Se non visualizzi bene questa mail premi qui.
Se vuoi visualizzare l'archivio newsletter premi qui.
Your Company
Staff Macondo

FORMAZIONE LETTORI AD ALTA VOCE - Cascina Macondo maggio 2010
Formazione Lettori ad Alta ... continua.

HAIKU DEL GIORNO - i tuoi haiku nella home page del sito www.cascinamacondo.com
Nella Home page del sito di Ca... continua.

Le forme della poesia breve: dall'epigramma latino agli Haiku - Seconda Università di Napoli
Seconda Università degli Studi... continua.

TEATRO D'ESTATE a Cascina Macondo - una settimana residenziale per bambini e adolescenti, dal 12 al 18 luglio 2010
T E A T R O D’ E S T A T E ... continua.

LIBER -resistenze e liberazioni - Biblioteca di Serravalle Langhe (CN)
Sabato 24 aprile 2010 ore 21 ... continua.

L'ARTE DI CONDURRE I LUNGHI BASTONI - 24-25 aprile 2010 - Cascina Macondo
KEYMOVEMENT: una Pratica della... continua.

STAGE DI CERAMICA - Tecniche di base - 4 domeniche nel mese di maggio - Cascina Macondo
STAGE di CERAMICA - Quattro do... continua.

Liceo Segrè - lettura haiku a cura di Cascina Macondo gruppo integrato Verbavox - giovedì 22 aprile
LETTURA HAIKU a cura di Ca... continua.

per convincere gli incerti
per convincere gli incerti a i... continua.

SCRITTURALIA - prossimo appuntamento domenica 2 maggio 2010 a Cascina Macondo - Riva Presso Chieri (TO)
Domenica 09 NOVEMBRE 2014 per ... continua.

come votare gli haiku pervenuti al Concorso Internazionale Haiku Cascina Macondo edizione 2010
Gli utenti possono votare g... continua.

gli Utenti Professional - utenti sostenitori di Cascina Macondo anno 2010
Ricordiamo a tutti gli amici i... continua.

Danzinfavola a Cascina Macondo - insieme per una comunità attiva - domenica 18 APRILE 2010
DOMENICHE IN CASCINA: DANZI... continua.

OLTRE L'AUTUNNO - caratteri e inchiostri - manuale di poetica haiku
OLTRE L’AUTUNNO MANUALE DI POE... continua.

"Erba Manent" quindicinale di erbe, frutti e piante a cura di Antonella Filippi - "AGLIO, CURA PER MOLTI MALANNI"
AGLIO, CURA PER MOLTI MALANNI ... continua.

"OrtolìneaCM - Accentazione Ortoèpica Lineare" quindicinale a cura di Fiorènza Alineri: "Il terrore viène per pòsta" di Àgatha Christie
IL TERRORE VIÈNE PER PÒSTA - d... continua.

FACEBOOK - Cascina Macondo sul 'Libro delle Facce'
abbiamo creato diversi gruppi ... continua.

"Good morning poesia ore 7.00", quindicinale a cura di Pietro Tartamella - "Inverno" di Liu Tsung-Iüan
INVERNO di Liu Tsung-iüan: "Ce... continua.

SONDAGGIO sull'accentazione ortoèpica lineare
nella home page del sito www.c... continua.

Sponsor e sostegni
esprimiamo la nostra riconosce... continua.

Frécciolenews - dallo Staff indicazioni per i tuoi comunicati
DALLO STAFF DI FRECCIOLENEWS <... continua.

Frécciolenews Partners
MUSIC CLUB, mensile di musica ... continua.


Utenti Frécciolenews

“SEMBRA UNA POESIA MA È UN LIBRO ” - LABORATORI DI POESIA DORSALE A POGGIBONSI, 16- 17 APRILE 2010
“SEMBRA UNA POESIA MA È UN LIB... continua.

FESTIVAL NAZIONALE DEL TEATRO COMICO –ALTAMURA, 15 LUGLIO-5 AGOSTO 2010
FESTIVAL NAZIONALE DEL TEATR... continua.

L'integrazione non piove dal cielo: giovani, identità, culture – Torino, 28-30 aprile 2010
L'integrazione non piove dal c... continua.

NON SI AFFITTA AGLI IMMIGRATI – UN VIDEO DI SAVERIO TOMMASI
NON SI AFFITTA AGLI IMMIGRATI ... continua.

schizzi sul potere - Torino
Da parte della COMPAGNIA TEATR... continua.

3 GIORNI PER LA SCUOLA - Città della Scienza, Napoli
13/15 ottobre 2010 – Città del... continua.

AMICI DELLA LETTURA - 16 aprile 2010 - Torino
Si ricorda, nell'ambito de... continua.

Concerto Pop Rock - Liberidentro - Torino
Mercoledì 14 aprile 2010 ore ... continua.

Convegno Esperanto - S. Vittore del Lazio (FR)
Venerdí 16 aprile 2010 ore 17,... continua.

Corso: Comunicare efficacemente - Torino
Aperte le iscrizioni al nuovo ... continua.

Di Freisa in Freisa - Chieri (TO)
Mercoledì 14 aprile, ore 11.0... continua.

FOSSANOIR 2010 rassegna di teatro amatoriale a tema noir (Fossano)
rassegna di teatro amatoriale ... continua.

Guardami negli occhi quando dici no - Biblioteca Nichelino (TO)
Mercoledì 14 Aprile ore 21.00 ... continua.

Il vuoto e le forme - Chiavenna (SO)
A Chiavenna (Sondrio): “IL VUO... continua.

Incontro: sindrome di Down: quali autonomie possibili - Moncalieri
Incontro con Cristina Acquista... continua.

invisibile agli occhi - presentazione al Circolo dei Lettori (Torino)
L'A.P.R.I. Onlus, Associazione... continua.

La valutazione energetica nello shiatsu - Torino
Un incontro per approfondire i... continua.

Laboratorio di cucina giapponese - Torino
L’Associazione interculturale ... continua.

l'obbedienza non è più una virtù - Carmagnola (TO)
“L’OBBEDIENZA NON È PIÚ UNA VI... continua.

PAIDEIA IN PIAZZA - Torino
Domenica 18 aprile dalle 10 a... continua.

Parola di poeta - Bologna
Mercoledì 14 - 21 - 28 aprile,... continua.

pomeriggio poetico - IVREA
Pomeriggio poetico con la poet... continua.

Sabine Oetterli - Ritmica - Metodo Jaques-dalcroze, Casa della Musica - Genova
Sabato 17 aprile 2010, 10.30 ... continua.

Sancio Pancia e Non Chisciotte - Teatro Rebis - Macerata
Mercoledì 14 aprile, ore 21.15... continua.

Seminari di Teatro - Pontedera
Dall’ 8 al 23 Maggio 2010 il W... continua.

Seminario di danza con IZTOK KOVAČ - Udine
23-24-25 aprile 2010 presso Lo... continua.

Workshop internazionale di Commedia dell'Arte - Avigliana (TO)
14 giugno - 18 luglio c/o Sta... continua.

Ge.Mi.To. in cammino all'insegna della sobrietà (Genova-Milano-Torino)
Ge.Mi.To.: in cammino nell'ann... continua.


FORMAZIONE LETTORI AD ALTA VOCE - Cascina Macondo maggio 2010
Formazione Lettori ad Alta Voce - 4 domeniche intensive a Cascina Macondo condótte da Piètro Tartamèlla, inizio doménica 7 MAGGIO 2017, proseguimento doménica 14, 21, 28 MAGGIO --------------- Córso pratico e velóce, di qualità, rivòlto ad insegnanti, animatóri, docènti, attóri, lettóri, relatóri, conferenzièri, presentatóri, disk-jòkey, professionisti, politici, amministratóri, sindacalisti, imprenditóri, studènti, giornalisti, e a tutti colóro ché pér motivi di lavóro e professióne hanno a ché fare cón la paròla parlata. Ma anche a colóro ché sempliceménte amano abbellire la pròpria personalità. <><><><> orario 9.00 /18.00 - 43 óre di docènza - tecniche di lettura, ortoepia, esercitazioni, verifiche - 120 pagine di dispènse ------- a tutti i partecipanti verrà rilasciato un attestato di frequènza -------- possibilità di pernottaménto per chi viène da lontano (a costi di Bed and Breakfast) --------------- l'ultima doménica si andrà avanti sino a mèzzanòtte. Gli allièvi potranno portare amici e parènti pér una serata di letture, musica, canzóni, raccónti intórno al fuòco. Pér la céna a buffet déll'ultima doménica i partecipanti al córso, e i lóro amici e parènti, porteranno cibi e bevande da condividere durante la serata ------- Il numero massimo di partecipanti amméssi ad ógni singolo stage, pér nòstra buòna e consuèta abitudine, tènde a nón superare la consistènza uòvo (una dozzina)- info@cascinamacondo.com ------ COPIA E INCOLLA IL SEGUENTE LINK SUL TUO BROWSER PER ULTERIORI INFORMAZIONI: http://www.cascinamacondo.com/index.php?option=com_content&view=article&id=181:formazione-lettori-ad-alta-voce-master&catid=102:news&Itemid=90
torna su




HAIKU DEL GIORNO - i tuoi haiku nella home page del sito www.cascinamacondo.com
Nella Home page del sito di Cascina Macondo, sotto la tazzina del caffè fumante (stiamo sempre cercando uno Sponsor da menzionare sotta la tazzina) è attiva la rubrica HAIKU DEL GIORNO. Gli Utenti FREE possono prenotare una data, inserire un haiku, dedicarlo a qualcuno. La persona destinataria dell'haiku riceverà una email che la informa del piccolo dono. Gli Utenti Professional possono prenotare quattro date. Leggeremo un nuovo haiku ogni giorno. Inserisci il tuo haiku dedicato. E' un piccolo gioco gratuito. - staff CM
torna su




Le forme della poesia breve: dall'epigramma latino agli Haiku - Seconda Università di Napoli
Seconda Università degli Studi di Napoli, Facoltà di Lettere e Filosofia, corso Aldo Moro 232, Santa Maria Capua Vetere, Caserta. Giornata di studi 'Le forme della 'poesia breve': dall'epigramma latino agli Haiku'. Interventi di Arianna Sacerdoti e Pietro Tartamella. 16 aprile, venerdì, inizio dei lavori ore 9.00 - info@cascinamacondo.com
torna su




TEATRO D'ESTATE a Cascina Macondo - una settimana residenziale per bambini e adolescenti, dal 12 al 18 luglio 2010
T E A T R O D’ E S T A T E A C A S C I N A M A C O N D O CAMPO DI TEATRO ESTIVO PER BAMBINI E ADOLESCENTI da 9 a 15 anni - UNA SETTIMANA FULL-IMMERSION - da lunedi 12 a domenica 18 LUGLIO 2010 --- POSTI LIMITATISSIMI !!!!!!!!!!!!!!! --- SPETTACOLO FINALE --- PRENOTAZIONI ENTRO IL 25 GIUGN O --- Il teatro regala sempre ai bambini e agli adolescenti il suo grande potere ricreativo, il potere variopinto della sua parola ad alta voce e del suo gesto, regala la sua disciplina e la sua libertà, regala la scoperta di un infinito mondo di relazioni con lo spazio, con gli altri,con il tempo, regala il piacere dell’ascolto, il piacere del confronto, il piacere di mettersi alla prova, regala l’attesa, regala l’azione,regala con semplicità il suo essere educativo. Specie se buoni sono i maestri che conducono il gioco --- Enzo Pesante (conduttore), Viola Zangirolami (animatrice), Annamaria Verrastro, Nagi Tartamella, Florian Lasne, Pietro Tartamella (Staff Cascina Macondo) - per informazioni dettagliate: http://www.cascinamacondo.com/index.php?option=com_content&view=article&id=306:teatro-destate-a-cascina-macondo-settimana-residenziale-per-bambini-e-adolescenti-luglio-2010&catid=102:news&Itemid=90
torna su




LIBER -resistenze e liberazioni - Biblioteca di Serravalle Langhe (CN)
Sabato 24 aprile 2010 ore 21 Biblioteca Comunale di Serravalle Langhe (Cuneo) Piazza Luigi Ravina, 'LIBER -resistenze e liberazioni' progetto narrativo a cura di Bruno Burdizzo con i Narratori di Macondo ---- INGRESSO GRATUITO --- LIBER è una serata di racconti nello spirito del 25 aprile, un itinerario tra i libri, tra pagine di letteratura che evocano storie di oppressione, di resistenza, di liberazione. Ci sono sentieri di carta che si snodano tra le colline, negli anfratti delle valli, lungo i crinali, tra la filigrana delle parole, nei filari della cellulosa, nella traccia dell'inchiostro, nello spazio vuoto tra i capoversi, nel liscio della pagina, nel ruvido del bosco, nel chiaro scuro delle notti senza luna. Sono i sentieri percorsi dalle scarpe rotte dei partigiani, sono i racconti scanditi nel buio dei bivacchi, nel silenzio delle civette, nella quiete del vento tra le foglie. Odore di lucido da scarpe, bisacce consunte, l'acciaio dei fucili, il fango, un po' di pane secco, il sapore aspro di un sorso di vino, una mela morsicata e una voce sommessa, per non farsi sentire. Ci sono sentieri di carta e parole che si lasciano, che si perdono, che si trovano, che s'incontrano, che s'intrecciano. Vecchie e nuove resistenze. Vorremmo seguirne uno, di quei sentieri, uno dei tanti, e inoltrarci a passo lento di pagina in pagina, in fila indiana. Perché viaggiare tra i libri serve a tramandare la nostra memoria individuale e collettiva, ma anche a costruire e ricostruire una coscienza civile della quale, nell'Italia d'oggi, sentiamo fortemente la mancanza. --- info@cascinamacondo.com
torna su




L'ARTE DI CONDURRE I LUNGHI BASTONI - 24-25 aprile 2010 - Cascina Macondo
KEYMOVEMENT: una Pratica della Meditazione in Movimento che nasce negli anni '80 in Germania per facilitare la comprensione e la pratica dei principi fondamentali delle arti marziali e della meditazione Buddhista. Si basa su un equilibrio tra rilassamento e concentrazione che, approdando ad una giusta tensione, consente la realizzazione di un movimento chiaro e preciso ---- L'ARTE DI CONDURRE I LUNGHI BASTONI: Nella pratica delle arti marziali orientali i Lunghi Bastoni vengono considerati 'le regine delle armi'. Strumenti di grande valore usati per capire, imparare e migliorare il movimento. --- JOSEF KISS:insegnante certificato della scuola “Dharma Body Work” di Berlino ------ TEMI DEL LABORATORIO: - Gravità e rilassamento come motore di un movimento preciso - Comprendere lo spazio (diagonale, orizzontale, verticale) - Le articolazioni come 'porte' per evitare il logoramento della forza del movimento - Anatomia e biodinamica di due corpi: muoversi in coppia - La chiave per la concezione asiatica del 'KI' : Azione passiva e Percezione attiva ---- Quando: Sabato 24 aprile 2010, dalle 15.00 alle 19.00; Domenica 25 aprile 2010, dalle 10.00 alle 13.00 e dalle 14.00 alle 17.00 ---- Dove: Cascina Macondo, Riva presso Chieri (Torino)---- Costo: 90 Euro + 5 euro tessera associativa --- Partecipanti: massimo 12 ---- ISCRIZIONI ENTRO IL 18 APRILE con versamento di un acconto di euro 30,00 a titolo di prenotazione con bonifico Bancario: conto corrente N° 3695 Istiuto Bancario 'Intesa San Paolo' Filiale n° 00434 di Riva Presso Chieri -Via San Giovanni, 2 IBAN IT36 R030 6930 8401 0000 0003 695 -- intestazione del bonifico: Cascina Macondo Borgata Madonna della Rovere, 4 - 10020 Riva Presso Chieri- Torino - Italy causale del versamento: Stage Keymovement -- Saldo di euro 60 a inizio stage --- Per Info Josef Kiss: 3492245219 - e-mail: metis8@gmx.de - info@cascinamacondo.com ---- POSSIBILITA' DI PERNOTTAMENTO PER CHI VIENE DA LONTANO A COSTI DI BED AND BREAKFAST CON USO CUCINA, PRESSO LA FORESTERIA DELL'ASSOCIAZIONE, UNA BELLA STRUTTURA DI ACCOGLIENZA CHE CASCINA MACONDO HA RICEVUTO IN COMODATO
torna su




STAGE DI CERAMICA - Tecniche di base - 4 domeniche nel mese di maggio - Cascina Macondo
STAGE di CERAMICA - Quattro domeniche consecutive NEL MESE DI MAGGIO dalle ore 9 alle ore 18 rivolte ad una utenza adulta. PROGRAMMA: tecniche di base - palla cava, colombino, lastra, forme espressive - ingobbi, smalti, texture e decorazioni - cotture: biscotto, seconda cottura, cielo aperto - riduzione con materili organici. Costo: euro 300,00 iva esclusa, comprensivo di docenza, materiali, cotture, pranzo comunitario - CALENDARIO: domeniche 9 - 16 -23 - 30 maggio 2010 - PER CHI VIENE DA LONTANO POSSIBILITÀ DI PERNOTTAMENTO PRESSO LA FORESTERIA RISTRUTTURATA DI CASCINA MACONDO A COSTI DI BED AND BREAKFAST -- Per info e prenotazioni: annamaria.verrastro@cascinamacondo.com - tel. 0119468397 - cell. 3407053284
torna su




Liceo Segrè - lettura haiku a cura di Cascina Macondo gruppo integrato Verbavox - giovedì 22 aprile
LETTURA HAIKU a cura di Cascina Macondo - gruppo Integrato VERBAVOX - presso Liceo Segrè, Corso Alberto Picco, 14 - Torino, giovedì 22 aprile 2010 - ore 11.00 insegnante Donatella Buroni ------- Bruna, Giusy, Isabella, Pietro, Roberta, Roby, Valeria incontrano gli studenti del Liceo Segrè --- performance di lettura di propri haiku con musiche essenziali -- in collaborazione con AREA D. VI Circoscrizione Città di Torino - Liceo Segrè - info@cascinamacondo.com
torna su




per convincere gli incerti
per convincere gli incerti a iscriversi al MASTER di Dizione e Lettura Creativa ad Alta Voce programmato a Cascina Macondo nelle quattro domeniche del mese di MAGGIO 2016. È normale che ciascuno rifletta lungamente sui costi, il tempo, l'impegno che comporta frequentare il Master. Ma vestendo i panni di coloro che vendono un ottimo prodotto, se dovessimo trovare una motivazione per convincere chi ancora è incerto, dubbioso, indeciso, diremmo soltanto di considerare la propria scelta come un buon investimento per la propria professione, il proprio lavoro, il proprio piacere, la propria voce - Cascina Macondo Associazione di Promozione Sociale - Centro Nazionale per la Promozione della Lettura Creativa ad Alta Voce e Poetica Haiku, Borgata Madonna della Rovere n° 4 - 10020 Riva Presso Chieri (TO, tel. fax 011 / 94 68 397 - cell. 328 42 62 517, info@cascinamacondo.com - www.cascinamacondo.com
torna su




SCRITTURALIA - prossimo appuntamento domenica 2 maggio 2010 a Cascina Macondo - Riva Presso Chieri (TO)
Domenica 09 NOVEMBRE 2014 per un manipolo di scrittori appuntamento con SCRITTURALIA D'AUTUNNO --- tutto il giorno dedicato a scrivere su un tema estratto a sorte --- A fine serata lettura ad alta voce dei componimenti prodotti --------------- Forse scriviamo meno di quanto desideriamo. Troppe le cose da fare, troppi gli impegni, troppe le scadenze e le preoccupazioni. Occorre proprio un atto di volontà per dirsi 'oggi voglio dedicarmi a me stesso, a me stessa' e ricavarsi uno spazio creativo, una giornata solo per noi dedicata alla scrittura. Chiudere la serranda lasciando fuori il mondo con i suoi mille problemi, e scrivere, scrivere per una giornata in compagnia di altri appassionati di scrittura. Nel corso degli anni sono 612 i racconti prodotti dagli autori che hanno partecipato in Cascina alle domeniche di Scritturalia. In questo numero che aumenta nel tempo, potrebbe esserci anche un tuo racconto... --------------- I testi migliori e più interessanti prodotti a Scritturalia, a insindacabile giudizio della Redazione, verranno pubblicati sul sito di Cascina Macondo - si può partecipare anche da lontano via email - I POSTI SONO LIMITATI OCCORRE PRENOTARE - iscrizione solo attraverso il modulo on line sul sito di Cascina Macondo <><><><><><><><><><><><><><><><><><><><><><><><> CHI VUOLE ARRIVARE IL SABATO, O IL VENERDI, PUO' TRASCORRERE IL WEEK END A CASCINA MACONDO a costi di Bed and Breakfast, presso la FORESTERIA 'TIZIANO TERZANI' dell'associazione, una bella struttura di accoglienza che Cascina Macondo ha ricevuto in comodato <><><><><><><><><><><><><><><><><><><><><><><><> per info: info@cascinamacondo.com - ciao dallo Staff di Scrittori-Lettori-Narratori di Macondo - COPIA E INCOLLA SUL TUO BROWSER IL SEGUENTE LINK PER INFORMAZIONI DETTAGLIATE: http://www.cascinamacondo.com/index.php?option=com_content&view=article&id=219:scritturalia-estiva-prossimo-appuntamento-domenica-06-novembre-2011&catid=102:news&Itemid=90 ---------------------(nel riquadro affresco romano del 50 dopo Cristo 'donna con stilo e libro' (detta 'Saffo') ritrovato a Pompei. (Napoli-Museo Archeologico Nazionale)
torna su




come votare gli haiku pervenuti al Concorso Internazionale Haiku Cascina Macondo edizione 2010
Gli utenti possono votare gli Haiku pervenuti al Concorso Internazionale di Cascina Macondo. VOTARE E' FACIlE: NON C'E' BISOGNO DI ISCRIVERSI AL SITO! LEGGI E VOTA GLI HAIKU - OGNI GIORNO HAI A DISPOSIZIONE 10 VOTI CHE PUOI DISTRIBUIRE FRA GLI HAIKU DI TUO GRADIMENTO. Il voto del pubblico è utile parametro di riferimento per dirimere i casi che hanno ottenuto parità di voto dalla Giuria ------ copia e incolla il seguente linik sul tuo brawser: http://my2.cascinamacondo.com/site/archivio.asp?anno=2016
torna su




gli Utenti Professional - utenti sostenitori di Cascina Macondo anno 2010
Ricordiamo a tutti gli amici intimi e lontani e a tutti i simpatizzanti che un sostegno economico a Cascina Macondo è concreta partecipazione e inequivocabile gesto di stima. Un versamento di euro 50 (valido un anno solare) aiuterà a sostenere le iniziative e i rilevanti costi di gestione dell'associazione. Possiamo assicurarti che il tuo sostegno non ci offenderà, anzi, sarà assolutamente gradito. In quarant’anni di impegno culturale siamo stati precursori della Lettura ad Alta Voce, di Scritturalia, dei Racconti d'Inverno, della Poetica Haiku, della Didattica Tassellare, della Recublenza, della Poesia Gestazionale, della Filosofia Interstiziale, delle Edizioni Ortoèpiche, del Rakuhaiku... Sostienici. Prendi nota dei dati per il tuo bonifico bancario: conto corrente N° 1000 / 13268 Istiuto Bancario 'BANCA PROSSIMA' filiale 05000 di Milano, Via Manzoni ang. Via Verdi codice postale 20121 -- IBAN IT13 C033 5901 6001 0000 0013 268 per versamenti italiani -- BIC BCITITMX (codice per versamenti internazionali)- intestazione del bonifico: Cascina Macondo Borgata Madonna della Rovere, 4 10020 Riva Presso Chieri - Torino - Italy - Indicare la causale del versamento: Sostegno a Cascina Macondo anno..... -- un grazie e un saluto, Staff Cascina Macondo ----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------- CASCINA MACONDO'S FRIENDS - We remind to all close fiends and to those who are far apart, and to all sympathizers, that an economic support to Cascina Macondo is a concrete participation and a clear sign of estimation. A 50 euro deposit (valid for a solar year) will help to support the initiatives and the considerable operating expenses of the association. We can assure you that your support will not offend us, on the contrary, it will be absolutely appreciated. In forty years of cultural commitment, we have been the precursors of Reading Aloud, of Scritturalia, of Winter Tales, of Haiku Poetics, of Dowelled Didactics, of Recublenza (art of recovery), of Gestational Poetry, of Interstitial Philosophy, of Orthoepic Editions, of Rakuhaiku, etc. Support us. Take note of our data for your bank transfer: current account no. 1000 / 13268 Istituto Bancario 'BANCA PROSSIMA' filiale 05000 di Milano, Via Manzoni ang. Via Verdi, postcode 20121 - IBAN IT13 C033 5901 6001 0000 0013 268 for Italian deposits -- BIC BCITITMX (code for international deposits). Bank transfer to: Cascina Macondo, Borgata Madonna della Rovere 4, 10020 Riva Presso Chieri - Torino – Italy. Please indicate the reason of the deposit: Support to Cascina Macondo, year..... – thank you and hallo from Cascina Macondo’s staff.
torna su




Danzinfavola a Cascina Macondo - insieme per una comunità attiva - domenica 18 APRILE 2010
DOMENICHE IN CASCINA: DANZINFAVOLA CON RACCONTI NEL TEPEE INDIANO. DANZE POPOLARI E STORIE CON I NARRATORI DI MACONDO - integrazione normalità-handicap --- musica, balli, racconti, diversità, festa, simpatia, DOMENICA 7 MAGGIO 2017 dalle ore 10.00 alle ore 18.00 conducono Maria Baffert, Pietro Tartamella, Anna Maria Verrastro, Clelia Vaudano. -------------------------- ------ PARTECIPAZIONE GRATUITA MA: Ogni partecipante porta cibo e vino da condividere nell'ora del pranzo e un contributo di piatti, posate, bicchieri di plastica, tovaglioli, caffè, zucchero, olio di oliva extravergine, o altre derrate a lunga conservazione, nella misura che si ritiene opportuna --- INDISPENSABILE LA PRENOTAZIONE ----- L'iniziativa fa parte del progetto MOTORE DI RICERCA, COMUNITÀ ATTIVA - CITTÀ DI TORINO. Progetto del Comune di Torino - Assessorato alla Famiglia e ai Servizi Sociali - in collaborazione con vari enti, associazioni, cooperative presenti sul territorio. Mira a creare opportunità di incontro, socializzazione, integrazione rivolte alle persone con disabilità, al fine di raggiungere una spontanea e disinvolta partecipazione attiva alle diverse attività di volta in volta proposte - Le domeniche in Cascina sono sostenute dal Motore di Ricerca, dalla Fondazione CRT, dalla VI Circoscrizione Torino --- info@cascinamacondo.com
torna su




OLTRE L'AUTUNNO - caratteri e inchiostri - manuale di poetica haiku
OLTRE L’AUTUNNO MANUALE DI POETICA HAIKU E ANTOLOGIA, autore AA.VV - a cura di Pietro Tartamella, editore DEART, prefazione Fabrizio Virgili, lingua italiano-inglese-francese, traduzione Ajdi Tartamella-Florian Lasne-Lucy Sobrero, copertina Ceramica Macondo con manufatto Rakuhaiku di Anna Maria Verrastro, anno di edizione 2006, pagg 320, formato cm 14,70 x 21,00, segni particolari: Manuale di Poetica Haiku e Antologia, ISBN 88-89769-01-7, costo euro 16,00 + spese spedizione, descrizione: 'Unico nel suo genere il libro illustra la poetica haiku e le regole di composizione. Contiene il “Manifesto della Poesia Haiku in Lingua Italiana” di Cascina Macondo (in italiano, inglese, francese) e il “Manifesto della sillabificazione della lingua italiana per la composizione di Haiku” con ampia esplorazione dei fenomeni metrici e grammaticali. Nella seconda parte del libro un’antologia dei migliori Haiku, Senryu, Haikai (473 componimenti) selezionati nei primi tre anni (2003-2005) del Concorso Internazionale di Poesia Haiku in Lingua Italiana bandito da Cascina Macondo. L’antologia, con componimenti di adulti, bambini, disabili, è uno spaccato culturale di estremo interesse in quanto testimonianza di tematiche, stili, colori della poesia Haiku in Italia e all’estero agli inizi del decennio degli anni 2000 - UN LIBRO PER GLI SCAFFALI DI TUTTE LE BIBLIOTECHE E DI TUTTE LE LIBRERIE- per sostenere i progetti culturali di Cascina Macondo richiedi a info@cascinamacondo.com - puoi ordinarlo in qualsiasi libreria - esposizione dei libri di Cascina Macondo presso libreria IL BANCO, Via Bligny 10 - Torino
torna su




"Erba Manent" quindicinale di erbe, frutti e piante a cura di Antonella Filippi - "AGLIO, CURA PER MOLTI MALANNI"
AGLIO, CURA PER MOLTI MALANNI --- AGLIO (Allium sativum L.), Famiglia: Liliacee - Inglese: Garlic - Francese: Ail - Tedesco: Knoblauch - Spagnolo: Ajo - Portoghese: Alho - Arabo: Tòom --- Originaria dell'Asia centrale, questa pianta erbacea perenne è conosciuta e utilizzata in Europa, soprattutto nei paesi che si affacciano sul Mediterraneo, da diverse migliaia di anni. I Faraoni e i sacerdoti egizi si astenevano dal consumarlo, considerandolo sgradito agli dei, anche se, come medicamento, questo bulbo entrava in tutte le case, come dimostra un papiro del 1500 a.C. su cui sono state trovate 22 ricette terapeutiche a base di aglio, volte a curare molti malanni, dal mal di testa all'impotenza. I Greci lo ritenevano alimento impuro o "tutt'al più medicinale", anche se famosi medici antichi come Ippocrate, Dioscoride e Galeno lo consideravano una panacea universale. I medici della Scuola Salernitana ne prescrivevano uno spicchio tutte le mattine, per prevenire le possibilità di contagio delle malattie infettive e contro i parassiti intestinali. L'aglio può anche essere utilizzato come insetticida naturale nei confronti degli afidi di rose, salvia, fagiolini e altre piante commestibili, interrandone alcuni spicchi vicino ai rosai e alle piante solitamente attaccate da questi insetti, oppure spruzzando su di essi un decotto ottenuto facendo cuocere alcune "teste" d'aglio intere fino a quando diventano molli, strizzandole poi per far uscire tutto il liquido. E' consigliabile ripetere il trattamento con il decotto per tre volte, ogni tre giorni, poiché il trattamento elimina gli afidi, ma non le uova di questi insetti. La credenza popolare lo ritiene in grado di tenere lontani streghe e vampiri e lo considera un talismano per ottenere abbondanza e prosperità e allontanare il malocchio. Dell'aglio, come si sa, si utilizzano i bulbilli, cioè gli spicchi che compongono il bulbo, quello che comunemente viene chiamato "testa". L'aglio ha effetto ipotensivo diretto, perciò è ideale nella terapia dell'ipertensione; è efficace in caso di arteriosclerosi e alcuni suoi principi attivi (allicina e ajoene) agiscono come anticoagulanti, abbassano il tasso di colesterolo nel sangue e favoriscono l'aumento delle lipoproteine "buone", le HDL, che riducono, nei vasi sanguigni, i depositi di colesterolo. Inoltre, l'aglio (come la cipolla, sua lontana parente) ha proprietà antitumorali e contribuisce a contrastare gli effetti dannosi delle sostanze inquinanti presenti nell'ambiente e delle sostanze tossiche addizionate agli alimenti, quali coloranti, additivi, conservanti. Ha pure proprietà vermifughe, ipoglicemizzanti, stimola la secrezione biliare. In aggiunta a tutto ciò, questo bulbo contiene sostanze che hanno effetto antibiotico, è attivo contro le affezioni respiratorie e, per via esterna, ha notevole efficacia in caso di disturbi reumatici e permette di eliminare calli e duroni, di accelerare la maturazione degli ascessi e di contrastare la caduta dei capelli --- DECOTTO: sbucciate una "testa" d'aglio e mettete i bulbilli in un litro di acqua fredda o di brodo vegetale o di latte. Coprite il recipiente e fate bollire per mezz'ora. Bevete a tazzine durante il giorno. Questo decotto è utile per molteplici affezioni: ipertensione, arteriosclerosi, influenza, catarro, asma, tosse, bronchite, enfisema. Per i danni provocati dalla nicotina è utile il consumo dell'aglio crudo, che è molto efficace anche per migliorare la circolazione sanguigna e ridurre la pressione arteriosa, e per prevenire l'insorgenza di tumori, in special modo delle vie respiratorie e dell'apparato digerente --- TINTURA: si ottiene lasciando macerare 100 grammi di bulbilli puliti e schiacciati in 100 grammi di alcool di 70° per 10-15 giorni. Prenderne 25 gocce in poca acqua due o tre volte al giorno, lontano dai pasti. E' indicata per l'ipertensione, le affezioni gastro-intestinali, i disturbi dell'apparato respiratorio --- antonella.filippi@cascinamacondo.com
torna su




"OrtolìneaCM - Accentazione Ortoèpica Lineare" quindicinale a cura di Fiorènza Alineri: "Il terrore viène per pòsta" di Àgatha Christie
IL TERRORE VIÈNE PER PÒSTA - di Àgatha Christie --- La signora Dane Calthrop non ficcava mai il naso nelle faccènde altrùi, ma aveva uno strano potere di sapér tutto, e prèsto scoprii che tutti, a Lymstock, la temévano un pòco. Non dava mai consigli, non si interessava dei fatti degli altri e, in un cèrto sènso, rappresentava, per chi non aveva la cosciènza molto a posto, la Divinità Personificata. Non hò mai conosciuto una dònna più indifferènte alle còse che la circóndano. Nei giorni caldi girava in àbiti di lana pesante; quando pioveva e perfino quando nevicava, la vedevo vagare con aria assènte per il paese, vestita di cotone stampato a papàveri. Aveva un viso fine, bèi lineamenti da levrièro, e la sùa sincerità di paròla aveva un potere devastatore. Mi fermò in Hight Street. Come al sòlito, rimasi sorpreso perché la sùa andatura sembrava più un córrere che un camminare, e perché i suòi òcchi, sèmpre fissi a un lontano orizzonte sembràvano avere il loro obiettivo a circa un miglio e mèzzo di distanza. “Oh, signór Burton” esclamò, col tòno trionfante di chi, finalmente, ha trovato la soluzione di un rèbus diffìcile. Ammisi di èssere il signór Burton. La signora Dane Calthrop smise di fissare la sùa mèta lontana e parve volér concentrare la sùa attenzione su di me. “Ma veramente” ella disse “non mi ricòrdo perché desideravo vederla.” Ìo non potevo cèrto aiutarla, e lèi se ne stava di fronte a me, accigliata e perplèssa. “Èra per una còsa pòco simpàtica” disse dopo un àttimo. “Me ne dispiace” risposi. “Ah, ècco!” esclamò “Si tratta delle lèttere anònime. Còs’è questa stòria che ha portato qui?”. “Ìo non l’hò portata qui. C’èra già quando sono arrivato a Lymstock.” “Nessuno ne ha mai ricevuta una prima che arrivasse lèi” ribattè in tòno di accusa la signora Dane Calthrop. “ Invece sì, signora; il guaio èra già cominciato”. “Oh mìo Dìo!” esclamò la signora Calthrop “Tutta questa stòria non mi piace!”. Rimase ancora immòbile, assènte, con gli òcchi fissi lontano, pòi riprese: “È una còsa assolutamente sbagliata. Non da gènte come noi, ècco! Si tratta naturalmente di invidia, di malignità, di tutti quei meschini peccatucci… ma non avrèi mai immaginato che qui ci fosse qualcuno capace di còse sìmili. Nò, pròprio, non lo avrèi mai immaginato! E ciò mi secca anche perché avrèi dovuto saperlo.” (…) I suòi òcchi chiari mi fissàvano e d’un tratto capii perché Lymstock temesse la signora Dane Calthrop. Nella vita di ognuno vi sono capìtoli nascosti che si spèra non vèngano alla luce. Ìo sentivo che la signora Dane Calthrop li conosceva" ---- fiorenza.alineri@cascinamacondo.com
torna su




FACEBOOK - Cascina Macondo sul 'Libro delle Facce'
abbiamo creato diversi gruppi su Facebook ( Libro delle Facce). Puoi iscriverti e invitare gli amici a iscriversi --------- I gruppi sono: --- accentazione ortoèpica lineare --- leggere è bello, come scrivere, viaggiare, fare l'amore --- amici del Corbello --- amici del Misurale --- amici di Cascina Macondo --- amici di Scritturalia --- amici del sistema di votazione a coppie alternate --- amici di Haipomacò --- amici di Haicom --- amici di Cofin --- amici di Frecciolenews --- amici della DIDATTICA TASSELLLARE --- Il Fumo fa male ma fumiamo lo stesso perché --- ciao da Staff CM
torna su




"Good morning poesia ore 7.00", quindicinale a cura di Pietro Tartamella - "Inverno" di Liu Tsung-Iüan
INVERNO di Liu Tsung-iüan: "Cento montagne / e non un uccello, / mille sentieri / e non un'impronta. / Una barchetta, / un mantello di bambù, / un vecchio pescatore / sulla nevosa riva del fiume" --- pietro.tartamella@cascinamacondo.com
torna su




SONDAGGIO sull'accentazione ortoèpica lineare
nella home page del sito www.cascinamacondo.com c'è l'invito a esprimere un giudizio sull'accentazione ortoèpica lineare. E' un SONDAGGIO DI OPINIONI articolato in 8 possibili risposte. Vota la tua risposta. Per noi è importante: serve a capire se stiamo facendo qualcosa che potrebbe avere un futuro... <><> Se non sai che cos'è l'accentazione ortoèpica lineare e vuoi informarti per saperne di più copia e incolla il seguente link sul tuo browser: http://www.cascinamacondo.com/index.php?option=com_content&view=article&id=291:brani-con-accentazione-ortoepica-lineare&catid=102:news&Itemid=90 <><> Grazie per la collaborazione - staff CM
torna su




Sponsor e sostegni
esprimiamo la nostra riconoscenza agli Enti, Istituzioni, Fondazioni, Associazioni, Ditte, Privati, che con il loro variegato sostegno consentono a Cascina Macondo di crescere, realizzare progetti, fare cultura esprimendo la propria vocazione di Promozione Sociale. Grazie. <><><><> Regione Piemonte - www.regione.piemonte.it <><><><> Motore di Ricerca Comune di Torino - www.comune.torino.it <><><><> Comune di Riva Presso Chieri - www.comune.rivapressochieri.to.it <><><><> Fondazione CRT - www.fondazionecrt.it <><><><> Fondazione Social - www.fondazionesocial.it <><><><> Fondazione Italia/Giappone - www.italiagiappone.it <><><><> Fondazione Paideia - www.fondazionepaideia.it <><><><> Villaggio La Francesca - www.villaggilafrancesca.it <><><><> Gruppo Haijin di Arenzano <><><><> Edizioni Angolo Manzoni - www.angolo-manzoni.it <><><><> Circolo dei Lettori - www.circololettori.it <><><><> Fanvision Produzioni Cinematografiche - www.fanvision.webs.com <><><><> Artigrafiche M.A.R. - www.artigrafichemar.it <><><><>
torna su




Frécciolenews - dallo Staff indicazioni per i tuoi comunicati
DALLO STAFF DI FRECCIOLENEWS <><><><><> LUANA VARAGNOLO (referente responsabile) ---- FIORENZA ALINERI ---- OSCAR LUPARIA ---- FLORIANA PORTA ---- LAURA UBOLDI ----- PIETRO TARTAMELLA..... ricordano agli inserzionisti che: FRECCIOLENEWS... (COMUNITA' INTERNAZIONALE CHE SI SCAMBIA INFORMAZIONI E COMUNICATI) è la Newsletter settimanale gratuita di Cascina Macondo. Viene inviata a tutti gli iscritti (Utenti Only Mailing, Utenti Free, Utenti Professional) a partire dalla mezzanotte di ogni martedì. La Newsletter può essere utilizzata da chi organizza eventi, manifestazioni, presentazioni di libri, concorsi, mostre, spettacoli, corsi, stages, reading, proiezioni, inaugurazioni, commemorazioni, concerti, feste, conferenze, esposizioni, viaggi, incontri, iniziative- contenuti-annunci vari --------- PORRE ATTENZIONE PERO' AI COMUNICATI: DEVONO ESSERE CHIARI, CONCISI, SEMPLICI, ESSENZIALI. Devono semplicemente 'dare la notizia' (un buon esercizio preparatorio allo stile haiku!). Ricordiamo pertanto le sette domande tipiche del giornalismo, punti di riferimento per chi compila un comunicato o dà una notizia: CHI? COSA? DOVE? COME? QUANDO? PERCHE'? ed eventualmente anche il QUANTO? Se non sei tu ad organizzare gli eventi, dillo ai tuoi amici di questa opportunità.
torna su




Frécciolenews Partners
MUSIC CLUB, mensile di musica e concerti live - www.musicclub.it <><><><> LA STAMPA, quotidiano di Torino - www.lastampa.it <><><><> TORINOSETTE, magazine settimanale de La Stampa - www.torinosette.it <><><><> COMUNICARE COME - www.comunicarecome.it <><><><> PUOIDIRLOQUI - www.puoidirloqui.it <><><><> DISABILI.COM - www.disabili.com <><><><> Radio Fahrenheit - www.fahre.rai.it <><><><> Digi.TO - www.digi.to.it <><><><> NEXT ARTE - LA PROSSIMA DESTINAZIONE DELL'ARTE http://www.nextarte.it <><><><> TRA TERRA E CIELO - www.traterraecielo.it <><><><> IMMIGRAZIONEOGGI - www.immigrazioneoggi.it <><><><> ARTESCLUSIVA L'ARTE DI DIVULGARE L'ARTE - www.artesclusiva.it <><><><>
torna su




“SEMBRA UNA POESIA MA È UN LIBRO ” - LABORATORI DI POESIA DORSALE A POGGIBONSI, 16- 17 APRILE 2010
“SEMBRA UNA POESIA MA È UN LIBRO ” - LABORATORI DI POESIA DORSALE A POGGIBONSI, 16- 17 APRILE 2010 La ”poesia dorsale” (ideata nel 2007 da Silvano Belloni e Antonella Ottolina, rispettivamente fotografo-graphic designer e giornalista) nasce dai titoli dei libri, più esattamente dai loro dorsi. A essa è connaturato un aspetto visivo essenziale, poiché i componimenti poetici trovano compiutezza solo attraverso una fotografia. Dieci opere di questo genere saranno esposte presso la Sala Quadri del palazzo municipale di Poggibonsi (via Cavour, 2) in occasione della terza edizione del festival “Le parole, i giorni - Parole chiare e pensieri nascosti”. Nel corso dei LABORATORI, che si terranno presso la medesima sede della mostra, tutte le poesie dorsali realizzate dai partecipanti saranno fotografate e stampate in loco in due copie, una delle quali resterà all’autore. Per prenotazioni e iscrizioni: Comune di Poggibonsi - Ufficio relazioni con il pubblico - tel. 0577 986203 - info@comune.poggibonsi.si.it; www.leparoleigiorni.it
torna su




FESTIVAL NAZIONALE DEL TEATRO COMICO –ALTAMURA, 15 LUGLIO-5 AGOSTO 2010
FESTIVAL NAZIONALE DEL TEATRO COMICO –ALTAMURA, 15 LUGLIO-5 AGOSTO 2010 --- L’Associazione teatrale “La BANDA degli onesti” organizza l'ottava edizione del Festival Nazionale del Teatro Comico, per l’assegnazione del premio “Bombetta d’Oro”, omaggio all’indimenticabile Totò, emblema della comicità nazionale. Il festival è un appuntamento irrinunciabile per chi ama il teatro comico e per tutte le compagnie amatoriali che aspirano a esibirsi su un palcoscenico a carattere nazionale. Gli spettacoli avranno luogo ogni giovedì e domenica, a partire dal 15 luglio e fino al 5 agosto (inizio alle ore 21,15) presso il Laboratorio Urbano Giovanile "Porta Alba" di Altamura (ex-Mattatoio). Saranno ammesse alla fase finale 5 compagnie teatrali, selezionate tra tutte quelle iscrittesi alla manifestazione, che gareggeranno per vincere il primo premio di mille euro, oltre al Premio "Oreste Lionello" più 300 euro, destinati allo spettacolo di maggior gradimento del pubblico. La manifestazione è promossa dalla Regione Puglia, dal Comune di Altamura e dalla Fita (Federazione Italiana Teatro Amatori). Domanda di iscrizione da inoltrare entro il prossimo 19 maggio. Per maggiori informazioni: “La BANDA degli onesti” - via Filangieri 40/B, Altamura - cell. 329 6222056 - www.labandadeglionesti.it
torna su




L'integrazione non piove dal cielo: giovani, identità, culture – Torino, 28-30 aprile 2010
L'integrazione non piove dal cielo: giovani, identità, culture – Torino, 28-30 aprile 2010 --- Manifestazione organizzata, con il contributo della Regione Piemonte, dal Goethe-Institut Turin, dalle Biblioteche civiche torinesi e dall’Associazione Italiana Biblioteche (Sezione Piemonte), cui hanno collaborato, tra gli altri, la Città di Torino e l’Ufficio culturale dell’Ambasciata di Francia nel nostro paese. L’iniziativa intende dibattere sulle nuove strategie di promozione della lettura per adolescenti e giovani, anche migranti. L’integrazione di questi ultimi rappresenta una questione centrale per il futuro di tutti i paesi europei, il cui segmento giovanile proviene - per un terzo - da famiglie straniere. La biblioteca pubblica è, per definizione, una delle istituzioni democratiche del sapere, ed è oggi chiamata a diventare un luogo di integrazione fra generazioni e culture diverse. Il programma della manifestazione prevede una tavola rotonda d’apertura (28 aprile, ore 17.00, presso il Circolo dei Lettori di Torino), il convegno internazionale “Le biblioteche pubbliche luoghi d'integrazione. Esperienze europee a confronto” (29 aprile, Biblioteca civica Italo Calvino, via Lungodora Agrigento 94) e i successivi workshop (30 aprile), miranti a costruire un’efficace rete di relazioni tra strutture bibliotecarie, organizzazioni interculturali e associazioni giovanili. La manifestazione sarà accompagnata da un’intensa serie di eventi, tra cui la proiezione di film, reading e performance di giovani artisti. Partecipazione a convegno e workshop previa iscrizione mediante modulo scaricabile all’indirizzo http://www.goethe.de/mmo/priv/5769758-STANDARD.doc da inviare, entro il prossimo 19 aprile, a booxturin@gmail.com. Per ulteriori informazioni: Biblioteche civiche torinesi - tel. 011 442 984754 - infobib@comune.torino.it - www.comune.torino.it/cultura/biblioteche; Goethe-Institut Turin - tel. 011 543830 - info@turin.goethe.org.
torna su




NON SI AFFITTA AGLI IMMIGRATI – UN VIDEO DI SAVERIO TOMMASI
NON SI AFFITTA AGLI IMMIGRATI – UN VIDEO DI SAVERIO TOMMASI --- L’attore e produttore di spettacoli teatrali Saverio Tommasi ha realizzato una video inchiesta, visibile su Youtube (http://www.youtube.com/watch?v=twgUZ_SNsRw), per denunciare le discriminazioni che troppo spesso devono subire gli immigrati quando cercano casa nel nostro paese. Tommasi invita tutti coloro che sono sensibili a questa problematica a promuovere la diffusione del filmato tra i propri amici e conoscenti, affinché la denuncia arrivi forte e mobiliti le coscienze. Per approfondimenti sull’attività dell’autore, da supportare anche con eventuali donazioni, consultare il sito http://www.saveriotommasi.it.
torna su




schizzi sul potere - Torino
Da parte della COMPAGNIA TEATRALE "THEANTROPOS" diretta da Enzo Pesante Il nuovo spettacolo: SCHIZZI SUL POTERE Dopo la realizzazione degli spettacoli Credere, obbedire... (tratto da circolari scolastiche del regime fascista e dalle leggi razziali antisemite), Nonostante tutto (dedicato alle vittime della mafia), I care (dedicato all´opera e al pensiero di Don Lorenzo Milani sulla difesa della scuola e della Costituzione), Di tutti signora e padrona (ispirato dalla lettura di Spoon River, di Edgar Lee Masters, e reso attraverso la scrittura collettiva dei propri epitaffi da parte dei ragazzi), il prossimo lavoro intende affrontare il tema del potere. Attraverso la graffiante impronta ironica e surreale che ha caratterizzato i precedenti lavori della compagnia, sarà affrontato il tema sempre attuale dei diritti e della libertà, fotografato attraverso il lato negativo della lotta condotta dagli uomini per l´affermazione personale. Attraverso la lente deformante del potere, finalizzato alla prevaricazione e alla sottomissione, lo sguardo permetterà di approfondire la necessità del rispetto dei valori di civiltà, uguaglianza, solidarietà, sanciti dalla nostra Costituzione. TEATRO ARALDO V. Chiomonte 3 (ang. V. San Paolo) - Torino VENERDÌ 23 APRILE 2010, ORE 20,45 Per informazioni: cell. 3485300428
torna su




3 GIORNI PER LA SCUOLA - Città della Scienza, Napoli
13/15 ottobre 2010 – Città della Scienza, Napoli '3 GIORNI PER LA SCUOLA' - VIII Convention Nazionale sul mondo della scuola. Anche quest’anno la Fondazione IDIS e la Direzione Scolastica Regionale per la Campania promuovono la Rassegna 'la parola alle scuole' che ha l'obiettivo di sviluppare interazioni tra il sistema educativo formale e informale e quello di promozione e produzione di nuovi saperi, diffondendo le migliori pratiche di educazione scientifica e i valori positivi che arricchiscono il bagaglio di competenze e comportamenti dei giovani. Si sta predisponendo l'invito attraverso il quale le scuole potranno proporre sessioni di interventi che saranno vagliate dal Comitato Scientifico e, se selezionate, inserite nel programma della manifestazione. Scarica la Circolare dell’USR Campania (9 marzo prot. n° 4520) per presentare le tue proposte a 3 GIORNI PER LA SCUOLA 2010. Compila il modulo on line. Segreteria organizzativa: CUEN srl, Via Coroglio 104, 80124 Napoli. tel. 081230118 - 0812301119 - fax 0812302850 - capodanno@cuen.it
torna su




AMICI DELLA LETTURA - 16 aprile 2010 - Torino
Si ricorda, nell'ambito degli appuntamenti previsti per il ciclo Amici della lettura, l'incontro con Rosa Menzio intitolato "Alice nel paese dei quanti". 'La Meccanica Quantistica è uno degli argomenti più affascinanti della fisica moderna, infatti ha rivoluzionato alcune delle categorie fondamentali del nostro pensiero, quali il concetto di sostanza e quello di legge. La nostra Alice attraversa non uno specchio ma uno schermo televisivo per recarsi nel mondo infinitamente piccolo delle particelle elementari. Riuscirà a capirci qualcosa?' Venerdì 16 aprile (15.00-18.00) Sede: Biblioteca civica Villa Amoretti, Torino Prezzo: gratuito --- Vi chiediamo di inviare la vostra iscrizione ad: infobib@comune.torino.it -
torna su




Concerto Pop Rock - Liberidentro - Torino
Mercoledì 14 aprile 2010 ore 20.30 - USU- CTO Concerto Pop Rock Liberidentro. La band esegue brani inediti dal loro CD “invisibile” e brani covers. “Cantiamo insieme” è bello! è divertente! vuoi mettere cantare con una band vera? Gli artisti: Margherita Giacoletti, Chiara Quartero, Chiara La Piana, Silvia Martini (vocalist), Luciano Beccia (batteria), Stefano Martorana (basso), Ruben Andrea Molin (chitarra), Paolo Rivalta, Davide Gorzegno (tastiere). Dirige il maestro Nino La Piana. L’ Associazione culturale “Artedivivere” aderisce alla rete di associazioni che promuovono il progetto “Prisma” per le relazioni d’aiuto, in collaborazione con il Comune di Torino – Servizio Passepartout. Info: 3395984045 - artedivivere@ninolapiana.it , www.associazioneartedivivere.it , www.myspace.com/liberidentrotorino
torna su




Convegno Esperanto - S. Vittore del Lazio (FR)
Venerdí 16 aprile 2010 ore 17,30, San Vittore del Lazio, Sala Polifunzionale, Piazza Corte dei Santi. Convegno '' Collaborazione o conflitto fra le culture? La soluzione dell’esperanto'' organizzato nell’anno internazionale per il riavvicinamento delle culture indetto dall’Unesco. Sono previsti interventi di Vittorio Casoni, Vice Sindaco di S. Vittore del Lazio, Amerigo Iannacone, Presidente dell’Associazione “Tri Steloj”, Renato Corsetti, Presidente della Federazione Esperantista Italiana. Seguirà, a cura di Michela Lipari, la presentazione del volume bilingue “Atti del 76° Congresso Italiano di Esperanto / Aktoj de la 76a Itala Kongreso de Esperanto”. Patrocinio dell’Assessorato Comunale alla Cultura e Supporto dell’Associazione esperantista “Tri Steloj”. Per info: EdizioniEva@libero.it, http://amerigoiannacone.wordpress.com/
torna su




Corso: Comunicare efficacemente - Torino
Aperte le iscrizioni al nuovo corso: “COMUNICARE EFFICACEMENTE “ per apprendere tecniche e strumenti pratici di comunicazione efficace, valorizzare il proprio stile comunicativo e migliorare la capacità di adattamento alle differenti situazioni relazionali. 4 incontri (tutti di giovedì): 22 e 29 Aprile + 6 e 13 Maggio, orario 20.30 –22.30, c/o Associazione Culturale FLUXUSATELIER Via San Francesco Da Paola 41, Torino. Obiettivi: valorizzare il proprio potenziale comunicativo individuare i 'punti forti' dello stile personale sperimentare gli effetti e l'efficacia di differenti stili relazionali conoscere e migliorare la comunicazione non verbale del corpo. ---- Prgramma: tecniche e stili comunicativi efficaci strumenti e tecniche per entrare in relazione simbologia gestuale e comunicazione non verbale. ---- Metodo: attività pratiche e simulazioni tecniche corporeo-espressive esercizi di consapevolezza comportamentale allenamenti individuali, a coppie e di gruppo. Docenti: Emanuele Sacco - Psicologo e formatore, Patrizia Besantini - Attrice e formatrice esperta di mimo e comunicazione non verbale. Costo: Euro 110,00. Info e prenotazioni www.psicoemimo.com/contattaci.html, patriziabesantini@gmail.com cell. 340 28 64 836
torna su




Di Freisa in Freisa - Chieri (TO)
Mercoledì 14 aprile, ore 11.00 presso Sala Espositiva del Polo Culturale - via Vittorio Emanuele II, 1 - Chieri (TO, conferenza stampa di presentazione del Week-end di primavera tra vini, rubatà e....prodotti tipici 'Di Freisa in Freisa' - Chieri 17-18 aprile 2010. Sapori e tipicità saranno i protagonisti della nuova manifestazione primaverile con lo scopo di promuovere il prodotto tipico per eccellenza del territorio, il Freisa di Chieri, che proprio quest’anno festeggia i suoi primi 40 anni di D.O.C. L'evento si svolgerà nel centro storico di Chieri, che sarà lo scenario di degustazioni di vini e prodotti tipici, di vivaisti e floricoltori, mercati, aperifreisa. Il tutto sarà arricchito da iniziative culturali di approfondimento sul vino, spettacoli, mostre, visite guidate e da una sfilata di auto d’epoca. L’evento è promosso ed organizzato dalla Città di Chieri in collaborazione con il Consorzio per la Tutela e la Valorizzazione delle D.O.C. Freisa di Chieri e Collina Torinese e le associazioni Pro Chieri e Go Wine. Nelle due giornate, sarà possibile visitare la mostra Paesaggi del Freisa, ideata dall’Unione Artisti del Chierese (Complesso di San Filippo, ingresso da via Vittorio Emanuele II), la Mostra Archeologica Chieri (sita nel seminterrato del Municipio di via Palazzo di Città) ed il Museo Martini di Storia dell’Enologia (presso lo stabilimento Martini & Rossi di Pessione). Info: Servizio Promozione del Territorio e Attività Culturali del Comune di Chieri (lun-ven ore 9.00-12.30) c/o Polo Culturale – via Vittorio Emanuele II, 1 – 10023 Chieri (TO) tel. 011 9428 403/230 – fax 011 9428 367 - cultura@comune.chieri.to.it – www.comune.chieri.to.it.
torna su




FOSSANOIR 2010 rassegna di teatro amatoriale a tema noir (Fossano)
rassegna di teatro amatoriale a tema noir presso Teatro Battuti Bianchi, Largo Camilla Bonardo, Fossano -- sabato 17 aprile 'GASLIGHT' E...dizione straordinaria --- sabato 24 aprile 'CUMULI NERI PORTANO PIOGGIA' Sognattori Novara --- per info: cristina@viglietta.com
torna su




Guardami negli occhi quando dici no - Biblioteca Nichelino (TO)
Mercoledì 14 Aprile ore 21.00 presso la Biblioteca Civica “G. Arpino”, Via Turati 4/8 Nichelino, presentazione del libro ''Guardami negli occhi quando dici no'' La domanda di giustizia negli adolescenti d'oggi. Siamo nella “Seconda repubblica dell’educazione”, in cui regole e punizioni tendono a diventare sempre più severe. Ma, in modo direttamente proporzionale, anche sempre più inapplicate. Punire, dire dei no, tornare finalmente a battere solidi pugni sulla cattedra sembrano essere diventate le nuove fondamenta delle pratiche educative che promettono di salvare noi e la nostra generazione di figli anarchici. Ma spesso solo a parole. Nell’affrontare questo delicato tema, l’autore si chiede se si possa educare con disciplina senza considerare la domanda di giustizia che sale oggi dai giovani e non solo da loro. Non è forse l’assenza di giustizia a generare la violenza e l’anarchia che oggi respiriamo nell’aria piuttosto che la mancanza di regole? Non è che più proliferano regole disattese più si moltiplica il sentimento di ingiustizia? Interverranno: Giuseppe Catizone Sindaco, Carmen Bonino Assessore alla Cultura, Elena Billo' ex Dirigente Scolastico, Paolo Pellegrino Direttore casa editrice Effata'. Giovanni Cappello, psicologo e psicoterapeuta, analista S.I.P.I., è Responsabile del Ser.T. dell’ASL TO5 della Regione Piemonte, sede di Nichelino (To). Ingresso libero. Info tel. 011 6270047, biblioteca@comune.nichelino.to.it - www.bibliotecanichelino.it
torna su




Il vuoto e le forme - Chiavenna (SO)
A Chiavenna (Sondrio): “IL VUOTO E LE FORME Metropoli//Antimetropoli” 2.Esposizione Internazionale di Sculture Installazioni e Dipinti - a cura di Anna Caterina Bellati - dal 18 aprile al 9 maggio 2010 – Sedi e Luoghi: ex Convento dei Cappuccini (chiesa, chiostro, salone coperto, refettorio), Palazzo Pretorio, piazza Bertacchi, giardini di Palazzo Vertemate (Prosto di Piuro) --- Programma: Sabato 17 aprile 2010 ore 17.00 ex Convento dei Cappuccini - inaugurazione ore 17.30, Palazzo Pretorio - presentazione critica ore 18.00 piazza Bertacchi con intermezzo musicale della Banda di Chiavenna ore 19.00 Palazzo Vertemate - segue rinfresco --- Espongono: Barbecoq, Italia; Paola Giordano, Italia; Mello Witkowsky Pinto, Brasile; Cristian Biasci, Italia; Margherita Leoni, Brasile; Fulvia Zambon, Stati Uniti; Rolf Bienentreu, Germania; Giuseppe Linardi, Italia; Edegildo Zava, Italia; Stefano Bombardieri, Italia; Mario Loprete, Italia; Susi Zucchi, Italia; Rossana Gallo, Italia; Ciro Palumbo, Italia --- Orari: martedì mercoledì venerdì 10-12; 16-19 - giovedì 16-22 - sabato e domenica 10-12; 15-19 - lunedì chiusura --- www.bellatieditore.com ; mario.loprete@libero.it
torna su




Incontro: sindrome di Down: quali autonomie possibili - Moncalieri
Incontro con Cristina Acquistapace presso l'Associazione A.I.R. Down, via Quintino Sella 17, Moncalieri (TO). Sindrome di Down: quali autonomie possibili. Venerdì 16 aprile ore 20.30, rivolto ai ragazzi/e delle Associazioni, sabato 17 aprile ore 9.30, rivolto ai genitori, familiari, volontari insegnanti e operatori sanitari. Cristina Acquistapace Suora laica con la sindrome di Down racconterà la propria esperienza di vita. Conduce Grazia Minelli Pedagogista, Formatrice Gruppo-Scuola del CoordDown Consulente Tecnico del Coordinamento Regionale Emilia Romagna. Evento curato dall'Associazione A.I.R. Down --- E' gradita conferma della partecipazione. Info Associazione A.I.R. Down 011-605.198.87 fax.: 011- 6059997 e-mail: info@airdown.it - www.airdown.it
torna su




invisibile agli occhi - presentazione al Circolo dei Lettori (Torino)
L'A.P.R.I. Onlus, Associazione Piemontese Retinopatici e Ipovedenti, è lieta di invitarVi alla presentazione del libro INVISIBILE AGLI OCCHI di Wolfgang Fasser - Edizioni Romena Lunedì 19 aprile 2010 ore 18 Circolo dei Lettori Via Bogino n.9 Torino --- Wolfgang Fasser ha perso la vista a quindici anni, seduto davanti ad un ghiacciaio mentre “quella lucentezza diventava sempre più opaca”. Ha viaggiato, ha fatto il fisioterapista, ha lavorato in Africa, ha trovato casa in Toscana. Ora fa la guida di notte per i sentieri di montagna e per il bosco che “sente” soltanto lui. Un dialogo con Massimo Orlandi e il racconto della sua incredibile storia attraverso foto e tracce sonore. Introduce Marco Bongi, presidente dell'A.P.R.I. In collaborazione con il Circolo dei lettori
torna su




La valutazione energetica nello shiatsu - Torino
Un incontro per approfondire i vari sistemi di valutazione energetica da usare durante un trattamento shiatsu. Sabato 17 aprile 2010, orario 9.30 - 12.30 presso palestra Torino danza, via Invernizio 8A, Torino --- prenotazione: associazione.mandala@alice.it - costo: 20 €
torna su




Laboratorio di cucina giapponese - Torino
L’Associazione interculturale Italia Giappone “Sakura” organizza per il giorno mercoledì 28 aprile dalle ore 19:00 presso la sede dell’Associazione sita in Corso Racconigi 10 a Torino il Laboratorio di cucina giapponese in cui la maestra Nori-san insegnerà a cucinare il CHIRASHIZUSHI O SUSHI PRIMAVERILE! - Per questioni organizzative è necessaria la prenotazione ed il relativo pagamento entro e non oltre il giorno 21 aprile. Per ulteriori informazioni e/o prenotazioni potrete inoltrare una email all'indirizzo postmaster@sakuratorino.it oppure telefonare al numero 393/4373959
torna su




l'obbedienza non è più una virtù - Carmagnola (TO)
“L’OBBEDIENZA NON È PIÚ UNA VIRTÚ” Pace, nucleare, nonviolenza, diritti umani, rifugiati, Cecenia: le esperienze e i protagonisti. 17 APRILE 2010 - ASSEMBLEA DI MONDO IN CAMMINO (MIC) CASA “MADRE ENRICHETTA”, VIA CARIGNANO 105, CARMAGNOLA (FRAZ. SAN GRATO) - TO ---- PROGRAMMA: ore 09,30 – Registrazione partecipanti <> ore 10,00 – Presentazione e inizio lavori <> ore 10,05 – MASSIMO BONFATTI: “CHERNOBYL, UNA LEZIONE SUPERATA?” <> ore 10,30 – discussione in plenaria <> ore 10,50 – proiezione video: “Le vite scomparse” <> ore 11,00 – AKHMED GISAEV “LA SITUAZIONE DEI DIRITTI UMANI NEL CAUCASO” <> ore 11,40 – discussione in plenaria <> ore 12,00 - pausa caffè <> ore 12,15 – NANNI SALIO: “I PROGETTI DI RICONCILIAZIONE: LA SCELTA CONSAPEVOLE DELLA NONVIOLENZA” <> ore 12,40 – discussione in plenaria <> ore 13,00 – Relazione finale di MASSIMO BONFATTI e approvazione bilancio consuntivo 09 <> ore 13,20 - PRANZO A BUFFET GRATUITO PER I SOCI DI MONDO IN CAMMINO (contributo di 13 euro per i non soci). SI BRINDERÁ CON IL VINO DI PACE (CAMPAGNA A SOSTEGNO DELLE BAMBINE E DEI BAMBINI CECENI VITTIME DI MINA)---- La partecipazione è aperta a tutti (I non soci possono avvalersi dell’accreditamento associativo prima dell’inizio dell’Assemblea). Per info e prenotazioni: info@mondoincammino.org -- MASSIMO BONFATTI. Vive e lavora a Carmagnola (TO). Impegnato da decenni in campo sociale, alterna la sua attività in campo sanitario (caposala) con l’attività in ambito volontaristico. Giornalista pubblicista, diplomato in lingua russa ed esperto di tematiche dell’Europa Centro Orientale e dello spazio post sovietico, ha fondato nel 2005 l’Organizzazione di volontariato per la solidarietà “Mondo in cammino”, di cui è presidente ---- AKHMED GISAEV. Ceceno, difensore dei diritti umani. Incarcerato e torturato dalle forze speciali per 15 giorni dal 23 ottobre al 7 novembre 2003 (preso a calci, bastonate e pugni, bruciato con sigarette, sottoposto a shock elettrici, privato del cibo e del sonno, obbligato a bere alcolici) e liberato dietro pagamento di riscatto da parte della famiglia ----- NANNI SALIO. Torinese, ricercatore di Fisica all’Università di Torino, segretario dell’I.P.R.I. (Italian Peace Research Institute), si occupa da alcuni decenni di ricerca , educazione e azione per la pace, ed è tra le voci più autorevoli della cultura nonviolenta in Italia: è il fondatore e presidente del Centro Studi “Domenico Sereno Regis” (www.serenoregis.org), dotato di ricca biblioteca ed emeroteca specializzate su pace, ambiente, sviluppo ---- CONTATTI: 366 2089847 MAGGIORI INFO: http://www.progettohumus.it
torna su




PAIDEIA IN PIAZZA - Torino
Domenica 18 aprile dalle 10 alle 18 in Piazza San Carlo a Torino, ''Paideia in piazza'' una giornata di giochi e laboratori didattici e divertimento per tutti i bambini! Tra le attività in programma ci sarà un laboratorio di lettura, incentrato sul libro “Storia curiosa di re, principi e Inventagiochi”, un laboratorio di pittura dove tutti, bambini e grandi, potranno dare il proprio contributo per colorare il grande telo “Viaggio a Tortolonia” che si ispira alla storia. Verrà presentato in piazza un gioco da tavolo per dare a ogni bambino la possibilità di sperimentarsi con allegria nelle diverse “specialità”! A completare l’allestimento della piazza saranno inoltre presenti un punto gioco, nel quale i bambini si potranno divertire insieme ai volontari e ai giocattoli in legno realizzati da “Pianeta Verde”. Non mancherà inoltre l’appuntamento annuale con l’Ospedale dei Pupazzi, il progetto ideato dal SISM (Segretariato Italiano Studenti in Medicina) e sostenuto da Fondazione Paideia. Attraverso il gioco i bambini potranno vivere una divertente esperienza che li porterà ad avere meno paura dei dottori e degli ospedali, facendo visitare i propri peluches da appositi “pupazzologi” che consiglieranno le cure e le medicine più appropriate. Paideia in Piazza si inserisce nella manifestazione cittadina Junior Marathon 2010: una camminata che si snoderà per le vie pedonali del centro e coinvolgerà tutti lungo un percorso totalmente accessibile. La corsa dedicata ai più piccoli partirà alle 11 e porterà in piazza bambini, famiglie e numerosi gruppi; l’intera giornata sarà quindi un momento di sport e di inclusione, oltre che un’opportunità di gioco e svago per tutti. Info 011 5520 236 info@fondazionepaideia.it
torna su




Parola di poeta - Bologna
Mercoledì 14 - 21 - 28 aprile, alle ore 18.00 presso la Libreria Irnerio - Via Irnerio 27 a Bologna rassegna di giovane poesia “Parola di Poeta” a cura di Guido Monti. Anche quest’anno la rassegna ha ricercato un contatto con una poesia capace di saper interrogare il profondo dei tempi incerti che viviamo. Ecco, l’interrogazione dei poeti che si succederanno, molto varia per parlato, tono, approccio alle cose del mondo, è capace di suggerirci degli strumenti di interpretazione del reale; ci sorprende altresì per l’emotività profonda che sembra venire da vissuti eterogenei, territorialmente distanti. – Mercoledì 14 aprile: Mimmo Cangiano, Rossella Renzi, Luca Ariano – Mercoledì 21 aprile: Stefano Leoni, Francesca Serragnoli, Bibiana La Rovere – Mercoled’ 28 aprile: Evelina De Signoribus, Gilda Policastro, Valerio Grutt. --- unibo.poesia@unibo.it
torna su




pomeriggio poetico - IVREA
Pomeriggio poetico con la poetessa Zampieri Luana di Castellamonte(To)presenterà alcune poesie tratte dal suo ultimo libro “Sul sentiero dei ricordi” e alcune novità. Sabato 17.04.2010 ore 17.00 presso la Tisaneria in Via 4 Martiri,33 - Ivrea(To) LUANA ZAMPIERI Nasce il 22 giugno 1973. Nel 2002 scrive il suo primo quaderno di poesia. I suoi versi nascono dalla malinconia, dalla riflessione sulla natura, alla ricerca della pace interiore. Dal 2004 inizia a partecipare a numerosi concorsi poetici, con ottimi risultati. Per info tel. 0125-635049 - 340.7162098 sito www.latisanerialinnenana.com
torna su




Sabine Oetterli - Ritmica - Metodo Jaques-dalcroze, Casa della Musica - Genova
Sabato 17 aprile 2010, 10.30 - 18.00, presso Casa della Musica - Via M. Boccanegra 15, Genova - Orff-Schulwerk Italiano, Sabine Oetterli , Ritmica - Metodo Jaques-dalcroze. Musiche - formazione e aggiornamento. Il corso offre ai partecipanti un'occasione per conoscere, sperimentare ed interiorizzare i rapporti tra espressione musicale ed espressività corporea, di chiarire i presupposti psicopedagogici della ritmica Jaques-Dalcroze e di come inserirli nel proprio campo professionale. Il metodo Jaques-Dalcroze, ha come principio l’educazione all’ascolto attraverso il movimento. Il seminario si svolge in gruppo, utilizzando il movimento, la voce e lo strumento in una varietà di attività che coinvolge l’ascolto, la capacità elaborativa, espressiva ed inventiva. Il corso si rivolge a musicisti, insegnanti, operatori, musicoterapisti ed a quanti siano interessati agli argomenti trattati. Sabine Oetterli ha conseguito la Licenza in Ritmica Jaques-Dalcroze presso il Conservatorio di Biel/Bienne (Svizzera). Si è perfezionata nel campo dell’espressione corporea presso la Scuola di Mimo ILG di Zurigo. Conduce corsi di aggiornamento per insegnanti e musicisti in tutta Italia (Orff-Schulwerk, SIEM e altre associazioni). Collaborazione con: Casa della Musica di Genova, Centro per la Ricerca e la Didattica Musicale di Piossasco (TO), Scuola Civica Musicale Carl Orff. Tariffa € 70,00 + eventuale iscrizione OSI € 12,00. I partecipanti sono pregati di indossare un abbigliamento comodo (tuta e scarpette da ritmica o calzini antiscivolo).info@casadellamusica.ge.it
torna su




Sancio Pancia e Non Chisciotte - Teatro Rebis - Macerata
Mercoledì 14 aprile, ore 21.15 , Teatro Rebis - B.go Peranzoni, 113 - Macerata (MC) - spettacolo teatrale ''Sancio Pancia e Non Chisciotte'' a cura del Teatro dell'Albero, con Mario Barzaghi, regia di Tage Larsen. L'evento rientra nella Stagione teatrale 2010 “Giochi d’alma”. Un personaggio classico può ribellarsi al suo autore? Possiamo immaginare una linea drammaturgica che si discosta da quella ufficiale? Possiamo ripensare il personaggio e costruire una storia dove l’antagonista diventa protagonista? Questo primo studio è un tentativo di risposta a quest’altra visione, un pretesto per cambiare il testo e per dare a Sancio la possibilità di manifestare, di protestare. Una ribellione che si trasforma in- presenza costante ed in- assenza presente di Don Chisciotte ed anche di Cervantes. Ingresso € 10.00. Info e prenotazioni 0733.092045, 320.0649739, silviamacerata@hotmail.it rebis.info@email.it
torna su




Seminari di Teatro - Pontedera
Dall’ 8 al 23 Maggio 2010 il Workcenter, in collaborazione con la Fondazione Pontedera Teatro, terrà una serie di eventi aperti al pubblico che si svolgeranno tra Pontedera e Firenze. Il programma completo degli eventi sarà comunicato a breve. Vorremmo intanto annunciare la possibilità di prendere parte ai seminari pratici che si terrano dall’8 al 13 di Maggio, dalle ore 10 alle 17, presso il TEATRO ERA di Pontedera e presso gli spazi di lavoro del Workcenter alle Vallicelle. Nel corso di queste giornate, i partecipanti saranno anche invitati ad assistere ai nuovi lavori creati dalle due squadre di ricerca del Workcenter. --- I partecipanti esploreranno gli elementi essenziali del mestiere dell’attore, alla ricerca di un’organicità di impulsi, e ponendo l’attenzione sulla differenza fondamentale tra movimento e azione. --- Il costo di ciascuno dei seminari è di Euro 600,00 IVA inclusa (escluso vitto e alloggio) --- Coloro che vogliono iscriversi sono pregati di inviare il proprio curriculum vitae e lettera motivazionale. - Per iscrizioni e ulteriori informazioni: admin.workcenter@pontederateatro.it
torna su




Seminario di danza con IZTOK KOVAČ - Udine
23-24-25 aprile 2010 presso Lo Studio, Via Fabio di Maniago 15, UDINE - seminairo con IZTOK KOVAČ, terzo appuntamento di Incontri con la danza allo Studio. Coreografo, insegnante e danzatore, Iztok Kovač è il pioniere della danza contemporanea in Slovenia. Ha fondato il suo gruppo EN-KNAP agli inizi degli anni '90 a Ljubljana, con il quale ha ricevuto numerosi riconoscimenti in tutta Europa e al di fuori di essa. Il suo lavoro, come coreografo, non è orientato alla creazione di spettacoli di danza con contenuti narrativi ma piuttosto alla ricerca dell'immaginazione evocata dai movimenti danza in quanto subordinata alla struttura di forme drammaturgiche e coreografiche autonome. L'obiettivo del workshop consiste nell'introdurre alcuni elementi del vocabolario Numero massimo di partecipanti: 20 persone. La partecipazione ail seminario è rivolta a professionisti ed amatori della danza contemporanea; non passa attraverso la selezione curricolare. è obbligatoria l'iscrizione via e-mail >> lostudio@arearea.it Le iscrizioni si chiudono non appena viene raggiunto il numero massimo di partecipanti. Costo: 100,00 € (+5,00 € per tessera associativa). Orario: venerdì 23 aprile 18.00/ 22.00, sabato 24 aprile 15.00/19.00, domenica 25 aprile 11.00/15,00. INFO: tel 0432 600424 Federica Giuliano federica@arearea.it - http://www.arearea.it/Arearea/Dove_siamo.html www.arearea.it
torna su




Workshop internazionale di Commedia dell'Arte - Avigliana (TO)
14 giugno - 18 luglio c/o Stabilimento Teatrale Folengo di Avigliana (To) – Via IV Novembre, 19 'COMICI SCAVALCAMONTAGNE' Workshop internazionale di Commedia dell'Arte diretto da Eugenio Allegri. Lo stage, nuova occasione per la riappropriazione e la diffusione della Commedia dell'Arte come teatro d'attualità, è rivolto ad attrici ed attori e ad allieve e allievi delle scuole internazionali di teatro. Diretto da Eugenio Allegri con la collaborazione dei maestri: Nelly Quette, Elena Serra, Alessia Donadio, Marco Amistadi, Alberto Di Candia, Gianni Coluzzi. Con la collaborazione straordinaria di Didier Galas. ----- Materie: maschere, improvvisazione, training, danze popolari e di corte, pantomima, acrobazia, canto, duelli teatrali. Nel corso dello stage verranno preparati due canovacci di Commedia dell'Arte che saranno presentati ufficialmente al Festival delle Corti Sabaude del Piemonte, a Gap e nelle piazze di alcune città della Val di Susa.. Organizzato nell’ambito del progetto Alcotra 2007-2013 diretto dalla Fondazione Teatro Piemonte Europa di Torino (Italia) e Le Théâtre La Passerelle di Gap (Francia) . Regolamento, informazioni e modalità di iscrizione sul sito www.artquarium.it - e-mail artquarium@yahoo.it Tel. 0039 011 93.13.488 Responsabile organizzazione: Nora Picetti 0039 331 1107660
torna su




Ge.Mi.To. in cammino all'insegna della sobrietà (Genova-Milano-Torino)
Ge.Mi.To.: in cammino nell'anno nuovo all'insegna della sobrietà ----- Se la crisi economica, sociale ed ambientale è stata la protagonista negativa del 2009, sobrietà, solidarietà ed economia sostenibile potrebbero essere le parole d'ordine del 2010. Due camminatori di professione hanno deciso di festeggiare a modo loro il nuovo anno, organizzando un inedito viaggio a piedi lungo l'ex triangolo industriale, alla ricerca della bellezza e di uno stile di vita 'più lento, più profondo, più dolce'. Un itinerario tra Genova, Milano e Torino non rientra certo tra i percorsi classici del trekking, ma rappresenta una straordinaria opportunità per approfondire la conoscenza del nostro territorio e delle persone che lo abitano --- Riccardo Carnovalini, ideatore dell'iniziativa, è un camminatore di professione che ha fatto del viaggio a piedi una ragione di vita. Con lui partirà Alberto Conte, ingegnere aerospaziale che qualche anno fa ha abbandonato la carriera in azienda per dedicarsi al suo grande sogno: la realizzazione di una rete nazionale di itinerari a piedi e in bicicletta. Gianluca Bonazzi, scrittore e 'raccoglitore di storie' e Claudio Jaccarino, pittore in cammino, completeranno il gruppo dei viaggiatori, ai quali si aggregheranno giorno dopo giorno altri cammin-attori in un viaggio aperto a tutti, che partirà il 25 Aprile 2010 dal porto antico di Genova, e si concluderà nello stesso luogo dopo circa un mese. Il principale obiettivo del progetto sarà quello di raccontare 'progetti a colori' che conciliano sobrietà con occupazione, iniziative che producono ricchezza rispettando il territorio e chi lo abita. L'itinerario connetterà tra loro realtà economiche che funzionano, con una rete 'a bassa velocità' su cui far transitare le persone, le loro esperienze e le loro idee, ma anche le energie e l'ottimismo necessari per metterle in pratica. Sono previsti incontri sul territorio per creare uno sciame d'interesse e di proposte sulle strategie necessarie a un'economia costruita dal basso, con piccoli e rivoluzionari esempi locali. L'agricoltura biologica contro quella transgenica, i vigneti contro i capannoni, il bello contro il brutto, il valore della fraternità e della comunità contro l'atomizzazione sociale, il cammino e l'ascolto contro una vita dopata dalla velocità e dalla superficialità. Ge.Mi.To. sarà anche un esperimento di comunicazione, che utilizzerà le tecnologie innovative e i social network: il percorso sarà tracciato con GPS e pubblicato on line ogni giorno sul sito http://www.movimentolento.it/ , su una mappa interattiva che si popolerà giornalmente di video, fotografie, racconti. La community dei navigatori potrà seguire l'evento tramite Facebook e Twitter, guardare i video su un canale YouTube e le foto su Flickr. E se il viaggio gli piacerà potrà stamparsi la mappa Google o scaricare la traccia sul suo navigatore portatile, e ripercorrere il viaggio dopo una settimana, un mese, o un anno. L'iniziativa è patrocinata dal Parco Antola. Per ulteriori informazioni visitare il sito http://www.movimentolento.it/
torna su

*Ricevi questa mail in quanto sei iscritto alla lista "FRECCIOLENEWS" *

Se vuoi cancellarti dalla lista invia una email a info@cascinamacondo.com


Copyright (C) 2018 *|www.cascinamacondo.com|* All rights reserved.