Se non visualizzi bene questa mail premi qui.
Se vuoi visualizzare l'archivio newsletter premi qui.
Your Company
Staff Macondo

CAPODANNO 2016-2017 - BAGNA CAUDA SOLIDALE A CASCINA MACONDO
A CASCINA MACONDO una sera d’i... continua.

SCRITTURALIA - speciale appuntamento domenica 4 dicembre 2016 - NON PUOI MANCARE!
appuntamento per scrittori e p... continua.

LASTRETTA DI MANO E IL CIOCCOLATINO AL TEATRO BOSSATIS - Volvera (TO) - sabato 10 dicembre 2016
PAROL - scrittura e arti nelle... continua.

RCT - RESOCONTO CERIMONIA DI PREMIAZIONE - CONCORSO INTERNAZIONALE HAIKU CASCINA MACONDO - anno 2016
E' on line sul sito di Cascina... continua.

ADOTTA UN FILO D'ERBA
Più di 500 giovani sono stati ... continua.

“UKA SHA SHA ASCOLTANDO I NATIVI AMERICANI” quindicinale a cura di Pietro Tartamella - RUOLI
RUOLI: Presso le tribù india... continua.

“LESSICO INGLESE goccia a goccia – ENGLISH LEXICON drop by drop” - settimanale a cura di Pietro Tartamella - GRAVEL, TO ABIDE
GRAVEL /ˈgrævl/ n. [U... continua.


Utenti Frécciolenews

Balli, canti e stages di danze delle Marche - Samone - Ivrea
3-4 dicembre 2016 - Balli, can... continua.

Cioccolarte - Padova
Domenica 4 dicembre 2016 - ore... continua.

Dibattito 'Senza Pietà' - Museo Nazionale del Risorgimento Italiano - Torino
Sabato 3 dicembre dalle ore 9... continua.

Laboratorio di Ikebana con la Maestra Yuko Fujimoto - Torino
Venerdì 2 Dicembre dalle 18.00... continua.

Questa settimana a Radio Fahrenheit
Mercoledì. Bruno Cianci tratta... continua.

Una terra sofferente, El Salvador – Boves (CN)
Venerdì 2 dicembre 2016, alle ... continua.

INFOSTAMPA: Sicurezza e Lavoro su processo Eternit bis
Eternit bis, non abbandoniamo ... continua.


CAPODANNO 2016-2017 - BAGNA CAUDA SOLIDALE A CASCINA MACONDO
A CASCINA MACONDO una sera d’inverno… LA NOTTE DI CAPODANNO 2016/2017: BAGNA CAUDA SOLIDALE -------- una cara amica, esperta e appassionata, preparerà una STRAÙLTRASPECIALÌSSIMÌSSIBÈRRIMA BAGNA CAUDA, E NON SOLO..! (antipasto flan di zucca, insalata russa invernale, tomini con bagnetto, vino, quiche varie, frittatine alla menta, macedonie, dolce, spumante, panettone, caffè, rotolini di gag…) -------------- Tutti i partecipanti porteranno SPLENDIDI ORTAGGI (a scelta libera), e il proprio personale tegamino di coccio con relativo fornelletto e, ovviamente, 30 EURO A TESTA (pari all’adozione di 6 fili d’erba) A SOSTEGNO DEL PROGETTO “OMNIA FABULA ET ARTI INTRAMUROS/EXTRAMUROS” ------------------------ tra un ortaggio e l’altro una poesia, un vino, una favola ...... il fuoco acceso nel camino del salone Gibran ...... <<<<<< SABATO 31 DICEMBRE 2016 ALLE ORE 20.00 >>>>>>> obbligatoria la prenotazione entro il 20 dicembre: info@cascinamacondo.com
torna su




SCRITTURALIA - speciale appuntamento domenica 4 dicembre 2016 - NON PUOI MANCARE!
appuntamento per scrittori e poeti - INSIEME A CASCINA MACONDO DOMENICA 4 DICEMBRE 2016 dalle ore 9.30 (arrivo puntuali) sino alle ore 20.30, con spaghettata finale per cena. Per mezzogiorno, invece, ognuno porta il suo pranzo al sacco, e le sue bevande. Il tutto verrà condiviso con gli amici intervenuti --------------- Munirsi di computer portatile, o macchina per scrivere, o biro o stilografica, o penna d’oca, inchiostro, fogli, e quant'altro si ritiene opportuno per scrivere un giorno intero IMMERSI NELLA PRODUZIONE DI FAVOLE ESOPICHE. --------------- PER I DETTAGLI COPIA E INCOLLA IL SEGUENTE LINK SUL TUO BROWSER: http://www.cascinamacondo.com/index.php?option=com_content&view=article&id=1426:scritturalia-extramuros-appuntamento-domenica-4-dicembre-2016&catid=102:news&Itemid=90
torna su




LASTRETTA DI MANO E IL CIOCCOLATINO AL TEATRO BOSSATIS - Volvera (TO) - sabato 10 dicembre 2016
PAROL - scrittura e arti nelle carceri - oltre i confini, oltre le mura ----------------- IL COMUNE DI VOLVERA E CASCINA MACONDO PRESENTANO: LA STRETTA DI MANO E IL CIOCCOLATINO - I DETENUTI RACCONTANO - a cura di Pietro Tartamella ----------- antologia di diari, riflessioni, racconti, poesie, haiku, cut-up dei detenuti della casa di reclusione di alta sicurezza “Rodolfo Morandi” - Saluzzo e della casa circondariale “Lorusso-Cutugno” - Torino ------- Giovane Holden Edizioni - Collana Cascina Macondo <<<<<<<< SABATO 10 DICEMBRE 2016, ORE 21.00 - NELL'AMBITO DEL FESTIVAL DEL LIBRO E DELLA MUSICA >>>>>>> TEATRO BOSSATIS Via Ponsati, 69 - VOLVERA (TO) ------------- CITTADINI LIBERI PRESTANO LA LORO VOCE AI DETENUTI - presentazione di brani a cura dei LETTORI DI VOLVERA ------------ ingresso gratuito – la cittadinanza è invitata
torna su




RCT - RESOCONTO CERIMONIA DI PREMIAZIONE - CONCORSO INTERNAZIONALE HAIKU CASCINA MACONDO - anno 2016
E' on line sul sito di Cascina Macondo il resoconto con documentazione fotografica della Cerimonia di Premiazione del Concorso Internazionale Haiku in Lingua Italiana di Cascina Macondo, anno 2016, 14° edizione. In una bella giornata ricca di atmosfere si sono incontrati appassionati di haiku....... COPIA E INCOLLA IL SEGUENTE LINK SUL TUO BROWSER: http://www.cascinamacondo.com/index.php?option=com_content&view=article&id=1441:rct-resoconto-cerimonia-di-premiazione-concorso-internazionale-haiku-2016&catid=102:news&Itemid=90
torna su




ADOTTA UN FILO D'ERBA
Più di 500 giovani sono stati coinvolti nella produzione di favole. Cascina Macondo ritiene di non dover disperdere questo grande patrimonio di relazioni! ADOTTA UN FILO D'ERBA!!! - COPIA E INCOLLA IL SEGUENTE LINK SUL TUO BROWSER: http://www.cascinamacondo.com/index.php?option=com_content&view=article&id=1436:adotta-un-filo-derba&catid=102:news&Itemid=90
torna su




“UKA SHA SHA ASCOLTANDO I NATIVI AMERICANI” quindicinale a cura di Pietro Tartamella - RUOLI
RUOLI: Presso le tribù indiane c'erano ruoli sociali e "professionali" che venivano assunti da coloro che se ne erano dimostrati degni. Eccone alcuni: Banditore, Guardiano dei Cavalli, Capo, Custode del Fuoco, Portatore di Mocassini, Uomo di Medicina, Portatore di Pipa, Approviggionatore, Protettore di Donne e Bambini, Heyokah (Uomo Contrario), Storico, Capelli Ritorti (Cantastorie), Custode del Marsupio, Mah-Ho (omosessuale con l'incarico di portare in cima all'albero della Danza del Sole la borsa di medicina), Guardiano delle Borse Tribali, Padrino di Cerimonia, Veggente, Sognatore, Guaritore, Erborista, Costruttore di Archi e Frecce. ---- pietro.tartamella@cascinamacondo.com
torna su




“LESSICO INGLESE goccia a goccia – ENGLISH LEXICON drop by drop” - settimanale a cura di Pietro Tartamella - GRAVEL, TO ABIDE
GRAVEL /ˈgrævl/ n. [U] 1) ghiaia; sabbia grossa; (ind. costr.) ghiaietto --- 2) (med.) renella --- 3) (ind. min.) sabbia aurifera ● (gravel ballast = massicciata di ghiaia); ( gravel pit = cava di ghiaia); (gravel-voiced = dalla voce stridula) ------------------------------------------------------------------------------- TO ABIDE /əˈbaɪd/ (pass. e p. p. abided, abode)--- A) v. t.(in frasi neg. e interr.) sopportare; tollerare; soffrire: (I can't abide noisy people = non sopporto la gente rumorosa); (I can't abide him = non lo posso soffrire) ------- B) v. i. 1) (di impressione, ricordo, ecc.) durare; persistere; perdurare --- 2) (arc.) abitare; dimorare --- 3) (arc.) attendere ------- ■ abide by v. i. + prep.1 osservare; rispettare; attenersi a; mantenere: (to abide by the law = osservare la legge); (to abide by a decision = rispettare una decisione); (to abide by one's promise = mantenere la promessa fatta) --- 2) accettare: (to abide by the consequences of one's actions = accettare le conseguenze delle proprie azioni) ---------- pietro.tartamella@cascinamacondo.com -------- (i vocaboli sono tratti dal Dizionario inglese/italiano – italiano/inglese “Ragazzini” - Zanichelli editore. Il dizionario Ragazzini contiene anche la fonetica delle parole inglesi e, nel cd-rom, la pronuncia sonora di tutti i lemmi inglesi: http://dizionari.zanichelli.it/dizionariOnline)
torna su




Balli, canti e stages di danze delle Marche - Samone - Ivrea
3-4 dicembre 2016 - Balli, canti e stages di danze delle Marche con il Duo Roberto Lucanero e Marco Meo ---- Organizzazione curata dall'Associazione Culturale Carolando con il contributo e patrocinio dell’associazione Gran Bal Trad . ***** Il duo Lucanero - Meo è stato definito a ragione 'minimale ma massimale': con la voce, la fisarmonica diatonica e il tamburello riesce infatti a trasportare gli ascoltatori e i ballerini dentro il mondo tradizionale e magico del Saltarello. Il Saltarello è la musica e la danza tradizionale ed archetipica delle Marche e del centro Italia che, secondo la tradizione, nacque nella notte dei tempi grazie alle fate-ancelle della Regina Sibilla, fata a sua volta e signora dei monti Marchigiani che ancora oggi si chiamano Monti Sibillini. Roberto Lucanero e Marco Meo sono attivi assieme o singolarmente come docenti di corsi di danza tradizionale, di fisarmonica diatonica (Roberto) di canto e di tamburello (Marco). ****** Orari, informazioni e prenotazioni Carla: 0125/617028, Franca: 3496753528, Maria Rosa: 0125/48942 E-mail: carolando.ivrea@gmail.com Sito: :http://www.carolando.it
torna su




Cioccolarte - Padova
Domenica 4 dicembre 2016 - ore 15, 15:30, 16, 16:30, 17, 17:30 a Padova, presso la Loggia Cornaro, Via Cesarotti n. 37: CIOCCOLARTE ------ La visita guidata vuole rappresentare l’occasione per approfondire alcuni tra i temi più significativi presenti negli affreschi e negli stucchi che decorano il complesso monumentale padovano. ------ Un viaggio alla scoperta delle bellezze artistiche e dei segreti che si celano all’interno dei suoi suggestivi ambienti cinquecenteschi. ------ Sotto la Loggia Cornaro una lettura-laboratorio per i più piccoli, che saranno stimolati a comporre un puzzle sulle tracce della storia narrata, che avrà come protagonisti i personaggi di celebri dipinti. ------ Al termine della visita guidata, nel suggestivo scenario della Loggia, sarà offerta la cioccolata calda di produzione artigianale della gelateria Friso accompagnata da dolci natalizi, con una piccola sorpresa finale ... ----- Ingresso Euro 12,00 adulti, Euro 5,00 bambini minori di 12 anni. Include il biglietto di ingresso, la visita guidata, la lettura-laboratori, e la degustazione al termine della visita. Prenotazione obbligatoria: sono ammessi massimo 25 visitatori per fascia oraria. ------ Info e prenotazioni: La Torlonga cell. 349 6855584 infolatorlonga@gmail.com - www.latorlonga.it
torna su




Dibattito 'Senza Pietà' - Museo Nazionale del Risorgimento Italiano - Torino
Sabato 3 dicembre dalle ore 9.30 alle ore 13.00 - Dibattito “SENZA PIETÀ” COMPASSIONE E IPOCRISIA? PIÙ PERICOLOSE DELLE BARRIERE ARCHITETTONICHE! - l'evento si terrà nella Sala Codici - Museo Nazionale del Risorgimento Italiano, Palazzo Carignano - Piazza Carlo Alberto 8, Torino. ****** Una mattinata per superare false convinzioni e perbenismi che condizionano le relazioni umane e guardare in faccia la disabilità insieme a chi la disabilità la vive quotidianamente su di Sé. ****** Parteciperanno: Iacopo Melio, giornalista freelance e attivista per i diritti umani e civili. Nel 2015 ha fondato la Onlus “#vorreiprendereiltreno“, - Danilo Ragona, progettista Design - Max Ulivieri, web designer e social media manager. La sua ultima creazione è loveability.it che tratta di amore e sessualità nella disabilità - Simone Fanti, giornalista del Corriere della Sera per il quale gestisce e cura il blog inVisibili - Patrizia Saccà, atleta paraolimpica presente a tutti i Campionati Europei e Mondiali - Agata Mottola, stilista - Fabrizio Marta, Presidente dell’Associazione Rotellando e ambasciatore del portale www.bookingable.com - Carlotta Bisio, attrice teatrale, insegnante di dizione e recitazione. ------ Moderatore Paolo Severini - autore, regista teatrale e televisivo. --- È garantito il servizio di sottotitolazione e il servizio d’interpretariato in LIS. Iscrizione e contatti: 011.19862570; uffstampa@cpdconsulta.it CPD - tel. 011.319.81.45 -www.cpdconsulta.it
torna su




Laboratorio di Ikebana con la Maestra Yuko Fujimoto - Torino
Venerdì 2 Dicembre dalle 18.00 alle 20.00 presso la sede dell’Associazione SAKURA - Via Piedicavallo, 12, Torino - Laboratorio di Ikebana con la Maestra Yuko Fujimoto --- Ikebana, l’arte della disposizione dei fiori, è un’espressione artistica che si basa su regole articolate e si fonda sulla creatività. Ikebana 生花si traduce con “Fiore Vivente”, è un’estetica che abbellisce la vita, avvicinando l’essere umano alla natura, e quindi alla divinità. Per informazioni: marengo@sakuratorino.it
torna su




Questa settimana a Radio Fahrenheit
Mercoledì. Bruno Cianci tratta le più importanti bandiere della storia, raggruppandole in “grandi famiglie” a seconda della tipologia; ci spiega l’origine e la foggia, il significato dei colori e dei simboli; ci sorprende, svelando legami che non avremmo sospettato...Bruno Cianci “La stoffa delle nazioni” (Ed. Odoya) --- LIBRO DEL GIORNO. Siamo nel 1992, tra maggio e luglio. A Bari, come altrove, sono giorni di fuoco, fra agguati, uccisioni, casi di lupara bianca. Quando arriva la notizia che un bambino, figlio di un capo clan, è stato rapito, il maresciallo Pietro Fenoglio capisce che il punto di non ritorno è stato raggiunto. Adesso potrebbe accadere qualsiasi cosa. Gianrico Carofiglio ”L'estate fredda” (Ed. Einaudi) --------- Giovedì. Una conversazione con Alberto Saibene. Bruno Segre prese coscienza della propria identità ebraica a otto anni, brutalmente, quando le leggi razziali lo costrinsero ad abbandonare la scuola pubblica. Ci tornò solo nel 1945. Bruno Segre “Che razza di ebreo sono io” (Casagrande Edizioni). --- LIBRO DEL GIORNO. La fine della civiltà è arrivata, non sappiamo come. L’aria è piena di mosche, l’acqua di cadaveri e di veleni. Un padre e due figli ragazzini sono tra i pochi superstiti: la loro esistenza, in una baracca in riva al lago, è ridotta a lotta quotidiana per sopravvivere. Gipi “La terra dei figli” (Ed. Coconino press) --------- Venerdì . Samarcanda è l’estrema tra le Alessandrie fondate dal re macedone; è la città delle fortezze e dei sepolcri; è il nodo carovaniero sulla Via della Seta, il maggior raccordo commerciale di terra fra Cina ed Europa; è la sede del Gur-Amir, tempio e santuario, centro del mondo dalla cupola turchese sotto la quale il grande Tamerlano dorme per sempre. Franco Cardini “Samarcanda” (Ed. Il Mulino) -------- LIBRO DEL GIORNO. In una New York fervida e sontuosa vivono quattro ragazzi, ex compagni di college, che da sempre sono stati vicini l’uno all’altro. Si sono trasferiti nella metropoli da una cittadina del New England, e all’inizio sono sostenuti solo dalla loro amicizia e dall’ambizione. Willem, dall’animo gentile, vuole fare l’attore. JB, scaltro e a volte crudele, insegue un accesso al mondo dell’arte. Malcolm è un architetto frustrato in uno studio prestigioso. Jude, avvocato brillante e di enigmatica riservatezza, è il loro centro di gravità. Hanya Yanagihara “Una vita come tante” (Ed. Sellerio) - Con Luca Briasco e Mattia Carratello ---------- fahre@rai.it
torna su




Una terra sofferente, El Salvador – Boves (CN)
Venerdì 2 dicembre 2016, alle ore 21.00, a BOVES presso l’Auditorium Borelli, piazza Borelli, serata dal titolo “Una terra sofferente, El Salvador” con il console generale K. G. Martinez Herrera, a cura della Scuola di Pace di Boves ---- Ingresso libero ---- info 0171.391850
torna su




INFOSTAMPA: Sicurezza e Lavoro su processo Eternit bis
Eternit bis, non abbandoniamo le vittime alla prescrizione e lavoriamo sul Testo Unico - Più attenzione sui processi, bonifiche e benefici per le vittime. ---- Un altro duro colpo per l’Afeva, i Sindacati, i familiari e le vittime dell’Eternit. Questo pomeriggio, nell’ambito del processo Eternit bis, il Tribunale di Torino ha infatti stabilito che il miliardario svizzero Stephan Schmidheiny non sarà processato per omicidio volontario, bensì per l’omicidio colposo delle 258 vittime da amianto. Se ne occuperanno quattro tribunali: quelli di Vercelli (per le 243 vittime da amianto di Casale Monferrato), Reggio Emilia (stabilimento di Rubiera, per 8 casi), Napoli (Bagnoli, per 2 casi) e Torino (2 casi). Tre i casi prescritti. ******* “Siamo preoccupati – dichiara Massimiliano Quirico, direttore di Sicurezza e Lavoro – che le altre Procure a cui oggi sono stati rimessi gli atti possano non avere i mezzi per portare avanti il lavoro svolto a Torino, mettendo a rischio prescrizione i nuovi procedimenti. Ci auguriamo che l’attenzione sui quattro processi rimanga alta e che le vittime siano assistite anche dalle Istituzioni”. “Nonostante l’interessamento annunciato e la costituzione dello Stato come parte civile nel processo – conclude Quirico – non sono stati ottenuti i risultati sperati. Ci auguriamo una celere approvazione del Testo unico sull’amianto per raggiungere almeno tre risultati: certezze nei procedimenti giudiziari per dare giustizia a chi la attende da decenni, interventi strutturali per le bonifiche da amianto e un programma di sorveglianza sanitaria per gli esposti all’amianto”. ******** Il processo Eternit bis e il tema della salute e sicurezza nei luoghi di lavoro verranno affrontati durante leSettimane della Sicurezza (dal 5 al 18 dicembre 2016), che verranno presentate nella conferenza stampadi lunedì 5 dicembre 2016 alle ore 11.00, nel grattacielo di piazza Castello 111 a Torino, presso la sede di Reale Mutua Agenzia Principale Torino Castello. Massimiliano Quirico, direttore 'Sicurezza e Lavoro' - tel. 339/412.61.61, www.sicurezzaelavoro.org
torna su

*Ricevi questa mail in quanto sei iscritto alla lista "FRECCIOLENEWS" *

Se vuoi cancellarti dalla lista invia una email a info@cascinamacondo.com


Copyright (C) 2018 *|www.cascinamacondo.com|* All rights reserved.