Se non visualizzi bene questa mail premi qui.
Se vuoi visualizzare l'archivio newsletter premi qui.
Your Company
Staff Macondo

INVITO - CARMELO MUSUMECI scrittore ergastolano ospite di Cascina Macondo con il suo nuovo libro 'Angelo SenzaDio'
I N V I T O: in collaborazi... continua.

LETTURA CREATIVA AD ALTA VOCE IN UN WEEK-END- sabato e domenica 4 e 5 novembre
LETTURA CREATIVA AD ALTA VOCE ... continua.

CERIMONIA DI PREMIAZIONE DELLA 15° EDIZIONE CONCORSO INTERNAZIONALE HAIKU IN LINGUA ITALIANA
CERIMONIA DI PREMIAZIONE DOMÉN... continua.

MACONDO DANZA TEATRO - IL SABATO - programmazione stages anno 2017-2018
MACONDO TEATRO E DANZA, I ... continua.

OrtolìneaCM - Accentazione Ortoèpica Lineare a cura di Fiorènza Alineri: “Il cittadino Sandro Pertini” di Raffaèllo Ubòldi
La casa dei Pertini a Stella d... continua.

“GOODMORNING POESIA ORE 7” quindicinale a cura di Pietro Tartamella - DATEMI DEL BIANCO di Marion Pinky
DATEMI DEL BIANCO: M... continua.

“ERBA MANENT” quindicinale di erbe, frutti e piante a cura di Antonella Filippi - QUEL CHE RESTA DELLA NOTTE (prima parte)
Secondo le statistiche, un ses... continua.

“LESSICO INGLESE goccia a goccia – ENGLISH LEXICON drop by drop” - settimanale a cura di Pietro Tartamella - UNFLATTERING, UNFLATTERINGLY
UNFLATTERING /ʌnˈf... continua.


Utenti Frécciolenews

Kuniyoshi. Il Visionario del Mondo Fluttuante
Kuniyoshi. Il Visionario del M... continua.

Presentazione del libro ANGELO SENZADIO – La Spezia
Venerdì 20 Ottobre alle ore 1... continua.

Sotirios Pastakas e La poesia dell'incontro a Casa della poesia – Baronissi (SA)
Mercoledì 18 ottobre 2017, all... continua.

Un giorno di digiuno nazionale per l'abolizione del carcere a vita
L’Associazione Liberarsi onlus... continua.

NUOVE VISITE AZIENDALI PER IL PROGETTO AZIENDAPERTA
Sono aperte le iscrizioni per ... continua.

E' in uscita il CALENDHAIKU!!!
Il uscito il libro CALENDHAIKU... continua.

TORINO ARTWEEK -- 31.10 / 5.11
31 Ottobre – 5 Novembre - viad... continua.


INVITO - CARMELO MUSUMECI scrittore ergastolano ospite di Cascina Macondo con il suo nuovo libro 'Angelo SenzaDio'
I N V I T O: in collaborazione con il Garante Regionale dei diritti delle persone private della libertà On. Bruno Mellano e la Garante della Città di Torino Dott.sa Monica Cristina Gallo,Cascina Macondo ospita SABATO 21 OTTOBRE 2017 - ORE 17.00 Carmelo Musumeci scrittore ergastolano e Pietro Tartamella poeta gestazionale, che presentano i loro libri: ANGELO SENZA DIO e LA STRETTA DI MANO E IL CIOCCOLATINO -------- cittadini liberi prestano la loro voce ai detenuti - letture a cura dei Narratori di Macondo: Bruna Parodi, Carlotta Bava, Florian Lasne, Gaia Napoli, Giusy Amitrano, Pietro Tartamella, Silvia Restagno ---------- INGRESSO GRATUITO (È INDISPENSABILE LA PRENOTAZIONE) - parcheggiare intorno alla chiesetta Madonna della Rovere ------------ PER DETTAGLI COPIA E INCOLLA IL SEGUENTE LINK SUL TUO BROWSER: http://www.cascinamacondo.com/index.php?option=com_content&view=article&id=1482:carmelo-musumeci-ergastolano-ospite-di-cascina-macondo-con-il-suo-libro-qangelo-senzadioq-sabato-21-ottobre-2017-ore-1700&catid=102:news&Itemid=90
torna su




LETTURA CREATIVA AD ALTA VOCE IN UN WEEK-END- sabato e domenica 4 e 5 novembre
LETTURA CREATIVA AD ALTA VOCE IN UN WEEK-END - PROSSIMO APPUNTAMENTO: SABATO 16 E DOMENICA 17 GIUGNO 2018 con Pietro Tartamella ----------------- IL SAGGIO FINALE DEGLI ALLIEVI PRESSO UN CENTRO PER ANZIANI, PER DISABILI, O IN UNA SCUOLA ---------- Gli allievi apprendono le tecniche di lettura in due giornate intense di lavoro per metterle subito in pratica intrattenendo, da lì a qualche giorno, con le loro storie, un pubblico di ragazzi disabili, o di anziani, o di bambini di scuola elementare, regalando loro un momento di magia e divertimento ------- riscoprire il puro suono della parola, stimolare il piacere di parlare e leggere ad alta voce, eliminare paure e inibizioni nell’espressione ad alta voce del proprio pensiero, stimolare un abbellimento della personalità, correggere, o almeno sdrammatizzare, piccoli difetti logopedici, riscoprire la lingua che parliamo, rendere affascinante e coinvolgente la lettura di un racconto, una poesia, una favola, una relazione, scoprire la propria voce e le sue potenzialità ----------- Il numero massimo di partecipanti ammessi ad ogni singolo corso - per nostra buona e consueta abitudine - tende a non superare la consistenza uovo (una dozzina)” ----- E se qualcuno venisse da lontano, nessun problema, c’è la possibilità di pernottare presso la Foresteria “Tiziano Terzani” di Cascina Macondo, a fronte di un contributo della consistenza di un Bed and Breakfast ---------------- Per informazioni dettagliate copia e incolla il seguente link sul tuo browser: http://www.cascinamacondo.com/index.php?option=com_content&view=article&id=1475:lettura-creativa-ad-alta-voce-in-un-week-end&catid=102:news&Itemid=90 –----- cell. 328 42 62 517.
torna su




CERIMONIA DI PREMIAZIONE DELLA 15° EDIZIONE CONCORSO INTERNAZIONALE HAIKU IN LINGUA ITALIANA
CERIMONIA DI PREMIAZIONE DOMÉNICA 19 NOVÈMBRE 2017 a Cascina Macondo - Borgata Madònna della Róvere, 4 10020 Riva Prèsso Chièri - Torino - Italia ------ Presènti i Giurati, la Redazione di Cascina Macondo, gli Spònsor, gli Autori premiati, la Stampa, il pùbblico interessato ---- La manifestazione è apèrta al pùbblico, prèvia indispensàbile prenotazione a causa dei posti limitati ---- POSSIBILITÀ DI PERNOTTAMENTO prèsso la Foresterìa “Tiziano Terzani” di Cascina Macondo a còsti di Bed & Breakfast ----- PROGRAMMA: * inizio 14,30 puntuali * lettura ad alta voce intorno al fuòco degli Haikù classificati, a cura del Gruppo I NARRATORI DI MACONDO e del gruppo VÈRBAVÒX * dimostrazione e performance di TAIKO - tamburo giapponese. (Il TAIKO, strumento tradizionale, valorizza la bellezza e l’importanza dei silènzi del còrpo tanto quanto il suòno e il ritmo). * cottura Raku dal vivo dei manufatti prèmio * consegna dei prèmi e dell’antologìa BIANCO SU BIANCO * thè, caffè, spicchio di torta per un momento conviviale * tèrmine della manifestazione ore 18,30 circa * durante la manifestazione esposizione della COLLEZIONE DEI LIBRI HAIKÙ della Bibliotèca di Cascina Macondo. Nello spazio Sherasad esposizione dei MANUFATTI RAKU di Cascina Macondo (di Anna Marìa Verrastro e Clèlia Vaudano). Nel cortile Alce Nero esposizione di MANUFATTI ARTÌSTICI IN CARTONE dell’artista Àngelo Lussiana -------------------------------------------------------------- PRIMO CLASSIFICATO sezione individuale: voci di guèrra / davanti al convòglio / sciame di farfalle // (rumours of war / before the convoy / a swarm of butterflies //) (Ciobîcă Cezar-Florin Romanìa) ---------- PRIMO CLASSIFICATO sezione collettiva: Cièlo azzurro, / gli uccèlli càntano – / il banco vuòto // (blue sky, / birds are singing – / the empty desk //) (Santariga Elisa scuòla di Recanati, ins. Piccini Catia)--------------------------- ------------------------ ringraziamenti alla giurìa: Alessandra Gallo, Annètte Seimer, Antonèlla Filippi, Arianna Sacerdòti, Doménico Benedetto, Fabia Binci, Fabrizio Virgili, Fanny Casali Sanna, Òscar Luparia, Piètro Tartamèlla, Tèrry Olivi ---------------------------- ringraziamenti alla giurìa onoraria Ban’ya Natsuishi (Giappone), Danilo Manèra (Italia), David Còbb (Inghiltèrra), Jim Kacian (USA), Max Verhart (Olanda), Visnja Mcmaster (Croazia), Zinovy Vayman (Russia) ringraziamenti agli spònsor e ai patrocini Villaggio La Francesca www.villaggilafrancesca.it --- Tonga Soa Beach Resort http://www.tongasoabeach.com/Article-Tonga-Soa-Beach-Resort-2,2853.html --- Residènza Piancasale www.piancasale.com --- Fondazione Italia-Giappone www.italiagiappone.it --- Cìrcolo dei Lettori www.circololettori.it ---------------- PER I DETTAGLI COPIA E INCOLLA IL SEGUENTE LINK SUL TUO BROWSER: http://www.cascinamacondo.com/index.php?option=com_content&view=article&id=1477:risultati-concorso-internazionale-haiku-2017-15d-edizione&catid=102:news&Itemid=90
torna su




MACONDO DANZA TEATRO - IL SABATO - programmazione stages anno 2017-2018
MACONDO TEATRO E DANZA, I L S A B A T O, 1 4 H 0 0 - 1 9 H 0 0 -------- TEATRO: INCONTRI A TEMA DEDICATI A TUTTI COLORO CHE VOGLIONO FARE UN'ESPERIENZA CREATIVA E DI GRUPPO. UNO SPAZIO ED UN TEMPO DEDICATI AL BENESSERE, ALL'INCONTRO CON L'ALTRO, ALL'APPRENDIMENTO LUDICO --------- DANZA: INCONTRI RIVOLTI A CHI PRATICA LA DANZA E VOGLIA FARE UN'ESPERIENZA CREATIVA --------- PER TUTTE LE PROPOSTE ETÀ MINIMA DEI PARTECIPANTI 16 ANNI -------- Conduce Nagi Tartamella ----- PROSSIMO APPUNTAMENTO SABATO 10 MARZO 2018 I N F O E I S C R I Z I O N I: 347 76 89 592 - nagi.t@libero.it -------- PER DETTAGLI COPIA E INCOLLA IL SEGUENTE LINK SUL TUO BROWSER: http://www.cascinamacondo.com/index.php?option=com_content&view=article&id=1484:macondo-teatro-e-danza-il-sabato&catid=102:news&Itemid=90
torna su




OrtolìneaCM - Accentazione Ortoèpica Lineare a cura di Fiorènza Alineri: “Il cittadino Sandro Pertini” di Raffaèllo Ubòldi
La casa dei Pertini a Stella di Savona ha un rampicante sulla facciata, e un lampione a cassetta che illùmina l’ingrèsso. Un lampione che un tèmpo doveva èssere a gas. La casa è sòlida, squadrata, con la grondaia sul tetto e finèstre ampie. Una casa a dùe piani, tìpica residènza della borghesìa possidènte, con radici che affóndano nella tèrra, nei poderi, ma non priva di interèsse vèrso la città. Da molti degli edifici di questo paese dell’entrotèrra savonese si dòminano stupènde vallate, come per esèmpio dal palazzo del comune, che òggi non è più dove si trovava un tèmpo. L’aria è frizzante, spècie d’invèrno, quando il paese e le vallate circostanti si ricòprono di neve. La popolazione è relativamente stàbile. C’èrano millecinquecènto persone sul finire del sècolo scorso, nel 1896, in settèmbre, il 25 settèmbre, quando vi nacque Pertini. Òggi sono duemila. Lìgure; e lìgure esemplare. Prodotto di questa striscia di tèrra chiusa fra il Piemonte, la Lombardìa e il mare, che da un lato si allunga vèrso la Francia, e dall’altro raggiunge Massa e il Carrarese, la Toscana degli anàrchici e delle cave di marmo. La tèrra di Montale, e delle sùe poesìe che si dipànano fra piètre, dirupi, ciòttoli levigati dalle acque. ---- (Raffaèllo Ubòldi) ---- fiorenza.alineri@cascinamacondo.com
torna su




“GOODMORNING POESIA ORE 7” quindicinale a cura di Pietro Tartamella - DATEMI DEL BIANCO di Marion Pinky
DATEMI DEL BIANCO: Mi piace il bianco / scrivere / scrivere il mio nome / vi prego date a Marion / Pinky del bianco. / Mi piace il bianco / perché scrivere il mio nome, potrei. / So come scriverlo / correttamente. / Voglio il bianco per scrivere / il mio nome. / Mi piace scrivere il mio nome / vorrei del bianco ora. / L'ho chiesto educatamente. / Mi piace il bianco, sì. / Scrivere, scrivere / il mio nome, sì. / Ho dei soldi miei, ce li ho. / E ci proverò. // (Marion Pinky - da una casa di cura - Stati Uniti) ---- pietro.tartamella@cascinamacondo.com
torna su




“ERBA MANENT” quindicinale di erbe, frutti e piante a cura di Antonella Filippi - QUEL CHE RESTA DELLA NOTTE (prima parte)
Secondo le statistiche, un sesto della popolazione italiana soffre di insonnia. Se di solito restiamo svegli anche dopo aver contato greggi di pecore, è bene sapere alcune cose. L’insonnia è un disturbo caratterizzato dalla difficoltà di addormentarsi e/o da un sonno frammentato nel corso della notte. Gli effetti collaterali sono spiacevoli: spossatezza, nervosismo, irritabilità, logorio psicofisico. L’insonnia può indebolire il sistema immunitario, aprendo la porta a disturbi e malattie di vario genere. Per fortuna, nella maggior parte dei casi, l’insonnia ha una durata breve, legata a eventi significativi e portatori di stress (esami, un nuovo lavoro, matrimonio o gravidanza in vista, separazione), perciò, una volta superata la fase critica, sparisce da sola. In questi casi l’insonnia non è una malattia ma un sintomo, per quanto fastidioso, di una situazione ansiogena. C’è una stretta relazione con ciò che accade durante il giorno: successi, delusioni, litigi, ansia, aspettative, tutti elementi che ci rendono “elettrici” e inclini a girare e girare attorno ai pensieri anche durante la notte. Perché dormire fa bene? Ricerche e studi hanno ampiamente dimostrato che la giusta quantità di sonno può: 1) ALLUNGARE LA VITA: secondo uno studio pubblicato su Sleep Medicine le donne che dormono troppo o troppo poco hanno una durata della vita inferiore. Secondo diversi studi il tempo ottimale di sonno per notte per un adulto dovrebbe essere di 7 ore o comunque compreso tra le 6 ore e mezza e le 7 ore e mezza. 2) MANTENERE UNA BUONA SALUTE: è ormai dimostrato che le persone che dormono poco hanno alti livelli di proteine infiammatorie nel sangue; lo stato infiammatorio è collegato a molte malattie come l’artrite, l’infarto, il diabete; Inoltre, il buon sonno fa aumentare le difese immunitarie. Una carenza di sonno può portare anche a un aumento della pressione sanguigna, cefalea, gastralgie, aumento della temperatura corporea e un conseguente senso di malessere generale. 3) ALLONTANARE IL RISCHIO DI DEPRESSIONE: studiando le ore di sonno di 15.659 studenti statunitensi, i ricercatori della Columbia University di New York hanno scoperto che negli adolescenti che dormono meno di 5 ore a notte il rischio di depressione aumenta del 70%; Inoltre una mancanza di sonno rende in genere le persone più ansiose, agitate e aggressive. 4) EVITARE I DISTURBI ORMONALI: le donne in età fertile che dormono poco o ne sottovalutano l’importanza possono presentare conseguenze come mestruazioni irregolari, ovulazione alterata, peggioramento della sindrome premestruale, iper- o ipotiroidismo dovuti a un malfunzionamento della tiroide. 5) EVITARE LO STRESS: uno studio condotto su 20.822 australiani di età compresa tra i 17 e i 24 anni ha dimostrato come quelli del gruppo che dormivano poco fossero decisamente più esposti a stress, oltre a essere più predisposti ad accumularne altro durante la giornata. Anche lo stress è un fattore di rischio per molte malattie. 6) AVERE EFFETTO COSMETICO: infiammazione e stress sono responsabili anche dell’invecchiamento precoce della pelle e dell’organismo: una ricerca condotta in Svezia nel 2012 e pubblicata sul British Medical Journal dimostra come le stesse persone dopo una notte insonne vengano giudicate meno attraenti e meno in salute, oltre a essere prese meno in considerazione durante colloqui di lavoro. 7) AIUTARE A DIMAGRIRE E A RIMANERE IN FORMA: la mancanza di sonno aumenta la “fame nervosa”, spingendo a mangiare di più durante il giorno e a prediligere il “cibo spazzatura”. A livello endocrino il dormire bene favorisce il mantenimento di buoni livelli di GH, o ormone della crescita, che in caso di sonno disturbato scenderebbe a livelli troppo bassi portando a un aumento di peso, un rallentamento generale del metabolismo e a un invecchiamento fisico precoce --- antonella.filippi@cascinamacondo.com
torna su




“LESSICO INGLESE goccia a goccia – ENGLISH LEXICON drop by drop” - settimanale a cura di Pietro Tartamella - UNFLATTERING, UNFLATTERINGLY
UNFLATTERING /ʌnˈflætərɪŋ/ a. 1) poco lusinghiero: (an unflattering portrait (anche fig.) = un ritratto poco lusinghiero) --- 2) (di un abito, ecc.) che non dona: (She was wearing an unflattering brown dress = portava un vestito marrone che non le donava) ------------------------------------------------------------------------- UNFLATTERINGLY avv. --- pietro.tartamella@cascinamacondo.com --- (i vocaboli sono tratti dal Dizionario inglese/italiano – italiano/inglese “Ragazzini” - Zanichelli editore. Il dizionario Ragazzini contiene anche la fonetica delle parole inglesi e, nel cd-rom, la pronuncia sonora di tutti i lemmi inglesi: http://dizionari.zanichelli.it/dizionariOnline)
torna su




Kuniyoshi. Il Visionario del Mondo Fluttuante
Kuniyoshi. Il Visionario del Mondo Fluttuante Dal 04 Ottobre 2017 al 28 Gennaio 2018 MILANO MUSEO DELLA PERMANENTE - COSTO DEL BIGLIETTO: intero euro 13, ridotto euro 11 / euro 8 / euro 6. Gratuito minori di 6 anni --- TELEFONO PER INFORMAZIONI: +39 02 99901905 --- SITO UFFICIALE: http://www.kuniyoshimilano.it/ ------------------------------------------- Mondi bizzarri, paesaggi visionari, donne bellissime, ma anche attori kabuki, gatti, carpe e animali mitici e fantastici, oltre a leggendari eroi, samurai e briganti. Sono i protagonisti delle opere di Utagawa Kuniyoshi (1797-1861) a cui, negli ultimi anni, in Giappone e nel mondo, son state dedicate numerose mostre. E ora anche l’Italia, per la prima volta, rende omaggio a Kuniyoshi, maestro indiscusso di inizio Ottocento dell’ukiyoe - anime (film di animazione giapponesi e non), dei tatuaggi e della cultura pop in generale contemporanea -------- La mostra Kuniyoshi. Il visionario del mondo fluttuante, prodotta da MondoMostre Skira e curata da Rossella Menegazzo, che si apre il 4 ottobre al Museo della Permanente di Milano (fino al 28 gennaio 2018), presenterà la produzione di Kuniyoshi nella sua interezza, evidenziando la strabiliante capacità tecnica e inventiva di questo maestro visionario attraverso una selezione di 165 silografie policrome, tutte provenienti dal Giappone -------- Dopo l’esposizione dello scorso anno che ha reso omaggio a Hokusai, Hiroshige e Utamaro, e che ha riscontrato un notevole successo di pubblico e critica, era doveroso dedicare a Kuniyoshi una mostra tutta sua, per il suo carattere estremamente particolare e personalissimo e per l’originalità delle opere e dei temi rispetto agli altri tre Maestri del mondo fluttuante giapponese.
torna su




Presentazione del libro ANGELO SENZADIO – La Spezia
Venerdì 20 Ottobre alle ore 14.30, a LA SPEZIA, presso Urban Center, Via Carpenino (sotto Teatro Civico), presentazione del libro “Angelo SenzaDio”, di Carmelo Musumeci (prefazione di Agnese Moro) ----- Con l’autore saranno presenti: Dott. Daniel Monni e Nadia Bizzotto della Comunità Papa Giovanni XXIII, in collaborazione con Rist. “Carpe Diem”, Via Sant’Agostino 19, La Spezia ------ ergastolani@apg23.org
torna su




Sotirios Pastakas e La poesia dell'incontro a Casa della poesia – Baronissi (SA)
Mercoledì 18 ottobre 2017, alle ore 20,30 a Casa della poesia (via Convento 21/a, BARONISSI) si terrà un incontro-reading con il poeta greco Sotirios Pastakas. ----- Sarà un viaggio nella sua poesia, nel suo lavoro di traduttore, nel rapporto tra conoscenza dell'animo umano e poesia. ---- Sotirios, ormai pubblicato in tanti paesi europei e negli Stati Uniti (tradotto da Jack Hirschman) è uno dei grandi protagonisti del circuito poetico internazionale ------ direzione@casadellapoesia.org
torna su




Un giorno di digiuno nazionale per l'abolizione del carcere a vita
L’Associazione Liberarsi onlus, che ha sempre sostenuto la campagna contro il carcere a vita, sta organizzando un giorno di digiuno nazionale per domenica 10 dicembre 2017 (Anniversario della Dichiarazione dei Diritti Umani) contro la pena dell’ergastolo. Per l’occasione l’Associazione ha pensato di coinvolgere, come organizzatori o aderenti, anche parlamentari che si facciano promotori di un disegno di legge e che si attivino per farlo calendarizzare, uomini e donne di tutte le chiese e fedi religiose, istituzioni, esponenti della magistratura, dell’università, dell’avvocatura, intellettuali e personaggi del mondo dello spettacolo, ergastolani e loro familiari, semplici cittadini e cittadine. Alcuni ergastolani hanno già dato la loro adesione, che è stata pubblicata sul sito dell’Associazione, www.liberarsi.net, per sensibilizzare e ricordare alla classe politica e all’opinione pubblica che in Italia esiste la “Pena di Morte Nascosta”, come Papa Francesco ha definito la pena dell’ergastolo. L’Associazione Liberarsi ha pensato d’invitare anche il Pontefice ad aderire pubblicamente e abbiamo pensato di scrivergli questa lettera: ———————————— Caro Papa Francesco, siamo gli ergastolani d’Italia. Pensiamo che Dio non sia così severo da gettare un’anima all’inferno e condannarla a essere cattiva e colpevole per sempre, come accade su questa terra. L’uomo ombra, condannato alla pena dell’ergastolo, passa la sua esistenza guardando solo il suo passato, perché non ha più giorni davanti a sé ad attenderlo, ed è difficile diventare buoni con una “pena del diavolo” da scontare. Perché i buoni ci fanno questo? La condanna all’ergastolo è disumana. E, più che una condanna fisica, è una pena dell’anima, una pena senza Dio. Perché i buoni ci fanno questo? Perché ci ammazzano lentamente, un po’ tutti i giorni, condannandoci senza speranza? Caro Papa Francesco, hai abolito la pena dell’ergastolo nello Stato del Vaticano, stavolta perché non lanci un appello allo Stato Italiano e a tutti gli Stati del mondo perché sia abolita la “Pena di Morte Viva”, come noi chiamiamo la pena dell’ergastolo? Papa Francesco, aiutaci a vivere o a morire. L’Associazione Liberarsi sta organizzando un giorno di digiuno nazionale, per domenica 10 dicembre 2017 (Anniversario della Dichiarazione dei Diritti Umani) contro la pena dell’ergastolo e vorremmo chiederti di supportarci pubblicamente, quando ti affacci alla finestra di Piazza San Pietro e scrivendoci la tua adesione. Grazie se lo farai. Contiamo sulla tua voce e sulla tua luce. A nome dell’Associazione Liberarsi, Carmelo Musumeci Ottobre 2017
torna su




NUOVE VISITE AZIENDALI PER IL PROGETTO AZIENDAPERTA
Sono aperte le iscrizioni per le visite aziendali 2017-2018 di AziendAperta. Il progetto, promosso dai Comuni dell’Area Montebellunese e dell’IPA Montello Piave Sile, ha infatti la finalità di far conoscere il mondo del lavoro ai giovani del territorio attraverso dei momenti di incontro con le aziende locali. Nel 2016 ha coinvolto più di 300 ragazzi dai 16 ai 35 anni e 46 aziende del tessuto locale con la collaborazione di tutti gli Enti di Categoria e di diversi Istituti scolastici. Per questa edizioni si stanno calendarizzando circa quaranta visite aziendali. I partecipanti potranno vedere dal vivo la struttura aziendale e l’organizzazione produttiva e informarsi e confrontarsi sulle competenze ricercate e sulle modalità di selezione seguite dall’azienda. L’esperienza, potrà essere seguita da un incontro di approfondimento per dare nuovi spunti di riflessione rispetto al proprio orientamento professionale e alle strategie più efficaci per presentarsi alle aziende. ------- Per conoscere nel dettaglio il Progetto e il calendario delle visite è possibile consultare il nuovo sito www.aziendaperta.it ------- Per Informazioni e contatti si può inviare una mail a info@aziendaperta.it o chiamare ai numeri indicati nel sito. ------- www.aziendaperta.it
torna su




E' in uscita il CALENDHAIKU!!!
Il uscito il libro CALENDHAIKU a cura di Antonio Fiorenero Contoli, il primo libro che raccoglie 365 haiku, uno per ciascun giorno dell'anno, seguendo il corso delle stagioni. La Ruota Edizioni. Il prezzo di copertina è di 15 euro. Se sei interessato, manda una mail a ordini@laruotaedizioni.it
torna su




TORINO ARTWEEK -- 31.10 / 5.11
31 Ottobre – 5 Novembre - viadellafucina16 via San Giovanni Battista La Salle 16, Torino ***** In occasione dell’artweek torinese viadellafucina16 – primo esperimento internazionale di condominio-museo – apre le sue porte alla città per restituire i risultati dei primi intensi mesi di incubazione, divenuti rapidamente modello e ispirazione per altre progettualità che stanno fiorendo in varie parti d’Italia. Il condominio, luogo di intersezione tra dominio pubblico e privato, della democrazia come del conflitto, apre i suoi spazi per promuovere un nuovo modello di condivisione, scambio e apertura alla differenza e per avviare un processo di trasformazione e conoscenza collettiva, mediato dal potere dell’arte, della bellezza e della cura. -------- Quattro le iniziative in programma dal 31 Ottobre negli spazi comuni dello stabile. --- Al piano terra, nello Spazio Idiòt, trova posto la collettiva “I ragazzi di via della Fucina” con opere di 24 artisti internazionali under35. Grazie alla collaborazione con NESXT, il festival degli spazi indipendenti diretto da Olga Gambari, già dal 26 Ottobre sarà presente “THERE IS NO PLACE LIKE HOME” con una galleria di manifesti allestiti nell’atrio del condominio-museo. Il gruppo ha anche invitato gli artisti Calixto Ramirez e Josè Angelino a realizzare un intervento site specific all’interno del Laboratorio Fucina16, sul grande giardino condominiale. Al primo piano, infine, si potrà assistere dal vivo alla realizzazione dell’intervento pittorico “Assemblea di Condominio” di Francesco Maluta, già da alcune settimane in residenza a viadellafucina16. L’opening sarà martedì 31 Ottobre alle ore 17.30 ---- Domenica 5 Novembre alle ore 18, viadellaFucina16 si trasferisce all’interno di ARTISSIMA per un momento di dibattito e riflessione insieme ai membri del Comitato Scientifico: Luisa Perlo (A.Titolo), Ilaria Bonacossa, Mario Cristiani, Ilda Curti, Alessandra Pioselli, Anna Pironti, Pier Luigi Sacco, Catterina Seia oltre a Brice Coniglio (ConiglioViola), ideatore e direttore artistico del progetto. Approfittiamo per segnalarvi il focus di 2 pagine che Artribune Magazine 39 dedica a KaninchenHaus, che va ad arricchire la già nutritissima rassegna stampa del progetto. Lo trovate qui: http://viadellafucina16.kaninchenhaus.org/press
torna su

*Ricevi questa mail in quanto sei iscritto alla lista "FRECCIOLENEWS" *

Se vuoi cancellarti dalla lista invia una email a info@cascinamacondo.com


Copyright (C) 2018 *|www.cascinamacondo.com|* All rights reserved.