Se non visualizzi bene questa mail premi qui.
Se vuoi visualizzare l'archivio newsletter premi qui.
Your Company
Staff Macondo

LETTURE DAL CAPPELLO - ISTITUTO AVOGADRO - TORINO
Le allieve e gli allievi del ... continua.

DANZINFAVOLA e MANIPOLANDO - DOMENICHE IN CASCINA - domenica 13 MARZO 2016
DOMENICHE IN CASCINA DANZINFA... continua.

A PIEDI SCALZI - PRIMA RACCOLTA HAIKU 'NAKANISOTO' di Pietro Tartamella
A PIÈDI SCALZI - BAREFOOTED ... continua.

CENTO VOCI PER CENTO NOVELLE - A CASCINA MACONDO IL DECAMERON AD ALTA VOCE IN DUE WEEK-END - aprile 2016
------ ultimi giorni per iscri... continua.

14° EDIZIONE CONCORSO INTERNAZIONALE HAIKU CASCINA MACONDO - puoi inviare i tuoi haiku!
14° Edizione Concorso Internaz... continua.

IL TUO CINQUE PER MILLE A CASCINA MACONDO
IL TUO CINQUE PER MILLE A CAS... continua.

CERCASI WEB MASTER E PROGRAMMATORE
Ciao, stiamo bussando alla por... continua.

sponsor - sostegni - collaborazioni
esprimiamo la nostra riconosce... continua.

“UKA SHA SHA ASCOLTANDO I NATIVI AMERICANI” quindicinale a cura di Pietro Tartamella - POLIANDRIA, POLIGAMIA
POLIANDRIA: Nel matrimonio la... continua.

“LESSICO INGLESE goccia a goccia – ENGLISH LEXICON drop by drop” - settimanale a cura di Pietro Tartamella - LEAP
LEAP /li:p/ n. 1) salto; ba... continua.


Utenti Frécciolenews

Incontro con Paolo Quaregna regista: Civiltà, territorio, narrazioni: voci dal Canada autoctono.
Molti in questi giorni hanno v... continua.

LETTURE DAL CAPPELLO - ISTITUTO AVOGADRO - TORINO
Le allieve e gli allievi del ... continua.

InGenio- ToBEeco 2016 – stage e laboratori
Fino al 6 marzo 2016 InGenio ... continua.

Ultime novità sul sito di TorinoGiovani
APPRENDISTATO RETRIBUITO IN GE... continua.

Canto del popolo che manca - Torino
Il 9 marzo alle ore 20:45 a To... continua.

Concerto “VOCI DI DONNE” - Biblioteca Musicale A. Della Corte - Torino
Martedì 15 Marzo 2016, ore 17:... continua.

Indiani in Piemonte - Torino
Nel XVII secolo piemontesi e l... continua.

Teatro Agnelli c’è «La buona novella» - Torino
Come già era successo con «Sul... continua.

A Boves (CN) la prima fotografa yemenita
Sabato 12 (10-12.15; 15-18) e ... continua.

Torino uccide, un appuntamento da brivido, con Luisio Luciano Badolisani
Giovedì 3 marzo ore 17,30 pres... continua.

E' in edicola il numero di FOCUS del mese di febbraio.
E' in edicola il numero di FOC... continua.


LETTURE DAL CAPPELLO - ISTITUTO AVOGADRO - TORINO
Le allieve e gli allievi del laboratorio di lettura creativa ad alta voce condotto dal Maestro Pietro Tartamella, in un reading letterario pieno di sorprese!!! Musica e letture ad alta voce, MARTEDÌ 15 MARZO 2016 ore 20:30 -- Biblioteca Istituto “Amedeo Avogadro”, corso San Maurizio 8 - Torino --------- INGRESSO LIBERO ---------- info@cascinamacondo.com
torna su




DANZINFAVOLA e MANIPOLANDO - DOMENICHE IN CASCINA - domenica 13 MARZO 2016
DOMENICHE IN CASCINA DANZINFAVOLA, MANIPOLANDO, ORTO CONDIVISO progetto di integrazione --- DOMENICA 30 OTTOBRE 2016 dalle ore 10.00 alle ore 18.00 LABORATORIO DI DANZE POPOLARI, AFFABULAZIONE, CERAMICA, ORTO CONDIVISO con Maria Baffert, Pietro Tartamella, Anna Maria Verrastro, Clelia Vaudano, i Narratori di Macondo e Volcaedi --- Un percorso di Danze Popolari Internazionali con momenti di affabulazione e storie rivolto ai curiosi, agli appassionati, agli uomini e alle donne di buona compagnia, ai disabili lievi con le loro famiglie e accompagnatori, ---------------------------------------- PROGRAMMA DELLA GIORNATA Danze e Racconti d'amore, d'avventura, di uomini e di animali, di ieri, di oggi, di domani, storie e danze della tradizione italiana e del mondo ------------------------------- IN CONTEMPORANEA 'MANIPOLANDO' LABORATORIO DI MANIPOLAZIONE DELL'ARGILLA e 'ORTO CONDIVISO' condotti da Anna Maria Verrastro e Clelia Vaudano ---------------------------------- FINALITÀ: L’integrazione che nasce dal raccontare, danzare, ascoltare, è l’obiettivo principale di questo progetto di Cascina Macondo in collaborazione con il Motore di Ricerca della città di Torino e con il contributo della Fondazione CRT, Fondazione SOCIAL, Comune di Torino, VI Circoscrizione di Torino, e con la collaborazione di Deedfactory ---------- Si potenziano la capacità di ascolto (della parola, del ritmo, del gesto, del silenzio), l’espressione, il movimento, l’incontro, la riscoperta delle tradizioni popolari, la conoscenza di molteplici e diverse culture. Danzando si riconosce il proprio corpo, l’equilibrio, il ritmo, il coordinamento. Si riconosce e si interagisce con il corpo degli altri, con il gruppo. Ognuno, a partire dalla propria situazione, agirà in un clima di libera espressione, senza giudizio o timore di esclusione, interagendo con la creatività e il ritmo degli altri ------------ PARTECIPAZIONE GRATUITA: Ogni partecipante porta buon cibo da condividere nell’ora del pranzo - gradito il contributo di piatti, bicchieri, posate, zucchero caffè….. ----- posti limitati ----- annamaria.verrastro@cascinamacondo.com - 011 94 68 397 ---------------------------------- MOTORE DI RICERCA, COMUNITÀ ATTIVA - CITTÀ DI TORINO: Progetto del Comune di Torino - Assessorato alla Famiglia e ai Servizi Sociali - in collaborazione con vari enti, associazioni, cooperative presenti sul territorio. Mira a creare opportunità di incontro, socializzazione, integrazione rivolte alle persone con disabilità, al fine di raggiungere una spontanea e disinvolta partecipazione attiva alle diverse attività ---
torna su




A PIEDI SCALZI - PRIMA RACCOLTA HAIKU 'NAKANISOTO' di Pietro Tartamella
A PIÈDI SCALZI - BAREFOOTED - MIT NACKTEN FÜSSEN À PIEDS NUS - PEDIBUS NUDIS ----- 96 HAIKÙ RACCÒLTA NAKANISÒTO ----- accentazione ortoèpica lineare a cura di linear orthoepic accentuation by Piètro Tartamèlla ---- Edizioni Gióvane Holden – Collana Cascina Macondo ----- in copertina: manufatto in Ceràmica Rakuhaikù di Annamarìa Verrastro ---- traduzione in inglese: Antonèlla Filippi - traduzione in tedesco: Annètte Seimer - traduzione in francese: Floriàn Lasne - traduzione in latino: Arianna Sacerdòti e i suòi studènti del Dipartimento di Lèttere e Bèni Culturali - Seconda Università degli Studi di Nàpoli - Santa Marìa Capua Vètere (Casèrta, Italia): Filomèna Belardo, Giuseppina Belardo, Concètta Catone, Hilènia Celato, Terèsa Marìa Cesaro, Marta Compagnone, Chiara Comune, Federica Cotticèlli, Ròsa D’Agostino, Terèsa D’Anièllo, Natascia De Gennaro, Francesca Diana, Marialaura Di Nardo, Marìa Laura Fusco, Francesca Iòdice, Alèssia Gravina, Ilaria Licciardi, Marìa Clementina Marino, Lucrèzia Mancuso, Fedele Menale, Rossèlla Mezzacapo, Gaetano Pacìfico, Valentina Panarèlla, Manuèla Parlapiano, Grazia Pettrone, Antònio Riccio, Giovanna Riccitèlli, Rosanna Scialdone, Carmen Valentino, Antònia Vetrone ------ pagine: 196 ---- formato: cm 12,5 x 20 ---- costo euro 13 + contributo spese di spedizione ---- ISBN: 978-88-97773-30-6 ------ PER ALTRI DETTAGLI COPIA E INCOLLA IL SEGUENTE LINK SUL TUO BROWSER: http://www.cascinamacondo.com/index.php?option=com_content&view=article&id=1379:a-piedi-scalzi-prima-raccolta-haiku-qnakanisotoq&catid=102:news&Itemid=90
torna su




CENTO VOCI PER CENTO NOVELLE - A CASCINA MACONDO IL DECAMERON AD ALTA VOCE IN DUE WEEK-END - aprile 2016
------ ultimi giorni per iscriversi come lettori ----- A CASCINA MACONDO 'CENTO VOCI PER CENTO NOVELLE' IL DECAMERON AD ALTA VOCE - EDIZIONE 2016 - due week-end intensivi PER UNA LETTURA INTEGRALE AD ALTA VOCE DEL DECAMERON di Giovanni Boccaccio --------- con i Narratori di Macondo e altri lettori appassionati ---------- INGRESSO GRATUITO - PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA sia per i lettori volontari, sia per il pubblico ascoltatore ------------------- 1° WEEK-END (le prime 5 giornate del Decamerone) sabato 23 APRILE 2016 (inizio alle ore 9.00 - sino alle 3 di notte - 18 ore) -------- domenica 24 APRILE 2016 (inizio alle ore 9.00 - sino alle ore 20.00 - 11 ore) -------------------------- 2° WEEK-END (le ultime 5 giornate del Decamerone) sabato 30 APRILE 2016 (inizio alle ore 9.00 - sino alle ore 23.00 - 14 ore)--------- domenica 1 MAGGIO 2016 (inizio alle ore 9.00 - sino alle ore 19.00 - 10 ore) --------------------------- SARÀ UN PIACERE AVERTI CON NOI! ------------- per tutti i dettagli della manifestazione COPIA E INCOLLA IL SEGUENTE LINK SUL TUO BROWSER: http://www.cascinamacondo.com/index.php?option=com_content&view=article&id=1376:cento-voci-per-cento-novelle-a-cascina-macondo-il-decameron-ad-alta-voce-in-due-weekend&catid=102:news&Itemid=90 ------------ CASCINA MACONDO-ASSOCIAZIONE DI PROMOZIONE SOCIALE - Centro Nazionale per la Promozione della Lettura Creativa ad Alta Voce e Poetica Haiku - Borgata Madonna della Rovere, 4 - 10020 Riva Presso Chieri (TO) - Italia ---- info@cascinamacondo.com - www.cascinamacondo.com - COMODO PARCHEGGIO INTORNO ALLA CHIESETTA MADONNA DELLA ROVERE -
torna su




14° EDIZIONE CONCORSO INTERNAZIONALE HAIKU CASCINA MACONDO - puoi inviare i tuoi haiku!
14° Edizione Concorso Internazionale Haiku in lingua italiana di Cascina Macondo. C'è tempo sino al 31 maggio per postare i tuoi haiku (MA NON ASPETTARE L'ULTIMO MOMENTO!) ----- Partecipazionbe gratuita ------ sezione INDIVIDUALE - sezione COLLETTIVA (scuole, area handicap, comunità...) ------ SI PARTRECIPA SOLO ATTRAVERSO IL FORMAT SUL SITO DI CASCINA MACONDO ------ Per informazioni dettagliate (bando, premi, premiazione...) COPIA E INCOLLA IL SEGUENTE LINK SUL TUO BROWSER: http://www.cascinamacondo.com/index.php?option=com_content&view=article&id=1375:2016-14d-concorso-internazionale-haiku-cascina-macondo&catid=102:news&Itemid=90
torna su




IL TUO CINQUE PER MILLE A CASCINA MACONDO
IL TUO CINQUE PER MILLE A CASCINA MACONDO - (se non hai già pensato di destinarlo ad altre realtà che vuòi sostenere)-------- ricordiamo che se non lo doni il tùo 5 x 1000 lo incàmera lo Stato ------- per stima dunque, simpatìa, condivisione, non ti rèsta che cómpiere il gèsto alchèmico: destinare il cinque per mille della tùa dichiarazione dei rèdditi ai progètti e alle iniziative di Cascina Macondo rivòlti all'integrazione dell'handicap e della disabilità di cùi ci occupiamo da anni ------- n° di partita IVA e còdice fiscale: 06598300017 ------ ricòrda ( e ricòrdalo al tùo commercialista) di compilare sul fòglio della dichiarazione dei rèdditi il primo riquadro in basso (SPAZIO A SINISTRA), quello che dice: 'sostegno del volontariato e delle altre organizzazioni non lucrative di utilità sociale' --- SPARGI LA VOCE ---- grazie per l'attenzione - Pietro Tartamella, Annamaria Verrastro e lo Staff Cascina Macondo - info@cascinamacondo.com
torna su




CERCASI WEB MASTER E PROGRAMMATORE
Ciao, stiamo bussando alla porta. Cerchiamo un esperto web master e un esperto programmatore, possibilmente residente nella zona di Torino-Asti-Cuneo, che a titolo di volontariato abbia voglia e piacere di darci una mano occupandosi del sito di Cascina Macondo. Possiamo offrire solo una buona visibilità. C'è qualcuno? Contattare Pietro: cell. 328 42 62 517 - info@cascinamacondo.com
torna su




sponsor - sostegni - collaborazioni
esprimiamo la nostra riconoscenza agli Enti, Istituzioni, Fondazioni, Associazioni, Ditte, Privati, che con il loro variegato sostegno consentono a Cascina Macondo di crescere, realizzare progetti, fare cultura esprimendo la propria vocazione di Promozione Sociale. Grazie. <><><><> Regione Piemonte - www.regione.piemonte.it <><><><> Motore di Ricerca Comune di Torino - www.comune.torino.it <><><><> Comune di Riva Presso Chieri - www.comune.rivapressochieri.to.it <><><><> Fondazione CRT - www.fondazionecrt.it <><><><> Fondazione Social - www.fondazionesocial.it <><><><> Fondazione Italia/Giappone - www.italiagiappone.it <><><><> Fondazione Paideia - www.fondazionepaideia.it <><><><> Villaggio La Francesca - www.villaggilafrancesca.it <><><><> Gruppo Haijin di Arenzano <><><><> Edizioni Angolo Manzoni - www.angolo-manzoni.it <><><><> Circolo dei Lettori - www.circololettori.it <><><><> Fanvision Produzioni Cinematografiche - www.fanvision.webs.com <><><><> Artigrafiche M.A.R. - www.artigrafichemar.it <><><><>
torna su




“UKA SHA SHA ASCOLTANDO I NATIVI AMERICANI” quindicinale a cura di Pietro Tartamella - POLIANDRIA, POLIGAMIA
POLIANDRIA: Nel matrimonio la monogamia era la norma, ma le tribù Dakota praticavano qualche volta la poliandria. Una donna poteva quindi avere due mariti, ma solo nel caso in cui il primo marito fosse stato sterile. Il secondo marito era una sorta di amante con lo scopo preciso di sopperire alla riproduzione. Continuava infatti a vivere nella propria tenda. I figli nati da questa relazione erano considerati appartenenti alla prima coppia. ------------------------------------------------------------------------------------ POLIGAMIA: Presso i Mandan la poligamia era usuale. Il rapporto fra donne e uomini era di 6/12 donne per ogni uomo. ---- pietro.tartamella@cascinamacondo.com
torna su




“LESSICO INGLESE goccia a goccia – ENGLISH LEXICON drop by drop” - settimanale a cura di Pietro Tartamella - LEAP
LEAP /li:p/ n. 1) salto; balzo --- 2) (fig.) sbalzo; aumento improvviso: (a leap in prices = un aumento improvviso dei prezzi) --- 3) (fig.) balzo; grande passo avanti; enorme progresso --- 4) salto d'acqua (in un fiume) --- 5) (zootecnia) monta (d'animali)--- 6) (mus.) intervallo <><><><> (leap day = giorno intercalare; il 29 di febbraio) --- fig. (a leap in the dark = un salto nel buio) --- fig. (leap of faith = atto di fede) --- (leap year = anno bisestile) --- (leap-year day = leap day sopra) --- (by (o in) leaps and bounds = a passi da gigante). ---------- pietro.tartamella@cascinamacondo.com -------- (i vocaboli sono tratti dal Dizionario inglese/italiano – italiano/inglese “Ragazzini” - Zanichelli editore. Il dizionario Ragazzini contiene anche la fonetica delle parole inglesi e, nel cd-rom, la pronuncia sonora di tutti i lemmi inglesi: http://dizionari.zanichelli.it/dizionariOnline)
torna su




Incontro con Paolo Quaregna regista: Civiltà, territorio, narrazioni: voci dal Canada autoctono.
Molti in questi giorni hanno visto Il caso spotlight, ma quanto accadde ai nativi nei collegi (gestiti sia da cattolici, sia da protestanti) fu ancora più grave, perché coinvolse intere generazioni di bambini e adolescenti. --- Questo uno degli argomenti trattati dal regista Paolo Quaregna nei suoi film sui nativi del Québec: ne potete parlare con lui, a Bologna, presso il Museo Civico Archeologico, Via dell'Archiginnasio 2, Mercoledì 6 aprile 2016, ore 17.00. **** Civiltà, territorio, narrazioni: voci dal Canada autoctono. Incontro con Paolo Quaregna regista. A partire dagli anni Novanta del Novecento la società canadese ha dovuto fare i conti con quello che molti critici hanno definito ‘un errore culturale’ e altri un vero e proprio ‘genocidio culturale’: la deportazione forzata, dagli anni Trenta agli anni Ottanta, di bambini e giovani delle comunità autoctone in collegi gestiti prevalentemente da religiosi per educarli alla civiltà canadese di origine europea. Il dramma dello sradicamento dai nuclei familiari, con la conseguente perdita di contatto con la lingua e le tradizioni ancestrali, ha determinato la perdita di un patrimonio di esperienze di vita fondamentali per il consolidamento sia dell’identità nativa, che dei legami affettivi e culturali. A questa condizione già drammatica in sé, si è poi aggiunto il trauma di abusi fisici e morali subiti da generazioni di autoctoni nelle scuole residenziali, oggi in buona parte accertati, denunciati e puniti con pene e indennizzi dai tribunali canadesi. Il progetto ‘Verità e riconciliazione’, sostenuto dal governo canadese e attuato con la collaborazione delle comunità autoctone ha, dal 2008, portato allo stanziamento di fondi per attività culturali dedicate alla cura e al sostegno di vecchie e giovani vittime. Paolo Quaregna, con le sue ricerche sul campo e con le sue opere cinematografiche e documentaristiche ha contribuito alla presa di coscienza di questo trauma storico e culturale recuperando storie di vita emblematiche e restituendo dignità e parola alle vittime. ---- Su TEPEE 48, puoi leggere: 'Ci chiamavano selvaggi' di Paolo Quaregna. -- Dr. Naila Clerici, cell. 3478207381, soconasincomindios.it, tepee.ideasolidale.org, facebook.com/pages/Soconas-Incomindios/
torna su




LETTURE DAL CAPPELLO - ISTITUTO AVOGADRO - TORINO
Le allieve e gli allievi del laboratorio di lettura creativa ad alta voce condotto dal Maestro Pietro Tartamella, in un reading letterario pieno di sorprese!!! Musica e letture ad alta voce, MARTEDÌ 15 MARZO 2016 ore 20:30 -- Biblioteca Istituto “Amedeo Avogadro”, corso San Maurizio 8 - Torino --------- INGRESSO LIBERO ---------- https://www.facebook.com/alessio.sandalo?pnref=lhc.friends
torna su




InGenio- ToBEeco 2016 – stage e laboratori
Fino al 6 marzo 2016 InGenio - bottega d'arti e antichi mestieri con i laboratori del progetto - partecipa a Expocasa presso OVAL Lingotto spazio toBEeco: design ecosostenibile - tema del 2016 'con Cura'. ---- Presso lo stand esposizione e vendita di manufatti a tema e laboratori attivi rivolti al pubblico con i laboratori Forma e Materia, Manipolando Cascina Macondo, ControVerso, SSER 2389, Rete Creativa, Artepura e Onda. -- Sarà possibile ammirare le fioriere realizzate dai laboratori Arc18, Raccordi Familiari, Aism, Rabadan, ControVerso, La Luna, adornate con le piante del Verde Pubblico della Città di Torino. - motorediricerca@comune.torino.it
torna su




Ultime novità sul sito di TorinoGiovani
APPRENDISTATO RETRIBUITO IN GERMANIA. Giovedì 3 marzo ore 17, presso la Sala convegni ATC in corso Dante 14 a Torino, si terrà un incontro di presentazione di Itazubi, opportunità di studio e lavoro in Germania. Il programma, per giovani dai 18 ai 27 anni, propone un'esperienza di apprendistato retribuito in Germania con la Formazione Professionale Duale Tedesca, che combina il lavoro in un'impresa con la formazione teorica presso una scuola professionale. Previsto corso di tedesco gratuito a Torino prima della partenza. http://www.comune.torino.it/infogio/ric/2016/pub27780.htm ----- SCRUTATORI: PRECEDENZA AI DISOCCUPATI A Torino priorità ai disoccupati nella nomina degli scrutatori per tutte le consultazioni elettorali e referendarie che si svolgeranno nell'anno 2016. Per richiedere di essere nominati scrutatori in occasione del Referendum del 17 aprile occorre presentare una dichiarazione, di essere già iscritti all'Albo degli Scrutatori e di essere disoccupati e iscritti al Centro per l'Impiego della Provincia di Torino, entro l'11 marzo. http://www.comune.torino.it/infogio/ric/2016/pub27757.htm ----- COOP SELEZIONA PERSONALE: COOP seleziona cuochi, personale di cucina, camerieri e baristi per il punto vendita Fiorfood in Galleria San Federico a Torino. La residenza a Torino costituisce titolo preferenziale. Candidature online. http://www.comune.torino.it/infogio/ric/2016/pub27785.htm ------ SERVIZIO VOLONTARIO EUROPEO IN FRANCIA. Entro il 6 marzo è possibile candidarsi per effettuare 6 mesi di Servizio Volontario Europeo a Lille in Francia da maggio ad ottobre durante gli Europei di Calcio 2016. Possono partecipare giovani di età compresa tra i 17 e 30 anni che abbiano almeno una minima conoscenza di inglese e francese. Ai volontari verranno garantiti viaggio di andata e ritorno, vitto e alloggio. http://www.comune.torino.it/infogio/sve/novita.htm
torna su




Canto del popolo che manca - Torino
Il 9 marzo alle ore 20:45 a Torino, presso San Pietro in Vincoli Zona Teatro I via San Pietro in Vincoli 28, Marco Revelli e Beppe Rosso in “CANTO DEL POPOLO CHE MANCA” ; dal libro di Nuto Revelli 'Il popolo che manca'. --- Nuto Revelli intervistò centinaia di contadini, scappava di casa per rincorrere quegli ultimi testimoni di una civiltà che stava sparendo. Da quelle interviste viene fuori un quadro di vita incredibile e nell’ultimo libro pubblicato da Einaudi nel 2014 “Il Popolo che manca”, si presenta come un grande canto corale. --- La serata richiama in vita lampi di questo canto epico con radici millenarie che fu spazzata via in poche decine di anni dal mito industriale. E’ un viaggio dentro un mondo che non c’è più; con la testimonianza diretta del figlio Marco Revelli, commenti, letture interpretate e spezzoni di film e audio originali con la voce di Nuto. --- Una “Veglia” come quelle riportate dalle testimonianze, per raccontare un mondo duro fatto di terra e pietra che conosceva però il fantastico: un’immaginazione scatenata fatta di masche, ciulest, spirit foulet, magia e superstizione, alimentata, appunto, dalle veglie nelle stalle, teatro di micro-comunità dove l’arte del narrare si esaltava. --- Non c’è nostalgia ma semplicemente ii far risuonare e dare corpo a quelle voci legate indissolubilmente al territorio, che in questo caso è quello del sud Piemonte, ma che potrebbe essere assolutamente analogo a quello di qualsiasi altra regione d’Italia. --- Una “Spoon River” contadina da dove emerge una certa attualità: son bastati 30 anni di illusione industriale per distruggere le tradizioni di un mondo millenario, ed ora la caduta della FABBRICA rivela il VUOTO in cui siamo finiti, quasi senza accorgercene. E dopo un secolo, esaurita l’iperbole del progresso industriale, ci ritroviamo in una società nuovamente diretta verso una condizione simile ad allora: pochissimi ricchi e una moltitudine di poveri. Ma una povertà senza più una possibile epica narrabile se non con senso di sconfitta. Per non parlare di economia sostenibile ed ecologica del territorio che ci fa apparire paradossalmente interessante ed attuale il “canto” di quel popolo. E allora da quel popolo perduto qualcosa si può ancora imparare. --- Lo spettacolo andrà in scena anche il 10 MARZO al Teatro Politeama di Saluzzo --- Info e contatti: ACTI Teatri Indipendenti - tel. 0115217099 - mob. 3313910441 - info@teatriindipendenti.org - www.teatriindipendenti.org
torna su




Concerto “VOCI DI DONNE” - Biblioteca Musicale A. Della Corte - Torino
Martedì 15 Marzo 2016, ore 17:00 presso la Biblioteca Musicale A. Della Corte, Villa della Tesoriera - Corso Francia 186, Torino - “VOCI DI DONNE” Concerto di musica vocale da camera, Arianna Stornello - soprano, Cristina Laganà - pianoforte. ----- Oggetto del desiderio, musa ispiratrice, meta di pensieri inconfessati: da sempre la figura femminile ha fatto palpitare l'immaginazione dei compositori di ogni epoca e provenienza. Dall'angelicata perfezione della 'Sylvia' di Shakespeare, magistralmente musicata da Schubert, alla sensualità della 'Galathea' dei Brettl-Lieder di Schoenberg, fino alle spensierate moine della 'Diva de l'empire' di Erik Satie, la donna si conferma punto focale della fantasia degli autori. Aspirazione di questo programma è l'espressione del mondo femminile in tutte le sue forme e sfaccettature, attraverso pagine più o meno note del repertorio vocale cameristico, guardando con curiosità e desiderio di sperimentazione alle composizioni di autrici viventi, quali Carla Rebora e Rossella Spinosa. Di quest’ultima, in particolare, si assisterà alla prima esecuzione assoluta delle “Cinque Miniature per voce e pianoforte”. ---- ASSOCIAZIONE ERREMUSICA - tel. 011 4332620 / 333 7942436, info@erremusica.it • www.erremusica.it
torna su




Indiani in Piemonte - Torino
Nel XVII secolo piemontesi e liguri arruolati nel Carignano andarono in Quebec a combattere gli Indiani per il re di Francia, ma forse qualche indiano li seguì al loro ritorno... ---- Irochesi significa “vipere”, La spedizione del reggimento Carignano Salières in Québec ------------- Dal 1 al 25 marzo 2016, a Torino, presso la Biblioteca Civica Natalia Ginzburg / Sala Molinari, Via Cesare Lombroso 16 (nel cortile interno) Metro: Marconi, Bus: 9 - 18 – 67, Tram 16 : Mostra di letteratura disegnata nelle tavole di Roberto Albertini ----------- Incontri: 1 marzo 2016, ore 18: Il Reggimento Carignano-Salières tra gli indiani dei Grandi Laghi a cura della Dr. Naila Clerici - Associazione Soconas Incomindios --- 15 marzo 2016, ore 18: ° Graphic novel: raccontare per immagini a cura di Roberto Albertini ° Novel Comix: l’App per leggere e pubblicare fumetti a cura di Stefano Marvulli ----- Novel Comix www.novelcomix.com è un’Applicazione per leggere e pubblicare fumetti. Una libreria di fumetti digitali da acquisire su smartphone, e per gli autori, la possibilità di pubblicare i propri fumetti, GRATIS. Essendo digitali, i fumetti hanno un prezzo più contenuto della loro versione cartacea e la qualità di lettura è superiore al FullHD. ------ Azione di TEPEE, www.soconasincomindios.it, www.tepee.ideasolidale.org
torna su




Teatro Agnelli c’è «La buona novella» - Torino
Come già era successo con «Sulla collina», anche la nuova produzione di Assemblea Teatro si ispira all'opera di Fabrizio De André fin dal titolo, «La buona novella», come il disco pubblicato dal cantautore genovese nel 1970. Era ispirato ai Vangeli Apocrifi, così come naturalmente lo spettacolo diretto da Renzo Sicco, che va ad arricchire il tessuto narrativo anche con Erri De Luca e «In nome della madre»: suggestioni diverse e lontane nel tempo, ma vicine per affinità di pensiero e tematiche. --- «La buona novella» va in scena martedì 1 e mercoledì 2 marzo al Teatro Agnelli, via Sarpi 111, Torino. -- -- Lo interpretano Cristiana Voglino, Luca Occelli, Angelo Scarafiotti e Elisa Aragno, con la partecipazione di Roberta Fornier e le musiche di Alberto Poggio. -- Assemblea Teatro, 0113042808, www.assembleateatro.com
torna su




A Boves (CN) la prima fotografa yemenita
Sabato 12 (10-12.15; 15-18) e domenica 13 marzo (10.12.30), a BOVES, presso la Scuola di Pace, Via Marconi n. 4, in occasione della Festa della Donna, verranno esposti gli scatti della fotografa yemenita Boushra Almutawakel. Anche quest’anno, in occasione dell’8 marzo, la Scuola di Pace offre l’opportunità di conoscere, con la sua coordinatrice, la dott. Enrica Giordano impegnata da sempre nella lotta contro la discriminazione di genere, la condizione di vita delle donne yemenite. --- Nata a Sana’a, Yemen, nel 1969 Boushra Almutawakel è la prima yemenita donna a fare la fotografa, utilizza i suoi scatti per denunciare al mondo gli abusi sulle donne del suo paese; per questo motivo vive a Parigi con le tre figlie da ormai due anni. --- I soggetti principali delle sue fotografie sono donne, bambine e bambole, da qui il nome della sua nuova collezione fotografica “Mother, Doughter, Doll”, vestite con gli abiti tipici partendo, come copricapo, da un semplice velo sopra la testa fino ad arrivare a un burqa nero che ricopre tutto il corpo lasciando solo una fessura per gli occhi (anche la bambola è imbacuccata in questo modo). --- Questa mostra è stata esposta alla galleria New Yorkese Howard Greenberg in occasione della mostra “The Middle Est Revealed: A Female Perspective” e verrà esposta a giugno al Berlaymont Palace di Bruxelles, sede della Commissione Europea. --- Sarà possibile incontrare anche l’autrice ed ascoltarne gli approfondimenti sabato 12 marzo, alle ore 21 all’Auditorium Borelli ---- claudia.bima@comune.boves.cn.it
torna su




Torino uccide, un appuntamento da brivido, con Luisio Luciano Badolisani
Giovedì 3 marzo ore 17,30 presso la Sala Conferenze dell'Archivio Storico di Torino - via Barbaroux, 32 - si terrà la conferenze 'TORINO UCCIDE' con LUISIO LUCIANO BADOLISANI --- L’attentato dell’Angelo Azzurro di via Po, la caduta dell’aereo che riportava a casa la squadra granata, la strage di Bologna, sono alcuni dei grandi temi che fanno da sfondo ai racconti “neri” di Badolisani, che affronta con vivacità i drammi legati alla Torino dello scorso secolo, ambientando storie curiose nell’attualità dell’epoca, in una danza magistrale e inquietante. Un incontro per rivivere ciò che è accaduto nel passato con l’esperienza di oggi, in un percorso che avrà come filo conduttore le immagini dell’epoca, che l’archivio storico conserva, scrigno dei ricordi e delle emozioni di Torino. --- A cura di Yume edizioni www.yumebook.it --- È richiesta prenotazione al n.ro 011 0143030 o via mail a info@yumebook.it
torna su




E' in edicola il numero di FOCUS del mese di febbraio.
E' in edicola il numero di FOCUS del mese di febbraio. Ecco alcuni degli argomenti trattati: C’E VITA NELL’OSSO. Lo scheletro non è soltanto la nostra impalcatura (fatta peraltro da 216 ossa). Svolge molti altri compiti, importanti e imprescindibili: produce sangue, ormoni che influenzano altri organi, minerali. E agli uomini aumenta la fertilità. --- IL VIAGGIO DELLE PIANTE Gli alberi italiani si stanno spostando verso nord per via del clima. Ma c’è un problema: quelli più a sud, da che cosa saranno sostituiti? --- MI È SCAPPATA UN'ATOMICA Accidenti e incidenti con i giocattoli delle potenze nucleari. --- QUANDO LA BANCA FALLISCE Come funziona la riforma Ue da poco entrata in vigore. --- LE ONDE GRAVITAZIONALI SPIEGATE BENE La notizia del secolo, che avete letto e sentito ovunque, spiegata nel modo più approfondito e comprensibile. --- SHAKESPEARE, L’ITALIANO A 400 anni dalla morte, di lui non si conoscono né il nome, né il viso, né la storia. Era comunque il più grande poeta... inglese? Forse. --- UNA TERRA AFFOLLATA La Terra è sempre più popolata e il nostro impatto sul pianeta rischia di non essere sostenibile. Focus vi guida alla comprensione di un tema complesso ma importante, la demografia. Per capire fenomeni come i flussi migratori, il calo delle nascite, i problemi dei sistemi previdenziali nei Paesi che invecchiano (come l'Italia). --- VIAGGIO NELL'IPOCONDRIA Chi più, chi meno, siamo tutti ipocondriaci: i sintomi di 1 paziente su 4 non hanno spiegazione. Ma se molti hanno paura di ammalarsi, per alcuni la paura diventa un'ossessione. --- SE IL CERVELLO VA AL CINEMA Perché andiamo al cinema? Perché certi film ci coinvolgono più di altri? Perché alcune scene ci commuovono anche se le abbiamo viste e riviste? A queste domande possono rispondere l'estetica e la teoria del cinema, ma anche le neuroscienze. E si scopre così che se un film ci emoziona è una questione di tecnica... e di neuroni. --- ELETTRIZZATI IN CENTRO Hanno una o due ruote e si ricaricano alla presa di corrente: sono le nuove originali alternative a moto e auto per dribblare il traffico nelle vie delle città. Monocicli, scooter elettrici, biciclette ibride: li abbiamo provati per voi e ci hanno convinto. newsletter@newsletter.focus.it
torna su

*Ricevi questa mail in quanto sei iscritto alla lista "FRECCIOLENEWS" *

Se vuoi cancellarti dalla lista invia una email a info@cascinamacondo.com


Copyright (C) 2018 *|www.cascinamacondo.com|* All rights reserved.