Se non visualizzi bene questa mail premi qui.
Se vuoi visualizzare l'archivio newsletter premi qui.
Your Company
Staff Macondo

PER UN BARATTOLO DI STORIE - spettacolo dei detenuti, del gruppo integrato Viaggi Fuori dai Paraggi e BOB E BETH - carcere di Torino e Carcere di Saluzzo
PER UN BARATTOLO DI STORIE di... continua.

APERTURA 13° EDIZIONE CONCORSO INTERNAZIONALE HAIKU CASCINA MACONDO
14° Edizione Concorso Internaz... continua.

DANZINFAVOLA - DOMENICHE IN CASCINA - domenica 08 febbraio 2015
DOMENICHE IN CASCINA DANZINFA... continua.

L'ARTE NON SI RECLUDE - I DETENUTI DI TORINO E SALUZZO ESPONGONO A INGENIO BOTTEGA D'ARTE E ANTICHI MESTIERI
Nuova location per la mostra: ... continua.

OSPITA NELLA TUA CASA I RACCONTI DELLA TOMBOLA con Pietro Tartamella
OSPITA IN CASA TUA 'I RACCONT... continua.

13.417 BOLLE DI SAPONE MANCANTI AL TRAGUARDO (grazie, ad oggi, a 911 SOSTENITORI) - PROGETTO PAROL..)
Mancano SOLO 8.881 bolle di sa... continua.

UNA PAGINA PER VELA E VIA COL VENTO - PROGRAMMAZIONE 2015 CASCINA MACONDO
Un anno ricco di eventi, inizi... continua.

“5-7-5 UNIVERSO HAIKU “ quindicinale a cura di Fabrizio Virgili - Panna montata, di Francesca Audiberti
Panna montata / gli alberi c... continua.

“UKA SHA SHA ASCOLTANDO I NATIVI AMERICANI” quindicinale a cura di Pietro Tartamella - MORTE DELLO SCIAMANO
MORTE DELLO SCIAMANO: Per i N... continua.

“LESSICO INGLESE goccia a goccia – ENGLISH LEXICON drop by drop” - settimanale a cura di Pietro Tartamella - TO SCUFF
TO SCUFF /skʌf/ A) v. ... continua.


Utenti Frécciolenews

“L’APPETITO VIEN BALLANDO…' - Cascina Marie - Bricherasio (TO)
Sabato 7 febbraio prima data d... continua.

CORSI FINANZIATI PER LAVORATORI 2014-2015 - TORINO
Sono ancora aperte le iscrizio... continua.

Da Macondo a Roma ... tra libri e suoni - Ostia
“DA MACONDO A ROMA” è il titol... continua.

Ferdinando Sandi: eleganza e preziosità nel gioiello italiano – Padova
Venerdì 6 febbraio 2015, ore 1... continua.

Progetto AutonomaMente – percorsi di Vita Indipendente
L’Associazione Diritti Negati ... continua.

Concorso 'NIENTE SU DI NOI...SENZA DI NOI!' - Associazione A.I.R. Down
L’associazione A.I.R. Down ban... continua.


PER UN BARATTOLO DI STORIE - spettacolo dei detenuti, del gruppo integrato Viaggi Fuori dai Paraggi e BOB E BETH - carcere di Torino e Carcere di Saluzzo
PER UN BARATTOLO DI STORIE differenti realtà s'incontrano per un piccolo scambio di storie: GIOVEDÌ 19 FEBBRAIO 2015 ALLE ORE 20.00 presso il Teatro della Casa Circondariale 'LORUSSO-CUTUGNO' Via Adelaide Aglietta n° 32 (ex Via Pianezza 300) - TORINO Tel. 011 45 57 585 ------ Nell'ambito del progetto PAROL - Scrittura e Arti nelle carceri, oltre i confini, oltre le mura, SPETTACOLO DEI DETENUTI E DEL GRUPPO INTEGRATO (nomalità & disabilità) VIAGGI FUORI DAI PARAGGI ---- APERTO AL PUBBLICO ESTERNO E ALLA CITTADINANZA ---- INDISPENSABILE LA PRENOTAZIONE ENTRO E NON OLTRE IL 10 FEBBRAIO 2015 ------------------------------------------------------------- SPETTACOLO 'BOB E BETH' di e con Nagi Tartamella e Florian Lasne SABATO 21 MARZO 2015 ALLE ORE 17.00 ----------------------------------------------------------------------------------------------------------- PER UN BARATTOLO DI STORIE differenti realtà s'incontrano per un piccolo scambio di storie: SABATO 28 MARZO 2015 ALLE ORE 16.00 - Nell'ambito del progetto PAROL - Scrittura e Arti nelle carceri, oltre i confini, oltre le mura, SPETTACOLO DEI DETENUTI E DEL GRUPPO INTEGRATO (nomalità & disabilità) VIAGGI FUORI DAI PARAGGI ---- APERTO AL PUBBLICO ESTERNO E ALLA CITTADINANZA ---- presso il Teatro della Casa di Reclusione “Rodolfo Morandi” Via Regione Bronda 19/bis – Saluzzo (CN) Tel. 0175248125 ---- INDISPENSABILE LA PRENOTAZIONE ENTRO E NON OLTRE IL 18 MARZO 2015 ------------------------------------------------------------------------- SPETTACOLO 'BOB E BETH' di e con Nagi Tartamella e Florian Lasne VENERDI 20 MARZO 2015 ALLE ORE 16.00 SPETTACOLO SOLO PER I DETENUTI E LO STAFF DI CASCINA MACONDO ------ NON APERTO AL PUBBLICO ESTERNO ------------------------------------------------------- Per dettagli sulle modalità di prenotazione degli spettacoli nel carcere di Torino, copia e incolla il seguente link sul tuo browser: http://www.cascinamacondo.com/index.php?option=com_content&view=article&id=1336:parol-spettacolo-dei-detenuti-della-compagnia-integrata-viaggia-fuori-dai-paraggi-bob-e-beth-carcere-di-torino&catid=102:news&Itemid=90 -------------------------------------------------------- Per dettagli sulle modalità di prenotazione degli spettacoli presso il carcere di Saluzzo, copia e incolla il seguente link sul tuo browser: http://www.cascinamacondo.com/index.php?option=com_content&view=article&id=1337:parol-spettacolo-dei-detenuti-della-compagnia-integrata-viaggia-fuori-dai-paraggi-bob-e-beth-carcere-di-saluzzo&catid=102:news&Itemid=90
torna su




APERTURA 13° EDIZIONE CONCORSO INTERNAZIONALE HAIKU CASCINA MACONDO
14° Edizione Concorso Internazionale Haiku in lingua italiana di Cascina Macondo. C'è tempo sino al 31 maggio per postare i tuoi haiku (MA NON ASPETTARE L'ULTIMO MOMENTO!) ----- Partecipazionbe gratuita ------ sezione INDIVIDUALE - sezione COLLETTIVA (scuole, area handicap, comunità...) ------ SI PARTRECIPA SOLO ATTRAVERSO IL FORMAT SUL SITO DI CASCINA MACONDO ------ Per informazioni dettagliate (bando, premi, premiazione...) COPIA E INCOLLA IL SEGUENTE LINK SUL TUO BROWSER: http://www.cascinamacondo.com/index.php?option=com_content&view=article&id=1375:2016-14d-concorso-internazionale-haiku-cascina-macondo&catid=102:news&Itemid=90
torna su




DANZINFAVOLA - DOMENICHE IN CASCINA - domenica 08 febbraio 2015
DOMENICHE IN CASCINA DANZINFAVOLA, MANIPOLANDO, ORTO CONDIVISO progetto di integrazione --- DOMENICA 30 OTTOBRE 2016 dalle ore 10.00 alle ore 18.00 LABORATORIO DI DANZE POPOLARI, AFFABULAZIONE, CERAMICA, ORTO CONDIVISO con Maria Baffert, Pietro Tartamella, Anna Maria Verrastro, Clelia Vaudano, i Narratori di Macondo e Volcaedi --- Un percorso di Danze Popolari Internazionali con momenti di affabulazione e storie rivolto ai curiosi, agli appassionati, agli uomini e alle donne di buona compagnia, ai disabili lievi con le loro famiglie e accompagnatori, ---------------------------------------- PROGRAMMA DELLA GIORNATA Danze e Racconti d'amore, d'avventura, di uomini e di animali, di ieri, di oggi, di domani, storie e danze della tradizione italiana e del mondo ------------------------------- IN CONTEMPORANEA 'MANIPOLANDO' LABORATORIO DI MANIPOLAZIONE DELL'ARGILLA e 'ORTO CONDIVISO' condotti da Anna Maria Verrastro e Clelia Vaudano ---------------------------------- FINALITÀ: L’integrazione che nasce dal raccontare, danzare, ascoltare, è l’obiettivo principale di questo progetto di Cascina Macondo in collaborazione con il Motore di Ricerca della città di Torino e con il contributo della Fondazione CRT, Fondazione SOCIAL, Comune di Torino, VI Circoscrizione di Torino, e con la collaborazione di Deedfactory ---------- Si potenziano la capacità di ascolto (della parola, del ritmo, del gesto, del silenzio), l’espressione, il movimento, l’incontro, la riscoperta delle tradizioni popolari, la conoscenza di molteplici e diverse culture. Danzando si riconosce il proprio corpo, l’equilibrio, il ritmo, il coordinamento. Si riconosce e si interagisce con il corpo degli altri, con il gruppo. Ognuno, a partire dalla propria situazione, agirà in un clima di libera espressione, senza giudizio o timore di esclusione, interagendo con la creatività e il ritmo degli altri ------------ PARTECIPAZIONE GRATUITA: Ogni partecipante porta buon cibo da condividere nell’ora del pranzo - gradito il contributo di piatti, bicchieri, posate, zucchero caffè….. ----- posti limitati ----- annamaria.verrastro@cascinamacondo.com - 011 94 68 397 ---------------------------------- MOTORE DI RICERCA, COMUNITÀ ATTIVA - CITTÀ DI TORINO: Progetto del Comune di Torino - Assessorato alla Famiglia e ai Servizi Sociali - in collaborazione con vari enti, associazioni, cooperative presenti sul territorio. Mira a creare opportunità di incontro, socializzazione, integrazione rivolte alle persone con disabilità, al fine di raggiungere una spontanea e disinvolta partecipazione attiva alle diverse attività ---
torna su




L'ARTE NON SI RECLUDE - I DETENUTI DI TORINO E SALUZZO ESPONGONO A INGENIO BOTTEGA D'ARTE E ANTICHI MESTIERI
Nuova location per la mostra: L'ARTE NON SI RECLUDE del progetto europeo 'Parol-Scrittura e arti nelle carceri, oltre i confini, oltre le mura' --------- In esposizione DAL 30 GENNAIO AL 18 FEBBRAIO i manufatti di ceramica, raku, testi e haiku prodotti dai detenuti del carcere Rodolfo Morandi di Saluzzo e del carcere Lorusso-Cutugno di Torino che hanno frequentato i laboratori di Cascina Macondo -------------- Per ulteriori dettagli copia e incolla il seguente link sul tuo browser: http://www.cascinamacondo.com/index.php?option=com_content&view=article&id=1330:larte-non-si-reclude-mostra-parol-al-negozio-ingenio-30-gennaio-2015&catid=102:news&Itemid=90
torna su




OSPITA NELLA TUA CASA I RACCONTI DELLA TOMBOLA con Pietro Tartamella
OSPITA IN CASA TUA 'I RACCONTI DELLA TOMBOLA' PER SOSTENERE IL PROGETTO 'PAROL - SCRITTURA E ARTI NELLE CARCERI, OLTRE I CONFINI, OLTRE LE MURA' ------------- Puoi organizzare una serata a casa tua invitando i tuoi amici, i familiari, i parenti. Una serata di 'RACCONTI DELLA TOMBOLA' condotta da Pietro Tartamella. Metteremo l'evento sul sito di Cascina Macondo come abbiamo fatto con Maria Baffert, Fiorenza Alineri,La Casa del Quartiere San Salvario, il Gruppo GAS di Verrua Savoia, Giusy Amitrano e Piero Panato, Silvia Sponzilli, Luisa Mondo, Riccardo Di Benedetto, Casa Argo con l'associazione Albero Fiorito, Franca Patrucco ... .. Un modo simpatico e consapevole per dare il tuo appoggio e diffondere il progetto Parol ------ PER SAPERNE DI PIU COPIA E INCOLLA SUL TUO BROWSER IL SEGUENTE LINK: http://www.cascinamacondo.com/index.php?option=com_content&view=article&id=1278:ospita-nella-tua-casa-qi-racconti-della-tombolaq&catid=102:news&Itemid=90
torna su




13.417 BOLLE DI SAPONE MANCANTI AL TRAGUARDO (grazie, ad oggi, a 911 SOSTENITORI) - PROGETTO PAROL..)
Mancano SOLO 8.881 bolle di sapone per coprire tutti i costi del progetto PAROL. Siamo quasi al termine del progetto. Coloro che desiderano dare il loro contributo possono ancora farlo, ANZI, VI INVITIAMO A FARLO! E' L'ULTIMO SFORZO PER CONCLUDERE INSIEME A TESTA ALTA QUESTA AVVENTURA TITANICA CHE ABBIAMO INIZIATO ------ Ricordiamo il nostro IBAN per fare un versamento di solidarietà: IBAN IT13C0335901600100000013268 -------------------- I nomi di tutti colori che hanno adottato bolle di sapone sono pubblicati sul nostro sito. Accarezziamo l'idea di un elenco lungo, lunghissimo, così lungo, così fitto di nomi, che possa comunicare l'dea di una grande comunità di cittadini lungimiranti che si è mobilitata... AGGIUNGI ANCHE TU IL TUO NOME --------------------- PER SEGUIRE L'ANDAMENTO DELLE ADOZIONI COPIA E INCOLLA IL SEGUENTE LINK SUL TUO BROWSER: http://www.cascinamacondo.com/index.php?option=com_content&view=article&id=1175:adotta-una-bolla-di-sapone&catid=102:news&Itemid=90
torna su




UNA PAGINA PER VELA E VIA COL VENTO - PROGRAMMAZIONE 2015 CASCINA MACONDO
Un anno ricco di eventi, iniziative, appuntamenti, idee, incontri, proposte, passioni, per la promozione del libro, della lettura ad alta voce, della poetica haiku... ANCHE TU POTRESTI FARNE PARTE!!!!! COPIA E INCOLLA IL SEGUENTE LINK PER ACCEDERE AL PROGRAMMA: http://www.cascinamacondo.com/index.php?option=com_content&view=article&id=1357:una-pagina-per-vela-e-via-col-vento-programma-2016-cascina-macondo&catid=102:news&Itemid=90
torna su




“5-7-5 UNIVERSO HAIKU “ quindicinale a cura di Fabrizio Virgili - Panna montata, di Francesca Audiberti
Panna montata / gli alberi con la neve / e il cucchiaino. // (Francesca Audiberti - Torino Scuola Elementare Silvio Pellico – classe 3 C – progetto MUS-E Insegnante Carla Chiarlone) --------- Sta per affrontare una cima di panna montata, la nostra Francesca, ma resta sospesa qualche attimo a osservare il paesaggio che la circonda. Non è nuova cosa, la neve a Torino, ma stavolta la panna montata che si accinge ad assaporare è molto simile allo spettacolo che ammira. Il manto soffice della neve potrebbe essere catturato dal cucchiaino che ha nella mano, proprio come la panna che ha davanti e che si accinge a mangiare. Il parallelo è facile, naturale, fisiologico appunto. Le braccia degli alberi sorreggono il dolce peso venuto dall’alto, quasi a mostrarlo a tutti. Sono d’obbligo i complimenti all’insegnante, visto il risultato dei tre versi che abbiamo appena trascritto. Questo componimento si avvale di una costruzione veramente ammirevole, pare scritto da Cicerone. Il secondo verso “insiste”, alla latina maniera, tra gli altri due, in modo incantevole. Non pesa, non è lieve, non si mette in evidenza…e tuttavia rappresenta l’architrave dell’intero haiku. E’ messo lì con stupenda naturalezza, una vera filiazione letteraria, senza minimamente darlo a vedere, eppure a tutta prima, così come è posto, dovrebbe interrompere il legame inscindibile tra la panna e il cucchiaino, causa ed effetto. Rafforza invece la scontata liaison tra i due oggetti, tra i concetti del tutto. Il ribaltamento semantico è posto sì, in mezzo, ma non continua nel terzo verso. E’ magistralmente sospeso tra gli altri due che si avvantaggiano non poco del colpo di coda finale che raddrizza tutta la storia. ----- fabrizio.virgili@cascinamacondo.com --- cos’è un Haiku? / un attimo di vita / che si fa verso.
torna su




“UKA SHA SHA ASCOLTANDO I NATIVI AMERICANI” quindicinale a cura di Pietro Tartamella - MORTE DELLO SCIAMANO
MORTE DELLO SCIAMANO: Per i Nativi Americani si verifica una Morte dello Sciamano ogni volta che si cambiano le vecchie abitudini e si inizia una nuova vita con uno stile più dinamico e produttivo. La Rinascita è sempre piena di promesse quando si consente ai vecchi schemi di morire con dignità. Gli indiani pensavano che la morte è un passaggio ad una nuova vita. Poiché dunque la vita è intesa come movimento, nulla finisce veramente senza essere l'inizio di qualcos'altro. Per gli Indiani è davvero inutile e sciocco giudicare i passi che una persona compie per poter crescere. Quando quella persona vivrà l'esperienza della Morte dello Sciamano, sarà lei stessa a cambiare. La Ruota della Vita gira e a un certo momento tutti gli esseri umani raggiungono quel luogo preciso in cui devono apprendere lezioni simili. Ogni essere umano ha dentro di sé lati d'ombra che impediscono la crescita, ma questi lati d'ombra muoiono continuamente ogni giorno. Sono le paure, i dubbi, le cattive abitudini, i pensieri negativi. Ogni volta che un lato d'ombra muore è segno che sta nascendo un nuovo talento che esisteva già, ma era tenuto nascosto. La vera Persona di Medicina non annuncia né propaganda in giro la sua qualità di Sciamano. La qualità che sempre possiede un vero Sciamano è la Compassione per il sentiero che gli altri stanno percorrendo. Il Rituale di Morte e Rinascita è chiamato La Notte della Paura. Veniva praticato da molte tribù per vincere la paura, prima di affrontare una Ricerca della Visione. ------ pietro.tartamella@cascinamacondo.com
torna su




“LESSICO INGLESE goccia a goccia – ENGLISH LEXICON drop by drop” - settimanale a cura di Pietro Tartamella - TO SCUFF
TO SCUFF /skʌf/ A) v. i. 1) camminare strascicando i piedi --- 2) (di scarpe) consumarsi sfregando per terra ------ B) v. t. 1) strascicare (i piedi) --- 2) stropicciare i piedi sopra (il pavimento); lasciare (o fare) freghi (o striscioni) su (un pavimento, ecc.) --- 3) consumare (scarpe) strascicando i piedi ------- (a badly scuffed (up) floor = un pavimento tutto segnato) ---------- pietro.tartamella@cascinamacondo.com -------- (i vocaboli sono tratti dal Dizionario inglese/italiano – italiano/inglese “Ragazzini” - Zanichelli editore. Il dizionario Ragazzini contiene anche la fonetica delle parole inglesi e, nel cd-rom, la pronuncia sonora di tutti i lemmi inglesi: http://dizionari.zanichelli.it/dizionariOnline)
torna su




“L’APPETITO VIEN BALLANDO…' - Cascina Marie - Bricherasio (TO)
Sabato 7 febbraio prima data della rassegna “L’APPETITO VIEN BALLANDO…' - Rassegna culturale ed enogastronomica - organizzata dal Centro Pedagogico di danza e cultura popolare in collaborazione con il comune di Bricherasio e le aziende agricole del territorio ----- 4 appuntamenti di BAL FOLK preceduti da DEGUSTAZIONI di prodotti locali formaggi, miele, salumi, vini... ******* Alle ore ore 20,30 si balla con Bahìa Trio, trio di musica a ballo. ---- La musica che nasce in quella regione mentale che va dall’Occitania alla Bretagna passando per il centro Francia. Accompagna i passi dei ballerini, li accarezza, li muove leggeri e li fa saltare. (violino, chitarra, ghironda, viella, harmonium, melodica e altri giocattoli) ---- Ingressi: 8,00 euro (7,00 euro soci Folkcard). Per informazioni 3491815715, www.facebook.com/centropedagogicodcp
torna su




CORSI FINANZIATI PER LAVORATORI 2014-2015 - TORINO
Sono ancora aperte le iscrizioni ai corsi finanziati all'80% o al 100% dalla Provincia di Torino (ora sostituita dalla Città Metropolitana di Torino) rivolti a occupati, cassaintegrati e iscritti alle liste di mobilità. Le iscrizioni sono da effettuare al più presto: entro e non oltre il mese di febbraio 2015! ---- I corsi verranno attivati a partire dal mese di marzo 2015 (previo raggiungimento del numero minimo di iscritti). Le attività formative dovranno terminare entro il 30/6/2015 (termine di chiusura del Bando di riferimento). **** Lingua inglese livello elementare- TORINO (mart e giov 19-21) - Lingua inglese libello elementare - MONCALIERI (lun e merc 18,30-21,30 - Lingua inglese libello intermedio - TORINO (mart e giov 19-21) - Lingua ingelse libello intermedio - MONCALIERI (lun e merc 18,30 -21,30) - Lingua tedesca libello elementare- TORINO (mart e giov 19-21) - Lingua spagnola libello elementare - TORINO (mart e giov 19-21) - Somministrazione di alimenti e bevande, attività di commercio nel settore alimentare -TORINO (lun, mer e giov 18,30-21,30) - Tecniche di bigiotteria -TORINO (lun 18,30-21,30) - Linguaggio di programmazione JAVA- TORINO (mart e giov 18,30-21,30) - Tecniche gestioni reti informatiche CCNA1- TORINO (mart e giov 18,30-21,30) **** Info: Infopoint - Via XX Settembre 22/A - Torino, Numero Verde: 800-985384, 011-5620017. Dal lunedì al venerdì dalle ore 10 alle ore 19, performare@immaginazioneelavoro.it, www.immaginazioneelavoro.it
torna su




Da Macondo a Roma ... tra libri e suoni - Ostia
“DA MACONDO A ROMA” è il titolo della rassegna che si svolgerà presso la Biblioteca Elsa Morante, di Ostia. L'evento prevede 3 concerti diretti da Roland Ricaurte. --- L’ 11 febbraio alle ore 17.00 “STORIE SONORE”, 150 Strumenti Musicali Raccontano il continente americano ---- Il 18 febbraio alle ore 17.00 'Los KAYMANES', ensamble afro caribeño ---- Il 25 febbraio alle ore 17.00 'TINKU' World music proyect. --- In ogni incontro si leggeranno dei passaggi di opere letterari di grandi scrittori. ---- L'ingresso è gratuito. ---- Musicisti: Roland Ricaurte (Organizzazione e didattica Voce chitarra e flauti), Alvaro Martinez: (voce Percussioni), Valentino Eraso (Percussioni, gaita), Gloria Mendiola (voce e percussioni) , Alex Taborri (Charango, cajòn, tastiere).---- Grazie per la diffusione. Roland Ricaurten, Officina Creativa SUAMOX ------ Biblioteca Elsa Morante, Via Adolfo Cozza n.7, Lido di Ostia (Roma), Tel, 06 45460481
torna su




Ferdinando Sandi: eleganza e preziosità nel gioiello italiano – Padova
Venerdì 6 febbraio 2015, ore 17.30, a Padova, presso i Musei Civici agli Eremitani, inaugurazione della mostra “Ferdinando Sandi - Eleganza e preziosità nel gioiello italiano” --------- La Città di Padova vanta una lunga tradizione orafa con nomi di primaria importanza che nel corso del tempo hanno forgiato vere e proprie opere d'arte di altissimo valore. Tra questi Ferdinando Sandi, alla cui maestria l'Amministrazione Comunale desidera rendere omaggio. ---- E' una mostra che offre una testimonianza complessiva di una raffinata cultura e di un sicuro talento creativo, di uno fra i più apprezzati orafi padovani, attraverso l'esposizione di oltre duecento gioielli di mirabile fattura. ---- La mostra rimarrà aperta fino all’8 marzo 2015 - Orario 9 - 19, chiuso i lunedì. - Biglietto: intero Euro 10,00; ridotto Euro 8,00; ridotto speciale Euro 6,00 per gruppi di almeno 10 persone; ridotto speciale scuole (over 18) Euro 5,00; gratuito under 18 --------- Info: Musei Civici agli Eremitani - piazza Eremitani n. 8, Padova - tel. 049 8204551 – email:musei@comune.padova.it -------- Ulteriori informazioni al sito: http://padovacultura.padovanet.it/it/musei/ferdinando-sandi
torna su




Progetto AutonomaMente – percorsi di Vita Indipendente
L’Associazione Diritti Negati (ADN), in partnership con CPD (Consulta per le Persone in Difficoltà) e CAMAP (Coordinamento Auto Mutuo Aiuto Piemonte) e in collaborazione con il Servizio Passepartout – Direzione Politiche Sociali della Città di Torino, sta avviando il progetto “AutonomaMente” rivolto a giovani con disabilità motoria che possono pensare di iniziare e/o già condurre un progetto di VITA INDIPENDENTE. L’idea è scaturita dalla crescente e manifesta necessità da parte di ragazzi con disabilità di poter rappresentarsi in un progetto di vita futuro che vada oltre la famiglia. Come è noto la Vita Indipendente è un’innovativa forma di assistenza alle persone con gravi disabilità, prevista nell’art.39, comma 2 lettera I-ter della Legge 104/92 a seguito di una modifica introdotta dalla Legge 162/98, come “programmi di aiuto alla persona gestiti in forma indiretta” ossia direttamente dai fruitori del servizio, nonché dalla Convenzione ONU sulle persone con disabilità ratificata in legge 18/12009. Il progetto vuole diffondere la cultura dell’autonomia presso i Servizi, le famiglie, il mondo della scuola, le associazioni e luoghi di aggregazione del territorio. Prevede l’apertura di uno sportello dedicato e la realizzazione di momenti formativi e informativi rivolti ai genitori, ai giovani con disabilità e agli Operatori sociali. Il servizio è gratuito. Adn Associazione Diritti Negati, Tel. 011/3188285 - Fax. 011/3187656, e-mail: info@adnonlus.it
torna su




Concorso 'NIENTE SU DI NOI...SENZA DI NOI!' - Associazione A.I.R. Down
L’associazione A.I.R. Down bandisce la V edizione del CONCORSO 'NIENTE SU DI NOI...SENZA DI NOI!' LA CONVENZIONE ONU PER I DIRITTI DELLE PERSONE CON DISABILITA’ anno scolastico 2014/2015. Il Concorso è destinato alle classi della scuola primaria e secondaria di primo e secondo grado, iscritte all’anno scolastico 2014/2015. *** “Scopo della convenzione ONU per i diritti delle persone con disabilità è promuovere, proteggere e assicurare il pieno ed eguale godimento di tutti i diritti umani e di tutte le libertà fondamentali da parte delle persone con disabilità, e promuovere il rispetto per la loro inerente dignità.”. Il Concorso intende promuovere l’inclusione a tutti i livelli delle persone con disabilità attraverso la divulgazione della “Convenzione ONU per i diritti delle persone con disabilità” e la diffusione dei principi da essa sanciti, specialmente tra bambini e ragazzi, cittadini di domani. Il termine per l'adesione è il 14 febbraio 2015, mentre gli elaborati potranno pervenire entro l'11 aprile 2015. - (Per info: Silvia Catanea c/o Ass. A.I.R. Down 011-6051987, orario pomeridiano)
torna su

*Ricevi questa mail in quanto sei iscritto alla lista "FRECCIOLENEWS" *

Se vuoi cancellarti dalla lista invia una email a info@cascinamacondo.com


Copyright (C) 2018 *|www.cascinamacondo.com|* All rights reserved.