Se non visualizzi bene questa mail premi qui.
Se vuoi visualizzare l'archivio newsletter premi qui.
Your Company
Staff Macondo

ADOTTA UN FILO D'ERBA - adottati ad oggi 1045 fili d'erba
Più di 500 giovani sono stati ... continua.

Concorso Haiku - scaduto il tempo
Alla mezzanotte del 31 maggio ... continua.

LINK UTILI SU CASCINA MACONDO
Se non lo hai ancora fatto ti ... continua.

UNA TUA POESIA PER 'GOOD MORNING POESIA' - progetto Omnia Fabula et Arti
Domenica 23 aprile 2017 abbiam... continua.

“GOODMORNING POESIA ORE 7” quindicinale a cura di Pietro Tartamella - FORSE IL CUORE, di Salvatore Quasimodo
FORSE IL CUORE: Spro... continua.

“ERBA MANENT” quindicinale di erbe, frutti e piante a cura di Antonella Filippi - IL MAL DI MONTAGNA (seconda parte)
IL MAL DI MONTAGNA (seconda p... continua.

“LESSICO INGLESE goccia a goccia – ENGLISH LEXICON drop by drop” - settimanale a cura di Pietro Tartamella - TO OWE
TO OWE /əʊ/ v. t.... continua.

OrtolìneaCM - Accentazione Ortoèpica Lineare a cura di Fiorènza Alineri: “La spòsa bianca di Ousmane (cap. I)” di Mariama Ba
Ousmane èra abituato a cammina... continua.


Utenti Frécciolenews

Presentazione del libro FILOSOFIA DENTRO - Torino
Giovedì 8 giugno alle ore 21.0... continua.

Incontro con la scrittrice Gaia Rayneri all'associazione culturale Lombroso – CHIERI (TO)
La scrittrice chierese Gaia Ra... continua.

CIRCOSTANZA OPENDAY - Torino
Due super eventi a Casa Circos... continua.

I Suoni delle Stagioni, Civico Museo del Paesaggio Sonoro – Riva presso Chieri (TO)
Il Museo del Paesaggio Sonoro,... continua.

9° ed. FOLK IN PIAZZA A MONCALIERI
Da giugno a Moncalieri, musica... continua.

Questa settimana a Radio Fahrenheit
Mercoledì. Ricordiamo Carlo e ... continua.

COOPERATIVA DOC SELEZIONA PERSONALE EDUCATIVO
Sabato 10 giugno presso Open01... continua.

EATALY SELEZIONA PERSONALE A TORINO E PINEROLO
Eataly, catena specializzata n... continua.

INCONTRO INFORMATIVO SUL SERVIZIO VOLONTARIO EUROPEO
Il Servizio Volontario Europeo... continua.

MAGNETI MARELLI: OFFERTE DI LAVORO E STAGE
Magneti Marelli, gruppo multin... continua.

NUOVO BANDO SERVIZIO CIVILE
Il nuovo bando di Servizio Civ... continua.

Attività estive dai 5 ai 16 anni con Associazione Multiker - Cambiano
La scuola sta finendo e le vac... continua.

Bottegascriptamanent e Direfarescrivere: sono on line i nuovi numeri delle due riviste di cultura
Su Direfarescrivere. In primo ... continua.


ADOTTA UN FILO D'ERBA - adottati ad oggi 1045 fili d'erba
Più di 500 giovani sono stati coinvolti nella produzione di favole. Cascina Macondo ritiene di non dover disperdere questo grande patrimonio di relazioni! ADOTTA UN FILO D'ERBA!!! - COPIA E INCOLLA IL SEGUENTE LINK SUL TUO BROWSER: http://www.cascinamacondo.com/index.php?option=com_content&view=article&id=1436:adotta-un-filo-derba&catid=102:news&Itemid=90
torna su




Concorso Haiku - scaduto il tempo
Alla mezzanotte del 31 maggio 2017 è scaduto il termine per l'invio degli haiku al Concorso Internazionale Haiku di Cascina Macondo. I risultati saranno comunicati su frecciolenews e sul sito di Cascina Macondo intorno alla metà di ottobre. LA CERIMONIA DI PREMNIAZIONE E' DOMENICA 19 NOVEMBRE 2017 ----- E'ancora possibile votare gli haiku pervenuti al concorso ---------- SONO PERVENUTI AL CONCORSO 1182 HAIKU (498 haiku nella sezione individuale, 684 nella sezione collettiva (scuole, centri, gruppi). TOTALE HAIJIN PARTECIPANTI: CIRCA 500...
torna su




LINK UTILI SU CASCINA MACONDO
Se non lo hai ancora fatto ti invitiamo a visitare la pagina: LINK DI UTILITA' sul sito di Cascina Macondo. Troverai molti link a siti che offrono servizi interessanti e utili: da come trasformare un file in altri formati a come rimpicciolirne il peso, dagli orari dei treni e degli aerei, alla divisione in sillabe delle parole italiane, dal calcolo del bollo auto al calcolo del codice fiscale e, davvero, etc. etc. etc. COPIA E INCOLLA IL SEGUENTE LINK SUL TUO BROWSER:http://www.cascinamacondo.com/index.php?option=com_content&view=article&id=211&Itemid=59
torna su




UNA TUA POESIA PER 'GOOD MORNING POESIA' - progetto Omnia Fabula et Arti
Domenica 23 aprile 2017 abbiamo ripreso l'attività 'GOOD MORNING POESIA' nel carcere di Saluzzo con i lettori volontari: Bruna Parodi, Carlotta Bava, Fiorenza Alineri, Gaia Napoli, Giusy Amitrano, Pietro Tartamella, Silvia Restagno. Puoi inviare una tua poesia, un breve racconto, una favola... contenuti e tematiche a piacere... testi non troppo lunghi, che a leggerli ad alta voce durino in media circa tre minuti... Se ti fa piacere li leggeremo con i detenuti, e per i detenuti, nei nuovi appuntamenti quindicinali di Good Morning Poesia all’interno del carcere “Rodolfo Morandi” di Saluzzo (progetto OMNIA FABUTA ET ARTI-INTRAMUROS/EXTRAMUROS di Cascina Macondo. ------- Scrivi nella tua e-mail, nella riga “oggetto”, la frase: testo per Good Morning Poesia e in allegato (in formato word .doc) invia la tua poesia con il titolo e il tuo nome e cognome (o il testo di un autore che ami e vorresti far conoscere) --- PER ALTRI DETTAGLI COPIA E INCOLLA IL SEGUENTE LINK SUL TUOBROWSER: http://www.cascinamacondo.com/index.php?option=com_content&view=article&id=1362:una-tua-poesia-a-qgood-morning-poesiaq-nel-carcere-rodolfo-morandi-di-saluzzo-progetto-omnia-fabula&catid=102:news&Itemid=90 --------- info@cascinamacondo.com
torna su




“GOODMORNING POESIA ORE 7” quindicinale a cura di Pietro Tartamella - FORSE IL CUORE, di Salvatore Quasimodo
FORSE IL CUORE: Sprofonderà l'odore acre dei tigli / nella notte di pioggia. Sarà vano / il tempo della gioia, la sua furia, / quel suo morso di fulmine che schianta. / Rimane appena aperta l'indolenza, / il ricordo d'un gesto, d'una sillaba, / ma come d'un volo lento d'uccelli / fra vapori di nebbia. E ancora attendi,/ non so che cosa, mia sperduta: forse / un'ora che decida, che richiami / il principio o la fine: uguale sorte, / ormai. Qui nero il fumo degli incendi / secca ancora la gola. Se lo puoi, / dimentica quel sapore di zolfo / e la paura. Le parole ci stancano, / risalgono da un'acqua lapidata; / forse il cuore ci resta, forse il cuore... // (Salvatore Quasimodo) ---- pietro.tartamella@cascinamacondo.com
torna su




“ERBA MANENT” quindicinale di erbe, frutti e piante a cura di Antonella Filippi - IL MAL DI MONTAGNA (seconda parte)
IL MAL DI MONTAGNA (seconda parte): Della patologia da “mancanza di ossigeno in quota” sono stati identificati diversi aspetti e quadri clinici, classificati come: Mal di montagna ACUTO, compare dopo circa 6-18 ore. E' caratterizzato da mal di testa, nausea, vomito e debolezza muscolare. Colpisce il 25% delle persone che salgono in alta quota utilizzando mezzi che consentano la salita veloce -------- Mal di montagna SUBACUTO, si riscontra in persone che hanno trascorso un lungo periodo ad alta quota e non si sono acclimatati. I sintomi sono stanchezza fisica e mentale, mal di testa, senso di peso toracico con fame di aria, insonnia, mancanza di appetito, dimagrimento, colorito cianotico e frequenti perdite di sangue dal naso. L’evoluzione di questa forma di mal di montagna è rappresentata dalla scomparsa dei sintomi o dal passaggio alla forma cronica -------- Mal di montagna CRONICO, caratterizzato da sintomi simili alla forma subacuta ma più accentuati. L’edema cerebrale è legato all’accumulo di fluidi a livello encefalico. E’ caratterizzato da mal di testa violento, non trattabile con i comuni farmaci, sonnolenza, stanchezza, stato confusionale, difficoltà a eseguire movimenti semplici come il camminare su una linea retta fino a perdita di conoscenza e morte. L’edema polmonare compare dopo circa quattro giorni, in persone che sono salite rapidamente ai 4000 metri di quota. La sintomatologia, caratterizzata da cianosi, tosse stizzosa, difficoltà di respirazione e emissione di un secreto schiumoso e rosato per la presenza di sangue (espettorato rosato), è legata alla presenza di liquidi negli alveoli. In tutte queste condizioni è necessario portare la persone colpita a quote inferiori dove, alla presenza del medico, sarà possibile compiere gli interventi del caso. E’ importante sapere che per potersi acclimatare, una volta giunti ai 3000 m. sul livello del mare, è necessario salire di quota lentamente, circa 300-400 metri al giorno o dormire per due notti alla stessa altitudine se si è saliti di un’altezza doppia. Fondamentale risulta essere il risparmio delle energie, quindi, non correre, non affaticarsi e camminare a ritmo sempre molto blando. E’ consigliato bere più acqua del normale durante l’acclimatazione, con lo scopo di combattere la disidratazione indotta, sia dalla secchezza dell’aria, che dall’iperventilazione. Una buona idratazione riduce l’insorgenza delle patologie legate all’aumento dei globuli rossi e alla conseguente maggiore viscosità del sangue. Sono molti, infatti, i casi di tromboflebiti degli arti inferiori che insorgono in soggetti disidratati. Il giusto suggerimento è, in ogni caso, nel momento in cui compaiono i primi sintomi, scendere di quota fino alla scomparsa dei disturbi. (fine della seconda parte) ---- antonella.filippi@cascinamacondo.com
torna su




“LESSICO INGLESE goccia a goccia – ENGLISH LEXICON drop by drop” - settimanale a cura di Pietro Tartamella - TO OWE
TO OWE /əʊ/ v. t. (reggenza: to owe for, to owe to + sost.) dovere; essere in debito di; essere in debito con: (I owe Mr Jones a hundred pounds (o a hundred pounds to Mr Jones) = devo cento sterline al signor Jones); (What (o How much) do I owe you? = quanto ti devo?); (to owe sb. for = dover pagare (q.)): (She still owes me for the dresses she bought last year = mi deve ancora pagare per i vestiti che ha comprato l'anno scorso); (We owe the law of gravity to Newton = dobbiamo a Newton la legge di gravità); (She owes her success to hard work = deve il suo successo al duro lavoro); I owe him so much [my life] = gli devo tanto [la vita]); (fin.) The firm was wound up owing two million pounds = l'azienda è stata messa in liquidazione con un passivo di due milioni di sterline ---------------------------- <> to owe sb. an apology [an explanation] = dovere delle scuse [una spiegazione] a q. <> to owe allegiance [loyalty] to = dovere fedeltà [lealtà] a <> to owe it to oneself to do st. = avere verso sé stesso il dovere di fare qc. <> (fam.) Thanks, I owe you one = grazie, ti devo un favore <> (comm.) I owe you (abbr. IOU), pagherò (formula con cui si riconosce un debito per iscritto) <> to owe much (o a lot, a great deal) to = ispirarsi molto a: (His work owes a great deal to Plato = la sua opera si ispira molto a Platone) <> He thinks the world owes him a living = crede che tutto gli sia dovuto. --- pietro.tartamella@cascinamacondo.com --- (i vocaboli sono tratti dal Dizionario inglese/italiano – italiano/inglese “Ragazzini” - Zanichelli editore. Il dizionario Ragazzini contiene anche la fonetica delle parole inglesi e, nel cd-rom, la pronuncia sonora di tutti i lemmi inglesi: http://dizionari.zanichelli.it/dizionariOnline)
torna su




OrtolìneaCM - Accentazione Ortoèpica Lineare a cura di Fiorènza Alineri: “La spòsa bianca di Ousmane (cap. I)” di Mariama Ba
Ousmane èra abituato a camminare. Con più di dièci anni di scuòla alle spalle, oramài aveva capito qual èra il segreto per vìncere le distanze: poteva dimenticare i chilòmetri da percórrere “flirtando” con la strada. La strada! Vita e luce! Con lèi, Ousmane aveva instaurato un rappòrto di perfètta amicizia! Èra diventato sensìbile ai suòi bisogni e poteva elencarne le particolarità. Individuàndone le misèrie, riusciva sèmpre a intuìre alla perfezione il sùo umore tanto mutévole quanto lo èrano le ore e le stagioni. Quale essenziale trait d’union della città, con la sòlita imperturbabilità, la strada accettava la convivènza di catapecchie e allòggi suntuosi… Chissà còsa nascondévano quei muri scalcinati ai meandri della strada! Quale stòria avévano da raccontare quelle facciate rovinate dal passare degli anni! La modèsta abitazione e la supèrba dimòra potévano ospitare allo stesso mòdo l’armonìa famigliare e conóscere entrambe il regno della discòrdia e dell’animosità. Persiane socchiuse nella loro intimità! Tetti di paglia! Tégole colór ròsa! Piètre fessurate! Recinzioni ricopèrte di fiori! Portoni in fèrro battuto! Baracche sgangherate! Muri in tèrra cruda! Mattoni rossi delle facciate! Lamento di fòglie accartocciate dal vènto! E Ousmane continuava a camminare. (Mariama Ba) ---- fiorenza.alineri@cascinamacondo.com
torna su




Presentazione del libro FILOSOFIA DENTRO - Torino
Giovedì 8 giugno alle ore 21.00, a TORINO, presso il CIRCOLO DEI LETTORI (via Bogino 9), presentazione del libro 'FILOSOFIA DENTRO. Pratica e consulenza filosofica in carcere. Metodi ed esperienze' edito da Mursia. ----- Presenteranno il volume: Monica Cristina Gallo, Garante dei diritti dei detenuti della Città di Torino; Bruno Mellano, Garante dei diritti dei detenuti della Regione Piemonte; Oreste Aime, Prof. di Filosofia teoretica, Filosofia morale e della religione presso la Facoltà Teologica (dell'Italia settentrionale) di Torino; Chiara Castiglioni, Autrice del libro 'Filosofia dentro', Dr.ssa di ricerca in Filosofia-Consulente filosofico e Presidente di Infiniti Mondi Onlus. ----- Link al sito e al pdf del programma del Circolo Lettori con invito e programma dell'incontro: http://www.circololettori.it/filosofia-dentro/ http://www.circololettori.it/programmi/giugno_luglio2017programma.pdf ----- Info: Dalmazio Vignali, Servizio Centrale Consiglio Comunale, Segreteria - Garante dei diritti delle persone private della libertà personale, Piazza Palazzo di Città 1 - 10122 Torino, Tel. 011 01122147/22157/22155, email: dalmazio.vignali@comune.torino.it ufficio.garante@comune.torino.it
torna su




Incontro con la scrittrice Gaia Rayneri all'associazione culturale Lombroso – CHIERI (TO)
La scrittrice chierese Gaia Rayneri, 31 anni, è l’ospite destinato a concludere le conferenze dell’anno 2016/17 dell’associazione culturale “Quelli che… Cesare Lombroso”: si discuterà del gravissimo problema di grande attualità costituito dalle violenze sui minori. L’incontro è fissato per martedì 13 giugno alle ore 21 nei locali dello studio Artedanza di piazza Caselli a Chieri. ----- Gaia Rayneri si è imposta all’attenzione dei lettori e della critica con il suo romanzo d’esordio “Pulce non c’è” pubblicato nel 2009 nella collana Stile Libero di Einaudi, racconto della sua convivenza famigliare con l’autismo della sorellina e con un grave errore giudiziario su presunti abusi che fece molto scalpore nelle cronache nazionali. Nel 2012 dal romanzo è stato tratto un film con Piera Degli Esposti, Marina Massironi e Pippo Delbono, diretto da Giuseppe Bonito, che ha vinto il premio speciale della giuria al Festival di Roma. Nel 2011 ha pubblicato per Rizzoli ragazzi il romanzo per bambini “Ugone”, vincitore del premio Frignano ragazzi. ----- A Chieri la scrittrice dibatterà con il Presidente Biagio Fabrizio Carillo proprio sul tema delle violenze e degli abusi perpetrati sui minori soffermandosi sulla narrazione dei falsi abusi, anche di quelli che hanno in particolare toccato appunto la sua famiglia e da cui è nato il suo romanzo. ----- quelliche.lombroso@gmail.com
torna su




CIRCOSTANZA OPENDAY - Torino
Due super eventi a Casa Circostanza!! 'CIRCOSTANZA OPENDAY' : mattinata gratuita dedicata a comunità, centri diurni e singoli individui con disabilità per scoprire assieme le attività di Circo Sociale di Casa Circostanza. ---- Martedi 13 giugno dalle 10 alle 12 per ragazzi SOTTO I 30 ANNI ----- Giovedi 15 giugno dalle 10 alle 12 per adulti SOPRA I 30 ANNI. Casa Circostanza è in Torino - Via Sordevolo, 7 --- www.unitipercrescereinsieme.it - Vi aspettiamo!
torna su




I Suoni delle Stagioni, Civico Museo del Paesaggio Sonoro – Riva presso Chieri (TO)
Il Museo del Paesaggio Sonoro, in collaborazione con il Dipartimento di Studi Umanistici dell’Università di Torino, presenta quest’anno la prima edizione della rassegna di concerti “I suoni delle stagioni”. L’offerta di eventi è distribuita lungo l’anno, dalla primavera all’autunno. L’attività del museo è così costantemente punteggiata da momenti di ascolto, di incontro e di dialogo rivolti a un pubblico che in questi anni si è avvicinato con interesse a questa innovativa realtà culturale. L’ascolto del paesaggio sonoro valica i confini della nostra terra, in un viaggio alla scoperta di realtà musicali vicine e lontane, nello spazio, nel tempo e nel linguaggio. La formula prevede che gli incontri tra il museo e i musicisti ospiti non siano episodi passeggeri, ma occasioni per stabilire una conoscenza e una condivisione profonda del “suono degli altri”, attraverso il racconto di stagioni remote, dei cambiamenti intercorsi e del tempo attuale di ciascuna tradizione musicale. Infine, una volta fatte le presentazioni, noi e loro potremo trovare molte cose in comune e unirci in un autentico clima di festa. ---- PROSSIMO APPUNTAMENTO. Domenica 19 giugno, Gabriele Ferrero, Silvio Peron, Gianrenzo Dutto, Dino Tron, Sergio Bounous e i Violoun d’amoun “LES GARÇONS QUI VOUS FONT DANSER. Il violino e la musica delle valli occitane” --- La tradizione del violino popolare in Piemonte trovava un’ampia diffusione nell’area delle valli alpine confinanti con la Francia (Susa, Chisone, Germanasca, Po e Varaita). In quest’ultimo comprensorio la musica violinistica resistette più a lungo e fu determinante per la successiva nascita di nuove forme: nel tempo la coppia di violino e fisarmonica diatonica fu sostituita da clarinetto e fisarmonica cromatica e l’ulteriore innesto di nuovi strumenti ha posto le basi del dinamico panorama attuale. I musicisti che ci conducono in questo viaggio – «I ragazzi che vi fanno danzare», recita un vecchio canto dell’Alta Val Varaita – sono oggi tra i più solidi conoscitori della tradizione e i principali attori della scena contemporanea occitana. --- Ore 16-17.30: concerto itinerante con ritrovo al Santuario della Madonna della Fontana; ore 18.30: laboratorio di danze occitane; ore 21: concerto e balli di gruppo in Piazza Parrocchia, ingresso libero ----- evento segnalato da: tasche@alice.it
torna su




9° ed. FOLK IN PIAZZA A MONCALIERI
Da giugno a Moncalieri, musica e balli in piazza per conoscerci, condividere le differenti radici e divertirci. Danze popolari italiane, occitane e di tutto il mondo!!! Animazione curata dal gruppo Treedanza. I concerti inizieranno alle ore 21 e l'ingresso è gratuito. Giovedì 8 giugno balleremo con i giovanissimi e travolgenti SAKIFLO' presso il Foro Boario- Piazza del Mercato del Bestiame --- Giovedì 15 giugno suoneranno per noi i DOI PASS E'N PASSET - Sagrato della Chiesa di Testona --- Giovedì presso la Comunità Il PORTO - Via Petrarca 18 - suoneranno gli SPADARA. Vi aspettiamo numerosi!!! www.treedanza.it - treedanza@gmail.com
torna su




Questa settimana a Radio Fahrenheit
Mercoledì. Ricordiamo Carlo e Nello Rosselli, in occasione dell’ottantesimo anniversario del loro assassinio (Bagnoles de l’Orne, 9 giugno 1937), con Franco Corleone, autore di Politica e affetti (Ediz. Quaderni Rosselli) - LIBRO DEL GIORNO. Nel romanzo d’esordio di Laia Jufresa si incrociano i destini di una ragazzina che sogna di coltivare mais in cortile, un antropologo vedovo, una giovane pittrice che inventa colori, due musicisti, una mamma hippy e un papà contabile. Laia Jufresa “Umami” (Ediz. SUR) fahre@rai.it ----------------- Anno dopo anno, le tre parole chiave della festa di Radio3 (a Forlì) offrono nuove occasioni di riflessione, di narrazione, di spettacolo. Quest’anno con un filo rosso di canzoni e di poesie dedicate al lavoro nel dialetto di questa terra ma anche con una coppia di spettacoli teatrali, una serie di confronti a più voci, alcune puntate speciali delle più note trasmissioni di Radio3 che al centro avranno domande basilari: cosa succede a un mondo che vede scomparire o trasformare radicalmente le proprie tradizionali occupazioni? In cui cambiano tempi e luoghi, professioni e relazioni, tecnologie e psicologie? Dove si fa fatica a intravedere un futuro che offra prospettive incoraggianti? E infine, con quali linguaggi raccontare queste mutazioni? (Marino Sinibaldi) http://www.radio3.rai.it/dl/portaleRadio/Programmi/Page-4117c786-9b9f-4c6b-826e-dadb6d472487.html?set=ContentSet-b9788844-f2d7-4f0d-8bcb-654565d8b398&type=A
torna su




COOPERATIVA DOC SELEZIONA PERSONALE EDUCATIVO
Sabato 10 giugno presso Open011, in corso Venezia 11 a Torino, la Cooperativa D.O.C. seleziona giovani da inserire nei soggiorni estivi per bambini e adolescenti in qualità di animatori ed educatori. http://www.comune.torino.it/torinogiovani/lavoro/cooperativa-doc-seleziona-personale-educativo-a-torino
torna su




EATALY SELEZIONA PERSONALE A TORINO E PINEROLO
Eataly, catena specializzata nella vendita di cibo italiano di alta qualità, seleziona personale per i punti vendita di Torino e Pinerolo. Le posizioni ricercate sono le seguenti: Addetto al Reparto Casse, Addetti salumi e formaggi, Commis di cucina, Addetti sala, Tirocinio controllo qualità. http://www.comune.torino.it/torinogiovani/lavoro/eataly-seleziona-personale-per-i-punti-vendita-di-torino-e-pinerolo
torna su




INCONTRO INFORMATIVO SUL SERVIZIO VOLONTARIO EUROPEO
Il Servizio Volontario Europeo (SVE) offre la possibilità a giovani tra i 17 e i 30 anni di svolgere un'attività di volontariato all’estero, per un periodo compreso tra i 2 mesi e 1 anno. Viaggio e permanenza sono finanziati dalla Commissione Europea e dalle organizzazioni partner. Se ti interessa lo SVE, puoi partecipare all'incontro informativo che si terrà mercoledì 14 giugno alle ore 14.15 in via Corte d'Appello 16 a Torino. Partecipare all'incontro è un requisito indispensabile per potersi candidare con il Comune di Torino. Dato il numero limitato di posti è necessario iscriversi. http://www.comune.torino.it/torinogiovani/volontariato/opportunita-sve-con-il-comune-di-torino
torna su




MAGNETI MARELLI: OFFERTE DI LAVORO E STAGE
Magneti Marelli, gruppo multinazionale leader nella progettazione e produzione di sistemi e componenti ad alta tecnologia per autoveicoli seleziona per la sede di Venaria ingegneri e altre figure professionali. http://www.comune.torino.it/torinogiovani/lavoro/offerte-di-lavoro-e-stage-alla-magneti-marelli-a-venaria
torna su




NUOVO BANDO SERVIZIO CIVILE
Il nuovo bando di Servizio Civile 2017, per la selezione di 47.529 volontari comprende 236 progetti che si svolgeranno in Piemonte con l'impiego di 913 volontari. Fra questi, 59 progetti sono proposti dalla Città di Torino e dagli enti partner e coinvolgeranno 259 volontari e volontarie. Possono partecipare ragazze e ragazzi fra i 18 ed i 28 anni. La durata del servizio è di 12 mesi. Ai volontari in servizio civile spetta un assegno mensile di 433,80 euro. Le domande di partecipazione, indirizzate direttamente all'ente che realizza il progetto, devono pervenire entro le ore 14.00 del 26 giugno 2017. http://www.comune.torino.it/torinogiovani/volontariato/bando ----- Uno dei progetti proposti offre di svolgere il servizio civile presso la redazione web di TorinoGiovani o al centro InformaGiovani. Cerchiamo giovani appassionati di social media e interessati al mondo della comunicazione sul web. Cerchiamo anche volontari interessati a collaborare con il centro InformaGiovani di via Garibaldi 25. Se vi interessa, leggete la scheda del nostro progetto http://www.comune.torino.it/torinogiovani/torinogiovani-informagiovani
torna su




Attività estive dai 5 ai 16 anni con Associazione Multiker - Cambiano
La scuola sta finendo e le vacanze estive sono alle porte... Gli animatori dell'associazione Multiker vi aspettano per divertirsi, crescere e imparare insieme a voi anche durante l'estate: CENTRO ESTIVO ALLA GRACCHIA -- Dal 12 Giugno... fino a Settembre! - Per bambini e ragazzi da 5 a 13 anni ---- Bambini e ragazzi, attraverso attività differenziate a seconda dell’età, entreranno in una dimensione di vacanza creativa nella magica e colorata cornice della Gracchia d’estate! presso LA GRACCHIA (Fraz. Madonna della Scala - Cambiano) ********** 'SBLOGGATI' SETTIMANE DI ANIMAZIONE AL CENTRO GIOVANILE DI CHIERI --- Dal 3 al 14 Luglio - Per ragazzi da 13 a 16 anni --- Nuovo progetto 'Sbloggati' di Multiker (in collaborazione con RadioOhm e TechLab). Montaggio video, registrazione radiofonica, fotografia e altre 'diavolerie' digitali! presso l'Area Caselli (Ex centro Patchanka) a Chieri. Ci sono ancora posti disponibili... Passaparola! #ESTATECIDENTRO -- Info Associazione Multiker, 011-9416444 - info@multiker.it - www.multiker.it
torna su




Bottegascriptamanent e Direfarescrivere: sono on line i nuovi numeri delle due riviste di cultura
Su Direfarescrivere. In primo piano: Da Atmosfera Edizioni, la storia di un uomo che si distacca dalla frenesia lavorativa nel suo “Il terrazzo in paradiso”, di Elisa Barchetta -- Questioni di editoria: “Tempo di libri”: nonostante la qualità dell’evento, questa prima edizione non ha avuto il riscontro previsto, di Federica Aceti -- La cultura, probabilmente: Da Salento Books: un romanzo coinvolgente e profondo che dà voce a chi è senza identità, di Gilda Pucci -- La recensione libraria: Da Arduino Sacco Editore: un romanzo originale volto alla riscoperta del legame fra uomo e natura, di Stefania Ciavattini -- Un editore al mese: Mohicani Edizioni punta all’educazione dei lettori valorizzando il libro, inteso come un bene prezioso non di mero consumo, di Gilda Pucci ------------ Di seguito gli aggiornamenti su Bottegascriptamanent: da Pellegrini Editore, un romanzo storico e d’amore di un dirigente italiano emigrato nella Spagna postfranchista (di Elisa Barchetta) ------------ Per informazioni info@bottegaeditoriale.it www.bottegaeditoriale.it
torna su

*Ricevi questa mail in quanto sei iscritto alla lista "FRECCIOLENEWS" *

Se vuoi cancellarti dalla lista invia una email a info@cascinamacondo.com


Copyright (C) 2018 *|www.cascinamacondo.com|* All rights reserved.