Se non visualizzi bene questa mail premi qui.
Se vuoi visualizzare l'archivio newsletter premi qui.
Your Company
Staff Macondo

I RACCONTI DELLA TOMBOLA - ULTIMO appuntamento sabato 15 MARZO 2014 a Cascina Macondo
A CASCINA MACONDO: I RACCONT... continua.

IL TUO CINQUE PER MILLE A CASCINA MACONDO
IL TUO CINQUE PER MILLE A CAS... continua.

PAROL DIARIO - GIORNO PER GIORNO IL NOSTRO CAMMINO - ultimo aggiornamento MARTEDI 04 MARZO 2014
Un diario appunto, giorno per ... continua.

COMINCIA IL CONTO ALLA ROVESCIA - MANCANO AL TRAGUARDO 31.254 BOLLE DI SAPONE (grazie, ad oggi, a 493 SOSTENITORI...)
Mancano SOLO 8.881 bolle di sa... continua.

Concorso Internazionale Haiku in Lingua Italiana - International Haiku Contest in Italian Language - 12° edizione 2014
E' APERTO IL CONCORSO INTERNAZ... continua.

ANNO 2014 - APPELLO PER UNA MOBILITAZIONE
I contributi degli amici e dei... continua.

AD OGGI FRECCIOLENEWS RAGGIUNGE 5704 LETTORI - invita i tuoi amici a iscriversi a Frecciolenews....
FRECCIOLENEWS: comunità intern... continua.

QUATTRO TAVOLI A TESTA
QUATTRO TÀVOLI A TÈSTA, HAIBÙ... continua.

I TUOI HAIKU NELLA HOME PAGE DEL SITO CASCINA MACONDO
Nella Home page del sito Casc... continua.

Frécciolenews Partners
MUSIC CLUB, mensile di musica ... continua.

sponsor - sostegni - collaborazioni
esprimiamo la nostra riconosce... continua.

“5-7-5 UNIVERSO HAIKU “ quindicinale a cura di Fabrizio Virgili - CON IL PULMINO, Centro Falchera-Area disabilità
Con il pulmino / schizziamo ... continua.

“UKA SHA SHA ASCOLTANDO I NATIVI AMERICANI” quindicinale a cura di Pietro Tartamella - LINGUAGGIO DEI SEGNI - LITIGIO
LINGUAGGIO DEI SEGNI: Con il ... continua.

“LESSICO INGLESE goccia a goccia – ENGLISH LEXICON drop by drop” - settimanale a cura di Pietro Tartamella - TO PUDDLE - LEAKY
TO PUDDLE /ˈpʌdl/ ... continua.


Utenti Frécciolenews

“ISOLA!” Spettacolo teatrale – IVREA (TO)
Sabato 8 marzo 2014 alle ore 1... continua.

Corso di Astronomia al Parco Lame - Albano Vercellese
Ripartono gli appuntamenti di ... continua.

Promozione libri editi di Poesia e Narrativa
Il circolo letterario Opera Un... continua.

Il giardino dell'Istituto Giappone di Roma riapre al pubblico
Dopo la pausa invernale l'inca... continua.

RECLUTAMENTO ASSISTENTI DI VOLO PER RYANAIR
Crewlink, società specializza... continua.

Bal Folk ed echi di Svezia - Torino
Sabato 29 marzo ore 21.15 - L... continua.

A Pasqua tutti a Barcellona con la Nave di Libri
La quinta edizione della croci... continua.

Saverio Tommasi: Firenze sei bellissima!
Un video diverso dal solito. M... continua.

Seminario pratico di Costellazioni Familiari - Torino
Seminario pratico di Costellaz... continua.

Venerdì 7 marzo 2013 i DinDùn@Folkclub in concerto a Torino
Venerdì 7 marzo, ore 21.00 i D... continua.

Mostra di Arte Contemporanea: S/oggetto donna. Corpi segnati, segni di rigenerazione - InGenio - Torino
Sabato 8 marzo 2014 dalle ore ... continua.

8 marzo 2014 Presentazione libro di Carmine Brancaccio: VERSI AL SUCCO - Formia
Presentazione libro poesie “Ve... continua.

Conferenza : L’AMORE DI DIO in Jalaluddin Rumi - Torino
Giovedì 6 Marzo alle ore 18, a... continua.

Mostra PIAZZE DEL PIEMONTE - inauguraz. 8 marzo 2014 a Castelnuovo don Bosco (AT)
Organizzata dalla Società Oper... continua.

Radio Fahrenheit presenta…
Radio Fahrenheit presenta… Mer... continua.

Serate d'Egitto - XXII edizione, Calendario conferenze - Torino
Dal 13 marzo all’8 maggio 2014... continua.

MINI CORSO MASSAGGIO DI COPPIA - Giaveno
Sabato 8 marzo 2014 a Giaveno ... continua.


I RACCONTI DELLA TOMBOLA - ULTIMO appuntamento sabato 15 MARZO 2014 a Cascina Macondo
A CASCINA MACONDO: I RACCONTI DELLA TOMBOLA, PER SOSTENERE IL PROGETTO 'PAROL - scrittura e arti nelle carceri, oltre i confini, oltre le mura' -------------- Appuntamento per gli appassionati di storie, letture ad alta voce, numeri e sorte, con i Narratori di Macondo e il gruppo Volcaedi, per sostenere il progetto europeo PAROL ------- Lo fai in buona compagnia nelle notti d'inverno intorno al fuoco un viaggiatore. Giocando a Tombola Ridotta e ascoltando storie --------------------------- PROSSIMO e ULTIMO APPUNTAMENTO: sabato 15 marzo 2014 - inizio: ore 21.00 (ognuno avrà cenato a casa propria) ---------------------------- REGOLE DI PARTECIPAZIONE: - indispensabile la prenotazione a: info@cascinamacondo.com in quanti siete? ----- ogni invitato porta piccole cosette da sgranocchiare e vino e bevande da condividere durante la serata ----- se suoni uno strumento portalo con te ----- ogni invitato individualmente dovrà portare anche: una derrata alimentare a lunga conservazione, o un oggetto di utilità (può essere una bottiglia d'olio d'oliva, una bottiglia di vino, caffè, una bella caciotta toscana, un cestino di frutta secca, un manufatto d'antiquariato, un libro, o altro di fantasioso...) ------------ ATTENZIONE: alla derrata o all'oggetto che ciascuno individualmente ha portato, va legato obbligatoriamente un biglietto ben visibile con scritto il proprio NOME E COGNOME. QUESTI OGGETTI SARANNO I PREMI MESSI IN PALIO NELLE VARIE PARTITE DI TOMBOLA! ---- Puoi arrivare a Cascina Macondo con una bottiglia d'olio d'oliva e, se sei fortunato con i numeri, tornàrtene a casa con dieci bottiglie di buon vino, quattro pacchi di caffè e una toma di montagna! Più i premi sono 'interessanti' più contribuisci ad alzare la tensione dello stare insieme giocando -------------------- NOTIZIE UTILI: - Verrà utilizzata una TOMBOLA RIDOTTA, con 60 numeri, anziché i classici 90 numeri. Ad ogni numero estratto verrà abbinata una gag esilarante (anche il pubblico può proporre le proprie gags).. ----- contributo per una cartella: euro 1,5 - Quattro cartelle: euro 5,00 - Puoi prendere quante cartelle vuoi! ----- alla fine di ogni partita si ascolterà una lettura o una performance (o più di una, dipende da quanti si sono iscritti a leggere o a esibirsi) ----- gli interventi di narrazione che siano della durata massima di 5 minuti! ----- conduce: Pietro Tartamella ------------- per informazioni dettagliate: COPIA E INCOLLA IL SEGUENTE LINK SUL TUO BROWSER: http://www.cascinamacondo.com/index.php?option=com_content&view=article&id=1255:i-racconti-della-tombola-2014&catid=102:news&Itemid=90
torna su




IL TUO CINQUE PER MILLE A CASCINA MACONDO
IL TUO CINQUE PER MILLE A CASCINA MACONDO - (se non hai già pensato di destinarlo ad altre realtà che vuòi sostenere)-------- ricordiamo che se non lo doni il tùo 5 x 1000 lo incàmera lo Stato ------- per stima dunque, simpatìa, condivisione, non ti rèsta che cómpiere il gèsto alchèmico: destinare il cinque per mille della tùa dichiarazione dei rèdditi ai progètti e alle iniziative di Cascina Macondo rivòlti all'integrazione dell'handicap e della disabilità di cùi ci occupiamo da anni ------- n° di partita IVA e còdice fiscale: 06598300017 ------ ricòrda ( e ricòrdalo al tùo commercialista) di compilare sul fòglio della dichiarazione dei rèdditi il primo riquadro in basso (SPAZIO A SINISTRA), quello che dice: 'sostegno del volontariato e delle altre organizzazioni non lucrative di utilità sociale' --- SPARGI LA VOCE ---- grazie per l'attenzione - Pietro Tartamella, Annamaria Verrastro e lo Staff Cascina Macondo - info@cascinamacondo.com
torna su




PAROL DIARIO - GIORNO PER GIORNO IL NOSTRO CAMMINO - ultimo aggiornamento MARTEDI 04 MARZO 2014
Un diario appunto, giorno per giorno, per descrivere come procede Parol, cosa succede, quali progressi, quali sconfitte, quali entusiasmi, quali delusioni, quali alleanze... Un diario che diventa anche una fotografia. Una fotografia della nostra Italia... SEGUILO SU QUESTO LINK (COPIA E INCOLLA SUL TUO BROWSER): http://www.cascinamacondo.com/index.php?option=com_content&view=article&id=1202:parol-diario&catid=102:news&Itemid=90
torna su




COMINCIA IL CONTO ALLA ROVESCIA - MANCANO AL TRAGUARDO 31.254 BOLLE DI SAPONE (grazie, ad oggi, a 493 SOSTENITORI...)
Mancano SOLO 8.881 bolle di sapone per coprire tutti i costi del progetto PAROL. Siamo quasi al termine del progetto. Coloro che desiderano dare il loro contributo possono ancora farlo, ANZI, VI INVITIAMO A FARLO! E' L'ULTIMO SFORZO PER CONCLUDERE INSIEME A TESTA ALTA QUESTA AVVENTURA TITANICA CHE ABBIAMO INIZIATO ------ Ricordiamo il nostro IBAN per fare un versamento di solidarietà: IBAN IT13C0335901600100000013268 -------------------- I nomi di tutti colori che hanno adottato bolle di sapone sono pubblicati sul nostro sito. Accarezziamo l'idea di un elenco lungo, lunghissimo, così lungo, così fitto di nomi, che possa comunicare l'dea di una grande comunità di cittadini lungimiranti che si è mobilitata... AGGIUNGI ANCHE TU IL TUO NOME --------------------- PER SEGUIRE L'ANDAMENTO DELLE ADOZIONI COPIA E INCOLLA IL SEGUENTE LINK SUL TUO BROWSER: http://www.cascinamacondo.com/index.php?option=com_content&view=article&id=1175:adotta-una-bolla-di-sapone&catid=102:news&Itemid=90
torna su




Concorso Internazionale Haiku in Lingua Italiana - International Haiku Contest in Italian Language - 12° edizione 2014
E' APERTO IL CONCORSO INTERNAZIONALE HAIKU IN LINGUA ITALIANA DI CASCINA MACONDO - ATTENZIONE ALLE IMPORTANTI NOVITA' ------------------------- Cascina Macondo Associazione di Promozione Sociale Centro Nazionale per la Promozione della Lettura Creativa ad Alta Voce e Poetica Haiku BANDISCE PER IL 2018 la la 16° EDIZIONE - CONCORSO INTERNAZIONALE DI POESIA HAIKU IN LINGUA ITALIANA - ---- possono partecipare: autori di ogni nazionalità e di ogni età ------- tutti gli haiku pervenuti saranno visibili sul sito di cascina macondo ----- il pubblico potrà votare gli haiku messi on line (Il voto del pubblico è utile parametro di riferimento per dirimere i casi che hanno ottenuto parità di voto dalla Giuria) ------------ da quest'anno i 20 haiku vincitori saranno tradotti anche in latino e in tedesco - da quest'anno per partecipare al concorso occorre essere SOCIO HAICOM ---- SPONSOR E PATROCINI: --- Villaggio La Francesca www.villaggilafrancesca.it --- Residenza Piancasale www.piancasale.com --- Ristorante Panda http://www.viadagio.be/ --- Tonga Soa Beach Resort http://www.tongasoabeach.com/Article-Tonga-Soa-Beach-Resort-2,2853.html --- La Ruota Edizioni www.laruotaedizioni.it --- Fuocofisso http://www.fuocofisso.it --- Gra Nuova Cart 2000 www.gra-srl.com --- Fondazione Italia-Giappone www.italiagiappone.it --- Circolo dei Lettori www.circololettori.it ----------------- GIURIA: Alessandra Gallo (scrittrice-poetessa-insegnante), Annette Seimer (traduttrice), Antonella Filippi (scrittrice-poetessa-Haijin), Arianna Sacerdoti (scrittrice-docente, universitaria) Domenico Benedetto (fotografo), Fabia Binci ( scrittrice-Haijin-insegnante), Fabrizio Virgili (Haijin-insegnante), Fanny Casali Sanna (Haijin), Oscar Luparia (impiegato-haijin-camminatore-sindacalista), Pietro Tartamella (poeta-Haijin-insegnante), Terry Olivi (scrittrice-haijin) ------------------ GIURIA ONORARIA: Ban’ya Natsuishi (Japan) , Danilo Manera (Italy), David Cobb (UK), Jim Kacian (USA), Max Verhart (Holland), Visnja Mcmaster (Croatia), Zinovy Vayman (Russia) ------------ COPIA E INCOLLA IL SEGUENTE LINK SUL TUPO BROWSER PER CONOSCERE TUTTI I DETTAGLI (bando, premi, giuria, giuria onoraria, come partecipare, come votare..): http://www.cascinamacondo.com/index.php?option=com_content&view=article&id=1495:2018-16d-edizione-concorso-internazionale-haiku-in-lingua-italiana&catid=102:news&Itemid=90 ----------------------------------------- CASCINA MACONDO-ASSOCIATION FOR THE PROMOTION SOCIAL ACTION National Centre for the Promotion of Creative Reading Aloud and Haiku Poetics ANNOUNCES THE 12th INTERNATIONAL HAIKU POETRY CONTEST IN ITALIAN LANGUAGE - 2014 --- Participants: authors of any nationality and age -- Admission: SOCI HAICOM -- Sections: individual: single authors – collective: schools and handicap area -- Quantity: up to three UNPUBLISHED traditional haikus in Italian (5-7-5 syllables)-- Submission: only by filling in the form on line www.cascinamacondo.com (by registration)-- Expiry: 10 GIUGNO 2018 -- Prizegiving: Sunday 18nd November 2018 at Cascina Macondo, official ceremony -------- Note 1: all submitted haikus will be published on the website of Cascina Macondo ---- Note 2 : visitors of the website will be able to vote for their favourite haiku(visitors’ votes are a useful reference in cases in which a haiku obtained by the jury an equal number of votes)----------- COPY THIS LINK ON YOUR BROWSER HERE FOR ALL DETAILS (the complete announcement, Prices, Jury, Honorary Members of the Giury, how to partecipate, how to vote...) http://www.cascinamacondo.com/index.php?option=com_content&view=article&id=1495:2018-16d-edizione-concorso-internazionale-haiku-in-lingua-italiana&catid=102:news&Itemid=90
torna su




ANNO 2014 - APPELLO PER UNA MOBILITAZIONE
I contributi degli amici e dei cittadini sostenitori del progetto < Parol - Scrittura e Arti nelle carceri, oltre i confini, oltre le mura > hanno raggiunto la punta più alta della parabola. La curva ora comincia a discendere verso il traguardo. Ma pur avendo inizato la discesa, il traguardo è ancora lontano. Mancano 30.999 bolle di sapone! Che era difficile trovare sostenitori per un progetto rivolto ai detenuti lo avevamo messo in conto, ma non immaginavamo che ci fosse un pregiudizio così forte... E dunque rilanciamo un appello alla MOBILITAZIONE... ---- COPIA E INCOLLA IL SEGUENTE LINK SUL TUO BROWSER: http://www.cascinamacondo.com/index.php?option=com_content&view=article&id=1250:parol-appello-per-una-mobilitazione&catid=102:news&Itemid=90
torna su




AD OGGI FRECCIOLENEWS RAGGIUNGE 5704 LETTORI - invita i tuoi amici a iscriversi a Frecciolenews....
FRECCIOLENEWS: comunità internazionale che si scambia comunicati e informazioni - è un servizio gratuito - AD OGGI FRECCIOLENEWS RAGGIUNGE 6485 LETTORI --------------- invita i tuoi amici a iscriversi a Frecciolenews ------------------- (sulla home page del sito www.cascinamacondo.com, clicca su << Registrati - register >>).
torna su




QUATTRO TAVOLI A TESTA
QUATTRO TÀVOLI A TÈSTA, HAIBÙN DEL PRIMO VIAGGIO A PARIGI - accentazione ortoèpica lineare a cura di Piètro Tartamèlla e Fiorènza Alineri - Una compagnìa di danza-teatro di Torino formata da ragazzi disàbili e nòrmodotàti è invitata a partecipare a Handi-Scène, una rassegna di teatro che si svòlge ogni anno, nel mese di giugno, in una cittadina del nòrd della Francia. Gli attori, 21 persone in tutto, affìttano un pullman, e i personaggi sàltano fuòri… edizioni: Gióvane Holden Edizioni -- collana: Cascina Macondo -- pagg: 256 -- formato: cm 12,5 x 20 -- particolarità: accentazione ortoèpica lineare -- autore: Piètro Tartamèlla e i ragazzi del gruppo integrato di danzateatro VIAGGI FUÒRI DAI PARAGGI -- còsto: 15 èuro + spese di spedizione (che, come al sòlito, sono a sostegno delle attività istituzionali di Cascina Macondo) -- avvertènza 1: prenòta le tùe còpie per Natale, è un bellìssimo regalo! -- avvertènza 2: se prenòti 10 còpie, una còpia in omaggio ----------------------------------------------- se alla cerchia dei tuòi amici vuòi far conóscere un pòco il mondo della disabilità prenòta le tùe còpie di “Quattro tàvoli a tèsta” a: info@cascinamacondo.com ------------------------------------------------ PER MAGGIORI DETTAGLI COPIA E INCOLLA SUL TUO BROWSER IL SEGUENTE LINK: http://www.cascinamacondo.com/index.php?option=com_content&view=article&id=1206:quattro-tavoli-a-testa-il-libro-che-racconta-il-primo-viaggio-a-parigi-della-compagnia-integrata-di-danzateatro-normalita-a-disabilita-viaggi-fuori-dai-paraggi&catid=102:news&Itemid=90
torna su




I TUOI HAIKU NELLA HOME PAGE DEL SITO CASCINA MACONDO
Nella Home page del sito Cascina Macondo, sotto la tazzina del caffè fumante, è attiva la rubrica HAIKU DEL GIORNO. Gli Utenti FREE possono prenotare una data, inserire un proprio haiku e, volendo, dedicarlo a qualcuno. E' prevista infatti anche la possibilità di inserire nel form l'indirizzo di posta elettronica di un amico a cui volete dedicare l'haiku. L'amico riceverà automaticamente l'avviso 'c'è un haiku dedicato a te'. Leggeremo un nuovo haiku ogni giorno. E anche se non è vero che un haiku al giorno toglie il medico di torno, la cosa ci sembra carinissima - Staff Macondo
torna su




Frécciolenews Partners
MUSIC CLUB, mensile di musica e concerti live - www.musicclub.it <><><><> LA STAMPA, quotidiano di Torino - www.lastampa.it <><><><> TORINOSETTE, magazine settimanale de La Stampa - www.torinosette.it <><><><> COMUNICARE COME - www.comunicarecome.it <><><><> PUOIDIRLOQUI - www.puoidirloqui.it <><><><> DISABILI.COM - www.disabili.com <><><><> Radio Fahrenheit - www.fahre.rai.it <><><><> Digi.TO - www.digi.to.it <><><><> NEXT ARTE - LA PROSSIMA DESTINAZIONE DELL'ARTE http://www.nextarte.it <><><><> TRA TERRA E CIELO - www.traterraecielo.it <><><><> IMMIGRAZIONEOGGI - www.immigrazioneoggi.it <><><><> ARTESCLUSIVA L'ARTE DI DIVULGARE L'ARTE - www.artesclusiva.it <><><><>
torna su




sponsor - sostegni - collaborazioni
esprimiamo la nostra riconoscenza agli Enti, Istituzioni, Fondazioni, Associazioni, Ditte, Privati, che con il loro variegato sostegno consentono a Cascina Macondo di crescere, realizzare progetti, fare cultura esprimendo la propria vocazione di Promozione Sociale. Grazie. <><><><> Regione Piemonte - www.regione.piemonte.it <><><><> Motore di Ricerca Comune di Torino - www.comune.torino.it <><><><> Comune di Riva Presso Chieri - www.comune.rivapressochieri.to.it <><><><> Fondazione CRT - www.fondazionecrt.it <><><><> Fondazione Social - www.fondazionesocial.it <><><><> Fondazione Italia/Giappone - www.italiagiappone.it <><><><> Fondazione Paideia - www.fondazionepaideia.it <><><><> Villaggio La Francesca - www.villaggilafrancesca.it <><><><> Gruppo Haijin di Arenzano <><><><> Edizioni Angolo Manzoni - www.angolo-manzoni.it <><><><> Circolo dei Lettori - www.circololettori.it <><><><> Fanvision Produzioni Cinematografiche - www.fanvision.webs.com <><><><> Artigrafiche M.A.R. - www.artigrafichemar.it <><><><>
torna su




“5-7-5 UNIVERSO HAIKU “ quindicinale a cura di Fabrizio Virgili - CON IL PULMINO, Centro Falchera-Area disabilità
Con il pulmino / schizziamo le pozzanghere / mentre cantiamo. // (Alessandro, Antonella, Alessandra, Diego, Giusy, Federica, Luisa. Centro Falchera – Area disabilità – Torino) ------------- Tutti e sette nel pulmino che li porta a scuola, o li riporta a casa, i nostri eroi rappresentano la gioiosa semplicità di certi momenti della vita. Quelle occasioni in cui basta veramente poco per dare un senso a una giornata, a una gita, a un attimo. Lo stare insieme a condividere il tragitto e il destino, a cercare un obiettivo comune, quello di divertirsi con ciò che si ha a disposizione. Quanti di noi, in una giornata di pioggia, avrebbero il morale un po’ sotto i tacchi, con la malinconia che penetra nell’animo e circonda il mondo intorno? Quel grigiore che fa vedere tutto attraverso una lente appannata e un pochino deformante, non appartiene invece alla combriccola che trae divertimento dallo schizzare l’acqua con il pulmino stesso. Bellissima la traslazione da prendere come licenza poetica, le pozzanghere, cioè il mezzo che fornisce l’acqua per gli schizzi, diventano l’oggetto, il mezzo per le risate dei ragazzi. “Schizziamo le pozzanghere” è un vero e proprio cammeo, all’interno dell’Haiku stesso. Che c’è di più bello, liberatorio, esplosivo, del canto, quando si sta su un pulmino? Ecco le voci dei sette che si levano gioiose, magari anche stonate e non all’unisono, ma proprio per questo ancora più divertenti e aggreganti, tutti insieme come fosse una sola, a diffondere le note colorate all’aria. Chi è alla guida del pulmino conosce bene gli occupanti che strillano, li trasporta tutti i giorni, e si rende complice del loro divertimento andando a cercare le pozze d’acqua, su cui passa con le ruote. La pioggia porta in genere malinconia, qui diventa stimolo per il divertimento, elemento per il raggiungimento delle risate comuni. Che classe frequentano i nostri giovani amici? Forse sono anche di diversa età, ma sono comunque tutti accomunati dal mezzo di trasporto, che li fa sentire ancora più uniti, quasi non bastasse il capolinea a cui sono diretti. La giornata è bella ugualmente, quando nell’animo c’è amicizia, solidarietà, spensierata allegria. Ce lo immaginiamo, chissà perché, giallo con una serie di disegni colorati e la scritta nera, questo pulmino, che alla stessa stregua della “corriera stravagante” di Steinbeck, trasporta sette anime verso un destino comune ------ fabrizio.virgili@cascinamacondo.com --- cos’è un Haiku? / un attimo di vita / che si fa verso.
torna su




“UKA SHA SHA ASCOLTANDO I NATIVI AMERICANI” quindicinale a cura di Pietro Tartamella - LINGUAGGIO DEI SEGNI - LITIGIO
LINGUAGGIO DEI SEGNI: Con il linguaggio dei segni per dire PRIMAVERA, i Sioux mettevano sul suolo il dorso della mano destra tenendo le dita in alto. Alzando più volte la mano dal suolo significava: "l'erba cresce". Per dire AUTUNNO mimavano le foglie che cadono --------------------------------------------------------------------------- LITIGIO: Era proibito presso i Cheyenne, sia agli uomini che alle donne, venire alle mani. Quando qualche volta accadeva la "polizia" di turno puniva i litiganti con frustate. Se i litiganti continuavano, i responsabili dell'ordine del campo li punivano distruggendo il loro tepee, i loro fucili e anche uccidendo i loro cavalli. Non potevano uccidere i litiganti ------ pietro.tartamella@cascinamacondo.com
torna su




“LESSICO INGLESE goccia a goccia – ENGLISH LEXICON drop by drop” - settimanale a cura di Pietro Tartamella - TO PUDDLE - LEAKY
TO PUDDLE /ˈpʌdl/ A) v. t. 1) ricoprire (o rivestire) (un muro, ecc.) di malta; intonacare --- 2) impastare; rimescolare (argilla, sabbia e acqua) --- 3) (metall.) puddellare; affinare --- 4) intorbidare (l'acqua)--- 5) (fig. fam.) imbrogliare; confondere; pasticciare ---------------- B) v. i. 1) sguazzare nel fango o nell'acqua bassa --- 2) (edil.) fare la malta ---------------------------------------------------------------------------- LEAKY /ˈli:kɪ/ a. 1) che perde; che non tiene: (leaky tap = rubinetto che perde) --- 2) (naut.) che imbarca acqua --- 3) (elettr.) privo d'isolamento --- 4) (fig.) che non tiene un segreto; privo di riservatezza: (di un servizio segreto) inaffidabile -------------------------- LEAKINESS: n. [U] 1) il perdere da crepe (o da fessure) --- 2) (naut.) l'imbarcare acqua --- 3) (fig.) mancanza di riserbo; inaffidabilità (di un servizio segreto) ---------- pietro.tartamella@cascinamacondo.com -------- (i vocaboli sono tratti dal Dizionario inglese/italiano – italiano/inglese “Ragazzini” - Zanichelli editore. Il dizionario Ragazzini contiene anche la fonetica delle parole inglesi e, nel cd-rom, la pronuncia sonora di tutti i lemmi inglesi: http://dizionari.zanichelli.it/dizionariOnline)
torna su




“ISOLA!” Spettacolo teatrale – IVREA (TO)
Sabato 8 marzo 2014 alle ore 17.00 a IVREA presso l’Auditorium Mozart la 'Compagnia dei Bravi Ragazzi' della Casa Circondariale di Ivrea presenta il nuovo spettacolo teatrale “ISOLA!” --- E’ un racconto fantastico, surreale e al tempo stesso profondamente autentico, in un susseguirsi di emozioni proprie del vissuto carcerario, condivise e raccolte nel laboratorio. ---- Anche quest’anno i detenuti della Casa circondariale di Ivrea “evadono” dal carcere assieme ai volontari, ma con una novità: al progetto di quest’anno aderiscono studenti del Liceo Scientifico “A.Gramsci” di Ivrea, a conclusione dell’Area Progetto che ha coinvolto per due anni alcune classi della sezione socio-psico-pedagogica. --- Lo spettacolo teatrale è il frutto dell’attiva collaborazione tra le forze interne del carcere: la direzione, l’area trattamentale, la Polizia penitenziaria, con supporto dell’autorità giudiziaria, l’associazione dei volontari A.V.P. “Tino Beietti” e le associazioni esterne “Liceo Musicale” di Ivrea e di Rivarolo. ---- Ingresso libero a offerta con biglietto obbligatorio da ritirare dal 20 febbraio entro il 6 marzo presso la segreteria del Liceo Musicale di Ivrea, Corso Massimo D’Azeglio 69. La segreteria è aperta dal lunedì al venerdì dalle ore 14.00 alle 19.00. Per lo spettacolo c’è una disponibilità massima di 300 posti: a causa del numero ristretto di posti raccomandiamo di prenotarsi soltanto se si è certi di poter essere presenti. E’ possibile ritirare biglietti per più di una persona (massimo 4 persone) --- Per informazioni rivolgersi alla segreteria del Liceo Musicale tel. 0125 425123
torna su




Corso di Astronomia al Parco Lame - Albano Vercellese
Ripartono gli appuntamenti di “Frammenti di primavera” organizzati dall’Ente di gestione delle Riserve Pedemontane e delle Terre d’Acqua in collaborazione con il CRA – Centro Ricerche Atlantide. Dopo il successo e l’interesse destato lo scorso anno dai due incontri con l’astronomo Walter Ferreri, questa primavera si è deciso di organizzare un corso di astronomia rivolto a tutti coloro che vogliono avvicinarsi a questo coinvolgente argomento. Chi non si è mai fermato ad osservare la meraviglia di un cielo stellato? Chi non si è mai domandato il nome di pianeti e costellazioni? Da millenni l’uomo si meraviglia e interroga intorno ai fenomeni celesti. Da questi sono nate mitologie pressoché in tutte le culture e negli anni recenti la scienza ha fatto passi da gigante nella spiegazioni dei misteri dell’’universo anche grazie a nuove tecnologie. Anche oggi, quanto possiamo osservare il cielo ad occhio nudo o con l’ausilio di apparecchiature, in zone libere da ostacoli naturali e (sempre più di rado ormai) senza essere disturbati dall’inquinamento luminoso, la meraviglia rimane. Per conoscere di più di questa antica e affascinante scienza, invitiamo tutti, ragazzi, adulti, appassionati e dilettanti a dedicarsi quattro serate in viaggio nel tempo e nello spazio. Il corso si svolgerà presso la sede dell’Ente di gestione delle Riserve Pedemontane e delle Terre d’Acqua ad Albano vercellese in via XX Settembre 12 a partire da martedì 25 marzo proseguirà per i successivi tre. Docente d’eccezione sarà il Prof. Walter Ferreri, responsabile delle relazioni pubbliche dell’Osservatorio Astronomico Torinese, astronomo noto per i suoi numerosi studi. Eccellente divulgatore, autore di svariate pubblicazioni nonché fondatore della rivista Orione. Tra i vari argomenti del corso, il Prof. Ferreri illustrerà le caratteristiche del sistema solare, aiuterà a capire come orientarsi in cielo per riconoscere pianeti e costellazioni e tanti altri interessanti argomenti. Per fare questo ci saranno momenti teorici in aula e osservazioni del cielo anche con strumenti ottici. Le iscrizioni al corso dovranno avvenire entro il 17 marzo, e si accetteranno fino all’esaurimento dei posti disponibili. Il costo di iscrizione è di 40 €. Per informazioni ed iscrizioni chiamare il 3472454481 oppure scrivere a centroatlantide@yahoo.it. Il programma dettagliato del corso si può trovare sul sito: cravercelli.webnode.it.
torna su




Promozione libri editi di Poesia e Narrativa
Il circolo letterario Opera Uno offre agli autori di libri editi di Poesia e Narrativa l'opportunità di usufruire di più pagine web promozionali contenenti rispettivamente foto e biografia dell'autore, presentazione e recensione dei libri e un'intervista. Tutto il materiale pubblicato resterà on line permanentemente. Per richieste di informazioni utilizzare l'apposito modulo riportato nella pagina contatti del sito http://operauno.wordpress.com .
torna su




Il giardino dell'Istituto Giappone di Roma riapre al pubblico
Dopo la pausa invernale l'incantevole giardino dell'Istituto Giapponese di Cultura di Roma - Via Antonio Gramsci, 74 - riapre al pubblico da venerdi' 28 marzo a venerdì 30 maggio. Per visitarlo l’Istituto mette a disposizione un servizio di visite guidate (sospese in caso di pioggia) in turni di 30 minuti e in gruppi di circa 15 persone. A partire dal 3 marzo sarà possibile prenotare la propria visita via mail (prenotazioni@jfroma.it) e telefonando allo 06 3224794 ---- Nel giardino, realizzato dal noto architetto Ken Nakajima, compaiono tutti gli elementi essenziali e tradizionali del giardino di stile sen'en (giardino con laghetto), che ha raggiunto l'attuale splendore perfezionandosi attraverso i periodi Heian, Muromachi (XVI-XVII sec.) e Momoyama (fine XVII sec.): il laghetto, la cascata, le rocce, le piccole isole, il ponticello e la lanterna di pietra - il tôrô. La veranda - tsuridono - che si protrae sul laghetto è uno dei migliori punti per godere la vista del giardino. Tra le piante presenti si trovano il ciliegio, il glicine, gli iris e i pini nani. Le pietre che formano la cascata provengono dalla campagna toscana. ---- Date le numerose richieste, la prenotazione è fortemente consigliata, altrimenti l'Istituto non potrà garantire l'accesso al giardino. --- Info: Istituto Giapponese di Cultura - www.jfroma.it
torna su




RECLUTAMENTO ASSISTENTI DI VOLO PER RYANAIR
Crewlink, società specializzata nel recruiting, seleziona assistenti di volo in tutta Italia per Ryanair in vista di assunzioni per il 2014. La selezione avviene mediante il Recruiting Day, giornate dedicate alla selezione dei candidati, che si svolgeranno fra il 4 ed il 27 marzo in diversi aeroporti italiani. Fra i requisiti sono richiesti un’ottima conoscenza della lingua inglese e capacità natatorie. Chi intende partecipare alla selezioni può inserire la propria candidatura online. http://www.comune.torino.it/infogio/ric/2014/pub23898.htm ---- Info: Crewlink Tel. +353 1 8952065, www.crewlink.ie/it, recruit@crewlink.ie
torna su




Bal Folk ed echi di Svezia - Torino
Sabato 29 marzo ore 21.15 - L'associazione John O'Leary di Torino Vi invita a partecipare al 'Bal Folk ed echi di Svezia'. Bal Folk con incursioni nelle danze Svedesi con i Filid e con i Swedish Friends: (Roberto Bagnasco, Davide Vergnano e Giulia Tomasi) ...e con gli amici, maestri e musicisti svedesi Gunnar & Lena. ----- Si continuerà domenica 30 marzo con uno Stage di Polske condotto da Gunnar & Lena. Orario stage 10,00 - 17,30 con pausa pranzo. Nello stage si presenteranno danze dell’ Hälsíngland, la regione da cui proviene Gunnar e la Polska från Orsa della regione del Dalarna. Si comincerà con la Polska från Alfta eller Arbra più semplice e adatta anche per chi inizia e si passerà all’ Hambo med bakmes from Loos dal carattere elegante e morbido. Poi Gunnar e Lena ci accompagneranno nella scoperta della Polska från Orsa, una delle più belle poslke., molto speciale per la sua ritmica un po’ intrigante e un passo del tutto particolare. ------ Costi: Stage 30 €, Ingresso alla serata 8 €. -- Iscrizioni e informazioni Flora Tel. 011.488431/3398367736, Bruno 3473015758. E-mail: info@florasarzotti.it,, www.florasarzotti.it www.johnoleary.it/
torna su




A Pasqua tutti a Barcellona con la Nave di Libri
La quinta edizione della crociera letteraria organizzata da 'Leggere:tutti' è in programma dal 19 al 24 aprile 2014 --- Nel 2014 'Leggere:tutti', per il quinto anno consecutivo, torna a Barcellona il 23 aprile, Giornata Mondiale del Libro, per partecipare alla Festa di “San Giorgio, i libri e le rose”. A Barcellona in questa giornata è tradizione che gli uomini regalino una rosa alle donne e vengano contraccambiati con un libro; così la città si riempie di rose e libri. Ma anche il viaggio sarà un evento con spettacoli, reading e presentazioni di libri dei numerosi scrittori presenti (tra gli altri hanno già confermato la partecipazione Maurizio De Giovanni, Antonella Lattanzi, Melania Mazzucco, Roberto Riccardi, Andrea Vitali, Vittorio Russo, Ennio Cavalli, Loredana Lipperini, Lucilla Noviello, Valerio Varesi). Non mancheranno eventi di cultura gastronomica curati dalla chef Velia De Angelis e animati dagli interventi dei giornalisti Bruno Gambacorta, Mario Liberto, Anna Scafuri e dall’esperto di cultura gastronomica Alessandro Castro. In programma anche un evento organizzato in collaborazione con l’Associazione Ispanista Mantovana cui parteciperanno lo storico Riccardo Braglia e l’esperto in letteratura spagnola Raffael Martinez Rubio. E ancora musica, film e spettacoli teatrali ispirati ai libri. Anche nel capoluogo della Catalogna sono previste numerose iniziative come le 'Passeggiate nella Barcellona Letteraria' (il 21 aprile) e le 'Passeggiate nella Barcellona Gastronomica' (il 22 aprile). Il 23 aprile, Festa di San Giorgio, i libri e le rose, appuntamento per tutti presso i due grandi stand tricolori allestiti da Leggere:tutti sulla Rambla con i libri degli scrittori italiani che potranno incontrare la comunità degli italiani di Barcellona. In considerazione della coincidenza con il periodo pasquale e con l'approssimarsi della partenza consigliamo di richiedere, senza impegno, preventivi per opzionare la prenotazione inviando una e-mail a info@leggeretutti.it indicando numero di partecipanti e sistemazione scelta (in nave cabina interna, esterna, junior suite, owner suite; in albergo 3, 4 o 5 stelle). Viaggio riservato agli abbonati a 'Leggere:tutti' (è richiesto un abbonamento per cabina). Chi non fosse abbonato può sottoscrivere un abbonamento annuo al costo di 30,00 euro.
torna su




Saverio Tommasi: Firenze sei bellissima!
Un video diverso dal solito. Ma come si dice da queste parte 'a me mi garba', e spero anche a voi. Ho voluto fare un omaggio a Firenze attraverso i suoi volti più belli e i luoghi più caratteristici. Una Firenze accogliente, colorata, mezza sacra e metà profana. Popolare. Sovversiva. Splendida. Unica. Come tutte le città del mondo, ma qui tutto un po' di più ;) http://youmedia.fanpage.it/video/aa/Uw9YLeSwwqgFwqnB. Una produzione Fanpage.it, il miglior giornale di informazione in Italia. E lo direi anche se non ci lavorassi :) PS. consiglio: una volta aperto il video alzate la qualità della riproduzione, soprattutto le prime immagini, girate di sera, acquistano un sapore speciale. Buona visione e facciamo girare questa città e questi volti bellissimi! Saverio Tommasi -- Seguitemi sui miei canali: facebook: https://www.facebook.com/SaveTommasi, twitter: https://twitter.com/SaverioTommasi
torna su




Seminario pratico di Costellazioni Familiari - Torino
Seminario pratico di Costellazioni Familiari Centro La Sorgente , Sabato 5 aprile 2014 in Via Montemagno 71 (Torino) - L'orario è dalle 9:30 alle 13:00 e dalle 15:30 alle 18:30 - con la Dott.sa Lola de Miguel Campos -------- Le Costellazioni Familiari sono uno straordinario strumento per lavorare sulla propria consapevolezza. Attraverso la messa in scena del proprio sistema familiare, è possibile far emergere, trasformare e risolvere tensioni e conflitti. Molte difficoltà hanno la loro origine nel sistema familiare e vengono tramandate de generazione in generazione. Vederle e prenderne coscienza ci da libertà e ci permette di crescere. Le Costellazioni Familiari sono la tecnica più rivoluzionaria che ci sia in questo momento. La Dott.sa Lola de Miguel ha più di 25 anni di esperienza, si è laureata in Psicologia presso l'Università di Santiago di Compostela e specializzata in PNL. Ha studiato le Costellazioni Familiari direttamente con Bert Hellinger, il fondatore, e la sua formazione continua tutt'oggi con brillanti protagonisti di fama internazionale ---------- NECESSARIA PRENOTAZIONE ---- Costi ed iscrizioni: elena.tamagnone@hotmail.it | +34 649100610 --------- Serata di presentazione gratuita presso l'Agrigelateria San Pè - Strada Vecchia di Riva - Poirino (TO) Giovedì 3 aprile, ore 21:00
torna su




Venerdì 7 marzo 2013 i DinDùn@Folkclub in concerto a Torino
Venerdì 7 marzo, ore 21.00 i DinDù in concerto --- Il trio composto da Alessandra Patrucco (cantante), Angelo Conto (al piano) e Marc Egea (alla ghironda), presenterà il nuovo cd Maijn al Folkclub di via Perrone 3/bis a Torino. Se siete già soci del Folkclub l'ingresso costa 15€, per i minori di trent'anni costa 8€ , se non siete soci la tessera costa 7€. Nella speranza che possiate intervenire numerosi abbiamo pensato di farvi un'offerta: con 20€ potete avere l'ingresso e il nostro cd. Qui trovate tutte le informazioni: http://www.folkclub.it/concert/card/150/ Inoltre giovedì 6 marzo alle 18 saremo al Circolo dei Lettori per una chiacchera e un assaggio della nostra musica: La canzone popolare piemontese nel terzo millennio
torna su




Mostra di Arte Contemporanea: S/oggetto donna. Corpi segnati, segni di rigenerazione - InGenio - Torino
Sabato 8 marzo 2014 dalle ore 17,30 presso InGenio Arte Contemporanea - Corso San Maurizio 14e, Torino - inaugurazione mostra 'S/oggetto donna Corpi segnati, segni di rigenerazione'. Il corpo delle donne diventa una mappa di segni e uno spazio di significati. Corpi agiti, oggetto di violenza. Ma anche soggetti attivi, pronti a esigere un riscatto, a operare una scelta, a difendere una rivendicazione. Due lavori - distinti ma in risonanza - per testimoniare, riflettere, interrogarsi. ---- Verginità, di ritorno, installazione di Anna Maria Pecci in collaborazione con Gianluigi Mangiapane e Andrea Perin, immagine coordinata e progetto grafico di Space on Sail: attorno ad un letto nuziale sfatto, che porta traccia evidente della prima notte, si svolge un ideale viaggio in tre tappe dedicato alla revirgination. Una pratica, non soltanto chirurgica, in crescente diffusione che riconosce sia un principio di autodeterminazione e liberazione, sia un obbligo di ‘messa a norma’ nel processo di rimodellare e trasformare il corpo femminile. Progetto e rifugio, quest’ultimo viene vissuto come un territorio di scritture e narrazioni del sé che, in una rinnovata ritualità, trova gli strumenti per negoziare simboli e significati con il contesto culturale e sociale. ---- La parola ai giovani, cortometraggio documentario di Elisabetta Gatto e Stefanella Campana, realizzato da iK Produzioni: le voci dei giovani torinesi raccontano la loro percezione dei rapporti tra uomini e donne e delle radici della violenza di genere, con uno sguardo sul ritratto che i media restituiscono dell'universo femminile e sul ruolo delle donne, tra immagini stereotipate e nuove rappresentazioni. --- La mostra proseguirà fino all’11 marzo 2014. Apertura su richiesta. Per info: 380 2549960 ~ 340 3602729
torna su




8 marzo 2014 Presentazione libro di Carmine Brancaccio: VERSI AL SUCCO - Formia
Presentazione libro poesie “Versi al succo di limone” --- Per la serie degli incontri culturali “Domenica Qui”, curati dalla instancabile libraia Margherita Agresti in collaborazione con La Stanza del Poeta, ci sarà, sabato otto marzo alle ore 18 la presentazione della recente pubblicazione di Carmine Brancaccio: “Versi al succo di limone”, un’antologia curata da Amerigo Iannacone (poesie scelte dai suoi libri, con qualche inedito). Parleranno dell’ospite, cercando di proporre adeguate interpretazioni del suo modo abbastanza singolare di fare poesia, il curatore Amerigo Iannacone (che è anche responsabile delle Edizioni Eva, l’editrice di Venafro con cui Brancaccio ha pubblicato il suo ultimo lavoro), e Giuseppe Napolitano, presidente dell’Associazione La Stanza del Poeta -------- Carmine Brancaccio vive a Sant’Elia Fiume Rapido, dove organizza da sedici anni un Concorso nazionale di poesia che ha premiato nomi molto in vista nel panorama letterario. Appena piú che trentenne, l’ospite della Libreria di Margherita ha già al suo attivo diverse e significative pubblicazioni, non solo di poesia. Oltre a cinque raccolte di versi, infatti, Brancaccio ha pubblicato un originale saggio monografico dedicato allo scrittore Gianluca Morozzi (“L’era del Moroz”, Editrice Zikkurat). Appuntamento quindi sabato otto marzo (con tanti auguri a tutte le donne che festeggiano con la mimosa) presso La Libreria di Margherita, Via Rubino 42 a Formia alle ore 18, con la giovane poesia di Carmine Brancaccio. Per info: www.lalibreriadimargherita.com
torna su




Conferenza : L’AMORE DI DIO in Jalaluddin Rumi - Torino
Giovedì 6 Marzo alle ore 18, al Centro Culturale Dar al Hikma - via Fiochetto 15, Torino - ultimo incontro da non perdere per il ciclo “Al-Hikma, I giovedì della Sapienza: Maestri e santi della saggezza islamica” organizzato dall’Accademia I.S.A. di studi interreligiosi e dal Centro Culturale Dar al Hikma in collaborazione con la CO.RE.IS.(Comunità Religiosa Islamica) Italiana e con il patrocinio della Circoscrizione 7. Tema della conferenza : L’AMORE DI DIO in Jalaluddin Rumi. Intervengono in un incontro a due voci l’Imam Yahya Pallavicini, Vicepresidente della CO.RE.IS. Italiana e Don Ermis Segatti, Facoltà Teologica dell’Italia Settentrionale. Introduce e modera Donatella Ferrero, Accademia I.S.A. ------- “L’Amore di Dio” è il tema della serata, e prende spunto dagli scritti di Jalaluddin Rumi, grande Maestro, Poeta e Santo musulmano del XIII secolo le cui opere in versi hanno saputo e ancora sanno ispirare la nostalgia per il divino nella sensibilità di uomini e donne di ogni tempo. L’Amore di Dio è la forza che attrae il Suo cercatore verso l’Unità, verso “l’ Essenza del Reale”. Questa asperazione metafisica rappresenta anche un necessario presupposto e un punto di convergenza del dialogo interreligioso, che alcuni maestri definiscono un “monologo divino”. L’incontro cercherà anche di approfondire alcune importanti ricadute di questa dimensione sapienziale, come ad esempio la lettera dei 138 sapienti musulmani alle autorità cristiane “Una parola comune tra noi e voi”, che ha dato avvio a molti incontri e aperture tra Cristiani e Musulmani, come potranno testimoniare i relatori della serata. -------- Per ulteriori informazioni: info@accademiaisa.it, www.facebook.com/IsaAcademy, www.daralhikma.it;
torna su




Mostra PIAZZE DEL PIEMONTE - inauguraz. 8 marzo 2014 a Castelnuovo don Bosco (AT)
Organizzata dalla Società Operaia di Mutuo Soccorso di Moncucco Torinese (AT) con il supporto dall'Associazione When The Saints e i patrocini del Comune di Castelnuovo Don Bosco e dell'Unione Collinare, si inaugura sabato 8 marzo a Castelnuovo, la mostra itinerante Piazze del Piemonte Architettura ,Urbanistica, Eventi , Quotidianità. Dal tempo dei greci e dei romani la piazza è il nodo della città, con le specifiche funzioni religiose, politiche, sociali, commerciali. La piazza è il luogo della Città, per eccellenza, e accoglie , prima di altri luoghi urbani, i cambiamenti legati allo spirito di un 'epoca: è il luogo in cui fermarsi, guardare e, attraverso le stratificazioni materiali e architettoniche, ritrovare la storia culturale e civile della città stessa. Anche in Piemonte la frequentazione della Piazza ha sempre segnato l'appartenenza e l'attaccamento della cittadinanza alla città. La Mostra è stata realizzata dal Consiglio Regionale del Piemonte, concepita con il concorso di Architetti, Urbanisti, Storici dell'Arte, e illustra il ruolo centrale della Piazza nelle città piemontesi, ed anche il loro progressivo declino, in parte causato dalla crescente frequentazione dei Centri Commerciali periferici. Venticinque pannelli guidano a riscoprire le più belle Piazze del Piemonte, la loro planimetria rettangolare e i loro portici ordinati. Un lungo percorso attraversa le Piazze di torino, disegnate per esaltare il potere di Casa Savoia, alle piazze di Asti ,Alessandria, Alba, Bra, Avigliana, Casale e tante altre fino alla recentissima innovativa realizzazione di Piazza d'Armi a Torino. La Piazza evocata nei pannelli di questa mostra è lo spazio della quotidianità, è economia e socialità, è espressione collettiva, è passato e presente. Ed è anche futuro, il futuro di una nuova Comunità. In questo senso si è voluta questa Mostra, per riflettere tutti, amministrazioni, associazioni, cittadini, sulla necessità di rivitalizzare le nostre cittadine e paesi, a partire proprio dal 'centro del centro', a partire dalla piazza. Inaugurazione: sabato 8 marzo 2014, alle ore 16.00 nella sala del Consiglio Comunale di Castelnuovo don Bosco, Via Roma n. 12, con l'intervento dell'Architetto Paola Salerno. Esposizione: presso l'Ala - Centro socio culturale, in Piazza Don Bosco, con gli orari di apertura che seguono: Tutti i sabati e le domeniche a partire da sabato 8 marzo 2014 sino a domenica 6 aprile, dalle ore 10,00 alle 12,30, e dalle ore 15,00 alle ore 19,00
torna su




Radio Fahrenheit presenta…
Radio Fahrenheit presenta… Mercoledì 5: Alfonso Belardinelli parlerà dello Scrittore invisibile (ed. Gaffi) e nello spazio del Libro del Giorno Ivano Fossati presenterà “Tretrecinque” (ed. Einaudi). - Giovedì 6: ”Dovrei essere fumo” di Patrick Fogli (ed. Piemme), sarà il nostro Libro del giorno. - Venerdì 7: Marzio Barbagli ci parlerà della “Storia di Caterina” (ed.Il Mulino) e Il Libro del giorno sarà “Ultimo Requiem” (ed.Longanesi), di Mimmo e Nicola Rafele. Vi ricordiamo che dal nostro sito (http://www.radio3.rai.it/dl/radio3/programmi/PublishingBlock-0e0b6fb2-014d-4dde-bc91-a7beb045bf4d.html?refresh_ce) è possibile riascoltare o scaricare alcune parti del programma, partecipare alla Caccia al libro, ascoltare e scaricare le nostre poesie, segnalare le vostre librerie di qualità su Bookadvisor.
torna su




Serate d'Egitto - XXII edizione, Calendario conferenze - Torino
Dal 13 marzo all’8 maggio 2014, ogni giovedì alle ore 21.00 - Serate d'Egitto - XXII edizione - presso Centro VSSP (sala polivalente), Via Giolitti 21, Torino - a cura dell’Associazione degli Studenti di Egittologia dell’Università di Torino e il Gruppo Archeologico Torinese . Dal Museo alle Oasi: studi, ricerche e lavori recenti tra Egittologia, Collezionismo e Restauro. **** 13 Marzo 2014 – Maddalena Salvai (Università di Torino) , I calchi storici del Museo Egizio di Torino, un patrimonio da riscoprire ** 20 Marzo 2014 – Matteo Lombardi (Università di Torino e Ginevra), Due “falsi autentici” riscoperti al Museo Egizio di Torino ** 27 Marzo 2014 – Lorenzo Uggetti (Università di Torino, Ecole Pratique des Hautes Etudes di Parigi), Il tempio nell’oasi di El Bahrein: una inedita “convivenza” tra Faraoni e Libici ** 3 Aprile 2014 – Ilaria Azzalin (Università di Torino), I tessuti copti inediti del Museo Egizio di Torino ** 10 Aprile 2014 – Giuseppe Venturini (Restauratore-Conservatore, Soprintendenza ai Beni Archeologici della Toscana, Chiusi e Firenze), Il restauro e la conservazione dei sarcofagi del Museo Egizio di Firenze ** 17 Aprile 2014 – Edoardo Guzzon (PhD Egittologia, già collaboratore del Museo Antichità Egizie di Torino), I sarcofagi dei Coltivatori di loto al Museo Egizio di Torino ** 24 Aprile 2014 – Mariangela Tocci (Università di Bologna, Missione Archeologica Italiana a Backias), L’architettura cristiana nell’oasi del Fayum ** 8 Maggio 2014 – Eleonora Mina, Oriana Ragusa (Università di Torino), Iside dopo i Faraoni: una dea, molti volti. VI ASPETTIAMO NUMEROSI!!!!. Info: ASET tel. 342 551 55 91 E.mail: associazioneaset.torino@gmail.com, Ci trovi anche su Facebook e Twitter
torna su




MINI CORSO MASSAGGIO DI COPPIA - Giaveno
Sabato 8 marzo 2014 a Giaveno in Via San Rocco 12 presso l'Associazione DesideroAspettoSono, si terrà un mini corso ideato per apprendere alcune efficaci manovre per massaggiarsi a vicenda. Massaggio dei piedi, delle mani e del capo con olio e la digito pressione del corpo attraverso gli abiti. Sarà un prezioso alleato per alleviare la stanchezza e lo stress, soprattutto a gambe, schiena e collo. Portare carta e penna, vestirsi con abiti comodi e morbidi, una coperta e un asciugamano di tela. Costo: 85€ a coppia Per info dettagliate: Flavia al 339-4609638 - Conduce Federica Gazzano: www.federicagazzano.it - Vedi anche la pagina Facebook: Spazio Kailash di Rivoli
torna su

*Ricevi questa mail in quanto sei iscritto alla lista "FRECCIOLENEWS" *

Se vuoi cancellarti dalla lista invia una email a info@cascinamacondo.com


Copyright (C) 2018 *|www.cascinamacondo.com|* All rights reserved.