Se non visualizzi bene questa mail premi qui.
Se vuoi visualizzare l'archivio newsletter premi qui.
Your Company
Staff Macondo

FESTA DI PRIMAVERA - DOMENICA 13 APRILE 2014 a Cascina Macondo
Festa di Primavera domenica 13... continua.

COME PIEGARE I BAMBU' E IMPARARE A COLTIVARE L'INSALATA ...
COME PIEGARE IL BAMBÙ E IMPA... continua.

Pietro Tartamella a EDUCARE CON L'ARTE - CONVEGNO MUS-E - TORINO, sabato 5 aprile 2014
EDUCARE CON L'ARTE CONVEGNO M... continua.

LA CASA DI MARIA BAFFERT OSPITA 'I RACCONTI DELLA TOMBOLA' - venerdì 11 aprile
Maria Baffert responsabile di ... continua.

AD OGGI FRECCIOLENEWS RAGGIUNGE 5730 LETTORI - invita i tuoi amici a iscriversi a Frecciolenews....
FRECCIOLENEWS: comunità intern... continua.

COMINCIA IL CONTO ALLA ROVESCIA - MANCANO AL TRAGUARDO 31.254 BOLLE DI SAPONE (grazie, ad oggi, a 493 SOSTENITORI...)
Mancano SOLO 8.881 bolle di sa... continua.

CONCORSO INTERNAZIONALE HAIKU IN LINGUA ITALIANA - International Haiku Contest in Italian Language - 12° edizione 2014
E' APERTO IL CONCORSO INTERNAZ... continua.

FORMAZIONE LETTORI AD ALTA VOCE - MAGGIO 2014 - Cascina Macondo
Formazione Lettori ad Alta ... continua.

IL TUO CINQUE PER MILLE A CASCINA MACONDO
IL TUO CINQUE PER MILLE A CAS... continua.

PAROL DIARIO - GIORNO PER GIORNO IL NOSTRO CAMMINO - ultimo aggiornamento MERCOLEDI 26 MARZO 2014
Un diario appunto, giorno per ... continua.

“5-7-5 UNIVERSO HAIKU “ quindicinale a cura di Fabrizio Virgili - Solitudini, di Nina Perrotta
Solitudini / nel centro comm... continua.

“LESSICO INGLESE goccia a goccia – ENGLISH LEXICON drop by drop” - settimanale a cura di Pietro Tartamella - PRANK, TO SEASON
PRANK /præŋk/ n. 1) bi... continua.

“UKA SHA SHA ASCOLTANDO I NATIVI AMERICANI” quindicinale a cura di Pietro Tartamella - MADRE DEL POPOLO, LUTTO
MADRE DEL POPOLO: I Lakota c... continua.


Utenti Frécciolenews

Di tutti signora e padrona - spettacolo, mercoledì 16 aprile - Torino
Uno spettacolo sulla morte! St... continua.

Ebook gratuito 'Intrecci d'acqua, terra e cielo' di F.Porta e A. Piasecka
È uscito in questi giorni l'eb... continua.

CONVEGNO SULL'AUTISMO - TORINO
mercoledì 2 aprile 2014 dalle ... continua.

Mostra 'Tu possiedi personalità...' - InGenio Bottega d'arti e antichi mestieri - Torino
Dal 4 al 22 Aprile 2014 presso... continua.

Dei Versi del Disonore - Torino
Giovedì 3 aprile 2014 alle ore... continua.

GALLARATE PER VOI - dal 4 aprile 2014 numerose iniziative culturali per la terza età
Venerdì 4 aprile, ore 15.00, i... continua.

Torino: Prima tappa del festival di Teatro e Disabilita’
Domenica 13 aprile ore 17.00 ... continua.

A Pasqua a Barcellona con la crociera letteraria "Leggere tutti"
Dal 19 al 24 aprile, nel perio... continua.

CIOCCOLARTE FA PRIMAVERA - Padova
Domenica 6 aprile 2014, dalle... continua.

Due importanti iniziative a cura dell’Istituto di Storia Contemporanea P.A.Perretta - Como
Como. L'Istituto di Storia Con... continua.

Festa di San Giorgio con l’associazione VITAGAIA - Torino
Una delle celebrazioni più ori... continua.

Mangiare e bere – Pagani (SA)
Sabato 05 Aprile 2014 alle ore... continua.

Prossimi appuntamenti Soconas Incomindios
Segna in agenda i prossimi app... continua.

PUO’ UNA COLOMBA “GALUP” VOLARE ANCORA PIÙ IN ALTO? – Torino
Certamente sì, perché contribu... continua.

Questa settimana a Radio Fahrenheit
Mercoledì 2 aprile = Massimo ... continua.

I CORSI DI MASSAGGIO INFANTILE di Spazio Kailash - Rivoli (TO)
Dal 7 aprile 2014 c/o Spazio K... continua.

14° Corso per Assistenti Domiciliari Bimbi Diversamente Abili (BABY-XITTERS) - Torino
A giugno partirà il 14° corso ... continua.

FERMIAMO L'ESECUZIONE DI MASSA IN EGITTO!!!
Il processo farsa di un tribun... continua.

La Padova di Augusto e Tito Livio, tra strade, piazze e musei alla scoperta di Padova romana - Padova
In occasione dei 2000 anni dal... continua.

YOGA NIDRA e CAMPANE TIBETANE - Rivoli (TO)
Potente pratica di yoga che se... continua.


FESTA DI PRIMAVERA - DOMENICA 13 APRILE 2014 a Cascina Macondo
Festa di Primavera domenica 13 aprile 2014 Macondo, dalle ore 10.30 alle ore 18.00 nell'ambito del progetto DOMENICHE IN CASCINA -------- BALLI SULL’AIA, STORIE E RACCONTI, CARTE COLORATE, FIORI DI TERRA ------ GRATUITA APERTA A TUTTI CON PRENOTAZIONE ------ PORTA CIBO E BEVANDE DA CONDIVIDERE, PORTA I TUOI AMICI, PORTA IL TUO SORRISO ----- pER INFO E PRENOTAZIONI: annamaria.verrastro@cascinamacondo.com cell. 3407053284 - Tel. 0119468397
torna su




COME PIEGARE I BAMBU' E IMPARARE A COLTIVARE L'INSALATA ...
COME PIEGARE IL BAMBÙ E IMPARARE A COLTIVARE L’INSALATA - LABORATORIO DI ORTO CONDIVISO – Una proposta di attività integrata all’aria aperta rivolta a persone disabili lievi con buona autonomia motoria ---- Il percorso è inserito nel progetto DOMENICHE IN CASCINA. Vuole dare l’opportunità a persone disabili lievi e con buona autonomia motoria, di passare alcune giornate all’aria aperta, in campagna, lontano dai rumori e dall’inquinamento della città, condividendo esperienze di coltivazione. PER INFORMAZIONI SULLE DATE E PER LE ISCRIZIONI: annamaria.verrastro@cascinamacondo.com cell. 3407053284 - Tel. 011-9468397 ------ PER TUTTI I DETTAGLI COPIA E INCOLLA IL SEGUENTE LINK SUL TUO BROWSER: http://www.cascinamacondo.com/index.php?option=com_content&view=article&id=1274:come-piegare-il-bambu-e-coltivare-linsalata&catid=102:news&Itemid=90
torna su




Pietro Tartamella a EDUCARE CON L'ARTE - CONVEGNO MUS-E - TORINO, sabato 5 aprile 2014
EDUCARE CON L'ARTE CONVEGNO MUS-E TORINO, 5 APRILE 2014 - ORE 8.30/13.30, Accademia Albertina di Belle Arti - Via Accademia Albertina 6 - Torino -------- con un intervento di Pietro Tartamella e Susanna Casu: 'Saper scegliere - Haiku - Diritto di parola e comunità parlante - Microcosmi sociali - Ruoli e personalità ' ---------- L'Associazione Mus-e Torino organizza una giornata di studio per riflettere sul progetto Mus-e e focalizzare l'attenzione sul valore aggiunto che l'esperienza dei linguaggi artistici porta nelle scuole e di come concorra alla costruzione di un curricolo per competenze. Partendo dall'assunto condiviso che il linguaggio delle arti è inclusivo, ci sembra questa un'occasione di grande interesse per poter ragionare, con insegnanti, artisti e istituzioni, di esperienze in cui la sinergia tra i due mondi concorre alla costruzione di un profilo di cittadino consapevole, autonomo, capace di intercultura e tolleranza, di cura verso di sé e verso l'altro e di attenzione per l'ambiente, come descritto nelle linee guida del progetto Mus-e di Yehudi Menuhin e nella premessa delle Indicazioni Nazionali per il curricolo 2012. Riconoscere il valore aggiunto del progetto Mus-e al Pof di scuola e al curricolo verticale sarà il nucleo riflessivo di quella giornata, realizzato attraverso il racconto e la documentazione di esperienze in cui l'azione congiunta di professionisti (insegnanti e artisti) è stata importante per cambiare qualcosa: favorire la costruzione di un clima di classe cooperativo e collaborativo, per affrontare in modi diversi situazioni relazionali problematiche, per favorire l'apprendimento per competenze, per modificare, dall'una e dall'altra parte, il proprio approccio didattico alle discipline, per sviluppare la capacità creativa e il senso del bello, per trasformare la persona/bambino e stabilmente trasformare la scuola. (Paola Monaci e Claudia Serra) ------ PER CONOSCERE I DETTAGLI COPIA E INCOLLA IL SEGUENTE LINK SUL TUO BROWSER: http://www.cascinamacondo.com/index.php?option=com_content&view=article&id=1272:pietro-tartamella-a-educare-con-larte-convegno-mus-e-5-aprile-2014-a-torino&catid=102:news&Itemid=90
torna su




LA CASA DI MARIA BAFFERT OSPITA 'I RACCONTI DELLA TOMBOLA' - venerdì 11 aprile
Maria Baffert responsabile di 'Cascina Marie', Centro Pedagogico di Danza e Cultura Popolare di Pinerolo, ospita venerdì 11 aprile 2014 I RACCONTI DELLA TOMBOLA a sostegno del progetto europeo PAROL - SCRITTURA E ARTI NELLE CARCERI, OLTRE I CONFINI, OLTRE LE MURA. Per saperne di più copia e incolla il seguente link sul tuo browser: http://www.cascinamacondo.com/index.php?option=com_content&view=article&id=1271:la-casa-di-maria-baffert-ospita-qi-racconti-della-tombolaq&catid=102:news&Itemid=90
torna su




AD OGGI FRECCIOLENEWS RAGGIUNGE 5730 LETTORI - invita i tuoi amici a iscriversi a Frecciolenews....
FRECCIOLENEWS: comunità internazionale che si scambia comunicati e informazioni - è un servizio gratuito - AD OGGI FRECCIOLENEWS RAGGIUNGE 6485 LETTORI --------------- invita i tuoi amici a iscriversi a Frecciolenews ------------------- (sulla home page del sito www.cascinamacondo.com, clicca su << Registrati - register >>).
torna su




COMINCIA IL CONTO ALLA ROVESCIA - MANCANO AL TRAGUARDO 31.254 BOLLE DI SAPONE (grazie, ad oggi, a 493 SOSTENITORI...)
Mancano SOLO 8.881 bolle di sapone per coprire tutti i costi del progetto PAROL. Siamo quasi al termine del progetto. Coloro che desiderano dare il loro contributo possono ancora farlo, ANZI, VI INVITIAMO A FARLO! E' L'ULTIMO SFORZO PER CONCLUDERE INSIEME A TESTA ALTA QUESTA AVVENTURA TITANICA CHE ABBIAMO INIZIATO ------ Ricordiamo il nostro IBAN per fare un versamento di solidarietà: IBAN IT13C0335901600100000013268 -------------------- I nomi di tutti colori che hanno adottato bolle di sapone sono pubblicati sul nostro sito. Accarezziamo l'idea di un elenco lungo, lunghissimo, così lungo, così fitto di nomi, che possa comunicare l'dea di una grande comunità di cittadini lungimiranti che si è mobilitata... AGGIUNGI ANCHE TU IL TUO NOME --------------------- PER SEGUIRE L'ANDAMENTO DELLE ADOZIONI COPIA E INCOLLA IL SEGUENTE LINK SUL TUO BROWSER: http://www.cascinamacondo.com/index.php?option=com_content&view=article&id=1175:adotta-una-bolla-di-sapone&catid=102:news&Itemid=90
torna su




CONCORSO INTERNAZIONALE HAIKU IN LINGUA ITALIANA - International Haiku Contest in Italian Language - 12° edizione 2014
E' APERTO IL CONCORSO INTERNAZIONALE HAIKU IN LINGUA ITALIANA DI CASCINA MACONDO - ATTENZIONE ALLE IMPORTANTI NOVITA' ------------------------- Cascina Macondo Associazione di Promozione Sociale Centro Nazionale per la Promozione della Lettura Creativa ad Alta Voce e Poetica Haiku BANDISCE PER IL 2018 la la 16° EDIZIONE - CONCORSO INTERNAZIONALE DI POESIA HAIKU IN LINGUA ITALIANA - ---- possono partecipare: autori di ogni nazionalità e di ogni età ------- tutti gli haiku pervenuti saranno visibili sul sito di cascina macondo ----- il pubblico potrà votare gli haiku messi on line (Il voto del pubblico è utile parametro di riferimento per dirimere i casi che hanno ottenuto parità di voto dalla Giuria) ------------ da quest'anno i 20 haiku vincitori saranno tradotti anche in latino e in tedesco - da quest'anno per partecipare al concorso occorre essere SOCIO HAICOM ---- SPONSOR E PATROCINI: --- Villaggio La Francesca www.villaggilafrancesca.it --- Residenza Piancasale www.piancasale.com --- Ristorante Panda http://www.viadagio.be/ --- Tonga Soa Beach Resort http://www.tongasoabeach.com/Article-Tonga-Soa-Beach-Resort-2,2853.html --- La Ruota Edizioni www.laruotaedizioni.it --- Fuocofisso http://www.fuocofisso.it --- Gra Nuova Cart 2000 www.gra-srl.com --- Fondazione Italia-Giappone www.italiagiappone.it --- Circolo dei Lettori www.circololettori.it ----------------- GIURIA: Alessandra Gallo (scrittrice-poetessa-insegnante), Annette Seimer (traduttrice), Antonella Filippi (scrittrice-poetessa-Haijin), Arianna Sacerdoti (scrittrice-docente, universitaria) Domenico Benedetto (fotografo), Fabia Binci ( scrittrice-Haijin-insegnante), Fabrizio Virgili (Haijin-insegnante), Fanny Casali Sanna (Haijin), Oscar Luparia (impiegato-haijin-camminatore-sindacalista), Pietro Tartamella (poeta-Haijin-insegnante), Terry Olivi (scrittrice-haijin) ------------------ GIURIA ONORARIA: Ban’ya Natsuishi (Japan) , Danilo Manera (Italy), David Cobb (UK), Jim Kacian (USA), Max Verhart (Holland), Visnja Mcmaster (Croatia), Zinovy Vayman (Russia) ------------ COPIA E INCOLLA IL SEGUENTE LINK SUL TUPO BROWSER PER CONOSCERE TUTTI I DETTAGLI (bando, premi, giuria, giuria onoraria, come partecipare, come votare..): http://www.cascinamacondo.com/index.php?option=com_content&view=article&id=1495:2018-16d-edizione-concorso-internazionale-haiku-in-lingua-italiana&catid=102:news&Itemid=90 ----------------------------------------- CASCINA MACONDO-ASSOCIATION FOR THE PROMOTION SOCIAL ACTION National Centre for the Promotion of Creative Reading Aloud and Haiku Poetics ANNOUNCES THE 12th INTERNATIONAL HAIKU POETRY CONTEST IN ITALIAN LANGUAGE - 2014 --- Participants: authors of any nationality and age -- Admission: SOCI HAICOM -- Sections: individual: single authors – collective: schools and handicap area -- Quantity: up to three UNPUBLISHED traditional haikus in Italian (5-7-5 syllables)-- Submission: only by filling in the form on line www.cascinamacondo.com (by registration)-- Expiry: 10 GIUGNO 2018 -- Prizegiving: Sunday 18nd November 2018 at Cascina Macondo, official ceremony -------- Note 1: all submitted haikus will be published on the website of Cascina Macondo ---- Note 2 : visitors of the website will be able to vote for their favourite haiku(visitors’ votes are a useful reference in cases in which a haiku obtained by the jury an equal number of votes)----------- COPY THIS LINK ON YOUR BROWSER HERE FOR ALL DETAILS (the complete announcement, Prices, Jury, Honorary Members of the Giury, how to partecipate, how to vote...) http://www.cascinamacondo.com/index.php?option=com_content&view=article&id=1495:2018-16d-edizione-concorso-internazionale-haiku-in-lingua-italiana&catid=102:news&Itemid=90
torna su




FORMAZIONE LETTORI AD ALTA VOCE - MAGGIO 2014 - Cascina Macondo
Formazione Lettori ad Alta Voce - 4 domeniche intensive a Cascina Macondo condótte da Piètro Tartamèlla, inizio doménica 7 MAGGIO 2017, proseguimento doménica 14, 21, 28 MAGGIO --------------- Córso pratico e velóce, di qualità, rivòlto ad insegnanti, animatóri, docènti, attóri, lettóri, relatóri, conferenzièri, presentatóri, disk-jòkey, professionisti, politici, amministratóri, sindacalisti, imprenditóri, studènti, giornalisti, e a tutti colóro ché pér motivi di lavóro e professióne hanno a ché fare cón la paròla parlata. Ma anche a colóro ché sempliceménte amano abbellire la pròpria personalità. <><><><> orario 9.00 /18.00 - 43 óre di docènza - tecniche di lettura, ortoepia, esercitazioni, verifiche - 120 pagine di dispènse ------- a tutti i partecipanti verrà rilasciato un attestato di frequènza -------- possibilità di pernottaménto per chi viène da lontano (a costi di Bed and Breakfast) --------------- l'ultima doménica si andrà avanti sino a mèzzanòtte. Gli allièvi potranno portare amici e parènti pér una serata di letture, musica, canzóni, raccónti intórno al fuòco. Pér la céna a buffet déll'ultima doménica i partecipanti al córso, e i lóro amici e parènti, porteranno cibi e bevande da condividere durante la serata ------- Il numero massimo di partecipanti amméssi ad ógni singolo stage, pér nòstra buòna e consuèta abitudine, tènde a nón superare la consistènza uòvo (una dozzina)- info@cascinamacondo.com ------ COPIA E INCOLLA IL SEGUENTE LINK SUL TUO BROWSER PER ULTERIORI INFORMAZIONI: http://www.cascinamacondo.com/index.php?option=com_content&view=article&id=181:formazione-lettori-ad-alta-voce-master&catid=102:news&Itemid=90
torna su




IL TUO CINQUE PER MILLE A CASCINA MACONDO
IL TUO CINQUE PER MILLE A CASCINA MACONDO - (se non hai già pensato di destinarlo ad altre realtà che vuòi sostenere)-------- ricordiamo che se non lo doni il tùo 5 x 1000 lo incàmera lo Stato ------- per stima dunque, simpatìa, condivisione, non ti rèsta che cómpiere il gèsto alchèmico: destinare il cinque per mille della tùa dichiarazione dei rèdditi ai progètti e alle iniziative di Cascina Macondo rivòlti all'integrazione dell'handicap e della disabilità di cùi ci occupiamo da anni ------- n° di partita IVA e còdice fiscale: 06598300017 ------ ricòrda ( e ricòrdalo al tùo commercialista) di compilare sul fòglio della dichiarazione dei rèdditi il primo riquadro in basso (SPAZIO A SINISTRA), quello che dice: 'sostegno del volontariato e delle altre organizzazioni non lucrative di utilità sociale' --- SPARGI LA VOCE ---- grazie per l'attenzione - Pietro Tartamella, Annamaria Verrastro e lo Staff Cascina Macondo - info@cascinamacondo.com
torna su




PAROL DIARIO - GIORNO PER GIORNO IL NOSTRO CAMMINO - ultimo aggiornamento MERCOLEDI 26 MARZO 2014
Un diario appunto, giorno per giorno, per descrivere come procede Parol, cosa succede, quali progressi, quali sconfitte, quali entusiasmi, quali delusioni, quali alleanze... Un diario che diventa anche una fotografia. Una fotografia della nostra Italia... SEGUILO SU QUESTO LINK (COPIA E INCOLLA SUL TUO BROWSER): http://www.cascinamacondo.com/index.php?option=com_content&view=article&id=1202:parol-diario&catid=102:news&Itemid=90
torna su




“5-7-5 UNIVERSO HAIKU “ quindicinale a cura di Fabrizio Virgili - Solitudini, di Nina Perrotta
Solitudini / nel centro commerciale / a tirar sera. // (Nina Perrotta - Napoli) ------------------------------ Gira una vignetta in due tempi, su You Tube. Nella prima parte, dedicata agli anni '60, si vedono tanti ragazzi che in un prato giocano a rincorrersi tra gli alberi, a saltare alla corda, a correre vicini, a moscacieca... insomma interagiscono e si divertono. Tutti sono sorridenti e possono gioire della bellezza della natura in cui sono immersi. Il verde domina, intorno a loro. Nella seconda vignetta, dedicata agli anni 2000, i ragazzi giocano ognuno per conto proprio, senza comunicare gli uni con gli altri. Ognuno ha in mano un I- phone e si "divertono" facendo solitari. Appunto. La comunicazione oggi è oltremodo difficoltosa tra i giovani che si scrivono sms, ovviamente scritti con abbreviazioni "da paura", ma non si parlano. I loro giochi sono "paralleli", anche quando sono in due si servono della play station e guardano verso lo schermo della TV. Ma non si parlano. Allo stesso modo, non si passeggia più in riva al mare, nei parchi, nei campi...si va nei grandi, orribili centri commerciali. Spesso i genitori indossano tute sportive che naufragano miseramente alla fine delle gambe, presentando calzini neri e scarpe di cuoio... I bimbi, che potrebbero godere dell'aria aperta e crescere osservando il mondo esterno, vengono spinti sulle loro carrozzine (vere e proprie limousine) all'interno dei mostri commerciali, ovviamente con l'aria condizionata d'estate e il riscaldamento "a palla" d'inverno. Nina Perrotta coglie in pieno la "solitudine" di ogni persona che si aggira senza costrutto vetrina dopo vetrina nell'inconcludente perdita di tempo. Alla sera si torna tutti a casa e ci si accorge che la visita al centro commerciale è stata solo una scusa per "tirar sera". Abbiamo sentito spesso i ragazzi dire:" Non so che fare, mi annoio". Terribile! La noia appartiene allo stupido, chi vuole può invece occuparsi di mille cose, magari può leggere un sano libro. Ma oggi anche in questo caso si adopera l'Ipad, non si conosce più il piacere del libro nelle mani. IL figlio di un mio giovane amico, quattro anni, ha ricevuto in regalo un libro per imparare a leggere. lo ha preso in mano e ha cercato di girare le pagine semplicemente facendo scorrere il dito sul libro (!). Ci sentiamo messi da parte? Neanche per sogno. Ci dispiace che i ragazzi di oggi non leggano più e non riescano a comunicare tra loro, coi genitori, coi fratelli, ecc. Rimane valida la battuta: "Da dieci giorni non funziona internet, così ho interagito con la mia famiglia. Sembra brava gente." ------- fabrizio.virgili@cascinamacondo.com --- cos’è un Haiku? / un attimo di vita / che si fa verso.
torna su




“LESSICO INGLESE goccia a goccia – ENGLISH LEXICON drop by drop” - settimanale a cura di Pietro Tartamella - PRANK, TO SEASON
PRANK /præŋk/ n. 1) birichinata; marachella; monelleria; beffa; burla; scherzo: (to play a prank on sb. = fare uno scherzo a q.) --- 2) mossa vivace; saltello; sgambetto (spec. d'un animale)--- 3) (raro, di un motore) capriccio -------------------------------------------------------------------------------- TO SEASON /ˈsi:zn/ A) v. t. 1) (cucina e fig.) condire; insaporire; rendere più gustoso (o piccante); dare sapore a (cibi, conversazione, ecc.): (to season a dish with capers = insaporire una pietanza con capperi); (to season one's talk with humorous remarks = condire il proprio discorso con osservazioni umoristiche) --- 2) stagionare; far maturare; far invecchiare: (to season timber = stagionare il legname) --- 3) (spec. al passivo) acclimatare (coloni, atleti, ecc.); addestrare; avvezzare; temprare: (He was seasoned to the hard life of pioneers = era temprato alla dura vita dei pionieri) --- 4) (arc. o lett.) temperare; mitigare: (justice seasoned by mercy = giustizia mitigata dalla misericordia) --------------- B) v. i. 1) (del legno) stagionarsi --- 2) (del vino) invecchiare --------- pietro.tartamella@cascinamacondo.com -------- (i vocaboli sono tratti dal Dizionario inglese/italiano – italiano/inglese “Ragazzini” - Zanichelli editore. Il dizionario Ragazzini contiene anche la fonetica delle parole inglesi e, nel cd-rom, la pronuncia sonora di tutti i lemmi inglesi: http://dizionari.zanichelli.it/dizionariOnline)
torna su




“UKA SHA SHA ASCOLTANDO I NATIVI AMERICANI” quindicinale a cura di Pietro Tartamella - MADRE DEL POPOLO, LUTTO
MADRE DEL POPOLO: I Lakota chiamavano INA la "madre di tutto il popolo". Nella cerimonia della Danza del Sole una ragazza vergine assumeva il ruolo di Ina. Era lei a dare la spinta finale all'albero di pioppo (Wagakan) che sarebbe stato eretto nella Capanna del Sole per legarvi con tendini i danzatori. Veniva preferibilmente scelta una ragazza che aveva perduto un consanguineo in guerra --------------------------------------------------------------------------------- LUTTO: In segno di lutto le donne Cheyenne si sfregiavano le gambe e le braccia con tagli a croce. Una donna sposata, se le moriva il marito, si tagliava in modo irregolare grosse ciocche di capelli. Se le moriva un parente portava i capelli sciolti, e per un certo periodo non li pettinava più. Gli uomini in lutto portavano invece i capelli sciolti o si tagliavano le trecce. Spesso tagliavano anche la criniera e la coda dei loro cavalli. ------ pietro.tartamella@cascinamacondo.com
torna su




Di tutti signora e padrona - spettacolo, mercoledì 16 aprile - Torino
Uno spettacolo sulla morte! Strana scelta, non è vero? Dopo Intrighi amorosi in casa Pantalone, Cartoline da Berlino, Teatrallallero, la compagnia “Theantropos”, con la regia di Enzo Pesante, propone una riflessione sulla “nera signora” che oscilla tra i registri dell’ironia, della tristezza, della malinconia, dello sberleffo e, soprattutto, che è venata da una profonda inquietudine nei confronti di un tema che troppo spesso non viene affrontato per un malinteso senso di rimozione dell’angoscia e del dolore che esso comporta. Lo spettacolo prende spunto dalla lettura dell’Antologia di Spoon River di Edgar Lee Masters. Ben presto il lavoro si è allargato, sia nella ricerca musicale, in cui predomina il verso poetico della raccolta di De André: Non al denaro, non all'amore né al cielo, sia per quanto riguarda i documenti inerenti il tema, includendo fonti disparate. TEATRO ARALDO, V. CHIOMONTE 3, TORINO. MERCOLEDÌ 16 APRILE 2014, ORE 21. Prenotazioni consigliate con sms al 3485300428 o con e mail: elimiche@libero.it
torna su




Ebook gratuito 'Intrecci d'acqua, terra e cielo' di F.Porta e A. Piasecka
È uscito in questi giorni l'ebook gratuito di poesie e fotografie 'Intrecci d'acqua, terra e cielo' della poetessa torinese Floriana Porta e della fotografa cremonese Alessandra Piasecka. Il libro fa parte della collana 'Libri liberi' dell'Associazione culturale La Recherche. Link alla pagina di download: http://www.larecherche.it/librolibero_ebook.asp?Id=158 Un libro nel quale poesia e fotografia si fondono, regalando sensazioni ed emozioni uniche.
torna su




CONVEGNO SULL'AUTISMO - TORINO
mercoledì 2 aprile 2014 dalle 9.00 alle 18.00 la Fondazione CRT organizza PRESSO LA PROPRIA SEDE, NEL SALONE D'ONORE DI VIA XX SETTEMBRE 31 (Torino), un convegno in occasione della Giornata Mondiale dell'Autismo. Il convegno vedrà la partecipazione di numerosi esperti ed affronterà le tematiche legate al disturbo dello spettro autistico in età adulta e nei bambini. L'evento sarà integralmente trasmesso in diretta streaming sul sito della Fondazione CRT. La partecipazione è gradita su prenotazione, fino ad esaurimento dei posti disponibili. R.S.V.P. fondazionecrt@agenziauno.com - 011-5627396 --------- L'invito, il programma e le informazioni sulla giornata sono disponibili ai seguenti link sito web: http://www.fondazionecrt.it/news/2014-giornata-autismo.html ----- pagina facebook: https://www.facebook.com/fondazionecrt ---- Sara Novara, Relazioni Esterne Fondazione CRT, Via XX Settembre 31, 10121 Torini
torna su




Mostra 'Tu possiedi personalità...' - InGenio Bottega d'arti e antichi mestieri - Torino
Dal 4 al 22 Aprile 2014 presso InGenio, bottega d’arti e antichi mestieri - Torino, Via Montebello 29/B - Mostra 'TU POSSIEDI PERSONALITÀ', Inaugurazione venerdì 4 aprile ore 11.00 *** Sabrina Cauda, , Gabriella Craveja, Pasquale De Bellis, Francesco Rusinà, Antonio Sale, Loredana Sonetti. - Sei autori molto diversi fra loro, ognuno con un segno importante, deciso, che lo caratterizza e distingue dagli altri, inoltre sono artefici molto produttivi, quindi difficile è stata la scelta fra le tante opere per comporre una mostra corale ed equilibrata che ne mostrasse appieno qualità e ricerca espressiva. - Una scelta difficile anche per l’immagine da utilizzare nella comunicazione, per cui, per non far torto a nessuno, abbiamo scelto l’interessante parete dell’atelier recante le tracce dell’uscita dal foglio di tali e altri autori nel tempo. - In mostra disegni, pitture e collage su carta o su tela. Una collaborazione fra “Il Puzzle, Cooperativa Il Sogno di una cosa” e “Laboratorio La Galleria, Circoscrizione 8”. *** InGenio, tel. 011.883157, Sito: www.comune.torino.it/pass/ingenio - e.mail: ingenio@comune.torino.it
torna su




Dei Versi del Disonore - Torino
Giovedì 3 aprile 2014 alle ore 21.00, a Torino presso Cecchi Point, Salone delle Arti, Via Cecchi 17, va in scena “Dei versi del Disonore” performance per due voci e theremin --- “Dei versi del Disonore” nasce dalla ricerca linguistica, che fonde linguaggi colloquiale e settoriali, e dalla possibilità di giocare sui diversi registri e piani di interpretazione. Il theremin è un’ulteriore presenza, sonora e scenica, che interferisce, sottende, dialoga con le altre due voci. Protagonisti sono lo scontro dialettico tra stereotipi militari e civili, la missione di pace in Afghanistan e infine l'assenza. Il testo, adattato per l'intervento teatrale, è tratto dalla raccolta di versi La Silloge del Disonore, ed. Galassia Arte. ------ Theremin e Sintetizzatore: Lorenzo Giorda - Voci: Francesco Deiana, Eliana D. Langiu - Regia: Eliana D. Langiu - Organizzazione: Salvatore Sblando in collaborazione con Associazione Culturale Art 10100 - Patrocinio: Circoscrizione 7 ----- Segnalato da annagiuba13@gmail.com
torna su




GALLARATE PER VOI - dal 4 aprile 2014 numerose iniziative culturali per la terza età
Venerdì 4 aprile, ore 15.00, in sala Planet Soul: 'Un caffè con… L’ARTE' con The Self Portrait Experience® A seguire, alle ore 17.00: Inaugurazione della mostra 'VOLTI E SPRAZZI DI COLORE' a cura dell’Atelier di Arti visive dell’Università del Melo Venerdì 4 aprile dalle ore 15.00 presso la Sala Planet Soul dell’Università del Melo, via Magenta 3 a Gallarate (VA), prosegue la Seconda Edizione del progetto GALLARATE PER VOI, che vede alternarsi numerose iniziative ad ingresso libero e gratuito a carattere culturale e sociale, pensate per la terza età e per promuovere il dialogo fra le generazioni. Ospite del giorno, per la rassegna di incontri Un caffè con…, è la fotografa e “facilitatrice di autoritratto” Elvira Trinchillo, che proporrà un viaggio nell’autoritratto fotografico secondo il metodo The Self Portrait Experience®, che permette a chiunque di sperimentare intensamente il processo creativo e imparare a trasformare le emozioni in arte. A seguire, alle ore 17.00, si terrà l’inaugurazione dell’annuale mostra degli allievi dell’Atelier di Arti visive dell’Università del Melo, intitolata VOLTI E SPRAZZI DI COLORE, dedicata quest’anno proprio all’autoritratto. Il pomeriggio avrà inizio con un concerto della cantante Giovanna Predazzi dedicato alla scatola dei ricordi, alle fotografie sbiadite, ai suoni dei vinili che girano sul piatto e che “ricordando il tempo che non torna più' L’ingresso è, come al solito, libero e gratuito. Per informazioni rivolgersi al numero 0331 708224.
torna su




Torino: Prima tappa del festival di Teatro e Disabilita’
Domenica 13 aprile ore 17.00 presso il Teatro di Via Monte Vodice 11, TORINO, Prima tappa del Festival di Teatro e Disabilità ' Progetto 'IO CI SONO', dall’identità alla maschera. Tratto dal testo il “Giardino dei Ciliegi” di Cechov. - Il processo di lavoro è partito con un gruppo sull’’identità e con la creazione dei testi e sull’altro partendo dal testo dei “Giardino dei Ciliegi” di Cechov. La coesione dei due gruppi ha portato alla realizzazione di uno spettacolo dinamico e vincente. - Con Alessandra, Alice, Elena, Federica R, Federica, Ilaria, Mariachiara, Sabrina, Sara, Serena - e con: Pamela Bongiovanni, Patrizia Gigliotta, Chiara Puleo, Patrizia Barcellona, Anna Zingaro. CONDUZIONE E REGIA: LIDIA MASALA - ANIMATRICE GRUPPO GIOVANI: CHIARA PULEO. ** Costo del biglietto 6€, ridotto 4€. Solo su prenotazione. per info: 3382861261 via mail al più presto scrivendo a: nartea@tiscali.it www.nartea.it
torna su




A Pasqua a Barcellona con la crociera letteraria "Leggere tutti"
Dal 19 al 24 aprile, nel periodo di Pasqua, quinta edizione della crociera letteraria organizzata da “Leggere:tutti” --- Nel 2014 Leggere:tutti, per il quinto anno consecutivo, torna a Barcellona il 23 aprile, Giornata Mondiale del Libro, per partecipare alla Festa di “San Giorgio, i libri e le rose”. A Barcellona in questa giornata è tradizione che gli uomini regalino una rosa alle donne e vengano contraccambiati con un libro; così la città si riempie di rose e libri. Ma anche il viaggio sarà un evento con spettacoli, reading e presentazioni di libri dei numerosi scrittori presenti (tra gli altri hanno già confermato la partecipazione Antonella Lattanzi, Melania Mazzucco, Roberto Riccardi, Andrea Vitali, Vittorio Russo, Ennio Cavalli, Loredana Lipperini, Lucilla Noviello, Valerio Varesi, Bartolomeo Errera, Franco Poggianti). --- Non mancheranno eventi di cultura gastronomica curati dalla chef Velia De Angelis e animati dagli interventi dei giornalisti Bruno Gambacorta, Mario Liberto, Anna Scafuri e dall’esperto di cultura gastronomica Alessandro Castro. --- In programma anche un evento organizzato in collaborazione con l’Associazione Ispanista Mantovana cui parteciperanno lo storico Riccardo Braglia e l’esperto in letteratura spagnola Raffael Martinez Rubio. E ancora musica, film e spettacoli teatrali ispirati ai libri. --- Anche nel capoluogo della Catalogna sono previste numerose iniziative come le 'Passeggiate nella Barcellona Letteraria' (il 21 aprile) e le 'Passeggiate nella Barcellona Gastronomica' (il 22 aprile). Il 23 aprile, Festa di 'San Giorgio, i libri e le rose', appuntamento per tutti presso i due grandi stand tricolori allestiti da “Leggere:tutti” sulla Rambla con i libri degli scrittori italiani che potranno incontrare la comunità degli italiani di Barcellona. --- In considerazione della coincidenza con il periodo pasquale e con l'approssimarsi della partenza consigliamo di richiedere, senza impegno, preventivi per opzionare la prenotazione inviando una e-mail a info@leggeretutti.it indicando numero di partecipanti e sistemazione scelta (in nave cabina interna, esterna, junior suite, owner suite; in albergo 3, 4 o 5 stelle). Viaggio riservato agli abbonati a “Leggere:tutti” (www.leggeretutti.net) (è richiesto un abbonamento per cabina). Chi non fosse abbonato può sottoscrivere un abbonamento annuo al costo di 30,00 euro.
torna su




CIOCCOLARTE FA PRIMAVERA - Padova
Domenica 6 aprile 2014, dalle 15.00 alle 18.30, a PADOVA, presso Loggia e Odeo Cornaro: “CIOCCOLARTE FA PRIMAVERA” - Evento e visite guidate a cura di Associazione La Torlonga --- Accesso consentito a massimo 30 persone per ogni fascia oraria (15.00, 15.30, 16.00, 16.30, 17.00, 17.30, 18.00, 18.30) SOLO SU PRENOTAZIONE ------- Nell’incantevole cornice della Loggia Cornaro, perla architettonica del Rinascimento padovano, in Via Cesarotti a pochi passi dalla celebre Basilica del Santo, il commediografo Angelo Beolco, detto il Ruzante, rappresentò alcune tra le sue più belle opere teatrali. ------ La visita guidata vuole rappresentare l'occasione per approfondire alcuni tra i temi più significativi presenti negli affreschi e negli stucchi che decorano il complesso monumentale. Un viaggio alla scoperta delle bellezze artistiche, dei segreti che si celano all'interno dei suoi suggestivi ambienti cinquecenteschi, e dei personaggi che animarono il circolo culturale raccoltosi attorno allo straordinario padrone di casa, il colto ed eclettico Alvise Cornaro. --- Nel suggestivo scenario della Loggia, i visitatori più piccoli potranno intrattenersi nell’ascolto di letture scelte per loro dalla Libreria Pel di Carota e, al termine della visita, un simpatico momento conviviale, che avrà come protagonista la cioccolata. --- Ingresso Euro 10,00 (bambini 3-10 anni Euro 5,00): include il biglietto di ingresso al monumento, la visita guidata, le letture per i più piccoli e un simpatico momento conviviale accompagnato da dolci pasquali al termine della visita. --- Info e prenotazioni: www.latorlonga.it; email: infolatorlonga@gmail.com; tel. 349 68.555.84 --- LOGGIA E ODEO CORNARO - Via Cesarotti 37, Padova (vicino alla Basilica del Santo)
torna su




Due importanti iniziative a cura dell’Istituto di Storia Contemporanea P.A.Perretta - Como
Como. L'Istituto di Storia Contemporanea 'P.A. Perretta' segnala due prossime importanti iniziative. L’8 aprile 2014 alle ore 17.30 presso la Biblioteca Comunale, l'Istituto di Storia Contemporanea 'P.A. Perretta', l'Università Popolare Auser, L'Associazione Memoriacondivisa progetto 'Memoria e Verità' presentano “La loggia P2 nella Storia della Repubblica, Cos'è cambiato a 30 anni dalla commissione d'inchiesta parlamentare? “ Relatori Gherardo Colombo e Anna Vinci. Coordina Patrizia Di Giuseppe. - Ingresso libero. -------- Il 9 aprile 2014 presso l’Aula Magna del Politecnico, convegno dal titolo “Il 70° anniversario degli scioperi del 1944”, organizzato da Anpi Como provinciale, Cgil, Cisl e Uil, Istituto Perretta e altre associazioni, con il patrocinio del Comune di Como. - Il convegno sarà così articolato: alle ore 9 è previsto un incontro degli studenti delle scuole superiori con INES FIGINI (Le scuole che volessero iscriversi possono contattare l'Istituto Perretta 031306970 o rispondere a questa mail). Al pomeriggio dalle 14,30 incontro con i lavoratori e la città. Intervengono Claudio Dellavalle, Roberta Cairoli, Antonio Pizzinato. ------- info: ISTITUTO DI STORIA CONTEMPORANEA PIER AMATO PERRETTA, via Brambilla 39 – 22100 Como – tel./fax 031.306970 – c/c postale n. 10354223 e-mail isc-como@isc-como.org, Internet www.isc-como.org
torna su




Festa di San Giorgio con l’associazione VITAGAIA - Torino
Una delle celebrazioni più originali della Catalogna è la festa di Sant Jordi. Si tratta di una ricorrenza a carattere marcatamente popolare, che unisce cultura e romanticismo. Nella giornata del 23 aprile la tradizione vuole che le coppie si scambino regali: gli uomini ricevono un libro e le donne una rosa. Così Barcellona si trasforma per tutta la giornata in un’enorme libreria-negozio di fiori all’aperto. Le strade si riempiono di gente che passeggia tra bancarelle di libri e rose, cercando un regalo non solo per la persona amata, ma anche per amici e parenti. In tutta la città potrete trovare bancarelle con le ultime novità editoriali, vedere autori rinomati che firmano esemplari delle loro opere e, naturalmente, sentire il profumo delle rose. Questa curiosa festa nasce da un insieme di tradizioni di epoche diverse: la festa di Sant Jordi patrono della Catalogna dal XV secolo, la famosa leggenda di San Giorgio e il drago, e l’antica abitudine medievale di visitare la cappella di Sant Jordi del Palazzo della Generalitat, dove si soleva organizzare una fiera delle rose o “degli innamorati”. Per questo motivo Sant Jordi è conosciuto anche come il patrono degli innamorati in Catalogna ---- Mercoledì 23 aprile 2014 alle ore 20, a Torino, presso il Ristorante-disco-club Colors, Via Sacchi 63, l’associazione VITAGAIA propone di festeggiare la ricorrenza di San Giorgio, con una cena speciale in compagnia. --- Gli uomini porteranno in dono una rosa (o un oggetto inerente o a forma di rosa: bigiotteria, saponini, stampe...) da donare ad una donna. Le donne porteranno un libro, anche usato (in buono stato), magari preso dalla propria libreria, così se ne può parlare. Durante la cena ogni uomo ed ogni donna sorteggiati dalla dea bendata o dal capogioco si scambieranno il dono. --- Dopo di che si fermeranno insieme a parlare, con lo spunto del libro, e – se vorranno – prenderanno insieme il dolce e il caffè. La serata proseguirà con i balli per tutti in sala discoteca! --- --- Costo: cena + serata Euro 16. Chi non vuole/può procurarsi il libro o la rosa può richiederla al momento della prenotazione alla cena o dopo, con offerta minima di 3 Euro. --- Solo balli dalle ore 22.00 con consumazione Euro 8. --- Prenotazioni con nome, cognome, fascia di età, stato sociale (single o coppia) su: info@vitagaia.it SMS 348.2593592
torna su




Mangiare e bere – Pagani (SA)
Sabato 05 Aprile 2014 alle ore 21.00 a Pagani (SA), presso il TEATRO Centro Sociale, nell’ambito del Festival di Teatro e Musica “Scenari Pagani”, va in scena “MANGIARE e BERE - letame e morte” con Alessandra Fabbri; drammaturgia, spazio scenico, luci e regia Davide Iodice. --- E’ un lavoro di teatro e danza per danzatrice sola. Sola per la verità non è mai, tranne che per il suo corpo stesso: perché in palcoscenico Alessandra Fabbri con il corpo e con il racconto, costruisce un intero mondo. Perlopiù un mondo animato, nella prospettiva etimologica di anima-ae, e popolato di animali. E’ nel cambio/scambio di prospettiva tra donna e animale, e nella terzietà del rapporto con il pubblico che si realizza Mangiare e Bere. Letame e Morte: un poemetto fisico, intenso e forte che si interroga sul senso dell’attorialità, concentrando in una persona, un corpo, una voce, tutti gli elementi corali che costituiscono il bagaglio professionale di un attore. Un lavoro sui bisogni essenziali, sull’istinto, sulla nostra animalità, in cui l’animale rivela l’umano e le sue mancanze. L’attrice racconta una storia di un pappagallo femmina che, perduto il suo compagno, dimostra di patire una sofferenza molto simile a quella che un umano proverebbe in una simile situazione. Da qui la costruzione di un intero mondo animato sul palcoscenico, una danza liberatoria su un tappeto musicale di pianoforte e strumenti ad arco e tante suggestioni. Poi una voce fuori campo, sovrapponendosi alla musica, comincia a parlare di un altro tipo di animale, quello da palcoscenico. Ne viene fuori un animale molto simile ad una foca ammaestrata, che incarna i desideri del pubblico, il cui arduo compito è quello di piacere e compiacere anche a costo di gesti estremi. Come il nudo integrale della protagonista che, emulando il verso della foca ammaestrata, lancia una mela al pubblico da cui poi la rivuole indietro, un pò come l’attore si aspetta l’applauso al termine della sua straordinaria perfomance. Lunghissimo e ampiamente meritato. --- Segreteria e Botteghino lunedì - giovedì - venerdì - sabato ore 16,00/20,00 --- Biglietti Euro 13.00, Studenti e under 30 Euro 10.00 --- Teatro Centro Sociale Pagani, Via De Gasperi 16, 84016 Pagani (SA), Tel./fax 0815152931 - GSM 3289074079 - E-mail info@casababylon.it ufficiostampa@casababylon.it
torna su




Prossimi appuntamenti Soconas Incomindios
Segna in agenda i prossimi appuntamenti organizzati da Soconas Indiomindios: 16 aprile 2014, Biblioteca Ginzburg - Torino, via C. Lombroso 16 - presentazione del libro di Benny Naselli, Tequila, indiano del 2000 e riflessioni sull’argomento con Naila Clerici **** 11 maggio 2014, Torrazza (Genova), “Il canto della terra”, con Arturo Tlahkuilo Arreola, Yaqui - Un percorso per apprendere danze e ritmi ispirati agli elementi primari, quali terra, aria, acqua e fuoco. Occorre iscriversi: chiedi il programma dettagliato. **** 12-13 luglio 2014, Rifugio Campocecina sulle Apuane, concerto con Mitch Walking Elk e Wade Fernandez, racconti attorno al fuoco e passeggiata storico - naturalistica sulla montagna apuana. **** Nella terza settimana di ottobre avremo ospite Eduardo Duran, uno psicoterapeuta apache: ci piacerebbe organizzare con lui un incontro di approfondimento sulla prospettiva nativa e occidentale riguardo alla psicologia e alla psicoterapia. Suggeriamo di leggere il suo libro Native American Postcolonial Psycology, State University of New York Press, Albany, 1995, dove ha tratteggiato gli aspetti di un 'post colonial trauma' subito dalle popolazioni native e facilmente riscontrabile in quasi tutte le realtà dei nativi contemporanei. **** Ti aspettiamo alle varie iniziative! --- Dr. Naila Clerici, Docente di Storia delle Popolazioni Indigene d'America, Università di Genova, Cell. 3478207381 -- soconasincomindios.it, tepee.ideasolidale.org, facebook.com/pages/Soconas-Incomindios/
torna su




PUO’ UNA COLOMBA “GALUP” VOLARE ANCORA PIÙ IN ALTO? – Torino
Certamente sì, perché contribuisce alla realizzazione dei nuovi progetti di Area Onlus. Dopo il successo della campagna di Natale, Area rilancia la collaborazione con Galup proponendo le colombe di Pasqua. Da oggi stesso tutti possono sostenere, in modo semplice e concreto, i progetti di Area a favore di bambini e ragazzi con disabilità acquistando la colomba Galup di Area onlus. Grazie ai nostri volontari, il sabato pomeriggio e la domenica mattina nei week end del 5-6 aprile e 12-13 aprile in molti luoghi della città troverete i banchetti di Area con le colombe Galup. Vi aspettiamo numerosi presso le chiese della SS. Annunziata e San Francesco da Paola di via Po, in piazza Castello e via Garibaldi o in molti altri punti a Torino. Per informazioni e prenotazioni è possibile contattare Area Onlus al numero 333 87 93 259 o all'indirizzo mail: eventi@areato.org
torna su




Questa settimana a Radio Fahrenheit
Mercoledì 2 aprile = Massimo Recalcati presenterà “Non è più come prima. Elogio del perdono nella vita amorosa”, Raffaello Cortina e il Libro del Giorno: Massimo Bocchiola, “Il treno dell'assedio” (ed. Il Saggiatore) --- Giovedì 3 aprile = Marina d'Amato, ci spiegherà come “Ci siamo persi i bambini” (ed. Laterza) e per il Libro del Giorno con Paolo Decima Lombardi e Chiara Pasetti parleremo di “Il posto” di Annie Ernoux, (L'Orma editore) - Venerdì 4 aprile = Alle 16.00 sarà nostro ospite lo scrittore Luis Sepulveda, in Italia per il Festival della letteratura in lingua spagnola Encuentro, in corso a Perugia. Il Libro del Giorno sarà: “House of cards” di Michael Dobbs (Fazi Editore) . -------- Vi ricordiamo che dal nostro sito (http://www.radio3.rai.it/dl/radio3/programmi/PublishingBlock-0e0b6fb2-014d-4dde-bc91-a7beb045bf4d.html?refresh_ce) è possibile riascoltare o scaricare alcune parti del programma, partecipare alla Caccia al libro, ascoltare e scaricare le nostre poesie, segnalare le vostre librerie di qualità su Bookadvisor.
torna su




I CORSI DI MASSAGGIO INFANTILE di Spazio Kailash - Rivoli (TO)
Dal 7 aprile 2014 c/o Spazio Kailash di Rivoli (TO) saranno attivati numerosi corsi legati al massaggio infantile stile indiano sia per gli operatori privati che quelli ospedalieri e/o dell'infanzia, oltre al corso di gestione dello stress. Seguendo questo link e scorrendo all'interno della pagina scoprirai tutte le novità e magari anche il corso più adatto alle tue esigenze. Inoltre alcuni corsi possono essere totalmente e/o parzialmente finanziati. http://www.federicagazzano.com/newsletter-marzo-2014/ Per maggiori informazioni contatta Federica Gazzano al: 349-06099912 (eventualmente lascia un messaggio in segreteria per essere richiamato)
torna su




14° Corso per Assistenti Domiciliari Bimbi Diversamente Abili (BABY-XITTERS) - Torino
A giugno partirà il 14° corso di formazione A.D.B.D.A. - Si terrà nelle giornate del 7, 8, 14 e 15 giugno 2014. Gli orari saranno dalle 9.00 alle 18.00 con 1 ora di pausa pranzo. Il luogo sarà Torino, la sede esatta verrà comunicata più avanti sul sito dell’associazione: www.baby-xitter.org/formazione. Il programma può essere scaricato direttamente dal sito: www.baby-xitter.org/formazione -- La quota d’iscrizione per i soci è pari a 140,00 €, per i non soci 180,00 €. La quota d’iscrizione deve essere versata entro e non oltre il 30 maggio 2014 attraverso bonifico bancario sul conto intestato all’Associazione Baby-Xitter IBAN: IT 97 I 03359 01600 100000015680 con la causale: “14° corso formazione ADBDA” o in contanti presso la sede operativa dell’Associazione in corso Agnelli, 156 Torino (esclusivamente previo appuntamento). -- Per coloro che faranno il bonifico bancario, dovranno far pervenire attraverso una email i propri dati all’Associazione (info@baby-xitter.org). Qualora non si dovesse raggiungere il numero minimo di iscritti, le quote già versate saranno interamente rimborsate. Per ogni informazione scrivere a: info@baby-xitter.org o telefonare al 329 1825838.
torna su




FERMIAMO L'ESECUZIONE DI MASSA IN EGITTO!!!
Il processo farsa di un tribunale egiziano ha condannato a morte 528 persone. Una sentenza che porterà all’esecuzione di massa più grande del secolo, ma c’è un uomo che può fermarla. Il Gran Mufti Allam, la figura religiosa più importante del Paese, ha 10 giorni per rigettare la decisione. La sentenza è già stata criticata da altri leader spirituali e lui, primo Mufti eletto dai suoi pari, può assumere il ruolo di guida morale del Paese. Vogliamo unire in un unico appello tutte le persone che da tutto il mondo, qualunque sia la loro fede, chiedono di fermare questa barbarie. Il processo è servito da propaganda politica: il regime militare vuole usarlo per spazzare via l'opposizione. Se non ci faremo sentire, ci saranno conseguenze gravissime per l’Egitto e per il mondo intero. Firma subito per salvare queste vite e interrompere la spirale di odio: raggiunto il milione di firme, l’appello sarà consegnato al Mufti direttamente dagli altri leader religiosi egiziani: http://www.avaaz.org/it/stop_mass_execution_loc/?bAnUPab&v=38020 --- Dopo la speranza rappresentata da piazza Tahrir, in cui centinaia di migliaia di persone avevano rovesciato decenni di dittatura, il popolo egiziano aveva eletto democraticamente il governo dei Fratelli Musulmani. Quando la scorsa estate i militari hanno preso il potere con un colpo di stato, i sostenitori del governo sono scesi in piazza: sono stati chiamati terroristi e la repressione è stata brutale, con 16mila arresti tra giornalisti, attivisti e persino studentesse adolescenti! --- Il processo è stato una farsa: oltre alle accuse per tumulti e distruzione della proprietà, le 528 persone sono tutte accusate dell’omicidio di un poliziotto e i loro avvocati non hanno potuto assistere alla lettura della sentenza, che è durata meno di un’ora! Non si è trattato di un caso isolato: viene usata la magistratura per colpire il dissenso politico, mentre le forze di sicurezza che hanno ucciso centinaia di manifestanti raramente finiscono sul banco degli imputati. La situazione è critica: più si fanno pesanti la repressione e le intimidazioni dei militari, più cresce l’estremismo. --- La più pesante incarcerazione di massa della storia dell’Egitto moderno avrà ripercussioni ben oltre i confini del Paese. Firma subito per chiedere al Gran Mufti di non permettere questo omicidio di Stato, e di diventare quella guida etica di cui l’Egitto ha un bisogno disperato: http://www.avaaz.org/it/stop_mass_execution_loc/?bAnUPab&v=38020 --- Il mondo è rimasto a guardare mentre questo regime affossava un governo di certo imperfetto, ma democraticamente eletto, mettendo in ginocchio l’Egitto. I leader mondiali non perdono occasione per incensare la democrazia e condannare le dittature in Crimea e a Caracas. Ma non in Egitto. Ora, se il mondo permetterà questa esecuzione di massa, il messaggio sarà chiaro: la democrazia avrà sempre il nostro appoggio, a meno che non sia l’Islam a voler fare politica. E questo non farà che rafforzare una categoria di! persone piccola ma molto pericolosa per tutti: gli estremisti. --- La comunità di Avaaz si è sempre battuta con forza contro le ingiustizie e per una riconciliazione pacifica e duratura anche delle questioni più spinose. In questo momento si sta decidendo il futuro dell’Egitto, e una sentenza incredibilmente ingiusta e provocatoria come quella emessa a Minya potrebbe distruggere tutto. Facciamo sentire, in questa delicata situazione, la nostra voce, e salviamo la vita di queste 528 persone. Con speranza e determinazione, Alice, Nick, Oli, Wissam, Bissan, Mais, Emily, Ari, Ricken e tutto il team di Avaaz ------ MAGGIORI INFORMAZIONI Egitto: condannati a morte 528 Fratelli Musulmani (ItalNew s) http://www.italnews.info/2014/03/25/egitto-condannati-a-morte-528-fratelli-musulmani/ - Egitto: «528 condanne a morte» (il Manifesto) http://ilmanifesto.it/egitto-528-condanne-a-morte/ - Egitto: oltre 500 condanne a morte, per Amnesty International una sentenza 'grottesc
torna su




La Padova di Augusto e Tito Livio, tra strade, piazze e musei alla scoperta di Padova romana - Padova
In occasione dei 2000 anni dalla morte di Augusto, l’Associazione ARC.A.DIA propone una serie di iniziative volte alla scoperta e alla conoscenza della Padova romana. ---- L'evento, realizzato in collaborazione con il Comune di Padova - Assessorato alla Cultura - Musei Civici, propone laboratori in aula e all’aperto, letture animate, attività ludiche e visite didattiche in compagnia di personaggi storici quali: l’illustre storico Tito Livio o il celebre centurione Minucio Lorario, che, insieme alle archeologhe, ci faranno conoscere la Padova antica e il suo territorio. ---- Le attività saranno effettuate nelle sale romane del Museo Archeologico, in quelle dedicate alla Via Annia, nell’aula didattica dei Musei, nei siti archeologici visitabili in città, nei giardini dell’arena e in alcune piazze cittadine. ---- I percorsi sono rivolti ad ogni tipo di pubblico: bambini, famiglie, scolaresche, gruppi di adulti. --- Sabato 5, 12, 19 aprile, Sabato 3, 10, 17, 24, 31 maggio, Sabato 7 giugno, dalle ore 16.00 alle ore 17.30 ------- Biglietti: Euro 6.00 per le attività didattiche + ingresso Museo (quando sono attività da realizzarsi nelle sale del Museo); adulti Euro 5.00, bambini Euro 1.00 --- Prenotazione obbligatoria: tel. 333 6799660, 339 7866957 cell. 333 6799660 - 339 7866957; email: arcadia@arcadia-web.it - Per tutte le informazioni sul calendario delle iniziative: www.arcadia-web.it
torna su




YOGA NIDRA e CAMPANE TIBETANE - Rivoli (TO)
Potente pratica di yoga che serve ad allenare la mente al rilassamento profondo. Pur restando in uno stato di consapevolezza, la mente conscia non è attiva e il praticante accede a strati molto profondi dell’essere. Questa pratica permette di entrare in contatto con la nostra personalità psichica che è responsabile di tutto ciò che facciamo e pensiamo. La pratica di yoga nidra si svolge a terra, ben coperti e caldi. Il praticante non fa nulla se non rimanere vigile e seguire una voce guida che conduce in un profondo rilassamento. Occorre praticare yoga nidra con lo stomaco non impegnato nella digestione. Cenare almeno due ore prima di venire alla sessione. Indossare abiti caldi e comodi e portare una coperta. La temperatura corporea si abbassa nel rilassamento. Il suono delle campane tibetane sarà il veicolo preferenziale che faciliterà la pratica -------- A CHI SI RIVOLGE: Adatta a tutti coloro che ritengono di aver bisogno di un rilassamento profondo. Utile a chi è particolarmente stressato e stanco. Bellissimo in gravidanza. Pochi posti disponibili al costo di 15 euro. Occorre quindi prenotarsi al n. 349-0609912. Prossimi appuntamenti anno 2014 16 maggio
torna su

*Ricevi questa mail in quanto sei iscritto alla lista "FRECCIOLENEWS" *

Se vuoi cancellarti dalla lista invia una email a info@cascinamacondo.com


Copyright (C) 2018 *|www.cascinamacondo.com|* All rights reserved.