Se non visualizzi bene questa mail premi qui.
Se vuoi visualizzare l'archivio newsletter premi qui.
Your Company
Staff Macondo

CONVOCAZIONE ASSEMBLEA ORDINARIA SOCI DI CASCINA MACONDO - 2014
CONVOCAZIONE ASSEMBLEA ORDINA... continua.

LUISA MONDO OSPITA 'I RACCONTI DELLA TOMBOLA' - venerdì 11 luglio 2014
L'amica Luisa Mondo nella sua ... continua.

FRANCA PATRUCCO OSPITA NELLA SUA CASA "I RACCONTI DELLA TOMBOLA" - sabato 19 luglio - Verrua Savoia (TO)
Grazie all'interessamento dell... continua.

CASCINA MACONDO A 'LA SALUTE IN COMUNE' edizione 2014 - Torino
“LA SALUTE IN COMUNE” EDIZION... continua.

SPONSOR E SOSTEGNI A PAROL - ditte, enti, privati...
COPIA E INCOLLA IL SEGUENTE LI... continua.

E' COMINCIATO IL CONTO ALLA ROVESCIA - MANCANO AL TRAGUARDO 27.721 BOLLE DI SAPONE (grazie, ad oggi, a 569 SOSTENITORI...)
Mancano SOLO 8.881 bolle di sa... continua.

PAROL DIARIO - GIORNO PER GIORNO IL NOSTRO CAMMINO - ultimo aggiornamento MARTEDI 08 LUGLIO 2014
Un diario appunto, giorno per ... continua.

“GOODMORNING POESIA ORE 7” quindicinale a cura di Pietro Tartamella - IL GIARDINO DELLA VALLE DORATA, di Tu Mu
IL GIARDINO DELLA VALLE DORATA... continua.

“ERBA MANENT” quindicinale di erbe, frutti e piante a cura di Antonella Filippi - UN ACIDO RIMEDIO!
UN ACIDO RIMEDIO! -- Ecco ... continua.

OrtolìneaCM - Accentazione Ortoèpica Lineare a cura di Fiorènza Alineri: “Le règole della casa del sidro” di John Irving
La città di St. Cloud’s, nel M... continua.

“LESSICO INGLESE goccia a goccia – ENGLISH LEXICON drop by drop” - settimanale a cura di Pietro Tartamella - QUESTIONING, TO CLANG
QUESTIONING /ˈkwɛst&... continua.


Utenti Frécciolenews

100mila bambini a rischio sono invece una promessa
Firmata la Carta per i 100mila... continua.

Un evento unico per celebrare il decennale della scomparsa di Tiziano Terzani – Firenze
Lunedì 28 luglio alle ore 21.... continua.

Al via lo Startup Café
La sala giochi Extraba... continua.

Bando concessione immobili vuoti - Torino
Avviso indizione di procedura ... continua.

'Ditelo in 11 sillabe' - Parco Poesia - Rimini
A Rimini il 25, 26 e 27 Luglio... continua.

Molière al Castello Ducale di Agliè
In una delle più grandi dimore... continua.

Questa settimana a Radio Fahrenheit
Mercoledì 9. Bia Sarasini in “... continua.

TEATRI A CIELO APERTO - Monteporzio Catone (Rm)
Dal 18 al 20 Luglio si svolger... continua.

'La Piazza Vive, Viva la Piazza' ------ 'Il Cammino di Nita'! - Concerto di Reno Barefoot - 1 agosto 2014 - Tavarnelle Val di Pesa
Nita cammina.... al mio fian... continua.

Moncalieri Folk Festival - 4° Edizione
Torna a Moncalieri il Moncalie... continua.

2/9 agosto: La Ruota dell'Armonia - Percorso Yoga al Parco dell'Uccellina
'Ciò che è fuori è anche dentr... continua.

9/16 agosto: L'Insegnamento del Corpo - Percorso Yoga al Parco dell'Uccellina
'Il vostro corpo conosce la su... continua.

'CANTI DAL TERRITORIO INDIANO' con WADE FERNANDEZ e MITCH WALKING ELK
Venerdì 11 luglio alle ore 21.... continua.

Sono on line i nuovi numeri di Bottegascriptamanent e Direfarescrivere
Bottega editoriale annuncia l’... continua.

ESTATE A SHAMBALLA
Ogni venerdì dal 4 luglio all'... continua.


CONVOCAZIONE ASSEMBLEA ORDINARIA SOCI DI CASCINA MACONDO - 2014
CONVOCAZIONE ASSEMBLEA ORDINARIA SOCI DI CASCINA MACONDO ------ Il Presidente di Cascina Macondo-Associazione di Promozione Sociale (A.P.S.) Annamaria Verrastro, convoca l'ASSEMBLEA ORDINARIA dei Soci di Cascina Macondo presso la sede di Borgata Madonna della Rovere 4 - Riva Presso Chieri - Torino --------- PRIMA CONVOCAZIONE: Sabato 26 luglio 2014 alle ore 12,00 ------------ SECONDA CONVOCAZIONE: Sabato 26 luglio 2014 alle ore 21,00 ------ Ordine del giorno: 1) Approvazione del bilancio consuntivo 2013 <><> 2) Rinnovo cariche istituzionali <><> 3) Verifica programmazione 2014 <><> 4) Varie e d eventuali <><><><> Il consiglio direttivo e il gruppo redazionale di Cascina Macondo convoca per il giorno 26 LUGLIO 2014 alle ore 21,00 l’assemblea ordinaria dei soci della Associazione per l’annuale rendicontazione dei bilanci. In particolare si voterà l’approvazione del bilancio consuntivo dell’anno 2013 e il rinnovo delle cariche istituzionali. Sono ammessi alla riunione tutti i soci regolarmente iscritti all'associazione che hanno versato per l’anno 2014 la quota associativa ----------- la presente convocazione è stata inserita sul sito di Cascina Macondo in data 05 luglio 2014 ---- è affissa alla bacheca di Cascina Macondo Borgata Madonna della Rovere 4 – Riva Presso Chieri, dal giorno 05 luglio 2014 ------ l'avviso sarà inviato ai soci tramite la newsletter Frecciolenews due settimane prima della convocazione ------ l'avviso sarà inviato ai soci tramite e-mail personale in data odierna 05 luglio 2014 ------ il presidente e rappresentante legale dell'associazione Annamaria Verrastro - Riva presso Chieri, 05 luglio 2014
torna su




LUISA MONDO OSPITA 'I RACCONTI DELLA TOMBOLA' - venerdì 11 luglio 2014
L'amica Luisa Mondo nella sua casa a Torino ospita 'I Racconti della Tombola' una serata piacevole e divertente venerdì 11 luglio 2014 condotta da Pietro Tartamella. Famigliari, amici e parenti di Luisa si riuniscono per sostenere consapevolmente il progetto 'Parol-Scrittura e Arti nelle carceri, oltre i confini, oltre le mura'. Prenotazioni sino a esaurimento posti a: info@cascinamacondo.com. -------- PER SAPERNE DI PIU COPIA E INCOLLA SUL TUO BROWSER IL SEGUENTE LINK: http://www.cascinamacondo.com/index.php?option=com_content&view=article&id=1287:a-casa-di-luisa-mondo-i-racconti-della-tombola&catid=102:news&Itemid=90
torna su




FRANCA PATRUCCO OSPITA NELLA SUA CASA "I RACCONTI DELLA TOMBOLA" - sabato 19 luglio - Verrua Savoia (TO)
Grazie all'interessamento dell'amica Franca Patrucco, L L'associazione GAS ospita presso la ProLoco di Verrua Savoia (TO) 'I Racconti della Tombola' una serata piacevole e divertente sabato 20 dicembre 2014 condotta da Pietro Tartamella. Famigliari, amici e parenti di Franca e sostenitori della GAS e della Pro Loco si riuniscono per sostenere consapevolmente il progetto 'Parol-Scrittura e Arti nelle carceri, oltre i confini, oltre le mura'. Prenotazioni sino a esaurimento posti a: info@cascinamacondo.com. -------- PER SAPERNE DI PIU COPIA E INCOLLA SUL TUO BROWSER IL SEGUENTE LINK: http://www.cascinamacondo.com/index.php?option=com_content&view=article&id=1326:la-proloco-di-verrua-savoia-ospita-i-racconti-della-tombola-sabato-20-dicembre-2014&catid=102:news&Itemid=90
torna su




CASCINA MACONDO A 'LA SALUTE IN COMUNE' edizione 2014 - Torino
“LA SALUTE IN COMUNE” EDIZIONE 2014 da venerdì 27 giugno a domenica 20 luglio 2014, Corso San Maurizio, 4 - Giardini Reali - Torino --------------- Cascina Macondo per una decina di giorni partecipa anche quest'anno all'iniziativa organizzata dal Comune di Torino e gestita dagli amici dell'associazione TEDACA'. Saremo presenti la sera con un nostro banchetto di ceramiche e libri e bigiotteria artigianale. E' una bella situazione, all'aperto, tra gli alberi, una sosta estiva con un bicchiere di birra (si può anche mangiare), presentazioni di libri, spettacoli. Ci vediamo lì --------- DATE IN CUI SAREMO PRESENTI: domenica 6 luglio ore 19/24 -- venerdì 11 luglio ore 19/24 -- sabato 12 luglio ore 19/24 -- domenica 13 luglio ore 19/24 -- mercoledì 16 luglio ore 19/24 -- giovedì 17 luglio ore 19/24 -- venerdì 18 luglio ore 19/24 -- sabato 19 luglio ore 19/24 -- domenica 20 luglio ore 19/24 ------------- PER INFORMAZIONI SUL PROGRAMMA COMPLETO COPIA E INCOLLA IL SEGUENTE LINK SUL TUO BROWSER: http://www.cascinamacondo.com/index.php?option=com_content&view=article&id=1293:la-salute-in-comune-edizione-2014-cascina-macondo-presente&catid=102:news&Itemid=90
torna su




SPONSOR E SOSTEGNI A PAROL - ditte, enti, privati...
COPIA E INCOLLA IL SEGUENTE LINK SUL TUO BROWSER: http://www.cascinamacondo.com/index.php?option=com_content&view=article&id=1295:parol-sponsor-e-sostegni-ditte-enti-privati&catid=102:news&Itemid=90 ----------------- Vi troverai con foto, marchio e breve descrizione, le ditte, gli enti, i privati che hanno dato un sostegno al progetto < PAROL - SCRITTURA E ARTI NELLE CARCERI, OLTRE I CONFINI, OLTRE LE MURA >
torna su




E' COMINCIATO IL CONTO ALLA ROVESCIA - MANCANO AL TRAGUARDO 27.721 BOLLE DI SAPONE (grazie, ad oggi, a 569 SOSTENITORI...)
Mancano SOLO 8.881 bolle di sapone per coprire tutti i costi del progetto PAROL. Siamo quasi al termine del progetto. Coloro che desiderano dare il loro contributo possono ancora farlo, ANZI, VI INVITIAMO A FARLO! E' L'ULTIMO SFORZO PER CONCLUDERE INSIEME A TESTA ALTA QUESTA AVVENTURA TITANICA CHE ABBIAMO INIZIATO ------ Ricordiamo il nostro IBAN per fare un versamento di solidarietà: IBAN IT13C0335901600100000013268 -------------------- I nomi di tutti colori che hanno adottato bolle di sapone sono pubblicati sul nostro sito. Accarezziamo l'idea di un elenco lungo, lunghissimo, così lungo, così fitto di nomi, che possa comunicare l'dea di una grande comunità di cittadini lungimiranti che si è mobilitata... AGGIUNGI ANCHE TU IL TUO NOME --------------------- PER SEGUIRE L'ANDAMENTO DELLE ADOZIONI COPIA E INCOLLA IL SEGUENTE LINK SUL TUO BROWSER: http://www.cascinamacondo.com/index.php?option=com_content&view=article&id=1175:adotta-una-bolla-di-sapone&catid=102:news&Itemid=90
torna su




PAROL DIARIO - GIORNO PER GIORNO IL NOSTRO CAMMINO - ultimo aggiornamento MARTEDI 08 LUGLIO 2014
Un diario appunto, giorno per giorno, per descrivere come procede Parol, cosa succede, quali progressi, quali sconfitte, quali entusiasmi, quali delusioni, quali alleanze... Un diario che diventa anche una fotografia. Una fotografia della nostra Italia... SEGUILO SU QUESTO LINK (COPIA E INCOLLA SUL TUO BROWSER): http://www.cascinamacondo.com/index.php?option=com_content&view=article&id=1202:parol-diario&catid=102:news&Itemid=90
torna su




“GOODMORNING POESIA ORE 7” quindicinale a cura di Pietro Tartamella - IL GIARDINO DELLA VALLE DORATA, di Tu Mu
IL GIARDINO DELLA VALLE DORATA: Antiche storie di passione qui / rendono gentile / la polvere, / fra le calme acque e le erbe indifferenti. // Al tramonto, / quando gli uccelli gridano al vento, / i petali cadono / come in anni lontani aleggiando cade / una veste di fanciulla. // (Tu Mu) ------- pietro.tartamella@cascinamacondo.com
torna su




“ERBA MANENT” quindicinale di erbe, frutti e piante a cura di Antonella Filippi - UN ACIDO RIMEDIO!
UN ACIDO RIMEDIO! -- Ecco l’estate, finalmente per chi la ama e purtroppo per chi la patisce. In ogni caso, l’aumento del calore favorisce la sudorazione e la perdita di liquidi. Un ottimo rimedio alla sete è un bel bicchiere d’acqua con un cucchiaio di aceto di mele. Bevuto prima dei pasti favorisce anche la digestione! Ma che altro si può fare con l’aceto? Se lo vogliamo usare per la salute e la cosmesi, ecco alcune indicazioni: 1) aggiungete mezzo bicchiere di aceto all’umidificatore, per alleviare il raffreddore; 2) per alleviare il mal di gola bevete un bicchiere d’acqua in cui avrete sciolto un cucchiaino d’aceto e uno di miele; 3) se soffrite di forfora aggiungete un bicchiere d’aceto di mele al momento di risciacquare i capelli; 4) in caso di scottatura, applicate sulla pelle un batuffolo di cotone imbevuto d’aceto; 5) per la pelle grassa, preparare una pasta con miele, farina e aceto e applicatela sui brufoli (lasciatela seccare prima di andare a dormire); rimuovetela al mattino; 6) lozione all’aceto: in un contenitore mettete un bicchiere d’olio extra vergine d’oliva, un quarto di bicchiere di aceto di mele e un quarto di bicchiere d’acqua, agitate e applicate sul viso pulito prima di andare a dormire. L’aceto è molto utile anche in casa e in giardino: 1) dopo aver tagliato aglio e cipolla, per rimuoverne l’odore dalle mani bagnatele con un po’ d’aceto e strofinatele; 2) se siete soliti portare in ufficio il pranzo in un contenitore, per togliere l’odore bagnate con l’aceto un pezzo di pane, mettetelo nel contenitore, chiudete e lasciatecelo una notte; 3) l’aceto è un ottimo sgrassatore e anticalcare: versatelo su un panno e pulite gli elettrodomestici della cucina, rubinetti, taglieri, piani di lavoro; immergete il bocchettone della doccia e i filtri dei rubinetti in acqua e aceto (una parte d’acqua e un quarto di aceto); per liberare tubi e filtri della lavastoviglie una volta al mese aggiungete un po’ di aceto al ciclo di lavaggio normale; per disingorgare i lavandini mescolate pari quantità di aceto e bicarbonato e fate scendere lungo lo scarico; Inoltre, l’aceto è una delle basi dei detersivi fai-da-te ! 4) elimina l’odore di fumo dagli abiti e anche i molesti pelucchi: basta aggiungere mezzo bicchiere di aceto di mele al risciacquo della lavatrice o nella bacinella per il risciacquo a mano: renderà anche i colori più vivi e sostituirà l’ammorbidente; 5) rimuove macchie e odori dai materassi: bagnate con poco aceto e bicarbonato e strofinate; bagnando con poco aceto e bicarbonato pulisce e rinfresca i tappeti; 6) elimina le macchie di vernice dai vetri e migliora l’adesione della pittura alle pareti, se viene applicato sul muro prima di tinteggiare. 7) rimuove le gomme da masticare attaccate agli abiti e anche la colla residua delle etichette: inumidite la parte con l’aceto, lasciate agire e strofinate; 8) bilancia il PH del terreno: aggiungete un bicchiere d’aceto a un secchio d’acqua (circa 5 litri) quando irrigate. 9) debella le erbacce che crescono tra le fessure dei muri, o tra le piastrelle del giardino: innaffiate la zona con dell’aceto; 10) allontana gli insetti: gettate l’aceto sulle aree infestate dalle formiche, le vedrete scappare altrove ! ----- antonella.filippi@cascinamacondo.com
torna su




OrtolìneaCM - Accentazione Ortoèpica Lineare a cura di Fiorènza Alineri: “Le règole della casa del sidro” di John Irving
La città di St. Cloud’s, nel Maine, èra stata per gran parte dell’òttocènto un villaggio di boscaiòli. Il villaggio e – gradualmente – la città avevan preso campo nella vallata, dove il terreno èra pianeggiante, il che agevolò la costruzione delle prime strade e rese più fàcile il traspòrto delle pesanti attrezzature. Il primo edificio fu una segherìa. I primi residènti èrano franco-canadesi: boscaiòli, taglialegna, segantini. Pòi vénnero i carrettièri, i barconari, gli alatori fluviali, quindi le prostitute, pòi i vagabondi e i delinquènti e (alla fine) sorse una chièsa. Il villaggio èra stato chiamato, dapprincipio, semplicemente Clouds, ovvero Nùvole, poiché la valle èra bassa e il cièlo si rasserenava malvolentièri. La nebbia gravava sopra il fiume violènto fino a metà mattina, e le cascate che rombàvano per un tratto di tre miglia a monte del sito del primo villaggio producévano una costante foschìa. Quando i primi tagliabòschi andàrono là a lavorare, l’ùnico impedimento al loro stupro della foresta èran le mosche e le zanzare: questi insètti infernali preferìvano infatti la quasi costante cappa di nubi sulle stagnanti valli dell’intèrno all’aria tèrsa delle montagne o al sole frizzante sulla còsta del Maine. (John Irving) ---- fiorenza.alineri@cascinamacondo.com
torna su




“LESSICO INGLESE goccia a goccia – ENGLISH LEXICON drop by drop” - settimanale a cura di Pietro Tartamella - QUESTIONING, TO CLANG
QUESTIONING /ˈkwɛstʃənɪŋ/ A) n. [U]interrogatorio (della polizia, ecc.) ----- B) a. 1) interrogativo; di domanda; interrogante: (a questioning look = uno sguardo interrogativo= --- 2) indagatore: (a questioning mind = una mente indagatrice) --------------------------------------------------------------------------- TO CLANG /klæŋ/ A) v. i. 1) risuonare con clangore (o con fragore): (A gong clanged = risuonò forte un gong); (to clang shut = chiudersi con fragore); (The swords clanged together = le spade hanno cozzato con fragore) --- 2) (di veicolo) sferragliare ----- B) v. t. 1) far risuonare; suonare (in modo da far strepito): (to clang the bell = scampanellare con forza) --- 2) chiudere, sbattere fragorosamente: (He clanged the gate in my face = mi sbatté il cancello in faccia) --------- pietro.tartamella@cascinamacondo.com --- (i vocaboli sono tratti dal Dizionario inglese/italiano – italiano/inglese “Ragazzini” - Zanichelli editore. Il dizionario Ragazzini contiene anche la fonetica delle parole inglesi e, nel cd-rom, la pronuncia sonora di tutti i lemmi inglesi: http://dizionari.zanichelli.it/dizionariOnline)
torna su




100mila bambini a rischio sono invece una promessa
Firmata la Carta per i 100mila bambini che, in Italia, ogni anno, entrano in carcere. Per la prima volta in Italia firmato il Protocollo d'Intesa - Carta dei Diritti per i figli di genitori detenuti da estendere in tutta Europa. --- Questo è il manifesto che accompagna la quinta edizione della Campagna di informazione europea 2014 Carceri aperte. Parliamone. Comunica e diffonde un risultato di rilevanza italiana ed europea: la firma delProtocollo d’Intesa – Carta dei Diritti per i figli di genitori detenuti a tutela dei diritti dei 100mila bambini e adolescenti che entrano ogni anno nelle carceri italiane per incontrare il genitore detenuto. --- La Carta dei figli dei genitori detenuti, firmata a Roma il 21 aprile scorso dal Ministero della Giustizia, dall'Autorità Garante dell'Infanzia e dell'Adolescenza e dall'Associazione Bambinisenzasbarre Onlus, ribadisce il diritto alla genitorialità, riconosce per la prima volta, formalmente, il diritto di questi minorenni alla continuità del legame affettivo con il genitore detenuto. --- “100mila bambini a rischio sono invece una promessa”, è un messaggio forte, trasformativo ed è il cuore della campagna promossa, in collaborazione con le Istituzioni firmatarie della Carta, da Bambinisenzasbarre in rete europea con Children of Prisoners Europe (già Eurochips), la rete che collega 15 Paesi europei e della cui direzione Bambinisenzasbarre fa parte. La Campagna invita le carceri ad aprirsi ai bambini con momenti dedicati a loro e alle famiglie e sollecita la Comunità sociale a riflettere sulla necessità di attuare una politica inclusiva e solidale. Il manifesto, che afferma e diffonde questi valori, sarà inviato a tutte le carceri Italiane, ai Provveditorati dell’Amministrazione Penitenziaria, ai Tribunali dei Minorenni e di Sorveglianza, a tutte le sedi dell’Autorità Garante dell’Infanzia e Adolescenza, agli Uffici Uepe, alla Commissione dei Diritti Umani e dei detenuti, agli Osservatori Carcere, Questure, Prefetture, Provveditorati Scolastici. Chi volesse riceverne una o più copie (formato 70x100 cm) può farne richiesta all’Associazione con un rimborso spese postali di 3 euro e un’eventuale donazione libera (www.bambinisenzasbarre.org).
torna su




Un evento unico per celebrare il decennale della scomparsa di Tiziano Terzani – Firenze
Lunedì 28 luglio alle ore 21.30 a Firenze, presso il Nuovo Teatro dell'Opera, un grande evento multimediale per celebrare il decennale della scomparsa di Tiziano Terzani. Una serata sotto le stelle, ricca e coinvolgente, una celebrazione popolare, come sarebbe piaciuta a Tiziano, con musica dal vivo, reading e brani inediti di Anam il senzanome, la sua ultima intervista. Saranno presenti Angela, Folco, Saskia Terzani e ancora Monica Guerritore, Valentina Lodovini, Enrico Lo Verso, Irene Grandi, la Casa del Vento, i Gnu Quartet, Joe Barbieri, Giulio Casale, e Krishna Das. - Ci saranno anche Don Vitaliano Della Sala e contributi video di Ermanno Olmi e Cecilia Strada, presidente di Emergency. - A condurre sarà Paola Maugeri insieme a Raffaele Palumbo di Controradio, media-partner dell'iniziativa. - Durante la serata Mario Zanot, autore di Anam il senzanome, presenterà il progetto del film tratto dal libro di Tiziano Terzani Un indovino mi disse. --- Per info e prevendita biglietti http://www.boxofficetoscana.it/eventi/concerti/1594-concerto-per-terzani-10-anni-dopo#.U7sKhfl_uyp
torna su




Al via lo Startup Café
La sala giochi Extraball in collaborazione con l'Associazione Culturale Satyrnet ha dato via al progetto Startup Café. Questo progetto nasce per aiutare le Startup più o meno giovani a farsi conoscere. Il tutto attraverso eventi – incontro in cui i creatori delle Startup presenteranno i loro progetti, illustrando brevemente la storia che ha portato alla genesi della loro idea, fino alla sua realizzazione e specificando propositi, finalità e obiettivi. Importante è il proposito di voler andare oltre gli ostacoli imposti dalla burocrazia in termini di tempo e di difficoltà oggettive che, in particolare i più giovani, si trovano a dover affrontare e combattere. Sembrerebbe un progetto non dissimile da quello degli incubatori, in realtà non è così. Perché allora si parla di Startup Café? Perché l'intento è proprio quello di creare una occasione di incontro nell'ottica di una “chiacchierata tra amici”. Extraball vuole offrire un servizio gratuito alle giovani Startup previa candidatura tramite e-mail a questo indirizzo: startupcafe@outlook.it. Verranno quindi selezionati i progetti più interessanti e si procederà con la stesura di un calendario degli incontri. Si tratta di un modo per farsi conoscere e presentarsi in uno spazio offerto dalla sala giochi Extraball, in cui i ragazzi potranno mostrare e permettere di diffondere in maniera più capillare il loro lavoro, ma non solo, perché da questi incontri si genera anche la possibilità di un confronto tra gli stessi creatori di Startup. Perché proprio una sala giochi al centro del progetto? Extraball mantiene il ricordo dei bambini cresciuti all’interno della sala giochi che rappresentano oggi i 30enni che si occupano della realizzazione di Startup, mantenendo così l’attenzione ai giovani e alle famiglie, attenzione che da sempre è una caratteristica legata a Extraball. In un periodo difficile come quello che ci troviamo ad affrontare, la nascita di un progetto come questo si colloca su un piano rilevante perché viene di fatto compresa l'importanza che queste realtà rivestono, sottolineando la capacità di rinnovo e la volontà di cambiamento che tanto serve al nostro Paese ---- Chi è Extraball? Il progetto Extraball nasce alla fine degli anni ‘90 con l’obiettivo di rinnovare il vecchio concetto di sala giochi per permettere ai giovani e alle famiglie di raffrontarsi con realtà già presenti in Giappone e negli Stati Uniti; i cosiddetti Family Entertainment Center. Importante è la capacità di rinnovarsi nel tempo adattandosi alle esigenze attuali, essendo così sempre al passo coi tempi --- Chi è Satyrnet? Satyrnet è un'Associazione Culturale che organizza o partecipa a manifestazioni di settore, è un mondo fatto di Fumetto, Cosplay, Musica, Grv, Cinema ed Eventi: Satyrnet da dieci anni oramai significa un sito internet con migliaia di pagine viste e un'associazione culturale diventati un punto di riferimento per tanti giovani (e meno giovani) di mezza Italia --- Ufficio Stampa, Maria Merola - press@satyrnet.it
torna su




Bando concessione immobili vuoti - Torino
Avviso indizione di procedura ad evidenza pubblica n. 1/2014 per l'assegnazione in regime di concessione/locazione n° 4 immobili liberi, uno dei quali in Via Bologna 185. **** Lotto 04: unità immobiliare sita in Torino, via Bologna 185 -- Lotto 03: unità immobiliare sita in Torino, via Negarville 8/14 -- Lotto 02: unità immobiliare sita nel comune di Moncalieri - C.so Trieste 57 -- Lotto 01: unità immobiliare sita in Torino, via Ventimiglia 165 **** Tutta la documentazione utile per partecipare al bando di gara sul sito dell'Area Patrimonio Servizio Associazioni e Contratti Attivi. Per partecipare all'Asta, gli interessati dovranno far pervenire la propria offerta, in busta sigillata, a: Ufficio Protocollo Generale della Città di Torino (per la Direzione Patrimonio - Reddito, Associazioni, Servizio Contratti Attivi, Associazioni, Amministrazione) Piazza Palazzo di Città n. 1 - piano terra - 10122 Torino entro e non oltre il termine perentorio delle ore 12:00 del giorno 18 luglio 2014, a pena di esclusione, come specificatamente indicato nel Disciplinare di Gara n. 1/2014. http://www.comune.torino.it/circ6/
torna su




'Ditelo in 11 sillabe' - Parco Poesia - Rimini
A Rimini il 25, 26 e 27 Luglio Parco Poesia 2014 -- L'undicesima edizione del festival dedicato alla poesia giovane vi aspetta a fine luglio nella corte del Castello Malatestiano di Rimini. Quest'anno Parco Poesia ha inaugurato il Premio Rimini e un nuovo sito web. Ogni giorno su www.parcopoesia.it potete trovare versi, articoli, rubriche e notizie letterarie. Qui il programma e tutti gli autori della nuova edizione del festival, 10 importanti ospiti e quasi 100 giovani poeti selezionati in tutta Italia. http://www.parcopoesia.it/ditelo-undici-sillabe-programma-e-autori
torna su




Molière al Castello Ducale di Agliè
In una delle più grandi dimore sabaude, Patrimonio dell’Umanità Unesco, che ha visto il passaggio di duchi, principi e re, per sette secoli, e che è stata, televisivamente parlando, la residenza di “Elisa di Rivombrosa”, va in scena, sabato 26 luglio, la commedia: “MEDICO PER FORZA” di MOLIÈRE. La Festa della Luna, VII edizione Sabato 26 luglio, ore 20.30 -- La Festa della Luna nasce come omaggio alla Luna che regola i flussi ed i riflussi delle maree in un continuo alternarsi di essere e non essere …così questa è “la scusa – movente” che ci riunisce tutti per una sera. Il pubblico si darà appuntamento in un immaginario foyer all’aperto, fino a quando si giungerà all’ora prevista, a quel punto gli spettatori, insieme agli attori, ai musicisti , ai giocolieri formeranno un corteo a raggiungere l’area dello spettacolo. ..così tutti si sistemeranno per l’evento fra fiaccole, lumini e le luci dal cielo della notte. Visto il successo della precedente edizione, riproponiamo per questa VI edizione la stessa commedia di Molière: “MEDICO PER FORZA” anno 1666 - L’azione si svolge in campagna. Martina stanca di subire le angherie del marito Sganarello, decide di vendicarsi facendo credere ai due servitori del signor Gerente, venuti in cerca di un medico per curare la strana malattia della figlia del loro padrone Lucinda, che proprio Sganarello sia un medico validissimo, ma così estroso da accettare di esercitare l’arte medicale solo se costretto “a forza di botte”. La società umana si divide per Molière in due schieramenti contrapposti che si fronteggiano in eterno e formano il tragicomico spettacolo della vita. Da una parte i grandi mistificatori che hanno come missione quella di vendere al prossimo false guarigioni, falso benessere corporale e spirituale… sono gli incantatori di sempre, i medici e gli avvocati, i politici e gli imbonitori; dall’altra parte abbiamo i creduloni, i bonaccioni, quelli che non smettono mai di sognare che la società potrà essere più giusta, che la politica potrà un giorno aiutarci veramente, che si potrà un domani vivere in un mondo più felice. Al centro, fra i due contrapposti, c’è un essere indiavolato ed inafferrabile, che recita tutte le parti, crede a tutto e non crede a niente. Non è il personaggio di una farsa ma l’uomo di tutte le metamorfosi, l’incarnazione del teatro…ovvero per noi Sganarello. Nel rappresentare immodestamente questo cammeo del teatro di Molière non possiamo rifuggere dalla tentazione di trasferire le maschere della Commedia in più attuali mostri cabarettistici. A ricordarci che nel teatro come nella vita fra televisioni e giornali, commedianti e “tartufi” nel tempo “nulla cambia ma solo si deforma”. (Antonio Valleggi). --- Una produzione Nuovoteatrottanta con Fabrizio Rizzolo, nei panni del protagonista Sganarello, e Renato Liprandi, il direttore De Marinis di Camera Cafè. ---- info@chiavedivolta.to.it
torna su




Questa settimana a Radio Fahrenheit
Mercoledì 9. Bia Sarasini in “Epiche” (ed. Iacobelli), si chiede, e noi con lei, se esista un'epica al femminile. Il libro del giorno è “Breve trattato sulle coincidenze (ed. Nutrimenti), di Domenico Dara: un postino ricopia le lettere prima di consegnarle... -- Giovedì 10. Marco Santoro con “La cultura che conta” (ed. Il Mulino), ci fa scoprire la vita culturale degli italiani, fra dato e riflessione. Con Masolino D'Amico parliamo della ripubblicazione da parte di Astoria di “Amori non molto corrisposti”, di Barbara Pym, scrittrice britannica un po' dimenticata. --- Venerdì 11. In “Quasi un romanzo” Leonardo Martinelli spiega l'economia attraverso Il falò delle vanità di Tom Wolfe, il Bel-Ami di Maupassant, Mary Poppins... Il libro del giorno è “La volpe meccanica” di Mariolina Venezia (ed. Bompiani), torbida storia di decadenza borghese. fahre@rai.it
torna su




TEATRI A CIELO APERTO - Monteporzio Catone (Rm)
Dal 18 al 20 Luglio si svolgerà “Teatri a cielo aperto”, la prima edizione di un festival teatrale all'aperto nella splendida cornice del Teatro Romano del Parco del Tuscolo. La rassegna propone ogni sera uno spettacolo diverso, favorendo la diversità dei linguaggi teatrali e scenici. Tre produzioni differenti tra loro, per provenienza, vocazione ed esperienza. --- PROGRAMMA: Venerdì 18 h 21.00 “IL MARADONA RAMPANTE” monologo nostalgico di e con Matteo Davide musica dal vivo Daniele Cortese, assistenti al dramma Mattia Cianflone e Emanuele Capecelatro, prod. Semintesta_Teatro --- Sabato 19 h 21.00 “NON E' SERIO PRENDERSI TROPPO SUL SERIO ovvero Quante Donne Redux” monologo tragicomico di e con Francesca Tomassoni, prod. Idee in movimento --- Domenica 20 h 21.00 “FINCHE' MORTE NON CI SEPARI” spettacolo comico con Maria Silvia De Santis, Mauro Fanoni, Alessandra Flamini, Cristiano Mori, prod. Lacrime di Fernet --- Inizio spettacoli ore 21.00 - ingresso dall'area attrezzata - per poter assistere agli spettacoli è necessario presentarsi entro e non oltre le 20.30 presso l'area attrezzata così da raggiungere il teatro insieme al gruppo guidato. --- Gli eventi sono a ingresso libero, verrà chiesto una sottoscrizione all'uscita secondo il vecchio metodo del 'cappello'. Info e prenotazioni tel. 391 4225048 - info@tuscolo.org - prenotazioni@tuscolo.org - tuscolo.org - Facebook: Tuscolo #partecipatoalto
torna su




'La Piazza Vive, Viva la Piazza' ------ 'Il Cammino di Nita'! - Concerto di Reno Barefoot - 1 agosto 2014 - Tavarnelle Val di Pesa
Nita cammina.... al mio fianco cammina.... (poesia di Pietro Tartamella con cui inizia il concerto di RENO) ---- in occasione della manifestazione 'La Piazza Vive, Viva la Piazza', una serata con: 'Il Cammino di Nita' - Concerto di Reno Barefoot, 1 Agosto 2014 - Venerdì, a Tavarnelle Val di Pesa (Fi), ore 21,30 - Piazza Matteotti ----- vienescalzo@gmail.com
torna su




Moncalieri Folk Festival - 4° Edizione
Torna a Moncalieri il Moncalieri Folk Festival, festival d’autore promosso dall'Associazione il Porto in sinergia con la Pro Loco Moncalieri e la Città di Moncalieri, che proverà a portare suoni folk e di qualità negli spazi della Comunità Il Porto onlus, nei giorni di mercoledì 16, giovedì 17, venerdì 18 luglio. Una quarta edizione fresca, coinvolgente e raffinata che porterà nell'affascinate cornice estiva de Il Porto artisti e protagonisti del panorama folk nazionale come Simone Cristicchi e la sua delicata poetica, i suoi monologhi musicali dal forte impatto civile e sociale, la sua ironia spiazzante sempre in bilico tra il teatro e la canzone, e poi il caldo e trascinante suono piemontese degli Yo Yo Mundi con le loro coinvolgenti e colorate ballate, che accompagnano il pubblico attraverso una narrazione sonora di storie senza tempo e senza confini e la musica di impegno e di qualità del cantastorie milanese Alessio Lega. E accanto a loro l’energia genuina della Band del Porto, che riunisce i talenti musicali ospiti della comunità e la musica naturale proposta dal duo moncalierese Giovanni e Alice Acchiardi. Ad anticipare le sonorità folk della quarta edizione, l’appuntamento di venerdì 11 luglio, in cui il parco del Porto si colorerà di musica con l’evento “Aspettando il Folk Festival”. Sul palco il concerto di ballo folk de “Gli Spadara” e le loro musiche popolari occitane, francesi e internazionali accompagnate e interpretate dalle danze e dall’animazione proposta dall’Associazione Treedanza, attiva sul territorio moncalierese da diversi anni. Nelle serate del festival sarà attivo il servizio di caffetteria gestito dagli ospiti della comunità e uno stand di informazione e promozione turistica gestito dalla Pro Loco di Moncalieri. Programma: mercoledì 16 luglio ore 21,00 Alessio Lega – Giovanni e Alice Acchiardi --- giovedì 17 luglio ore 21,00 Yo Yo Mundi – La Band del Porto --- venerdì 18 luglio ore 21,00 Simone Cristicchi ** L’ingresso (con accesso da Via Petrarca 18 bis) è gratuito. INFO: IL PORTO ONLUS tel. 011.682.42.11, www.ilporto.org.
torna su




2/9 agosto: La Ruota dell'Armonia - Percorso Yoga al Parco dell'Uccellina
'Ciò che è fuori è anche dentro; e ciò che non è dentro non è da nessuna parte'. (T. Terzani) --- info: www.keyoga.it, laura@keyoga.it -- Simbolo antichissimo e presente in tutte le culture, epoche e regioni del mondo, la caratteristica della Ruota è di sviluppare movimento attorno a un punto centrale. Il Centro è l'unità primordiale dalla quale tutto il resto scaturisce, la costante dello spazio e del tempo, del qui ed ora, ma, sebbene Centro sia uno, il turbinio delle forme e dei colori della nostra Vita è infinito. Tutte le parti della Ruota sono connesse e lo Yoga ci porta a sperimentare che siamo il Cerchio e siamo anche il Centro, in ogni momento, in ogni respiro, coscienti che i contrasti e le complementarietà possono essere vissuti come un canto di Armonia. Percepito l’impulso verso l’interezza, lo possiamo integrare in tutto ciò che facciamo, svelando la nostra Autenticità. Corpo, Mito e Simbolo ci guidano nel collegare, connettere, integrare: le sessioni di pratica rappresentano l’occasione giusta per ristabilire l’Armonia con la nostra natura autentica. Lavoreremo sul Corpo e sul respiro in undici incontri (tutte le mattine e quattro sessioni tardo pomeridiane) per riconoscerne la struttura, scioglierne i blocchi e recuperare una nuova percezione di noi stessi come esseri completi. Non è necessario essere esperti di Yoga per unirsi al gruppo, è sufficiente la voglia di scoprirci differenti da ciò che credevamo di essere! Il numero dei partecipanti è limitato per poter seguire ciascuno al meglio; ci saranno lezioni ogni mattina e quattro incontri pomeridiani. Per quanto possibile, le sessioni di Yoga saranno svolte all'aperto. Il percorso sarà guidato la Laura Voltolina. Quando? Dal 2 al 9 agosto. L'arrivo è previsto il 2 agosto dopopranzo, per incontrare il gruppo nella prima sessione di pratica pomeridiana. La vacanza Yoga in sintesi: - Percorso Yoga in undici incontri. - Su richiesta, lezioni individuali di Yoga e integrazione posturale, massaggi al viso e trattamenti di riflessologia plantare (costo a parte). - Soggiorno: sette notti in agriturismo in camera doppia, sette colazioni a base di frutta biologica, ottimi dolci e focacce artigianali, quattro cene, costituite da gustosi piatti preparati con ingredienti naturali, spesso coltivati all’interno dell’agriturismo (è possibile concordare il menu in caso di allergie o intolleranze alimentari, comunicandolo con anticipo). - Possibilità di usufruire gratuitamente degli ampi spazi verdi e della nuovissima piscina. info: www.keyoga.it, laura@keyoga.it
torna su




9/16 agosto: L'Insegnamento del Corpo - Percorso Yoga al Parco dell'Uccellina
'Il vostro corpo conosce la sua ricchezza e il suo legittimo bisogno, e non permette inganno. Il corpo è l'arpa della vostra anima, sta a voi trarne armonie melodiose o suoni confusi' K. Gibran --- info: www.keyoga.it, laura@keyoga.it ---- Spesso, troppo spesso, consideriamo il nostro Corpo l'appendice di una mente separata, che vorrebbe/dovrebbe controllarlo. Lo viviamo come un problema quando si ammala o quando rimanda un’immagine che non corrisponde all’ideale di sé. Riduciamo il Corpo ad oggetto di attenzioni e manipolazioni, un insieme di sintomi da decodificare e annientare, adottiamo la logica disgregante che separa Corpo, mente, percezioni, emozioni, intuizioni. Nell’avere un corpo-oggetto, perdiamo la consapevolezza di Essere Corpo. Lo Yoga ci permette di cogliere la falsità di questo paradigma e di realizzare che Mente, Anima e la Vita stessa sono il Corpo, cioè sono tutti i processi fisiologici ed emotivi che modellano il nostro Essere unici. Attraverso la pratica sviluppiamo l’attenzione sulle percezioni corporee e la capacità di scoprire che non siamo fatti di pezzi malamente incollati assieme, ma ci troveremo Integri, interi. Corpo, Mito e Simbolo ci guidano nel collegare, connettere, integrare: le sessioni di pratica rappresentano l’occasione giusta per ristabilire un rapporto sereno con la nostra Autenticità, che rappresenta l'essenza dell'Insegnamento del Corpo. Lavoreremo sul Corpo e sul respiro in undici incontri (tutte le mattine e quattro sessioni tardo pomeridiane) per riconoscerne la struttura, scioglierne i blocchi e recuperare una nuova percezione di noi stessi come esseri completi. Non è necessario essere esperti di Yoga per unirsi al gruppo, è sufficiente la voglia di scoprirci differenti da ciò che credevamo di essere! Il numero dei partecipanti è limitato per poter seguire ciascuno al meglio. Per quanto possibile, le sessioni di Yoga saranno svolte all'aperto, all'interno di uno splendido uliveto. Il percorso sarà guidato la Laura Voltolina. Quando? Dal 9 al 16 agosto. L'arrivo è previsto il 9 agosto dopopranzo, per incontrare il gruppo nella prima sessione di pratica pomeridiana. La Vacanza Yoga in sintesi: - Percorso Yoga in undici incontri. - Su richiesta, lezioni individuali di Yoga e integrazione posturale, massaggi al viso e trattamenti di riflessologia plantare (costo a parte). - Soggiorno: sette notti in agriturismo in camera doppia, sette colazioni a base di frutta biologica, ottimi dolci e focacce artigianali, quattro cene, costituite da gustosi piatti preparati con ingredienti naturali, spesso coltivati all’interno dell’agriturismo (è possibile concordare il menu in caso di allergie o intolleranze alimentari, comunicandolo con anticipo). - Possibilità di usufruire gratuitamente degli ampi spazi verdi e della nuovissima piscina. Ciò che non è espressamente previsto, è escluso dalla quota di partecipazione. info: www.keyoga.it, laura@keyoga.it
torna su




'CANTI DAL TERRITORIO INDIANO' con WADE FERNANDEZ e MITCH WALKING ELK
Venerdì 11 luglio alle ore 21.30, presso la Terrazza panoramica di Villa Regina Margherita - 34/36, Bordighera (Imperia) - Mitch Walking Elk e Wade Fernandez, due talentuosi musicisti nativi americani, si esibiranno in concerto proponendo i suoni caldi del blues, del folk e del rock alla Jimi Hendrix. ** Sabato 12 luglio e domenica 13 luglio 2014 Weekend con i cantautori nativi americani WADE FERNANDEZ e MITCH WALKING ELK al Rifugio Campocecina sulle Apuane. Collaborazione dell'associazione SOCONAS INCOMINDIOS. ----- Programma di massima: Sabato nel tardo pomeriggio concerto con musiche tradizionale e contemporanee accompagnate da flauto, chitarra elettrica e tamburo. Dopo cena conversazione e storie attorno al fuoco con i nostri ospiti. -- Domenica ore 9.00: passeggiata facile nei dintorni - ore 13.00 Pranzo con menù tipico locale - ore 15.00 Relax sul prato e conversazione libera. Pernottamento in rifugio o in tenda, pasti autogestiti o al bar o al ristorante del rifugio. *** Mitch Walking Elk si è imposto sulla scena musicale con Il Sognatore (1980) e poi con Indians (1988). Mitch è cantante, autore, musicista, artista, attivista politico e ambientale e difensore dei diritti degli indigeni in tutto il mondo e, sul palcoscenico, è stato definito come 'un'esplosione musicale' e 'un indiano con la voce di Roy Orbison e la presenza di Elvis'. Mitch si esibisce spesso da solo o insieme al cantante e chitarrista Wade Fernandez, Menominee. Il suo sito: www.walkingelk.com --------- Wade Fernandez, il suo nome indiano è Wiciwin Apis Mahwaew, 'vai con il lupo nero'. Musicista di talento, suona e racconta leggende del suo popolo, accompagnate dal suono del flauto, strumento tipico dei nativi americani, e fa incredibili improvvisazioni con la chitarra elettrica. Wade ha suonato al Woodstock Festival 94 e con grandi musicisti come Jackson Browne e le Indigo Girls. Nel 2006 e nel 2007 ha vinto diversi premi, tra i quali spicca il 'Nammy', il Music Award per gli artisti nativi americani. Il suo sito: www.wadefernandez.com - Un link della sua musica: http://www.youtube.com/watch?v=QXJTQmoyPFY&feature=relmfu **** Per informazioni: naila.clerici@soconasincomindios.it, cell.: 3478207381.
torna su




Sono on line i nuovi numeri di Bottegascriptamanent e Direfarescrivere
Bottega editoriale annuncia l’uscita dell’83° numero di Bottegascriptamanent e del 103° numero di Direfarescrivere. Vi segnaliamo particolarmente i due articoli di apertura. Su Bottegascriptamanent: La mafia secondo Marcello La Rosa in un saggio da Città del sole, di Guglielmo Colombero - Su Direfarescrivere: Da Rai Eri, il nuovo romanzo di Eliana Iorfida, finalista al Premio “La Giara”, di Pamela Quintieri. --- Per informazioni: info@bottegaeditoriale.it, www.bottegaeditoriale.it
torna su




ESTATE A SHAMBALLA
Ogni venerdì dal 4 luglio all' 8 agosto 2014 YOGA PER IL RISVEGLIO DELLA LUCE FEMMINILE CON CRISTINA VALLERO - orario 18-19.30 - Corso di Yoga Pratiche Yogiche, Posizioni del corpo, Gesti Sacri delle mani, esercizi di Respirazione, Concentrazione e Meditazione, finalizzati ad accelerare un Processo Alchemico Evolutivo, volto alla scoperta di Se' ed al contatto profondo con la propria intima Essenza --- Giovedì 10, 17, 31 luglio ore 18-19.30 PARLANDO CON LE STELLE: Arte Astrologica con Giovanna Francesca (Segni Zodiacali, Pianeti, Affinità di Coppia, Transiti Planetari, ecc.) Prenotazione telefonica 3385266569 --- 13 luglio 2014 ore 11-13.30 / 15-19 ANGELI DELLA TERRA E ANIMAL ANGELS REIKI : Sistema Reiki di Terapie Spirituali per Animali secondo il metodo di Linda Colibert, sciamana e guaritrice americana. In questo Seminario verranno dati ai partecipanti Simboli Reiki di Terapie Spirituali per Anima-li al fine di favorire il contatto telepatico con loro, alleviare i loro disagi emozionali e fisici, proteggerli, richiamarli in caso di smarrimento e accompagnarli nel momento del passaggio finale. Alcuni di questi simboli sono potenziati dall’energia risanante degli Arcangeli. Al termine verrà anche data l’attivazione al Simbolo dell’Animal Angels Reiki che consente di contattare il proprio ANGELO ANIMALE. Ogni partecipante riceverà le dispense del Corso e due Attestati convalidanti il livello conseguito di Master Teacher, che consentirà di passare l’attivazione ad altre persone ---- Iscrizione entro il 10 luglio; per informazioni cell.3385266569
torna su

*Ricevi questa mail in quanto sei iscritto alla lista "FRECCIOLENEWS" *

Se vuoi cancellarti dalla lista invia una email a info@cascinamacondo.com


Copyright (C) 2018 *|www.cascinamacondo.com|* All rights reserved.