Se non visualizzi bene questa mail premi qui.
Se vuoi visualizzare l'archivio newsletter premi qui.
Your Company
Staff Macondo

2010 - Apertura 8° Edizione Concorso Internazionale Haiku in Lingua Italiana - International Haiku Contest in Italian Language
E' APERTO IL CONCORSO INTERNAZ... continua.

I TUOI HAIKU NELLA HOME PAGE DEL SITO CASCINA MACONDO
Nella Home page del sito Casc... continua.

Brani di autori vari con accentazione ortoèpica lineare a cura di Cascina Macondo Scuòla di dizione
sul sito di Cascina Macondo, n... continua.

formazione Lettori ad Alta Voce - master 2° Livello - due week end intensivi - giugno 2010 a Cascina Macondo
LA VOCE E LA LETTURA MASTER DI... continua.

MACONDOSCUOLA - gite didattiche a Cascina Macondo
con l'inizio dell'anno scolast... continua.

'Manipolando' quindicinale di ceramica a cura di Ammamaria Verrastro e Clelia Vaudano - aneddoto di Ikkyu'
IKKYU monaco zen (storia zen)-... continua.

Scritturalia - prossimo appuntamento domenica 07 febbraio 2010 - Cascina Macondo - Riva Presso Chieri
Domenica 09 NOVEMBRE 2014 per ... continua.

'gioia di luce' mostra collettiva di ceramica Rakuhaiku e 'cut-up e terra' - negozio Ingenio - Torino
Dal 26 febbraio al 17 marzo 20... continua.

'5-7-5 universo haiku' quindicinale a cura di Fabrizio Virgili - Laura Sorrenti
Brusio di foglie / Un sass... continua.

Formazione Lettori ad Alta Voce - Cascina Macondo maggio 2010
Formazione Lettori ad Alta ... continua.

FORMAZIONE poetica haiku - Cascina Macondo - Riva Presso Chieri
POETICA HAIKU AGGIORNAMENTO A ... continua.

"Uka-Sha-Sha, ascoltando i Nativi Americani" , quindicinale a cura di Pietro Tartamella - "Borracce di whiskey - Borsa da viaggio"
BORRACCE DI WHISCKY: I soldati... continua.

SGABELLARI - briografia di un poeta
BRIOGRAFIA DI UN POETA - RACCO... continua.

gli Utenti Professional di Cascina Macondo anno 2010
Ricordiamo a tutti gli amici i... continua.

RCT - i Racconti di Scritturalia di domenica 8 novembre 2009
Buona lettura con gli ultimi R... continua.

accentazione ortoèpica lineare-gruppo su facebook
a nostra insaputa, e con nostr... continua.

STAGE RAKU - due weekend nel mese di giugno - Cascina Macondo
STAGE RAKU - due weekend nel m... continua.

stage di ceramica - Tecniche di base - 4 domeniche nel mese di maggio - Cascina Macondo
STAGE di CERAMICA - Quattro do... continua.

Frécciolenews - indicazioni per i tuoi comunicati
Ricordiamo che gli utenti FREE... continua.

Sponsor e sostegni
esprimiamo la nostra riconosce... continua.

Frécciolenews Partners
MUSIC CLUB, mensile di musica ... continua.


Utenti Frécciolenews

incontro su immigrazione, razzismo, condivisione - Giaveno (TO)
L’ASSOCIAZIONE LISANGA’ - INC... continua.

la signora dei calzini - spettacolo Eroticismi - Pinerolo (TO)
LA SIGNORA DEI CALZINI - Spet... continua.

la via dell'azione consapevole - workshop - Macerata
“LA VIA DELL’AZIONE CONSAPEVOL... continua.

le opere dei disabili per aiutare Haiti con i Padri Camilliani - Torino
15.000 euro vengono donati dal... continua.

moonset Haiku Contest VI - Oregon (USA)
moonset Haiku Contest VI --- D... continua.

protagonisti digitali, convegno - Vercelli
CONVEGNO “PROTAGONISTI DIGITAL... continua.

Rosarno in salsa toscana: il campo Rom dell'Osmatex - Firenze
Vi invito a vedere un breve vi... continua.

scrivere un film - Roma
Laboratorio di sceneggiatura p... continua.

teatro Arciliuto Jazz Festival 2010 - I Dago Quartet - Roma
TEATRO ARCILIUTO JAZZ FESTIV... continua.

un enorme gabbiano con la diarrea (segnalato da un utente)
Cari amici, Con l'inizio de... continua.

1000T 2 Il Giorno della Memoria -Teatro Araldo - Torino
27 Gennaio 2010 ore 20.45 pres... continua.

ART(H)EMIGRA SATELLITE - Castelfranco Veneto (TV)
Ailuros è lieta di invitarvi a... continua.

Baracche e burattini - Torino
30 gennaio 2010 ore 21.00 in o... continua.

Carnevale dei bambini - Boves (CN)
Martedì 16 febbraio 2010 'Carn... continua.

Fusioni sonore - Bodoia (PN)
Sabato 30 gennaio 20.30 presso... continua.

Guide Migranti - Centro Interculturale - Torino
Dal 4 Febbraio 'GUIDE MIGRANTI... continua.

I CORVI - Treviso
Mercoledì 3 febbraio presso S... continua.

Il corpo dell'attore al circolo Bloom - Torino
Venerdì 19, sabato 20 e domeni... continua.

La danza del ventre e il nostro essere donne - Torino
29 gennaio e 5 febbraio 2010 d... continua.

La regionalizzazione dei sistemi di istruzione e formazione - Napoli
Napoli 8-9 Febbraio 2010 Unive... continua.

Officina Teatrale - Treviso
Inizia il secondo ciclo di inc... continua.

Parli arabo?!...Sì - Torino
Corso di lingua e cultura arab... continua.

Residenza per artisti - Castello Malaspina di Fosdinovo (FI)
L’Associazione culturale Lo Sp... continua.

Seminario di Danza Afro-Cubana, 'aria’ - Milano
Sabato 30 Gennaio dalle 14.30 ... continua.

Serata danzante con i 'DILUNE' - San Gillio (TO)
Sabato 6 Febbraio 2010 ore 21,... continua.

Serata per la memoria - Torino
27 gennaio 2010 ore 20,30 'Ser... continua.

Si canta Maggio. Festa dei canti di lavoro della tradizione popolare italiana - Roma
Come tutti gli anni l'Auditori... continua.

stage di tecnica classica e punte - Livorno
Il 20-21 febbraio 2010 (sabato... continua.

Ti guardo - Poggibonsi (SI)
Venerdì 29 gennaio alle ore 21... continua.

Urashimataro il pescatore - Montà (CN)
XI edizione di BURATTINARTE d'... continua.


2010 - Apertura 8° Edizione Concorso Internazionale Haiku in Lingua Italiana - International Haiku Contest in Italian Language
E' APERTO IL CONCORSO INTERNAZIONALE HAIKU IN LINGUA ITALIANA DI CASCINA MACONDO - ATTENZIONE ALLE IMPORTANTI NOVITA' ------------------------- Cascina Macondo Associazione di Promozione Sociale Centro Nazionale per la Promozione della Lettura Creativa ad Alta Voce e Poetica Haiku BANDISCE PER IL 2018 la la 16° EDIZIONE - CONCORSO INTERNAZIONALE DI POESIA HAIKU IN LINGUA ITALIANA - ---- possono partecipare: autori di ogni nazionalità e di ogni età ------- tutti gli haiku pervenuti saranno visibili sul sito di cascina macondo ----- il pubblico potrà votare gli haiku messi on line (Il voto del pubblico è utile parametro di riferimento per dirimere i casi che hanno ottenuto parità di voto dalla Giuria) ------------ da quest'anno i 20 haiku vincitori saranno tradotti anche in latino e in tedesco - da quest'anno per partecipare al concorso occorre essere SOCIO HAICOM ---- SPONSOR E PATROCINI: --- Villaggio La Francesca www.villaggilafrancesca.it --- Residenza Piancasale www.piancasale.com --- Ristorante Panda http://www.viadagio.be/ --- Tonga Soa Beach Resort http://www.tongasoabeach.com/Article-Tonga-Soa-Beach-Resort-2,2853.html --- La Ruota Edizioni www.laruotaedizioni.it --- Fuocofisso http://www.fuocofisso.it --- Gra Nuova Cart 2000 www.gra-srl.com --- Fondazione Italia-Giappone www.italiagiappone.it --- Circolo dei Lettori www.circololettori.it ----------------- GIURIA: Alessandra Gallo (scrittrice-poetessa-insegnante), Annette Seimer (traduttrice), Antonella Filippi (scrittrice-poetessa-Haijin), Arianna Sacerdoti (scrittrice-docente, universitaria) Domenico Benedetto (fotografo), Fabia Binci ( scrittrice-Haijin-insegnante), Fabrizio Virgili (Haijin-insegnante), Fanny Casali Sanna (Haijin), Oscar Luparia (impiegato-haijin-camminatore-sindacalista), Pietro Tartamella (poeta-Haijin-insegnante), Terry Olivi (scrittrice-haijin) ------------------ GIURIA ONORARIA: Ban’ya Natsuishi (Japan) , Danilo Manera (Italy), David Cobb (UK), Jim Kacian (USA), Max Verhart (Holland), Visnja Mcmaster (Croatia), Zinovy Vayman (Russia) ------------ COPIA E INCOLLA IL SEGUENTE LINK SUL TUPO BROWSER PER CONOSCERE TUTTI I DETTAGLI (bando, premi, giuria, giuria onoraria, come partecipare, come votare..): http://www.cascinamacondo.com/index.php?option=com_content&view=article&id=1495:2018-16d-edizione-concorso-internazionale-haiku-in-lingua-italiana&catid=102:news&Itemid=90 ----------------------------------------- CASCINA MACONDO-ASSOCIATION FOR THE PROMOTION SOCIAL ACTION National Centre for the Promotion of Creative Reading Aloud and Haiku Poetics ANNOUNCES THE 12th INTERNATIONAL HAIKU POETRY CONTEST IN ITALIAN LANGUAGE - 2014 --- Participants: authors of any nationality and age -- Admission: SOCI HAICOM -- Sections: individual: single authors – collective: schools and handicap area -- Quantity: up to three UNPUBLISHED traditional haikus in Italian (5-7-5 syllables)-- Submission: only by filling in the form on line www.cascinamacondo.com (by registration)-- Expiry: 10 GIUGNO 2018 -- Prizegiving: Sunday 18nd November 2018 at Cascina Macondo, official ceremony -------- Note 1: all submitted haikus will be published on the website of Cascina Macondo ---- Note 2 : visitors of the website will be able to vote for their favourite haiku(visitors’ votes are a useful reference in cases in which a haiku obtained by the jury an equal number of votes)----------- COPY THIS LINK ON YOUR BROWSER HERE FOR ALL DETAILS (the complete announcement, Prices, Jury, Honorary Members of the Giury, how to partecipate, how to vote...) http://www.cascinamacondo.com/index.php?option=com_content&view=article&id=1495:2018-16d-edizione-concorso-internazionale-haiku-in-lingua-italiana&catid=102:news&Itemid=90
torna su




I TUOI HAIKU NELLA HOME PAGE DEL SITO CASCINA MACONDO
Nella Home page del sito Cascina Macondo, sotto la tazzina del caffè fumante, è attiva la rubrica HAIKU DEL GIORNO. Gli Utenti FREE possono prenotare una data, inserire un proprio haiku e, volendo, dedicarlo a qualcuno. E' prevista infatti anche la possibilità di inserire nel form l'indirizzo di posta elettronica di un amico a cui volete dedicare l'haiku. L'amico riceverà automaticamente l'avviso 'c'è un haiku dedicato a te'. Leggeremo un nuovo haiku ogni giorno. E anche se non è vero che un haiku al giorno toglie il medico di torno, la cosa ci sembra carinissima - Staff Macondo
torna su




Brani di autori vari con accentazione ortoèpica lineare a cura di Cascina Macondo Scuòla di dizione
sul sito di Cascina Macondo, nella sezione 'News ed evènti' una sèrie di brani di divèrsi autori scritti con accentazione ortoèpica lineare. Vai su questo link: http://www.cascinamacondo.net/index.php?option=com_content&view=article&id=291%3Abrani-con-accentazione-ortoepica-lineare&catid=58%3Alettura-ad-alta-voce&Itemid=66 ---- buòna lettura, Staff Macondo
torna su




formazione Lettori ad Alta Voce - master 2° Livello - due week end intensivi - giugno 2010 a Cascina Macondo
LA VOCE E LA LETTURA MASTER DI 2° LIVÈLLO condotto da Piètro Tartamèlla ----- dùe week-end intensivi a Cascina Macondo SÀBATO 19 e DOMÉNICA 20 giugno 2010 -- SÀBATO 26 e DOMÉNICA 27 giugno 2010 -- 43 ore di docènza + tre mesi di assistènza guidata vìa email -- 120 pàgine di dispènse -- attestato di frequènza -- ISCRIZIONI ENTRO il 31 MAGGIO --- laboratòrio professionale rivòlto a chi già conosce la dizione, a chi ha già frequentato i laboratòri di Lettura Creativa di Cascina Macondo, a chi ha seguito percorsi sìmili prèsso altri cèntri di formazione, a chi per curiosità, passione, interèsse profondo vuòle esplorare la voce ---- PROGRAMMA: le pliche vocali - la muta vocale - i suòni introplicati - la voce òssea - il ritmo giàmbico, trochèo, dàttilo, anapèsto - la tècnica manìvotamb - scioglilingua e sciogliritmi - tip-tap òrtosillàbico - cut-up vocale - il punto interrogativo - le variazioni di sequènza - la lettura in modalità Zikan (stile Sizuka Na, Tènzi-Suru, Wabi-Sabi) - esercizi abbinatòri - le vocalità cartonate - la lettura a prima vista: meccàniche e strategìe - l’accentazione ortoèpica lineare --- GLI ALLIÈVI PROMETTÈNTI POTRANNO ÈSSERE INVITATI A FAR PARTE DEL GRUPPO 'I NARRATORI DI MACONDO' --- PER CHI VIÈNE DA LONTANO POSSIBILITÀ DI PERNOTTAMENTO PRÈSSO LA FORESTERÌA RISTRUTTURATA DI CASCINA MACONDO, A CÒSTI DI BED AND BREAKFAST ---- per info dettagliate: info@cascinamacondo.com o vai al link: http://www.cascinamacondo.net/index.php?option=com_content&view=article&id=290:formazione-2d-livello-lettori-ad-alta-voce-master-giugno-2010&catid=102:news&Itemid=90
torna su




MACONDOSCUOLA - gite didattiche a Cascina Macondo
con l'inizio dell'anno scolastico le insegnanti programmano le uscite didattiche. Destinazione per l'anno 2019? Cascina Macondo! ------------ GITE DIDATTICHE A CASCINA MACONDO ANNO 2019 da marzo a fine maggio: percorso di SCRITTURA CREATIVA e percorso di POETICA HAIKU per Scuole Elementari (classi 3° - 4° - 5°), Scuole Medie, Medie Superiori, Licei ------------ LETTURA CREATIVA AD ALTA VOCE per Scuole Elementari (classi 3° - 4° - 5°), Scuole Medie, Medie Superiori, Licei -------------- UN VIAGGIO TRA STORIE E ARGILLA per Scuole Elementari e Scuole Materne ------------------- WAKAN TANKA INDIANI DELLE PIANURE per Scuole Elementari e Scuole Materne --------------- PERCORSO DI TEATRO per classi terze, quarte,quinte della Scuola Primaria --------------- TUTTI I PERCORSI DIDATTICI SI SVOLGONO dalle ore 9.30 alle 15.30 ------- Costo invariato da quindici anni -------- gli stessi percorsi possono svolgersi, con opportune modifiche, anche presso la scuola -------------- SI CONSIGLIA DI PRENOTARE CON MESI DI ANTICIPO (settembre-ottobre)- Cascina Macondo sorge tra campi di grano e mais lungo la strada vecchia che da Riva porta a Poirino. D'inverno ancora vi si raccontano storie intorno al fuoco ------------- per informazioni dettagliate copia e incolla il seguente link sul tuo browser: http://www.cascinamacondo.com/index.php?option=com_content&view=article&id=56&Itemid=60
torna su




'Manipolando' quindicinale di ceramica a cura di Ammamaria Verrastro e Clelia Vaudano - aneddoto di Ikkyu'
IKKYU monaco zen (storia zen)---- Ikkyu era un bambino molto intelligente. Il suo insegnante aveva una preziosa tazza da thè; un oggetto di ceramica molto antico. Sfortunatamente Ikkyu ruppe questa tazza. Ne fu molto imbarazzato. Sentendo i passi dell’insegnante giungere dal corridoio nascose i cocci della tazza dietro la schiena. Quando il maestro comparve, il bambino gli domandò: “Perché, maestro, la gente deve morire?” “Questo è naturale - spiegò il vecchio - ogni cosa deve morire, e deve vivere per il tempo che le è stato destinato”. Ikkyu mostrando la tazza rotta disse: “Per la tua tazza era venuto il tempo di morire”. Annamaria Verrastro e Clelia Vaudano --- annamaria.verrastro@cascinamacondo.com
torna su




Scritturalia - prossimo appuntamento domenica 07 febbraio 2010 - Cascina Macondo - Riva Presso Chieri
Domenica 09 NOVEMBRE 2014 per un manipolo di scrittori appuntamento con SCRITTURALIA D'AUTUNNO --- tutto il giorno dedicato a scrivere su un tema estratto a sorte --- A fine serata lettura ad alta voce dei componimenti prodotti --------------- Forse scriviamo meno di quanto desideriamo. Troppe le cose da fare, troppi gli impegni, troppe le scadenze e le preoccupazioni. Occorre proprio un atto di volontà per dirsi 'oggi voglio dedicarmi a me stesso, a me stessa' e ricavarsi uno spazio creativo, una giornata solo per noi dedicata alla scrittura. Chiudere la serranda lasciando fuori il mondo con i suoi mille problemi, e scrivere, scrivere per una giornata in compagnia di altri appassionati di scrittura. Nel corso degli anni sono 612 i racconti prodotti dagli autori che hanno partecipato in Cascina alle domeniche di Scritturalia. In questo numero che aumenta nel tempo, potrebbe esserci anche un tuo racconto... --------------- I testi migliori e più interessanti prodotti a Scritturalia, a insindacabile giudizio della Redazione, verranno pubblicati sul sito di Cascina Macondo - si può partecipare anche da lontano via email - I POSTI SONO LIMITATI OCCORRE PRENOTARE - iscrizione solo attraverso il modulo on line sul sito di Cascina Macondo <><><><><><><><><><><><><><><><><><><><><><><><> CHI VUOLE ARRIVARE IL SABATO, O IL VENERDI, PUO' TRASCORRERE IL WEEK END A CASCINA MACONDO a costi di Bed and Breakfast, presso la FORESTERIA 'TIZIANO TERZANI' dell'associazione, una bella struttura di accoglienza che Cascina Macondo ha ricevuto in comodato <><><><><><><><><><><><><><><><><><><><><><><><> per info: info@cascinamacondo.com - ciao dallo Staff di Scrittori-Lettori-Narratori di Macondo - COPIA E INCOLLA SUL TUO BROWSER IL SEGUENTE LINK PER INFORMAZIONI DETTAGLIATE: http://www.cascinamacondo.com/index.php?option=com_content&view=article&id=219:scritturalia-estiva-prossimo-appuntamento-domenica-06-novembre-2011&catid=102:news&Itemid=90 ---------------------(nel riquadro affresco romano del 50 dopo Cristo 'donna con stilo e libro' (detta 'Saffo') ritrovato a Pompei. (Napoli-Museo Archeologico Nazionale)
torna su




'gioia di luce' mostra collettiva di ceramica Rakuhaiku e 'cut-up e terra' - negozio Ingenio - Torino
Dal 26 febbraio al 17 marzo 2010 “GIOIA DI LUCE” MOSTRA COLLETTIVA RAKUHAIKU dell'Associazione Cascina Macondo, presso il negozio Ingenio, Via Montebello 28 B - Torino <><><><> Inaugurazione Venerdì 26 febbraio ore 17.30 con la performance: “CIAO MAESTRO” LETTURA DI HAIKU a cura dei NARRATORI DI MACONDO <><><><> Prodotto tipico di Cascina Macondo il manufatto Rakuhaiku trasforma in forme e colori il componimento Haiku realizzando una connessione emotiva e creativa tra il poeta haijin e il ceramista. Espongono: Anna Maria Verrastro, Clelia Vaudano e il gruppo integrato MANIPOLANDO. Lettura di haiku a cura dei Narratori di Macondo <><><><> Stage di ceramica Sabato 27 e sabato 6 marzo dalle 10.00 alle 12.00 presso la bottega InGenio -- Sabato 13 marzo dalle 10.00 alle 17.00 Presso la Cascina Macondo, con pranzo a sacco. Cascina Macondo propone uno stage di tre incontri per sperimentare alcune tecniche di cottura dell'argilla refrattaria. Lastre di terra in movimento per una produzione espressiva, lastre di terra guidate in uno stampo per una produzione più controllata. Cottura dei manufatti con la tecnica raku e la tecnica della riduzione organica (antica tecnica di cottura degli indiani d'America e non solo). Nei primi due incontri lavoreremo sulla costruzione di semplici ma significativi manufatti utilizzando la terra bianca refrattaria; il terzo incontro sarà interamente dedicato alla smaltatura e cottura. I primi due incontri presso il negozio InGenio il sabato mattina dalle ore 10.00 alle ore 12.00 -- Il terzo incontro “una gita” a Cascina Macondo, Borgata Madonna della Rovere 4, Riva Presso Chieri, tra campi di grano e mais, per sperimentare le cotture e passare insieme una giornata di condivisione, orario 10.00-17.00 <><><><> In contemporanea Dal 26 febbraio al 17 marzo 2010 'CUT-UP E TERRA' Collettiva dei laboratori Area Disabilità – Circoscrizione 6 Torino, Inaugurazione Venerdì 26 febbraio ore 17.30 performance: LETTURA DI CUT-UP E HAIKU A CURA DEL GRUPPO VERBAVOX <><><><> La casualità come elemento creativo nella composizione di poesie e racconti mette in evidenza i significati subliminali veicolati dal testo. Il prodotto ottenuto viene reinterpretato con forme e colori dall’intervento del ceramista. Espongono: gruppo VERBAVOX - laboratorio di Affabulazione, e i gruppi LAMA E LART – laboratori di Manipolazione di Via delle Querce – VI Circoscrizione-Torino. Lettura di haiku e cut-up a cura del gruppo Verbavox - info@cascinamacondo.com
torna su




'5-7-5 universo haiku' quindicinale a cura di Fabrizio Virgili - Laura Sorrenti
Brusio di foglie / Un sasso nella scarpa. / Dov’è la luna? (Laura Sorrenti) ------ Il vento passa attraverso le foglie e ne determina il caratteristico brusio. Pare quasi una folla che parli, producendo una specie di vocio confuso e sommesso, una sorta di dialogo ininterrotto. Le foglie fanno sentire la loro voce alla nostra haijin, che immediatamente ne coglie la cifra. Non è mai uguale la voce delle foglie, il refolo che le attraversa ha molteplici velocità e ciò rende stupendo e mai monotono il lasciarsi trasportare nell’ascolto. L’abbandonarsi al suono prodotto dal fogliame però non dura a lungo: un fastidioso sassolino nella scarpa distrae la nostra Laura. Con la maestria di chi compone haiku, la Sorrenti se ne serve per un ribaltamento semantico accattivante, assolutamente inaspettato. Non permette al sasso di distoglierla dal dare vita ai tre versi. Ormai l’attenzione è decisamente spostata dal suono delle foglie sugli alberi al disagio creato dalla improvvisa intrusione di un sasso nella scarpa. Ma Laura ci sorprende ancora con il terzo verso che viene dedicato ad un altro possibile spettacolo della natura,quello della Luna. L’attenzione questa volta è rapita...dalla mancanza della visione della Luna. Solo alla fine del componimento veniamo dunque a scoprire che l’ambientazione è serale o notturna. Si tratta di un componimento che rappresenta appieno gli insegnamenti dei grandi maestri del 5-7-5; lo svolgimento è semplice, mai contorto, come semplici sono le parole che penetrano nell’animo di chi legge e condivide l’esperienza e le emozioni di chi l’ha scritto. “Bisogna accostarsi allo Haiku – diceva Bashō – con l’animo di un bimbo e la mente vuota”. E’ quanto ha fatto l’autrice che con un’attitudine alla meditazione assolutamente vigile e determinata, porta a compimento i tre suoi splendidi versi -- fabrizio.virgili@cascinamacondo.com - cos’è un Haiku? / un attimo di vita / che si fa verso.
torna su




Formazione Lettori ad Alta Voce - Cascina Macondo maggio 2010
Formazione Lettori ad Alta Voce - 4 domeniche intensive a Cascina Macondo condótte da Piètro Tartamèlla, inizio doménica 7 MAGGIO 2017, proseguimento doménica 14, 21, 28 MAGGIO --------------- Córso pratico e velóce, di qualità, rivòlto ad insegnanti, animatóri, docènti, attóri, lettóri, relatóri, conferenzièri, presentatóri, disk-jòkey, professionisti, politici, amministratóri, sindacalisti, imprenditóri, studènti, giornalisti, e a tutti colóro ché pér motivi di lavóro e professióne hanno a ché fare cón la paròla parlata. Ma anche a colóro ché sempliceménte amano abbellire la pròpria personalità. <><><><> orario 9.00 /18.00 - 43 óre di docènza - tecniche di lettura, ortoepia, esercitazioni, verifiche - 120 pagine di dispènse ------- a tutti i partecipanti verrà rilasciato un attestato di frequènza -------- possibilità di pernottaménto per chi viène da lontano (a costi di Bed and Breakfast) --------------- l'ultima doménica si andrà avanti sino a mèzzanòtte. Gli allièvi potranno portare amici e parènti pér una serata di letture, musica, canzóni, raccónti intórno al fuòco. Pér la céna a buffet déll'ultima doménica i partecipanti al córso, e i lóro amici e parènti, porteranno cibi e bevande da condividere durante la serata ------- Il numero massimo di partecipanti amméssi ad ógni singolo stage, pér nòstra buòna e consuèta abitudine, tènde a nón superare la consistènza uòvo (una dozzina)- info@cascinamacondo.com ------ COPIA E INCOLLA IL SEGUENTE LINK SUL TUO BROWSER PER ULTERIORI INFORMAZIONI: http://www.cascinamacondo.com/index.php?option=com_content&view=article&id=181:formazione-lettori-ad-alta-voce-master&catid=102:news&Itemid=90
torna su




FORMAZIONE poetica haiku - Cascina Macondo - Riva Presso Chieri
POETICA HAIKU AGGIORNAMENTO A CASCINA MACONDO UNA DOMENICA INTENSIVA - condotto da Pietro Tartamella <><><><> OBIETTIVI: Cimentarsi con gli Haiku significa osservare il mondo con occhio attento. Costringe a liberarsi delle sovrastrutture, delle parole inutili e superflue. Ci spinge a 'guardare' e soprattutto a 'cogliere' l'essenza di un accadimento di cui siamo testimoni, la sostanza di una esperienza, il centro di una emozione. Poesia di semplicità, contenimento, profondità, concentrazione, essenzialità, bellezza. Una grande scuola di vita e di riflessione. La pratica dell’haiku nelle scuole è strumento efficace per abbattere nella classe barriere linguistiche e culturali, per raggiungere una buona coesione di gruppo, per attivare processi di collaborazione e solidarietà, per supportare l’autostima dei bambini dislessici o di coloro che hanno difficoltà di apprendimento. Come insegnare l’haiku ai bambini? Il percorso mostrerà alcune strategie <><><><> METODOLOGIA: Attraverso esercitazioni pratiche si esplorano le sillabe, la divisione in sillabe delle parole italiane, i principali fenomeni metrici (crasi, anasinalefe, episinalefe), le parole tronche, piane, sdrùcciole, bisdrùcciole. Il ritmo trocheo, giambico, dàttilo, molosso (esercizi con tamburo e percussioni) <><><><> PROGRAMMA: Struttura formale dell’Haiku - i parenti dell’Haiku - il Kigo, il Piccolo Kigo, il Kigo Misuralis, il Kigo Tèmporis - i quattro stati d’animo fondamentali (Sabi, Wabi, Aware, Jugen) - il ribaltamento semantico - la pregnanza semantica - la lettura ad alta voce dell’Haiku - l’interpretazione - esempi di haiku - scrittura di haiku da parte degli allievi - analisi collettiva e perfezionamento degli haiku prodotti - elementi di didattica tassellare <><><><> ARTICOLAZIONE DELLO STAGE: durata: una giornata --- quando: domenica 28 marzo 2010 --- orario: dalle ore 9,00 alle ore 18,00 --- pranzo: ogni partecipante porta cibo e vino da condividere --- costo: euro 80,00 (comprensivo di docenza, dispense, colazione, pause caffè, attestato di frequenza. Prezzo speciale per gli UTENTI PROFESSIONAL di Cascina Macondo euro 50,00 - prenotazioni entro domenica 14 marzo: telefonica (011-9468397), con email: info@cascinamacondo.com --- POSTI LIMITATI --- occorrente: penna e quaderno ------------- POSSIBILITA' DI PERNOTTAMENTO PER CHI VIENE DA LONTANO A COSTI DI BED AND BREAKFAST CON USO CUCINA, PRESSO LA FORESTERIA DELL'ASSOCIAZIONE, UNA BELLA STRUTTURA DI ACCOGLIENZA CHE CASCINA MACONDO HA RICEVUTO IN COMODATO
torna su




"Uka-Sha-Sha, ascoltando i Nativi Americani" , quindicinale a cura di Pietro Tartamella - "Borracce di whiskey - Borsa da viaggio"
BORRACCE DI WHISCKY: I soldati del Settimo Cavalleggeri del generale Custer erano stati arruolati da poco, non avevano nessuna esperienza di indiani, molti non avevano mai combattuto. Questo spiega la grande quantità di suicidi nella battaglia del Little Big Horn. I soldati avevano borracce di whiscky. Devono averne bevuto abbastanza per trovare il coraggio ci compiere il gesto sparandosi a vicenda o da soli. Questo spiega anche perché le perdite indiane furono pochissime (solo una trentina di indiani uccisi)------------------ BORSA DA VIAGGIO: Ogni cacciatore, ogni guerriero aveva nella propria borsa da viaggio personale sempre un acciarino, una pietra focaia e una scorta di combustibile minuto che serviva come esca per accendere il fuoco - pietro.tartamella@cascinamacondo.com
torna su




SGABELLARI - briografia di un poeta
BRIOGRAFIA DI UN POETA - RACCONTO AUTOBIOGRAFICO --- autore Pietro Tartamella - editore CASCINA MACONDO - prefazione Pietro Tartamella - lingua italiano - copertina in carta di elefante a cura dell'autore - anno di edizione 1998 - pagg 48 - formato cm 10 x 14 - segni particolari: confezionato a mano artigianalmente - costo euro 4,00 + spese spedizione ---- descrizione: 'una biografia sotto forma di racconto; una carrellata di mille imprese e impegno culturale e sociale in un arco di 40 anni...' <><><><> LA-COLLANA-GLI-SGABELLARI: Gli Sgabellari sono racconti, riflessioni, articoli, interventi, considerazioni, poesie e altro, che Pietro Tartamella ha diffuso negli anni ’80 esponendoli sul marciapiede, all’ingresso della sua edicola di Via Vanchiglia n° 25, con alte pile di fogli posate su uno sgabello di legno. I suoi scritti in fotocopia. La gente del quartiere, che era l'interlocutore specifico a cui si rivolgeva, passando prendeva quei fogli, li leggeva, li passava agli amici, ne faceva altre fotocopie, li divulgava, li spediva a conoscenti e amici in altre città, perfino all’estero, li conservava, li collezionava. Una grande soddisfazione vedere centinaia di persone: studenti, operai, massaie, padri di famiglia, donne, vecchi, commercianti, professori, cattolici, atei, delinquenti, omosessuali, e persino analfabeti, prendere i suoi sgabellari passando, e leggerli. Di tanto in tanto Tartamella ha notizia di qualcuno che in Liguria, Toscana, Roma, Francia, Germania, ha letto un suo scritto avuto da un amico, che a sua volta lo ha avuto dall'amico di un amico, che a sua volta lo ha preso da quello sgabello di legno in Via Vanchiglia a Torino dinanzi a una edicola. Nel 1998 Tartamella ha raccolto gli scritti di quell'epoca in piccoli libretti prodotti artigianalmente, con tirature limitatissime. I libretti della collana GLI SGABELLARI hanno la caratteristica di essere prodotti in modo artigianale, a mano, personalmente, più per appassionati cultori e collezionisti, che per consumatori generici ---- per visualizzare gli altri Sgabellari: http://www.cascinamacondo.net/index.php?option=com_content&view=article&id=252:caratteri-e-inchiostri&catid=102:news&Itemid=90
torna su




gli Utenti Professional di Cascina Macondo anno 2010
Ricordiamo a tutti gli amici intimi e lontani e a tutti i simpatizzanti che un sostegno economico a Cascina Macondo è concreta partecipazione e inequivocabile gesto di stima. Un versamento di euro 50 (valido un anno solare) aiuterà a sostenere le iniziative e i rilevanti costi di gestione dell'associazione. Possiamo assicurarti che il tuo sostegno non ci offenderà, anzi, sarà assolutamente gradito. In quarant’anni di impegno culturale siamo stati precursori della Lettura ad Alta Voce, di Scritturalia, dei Racconti d'Inverno, della Poetica Haiku, della Didattica Tassellare, della Recublenza, della Poesia Gestazionale, della Filosofia Interstiziale, delle Edizioni Ortoèpiche, del Rakuhaiku... Sostienici. Prendi nota dei dati per il tuo bonifico bancario: conto corrente N° 1000 / 13268 Istiuto Bancario 'BANCA PROSSIMA' filiale 05000 di Milano, Via Manzoni ang. Via Verdi codice postale 20121 -- IBAN IT13 C033 5901 6001 0000 0013 268 per versamenti italiani -- BIC BCITITMX (codice per versamenti internazionali)- intestazione del bonifico: Cascina Macondo Borgata Madonna della Rovere, 4 10020 Riva Presso Chieri - Torino - Italy - Indicare la causale del versamento: Sostegno a Cascina Macondo anno..... -- un grazie e un saluto, Staff Cascina Macondo ----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------- CASCINA MACONDO'S FRIENDS - We remind to all close fiends and to those who are far apart, and to all sympathizers, that an economic support to Cascina Macondo is a concrete participation and a clear sign of estimation. A 50 euro deposit (valid for a solar year) will help to support the initiatives and the considerable operating expenses of the association. We can assure you that your support will not offend us, on the contrary, it will be absolutely appreciated. In forty years of cultural commitment, we have been the precursors of Reading Aloud, of Scritturalia, of Winter Tales, of Haiku Poetics, of Dowelled Didactics, of Recublenza (art of recovery), of Gestational Poetry, of Interstitial Philosophy, of Orthoepic Editions, of Rakuhaiku, etc. Support us. Take note of our data for your bank transfer: current account no. 1000 / 13268 Istituto Bancario 'BANCA PROSSIMA' filiale 05000 di Milano, Via Manzoni ang. Via Verdi, postcode 20121 - IBAN IT13 C033 5901 6001 0000 0013 268 for Italian deposits -- BIC BCITITMX (code for international deposits). Bank transfer to: Cascina Macondo, Borgata Madonna della Rovere 4, 10020 Riva Presso Chieri - Torino – Italy. Please indicate the reason of the deposit: Support to Cascina Macondo, year..... – thank you and hallo from Cascina Macondo’s staff.
torna su




RCT - i Racconti di Scritturalia di domenica 8 novembre 2009
Buona lettura con gli ultimi RACCONTI DI SCRITTURALIA di domenica 16 giugno 2013 on line sul sito di Cascina Macondo. PARTECIPANTI: Annamaria Verrastro, Antonella Filippi, Clelia Vaudano, Licia Ficulle, Pietro Tartamella, Silvia Perugia -------------------------------------------------------- Gli scrittori partecipanti alle domeniche di Scritturalia annotano su un biglietto un argomento a piacere. Tutti i biglietti, piegati, vengono messi in una ciotola Raku azzurra. Su altri biglietti i partecipanti scrivono i loro nomi che verranno raccolti in un'altra ciotola Raku rossa. Si estrae a sorte. Due autori vengono abbinati a uno stesso argomento. Copia e incolla il seguente link sul tuo browser per leggere i racconti che sono stati prodotti nei bellissimi incontri di SCRITTURALIA: http://www.cascinamacondo.com/index.php?option=com_content&view=article&id=401:leggi-i-racconti-di-scritturalia&catid=102:news&Itemid=90--------------------------------------------------------------------- Affresco romano 'Donna con stilo e libro' (detta Saffo) Pompei, 50 dopo Cristo. (Napoli-Museo Archeologico Nazionale)
torna su




accentazione ortoèpica lineare-gruppo su facebook
a nostra insaputa, e con nostra sorpresa, un amico di un'amica, Ilario Moretti, ha creato su facebook il gruppo 'Accentazione ortoèpica lineare'. Che bella idea! Beh, iscrivetevi! - staff CM
torna su




STAGE RAKU - due weekend nel mese di giugno - Cascina Macondo
STAGE RAKU - due weekend nel mese di giugno - a Cascina Macondo rivolti ad una utenza adulta --- PROGRAMMA: - tecniche di base - cottura a biscotto - smaltatura - cottura Raku Costo: euro 300,00 iva esclusa, comprensivo di docenza, materiali, cotture, pranzo comunitario --- CALENDARIO: 1° week-end: sabato e domenica 19 - 20 giugno 2010 dalle ore 9,00 alle ore 18.00 -- 2° week-end: sabato e domenica 26 - 27 giugno 2010 dalle ore 9.00 alle ore 18.00 ---- PER CHI VIENE DA LONTANO POSSIBILITÀ DI PERNOTTAMENTO PRESSO LA FORESTERIA RISTRUTTURATA DI CASCINA MACONDO A COSTI DI BED AND BREAKFAST ---- Per info e prenotazioni: annamaria.verrastro@cascinamacondo.com - tel. 0119468397 - cell. 3407053284
torna su




stage di ceramica - Tecniche di base - 4 domeniche nel mese di maggio - Cascina Macondo
STAGE di CERAMICA - Quattro domeniche consecutive NEL MESE DI MAGGIO dalle ore 9 alle ore 18 rivolte ad una utenza adulta. PROGRAMMA: tecniche di base - palla cava, colombino, lastra, forme espressive - ingobbi, smalti, texture e decorazioni - cotture: biscotto, seconda cottura, cielo aperto - riduzione con materili organici. Costo: euro 300,00 iva esclusa, comprensivo di docenza, materiali, cotture, pranzo comunitario - CALENDARIO: domeniche 9 - 16 -23 - 30 maggio 2010 - PER CHI VIENE DA LONTANO POSSIBILITÀ DI PERNOTTAMENTO PRESSO LA FORESTERIA RISTRUTTURATA DI CASCINA MACONDO A COSTI DI BED AND BREAKFAST -- Per info e prenotazioni: annamaria.verrastro@cascinamacondo.com - tel. 0119468397 - cell. 3407053284
torna su




Frécciolenews - indicazioni per i tuoi comunicati
Ricordiamo che gli utenti FREE iscritti al sito di Cascina Macondo possono postare direttamente news ed eventi gratuitamente sulla nostra newsletter settimanale "FRECCIOLENEWS"(COMUNITA' INTERNAZIONALE CHE SI SCAMBIA INFORMAZIONI E COMUNICATI). Viene inviata a tutti gli iscritti (attualmente circa 6400) a partire dalla mezzanotte di ogni martedì. La Newsletter può essere utilizzata da chi organizza eventi, manifestazioni, presentazioni di libri, concorsi, mostre, spettacoli, corsi, stages, reading, proiezioni, inaugurazioni, commemorazioni, concerti, feste, conferenze, esposizioni, viaggi, incontri... --------- PORRE ATTENZIONE PERO' AI COMUNICATI: DEVONO ESSERE CHIARI, CONCISI, SEMPLICI, ESSENZIALI. Devono semplicemente 'dare la notizia' (un buon esercizio preparatorio allo stile haiku!). Ricordiamo pertanto le sette domande tipiche del giornalismo, punti di riferimento per chi compila un comunicato o dà una notizia: CHI? COSA? DOVE? COME? QUANDO? PERCHE'? ed eventualmente anche il QUANTO? Se non sei tu ad organizzare gli eventi, dillo ai tuoi amici di questa opportunità.
torna su




Sponsor e sostegni
esprimiamo la nostra riconoscenza agli Enti, Istituzioni, Fondazioni, Associazioni, Ditte, Privati, che con il loro variegato sostegno consentono a Cascina Macondo di crescere, realizzare progetti, fare cultura esprimendo la propria vocazione di Promozione Sociale. Grazie. <><><><> Regione Piemonte - www.regione.piemonte.it <><><><> Motore di Ricerca Comune di Torino - www.comune.torino.it <><><><> Comune di Riva Presso Chieri - www.comune.rivapressochieri.to.it <><><><> Fondazione CRT - www.fondazionecrt.it <><><><> Fondazione Social - www.fondazionesocial.it <><><><> Fondazione Italia/Giappone - www.italiagiappone.it <><><><> Fondazione Paideia - www.fondazionepaideia.it <><><><> Villaggio La Francesca - www.villaggilafrancesca.it <><><><> Gruppo Haijin di Arenzano <><><><> Edizioni Angolo Manzoni - www.angolo-manzoni.it <><><><> Circolo dei Lettori - www.circololettori.it <><><><> Fanvision Produzioni Cinematografiche - www.fanvision.webs.com <><><><> Artigrafiche M.A.R. - www.artigrafichemar.it <><><><>
torna su




Frécciolenews Partners
MUSIC CLUB, mensile di musica e concerti live - www.musicclub.it <><><><> LA STAMPA, quotidiano di Torino - www.lastampa.it <><><><> TORINOSETTE, magazine settimanale de La Stampa - www.torinosette.it <><><><> COMUNICARE COME - www.comunicarecome.it <><><><> PUOIDIRLOQUI - www.puoidirloqui.it <><><><> DISABILI.COM - www.disabili.com <><><><> Radio Fahrenheit - www.fahre.rai.it <><><><> Digi.TO - www.digi.to.it <><><><> NEXT ARTE - LA PROSSIMA DESTINAZIONE DELL'ARTE http://www.nextarte.it <><><><> TRA TERRA E CIELO - www.traterraecielo.it <><><><> IMMIGRAZIONEOGGI - www.immigrazioneoggi.it <><><><> ARTESCLUSIVA L'ARTE DI DIVULGARE L'ARTE - www.artesclusiva.it <><><><>
torna su




incontro su immigrazione, razzismo, condivisione - Giaveno (TO)
L’ASSOCIAZIONE LISANGA’ - INCONTRO su IMMIGRAZIONE – RAZZISMO CONDIVISIONE e SOLIDARIETA’ - GIAVENO Nell’ambito del progetto di formazione “Solidarietà a 365°” - Realizzato in collaborazione con Idea Solidale,Centro di servizio per il Volontariato della Provincia di Torino - SABATO 30 gennaio 2010 presso Locale Spaghettopoli - Parrocchia San Lorenzo 10094 Giaveno --- Programma: ore 15,30 Accoglienza partecipanti - ore 16,00 Introduzione - ore 16,15 “La legge ex pacchetto sicurezza e le 'basi' della Costituzione: sicurezza e/o uguaglianza” a cura di Giorgio Sobrino, Dottorando di Diritto pubblico dell'Università di Torino – dibattito - re 17,00 Pausa caffè equo solidale - ore 17,30 “Accettazione, condivisione o rifiuto del diverso ?” a cura di Dijana Pavlovic, mediatrice rom-sinti di Milano - Scambio – ore 19,30 Allestimento e condivisione cena interculturale, a cura dell’Associazione Sarà - ore 21,00 Proiezione di “Opera Gagia” di Antonio Bocola, viaggio tra i rom di Milano - ore 23,00 Saluti finali. Il corso, che verrà attivato in presenza di almeno 70 iscritti, è gratuito, inclusa la cena, ed è rivolto ai soci dell’Associazione Lisangà, Sole Donne e La Piazzetta. Chiunque fosse interessato a diventare socio dell’Associazione Lisangà può versare una quota associativa di almeno 5 euro. Iscrizioni entro il 28 gennaio presso la Bottega della Cooperativa Il Ponte, V.Pacchiotti 35 Giaveno, tel 011 9364611 oppure via e-mail alisanga.cim@tiscali.it - Info 3388245587 fax 011 9376466 - Servizio baby sitteraggio !!
torna su




la signora dei calzini - spettacolo Eroticismi - Pinerolo (TO)
LA SIGNORA DEI CALZINI - Spettacolo EROTICISMI - PINEROLO ---- Venerdì 29 Gennaio ore 22 al Nuovo Stranamore Via Bignone 89, Pinerolo (To) EROTICISMI - Quasi reading, quasi spogliarello, quasi quasi poesia Un po' di eros per scaldare i via i geli dell'inverno! Alla poesia e allo spogliarello: Alessandra Racca - Alla musica: Luca Morellato. A metà fra reading e spettacolo teatrale, con una strizzatina d’occhio allo spogliarello, eroticismi è un reading poetico, uno spogliarello ironico, una poesia da palcoscenico per raccontare faccende d’amore, di donne, uomini, di calzini e rossetti, di sesso, lasciamenti, di febbri d’amore, eroticismi, piselli vegetali e non, di vagine parlanti e non, di squinternerie... e di come barcamenarsi fra tutte le cianfrusaglie amorose di questo mondo… con un po’ di poesia! Ingresso gratuito con tessera Arci La tessera si può fare in sede. Allo Stranamore si può anche mangiare!Info: 0121-374981 - www.signoradeicalzini.it - signoradeicalzini@gmail.com
torna su




la via dell'azione consapevole - workshop - Macerata
“LA VIA DELL’AZIONE CONSAPEVOLE” - WORKSHOP PER ARTISTI A MACERATA – 6/7 FEBBRAIO 2010. Sedute di "holistic mental training", a cura del Dottor Andrea Grosso, riservate ad artisti di vario genere (attori, ballerini, cantanti) e a tutti coloro che desiderino sviluppare maggior carisma e accrescere le proprie capacità comunicative. L’iniziativa si svolgerà presso il Teatro Barberis di Macerata in Borgo Peranzoni 113. Costo euro 100,00 per persona (IVA inclusa). Termine iscrizioni il primo febbraio. Info: Dott. Andrea Grosso - tel. 333 1480516 - e-mail grosso andrea@libero.it
torna su




le opere dei disabili per aiutare Haiti con i Padri Camilliani - Torino
15.000 euro vengono donati dalla Città di Torino - settore disabili – ai Padri Camilliani per Haiti. Il ricavato dalla vendita delle opere realizzate dalle persone disabili per la biennale internazionale Arte Plurale e per il negozio InGenio di via Montebello, sono devoluti ai Camilliani, che da oltre dieci anni hanno missioni sull'isola di Haiti. Ma la gara di solidarietà continua. Per sapere quali sono le necessità più urgenti di coloro che sono stati colpiti dalla tragedia leggere l'intervista fatta a Padre Joaquim Cipriano, superiore provinciale dei religiosi camilliani del Piemonte, da cui dipendono le missioni di Haiti --------- Per le donazioni in denaro: c/c bancario Banca Pop. Bergamo IBAN IT 64 M 05428 01000 000000077749 - c/c postale 70170733 intestati a: Associazione Madian Orizzonti ONLUS - Causale: terremoto Haiti ------ per leggere l'intervista a Padre Joaquim Cipriani: http://www.comune.torino.it/pass/php/4/index.php?pag=45470 ---- settoredisabili@comune.torino.it
torna su




moonset Haiku Contest VI - Oregon (USA)
moonset Haiku Contest VI --- DEADLINE: Haiku only, in-hand no later that 1 February, 2010 - FEE:$1 per individual haiku with no limit on the number of entries per person - SUBMISSIONS: Please preferably by email, all entries with the subject-heading "moonset contest" to moonsetpublisher@gmail.com or by post to: moonset Haiku Contest, POB 3627, La Pine, Oregon 97739-0088 USA -- REQUIREMENTS: Please submit work that is original and not under consideration elsewhere, nor entered in any other place at the time sent, or within the time it takes to reach the deadline; appearance in any online publication (with the exception to a workshop) does constitute prior publication. No particular themes, seasons, or syllable-count, although any season words are acceptable and encouraged --- ENTRIES: Please preferably by email per the above address, or duplicate copies on 3 x 5 cards or on 8 1/2 x 11 paper. Please include your name, postal address and email address on the back of (1) copy only --- PAYMENT: Please preferably use the PAYPAL/CREDIT CARD button at our website www.moonset.us/contests.html, or post a personal check, money order, (made out to moonset), or send cash (at your own risk) to the above address --- ADJUICATION: Always judged blind by a resident moonset editor, or a "guest editor" on occasion --- NOTIFICATIONS: The winners (ONLY) will be notificed no later than 15 February, 2010, and published in the Autumn/Winter issue of moonset due out respectively in November --- PRIZES: First Place = a free bi-annual subscription to moonset, plus publication and an Award Certificate. Second Place = one free copy of thecurrent issueof moonset, plus publication and an Award Certificate. ThirdPlace = publication and an Award Certificate. Honorable Mention = publication -- Sasa Vazic, vazicsasa@gmail.com
torna su




protagonisti digitali, convegno - Vercelli
CONVEGNO “PROTAGONISTI DIGITALI “ - VERCELLI - PG COMMISSIONE REGIONALE PASTORALE GIOVANILE Piemonte e Valle d’Aosta organizza il Convegno: Protagonisti digitali. Comunicare è vivere la speranza, Sabato 20 Febbraio, ore 9,30 Seminario Arcivescovile Piazza Sant’Eusebio, 10 Vercelli. Il cabarettista Perone, l’umorista Chiostri, gli esperti di comunicazione Aroldi e Vittadini, la pianista Bertoglio, il gruppo musicale Hope e poi le testimonianze video del giornalista Brambilla, della clarissa Dobner e del vescovo Masseroni. Tanti nomi, diverse professionalità per testimoniare come la comunicazione si esprime attraverso strumenti differenti. Dalla musica all’arte, dalla parola al silenzio della clausura. Dalla carta stampata al video. Da internet alla mimica. La proposta di confronto, dialogo, formazione sulle variegate esperienze piemontesi arriva dalle pastorali regionali Comunicazioni Sociali e Giovanile dei vescovi di Piemonte e Valle D’Aosta. Il luogo è il Settecentesco Seminario di Vercelli, nel cuore della città. Accade il 20 Febbraio dalle 9,30 fino al pomeriggio con la visita alla mostra “Peggy e Solomon R. Le avanguardie dell’astrazione”, presso Arca, ex Chiesa di San Marco. Sono invitati tutti coloro che desiderano confrontarsi sulla comunicazione, su come sta cambiando con l’evolversi sempre più veloce delle tecnologie, su quanto si riesce ad essere non solo fruitori, ma protagonisti nella rete. Sui cambiamenti che sta producendo l’avvento del digitale nel modo di comunicare. Ma soprattutto di quanto sia importante imparare a comunicare. Il convegno è realizzato in collaborazione con Webaudio e con il patrocinio del Comune e della Provincia di Vercelli. Per info e iscrizioni: protagonistidigitali@agdonline.it 3398724066 (Luca) – 3356697229/0115623423 – www.agdonline.it
torna su




Rosarno in salsa toscana: il campo Rom dell'Osmatex - Firenze
Vi invito a vedere un breve video/reportage (durata 2 minuti) che ho realizzato sullo sgombero del campo Rom dell'Osmatex (provincia di Firenze). Una specie di preparazione a una Rosarno in salsa toscana. Una cacciata dello "straniero" che ormai da una settimana ha lasciato più di cento persone senza un tetto, al violento freddo invernale. Il video contiene immagini in presa diretta, alcune mie riflessioni, una spruzzata di Azione Giovani, un pizzico di Gianni Gianassi, ed è condito con la voglia di modificare il corso di una storia pazza che travolge principi e dignità. Ecco il link (se non si aprisse direttamente fai copia-incolla): http://www.youtube.com/watch?v=cgV-UTLPYYY Credo valga la pena vederlo e farlo girare. Alcune associazioni e singole/i si stanno mobilitando per dare accoglienza alle persone scacciate. CABINA TEATRALE, il mio minuscolo spazio teatrale, ha aperto le porte a una delle famiglie Rom costrette a fuggire. Sono madre, padre ed Elisa, la bambina di cinque anni. In attesa che le istituzioni cittadine e regionali si attivino per trovare loro una sistemazione adeguata sono ormai sette giorni che dormono nel mio piccolo teatro. Saverio Tommasi - info@saveriotommasi.it
torna su




scrivere un film - Roma
Laboratorio di sceneggiatura per il Cinema: “Scrivere un film” – ROMA. Il Corso_Laboratorio inizia giovedì 4 febbraio 2010 alle 18.00. Lezioni con esercitazioni: ogni giovedì, dalle 18.00 alle 21.00. 1 lezione a settimana, 3 ore alla volta, per 20 lezioni, per un totale di 60 ore. In più è prevista l’ interazione online personale e collettiva con il Docente. Grazie ad innovative tecniche ‘risparmia-tempo’, “scrivere un film” è il primo laboratorio di sceneggiatura personalizzato ad interazione pratica, continua ed elastica. "Per qualunque esigenza – dichiara lo sceneggiatore Alfredo Mazzara, docente del laboratorio – si lavorerà sulle storie del proprio cuore, quelle che abbiamo sempre voluto raccontare e quelle che ci hanno sempre fatto paura o sognare. E infine si impara a renderle concrete”.Valori base del corso/laboratorio: Praticità: il laboratorio ti richiede solo un incontro di tre ore alla settimana di presenza. Continuità: l’uso di internet e di dispense online moltiplica il valore di rendimento di ogni incontro, estendendo la sua efficacia a tutta la settimana di lavoro. Gli Allievi potranno interagire con il Docente oltre l’orario laboratoriale.Personalizzazione: Ogni Allievo porterà a termine un proprio personale obbiettivo da stabilire con il Docente. E sarà seguito passo passo durante la sua realizzazione. Per ulteriori informazioni: Scuola di cinema - via Panisperna 101, R0MA. tel. 06.48.15.676; info@scuoladicinema.it.
torna su




teatro Arciliuto Jazz Festival 2010 - I Dago Quartet - Roma
TEATRO ARCILIUTO JAZZ FESTIVAL 2010 - ROMA---- Teatro Arciliuto – Sala Anfiteatro, Piazza di Montevecchi 5 (Piazza Navona) - Sabato 30 gennaio 2010 DAGO QUARTET: Torquato Sdrucia – sax baritono, tenore e soprano, Gianni Bordi – chitarra, Germano Falcione – basso elettrico, Nicola Raffone – batteria. Nella splendida Sala Anfiteatro del Teatro Arciliuto di Roma continuano anche per il 2010 i concerti del Teatro Arciliuto Jazz Festival. Il filo conduttore del festival è la contaminazione tra il linguaggio jazz, inteso come libertà di creazione estemporanea, come concezione di una musica aperta a generi e strutture, e la nostra cultura musicale italiana. Direzione artistica del festival: Mario Di Marco e Giorgio Enea. Organizzazione generale: Giovanni Samaritani. Il quartetto presenta una serie di brani in parte originali ed altri, tratti dal repertorio dei grandi autori del jazz classico e moderno, riarrangiati per questo organico. L' uso del basso fretless ,dei vari sassofoni e della chitarra elettrica conferisce al gruppo, insieme al particolare drumming della batteria, una sonorità elettroacustica che rappresenta il tratto peculiare e di coesione nella varietà dei pezzi proposti da questa formazione che spaziano dai ritmi energici e incalzanti del Jazzfunk e del bep bop alle atmosfere più calde e rilassate della bossa del calipso e delle ballads. Dalle 19,30 aperitivo jazz con “Free buffet” al Salotto Musicale. Alle 21,30 Concerti nella Sala Anfiteatro. Biglietto per i concerti: 10,00 euro. Info: 06 6879419 - info@arciliuto.it
torna su




un enorme gabbiano con la diarrea (segnalato da un utente)
Cari amici, Con l'inizio del 2010, desidero ringraziare per tutte le e-mail che mi sono state inoltrate durante lo scorso anno. Ringrazio chi mi ha mandato la mail che parlava della cacca di topo nella colla delle buste, così adesso uso una spugnetta bagnata ogni volta che devo chiudere una lettera. Ho terminato i miei risparmi perché ho mandato tutto alla ragazzina malata che sta per morire in ospedale per la 387.258° volta. Ma andrà meglio dopo che avrò ricevuto le 15.000 Sterline che Bill Gates e la Microsoft mi manderanno per partecipare al loro speciale programma di mail.In alternativa, negozierà col cassiere capo della Banca di Nigeria che vuole dividere con me 7.000.000 di dollari dicendo di essere un lontano parente di un correntista che è morto senza lasciare testamento, accontentandosi di un mio contributo di soli 200 Euro. Non mi preoccupo per me, perchè ci sono 363.214 angeli che mi guardano le spalle ed ho imparato che le mie preghiere vengono ascoltate ed esaudite solo se inoltro le mail a sette amici ed esprimo un desiderio entro i successivi cinque minuti. Non bevo più Coca Cola perchè è¨ in grado di rimuovere le macchie dalla tazza del cesso. Non faccio più benzina senza portare con me un amico che controlli che un serial killer non si nasconda sul sedile di dietro mentre riempio il serbatoio. Non vado più ai centri commerciali perchè qualcuno potrebbe drogarmi con un campione di profumo e derubarmi. Non rispondo più al telefono perchè qualcuno potrebbe chiedermi di digitare un numero e poi riceverei una bolletta telefonica con migliaia di chiamate in Giamaica, Uganda, Singapore e Uzbekistan. Non posso neppure raccogliere la banconota da 5 euro che ho trovato per terra in parcheggio perchè probabilmente è stata lasciata lì da un molestatore sessuale che aspetta dietro una macchina per abusare di me. Se non mandate questa mail ad almeno 144.000 persone nei prossimi 70 minuti un enorme gabbiano con la diarrea vi cagherà in testa domani pomeriggio alle 5,22. Lo so per certo perché è già successo ad un amico di un vicino dell'ex suocera del secondo marito di mia cugina. E.... a proposito: uno scienziato sud Americano, dopo lunghi studi, ha scoperto che le persone con un basso quoziente di intelligenza e che non fanno abbastanza sesso leggono sempre le mail tenendo la mano sul mouse. Non prendetevi il disturbo di levare la mano adesso: è¨ troppo tardi... Detto questo.... sarà un buon 2010 ? Ve lo auguro di cuore.... segnalato da Liliana alili3@tiscali.it
torna su




1000T 2 Il Giorno della Memoria -Teatro Araldo - Torino
27 Gennaio 2010 ore 20.45 presso il Teatro Araldo - Via Chiomonte 3 (angolo Via San Paolo), Torino - "Giornata della memoria". C.A.S.T., per mezzo del teatro, della canzone, della danza e del video, propone una serata di riflessione che parte dai campi di concentramento e dalla guerra e arriva ad oggi. Basterà ripensare una sera l'anno a ciò che è capitato, per evitare che accada di nuovo? Forse sì, se è un pensiero che genera progetti, se non è soltanto commiserazione e lacrime. Il passato non insegna niente se non lo si guarda con gli occhi ben fissi nel presente dove, in agguato, travestita, mascherata, poco riconoscibile, sta quella stessa disumanità rievocata con il Giorno della Memoria. Progettare. Per mettere in atto, tutti, qualche cambiamento, non necessariamente clamoroso, anche soltanto un gesto, una parola: qualunque cosa per quanto minima sarà infinitamente diversa dal nulla. E' nel nulla dell'indifferenza che trionfa la disumanità. Nello spettacolo sarà riservato uno spazio speciale al tema dell'indifferenza. Regia e direzione artistica di Claudio Montagna, organizzazione di Walter Revello. Con il sostegno della Circoscrizione 3. Ingresso libero. Info: 011837846 - 3490676918 o inviare una email a: araldo@cast-torino.it
torna su




ART(H)EMIGRA SATELLITE - Castelfranco Veneto (TV)
Ailuros è lieta di invitarvi a ART(H)EMIGRA SATELLITE 'Carte in Gioco' improvvisazioni d'autore, danza contemporanea e musica dal vivo attraverso l'Europa, Italia – Olanda; domenica 31 gennaio, dalle ore 18.00 presso Cartotecnica Muraro, via Montebelluna di Sant' Andrea, 7 - Castelfranco Veneto (TV) --- 'ART(H)EMIGRA SATELLITE' è una serie di appuntamenti con l' arte dell'improvvisazione Danza & Musica con cadenza mensile. E' dedicata a musicisti e danzatori di professione che dell'improvvisazione, intesa come composizione estemporanea, tipica della tradizione jazzistica, piuttosto che pura e semplice jam session, hanno fatto la propria pratica quotidiana, come strumento creativo o come pratica performativa in sé: a partire dal musicista jazz, improvvisatore per definizione, al compositore, al coreografo... - ART(H)EMIGRA SATELLITE nasce in Italia, dove l'improvvisazione ha radici fortissime, come dialogo con altre realtà europee contemporanee, dove l'improvvisazione rappresenta un'attualità viva con una presenza rilevante di pubblico. - 'CARTE in GIOCO', il secondo appuntamento, si svolgerà streming con OVERTOOM 301, OT301, ex Accademia del Cinema, ad Amsterdam ora Teatro polivalente, uno dei luoghi più effervescenti della sperimentazione jazz e dell'improvvisazione musica e danza contemporanea. OT301 è una piattaforma indipendente per le discipline culturali che enfatizza il rapporto tra attività locali e internazionali. - Info +39 349 3621836 - ailurosteatro@gmail.com
torna su




Baracche e burattini - Torino
30 gennaio 2010 ore 21.00 in occasione della rassegna 'Giovani e linguaggi' spettacolo 'Baracche e burattini' presso il Teatro Piccolo Valdocco, Via Salerno, 12 Torino. Lo spettacolo è curato dall'Associazione Impact, in collaborazione con il CEPIM Torino e la Compagnia Teatrale Cantagallo. Invitata a una rassegna teatrale a Mosca, la compagnia al completo si mobilita per recuperare velocemente costumi, scenografie e soprattutto un mezzo di trasporto con il quale partire. Ritardi, discussioni, incomprensioni, risate, balletti e ricordi sono gli elementi che caratterizzano questo viaggio ricco di emozioni. Il CEPIM è un'associazione di volontariato fondata e guidata da genitori che opera dal 1979 con lo scopo di sostenere le famiglie nel loro difficile compito educativo e migliorare le qualità della vita delle persone con la sindrome di Down. Ingresso libero. Lo spettacolo è una dimostrazione concreta di integrazione tra persone con la sindrome di Down e giovani volontari ed è un’occasione per constatare le grandi potenzialità dei nostri ragazzi. Il divertimento sarà assicurato per il pubblico e…. per gli attori! Pur essendo l’ingresso gratuito, ricordiamo che è comunque necessario munirsi del biglietto d’ingresso. Informazion- biglietti: segreteria al CEPIM (tel. 011-3090158 - 011-3019448; e-mail: cepim@cepimtorino.191.it).
torna su




Carnevale dei bambini - Boves (CN)
Martedì 16 febbraio 2010 'Carnevale dei bambini'. In piazza Italia animazioni musicali, distribuzione caramelle, the , vin brulè da parte della Pro Loco in collaborazione con la Famija bovesana. In piazza dell’Olmo distribuzione di bugie e cioccolata calda da parte dei Commercianti di Boves. ---- Venerdì 5 febbraio 2010 ore 21,00 presso Auditorium Borelli l’Associazione Libera in collaborazione con la Consulta Giovani di Boves presenta un film inerente la mafia facente parte della trilogia del regista Sorrentino. ----- Giovedì 25 febbraio 2010 presso Auditorium Borelli ore 21,00 “Da Venezia a Capo Nord in moto” a cura di Totem e Tabù, club di liberi viaggiatori. claudia.bima@comune.boves.cn.it
torna su




Fusioni sonore - Bodoia (PN)
Sabato 30 gennaio 20.30 presso il Teatro di Dardago, Budoia (PN) spettacolo Multimediale "Fusioni Sonore". E' il risultato di un laboratorio musicale che si è svolto presso il Centro di Aggregazione Giovanile di Budoia. I ragazzi, hanno avuto la possibilità di mettersi in gioco nel provare a raccontare le proprie emozioni, trasformarle in canzoni, interpretarle e registrarle per la produzione di un Cd. Il progetto educativo “Fusioni Sonore” è stato seguito dagli educatori del Servizio Giovani con i professionisti del settore Marco Anzovino, Marnit Calvi, Francesco Guazzoni e Massimo Rispoli. I giovani, dai 12 ai 16 anni, hanno prodotto quattro “pezzi” ed un videoclip toccando temi da loro proposti e di interesse adolescenziale. Ancora una volta l'integrazione progettuale e la condivisione di obiettivi ha prodotto ottimi risultati e fornito occasioni, opportunità formative e aggregative a giovani e adolescenti che frequentano i centri di aggregazione giovanili, a dimostrazione che i ragazzi ci sono e partecipano attivamente. Spazio Giovani Comunità Montana del Friuli Occidentale tel. 0427/764518, info@spaziogiovani.net - www.spaziogiovani.net
torna su




Guide Migranti - Centro Interculturale - Torino
Dal 4 Febbraio 'GUIDE MIGRANTI' corso e laboratorio di scrittura di viaggio presso il Centro Interculturale - Corso Taranto 160, Torino - Ciclo di seminari sul viaggio e laboratori di scrittura creativa. In collaborazione con l'Associazione Nausicaa e Jawhara. Iscrizioni entro il 1° Febbraio. Destinatari sono tutti i cittadini nativi e migranti (di prima e seconda generazione) interessati a raccontare i propri viaggi attraverso la scrittura, ad ascoltare i diari di viaggio degli altri partecipanti, a guidare i propri compagni di corso alla scoperta della propria città o del proprio paese, a scoprire e leggere i grandi narratori della letteratura di viaggio. L’intero percorso prevede 12 incontri ed è strutturato in due parti: Un corso di formazione, aperto a tutti, di 5 incontri ---- Un laboratorio di scrittura di viaggio aperto a un massimo di 30 persone che abbiano partecipato al corso precedente. Alcuni dei viaggi vissuti dai partecipanti per turismo, studio, lavoro…, e riportati nel laboratorio attraverso la narrazione, la scrittura, la raccolta e la rielaborazione del percorso intrapreso, entreranno a far parte del libro “Guide migranti” che sarà pubblicato nell’estate del 2010. Partecipazione gratuita. Info Centro Interculturale della Città di Torino, Telefono: 011-44.29713/40 Fax: 011-44.29729 - www.comune.torino.it/intercultura
torna su




I CORVI - Treviso
Mercoledì 3 febbraio presso Spazio Paraggi Via Pescatori n. 23 Treviso, va in scena “I CORVI” - performance di studio-conclusione primo ciclo del laboratorio Officina Teatrale. Regia di Barbara Riebolge - Lo studio di come un fatto diviene notizia, la trasformazione operata dai media e raccontata attraverso la redazione di un giornale con i suoi attori, le sue dinamiche e le contraddizioni che accompagnano i protagonisti. L’ambiente di una redazione, in cui i giornalisti per incontrare il gusto del pubblico si lanciano in una sfrenata spettacolarizzazione, diventa un surreale campo di battaglia circondato da corvi affamati pronti a gettarsi sul bottino. I personaggi si fanno portavoce di un modo di fare contraddittorio: il pubblico ha una grande influenza sulla nascita delle notizie ma al contempo le scelte del giornalista ne influenzano il gusto, in una dinamica in cui il cane si morde la coda, cosicché il come diviene più importante del cosa. - la performance si ripeterà in più repliche: ore 20.30, 21.00, 21.30, 22.00 - posti limitati; prenotazione obbligatoria per info e prenotazioni +39 349 3621836 ailurosteatro@gmail.com - è possibile prenotare fino alle ore 17.00 di mercoledì 3 febbraio.
torna su




Il corpo dell'attore al circolo Bloom - Torino
Venerdì 19, sabato 20 e domenica 21 febbraio presso la sede del Circolo Bloom - Produzioni Teatrali, Via Challant 13,10142 Torino - laboratorio di training corporeo-vocale per attori "Il corpo dell'attore" condotto da Ginaluigi Tosto. Il laboratorio è rivolto a persone con esperienza, sia pure minima, di teatro, desiderose di approfondire la conoscenza di se stessi e dei propri mezzi espressivi in relazione alla pratica di palcoscenico. La durata complessiva è di 20 ore. Venerdì 19/2: dalle ore 16.00 alle ore 20.00 -- sabato 20/02 e domenica 21/02: dalle ore 10.00 alle ore 14.00 e dalle ore 15.00 alle ore 19.00. Le iscrizioni scadono il giorno 15 febbraio; il laboratorio prevede un numero massimo di 15 partecipanti. Costo dello stage: €. 170,00 - www.circolobloom.org. Informazioni e iscrizioni: Doris Garofai 335.73.67.524, Cristina Rigotti 339.738.98.47, Arianna Abbruzzese 346.23.98.990
torna su




La danza del ventre e il nostro essere donne - Torino
29 gennaio e 5 febbraio 2010 dalle 17.30 alle 19, lezioni di prova gratuita e presentazione del corso ''danza orientale dedicato alle donne operate al seno''.   Accettare il proprio corpo, riscoprendo tutta la femminilità  dopo un'operazione che lascia cicatrici dentro e fuori. E' l'obiettivo del corso di danza del ventre rivolto a tutte quelle donne che sono state operate di cancro al seno, un'iniziativa proposta da febbraio nei locali dell'Unità Spinale del Cto di Torino dall'Associazione Arabesque e dal Gados del Sant'Anna. L'appuntamento è settimanale ed è aperto anche ai familiari ed amici delle donne operate. Info. 338 6502910, 011 3134378, associazione.arabesque@hotmail.it
torna su




La regionalizzazione dei sistemi di istruzione e formazione - Napoli
Napoli 8-9 Febbraio 2010 Università di Napoli Federico II Centro Congressi, via Partenope 36 , Napoli - "La regionalizzazione dei sistemi di istruzione e formazione". Il Convegno intende promuovere una riflessione di respiro internazionale sulle politiche di istruzione e formazione messe in campo in questi anni nel territorio regionale. Il convegno, in collaborazione con la Facoltà di Sociologia dell’Università Federico II e l’AIS-EDU, si svilupperà a partire dal confronto con altre realtà internazionali e nazionali e con alcuni tra i più accreditati esperti di politiche educative nel panorama nazionale. Realizzata con il cofinanziamento dell’Unione europea. Le iscrizioni sono aperte dal 22 Gennaio al 06 Febbraio 2010. Iscrizione on-line http://www.rcservizi.it/eventi, www.regione.campania.it/ http://www.fse.regione.campania.it/
torna su




Officina Teatrale - Treviso
Inizia il secondo ciclo di incontri del laboratorio di ricerca teatrale a Treviso, aperto ad attori, registi, danzatori ma anche a chi è alla prima esperienza e a quanti si interessano alle arti sceniche contemporanee. Movimento del e nello spazio, movimento del corpo, movimento vocale e corale, movimento della creazione - Iscrizioni aperte da gennaio 2010 - primo incontro: mercoledì 10 febbraio ore 21.00 presso Spazio Paraggi via Pescatori n. 23 Treviso - da ottobre a giugno, due cicli di 15 incontri ciascuno - primo ciclo: da ottobre a gennaio, secondo ciclo: da febbraio a maggio un incontro settimanale di 2 ore – ogni mercoledì, ore 21.00 - il laboratorio è a numero chiuso - prenotazione obbligatoria - Info e iscrizioni +39 349 3621836 ailurosteatro@gmail.com
torna su




Parli arabo?!...Sì - Torino
Corso di lingua e cultura araba "Parli arabo?!...Sì!". Organizzazione curata dall'Associazione JAWHARA in collaborazione con IDEA SOLIDALE. Avrà inizio venerdì 5 febbraio 2010 e terminerà venerdì 25 giugno 2010, orario 18.00 - 20.00 presso la sede di Idea Solidale - Corso Novara, 64 Torino - Il corso, della durata di 20 lezioni (per un totale di 40 ore) è tenuto da Samia e Bahia Ben Amor e non prevede alcun costo di partecipazione. Durante la prima lezione si verserà unicamente la quota associativa 2010 pari a 5 euro. Chi è interessato a partecipare deve inviare un'e-mail di conferma con nome, cognome, recapiti (telefono o cellulare ed e-mail) e livello di conoscenza della lingua araba (a seconda, infatti, del livello del gruppo di partecipanti che si formerà, le docenti adatteranno al meglio il programma per ora solamente indicativo). JAWHARA - Associazione di volontariato italo-algerina - Tel. 0110702110 - Fax 0110702111 - Cell. 3496127857 / 3938429944 - E-mail: jawhara.italialgeria@gmail.com Sito web: www.jawhara.ideasolidale.org
torna su




Residenza per artisti - Castello Malaspina di Fosdinovo (FI)
L’Associazione culturale Lo Spino Bianco, dopo aver organizzato la prima edizione di Castello in Movimento (www.castelloinmovimento.com) tenutasi lo scorso luglio presso il Castello Malaspina di Fosdinovo, ha deciso di sostenere un programma di residenza per artisti. Una residenza per artisti è un luogo di pensiero e di produzione, un’esperienza preziosa di studio, ricerca, contaminazione. Il programma di residenza del Castello di Fosdinovo consentirà ad artisti di tre diverse discipline (teatro, arte visiva, scrittura) di poter usufruire dei suoi spazi e del suo silenzio per provare, produrre, comporre. Ad ognuno di loro verrà messa a disposizione una stanza, un bagno ed uno studio privato, oltre ai pranzi comuni momento di indispensabile confronto con gli altri ospiti. I lavori nati dalla residenza ed i loro autori, di cui daremo notizia a breve, verranno presentati durante le varie iniziative estive che si terranno al castello. Se avete voglia di contribuire a questo progetto, contattateci ed avrete tutte le informazioni necessarie. Associazione Lo Spino Bianco tel. 0187 680013, info@castelloinmovimento.com.
torna su




Seminario di Danza Afro-Cubana, 'aria’ - Milano
Sabato 30 Gennaio dalle 14.30 alle 17.30 ''Seminario di Danza Afro-Cubana: 'Aria'' con Francesca Spezzani, alle percussioni: Riccardo Regosa, Davide Otranto, Sergio Limuti. Seminario tematico di avvicinamento alla danza, i canti ed i ritmi della tradizione afro-cubana, in particolare Yoruba, Ararà e Palo Monte. Si consigliano: abbigliamento comodo, quaderno e penna. I seminari sono con percussioni dal vivo, e si rivolgono anche a coloro che non hanno esperienze specifiche di danza. ...attenzione!! .. il seminario ha già raggiunto il numero di adesioni, é aperta la lista d'attesa. Stiamo valutando di riproporre lo stesso seminario DOMENICA 31 GENNAIO dalle 14 alle 17. Costo Singolo : 35 EURO. Promozione speciale 2 seminari (sabato 30/1 e domenica 31/1): 55 euro. -------- dalle 19.30 alle 22.30 'Jam di Contact Improvisation' guidata da Roberto LUN, ingresso 5 euro - richiesta adesione entro giovedì 28 gennaio. Referente Elisa Ghion cell. 3405481581. Info ed iscrizioni: MamiWata, Tradizioni in movimento asd Via Savona 134, Milano – 0289694359 – 3496935240 www.mamiwata.it – www.myspace.com/associazionemamiwata
torna su




Serata danzante con i 'DILUNE' - San Gillio (TO)
Sabato 6 Febbraio 2010 ore 21,00 a San Gillio (TO) presso i locali siti in Via dei Campi Sportivi, n. 1, Serata di danze occitane e internazionali. Animerà la serata con la sua musica il gruppo “DILUNE”. L’organizzazione è curata dalla Pro Loco Sangilliese con il gruppo folkloristico IRIS Danze. irisdanze@virgilio.it, http://irisdanze.weblillo.it
torna su




Serata per la memoria - Torino
27 gennaio 2010 ore 20,30 'Serata per la memoria' spettacolo con repliche per le scuole. ’O Zoo Nô, regia Massimo Giovara con Massimo Giovara‚ Sandro Carboni‚ Paola Chiama. Produzione della compagnia in Prima Assoluta. Una serata dedicata ai temi dell’Olocausto‚ per ripensare anche agli stermini del presente. Parola, musica e teatro-danza in interazione costante fra di loro‚ a creare una riflessione ma anche forte impatto emotivo. info e prenotazioni 347.43.72.378 - zone@zone.to.it
torna su




Si canta Maggio. Festa dei canti di lavoro della tradizione popolare italiana - Roma
Come tutti gli anni l'Auditorium Parco della Musica di Roma, il I Maggio, organizza una manifestazione dal titolo "SI CANTA MAGGIO. FESTA DEI CANTI DI LAVORO DELLA TRADIZIONE POPOLARE ITALIANA", a cura di Ambrogio Sparagna. La Rete Italiana di Cultura Popolare, in virtù di un protocollo d'intesa con l'Ente propositore, è stata sollecitata, per il terzo anno consecutivo, ad individuare e segnalare gruppi e soggetti che rappresentino, nelle loro tradizioni locali, canti popolari legati al lavoro. Il compito della Rete è quello di individuare tali canti e segnalarli al Comitato della Manifestazione, che a suo insindacabile giudizio potrà scegliere quelle più appropriate alle linee della manifestazione stessa. I soggetti presenti sul territorio che vogliono presentare la loro disponibilità dovranno inviare scheda ed eventuale quantificazione dei necesssari rimborsi spesa. Le proposte devono pervenire alla Rete Italiana di Cultura Popolare entro il 28 gennaio 2010 a: organizzazione@reteitalianaculturapopolare.org
torna su




stage di tecnica classica e punte - Livorno
Il 20-21 febbraio 2010 (sabato pomeriggio e domenica mattina), a Livorno, STAGE DI TECNICA CLASSICA E PUNTE, con Tania Fairbairn del Royal Ballet School - Un'ora e mezza di tecnica e un'ora di punte ciascun giorno - Posti limitati - Infoline AED: Tel. 0586-410825 e-mail: aed@dancenews.it - Quota di partecipazione 80,00 EURO (+ 10 euro tessera associativa)
torna su




Ti guardo - Poggibonsi (SI)
Venerdì 29 gennaio alle ore 21.15 a Poggibonsi (SI), presso il Teatro Politeama Spazio SET – il Comune di Poggibonsi, l’Associazione Nausika e il Centro Pari Opportunità Valdelsa presentano “TI GUARDO” - Reading di poesie e incontro con l’autrice Maram al-Masri - Conduce Federico Batini - Maram al-Masri è una poetessa molto nota al pubblico internazionale con libri pubblicati in diversi paesi arabi e tradotti in Francia, Spagna, Gran Bretagna, Lussemburgo, Stati Uniti, Macedonia, Serbia, Italia, Germania. - cultura@comune.poggibonsi.si.it
torna su




Urashimataro il pescatore - Montà (CN)
XI edizione di BURATTINARTE d'INVERNO, rassegna di Teatro di Figura: 31 gennaio ore 16,00 al Circolo Culturale Patchanka di Montà “Urashimataro il pescatore”, spettacolo di ombre che si ispira alla tradizione cinese; evento curato dalla Compagnia Lalumada. Lo spettacolo nasce dall’incontro tra una marionettista occidentale e un’illustratrice orientale. Un giovane pescatore dopo avere salvato a due riprese una piccola tartaruga è invitato, in segno di ringraziamento per il suo gesto, nel regno sottomarino. Scopre che la piccola tartaruga è in realtà la principessa di quel regno che si era travestita per scoprire il mondo terrestre. S’innamorano...... L’Associazione Culturale Burattinarte da anni sul territorio sviluppa in coordinamento con altri collaboratori e realtà locali azioni rivolte all’inserimento, tra i suoi appuntamenti, di nuove ed interessanti iniziative; tra queste, il laboratorio LE OMBRE COLORATE che seguirà lo spettacolo del 31 gennaio 2010. Laboratorio che sarà rivolto a bambini, genitori, nonni e zii…tutti invitati a scoprire le tecniche di base del teatro delle ombre. I partecipanti lavoreranno su una poesia o una canzone e creeranno i personaggi con cartoncino nero e carta colorata trasparente per poi mettere in scena nel teatrino la propria opera! Ingresso gratuito. tel/fax 0173 509345 - www.burattinarte.it - info@burattinarte.it
torna su

*Ricevi questa mail in quanto sei iscritto alla lista "FRECCIOLENEWS" *

Se vuoi cancellarti dalla lista invia una email a info@cascinamacondo.com


Copyright (C) 2018 *|www.cascinamacondo.com|* All rights reserved.