Se non visualizzi bene questa mail premi qui.
Se vuoi visualizzare l'archivio newsletter premi qui.
Your Company
Staff Macondo

DOMENICHE IN CASCINA E ALTRE STORIE - festa di apertura a Cascina Macondo domenica 13 OTTOBRE 2013
CASCINA MACONDO con il... continua.

ADOTTA UNA BOLLA DI SAPONE (ad oggi adottate 30.086 bolle di sapone. Ne mancano ancora!) - Progetto europeo PAROL - Scrittura e Arti nelle carceri: oltre i confini, oltre le mura
PROSEGUONO LE ADOZIONI DELLE B... continua.

ECONOMIA ASSOCIATIVA - conferenza di Luuk Humblet e Mia Stockman a Cascina Macondo - mercoledì 30 ottobre 2013
Un semplice negozio può essere... continua.

PAROL - GOOD MORNING POESIA A DENDERMONDE (Belgio)
sul sito di Cascina Macondo il... continua.

MACONDOSCUOLA - gite didattiche a Cascina Macondo primavera 2014
GITE DIDATTICHE A CASCINA MACO... continua.

PAROL - CERAMICA A TILBURG (Olanda)
sul sito di Cascina Macondo il... continua.

QUATTRO TAVOLI A TESTA
QUATTRO TÀVOLI A TÈSTA, HAIBÙ... continua.

RISULTATI CONCORSO INTERNAZIONALE HAIKU 2013 CASCINA MACONDO - 11 EDIZIONE
si informa che sul sito di Cas... continua.

SCRITTURALIA D'AUTUNNO - prossimo appuntamento domenica 10 NOVEMBRE 2013
Domenica 09 NOVEMBRE 2014 per ... continua.

AD OGGI FRECCIOLENEWS RAGGIUNGE 5579 LETTORI - invita i tuoi amici a iscriversi a Frecciolenews....
FRECCIOLENEWS: comunità intern... continua.

I TUOI HAIKU NELLA HOME PAGE DEL SITO CASCINA MACONDO
Nella Home page del sito Casc... continua.

I TUOI COMUNICATI SU FRECCIOLENEWS OGNI SETTIMANA
DALLO STAFF DI FRECCIOLENEWS <... continua.

LA FORESTERIA DI CASCINA MACONDO 'Tiziano Terzani' a costi di Bed&Breakfast
La Foresteria 'Tiziano Terzani... continua.

Frécciolenews Partners
MUSIC CLUB, mensile di musica ... continua.

sponsor - sostegni - collaborazioni
esprimiamo la nostra riconosce... continua.

“A SPASSO PER L’UNIVERSO...” quindicinale di astronomia a cura di Mario Di Martino - LA FINE DELLA TERRA ABITABILE
LA FINE DELLA TERRA ABITABILE:... continua.

“GOODMORNING POESIA ORE 7” quindicinale a cura di Pietro Tartamella - ORDINARIA AMMINISTRAZIONE, di Alida Airaghi
ORDINARIA AMMINISTRAZIONE: ... continua.

OrtolìneaCM - Accentazione Ortoèpica Lineare a cura di Fiorènza Alineri: “Èragon” di Chìstopher Paolini
Èragon attese divèrsi minuti c... continua.

“ERBA MANENT” quindicinale di erbe, frutti e piante a cura di Antonella Filippi - DAPPERTUTTO, COME IL PREZZEMOLO
DAPPERTUTTO, COME IL PREZZEMOL... continua.

“LESSICO INGLESE goccia a goccia – ENGLISH LEXICON drop by drop” - settimanale a cura di Pietro Tartamella - TO FORBEAR, TO SNARL
TO FORBEAR /fɔ:ˈb... continua.


Utenti Frécciolenews

Gli italiani spengono la TV per 3 giorni consecutivi (28-29-30 novembre): fallo sapere a tutti!!!
Dal 28 novembre alle ore 7.00 ... continua.

1° FORUM Teatro Salute e Benessere dal 9 all'11 ottobre 2013 - Torino-Cuneo
Ancora aperte le iscrizion... continua.

DIARIO DI UN INFERMIERE CHE PROTESTA
DIARIO DI UN INFERMIERE CHE PR... continua.

1° Forum Teatro, Salute & Benessere - La salute: rito e bene comune che nutre le persone e il capitale sociale
Il 1° Forum Teatro, Salute & B... continua.

Cisl e Istituto Perretta spiegano la storia della Shoah - Como
'Storia e memoria della Shoah ... continua.

GALLARATE PER VOI Cineforum - 11 ottobre 2013
Venerdì 11 ottobre dalle o... continua.

Giallo o Noir, Letterature a Confronto - Libreria Belgravia - Torino
“Giallo o Noir, Letterature a ... continua.

Giornata di prevenzione 'Tieni d'occhio la tua vista' - Torino
Ci sono gravi patologie della ... continua.

Giornata di studio ' DA MADRID A TORINO - I PARADOSSI DELLA DISABILITA: AUTONOMIA, CAPACITA', DIPENDENZA' - Torino
22 Novembre, presso il Centro... continua.

Incontro con GIAMPAOLO SANDRI, autore del libro “CAMMINO DA SEDUTO” - Chieri
Venerdì 11 ottobre - ore 21.0... continua.

IO LAVORO H: DISABILITÀ E LAVORO SI INCONTRANO A TORINO
Dal 10 al 12 ottobre si terr... continua.

La rinascita precaria: incontro pubblico a palazzo Mazzetti - Asti
Sabato 12 ottobre nella sala c... continua.

Laboratori di Espressione con il Colore
“ Verdeacqua ” Associazione C... continua.

LE INQUIETE FIGURE DELL’IMMAGINAZIONE INCONTRO CON LA POESIA, LA PSICOANALISI, LA MUSICA - 18-10-13 a Mantova
Librerie.Coop Nautilus Piazz... continua.

Mostra Luciano Mercante, Scultore e medaglista - Padova
Venerdì 11 ottobre 2013 alle o... continua.

Per altri occhi - nuovo film di Soldini mercoledì 9-10-13 al cinema Massimo - Torino
Per altri occhi. Avventure quo... continua.

X FORUM DEL LIBRO PASSAPAROLA - INVESTIRE IN CONOSCENZA, CAMBIARE IL FUTURO - Bari
Bari 11-12/18-19 ottobre, X Fo... continua.


DOMENICHE IN CASCINA E ALTRE STORIE - festa di apertura a Cascina Macondo domenica 13 OTTOBRE 2013
CASCINA MACONDO con il contributo del MOTORE DI RICERCA della Città di Torino e della FONDAZIONE CRT, con la collaborazione della VI Circoscrizione, insieme per una comunità attiva, TI INVITA DOMENICA 13 OTTOBRE 2013 A 'DOMENICHE IN CASCINA E ALTRE STORIE' FESTA DI APERTURA DEL PROGETTO 'DOMENICHE IN CASCINA' (integrazione handicap-normalità) --- arrivo puntuali alle ore 10.00 - fine della festa alle ore 18.00 - ognuno porta cibo e bevande da condividere --- INGRESSO LIBERO- INDISPENSABILE LA PRENOTAZIONE CON UNA EMAIL ---- PROGRAMMA: in un clima di festa e di lavoro danze popolari, storie, performance, musica, proiezioni video, pranzo condiviso, presentazione dei laboratori VIAGGI FUORI DAI PARAGGI - MANIPOLANDO - DANZINFAVOLA - COME PIEGARE I BAMBÙ E IMPARARE A COLTIVARE L’INSALATA --- interventi: Nagi Tartamella (attrice-danzatrice), Annette Seimer, Luana Varagnolo, Fiorenza Alineri (narrazione), Ugo Benvenuto (teatro-narrazione), Maria Baffert (danze popolari), Annamaria Verrastro e Clelia Vaudano (ceramica), il Gruppo 'Viaggi Fuori dai Paraggi', il Gruppo 'Manipolando', il Gruppo 'Danzinfavola', il Gruppo 'Narratori di Macondo' e 'Volcaedi' e Verbavox - Pietro Tartamella raccontastorie, (e se ti vuoi aggiungere, comunicaci il tuo nome...) --- ciao dallo Staff Cascina Macondo --- invito personale rivolto ai ragazzi disabili, alle famiglie, agli educatori, alle istituzioni, ai volontari che intendono partecipare ai laboratori, ai sostenitori, ai simpatizzanti, agli amici, agli insegnanti, alla stampa. Giornata adatta anche ai bambini ----- per chi arriva da lontano possibilità di pernottamento presso la Foresteria “Tiziano Terzani” di Cascina Macondo a costi di Bed and Breakfast --- CASCINA MACONDO - Associazione di Promozione Sociale tel. 011-9468397 - cell. 328 42 62 517 - info@cascinamacondo.com - www.cascinamacondo.com
torna su




ADOTTA UNA BOLLA DI SAPONE (ad oggi adottate 30.086 bolle di sapone. Ne mancano ancora!) - Progetto europeo PAROL - Scrittura e Arti nelle carceri: oltre i confini, oltre le mura
PROSEGUONO LE ADOZIONI DELLE BOLLE DI SAPONE PER IL PROGETTO EUROPEO 'PAROL' SCRITTURA E ARTI NELLE CARCERI oltre i confini, oltre le mura -- ADOTTA ANCHE TU UN GRAPPOLO DI BOLLE DI SAPONE ! ----------- Paesi coinvolti nel progetto: Italia, Belgio, Grecia, Serbia, Polonia --- Le carceri coinvolte in Italia: 'Lorusso-Cutugno' (Torino) 'Rodolfo Morandi' (Saluzzo) ----- Saranno coinvolti, in un'ottica di integrazione, anche i ragazzi del gruppo integrato (normalità & disabilità) di danzateatro 'Viaggi Fuori dai Paraggi' ------- 'Non tutti possono essere artisti, ma un artista può venire da ogni luogo” (Citazione dal film di Ratatouille) - s p a r g i l a v o c e - d i f f o n d i - m o b ì l i t a t i - - f a i t a m t a m - a d o t t a a n c h e t u - <<< g r a z i e p e r a v e r d i f f u s o e a d o t t a t o >>> DATI DI CASCINA MACONDO PER BONIFICI BANCARI conto corrente N° 1000 / 13268 - Istiuto Bancario 'BANCA PROSSIMA' filiale 05000 di Milano, Via Manzoni ang. Via Verdi - codice postale 20121 --- IBAN: IT13C0335901600100000013268 per versamenti italiani ---- BIC: BCITITMX codice per versamenti internazionali -- intestazione del bonifico Cascina Macondo APS, B.ta Madonna della Rovere, 4 10020 Riva Presso Chieri - Torino - Italy --- indicare la causale del versamento: donazione adotta 1 bolla di sapone ---- per dettagli sull'iniziativa e per sapere come procedono le adozioni, clicca sul seguente link: http://www.cascinamacondo.com/index.php?option=com_content&view=article&id=1175:adotta-una-bolla-di-sapone&catid=102:news&Itemid=90 ---- info@cascinamacondo.com - www.cascinamacondo.com
torna su




ECONOMIA ASSOCIATIVA - conferenza di Luuk Humblet e Mia Stockman a Cascina Macondo - mercoledì 30 ottobre 2013
Un semplice negozio può essere il motore di una trasformazione sociale? ---------- Mia Stockman e Luuk Humblet lavorano in un negozio di prodotti naturali a Gent (Belgio), che si chiama De Blauwe Bloem (Il Fiore Blu). Venticinque anni fa il negozio è diventato un centro sperimentale per una nuova modalità di commercio basato sull’economia associativa. Luca e Mia racconteranno come i negozianti dell’economia associativa si raccordano ai consumatori e ai produttori di generi alimentari biologici e biodinamici ------ mercoledì 30 ottobre 2013, ore 21.00, a Cascina Macondo, Borgata Madonna della Rovere, 4 - Riva Presso Chieri – Torino ------- prenotazioni a: info@cascinamacondo.com ------------------------ Luuk (Luca) Humblet: È nato a Tienen (Belgio) nel 1954. Ha finito gli studi d’ingegnere elettronico all’Università di Gent (Belgio) nel 1978. Nel 1987 ha compiuto la formazione della Triarticolazione Sociale ad Amsterdam. Dal 1980 è collaboratore del negozio De Blauwe Bloem, che ha aiutato a trasformare nel 1988 in un centro sperimentale dell’economia associativa. Dal 1997 lavora anche come guida turistica per la città di Gent. Nel 2006 è stato cofondatore della Vereniging voor Associatieve Economie (Società per l’Economia Associativa) --------------------------------- Mia Stockman: È nata a Brakel (Belgio) nel 1950. Ha finito gli studi d’educazione fìsica a Bruxelle nel 1973. Ha compiuto una formazione di pedagogìa antroposòfica a L’Aia (Paesi Bassi) nel 1975. Dall’inìzio del 1976 è collaboratrice del negozio De Blauwe Bloem, che ha aiutato a trasformare nel 1988 in un centro sperimentale dell’economìa associativa. Ha compiuto una formazione di psicoterapìa a Rossum (Paesi Bassi) nel 2005. Nel 2006 è stata cofondatrice della Vereniging voor Associatieve Economie (Società per l’Economìa Associativa) ------------------ PER SAPERNE DI PIU' COPIA E INCOLLA IL SEGUENTE LINK SUL TUO BROWSER: http://www.cascinamacondo.com/index.php?option=com_content&view=article&id=1225:economia-associativa-conferenza-di-luuk-humblet-a-cascina-macondo-30-ottobre-2013&catid=102:news&Itemid=90
torna su




PAROL - GOOD MORNING POESIA A DENDERMONDE (Belgio)
sul sito di Cascina Macondo il resoconto dell'esperienza nel carcere di Dendermonde con il laboratorio Good Morning Poesia condotto da Pietro Tartamella per il progetto europeo Parol. COPIA E INCOLLA IL SEGUENTE LINK SUL TUO BROWSER: http://www.cascinamacondo.com/index.php?option=com_content&view=article&id=1221:parol-good-morning-poesia-a-dendermonde-belgio&catid=102:news&Itemid=90
torna su




MACONDOSCUOLA - gite didattiche a Cascina Macondo primavera 2014
GITE DIDATTICHE A CASCINA MACONDO ANNO 2018 da marzo a fine maggio: percorso di SCRITTURA CREATIVA e percorso di POETICA HAIKU per Scuole Elementari (classi 3° - 4° - 5°), Scuole Medie, Medie Superiori, Licei ------------ LETTURA CREATIVA AD ALTA VOCE per Scuole Elementari (classi 3° - 4° - 5°), Scuole Medie, Medie Superiori, Licei -------------- UN VIAGGIO TRA STORIE E ARGILLA per Scuole Elementari e Scuole Materne ------------------- WAKAN TANKA INDIANI DELLE PIANURE per Scuole Elementari e Scuole Materne ------------------------------ TUTTI I PERCORSI DIDATTICI SI SVOLGONO dalle ore 9.30 alle 15.30 ------- Costo invariato da quindici anni -------- gli stessi percorsi possono svolgersi, con opportune modifiche, anche presso la scuola -------------- SI CONSIGLIA DI PRENOTARE CON MESI DI ANTICIPO (settembre-ottobre)- Cascina Macondo sorge tra campi di grano e mais lungo la strada vecchia che da Riva porta a Poirino. D'inverno ancora vi si raccontano storie intorno al fuoco ------------- per informazioni dettagliate copia e incolla il seguente link sul tuo browser: http://www.cascinamacondo.com/index.php?option=com_content&view=article&id=56&Itemid=60
torna su




PAROL - CERAMICA A TILBURG (Olanda)
sul sito di Cascina Macondo il resoconto dell'esperienza nel carcere di Tilburg con il laboratorio di ceramica condotto da Annamaria Verrastro per il progetto europeo Parol. COPIA E INCOLLA IL SEGUENTE LINK SUL TUO BROWSER: http://www.cascinamacondo.com/index.php?option=com_content&view=article&id=1222:parol-ceramica-a-tilburg-olanda&catid=102:news&Itemid=90
torna su




QUATTRO TAVOLI A TESTA
QUATTRO TÀVOLI A TÈSTA, HAIBÙN DEL PRIMO VIAGGIO A PARIGI - accentazione ortoèpica lineare a cura di Piètro Tartamèlla e Fiorènza Alineri - Una compagnìa di danza-teatro di Torino formata da ragazzi disàbili e nòrmodotàti è invitata a partecipare a Handi-Scène, una rassegna di teatro che si svòlge ogni anno, nel mese di giugno, in una cittadina del nòrd della Francia. Gli attori, 21 persone in tutto, affìttano un pullman, e i personaggi sàltano fuòri… edizioni: Gióvane Holden Edizioni -- collana: Cascina Macondo -- pagg: 256 -- formato: cm 12,5 x 20 -- particolarità: accentazione ortoèpica lineare -- autore: Piètro Tartamèlla e i ragazzi del gruppo integrato di danzateatro VIAGGI FUÒRI DAI PARAGGI -- còsto: 15 èuro + spese di spedizione (che, come al sòlito, sono a sostegno delle attività istituzionali di Cascina Macondo) -- avvertènza 1: prenòta le tùe còpie per Natale, è un bellìssimo regalo! -- avvertènza 2: se prenòti 10 còpie, una còpia in omaggio ----------------------------------------------- se alla cerchia dei tuòi amici vuòi far conóscere un pòco il mondo della disabilità prenòta le tùe còpie di “Quattro tàvoli a tèsta” a: info@cascinamacondo.com ------------------------------------------------ PER MAGGIORI DETTAGLI COPIA E INCOLLA SUL TUO BROWSER IL SEGUENTE LINK: http://www.cascinamacondo.com/index.php?option=com_content&view=article&id=1206:quattro-tavoli-a-testa-il-libro-che-racconta-il-primo-viaggio-a-parigi-della-compagnia-integrata-di-danzateatro-normalita-a-disabilita-viaggi-fuori-dai-paraggi&catid=102:news&Itemid=90
torna su




RISULTATI CONCORSO INTERNAZIONALE HAIKU 2013 CASCINA MACONDO - 11 EDIZIONE
si informa che sul sito di Cascina Macondo sono pubblicati i risultati del Concorso Internazionale Haiku 13° edizione 2015. La cerimonia di premiazione avverrà domenica 15 novembre 2015 a Cascina Macondo.Per accedere ai nomi dei vincitori, agli haiku selezionati, agli autori presenti nell'antologia 'IL MIO MANDALA', per prenotare copie dell'antologia... copia e incolla il seguente link sul tuo browser: ---------- http://www.cascinamacondo.com/index.php?option=com_content&view=article&id=1348:rct-risultati-concorso-internazionale-haiku-2015-13d-edizione&catid=102:news&Itemid=90
torna su




SCRITTURALIA D'AUTUNNO - prossimo appuntamento domenica 10 NOVEMBRE 2013
Domenica 09 NOVEMBRE 2014 per un manipolo di scrittori appuntamento con SCRITTURALIA D'AUTUNNO --- tutto il giorno dedicato a scrivere su un tema estratto a sorte --- A fine serata lettura ad alta voce dei componimenti prodotti --------------- Forse scriviamo meno di quanto desideriamo. Troppe le cose da fare, troppi gli impegni, troppe le scadenze e le preoccupazioni. Occorre proprio un atto di volontà per dirsi 'oggi voglio dedicarmi a me stesso, a me stessa' e ricavarsi uno spazio creativo, una giornata solo per noi dedicata alla scrittura. Chiudere la serranda lasciando fuori il mondo con i suoi mille problemi, e scrivere, scrivere per una giornata in compagnia di altri appassionati di scrittura. Nel corso degli anni sono 612 i racconti prodotti dagli autori che hanno partecipato in Cascina alle domeniche di Scritturalia. In questo numero che aumenta nel tempo, potrebbe esserci anche un tuo racconto... --------------- I testi migliori e più interessanti prodotti a Scritturalia, a insindacabile giudizio della Redazione, verranno pubblicati sul sito di Cascina Macondo - si può partecipare anche da lontano via email - I POSTI SONO LIMITATI OCCORRE PRENOTARE - iscrizione solo attraverso il modulo on line sul sito di Cascina Macondo <><><><><><><><><><><><><><><><><><><><><><><><> CHI VUOLE ARRIVARE IL SABATO, O IL VENERDI, PUO' TRASCORRERE IL WEEK END A CASCINA MACONDO a costi di Bed and Breakfast, presso la FORESTERIA 'TIZIANO TERZANI' dell'associazione, una bella struttura di accoglienza che Cascina Macondo ha ricevuto in comodato <><><><><><><><><><><><><><><><><><><><><><><><> per info: info@cascinamacondo.com - ciao dallo Staff di Scrittori-Lettori-Narratori di Macondo - COPIA E INCOLLA SUL TUO BROWSER IL SEGUENTE LINK PER INFORMAZIONI DETTAGLIATE: http://www.cascinamacondo.com/index.php?option=com_content&view=article&id=219:scritturalia-estiva-prossimo-appuntamento-domenica-06-novembre-2011&catid=102:news&Itemid=90 ---------------------(nel riquadro affresco romano del 50 dopo Cristo 'donna con stilo e libro' (detta 'Saffo') ritrovato a Pompei. (Napoli-Museo Archeologico Nazionale)
torna su




AD OGGI FRECCIOLENEWS RAGGIUNGE 5579 LETTORI - invita i tuoi amici a iscriversi a Frecciolenews....
FRECCIOLENEWS: comunità internazionale che si scambia comunicati e informazioni - è un servizio gratuito - AD OGGI FRECCIOLENEWS RAGGIUNGE 6485 LETTORI --------------- invita i tuoi amici a iscriversi a Frecciolenews ------------------- (sulla home page del sito www.cascinamacondo.com, clicca su << Registrati - register >>).
torna su




I TUOI HAIKU NELLA HOME PAGE DEL SITO CASCINA MACONDO
Nella Home page del sito Cascina Macondo, sotto la tazzina del caffè fumante, è attiva la rubrica HAIKU DEL GIORNO. Gli Utenti FREE possono prenotare una data, inserire un proprio haiku e, volendo, dedicarlo a qualcuno. E' prevista infatti anche la possibilità di inserire nel form l'indirizzo di posta elettronica di un amico a cui volete dedicare l'haiku. L'amico riceverà automaticamente l'avviso 'c'è un haiku dedicato a te'. Leggeremo un nuovo haiku ogni giorno. E anche se non è vero che un haiku al giorno toglie il medico di torno, la cosa ci sembra carinissima - Staff Macondo
torna su




I TUOI COMUNICATI SU FRECCIOLENEWS OGNI SETTIMANA
DALLO STAFF DI FRECCIOLENEWS <><><><><> LUANA VARAGNOLO (referente responsabile) ---- FIORENZA ALINERI ---- OSCAR LUPARIA ---- FLORIANA PORTA ---- LAURA UBOLDI ----- PIETRO TARTAMELLA..... ricordano agli inserzionisti che: FRECCIOLENEWS... (COMUNITA' INTERNAZIONALE CHE SI SCAMBIA INFORMAZIONI E COMUNICATI) è la Newsletter settimanale gratuita di Cascina Macondo. Viene inviata a tutti gli iscritti (Utenti Only Mailing, Utenti Free, Utenti Professional) a partire dalla mezzanotte di ogni martedì. La Newsletter può essere utilizzata da chi organizza eventi, manifestazioni, presentazioni di libri, concorsi, mostre, spettacoli, corsi, stages, reading, proiezioni, inaugurazioni, commemorazioni, concerti, feste, conferenze, esposizioni, viaggi, incontri, iniziative- contenuti-annunci vari --------- PORRE ATTENZIONE PERO' AI COMUNICATI: DEVONO ESSERE CHIARI, CONCISI, SEMPLICI, ESSENZIALI. Devono semplicemente 'dare la notizia' (un buon esercizio preparatorio allo stile haiku!). Ricordiamo pertanto le sette domande tipiche del giornalismo, punti di riferimento per chi compila un comunicato o dà una notizia: CHI? COSA? DOVE? COME? QUANDO? PERCHE'? ed eventualmente anche il QUANTO? Se non sei tu ad organizzare gli eventi, dillo ai tuoi amici di questa opportunità.
torna su




LA FORESTERIA DI CASCINA MACONDO 'Tiziano Terzani' a costi di Bed&Breakfast
La Foresteria 'Tiziano Terzani' di Cascina Macondo è un appartamento ricevuto in comodato composto di una cucina, tre camere, un bagno. Possono pernottarvi, o soggiornarvi, a costi di Bed and Breakfast, i Soci dell’Associazione e coloro che (FAMIGLIE,SINGOLI O PRIVATI) intendono diventarlo, i Soci di Associazioni con finalità affini a quelle di Cascina Macondo, i Soci di Associazioni di promozione sociale e artistiche, coloro che aderiscono ad iniziative e attività promosse da Enti Pubblici e Privati. Il ricavato è a sostegno delle attività istituzionali di Cascina Macondo. Copia e incolla il seguente link sul tuo browser per vederne le immagini: http://www.cascinamacondo.com/index.php?option=com_content&view=article&id=331:la-foresteria-di-cascina-macondo&catid=102:news&Itemid=90
torna su




Frécciolenews Partners
MUSIC CLUB, mensile di musica e concerti live - www.musicclub.it <><><><> LA STAMPA, quotidiano di Torino - www.lastampa.it <><><><> TORINOSETTE, magazine settimanale de La Stampa - www.torinosette.it <><><><> COMUNICARE COME - www.comunicarecome.it <><><><> PUOIDIRLOQUI - www.puoidirloqui.it <><><><> DISABILI.COM - www.disabili.com <><><><> Radio Fahrenheit - www.fahre.rai.it <><><><> Digi.TO - www.digi.to.it <><><><> NEXT ARTE - LA PROSSIMA DESTINAZIONE DELL'ARTE http://www.nextarte.it <><><><> TRA TERRA E CIELO - www.traterraecielo.it <><><><> IMMIGRAZIONEOGGI - www.immigrazioneoggi.it <><><><> ARTESCLUSIVA L'ARTE DI DIVULGARE L'ARTE - www.artesclusiva.it <><><><>
torna su




sponsor - sostegni - collaborazioni
esprimiamo la nostra riconoscenza agli Enti, Istituzioni, Fondazioni, Associazioni, Ditte, Privati, che con il loro variegato sostegno consentono a Cascina Macondo di crescere, realizzare progetti, fare cultura esprimendo la propria vocazione di Promozione Sociale. Grazie. <><><><> Regione Piemonte - www.regione.piemonte.it <><><><> Motore di Ricerca Comune di Torino - www.comune.torino.it <><><><> Comune di Riva Presso Chieri - www.comune.rivapressochieri.to.it <><><><> Fondazione CRT - www.fondazionecrt.it <><><><> Fondazione Social - www.fondazionesocial.it <><><><> Fondazione Italia/Giappone - www.italiagiappone.it <><><><> Fondazione Paideia - www.fondazionepaideia.it <><><><> Villaggio La Francesca - www.villaggilafrancesca.it <><><><> Gruppo Haijin di Arenzano <><><><> Edizioni Angolo Manzoni - www.angolo-manzoni.it <><><><> Circolo dei Lettori - www.circololettori.it <><><><> Fanvision Produzioni Cinematografiche - www.fanvision.webs.com <><><><> Artigrafiche M.A.R. - www.artigrafichemar.it <><><><>
torna su




“A SPASSO PER L’UNIVERSO...” quindicinale di astronomia a cura di Mario Di Martino - LA FINE DELLA TERRA ABITABILE
LA FINE DELLA TERRA ABITABILE: Secondo le attuali conoscenze sull’evoluzione stellare, il Sole dovrebbe terminare la sua vita tra circa 5 miliardi di anni e sinora si pensava che la Terra sarebbe rimasta più o meno nelle condizioni attuali per un periodo un pò inferiore. Fino a quando, terminato il bruciamento dell’idrogeno nel nucleo, il Sole si trasformerà in gigante rossa. Adesso, però, secondo i risultati di un recente studio, il nostro pianeta resterà abitabile per circa 1,75 miliardi di anni al massimo. I dati della ricerca si basano sulle aspettative dei principali parametri di abitabilità, come la presenza di acqua liquida, una consistente atmosfera e delle temperature non troppo alte. E' stato usato il concetto di “zona abitabile“, cioè la zona intorno ad una stella in cui un pianeta può avere condizioni tali da possedere acqua liquida, per calcolare quanto la Terra resterà ancora in questa regione. I modelli usati sono quelli dell’evoluzione stellare applicata al Sole e abbiamo stimato che la Terra cesserà del tutto di essere abitabile iniziando da 1,75 fino ad un massimo di 3,25 miliardi di anni. Dopo, la Terra sarà nella “zona calda” intorno al Sole e le temperature saranno così alte da far evaporare i mari e far estinguere la vita come la conosciamo. Ovviamente le condizioni per noi umani e altre forme di vita complesse saranno invivibili già molto prima di allora, e questo verrà accelerato dal cambiamento climatico di origine antropica. Il genere umano sarebbe in grave pericolo anche solo con un piccolo aumento nella temperatura, e quasi alla fine dell’abitabilità del pianeta, forse solo alcuni tipi di microbi riusciranno ancora a sopravvivere in ambienti particolari. L’idea generale dietro tutto questo è che il periodo di abitabilità di un pianeta sia solo una delle sue fasi. La Terra non è sempre stata abitabile nei suoi circa 4,5 miliardi di esistenza e tornerà a non esserlo ad un certo punto. Questo momento di grande rigogliosità è solo momentaneo. 400 milioni di anni fa comparivano gli insetti, 300 milioni di anni fa i dinosauri, e i fiori 130 milioni di anni fa. Gli esseri umani, come li conosciamo oggi, solo 200.000 anni fa. Tutto questo ci dice anche che la vita ha bisogno di molto tempo per arrivare a forme molto complesse come noi. Quindi è importante capire quali tra i pianeti che si trovano nella fascia di abitabilità di altre stelle hanno passato più tempo in una zona abitabile del loro sistema. Nel Sistema Solare, Marte potrebbe aver avuto un inizio di attività biologica, ma la cosa è finita dopo poco, e non c’è stato il tempo per arrivare a forme di vita complessa. Quello che sembra chiaro è che per arrivare a specie come la nostra serve molto tempo. Non saremmo potuti emergere dopo pochi milioni di anni. Sono serviti miliardi di anni solo per passare da forme unicellulari ad organismi un pò più complessi, come batteri o insetti. Se dovessimo spostarci dal pianeta Terra, probabilmente la destinazione migliore sarebbe Marte. Il pianeta rosso rimarrà nella zona abitabile per altri 6 miliardi di anni, cioè abbondantemente fino alla fine della vita del Sistema Solare stesso. E’ anche vero che, se ci saremmo ancora, forse avremmo la tecnologia per controllare il clima in modo tale da mantenere artificialmente la Terra abitabile, o rendere abitabili altri mondi. Se tutto procede in maniera “naturale”, quindi, non abbiamo che 1 miliardo di anni e mezzo circa, ma continuando ad inquinare e a distruggere le risorse naturali come stiamo facendo adesso, moltissimo di meno! ------ mario.dimartino@cascinamacondo.com ------- Didascalia. La Terra ripresa da un’altezza di circa 36.000 km dal satellite metereologico russo Elektro-L il 22 settembre scorso (equinozio di autunno). (Roscosmos/NTSOMZ)
torna su




“GOODMORNING POESIA ORE 7” quindicinale a cura di Pietro Tartamella - ORDINARIA AMMINISTRAZIONE, di Alida Airaghi
ORDINARIA AMMINISTRAZIONE: Oggi non ho concluso nulla forse / è il giorno dell'ovulazione non / me ne accorgo / mai. Domani farò meglio / domani che è il giorno di non / produzione: domenica forse / oppure ognissanti / ma. / Perché in questa vita / quello che conta è tirare / avanti con quello che costa la vita / e con quello che dà. // (Alida Airaghi) ------ pietro.tartamella@cascinamacondo.com
torna su




OrtolìneaCM - Accentazione Ortoèpica Lineare a cura di Fiorènza Alineri: “Èragon” di Chìstopher Paolini
Èragon attese divèrsi minuti che il perìcolo si mostrasse, ma l’ùnica còsa che si muoveva èra la nebbia. Con estrèma cautèla, allentò la presa sull’arco e avanzò. La luna proiettava una pàllida luce quando il ragazzo si fermò davanti alla piètra. La toccò con la punta di una freccia, pòi fece un balzo indiètro. Non succèsse nulla. Si fece coraggio e la raccòlse. La natura non avrèbbe mai potuto levigare una piètra in quel mòdo. La sùa superficie perfètta èra di un blu intènso, venato da una sottile ragnatela di striature bianche. La piètra èra fredda e liscia al tatto, come seta solidificata. Lunga circa un piède, di forma ovale, pesava qualche libbra, ma èra più leggèra di quanto si fosse aspettato. La piètra lo affascinava e turbava al tèmpo stesso. Da dove viène? Ha uno scòpo? All’improvviso gli attraversò la mente un pensièro ancora più inquietante: è caduta per caso o èro destinato a trovarla? Se le antiche leggènde gli avévano insegnato qualcòsa, èra che la magìa e chi ne faceva uso dovévano èssere trattati con càuto rispètto. (Chìstopher Paolini) --- fiorenza.alineri@cascinamacondo.com
torna su




“ERBA MANENT” quindicinale di erbe, frutti e piante a cura di Antonella Filippi - DAPPERTUTTO, COME IL PREZZEMOLO
DAPPERTUTTO, COME IL PREZZEMOLO: Il prezzemolo è un’erba aromatica onnipresente nella tradizione culinaria di molti paesi: da qui la locuzione “essere come il prezzemolo”, per indicare qualcuno che si intromette dappertutto. Questa espressione non va confusa con la meno usata “stare come il prezzemolo nelle polpette”; qui la polpetta è l’eccezione che conferma la regola, perché in questo caso significa che il prezzemolo non toglie e non aggiunge sapore a questo piatto, così come si dice di una persona la cui presenza ci è indifferente. Il nome prezzemolo deriva dal greco petroselion, che significa “sedano delle pietre”; gli Etruschi lo chiamarono petroselinum sativum, dove sativum sta per “adatto a essere coltivato”. Già questa popolazione usava un trito di aglio e prezzemolo per insaporire la carne, oltre a farne un unguento che leniva i disturbi della pelle. I Greci e i Romani ne facevano un uso assai diverso; mentre secondo i Greci stimolava l’appetito portarne una coroncina in testa durante i banchetti, i Romani lo mettevano sulle tombe. A causa di questa abitudine romana, per secoli si credette che il prezzemolo portasse morte e raccolti scarsi, fino a quando questa pianta, nel Medioevo, venne usata per la prima volta in cucina e fu subito evidente la sua versatilità, giacché si mescolava con gli altri ingredienti e aromi senza togliere gusto a nessuno di essi.. Dal Medioevo a ora il prezzemolo ne ha fatta di strada: oltre a essere usato in cucina per la preparazione di salse (il tipico “bagnetto verde” piemontese per il bollito misto o le uova sode, oppure lo “zogghiu” siciliano in cui si unisce all’aglio e alla menta per accompagnare arrosti, carni e pesci cotti sulla brace), in cui si usa fresco e tritato finemente, se ne può usare la radice essiccata per preparare tisane e decotti. Oltre a essere usato nella medicina popolare per contrastare le parassitosi intestinali, le infezioni urinarie, il mal di denti e le mastiti, il prezzemolo è ricco di sali minerali e soprattutto vitamina C (ne contiene un quantitativo quattro volte superiore rispetto all’arancia!) e potenzia le difese immunitarie, rinforza il sistema circolatorio e fluidifica il sangue. Inoltre, è una buona fonte di calcio e di betacarotene (antiossidante) ------ antonella.filippi@cascinamacondo.com
torna su




“LESSICO INGLESE goccia a goccia – ENGLISH LEXICON drop by drop” - settimanale a cura di Pietro Tartamella - TO FORBEAR, TO SNARL
TO FORBEAR /fɔ:ˈbɛər/ (pass. forbore, p. p. forborne), (lett. o form.)-- A) v. i. 1) astenersi (da); evitare (di); fare a meno (di); trattenersi (da): (to forbear from asking questions = evitare di porre domande); (to forbear to comment = trattenersi dal commentare) --- 2) (arc.) essere paziente (o indulgente); avere pazienza; sopportare -------- B) v. t. trattenere: I could not forbear a smile = non potei trattenere un sorriso ---------------------------------------------------------------------- TO SNARL (1) /snɑ:l/ A) v. i. 1) (del cane) ringhiare --- 2) parlare con acredine (o rabbiosamente); ringhiare (fig.) ---- B) v. t.(di solito to snarl out) esprimere (o manifestare, sfogare) con parole aspre, stizzose; grugnire (fam.): (to snarl (out) one's contempt [discontent] = manifestare il proprio disprezzo [sfogare la propria scontentezza] con parole aspre, stizzose ----------------------------------------- TO SNARL (2) /snɑ:l/ A) v. t. 1) aggrovigliare; arruffare; ingarbugliare: (a snarled skein = una matassa arruffata) --- 2) (spesso to snarl up) mettere in disordine; gettare nello scompiglio; intasare; ingorgare: (The pile-ups snarled up traffic on the M6 = i tamponamenti a catena hanno intasato il traffico sull'autostrada M 6) ------ B) v. i. 1) aggrovigliarsi; arruffarsi; ingarbugliarsi --- 2) (del traffico, spesso to snarl up) ingorgarsi; intasarsi. --------- pietro.tartamella@cascinamacondo.com --- (i vocaboli sono tratti dal Dizionario inglese/italiano – italiano/inglese “Ragazzini” - Zanichelli editore. Il dizionario Ragazzini contiene anche la fonetica delle parole inglesi e, nel cd-rom, la pronuncia sonora di tutti i lemmi inglesi: http://dizionari.zanichelli.it/dizionariOnline)
torna su




Gli italiani spengono la TV per 3 giorni consecutivi (28-29-30 novembre): fallo sapere a tutti!!!
Dal 28 novembre alle ore 7.00 al 30 novembre alle ore 0.00 --- I media CENSURANO le notizie più importanti ai danni della Popolazione tutta: M.E.S. - Fiscal Compact - Signoraggio Bancario - Gruppo Bilderberg - ecc.ecc. ecc. --- NOI BOICOTTIAMO LORO PER 3 GIORNI. INVITATE AMICI E PARENTI, BISOGNA ESSERE MILIONI DI PARTECIPANTI ATTIVI PER FARGLI CAPIRE CHE LORO CAMPANO GRAZIE A NOI E NON POSSONO FARE UN’ INFORMAZIONE FILTRATA PER PROTEGGERE I POLITICI DALLE LORO COSPIRAZIONI POLITICHE AI DANNI DEL POPOLO TUTTO. QUESTA PROTESTA SI FA DA CASA, ORA NON PUOI DIRE NON POSSO VENIRE PERCHE' LAVORO MA SARO' CON VOI CON TUTTO IL CUORE!!! Per invitare i vostri contatti di Facebook con un solo click usate questo programma: https://chrome.google.com/webstore/detail/seleziona-tutti-su-facebo/fpfcoddfnkknmfeegophbippbpbccknb?hl=it
torna su




1° FORUM Teatro Salute e Benessere dal 9 all'11 ottobre 2013 - Torino-Cuneo
Ancora aperte le iscrizioni al 1° Forum TEATRO, SALUTE & BENESSERE. Tutte le attività sono gratuite e richiedono iscrizione previa. E' possibile la partecipazione anche alle singole giornate e laboratori. Per informazioni e iscrizioni scrivere a teatrosalutebenessere@gmail.com e www.teatrosocialedicomunita.unito.it --- Ogni laboratorio è stato accreditato ECM (ognuno con 4 crediti) e verrà rilasciato un attestato specifico relativo a ogni laboratorio frequentato. La partecipazione al Forum della giornata del 9 a Torino rilascia a chi ne fa richiesta un attestato di partecipazione ---- Mercoledì 9, TORINO, Cantieri OGR / Spazio Carroponte ore 14.15-18.30: forum con Chiara Saraceno, Alessandro Pontremoli, Giuseppe Costa, Rossana Becarelli, Francesco Bottaccioli, Sergio Livigni, Guglielmo Schininà, Luca Dal Pozzolo ------- Mercoledì 9, TORINO, Cantieri OGR / Spazio Carroponte ore 20.45: PERFORMANCE "Dirlo in sillabe d’oro" Regia di E. Locurcio ------- Giovedì 10, TORINO, Cantieri OGR / diverse AULE 9 – 13 e 15 -19, 3 + 3 laboratori accreditati ECM con i massimi esperti del settore intervallati dall'anteprima della performance "Come guerrieri senza spada" di L. La Rocca ------ Venerdì 11, CUNEO, varie sedi ore 8.30 – 22.30: forum accreditato ECM con Claudio Tortone, Boris Zobel, Patrizia Lemma, Giuliano Scabia, Alessandra Rossi Ghiglione; a seguire 5 laboratori accreditati ECM con i massimi esperti della disciplina. Performance di CT3i ore 18.30 "C’era una volta.. Mammo e Intestino" e performance di RossoFilo alle ore 21.00 presso il Teatro Toselli.
torna su




DIARIO DI UN INFERMIERE CHE PROTESTA
DIARIO DI UN INFERMIERE CHE PROTESTA: “FabioNews” (sito web d’informazione partecipativa) ha di nuovo incontrato Roberto Amerio, l'infermiere e sindacalista del Nursing Up, che nell’estate scorsa, con uno sciopero della fame di nove giorni, manifestò davanti alle Molinette di Torino per denunciare le sempre più difficili condizioni in cui versa la Sanità pubblica. A distanza di tre mesi da quell’iniziativa, secondo Amerio, si può dire che i rapporti tra pazienti e operatori sanitari siano ora maggiormente improntati a una reciproca comprensione, per quanto gli infermieri restino il bersaglio abituale del malcontento degli utenti. Ciò che invece non è cambiato, a detta di Amerio, è l’atteggiamento della Regione, e la riforma del servizio “118” (gestione soccorso ambulanze) ne è la prova. Una riorganizzazione “al ribasso”, che penalizza (sotto il profilo logistico ed economico) gli operatori sanitari coinvolti e riduce l’efficienza del servizio per i cittadini. Sul fronte degli organici, inoltre, è ancora in atto un sostanziale blocco delle assunzioni mentre prosegue la discutibile e mai sufficientemente chiarita presenza dei “gettonisti” (raggruppamento di medici pagati 80 euro l’ora dalla Sanità pubblica, che, nel tempo libero, lavorano anche in altri ospedali). Dall’esperienza vissuta durante i suoi giorni di protesta, Amerio ha tratto un libro, prossimo al completamento: Sciopero della fame - Diario di un infermiere che protesta, i cui proventi di vendita saranno destinati a una ONLUS dedita alla formazione di operatori sanitari. Fonte: “FabioNews” - www.fabionews.info
torna su




1° Forum Teatro, Salute & Benessere - La salute: rito e bene comune che nutre le persone e il capitale sociale
Il 1° Forum Teatro, Salute & Benessere si terrà a Torino il 9-10 ottobre 2013 presso le OGR e a Cuneo l’11 ottobre 2013 presso il Teatro Toselli. L’evento è il frutto di due anni di formazione, lavoro e collaborazione tra il Centro di Documentazione per la Promozione della Salute DoRS, il Master di Teatro Sociale di Comunità TSC dell’Università di Torino (link http://www.teatrosocialedicomunita.it ) e l’ASLCN1, coordinatrice del Comitato Inter-Istituzionale Cuneese Teatro e Salute. Il programma e il modulo d’iscrizione sono scaricabili al seguente link: http://www.dors.it/pag.php?idcm=5062 Il Forum TSB offrirà due giornate e mezza di incontri con esperti, laboratori teatrali (accreditati ECM) dedicati a progetti ed esperienze in corso, performance teatrali ed artistiche (aperte anche alla cittadinanza). Il Teatro Sociale e di Comunità (TSC) è una pratica e un linguaggio che promuove benessere e salute e rigenera legami sociali. Esso offre possibilità concreta alle persone e alle comunità locali, attraverso una drammaturgia di comunità, di poter cambiare in meglio i propri contesti di vita e lavoro, soprattutto in questo momento di crisi e fatica, aprendo ad una speranza possibile. Dott.ssa Barbarakay Cisterna , www.teatrosocialedicomunita.unito.it, barbarakaycm@gmail.com, +39 347 880 46 00.
torna su




Cisl e Istituto Perretta spiegano la storia della Shoah - Como
'Storia e memoria della Shoah e della deportazione: un approccio storico-didattico'. Questo il percorso strutturato in lezioni e laboratori per studenti e insegnanti, per preparare all’esperienza educativa del Treno della memoria. La Cisl dei Laghi, in collaborazione con l’ Istituto di Storia Contemporanea Pier Amato Perretta di Como, nell’ambito delle iniziative In treno per la Memoria, intende proporre un percorso di studio e riflessione propedeutico a tutte le fasi che precederanno le iniziative al viaggio d’istruzione ad Auschwitz che, da alcuni anni, viene proposto dalle organizzazioni sindacali Cisl e Cgil, alle scuole superiori italiane e di Como. La formazione è offerta comunque a tutti coloro che volessero approfondire le tematiche relative alla storia della Shoah e della deportazione indipendentemente dalla candidatura ad effettuare l’esperienza educativa e didattica del Treno della Memoria. Il percorso di formazione è rivolto ad insegnanti della scuola secondaria di primo e secondo grado e studenti del triennio delle scuole secondarie di secondo grado. Il percorso di formazione viene articolato in tre fasi, a partire da novembre fino ad arrivare ad aprile 2014. Il corso è gratuito e verrà realizzato al raggiungimento di un numero sufficiente di iscritti. Al termine del corso verrà rilasciato attestato di partecipazione a cura dell’Istituto di Storia Contemporanea Pier Amato Perretta di Como. Sede: Salone Valsecchi CISL dei Laghi via Brambilla,24 Como – o altro luogo da individuare in relazione al numero di iscritti, chiusura delle iscrizioni: 30 ottobre 2013. Info: Istituto di Storia Contemporanea di Como, didattica@isc-como.org.
torna su




GALLARATE PER VOI Cineforum - 11 ottobre 2013
Venerdì 11 ottobre dalle ore 15.00 presso il Teatro delle Arti, via don Minzoni 5, Gallarate (VA), con il film “The Artist”, di Michel Hazanavicius, prende il via l’appuntamento del Cineforum STAGIONI, a cura di Cristina Boracchi, all’interno del grande progetto GALLARATE PER VOI, che vede una vasta collaborazione per iniziative ad ingresso libero e gratuito a carattere culturale e sociale, pensate per la terza età e per promuovere il dialogo fra generazioni. Il film francese più premiato di tutti i tempi, “The Artist” è la storia di un grande divo del cinema muto, poetica e ironica. Ha vinto la miglior interpretazione maschile al Festival di Cannes, cinque Premi Oscar e tre Golden Globe, solo per citare i premi più famosi. L’ingresso è libero e gratuito. Per informazioni rivolgersi al n. telefonico 0331.708224.
torna su




Giallo o Noir, Letterature a Confronto - Libreria Belgravia - Torino
“Giallo o Noir, Letterature a Confronto” è una serie di incontri quindicinali, che hanno l’ambizione di essere un Convegno, condotti seguendo il fil noir della giallista torinese Gianna Baltaro, dal giornalista Claudio Ozella presso la Libreria Belgravia in via Vicoforte 14/d, a Torino. *** “Giallo o Noir, Letterature a Confronto” è una iniziativa a cura di Edizioni Angolo Manzoni, e in particolare di Bartolone & Messi, ovvero Enzo Bartolone e Daniela Messi, l’editore e l’editor delle diciotto inchieste di Andrea Martini, il commissario ideato da Gianna Baltaro che indaga nella Torino anni Trenta. Dopo la scomparsa di Gianna Baltaro, Bartolone & Messi hanno proseguito la vita del personaggio e sono ormai giunti alla XXI avventura di Andrea Martini. *** Venerdì 11 ottobre 2013, alle ore 17.30, “Giallo o Noir, Letterature a Confronto” avrà il suo inizio fuori dell’ordinario con ANIMA NERA, per ascoltare storie di mala e malandrini da Franco Limardi (“Il bacio del brigante”, Mondadori) e Luca Crovi, con la partecipazione di Milo Julini e Marco Volpatto. Si proseguirà, sempre seguendo il fil noir di Gianna Baltaro e sempre alla Libreria Belgravia: CRONACA NERA - Martedì 22 ottobre alle 18.00 (Donatella Sasso, Marzio Bertotti); ** TORINO NERA - Venerdì 8 novembre alle 18.00 (Maurizio Blini, Mario T. Barbero); ** FONDENTE NERO - Venerdì 22 novembre alle 18.00 (Annarita Merli, Responsabile per la Compagnia del Cioccolato della Tavoletta di Torino; Luciana Navone Nosari); ** TORINO in NERO - Venerdì 6 dicembre alle 18.00 (Sergio Albesano, Mario Overhill Pippia e Marco Volpatto)... Edizioni Angolo Manzoni, Tel +39011 4730775, www.angolomanzoni.it - info@angolomanzoni.it.
torna su




Giornata di prevenzione 'Tieni d'occhio la tua vista' - Torino
Ci sono gravi patologie della vista che possono essere affrontate e curate solo se diagnosticate in tempo. Ma nel nostro Paese spesso le malattie degli occhi e le principali cause di cecità e ipovisione vengono ancora ignorate o trascurate. Lo sa bene la sezione di Torino dell'UICI (Unione Italiana Ciechi e Ipovedenti) che, rinnovando un impegno pluriennale, ha deciso di scendere in strada, in mezzo alla gente, per una giornata di prevenzione e informazione. Domenica 13 ottobre – in concomitanza con la Giornata Mondiale della Vista promossa in tutto il mondo dall'OMS (Organizzazione Mondiale della Sanità) – dalle 9.30 alle 18.30 in Piazza Castello verrà allestita una vera e propria clinica oculistica mobile, dotata di due tonometri (strumenti per la misurazione della pressione endoculare, fondamentali per la diagnosi del glaucoma). Durante l'intera giornata uno staff di oculisti, con l'aiuto del personale UICI e dei volontari del Servizio Civile, effettuerà visite gratuite rivolte a cittadini di ogni età. ---- Il gazebo dell'UICI sarà sistemato di fianco a palazzo Madama, vicino al monumento equestre dei Cavalieri d'Italia (fronte via Accademia delle Scienze). --- L'iniziativa è realizzata con il patrocinio di Regione Piemonte, Provincia di Torino, Città di Torino. Ufficio Stampa: Lorenzo Montanaro: 333 447 99 48 – lorenzo.montanaro@gmail.com
torna su




Giornata di studio ' DA MADRID A TORINO - I PARADOSSI DELLA DISABILITA: AUTONOMIA, CAPACITA', DIPENDENZA' - Torino
22 Novembre, presso il Centro Incontri della Regione Piemonte, in Corso Stati Uniti, 23, giornata di studio 'DA MADRID A TORINO - I PARADOSSI DELLA DISABILITA: AUTONOMIA CAPACITA' DIPENDENZA'. L'incontro di studio vuole riproporre i contenuti di Congressi internazionali sulla disabilità organizzati dall'Associazione Mediterraneo senza handicap. L'evento ha il Patrocinio della Regione Piemonte, della Provincia e della Città di Torino. Iscrizioni gratuite e da farsi on line fino ad esaurimento posti all'indirizzo: giornatadistudio.italia@gmail.com. Sono stati riconosciuti i crediti formativi per assistenti sociali.
torna su




Incontro con GIAMPAOLO SANDRI, autore del libro “CAMMINO DA SEDUTO” - Chieri
Venerdì 11 ottobre - ore 21.00 presso la Bibloteca Civica - Via Vittorio Emanuele,1 CHIERI - 2° incontro del ciclo 'STRADA FACENDO...ARMONIE DI SUONI E VISIONI IMMAGINI E PAROLE SULLA DISABILITA'!. GIAMPAOLO SANDRI, 'autore del libro “CAMMINO DA SEDUTO”, racconterà la propria esperienza. *** “Chi è felice quando riesce a chiudere il dentifricio? Io sì, per me è un successo. Chi gioisce per farsi una doccia da solo senza cadere? Io sì, per me è una vittoria. Chi si sente gratificato nel preparasi un pranzo da solo? Io moltissimo”. *** Sono alcune delle conquiste di Giampaolo Sandri, raccontate nel libro 'Cammino da seduto'. L’autore, cuneese di Madonna dell’Olmo, dall’età di sei mesi convive con una grave tetraparesi spastica. Attivissimo nel mondo del volontariato, oggi lavora nell’azienda ospedaliera Santa Croce e Carle di Cuneo. Da tre anni collabora al progetto 'Pedagogia dei Genitori' di Savigliano, a favore di genitori con figli disabili e insegnanti. Info: Comune di Chieri – Servizio Sistema Educativo tel. 011-9428346. Gli incontri sono aperti a tutti!
torna su




IO LAVORO H: DISABILITÀ E LAVORO SI INCONTRANO A TORINO
Dal 10 al 12 ottobre si terrà a Torino la 15° edizione di IOLAVORO, la job fair internazionale dedicata al mondo del lavoro presso la prestigiosa cornice dello Juventus Stadium. Come sempre sarà aperto all’interno della manifestazione il servizio “IOLAVORO-H” promosso dall’Associazione A.i.p.s. Onlus con il contributo della Compagnia di San Paolo, per facilitare l’inserimento lavorativo delle persone con disabilità. La scorsa edizione di IOLAVORO-H ha visto la partecipazione di numerose aziende tra cui Eataly, Juventus Marketing, Humana, Novacoop e Randstand che hanno colloquiato più di 300 persone con disabilità allo scopo di inserirle nel loro organico offrendo una prospettiva di lavoro soddisfacente e tramite cui possano dare all’azienda un valido contributo attivo. L’edizione di quest’anno sarà inoltre caratterizzata da un grande appuntamento per venerdì 11 ottobre. Dalle 9.30 alle 13.00 si terrà infatti un convegno presso la manifestazione dal titolo “Prima giornata europea per le politiche di inserimento lavorativo delle persone con disabilità” che sarà l’occasione di conoscere tendenze politiche, aziendali e statali per l’inserimento lavorativo delle categorie protette, non solo in Italia ma in tutta Europa e vedrà la partecipazione di Giampiero Griffo del European Disability Forum. Sempre in quest’occasione sarà consegnato il Premio IOLAVORO-H a un’azienda del territorio per l’impegno e i meriti nell’inserimento lavorativo delle persone disabili. Per raggiungere la manifestazione sarà messo a punto un servizio di navetta grazie al supporto del Centro Servizi V.S.S.P. che permetterà alle persone con disabilità di arrivare più facilmente alla fiera. È possibile prenotare il servizio chiamando il Centro Servizi V.S.S.P. al numero verde 800 590 000 oppure scrivendo una mail a iolavoroh@iolavoro.org. Maggiori dettagli sulla manifestazione e il servizio IOLAVORO-H sono a disposizione sul sito dell’Associazione A.i.p.s. www.aipsonlus.org.
torna su




La rinascita precaria: incontro pubblico a palazzo Mazzetti - Asti
Sabato 12 ottobre nella sala convegni di palazzo Mazzetti (corso Alfieri 357, Asti) alle 15,30 incontro pubblico dal titolo “La rinascita precaria. Ricerca scientifica e sviluppo economico negli anni del boom”. Dopo i saluti dei presidente della Fondazione CrAsti Michele Maggiora e del sindaco Fabrizio Brignolo, seguiranno tre interventi moderati da Francesco Scalfari. Una potenza negata: 1962-1964 storia del futuro italiano di Michele Mezza autore del saggio Donzelli Avevamo la luna. L’Italia del miracolo sfiorato, vista cinquant’anni dopo -- Quando l’Italia perse il treno dell’innovazione di Marco Pivato autore del saggio Donzelli Il miracolo scippato. Le quattro occasioni sprecate della scienza italiana negli anni sessanta -- Se gli Italiani fossero intelligenti: Adriano Buzzati-Traverso e il Laboratorio di Genetica e Biofisica di Napoli (1962-1969) di Francesco Cassata autore del saggio Donzelli L’Italia intelligente. Adriano Buzzati-Traverso e il Laboratorio internazionale di genetica e biofisica (1962-69). www.larinascitaasti.it, www.palazzomazzetti.it.
torna su




Laboratori di Espressione con il Colore
“ Verdeacqua ” Associazione Culturale Via Galata 20/7A Genova …per la ricerca e l’intervento nel campo dell’Espressione, della Comunicazione,del Gioco e della Creatività… --- Laboratorio di Espressione con il Colore (metodo “Laura Mancini) per bambini dai 3 ai 10 anni e per adulti --- per informazioni potete chiamarci ai seguenti numeri 338 1851041-347 5283473-348 8400409, e.mail cpbenz@tin.it/cauanna@alice.it - Ospiti del sito http://www.gevona.it - seguiteci su Face “ Laboratori di Espressione Verdeacqua “ http://laboratoriocoloreverdeacqua.blogspot.it/
torna su




LE INQUIETE FIGURE DELL’IMMAGINAZIONE INCONTRO CON LA POESIA, LA PSICOANALISI, LA MUSICA - 18-10-13 a Mantova
Librerie.Coop Nautilus Piazza 80° fanteria 19 - Mantova, Venerdì 18 ottobre 2013 – ore 18, LE INQUIETE FIGURE DELL’IMMAGINAZIONE, INCONTRO CON LA POESIA, LA PSICOANALISI, LA MUSICA --- La parola poetica ha il respiro di Flavio Ermini. L’originaria contesa, il duplice esilio, la sorella del sonno. La parola psicoanalitica ha la voce di Carla Stroppa. L’abitazione dell’identità, il labirinto della conoscenza, l’anima errante. Le composizioni musicali hanno il suono di Edoardo Lamacchia. La contesa, l’esilio, il sonno, l’abitazione, il labirinto, l’anima --- A cura di Stefano Iori e Fulvio Milani -- Ingresso libero -- PER INFO: MORETTI&VITALI EDITORI VIA SEGANTINI 6/A, BERGAMO, TEL: 035 251300 in,fo@morettievitali.it
torna su




Mostra Luciano Mercante, Scultore e medaglista - Padova
Venerdì 11 ottobre 2013 alle ore 12.00 a Padova, presso Palazzo Zuckermann, Corso Garibaldi 33, inaugurazione della mostra dedicata a Luciano Mercante - Scultore e medaglista. Donazione della famiglia ai Musei Civici di Padova. --- La mostra resterà aperta fino al 24 novembre – Orario 10:00 / 19:00, chiuso tutti i lunedì non festivi --- ingresso libero alla mostra ---- info: tel. 049 8205664 musei@comune.padova.it http://padovacultura.padovanet.it
torna su




Per altri occhi - nuovo film di Soldini mercoledì 9-10-13 al cinema Massimo - Torino
Per altri occhi. Avventure quotidiane di un manipolo di ciechi, un film di Silvio Soldini e Giorgio Garini,proiezione unica in Sala Due - Cinema Massimo - Torino ---- Mercoledì 9 ottobre proiezione speciale del film Per altri occhi, diretto da Silvio Soldini, racconto vivace e sorprendente, di un gruppo di persone straordinarie che hanno in comune l’handicap della cecità ma, soprattutto, un approccio alla vita quotidiana fatto di caparbietà e determinazione, umorismo e autoironia. Si ride e ci si commuove insieme a questi dieci antieroi alle prese con le piccole sfide di ogni giorno. Dieci esistenze imprevedibili, lontane dai cliché, ritratte con allegria e leggerezza, che cambiano il nostro sguardo rovesciando la prospettiva e instillandoci un dubbio: qual è il significato vero della parola limite? I protagonisti: Enrico, fisioterapista che appena può scappa in barca a vela; Giovanni piccolo imprenditore con la passione per lo sci così come Gemma, che studia violoncello; Felice, scultore che gioca a baseball; Luca, musicista con l’hobby della fotografia; Loredana, centralinista con la passione del tiro con l’arco; Mario super-sportivo in pensione; Piero, consulente informatico e, infine, Claudio e Michela, l’unica coppia di non vedenti, solari e ironici, ci trascinano nella loro vita insieme. Sala Due, h. 20.30 – Ingresso Euro 5,00 La proiezione sarà seguita da un videodibattito con Silvio Soldini, Giorgio Garini, Giovanni Soldini, Gianna Nannini e i protagonisti del film. Conduce Gianni Fantoni. PER INFO: http://www.cinemamassimotorino.it/?p=4893
torna su




X FORUM DEL LIBRO PASSAPAROLA - INVESTIRE IN CONOSCENZA, CAMBIARE IL FUTURO - Bari
Bari 11-12/18-19 ottobre, X Forum del libro Passaparola, manifestazione nazionale 'CON IL SUD - CAMBIARE IL FUTURO' **** 11-12 ottobre “Fare comunità, cambiare il futuro” ----- 18-19 ottobre “Investire in conoscenza, cambiare il futuro” **** Manifestazione a Bari con il Terzo Settore e la società civile sulla necessità di “cambiare il futuro” partendo dal “fare comunità” e dall’ “investire in conoscenza”. Quattro giorni di incontri, eventi, dibattiti con i rappresentanti delle istituzioni nazionali, locali, del non profit, del mondo economico e culturale e la testimonianza delle “buone pratiche” europee e dei progetti del Sud Italia. La Fondazione CON IL SUD promuove la manifestazione nazionale per stimolare il dibattito e il confronto sulla necessità di cambiamento e di innovazione nel Paese, in particolare nel Mezzogiorno, attraverso il sostegno a percorsi di coesione sociale e di sviluppo. Questa edizione di “CON IL SUD” declina idealmente due momenti distinti, ma fortemente interconnessi dalla necessità di “cambiare il futuro”, in due linee di azione: 'Fare comunità' (11-12 ottobre) e 'Investire in conoscenza' (18-19 ottobre). Saranno approfondite e discusse tematiche sociali di grande interesse e attualità, dal punto di vista civile, culturale ed economico, attraverso la testimonianza di esperienze concrete avviate al Sud e altrove. Il programma prevede incontri, laboratori ed eventi per condividere idee, esperienze e forme nuove di cittadinanza attiva, attraverso la leva della cultura e della partecipazione democratica, con la presenza di istituzioni nazionali, locali e di altri Paesi, economisti e opinion maker internazionali, scrittori, rappresentanti del privato sociale, del volontariato e dei media. Info e programma: Associazione Forum del Libro www.forumdellibro.org
torna su

*Ricevi questa mail in quanto sei iscritto alla lista "FRECCIOLENEWS" *

Se vuoi cancellarti dalla lista invia una email a info@cascinamacondo.com


Copyright (C) 2018 *|www.cascinamacondo.com|* All rights reserved.