Se non visualizzi bene questa mail premi qui.
Se vuoi visualizzare l'archivio newsletter premi qui.
Your Company
Staff Macondo

CERCASI WEB MASTER E PROGRAMMATORE
Ciao, stiamo bussando alla por... continua.

CHIUSO IL CONCORSO INTERNAZIONALE DI POESIA HAIKU 2016 - ma puoi continuare a votare gli haiku pervenuti!!!
è scaduto a mezzanotte del 31 ... continua.

IL TUO CINQUE PER MILLE A CASCINA MACONDO - E IL TUO 2 X 1000
IL TUO CINQUE PER MILLE A CAS... continua.

LA BARBERA INCONTRA "LA STRETTA DI MANO E IL CIOCCOLATINO" - San Damiano d'ASTI 17 GIUGNO 2016
LA BARBERA INCONTRA LA S... continua.

OMNIA FABULA ET ARTI intramuros/extramuros - nuovo progetto di Cascina Macondo per il carcere Rodolfo Morandi di Saluzzo
Cascina Macondo ritiene che l’... continua.

DEEDFACTORY NUOVA INTERESSANTE PIATTAFORMA PER I TUOI ACQUISTI ON LINE
DEEDFACTORY - QUANDO FAI I TU... continua.

Cascina Macondo a EVERGREEN FEST martedì 14 giugno 2016
Cascina Macondo a EVERGREEN FE... continua.

I TUOI HAIKU NELLA HOME PAGE DEL SITO CASCINA MACONDO
Nella Home page del sito Casc... continua.

LA FORESTERIA DI CASCINA MACONDO 'Tiziano Terzani' a costi di Bed&Breakfast
La Foresteria 'Tiziano Terzani... continua.

I LIBRI DI CASCINA MACONDO e LA CERAMICA RAKU DI MACONDO
E' possibile: potresti pensare... continua.

“GOODMORNING POESIA ORE 7” quindicinale a cura di Pietro Tartamella - VENIRE AL MONDO, di Omar Khayyam
VENIRE AL MONDO: Dal... continua.

“ERBA MANENT” quindicinale di erbe, frutti e piante a cura di Antonella Filippi - ALLARMI…ALIMENTARI (seconda e ultima parte)
Va detto che l’Unione Europe... continua.

OrtolìneaCM - Accentazione Ortoèpica Lineare a cura di Fiorènza Alineri: “A 30 anni dal disastro di Chernobyl” di Miriam Rossi (dalla Newsletter Unimondo n.326 di Giovedì 28 Aprile 2016 ) – parte tèrza
Le conseguènze di Chernobyl? D... continua.

“LESSICO INGLESE goccia a goccia – ENGLISH LEXICON drop by drop” - settimanale a cura di Pietro Tartamella - TO BICKER, BICKERING
TO BICKER /ˈbɪk<... continua.


Utenti Frécciolenews

99QUANTI, Arte quantistica e nuove forme - Padova
Venerdì 27 maggio 2016 alle or... continua.

Musei aperti al Comune di Boves (CN)
Domenica 5 giugno, a Boves (CN... continua.


CERCASI WEB MASTER E PROGRAMMATORE
Ciao, stiamo bussando alla porta. Cerchiamo un esperto web master e un esperto programmatore, possibilmente residente nella zona di Torino-Asti-Cuneo, che a titolo di volontariato abbia voglia e piacere di darci una mano occupandosi del sito di Cascina Macondo. Possiamo offrire solo una buona visibilità. C'è qualcuno? Contattare Pietro: cell. 328 42 62 517 - info@cascinamacondo.com
torna su




CHIUSO IL CONCORSO INTERNAZIONALE DI POESIA HAIKU 2016 - ma puoi continuare a votare gli haiku pervenuti!!!
è scaduto a mezzanotte del 31 maggio 2016 il termine ultimo per inviare gli haiku alla 14° Edizione del Concorso Internazionale Haiku 2016 di Cascina Macondo. Puoi invece continuare a votare gli haiku pervenuti! Sono tutti pubblicati e visibili sul sito di Cascina MACONDO. PER VOTARE è FACILE E VELOCE, NON C'E' BISOGNO DI ISCRIVERSI AL SITO, BASTA UN SEMPLICE CLICK! ----- SI RICORDA CHE: Il voto del pubblico è utile parametro di riferimento per dirimere i casi che hanno ottenuto parità di voto dalla Giuria - COPIA E INCOLLA IL SEGUENTE LINK SUL TUO BROWSER PER ACCEDERE AGLI HAIKU PERVENUTI AL CONCORSO: http://my2.cascinamacondo.com/site/archivio.asp?anno=2016
torna su




IL TUO CINQUE PER MILLE A CASCINA MACONDO - E IL TUO 2 X 1000
IL TUO CINQUE PER MILLE A CASCINA MACONDO - (se non hai già pensato di destinarlo ad altre realtà che vuòi sostenere)-------- ricordiamo che se non lo doni il tùo 5 x 1000 lo incàmera lo Stato ------- per stima dunque, simpatìa, condivisione, non ti rèsta che cómpiere il gèsto alchèmico: destinare il cinque per mille della tùa dichiarazione dei rèdditi ai progètti e alle iniziative di Cascina Macondo rivòlti all'integrazione dell'handicap e della disabilità di cùi ci occupiamo da anni ------- n° di partita IVA e còdice fiscale: 06598300017 ------ ricòrda ( e ricòrdalo al tùo commercialista) di compilare sul fòglio della dichiarazione dei rèdditi il primo riquadro in basso (SPAZIO A SINISTRA), quello che dice: 'sostegno del volontariato e delle altre organizzazioni non lucrative di utilità sociale' --- SPARGI LA VOCE ---- grazie per l'attenzione - Pietro Tartamella, Annamaria Verrastro e lo Staff Cascina Macondo - info@cascinamacondo.com
torna su




LA BARBERA INCONTRA "LA STRETTA DI MANO E IL CIOCCOLATINO" - San Damiano d'ASTI 17 GIUGNO 2016
LA BARBERA INCONTRA LA STRETTA DI MANO E IL CIOCCOLATINO i detenuti raccontano, di Pietro Tartamella ------- VENERDI 17 GIUGNO 2016, ore 21.00 - Piazza Barrique (piazza SS. Cosma e Damiano), SAN DAMIANO D'ASTI ------ letture di brani a cura dei Narratori di Macondo e del gruppo Volcaedi ------- http://www.cascinamacondo.com/index.php?option=com_content&view=article&id=1405:la-barbera-incontra-la-stretta-di-mano-e-il-cioccolatino-venerdi-17-giugno-2016-san-damiano-dasti&catid=102:news&Itemid=90
torna su




OMNIA FABULA ET ARTI intramuros/extramuros - nuovo progetto di Cascina Macondo per il carcere Rodolfo Morandi di Saluzzo
Cascina Macondo ritiene che l’incontro tra detenzione / cittadinanza / infanzia / disabilità possa produrre momenti di riflessione importanti sulla tematica del carcere e stimolare in tutti gli attori coinvolti un ascolto attento e costruttivo. Riteniamo fondamentale investire sulle “relazioni costanti e continuative con la società civile” che possono infondere nel detenuto (non sentendosi abbandonato dalla comunità) un senso di appartenenza positivo volto ad alimentare il desiderio di miglioramento e la speranza ---- OMNIA FABULA ET ARTI nuovo progetto di Cascina Macondo per il carcere Rodolfo Morandi di Saluzzo - COPIA E INCOLLA IL SEGUENTE LINK SUL TUO BROWSER PER ACCEDERE AI DETTAGLI: http://www.cascinamacondo.com/index.php?option=com_content&view=article&id=1366:omnia-fabula-et-arti-intra-extra-muros&catid=102:news&Itemid=90
torna su




DEEDFACTORY NUOVA INTERESSANTE PIATTAFORMA PER I TUOI ACQUISTI ON LINE
DEEDFACTORY - QUANDO FAI I TUOI ACQUISTI ON LINE ! una startup innovativa a scopo sociale --------- Deedfactory ha avviato, a partire dalla fine del 2015, la sperimentazione di una nuova piattaforma per il finanziamento di iniziative no-profit. ---- Grazie ad una rete di affiliazione a tutti i principali negozi online, Deedfactory permette ad associazioni come “Cascina Macondo” di raccogliere fondi attraverso gli acquisti online dei propri sostenitori e simpatizzanti. ----- Basta utilizzare i link presenti all'interno del sito Deedfactory per raggiungere i tuoi negozi preferiti, e una percentuale dell'importo di ogni acquisto effettuato sarà devoluta al finanziamento delle iniziative di Cascina Macondo. ---- In pratica, effettuando i tuoi normali acquisti online - senza alcun costo aggiuntivo - potrai dare un aiuto concreto e tangibile ai progetti istituzionali di Cascina Macondo. ----- <> La beneficenza al costo di un click: potremo ricevere sostegno da chi crede in noi senza gravare sul tuo bilancio famigliare e senza alcun costo da parte tua (il servizio di deedfactory è completamente gratuito). <> Un nuovo tipo di altruismo: un atteggiamento tipicamente individualista, come quello del consumo, diventa occasione per portare beneficio alla comunità in cui viviamo, contribuendo al bene comune, e alla realizzazione dei progetti di Cascina Macondo. ------ COPIA E INCOLLA IL SEGUENTE LINK SUL TUO BROWSER: http://www.cascinamacondo.com/index.php?option=com_content&view=article&id=1389:deedfactory-nuova-interessante-piattaforma-per-i-tuoi-acquisti-on-line&catid=102:news&Itemid=90
torna su




Cascina Macondo a EVERGREEN FEST martedì 14 giugno 2016
Cascina Macondo a EVERGREEN FEST martedì 14 giugno 2016 ore 20.30 NEL CUORE DEL PARCO 'LA TESORIERA' DI TORINO, Corso Francia 186/192, con Pietro Tartamella. Presentazione di Cascina Macondo APS, del progetto europeo PAROL, del progetto OMNIA FABULA ET ARTI, e 'la stretta di mano e il cioccolatino'. COPIA E INCOLLA IL SEGUENTE LINK SUL TUO BROWSER: http://www.cascinamacondo.com/index.php?option=com_content&view=article&id=1404:cascina-macondo-ad-evergreen-fest-martedi-14-giugno&catid=102:news&Itemid=90
torna su




I TUOI HAIKU NELLA HOME PAGE DEL SITO CASCINA MACONDO
Nella Home page del sito Cascina Macondo, sotto la tazzina del caffè fumante, è attiva la rubrica HAIKU DEL GIORNO. Gli Utenti FREE possono prenotare una data, inserire un proprio haiku e, volendo, dedicarlo a qualcuno. E' prevista infatti anche la possibilità di inserire nel form l'indirizzo di posta elettronica di un amico a cui volete dedicare l'haiku. L'amico riceverà automaticamente l'avviso 'c'è un haiku dedicato a te'. Leggeremo un nuovo haiku ogni giorno. E anche se non è vero che un haiku al giorno toglie il medico di torno, la cosa ci sembra carinissima - Staff Macondo
torna su




LA FORESTERIA DI CASCINA MACONDO 'Tiziano Terzani' a costi di Bed&Breakfast
La Foresteria 'Tiziano Terzani' di Cascina Macondo è un appartamento ricevuto in comodato composto di una cucina, tre camere, un bagno. Possono pernottarvi, o soggiornarvi, a costi di Bed and Breakfast, i Soci dell’Associazione e coloro che (FAMIGLIE,SINGOLI O PRIVATI) intendono diventarlo, i Soci di Associazioni con finalità affini a quelle di Cascina Macondo, i Soci di Associazioni di promozione sociale e artistiche, coloro che aderiscono ad iniziative e attività promosse da Enti Pubblici e Privati. Il ricavato è a sostegno delle attività istituzionali di Cascina Macondo. Copia e incolla il seguente link sul tuo browser per vederne le immagini: http://www.cascinamacondo.com/index.php?option=com_content&view=article&id=331:la-foresteria-di-cascina-macondo&catid=102:news&Itemid=90
torna su




I LIBRI DI CASCINA MACONDO e LA CERAMICA RAKU DI MACONDO
E' possibile: potresti pensare di regalare a un amico o a un parente un manufatto Raku o un Libro di poesie Haiku, perché no?. Un regalo diverso! Prendendo addirittura, come si suol dire, tre piccioni con una fava: 1) fai un regalo diverso - 2) fai conoscere ai tuoi amici e alla cerchia delle tue persone la poesia haiku e la ceramica Raku - 3) hai dato in modo indiretto un sostegno a Cascina Macondo e ai suoi progetti ---- VIENI A TROVARCI - SCEGLI IL TUO REGALO ---- tel 011-9468397 - 328 42 62 517 - info@cascinamacondo.com --------------------------------------- copia e incolla sul tuo browser il seguente link per accedere all'elenco dei libri di Cascina Macondo: http://www.cascinamacondo.com/index.php?option=com_content&view=article&id=252:caratteri-e-inchiostri&catid=102:news&Itemid=90
torna su




“GOODMORNING POESIA ORE 7” quindicinale a cura di Pietro Tartamella - VENIRE AL MONDO, di Omar Khayyam
VENIRE AL MONDO: Dal mio venire al mondo / non venne ai cieli vantaggio, / e la loro gloria e potenza / l'andarmene via non accresce, / e l'orecchio mio da nessuno, mai, / poté udire a quale scopo / fosse questo venire ed andare. // (Omar Khayyam) ----- pietro.tartamella@cascinamacondo.com
torna su




“ERBA MANENT” quindicinale di erbe, frutti e piante a cura di Antonella Filippi - ALLARMI…ALIMENTARI (seconda e ultima parte)
Va detto che l’Unione Europea vieta l’aggiunta di puro metileugenolo (con il suo nome o con un suo sinonimo: Eugenyl methyl ether; Methyl eugenol; 4-Allylveratrole; 1,2-Dimethoxy-4-allylbenzene; 3,4-Dimethoxyallylbenzene; 4-Allyl-1,2-dimethoxybenzene; 4-allyl-3,4-dimethoxy-benzene; 1-(3,4-Dimethoxyphenyl)-2-propene; 1,3,4-Eugenyl methyl ether; Veratrole methyl ether) nei cibi e pone delle restrizioni per i preparati: prodotti a base di latte: max 20 mg di metileugenolo per kg; preparati di carne e prodotti a base di carne, incluso il pollame e la selvaggina: 15 mg/kg; preparati di pesce e prodotti a base di pesce: 10 mg/kg; minestre e salse: 60 mg/kg; snack salati/salatini pronti per il consumo: 20 mg/kg; bevande analcoliche 1 mg/kg. Allora perché l’allarme per 250 microgrammi per piatto di pesto? E’ forse l’ennesimo affondo per far passare per buoni gli OGM? Guarda caso l’accenno al basilico è stato fatto durante una conferenza stampa di presentazione di un documento sulla Sicurezza Alimentare e OGM… Quello che deve essere chiaro è che gli studi sono stati effettuati usando il puro metileugenolo e non il fitocomplesso totale del basilico, che contiene molte altre sostanze in grado di modulare ognuna l’effetto delle altre, in un’armonia che è simile ma diversa per ogni pianta. Non si può ciclicamente riproporre la cancerogenicità di una sostanza svincolandola dall’alimento di cui fa naturalmente parte. Ci possono essere grandi differenze biologiche fra una sostanza chimica pura, aggiunta come tale agli alimenti, e la stessa presente in un estratto vegetale: quest’ultima, infatti, è accompagnata da un gran numero di altre sostanze, alcune delle quali, come le cellulose, possono diminuirne considerevolmente l’assorbimento. Inoltre nei vegetali sono molto spesso presenti molecole diverse che esercitano un’azione antiossidante, inibendo quindi l’attivazione di cancerogeni per ossidazione metabolica, come avviene per gli aromatizzanti allilici. Il rischio cancerogeno di miscele vegetali che contengano una sostanza cancerogena può essere quindi molto inferiore a quello che si ha aggiungendo all’alimento la sostanza pura. Assumiamo giornalmente alimenti che contengono migliaia di sostanze tossiche o potenzialmente tossiche, e il nostro corpo si attiva per limitarne i danni. Queste sostanze esplicano il loro effetto negativo soprattutto quando vengono aggiunte agli alimenti e non quando sono presenti come costituenti naturali dell’alimento stesso. Se le notizie vengono riportate acriticamente dai media possono solo ingenerare allarme e paura. Che dire del d-limonene contenuto nel succo d’arancia, risultato cancerogeno in esperimenti di laboratorio sui ratti? o delle sostanze, cancerogene per i ratti, presenti in alimenti come mela, albicocca, banana, cavolo, melone, carote e tanti altri? che dire dei funghi, che contengono idrazina, cancerogena; o della senape che contiene l’allil-isotiocianato, altrettanto cancerogeno? o delle fritture, della tostatura del pane e della cottura alla brace, la cui preparazione libera sostanze altamente cancerogene come acroleina, acrilammide e benzopirene? E il caffè? L’International agency for research on cancer (Iarc), l’agenzia dell’Oms che si occupa della ricerca sul cancro, ha infatti intenzione di valutare nel maggio 2016 anche la possibile cancerogenicità di questa e di altre bevande calde, analizzando i dati epidemiologici degli ultimi 25 anni. E, tornando ai Liguri, che dire della Borragine, impiegata nei ravioli di magro e come ingrediente del “Prebuggiùn”, il misto di erbe di campo utilizzato per le famose torte di verdura, le minestre e le frittate, ma in particolare per il ripieno dei “pansotti” che vanno conditi con la salsa di noci? A quanto pare contiene alcaloidi pirrolizidinici che hanno dimostrato un notevole grado di epatotossicità. ---- antonella.filippi@cascinamacondo.com a
torna su




OrtolìneaCM - Accentazione Ortoèpica Lineare a cura di Fiorènza Alineri: “A 30 anni dal disastro di Chernobyl” di Miriam Rossi (dalla Newsletter Unimondo n.326 di Giovedì 28 Aprile 2016 ) – parte tèrza
Le conseguènze di Chernobyl? Disastrose, soprattutto òggi. I dati móstrano con evidènza come dopo il 1986 i tassi di natalità nei territòri più vicini alla centrale sìano scesi e al contrario sìano aumentati quelli di mortalità infantile e delle leucemìe, dovuti al contatto con lo iòdio radioattivo presènte nei terreni e nell’aria. Malformazioni genètiche dei fèti e dei neonàti, tumori della tiròide (generalmente rari) e altri tipi di cancro, aumento di numerose patologìe a càusa di un’alimentazione basata su cibi fòrteménte radioattivi che ha minato il sistèma immunitario della popolazione e abbassato le difese dell’organismo spècie nei bambini sotto i 15 anni. Anche la permanènza dei cosiddetti “bambini di Chernobyl” lontano dai luòghi contaminati per brèvi perìodi, in Italia come in altri Paesi europèi, non ha impedito quello che i mèdici bielorussi hanno definito nel 2000 un vero “disastro demogràfico”, oltre che una costante incapacità di adattamento al pròprio territòrio. ---- E pròprio dalla Bielorussia giunge una stòria che appare uno schiaffo al buònsènso. Nella cittadina di Dubovy Log, a circa 350 Km di distanza da Chernobyl, vìvono 300 abitanti in un territòrio che registra un livèllo di contaminazione del suòlo al di sopra di quanto rilevato nella zòna dell’incidènte nucleare. Un luògo dall’aspètto meraviglioso ma spettrale: ai numerosi divièti (di caccia, pesca, di raccòlta di funghi, di tagliare e bruciare legna), si unìscono i cartèlli di perìcolo nucleare e un posto di blòcco fisso 24 ore su 24 della polizìa che ne impedisce l’accèsso, se non dopo una lunga trafila di permessi. Ècco, è pròprio Dobovy Log che rifornisce i supermercati di tutta la Bielorussia, l’Ucraina (e chissà quali altri Stati) con latte, formaggi, carni e uòva, prodotti da quegli animali che pàscolano in una tèrra dai livèlli di contaminazione altìssimi, o nutriti con il fièno dei villaggi pòco distanti, disabitati perché altamente contaminati, ma definiti in questo caso dalle autorità del tutto “accettàbili”. (Miriam Rossi) ---- fiorenza.alineri@cascinamacondo.com
torna su




“LESSICO INGLESE goccia a goccia – ENGLISH LEXICON drop by drop” - settimanale a cura di Pietro Tartamella - TO BICKER, BICKERING
TO BICKER /ˈbɪkər/ v. i. 1) (reggenza: to bicker about, to bicker over + sost.) battibeccare; bisticciare; litigare: (They always bicker about small things = bisticciano sempre per le piccole cose); (We were bickering over which channel to watch = stavamo litigando su quale canale guardare) --- 2) (lett., d'acqua) borbottare; gorgogliare --- 3) (lett., di pioggia) picchiettare ---- 4) (lett., di luce, fiamma) brillare; risplendere ---------------------------------------------------------------------- BICKERING n. [U]battibecchi (pl.); bisticci (pl.). --- pietro.tartamella@cascinamacondo.com --- (i vocaboli sono tratti dal Dizionario inglese/italiano – italiano/inglese “Ragazzini” - Zanichelli editore. Il dizionario Ragazzini contiene anche la fonetica delle parole inglesi e, nel cd-rom, la pronuncia sonora di tutti i lemmi inglesi: http://dizionari.zanichelli.it/dizionariOnline)
torna su




99QUANTI, Arte quantistica e nuove forme - Padova
Venerdì 27 maggio 2016 alle ore 18, a Padova, presso la Galleria La Teca, Corso Umberto I n. 56, inaugurazione della mostra “99QUANTI Arte quantistica e nuove forme' ----- In mostra nove artisti, tutti professionisti, attivi a livello internazionale, con oltre 30 opere. Saranno anche proposti, contemporaneamente, incontri e interviste ad esponenti del mondo dell’arte e della ricerca scientifica. L'obiettivo del Gruppo di Ricerca Arte-Quantistica 99Quanti è aprire una strada che porti l'arte contemporanea oltre l'attuale stagnazione dei dibattiti sulle correnti, a partire da quelli sul concettualismo. Un approccio che tenga conto dei cambiamenti di pensiero introdotti dalle scoperte della ricerca scientifica nell'ultimo secolo. Sono cambiati tempo, spazio, materia ed energie, il senso stesso della vita: l'arte non può restare indifferente al nuovo universo. ----- Opere di: Pier Domenico Magri, Andrea Stella, Lorena Ulpiani, Gina Bonasera, Massimo Cocco, Serenella Dodi, Andrea Marchesini, ARi-Albino Ripani, Alessandro Taglioni. Affianca il gruppo Attilio Taverna, con la sua ricerca individuale sulla luce e la meccanica quantistica. ----- “99Quanti – Gruppo di ricerca arte – quantistica” è nato a Padova, nel novembre scorso, su iniziativa di Lorena Ulpiani, pittrice e giornalista di origine marchigiana, residente in città da oltre 30 anni. Sposa il pensiero del sociologo Gian Paolo Prandstraller, padovano, docente dell’università di Bologna, sulla necessità di una nuova visualizzazione nell’arte contemporanea che muova dalla termodinamica, dalla meccanica quantistica, dalla cosmologia, dalla biologia e dalle neuroscienze. ----- La mostra sarà aperta fino al 7 giugno 2016, Orari: lunedì e martedì su appuntamento, da mercoledì a sabato 10:30-12:30 / 16:30-19:30, domenica chiuso; ingresso libero. ----- info: Galleria La Teca cell. 347 46701115
torna su




Musei aperti al Comune di Boves (CN)
Domenica 5 giugno, a Boves (CN), musei aperti dalle ore 15.30 alle ore 18.30: Museo della Resistenza (via Marconi), Museo del Fungo e delle Scienze Naturali (via Moschetti n. 15 presso ex Filanda Favole), EcoMuseo della Castagna (Parco Marquet – località Madonna dei Boschi, Museo Etnografico “Impronte di una comunità” (Parco Marquet – località Madonna dei Boschi) ---- Per informazioni rivolgersi alla Biblioteca Civica 0171/391834 – 0171/391850, Ingresso libero
torna su

*Ricevi questa mail in quanto sei iscritto alla lista "FRECCIOLENEWS" *

Se vuoi cancellarti dalla lista invia una email a info@cascinamacondo.com


Copyright (C) 2018 *|www.cascinamacondo.com|* All rights reserved.