Se non visualizzi bene questa mail premi qui.
Se vuoi visualizzare l'archivio newsletter premi qui.
Your Company
Staff Macondo

IRBILIBRI - La stretta di mano e il cioccolatino e Torino on the road - sabato 20 giugno 2015
IRBILIBRI INCONTRI DI LETTURA... continua.

I VIDEO DOCUMENTARI DEL PROGETTO PAROL
Copia e incolla il seguente li... continua.

CERCASI WEB MASTER E PROGRAMMATORE
Ciao, stiamo bussando alla por... continua.

IL TUO CINQUE PER MILLE A CASCINA MACONDO
IL TUO CINQUE PER MILLE A CAS... continua.

“GOODMORNING POESIA ORE 7” quindicinale a cura di Pietro Tartamella - TI VOGLIO, di Luis Cernuda
TI VOGLIO: Ti voglio... continua.

“ERBA MANENT” quindicinale di erbe, frutti e piante a cura di Antonella Filippi - SCIROPPO DI SAMBUCO: (Seconda parte)
SCIROPPO DI SAMBUCO: (Seconda... continua.

OrtolìneaCM - Accentazione Ortoèpica Lineare a cura di Fiorènza Alineri: “Stòria di una ladra di libri” di Markus Zusak
La maggiór parte della gènte ... continua.

“LESSICO INGLESE goccia a goccia – ENGLISH LEXICON drop by drop” - settimanale a cura di Pietro Tartamella - TO DECAMP, DECAMPMENT
TO DECAMP /dɪˈkæmp/ ... continua.


Utenti Frécciolenews

LA STORIA DI LAYLA - Torino
'La storia di Layla' è uno spe... continua.

Premio di Poesia Città di Arenzano “Lucia Morpurgo Rodocanachi – VIII Edizione
Sabato 27 giugno 2015, alle or... continua.

Video dei Giovani e Piccoli Cantori di Torino
I Giovani Cantori di Torino e ... continua.

CACCIA AL TESORO AL MUSEO – Padova
Giovedì 18 e 25 giugno 2015, o... continua.

IL GRANDE CANALE DELLA PACE - ARTISTI CONTRO LA GUERRA - VENEZIA
A Venezia, presso il Palazzo B... continua.

È uscito il nuovo numero di Ristretti Orizzonti
'Alta Sicurezza, bassa umanità... continua.


IRBILIBRI - La stretta di mano e il cioccolatino e Torino on the road - sabato 20 giugno 2015
IRBILIBRI INCONTRI DI LETTURA A CASCINA MACONDO - metti una sera, un luogo, due libri ed un caffè ----------------------- UNA SERA PER DUE LIBRI ------------ CASCINA MACONDO OSPITA: LA STRETTA DI MANO E IL CIOCCOLATINO - i detenuti raccontano - di Pietro Tartamella, Edizioni Giovane Holden - Collana Cascina Macondo (Il libro racconta l'esperienza di due anni di lavoro in carcere con il progetto europeo Parol, e raccoglie gli scritti, le poesie, i racconti, le riflessioni, gli haiku, i cut-up dei detenuti che hanno partecipato al progetto. Un libro-diario che racconta come è andato avanti Parol, cosa è successo, quali progressi, quali sconfitte, quali entusiasmi, quali delusioni, quali alleanze. Un diario che diventa anche una fotografia. Una fotografia della nostra Italia) ------------------------------------------------------------- e TORINO ON THE ROAD, di Nico Ivaldi e Vincenzo Reda, Edizioni Il Punto - Piemonte in Bancarella (Il libro parla di Torino, ma non è una storia della città. Descrive strade e piazze, ma non è una guida turistica. Racconta vite incredibili, ma non è un romanzo di avventure. Se cercate una collocazione letteraria per “Torino on the Road”, difficilmente la troverete. Ma quello che troverete tra le sue pagine non vi lascerà indifferenti, e vi farà conoscere una città piena di storie pazze e dolorose, geniali e furiose che alla fine vi domanderete: “Ma davvero tutto questo è accaduto a Torino?”) -------------- SABATO 20 GIUGNO 2015 - ORE 21.00 / 23.30 con Nico Ivaldi - Vincenzo Reda - Pietro Tartamella ----------- letture a cura dei Narratori di Macondo Annette Seimer, Fiorenza Alineri, Giusy Amitrano, Pietro Tartamella --------------- INGRESSO GRATUITO (è gradita la prenotazione) ------------- CASCINA MACONDO Centro Nazionale per la Promozione delle lettura creativa ad alta voce e poetica haiku, Borgata Madonna della Rovere, 4 – 10020 Riva Presso Chieri – Torino - tel. 011 9468397 - info@cascinamacondo.com
torna su




I VIDEO DOCUMENTARI DEL PROGETTO PAROL
Copia e incolla il seguente link sul tuo browser: http://www.cascinamacondo.com/index.php?option=com_content&view=article&id=1343:documentazioni-video-progetto-parol&catid=102:news&Itemid=90 -- approderai ai link dei video girati nelle carceri (spettacoli, letture, interviste, laboratori attivati con i detenuti di Saluzzo e di Torino).
torna su




CERCASI WEB MASTER E PROGRAMMATORE
Ciao, stiamo bussando alla porta. Cerchiamo un esperto web master e un esperto programmatore, possibilmente residente nella zona di Torino-Asti-Cuneo, che a titolo di volontariato abbia voglia e piacere di darci una mano occupandosi del sito di Cascina Macondo. Possiamo offrire solo una buona visibilità. C'è qualcuno? Contattare Pietro: cell. 328 42 62 517 - info@cascinamacondo.com
torna su




IL TUO CINQUE PER MILLE A CASCINA MACONDO
IL TUO CINQUE PER MILLE A CASCINA MACONDO - (se non hai già pensato di destinarlo ad altre realtà che vuòi sostenere)-------- ricordiamo che se non lo doni il tùo 5 x 1000 lo incàmera lo Stato ------- per stima dunque, simpatìa, condivisione, non ti rèsta che cómpiere il gèsto alchèmico: destinare il cinque per mille della tùa dichiarazione dei rèdditi ai progètti e alle iniziative di Cascina Macondo rivòlti all'integrazione dell'handicap e della disabilità di cùi ci occupiamo da anni ------- n° di partita IVA e còdice fiscale: 06598300017 ------ ricòrda ( e ricòrdalo al tùo commercialista) di compilare sul fòglio della dichiarazione dei rèdditi il primo riquadro in basso (SPAZIO A SINISTRA), quello che dice: 'sostegno del volontariato e delle altre organizzazioni non lucrative di utilità sociale' --- SPARGI LA VOCE ---- grazie per l'attenzione - Pietro Tartamella, Annamaria Verrastro e lo Staff Cascina Macondo - info@cascinamacondo.com
torna su




“GOODMORNING POESIA ORE 7” quindicinale a cura di Pietro Tartamella - TI VOGLIO, di Luis Cernuda
TI VOGLIO: Ti voglio. // Te l'ho detto con il vento / che come un bruco gioca nella sabbia; / come un organo irato tempestoso; // te l'ho detto con il sole, / che dei giovani indora i corpi nudi / e nelle cose innocenti sorride; // l'ho detto con le nuvole / meste fronti che il cielo sostengono,/ tristezze fuggitive; // l'ho detto con le piante / le diafane creature che si coprono / d'improvviso rossore; // te l'ho detto con l'acqua / vita lucente che nasconde l'ombra; // e te l'ho detto con la mia paura / e te l'ho detto con la mia allegria, / e con astio, e tremende parole. // Ma non mi basta: / oltre la vita voglio / dirtelo con la morte; / oltre l'amore voglio / dirtelo con l'oblio. // (Luis Cernuda) ----- pietro.tartamella@cascinamacondo.com
torna su




“ERBA MANENT” quindicinale di erbe, frutti e piante a cura di Antonella Filippi - SCIROPPO DI SAMBUCO: (Seconda parte)
SCIROPPO DI SAMBUCO: (Seconda parte) --- Oltre alla preparazione casalinga, lo sciroppo di sambuco è anche prodotto a livello industriale, con tempi di conservazione maggiori. La commercializzazione di sciroppo di sambuco è ben sviluppata in Italia, è facile trovare questo prodotto nei negozi biologici, negli empori alimentari e anche nella grande distribuzione. Bisogna però sempre prestare attenzione all’etichetta con gli ingredienti e controllare che le materie prime provengano da agricoltura biologica. Oltre allo sciroppo con la pianta di sambuco possono essere preparati anche tisane e decotti. I fiori e le bacche sono ingredienti tipici della cucina dell’Alto Adige, infatti, si possono preparare anche piatti di cucina e marmellate -------- PROPRIETÀ E UTILIZZO: Lo sciroppo date le molteplici proprietà della pianta trova svariate applicazioni e utilizzi. Lo sciroppo ha molti principi attivi, è ricco di oligoelementi, flavonoidi, oli essenziali e acidi. Ha proprietà sudorifere, aumenta cioè la secrezione di sudore e può essere usato in caso di febbre e raffreddore. Aiuta ad alleviare le nevralgie e i problemi provocati dalla sinusite. Ha proprietà lassative contro la stitichezza ed è un ottimo coadiuvante per la dieta. Tra le proprietà che fanno di questo sciroppo un potente alleato del benessere e della salute ci sono la funzione depurativa e drenante. Data la presenza all’interno del succo anche di flavonoidi, lo sciroppo di sambuco svolge un’azione mirata sul sistema circolatorio e linfatico, favorendone l’attivazione, in particolare aiuta le gambe che soffrono di vene varicose e pesantezza cronica. Lo sciroppo di sambuco si caratterizza per avere al suo interno una notevole presenza di fibre, che sono estremamente utili per svolgere un'azione dimagrante. Viene usato come coadiuvante nei casi di stitichezza e come regolatore dell’apparato intestinale. Aiuta a smaltire le scorie in eccesso all’interno dell’organismo migliorando anche il metabolismo dei grassi. Alcuni studi hanno dimostrato che un uso continuato nel tempo di sciroppo di sambuco, almeno due mesi, unito a uno di stile di vita sano e a una moderata attività fisica hanno aiutato le persone a ridurre l’accumulo di grasso in vita, riducendo i centimetri di circonferenza. Questo sciroppo ha un sapore gradevole ed è ricco di attivi e vitamine, è perfetto durante le diete dimagranti e ipocaloriche come bevanda per spezzare la fame, basta diluirne un cucchiaio in un succo o in un bicchiere di acqua fresca. Aiuta soprattutto a contrastare la fame nervosa e a percepire prima il senso di sazietà. I risultati migliori si ottengono quando lo sciroppo è assunto a stomaco vuoto diluito in acqua o mischiato con latte e yogurt, meglio se lontano dai pasti. (Fine seconda parte) ----- antonella.filippi@cascinamacondo.com
torna su




OrtolìneaCM - Accentazione Ortoèpica Lineare a cura di Fiorènza Alineri: “Stòria di una ladra di libri” di Markus Zusak
La maggiór parte della gènte non notava Hans Hubermann. Lo considerava una persona insignificante. Cèrto, la sùa abilità di decoratore èra eccellènte. Il sùo talènto musicale èra superiore alla mèdia. In qualche mòdo, però, e sènza dubbio avrài incontrato altri individui come lùi, aveva la capacità di restare sullo sfondo persino se èra il primo di una fila. Èra lì. Ma non lo si notava. Non èra considerato importante, né particolarmente apprezzàbile. Tuttavìa il sùo aspètto insignificante induceva in errore. In lùi c’èra indiscutibilménte del valore, che non sfuggì a Liesel Meminger (talvòlta, nella spècie umana, il bambino è decisamente più acuto dell’adulto). Lèi lo vide sùbito. I suòi mòdi. La serenità che lo circondava. Quando, la prima sera, Hans accese la luce nella squàllida stanzetta da bagno, Liesel notò la singolarità degli òcchi del sùo padre adottivo. Èrano fatti di bontà e d’argènto. Di un argènto sòffice, lìquido. Osservando quegli òcchi Liesel comprese che Hans Hubermann valeva molto. (Markus Zusak). fiorenza.alineri@cascinamacondo.com
torna su




“LESSICO INGLESE goccia a goccia – ENGLISH LEXICON drop by drop” - settimanale a cura di Pietro Tartamella - TO DECAMP, DECAMPMENT
TO DECAMP /dɪˈkæmp/ v. i. 1) (mil. antiq.) levare il campo (o le tende) --- 2) (fig.) andarsene; levare le tende (fig.) --- 3) (fig.) scappare (di nascosto); svignarsela --- 4) trasferirsi: (They decamped to LA, si sono trasferiti a Los Angeles) ----------------------------------------------------------------------- DECAMPMENT: n. [U]1 (mil. antiq.) il toglier le tende; il levare il campo --- 2) (fig.) fuga furtiva e precipitosa. --- pietro.tartamella@cascinamacondo.com --- (i vocaboli sono tratti dal Dizionario inglese/italiano – italiano/inglese “Ragazzini” - Zanichelli editore. Il dizionario Ragazzini contiene anche la fonetica delle parole inglesi e, nel cd-rom, la pronuncia sonora di tutti i lemmi inglesi: http://dizionari.zanichelli.it/dizionariOnline)
torna su




LA STORIA DI LAYLA - Torino
'La storia di Layla' è uno spettacolo di teatro di narrazione in rima, con oggetti e musica dal vivo, con Ugo Benvenuto (narratore) e Beppe Rizzo(musicista)inserito all'interno della rassegna: 'Burattini alle Serre' che si terrà a Grugliasco dal 21/6/15 al 12/7/15 per quattro domeniche, sempre alle ore 17.30 a ingresso gratuito.
torna su




Premio di Poesia Città di Arenzano “Lucia Morpurgo Rodocanachi – VIII Edizione
Sabato 27 giugno 2015, alle ore 21, presso il Grand Hotel di Arenzano, nel Salone dei Dogi, cerimonia conclusiva dell' ottava edizione del Premio di Poesia “Città di Arenzano”. *** Programma: Incontro con i Poeti e letture di poesie -- Votazione della giuria popolare - Proclamazione del vincitore -- Intermezzi musicali. -- Ingresso Libero *** Il progetto Poesia dell'Unitre si articola in vari momenti: laboratori di poesia nelle scuole di Arenzano ('Luci a mare'), concorso per i giovani ('Per il verso giusto') e, infine, Premio 'Città di Arenzano' che vede la partecipazione di poeti d'importanza nazionale ed è dedicato a Lucia Rodocanachi, che negli anni 30 accoglieva nella sua casa di Arenzano poeti e artisti. Diffondete l'invito ad amici e conoscenti. Grazie. -- Fabia Binci, fabia.binci@libero.it.
torna su




Video dei Giovani e Piccoli Cantori di Torino
I Giovani Cantori di Torino e i Piccoli Cantori di Torino hanno appena realizzato un'incisione (la prima in assoluto) e un video di un recente pezzo di Bob Chilcott, che appartiene ad un bellissimo ciclo: Five Days that Changed the World. Il video riguarda l'invenzione della stampa. È su youtube e sulle pagine facebook dei due cori. Ecco il link: www.youtube.com/watch?v=0JeMT0i08GY ---- segnalato da dainapav@hotmail.com
torna su




CACCIA AL TESORO AL MUSEO – Padova
Giovedì 18 e 25 giugno 2015, ore 15.30 e ore 17.00 a Padova, presso il MUSEO DEL RISORGIMENTO E DELL'ETA' CONTEMPORANEA, Piano Nobile dello Stabilimento Pedrocchi, piazzetta Cappellato Pedrocchi: “CACCIA AL TESORO AL MUSEO” ---- Dopo il successo degli scorsi anni, i Musei Civici di Padova – Museo d’Arte e Museo Bottacin ripropongono una caccia al tesoro nelle sale del Museo del Risorgimento e dell’Età Contemporanea per i bambini dai 6 ai 10 anni. Sarà l’occasione per scoprire, attraverso il gioco, protagonisti e fatti della nostra storia. A ciascun partecipante verrà consegnato un piccolo omaggio. Prenotazione obbligatoria (massimo 10 bambini per incontro) ingresso ridotto Euro 2,50 - ingresso gratuito per gli accompagnatori (1 per bambino) info e prenotazioni: tel. 049 8204580 - email: museo.arte@comune.padova.it - risorgimento@comune.padova.it ----- http:\\padovacultura.it
torna su




IL GRANDE CANALE DELLA PACE - ARTISTI CONTRO LA GUERRA - VENEZIA
A Venezia, presso il Palazzo Bollani - Castello 3647, è aperta fino al 22 Novembre 2015 la mostra “IL GRANDE CANALE DELLA PACE' --- Orario di apertura dal martedì al sabato (compresi) – dalle ore 15.00 alle ore 18.00 ----- Il Grande Canale della Pace®, marchio MultiOlistica, ha l’obiettivo di dare voce all’arte di tutto il mondo contro la guerra. La Mostra è composta da un gruppo di artisti che con la loro Arte si sono riuniti per dare voce ad una pacifica protesta. Il Curatore, Gregorio Rossi, ha scelto gli artisti dopo una lunga selezione. In questo contesto i medesimi, con le loro opere, sono stati chiamati a “sacrificare” l’ego per una sana protesta contro un mondo in rivolta. L’allestimento, che sta riscuotendo molto successo, è stato studiato dal Curatore per trasmettere questo messaggio che raggiunge grande espressività e forza grazie all’impatto emotivo delle opere esposte. Il sorriso di Jessica Carretta e Irene Marcato vi attendono nella splendida cornice di Palazzo Bollani a Venezia. ---------- Info: DANIELA LOMBARDI PRESS OFFICE 339-4590927 0574-32853
torna su




È uscito il nuovo numero di Ristretti Orizzonti
'Alta Sicurezza, bassa umanità' è il titolo del nuovo interessantissimo numero del Giornale dalla Casa di Reclusione di Padova e dall'Istituto di Pena Femminile della Giudecca. Abbonatevi subito per non perderlo! --- Abbonamento ordinario: 30 Euro - Abbonamento sostenitore: 50 Euro ---- Potete abbonarvi on-line... con PayPal o Carta di Credito, oppure con un bollettino postale Conto Corrente Postale 67716852 intestato all'Associazione di Volontariato 'Granello di Senape Padova' - Per bonifici bancari IBAN: IT21H0760112100000067716852 ----- Abbonandovi riceverete sette numeri della rivista, più alcuni fogli di informazione 'mirati'. E ci permetterete di lavorare, così come facciamo da 16 anni: impegnando le persone detenute in un progetto importante di comunicazione, sensibilizzazione, informazione sul territorio, e dando loro modo di proseguire fuori un percorso di reinserimento iniziato in redazione, con una attività che noi riteniamo importante per tutti quelli che si occupano di carcere oggi. --- Grazie a tutti. ---- www.ristretti.it
torna su

*Ricevi questa mail in quanto sei iscritto alla lista "FRECCIOLENEWS" *

Se vuoi cancellarti dalla lista invia una email a info@cascinamacondo.com


Copyright (C) 2018 *|www.cascinamacondo.com|* All rights reserved.