Se non visualizzi bene questa mail premi qui.
Se vuoi visualizzare l'archivio newsletter premi qui.
Your Company
Staff Macondo

CONVOCAZIONE ASSEMBLEA ORDINARIA SOCI DI CASCINA MACONDO - 2014
CONVOCAZIONE ASSEMBLEA ORDINA... continua.

PAROL DIARIO - GIORNO PER GIORNO IL NOSTRO CAMMINO - ultimo aggiornamento MARTEDI 15 LUGLIO 2014
Un diario appunto, giorno per ... continua.

FRANCA PATRUCCO OSPITA NELLA SUA CASA 'I RACCONTI DELLA TOMBOLA' - sabato 19 luglio - Verrua Savoia (TO)
Grazie all'interessamento dell... continua.

CASCINA MACONDO A 'LA SALUTE IN COMUNE' edizione 2014 - Torino
“LA SALUTE IN COMUNE” EDIZION... continua.

E' COMINCIATO IL CONTO ALLA ROVESCIA - MANCANO AL TRAGUARDO 27.308 BOLLE DI SAPONE (grazie, ad oggi, a 595 SOSTENITORI...)
Mancano SOLO 8.881 bolle di sa... continua.

SPONSOR E SOSTEGNI A PAROL - ditte, enti, privati...
COPIA E INCOLLA IL SEGUENTE LI... continua.

MACONDOSCUOLA - gite didattiche a Cascina Macondo primavera 2015
con l'inizio dell'anno scolast... continua.

AD OGGI FRECCIOLENEWS RAGGIUNGE 5931 LETTORI - invita i tuoi amici a iscriversi a Frecciolenews....
FRECCIOLENEWS: comunità intern... continua.

OSPITA NELLA TUA CASA I RACCONTI DELLA TOMBOLA con Pietro Tartamella
OSPITA IN CASA TUA 'I RACCONT... continua.

IL TUO CINQUE PER MILLE A CASCINA MACONDO
IL TUO CINQUE PER MILLE A CAS... continua.

I LIBRI DI CASCINA MACONDO e LA CERAMICA RAKU DI MACONDO
E' possibile: potresti pensare... continua.

I TUOI HAIKU NELLA HOME PAGE DEL SITO CASCINA MACONDO
Nella Home page del sito Casc... continua.

I TUOI COMUNICATI SU FRECCIOLENEWS OGNI SETTIMANA
DALLO STAFF DI FRECCIOLENEWS <... continua.

Frécciolenews Partners
MUSIC CLUB, mensile di musica ... continua.

sponsor - sostegni - collaborazioni
esprimiamo la nostra riconosce... continua.

“5-7-5 UNIVERSO HAIKU “ quindicinale a cura di Fabrizio Virgili - Stende i panni, di Terry Olivi
Stende i panni / al sole len... continua.

“UKA SHA SHA ASCOLTANDO I NATIVI AMERICANI” quindicinale a cura di Pietro Tartamella - MEDAGLIA DI BRONZO AI CACCIATORI
MEDAGLIA DI BRONZO AI CACCIATO... continua.

“LESSICO INGLESE goccia a goccia – ENGLISH LEXICON drop by drop” - settimanale a cura di Pietro Tartamella
STUCK /stʌk/ --- A) pa... continua.


Utenti Frécciolenews

IL RITORNO DI LEO BASSI - Risate sovversive– Grugliasco (TO)
Il 18 e 19 luglio alle ore 21... continua.

La Salute in 'COMUNE' - RICOMINCIO DA ME: I LABORATORI PER SEPARATI - Torino
All'interno della manifestazio... continua.

Saverio Tommasi: le storie di 4 giovani che ce l'hanno fatta
La crisi ha tagliato il lavoro... continua.

TUTTI A ZOOM - Speciale 2014 per il sociale - Cumiana
Dal 1° settembre al 2 novembre... continua.

CAI progetto Tutti in Montagna (MdR) - Torino - gita sabato 19 luglio
Da circa 15 anni il CA... continua.

ISCHIA 2014 - 22° INCONTRO DI MUSICA E DANZE POPOLARI
23 - 30 Agosto 2014 - ... continua.

Questa settimana a Radio Fahrenheit
Mercoledì 16: Alberto Arbasino... continua.

Indian Village – Galliera Veneta (PD)
Il 18-19-20 luglio 2014, a Gal... continua.

Premio Persona e Comunità - II Edizione – Scadenza 30/10/2014
Il Centro Studi Cultura e Soci... continua.

PRIMA DI ISAO - San Giorio di Susa (To)
Con l’estate arriva un’anticip... continua.

FERMARE LE MULTINAZIONALI CHE ATTENTANO ALLA BIODIVERSITA’
Nuova campagna promossa da... continua.

'La Piazza Vive, Viva la Piazza' ------ 'Il Cammino di Nita'! - Concerto di Reno Barefoot - 1 agosto 2014 - Tavarnelle Val di Pesa
Nita cammina.... al mio fian... continua.

MY POEMS IN ITALIAN PUBLISHED IN EL GHIBLI
I feel very pleased to share w... continua.

I racconti della Buonanotte – Carpi (MO)
Martedì 29 luglio alle ore 21.... continua.

MALERBA - Libro sulla storia di un ergastolano
“Malerba', erba cattiva: lo ch... continua.

Corso di Formazione per Avvocati - Milano
Parte il 13 settembre 2014, ne... continua.

Presentazione del libro “L’ordine del tempio e San Bevignate” – San Ginesio (MC)
L’Associazione Culturale “San ... continua.

53° convegno nazionale CEM Mondialità - Trevi (PG)
CEM Mondialità, movimento educ... continua.


CONVOCAZIONE ASSEMBLEA ORDINARIA SOCI DI CASCINA MACONDO - 2014
CONVOCAZIONE ASSEMBLEA ORDINARIA SOCI DI CASCINA MACONDO ------ Il Presidente di Cascina Macondo-Associazione di Promozione Sociale (A.P.S.) Annamaria Verrastro, convoca l'ASSEMBLEA ORDINARIA dei Soci di Cascina Macondo presso la sede di Borgata Madonna della Rovere 4 - Riva Presso Chieri - Torino --------- PRIMA CONVOCAZIONE: Sabato 26 luglio 2014 alle ore 12,00 ------------ SECONDA CONVOCAZIONE: Sabato 26 luglio 2014 alle ore 21,00 ------ Ordine del giorno: 1) Approvazione del bilancio consuntivo 2013 <><> 2) Rinnovo cariche istituzionali <><> 3) Verifica programmazione 2014 <><> 4) Varie e d eventuali <><><><> Il consiglio direttivo e il gruppo redazionale di Cascina Macondo convoca per il giorno 26 LUGLIO 2014 alle ore 21,00 l’assemblea ordinaria dei soci della Associazione per l’annuale rendicontazione dei bilanci. In particolare si voterà l’approvazione del bilancio consuntivo dell’anno 2013 e il rinnovo delle cariche istituzionali. Sono ammessi alla riunione tutti i soci regolarmente iscritti all'associazione che hanno versato per l’anno 2014 la quota associativa ----------- la presente convocazione è stata inserita sul sito di Cascina Macondo in data 05 luglio 2014 ---- è affissa alla bacheca di Cascina Macondo Borgata Madonna della Rovere 4 – Riva Presso Chieri, dal giorno 05 luglio 2014 ------ l'avviso sarà inviato ai soci tramite la newsletter Frecciolenews due settimane prima della convocazione ------ l'avviso sarà inviato ai soci tramite e-mail personale in data odierna 05 luglio 2014 ------ il presidente e rappresentante legale dell'associazione Annamaria Verrastro - Riva presso Chieri, 05 luglio 2014
torna su




PAROL DIARIO - GIORNO PER GIORNO IL NOSTRO CAMMINO - ultimo aggiornamento MARTEDI 15 LUGLIO 2014
Un diario appunto, giorno per giorno, per descrivere come procede Parol, cosa succede, quali progressi, quali sconfitte, quali entusiasmi, quali delusioni, quali alleanze... Un diario che diventa anche una fotografia. Una fotografia della nostra Italia... SEGUILO SU QUESTO LINK (COPIA E INCOLLA SUL TUO BROWSER): http://www.cascinamacondo.com/index.php?option=com_content&view=article&id=1202:parol-diario&catid=102:news&Itemid=90
torna su




FRANCA PATRUCCO OSPITA NELLA SUA CASA 'I RACCONTI DELLA TOMBOLA' - sabato 19 luglio - Verrua Savoia (TO)
Grazie all'interessamento dell'amica Franca Patrucco, L L'associazione GAS ospita presso la ProLoco di Verrua Savoia (TO) 'I Racconti della Tombola' una serata piacevole e divertente sabato 20 dicembre 2014 condotta da Pietro Tartamella. Famigliari, amici e parenti di Franca e sostenitori della GAS e della Pro Loco si riuniscono per sostenere consapevolmente il progetto 'Parol-Scrittura e Arti nelle carceri, oltre i confini, oltre le mura'. Prenotazioni sino a esaurimento posti a: info@cascinamacondo.com. -------- PER SAPERNE DI PIU COPIA E INCOLLA SUL TUO BROWSER IL SEGUENTE LINK: http://www.cascinamacondo.com/index.php?option=com_content&view=article&id=1326:la-proloco-di-verrua-savoia-ospita-i-racconti-della-tombola-sabato-20-dicembre-2014&catid=102:news&Itemid=90
torna su




CASCINA MACONDO A 'LA SALUTE IN COMUNE' edizione 2014 - Torino
“LA SALUTE IN COMUNE” EDIZIONE 2014 da venerdì 27 giugno a domenica 20 luglio 2014, Corso San Maurizio, 4 - Giardini Reali - Torino --------------- Cascina Macondo per una decina di giorni partecipa anche quest'anno all'iniziativa organizzata dal Comune di Torino e gestita dagli amici dell'associazione TEDACA'. Saremo presenti la sera con un nostro banchetto di ceramiche e libri e bigiotteria artigianale. E' una bella situazione, all'aperto, tra gli alberi, una sosta estiva con un bicchiere di birra (si può anche mangiare), presentazioni di libri, spettacoli. Ci vediamo lì --------- DATE IN CUI SAREMO PRESENTI: domenica 6 luglio ore 19/24 -- venerdì 11 luglio ore 19/24 -- sabato 12 luglio ore 19/24 -- domenica 13 luglio ore 19/24 -- mercoledì 16 luglio ore 19/24 -- giovedì 17 luglio ore 19/24 -- venerdì 18 luglio ore 19/24 -- sabato 19 luglio ore 19/24 -- domenica 20 luglio ore 19/24 ------------- PER INFORMAZIONI SUL PROGRAMMA COMPLETO COPIA E INCOLLA IL SEGUENTE LINK SUL TUO BROWSER: http://www.cascinamacondo.com/index.php?option=com_content&view=article&id=1293:la-salute-in-comune-edizione-2014-cascina-macondo-presente&catid=102:news&Itemid=90
torna su




E' COMINCIATO IL CONTO ALLA ROVESCIA - MANCANO AL TRAGUARDO 27.308 BOLLE DI SAPONE (grazie, ad oggi, a 595 SOSTENITORI...)
Mancano SOLO 8.881 bolle di sapone per coprire tutti i costi del progetto PAROL. Siamo quasi al termine del progetto. Coloro che desiderano dare il loro contributo possono ancora farlo, ANZI, VI INVITIAMO A FARLO! E' L'ULTIMO SFORZO PER CONCLUDERE INSIEME A TESTA ALTA QUESTA AVVENTURA TITANICA CHE ABBIAMO INIZIATO ------ Ricordiamo il nostro IBAN per fare un versamento di solidarietà: IBAN IT13C0335901600100000013268 -------------------- I nomi di tutti colori che hanno adottato bolle di sapone sono pubblicati sul nostro sito. Accarezziamo l'idea di un elenco lungo, lunghissimo, così lungo, così fitto di nomi, che possa comunicare l'dea di una grande comunità di cittadini lungimiranti che si è mobilitata... AGGIUNGI ANCHE TU IL TUO NOME --------------------- PER SEGUIRE L'ANDAMENTO DELLE ADOZIONI COPIA E INCOLLA IL SEGUENTE LINK SUL TUO BROWSER: http://www.cascinamacondo.com/index.php?option=com_content&view=article&id=1175:adotta-una-bolla-di-sapone&catid=102:news&Itemid=90
torna su




SPONSOR E SOSTEGNI A PAROL - ditte, enti, privati...
COPIA E INCOLLA IL SEGUENTE LINK SUL TUO BROWSER: http://www.cascinamacondo.com/index.php?option=com_content&view=article&id=1295:parol-sponsor-e-sostegni-ditte-enti-privati&catid=102:news&Itemid=90 ----------------- Vi troverai con foto, marchio e breve descrizione, le ditte, gli enti, i privati che hanno dato un sostegno al progetto < PAROL - SCRITTURA E ARTI NELLE CARCERI, OLTRE I CONFINI, OLTRE LE MURA >
torna su




MACONDOSCUOLA - gite didattiche a Cascina Macondo primavera 2015
con l'inizio dell'anno scolastico le insegnanti programmano le uscite didattiche. Destinazione per l'anno 2019? Cascina Macondo! ------------ GITE DIDATTICHE A CASCINA MACONDO ANNO 2019 da marzo a fine maggio: percorso di SCRITTURA CREATIVA e percorso di POETICA HAIKU per Scuole Elementari (classi 3° - 4° - 5°), Scuole Medie, Medie Superiori, Licei ------------ LETTURA CREATIVA AD ALTA VOCE per Scuole Elementari (classi 3° - 4° - 5°), Scuole Medie, Medie Superiori, Licei -------------- UN VIAGGIO TRA STORIE E ARGILLA per Scuole Elementari e Scuole Materne ------------------- WAKAN TANKA INDIANI DELLE PIANURE per Scuole Elementari e Scuole Materne --------------- PERCORSO DI TEATRO per classi terze, quarte,quinte della Scuola Primaria --------------- TUTTI I PERCORSI DIDATTICI SI SVOLGONO dalle ore 9.30 alle 15.30 ------- Costo invariato da quindici anni -------- gli stessi percorsi possono svolgersi, con opportune modifiche, anche presso la scuola -------------- SI CONSIGLIA DI PRENOTARE CON MESI DI ANTICIPO (settembre-ottobre)- Cascina Macondo sorge tra campi di grano e mais lungo la strada vecchia che da Riva porta a Poirino. D'inverno ancora vi si raccontano storie intorno al fuoco ------------- per informazioni dettagliate copia e incolla il seguente link sul tuo browser: http://www.cascinamacondo.com/index.php?option=com_content&view=article&id=56&Itemid=60
torna su




AD OGGI FRECCIOLENEWS RAGGIUNGE 5931 LETTORI - invita i tuoi amici a iscriversi a Frecciolenews....
FRECCIOLENEWS: comunità internazionale che si scambia comunicati e informazioni - è un servizio gratuito - AD OGGI FRECCIOLENEWS RAGGIUNGE 6485 LETTORI --------------- invita i tuoi amici a iscriversi a Frecciolenews ------------------- (sulla home page del sito www.cascinamacondo.com, clicca su << Registrati - register >>).
torna su




OSPITA NELLA TUA CASA I RACCONTI DELLA TOMBOLA con Pietro Tartamella
OSPITA IN CASA TUA 'I RACCONTI DELLA TOMBOLA' PER SOSTENERE IL PROGETTO 'PAROL - SCRITTURA E ARTI NELLE CARCERI, OLTRE I CONFINI, OLTRE LE MURA' ------------- Puoi organizzare una serata a casa tua invitando i tuoi amici, i familiari, i parenti. Una serata di 'RACCONTI DELLA TOMBOLA' condotta da Pietro Tartamella. Metteremo l'evento sul sito di Cascina Macondo come abbiamo fatto con Maria Baffert, Fiorenza Alineri,La Casa del Quartiere San Salvario, il Gruppo GAS di Verrua Savoia, Giusy Amitrano e Piero Panato, Silvia Sponzilli, Luisa Mondo, Riccardo Di Benedetto, Casa Argo con l'associazione Albero Fiorito, Franca Patrucco ... .. Un modo simpatico e consapevole per dare il tuo appoggio e diffondere il progetto Parol ------ PER SAPERNE DI PIU COPIA E INCOLLA SUL TUO BROWSER IL SEGUENTE LINK: http://www.cascinamacondo.com/index.php?option=com_content&view=article&id=1278:ospita-nella-tua-casa-qi-racconti-della-tombolaq&catid=102:news&Itemid=90
torna su




IL TUO CINQUE PER MILLE A CASCINA MACONDO
IL TUO CINQUE PER MILLE A CASCINA MACONDO - (se non hai già pensato di destinarlo ad altre realtà che vuòi sostenere)-------- ricordiamo che se non lo doni il tùo 5 x 1000 lo incàmera lo Stato ------- per stima dunque, simpatìa, condivisione, non ti rèsta che cómpiere il gèsto alchèmico: destinare il cinque per mille della tùa dichiarazione dei rèdditi ai progètti e alle iniziative di Cascina Macondo rivòlti all'integrazione dell'handicap e della disabilità di cùi ci occupiamo da anni ------- n° di partita IVA e còdice fiscale: 06598300017 ------ ricòrda ( e ricòrdalo al tùo commercialista) di compilare sul fòglio della dichiarazione dei rèdditi il primo riquadro in basso (SPAZIO A SINISTRA), quello che dice: 'sostegno del volontariato e delle altre organizzazioni non lucrative di utilità sociale' --- SPARGI LA VOCE ---- grazie per l'attenzione - Pietro Tartamella, Annamaria Verrastro e lo Staff Cascina Macondo - info@cascinamacondo.com
torna su




I LIBRI DI CASCINA MACONDO e LA CERAMICA RAKU DI MACONDO
E' possibile: potresti pensare di regalare a un amico o a un parente un manufatto Raku o un Libro di poesie Haiku, perché no?. Un regalo diverso! Prendendo addirittura, come si suol dire, tre piccioni con una fava: 1) fai un regalo diverso - 2) fai conoscere ai tuoi amici e alla cerchia delle tue persone la poesia haiku e la ceramica Raku - 3) hai dato in modo indiretto un sostegno a Cascina Macondo e ai suoi progetti ---- VIENI A TROVARCI - SCEGLI IL TUO REGALO ---- tel 011-9468397 - 328 42 62 517 - info@cascinamacondo.com --------------------------------------- copia e incolla sul tuo browser il seguente link per accedere all'elenco dei libri di Cascina Macondo: http://www.cascinamacondo.com/index.php?option=com_content&view=article&id=252:caratteri-e-inchiostri&catid=102:news&Itemid=90
torna su




I TUOI HAIKU NELLA HOME PAGE DEL SITO CASCINA MACONDO
Nella Home page del sito Cascina Macondo, sotto la tazzina del caffè fumante, è attiva la rubrica HAIKU DEL GIORNO. Gli Utenti FREE possono prenotare una data, inserire un proprio haiku e, volendo, dedicarlo a qualcuno. E' prevista infatti anche la possibilità di inserire nel form l'indirizzo di posta elettronica di un amico a cui volete dedicare l'haiku. L'amico riceverà automaticamente l'avviso 'c'è un haiku dedicato a te'. Leggeremo un nuovo haiku ogni giorno. E anche se non è vero che un haiku al giorno toglie il medico di torno, la cosa ci sembra carinissima - Staff Macondo
torna su




I TUOI COMUNICATI SU FRECCIOLENEWS OGNI SETTIMANA
DALLO STAFF DI FRECCIOLENEWS <><><><><> LUANA VARAGNOLO (referente responsabile) ---- FIORENZA ALINERI ---- OSCAR LUPARIA ---- FLORIANA PORTA ---- LAURA UBOLDI ----- PIETRO TARTAMELLA..... ricordano agli inserzionisti che: FRECCIOLENEWS... (COMUNITA' INTERNAZIONALE CHE SI SCAMBIA INFORMAZIONI E COMUNICATI) è la Newsletter settimanale gratuita di Cascina Macondo. Viene inviata a tutti gli iscritti (Utenti Only Mailing, Utenti Free, Utenti Professional) a partire dalla mezzanotte di ogni martedì. La Newsletter può essere utilizzata da chi organizza eventi, manifestazioni, presentazioni di libri, concorsi, mostre, spettacoli, corsi, stages, reading, proiezioni, inaugurazioni, commemorazioni, concerti, feste, conferenze, esposizioni, viaggi, incontri, iniziative- contenuti-annunci vari --------- PORRE ATTENZIONE PERO' AI COMUNICATI: DEVONO ESSERE CHIARI, CONCISI, SEMPLICI, ESSENZIALI. Devono semplicemente 'dare la notizia' (un buon esercizio preparatorio allo stile haiku!). Ricordiamo pertanto le sette domande tipiche del giornalismo, punti di riferimento per chi compila un comunicato o dà una notizia: CHI? COSA? DOVE? COME? QUANDO? PERCHE'? ed eventualmente anche il QUANTO? Se non sei tu ad organizzare gli eventi, dillo ai tuoi amici di questa opportunità.
torna su




Frécciolenews Partners
MUSIC CLUB, mensile di musica e concerti live - www.musicclub.it <><><><> LA STAMPA, quotidiano di Torino - www.lastampa.it <><><><> TORINOSETTE, magazine settimanale de La Stampa - www.torinosette.it <><><><> COMUNICARE COME - www.comunicarecome.it <><><><> PUOIDIRLOQUI - www.puoidirloqui.it <><><><> DISABILI.COM - www.disabili.com <><><><> Radio Fahrenheit - www.fahre.rai.it <><><><> Digi.TO - www.digi.to.it <><><><> NEXT ARTE - LA PROSSIMA DESTINAZIONE DELL'ARTE http://www.nextarte.it <><><><> TRA TERRA E CIELO - www.traterraecielo.it <><><><> IMMIGRAZIONEOGGI - www.immigrazioneoggi.it <><><><> ARTESCLUSIVA L'ARTE DI DIVULGARE L'ARTE - www.artesclusiva.it <><><><>
torna su




sponsor - sostegni - collaborazioni
esprimiamo la nostra riconoscenza agli Enti, Istituzioni, Fondazioni, Associazioni, Ditte, Privati, che con il loro variegato sostegno consentono a Cascina Macondo di crescere, realizzare progetti, fare cultura esprimendo la propria vocazione di Promozione Sociale. Grazie. <><><><> Regione Piemonte - www.regione.piemonte.it <><><><> Motore di Ricerca Comune di Torino - www.comune.torino.it <><><><> Comune di Riva Presso Chieri - www.comune.rivapressochieri.to.it <><><><> Fondazione CRT - www.fondazionecrt.it <><><><> Fondazione Social - www.fondazionesocial.it <><><><> Fondazione Italia/Giappone - www.italiagiappone.it <><><><> Fondazione Paideia - www.fondazionepaideia.it <><><><> Villaggio La Francesca - www.villaggilafrancesca.it <><><><> Gruppo Haijin di Arenzano <><><><> Edizioni Angolo Manzoni - www.angolo-manzoni.it <><><><> Circolo dei Lettori - www.circololettori.it <><><><> Fanvision Produzioni Cinematografiche - www.fanvision.webs.com <><><><> Artigrafiche M.A.R. - www.artigrafichemar.it <><><><>
torna su




“5-7-5 UNIVERSO HAIKU “ quindicinale a cura di Fabrizio Virgili - Stende i panni, di Terry Olivi
Stende i panni / al sole lentamente / rintocca l’ora. // (Terry Olivi) -------------- In tempi di alta tecnologia, di lavatrici e asciugatrici elettriche, Terry ci riporta in un mondo rurale fatto di gesti antichi, ripetuti da innumerevoli generazioni. I colori del bucato vengono esposti al godimento di chiunque possa vederli. Non la gabbia di una centrifuga che tiene prigionieri i panni e che tutto nasconde nel suo vorticoso mulinello, ma semplici mollette che tengono i panni stessi appesi ai fili in piena libertà, al vento e al sole. Pare di sentire il profumo del sapone che proviene dalle stoffe mentre le lunghe lenzuola sventolano, alternate a “pezzi” più piccoli. Qua e là qualche straccio coloratissimo, tovaglioli e tovaglia, il rituale della vita casalinga appoggiato ai fili. Stupendo l’uso del “lentamente”, conteso tra il rintocco dell’ora e l’azione di “messa a dimora” di tutto il bucato sui fili. Saranno lenti e misurati, quasi al risparmio, i movimenti sapienti della massaia, oppure è la campana, che spande i rintocchi per tutto il borgo, che con fare quasi solenne annuncia l’ora a tutti, scandendo il ritmo della giornata? Ne nasce un senso di sospensione che resta appeso all’aria, una sorta di mistero. Lo yugen, viene ribadito e rafforzato sull’ora stessa, saranno le prime ore del giorno, in modo che il sole possa asciugare i panni che al tramonto verranno ritirati e piegati, pronti per la stiratura dell’indomani? Oppure il rito della stenditura avviene al termine della giornata con la certezza che non ci sarà la pioggia a invalidare l’asciugatura? Il silenzio, sabi, appartiene a chi stende i panni ed è quasi palpabile, scandito ma non interrotto dal rintoccare dell’ora. E’ proprio il rintocco della campana a sottolinearlo. La malinconia, aware, ci viene trasmessa da questo haiku, a ricordare tempi meno frettolosi, irruenti, aggressivi, troppo rapidi. Il wabi, la sorpresa, è tutto il componimento, quello che non ti aspetti, dopo un TG di guerre e malefatte, a cui purtroppo abbiamo fatto l’abitudine. Non ci stupiscono più, siamo molto più poveri. ----------- fabrizio.virgili@cascinamacondo.com --- cos’è un Haiku? / un attimo di vita / che si fa verso
torna su




“UKA SHA SHA ASCOLTANDO I NATIVI AMERICANI” quindicinale a cura di Pietro Tartamella - MEDAGLIA DI BRONZO AI CACCIATORI
MEDAGLIA DI BRONZO AI CACCIATORI: Il generale Phil Sheridan la pensava così: "Ecco un errore dettato dal sentimentalismo: fare delle leggi per proteggere i bisonti. Ci si dovrebbe invece congratulare con ogni cacciatore di successo e decorarlo con una medaglia di bronzo. La medaglia dovrebbe portare impressa sopra una faccia la figura di un bisonte ucciso e sull'altra quella di un pellerossa disperato. I cacciatori e i mercanti di pellicce hanno contribuito alla liquidazione del problema degli indiani più che non lo abbia fatto l'esercito regolare nel corso di trent'anni. Lo sterminio dei bisonti mi sembra la maniera migliore per arrivare a stabilire una pace duratura, in vista del progredire della civiltà. Uccidete i bisonti e avrete annientato gli indiani". Si calcola che alla fine del XVIII secolo vivessero nel Nordamerica fra i 40 e i 70 milioni di bisonti. Alla fine del XIX secolo, nel giro di cento anni, i bisonti erano quasi scomparsi --------- pietro.tartamella@cascinamacondo.com
torna su




“LESSICO INGLESE goccia a goccia – ENGLISH LEXICON drop by drop” - settimanale a cura di Pietro Tartamella
STUCK /stʌk/ --- A) pass. e p. p. di "to stick" B) a. 1) bloccato; inceppato: (The lock is stuck = la serratura è inceppata); (to get stuck = bloccarsi; incepparsi; (autom.) rimanere piantato (nel fango, ecc.) --- 2) appiccicato; attaccato; incollato (anche fig.): (to be stuck in front of the TV set = essere incollato al televisore); → DIALOGO:  I'm not stuck in the same office all day = non sono bloccato nello stesso ufficio tutto il giorno --- 3) (fig.) perplesso; confuso; imbarazzato --- 4) (fam. USA) nei guai; inguaiato <><> (nelle corse) to be stuck behind a rival = non riuscire a sorpassare un concorrente, essere piantato dietro un altro corridore <><> to be stuck for an answer = non sapere cosa rispondere <><> to be stuck in bed = essere costretto a letto (per una malattia, un incidente, ecc.) <><><> (fam.) to be stuck on sb. = essere (innamorato) cotto di q. <><><> (fam.) stuck-up = pieno di sé; sussiegoso; borioso; presuntuoso <><><> (fam.) to be stuck with an old aunt = rimanere incastrato con una vecchia zia; avere una vecchia zia sempre tra i piedi <><><> (fam. ingl.) to get stuck in = mettersi sotto; mettercisi di buzzo buono; darci sotto <><><> (fam.) to get stuck with = ritrovarsi con (qc.) sul gobbo; avere (q.) sulle braccia <><><> (fam.) Get stuck in! = attacca! (a mangiare, ecc.) --------- pietro.tartamella@cascinamacondo.com -------- (i vocaboli sono tratti dal Dizionario inglese/italiano – italiano/inglese “Ragazzini” - Zanichelli editore. Il dizionario Ragazzini contiene anche la fonetica delle parole inglesi e, nel cd-rom, la pronuncia sonora di tutti i lemmi inglesi: http://dizionari.zanichelli.it/dizionariOnline)
torna su




IL RITORNO DI LEO BASSI - Risate sovversive– Grugliasco (TO)
Il 18 e 19 luglio alle ore 21.30, a Grugliasco (TO) presso il Teatro Le Serre, Via Tiziano Lanza n. 31: “Risate sovversive nel Best of Bassi”. Il meglio del repertorio di Leo Bassi. ---- Leo Bassi è un personaggio eclettico e sorprendente. Erede di una stirpe di giocolieri e clown che ha fatto della risata un’arma pacifica per il cambiamento, Leo Bassi ha abbandonato le piste del circo per cercare il proprio pubblico nelle strade e sui palcoscenici del mondo intero: la sua carica dirompente e la capacità di sovvertire il senso comune per provocare e mandare messaggi in controtendenza è insito nei suoi numeri. Il linguaggio schietto e coraggioso e le scene irriverenti e mai volgari, incontrano l’apprezzamento anche del pubblico più giovane. Schierato come uomo di circo, giullare e buffone è impegnato attivamente rispetto alle tematiche dell'ambiente e contro la globalizzazione. Un mostro sacro, un animale da palcoscenico, un maestro dello spettacolo popolare, una pietra miliare della comicità. --- Biglietteria aperta da lunedì a venerdì dalle 10 alle 13 e dalle 15 alle 18 presso Cirko Vertigo e tutte le sere di spettacolo in Teatro dalle 20. -- Prenotazioni 011.0714488 oppure 327.7423350 -- Email biglietteria@sulfilodelcirco.com
torna su




La Salute in 'COMUNE' - RICOMINCIO DA ME: I LABORATORI PER SEPARATI - Torino
All'interno della manifestazione La Salute in “COMUNE” - giardini reali, Torino - mercoledì 16 luglio famiglie” : RICOMINCIO DA ME: I LABORATORI PER SEPARATI del Punto Familia, RICOMINCIO DA TE: GENITORI DI OMOSESSUALI a cura dell'AGEDO. --- Ore 19.00, Apericena culturale “Famiglie migranti” , Associazione Mamre -- Ore 21.00 Pillole di Salute “Relazioni e famiglie”, Centro Relazioni e famiglie --- Ore 22.00 “The Treatles” The Beatles Tribute Band --- Ore 19.00/24.00 Area espositivo promozionale e vendita con: Bottega InGenio, Associazione TERRA MIA, Centro relazioni e famiglie, Hen Ryu Shiatsu,Radio tripOut. -- Consolata Galleani Centro per le Relazioni e le Famiglie, Ufficio Salute, Famiglie e Sussidiarietà, Tel. 4431561. Città di Torino
torna su




Saverio Tommasi: le storie di 4 giovani che ce l'hanno fatta
La crisi ha tagliato il lavoro e gli stipendi, ma soprattutto ha colpito i sogni e le speranza dei più giovani. Non proprio di tutti, però. Infatti qualcuno, grazie allo studio, al sacrificio e a un pizzico di follia personale, è riuscito a realizzare 'il sogno che aveva da bambino'. E io ho deciso di raccontarvi le loro storie: quattro persone che hanno cambiato la loro vita con un lavoro che le diverte e per cui vengono (addirittura) pagate :) -- http://youmedia.fanpage.it/video/aa/U5IoneSwfLw_dn22 Giovani e lavoro: 4 storie (positive) di chi è riuscito a cambiare la propria vita -- Saverio Tommasi https://www.facebook.com/SaveTommasi
torna su




TUTTI A ZOOM - Speciale 2014 per il sociale - Cumiana
Dal 1° settembre al 2 novembre 2014, su prenotazione, ZOOM Torino offre ai gruppi di persone adulte con lieve disabilità intellettiva frequentanti i centri diurni cittadini, o residenti nei servizi residenziali, o partecipanti alle attività realizzate dalle associazioni convenzionate con la Città e da quelle operanti nell’ambito del progetto Motore di Ricerca la possibilità di trascorrere una giornata a ZOOM. --- L’ingresso al Bioparco consentirà la visita dei diversi habitat e la partecipazione alle attività previste nel corso della giornata: laboratori, incontri con i biologi, etc. --- Per i gruppi composti da almeno 10 persone Zoom ha pensato ad una promozione grazie alla quale i partecipanti entrano nel parco ad 8 euro invece che 14,50 euro. Gli accompagnatori potranno entrare gratuitamente. Per aderire all’iniziativa è necessario scaricare la richiesta di prenotazione, compilarla in tutte le sue parti e inviarla tramite fax o e-mail ai riferimenti presenti sul modulo. Buon divertimento! ** Per info Zoom Torino - Strada Piscina, 36 Cumiana (TO), www.zoomtorino.it -------- Servizio Disabili – InformadisAbile - Tel. 011 4421631 (da lunedì a venerdì 9.00 - 12.30, nel mese di agosto lo sportello sarà chiuso).
torna su




CAI progetto Tutti in Montagna (MdR) - Torino - gita sabato 19 luglio
Da circa 15 anni il CAI svolge attività di riabilitazione e re-inserimento sociale a favore di soggetti portatori di disagio psichico, intellettivo, motorio, sensoriale mediante l’espletamento di attività di preparazione, effettuazione e rivalutazione di uscite di gruppo in ambiente montano, organizzate e condotte da Accompagnatori di Escursionismo (AE). L’attività prevede la partecipazione ad uscite in ambiente montano di difficoltà T (turistica) di un massimo di 7 persone con disabilità intellettive lievi/sensoriali/disagio psichico (a funzionamento medio-alto). La sezione CAI dispone di una speciale carrozzella fuoristrada che in tali occasioni potrà essere utilizzata e permetterà la partecipazione di persone con handicap motorio accompagnate da circa 5 operatori e/o familiari. I percorsi vengono scelti con particolare attenzione alle caratteristiche naturali, culturali e sociali con eventuale coinvolgimento delle realtà locali ( incontro con guardiaparchi, rifugisti, pastori, montanari, casari). Il progetto prevede l’esecuzione di 4 eventi all’anno in epoche ottimali per la loro esecuzione secondo stagione, quota, temperature, precipitazioni etc. **** Sabato 19/07/2014 escursione dal Colle del Lys al colle Portìa lungo il “Sentiero delle resistenza”: modesta difficoltà con salita e discesa, consigliamo abbigliamento adeguato alla quota (1300 m.). - Ritrovo: ore 9.00 davanti alla caserma dei Vigili del Fuoco di corso Regina Margherita (di fronte alla Pellerina). - Saranno a carico dei partecipanti i mezzi di trasporto proprii ed il pranzo al sacco; sarà attivata da parte del CAI l’assicurazione nominativa per tutti i partecipanti all’evento. Ai fini assicurativi sarà necessario iscriversi entro il mercoledì precedente l’uscita. - Per informazioni: ornella.giordana@gmail.com 3478592465; marco.battain@gm
torna su




ISCHIA 2014 - 22° INCONTRO DI MUSICA E DANZE POPOLARI
23 - 30 Agosto 2014 - L’appuntamento è a Villa SPADARA, antica casa colonica completamente ristrutturata ed attrezzata per attività ricreative e culturali. La Villa è collocata nel Comune di Forio tra il centro paese e Lacco Ameno in un’area non distante dal mare e ricca di risorse naturali tra le quali quelle termali. ** Durante la settimana sono previste: DANZE del Mondo - Silvio Lorenzato ci proporrà un bel viaggio sulle danze dei paesi che si affacciano sul Mediterraneo. htpp://www.silviolorenzato.it -- DANZE Internazionali - Non mancherà la possibilità di imparare nuove danze popolari del nostro repertorio internazionale… curate da BALDANZA. La nostra associazione si adopera per far conoscere le danze internazionali nella convinzione che possa servire a comprendere una parte delle differenti realtà esistenti nel mondo e a favorirne la loro integrazione, nell'intento di creare non un'unica cultura ma un rapporto di conoscenzae di scambio interattivo in una armoniosa convivenza multietnica. -- OFFICINA - L’arte del corpo - Comunicare ed interagire attraverso il corpo, la parola ed il gesto. Incontri quotidiani di sperimentazione di gruppo, organizzati e condotti da Pino Cappellano della Compagnia Teatrale 'Teatro dell'Acqua'.www.pinocappellano.it/teatro/officina.htm -- ORGANETTO E MUSICA D’INSIEME Quest’anno è con noi per la prima volta Voena Ernesto. Suona con il gruppo CONTROCANTO la fisarmonica cromatica e l'organetto diatonico. Il repertorio proposto per organetto è uno studio su valzer a : 3-5-8-11 tempi su richiesta dei partecipanti si possono affrontare altri repertori: Polske Svedesi - Bretoni - Occitane - Francesi e Piemontesi e musiche d'insieme con altri strumentisti -- MOVI-MENTI - Laboratorio sul movimento corporeo - Sui suggestivi ritmi del Medio Oriente, lavorando sul movimento isolato delle singole parti, il corpo può diventare mezzo per disegnare e imitare le forme più svariate e si scoprono piacevolmente le risorse e le potenzialità dei nostri 'movi-menti' condotto da Maresa Pagura. -- CANTIAMONE UNA... Avvicinamento al canto condotto da Maresa Pagura con testi e melodie tratti da diverse tradizioni popolari. *** Info: Chiara Gorzegno - Cell. 339.7172938 email: baldanza@arpnet.it
torna su




Questa settimana a Radio Fahrenheit
Mercoledì 16: Alberto Arbasino dall'alto e dall'intelligenza della sua penna ci propone i suoi Ritratti Italiani, Adelphi: interviste, dialoghi, e anche chiacchiere con contemporanei illustri. -- Giovedì 17: Vindice Lecis ne La voce della verità, Nutrimenti, racconta la storia di Luigi Polano, che si infiltrava con la sua voce nella radio dell'Eiar per contrastare la propaganda fascista. Il libro del giorno è La mia maledizione, di Alessandro De Roma, Einaudi. -- Venerdì 18: Jonathan Coe ci racconta il suo ultimo libro, Expo 58, Feltrinelli. Roberto Settembre con Gridavano e piangevano, Einaudi, ci riporta le voci dei torturati a Bolzaneto a Genova 2001. Il libro del giorno è Marguerite, di Sandra Petrignani per Neri Pozza. --- fahre@rai.it
torna su




Indian Village – Galliera Veneta (PD)
Il 18-19-20 luglio 2014, a Galliera Veneta (PD) Decima edizione di “Indian Village” - in collaborazione con Navacho's farm A.S.D. Festival delle tradizioni e della cultura degli Indiani del Nord America. --- In particolare: Venerdì 18 luglio 2014 ore 19.00 Cena Nativa – Navajo (primo piatto: zuppa Navajo) La cena si aprirà con i canti di Bo Koinva - Hopi - Arizona – USA – info www.indianvillage.it - festival della cultura e delle tradizioni degli Indiani del Nord America.
torna su




Premio Persona e Comunità - II Edizione – Scadenza 30/10/2014
Il Centro Studi Cultura e Società, dopo il successo della I Edizione (di cui si allega Report), promuove la II edizione del Premio Persona e Comunità, il cui termine, per la presentazione dei Progetti, è previsto per il 30 ottobre 2014. Il Premio, a partecipazione gratuita, si propone di premiare, valorizzare e diffondere i migliori Progetti finalizzati allo sviluppo, al benessere ed alla cura della “Persona” realizzate dalle Pubbliche Amministrazioni (ivi comprese Sanità e Istruzione) e dalle organizzazioni di Volontariato, per il miglioramento concreto della qualità della vita, in un’ottica di servizi offerti alla persona ed ai cittadini. Il Premio rappresenta oggi il più importante (se non l’unico) riconoscimento per la PA ed il Volontariato che valorizza le Buone Pratiche. La qualità dei Progetti e l’importanza delle Pubbliche Amministrazioni e delle Organizzazioni di Volontariato che hanno partecipato alla I Edizione, rappresentano la testimonianza di quanto sia importante riconoscere i buoni esempi e del valore che tale riconoscimento assume per la motivazione delle persone che vi operano. --- Il Premio Persona e Comunità è strutturato in tre sezioni: A) Progetti inerenti Apprendimento e Formazione; B) Progetti relativi a Cultura, Socialità e Tempo Libero; C) Progetti in materia di Solidarietà e Servizi Socio-Sanitari --- Il Regolamento e il Modello di Candidatura (in formato excel), possono anche essere scaricati dal sito http://culturaesocieta.gsvision.it/, nella sezione Regolamenti. Info: Centro Studi Cultura e Società Tel: 011 4333348 – 347 8105522, Sede legale: via Cesana 56 10139 Torino – Sala eventi: via Vigone 52 (Torino), Email: cultsoc@fastwebnet.it - Sito: http://culturaesocieta.gsvision.it/
torna su




PRIMA DI ISAO - San Giorio di Susa (To)
Con l’estate arriva un’anticipazione per iniziare a gustare a pieno la XXI edizione dell’ISAO FESTIVAL (IL SACRO ATTRAVERSO L’ORDINARIO), manifestazione che quest’anno si svolgerà a Torino e in altre sedi dal 19 settembre al 12 ottobre. In attesa dell’avvio ufficiale ecco PRIMA DI ISAO, un evento speciale costruito su tre appuntamenti che saranno ospitati in una cornice particolare, quella del Parco Naturale Alpi Cozie, il 19 e 20 luglio, il 9 e 10 agosto e il 6 e 7 settembre. -- L’obiettivo è di coniugare teatro e natura con spettacoli dal vivo e una camminata in montagna con soggiorno in rifugio alpino. Un modo di vivere la cultura a 360 gradi attraverso i sensi, stimolando le emozioni e aprendosi a una spettacolarità declinata in differenti linguaggi. L’iniziativa è soprattutto rivolta alle famiglie per le quali sono previste agevolazioni particolari. -- I tre appuntamenti, inseriti nella sezione STORIE DI ALTRI MONDI del Festival, sono realizzati in collaborazione con il Rifugio Val Gravio in Val di Susa, nel Parco Naturale Orsiera Rocciavrè, che si trova nel comune di San Giorio di Susa (To) ed è raggiungibile esclusivamente a piedi in un’ora di comodo sentiero. --- Sarà proprio il Rifugio con i suoi spazi interni ed esterni a ospitare gli appuntamenti di luglio e di settembre, mentre quello in programma ad agosto sarà itinerante. Per la particolarità dell’evento che vuol essere un’esperienza sin dall’inizio, è previsto un ritrovo nelle giornate di sabato 19 luglio, 9 agosto e 6 settembre alle ore 16 dalla località Cortavetto, per intraprendere la facile passeggiata che ripercorrerà in parte lo storico Sentiero dei Franchi conducendo al rifugio. Una volta arrivati a destinazione si potrà fare vita d’alta quota e poi godere dei momenti spettacolari che nell’arco delle tre giornate saranno differenti. --- Tutte le sere, presso il rifugio, i partecipanti potranno gustare la cena tipica “La Luna nel Piatto”. --- Dopo cena: Spazio Aperto, momento di Armonie Artistiche tra gli ospiti e gli artisti con proiezione di filmati. La domenica, Menù Estivo e Menù bimbi. Per chi lo desidera sono proposte varie escursioni diurne, con possibilità di pranzo al sacco. --- CONDIZIONI DI PARTECIPAZIONE. Costo del pacchetto comprensivo degli spettacoli: Soggiorno in pensione completa scontato, dalla cena di sabato al pranzo di domenica: Soci CAI 45,00 Euro; non soci CAI: 50,00 Euro non soci CAI. | Soggiorno in mezza pensione scontata, dalla cena di sabato alla colazione di domenica: Soci CAI 33,00 Euro; non soci CAI: 38,00. ---- CONTATTI. ISAO FESTIVAL I IL SACRO ATTRAVERSO L’ORDINARIO, IL MUTAMENTO ZONA CASTALIA I R.M. STORIE DI ALTRI MONDI, Amministrazione e organizzazione Tiziana Mitrione (info@mutamento.org), Ufficio stampa Chiara Piscopia (segreteria@mutamento.org), Sede legale e uffici: via San Pietro in Vincoli 28 - 10152 Torino, Tel. 011.48.49.44 - cell. 347.237.73.12 - fax 011.0374825, www.ilsacroattraversolordinario.it www.mutamento.org
torna su




FERMARE LE MULTINAZIONALI CHE ATTENTANO ALLA BIODIVERSITA’
Nuova campagna promossa da Aavaz (il movimento globale che con oltre 37 milioni di membri promuove iniziative per far valere la voce dei cittadini nelle stanze della politica di tutto il mondo) nei confronti delle multinazionali attive nel comparto agro-alimentare, a partire dalla nota “Monsanto & Co.” L’obiettivo di queste ultime è il controllo di tutto il cibo del pianeta: hanno già conquistato il 73% del mercato dei semi, portando all’estinzione oltre il 90% delle varietà presenti in alcuni paesi e mettendo in ginocchio, in ambito locale, l’agricoltura sostenibile e la biodiversità delle coltivazioni. Questo è un problema di enorme portata, poiché coltivando tutti i terreni con lo stesso seme, senza alcuna diversificazione, le piante sono sempre più vulnerabili alle malattie. Le modificazioni genetiche potranno magari aumentare la resa dei terreni coltivati, ma senza biodiversità le piante non saranno più in grado di adattarsi ai cambiamenti ambientali, con il rischio della perdita di interi raccolti. Ma molte piccole imprese agricole stanno resistendo, preservando i semi in depositi e fattorie di tutto il mondo. E ora hanno un progetto rivoluzionario: il primo “Google no profit” delle sementi, un sito in cui ogni agricoltore, ovunque, può cercare o vendere tantissime varietà di piante a prezzi più bassi dei semi OGM industriali (la cui potenziale pericolosità non è stata tuttora esclusa). Tale enorme “negozio online” potrebbe ripopolare il mercato con semi di svariate varietà e mettere fine a questo assurdo monopolio. Sarà una battaglia durissima, con le multinazionali pronte a portare gli agricoltori in tribunale: per poterli aiutare, Aavaz intende raccogliere i fondi necessari non solo a far nascere il sito sul web, ma anche a salvaguardare le sementi dei paesi più importanti, diffondendo in tutto il mondo l'iniziativa, peraltro già sostenuta da una coalizione di oltre venti organizzazioni transnazionali. Sono anni – afferma Aavaz – che la Monsanto e altre multinazionali del settore “impongono” i loro semi OGM e le monocolture di massa sia ai piccoli agricoltori, sia a tutti noi. Adesso però, se tutti sapremo fare la nostra parte, si potrà dar vita a questo progetto innovativo per tutelare la biodiversità delle coltivazioni a tutto vantaggio dei nostri figli e delle future generazioni! Avaaz provvederà all’effettivo addebito delle donazioni ricevute solo se i fondi raccolti saranno ritenuti sufficienti per realizzare il progetto. Per contatti e informazioni: www.avaaz.org/it/contact ------- Per ulteriori approfondimenti: L'Onu ai Governi: basta mono colture, sostenete le produzioni locali (Slowfood) http://www.slowfood.it/sloweb/fe85da110a41668ad7575f58a7437632/lonu-ai-governi-basta-mono-colture-sostenete-le-produzioni-locali ------ Monsanto e il controllo mondiale delle sementi (Terra Nuova) http://www.aamterranuova.it/Orto-e-Giardino/Monsanto-e-il-controllo-mondiale-delle-sementi -------- L’avvenire dell’agricoltura dipende dalla biodiversità (FAO) http://www.fao.org/NEWSROOM/it/focus/2004/51102/index.html ---------- Il potere politico del business agricolo & le lobby delle assicurazioni sulle coltivazioni (Taxpayer – in inglese) http://www.taxpayer.net/images/uploads/downloads/Political_Power_of_Farm_And_Crop_Insurance_Lobbies_Fact_Sheet.pdf
torna su




'La Piazza Vive, Viva la Piazza' ------ 'Il Cammino di Nita'! - Concerto di Reno Barefoot - 1 agosto 2014 - Tavarnelle Val di Pesa
Nita cammina.... al mio fianco cammina.... (poesia di Pietro Tartamella con cui inizia il concerto di RENO) ---- in occasione della manifestazione 'La Piazza Vive, Viva la Piazza', una serata con: 'Il Cammino di Nita' - Concerto di Reno Barefoot, 1 Agosto 2014 - Venerdì, a Tavarnelle Val di Pesa (Fi), ore 21,30 - Piazza Matteotti ----- vienescalzo@gmail.com
torna su




MY POEMS IN ITALIAN PUBLISHED IN EL GHIBLI
I feel very pleased to share with friends translation of some of my poems into Italian by Angela D Ambra published in El Ghibli. Here's the link: http://www.el-ghibli.org/ram-krishna-singh-testo/ http://www.el-ghibli.org/volo-di-fenice-khrisna/ http://www.el-ghibli.org/fonte-di-poesia-khrisna/ http://www.el-ghibli.org/silenzio-della-notte-krishna/ http://www.el-ghibli.org/biografia-ram-khrisna/
torna su




I racconti della Buonanotte – Carpi (MO)
Martedì 29 luglio alle ore 21.30 a Carpi (MO) presso il Cortile d'Onore di Palazzo dei Pio: “I racconti della Buonanotte”, ideazione e regia Monica Morini e Bernardino Bonzani. Performance spettacolo del Teatro dell'Orsa per singolo attore e spettatore. 10 narratori, 10 letti, 100 storie da condividere prima di scivolare nel sonno. Il rituale delle storie come iniziazione a tutti gli ascolti, nell’intimità della voce e dei gesti. Uno spettatore alla volta viene accolto da un narratore, si toglie le scarpe, si infila nel letto, e nel tempo sospeso del c’era una volta, ascolta una storia della buonanotte, sorseggia una tisana, viene cullato da una ninnananna. Dai 4 ai 99 anni, in collaborazione con i lettori volontari del Corso Donare voci e il Laboratorio Permanente TeatrO dell'Orsa. --- Evento già ospitato al Festival Internazionale di Narrazione di Arzo Svizzera, Reggionarra, Festival Teatri di Paglia, nelle Biblioteche di Soliera e Carpi per l'iniziativa la notte arriva a passo di danza. https://www.youtube.com/watch?feature=player_embedded&v=Uia__l0mnyU - Info TeatrO dell'Orsa: orsa@teatrodellorsa.com - tel 3358348141
torna su




MALERBA - Libro sulla storia di un ergastolano
“Malerba', erba cattiva: lo chiamavano così nel paese siciliano dove è nato. La sua storia comincia quando, ragazzino, viene spedito in Germania per allontanarlo da una giovinezza scapestrata. Ad Amburgo si inserisce in un ambiente di night e belle donne. Con le carte è abilissimo: al tavolo verde bara e si arricchisce. Coltiva nuove amicizie, scopre il sesso e il lusso. La Sicilia sembra lontanissima. Ma il destino lo richiama. Dopo il servizio militare, a vent'anni, torna al paese: un'immersione negli affetti famigliari prima di ripartire per la Germania. Ma proprio la sera precedente alla partenza resta ferito nella strage con cui comincia lo sterminio dei suoi parenti: un regolamento di conti mafioso nello stile più atroce. Fugge, sconvolto, ma presto scopre che Cosa Nostra ha affidato il compito di ucciderlo a uno dei suoi amici d'infanzia... Questa è la storia di un giovane uomo che sente di dover fronteggiare da solo lo sterminio della propria famiglia. Di un uomo che non ha fiducia nello Stato, né in alcuna altra istanza morale capace di contenere la ferocia umana. Di un uomo che scampa per miracolo a quattro agguati e decide di rinunciare a tutto, anche all'amore, per vendicare i suoi cari e sopravvivere. Giuseppe Grassonelli, che assume in queste pagine il nome fittizio di Antonio Brasso (suo 'nome di battaglia' negli anni della guerra di mafia), ci racconta la storia della sua vita breve e intensissima: segnata dalla morte e dalla cesura dell'arresto, all'età di ventisette anni. L'ebbrezza dell'illegalità, l'orrore indicibile di un intero sistema di relazioni nel quale la vita umana e la dignità individuale non hanno alcun valore, ma tutto è clan, affiliazione o infamia, emergono in queste pagine con potenza sinistra. A parlarcene è la voce di un uomo radicalmente cambiato dall'esperienza della detenzione. Giuseppe Grassonelli non si pente, non collabora con la giustizia e sconta dunque la pena durissima dell'ergastolo ostativo. Comincia a leggere, a studiare, fino a laurearsi e a diventare un detenuto modello. Per raccontare la propria storia si affida al cronista che anni prima aveva seguito la sua 'guerra' come giornalista per una TV privata: Carmelo Sardo, che con efficacia e partecipazione ci conduce attraverso queste pagine. Per provare a capire. Perché le parole, e la memoria, sono l'arma più potente contro la silenziosa omertà del male. http://www.librimondadori.it/libri/malerba-carmelo-sardo-giuseppe-grassonelli#9788804634676
torna su




Corso di Formazione per Avvocati - Milano
Parte il 13 settembre 2014, nella sede di Milano, il corso di Alta Formazione in 'Diritto di Relazione'. Sei incontri per formare avvocati, giudici, magistrati, professionisti del diritto all'uso di efficaci tecniche di comunicazione, gestione del conflitti e delle relazioni. --- Il corso, organizzato da Oficina - Making Reality, in collaborazione con l’Associazione Ohana, con il patrocinio dell’Associazione AIMEF, ha ottenuto il riconoscimento di 12 crediti formativi da parte dell’Ordine degli Avvocati di Milano. --- Ideato dall'avvocato Teresa Laviola e dal pedagogista Massimo Silvano Galli, il “Diritto di Relazione” auspica una diversa gestione del diritto, in cui le conoscenze teoriche e pratiche delle relazioni umane divengano patrimonio di tutti coloro che collaborano con la giustizia. --- Non è, infatti, dal diritto che discende la relazione, semmai è vero il contrario: dove, cioè, vi una relazione umana, allora il diritto esiste ed ha senso. --- La stessa Scuola Superiore dell’Avvocatura ha rilevato una carenza formativa in questa direzione, suggerendo ai professionisti del diritto la necessità di sviluppare percorsi esperienziali e conoscitivi che sappiano integrare questi saperi e questa abilità, per una gestione efficace e moderna della giustizia. --- segnalato da Massimo Silvano Galli msgdixit@gmail.com
torna su




Presentazione del libro “L’ordine del tempio e San Bevignate” – San Ginesio (MC)
L’Associazione Culturale “San Ginesio” e il Centro di Lettura “Arturo Piatti”, con il Patrocinio del Comune di San Ginesio, della Provincia di Macerata e della Regione Marche, con la collaborazione della Confraternita del Sacro Cuore di Gesù - I Sacconi di San Ginesio, Domenica 20 Luglio 2014, alle ore 17.30, presso il Complesso Monumentale dei SS. Tommaso e Barnaba in San Ginesio, presenteranno il libro: “L’ordine del tempio e San Bevignate” di Don Pietro Diletti e Nunzio Sardegna. Interverranno: Alba Piatti, Presidente dell’Associazione Culturale “San Ginesio”, Don Pietro Diletti Autore del libro, Prof.ssa Mina Sehdev Università degli Studi di Macerata, Dott. Fabio Marcelli Università degli Studi di Perugia, Rita Bompadre, Moderatrice, Matteo Marangoni Operatore culturale. --- Seguirà visita guidata del Complesso Monumentale a cura del Priore Giovanni Petrelli e degustazione Crescia di San Ginesio e vino locale. --- info: Alba Piatti associazioneculturalesanginesio@hotmail.it
torna su




53° convegno nazionale CEM Mondialità - Trevi (PG)
CEM Mondialità, movimento educativo interculturale, promuove per il prossimo mese di agosto il suo tradizionale convegno annuale, giunto quest’anno alla 53° edizione. L’iniziativa, rivolta in particolare al mondo degli educatori, della scuola e dell’associazionismo, avrà per titolo AMARE QUESTO TEMPO. ALFABETI PER LA CURA DELLE RELAZIONI, si svolgerà presso l’Hotel Della Torre a Trevi (Pg) dal 27 al 31 agosto e comprende un ricco programma di relatori, laboratori di ricerca, tavole rotonde e serate a tema. Il pacchetto “convegno standard”, al costo di Euro 300, comprensivo dell’iscrizione e del soggiorno presso l’Hotel Della Torre, consentirà ai partecipanti di godere di cinque giorni di formazione, aggiornamento e convivialità. I convegnisti scegliendo entro giovedì 31 luglio tra i sette laboratori e i tre workshop potranno esplorare il tema del convegno e indagare molteplici aspetti dell’educazione interculturale attraverso una pluralità di linguaggi e metodologie interattive. Il convegno è specificatamente ideato per consentire il massimo coinvolgimento dei partecipanti, che saranno chiamati ad esserne i reali protagonisti. Iniziativa realizzata nell’ambito del protocollo d’intesa tra il MIUR e CSAM/CEM Mondialità, siglato in data 10 gennaio 2013. Per richiedere l’opuscolo illustrato con il programma completo del convegno e per maggiori informazioni sull’ospitalità presso l’Hotel Della Torre (www.folignohotel.com) potete rivolgervi alla segreteria di CEM Mondialità. --- Per maggiori informazioni: CEM Mondialità Tel. 030.3772780, cemconvegno@saveriani.bs.it
torna su

*Ricevi questa mail in quanto sei iscritto alla lista "FRECCIOLENEWS" *

Se vuoi cancellarti dalla lista invia una email a info@cascinamacondo.com


Copyright (C) 2018 *|www.cascinamacondo.com|* All rights reserved.