Se non visualizzi bene questa mail premi qui.
Se vuoi visualizzare l'archivio newsletter premi qui.
Your Company
Staff Macondo

AD OGGI FRECCIOLENEWS RAGGIUNGE 5913 LETTORI - invita i tuoi amici a iscriversi a Frecciolenews....
FRECCIOLENEWS: comunità intern... continua.

CASCINA MACONDO A 'LA SALUTE IN COMUNE' edizione 2014 - Torino
“LA SALUTE IN COMUNE” EDIZION... continua.

RICCARDO DI BENEDETTO OSPITA < I RACCONTI DELLA TOMBOLA > venerdì 4 luglio 2014 - Torino
L'amica Nadia Sponzilli nella ... continua.

E' COMINCIATO IL CONTO ALLA ROVESCIA - MANCANO AL TRAGUARDO 30.011 BOLLE DI SAPONE (grazie, ad oggi, a 537 SOSTENITORI...)
Mancano SOLO 8.881 bolle di sa... continua.

LUISA MONDO OSPITA 'I RACCONTI DELLA TOMBOLA' - venerdì 11 luglio 2014
L'amica Luisa Mondo nella sua ... continua.

PAROL DIARIO - GIORNO PER GIORNO IL NOSTRO CAMMINO - ultimo aggiornamento DOMENICA 22 GIUGNO 2014
Un diario appunto, giorno per ... continua.

I RACCONTI D'OLTREMURA e GOOD MORNING POESIA a Torino e Saluzzo
Il Progetto 'Parol - Scrittura... continua.

OSPITA NELLA TUA CASA I RACCONTI DELLA TOMBOLA con Pietro Tartamella
OSPITA IN CASA TUA 'I RACCONT... continua.

OrtolìneaCM - Accentazione Ortoèpica Lineare a cura di Fiorènza Alineri: “Il tamburino sardo” da Cuòre di Edmondo de Amicis
Nella prima giornata della bat... continua.

“GOODMORNING POESIA ORE 7” quindicinale a cura di Pietro Tartamella - POESIA IN FORMA DI ROSA, di Pier Paolo Pasolini
POESIA IN FORMA DI ROSA ... continua.

“ERBA MANENT” quindicinale di erbe, frutti e piante a cura di Antonella Filippi - UMANI, INSETTI IMPOLLINATORI E PESTICIDI (seconda parte)
UMANI, INSETTI IMPOLLINATORI E... continua.

“LESSICO INGLESE goccia a goccia – ENGLISH LEXICON drop by drop” - settimanale a cura di Pietro Tartamella
WHIFF (1) /wɪf/ n. 1) ... continua.


Utenti Frécciolenews

Escursione al Parco del Gran Paradiso
Domenica 29 giugno l’associazi... continua.

FONDAZIONE AGNELLI - PRESENTAZIONE BILANCIO SOCIALE 2013 – Torino
Mercoledì 25 giugno 2014 alle... continua.

Mostra 'Io non ho nulla da dire... ' - Cesenatico - dal 29 giugno al 14 settembre 2014
Si apre a CASA MORETTI, DOMENI... continua.

Mostra PAV PARADIGMA a InGenio Arte Contemporanea - Torino
Mercoledì 25 giugno alle ore 1... continua.

Questa settimana a Radio Fahrenheit
Mercoledì 25: Vittorio Sermon... continua.

L'altro esame: 14 maturandi e i problemi (veri) che all'esame non gli chiederanno mai (di Saverio Tommasi)
Ho incontrato quattordici stud... continua.

Diritti umani e multinazionali. Il caso Chevron-Texaco in Ecuador Incontro con Pablo Fajardo - Genova
Giovedì 26 giugno ore 17.4... continua.

Calendario attività del progetto “Tutti in Montagna” dell’Associazione C.A.I. di Torino
Da circa 15 anni il CAI svol... continua.

Manifestazioni Luglio 2014 - COMUNE DI BOVES
Domenica 6 luglio 2014 apert... continua.

Spettacolo a sostegno dell’Atelier Teatro Fisico – Torino
Sabato 28 giugno 2014 alle ore... continua.


AD OGGI FRECCIOLENEWS RAGGIUNGE 5913 LETTORI - invita i tuoi amici a iscriversi a Frecciolenews....
FRECCIOLENEWS: comunità internazionale che si scambia comunicati e informazioni - è un servizio gratuito - AD OGGI FRECCIOLENEWS RAGGIUNGE 6485 LETTORI --------------- invita i tuoi amici a iscriversi a Frecciolenews ------------------- (sulla home page del sito www.cascinamacondo.com, clicca su << Registrati - register >>).
torna su




CASCINA MACONDO A 'LA SALUTE IN COMUNE' edizione 2014 - Torino
“LA SALUTE IN COMUNE” EDIZIONE 2014 da venerdì 27 giugno a domenica 20 luglio 2014, Corso San Maurizio, 4 - Giardini Reali - Torino --------------- Cascina Macondo per una decina di giorni partecipa anche quest'anno all'iniziativa organizzata dal Comune di Torino e gestita dagli amici dell'associazione TEDACA'. Saremo presenti la sera con un nostro banchetto di ceramiche e libri e bigiotteria artigianale. E' una bella situazione, all'aperto, tra gli alberi, una sosta estiva con un bicchiere di birra (si può anche mangiare), presentazioni di libri, spettacoli. Ci vediamo lì --------- DATE IN CUI SAREMO PRESENTI: domenica 6 luglio ore 19/24 -- venerdì 11 luglio ore 19/24 -- sabato 12 luglio ore 19/24 -- domenica 13 luglio ore 19/24 -- mercoledì 16 luglio ore 19/24 -- giovedì 17 luglio ore 19/24 -- venerdì 18 luglio ore 19/24 -- sabato 19 luglio ore 19/24 -- domenica 20 luglio ore 19/24 ------------- PER INFORMAZIONI SUL PROGRAMMA COMPLETO COPIA E INCOLLA IL SEGUENTE LINK SUL TUO BROWSER: http://www.cascinamacondo.com/index.php?option=com_content&view=article&id=1293:la-salute-in-comune-edizione-2014-cascina-macondo-presente&catid=102:news&Itemid=90
torna su




RICCARDO DI BENEDETTO OSPITA < I RACCONTI DELLA TOMBOLA > venerdì 4 luglio 2014 - Torino
L'amica Nadia Sponzilli nella sua casa a Torino ospita < I Racconti della Tombola > una serata piacevole e divertente giovedì 25 settembre condotta da Pietro Tartamella. Famigliari, amici e parenti di Nadia si riuniscono per sostenere consapevolmente il progetto < Parol-Scrittura e Arti nelle carceri, oltre i confini, oltre le mura >. Prenotazioni sino a esaurimento posti a: info@cascinamacondo.com. -------- PER SAPERNE DI PIU COPIA E INCOLLA SUL TUO BROWSER IL SEGUENTE LINK: http://www.cascinamacondo.com/index.php?option=com_content&view=article&id=1308:a-casa-di-nadia-sponzilli-i-racconti-della-tombola-giovedi-25-settembre-2014&catid=102:news&Itemid=90
torna su




E' COMINCIATO IL CONTO ALLA ROVESCIA - MANCANO AL TRAGUARDO 30.011 BOLLE DI SAPONE (grazie, ad oggi, a 537 SOSTENITORI...)
Mancano SOLO 8.881 bolle di sapone per coprire tutti i costi del progetto PAROL. Siamo quasi al termine del progetto. Coloro che desiderano dare il loro contributo possono ancora farlo, ANZI, VI INVITIAMO A FARLO! E' L'ULTIMO SFORZO PER CONCLUDERE INSIEME A TESTA ALTA QUESTA AVVENTURA TITANICA CHE ABBIAMO INIZIATO ------ Ricordiamo il nostro IBAN per fare un versamento di solidarietà: IBAN IT13C0335901600100000013268 -------------------- I nomi di tutti colori che hanno adottato bolle di sapone sono pubblicati sul nostro sito. Accarezziamo l'idea di un elenco lungo, lunghissimo, così lungo, così fitto di nomi, che possa comunicare l'dea di una grande comunità di cittadini lungimiranti che si è mobilitata... AGGIUNGI ANCHE TU IL TUO NOME --------------------- PER SEGUIRE L'ANDAMENTO DELLE ADOZIONI COPIA E INCOLLA IL SEGUENTE LINK SUL TUO BROWSER: http://www.cascinamacondo.com/index.php?option=com_content&view=article&id=1175:adotta-una-bolla-di-sapone&catid=102:news&Itemid=90
torna su




LUISA MONDO OSPITA 'I RACCONTI DELLA TOMBOLA' - venerdì 11 luglio 2014
L'amica Luisa Mondo nella sua casa a Torino ospita 'I Racconti della Tombola' una serata piacevole e divertente venerdì 11 luglio 2014 condotta da Pietro Tartamella. Famigliari, amici e parenti di Luisa si riuniscono per sostenere consapevolmente il progetto 'Parol-Scrittura e Arti nelle carceri, oltre i confini, oltre le mura'. Prenotazioni sino a esaurimento posti a: info@cascinamacondo.com. -------- PER SAPERNE DI PIU COPIA E INCOLLA SUL TUO BROWSER IL SEGUENTE LINK: http://www.cascinamacondo.com/index.php?option=com_content&view=article&id=1287:a-casa-di-luisa-mondo-i-racconti-della-tombola&catid=102:news&Itemid=90
torna su




PAROL DIARIO - GIORNO PER GIORNO IL NOSTRO CAMMINO - ultimo aggiornamento DOMENICA 22 GIUGNO 2014
Un diario appunto, giorno per giorno, per descrivere come procede Parol, cosa succede, quali progressi, quali sconfitte, quali entusiasmi, quali delusioni, quali alleanze... Un diario che diventa anche una fotografia. Una fotografia della nostra Italia... SEGUILO SU QUESTO LINK (COPIA E INCOLLA SUL TUO BROWSER): http://www.cascinamacondo.com/index.php?option=com_content&view=article&id=1202:parol-diario&catid=102:news&Itemid=90
torna su




I RACCONTI D'OLTREMURA e GOOD MORNING POESIA a Torino e Saluzzo
Il Progetto 'Parol - Scrittura e Arti nelle carceri, oltre i confini, oltre le mura' lentamente prende sempre più forma. Dopo il percorso di lettura ad alta voce e quello di scrittura creativa, di Haibun-Renga-Renku appena iniziato, dopo il saggio di lettura ad alta voce del 23 gennaio 2014 nel teatro interno del carcere di Saluzzo aperto per l'occasione alla cittadinanza (nel carcere di Torino bisognerà aspettare settembre, in quanto il teatro è momentaneamente inagibile per lavori di ristrutturazione), sono state fissate le date di inizio di 'Good Morning Poesia' e dei 'Racconti d'Oltremura'. Per i Racconti d'Oltremura non abbiamo avuto purtroppo l'autorizzazione ad aprirli anche al pubblico esterno. In effetti avrebbe comportato un carico eccessivo di lavoro e di attenzione da parte degli agenti penitenziari. I detenuti sono comunque entusiasti e non vedono l'ora di iniziare le due attività. Abbiamo preparto le locandine da appendere in diversi luoghi del carcere per avvisare i detenuti di ogni padiglione. Diverse locandine incollate su più scatole saranno collocate presso punti strategici del carcere per la raccolta di testi e poesie che i detenuti (ma anche gli agenti penitenziari)vorrebbero far recapitare al gruppo Parol per la lettura ad alta voce. Good Morning Poesia è stato attivato nell'agosto del 2013 nel carcere di Dendermonde in Belgio. Nella primavera del 2012 era stato attivato presso il liceo Segrè di Torino. Non è una iniziativa facile. Occorre molta costanza e assunzione di responsabilità per riuscire a tenerla in vita puntualmente ogni settimana sempre alla stessa ora. Non so se gli studenti del Segrè hanno continuato a leggere poesie nell'atrio della scuola nell'orario in cui gli studenti si accingono ad entrare a scuola, o se riprenderanno nei prossimi mesi. Good Morning Poesia prevede uno scambio di testi e poesie fra i detenuti dei paesi coinvolti nel progetto Parol e anche con gli studenti che hanno attivato l'iniziativa --------- PER INFORMAZIONI DETTAGLIATE COPIA E INCOLLA SUL TUO BROWSER IL SEGUENTE LINK: http://www.cascinamacondo.com/index.php?option=com_content&view=article&id=1280:i-racconti-doltremura-e-good-morning-poesia-a-saluzzo-e-torino&catid=102:news&Itemid=90 ------ info@cascinamacondo.com
torna su




OSPITA NELLA TUA CASA I RACCONTI DELLA TOMBOLA con Pietro Tartamella
OSPITA IN CASA TUA 'I RACCONTI DELLA TOMBOLA' PER SOSTENERE IL PROGETTO 'PAROL - SCRITTURA E ARTI NELLE CARCERI, OLTRE I CONFINI, OLTRE LE MURA' ------------- Puoi organizzare una serata a casa tua invitando i tuoi amici, i familiari, i parenti. Una serata di 'RACCONTI DELLA TOMBOLA' condotta da Pietro Tartamella. Metteremo l'evento sul sito di Cascina Macondo come abbiamo fatto con Maria Baffert, Fiorenza Alineri,La Casa del Quartiere San Salvario, il Gruppo GAS di Verrua Savoia, Giusy Amitrano e Piero Panato, Silvia Sponzilli, Luisa Mondo, Riccardo Di Benedetto, Casa Argo con l'associazione Albero Fiorito, Franca Patrucco ... .. Un modo simpatico e consapevole per dare il tuo appoggio e diffondere il progetto Parol ------ PER SAPERNE DI PIU COPIA E INCOLLA SUL TUO BROWSER IL SEGUENTE LINK: http://www.cascinamacondo.com/index.php?option=com_content&view=article&id=1278:ospita-nella-tua-casa-qi-racconti-della-tombolaq&catid=102:news&Itemid=90
torna su




OrtolìneaCM - Accentazione Ortoèpica Lineare a cura di Fiorènza Alineri: “Il tamburino sardo” da Cuòre di Edmondo de Amicis
Nella prima giornata della battaglia di Custòza, il 24 luglio del 1848, una sessantina di soldati di un reggimento di fanterìa del nòstro esèrcito, mandati sopra un’altura ad occupare una casa solitaria, si trovàrono improvvisamente assaliti da dùe compagnìe di soldati austrìaci, che tempestàndoli di fucilate da varie parti, appena dièdero loro il tèmpo di rifugiarsi nella casa e di sbarrare precipitosamente le pòrte, dopo avér lasciato alcuni mòrti e feriti pei campi. Sbarrate le pòrte, i nòstri accórsero a furia alle finèstre del pian terreno e del primo piano e cominciàrono a fare un fuòco fitto sopra gli assalitori, i quali, avvicinàndosi a grado a grado, disposti in forma di semicerchio, rispondévano vigorosamente. Ai sessanta soldati italiani comandàvano dùe ufficiali subaltèrni e un capitano, un vècchio alto, secco e austèro, coi capelli e i baffi bianchi; e c’èra con essi un tamburino sardo, un ragazzo di pòco più di quattórdici anni, che ne dimostrava dódici scarsi, pìccolo, di viso bruno olivastro, con dùe occhietti neri e profondi, che scintillàvano. (Edmondo De Amicis) ------ fiorenza.alineri@cascinamacondo.com
torna su




“GOODMORNING POESIA ORE 7” quindicinale a cura di Pietro Tartamella - POESIA IN FORMA DI ROSA, di Pier Paolo Pasolini
POESIA IN FORMA DI ROSA …E un dopopranzo, o una sera, urlando / sono corso, / per le strade della domenica, dopo la partita, / al cimitero vecchio, là dietro la ferrovia, / a compiere, e a ripetere, fino al sangue, / l'atto più dolce della vita, / io solo / sopra il mucchietto di terra / di due o tre tombe / di soldati italiani o tedeschi / senza nome sulle croci di assi, / sepolti lì dal tempo dell'altra guerra. // E la notte, poi, tra le secche lacrime i corpi / sanguinanti di quei poveri ignoti / vestiti di panni grigioverdi / vennero in grappolo sopra il mio letto / dove dormivo nudo e svuotato, / a sporcarmi di sangue, fino all'aurora. // Avevo vent'anni, neanche - diciotto, / diciannove… ed era già passato un secolo // dacché ero vivo, una intera vita / consumata al dolore dell'idea / che non avrei mai potuto dare il mio amore / se non alla mia mano, o all'erba dei fossi, / o magari al terriccio di una tomba incustodita… // (Pier Paolo Pasolini) --- pietro.tartamella@cascinamacondo.com
torna su




“ERBA MANENT” quindicinale di erbe, frutti e piante a cura di Antonella Filippi - UMANI, INSETTI IMPOLLINATORI E PESTICIDI (seconda parte)
UMANI, INSETTI IMPOLLINATORI E PESTICIDI (seconda parte) ---- Come si possono eliminare i residui di pesticidi dalla frutta e dalla verdura che mangiamo ogni giorno e che facciamo mangiare ai nostri bambini? Ecco alcuni consigli: 1) Acqua: prima del consumo o della cottura, lavare, lavare, lavare! il normale lavaggio con acqua fredda leggermente salata rimuove il 75-80% dei residui di pesticidi normalmente presenti sulle superfici degli alimenti, oltre ai residui di terra e di polvere. Lavare due o tre volte mele, pere, pesche, prugne, uva e pomodori. Lavare bene l'insalata, procedendo foglia per foglia. Anche l'immersione in acqua bollente e l'esposizione al vapore aiutano a eliminare i residui di pesticidi dagli alimenti. Ovviamente, a livello casalingo, non possiamo conoscere con esattezza la quantità di pesticidi e di batteri presenti sugli alimenti che riusciremo a eliminare grazie al lavaggio, ma è comunque opportuno lavare sempre la frutta e la verdura, anche quando proviene dal nostro orto, per evitare di ingerire sostanze potenzialmente nocive ----- 2) Aceto: lavare frutta e verdura con acqua e aceto (o aceto di mele). In una ciotola versare una parte di aceto e due parti d’acqua (per es., 1 bicchiere d'aceto e 2 bicchieri d'acqua). Immergere la frutta e la verdura in questa soluzione per 15-30 minuti. Strofinare bene con una spazzolina per rimuovere eventuali residui di terra, quindi sciacquare sotto l'acqua fredda per 15-30 secondi ----- 3) Bicarbonato: il bicarbonato di sodio è molto utile per eliminare i residui di sporcizia dai vegetali. Per la frutta e la verdura di dimensioni maggiori, come mele, pere, melanzane e peperoni, si può usare una “crema pulente” al bicarbonato, da strofinare con uno spazzolino: basta mescolare 1 cucchiaio di bicarbonato con 1 cucchiaino d'acqua. I piccoli frutti, come le fragole e le more, o gli acini d'uva, vanno immersi in una ciotola con acqua e bicarbonato, utilizzandone 1 cucchiaio per litro; lasciare in immersione per 15 minuti. Sciacquare sempre molto bene la frutta e la verdura ----- 4) Spray al bicarbonato e limone: ecco una ricetta per la preparare uno spray fai-da-te per la pulizia di frutta e verdura, in sostituzione dei detergenti "lavafrutta" e "lavaverdura" che si trovano in commercio. In una ciotola mettere 1 cucchiaio di succo di limone, 2 cucchiai di bicarbonato di sodio e 1 tazza d'acqua (250 ml circa), mescolare fino a quando il bicarbonato non si sarà sciolto, quindi versare la soluzione ottenuta in un flacone con spruzzino. Nebulizzare il preparato sulla frutta e sulla verdura, lasciare agire per 5-10 minuti, poi sciacquare ed eventualmente spazzolare per eliminare i residui di povere e sporcizia ----- 5) Eliminare la buccia: se la frutta e la verdura sono di provenienza incerta o sicuramente non biologica, anche dopo il lavaggio è bene eliminarne la buccia prima di consumarle. Attenzione alle scorze di agrumi da utilizzare in cucina per la preparazione di ricette che le inseriscono tra gli ingredienti: se sono trattati e non sono di provenienza biologica è meglio non usarle. E’ meglio mangiare con la buccia soltanto la frutta e la verdura biologica o di provenienza certa. In ogni caso, è opportuno lavarla molto bene per eliminare ogni residuo di terra e di polvere ---- antonella.filippi@cascinamacondo.com
torna su




“LESSICO INGLESE goccia a goccia – ENGLISH LEXICON drop by drop” - settimanale a cura di Pietro Tartamella
WHIFF (1) /wɪf/ n. 1) alito; soffio; folata; buffata; buffo; sbuffo: (a whiff of wind = un alito di vento); (a whiff of fresh air = un soffio (o una boccata) di aria fresca) --- 2) odore; zaffata: (I caught a whiff of fresh bread = mi arrivò l'odore di pane appena sfornato) --- 3) tirata (di sigaretta); pipata; fumatina --- 4) (fam.) piccolo sigaro; sigarillo --- 5) (fig.) (un) pizzico; (un') ombra: (a whiff of scandal = un pizzico di scandalo) --- 6) (naut.) sandolino --- 7) (slang) sniffo; (per estens.) droga ----------------------------- WHIFF (2) /wɪf/ - n.(zool.) pesce piatto; pleuronettide (in genere) -------- pietro.tartamella@cascinamacondo.com --- (i vocaboli sono tratti dal Dizionario inglese/italiano – italiano/inglese “Ragazzini” - Zanichelli editore. Il dizionario Ragazzini contiene anche la fonetica delle parole inglesi e, nel cd-rom, la pronuncia sonora di tutti i lemmi inglesi: http://dizionari.zanichelli.it/dizionariOnline)
torna su




Escursione al Parco del Gran Paradiso
Domenica 29 giugno l’associazione Glis il ghiro propone una facile escursione nel Parco Nazionale del Gran Paradiso versante piemontese. Percorreremo il selvaggio ed isolato vallone del Roc attraversando antiche borgate ormai abbandonate, e, con un po’ di fortuna, incontrando stambecchi e camosci, il tutto in uno scenario bellissimo. Il sentiero non ha particolari difficoltà, Il dislivello affrontato sarà di circa 300 mt. per circa 4 ore di passeggiata tranquilla. Spostamento con mezzi propri, pranzo è al sacco, consigliato il binocolo per poter osservare gli animali. Appuntamenti a Vercelli e a Noasca. Partenza da Vercelli alle ore 9,00 in piazza Cesare Battisti (lato via Tasso). Il costo di partecipazione è 15 € a famiglia o 8 € a persona, la prenotazione può essere effettuata entro venerdì 27 giugno. Per informazioni si può consultare il blog: piccolescursioni.blogspot.it - Per informazioni e prenotazioni: glisilghiro@yahoo.it o telefonare al 3472454481 (Alessandro).
torna su




FONDAZIONE AGNELLI - PRESENTAZIONE BILANCIO SOCIALE 2013 – Torino
Mercoledì 25 giugno 2014 alle ore 11.00, a Torino, presso la Scuola Materna di Corso Ciriè 3, la Fondazione Giovanni Agnelli presenterà il proprio Bilancio Sociale del 2013. - Accanto ai contributi di ricerca e di policy nel campo della scuola e dell’università, la Fondazione ha in questi anni rafforzato l’impegno a favore della solidarietà sociale. La presentazione del Bilancio sociale ci sembra un’occasione per informare le istituzioni e la società civile a Torino e in Piemonte anche su questi aspetti della nostra attività. Al termine della presentazione del Bilancio Sociale, vi sarà un concerto della Piccola Orchestra Giulia, formata dai bambini della Scuola Materna di Corso Ciriè, con la partecipazione anche dei loro compagni più grandicelli delle orchestre Pequeñas Huellas e Scuola Popolare di Musica di San Salvario. Il concerto s’inserisce nell’ambito del progetto Crescere in Orchestra, che attraverso Pequeñas Huellas Orchestra Internazionale per la Pace ha portato anche in Piemonte il “metodo Abreu” di formazione alla musica. Il progetto Crescere in Orchestra per la Scuola Materna di Corso Ciriè, uno dei quartieri a più forte presenza immigrata, è stato sostenuto dalla Fondazione Agnelli. --- Si prega di dare conferma a: segreteria@fga.it
torna su




Mostra 'Io non ho nulla da dire... ' - Cesenatico - dal 29 giugno al 14 settembre 2014
Si apre a CASA MORETTI, DOMENICA 29 GIUGNO alle ore 18.00 la mostra «IO NON HO NULLA DA DIRE...» dedicata al tema letterario dell’afasia e del silenzio nella poesia del Novecento. All’esposizione dei materiali letterari si accompagnerà la mostra di LEONARDO BLANCO, uno degli artisti più interessanti e raffinati del nostro territorio, dal titolo WITHOUT. L’inaugurazione prevede uno spettacolo di letture poetiche presentate dall’attore SILVIO CASTIGLIONI, nel giardino di Casa Moretti ------- Leonardo Blanco (1968), sammarinese, nato a Santarcangelo di Romagna, è autore di quadri, sculture e installazioni presentate anche in ambito internazionale. A partire dai primi anni Novanta ha tenuto diverse esposizioni personali a San Marino, in Italia e in Belgio, e partecipato a esposizioni collettive a Londra, Los Angeles, Istanbul, Emirati Arabi Uniti, Pechino (2° Biennale d’Arte, nel 2005), e Venezia (nel 2007 Open10 – Esposizione Internazionale di Sculture e Installazioni, e nel 2009 la 53° Biennale d’Arte). È vincitore di numerosi premi e concorsi. Le sue opere sono conservate presso collezioni pubbliche e private; alcune si trovano in mostra permanente nella Repubblica di San Marino e all’estero ----- Per info: casamoretti@cesenatico.it info@leonardoblanco.com
torna su




Mostra PAV PARADIGMA a InGenio Arte Contemporanea - Torino
Mercoledì 25 giugno alle ore 10.00, a Torino, presso InGenio Arte Contemporanea, Corso San Maurizio 14/E, presentazione della mostra “FAMEDICOSA” , elaborati del percorso annuale 2013-14 di Quattro gruppi della Cooperativa Paradigma --- a cura delle Attività Educative e Formative PAV Parco Arte Vivente, Centro sperimentale d’arte contemporanea ---- L’esposizione è aperta fino 13 settembre 2014 ed è visitabile in orario di apertura di InGenio, bottega d’arti e antichi mestieri - Richiedendone l’apertura in via Montebello 28 b, dal martedì al sabato, dalle ore 9.00 alle 19.00, orario continuato. --- info: tel. 011 883157 ingenio@comune.torino.it
torna su




Questa settimana a Radio Fahrenheit
Mercoledì 25: Vittorio Sermonti rilegge e ritraduce le miriadi di favole, racconti e finzioni de Le metamorfosi di Ovidio, Rizzoli. Il cancello del crepuscolo, l'ultimo romanzo di Jeanette Winterson, nasce direttamente da un processo per stregoneria del XVII secolo, e la scrittrice si cimenta con il romanzo gotico. --- Giovedì 26: Da Pascoli a Busi è l'itinerario del giovane critico Matteo Marchesini, che raccoglie il proprio lavoro per tentare una personale storia delle letteratura italiana e dell'identità nazionale che le si intreccia. --- Venerdì 27: Un giovane scrittore, Gabriele Dadati, incontra un vecchio scrittore, per farne un libro intervista. Il giovane scrittore esiste, quello vecchio è l'invenzione al centro di Per rivedere te, Barney Edizioni. ---- Vi ricordiamo che dal nostro sito potete riascoltare o scaricare alcune parti del programma, partecipare alla Caccia al libro, ascoltare e scaricare le nostre poesie --- fahre@rai.it
torna su




L'altro esame: 14 maturandi e i problemi (veri) che all'esame non gli chiederanno mai (di Saverio Tommasi)
Ho incontrato quattordici studenti a pochi giorni dall'esame di maturità. 14 maturandi provenienti da scuole diverse: fotografia, grafica, meccanica, moda, liceo classico e liceo scientifico, e a tutti loro ho posto le stesse domande, quelle domande che all'esame di maturità NON gli faranno mai. Ho chiesto loro la prima volta che hanno fatto l'amore (quelli che l'hanno fatto), la prima sigaretta (chi l'ha fumata), il loro rapporto con la cannabis, l'amore gay, una cosa che non hanno mai raccontato ai loro genitori e quello che vorrebbero dire ai loro nonni. Il ritratto finale è una gioventù imprevedibile, bellissima e che forse, matura, lo è già. Fan.cu.liz.zan.do in pochi minuti qualsiasi stereotipo e banalizzante ritratto televisivo. E ditemi se questa non è poesia: http://youmedia.fanpage.it/video/aa/U5vNdOSwUJEuoZWY --- Saverio Tommasi. seguimi su facebook: https://www.facebook.com/SaveTommasi - seguimi su twitter: https://twitter.com/SaverioTommasi
torna su




Diritti umani e multinazionali. Il caso Chevron-Texaco in Ecuador Incontro con Pablo Fajardo - Genova
Giovedì 26 giugno ore 17.45 - Genova Pa- lazzo Ducale Sala del Maggior Consiglio, Piazza Matteotti 9 --- Puoi documentarti sul caso leggendo le notizie pubblicate a suo tempo sul nostro sito relativamente all’Ecuador in: www.tepee.ideasolidale.org ---- Pablo Fajardo che difende le vittime della contaminazione dell’Amazzonia ecuadoriana da parte di Texaco-Chevron viene eccezionalmente in Europa per tenere delle conferenze informative e per chiedere un aiuto internazionale per la procedura giudiziaria. L’aiuto internazionale permetterebbe di finanziare le cure mediche per le vittime colpite per la maggior parte dal cancro, da malformazioni e da gravi allergie; cure che non possono affrontare per mancanza di mezzi economici. L’intervento della Texaco ha causato l’estinzione di due popolazioni autoctone (i Tetetes e i Sansahuaris), mentre le popolazioni Cofan, Siona e Siecopai sono migrate verso altre zone, fuggendo dei territori contaminati e sono al momento a rischio di estinzione. La contaminazione prodotta dall’attività petrolifera della Chevron-Texaco nell’Amazzonia ecuadoriana è uno dei peggiori disastri ambientali di questi ultimi 50 anni ---- Per maggiori informazioni visitare: http://treatymovement.com/la-semaine-de-mobilisation/ ----- http://www.tni.org/pressrelease/global-movement-binding-treaty ---- http:/www.tni.org/es/pressrelease/movimiento-global-por-un-tratado-vinculante ------------ La petizione e il manifesto delle vittime sono online: www.antichevron.com ---- A cura della Rete delle organizzazioni Europee di Solidarietà con le Vittime di Chevron-Texaco nell’Amazzonia ecuadoriana UDAPT --- Dr. Naila Clerici, Redazione di TEPEE, Direttrice responsabile ed editoriale, Via San Quintino 6, 10121 Torino - cell. 3478207381 - soconasincomindios.it, tepee.ideasolidale.org, facebook.com/pages/Soconas-Incomindios/ - Docente di Storia delle Popolazioni Indigene d'America, Università di Genova
torna su




Calendario attività del progetto “Tutti in Montagna” dell’Associazione C.A.I. di Torino
Da circa 15 anni il CAI svolge in collaborazione con “Motore di Ricerca: comunità attiva” attività di riabilitazione e re-inserimento sociale a favore di soggetti portatori di disagio psichico, intellettivo, motorio, sensoriale mediante l’espletamento di attività di preparazione, effettuazione e rivalutazione di uscite di gruppo in ambiente montano, organizzate e condotte da Accompagnatori di Escursionismo (AE). L’attività prevede la partecipazione ad uscite in ambiente montano di difficoltà T (turistica) di un massimo di 7 persone con disabilità intellettive lievi/sensoriali/disagio psichico. La sezione CAI dispone di una speciale carrozzella fuoristrada che in tali occasioni potrà essere utilizzata e permetterà la partecipazione di persone con handicap motorio (a funzionamento medioalto) accompagnate da circa 5 operatori e/o familiari. I percorsi vengono scelti con particolare attenzione alle caratteristiche naturali, culturali e sociali con eventuale coinvolgimento delle realtà locali (incontro con guardiaparchi, rifugisti, pastori, montanari, casari). Il progetto prevede l’esecuzione di 4 eventi all’anno in epoche ottimali per la loro esecuzione secondo stagione, quota, temperature, precipitazioni etc. Le date possibili per il 2014 sono al momento le seguenti: sabato 28/06/2014 -- sabato 19/07/2014 -- sabato 09/08/2014 -- sabato 13/09/2014. *** Saranno a carico dei partecipanti i mezzi di trasporto propri ed il pranzo al sacco; sarà attivata da parte del CAI l’assicurazione nominativa per tutti i partecipanti all’evento. Ai fini assicurativi sarà necessario iscriversi entro il mercoledì precedente l’uscita. Maggiori dettagli in una comunicazione che precederà in tempo utile ogni uscita. ---- Per informazioni: ornella.giordana@gmail.com 3478592465; marco.battain@gmail.com
torna su




Manifestazioni Luglio 2014 - COMUNE DI BOVES
Domenica 6 luglio 2014 apertura musei dalle ore 15 alle ore 17: Museo della Resistenza (via Marconi) a cura dell’Associazione Equinozio d’autunno. - Museo del Fungo (via Moschetti n. 15 presso ex Filanda Favole) - Museo della Castagna (Parco Marquet – località Madonna dei Boschi). - Ingresso libero. ***** Programma SANT’ELIGIO 2014 --- Venerdì 11 luglio - CASCINA MARQUET Madonna dei boschi “BISALTA MUSICA FEST' – ore 19.30 cena di Sant'Eligio ( per info 3471802095) – ore 22.00 concerto degli OXXXA - DJ set. ** Sabato 12 luglio - CASCINA MARQUET Madonna dei boschi “BISALTA MUSIC FEST” – -ore 19.30 Pasta Party – -ore 22.00 concerto deii Way To Hollywood -DJ set con GABRIELE GIUDICI ** Sabato 12 luglio - Piazza Italia -Serata di Ballo Liscio ** Domenica 13 luglio ore 10,00 sfilata di cavalli, carrozze e esposizione di camion per le vie e le piazze del centro storico; – ore 12,00 tradizionale benedizione di Camion e Cavalli in Piazza Italia; – ore 13,00 pranzo di S.Eligio presso Cascina Marquet – -ore 21,00 Concerto spettacolo con i “Tre Lilu”. in caso di arrivo dell'Italia in finale ai mondiali partita su maxi schermo in Piazza Italia; ** Da venerdì undici a domenica tredici in Piazza Borelli e Piazza Caduti tradizionale Luna Park ** Ogni sera panini, pizza, patatine, birra e moijto party!!! – Per informazioni rivolgersi alla Biblioteca Civica 0171/391834 – 0171/391850
torna su




Spettacolo a sostegno dell’Atelier Teatro Fisico – Torino
Sabato 28 giugno 2014 alle ore 21:00 a Torino, presso il Teatro Espace di Via Mantova 38, va in scena lo spettacolo LA STORIA DI CYRANO con Eugenio Allegri, un libero adattamento tratto da «Cyrano De Bergerac» di Edmond Rostand. ---- LA STORIA DI CYRANO è il primo appuntamento dei quattro attesissimi spettacoli per sostenere l’Atelier Teatro Fisico e consentire così alla Performing Arts University Torino di continuare ad esistere, con il suo innovativo ed unico programma formativo, che ogni anno accoglie numerosi studenti da tutta Italia e dal Mondo ---- Prezzi spettacoli: 15 euro intero - 12 euro ridotto ---- Info e biglietti info@teatrofisico.com - tel 011.2490112 –3481026073 ---
torna su

*Ricevi questa mail in quanto sei iscritto alla lista "FRECCIOLENEWS" *

Se vuoi cancellarti dalla lista invia una email a info@cascinamacondo.com


Copyright (C) 2018 *|www.cascinamacondo.com|* All rights reserved.