, ad un costo di 40 euro a persona. Informazioni si possono avere allo 0171.387454 o al 334.7334805.
torna su

*Ricevi questa mail in quanto sei iscritto alla lista "FRECCIOLENEWS" *

Se vuoi cancellarti dalla lista invia una email a info@cascinamacondo.com


Copyright (C) 2018 *|www.cascinamacondo.com|* All rights reserved.