Se non visualizzi bene questa mail premi qui.
Se vuoi visualizzare l'archivio newsletter premi qui.
Your Company
Staff Macondo

Le forme della poesia breve: dall'epigramma latino agli Haiku - Seconda Università di Napoli
Seconda Università degli Studi... continua.

Teatro d'estate a Cascina Macondo - una settimana residenziale per bambini e adolescenti, dal 12 al 18 luglio 2010
T E A T R O D’ E S T A T E ... continua.

LIBER -resistenze e liberazioni - Biblioteca di Serravalle Langhe (CN)
Sabato 24 aprile 2010 ore 21 ... continua.

L'ARTE DI CONDURRE I LUNGHI BASTONI - 24-25 aprile 2010 - Cascina Macondo
KEYMOVEMENT: una Pratica della... continua.

stage di ceramica - Tecniche di base - 4 domeniche nel mese di maggio - Cascina Macondo
STAGE di CERAMICA - Quattro do... continua.

“Cinematografo Mon Amour” quindicinale di recensioni a cura di Gian Carlo Marchesini (Tetro-Segreti di famiglia-di Francis Ford Coppola)
Tetro - Segreti di famiglia di... continua.

SCRITTURALIA - prossimo appuntamento domenica 2 maggio 2010 a Cascina Macondo - Riva Presso Chieri (TO)
Domenica 09 NOVEMBRE 2014 per ... continua.

SGABELLARI - la signora delle ferrovie
LA SIGNORA DELLE FERROVIE - RA... continua.

come votare gli haiku pervenuti al Concorso Internazionale Haiku Cascina Macondo edizione 2010
Gli utenti possono votare g... continua.

gli Utenti Professional - utenti sostenitori di Cascina Macondo anno 2010
Ricordiamo a tutti gli amici i... continua.

2010 - Apertura 8° Edizione Concorso Internazionale Haiku in Lingua Italiana - International Haiku Contest in Italian Language
E' APERTO IL CONCORSO INTERNAZ... continua.

"Uka-Sha-Sha, ascoltando i Nativi Americani" , quindicinale a cura di Pietro Tartamella - "caccia al bisonte, cacciatori"
CACCIA AL BISONTE: Gli indian... continua.

accentazione ortoèpica lineare-gruppo su facebook
a nostra insaputa, e con nostr... continua.

Sponsor e sostegni
esprimiamo la nostra riconosce... continua.

Frécciolenews - dallo Staff indicazioni per i tuoi comunicati
DALLO STAFF DI FRECCIOLENEWS <... continua.

Frécciolenews Partners
MUSIC CLUB, mensile di musica ... continua.


Utenti Frécciolenews

Serata culturale e ballo: Fora l'Urs - Bricherasio
Sabato 10 aprile ore 20,30 ... continua.

Ciclo di incontri su danza e improvvisazione interdisciplinare
THE MEETING POINT – UNDER THE ... continua.

CIOK’ART - Orbassano (TO)
10 e 11 aprile 2010 Orbassano ... continua.

Concerto: VIDYA RAO (India) - Folkclub - Torino
Giovedì 08/04/2010 ore 21.30 ... continua.

Dalla Terra alla forchetta - Savigliano
Giovedì 15 aprile alle ore 21 ... continua.

I sentieri del teatro sui margini del mutamento - Circolo dei Lettori - Torino
Venerdì 9 aprile ore 17.00, Ci... continua.

I Solisti di Perugia in concerto
Domenica 11 aprile 2010 alle o... continua.

Laboratorio: La musica degli uomini blu - Torino
Sono aperte le iscrizioni per ... continua.

Luci dall’ombra - Teatro Gobetti - Torino
10 aprile ore 21.00 Teatro Gob... continua.

MANI UNITE 2010 - Maison Musique - Rivoli
Domenica 18 aprile ore 14,00 ... continua.

PELLEGRINI “DA VINCI” - Circolo dei Lettori - Torino
Meroledì 7 aprile 2010 ore 21.... continua.

Presentazione: 'Ladri di lavoro' Centro Interculturale - Torino
Lunedì 19 aprile 2010 alle ore... continua.

Ruota del Mulino - Teatro itinerante - Val Tiglione e Dintorni
Venerdì 16 aprile 2010 ore 21,... continua.

Speciale Torino Comics - Torino
Venerdì 9 aprile 2010 ore 21.0... continua.

Talassemia - Convegno 'Per continuare a stare meglio” - Orbassano (TO)
18 aprile 2010 Convegno Annual... continua.

'Trane Project' - Teatro Arciliuto - Roma
Mercoledì 7 aprile 2010 ore 21... continua.


Le forme della poesia breve: dall'epigramma latino agli Haiku - Seconda Università di Napoli
Seconda Università degli Studi di Napoli, Facoltà di Lettere e Filosofia, corso Aldo Moro 232, Santa Maria Capua Vetere, Caserta. Giornata di studi 'Le forme della 'poesia breve': dall'epigramma latino agli Haiku'. Interventi di Arianna Sacerdoti e Pietro Tartamella. 16 aprile, venerdì, inizio dei lavori ore 9.00 - info@cascinamacondo.com
torna su




Teatro d'estate a Cascina Macondo - una settimana residenziale per bambini e adolescenti, dal 12 al 18 luglio 2010
T E A T R O D’ E S T A T E A C A S C I N A M A C O N D O CAMPO DI TEATRO ESTIVO PER BAMBINI E ADOLESCENTI da 9 a 15 anni - UNA SETTIMANA FULL-IMMERSION - da lunedi 12 a domenica 18 LUGLIO 2010 --- POSTI LIMITATISSIMI !!!!!!!!!!!!!!! --- SPETTACOLO FINALE --- PRENOTAZIONI ENTRO IL 25 GIUGN O --- Il teatro regala sempre ai bambini e agli adolescenti il suo grande potere ricreativo, il potere variopinto della sua parola ad alta voce e del suo gesto, regala la sua disciplina e la sua libertà, regala la scoperta di un infinito mondo di relazioni con lo spazio, con gli altri,con il tempo, regala il piacere dell’ascolto, il piacere del confronto, il piacere di mettersi alla prova, regala l’attesa, regala l’azione,regala con semplicità il suo essere educativo. Specie se buoni sono i maestri che conducono il gioco --- Enzo Pesante (conduttore), Viola Zangirolami (animatrice), Annamaria Verrastro, Nagi Tartamella, Florian Lasne, Pietro Tartamella (Staff Cascina Macondo) - per informazioni dettagliate: http://www.cascinamacondo.com/index.php?option=com_content&view=article&id=306:teatro-destate-a-cascina-macondo-settimana-residenziale-per-bambini-e-adolescenti-luglio-2010&catid=102:news&Itemid=90
torna su




LIBER -resistenze e liberazioni - Biblioteca di Serravalle Langhe (CN)
Sabato 24 aprile 2010 ore 21 Biblioteca Comunale di Serravalle Langhe (Cuneo) Piazza Luigi Ravina, 'LIBER -resistenze e liberazioni' progetto narrativo a cura di Bruno Burdizzo con i Narratori di Macondo ---- INGRESSO GRATUITO --- LIBER è una serata di racconti nello spirito del 25 aprile, un itinerario tra i libri, tra pagine di letteratura che evocano storie di oppressione, di resistenza, di liberazione. Ci sono sentieri di carta che si snodano tra le colline, negli anfratti delle valli, lungo i crinali, tra la filigrana delle parole, nei filari della cellulosa, nella traccia dell'inchiostro, nello spazio vuoto tra i capoversi, nel liscio della pagina, nel ruvido del bosco, nel chiaro scuro delle notti senza luna. Sono i sentieri percorsi dalle scarpe rotte dei partigiani, sono i racconti scanditi nel buio dei bivacchi, nel silenzio delle civette, nella quiete del vento tra le foglie. Odore di lucido da scarpe, bisacce consunte, l'acciaio dei fucili, il fango, un po' di pane secco, il sapore aspro di un sorso di vino, una mela morsicata e una voce sommessa, per non farsi sentire. Ci sono sentieri di carta e parole che si lasciano, che si perdono, che si trovano, che s'incontrano, che s'intrecciano. Vecchie e nuove resistenze. Vorremmo seguirne uno, di quei sentieri, uno dei tanti, e inoltrarci a passo lento di pagina in pagina, in fila indiana. Perché viaggiare tra i libri serve a tramandare la nostra memoria individuale e collettiva, ma anche a costruire e ricostruire una coscienza civile della quale, nell'Italia d'oggi, sentiamo fortemente la mancanza. --- info@cascinamacondo.com
torna su




L'ARTE DI CONDURRE I LUNGHI BASTONI - 24-25 aprile 2010 - Cascina Macondo
KEYMOVEMENT: una Pratica della Meditazione in Movimento che nasce negli anni '80 in Germania per facilitare la comprensione e la pratica dei principi fondamentali delle arti marziali e della meditazione Buddhista. Si basa su un equilibrio tra rilassamento e concentrazione che, approdando ad una giusta tensione, consente la realizzazione di un movimento chiaro e preciso ---- L'ARTE DI CONDURRE I LUNGHI BASTONI: Nella pratica delle arti marziali orientali i Lunghi Bastoni vengono considerati 'le regine delle armi'. Strumenti di grande valore usati per capire, imparare e migliorare il movimento. --- JOSEF KISS:insegnante certificato della scuola “Dharma Body Work” di Berlino ------ TEMI DEL LABORATORIO: - Gravità e rilassamento come motore di un movimento preciso - Comprendere lo spazio (diagonale, orizzontale, verticale) - Le articolazioni come 'porte' per evitare il logoramento della forza del movimento - Anatomia e biodinamica di due corpi: muoversi in coppia - La chiave per la concezione asiatica del 'KI' : Azione passiva e Percezione attiva ---- Quando: Sabato 24 aprile 2010, dalle 15.00 alle 19.00; Domenica 25 aprile 2010, dalle 10.00 alle 13.00 e dalle 14.00 alle 17.00 ---- Dove: Cascina Macondo, Riva presso Chieri (Torino)---- Costo: 90 Euro + 5 euro tessera associativa --- Partecipanti: massimo 12 ---- ISCRIZIONI ENTRO IL 18 APRILE con versamento di un acconto di euro 30,00 a titolo di prenotazione con bonifico Bancario: conto corrente N° 3695 Istiuto Bancario 'Intesa San Paolo' Filiale n° 00434 di Riva Presso Chieri -Via San Giovanni, 2 IBAN IT36 R030 6930 8401 0000 0003 695 -- intestazione del bonifico: Cascina Macondo Borgata Madonna della Rovere, 4 - 10020 Riva Presso Chieri- Torino - Italy causale del versamento: Stage Keymovement -- Saldo di euro 60 a inizio stage --- Per Info Josef Kiss: 3492245219 - e-mail: metis8@gmx.de - info@cascinamacondo.com ---- POSSIBILITA' DI PERNOTTAMENTO PER CHI VIENE DA LONTANO A COSTI DI BED AND BREAKFAST CON USO CUCINA, PRESSO LA FORESTERIA DELL'ASSOCIAZIONE, UNA BELLA STRUTTURA DI ACCOGLIENZA CHE CASCINA MACONDO HA RICEVUTO IN COMODATO
torna su




stage di ceramica - Tecniche di base - 4 domeniche nel mese di maggio - Cascina Macondo
STAGE di CERAMICA - Quattro domeniche consecutive NEL MESE DI MAGGIO dalle ore 9 alle ore 18 rivolte ad una utenza adulta. PROGRAMMA: tecniche di base - palla cava, colombino, lastra, forme espressive - ingobbi, smalti, texture e decorazioni - cotture: biscotto, seconda cottura, cielo aperto - riduzione con materili organici. Costo: euro 300,00 iva esclusa, comprensivo di docenza, materiali, cotture, pranzo comunitario - CALENDARIO: domeniche 9 - 16 -23 - 30 maggio 2010 - PER CHI VIENE DA LONTANO POSSIBILITÀ DI PERNOTTAMENTO PRESSO LA FORESTERIA RISTRUTTURATA DI CASCINA MACONDO A COSTI DI BED AND BREAKFAST -- Per info e prenotazioni: annamaria.verrastro@cascinamacondo.com - tel. 0119468397 - cell. 3407053284
torna su




“Cinematografo Mon Amour” quindicinale di recensioni a cura di Gian Carlo Marchesini (Tetro-Segreti di famiglia-di Francis Ford Coppola)
Tetro - Segreti di famiglia di Francis Ford Coppola ---- “Che cosa è successo alla nostra famiglia?” si chiede sconsolato verso la fine del film il vecchio zio Alfie davanti alla bara del fratello famoso e osannato direttore d’orchestra. E da solo si risponde: “è stata distrutta dalla rivalità e dalla brama di successo.” E poi però, osservando i due nipoti – tra loro fratelli, che si sono in realtà appena scoperti padre e figlio, il perché lo scoprirete vedendo il film – che finalmente abbracciandosi si riconoscono e accettano per tali, conclude: “ma adesso è finalmente tornata unita!” Tetro – Segreti di famiglia scorre ipnotico e intenso come un sontuoso e melodrammatico tango che unisce, dentro lo schema della tragedia greca, certa profonda Italia mediterranea – Coppola ha un nonno originario di Bernalda in Basilicata – a una sinuosa e moderna Argentina. Nella famiglia raccontata dal film, a colpire gli affetti più intimi e cari, c’è la lotta accanita per il primato, la ricerca disperata dell’accettazione e del consenso, l’irrompere della prepotenza e dell’abuso, la profanazione del tradimento. Coppola è uno sciamano – ma sul serio e per davvero, non come quello cui Rosy Bindi l’ha detto come epiteto irridente per avere promesso la vittoria sul cancro in un triennio… - perché, avendo colto della vita sostanza ed essenza, va dritto al cuore delle cose dove tutto si vince o tutto irrimediabilmente si perde. Apre gli armadi di casa dove sono sepolti i segreti insopportabili e duri (sarà un caso che anche il padre di Coppola suonava in una orchestra filarmonica?), dove amore e dolore hanno sedimentato in scritti nascosti i loro irrisolti traumi e grumi. In Tetro Coppola rinnova tracce e atmosfere dei suoi precedenti capolavori (Rusty il selvaggio su tutti per il rapporto tra i due fratelli, ma anche varie parti de Il Padrino) dedicati alla difficoltà/incapacità di vivere in armonia i legami di una famiglia anelata come porto e paradiso, da cui però prima o poi si viene inesorabilmente traditi ed esiliati. Ma è più importante il successo e la carriera, la gloria e il riconoscimento pubblico, o lo scioglimento di nodi e drammi privati e l’appagante riconciliazione finale? Coppola in Tetro opta decisamente per quest’ultimo approdo. Chissà se, avendo lui artisticamente conquistato un universale successo, è riuscito a ottenere tutt’e due… Il nostro destino individuale è un calco che ha cominciato a sedimentarsi e chiudersi quando noi non eravamo ancora nati – sembra volerci dire Coppola. Siamo il risultato del buono o cattivo andamento di mille altri destini che ci hanno preceduti. Che qualche dio ci assista -- giancarlo.marchesini@cascinamacondo.com
torna su




SCRITTURALIA - prossimo appuntamento domenica 2 maggio 2010 a Cascina Macondo - Riva Presso Chieri (TO)
Domenica 09 NOVEMBRE 2014 per un manipolo di scrittori appuntamento con SCRITTURALIA D'AUTUNNO --- tutto il giorno dedicato a scrivere su un tema estratto a sorte --- A fine serata lettura ad alta voce dei componimenti prodotti --------------- Forse scriviamo meno di quanto desideriamo. Troppe le cose da fare, troppi gli impegni, troppe le scadenze e le preoccupazioni. Occorre proprio un atto di volontà per dirsi 'oggi voglio dedicarmi a me stesso, a me stessa' e ricavarsi uno spazio creativo, una giornata solo per noi dedicata alla scrittura. Chiudere la serranda lasciando fuori il mondo con i suoi mille problemi, e scrivere, scrivere per una giornata in compagnia di altri appassionati di scrittura. Nel corso degli anni sono 612 i racconti prodotti dagli autori che hanno partecipato in Cascina alle domeniche di Scritturalia. In questo numero che aumenta nel tempo, potrebbe esserci anche un tuo racconto... --------------- I testi migliori e più interessanti prodotti a Scritturalia, a insindacabile giudizio della Redazione, verranno pubblicati sul sito di Cascina Macondo - si può partecipare anche da lontano via email - I POSTI SONO LIMITATI OCCORRE PRENOTARE - iscrizione solo attraverso il modulo on line sul sito di Cascina Macondo <><><><><><><><><><><><><><><><><><><><><><><><> CHI VUOLE ARRIVARE IL SABATO, O IL VENERDI, PUO' TRASCORRERE IL WEEK END A CASCINA MACONDO a costi di Bed and Breakfast, presso la FORESTERIA 'TIZIANO TERZANI' dell'associazione, una bella struttura di accoglienza che Cascina Macondo ha ricevuto in comodato <><><><><><><><><><><><><><><><><><><><><><><><> per info: info@cascinamacondo.com - ciao dallo Staff di Scrittori-Lettori-Narratori di Macondo - COPIA E INCOLLA SUL TUO BROWSER IL SEGUENTE LINK PER INFORMAZIONI DETTAGLIATE: http://www.cascinamacondo.com/index.php?option=com_content&view=article&id=219:scritturalia-estiva-prossimo-appuntamento-domenica-06-novembre-2011&catid=102:news&Itemid=90 ---------------------(nel riquadro affresco romano del 50 dopo Cristo 'donna con stilo e libro' (detta 'Saffo') ritrovato a Pompei. (Napoli-Museo Archeologico Nazionale)
torna su




SGABELLARI - la signora delle ferrovie
LA SIGNORA DELLE FERROVIE - RACCONTO ---- autore Pietro Tartamella - editore CASCINA MACONDO - prefazione Pietro Tartamella - lingua italiano - copertina in carta di elefante a cura dell'autore - anno di edizione 1998 - pagg 40 - formato cm 10 x 14 - segni particolari: confezionato a mano artigianalmente - costo euro 4,00 + spese spedizione ---- descrizione: 'Racconto ambientato in Sicilia. Una donna controllore delle ferrovie che viaggia sempre su un vecchio treno trova un giorno in una carrozza di quello stesso treno un grande cavallo morto. Nessuno sa come sia finito su quel treno. La donna, pensando sul da farsi...' <><><><> LA-COLLANA-GLI-SGABELLARI: Gli Sgabellari sono racconti, riflessioni, articoli, interventi, considerazioni, poesie e altro, che Pietro Tartamella ha diffuso negli anni ’80 esponendoli sul marciapiede, all’ingresso della sua edicola di Via Vanchiglia n° 25, con alte pile di fogli posate su uno sgabello di legno. I suoi scritti in fotocopia. La gente del quartiere, che era l'interlocutore specifico a cui si rivolgeva, passando prendeva quei fogli, li leggeva, li passava agli amici, ne faceva altre fotocopie, li divulgava, li spediva a conoscenti e amici in altre città, perfino all’estero, li conservava, li collezionava. Una grande soddisfazione vedere centinaia di persone: studenti, operai, massaie, padri di famiglia, donne, vecchi, commercianti, professori, cattolici, atei, delinquenti, omosessuali, e persino analfabeti, prendere i suoi sgabellari passando, e leggerli. Di tanto in tanto Tartamella ha notizia di qualcuno che in Liguria, Toscana, Roma, Francia, Germania, ha letto un suo scritto avuto da un amico, che a sua volta lo ha avuto dall'amico di un amico, che a sua volta lo ha preso da quello sgabello di legno in Via Vanchiglia a Torino dinanzi a una edicola. Nel 1998 Tartamella ha raccolto gli scritti di quell'epoca in piccoli libretti prodotti artigianalmente, con tirature limitatissime. I libretti della collana GLI SGABELLARI hanno la caratteristica di essere prodotti in modo artigianale, a mano, personalmente, più per appassionati cultori e collezionisti, che per consumatori generici ---- per visualizzare gli altri Sgabellari: http://www.cascinamacondo.net/index.php?option=com_content&view=article&id=252:caratteri-e-inchiostri&catid=102:news&Itemid=90
torna su




come votare gli haiku pervenuti al Concorso Internazionale Haiku Cascina Macondo edizione 2010
Gli utenti possono votare gli Haiku pervenuti al Concorso Internazionale di Cascina Macondo. VOTARE E' FACIlE: NON C'E' BISOGNO DI ISCRIVERSI AL SITO! LEGGI E VOTA GLI HAIKU - OGNI GIORNO HAI A DISPOSIZIONE 10 VOTI CHE PUOI DISTRIBUIRE FRA GLI HAIKU DI TUO GRADIMENTO. Il voto del pubblico è utile parametro di riferimento per dirimere i casi che hanno ottenuto parità di voto dalla Giuria ------ copia e incolla il seguente linik sul tuo brawser: http://my2.cascinamacondo.com/site/archivio.asp?anno=2016
torna su




gli Utenti Professional - utenti sostenitori di Cascina Macondo anno 2010
Ricordiamo a tutti gli amici intimi e lontani e a tutti i simpatizzanti che un sostegno economico a Cascina Macondo è concreta partecipazione e inequivocabile gesto di stima. Un versamento di euro 50 (valido un anno solare) aiuterà a sostenere le iniziative e i rilevanti costi di gestione dell'associazione. Possiamo assicurarti che il tuo sostegno non ci offenderà, anzi, sarà assolutamente gradito. In quarant’anni di impegno culturale siamo stati precursori della Lettura ad Alta Voce, di Scritturalia, dei Racconti d'Inverno, della Poetica Haiku, della Didattica Tassellare, della Recublenza, della Poesia Gestazionale, della Filosofia Interstiziale, delle Edizioni Ortoèpiche, del Rakuhaiku... Sostienici. Prendi nota dei dati per il tuo bonifico bancario: conto corrente N° 1000 / 13268 Istiuto Bancario 'BANCA PROSSIMA' filiale 05000 di Milano, Via Manzoni ang. Via Verdi codice postale 20121 -- IBAN IT13 C033 5901 6001 0000 0013 268 per versamenti italiani -- BIC BCITITMX (codice per versamenti internazionali)- intestazione del bonifico: Cascina Macondo Borgata Madonna della Rovere, 4 10020 Riva Presso Chieri - Torino - Italy - Indicare la causale del versamento: Sostegno a Cascina Macondo anno..... -- un grazie e un saluto, Staff Cascina Macondo ----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------- CASCINA MACONDO'S FRIENDS - We remind to all close fiends and to those who are far apart, and to all sympathizers, that an economic support to Cascina Macondo is a concrete participation and a clear sign of estimation. A 50 euro deposit (valid for a solar year) will help to support the initiatives and the considerable operating expenses of the association. We can assure you that your support will not offend us, on the contrary, it will be absolutely appreciated. In forty years of cultural commitment, we have been the precursors of Reading Aloud, of Scritturalia, of Winter Tales, of Haiku Poetics, of Dowelled Didactics, of Recublenza (art of recovery), of Gestational Poetry, of Interstitial Philosophy, of Orthoepic Editions, of Rakuhaiku, etc. Support us. Take note of our data for your bank transfer: current account no. 1000 / 13268 Istituto Bancario 'BANCA PROSSIMA' filiale 05000 di Milano, Via Manzoni ang. Via Verdi, postcode 20121 - IBAN IT13 C033 5901 6001 0000 0013 268 for Italian deposits -- BIC BCITITMX (code for international deposits). Bank transfer to: Cascina Macondo, Borgata Madonna della Rovere 4, 10020 Riva Presso Chieri - Torino – Italy. Please indicate the reason of the deposit: Support to Cascina Macondo, year..... – thank you and hallo from Cascina Macondo’s staff.
torna su




2010 - Apertura 8° Edizione Concorso Internazionale Haiku in Lingua Italiana - International Haiku Contest in Italian Language
E' APERTO IL CONCORSO INTERNAZIONALE HAIKU IN LINGUA ITALIANA DI CASCINA MACONDO - ATTENZIONE ALLE IMPORTANTI NOVITA' ------------------------- Cascina Macondo Associazione di Promozione Sociale Centro Nazionale per la Promozione della Lettura Creativa ad Alta Voce e Poetica Haiku BANDISCE PER IL 2018 la la 16° EDIZIONE - CONCORSO INTERNAZIONALE DI POESIA HAIKU IN LINGUA ITALIANA - ---- possono partecipare: autori di ogni nazionalità e di ogni età ------- tutti gli haiku pervenuti saranno visibili sul sito di cascina macondo ----- il pubblico potrà votare gli haiku messi on line (Il voto del pubblico è utile parametro di riferimento per dirimere i casi che hanno ottenuto parità di voto dalla Giuria) ------------ da quest'anno i 20 haiku vincitori saranno tradotti anche in latino e in tedesco - da quest'anno per partecipare al concorso occorre essere SOCIO HAICOM ---- SPONSOR E PATROCINI: --- Villaggio La Francesca www.villaggilafrancesca.it --- Residenza Piancasale www.piancasale.com --- Ristorante Panda http://www.viadagio.be/ --- Tonga Soa Beach Resort http://www.tongasoabeach.com/Article-Tonga-Soa-Beach-Resort-2,2853.html --- La Ruota Edizioni www.laruotaedizioni.it --- Fuocofisso http://www.fuocofisso.it --- Gra Nuova Cart 2000 www.gra-srl.com --- Fondazione Italia-Giappone www.italiagiappone.it --- Circolo dei Lettori www.circololettori.it ----------------- GIURIA: Alessandra Gallo (scrittrice-poetessa-insegnante), Annette Seimer (traduttrice), Antonella Filippi (scrittrice-poetessa-Haijin), Arianna Sacerdoti (scrittrice-docente, universitaria) Domenico Benedetto (fotografo), Fabia Binci ( scrittrice-Haijin-insegnante), Fabrizio Virgili (Haijin-insegnante), Fanny Casali Sanna (Haijin), Oscar Luparia (impiegato-haijin-camminatore-sindacalista), Pietro Tartamella (poeta-Haijin-insegnante), Terry Olivi (scrittrice-haijin) ------------------ GIURIA ONORARIA: Ban’ya Natsuishi (Japan) , Danilo Manera (Italy), David Cobb (UK), Jim Kacian (USA), Max Verhart (Holland), Visnja Mcmaster (Croatia), Zinovy Vayman (Russia) ------------ COPIA E INCOLLA IL SEGUENTE LINK SUL TUPO BROWSER PER CONOSCERE TUTTI I DETTAGLI (bando, premi, giuria, giuria onoraria, come partecipare, come votare..): http://www.cascinamacondo.com/index.php?option=com_content&view=article&id=1495:2018-16d-edizione-concorso-internazionale-haiku-in-lingua-italiana&catid=102:news&Itemid=90 ----------------------------------------- CASCINA MACONDO-ASSOCIATION FOR THE PROMOTION SOCIAL ACTION National Centre for the Promotion of Creative Reading Aloud and Haiku Poetics ANNOUNCES THE 12th INTERNATIONAL HAIKU POETRY CONTEST IN ITALIAN LANGUAGE - 2014 --- Participants: authors of any nationality and age -- Admission: SOCI HAICOM -- Sections: individual: single authors – collective: schools and handicap area -- Quantity: up to three UNPUBLISHED traditional haikus in Italian (5-7-5 syllables)-- Submission: only by filling in the form on line www.cascinamacondo.com (by registration)-- Expiry: 10 GIUGNO 2018 -- Prizegiving: Sunday 18nd November 2018 at Cascina Macondo, official ceremony -------- Note 1: all submitted haikus will be published on the website of Cascina Macondo ---- Note 2 : visitors of the website will be able to vote for their favourite haiku(visitors’ votes are a useful reference in cases in which a haiku obtained by the jury an equal number of votes)----------- COPY THIS LINK ON YOUR BROWSER HERE FOR ALL DETAILS (the complete announcement, Prices, Jury, Honorary Members of the Giury, how to partecipate, how to vote...) http://www.cascinamacondo.com/index.php?option=com_content&view=article&id=1495:2018-16d-edizione-concorso-internazionale-haiku-in-lingua-italiana&catid=102:news&Itemid=90
torna su




"Uka-Sha-Sha, ascoltando i Nativi Americani" , quindicinale a cura di Pietro Tartamella - "caccia al bisonte, cacciatori"
CACCIA AL BISONTE: Gli indiani delle Praterie nella caccia al bisonte cercavano di accostarsi il più possible all'animale. Se infatti fuggiva, correndo troppo la sua carne diventava coriacea. Ogni uomo andava a caccia con più cavalli da carico e con un cavallo riposato da usare al momento di inseguire il bisonte. I cacciatori si legavano le trecce sulla schiena, si tiravano su le maniche delle casacche, la faretra la mettevano al fianco per cercare di essere il meno impacciati possibile ------------------------------- CACCIATORI: I cacciatori indiani avevano timore di raccontare favole in tempo d'estate. Per loro la parola era sacra. L'inverno, intorno al fuoco del tepee, era il tempo delle storie -------------------------------------------
torna su




accentazione ortoèpica lineare-gruppo su facebook
a nostra insaputa, e con nostra sorpresa, un amico di un'amica, Ilario Moretti, ha creato su facebook il gruppo 'Accentazione ortoèpica lineare'. Che bella idea! Beh, iscrivetevi! - staff CM
torna su




Sponsor e sostegni
esprimiamo la nostra riconoscenza agli Enti, Istituzioni, Fondazioni, Associazioni, Ditte, Privati, che con il loro variegato sostegno consentono a Cascina Macondo di crescere, realizzare progetti, fare cultura esprimendo la propria vocazione di Promozione Sociale. Grazie. <><><><> Regione Piemonte - www.regione.piemonte.it <><><><> Motore di Ricerca Comune di Torino - www.comune.torino.it <><><><> Comune di Riva Presso Chieri - www.comune.rivapressochieri.to.it <><><><> Fondazione CRT - www.fondazionecrt.it <><><><> Fondazione Social - www.fondazionesocial.it <><><><> Fondazione Italia/Giappone - www.italiagiappone.it <><><><> Fondazione Paideia - www.fondazionepaideia.it <><><><> Villaggio La Francesca - www.villaggilafrancesca.it <><><><> Gruppo Haijin di Arenzano <><><><> Edizioni Angolo Manzoni - www.angolo-manzoni.it <><><><> Circolo dei Lettori - www.circololettori.it <><><><> Fanvision Produzioni Cinematografiche - www.fanvision.webs.com <><><><> Artigrafiche M.A.R. - www.artigrafichemar.it <><><><>
torna su




Frécciolenews - dallo Staff indicazioni per i tuoi comunicati
DALLO STAFF DI FRECCIOLENEWS <><><><><> LUANA VARAGNOLO (referente responsabile) ---- FIORENZA ALINERI ---- OSCAR LUPARIA ---- FLORIANA PORTA ---- LAURA UBOLDI ----- PIETRO TARTAMELLA..... ricordano agli inserzionisti che: FRECCIOLENEWS... (COMUNITA' INTERNAZIONALE CHE SI SCAMBIA INFORMAZIONI E COMUNICATI) è la Newsletter settimanale gratuita di Cascina Macondo. Viene inviata a tutti gli iscritti (Utenti Only Mailing, Utenti Free, Utenti Professional) a partire dalla mezzanotte di ogni martedì. La Newsletter può essere utilizzata da chi organizza eventi, manifestazioni, presentazioni di libri, concorsi, mostre, spettacoli, corsi, stages, reading, proiezioni, inaugurazioni, commemorazioni, concerti, feste, conferenze, esposizioni, viaggi, incontri, iniziative- contenuti-annunci vari --------- PORRE ATTENZIONE PERO' AI COMUNICATI: DEVONO ESSERE CHIARI, CONCISI, SEMPLICI, ESSENZIALI. Devono semplicemente 'dare la notizia' (un buon esercizio preparatorio allo stile haiku!). Ricordiamo pertanto le sette domande tipiche del giornalismo, punti di riferimento per chi compila un comunicato o dà una notizia: CHI? COSA? DOVE? COME? QUANDO? PERCHE'? ed eventualmente anche il QUANTO? Se non sei tu ad organizzare gli eventi, dillo ai tuoi amici di questa opportunità.
torna su




Frécciolenews Partners
MUSIC CLUB, mensile di musica e concerti live - www.musicclub.it <><><><> LA STAMPA, quotidiano di Torino - www.lastampa.it <><><><> TORINOSETTE, magazine settimanale de La Stampa - www.torinosette.it <><><><> COMUNICARE COME - www.comunicarecome.it <><><><> PUOIDIRLOQUI - www.puoidirloqui.it <><><><> DISABILI.COM - www.disabili.com <><><><> Radio Fahrenheit - www.fahre.rai.it <><><><> Digi.TO - www.digi.to.it <><><><> NEXT ARTE - LA PROSSIMA DESTINAZIONE DELL'ARTE http://www.nextarte.it <><><><> TRA TERRA E CIELO - www.traterraecielo.it <><><><> IMMIGRAZIONEOGGI - www.immigrazioneoggi.it <><><><> ARTESCLUSIVA L'ARTE DI DIVULGARE L'ARTE - www.artesclusiva.it <><><><>
torna su




Serata culturale e ballo: Fora l'Urs - Bricherasio
Sabato 10 aprile ore 20,30 'Fora l'Urs' un antichissimo rito di passaggio a Mompantero di Susa - Serata di proiezione di foto/video su feste e momenti culturali delle nostre valli commentate dal suo autore Paolo Vailati. Arcaici riti pre-cristiani propiziatori della fertilità legati al passaggio dall'inverno alla primavera e antichi riti riaffiorano nei costumi, nei colori, nei gesti, negli oggetti, nei ruoli dei protagonisti di queste Feste Alpine. Centro Pedagogico di Danza e Cultura Popolare, Str. Avaro 4, Fraz. Cappella Merli - Bricherasio (TO) --- ore 21.30 Bal Folk - tel. 3491815715 - mariabaffert@yahoo.it
torna su




Ciclo di incontri su danza e improvvisazione interdisciplinare
THE MEETING POINT – UNDER THE ROOF 09 10 performances interdisciplinari di improvvisazione per musica, danza, arte visiva e dintorni... SPAZIO TADINI Via Jommelli 24 - Milano dal 30 Aprile al 2 Maggio 2010 --- Per la prima volta a Milano laboratorio con Vincent Cacialano, danzatore statunitense, performer free lance e docente senior e direttore del Dipartimento di Danza presso l’Università Metropolitan di Manchester e prime date a Milano per l’anno 2010 del Progetto “The Meeting Point – Under the Roof” ideato e curato da Marcella Fanzaga, danz’autrice e performer indipendente, in collaborazione con il The Meeting Point European Network e con Eutopie Theatra – Centro sperimentale di mediazione culturale tra ricerca scientifica e produzione artistica, con il sostegno del Circuito Danza Lombardia ed il Patrocinio della Provincia di Milano. Vincent Cacialano ha danzato con rinomati improvvisatori come Steve Paxton e Nancy Stark-Smith e collabora con il collettivo MAGPIE di Katie Duck da più di dieci anni. Informazioni e Prenotazioni: 3495763325 marcella.fanzaga@tiscali.it - http://themeetingpoint-milano.blogspot.com - www.spaziotadini.it
torna su




CIOK’ART - Orbassano (TO)
10 e 11 aprile 2010 Orbassano e Ciok'art incontrano la città polacca di ELK! ----- Pomeriggio Ciokkolatoso di festa con Elk. Sfilata nel centro cittadino con delegazioni e associazioni, partenza da Piazza della Pace. Scambio dei doni tra le delegazioni orbassanesi e polacche. Alle ore 16 concerto in p.zza Umberto 1° del gruppo di Elk Tygiel Folk Banda. ----- 11 aprile ore 10.00 – 19.30 - Trucioli di cioccolato, realizzazione di sculture di cioccolato ricavate da blocchi da 50 kg, i trucioli verranno proposti in degustazione gratuita. Ciok Animazione, Jazz Band e laboratori di trucco al cioccolato. Città di Orbassano.
torna su




Concerto: VIDYA RAO (India) - Folkclub - Torino
Giovedì 08/04/2010 ore 21.30 presso il Folkclub - Via Perrone 3/bis, Torino - Concerto di VIDYA RAO (India) una delle principali interpreti viventi del delicato stile di canto Thumri - Dadra, la musica tradizionale indiana ai suoi massimi livelli. Il Thumri-Dadra è una delle principali forme di musica classica indiana, il cui repertorio è caratterizzato da dolcezza, delicatezza e grazia. È uno stile che si eleva al di sopra delle regole e della grammatica, conducendo le persone nel regno del puro lirismo. Attingendo da diverse fonti (musica popolare, tradizionale e classica; canti e filosofia sufi e vaishnavi) il thumri dà voce alla parte sensuale e a quella spirituale dello shringara rasa, l'emozione dell'amore. Vidya Rao è un'interprete straordinaria che molto raramente si ha occasione di poter ascoltare in Italia. La accompagna alle Tabla il percussionista Kamod Raj Palampuri. Ingresso 15 euro. Tel. 011/9561782 Fax.011/9554546 Email folkclub@folkclub.it
torna su




Dalla Terra alla forchetta - Savigliano
Giovedì 15 aprile alle ore 21 presso la Sala Miretti di Savigliano, piazza Santarosa, presentazione del progetto ''Dalla Terra alla forchetta'' un corso sul consumo alimentare consapevole. “Cosa c’è ‘dietro’ gli alimenti che acquisto?, “come e perchè la mia spesa influisce sull’ambiente?”, “cosa devo valutare per poter acquistare in modo non dannoso per l’ambiente?”, “è possibile ‘fare la spesa’ con criteri di responsabilità ambientale e sociale?” Sempre più persone sono interessate al consumo consapevole e a capire come ritrovare il legame tra il territorio in cui viviamo e i prodotti per la nostra alimentazione. Il Centro Studi Sereno Regis in collaborazione con Mani Tese offrono la possibilità di approfondire questi temi con il progetto “Dalla Terra alla Forchetta”: a Savigliano nei mesi di aprile e maggio si terrà un percorso gratuito in quattro serate, a iscrizione, in collaborazione con la Associazione Kerigma e patrocinato dal Comune di Savigliano. Sul territorio piemontese un'occasione di informazione e sensibilizzazione sull’impatto ambientale del comparto agroalimentare dando strumenti operativi e di conoscenza per operare scelte maggiormente consapevoli di acquisto. Partecipazione libera all'incontro di presentazione . L’iniziativa è realizzata con il contributo del Settore Ambiente, Settore Sostenibilità Salvaguardia ed Educazione ambientale della Regione Piemonte e con il patrocinio del Comune di Savigliano. www.dallaterrallaforchetta.org/
torna su




I sentieri del teatro sui margini del mutamento - Circolo dei Lettori - Torino
Venerdì 9 aprile ore 17.00, Circolo dei Lettori - Palazzo Graneri della Roccia, Via Bogino 9, Torino - ''I sentieri del teatro sui margini del mutamento'' Conversazione tra Giuliano Scabia e Fiorenzo Alfieri (Assessore alla Cultura – Città di Torino). Una conversazione tra due protagonisti dell’animazione teatrale che, a partire dalle esperienze comuni e significative del passato, guardano al teatro e ai linguaggi del-l’arte come strumenti per entrare a stretto contatto con la realtà, per esplorarne le contraddizioni e dare avvio a processi di mutamento. Incontro inserito nella rassegna culturale Luci dall’Ombra, organizzata da Fondazione Paideia e Università degli Studi di Torino. info@circololettori.it
torna su




I Solisti di Perugia in concerto
Domenica 11 aprile 2010 alle ore 21,00 i Solisti di Perugia suoneranno nella sala dei Notari del palazzo dei Priori, a Perugia, con il solista Stefan Dohr, (primo corno dei Berliner Philharmoniker dal 1993 e membro del Wien-Berlin Ensemble; solista sotto le bacchette di Claudio Abbado, Daniel Barenboim, Joh Elliot Gardiner, Jeffrey Tate,Roger Norrington, attualmente insegna a Salisburgo e Berlino).isolistidiperugia.com
torna su




Laboratorio: La musica degli uomini blu - Torino
Sono aperte le iscrizioni per il laboratorio di avvicinamento alla musica algerina 'LA MUSICA DEGLI UOMINI BLU' (docenti: Salim Dada e Arezki Tesbia) che si terrà di giovedì, in orario 17.30 - 19.30, dal 22 aprile al 25 giugno 2010 (tranne i venerdì 11 e 25 giugno 2010) presso la sede del Centro Interculturale della Città di Torino, Corso Taranto 160, Torino. Le pre-iscrizioni al laboratorio si effettuano all'indirizzo e-mail: jawhara.italialgeria@gmail.com (specificando nome, cognome, età, recapiti di telefono ed e-mail, eventuali conoscenze/esperienze in ambito musicale). Sarà cura della segreteria dell’Associazione JAWHARA contattare le persone iscrittesi per dare conferma di avvenuta iscrizione. Informazioni Associazione JAWHARA - 0110702110 - Cell.: 3496127857 - 3938429944 www.jawhara.ideasolidale.org
torna su




Luci dall’ombra - Teatro Gobetti - Torino
10 aprile ore 21.00 Teatro Gobetti, Torino, l'Accademia della Follia propone ''La luce di dentro. Viva Franco Basaglia'', regia di Giuliano Scabia. L'evento rientra nel progetto 'Luci dall'ombra' sguardi sulla disabilità. Cinema, teatro, laboratori, incontri. Luci dall’ombra è una rassegna tematica nata nel 2009 dalla collaborazione tra il Corso di Laurea in Scienze dell’Educazione dell’Università degli Studi di Torino; il Corso di Laurea interfacoltà in Educazione Professionale dell’Università degli Studi di Torino e la Fondazione Paideia onlus. La seconda edizione di Luci dall’ombra presenta proposte di elevata qualità artistica, in grado di far luce su tematiche (la disabilità e il disturbo mentale) spesso trattate con una sorta di pudico timore. L’intento di Luci dall’ombra è rendere per un momento visibile ciò che normalmente resta invisibile, creando un terreno condiviso di discussione e riflessione. Luci dall’ombra ha avuto cura di offrire appuntamenti accessibili a spettatori con disabilità motoria, concordando con i gestori dei luoghi della rassegna nuove soluzioni, seppur temporanee, per l’abbattimento di alcune barriere architettoniche. Inoltre, le proiezioni cinematografiche sono sottotitolate per i non udenti. Ingresso gatuito fino ad esaurimento posti. Info:info@lucidallombra.it, Fondazione Paideia Tel. 011.5520236
torna su




MANI UNITE 2010 - Maison Musique - Rivoli
Domenica 18 aprile ore 14,00 ballo folk ''MANI UNITE 2010''. Come è ormai tradizione, anche quest’anno Maison Musique mette a disposizione i suoi spazi per l’evento benefico Mani Unite, giunto alla quarta edizione. Come sempre l’attenta organizzazione ha raccolto un nutrito gruppo di artisti folk attorno all’iniziativa che quest’anno destina la raccolta fondi alla onlus “Madian Orizzonti” dei Padri Camilliani, per interventi sui bambini di Haiti colpiti dal grave terremoto dei mesi scorsi. L’evento si svolgerà a partire dalle ore 14 fino a notte inoltrata, e quest’anno si arricchisce di uno stage di banze bretoni, dalle 9.45 del mattino (compreso nel prezzo di ingresso). Parteciperanno i seguenti gruppi: Bifolc, Esprit Follet, Barmenk, Li Servajs, Roussinhol, Stygiens, Controcanto. ingresso € 10,00 MAISON MUSIQUE S.r.l. Info 011 95.61.782 - Fax 011 95.54.546, e-mail: info@maisonmusique.it
torna su




PELLEGRINI “DA VINCI” - Circolo dei Lettori - Torino
Meroledì 7 aprile 2010 ore 21.00 sala grande del Circolo dei Lettori, Palazzo Graneri della Roccia - Via Bogino 9, Torino - Performance di Vittoria Haziel, autrice-attrice-anchorwoman Pellegrini “DA VINCI”. Pellegrinaggio speciale con la guida di “La confessione di Leonardo” (Sperling & Kupfer), geniale autore della Sindone, Stupore, emozioni. Musiche originali di Leonardo. In questo libro si intrecciano due misteri: quello della sindone conservata nel duomo di Torino e quello che avvolge la figura di Leonardo da Vinci. Il telo che avrebbe coperto il corpo di Gesù deposto dalla croce è da tempo al centro di un giallo intessuto di motivi artistici, storici e religiosi: sacra reliquia o mirabile falso d’autore? Dopo oltre vent’anni di ricerche, Vittoria Haziel non ha dubbi: l’impronta sul sudario è il capolavoro del Maestro, un’opera realizzata in completa segretezza, sfidando il pericolo di essere imprigionato come blasfemo o addirittura condannato al rogo. Ma perché Leonardo si sarebbe dedicato a un’impresa così difficile e rischiosa? Per rispondere alla domanda l’esplorazione apre scenari inediti sulla vita del genio di Vinci, con rivelazioni sorprendenti circa le sue origini e i suoi rapporti con l’Oriente. L’originalità degli argomenti, la ricchezza delle informazioni, l’ampiezza della ricerca fanno di quest’opera, corredata da un inserto illustrato, la guida ideale per chi voglia addentrarsi negli enigmi della storia rinascimentale e del pensiero del genio toscano.info@circololettori.it
torna su




Presentazione: 'Ladri di lavoro' Centro Interculturale - Torino
Lunedì 19 aprile 2010 alle ore 18 presso la biblioteca del Centro Interculturale della Città di Torino (Corso Taranto 160), presentazione del libro di Emanuele Maspoli 'Ladri di lavoro' (Ananke Edizioni, Torino 2009). Dialogano con l'autore Anna Ferrero (Direttrice del Centro Interculturale) e Sergio Durando (associazione ASAI). In un unico testo un condensato d’informazioni sul lavoro degli stranieri in Italia: undici efficaci racconti che, ruotando attorno al tema del lavoro dei migranti, costruiscono l’immagine di un possibile nuovo tessuto sociale; le chiare testimonianze dei dati statistici; l’analisi precisa e concisa di due ricercatori specializzati nel tema della migrazione (diritti di cittadinanza e mercato del lavoro). Ladri di lavoro desidera mettere in luce quello che non racconta mai nessuno: il principale motivo di presenza dei migranti nel nostro paese, la realtà viva e partecipante degli stranieri in Italia. Ingresso libero fino ad esaurimento posti. Tel. 011- 4429704/40
torna su




Ruota del Mulino - Teatro itinerante - Val Tiglione e Dintorni
Venerdì 16 aprile 2010 ore 21,00, presso il Salone Congressi - Via Repergo 2, Isola d’Asti - l'Accademia dei Folli presenta 'Viaggi e Miraggi' , con Enrico Dusio e Carlo Roncaglia (regista). Vincenzo Novelli: chitarra, Enrico De Lotto: Contrabbasso, Giò Dionesi: percussioni. L'evento rientra nella 4° rassegna teatrale itinerante ' LA RUOTA DEL MULINO 2009/2010' ricordi, tradizioni e leggende in Val Tiglione e Dintorni, promossa dalla Comunità Collinare Valtiglione e dintorni e dai Comuni di Azzano, Belveglio, Castelnuovo Calcea, Montaldo Scarampi, Isola d’Asti, Rocca d’Arazzo, Vaglio Serra. Questa rassegna si consolida come un vero e proprio cartellone di teatro itinerante fuori dai teatri. La costruzione di ogni serata parte alla personalizzazione dei luoghi, passa dalla varietà di proposte e di stili e si avvale di una istallazione mobile, un contenitore magico, una sorta di piccola macchina del tempo in cui sono state raccolte ed esposte immagini storiche d'archivio della Val Tiglione. Direzione artistica: Teatro degli Acerbi. Ingresso gratuito con degustazione salata o dolce accompagnata da vini locali. Info tel. 0141/953938, www.unionevaltiglione.at.it, Teatro degli Acerbi, 0141/408010 – cell. 339/1656318 , www.teatrodegliacerbi
torna su




Speciale Torino Comics - Torino
Venerdì 9 aprile 2010 ore 21.00 sg Circolo dei Lettori - Palazzo Graneri della Roccia Via Bogino 9, Torino - Speciale Torino Comics, Salone e Mostra mercato del Fumetto. Scott McCloud sceneggiatore e saggista a fumetti, definito da Frank Miller “la mente più brillante dei comics”, interviene al Circolo dei Lettori per il reading di un capitolo del suo graphic novel on- line The right number interpretato dallo sceneggiatore e attore Pasquale Ruju (Dylan Dog, Demian) Interviene Vittorio Pavesio, direttore artistico di Torino Comics Presentano Fabio Geda e Fulvio Gatti. Torino Comics si svolge a Lingotto Fiere dal 9 all’11 Aprile 2010. info@circololettori.it
torna su




Talassemia - Convegno 'Per continuare a stare meglio” - Orbassano (TO)
18 aprile 2010 Convegno Annuale sulla Talassemia 'Per continuare a stare meglio', presso la sala convegni dell'ospedale San Luigi Gonzaga di Orbassano (TO). Questo appuntamento, offrirà l’occasione di approfondire tematiche e aggiornamenti che possono essere di grande interesse. Si terrà una giornata di studio che sarà caratterizzata dalla presenza di illustri ospiti. Ricercatori di fama internazionale cercheranno di approfondire tematiche 'vecchie' ma anche nuove, l'obiettivo è la ricerca di una sempre migliore qualità di vita. Per motivi organizzativi è necessario comunicare entro l’ 8 aprile 2010 alla segreteria organizzativa la propria adesione specificando il numero dei partecipanti. La partecipazione al convegno è interamente gratuita! Segreteria organizzativa - Tel.: 3342005712; 3493253886; E-mail: associazione@talassemicitorino.it
torna su




'Trane Project' - Teatro Arciliuto - Roma
Mercoledì 7 aprile 2010 ore 21,30 nella splendida Sala Anfiteatro del Teatro Arciliuto, Piazza di Montevecchio 5 (Piazza Navona)Roma, concerto 'Trane Project' di Andrea Pace. L'evento rientra nel Jazz Festival 2010 . Il filo conduttore dei concerti è la contaminazione tra linguaggio jazz, inteso come libertà di creazione estemporanea, come concezione di una musica aperta a generi e strutture, e la nostra cultura musicale italiana. --- 1°alto sax Simone Salza , 2°alto sax Danielle Di Maio, 1°tenore sax Andrea Pace, 2°tenore sax Stefano Di Grigoli, sax baritono Simone Crinelli tromba Claudio Corvini, pianoforte Paolo Tombolesi, contrabbasso Stefano Nunzi, batteria Massimo D’Agostino. Questo progetto nato nel 2007 per commemorare i 40 anni dalla scomparsa del grande tenor sassofonista John Coltrane, presenta tutta musica originale del genio di Hamlet per una formazione allargata. Tale organico comprende la sezione di sax di una bigband con ritmica: 2 alto saxes; 2 tenor saxes; 1 baritone sax; Piano, bass, drums. Questa formazione ha un passato illustre: i Supersax (americani), i Sax Machines (italiani) che si sono cimentati nel repertorio di Charlie Parker. Dalle ore 19,30 aperitivo jazz con Free Buffet al Salotto Musicale. Ingresso ai concerti 10,00 euro. Info: Teatro Arciliuto 06 6879419
torna su

*Ricevi questa mail in quanto sei iscritto alla lista "FRECCIOLENEWS" *

Se vuoi cancellarti dalla lista invia una email a info@cascinamacondo.com


Copyright (C) 2018 *|www.cascinamacondo.com|* All rights reserved.