Se non visualizzi bene questa mail premi qui.
Se vuoi visualizzare l'archivio newsletter premi qui.
Your Company
Staff Macondo

PAROL FACE-BANNER - ESPOSIZIONE OPERE E MANUFATTI A TORINO E BRUXELLES
Il progetto 'Parol - Scrittura... continua.

SPONSOR E SOSTEGNI A PAROL - ditte, enti, privati...
COPIA E INCOLLA IL SEGUENTE LI... continua.

VIAGGI FUORI DAI PARAGGI 2014 - GRUPPO INTEGRATO DI DANZA TEATRO
GRUPPO DI DANZATEATRO CONDOTTO... continua.

FORMAZIONE LETTORI AD ALTA VOCE - OTTOBRE 2014 - Cascina Macondo
Formazione Lettori ad Alta ... continua.

MACONDOSCUOLA - gite didattiche a Cascina Macondo primavera 2015
GITE DIDATTICHE A CASCINA MACO... continua.

NADIA SPONZILLI OSPITA < I RACCONTI DELLA TOMBOLA > giovedì 25 settembre 2014 - Torino
L'amica Nadia Sponzilli nella ... continua.

ORTO CONDIVISO - DOMENICA 21 SETTEMBRE 2014
LABORATORIO DI ORTO CONDIVISO ... continua.

RISULTATI CONCORSO INTERNAZIONALE HAIKU 2014 CASCINA MACONDO - 12° EDIZIONE
si informa che sul sito di Cas... continua.

PAROL DIARIO - GIORNO PER GIORNO IL NOSTRO CAMMINO - ultimo aggiornamento MARTEDI 16 SETTEMBRE 2014
Un diario appunto, giorno per ... continua.

“GOODMORNING POESIA ORE 7” quindicinale a cura di Pietro Tartamella - FIUME, di Nico Orengo
FIUME: Nelle tane di riva,... continua.

“ERBA MANENT” quindicinale di erbe, frutti e piante a cura di Antonella Filippi - ALLA FACCIA DEL BICARBONATO! (prima parte)
ALLA FACCIA DEL BICARBONATO! ... continua.

OrtolìneaCM - Accentazione Ortoèpica Lineare a cura di Fiorènza Alineri: “Mastro dòn Gesualdo” di Giovanni Vèrga
.. Mentre scendeva insième a B... continua.

“LESSICO INGLESE goccia a goccia – ENGLISH LEXICON drop by drop” - settimanale a cura di Pietro Tartamella - SCHOOLBOY, SCHOOLGIRL, MEND, MOTLEY
SCHOOLBOY /ˈsku:lbɔ&... continua.


Utenti Frécciolenews

“Danze dal mondo per la scuola e l’animazione” - Cascina Marie - Bricherasio 
11 e 12 ottobre 2014 presso “C... continua.

corso di pittura tradizionale giapponese - Torino
L’Associazione interculturale ... continua.

CENA DANSOIRA - Torino
Venerdì 26 settembre 2014 or... continua.

firma la petizione di AAVAZ
Nuova presa di posizione di Aa... continua.

Riparte l'attività di TREEDANZA - Moncalieri
Venerdì 19 settembre alle ore ... continua.

GITA NEL CHIVASSESE con VITA GAIA
Domenica 21 settembre 2014 GIT... continua.

Questa settimana a Radio Fahrenheit
Mercoledì 17. La scrittrice e... continua.

Consegna dei premi internazionali Il Convivio 2014 - Giardini Naxos - Messina
Si rinnova il 26 ottobre 2014 ... continua.

seminario cultura giapponese - Torino
L’associazione Interculturale ... continua.

Premio nazionale Alberoandronico poesia,narrativa, fotografia e cortometraggi
REGOLAMENTO COMPLETO DISPONIBI... continua.


PAROL FACE-BANNER - ESPOSIZIONE OPERE E MANUFATTI A TORINO E BRUXELLES
Il progetto 'Parol - Scrittura e Arti nelle carceri, oltre i confini, oltre le mura' si avvia verso la conclusione. Ancora alcuni mesi di lavoro nelle carceri, e poi sarà il momento di organizzare le mostre dei manufatti di ceramica e raku, degli scritti, degli haiku, degli haiga prodotti dai detenuti. Le date delle mostre sono già state programmate. Pensavamo, fra le altre cose, di esporre un grande banner con le fotografie, più o meno a mezzo busto, di gente comune e detenuti. Un FACE-BANNER a significare che il problema delle carceri riguarda tutti. Una carrellata di volti che invita a riflettere sulle parole di Fëdor Dostoevskij: “Il grado di civilizzazione di una società si misura dalle sue prigioni” ----------- Se raggiungeremo almeno 100 foto stamperemo il banner. Vuoi esserci anche tu? ---------- PER SAPERNE DI PIU' CIOPIA E INCOLLA IL SEGUENTE LINK SUL TUO BROWSER: http://www.cascinamacondo.com/index.php?option=com_content&view=article&id=1306:parol-face-banner-esposizione-opere-e-manufatti-a-torino-e-bruxelles&catid=102:news&Itemid=90
torna su




SPONSOR E SOSTEGNI A PAROL - ditte, enti, privati...
COPIA E INCOLLA IL SEGUENTE LINK SUL TUO BROWSER: http://www.cascinamacondo.com/index.php?option=com_content&view=article&id=1295:parol-sponsor-e-sostegni-ditte-enti-privati&catid=102:news&Itemid=90 ----------------- Vi troverai con foto, marchio e breve descrizione, le ditte, gli enti, i privati che hanno dato un sostegno al progetto < PAROL - SCRITTURA E ARTI NELLE CARCERI, OLTRE I CONFINI, OLTRE LE MURA >
torna su




VIAGGI FUORI DAI PARAGGI 2014 - GRUPPO INTEGRATO DI DANZA TEATRO
GRUPPO DI DANZATEATRO CONDOTTO DA NAGI TARTAMELLA E FLORIAN LASNE - SONO APERTE LE ISCRIZIONI ----- PERCORSO DI FORMAZIONE INSERITO NEL PROGETTO “ DOMENICHE IN CASCINA” RIVOLTO A PERSONE DIVERSAMENTE ABILI CON BUONA AUTONOMIA MOTORIA E A VOLONTARI NORMODOTATI ---- 30 incontri settimanali il giovedì dalle ore 17,15 alle ore 19,15 in Corso Vigevano 22 (TO) ---- 10 domeniche dalle ore 10,00 alle ore 18,00 a Cascina Macondo ---- 1 uscita residenziale a fine percorso nel mese di giugno ---- ANCORA ALCUNI POSTI DISPONIBILI ----------- PRIMO INCONTRO GIOVEDI’ 25 SETTEMBRE ------------ PER INFORMAZIONI: Anna 3407053284 – 011/9468397 - annamaria.verrastro@cascinamacondo.com
torna su




FORMAZIONE LETTORI AD ALTA VOCE - OTTOBRE 2014 - Cascina Macondo
Formazione Lettori ad Alta Voce - 4 domeniche intensive a Cascina Macondo condótte da Piètro Tartamèlla, inizio doménica 7 MAGGIO 2017, proseguimento doménica 14, 21, 28 MAGGIO --------------- Córso pratico e velóce, di qualità, rivòlto ad insegnanti, animatóri, docènti, attóri, lettóri, relatóri, conferenzièri, presentatóri, disk-jòkey, professionisti, politici, amministratóri, sindacalisti, imprenditóri, studènti, giornalisti, e a tutti colóro ché pér motivi di lavóro e professióne hanno a ché fare cón la paròla parlata. Ma anche a colóro ché sempliceménte amano abbellire la pròpria personalità. <><><><> orario 9.00 /18.00 - 43 óre di docènza - tecniche di lettura, ortoepia, esercitazioni, verifiche - 120 pagine di dispènse ------- a tutti i partecipanti verrà rilasciato un attestato di frequènza -------- possibilità di pernottaménto per chi viène da lontano (a costi di Bed and Breakfast) --------------- l'ultima doménica si andrà avanti sino a mèzzanòtte. Gli allièvi potranno portare amici e parènti pér una serata di letture, musica, canzóni, raccónti intórno al fuòco. Pér la céna a buffet déll'ultima doménica i partecipanti al córso, e i lóro amici e parènti, porteranno cibi e bevande da condividere durante la serata ------- Il numero massimo di partecipanti amméssi ad ógni singolo stage, pér nòstra buòna e consuèta abitudine, tènde a nón superare la consistènza uòvo (una dozzina)- info@cascinamacondo.com ------ COPIA E INCOLLA IL SEGUENTE LINK SUL TUO BROWSER PER ULTERIORI INFORMAZIONI: http://www.cascinamacondo.com/index.php?option=com_content&view=article&id=181:formazione-lettori-ad-alta-voce-master&catid=102:news&Itemid=90
torna su




MACONDOSCUOLA - gite didattiche a Cascina Macondo primavera 2015
GITE DIDATTICHE A CASCINA MACONDO ANNO 2018 da marzo a fine maggio: percorso di SCRITTURA CREATIVA e percorso di POETICA HAIKU per Scuole Elementari (classi 3° - 4° - 5°), Scuole Medie, Medie Superiori, Licei ------------ LETTURA CREATIVA AD ALTA VOCE per Scuole Elementari (classi 3° - 4° - 5°), Scuole Medie, Medie Superiori, Licei -------------- UN VIAGGIO TRA STORIE E ARGILLA per Scuole Elementari e Scuole Materne ------------------- WAKAN TANKA INDIANI DELLE PIANURE per Scuole Elementari e Scuole Materne ------------------------------ TUTTI I PERCORSI DIDATTICI SI SVOLGONO dalle ore 9.30 alle 15.30 ------- Costo invariato da quindici anni -------- gli stessi percorsi possono svolgersi, con opportune modifiche, anche presso la scuola -------------- SI CONSIGLIA DI PRENOTARE CON MESI DI ANTICIPO (settembre-ottobre)- Cascina Macondo sorge tra campi di grano e mais lungo la strada vecchia che da Riva porta a Poirino. D'inverno ancora vi si raccontano storie intorno al fuoco ------------- per informazioni dettagliate copia e incolla il seguente link sul tuo browser: http://www.cascinamacondo.com/index.php?option=com_content&view=article&id=56&Itemid=60
torna su




NADIA SPONZILLI OSPITA < I RACCONTI DELLA TOMBOLA > giovedì 25 settembre 2014 - Torino
L'amica Nadia Sponzilli nella sua casa a Torino ospita < I Racconti della Tombola > una serata piacevole e divertente giovedì 25 settembre condotta da Pietro Tartamella. Famigliari, amici e parenti di Nadia si riuniscono per sostenere consapevolmente il progetto < Parol-Scrittura e Arti nelle carceri, oltre i confini, oltre le mura >. Prenotazioni sino a esaurimento posti a: info@cascinamacondo.com. -------- PER SAPERNE DI PIU COPIA E INCOLLA SUL TUO BROWSER IL SEGUENTE LINK: http://www.cascinamacondo.com/index.php?option=com_content&view=article&id=1308:a-casa-di-nadia-sponzilli-i-racconti-della-tombola-giovedi-25-settembre-2014&catid=102:news&Itemid=90
torna su




ORTO CONDIVISO - DOMENICA 21 SETTEMBRE 2014
LABORATORIO DI ORTO CONDIVISO - Una proposta di attività integrata all’aria aperta rivolta a persone disabili lievi con buona autonomia motoria ---- APRILE – MAGGIO – GIUGNO – LUGLIO – SETTEMBRE – OTTOBRE ------------------------- PROSSIMO INCONTRO DOMENICA 21 SETTEMBRE 2014 dalle ore 10,00 – alle ore 18,00 -------------------------- Abbiamo ancora qualcosa da raccogliere qualcosa da seminare – molto da sistemare ----------- PER PARTECIPARE TELEFONA AD ANNA: cell. 3407053284 - Tel. 0119468397 - annamaria.verrastro@cascinamacondo.com
torna su




RISULTATI CONCORSO INTERNAZIONALE HAIKU 2014 CASCINA MACONDO - 12° EDIZIONE
si informa che sul sito di Cascina Macondo sono pubblicati i risultati del Concorso Internazionale Haiku 13° edizione 2015. La cerimonia di premiazione avverrà domenica 15 novembre 2015 a Cascina Macondo.Per accedere ai nomi dei vincitori, agli haiku selezionati, agli autori presenti nell'antologia 'IL MIO MANDALA', per prenotare copie dell'antologia... copia e incolla il seguente link sul tuo browser: ---------- http://www.cascinamacondo.com/index.php?option=com_content&view=article&id=1348:rct-risultati-concorso-internazionale-haiku-2015-13d-edizione&catid=102:news&Itemid=90
torna su




PAROL DIARIO - GIORNO PER GIORNO IL NOSTRO CAMMINO - ultimo aggiornamento MARTEDI 16 SETTEMBRE 2014
Un diario appunto, giorno per giorno, per descrivere come procede Parol, cosa succede, quali progressi, quali sconfitte, quali entusiasmi, quali delusioni, quali alleanze... Un diario che diventa anche una fotografia. Una fotografia della nostra Italia... SEGUILO SU QUESTO LINK (COPIA E INCOLLA SUL TUO BROWSER): http://www.cascinamacondo.com/index.php?option=com_content&view=article&id=1202:parol-diario&catid=102:news&Itemid=90
torna su




“GOODMORNING POESIA ORE 7” quindicinale a cura di Pietro Tartamella - FIUME, di Nico Orengo
FIUME: Nelle tane di riva, / sulla foce del vallone, / l'anguilla cerca il sale / dell'acqua, il mare, / dove ha visto la murena, / il polipo e l'ofiura; / un tuffo in tondo / prima di risalire fra / le morbide canne e / gli inganni dell'euforbia, / il fiume: vena / che abbandona, / verso l'alto, il mare. // (Nico Orengo)----- pietro.tartamella@cascinamacondo.com
torna su




“ERBA MANENT” quindicinale di erbe, frutti e piante a cura di Antonella Filippi - ALLA FACCIA DEL BICARBONATO! (prima parte)
ALLA FACCIA DEL BICARBONATO! (prima parte): Il bicarbonato di sodio è un sale, il sale di sodio dell’acido carbonico. In natura, oltre che frequentemente disciolto nelle acque superficiali e sotterranee, è presente raramente come minerale, generalmente sotto forma di efflorescenze o incrostazioni. Il suo nome “vero” sarebbe “idrogenocarbonato di sodio” o “carbonato acido di sodio” o “carbonato monosodico”: il nome “bicarbonato” risale all'epoca del “padre della chimica”, il francese Lavoisier (XVIII secolo), quando i sali erano considerati la combinazione di un ossido metallico con un ossido non metallico e venivano scritti di conseguenza. In ogni caso, pure se il nome con cui non è conosciuto non è esatto, questa polvere bianca cristallina è stata sfruttata fin dall’antichità per le sue innumerevoli qualità. Già nell’antico Egitto una miscela di carbonato e di bicarbonato di sodio, indicata con il termine Natron, veniva impiegata nei complessi processi di imbalsamazione, oltre che per tingere e pulire i tessuti, fabbricare il vetro, produrre sapone. La cenere, che fino a pochi decenni fa era impiegata come detergente, non è altro che un miscuglio di carbonato di sodio e di potassio. Andando a curiosare sul sito di un noto produttore di questo sale si trovano innumerevoli modi di utilizzo, alcuni noti (azione anticalcare, lievitante, anti-odore), altri da provare, altri ancora curiosi. Per esempio, chi sa che viene aggiunto alle bevande per renderle effervescenti? o che è usato negli estintori a polvere per domare il fuoco provocato da benzina, vernici, alcool e gas come il metano? e chi sa che è presente anche nella nostra saliva, con lo scopo di proteggere lo smalto dei nostri denti? o che non va usato su lana e seta? Vediamo invece come si può usare in vari ambiti: IN CASA: tutti sanno che lo si può usare nel lavaggio di frutta e verdura, ma come? per la frutta e la verdura a buccia spessa (mele, pere, pomodori, finocchi,..) sfregare delicatamente con un impasto di bicarbonato e acqua, poi sciacquare. Per la frutta a grappolo o la verdura in foglie (uva, fragole, spinaci, insalata,..) è meglio immergerla per 10-15 minuti in una bacinella d’acqua e bicarbonato (1 cucchiaio per ogni litro), poi sciacquare in acqua corrente. E cosa fare se sul fondo della pentola si attaccano delle incrostazioni o bruciacchiature? Versare del bicarbonato direttamente nella pentola, aggiungere acqua bollente e lasciare agire per 15 minuti prima di passare la spugna e lavare. Se invece si tratta di residui che non si lasciano convincere facilmente ad andarsene, si può versare il bicarbonato direttamente su una spugna non abrasiva e sfregare la parte da trattare, prima di lavare come al solito. Per assorbire i cattivi odori nel frigorifero, nella scarpiera, in garage o in cantina, è sufficiente metterci un recipiente aperto e colmo di bicarbonato. Invece, per i contenitori di plastica degli alimenti, è sufficiente immergerli per qualche minuto in una soluzione di acqua a bicarbonato (2 cucchiai per litro d’acqua) e poi sciacquare per sentire sparire gli odori molesti. E per la lettiera del nostro gatto? Basta spargerne uno strato sul fondo prima di versare la sabbietta pulita. Questo vale anche per i bidoni della spazzatura: una spolverata di bicarbonato e avranno un…odore di nuovo! (fine prima parte) ------ antonella.filippi@cascinamacondo.com
torna su




OrtolìneaCM - Accentazione Ortoèpica Lineare a cura di Fiorènza Alineri: “Mastro dòn Gesualdo” di Giovanni Vèrga
.. Mentre scendeva insième a Bianca, appoggiàndosi al bastoncino, passo passo, le disse in un orecchio: “Sènti… il mondo adèsso è di chi ha denari… Tutti costoro sbràitano per invidia. Se il barone avesse una figliuòla da maritare, gliela darèbbe a mastro-dòn Gesualdo!... Te lo dico ìo che son vècchio, e sò còs’è la povertà!...” “Èh? Che còsa?” vòlle sapere dòn Ferdinando, il quale veniva adagio adagio, contando i sassi. “Nulla… Dicevamo che bèlla sera, cugino Trao!”. L’altro guardò in aria, e ripeté come un pappagallo: “Bèlla sera! Bèlla sera!”. Dòn Gesualdo stava aspettando, lì davanti al portone, insième al canònico Lupi che gli parlava sottovoce nella faccia: “Èh? Èh? Dòn Gesualdo?... che ve ne pare?”. L’altro accennava col capo, lisciàndosi il mento duro di barba colla gròssa mano. “Una pèrla! Una ragazza che non sa altro: casa e chièsa!... Ecònoma… non vi costerà nulla… In casa non è avvezza a spènder di cèrto! … Ma di buòna famiglia! … Vi porterèbbe il lustro in casa!... V’imparentate con tutta la nobiltà… L’avete visto, èh, stasera?... che fèsta v’hanno fatto?... I vòstri affari andrèbbero a gonfie vele… Anche per quell’affare delle tèrre comunali… È mèglio avér l’appòggio di tutti i pèzzi gròssi!...”. Dòn Gesualdo non rispose sùbito, sopra pensièri, a capo chino, seguèndo passo passo dònna Bianca che s’avviava a casa per la scalinata di Sant’Àgata insième allo zìo marchese e al fratèllo dòn Ferdinando. “Sì… sì… Non dico di nò… È una còsa da pensarci… una còsa sèria… Temo d’imbarcarmi in un affare tròppo gròsso, caro canònico… Quella è sèmpre una signora… Pòi hò tante còse da sistemare prima di risòlvere… Ciascuno sa i pròpri impicci… Bisogna dormirci sopra. La nòtte pòrta consiglio, canònico mìo.” Bianca che se ne andava col cuòre stretto, ascoltando la parlantina indifferènte dello zìo, accanto al fratèllo taciturno e allampanato, udì quelle ùltime paròle. La nòtte pòrta consiglio. La nòtte scura e desolata nella cameretta mìsera. La nòtte che si portava vìa gli ùltimi rumori della fèsta, l’ùltima luce, l’ùltima speranza… Come la visione di lùi che se ne andava insième a un’altra, sènza voltarsi, sènza dirle nulla, sènza rispóndere a lèi che lo chiamava dal fondo del cuòre, con un gèmito, con un lamento d’ammalata, affondando il viso nel guanciale bagnato di làgrime calde e silenziose ------ fiorenza.alineri@cascinamacondo.com
torna su




“LESSICO INGLESE goccia a goccia – ENGLISH LEXICON drop by drop” - settimanale a cura di Pietro Tartamella - SCHOOLBOY, SCHOOLGIRL, MEND, MOTLEY
SCHOOLBOY /ˈsku:lbɔɪ/ n. scolaro; scolaretto; studente - "schoolboy slang = gergo studentesco" -------------------------------------------------------------------------- SCHOOLGIRL /ˈsku:lgɜ:l/ n. scolara; scolaretta; studentessa --------------------------------------------------------------------------- MEND /mɛnd/ n. rammendo; rattoppo - (to be on the mend (di malato) = essere in via di guarigione); (di affari e sim.) = essere in ripresa. (The economy is on the mend = l'economia è in ripresa ---------------------------------------------------------------------------- MOTLEY /ˈmɒtlɪ/ A) a. 1) multicolore; variegato; variopinto; screziato: (a motley coat = un abito multicolore (portato un tempo dai buffoni) --- 2) diverso; misto; vario; eterogeneo: (a motley crew = una ciurma eterogenea) ----- B) n. 1) (stor.) abito multicolore (indossato da un buffone) --- 2) miscuglio; accozzaglia; congerie ● (stor.) a motley fool = un buffone □ (fig.) to wear the motley = fare il buffone ------- pietro.tartamella@cascinamacondo.com --- (i vocaboli sono tratti dal Dizionario inglese/italiano – italiano/inglese “Ragazzini” - Zanichelli editore. Il dizionario Ragazzini contiene anche la fonetica delle parole inglesi e, nel cd-rom, la pronuncia sonora di tutti i lemmi inglesi: http://dizionari.zanichelli.it/dizionariOnline)
torna su




“Danze dal mondo per la scuola e l’animazione” - Cascina Marie - Bricherasio 
11 e 12 ottobre 2014 presso “Cascina Marie” Str. Avaro, 4 – Bricherasio (To) “Danze dal mondo per la scuola e l’animazione” Seminario per insegnanti, animatori ed educatori con FRANCE BOURQUE-MOREAU, danzatrice e animatrice di stages di formazione pedagogica a livello internazionale. --- Balli infantili e balli per adulti provenienti da diversi Paesi del mondo con interessanti spunti didattici. La danza è da sempre un importante mezzo di aggregazione. Offre importanti contributi allo sviluppo della coordinazione psicomotoria, della lateralità e dell’organizzazione spazio-temporale e permette di lavorare sulla musica e sul senso del ritmo. --- Il seminario proporrà un programma adatto a diversi ambiti educativi: scuola materna ed elementare, laboratori con persone disabili e situazioni generiche di animazione. L’approccio alla danza di France è immediato e coinvolgente. La sua proposta delle danze segue un percorso didattico che passa attraverso diversi gradi di difficoltà, fornendo esempi di esecuzione della danza dalla sua forma più semplice a quella più articolata. --- France Bourque-Moreau (Québec – Canada) Artista di danza tradizionale, è stata danzatrice e consigliere artistico per dodici anni dell’ensemble folkloristico Les Gens de mon Pays. Dal 1973 cura l’animazione di giovani e donne e stages di formazione pedagogica in abito scolastico e ricreativo. Il suo atelier Danse, 'mon coeur danse! (Danza, il mio cuore danza!)' è riconosciuto dal ministero della Cultura e delle Comunicazioni del Québec nel quadro del programma degli incontri su cultura ed educazione. --- Sabato alle ore 21,00 Festa con le coinvolgenti danze del Quebec animate da France!!!! Aperto a tutti ------- Organizzazione a cura del Centro Pedagogico di Danza e cultura popolare e Associazione JOHN O'LEARY. Contributi richiesti: Per il seminario: € 50, pasto: € 15. Info e iscrizione: Maria Baffert 349.1815715, mariabaffert@yahoo.it o Flora Sarzotti 339.8367736, info@florasarzotti.it 
torna su




corso di pittura tradizionale giapponese - Torino
L’Associazione interculturale Italia Giappone Sakura è lieta di proporvi un Corso di pittura tradizionale giapponese Sumi-e a cura del maestro Shozo Koike ----- Il corso è aperto a quanti desiderino avvicinarsi alla filosofia e all’arte giapponese della pittura a pennello con inchiostro nero (sumi significa inchiostro, e significa pittura). Per poter partecipare non è necessario avere nozioni di pittura, il corso prevede l’insegnamento delle tecniche basilari di quest’arte dalla preparazione del materiale al giusto atteggiamento per dipingere. Il corso si terrà presso la sede dell’Associazione Sakura sita in C.so Racconigi 10, il venerdì dalle 17.00 alle 19.00 a partire dal 17 ottobre. Si propone un corso di 7 incontri da due ore secondo con il seguente calendario: ottobre 17, 24 - novembre 14, 28 - dicembre 12 - gennaio 9, 23 ----- Per poter seguire adeguatamente gli studenti il corso è a numero chiuso, le iscrizioni verranno chiuse al raggiungimento dei 10 utenti. Per ulteriori informazioni e per le iscrizioni contattare: marras@sakuratorino.it
torna su




CENA DANSOIRA - Torino
Venerdì 26 settembre 2014 ore 19.30-23.00, l'Associazione Baldanza in collaborazione con il progetto Motore di Ricerca, comunità attiva del Comune di Torino, invita alla CENA DANSOIRA presso l'Antico Teatro dell’IRV in C.so Unione Sovietica 220/d – TORINO. -- Portare bevande, cibarie e ....... tanta voglia di danzare!! Se non arrivate per cena ricordate di portare una bibita da condividere.... Ingresso libero. La serata sarà animata dal gruppo di musicisti 'Le Dilune'. Per informazioni: Chiara Cell. 339.717.29.38 - Maria Cell. 349.181.57.15 - e-mail: baldanza@arpnet.it - www.arpnet.it/baldanza
torna su




firma la petizione di AAVAZ
Nuova presa di posizione di Aavaz (il movimento globale con oltre 37 milioni di membri che promuove iniziative per far valere la voce dei cittadini nelle stanze della politica di tutto il mondo) volta a richiamare l’attenzione sul drammatico problema del riscaldamento globale del pianeta, in merito al quale l’ONU ha convocato i leader di governo per un vertice d’emergenza a New York il prossimo 21 settembre. In tale occasione, Aavaz intende rendere pubblica “la più grande petizione di sempre”, con una sola richiesta, semplice e diretta: portare l’intero pianeta verso il 100% di energia pulita. Dal rischio della “bomba al metano dell’Artico”, alla rapida acidificazione degli oceani, fino all’inondazione apocalittica delle coste, il cambiamento climatico è, infatti, la più grande minaccia per l’umanità. Qui di seguito il testo integrale del documento, indirizzato a politici e governanti nazionali e internazionali: “Gli scienziati ci hanno avvisato: il cambiamento climatico potrebbe accelerare e andare fuori controllo, minacciando la nostra sopravvivenza e tutto ciò che ci è più caro. Vi chiediamo di contenere il surriscaldamento globale sotto la soglia pericolosissima dei 2 gradi °C, portando a zero l’inquinamento da combustibili fossili. Per raggiungere questo obiettivo, dovete trovare urgentemente un accordo su degli obiettivi realistici a livello globale, nazionale e locale per modificare rapidamente le nostre società ed economie per arrivare al 100% di energie pulite entro il 2050. Dovete farlo in modo equo, sostenendo le comunità più vulnerabili. Il pianeta merita di essere salvato e questo è il momento di farlo. Ma per cambiare tutto, c’è bisogno dell’impegno di tutti. Unitevi anche voi.” -------- L’invito che Aavaz rivolge all’opinione pubblica è dunque quello di firmare subito la petizione on line e di diffonderne il più possibile i contenuti. Per sottoscriverla utilizzare il link: https://secure.avaaz.org/it/100_clean_final/?brejeeb&signup=1&cl=5769534067&v=44943 ------- Per contattare Aavaz: www.avaaz.org/it/contact ---- Per maggiori informazioni e approfondimenti: L’Artico emette più metano del previsto (Le Scienze): http://pasini-lescienze.blogautore.espresso.repubblica.it/2014/03/05/lartico-emette-piu-metano-del-previsto/ ------- Clima, Ue punta a taglio emissioni del 40% per 2030 (La Stampa) http://www.lastampa.it/2014/01/23/multimedia/scienza/ambiente/clima-ue-punta-a-taglio-emissioni-del-per-FHBbnhr4b3yWZQXUoEdxPN/pagina.html ----- Riscaldamento globale, l'Ipcc: “Solo 17 anni di tempo per invertire la tendenza” (Repubblica) http://www.repubblica.it/ambiente/2014/04/13/news/riscaldamento_globale_l_ipcc_dobbiamo_tagliare_emissioni_e_invece_continuano_ad_aumentare-83475966/ ----- Il rapporto scientifico sul clima attualmente più influente è sconosciuto ai più (Inside Climate News – in inglese) http://insideclimatenews.org/news/20140213/climate-change-science-carbon-budget-nature-global-warming-2-degrees-bill-mckibben-fossil-fuels-keystone-xl-oil?page=show -------------------- Sostieni la comunità di Avaaz! Siamo interamente finanziati dalle donazioni e non riceviamo contributi da governi o multinazionali. Il nostro team di primo livello fa in modo che anche la più piccola donazione contribuisca a raggiungere i nostri obiettivi --------------------
torna su




Riparte l'attività di TREEDANZA - Moncalieri
Venerdì 19 settembre alle ore 21 nella bella cornice della Comunità il Porto, in via Petrarca 18 a Moncalieri,  ballo folk con il gruppo di soli violini (e sono tanti!) VIOULOUN D'AMOUN. L'ingresso è gratuito e il ballo è garantito anche in caso di pioggia in quanto balleremo sotto il palchetto blu della Comunità. ---  Giovedì 25 settembre, dalle 20.30 alle 23  FESTA DI INIZIO ATTIVITA' – Una serata di danze e musiche con la presentazione delle attività di Treedanza nella palestra della Scuola Barruero, Viale Stazione Sangone 15A - Moncalieri. L'ingresso è gratuito. --- Giovedì 2 ottobre riprendono le nostre attività: non perdetevi la prima danzoteca! Impareremo lo scottish repubblicane. Dalle 20.30 ballo libero per tutti. Sul sito www.treedanza.it tutto il programma fino alla fine dell'anno.
torna su




GITA NEL CHIVASSESE con VITA GAIA
Domenica 21 settembre 2014 GITA NEL CHIVASSESE: Città Archeologica di Industria, Oasi degli animali, Rocca di Verrua Savoia, Abbazia di SANTA FEDE  .   Una gita per tutti (anche bambini, famiglie e genitori single) di una giornata tranquilla fuori porta. Cultura, gastronomia, natura, socializzazione... Le attrazioni da visitare sono diverse, e non potremo farle tutte, il programma può variare in base al meteo, alle direttive delle guide e ai desideri dei partecipanti. Noi abbiamo visitato tutto e possiamo dare indicazioni. –   Programma: ritrovo ore 10 a Torino, raggruppamento nelle auto e partenza in gruppo verso Monteu da Po.  Visite archeologica dei resti dell'antica città romana INDUSTRIA e/o visita della Basilica di Santa Fede a Cavagnolo.  Pranzo genuino in trattoria, dove i bambini possono giocare in un tavolo a parte e gli adulti socializzare. Se dovesse piovere abbiamo una veranda chiusa per poter ballare col nostro DJ Fabio!! Pomeriggio alla Rocca e/o all'Oasi faunistica fra animali, piante e fiori da godersi con i propri tempi finché fa buio. Bar, punto ristoro, giochi bimbi. –   Costo: adulti 20 € € Bambini 14€ € da 0 a 4 anni gratis (esclusa entrata Oasi degli animali).   Ritrovo a Torino: Piazza Derna 238, angolo Corso Botticelli sotto l'hotel residence Miramonti. Per chi arriva con i mezzi pubblici la fermata può essere la n. 2400 DERNA EST. Al momento dell'iscrizione (stasera, per chi deve ancora farlo) comunicate se avete posti liberi in auto o se avete bisogno di un passaggio. Info www.vitagaia.it, CELL. 348.2593592  
torna su




Questa settimana a Radio Fahrenheit
Mercoledì 17. La scrittrice e poetessa canadese Margaret Atwood ci racconta “L'altro inizio” (ed. Ponte Alle Grazie): la storia di un mondo dopo il diluvio senz'acqua, causato dalla sconsideratezza dell'uomo. ---- Da Venerdì 19 a domenica 21 c'è la quarta edizione di Materadio, la festa di Radio3 a Matera.Fahrenheit trasmetterà in diretta dalla Casa Cava, magnifico monumento all'architettura tipica dei sassi, dove Marino Sinibaldi incontrerà gli architetti Joseph Grima ed Enrico Morteo, per parlare di questo luogo, e ancora gli scrittori Maurizio De Giovanni e Roberto Costantini insieme al senatore Luigi Manconi, per riflettere sui 250 anni di “Dei delitti e delle pene” di Cesare Beccaria, e molti altri ospiti. fahre@rai.it
torna su




Consegna dei premi internazionali Il Convivio 2014 - Giardini Naxos - Messina
Si rinnova il 26 ottobre 2014 a Giardini Naxos l’appuntamento della consegna dei premi internazionali Il Convivio 2014. La cerimonia si svolgerà presso la sala convegni dell’hotel Assinos. Ad ufficializzare i risultati l’Accademia Il Convivio, presieduta da Angelo Manitta. Alla quattordicesima edizione hanno partecipato 978 autori, di cui 86 stranieri e 892 italiani, ----- 1- Poesia Italiana. Primi premiati: 1)Muscardin Rita, 2) Spinnato Gaetano, 3) Fleri Pierangela, 4) Giacobbe Carmela, 5) Bassi Elisa. **** Poesia dialettale. Primi premiati: 1) Bettozzi Armando, 2) Pappalardo Giuseppe, 3) Calvari Vittorio. **** 3 - Racconto inedito. Primi premiati: 1) Giuffrida Lina, 2) Mongibello Maria Teresa, 3) Di Girolamo Enza, 4) Scuderi Mariella, 5) Randazzo Nicotra Carmelita. ***** 4 - Romanzo inedito. Primi premiati: 1) Filippone Nicola, 2) Fiorentini Ornella, 3) Noviello Michele, 4) Diaz Giorgio, 5) Barberis Anna Maria ***** 5 - silloge di poesie inedite. Primi premiati: 1) Sorrenti Vito, 2) Marzi Aldo, 3) Lattarulo Alessandro, 4) De Martino Caterina, 5 ex aequo) Patanè Carmela, 5 ex aequo) Bruno Antonello. ***** 6 - Libro edito Narrativa. Primi premiati: 1) Pessina Anna Gertrude, 2) Basso Maria Pia, 3) Santini Alessandra, 4) Barcellona Giuseppe, 5) Casali Vittorio. ***** 7 - pittura scultura. Primi premiati: 1) Blondin Josette, 2) Rizzo Caterina, 3) Nania Aurelia, 4) Bonfanti Adelaide, 5) Gonçalves Carlos Roberto. ----------- PREMIO ANGELO MUSCO. - 1 - Teatro dialettale siciliano. Primi premiati: 1) Schirinzi Italo, 2) Grasso Santo, 3) Noto Giovanni --- 2 - teatro inedito. Primi premiati: 1) Cirri Aldo, 2) Dalla Vecchia Aldo, 3) Guarneri Cirami Alberto, 4) Cardella Antonella, 5) Mazreku Monique. --- 3 teatro edito. Primi premiati: 1) Amodei Giuseppina, 2) Barbera Michele, 3) Piazza Roxas Gaetano, ***** 9 - Opera musicata. Primi premiati: 1) Di Salvatore Rosa Maria e Tomarchio Alberto 2) Canino Paola, 3 ex aequo): Minetti Fulvia, Stabile Maria - Premio alla carriera: Lao Serena - Premio speciale per la tematica sociale “Falcone – Borsellino”: F. Billeci-D. Veca, Pizzu? Stu …azzu, Borgetto - (PA). ***** 10 - Sezione Stranieri. Libro edito portoghese. Primi premiati: 1 Narrativa), Trevisan Lauro, 1 Poesia), Antunes Elias, 2) Almeida Ferro Ana L., 3) Damasceno Divino. *** Poesia Portoghese. Primi premiati: 1) Raposo da Luz Amelia M., 2) Miranda America, 3) Dos Santos R. Luis Filipe, *** Racconto Portoghese. Primi premiati: 1) Gonçalves Fr. Gracio, 2) Solomon Alexandru, 3) Patricio do Vale Natalia. *** Premio Speciale “Eugenio Montale”: Barros L. Marcus Tulius. *** Sez. Francese. 1° racconto) Blondin Mihaela, – 1° teatro edito), Blondin Jean-Claude, – 1° teatro inedito), De Boer Jan, *** Sez. spagnola. Primi premiati: 1 ex aequo poesia) Sánchez Barea Ivonne, 1 ex aequo poesia) Tocco Silvia, – 1 racconto) Corcione Crescini Lidia, – Colombia. 1 libro edito), Drese M. Cristina, – Argentina Sez. Romena. Libro edito. 1) Popovici Lavila, – Uniti; 2) Florian Ileana-Lucia, Cercuri concentrice, Orastie - Romania; 3) Patrut Nicolae. ******* 11 Sez. Ragazzi. 1° ex aequo: Schenini M. de Lourdes, Druck B.Laura, Segnalazione di merito: Loreiro Bruschi Gabriele. --- Premio speciale della Creatività: Zappalà Giuseppe, Romeo Federica, Ipocrisia, Messina. -------- Presidente della Giuria, Carmela Tuccari . enzaconti@ilconvivio.org
torna su




seminario cultura giapponese - Torino
L’associazione Interculturale Italia- Giappone Sakura con la collaborazione dell’antropologa Emanuela Borgnino è lieta di invitarvi a partecipare al Seminario sulla Cultura Giapponese strutturato in cinque incontri che si terranno il 8, 15, 22, 29 ottobre e il 5 novembre. Gli incontri si svolgeranno presso la sede dell’Associazione Sakura sita in C.so Racconigi 10 dalle ore 18:00 alle ore 20:00 ---- «La cultura, intesa nel suo senso etnografico più ampio, è quell'insieme complesso che include le conoscenze, le credenze, l'arte, la morale, il diritto, il costume e qualsiasi altra capacità e abitudine acquisita dall'uomo in quanto membro della società»(Tylor, 1871). Da questa definizione di cultura prende spunto il corso di cultura giapponese. Iniziando dall’ambiente geografico insulare e le scelte agricole ed alimentari che hanno sagomato e formato la cultura giapponese in tutti i suoi aspetti, dalla società all’architettura, dall’estetica alla culinaria, dalla scrittura alla religione. Si passerà ad un analisi storica della società e dei costumi, attraversando religione, etica ed economia. Come è concepito lo spazio? Come un concetto diverso da quello europeo condiziona società ed economia. Che cos’è lo Shintoismo? Com’è nato, come influenza oggi la vita dei giapponesi. Come pensa la lingua giapponese? Qual è la gestualità che l’accompagna. Per arrivare all’oggi e presentare le contraddizioni che segnano profondamente la cultura giapponese, la produzione energetica nucleare, il Giappone indigeno dei Ryukyu e degli Ainu e molti altri aspetti. Un viaggio attraverso città, mode e millenni, per cercare di capire e dialogare con una cultura affascinante che ha saputo rimanere fedele alle sue radici pur modificandosi nei secoli ------ Per ulteriori informazioni e per le iscrizioni contattare: marras@sakuratorino.it
torna su




Premio nazionale Alberoandronico poesia,narrativa, fotografia e cortometraggi
REGOLAMENTO COMPLETO DISPONIBILE ONLINE SU www.alberoandronico.net)- E' POSSIBILE RICHEDERLO ANCHE SCRIVENDO ALL'INDIRIZZO ALBEROANDRONICO@LIBERO.IT --- Scadenza 30 settembre 2014 ---- Premiazione a Roma, in Campidoglio --- TUTTI POSSONO PARTECIPARE CON POESIE,RACCONTI,FIABE,LIBRI,DIALETTO,CANZONI,FOTOGRAFIE E CORTOMETRAGGI --- IL PREMIO SI ARTICOLA IN: 1) OTTO SEZIONI IN LINGUA ITALIANA - A. poesia inedita a tema libero; B. silloge inedita a tema libero; C. narrativa inedita a tema libero (racconto, saggio, favola, articolo); D. opera inedita in poesia o in prosa sul tema: “La strada, la casa, la città, l’ambiente: costruire e vivere il territorio”; E. libro edito di poesia e narrativa; F. testo inedito per una canzone a tema libero; G. opera inedita in poesia o in prosa sul tema: “Lo sport”. H. opera inedita in poesia o in prosa sul tema: “Il mare” o sul tema “La montagna” ---- 2) UNA SEZIONE IN DIALETTO I. poesia inedita in dialetto (con traduzione in lingua italiana) ---- 3) UNA SEZIONE DI FOTOGRAFIA L. opera fotografica inedita a tema libero ---- 4) UNA SEZIONE CORTOMETRAGGI M. cortometraggio a tema libero ---- I PREMI: Sono previsti riconoscimenti per i primi 6 classificati in ciascuna sezione, consistenti in premi in denaro, coppe, targhe e diplomi di merito. Inoltre sono istituiti premi speciali per le migliori Opere provenienti da uno Stato estero e per le migliori Opere di Autori di madrelingua non italiana ---- SCHEDA DI PARTECIPAZIONE Si prega di scrivere in stampatello PREMIO NAZIONALE di poesia, narrativa, fotografia e cortometraggi ALBEROANDRONICO Nome _______________________________________ Cognome ___________________________________________ Nato/a a_____________________________________________________ il __________________________________ Residente a ______________________________________________________________________________________ Via___________________________________________________________n. ________CAP____________________ Telefono fisso_________________________________ Cellulare ___________________________________________ E-mail __________________________________________________________________________________________ Barrare la Sezione o le sezioni a cui si intende partecipare ( ) A - ( ) B - ( ) C - ( ) D - ( ) E - ( ) F - ( ) G - ( ) H - ( ) I - ( ) L – ( ) M --- Barrare questo spazio solo in caso di Autore non di madrelingua italiana ( ) ---- Per esplicita accettazione del Regolamento e consenso al trattamento dei dati. Firma ______________________________________
torna su

*Ricevi questa mail in quanto sei iscritto alla lista "FRECCIOLENEWS" *

Se vuoi cancellarti dalla lista invia una email a info@cascinamacondo.com


Copyright (C) 2018 *|www.cascinamacondo.com|* All rights reserved.