Se non visualizzi bene questa mail premi qui.
Se vuoi visualizzare l'archivio newsletter premi qui.
Your Company
Staff Macondo

sottoscrittori del Manifesto della Poesia Haiku in lingua italiana di Cascina Macondo
Ad oggi hanno sottoscritto il ... continua.

IL CORBELLO POESIA PARTICOLARE
Il libro 'Quisquiglie di perla... continua.

NON SOLO MARE - TRA TERRA E CIELO ESTATE 2018
NON SOLO MARE TRA TERRA E CIE... continua.

GLI SPONSOR DEL CONCORSO INTERNAZIONALE HAIKU DI CASCINA MACONDO - 16° EDIZIONE 2018
Gli sponsor del nostro Concors... continua.

“5-7-5 UNIVERSO HAIKU “ quindicinale a cura di Fabrizio Virgili - TRAMONTO ROSA, di Rosalba Termini
Tramonto rosa. / Così fra po... continua.

“UKA SHA SHA ASCOLTANDO I NATIVI AMERICANI” quindicinale a cura di Pietro Tartamella - TINTE, TONWAN, TRAPPER, TRECK O TREK O WAGOON
... continua.

“LESSICO INGLESE goccia a goccia – ENGLISH LEXICON drop by drop” - settimanale a cura di Pietro Tartamella - RIPE, RIPELY, RIPENESS
RIPE /raɪp/ a. 1... continua.

“LESSICO ITALIANO goccia a goccia” - settimanale a cura di Pietro Tartamella - SCAGLIÀRE
SCAGLIÀRE (1) / ska&#... continua.


Utenti Frécciolenews

Questa settimana a Radio Fahrenheit
MERCOLEDÌ. Buenos Aires, giugn... continua.

Un tintinnio per strada, raccolta haiku di Sonia Maria Bizzarro e Oscar Luparia
Un tintinnio per strada è una ... continua.

Concerti del Tempietto - ESTATE 2018 - ROMA
Il Tempietto presenta la rasse... continua.

Corbello di meditazione su un misurale di Pietro Tartamella.
“Sei lontana da me quanto lont... continua.

Corbello di meditazione senza soluzione di continuità
Koan: L’illusione fondamentale... continua.

Al 18 giugno 2018 sono 8.480 le domande per il REI a Torino
Nella riunione odierna della Q... continua.

FILO DI PERLE: 24 Giugno - 'OPEN PEOPLE DAY 2' - Gallarate
Il 24 giugno, dalle 15 alle 18... continua.


sottoscrittori del Manifesto della Poesia Haiku in lingua italiana di Cascina Macondo
Ad oggi hanno sottoscritto il Maniffesto Haiku di Cascina Macondo i seguenti autori: Pietro Tartamella, Alessandra Gallo, Amelia Gaglione, Annamaria Verrastro, Annette Seimer, Antonella Filippi, Carlo Carlotto, Clelia Vaudano, Domenico Benedetto, Donatella Pompei, Fabia Binci, Fabrizio Virgili, Fanny Casali Sanna, Graziella Ferrari Irene Baule, Laura Uboldi, Lucia Fontana, Mario Secco, Oscar Luparia, Paola Grand, Pasquale Asprea, Pasquale Valente, Roberto Timo, Serafino Piermanni, Silvestru Miclaus, Terry Olivi, Tommaso Franco, Tonio d'Annucci, Walter Viaggi ------------------------------------ TI INVITIAMO A LEGGERE IL MANIFESTO E, SE LO CONDIVIDI, AD INVIARCI UNA E-MAIL UFFICIALE DI SOTTOSCRIZIONE: il tuo nome verrà inserito in questo elenco.
torna su




IL CORBELLO POESIA PARTICOLARE
Il libro 'Quisquiglie di perla' di Pietro Tartamella, in italiano e inglese, edizione Angolo Manzoni, prefazione di Nico Orengo e Fabia Binci, traduzione di Richard Metcalf e Ajdi Tartamella, contiene 136 aforismi, 17 haiku e un Corbello. Per saperene di più sul corbello copia e incolla il seguente link sul tuo browser: http://www.cascinamacondo.com/index.php?option=com_content&view=article&id=360:corbello-genere-poetico&catid=102:news&Itemid=90
torna su




NON SOLO MARE - TRA TERRA E CIELO ESTATE 2018
NON SOLO MARE TRA TERRA E CIELO - ESTATE 2018: Cibo, salute, natura, escursioni, corsi di sviluppo personale, laboratori... Il nostro stile è essenziale, il clima CONVIVIALE, le persone che s’incontrano un po’ speciali. Per tutti: singoli, coppie e famiglie --------------------------- 13 Settimane di Vacanza presso il campeggio Europing, una struttura a 4 stelle, direttamente sul mare di Tarquinia, immerso in una secolare e profumata pineta mediterranea. La spiaggia scura, per la notevole presenza di pirite, è libera e incastonata in un ampio tratto costiero del viterbese. Grazie a una profondità graduale e a una spiaggia sabbiosa è l’ideale per le vacanze da 0 a 99 anni. C’è la possibilità di alloggiare in tenda, propria o in affitto, o in Case Mobili e Bungalow del Villaggio ----------------------------------- LE ESCURSIONI: Conosciamo meglio il territorio circostante, ricco di interesse storico e naturalistico. Dal campeggio possiamo partire per: la città etrusco-romana di Vulci e fare il bagno nel “Laghetto del Pellicone”, un’ansa del fiume creata da una spettacolare cascata naturale che si apre in una parete di basalto proprio nel cuore del Parco --- fare una passeggiata nella città romana di Cosa fino ad arrivare alla Riserva Forestale di Duna Feniglia --- scoprire l'eremo di Ripatonna Cicognina, nella valle del Fiora. È uno degli eremi più grandi e articolati, scavato nel tufo in una zona selvaggia ed isolata della Maremma, godiamo poi di un bagno ristoratore nel fiume Fiora --- visitare il paese di Pitigliano e le Vie Cave, grandi opere etrusche --- fare un'escursione nel fresco Bosco del Lamone, la selva in cui si rifugiavano i briganti della Tuscia, primo fra tutti i temuto “Tiburzi” detto, appunto, il Re del Lamone --------------------------- NOVE INSEGNANTI SPECIALI CI INDICANO LA VIA DEL BUON CIBO PER UNA VITA SANA: Vittorio Calogero dal 16 al 23 giugno L'Arte della Longevità --- Yuri Pellegrino dal 23 al 30 giugno: La vera macrobiotica dei miracoli --- Eddy Pellegrino dal 30 giugno al 7 luglio: Cibo per la pace Interiore --- Luca Chiesi dal 7 al 14 luglio: Le 7 tappe di sviluppo del giudizio --- Cristina Fusi dal 14 al 21 luglio: Cucina Naturale, Macrobiotica, Mediterranea --- Andrea Biggio dal 21 al 28 luglio: Non siamo quello che mangiamo --- Marco Bo dal 28 luglio al 4 agosto: Alimentazione Energetica --- Dealma Franceschetti dal 1 al 8 settembre: Le basi della cucina macrobiotica..ma golosa --- Simona Mezzera dal 8 al 15 settembre: Le 5 trasformazioni e i 5 elementi ---------------------------------------- NELLA SETTIMANA DAL 4 ALL’11 AGOSTO LABORATORIO DI LETTURA CREATIVA AD ALTA VOCE con PIETRO TARTAMELLA --------------------------------------- …e altro altro ancora… ------------------------------ per informazioni dettagliate COPIA E INCOLLA IL SEGUENTE LINK SUL TUO BROWSER: http://traterraecielo.it/index.php?Itemid=185&option=com_content&view=category&layout=blog&id=63&utm_source=phplist1110&utm_medium=email&utm_content=HTML&utm_campaign=Tra+Terra+e+Cielo+n.+2+-+2018%3A++LETTERA+DAL+MARE%3A+8%2C+9%2C+13%2C+64%2C+quaterna
torna su




GLI SPONSOR DEL CONCORSO INTERNAZIONALE HAIKU DI CASCINA MACONDO - 16° EDIZIONE 2018
Gli sponsor del nostro Concorso Internazionale Haiku: VILLAGGIO LA FRANCESCA, Bonassola (La Spezia) 1° PREMIO SEZIONE INDIVIDUALE: soggiorno di una settimana per due persone - www.villaggilafrancesca.it ----------------------------------------------------------------------------- 2° PREMIO SEZIONE INDIVIDUALE - RESIDENZA PIANCASALE Sorano (GR) - soggiorno di tre giorni per due persone: www.piancasale.com ---------------------------------------------------------------- 3° PREMIO SEZIONE INDIVIDUALE, P A N D A delizioso ristorante vegetariano nel cuore di Gent (Belgio) - una cena per 4 persone e un giro naturalistico con la barca a remo di Ip Man nei canali di Gent: http://www.viadagio.be/ --------------------------------------------------------------- 4° PREMIO SEZIONE INDIVIDUALE TONGA SOA BEACH RESORT,Isola Sainte Marie - Madagascar - soggiorno di una settimana per due persone: http://www.tongasoabeach.com/Article-Tonga-Soa-Beach-Resort-2,2853.html --------------------------------------------------------------------------------- ALTRI SPONSOR: La Ruota Edizioni - Roma redazione@laruotaedizioni.it - www.laruotaedizioni.it ------------- FUOCOFISSO - Lungo Dora Firenze, 151 - Torino - info@fuocofisso.it - http://www.fuocofisso.it -------------- G.R.A SRL GESTIONI RETI AZIENDALI - NUOVA CART 2000, Via Roma 25 – 14019 Villanova d’Asti (AT) www.gra-srl.com - info@gra-srl.com ---------------------------------------------------------------- CHI DESÌDERA UNIRSI NELLA SPONSORIZZAZIONE DELLA PRÒSSIMA 17° EDIZIONE - ANNO 2019 DEL CONCORSO INTERNAZIONALE DI POESÌA HAIKÙ IN LINGUA ITALIANA ÈDITO DA CASCINA MACONDO RICHIÈDA INFORMAZIONI ALL'INDIRIZZO: info@cascinamacondo.com ---------------------------------------- THOSE WHO WOULD LIKE TO JOIN IN SPONSORSHIP FOR THE UPCOMING 17TH EDITION - YEAR 2019 OF THE INTERNATIONAL HAIKU CONTEST IN ITALIAN ORGANISED BY CASCINA MACONDO CAN ASK FOR INFORMATION AT: info@cascinamacondo.com --------------------------------------------------------------------------- COPIA E INCOLLA IL SEGUENTE LINK SUL TUO BROWSER PER VEDERE GLI SPONSOR CHE SOSTENGONO IL CONCORSO INTERNAZIONALE HAIKU DI CASCINA MACONDO: http://www.cascinamacondo.com/index.php?option=com_content&view=article&id=1413:sponsor-del-concorso-haiku-2017&catid=102:news&Itemid=90 --------------------------------------------------------------------------------
torna su




“5-7-5 UNIVERSO HAIKU “ quindicinale a cura di Fabrizio Virgili - TRAMONTO ROSA, di Rosalba Termini
Tramonto rosa. / Così fra poco i sogni / dentro la notte. // (Rosalba Termini) ----------------------------------------- Dalla lunga sequela dei componimenti postati su Face Book ricaviamo questo pregevole haiku. E’ correlato di foto, ma credo che ognuno di noi possa immaginare un cielo, questo cielo, che spande tutt’intono i suoi colori con cui saluta il giorno. In questo caso le sfumature di rosa sono tante e tante. Dal tramonto gli uomini hanno sempre tratto auspici e speranze. La nostra haijin Rosalba si augura in cuor suo che i sogni che verranno a visitarla nella notte abbiano lo stesso valore cromatico. E qui si distacca dal proverbio, che li vorrebbe dorati. Ma il rosa di cui parla nei tre versi contiene così tante gradazioni che riesce ad abbracciare tutti i desideri in fatto di sogni. Un tocco leggero, la mezzatinta, il chiaroscuro, la varia sequela delle attenuazioni, tutta la cornice non riesce a imprigionarne l’immensità. Qua e là, l’intensità ci fa soffermare quasi sospesi. A perdita d’occhio e per i quattro punti cardinali, non c’è fine se non quello dell’orizzonte, ma in questo caso il limite è nostro, non certo dello spettacolo. I tramonti più belli si possono ammirare in Africa, o a Santorini, si dice. Invece noi pensiamo che il più bello dei tramonti sia quello a cui assistiamo insieme con persone che ci vogliono bene e che noi amiamo. E’ come col vino. Qual è il più buono che hai mai bevuto? E’ quello che ho versato nel bicchiere di chi mi amava e lo condivideva con me. L’abbiamo bevuto scambiandoci gli occhi. ---- fabrizio.virgili@cascinamacondo.com --- cos’è un Haiku? / un attimo di vita / che si fa verso.
torna su




“UKA SHA SHA ASCOLTANDO I NATIVI AMERICANI” quindicinale a cura di Pietro Tartamella - TINTE, TONWAN, TRAPPER, TRECK O TREK O WAGOON
TINTE: Parola Lakota. Significa pianura -------------------------------------------------------------------- TONWAN: Parola lakota. Signica campo, villaggio -------------------------------------------------------------------- TRAPPER: Era colui che tendeva trappole alla selvaggina, specie agli animali da pelliccia. ---------------------------------------------------------------------- TRECK, O TREK, O WAGOON: Era il robusto carro a 4 ruote dei pionieri coperto da un telone a volta ---- pietro.tartamella@cascinamacondo.com
torna su




“LESSICO INGLESE goccia a goccia – ENGLISH LEXICON drop by drop” - settimanale a cura di Pietro Tartamella - RIPE, RIPELY, RIPENESS
RIPE /raɪp/ a. 1) maturo: (ripe apples = mele mature); (anche iron.) (at the ripe (old) age of = alla veneranda età di); (She died at the ripe old age of twenty = è morta alla veneranda età di vent'anni); (a man of ripe years = un uomo maturo (d'anni) --- 2) stagionato; maturo: (ripe cheese = formaggio stagionato) --- 3) (di linguaggio, umorismo) spinto ● ripe beauty = bellezza matura □ ripe lips = labbra piene (o turgide) □ to be ripe for st. = essere pronto per qc. (The country is ripe for change = il paese è pronto per un cambiamento); (to be ripe for trouble = andare incontro a dei problemi □ The time is ripe for action = è giunta l'ora d'agire □ ripe with = pieno di: (an area ripe with potential = un'area con molte potenzialità) --------------------- RIPELY avv. -------------- RIPENESS n. [U]. ---------- pietro.tartamella@cascinamacondo.com -------- (i vocaboli sono tratti dal Dizionario inglese/italiano – italiano/inglese “Ragazzini” - Zanichelli editore. Il dizionario Ragazzini contiene anche la fonetica delle parole inglesi e, nel cd-rom, la pronuncia sonora di tutti i lemmi inglesi: http://dizionari.zanichelli.it/dizionariOnline)
torna su




“LESSICO ITALIANO goccia a goccia” - settimanale a cura di Pietro Tartamella - SCAGLIÀRE
SCAGLIÀRE (1) / skaʎˈʎare/ [da scaglia (1) ☼ av. 1400] - SILLABAZIONE: sca–glià–re ------- A) v. tr. (io scàglio); 1) lanciare lontano da sé, gettare via con forza: scagliare sassi, pietre, frecce; Sollevò la sedia e la scagliò con forza contro il lord (E. Salgari), SIN. proiettare, scaraventare, tirare ---- 2) (fig.) dire, pronunciare con rabbia, ira: scagliare insulti, ingiurie -------------- B) SCAGLIÀRSI v. rifl. 1) avventarsi, gettarsi, lanciarsi: scagliarsi contro qlcu., addosso a qlcu. ----- 2 (fig.) inveire, aggredire con ingiurie, accuse e sim.: si scagliò contro di noi con parole d'odio ------------------------------------- SCAGLIÀRE (2) / skaʎˈʎare/ [da scaglia (1) ☼ av. 1616] ------- A) v. tr. (io scàglio); 1) (raro) levare le scaglie ai pesci ---- 2) rompere in scaglie ------------------------------- B SCAGLIÀRSI v. intr. pron. 1) rompersi in scaglie --- 2) squamarsi, detto spec. dei pesci ---------- pietro.tartamella@cascinamacondo.com --------- (Le parole sono tratte da: lo Zingarelli 2018 Vocabolario della lingua italiana di Nicola Zingarelli, Zanichelli editore)
torna su




Questa settimana a Radio Fahrenheit
MERCOLEDÌ. Buenos Aires, giugno 1949. Nella gigantesca sala della dogana argentina una discreta fetta di Europa in esilio attende di passare il controllo. Sono emigranti, trasandati o vestiti con eleganza, appena sbarcati dai bastimenti dopo una traversata di tre settimane. Tra loro, un uomo che tiene ben strette due valigie e squadra con cura la lunga fila di espatriati. Al doganiere l’uomo mostra un documento di viaggio della Croce Rossa internazionale: Helmut Gregor, altezza 1,74, occhi castano verdi, nato il 6 agosto 1911 a Termeno, o Tramin in tedesco, comune altoatesino, cittadino di nazionalità italiana, cattolico, professione meccanico. Il doganiere ispeziona i bagagli, poi si acciglia di fronte al contenuto della valigia più piccola: siringhe, quaderni di appunti e di schizzi anatomici, campioni di sangue, vetrini di cellule. Strano, per un meccanico. L’uomo era, infatti, un ingegnere della razza. Olivier Guez “La scomparsa di Joseph Mengele” (Neri Pozza). -- Libro del giorno. Venezia. Su uno dei ponti che collegano sestriere a sestriere due ragazzine adolescenti si incontrano: hanno entrambe un appuntamento da rispettare, sono di corsa, eppure l’incontro diventa subito un’occasione per essere curiosa l’una dell’altra, per scambiarsi opinioni, per sapere chi sono. Eppure c’è qualcosa che le rende molto particolari. Sì perché Mirtilla e Sara appartengono a due “tempi” diversi: Sara è nostra contemporanea, Mirtilla viene dalla seconda metà del Cinquecento ed è arrivata nella Venezia contemporanea attraverso un “buco” temporale. Alberta Basaglia, Giulietta Raccanelli “I rintocchi della Marangona” (Baldini+Castoldi) ------ GIOVEDÌ. Questo libro delinea le caratteristiche del ‘narratore da museo’ e le tecniche che deve mettere in campo. Realizzato dal team del Centro studi per l’archeologia pubblica Archeostorie®, si propone come prima guida per chiunque voglia cimentarsi nell’arte del racconto da museo. Chiunque voglia, grazie al racconto, creare attorno al museo una vera comunità. Cinzia Dal Maso “Racconti da Museo” (Edipuglia) -- Libro del giorno. Che cosa succede quando a due uomini che si sono perduti accade per caso di ricongiungersi e condividere un progetto rivoluzionario che può trasformare le loro esistenze sviate? È possibile risalire il corso del tempo e trovare il modo di diventare se stessi? Ernesto Aloia “La vita riflessa” (Bompiani) ------ VENERDÌ. Muovendo da pensieri che vengono da lontano, Raffaele La Capria e Silvio Perrella intrecciano le loro voci sulla felicità e il rimpianto, sull’amore e il desiderio, sul perdersi e il ritrovarsi, sulle parole e i silenzi, sul mare e l’abbandono. Raffaele La Capria Silvio Perrella “Di terra e mare” (Laterza) -- Libro del giorno. Questo è un romanzo per adulti. Quelli che hanno già scoperto il mutare delle emozioni e dei sensi nelle diverse età della vita. Quelli che conoscono la furia delle parole, capaci di travolgere come una tempesta. Tenendoci svegli nel cuore di una lunga notte uno sconosciuto racconta la sua storia d'amore, di sesso, di politica e poesia. Marco Rossari “Nel cuore della notte” (Einaudi) ------ fahre@rai.it
torna su




Un tintinnio per strada, raccolta haiku di Sonia Maria Bizzarro e Oscar Luparia
Un tintinnio per strada è una raccolta di haiku in forma di eBook scritta a quattro mani dagli haijin Sonia Maria Bizzarro e Oscar Luparia. Cinquanta haiku che, 'come in un continuo riflesso tra due specchi, creano una realtà sempre più complessa e ricca di storie, più “reale” del reale. E questa realtà è amplificata dal riverbero onnipresente con la propria realtà, con le proprie memorie e interpretazioni. La descrizione della natura diventa un ponte per la natura umana, la scarna descrizione un filo teso tra le sponde della concisione e dell’attimo' (dalla prefazione di Antonella Filippi). La raccolta è reperibile sul sito di Cascina Macondo: http://www.cascinamacondo.com/index.php?option=com_content&view=article&id=1332:e-book-gratuiti&catid=102:news&Itemid=90 - oscar.luparia@gmail.com
torna su




Concerti del Tempietto - ESTATE 2018 - ROMA
Il Tempietto presenta la rassegna NOTTI ROMANE AL TEATRO DI MARCELLO – Festival Musicale delle Nazioni: un calendario di 90 concerti di musica classica, da domenica 1° Luglio a venerdì 28 settembre 2018 con un evento ogni sera alle ore 20.30, preceduto alle 19.45 da una breve visita guidata all’area storico-archeologica del Teatro di Marcello e alle 19.30 da “Foyer del Mondo Ideale” (“chicche” di poesia, letteratura, storia antica e musicale proposte da esponenti illustri della cultura contemporanea che leggeranno e reciteranno i loro scritti, poesie e stralci di opere letterarie antiche e moderne). “L'iniziativa è parte del programma dell'Estate Romana promossa da Roma Capitale Assessorato alla Crescita culturale” ------ Il parco storico–archeologico del centro della capitale, che accoglie i resti della più antica storia di Roma, fin dal 1980 è animato dalla presenza delle attività musicali e dagli eventi creati dal Tempietto, grazie all’incoraggiamento, al sostegno e al patrocinio del Comune di Roma e dalla sua Sovraintendenza ai Beni Culturali, e per lunghi anni anche dal Vicariato di Roma: Basilica di San Nicola in Carcere, Sala Baldini, Chiostro di Campitelli al Teatro di Marcello, Chiesa di Santa Maria in Portico di Campitelli, ma soprattutto Parco Archeologico del Teatro di Marcello con i suoi templi antichi di Bellona e Apollo Sosiano, sono i nomi che echeggiano nella città di Roma durante le sue stagioni artistiche e culturali. ------ Tutto ciò si svolge nell’ambito del FESTIVAL MUSICALE DELLE NAZIONI che, dal 1989 senza soluzione di continuità, accoglie moltissimi artisti provenienti da tutto il mondo grazie alla collaborazione e al patrocinio di tutte le più importanti Ambasciate ed istituzioni culturali e musicali. Particolare attenzione e gratitudine ai maestri dei migliori musicisti che nel corso dei “decenni” il Tempietto ha potuto far conoscere al grande pubblico: Marcella Crudeli, Sergio Perticaroli, Vincenzo Balzani, Ilaria Loatelli, Giuliano Mazzoccante, Maria Teresa Carunchio, Marco Albrizio, Ognenka Gerasimovska, e Maddalena De Facci. Un pensiero che riconosce “intuizione, generosità, profonda e nobile cultura” ad Antonello Palieri, redattore dell’ADN Kronos, ad Armando Zimolo, illuminato responsabile della Comunicazione dell’ufficio di rappresentanza delle Assicurazioni Generali a Roma, a Paola Virgili e a Renato Nicolini (che per primo ha accostato gli allora giovani attori del Tempietto al pubblico romano e straniero). Da non dimenticare l’importanza del pubblico proveniente da ogni parte del mondo che con la sua presenza, la sua simpatia e la sua grande generosità ha reso possibile l’attività del Tempietto che opera da più di 40 anni. Migliaia di musicisti hanno avviato nel corso di questa epopea artistica la loro carriera ed oggi occupano importanti posizioni musicali e didattiche in ogni parte del mondo: la finalità del Tempietto era: “diamo loro la possibilità di incontrare il pubblico e di farsi amare”. ----- Biglietti: 36, 25, 14 euro ----- INFO: tel. (+39) 06 45615180 / 348 7804314 e-mail: afjs@tempietto.it www.tempietto.it
torna su




Corbello di meditazione su un misurale di Pietro Tartamella.
“Sei lontana da me quanto lontana ti appare l’ora del primo appuntamento col tuo primo bacio.” ------------------ Tutto / si fermò. Così / come / ostro o vento di sole / che ci toglieva / il fiato. E quell’ora / è qui ancora / Da allora / Nel cuore / orologio / graffiato / ha corda / che va a vuoto // (Mariagrazia Dessi)
torna su




Corbello di meditazione senza soluzione di continuità
Koan: L’illusione fondamentale dell’umanità consiste nel supporre che io sono qui e tu sei lì --------------------------------- Il qui / e il lì sono / punti / di pura illusione / che riguardano / me e te e scritte su erba / di fiume a intreccio / anche queste / parole / di corbello / in aria / che gira / senza verso / a spire / continue come / quelle / di esili giunchi colti / a luna buona / in mano a cestaia / che ancora canta / senza tempo / all’ombra / delle lollas* / che varia / del giallo / i toni // (Mariagrazia Dessi) ----------- *lollas: grandi loggiati archeggiati, tipici delle antiche case della Sardegna meridionale.
torna su




Al 18 giugno 2018 sono 8.480 le domande per il REI a Torino
Nella riunione odierna della Quarta Commissione, presieduta da Antonino Iaria, alla presenza dell’assessora al Welfare Sonia Schellino, sono stati illustrati i dati relativi all’assistenza economica (AE) erogata dal Comune di Torino e alle domande presentate per beneficiare del Reddito di inclusione (REI). -- Al 18 giugno 2018 sono 8.480 le domande presentate a Torino per beneficiare del REI, con un trend in rapida crescita (erano 8.054 al 1° giugno 2018). Di queste domande, 3.312 hanno avuto esito positivo, 3.508 esito negativo, 1.234 sono in fase di approvazione, 313 sono state bloccate per vario motivo, altri casi 113. -- La percentuale così elevata di domande con esito negativo – hanno spiegato in Commissione gli Uffici dei Servizi sociali comunali – è dovuta al complesso iter per la presentazione della domanda e per la verifica dei requisiti. A volte, alcune domande vengono respinte per questioni formali, ad esempio perché il presentatore non ha chiuso una vecchia partita IVA o risulta titolare di un rapporto di lavoro cessato (magari perché è fallita l’azienda), ma mai formalmente chiuso. -- Per quanto riguarda invece le misure di assistenza economica, nel 2017 il Comune di Torino ha investito € 7.042.859,50. Cifra, di cui hanno beneficiato 3.171 nuclei familiari, così suddivisa: € 1.583.891,94 per redditi di mantenimento (per persone non abili al lavoro; massimo € 467,43 al mese a persona); € 3.395.592,75 per redditi di inserimento (per persone abili al lavoro; massimo € 181,63 al mese a persona); € 1.936.970,92 per spese per abitazione, alberghi e housing sociale; € 126.403,89 per altri contributi. -- È ancora da quantificare quanto spenderà il Comune di Torino per attivare i percorsi di inclusione previsti dal REI. “L’attivazione del REI – ha dichiarato Antonino Iaria, presidente della Commissione Welfare – richiede uno sforzo enorme ai Comuni per adeguare le proprie strutture in modo da rispondere alle esigenze dei beneficiari della misura nazionale. La Città di Torino sta quindi lavorando per ri-organizzare i propri servizi sociali e predisporre una nuova deliberazione sull’assistenza economica in grado di soddisfare il maggior numero possibile di cittadine e cittadini”. -- Secondo le stime presentate in Commissione dal Dipartimento Culture, Politica e Società dell’Università degli Studi di Torino, si calcola che il 62,5% degli attuali 3.171 nuclei familiari beneficiari delle misure di assistenza economica erogate dal Comune di Torino potrà usufruire del REI, sgravando così la Città di un costo economico, fermo restando che però l’Ente locale dovrà sostenere i costi relativi ai percorsi di inclusione previsti dal REI. -- Il Reddito di inclusione (REI) è una misura in vigore dal 1° gennaio 2018; ha sostituito il Sostegno all'inclusione attiva (SIA). Il beneficio può durare per un periodo massimo di 18 mesi, prorogabile per ulteriori 12 mesi. In tal caso, la richiesta di rinnovo potrà essere inoltrata non prima di 6 mesi dall'erogazione dell'ultima mensilità. Dal 1° luglio 2018 è previsto un allargamento della platea dei beneficiari.--- Torino, 19 giugno 2018 - Massimiliano Quirico - Ufficio Stampa Comune di Torino - Tel. 011/011.23.672 - massimiliano.quirico@comune.torino.it , www.cittagora.it
torna su




FILO DI PERLE: 24 Giugno - 'OPEN PEOPLE DAY 2' - Gallarate
Il 24 giugno, dalle 15 alle 18.30, in piazza Libertè a Gallarate Filo di perle, appuntamento in piazza per “Open people day 2”, un'occasione per scoprire le numerose possibilità presenti e future offerte dal progetto Filo di Perle e partecipare in prima persona alle molte e differenti attività, iniziative, eventi socio-culturali dei cittadini per i cittadini (di ogni età). Gli enti partner del progetto Filo di Perle (Il Melo ONLUS, AUSER Insieme di Gallarate ONLUS, AISLO, Cooperativa Naturart, Il Melograno, Compagnia Teatrale Instabile QUICK), di concerto con l’Amministrazione comunale di Gallarate, Assessorati alla Cultura e ai Servizi Sociali, organizzano l'”Open people day 2″. ------------ IL PROGRAMMA ---- Ore 15.00: Apertura Stand: Angolo accoglienza, per mamme e bimbi 0-3 anni, a cura de Il Melograno –- Laboratorio per bambini 4-10 anni, e face-painting, a cura de Il Melo –- Letture e narrazioni brevi, per bambini, ragazzi e adulti, a cura di Instabile Quick –- Redazione Multimediale del progetto Filo di Perle, a cura di Naturart e AISLO –- Presentazione del progetto RECC, la REte della Cultura in Città, a cura di Naturart e AISLO ------ Ore 15.30, Lettura animata, per bambini 3-6 anni, a cura de Il Melograno ------- Ore 16.00: Spettacolo/laboratorio/mostra con i Pupi Siciliani di Salvatore Giglio, in collaborazione con le classi terze delle Scuole Primarie di Sciarè e Cedrate dell’ “ISTITUTO COMPRENSIVO DE AMICIS”, a cura di Auser Gallarate ---- Ore 17.30 Premiazione concorso di fumetto “Fumettarte”, a cura di Instabile Quick (per iscrizioni: Crossroads-Intrecci culturali, info@intrecciculturali.it – eva.instabilequick@gmail.com – 0331.792446) --- IN CASO DI PIOGGIA LA MANIFESTAZIONE SARA’ ANNULLATA - Università del Melo 0331 708224, udm@melo.it, www.melo.it
torna su

*Ricevi questa mail in quanto sei iscritto alla lista "FRECCIOLENEWS" *

Se vuoi cancellarti dalla lista invia una email a info@cascinamacondo.com


Copyright (C) 2018 *|www.cascinamacondo.com|* All rights reserved.