Se non visualizzi bene questa mail premi qui.
Se vuoi visualizzare l'archivio newsletter premi qui.
Your Company
Staff Macondo

i Racconti di Via Musàr in ricordo di Beppe Finello - venerdì 6 novembre - 4° appuntamento - Circolo dei Lettori - Torino
venerdì 6 novembre 4° appuntam... continua.

calendario 2009/2010 'Domeniche in Cascina' - Cascina Macondo - Torino
sulla home page del sito www.... continua.

domenica 8 novembre Scritturalia a Cascina Macondo (TO)
Domenica 08 novembre appuntame... continua.

domenica 22 novembre cerimonia di premiazione concorso internazionale haiku edizione 2009
LA PREMIAZIONE del Concorso In... continua.

su youtube le letture haiku del Convegno Internazionale Haiku in Vilnius-Lituania - ottobre 2009
il seguente link: http://www.y... continua.

"5-7-5 universo haiku" quindicinale a cura di Fabrizio Virgili - Iida Dakotsu
News letter 92 - Cos’è un Haik... continua.

Ma non la luna, edizioni Alba Libri - 114 haiku
“MA NON LA LUNA” (tiratura lim... continua.

Un sasso nella mano - Caratteri e Inchiostri
N SASSO NELLA MANO - A PEBBLE... continua.

Frécciolenews - indicazioni per i tuoi comunicati
DALLO STAFF DI FRECCIOLENEWS <... continua.

'Uka-Sha-Sha, ascoltando i Nativi Americani' , quindicinale a cura di Pietro Tartamella - il Bastone dei Colpi
BASTONE DEI COLPI: Era il bast... continua.

Haiku del giorno
Nella Home page del sito di Ca... continua.

Risultati del Concorso Internazionale Haiku 7° edizione 2009
sul sito di Cascina Macondo i ... continua.

Frécciolenews Partners
MUSIC CLUB, mensile di musica ... continua.


Utenti Frécciolenews

Un marito per Jolanda. Il commissario Martini e il caso delle nozze osteggiate - Torino
Venerdì 6 novembre, alle ore 1... continua.

affittasi appartamento bilocale in zona centrale -Torino
Affittasi in Torino, Piazza Ma... continua.

Affetti Collaterali - Teatro Monterosa - Torino
La compagnia teatrale Affett... continua.

bambini migranti nella scuola e nei servizi: stress o arricchimento? - Torino
Giornata congressuale a cura... continua.

biennale internazionale Arte Plurale - Torino
Torino dal 12 al 21 novembre 2... continua.

Corso di danza contemporanea - Bari
Corso di danza contemporanea... continua.

FieraCavalli - Verona
La manifestazione punto ... continua.

lavoro temporaneo in Australia
LAVORO TEMPORANEO IN AUSTRALIA... continua.

regolarizzazione Colf e Badanti - Torino
REGOLARIZZAZIONE COLF E BADANT... continua.

sulle leggi del Signore - segnalazione di un utente
Quanto sotto riportato serva c... continua.

un articolo di Solange Manfredi sulle banche e i potenti
segnalato da un utente ---- ... continua.

1000 giorni a Kabul - Bassano del Grappa
Venerdì 13 Novembre ore 21,00 ... continua.

danza afro con Sellou Sordet - Aosta
Domenica 8/11/2009 Workshop di... continua.

ILLUSTRAFIABE - Torino
Sabato 21 e domenica 22 novemb... continua.

Incontro anomalo con tre scrittori torinesi - Cafè Liber - Torino
Mercoledì’ 11 Novembre 2009 al... continua.

Laboratori di Espressione con il Colore, metodo Laura Mancini - Genova
Riconoscendo al Colore il suo ... continua.

Laboratori di musica per giovani - Torino
L’associazione culturale “ARTE... continua.

Libri da gustare cibi da leggere
Per la prima volta il cibo all... continua.

Libro Grosso - Milano
Giovedì 12 novembre 2009, alle... continua.

viaggio intorno al mondo a bordo di quattro clarinetti - Valdobbiadene (TV)
Sabato 7 novembre 2009 ore 21.... continua.

il padre di Dio -presentazione- Roma
CAFFÈ LETTERARIO - PRESENTAZI... continua.

misure anticrisi per lo spettacolo? Conferenza - Roma
conferenza stampa Lunedì 9 No... continua.

affittasi stanza in Torino
affitto una stanza in un appar... continua.

duetti in-cantati - Firenze
14 novembre ore 21.00, 15 no... continua.

Concerto per la Pace e la Nonviolenza - Teatro Regio - Torino
Il 10 nvembre Torino accoglie ... continua.

convegno società e disabilità - Torino
Convegno: " SOCIETA' DISABIL... continua.

I Laboratori per Ragazzi - Pordenone (UD)
Alla Scuola Sperimentale dell'... continua.

premiazione concorso letterario "scrivere per amore" - Verona
Flavio Tosi Sindaco di Verona,... continua.

Con il naso all’insù - Albus Edizioni
Viaggio tra le meraviglie: la ... continua.

laboratorio di cucina giapponese "Tempura" - Torino
L'Associazione Intercultural... continua.

teatro Arciliuto Jazz Festival - Roma
mercoledì 4 novembre 2009... continua.

Art(h)emigra Satellite - Italia - Olanda
Domenica 8 novembre, in dirett... continua.

Caral, ciudád madre - Sito Archeologico - Torino
Venerdì 6 novembre 2009 ore 18... continua.

genealogia femminile - Besa Editrice
Attraverso racconti familiari ... continua.

premio letterario internazionale "Trofeo Penna d'Autore" - Torino
Premio Letterario Internaziona... continua.


i Racconti di Via Musàr in ricordo di Beppe Finello - venerdì 6 novembre - 4° appuntamento - Circolo dei Lettori - Torino
venerdì 6 novembre 4° appuntamento con I Racconti di Via Musàr in ricordo di Beppe Finello al Circolo dei Lettori, Via Bogino 9 - Palazzo Graneri della Roccia, Torino (per farsi aprire il portone digitare il numero 1115 seguito da tasto campanello). Rassegna di letture ad alta voce a cura di Cascina Macondo Centro Nazionale per la Promozione della Lettura Creativa ad Alta Voce e Poetica Haiku con PIETRO TARTAMELLA e I NARRATORI DI MACONDO. I MILLE VOLTI DEL VIAGGIO, DELLA MUSICA, DEGLI ARTISTI nei più bei racconti della letteratura italiana e straniera per adulti e bambini con almeno otto anni compiuti e accompagnati. Il pubblico può intervenire con proprie letture e racconti della durata massima di dieci minuti ciascuno. I posti a sedere sono sufficienti, ma se ti vediamo una sera arrivare con un cuscino o un seggiolino sotto il braccio la cosa ci sembrerà fantasticamente simpatica! Pietro Tartamella legge: 'Grande Corno dà alla luce un vitello' racconto dei Nativi Americani del Canada - Bruno Burdizzo legge: 'Il Contrabbasso' di Patrick Suskind - A seguire i racconti del pubblico ----- partners: Circolo dei Lettori www.circololettori.it --- FNAS - Federazione Nazionale Arte di Strada www.fnas.org
torna su




calendario 2009/2010 'Domeniche in Cascina' - Cascina Macondo - Torino
sulla home page del sito www.cascinamacondo.com il calendario 2009/2010 delle 'Domeniche in Cascina - insieme per una comunità attiva' progetto di integrazione handicap/normalità in collaborazione con il Motore di Ricerca della Città di Torino. Calendario di 'Danzinfavola', 'Viaggi Fuori dai Paraggi', 'Manipolando'. info@cascinamacondo.com
torna su




domenica 8 novembre Scritturalia a Cascina Macondo (TO)
Domenica 08 novembre appuntamento con SCRITTURALIA per un manipolo di scrittori - tutto il giorno dedicato a scrivere su un tema estratto a sorte - A fine serata lettura ad alta voce dei componimenti prodotti - CONTRIBUTO DI PARTECIPAZIONE a sostegno delle attività culturali di Cascina Macondo EURO 20.00 A SCRITTORE/SCRITTRICE - Per il pranzo ognuno porta buon cibo e vino da condividere - Arrivo a Cascina Macondo ore 9.30 (puntuali) - Fine di scritturalia ore 20.30 - Alle ore 19.00 spaghettata finale con aglio olio e pan grattato a cura di Cascina Macondo - Ricordiamo che l’ascolto dei testi e la spaghettata fanno parte integrante di Scritturalia - I testi migliori e più interessanti prodotti a Scritturalia, a insindacabile giudizio della Redazione, verranno pubblicati sul sito di Cascina Macondo - si può partecipare anche da lontano via email - I POSTI SONO LIMITATI OCCORRE PRENOTARE - iscrizione solo attraverso il modulo on line sul sito di Cascina Macondo -
torna su




domenica 22 novembre cerimonia di premiazione concorso internazionale haiku edizione 2009
LA PREMIAZIONE del Concorso Internazionale Haiku in Lingua Italiana AVVERRA' DOMENICA 22 NOVEMBRE 2009 a Cascina Macondo - Borgata Madonna della Rovere, 4 10020 Riva Presso Chieri - Torino - Italia. Presenti i Giurati, la Redazione di Cascina Macondo, gli Sponsor, gli Autori premiati, la Stampa. La manifestazione è aperta al pubblico previa indispensabile prenotazione a causa dei posti limitati. Per lo stesso motivo si invita ogni bambino ad essere accompagnato al massimo da 4 adulti. PROGRAMMA CERIMONIA DI PREMIAZIONE CONCORSO HAIKU * inizio 14,30 puntuali * lettura ad alta voce intorno al fuoco degli Haiku classificati a cura del Gruppo I NARRATORI DI MACONDO * cottura Raku dal vivo delle ciotole premio * consegna dei premi e dell’antologia MA NON LA LUNA * termine della manifestazione ore 18,30 circa COMUNICARE LA PARTECIPAZIONE CON UNA EMAIL
torna su




su youtube le letture haiku del Convegno Internazionale Haiku in Vilnius-Lituania - ottobre 2009
il seguente link: http://www.youtube.com/profile?user=WHAvideo - per ascoltare le letture pubbliche di haiku proposte a Vilnius, in Lituania, dagli haijin giunti da ogni parte del mondo nei giorni 1/4 ottobre 2009 ospiti della manifestazione organizzata dal 20th Druskininkai Poetic Fall e dalla 5 Conferenza Internazionale Haiku a cura del WHA (World Haiku Association). In rappresentanza dell'Italia e di Cascina Macondo: Pietro Tartamella. In rappresentanza dell'Albania-Italia: Clirm Muca ------- the following links leads to the WHA haiku readings in lithuania this october: der folgende link führt zu den wha haiku-lesungen in litauen diesen oktober: http://www.youtube.com/profile?user=WHAvideo
torna su




"5-7-5 universo haiku" quindicinale a cura di Fabrizio Virgili - Iida Dakotsu
News letter 92 - Cos’è un Haiku? / Un attimo di vita / che si fa verso (Fabrizio Virgili) ------- Aki no Fuji / nichirin no zawa / shizumarinu (Fuji d’autunno. /Il posto del disco del sole / è scomparso (Iida Dakotsu)---- Il componimento si avvale di una bellissima esposizione, stupenda nella sua candida e disarmante espressività, che diremmo quasi elementare. A riprova di quanto sia efficace la semplicità, la proposta del poeta è assolutamente da imitare. E’ evidente a tutti noi che man mano che le stagioni avanzano, trascorrono e poi passano, il posto del sole all’orizzonte non rimane sempre il medesimo. Iida Dakotsu ha solo sottolineato che la terra, nei suoi movimenti intorno all’astro maggiore viene a trovarsi in posizioni diverse, tali che ad un osservatore che occupasse sempre la medesima stazione di osservazione, la posizione del sole sarebbe mutata. La consuetudine del poeta di sedersi a meditare sempre alla medesima ora e nello stesso posto, fa sottolineare il cambiamento. Il trascorrere del tempo è rilevabile proprio dalla situazione circostante, il sole non transita più dove il poeta lo aveva sempre visto negli ultimi giorni. E’ ormai arrivato l’autunno e l’orizzonte non si avvale più del disco del sole in quel punto, che per il poeta era usuale, ripetitivo e scontato. Al tempo stesso è da rilevare l’entusiasmo per la vita, il sorprendersi alle mutazioni della natura, sempre diversa nelle sue molteplici manifestazioni. Con gli occhi della semplicità uguale a quella di un bimbo, come suggeriscono i maestri di haiku, la composizione ci dice “il sole non c’è più!”, proprio come direbbe un fanciullo. E’ arrivato l’autunno ------- Kigo: aki no Fuji (Fuji d’autunno) ------- Iida Dakotsu nacque nel 1895 in un villaggio che si trovava alle pendici del monte Fuji. Conseguì la laurea presso l’Università Waseda, ma poco dopo, nel 1909, la sua famiglia gli impose di tornare a casa. Non erano tempi in cui un figlio poteva liberamente scegliere la propria vita futura, senza il consenso dei “grandi”, dunque egli obbedì. Si rifugiò in campagna, ove condusse una vita assolutamente riservata, la cui unica evasione era data dalla partecipazione a “Hototogisu”. Morì nel 1962 - fabrizio.virgili@cascinamacondo.com
torna su




Ma non la luna, edizioni Alba Libri - 114 haiku
“MA NON LA LUNA” (tiratura limitata)- edizioni Alba Libri raccoglie i 114 haiku classificati al concorso internazionale haiku edizione 2009 - costo euro 10,00 + spese di spedizione. Indicare nella email di prenotazione il numero di copie desiderate e l'indirizzo esatto per la spedizione. info@cascinamacondo.com __________MA NON LA LUNA RACCOLTA DI 114 HAIKU - autore AA.VV - a cura di Pietro Tartamella - editore ALBALIBRI/in collaborazione con Cascina Macondo - prefazione Pietro Tartamella - postfazione Clirim Muca - lingua italiano - copertina Ceramica Macondo/ ciotola Rakuhaiku di Anna Maria Verrastro - anno di edizione 2009 - pagg 134 - formato cm 10,50 x 19,00 - segni particolari raccolta haiku - ISBN 88-89618-82-5 / 978-88-89618-82-0 - costo euro 10,00 + spese spedizione -------- descrizione: Una raccolta di centoquattordici haiku, uno per ogni autore. Centoquattordici autori. Componimenti provenienti da ogni parte del mondo, dall’Italia in particolare, dalle scuole, dai bambini, dall’area handicap. Divisi in ordine alfabetico per autore. Selezionati al Concorso Internazionale di Poesia Haiku in Lingua Italiana, 7° edizione 2009. Non hanno unitarietà di contenuto, non hanno un filo conduttore. Sono saltimbanchi di stili e schegge. Se un significato, un disegno unitario, un qualsivoglia filo conduttore è emerso, esso è dovuto solo alla casualità. Ma noi sappiamo quante volte la casualità ha il potere di stupirci.
torna su




Un sasso nella mano - Caratteri e Inchiostri
N SASSO NELLA MANO - A PEBBLE IN MY HAND - RACCOLTA DI 114 HAIKU, autore AA.VV - a cura di Pietro Tartamella, editore EDIZIONI ANGOLO MANZONI, prefazione Pietro Tartamella, lingua italiano-inglese, traduzione Ajdi Tartamella- Alessandra Gallo-Andrew Turner- Antonella Filippi-Filippo Chiello-Laura Uboldi-Lucy Sobrero- Marco Morello, copertina Ceramica Macondo manufatto Rakuhaiku di Anna Maria Verrastro, anno di edizione 2008, pagg 97, formato cm 15,00 x 21,00, segni particolari stampa Grandi Caratteri e Accentazione Ortoèpica Lineare, ISBN 978-88-6204-041-9, costo euro 10,00 + spese spedizione - descrizione: “Un Sasso nella mano” raccoglie 114 haiku selezionati al Concorso Internazionale di Poesia Haiku in Lingua Italiana, 6° edizione 2008, bandito da Cascina Macondo. È il primo libro nel panorama della editoria italiana stampato con accentazione ortoèpica lineare per conto delle Edizioni Angolo Manzoni nella collana “Cascina Macondo” diretta da Pietro Tartamella. Una panoràmica di autori e stili a testimonianza della vivacità del pòpolo degli Haijin. Atmosfère, usanze, regioni, paesi, stòrie, meraviglie, similitùdini, uòmini e natura, tristezza e malinconìa, giòia e stupore, umorismo sottile, freschezza, si intrécciano ed èscono dalle sìllabe per ricordarci la contemplazione e la semplicità, per invitarci a guardare le pìccole còse del mondo e a stupìrcene ancora con tenerezza e compassione come se fosse l’ùltimo giorno - UN LIBRO PER GLI SCAFFALI DI TUTTE LE BIBLIOTECHE - per sostenere i progetti culturali di Cascina Macondo richiedi a info@cascinamacondo.com - puoi ordinarlo in qualsiasi libreria - esposizione dei libri di Cascina Macondo presso libreria IL BANCO, Via Bligny 10 - Torino
torna su




Frécciolenews - indicazioni per i tuoi comunicati
DALLO STAFF DI FRECCIOLENEWS <><><><><> LUANA VARAGNOLO (referente responsabile) ---- FIORENZA ALINERI ---- OSCAR LUPARIA ---- FLORIANA PORTA ---- LAURA UBOLDI ----- PIETRO TARTAMELLA..... ricordano agli inserzionisti che: FRECCIOLENEWS... (COMUNITA' INTERNAZIONALE CHE SI SCAMBIA INFORMAZIONI E COMUNICATI) è la Newsletter settimanale gratuita di Cascina Macondo. Viene inviata a tutti gli iscritti (Utenti Only Mailing, Utenti Free, Utenti Professional) a partire dalla mezzanotte di ogni martedì. La Newsletter può essere utilizzata da chi organizza eventi, manifestazioni, presentazioni di libri, concorsi, mostre, spettacoli, corsi, stages, reading, proiezioni, inaugurazioni, commemorazioni, concerti, feste, conferenze, esposizioni, viaggi, incontri, iniziative- contenuti-annunci vari --------- PORRE ATTENZIONE PERO' AI COMUNICATI: DEVONO ESSERE CHIARI, CONCISI, SEMPLICI, ESSENZIALI. Devono semplicemente 'dare la notizia' (un buon esercizio preparatorio allo stile haiku!). Ricordiamo pertanto le sette domande tipiche del giornalismo, punti di riferimento per chi compila un comunicato o dà una notizia: CHI? COSA? DOVE? COME? QUANDO? PERCHE'? ed eventualmente anche il QUANTO? Se non sei tu ad organizzare gli eventi, dillo ai tuoi amici di questa opportunità.
torna su




'Uka-Sha-Sha, ascoltando i Nativi Americani' , quindicinale a cura di Pietro Tartamella - il Bastone dei Colpi
BASTONE DEI COLPI: Era il bastone del valore. Ogni guerriero lo teneva esposto all'interno della sua tenda. Portava i segni e le decorazioni che parlavano delle varie vittorie personali. Chi aveva riportato dei colpi poteva servirsi di disegni e decorazioni particolari da aggiungere sul viso e sul cavallo. Prima dell'arrivo degli uomini bianchi pochi erano i morti nelle battaglie fra indiani. Il valore di un guerriero veniva infatti provato riuscendosi ad avvicinare il più possibile al nemico e a toccarlo con il Bastone dei Colpi. La scala del valore dei colpi presso le tribù delle praterie era il seguente: 1°) riuscire a colpire il nemico con l'arco, il tomawak, una freccia, una pallottola - 2°) buttare a terra il nemico (giù da cavallo e finirlo corpo a corpo) - 3°) rubare il cavallo al nemico - 4°) rubare l'arma dell'avversario - 5°) rubare parte della Medicina del nemico (scudo, penne d'aquila, sacca di Medicina) - 6°) distruggere la tenda del nemico e prendere la sua donna e i suoi oggetti personali (vi si ricorreva più per umiliare che per mostrare il proprio coraggio) - pietro.tartamella@cascinamacondo.com
torna su




Haiku del giorno
Nella Home page del sito di Cascina Macondo, sotto la tazzina del caffè fumante (stiamo sempre cercando uno Sponsor da menzionare sotta la tazzina) è attiva la rubrica HAIKU DEL GIORNO. Gli Utenti FREE possono prenotare una data, inserire un haiku, dedicarlo a qualcuno. La persona destinataria dell'haiku riceverà una email che la informa del piccolo dono. Gli Utenti Professional possono prenotare quattro date. Leggeremo un nuovo haiku ogni giorno. Inserisci il tuo haiku dedicato. E' un piccolo gioco gratuito. - staff CM
torna su




Risultati del Concorso Internazionale Haiku 7° edizione 2009
sul sito di Cascina Macondo i risultati del Concorso Internazionale Haiku 14° edizione 2016. La cerimonia di premiazione è domenica 20 novembre 2016. Titolo dell'antologia che raccoglie 114 haiku selezionati: SUL TAVOLO UN CAPPELLO ---------------- COPIA E INCOLLA IL SEGUENTE LINKSUL TUO BROWSER: http://www.cascinamacondo.com/index.php?option=com_content&view=article&id=1415:risultati-del-concorso-internazionale-haiku-di-cascina-macondo-anno-2016&catid=102:news&Itemid=90
torna su




Frécciolenews Partners
MUSIC CLUB, mensile di musica e concerti live - www.musicclub.it <><><><> LA STAMPA, quotidiano di Torino - www.lastampa.it <><><><> TORINOSETTE, magazine settimanale de La Stampa - www.torinosette.it <><><><> COMUNICARE COME - www.comunicarecome.it <><><><> PUOIDIRLOQUI - www.puoidirloqui.it <><><><> DISABILI.COM - www.disabili.com <><><><> Radio Fahrenheit - www.fahre.rai.it <><><><> Digi.TO - www.digi.to.it <><><><> NEXT ARTE - LA PROSSIMA DESTINAZIONE DELL'ARTE http://www.nextarte.it <><><><> TRA TERRA E CIELO - www.traterraecielo.it <><><><> IMMIGRAZIONEOGGI - www.immigrazioneoggi.it <><><><> ARTESCLUSIVA L'ARTE DI DIVULGARE L'ARTE - www.artesclusiva.it <><><><>
torna su




Un marito per Jolanda. Il commissario Martini e il caso delle nozze osteggiate - Torino
Venerdì 6 novembre, alle ore 17.30 presso la Libreria Mille Volti, Corso Francia 101, Torino, Bartolone & Messi invitano gli amici di Gianna Baltaro alla presentazione di “Un marito per Jolanda. Il commissario Martini e il caso delle nozze osteggiate” romanzo realizzato con un incipit di Gianna Baltaro. Prefazione di Giorgio Ballario 2009 Edizioni Angolo Manzoni GRANDI CARATTERI. Saranno presenti gli autori. Con la partecipazione eccezionale di Andrea Martini, del maggiore Aldo Morosini e del commissario Ferrando. Aperitivo a cura di Bambini nell’orto. Così ha scritto di “Un marito per Jolanda' Laura Mancinelli, germanista e scrittrice: 'Cari Enzo e Daniela, Avete fatto una cosa bellissima a completare il romanzo iniziato da Gianna Baltaro e rimasto interrotto alla prima pagina per la sua morte improvvisa. Anzitutto perché l’avete, per così dire, riportata in vita prolungando la sua attività di scrittrice, e poi siete riusciti a imitare il suo stile con il coinvolgimento del lettore nel susseguirsi serrato degli avvenimenti, e con il finale imprevisto e imprevedibile che spiazza ogni aspettativa. La figura dell’ex commissario Martini è perfetta, discreta e dietro le quinte come l’avrebbe voluta lei, la Torino degli anni Trenta viene fuori viva con il suo perbenismo, ipocrisia e quiescenza al fascismo, su cui forse avete calcato la mano e avete fatto bene. Forse avete ceduto un po’ al fascinoso “torinesismo” delle informazioni storiche... Concludo facendovi i miei complimenti per il coraggio dimostrato e per la buona riuscita dell’impresa che ha riportato con la piacevole lettura Gianna Baltaro tra noi...' - SCHEDA: 2009 Edizioni Angolo Manzoni GRANDI CARATTERI - Giallo - Enzo Bartolone e Daniela Messi, Un marito per Jolanda. Il commissario Martini e il caso delle nozze osteggiate. Da un incipit di Gianna Baltaro. Prefazione di Giorgio Ballario http://www.angolomanzoni.it/libri/leggi/571/un-marito-per-jolanda-a-grandi-caratteri pp. 256 euro 15,00 cm 15x21 ISBN 978-88-6204-060-0
torna su




affittasi appartamento bilocale in zona centrale -Torino
Affittasi in Torino, Piazza Madama Cristina, bilocale ristrutturato e arredato. 38 metri quadrati + 8 metri quadrati di soppalco in legno. Riscaldamento autonomo. Ampio balcone indipendente su interno cortile tranquillo e luminoso. Solo uso transitorio. Libero da fine gennaio. Si richiedono referenze. Telefonare ore pasti - Anna, 3407053284
torna su




Affetti Collaterali - Teatro Monterosa - Torino
La compagnia teatrale Affetti Collaterali presenta "Il mistero... dell'assassino misterioso" Commedia gialla comicissima - Sabato 7 novembre 2009, alle ore 21.00 Teatro Monterosa - Via Brandizzo 65, Torino - Testo di Lillo & Greg con: Fulvio Milanese, Vincenzo Galante, Lorenzo Denicolai, Silvia Amoretti, Carlotta Bisio, Marco Passarella, Daniela De Pellegrin, Mauro Allegretti, Antonio Putzu. Info prevendita – Acquisto presso biglietteria del Teatro Monterosa – da lunedì a sabato dalle 17.00 alle 19.00 (tel.011.2304153) Biglietti – Intero € 9,00 - Ridotto € 7,0 - www.affetticollaterali.it - guarda l’evento su facebook
torna su




bambini migranti nella scuola e nei servizi: stress o arricchimento? - Torino
Giornata congressuale a cura dell'Associazione Mamre Onlus e Servizio di Neuropsichiatria Infantile ASL TO2 Venerdì 6 novembre, in orario 9.00-18.00, Centro Interculturale - corso Taranto 160, Torino. L'evento vedrà alternarsi, nella prima parte della giornata, oratori italiani e francesi che tratteranno dell'approccio antropologico, etnoclinico e della mediazione culturale in relazione all'utenza straniera nei servizi sociali, sanitari ed educativi. Nel pomeriggio si terranno tre work-shop paralleli rivolti alle diverse categorie di partecipanti relativi ai temi illustrati nelle conferenze del mattino. Saranno disponibili gli ECM ai professionisti sanitari - centroic@comune.torino.it
torna su




biennale internazionale Arte Plurale - Torino
Torino dal 12 al 21 novembre 2009 BIENNALE INTERNAZIONALE ARTE PLURALE Un progetto di arte contemporanea - a carattere relazionale - in contesti educativi. Diverse sedi: Palazzo della Promotrice delle Belle Arti - Viale Balsamo Crivelli, 11 - Sala Colonne, Facoltà di Architettura, Castello del Valentino, Viale Mattioli, 39 - Borgo Medievale, Viale Virgilio, 107, Parco - del Valentino Conferenza stampa e inaugurazione giovedì 12 ore 11.00 Palazzo della Promotrice delle Belle Arti, Viale Balsamo Crivelli 11, Torino - ESPOSIZIONI - ASTA - SPETTACOLI - LABORATORI L’edizione 2009 presenta un’esposizione di pitture, sculture, installazioni, fotografie, video e altri manufatti realizzati – durante gli ultimi due anni - da coppie o gruppi di artisti, studenti e persone con disabilità o disagio psichico, all’interno di istituzioni scolastiche, servizi diurni o servizi educativi museali ed ecomuseali a Torino, in altre città italiane, europee ed extraeuropee. Arte Plurale, già “L’ho dipinto con…” è sia un’iniziativa culturale sia un corpo sociale evolutosi, nel corso di circa vent’anni, mediante il confronto e lo scambio fra persone e istituzioni diverse. La sostanza di questa corrispondenza è il dialogo creativo che avviene mediante attività educative che utilizzano linguaggi e materiali dell’arte contemporanea. L’evento espositivo sarà animato da: una mini rassegna cinematografica; laboratori didattici rivolti al pubblico di ogni età; spettacoli musicali e teatrali curati dalle Associazioni che aderiscono al progetto cittadino “Motore di Ricerca: comunità attiva”. All’interno dello spazio espositivo sarà possibile, inoltre, acquistare prodotti artigianali e artistici, realizzati da persone con disabilità, presentati da “InGenio, bottega di arti e antichi mestieri della Città” di Torino. Venerdì 13 dalle 9.00 alle 18.00 e Sabato 14 dalle 9.00 alle 13.00 CONVEGNO INTERNAZIONALE ARTE PLURALE, presso la Promotrice “Identità, alterità e trasformazione sociale nelle pratiche artistiche condivise“ --- Per informazioni generali e prenotazioni laboratori per le scuole e per i centri diurni Telefonare dal lunedì al venerdì dalle 10,00 alle 16,00 al seguente numero Settore Disabili: 011 4425494 – fax 011 442 5 oppure inviare una mail a: chiara.gorzegno@comune.torino.it (spettacoli e laboratori); patrizia.ventresca@comune.torino.it (shop e bookshop). Per informazioni e iscrizione al convegno Telefonare dal lunedì al venerdì dalle 10,00 alle 16,00 al seguente numero, Settore disabili: 011 4425494 – fax 011 442 5644 oppure inviare una mail a: settoredisabili@comune.torino.it - Per leggere e scaricare il programma dettagliato degli eventi e la scheda di iscrizione al convegno: www.comune.torino.it/pass/arteplurale
torna su




Corso di danza contemporanea - Bari
Corso di danza contemporanea 2009/2010 condotto da Lisa Masellis inizio lezioni martedi 17 novembre ore 14.30 info: info@qualibo.it Il segno espressivo, l’intenzione, la presenza, il peso, l’emozione cinetica, il corpo in relazione allo spazio. Tracce per una ricerca sulla danza intesa come espressione di un sentire individuale e collettivo. Lisa Masellis coreografa, insegnante e performer da anni si dedica alla diffusione e promozione della danza contemporanea. Si è formata presso la School for New Dance Developement di Amsterdam, il Laban Centre di Londra e con i danzatori del Wuppertaler Tanztheater di Pina Bausch studiando tra gli altri con David Zambrano, Katie Duck, Julyen Hamilton, Ornella D'Agostino, Malou Airoudo, Laurie Booth - Lezioni: martedì e giovedì 14.30-16.00 Presso: Danzarte via Davanzati, 25 – Bari tel: 080 523 70 34 - Francesca Giglio Responsabile Comunicazione - comunicazione@qualibo.it - www.qualibo.it - info@qualibo.it
torna su




FieraCavalli - Verona
La manifestazione punto di riferimento dell'universo equestre è in programma a Veronafiere dal 5 all'8 novembre 2009. E ritorna con più di 700 espositori, di cui il 12 per cento esteri da 25 Paesi, una superficie complessiva di 350mila metri quadrati e oltre 2.500 esemplari di tutte le razze presenti nel quartiere espositivo. Spettacoli e divertimento, sport e musica, cultura e passione, per ogni fascia d'età. I laboratori del Villaggio del Bambino, le cinque stelle conferite a Jumping Verona, la Coppa del mondo di salto ad ostacoli, e la presenza dell'indimenticabile Varenne. Novità dell'edizione 2009 è la «La Scuderia del sole», un'innovativa proposta per il comparto, che favorisce il risparmio energetico nelle scuderie di cavalli grazie all'installazione di un impianto fotovoltaico - www.fieracavalli.it
torna su




lavoro temporaneo in Australia
LAVORO TEMPORANEO IN AUSTRALIA Se l'Australia è un paese che vi interessa e vi piacerebbe andare nella terra dei canguri per migliorare il vostro inglese, magari lavorando, questo può essere un buon momento per verificare le opportunità disponibili. L'estate nell'emisfero australe dura infatti da dicembre a febbraio. Per maggiori informazioni leggi la scheda del Centro InformaGiovani sulle lavoro temporaneo in Australia. http://www.comune.torino.it/infogio/news/lavoro_australia.htm
torna su




regolarizzazione Colf e Badanti - Torino
REGOLARIZZAZIONE COLF E BADANTI: DAL 9 NOVEMBRE A TORINO LE PRIME CONVOCAZIONI. Il 9 novembre saranno convocate presso lo Sportello Unico per l’Immigrazione della Prefettura di Torino, in via del Carmine 12, le prime colf e badanti che hanno presentato entro lo scorso 30 settembre domanda di regolarizzazione, così come previsto dalla Legge 102 del 3 agosto 2009. L’annuncio è stato dato dirigente della Prefettura Maria Pia Terracciano, durante la seduta congiunta delle Commissioni consiliari Diritti e Pari Opportunità e Servizi Sociali, presieduta da Lucia Centillo. In tutta Italia sono 294.744 le domande di regolarizzazione presentate riguardanti lavoratori extracomunitari non in regola con il permesso di soggiorno, 8.297 delle quali nella Provincia di Torino (ogni datore di lavoro poteva presentare una domanda per al massimo una colf e due badanti). Nei primi giorni di ottobre, a Torino, le 8.297 domande sono state inserite in un sistema informatizzato, che consente di trattarle 400 per volta. La Prefettura prevede di esaminare tutte le richieste entro 1 anno. Al momento, sono state lavorate con esito positivo 190 domande. Sono invece 4 sinora i casi negativi, 2 dei quali dovuti al fatto che le domande sono state presentate da datori di lavoro extracomunitari non in possesso di permesso di soggiorno a tempo indeterminato. Non sono al momento disponibili dati su nazionalità e sesso dei lavoratori extracomunitari. Sono invece 82 le domande presentate in Provincia di Torino riguardanti lavoratori italiani, comunitari o extracomunitari in possesso di regolare permesso di soggiorno. Di queste, 31 sono state presentate nel Comune di Torino: 24 sono già state registrate nel sistema informatico: riguardano 22 donne (15 romene, 3 italiane, 2 polacche, 1 peruviana, 1 cittadina della Repubblica Dominicana) e 2 uomini (entrambi italiani: 1 badante, 1 colf). I lavoratori e i datori di lavoro convocati in Prefettura dal prossimo 9 novembre, dovranno portare con sé tutta la documentazione necessaria per aprire l’istruttoria, che verrà verificata anche da un funzionario dell’INPS. Se tutto risulterà regolare, verrà firmato subito il contratto di soggiorno e il lavoratore riceverà un modulo per iniziare la procedura per ricevere il permesso di soggiorno. Al dibattito in Commissione, oltre alla presidente Lucia Centillo, sono intervenuti i consiglieri Piera Levi-Montalicini, Enzo Lavolta, Marco Grimaldi e Domenica Genisio. Erano inoltre presenti l’assessore alle Politiche Sociali Marco Borgione e funzionari di INPS, Questura di Torino e Ufficio Stranieri del Comune di Torino, che hanno collaborato con la Prefettura nelle complesse fasi della regolarizzazione di colf e badanti. Torino, 28 ottobre 2009 - Massimiliano Quirico Comune di Torino Ufficio Stampa Comune di Torino - Consiglio Comunale Piazza Palazzo di Città, 1 - 10122 Torino Tel. Ufficio: 011/44.23672 - fax 011/44.22424 Cellulare: 346/65.000.11 massimiliano.quirico@comune.torino.it ufficiostampa.consiglio@comune.torino.it
torna su




sulle leggi del Signore - segnalazione di un utente
Quanto sotto riportato serva come esempio e valga per tutti coloro che possiedono verità assolute, politici, fanatici, religiosi di qualunque confessione essi siano... Dalle frequenze di Radio Maria, un noto religioso dispensa alle persone che telefonano indicazioni e consigli spirituali tratti DIRETTAMENTE DALLE SCRITTURE. Qualche tempo fa, in una delle risposte agli ascoltatori, ha affermato che l'omosessualità - come si legge NELLA BIBBIA (LEVITICO, 18, 22) - è un abominio e non può essere tollerata in alcun caso. Un ascoltatore gli ha scritto per chiedere lumi su alcuni altri problemi di vita vissuta. Lettera del 16 maggio 2009 'Caro sacerdote, le scrivo per ringraziarla del suo lavoro educativo sulle leggi del Signore. Ho imparato davvero molto dal suo programma, e ho cercato di condividere tale conoscenza con più persone possibile. Adesso, quando qualcuno tenta di difendere lo stile di vita omosessuale, gli ricordo semplicemente che nel Levitico 18,22 si afferma che ciò è un abominio. Fine della discussione. Però, avrei bisogno di alcun consigli da lei, a riguardo di altre leggi specifiche e come applicarle. - Vorrei vendere mia figlia come schiava, come prevede Esodo 21:7. Quale pensa sarebbe un buon prezzo di vendita? - Quando dò fuoco ad un toro sull'altare sacrificale, so dalle scritture che ciò produce un piacevole profumo per il Signore (Levitico 1.9). Il problema è con i miei vicini. Quei blasfemi sostengono che l'odore non è piacevole per loro. Devo forse percuoterli? - So che posso avere contatti con una donna quando non ha le mestruazioni (Levitico 15:19-24). Il problema è: come faccio a chiederle se ce le ha oppure no? Molte donne s'offendono. - Levitico 25:44 afferma che potrei possedere degli schiavi, sia maschi che femmine, a patto che essi siano acquistati in nazioni straniere. Un mio amico afferma che questo si può fare con i filippini, ma non con i francesi. Può farmi capire meglio? Perché non posso possedere schiavi francesi? - Un mio vicino insiste per lavorare di sabato. Esodo 35:2 dice chiaramente che dovrebbe essere messo a morte. Sono moralmente obbligato ad ucciderlo personalmente? - Un mio amico ha la sensazione che anche se mangiare crostacei è un abominio (Levitico 11:10), lo è meno dell'omosessualità. Non sono d'accordo. Può illuminarci sulla questione? - Levitico 21:20 afferma che non posso avvicinarmi all' altare di Dio se ho difetti di vista. Devo effettivamente ammettere che uso occhiali per leggere. La mia vista deve per forza essere 10 decimi o c'è qualche scappatoia alla questione? - Molti dei miei amici maschi usano rasarsi i capelli, compresi quelli vicino alle tempie, anche se questo è espressamente vietato dalla Bibbia (Levitico 19:27). In che modo devono esser messi a morte? - In Levitico 11:6-8 viene detto che toccare la pelle di maiale morto rende impuri. Per giocare a pallone debbo quindi indossare dei guanti? - Mio zio possiede una fattoria. E' andato contro Levitico 19:19, poiché ha piantato due diversi tipi di ortaggi nello stesso campo; anche sua moglie ha violato lo stesso passo, perché usa indossare vesti di due tipi diversi di tessuto (cotone/acrilico). Non solo: mio zio bestemmia a tutto andare. È proprio necessario che mi prenda la briga di 'Radunare tutti gli abitanti della città per lapidarlo' come prescrivono le scritture? Non potrei, più semplicemente, dargli fuoco mentre dormono, come simpaticamente consiglia Levitico 20:14 per le persone che giacciono con consanguinei? - So che Lei ha studiato approfonditamente questi argomenti, per cui sono sicuro che potrà rispondermi a queste semplici domande. Nell'occasione, la ringrazio ancora per ricordare a tutti noi che i comandamenti sono eterni e immutabili. Sempre suo ammiratore devoto' - segnalato da Fabrizio (fabervi@libero.it)
torna su




un articolo di Solange Manfredi sulle banche e i potenti
segnalato da un utente ---- Un documento da DIVULGARE velocemente e senza sosta. Non un solo cittadino italiano dovrebbe essere privato di questa conoscenza. E' un dovere civico di ciascuno di noi l'impegno alla divulgazione. Grazie. Articolo di Solange Manfredi, clicca QUI: http://www.liberamenteservo.it/modules.php?name=News&file=article&sid=3249 "... Così, quando i cittadini si renderanno conto che hanno perso tutto, che la loro vita viene decisa da una oligarchia di potenti non eletti democraticamente, quando si renderanno conto del grande inganno in cui sono caduti non sarà loro concesso neanche reagire o protestare, perchè basterà una sola parola per trasformare la reazione in “azione terroristica” o la protesta in “insurrezione”, legittimando così la sospensione dei diritti umani e l’applicazione della pena di morte. Il tutto, poi, verrà coperto con il segreto di Stato.". Nota: ... e adesso ci sono pure i vaccini killer per 24/milioni di italiani, oltre alle scie chimiche, il progetto HAARP, il nucleare, l'inquinamento ambientale ed elettromagnetico, e tanto, tanto altro a nostro danno - diinabandhu56@gmail.com
torna su




1000 giorni a Kabul - Bassano del Grappa
Venerdì 13 Novembre ore 21,00 presentazione del libro '1000 gg a Kabul'. Dialogo aperto con l'autore Nicola Minasi, laureato in scienze politiche è entrato nella carriera diplomatica nel 1999. Dopo 7 anni di servizio negli Emirati Arabi ed in Afghanistan è rientrato al Ministero degli Affari Esteri. 1000 gg a Kabul è la risposta sorniona, spontanea ed autoironica, alle domande su come si vive in un paese straniero in una situazione di post conflitto. Un’analisi personale, viva ed autentica, su una realtà lontana, difficile ed affascinante, per scoprire l’Afghanistan di oggi in un esperimento unico che riunisce cronaca, letteratura e vita vissuta. Incontro presso la sala Convegni Alpstation Bassano - Via Capitelvecchio, 4 - Bassano del Grappa. Ingresso libero. info: eventi@montura.it - 0424525937
torna su




danza afro con Sellou Sordet - Aosta
Domenica 8/11/2009 Workshop di danza afro. Lo stage si svolgerà presso l'associazione Mamima Swan & S.G.M.D. Reg. Tzamberlet, 4 - 11100 Aosta. Orario dalle 10.30 alle 12.30 e dalle 14.30 alle 16.30. Prosegue il lavoro di anni di Mamima Swan per la diffusione e la didattica della danza e della musica tradizionale dell’Africa sub sahariana. Appuntamento davvero eccezionale con SELLOU SORDET, artista ecclettica, potente e delicata, straordinaria interprete della danza di tradizione Mandinga e della Costa d’Avorio. In Italia partecipà anche al concerto per il ventennale del gruppo di percussionisti ODWALLA. Info e Iscrizioni: +39 329.2292621, info@mamimaswan.com
torna su




ILLUSTRAFIABE - Torino
Sabato 21 e domenica 22 novembre 2009 presso L'Associazione culturale Agartè - Via Principessa Clotilde 60, Torino - Laboratorio espressivo per creare un libricino artistico 'L'ILLUSTRAFIABE'. Due giorni per... ascoltare ed esplorare una fiaba d'inverno, usare l'acquarello per illustrarla, scoprire l'arte di scrivere con l'inchiostro e infine piegare e rilegare un piccolo libro. Un libro fatto con le mani è un dono prezioso, è un dono di sé. Il laboratorio sarà condotto da: Marina Gellona, narratrice - Cristiana Erbetta, art designer, calligrafa - Filippo Armenise, artista. Non sono richieste competenze artistiche. Ci vogliono curiosità e attrazione per l'intreccio tra le arti espressive. Sabato: 10-13 e 14-18; domenica 9.30-12.30 e 13.30-17. Costo: 120 euro. I materiali sono inclusi. Iscrizioni entro il 14 novembre. Info e iscrizioni 334 81 57 714 (h 9.00/12.00 e 15.00/19.00) agarte@katamail.com
torna su




Incontro anomalo con tre scrittori torinesi - Cafè Liber - Torino
Mercoledì’ 11 Novembre 2009 alle ore 21.30 presso “CAFE’ LIBER” - Corso Vercelli n° 2, Torino - performance curata dall’associazione e compagnia teatrale Lontani dal centro: A LIBRO CHIUSO “Incontro anomalo con tre scrittori torinesi”. Tre scrittori. Tre libri. Tre attori. 17 minuti a testa per scoprirli. La compagnia “Lontani dal centro” propone un nuovo modo per leggere e vivere le opere letterarie contemporanee. Ogni spettatore potrà scegliere liberamente di recarsi da uno degli autori, presenti in tre luoghi differenti del circolo e contrassegnati da un simbolo. Il tempo di permanenza presso ciascun autore è di 17 minuti. Per questo appuntamento saranno presenti tre giovani scrittori piemontesi: Marco Giacosa, Giovanni Polesello e Emanuele Serra. Venite a scoprire l’arcano. Ingresso gratuito. Info. 011-7651610 / 347-9180939
torna su




Laboratori di Espressione con il Colore, metodo Laura Mancini - Genova
Riconoscendo al Colore il suo valore di linguaggio, l’organizzazione del laboratorio,condotto da due operatrici, è finalizzata a consentire,stimolare e sostenere le prime fasi di approccio e scoperta della materia colorata e a favorire le situazioni in cui più facilmente potranno iniziare tutte le sperimentazioni del suo possibile uso per l’espressione individuale. In uno spazio libero, avvolgente, tranquillo, i bambini, partendo dall’uso delle terre colorate, acqua e colla, potranno preparare il 'proprio colore' ed all'interno di un piccolo gruppo esprimere, grazie al COLORE, le sensazioni, le gioie, le paure, nel rispetto dell' individualità, dei gusti e dei sentimenti. Sono aperte le iscrizioni ai Laboratori di Espressione con il Colore per i bambini dai 3 ai 12 anni e per adulti, per mamme in attesa, per apprendere a massaggiare il proprio bambino da 0 a 12 mesi - Genova / Piazza Colombo 1/ 16 E, quarto piano. Per informazioni e prenotazioni telefonare ai numeri : 348 8400409 – 338 1851041 - 3475283473- 3283515653 - e.mail cpbenz@tin.it
torna su




Laboratori di musica per giovani - Torino
L’associazione culturale “ARTEDIVIVERE” in collaborazione con la CIRCOSCRIZIONE 3 organizza dei laboratori di musica per i giovani fino a 25 anni di età I corsi si terranno il mercoledì dalle ore 16.30 alle 19.30 nella sala polivalente sita al primo piano della struttura di Corso Ferrucci 65/a. Si terranno corsi di: • Chitarra corso principianti, • Chitarra primo livello • Canto Inizio corsi Novembre 2009 Fine corsi Maggio 2010 Quota d’iscrizione ai corsi 5 euro Per informazioni artedivivere@ninolapiana.it cell. 3395984045 cell. 3470040125
torna su




Libri da gustare cibi da leggere
Per la prima volta il cibo allegato ai libri. Antonello Cassan editore di Liberodiscrivere® propone un nuovo progetto editoriale: La collana Cibo Libro® - Libri da gustare cibi da leggere. Il lettore degustatore può scegliere diversi abbinamenti. Libri per adulti o per bambini abbinati a vasetti di marmellata (350 gr. 70% frutta biologica) di lamponi, ribes, mirtilli, more, fragole. Prodotti biologici, particolarmente raffinati ad alta valorizzazione del territorio, sono abbinati ai libri degli autori di Liberodiscrivere®. Il costo di ciascuna confezione, marmellata più libro, è di 10 euro. Questa collana, per avere un basso prezzo di vendita, privo di costi di marketing e distribuzione, non è soggetta a passaggi commerciali ed è reperibile esclusivamente presso l’editore, presso il produttore dell’alimento abbinato o su www.Liberodiscrivere.it Per info: Antonello Cassan editore di Liberodiscrivere® tel 3356900225 - mail: acassan@liberodiscrivere.it
torna su




Libro Grosso - Milano
Giovedì 12 novembre 2009, alle ore 18.30 nella Libreria eQuilibri di Milano (via Farneti 11), Ottavio Rossani presenta il volume 'Libro Grosso' (Aragno, 2009) di Ennio CAVALLI vincitore del Premio Viareggio 2009 per la poesia. Nel libro L'autore accumula i materiali che fanno poesia e apre una finestra sul futuro. L’attrice Tiziana Bagatella leggerà alcuni testi. Sarà presente l’autore. alessandro@faraeditore.it
torna su




viaggio intorno al mondo a bordo di quattro clarinetti - Valdobbiadene (TV)
Sabato 7 novembre 2009 ore 21.00 il Quartetto Italiano di Clarinetti, grazie all'organizzazione dell'associazione Dissonance, presenta al Fasol Menin Plays Jazz 'Clarinets in the World' (viaggio intorno al mondo... a bordo di quattro clarinetti). Il concerto si terrà presso la Cantina Fasol Menin - Valdobbiadene - Treviso. Il Quartetto Italiano di Clarinetti nasce 1985 per promulgare e valorizzare il clarinetto e la sua 'famiglia' nell'ambito della musica da camera. Un’intensa attività che ha fatto acquisire al gruppo, attraverso anni di studio e di appassionata ricerca, un ricco repertorio che spazia dal Classicismo fino alla musica contemporanea, con una particolare attenzione per la cultura etnica. Ingresso unico 10,00 €. Silvana e Massimo Cantina Fasol Menin 0423-974262 myprosecco@fasolmenin.com
torna su




il padre di Dio -presentazione- Roma
CAFFÈ LETTERARIO - PRESENTAZIONE DEL LIBRO di ANTONIO SACCA - ROMA Mercoledì 4 novembre, alle ore 18, per 'Sinergie d'Arte al Caffè Letterario', a cura di Autori Online, presenteremo l'ultimo libro di Antonio Saccà 'Il padre di Dio' (2009, Edizione Bietti Media). L'appuntamento è al Caffè Letterario, Via Ostiense 95, Roma (ingresso libero). Il saggio di Saccà, già Ordinario di Sociologia all'Università La Sapienza di Roma , sta destando molto interesse per la complessità dell'argomento trattato e per l'originalità dell'approccio intellettuale che approfondisce il grande tema della religione fra attualità, teologia e storia, con una particolare attenzione alla dimensione artististica e creativa. Interverranno: l'On. Fabrizio Cicchitto, il Prof. Lucio Caracciolo, direttore di 'LiMes', il giornalista Luciano Lanna, direttore del 'Secolo d'Italia'. Modererà l'incontro la scrittrice Deborah D'Agostino. Seguirà la rubrica 'Incontro con l'Artista' con la partecipazione del Maestro di Pittura Turi Sottile, del critico e scrittore Dante Maffia e della scultrice Viviana Ravaioli.Concluderemo la serata con la rubrica 'Incontro con Autori, Editori, Operatori culturali' e i suoi graditi ospiti: il Prof. Giuseppe Massara, i docenti Mauro Spezi e Luigi Cerolini, la giornalista e docente Alba Stella Paioletti Maffei per la presentazione del libro 'Psicomotricità - L'allenamento cognitivo dell'anziano' (2009, Edizioni Sette Città). Massimo Nardi http://www.autorionline.org
torna su




misure anticrisi per lo spettacolo? Conferenza - Roma
conferenza stampa Lunedì 9 Novembre ore 12.15 presso Camera di Commercio di Roma Tempio di Adriano, Piazza di Pietra. L’Associazione Nazionale Teatro e Spettacolo Onlus nata un anno fa per tutelare tutti i soggetti appartenenti al settore dello spettacolo dal vivo, migliorare le condizioni giuridiche ed economiche del sistema e promuovere e valorizzare l’attività culturale in tutte le sue forme, chiede l’attenzione del Governo verso un settore, quello dello spettacolo, che con 250 mila lavoratori e più di 6 mila imprese è volano di una parte importante dell’economia nazionale, e propone immediate misure anticrisi. Nel corso dell’incontro conferenza stampa che si terrà al Tempio di Adriano, L’ANTeS si confronterà con alcuni soggetti coinvolti nel settore dello spettacolo dal vivo: la SIAE, con la presenza dell’Avvocato Giorgio Assumma, il CNA (Confederazione Nazionale dell’Artigianato e della Piccola e Media Impresa), con Lorenzo Tagliavanti, direttore Cna di Roma e i firmatari della proposta di Legge Quadro per lo spettacolo dal vivo, gli Onorevoli, Gabriella Carlucci, Emilia de Biasi e Fiorella Ceccacci Rubino e rappresentati dei Ministeri, del Lavoro, delle Attività Produttive e della Semplificazione. Ufficio Stampa ANTeS Onlus: 3357232068 - info@antes-onlus.it
torna su




affittasi stanza in Torino
affitto una stanza in un appartamento a Torino, comodo, al centro. Molto luminosa e panoramica, con vista sul lungofiume e la collina. Uso cucina. Per periodi di permanenza medio-lunghi. Richiesta 350 euro mensili, spese incluse. Info: Giancarla Ceppi 339 4589557
torna su




duetti in-cantati - Firenze
14 novembre ore 21.00, 15 novembre ore 17.00, Teatro Le Laudi Via Leonardo Da Vinci, 2/r - Firenze, Enzo Carro & Lisetta Luchini in "Duetti incantati… parte seconda (Il viaggio continua)". Recital a due voci e quattro mani: canto, ragionamenti, storie e... chitarre.Torna ancora il tema “duetto” per la coppia Enzo & Lisetta con questo brillante recital di canzoni e non solo. Gli artisti, giocando come sempre con le loro voci, interpretano brani diversi fra loro: arie da salotto, macchiette, ballate popolari, stornelli, ecc. attingendo dall’infinito repertorio non solo della canzone napoletana e del canto toscano ma anche della rivista, dell'operetta e della canzone d'autore. Il tutto collegato da originali poesie e scenette comiche, buffi battibecchi sul contrasto maschio/femmina e sulle diverse culture delle rispettive città: Napoli e Firenze. INFORMAZIONI E PRENOTAZIONI Teatro Le Laudi - Tel. 055/572831
torna su




Concerto per la Pace e la Nonviolenza - Teatro Regio - Torino
Il 10 nvembre Torino accoglie la Marcia Mondiale per la Pace e la Nonviolenza. Alle 18,00 conferenza stampa di presentazione della Marcia Mondiale. Con la delegazione internazionale della Marcia, Gianluca Pessotto (testimonial), rappresentanti del Teatro Regio, del Comune di Torino, della Casa Circondariale Lorusso e Cutugno e del Ferrante Aporti. Premiazione del concorso per le scuole primarie e secondarie di I e II grado 'In cammino per la pace e la nonviolenza nel nuovo millennio', con il patrocinio dell'Ufficio Scolastico Regionale. --- Alle ore 20,30 concerto per la Marcia Mondiale del Coro ed Orchestra del Teatro Regio. Musiche di Ludwing Van Beethoven, Giacomo Rossini, Giuseppe Verdi, Gaetano Donizzetti. Direttore Silvio Gasparella. Ingresso gratuito. www.marciamondiale.org www.lacomunita.net
torna su




convegno società e disabilità - Torino
Convegno: " SOCIETA' DISABILITA', buone prassi, qualità nei Servizi, sviluppi futuri" organizzato dall'Anffas Onlus Torino per il 3 Dicembre 2009. Il Convegno si terrà presso la Sala Congressi dell'ATC in C.so Dante 14 a Torino dalle ore 9.00 alle ore 18.00 -- Info: Anffas Onlus Torino, Via Bossi 24 - 10144 Torino - tel. 011-3810723-4 / fax 011-3810722 - www.anffas.torino.it - info@anffas.torino.it
torna su




I Laboratori per Ragazzi - Pordenone (UD)
Alla Scuola Sperimentale dell'Attore sabato 7 novembre inizieranno i ' Laboratori per Ragazzi ' con età compresa tra 7 e 14 anni. I Laboratori vertono sull'educazione teatrale dei ragazzi tramite l'espressione del corpo, forme semi acrobatiche, immedesimazioni in personaggi di fantasia e molte altre attività. Giorni : tutti i sabati dal 7 novembre al 12 dicembre. Orari : il mattino dalle 10 alle 12 (fascia dai 7- 10 anni) ; il pomeriggio dalle 14,30 alle 16,30 (fascia dagli 11 - 14 anni). Luogo : la nostra nuova sede è in via Tiziano n.15 (laterale di via Udine), a Pordenone (quartiere Borgomeduna). Per informazioni ed iscrizioni: tel: 0434 520074 - 333 6876490 e-mail: lab@hellequin.it
torna su




premiazione concorso letterario "scrivere per amore" - Verona
Flavio Tosi Sindaco di Verona, Erminia Perbellini Assessore alla Cultura Il Club di Giulietta, sono lieti di invitare la S.V. alla cerimonia di consegna del Premio Letterario Internazionale “Scrivere per Amore” XIV edizione. Sarà presente il vincitore Eric-Emmanuel Schmitt. Opera premiata “La sognatrice di Ostenda” (edizioni e/o) - Giovedì 5 Novembre 2009, ore 18.30 Verona, Foyer del Teatro Nuovo, ingresso dal Cortile di Giulietta - Fondazione Atlantide Teatro Stabile di Verona - GAT - P.zza Viviani 10 - 37121 VERONA Tel. 045/8006100 Fax 045/8030815
torna su




Con il naso all’insù - Albus Edizioni
Viaggio tra le meraviglie: la Festa dei Gigli, il Villaggio Preistorico di Nola e le Basiliche Paleocristiane di Cimitile 'Con il naso all’insù' di Angelo Amato de Serpis. L’area nolana è un piccolo scrigno, spesso ancora inesplorato dai più, di tesori archeologici, artistici, architettonici e monumentali. L'autore, attraverso il racconto di un ragazzo attento ed entusiasta del suo piccolo viaggio a Nola e dintorni, ci porta per mano a scoprire tre perle della cultura nolana. Con la semplicità e le emozioni, anche ingenue, di un ragazzo non nolano in visita nella terra di San Paolino e di Giordano Bruno, possiamo penetrare nello spirito e nell’essenza più vera della Festa dei Gigli e di questi meravigliosi luoghi. Il racconto stimola anche la curiosità di conoscenza e la voglia di voler vivere direttamente queste emozioni e di andare a Nola e Cimitile, non solo attraverso la lettura del racconto, ma anche e soprattutto in prima persona. Collana Narrativa di AlbusEdizioni. www.albusedizioni.it info@albusedizioni.it
torna su




laboratorio di cucina giapponese "Tempura" - Torino
L'Associazione Interculturale Italia - Giappone Sakura è lieta di comunicarVi che il giorno mercoledì 09 Dicembre 2009 dalle ore 19,00 alle ore 21,00 presso la propria sede si terrà un laboratorio di cucina giapponese sulla preparazione del TEMPURA. Per ulteriori informazioni e/o prenotazioni potrete inoltrare una email all'indirizzo postmaster@sakuratorino.it oppure telefonare al numero 348/8101343.
torna su




teatro Arciliuto Jazz Festival - Roma
mercoledì 4 novembre 2009 ore 21,30 CCFM - fra musica scritta e improvvisazione Teatro Arciliuto, Sala Anfiteatro, Piazza di Montevecchio 5 (Piazza Navona), Roma. Con il patrocinio dell’ Assessorato alle Politiche Culturali del Comune di Roma e dell’Assessorato Cultura, Spettacolo e Sport della Regione Lazio. Nella splendida Sala Anfiteatro del Teatro Arciliuto di Roma continuano i concerti del Teatro Arciliuto Jazz Festival: mercoledì 4 novembre sarà la volta dei CCFM, con un concerto fra musica scritta e improvvisazione. Il filo conduttore del festival è la contaminazione tra il linguaggio jazz, inteso come libertà di creazione estemporanea, come concezione di una musica aperta a generi e strutture, e la nostra cultura musicale italiana. Direttore Artistico del festival è Mario Di Marco, musicista e compositore. Organizzazione generale: Giovanni Samaritani, cantante e autore ----- Antonio Veredice: contrabbasso e basso elettrico, Armando Luongo: batteria, Federico Feliciani: presentatore e voce narrante, Giuseppe Pittalis: chitarra, Lorenzo Gentile: pianoforte e piano Rhodes, Michele Leiss: sax tenore. Dalle 19,30 aperitivo jazz con “Free buffet” al Salotto Musicale - Alle 21,30 Concerti nella Sala Anfiteatro. Biglietto per i concerti: 12,00 euro intero – 10,00 euro ridotto (studenti, musicisti, amici myspace). Info: 06 6879419 - info@arciliuto.it
torna su




Art(h)emigra Satellite - Italia - Olanda
Domenica 8 novembre, in diretta Italia – Olanda, prima edizione 'ART(H)EMIGRA SATELLITE' improvvisazioni d'autore, danza contemporanea e musica dal vivo attraverso l'Europa. E' una serie di appuntamenti con l' arte dell' improvvisazione Danza & Musica con cadenza mensile. E' dedicata a musicisti e danzatori di professione che dell'improvvisazione hanno fatto la propria pratica quotidiana, come strumento creativo o come pratica performativa in sé. Il primo appuntamento si svolge come Conversazione in rete: attraverso un collegamento Skype le performance in Italia ed in Olanda si avvicendano come parti di un unico spettacolo. In scena una pull di artisti d'eccezione in Olanda e in Italia. Il progetto nasce come desiderio di trasversalità, comunicazione, contaminazione tra idiomi espressivi diversi e tra artista e pubblico, ma soprattutto dalla volontà di far conoscere l'arte della composizione estemporanea, come parte integrante della creazione artistica, nella convinzione che condividendo con il pubblico il proprio processo creativo e i propri strumenti di ricerca espressiva, avremo spettatori più presenti e artisti più radicati nella realtà contingente. Iniziativa T(h)emigra Ensemble in collaborazione con Theratgroup. Per conoscere i luoghi e il programma Ailuros contatti +39.327.3293996 - +39.349.3621836 - ailurosteatro@gmail.com www.myspace.com/shindyclub, www.shindy.it
torna su




Caral, ciudád madre - Sito Archeologico - Torino
Venerdì 6 novembre 2009 ore 18,30 presso la BIblioteca civica Italo Calvino - Lungo Dora Agrigento 94, Torino - incontro di presentazione di una grandissima scoperta ancora in corso su una antica civiltà india preincaica: 'Caral, ciudád madre' il sito archeologico della Valle di Supe, Perú. Verrà presentato il video della BBC 'Caral, piramides perdidas'. Intervengono: Rosina Chiurazzi Morales: 'Caral e l’origine dello Stato: aspetti socio-economici' -- Jose Luis Salinas Lovon (architetto, 'Sociedad de Comunicaciòn Perù'): 'Caral, el futuro de la memoria/la permanenza della tecnica' -- Marco Lopez ('Somoslatinoamerica' Radio Torino International) -- con la collaborazione di SUR Società Umane Resistenti. Paolo Tolu Biblioteche civiche torinesi - tel. 011 4429863
torna su




genealogia femminile - Besa Editrice
Attraverso racconti familiari trasmessi nel tempo, rivivono storie di donne straordinariamente sensibili e appassionate, ma costrette dai canoni di una tradizione atavica, che fa dell'onore un valore assoluto e alienante, all'imperativo categorico dell'essere moglie e madre, pena il perdere per sempre se stesse. Sullo sfondo, circa cento anni di vicende montenegrine, dai fasti della corte dei principi Petrovic, dalla dominazione austriaca nel territorio di Cattaro, fino alla Jugoslavia di Tito. Sapientemente caratterizzate dalla prosa vigile di questo romanzo, in mezzo a un mondo di mercanti avventurieri, sacerdoti ortodossi, militari ribelli e aristocratici arbitri della vita altrui, emergono a tutto tondo figure femminili fermate per sempre al momento del disincanto e del precipizio interiore, mentre rimane sotteso il cupo senso dell'ineluttabilità della sofferenza ------------ Ljiljana Habjanovic Djurovic è nata 1953 a Krusevac in Serbia. Laureata in scienze economiche, ha lavorato in un'agenzia turistica "Putnik" a Belgrado e come giornalista del mensile "Duga" . Dal 1995 si dedica esclusivamente alla scrittura. Il suo primo romanzo, L'uccello pubblico (1989), è stato il primo romanzo erotico femminile in ligua serba; tutti gli altri suoi libri - Anna Maria non mi amava (1991), Iva (1994), Genealogia femminile (1997) e La piuma di pavone (1999) - sono di carattere autobiografico e sono incentrati su storie di donne in Serbia e Montenegro negli ultimi due secoli ----------- Autore: Ljiljana Habjanovic Djurovic - Collana: Cosmografie 63 - Categoria: letteratura straniera / letteratura balcanica - Pagine: 230 - ISBN 978-88-497-0631-4 - € 15,00 -- direzione@besaeditrice.it
torna su




premio letterario internazionale "Trofeo Penna d'Autore" - Torino
Premio Letterario Internazionale «Trofeo Penna d’Autore» Scadenza: 30-11-2009 sedicesima edizione. La manifestazione ha ricevuto la Medaglia d’Argento del Presidente della Repubblica e i patrocini della Città di Torino e della Provincia di Torino, e offre ai partecipanti la possibilità di aderire con libri editi di poesia, narrativa e saggistica, o semplicemente con opere inedite di poesia, novelle, fiabe, racconti. Il montepremi è di 10.000,00 euro ripartito per le cinque sezioni previste dal regolamento, con premi in euro, medaglie d’oro, medaglie d’argento, targhe, diplomi, pubblicazioni antologiche, e l’inserimento della biografia dei vincitori nell’Enciclopedia degli Autori Italiani edita da Penna d’Autore. Il concorso si autofinanzia attraverso le quote di partecipazione e oltre a elargire importanti riconoscimenti si impegna a sostenere alcune organizzazioni umanitarie, che in passato sono state: la Caritas, la Ricerca sul Cancro, i Salesiani di Rebaudengo, l’Associazione Comunità Mamma della Pace che opera in Congo, l’Associazione Don Luigi Zilli di Famiglia Cristiana e le parrocchie torinesi della San Vincenzo de’ Paoli e della Resurrezione del Signore. Per Info: Penna d’Autore - Casella Postale, 2242 - 10151 Torino. Info: 3490934037 - ali@pennadautore.it.
torna su

*Ricevi questa mail in quanto sei iscritto alla lista "FRECCIOLENEWS" *

Se vuoi cancellarti dalla lista invia una email a info@cascinamacondo.com


Copyright (C) 2018 *|www.cascinamacondo.com|* All rights reserved.