Se non visualizzi bene questa mail premi qui.
Se vuoi visualizzare l'archivio newsletter premi qui.
Your Company
Staff Macondo

I RACCONTI D'OLTREMURA e GOOD MORNING POESIA a Torino e Saluzzo
Il Progetto 'Parol - Scrittura... continua.

DOMUS APRILIA - SECONDO APPUNTAMENTO - casa di Anna Viarengo e Gianluca Galantina - San Damiano d'Asti - sabato 10 maggio
DOMUS APRILIA rassegna itinera... continua.

OSPITA NELLA TUA CASA I RACCONTI DELLA TOMBOLA con Pietro Tartamella
OSPITA IN CASA TUA 'I RACCONT... continua.

IL TUO CINQUE PER MILLE A CASCINA MACONDO
IL TUO CINQUE PER MILLE A CAS... continua.

COME PIEGARE I BAMBU' E IMPARARE A COLTIVARE L'INSALATA ...
COME PIEGARE IL BAMBÙ E IMPA... continua.

SCRITTURALIA D'ESTATE - prossimo appuntamento domenica 08 GIUGNO 2014
Domenica 09 NOVEMBRE 2014 per ... continua.

VIAGGI FUORI DAI PARAGGI - DOMENICHE IN CASCINA - danza/teatro - domenica 18 MAGGIO 2014 a Cascina Macondo
VIAGGI FUORI DAI PARAGGI dome... continua.

CONCORSO INTERNAZIONALE HAIKU IN LINGUA ITALIANA - International Haiku Contest in Italian Language - 12° edizione 2014
E' APERTO IL CONCORSO INTERNAZ... continua.

I LIBRI DI CASCINA MACONDO e LA CERAMICA RAKU DI MACONDO
E' possibile: potresti pensare... continua.

LA PARABOLA VA VERSO LA DISCESA - MANCANO 30.999 BOLLE DI SAPONE AL TRAGUARDO
I contributi degli amici e dei... continua.

AD OGGI FRECCIOLENEWS RAGGIUNGE 5805 LETTORI - invita i tuoi amici a iscriversi a Frecciolenews....
FRECCIOLENEWS: comunità intern... continua.

Frécciolenews Partners
MUSIC CLUB, mensile di musica ... continua.

“UKA SHA SHA ASCOLTANDO I NATIVI AMERICANI” quindicinale a cura di Pietro Tartamella - MA-HO, PERSONE CON DUE ANIME
MA-HO, PERSONE CON DUE ANIME: ... continua.

“LESSICO INGLESE goccia a goccia – ENGLISH LEXICON drop by drop” - settimanale a cura di Pietro Tartamella
WORKHORSE /ˈwɜ:kh... continua.

“5-7-5 UNIVERSO HAIKU “ quindicinale a cura di Fabrizio Virgili - Cerco la vita, di Carola Oliva
Cerco la vita / ma trovo sol... continua.


Utenti Frécciolenews

CI SARA' UNA VOLTA - Mori (TN)
CI SARA' UNA VOLTA (dichiaraz... continua.

Bosco Sonoro al Parco Lame del Sesia
Domenica 11 maggio 2014 ritorn... continua.

CENA DANSOIRA - Torino
Venerdì 30 Mag. 2014 ore 19.30... continua.

Concorso di cortometraggi 'Corto e MALeCAvaT'- scadenza: 10 giugno 2014
L’Associazione Culturale Colac... continua.

Ferma lo sfratto delle tribù dell'Omo!
In Etiopia è in corso un viole... continua.

Mostra di pittura a Bergamo alta - 11 maggio 2014
Mostra di pittura a Bergamo al... continua.

Salone del libro 2014: MASSIMO CITRO presenta 'CEPUS DEI, il COLPO DI STATO' - Torino
Dopo anni di INDAGINI, il dott... continua.

cedesi attività edicola - Torino
cedesi attività edicola in Tor... continua.

Dibattito: prevenzione, cura e riabilitazione delle persone affette da autismo e per l'assistenza alle loro famiglie - Torino
La Fondazione Paideia organizz... continua.

Presentazione del libro: Un’emigrazione difficile di Severino Braccialarghe - San Ginesio
Sabato 10 maggio 2014 alle or... continua.

Vota per il libro del mese di Fahrenheit
Ecco l'elenco dei libri in gar... continua.

MALARTÀN : Danze e ballate dell’area celtica - Torino
Giovedì 22 Maggio - ore 19 pre... continua.

Corsi di Arte Ceramica in Maggio e Giugno 2014 tenuti da Giovanni Cimatti.
LIVORNO - 9 10 11 Maggio - A... continua.

Veli di passione - Torino
Domenica 11 maggio 2014 alle o... continua.

Spettacolo: “I still have a Dream...! - Teatro Vittoria - Torino
Sabato 24 maggio 2014 ore 21,0... continua.

News dal Convivio
Domenica 22 giugno 2014 alle o... continua.


I RACCONTI D'OLTREMURA e GOOD MORNING POESIA a Torino e Saluzzo
Il Progetto 'Parol - Scrittura e Arti nelle carceri, oltre i confini, oltre le mura' lentamente prende sempre più forma. Dopo il percorso di lettura ad alta voce e quello di scrittura creativa, di Haibun-Renga-Renku appena iniziato, dopo il saggio di lettura ad alta voce del 23 gennaio 2014 nel teatro interno del carcere di Saluzzo aperto per l'occasione alla cittadinanza (nel carcere di Torino bisognerà aspettare settembre, in quanto il teatro è momentaneamente inagibile per lavori di ristrutturazione), sono state fissate le date di inizio di 'Good Morning Poesia' e dei 'Racconti d'Oltremura'. Per i Racconti d'Oltremura non abbiamo avuto purtroppo l'autorizzazione ad aprirli anche al pubblico esterno. In effetti avrebbe comportato un carico eccessivo di lavoro e di attenzione da parte degli agenti penitenziari. I detenuti sono comunque entusiasti e non vedono l'ora di iniziare le due attività. Abbiamo preparto le locandine da appendere in diversi luoghi del carcere per avvisare i detenuti di ogni padiglione. Diverse locandine incollate su più scatole saranno collocate presso punti strategici del carcere per la raccolta di testi e poesie che i detenuti (ma anche gli agenti penitenziari)vorrebbero far recapitare al gruppo Parol per la lettura ad alta voce. Good Morning Poesia è stato attivato nell'agosto del 2013 nel carcere di Dendermonde in Belgio. Nella primavera del 2012 era stato attivato presso il liceo Segrè di Torino. Non è una iniziativa facile. Occorre molta costanza e assunzione di responsabilità per riuscire a tenerla in vita puntualmente ogni settimana sempre alla stessa ora. Non so se gli studenti del Segrè hanno continuato a leggere poesie nell'atrio della scuola nell'orario in cui gli studenti si accingono ad entrare a scuola, o se riprenderanno nei prossimi mesi. Good Morning Poesia prevede uno scambio di testi e poesie fra i detenuti dei paesi coinvolti nel progetto Parol e anche con gli studenti che hanno attivato l'iniziativa --------- PER INFORMAZIONI DETTAGLIATE COPIA E INCOLLA SUL TUO BROWSER IL SEGUENTE LINK: http://www.cascinamacondo.com/index.php?option=com_content&view=article&id=1280:i-racconti-doltremura-e-good-morning-poesia-a-saluzzo-e-torino&catid=102:news&Itemid=90 ------ info@cascinamacondo.com
torna su




DOMUS APRILIA - SECONDO APPUNTAMENTO - casa di Anna Viarengo e Gianluca Galantina - San Damiano d'Asti - sabato 10 maggio
DOMUS APRILIA rassegna itinerante di letture ad alta voce nelle case a cura di Cascina Macondo. I PRIVATI APRONO LE LORO CASE PER INVITARE UN PUBBLICO DI AMICI E FAMIGLIARI AD ASCOLTARE LE STORIE DEI NARRATORI DI MACONDO ... STORIE CHE PARLANO DI CASE ... Quarto e ultimo appuntamento sabato 24 MAGGIO 2014, ore 21.00, in casa di Anna Masoero a Castelnuovo Don Bosco (AT). Il pubblico può intervenire con proprie letture e racconti della durata massima di dieci minuti ciascuno. Porta con te un cuscino o un seggiolino per sederti e ascoltare fantasticamente… OBBLIGATORIA LA PRENOTAZIONE CON UNA EMAIL a info@cascinamacondo.com ------------------------------------------------ --- Per saperne di più copia e incolla sul tuo browser il seguente link: http://www.cascinamacondo.com/index.php?option=com_content&view=article&id=1256:domus-aprilia-2014-in-una-casa-a-conoscere-altre-case&catid=102:news&Itemid=90
torna su




OSPITA NELLA TUA CASA I RACCONTI DELLA TOMBOLA con Pietro Tartamella
OSPITA IN CASA TUA 'I RACCONTI DELLA TOMBOLA' PER SOSTENERE IL PROGETTO 'PAROL - SCRITTURA E ARTI NELLE CARCERI, OLTRE I CONFINI, OLTRE LE MURA' ------------- Puoi organizzare una serata a casa tua invitando i tuoi amici, i familiari, i parenti. Una serata di 'RACCONTI DELLA TOMBOLA' condotta da Pietro Tartamella. Metteremo l'evento sul sito di Cascina Macondo come abbiamo fatto con Maria Baffert, Fiorenza Alineri,La Casa del Quartiere San Salvario, il Gruppo GAS di Verrua Savoia, Giusy Amitrano e Piero Panato, Silvia Sponzilli, Luisa Mondo, Riccardo Di Benedetto, Casa Argo con l'associazione Albero Fiorito, Franca Patrucco ... .. Un modo simpatico e consapevole per dare il tuo appoggio e diffondere il progetto Parol ------ PER SAPERNE DI PIU COPIA E INCOLLA SUL TUO BROWSER IL SEGUENTE LINK: http://www.cascinamacondo.com/index.php?option=com_content&view=article&id=1278:ospita-nella-tua-casa-qi-racconti-della-tombolaq&catid=102:news&Itemid=90
torna su




IL TUO CINQUE PER MILLE A CASCINA MACONDO
IL TUO CINQUE PER MILLE A CASCINA MACONDO - (se non hai già pensato di destinarlo ad altre realtà che vuòi sostenere)-------- ricordiamo che se non lo doni il tùo 5 x 1000 lo incàmera lo Stato ------- per stima dunque, simpatìa, condivisione, non ti rèsta che cómpiere il gèsto alchèmico: destinare il cinque per mille della tùa dichiarazione dei rèdditi ai progètti e alle iniziative di Cascina Macondo rivòlti all'integrazione dell'handicap e della disabilità di cùi ci occupiamo da anni ------- n° di partita IVA e còdice fiscale: 06598300017 ------ ricòrda ( e ricòrdalo al tùo commercialista) di compilare sul fòglio della dichiarazione dei rèdditi il primo riquadro in basso (SPAZIO A SINISTRA), quello che dice: 'sostegno del volontariato e delle altre organizzazioni non lucrative di utilità sociale' --- SPARGI LA VOCE ---- grazie per l'attenzione - Pietro Tartamella, Annamaria Verrastro e lo Staff Cascina Macondo - info@cascinamacondo.com
torna su




COME PIEGARE I BAMBU' E IMPARARE A COLTIVARE L'INSALATA ...
COME PIEGARE IL BAMBÙ E IMPARARE A COLTIVARE L’INSALATA - LABORATORIO DI ORTO CONDIVISO – Una proposta di attività integrata all’aria aperta rivolta a persone disabili lievi con buona autonomia motoria ---- Il percorso è inserito nel progetto DOMENICHE IN CASCINA. Vuole dare l’opportunità a persone disabili lievi e con buona autonomia motoria, di passare alcune giornate all’aria aperta, in campagna, lontano dai rumori e dall’inquinamento della città, condividendo esperienze di coltivazione. PER INFORMAZIONI SULLE DATE E PER LE ISCRIZIONI: annamaria.verrastro@cascinamacondo.com cell. 3407053284 - Tel. 011-9468397 ------ PER TUTTI I DETTAGLI COPIA E INCOLLA IL SEGUENTE LINK SUL TUO BROWSER: http://www.cascinamacondo.com/index.php?option=com_content&view=article&id=1274:come-piegare-il-bambu-e-coltivare-linsalata&catid=102:news&Itemid=90
torna su




SCRITTURALIA D'ESTATE - prossimo appuntamento domenica 08 GIUGNO 2014
Domenica 09 NOVEMBRE 2014 per un manipolo di scrittori appuntamento con SCRITTURALIA D'AUTUNNO --- tutto il giorno dedicato a scrivere su un tema estratto a sorte --- A fine serata lettura ad alta voce dei componimenti prodotti --------------- Forse scriviamo meno di quanto desideriamo. Troppe le cose da fare, troppi gli impegni, troppe le scadenze e le preoccupazioni. Occorre proprio un atto di volontà per dirsi 'oggi voglio dedicarmi a me stesso, a me stessa' e ricavarsi uno spazio creativo, una giornata solo per noi dedicata alla scrittura. Chiudere la serranda lasciando fuori il mondo con i suoi mille problemi, e scrivere, scrivere per una giornata in compagnia di altri appassionati di scrittura. Nel corso degli anni sono 612 i racconti prodotti dagli autori che hanno partecipato in Cascina alle domeniche di Scritturalia. In questo numero che aumenta nel tempo, potrebbe esserci anche un tuo racconto... --------------- I testi migliori e più interessanti prodotti a Scritturalia, a insindacabile giudizio della Redazione, verranno pubblicati sul sito di Cascina Macondo - si può partecipare anche da lontano via email - I POSTI SONO LIMITATI OCCORRE PRENOTARE - iscrizione solo attraverso il modulo on line sul sito di Cascina Macondo <><><><><><><><><><><><><><><><><><><><><><><><> CHI VUOLE ARRIVARE IL SABATO, O IL VENERDI, PUO' TRASCORRERE IL WEEK END A CASCINA MACONDO a costi di Bed and Breakfast, presso la FORESTERIA 'TIZIANO TERZANI' dell'associazione, una bella struttura di accoglienza che Cascina Macondo ha ricevuto in comodato <><><><><><><><><><><><><><><><><><><><><><><><> per info: info@cascinamacondo.com - ciao dallo Staff di Scrittori-Lettori-Narratori di Macondo - COPIA E INCOLLA SUL TUO BROWSER IL SEGUENTE LINK PER INFORMAZIONI DETTAGLIATE: http://www.cascinamacondo.com/index.php?option=com_content&view=article&id=219:scritturalia-estiva-prossimo-appuntamento-domenica-06-novembre-2011&catid=102:news&Itemid=90 ---------------------(nel riquadro affresco romano del 50 dopo Cristo 'donna con stilo e libro' (detta 'Saffo') ritrovato a Pompei. (Napoli-Museo Archeologico Nazionale)
torna su




VIAGGI FUORI DAI PARAGGI - DOMENICHE IN CASCINA - danza/teatro - domenica 18 MAGGIO 2014 a Cascina Macondo
VIAGGI FUORI DAI PARAGGI domenica 8 MAGGIO 2016 - percorso A NUMERO CHIUSO (ci sono ancora alcuni posti liberi) di integrazione normalità-handicap rivolto a disabili lievi e normodotati adulti incentrato sul movimento, la danza, la musica, la narrazione, la creatività. Si conclude con la messa in scena di uno spettacolo ---- A Cascina Macondo dalle ore 10.00 alle ore 18.00 (una domenica al mese). Il giovedì a Torino dalle ore 17.15 alle ore 19.15 ogni settimana. conducono Nagi Tartamella, Florian Lasne --- PARTECIPAZIONE GRATUITA CON ISCRIZIONE ANNUALE E OBBLIGO DI FREQUENZA --- Ogni partecipante, nelle domeniche a Cascina Macondo, porta sempre cibo e bevande da condividere nell'ora del pranzo. Oltre al cibo e alle bevande porta anche un contributo di piatti, posate, bicchieri di plastica, tovaglioli, caffè, zucchero, olio di oliva extravergine, o altre derrate a lunga conservazione, nella misura che si ritiene opportuna --- L'iniziativa fa parte del progetto MOTORE DI RICERCA, COMUNITÀ ATTIVA - CITTÀ DI TORINO. Progetto del Comune di Torino - Assessorato alla Famiglia e ai Servizi Sociali - in collaborazione con vari enti, associazioni, cooperative presenti sul territorio. Mira a creare opportunità di incontro, socializzazione, integrazione rivolte alle persone con disabilità, al fine di raggiungere una spontanea e disinvolta partecipazione attiva alle diverse attività di volta in volta proposte - Le domeniche in Cascina sono sostenute dalla Fondazione CRT, Fondazione SOCIAL, Comune di Torino, VI Circoscrizione di Torino, e con la collaborazione di Deedfactory --- info@cascinamacondo.com
torna su




CONCORSO INTERNAZIONALE HAIKU IN LINGUA ITALIANA - International Haiku Contest in Italian Language - 12° edizione 2014
E' APERTO IL CONCORSO INTERNAZIONALE HAIKU IN LINGUA ITALIANA DI CASCINA MACONDO - ATTENZIONE ALLE IMPORTANTI NOVITA' ------------------------- Cascina Macondo Associazione di Promozione Sociale Centro Nazionale per la Promozione della Lettura Creativa ad Alta Voce e Poetica Haiku BANDISCE PER IL 2018 la la 16° EDIZIONE - CONCORSO INTERNAZIONALE DI POESIA HAIKU IN LINGUA ITALIANA - ---- possono partecipare: autori di ogni nazionalità e di ogni età ------- tutti gli haiku pervenuti saranno visibili sul sito di cascina macondo ----- il pubblico potrà votare gli haiku messi on line (Il voto del pubblico è utile parametro di riferimento per dirimere i casi che hanno ottenuto parità di voto dalla Giuria) ------------ da quest'anno i 20 haiku vincitori saranno tradotti anche in latino e in tedesco - da quest'anno per partecipare al concorso occorre essere SOCIO HAICOM ---- SPONSOR E PATROCINI: --- Villaggio La Francesca www.villaggilafrancesca.it --- Residenza Piancasale www.piancasale.com --- Ristorante Panda http://www.viadagio.be/ --- Tonga Soa Beach Resort http://www.tongasoabeach.com/Article-Tonga-Soa-Beach-Resort-2,2853.html --- La Ruota Edizioni www.laruotaedizioni.it --- Fuocofisso http://www.fuocofisso.it --- Gra Nuova Cart 2000 www.gra-srl.com --- Fondazione Italia-Giappone www.italiagiappone.it --- Circolo dei Lettori www.circololettori.it ----------------- GIURIA: Alessandra Gallo (scrittrice-poetessa-insegnante), Annette Seimer (traduttrice), Antonella Filippi (scrittrice-poetessa-Haijin), Arianna Sacerdoti (scrittrice-docente, universitaria) Domenico Benedetto (fotografo), Fabia Binci ( scrittrice-Haijin-insegnante), Fabrizio Virgili (Haijin-insegnante), Fanny Casali Sanna (Haijin), Oscar Luparia (impiegato-haijin-camminatore-sindacalista), Pietro Tartamella (poeta-Haijin-insegnante), Terry Olivi (scrittrice-haijin) ------------------ GIURIA ONORARIA: Ban’ya Natsuishi (Japan) , Danilo Manera (Italy), David Cobb (UK), Jim Kacian (USA), Max Verhart (Holland), Visnja Mcmaster (Croatia), Zinovy Vayman (Russia) ------------ COPIA E INCOLLA IL SEGUENTE LINK SUL TUPO BROWSER PER CONOSCERE TUTTI I DETTAGLI (bando, premi, giuria, giuria onoraria, come partecipare, come votare..): http://www.cascinamacondo.com/index.php?option=com_content&view=article&id=1495:2018-16d-edizione-concorso-internazionale-haiku-in-lingua-italiana&catid=102:news&Itemid=90 ----------------------------------------- CASCINA MACONDO-ASSOCIATION FOR THE PROMOTION SOCIAL ACTION National Centre for the Promotion of Creative Reading Aloud and Haiku Poetics ANNOUNCES THE 12th INTERNATIONAL HAIKU POETRY CONTEST IN ITALIAN LANGUAGE - 2014 --- Participants: authors of any nationality and age -- Admission: SOCI HAICOM -- Sections: individual: single authors – collective: schools and handicap area -- Quantity: up to three UNPUBLISHED traditional haikus in Italian (5-7-5 syllables)-- Submission: only by filling in the form on line www.cascinamacondo.com (by registration)-- Expiry: 10 GIUGNO 2018 -- Prizegiving: Sunday 18nd November 2018 at Cascina Macondo, official ceremony -------- Note 1: all submitted haikus will be published on the website of Cascina Macondo ---- Note 2 : visitors of the website will be able to vote for their favourite haiku(visitors’ votes are a useful reference in cases in which a haiku obtained by the jury an equal number of votes)----------- COPY THIS LINK ON YOUR BROWSER HERE FOR ALL DETAILS (the complete announcement, Prices, Jury, Honorary Members of the Giury, how to partecipate, how to vote...) http://www.cascinamacondo.com/index.php?option=com_content&view=article&id=1495:2018-16d-edizione-concorso-internazionale-haiku-in-lingua-italiana&catid=102:news&Itemid=90
torna su




I LIBRI DI CASCINA MACONDO e LA CERAMICA RAKU DI MACONDO
E' possibile: potresti pensare di regalare a un amico o a un parente un manufatto Raku o un Libro di poesie Haiku, perché no?. Un regalo diverso! Prendendo addirittura, come si suol dire, tre piccioni con una fava: 1) fai un regalo diverso - 2) fai conoscere ai tuoi amici e alla cerchia delle tue persone la poesia haiku e la ceramica Raku - 3) hai dato in modo indiretto un sostegno a Cascina Macondo e ai suoi progetti ---- VIENI A TROVARCI - SCEGLI IL TUO REGALO ---- tel 011-9468397 - 328 42 62 517 - info@cascinamacondo.com --------------------------------------- copia e incolla sul tuo browser il seguente link per accedere all'elenco dei libri di Cascina Macondo: http://www.cascinamacondo.com/index.php?option=com_content&view=article&id=252:caratteri-e-inchiostri&catid=102:news&Itemid=90
torna su




LA PARABOLA VA VERSO LA DISCESA - MANCANO 30.999 BOLLE DI SAPONE AL TRAGUARDO
I contributi degli amici e dei cittadini sostenitori del progetto < Parol - Scrittura e Arti nelle carceri, oltre i confini, oltre le mura > hanno raggiunto la punta più alta della parabola. La curva ora comincia a discendere verso il traguardo. Ma pur avendo inizato la discesa, il traguardo è ancora lontano. Mancano 30.999 bolle di sapone! Che era difficile trovare sostenitori per un progetto rivolto ai detenuti lo avevamo messo in conto, ma non immaginavamo che ci fosse un pregiudizio così forte... E dunque rilanciamo un appello alla MOBILITAZIONE... ---- COPIA E INCOLLA IL SEGUENTE LINK SUL TUO BROWSER: http://www.cascinamacondo.com/index.php?option=com_content&view=article&id=1250:parol-appello-per-una-mobilitazione&catid=102:news&Itemid=90
torna su




AD OGGI FRECCIOLENEWS RAGGIUNGE 5805 LETTORI - invita i tuoi amici a iscriversi a Frecciolenews....
FRECCIOLENEWS: comunità internazionale che si scambia comunicati e informazioni - è un servizio gratuito - AD OGGI FRECCIOLENEWS RAGGIUNGE 6485 LETTORI --------------- invita i tuoi amici a iscriversi a Frecciolenews ------------------- (sulla home page del sito www.cascinamacondo.com, clicca su << Registrati - register >>).
torna su




Frécciolenews Partners
MUSIC CLUB, mensile di musica e concerti live - www.musicclub.it <><><><> LA STAMPA, quotidiano di Torino - www.lastampa.it <><><><> TORINOSETTE, magazine settimanale de La Stampa - www.torinosette.it <><><><> COMUNICARE COME - www.comunicarecome.it <><><><> PUOIDIRLOQUI - www.puoidirloqui.it <><><><> DISABILI.COM - www.disabili.com <><><><> Radio Fahrenheit - www.fahre.rai.it <><><><> Digi.TO - www.digi.to.it <><><><> NEXT ARTE - LA PROSSIMA DESTINAZIONE DELL'ARTE http://www.nextarte.it <><><><> TRA TERRA E CIELO - www.traterraecielo.it <><><><> IMMIGRAZIONEOGGI - www.immigrazioneoggi.it <><><><> ARTESCLUSIVA L'ARTE DI DIVULGARE L'ARTE - www.artesclusiva.it <><><><>
torna su




“UKA SHA SHA ASCOLTANDO I NATIVI AMERICANI” quindicinale a cura di Pietro Tartamella - MA-HO, PERSONE CON DUE ANIME
MA-HO, PERSONE CON DUE ANIME: I Sioux chiamavano Ma-ho le persone con due anime in corpo. Erano uomini con caratteri femminili, o donne con caratteri maschili. Erano considerati il terzo sesso. Presso i Sioux essere Ma-ho era considerato un dono raro e meraviglioso. Ai Ma-ho veniva offerto l'onore di arrampicarsi sull'albero della Danza del Sole con una borsa di medicina --------- pietro.tartamella@cascinamacondo.com
torna su




“LESSICO INGLESE goccia a goccia – ENGLISH LEXICON drop by drop” - settimanale a cura di Pietro Tartamella
WORKHORSE /ˈwɜ:khɔ:s/ n. 1) cavallo da lavoro --- 2) (fig.; spesso willing workhorse) gran lavoratore; stacanovista; lavoratore indefesso --- 3) (fig.) veicolo o macchina robusta, che rende bene ---------------------------------------------------------------------------------- SEEMING /ˈsi:mɪŋ/ a. apparente; finto; preteso: (seeming indifference = apparente indifferenza); (a seeming friend = un finto amico) ------- pietro.tartamella@cascinamacondo.com -------- (i vocaboli sono tratti dal Dizionario inglese/italiano – italiano/inglese “Ragazzini” - Zanichelli editore. Il dizionario Ragazzini contiene anche la fonetica delle parole inglesi e, nel cd-rom, la pronuncia sonora di tutti i lemmi inglesi: http://dizionari.zanichelli.it/dizionariOnline)
torna su




“5-7-5 UNIVERSO HAIKU “ quindicinale a cura di Fabrizio Virgili - Cerco la vita, di Carola Oliva
Cerco la vita / ma trovo solamente / cose da fare. // (Carola Oliva - Scuola Elementare “Aristide Gabelli” – 3 B. Torino. Progetto MUS-E --- Insegnante: Giuliana Ceccotti) --------- Ha otto anni, la nostra Carola. E’ tutta protesa verso il futuro, vorrebbe magari bruciare le tappe, non sapendo quanto sia bello invece vivere la propria vita giorno per giorno, con la sensazione che il tempo non passi mai…e poi accorgersi che il domani è diventato ieri, o addirittura l’altro ieri. In tutti i suoi progetti, la nostra giovanissima haijin si accorge di essere frenata, a volte pure ostacolata, dal dovere. Ci sono solamente cose da fare, afferma decisa. Quali potranno essere a otto anni tutte queste cose da fare e faccende da sbrigare? Sicuramente gli impegni scolastici avranno il loro peso, nell’arco delle giornate…l’andare a scuola comporta pure che non ci si possa alzare dal letto quando si vorrebbe, ma al perentorio trillo della sveglia o al richiamo di un genitore…i compiti a casa, laddove vengano assegnati hanno pure il loro peso…il rimettere a posto i giocattoli con cui si è trascorso un po’ di tempo comporta forse un’altra delle cose che non possono essere evitate? Fa tenerezza la piccola Carola, alle prese con tutti i suoi impegni quotidiani. Ci viene in mente che mooolto tempo fa, il piccolo Davide di tre anni, girava per casa parlando ad alta voce, in questi termini: ”In questa casa devo fare tutto io! Ma perché devo fare tutto io?!?” Incuriositi i genitori lo avvicinarono e gli chiesero i motivi delle sue ripetute lamentazioni. “In che cosa consiste, questo carico di lavoro che devi fare tutto tu?” Quale non fu la meraviglia nell’ascoltare una spiegazione come questa..! “E lavati i denti…e lavati le mani,,,e lavati la faccia…tutto io, devo fare!” Ancora strappa un sorriso, il carico di “impegni” a cui avrebbe dovuto provvedere il piccolo Davide…senza poter demandare ad altri la fatica. Ma Carola scrive pure che cerca la vita. Sarebbe bello, il poter conoscere verso quali progetti o sogni sia proiettata. In ogni caso l’abbracciamo augurandole di poter realizzare i suoi propositi…magari faticando poco ------ fabrizio.virgili@cascinamacondo.com --- cos’è un Haiku? / un attimo di vita / che si fa verso
torna su




CI SARA' UNA VOLTA - Mori (TN)
CI SARA' UNA VOLTA (dichiarazioni d'amore) VENERDÌ 9 MAGGIO 2014, MORI (Trento), ore 21 teatro sociale 'Gustavo Modena' da un'idea di ANDREA SATTA con NADA, SERGIO STAINO e il pianista dei Têtes de Bois ANGELO PELINI ----- “Ci sarà una volta, dichiarazioni d'amore”. Comincia così il grande viaggio, la costruzione collettiva di un festival di favole. Favole raccontate dalle mamme e dai papà, favole della propria infanzia che ci sono state trasmesse, lingue e suoni lontani. Avverrà tutto a Mori (Trento), il 9 maggio, nel piccolo e delizioso teatro Gustavo Modena. Sarà vietato addormentarsi, per una volta. Troverete Nada nel ruolo di racconta-favole, accompagnata dal pianoforte di Angelo Pelini dei Têtes de Bois, Sergio Staino in quello di disegnatore e suggeritore e varie realtà italiane che, coraggiosamente da anni, lavorano nell'accoglienza degli stranieri, soprattutto attraverso la comprensione della loro identità. Più che integrazione, scambio, in questo caso di culture e di racconti e, attraverso questi, di umanità. “Ci sarà una volta” festival andrà in scena, invece, la prossima primavera e questa occasione così vicina, questa anticipazione, sarà, appunto un insieme di dichiarazioni d'amore, come quando da piccoli si urlava: “Chi ci sta metta il dito qua sotto!” Oltre al Comune di Mori e alla Provincia Autonoma di Trento collabora anche il Ministero della Pubblica Istruzione, mentre l'ACP (Associazione Culturale Pediatri) ha concesso il suo patrocinio. Hanno già messo il dito dentro questo sogno varie “antenne”, realtà associative residenti in più parti d'Italia. Ecco le prime aderenti: la Scuola di Babele di Legnano (Mi), Il mondo di Joele di Torino, l'Associazione Valerio Daniel De Simoni di Roma, l'Associazione Medici per i Diritti Umani antenna fiorentina, l'Associazione Terra!Onlus, la Rivista Andersen, l'Ufficio Immigrazione ARCI di Genova, Scuola elementare di Daneo (Ge), Radio Magica di Abano Terme (Pd). Oltre alla partnership della rivista UPPA (Un Pediatra per Amico) e del progetto Nati per leggere. A Mori vi sveleremo tutti i dettagli, i passaggi nelle varie realtà italiane, il reading che avremmo in animo di fare sulla spiaggia di Lampedusa, gli artisti ospiti del Festival nella prossima Primavera, quando centinaia di mamme e di papà, con i propri bambini, raggiungeranno il Trentino solo per raccontare una fiaba. Essere a Lampedusa come un ponte che unisce un corpo. È come se le estremità di una mano si bagnassero nell'acqua di Lampedusa e poi risalendo dal polso al braccio, invadendo il tronco e avventurandosi nell'altro braccio qualcosa giungesse fino a uscire dalle dita dell'altra estremità posandosi nella regione più a nord del nostro Paese, il Trentino, nella verde valle dell'Adige, là dove la qualità della vita è la migliore in Italia. Una mano nel sangue e una nello zucchero. Una vita che risale attraverso un corpo che dobbiamo lavorare perché resti umano. Queste braccia allargate sono il sale di “Ci sarà una volta”. Tutto nasce dalla disponibilità del Comune di Mori e dall'idea di un pediatra, Andrea Satta, musicista e scrittore, che nel suo ambulatorio ASL, nella periferia di Roma, da anni ospita regolarmente mamme che si raccontano la favola con cui si addormentavano da piccole a casa loro, e anche qualche papà frequenta queste particolari serate. Mamme e papà che, superata la timidezza iniziale, accompagnano le loro storie con frittate di cipolla dall'est Europa, schiacciate di verdure del sud Italia, cous cous arabi e biscotti palestinesi. Una piccola festa in un ambulatorio pediatrico, un incrocio di lingue e un confronto che fa crescere. Molto più dell'integrazione, lo scambio ---- Contatti: Patrizia Caproni patriziacaproni@libero.it 328/2189790 - Il progetto è realizzato in collaborazione con ART GROUP
torna su




Bosco Sonoro al Parco Lame del Sesia
Domenica 11 maggio 2014 ritorna BOSCO SONORO, iniziativa di scoperta del Parco delle Lame del Sesia attraverso i suoni della natura. Il pomeriggio è inserito nell’ambito di “Frammenti di Primavera 2014”, il programma di iniziative proposte dall’Ente di Gestione delle Riserve Pedemontane e delle Terre d’Acqua in collaborazione con il Centro Ricerche Atlantide. Durante la passeggiata, i partecipanti saranno invitati a sperimentare le sonorità dell’ambiente, sia ascoltando il cinguettio degli uccelli, il fruscio delle foglie, il fragore del fiume sia producendo in prima persona nuove sonorità attraverso un laboratorio condotto da Anna Jacassi di Tam Tam Teatro. La passeggiata è adatta a tutti, si consiglia abbigliamento comodo e adatto alla stagione. In caso di pioggia l’iniziativa sarà posticipata. Il ritrovo è presso la sede del Parco delle Lame del Sesia ad Albano V.se in via XX Settembre 12, alle 15,15. La passeggiata inizierà alle 15,30 e terminerà intorno alle 17,30- 18. È necessaria la prenotazione, per motivi organizzativi si prega di effettuarla entro l’8 maggio al 347.2454481 o via mail a centroatlantide@yahoo.it.
torna su




CENA DANSOIRA - Torino
Venerdì 30 Mag. 2014 ore 19.30-23.00, l'Associazione Baldanza in collaborazione con il progetto Motore di Ricerca, comunità attiva del Comune di Torino, invita alla CENA DANSOIRA presso l'Antico Teatro dell’IRV - via San Marino 10 – TORINO. -- Portare bevande, cibarie e ....... tanta voglia di danzare!! Ingresso libero. Se non arrivate per cena ricordate di portare una bibita da condividere.... Suonerà per noi il gruppo Bottega d’Oc ! Per informazioni: Chiara Cell. 339.717.29.38 - Maria Cell. 349.181.57.15 - e-mail: baldanza@arpnet.it - www.arpnet.it/baldanza
torna su




Concorso di cortometraggi 'Corto e MALeCAvaT'- scadenza: 10 giugno 2014
L’Associazione Culturale Colacatascia organizza la quinta edizione del concorso di cortometraggi “Corto e MaleCavaT 2014″. Parte la quinta edizione di “Corto e MALeCavaT 2014' concorso di cortometraggi “a tema libero”. Il concorso nasce con l'intento di permettere a chiunque di poter esprimere attraverso lo strumento video la propria espressione artistica in tutte le sue forme. I cortometraggi potranno trattare qualsiasi tema e dovranno avere una durata massima di 20 minuti, inclusi i titoli di testa e di coda; le opere in lingua straniera o in dialetto dovranno essere sottotitolate in italiano. Ogni concorrente potrà partecipare con al massimo un cortometraggio. Il concorso scade il 10 giugno 2014. Per maggiori informazioni: www.colacatascia.it
torna su




Ferma lo sfratto delle tribù dell'Omo!
In Etiopia è in corso un violento accaparramento di terra che sta sfrattando a forza le tribù della Valle dell’Omo compromettendo la loro sicurezza alimentare. Migliaia di persone sono ridotte alla fame e alla disperazione. Se gli sfratti non saranno fermati subito, secondo gli esperti scoppierà una grave crisi umanitaria. Molti denunciano l’uso di tecniche intimidatorie contro chi resiste al trasferimento, come stupri, percosse, torture e arresti arbitrari. Le terre tribali sono state spianate per consentire lo sviluppo di vaste piantagioni di cotone, palma da olio e canna da zucchero. Le mandrie degli indigeni sono state confiscate, i granai distrutti, e alle comunità è stato intimato di abbandonare case e villaggi per trasferirsi in campi di reinsediamento governativi. --- Lo sapevi che le tue tasse potrebbero essere usate per sostenere queste atrocità? --- L’Etiopia è uno dei principali destinatari degli aiuti americani e britannici. Ma anche la cooperazione italiana mantiene da anni un rapporto privilegiato con l’Etiopia, che recentemente è stato riconfermato come uno dei paesi prioritari per il triennio 2013-2015, con un raddoppio dei fondi stanziati rispetto al triennio precedente. --- In quanto membro del DAG (Gruppo d’Assistenza allo Sviluppo), l’Italia contribuisce al Programma per la Promozione di Servizi di Base (PBS) dell’Etiopia insieme, tra gli altri, a Unione Europea, Banca Africana di Sviluppo e Banca Mondiale. Recentemente ha aperto un Bando per l’assegnazione di 500.000 euro finalizzati al “miglioramento delle condizioni di vita della popolazione” nel sud dell’Etiopia, valle dell’Omo inclusa. --- Per scongiurare forme di complicità, il Congresso USA ha preso posizione chiedendo legalmente che gli aiuti americani non vengano utilizzati per finanziare lo sfratto e i reinsediamenti forzati dei popoli della valle dell’Omo, e alcuni parlamentari europei stanno interrogando l’UE sollecitando misure analoghe. Per favore, manda subito una e-mail al vice-Ministro italiano agli Affari esteri Lapo Pistelli e al Direttore generale della Cooperazione Giampaolo Cantini. Chiedi loro di assicurarsi che i soldi dei contribuenti italiani non siano usati, direttamente o indirettamente, per sostenere questi sfratti. Altre info: Survival International (Italia), Via De Amicis 10, 20123 Milano, Tel. 02 8900671 www.survival.it - info@survival.it
torna su




Mostra di pittura a Bergamo alta - 11 maggio 2014
Mostra di pittura a Bergamo alta organizzata dalla Pro loco di Bergamo - domenica 11 Maggio --- Vari pittori esporranno in Piazza Mascheroni detta anche 'Cittadella' in città alta a Bergamo. L'esposizione avverrà sotto i portici quindi in caso di pioggia la mostra si svolgerà comunque. Venite a vedere Bergamo alta con le sue Mura i suoi palazzi, le torri e le sue vie caratteristiche. Merita! Così vedete anche la mostra, i quadri, le fiabe, le poesie, ecc. Orari dalle ore 9.00 alle ore 19.00 --- Per info: Franco Farina Tel: 339 5093579
torna su




Salone del libro 2014: MASSIMO CITRO presenta 'CEPUS DEI, il COLPO DI STATO' - Torino
Dopo anni di INDAGINI, il dottor Massimo Citro e l'Avvocato Michele Bonetti, sono orgogliosi di potervi invitare alla presentazione del libro CEPUS DEI, IL COLPO DI STATO, un libro di denuncia contro l'illegale NUMERO CHIUSO UNIVERSITARIO, che proibisce ai nostri figli di studiare, privilegiando pochi a discapito di molti. Nel libro, la cui prefazione è firmata dal GIUDICE FERDINANDO IMPOSIMATO, scoprirete passo dopo passo chi ha veramente interesse a mantenere nell'ignoranza e nella disperazione il nostri giovani e, con loro, l'ITALIA intera. Non mancate. La presentazione si terrà presso al Salone del Libro presso lo stand della casa editrice UNO EDITORI, alle ore 15.00 di sabato 10 (Padiglione 2 H30). mailto:info@idras.org]
torna su




cedesi attività edicola - Torino
cedesi attività edicola in Torino con vendita biglietti Gtt, buona posizione su corso Grosseto, compreso locale commerciale di 35mtq con retro,soppalco e merce all'interno --- tel.011-2206742 Ugo
torna su




Dibattito: prevenzione, cura e riabilitazione delle persone affette da autismo e per l'assistenza alle loro famiglie - Torino
La Fondazione Paideia organizza un momento di confronto e dibattito sui disegni di legge, attualmente in esame alla XXII Commissione del Senato della Repubblica, in tema di “prevenzione, cura e riabilitazione delle persone affette da autismo e per l'assistenza alle loro famiglie” che si terrà: Venerdì 9 maggio 2014 alle ore 21.00 presso la sala formativa della FONDAZIONE PAIDEIA - Via San Francesco d'Assisi 42/g, Torino. ** L’obiettivo dell’incontro è quello di offrire uno spazio di discussione e di approfondimento a tutte le persone coinvolte a diverso titolo in questa tematica, anche per proporre eventuali emendamenti ai disegni di legge. ** Interverranno: Magda Angela Zanoni, senatrice promotore di uno dei disegni di legge - Maria Maspoli, Funzionario Direzione Sanità-Regione Piemonte - Maurizio Arduino, Psicologo Psicoterapeuta Responsabile del Centro Autismo e Sindrome di Asperger, C.A.S.A. Asl CN1, Mondovì - Roberto Keller, Psichiatra Neuropsichiatra infantile, Ambulatorio disturbi pervasivi dello sviluppo in età adulta ASL To2 - Rappresentanti delle Associazioni dei genitori - Fabrizio Serra, Direttore della Fondazione Paideia (moderatore). *** L’incontro è aperto a operatori, genitori e familiari senza necessità di iscrizione fino ad esaurimento dei posti. -- http://www.disabili.com/medicina/articoli-qmedicinaq/autismo-approvato-al-senato-un-testo-unico-per-diagnosi-e-linee-guida --- Fondazione Paideia Onlus Tel. 011 55 20 236, www.fondazionepaideia.it
torna su




Presentazione del libro: Un’emigrazione difficile di Severino Braccialarghe - San Ginesio
Sabato 10 maggio 2014 alle ore 17.30, presso il Teatro Comunale “Giacomo Leopardi” - P.zza A. Gentili in San Ginesio - L’Associazione Culturale “San Ginesio” e il Centro di Lettura “Arturo Piatti” in occasione della Campagna Nazionale di promozione della lettura “Il Maggio dei libri 2014”, presenteranno il libro: “Un’emigrazione difficile” di Severino Braccialarghe stampato dalla Emmebi Grafica di Bornasco (PV), con esposizione di disegni originali dell’artista. --- Questa è una testimonianza di un normale cittadino italiano che per alcune circostanze decise di fare una scappata oltre oceano dove credeva che sarebbe stato meglio… --- Patrocinio del Comune di San Ginesio, della Provincia di Macerata e della Regione Marche, con la collaborazione dell’Associazione culturale Terra dell’Arte e del Museo MIDAC di Belforte del Chienti (MC), Interverranno: Alba Piatti, Presidente dell’Associazione Culturale “San Ginesio”, Severino Braccialarghe, Scultore e autore del libro. --- Ingresso 5 €. Seguirà aperitivo-cena presso il Circolo cittadino “A. Morichelli” - San Ginesio. Associazione culturale “San Ginesio”, prenotazioni: 340/6657356.
torna su




Vota per il libro del mese di Fahrenheit
Ecco l'elenco dei libri in gara per il Libro del Mese di Aprile di Fahrenheit. Chiara Ingrao “Habiba la magica” (Coccole books) - Massimo Bocchiola “Il treno dell'assedio” (Il Saggiatore) - Paolo Pasi “Ho ucciso un principio” (Eleuthera) - Laura Pariani, Nicola Fantini, “Nostra Signora degli scorpioni” (Sellerio) - Federico Appel “Pesi Massimi” (Sinnos) - Valerio Aiolli “Il sonnambulo” (Gaffi) - Edith Bruck “Il sogno rapito” (Garzanti) - Elisa Ruotolo “Ovunque proteggici” (Nottetempo) - Giorgia Vezzoli “Mi piace Spiderman ....e allora?” (Settenove editore) - Chiara Valerio “Almanacco del giorno prima” (Einaudi) - Antonella Cilento “Lisario o il piacere infinito delle donne” (Mondadori) - Zita Dazzi “Bella e Gustavo” (Il Castoro) - Andrea Vismara “Iddu” (Spartaco) - Sebastiano Nata “La mutazione” (Barney) - Wu Ming “L'Armata dei Sonnambuli” (Einaudi) - Pietro Neglie ”Ma la divisa di un alto colore” (Fazi) - Christian Hill “Il volo dell'asso di picche” (Einaudi Ragazzi) - Elisabetta Rasy “Non esistono cose lontane” (Mondadori) - Giovanni Cocco “Il bacio dell'Assunta” (Feltrinelli) ----- Scegli tra questi il tuo preferito e scrivicelo via email fahre@rai.it
torna su




MALARTÀN : Danze e ballate dell’area celtica - Torino
Giovedì 22 Maggio - ore 19 presso Circolo ARCI The Hustler - Via Reggio 13, Torino - Danze e ballate dell’area celtica, apericena e concerto per il ventennale dei MALARTÀN, con i musicisti che hanno fatto parte del gruppo in questi 20 anni! ** 'Malartàn' è il nome gaelico di un folletto che popola alcune fiabe della tradizione irlandese e che ha la caratteristica di intrufolarsi nelle case della gente per fare scherzi e prendersi gioco dei padroni di casa. Con lo stesso spirito giocoso abbiamo fondato il nostro gruppo, che dal 1994 si propone al pubblico con concerti in locali, pub, teatri e feste di piazza , traendo la propria ispirazione dalle tradizioni delle regioni europee a cultura celtica (Irlanda, Scozia, Bretagna, regione Occitanica, ecc…). Il repertorio del gruppo è composto da danze travolgenti, struggenti arie e ballate di queste regioni. ** Donata GuerciI: voce,percussioni -- Renato Morabito: flauti irlandesi -- Beppe Rigotto: chitarra, voce -- Umberto Cariota: basso elettrico -- Massimo Lajolo: chitarra, bouzouki, armonica -- Tel: 340 7854623 E-mail: info@thehustler.it
torna su




Corsi di Arte Ceramica in Maggio e Giugno 2014 tenuti da Giovanni Cimatti.
LIVORNO - 9 10 11 Maggio - Argille colorate: nerikomi e dintorni - 22 ore - Cecina - Studio d'Arte ceramica di Antonella Fiori - 3479047375 -info@anfiori.it - www.anfiori.it **** FAENZA - 17 18 - Maggio - le dendriti: il fascino della decorazione naturale - 14 ore - Ceramics e Colours 0546 46936 - http://www.corsi-passepartout.it/ ceramicolours@ceramicolours.it **** VARESE - 6 7 8 Giugno - naturali, facili, buoni e vetri......monocoltura a 1200°C.- 18 ore - Castiglione Olona - ASS. ARTE ANTICHI MESTIERI, Via Roma n. 24 - Monica 339 6815559 - monibox64@gmail.com
torna su




Veli di passione - Torino
Domenica 11 maggio 2014 alle ore 12,15 a TORINO, presso il Salone Internazionale del Libro, Spazio Sant'Anselmo, padiglione 3: “Veli di passione. La spiritualità araba” Letture e dibattito con NADA EL HAGE, poetessa libanese autrice di Veli di passione (ed. Interlinea); VALENTINA COLOMBO, curatrice, Università Europea di Roma, SOUAD SBAI, giornalista marocchina, presidente ACMID Donna HIBA AL KAWAS, musicista --- Anteprima video: https://www.youtube.com/watch?v=YLJ-PCEl_sg ---- Quale testimonianza giunge da Beirut, una città martoriata, al Salone del libro di Torino tramite la poesia di un’artista libanese molto impegnata come Nada El Hage? Giunge dolore ma anche, o meglio, «l’ultimo cui si aspira (al-mubtaghi) e il fine ultimo (al-muntahi)»: è Dio, inizio e termine di tutte le cose, principale oggetto della ricerca dell’artista libanese Nadia El Hage, compiuta in una mistica solitudine. Attraverso versi ricchi di luci e ombre la poetessa nata a Beirut nel 1958, figlia del grande Ounsi El Hage, eleva la propria chiamata vibrante e lo fa con una delle voci più autentiche e uniche della letteratura araba contemporanea dentro il dramma del Libano, tra le tensioni della guerra e la ricerca di un dialogo. --- info 0321 612571, ufficiostampa@interlinea.com; www.interlinea.com
torna su




Spettacolo: “I still have a Dream...! - Teatro Vittoria - Torino
Sabato 24 maggio 2014 ore 21,00, presso il Teatro Vittoria - Via Gramsci 4, Torino - “I still have a Dream...! Perché i sogni continuino, noi continuiamo a sognare” a cura del Teatro Reginald- AUI. Testo e regia di Maria Grazia Silvi Antonini e Blanca Briceno. **** Il sogno di giustizia, uguaglianza e amore fra gli uomini che, ispirato dalla Bibbia, suscitò sin dal XVIII° secolo la lotta di liberazione degli schiavi neri e delle donne americane, e che nel XX° secolo continuò attraverso illustri esponenti come il pastore protestante Martin Luther King, continua a ispirare oggi la lunga battaglia per il riconoscimento e l’attuazione dei diritti umani e civili. **** Lo spettacolo “I still have a dream...!”, con la volontà di ri-conoscere questa storia e anche di aprire ai nuovi sogni che altre minoranze civiche, democratiche e nonviolente in tutto il mondo “Continuano a sognare”, vede in scena una trentina di attori, allievi della Scuola di Teatro Reginald-AUI, condotta dalle registe Maria Grazia Silvi Antonini e Blanca Briceno secondo il “Metodo del Teatro del Profondo®”. -- Ingresso € 5,00. Informazioni e prenotazioni: Teatro Reginald - AUI: Tel 011/ 710139 ; 333.74.58.504 - www.reginald-aui.it; info@reginald-aui.it
torna su




News dal Convivio
Domenica 22 giugno 2014 alle ore 10,00 a Castiglione di Sicilia (CT) presso la Chiesa di S. Giovanni Bosco della frazione di Verzella , si svolgerà la premiazione “Filoteo Omodei” e “Pensieri in versi”. Tutti gli amici del Convivio sono invitati alla cerimonia. I partecipanti al Premio sono stati complessivamente, in entrambe le sezioni, 634. La giuria era composta da: Presidente: Carmela Tuccari. Giurati: Francesca Luzzio, Aurora De Luca, Francesco Mulè, Pina Ardita, Lucia Paternò, Maristella Dilettoso, Sabato Laudato, Antonia Izzi Rufo, Enza Conti, Beatrice Torrente. enzaconti@ilconvivio.org
torna su

*Ricevi questa mail in quanto sei iscritto alla lista "FRECCIOLENEWS" *

Se vuoi cancellarti dalla lista invia una email a info@cascinamacondo.com


Copyright (C) 2018 *|www.cascinamacondo.com|* All rights reserved.