Se non visualizzi bene questa mail premi qui.
Se vuoi visualizzare l'archivio newsletter premi qui.
Your Company
Staff Macondo

Frécciolenews - I TUOI COMUNICATI
DALLO STAFF DI FRECCIOLENEWS <... continua.

I TUOI HAIKU NELLA HOME PAGE DEL SITO CASCINA MACONDO
Nella Home page del sito Casc... continua.

Nagi e Florian cercano stanza a Lione
Siamo due attori danzatori di ... continua.

Scadenza 31 maggio - Concorso Internazionale Haiku Cascina Macondo
8° EDIZIONE CONCORSO INTERNAZI... continua.

SCRITTURALIA - prossimo appuntamento domenica 13 giugno 2010 a Cascina Macondo - Riva Presso Chieri (TO)
Domenica 09 NOVEMBRE 2014 per ... continua.

è morto il poeta Edorado Sanguineti - Genova
è morto oggi a Genova il poeta... continua.

"MANIPOLANDO" quindicinale di ceramica a cura di Annamaria Verrastro e Clelia Vaudano - Perché l'argilla
PERCHE'L'ARGILLA - L’argilla... continua.

SGABELLARI - La Cattedrale di Mastro Cheli
GLI SGABELLARI 'La Cattedrale ... continua.

"Uka-Sha-Sha, ascoltando i Nativi Americani" , quindicinale a cura di Pietro Tartamella - "Campo Indiani - Canna Mozza - Cannello Corto"
CAMPO INDIANO: Nel campo india... continua.

“CINEMATOGRAFO MON AMOUR' quindicinale di recensioni a cura di Gian Carlo Marchesini - Tra le nuvole, di Jason Reitman
Tra le nuvole di Jason Reitman... continua.

TEATRO D'ESTATE a Cascina Macondo - una settimana residenziale per bambini e adolescenti, dal 12 al 18 luglio 2010
T E A T R O D’ E S T A T E ... continua.

Amici Sostenitori di Cascina Macondo anno 2010
Ricordiamo a tutti gli amici i... continua.

come votare gli haiku pervenuti al Concorso Internazionale Haiku Cascina Macondo edizione 2010
Gli utenti possono votare g... continua.

formazione Lettori ad Alta Voce - master 2° Livello - due week end intensivi - giugno 2010 a Cascina Macondo
LA VOCE E LA LETTURA MASTER DI... continua.

SONDAGGIO sull'accentazione ortoèpica lineare
nella home page del sito www.c... continua.

STAGE RAKU - due weekend nel mese di giugno - Cascina Macondo
STAGE RAKU - due weekend nel m... continua.

Sponsor e sostegni
esprimiamo la nostra riconosce... continua.

Frécciolenews Partners
MUSIC CLUB, mensile di musica ... continua.


Utenti Frécciolenews

APACHE MOON - Castello di Serravalle di Semione
Apache Moon – Tornano i ritmi ... continua.

IL MUSEO DEI BURATTINI – Budrio
IL MUSEO DEI BURATTINI – Budri... continua.

il ritorno di RENO - 21 maggio concerto a Tavarnelle Val di Pesa (FI)
A Gennaio è nato su facebook i... continua.

Tutta un'altra festa - Torino
“Tutta un’altra festa!” Rass... continua.

BAL FOLK - Vaie (TO)
Sabato 22 Maggio ore 21:30 '... continua.

BELLYDANCE FOR AFRICA - Avigliana (TO)
Domenica 23 maggio 2010 ore 21... continua.

Due spettacoli teatrali di Enzo Pesante: Schizzi sul potere - Bambini si diventa! - Torino
Sabato 22 maggio 2010 ore 21,... continua.

El Sol ed j Al - Concorso di Musica Tradizionale Piemontese - Borriana (BI)
Domenica 30 Maggio 2010 alle o... continua.

Enzo Carro, canzoni napoletane simpaticamente spiegate - Firenze
LAS PALMAS 19 maggio 2010 or... continua.

Estate Carrarese 2010 - Padova
Venerdì 21 maggio alle ore 20.... continua.

Evento 'Yoga Aid' per Medici Senza Frontiere - Roma - Milano
Yoga Aid è un evento internazi... continua.

Giornata nazionale per la promozione della lettura - Biblioteca Orbassano
La Biblioteca civica Sandro P... continua.

La magia dell'Oriente sulle sponde del lago di Avigliana (TO)
22 -23 Maggio 2010 presso La ... continua.

Laboratorio di cucina giapponese - Torino
Mercoledì 09 giugno 2010 dalle... continua.

Musica nel Chiostro - Padova
A Padova, presso i Musei Civic... continua.

“Paroni di barche a Torino” – Castelnuovo don Bosco (AT)
Sabato 22 maggio alle ore 11,0... continua.

La Donna Ragno - Laboratorio di Danze Sacre - Collegno
Dal 25 maggio al 6 luglio tut... continua.

Sei personaggi in cerca d'autore - Spazio espositivo bellARTE - Torino
Da venerdì 21 a domenica 23 ma... continua.

'METEODIARIO' Reading Poetico - Settimo Torinese
Domenica 23 maggio 2010, ore ... continua.

Antologia 'SCRIVILO FORTE' - Biblioteca Arpino - Nichelino
Giovedì 20 maggio 2010 alle or... continua.

LA FINANZA & LE MUSE - TORINO
“La finanza & le muse” Art... continua.

workshop con Ben Allison - Casalborgone (TO)
Aperte le iscrizioni al Wo... continua.

Meeting di nuoto 1° Memorial “ERMINIO CATANIA” - Piscina Parri - Torino
Sabato 22 maggio 2010 ore 14,3... continua.

Mostra Collettiva: OBRUDUM - InGenio - Torino
Dal 21 maggio al 2 giugno 201... continua.


Frécciolenews - I TUOI COMUNICATI
DALLO STAFF DI FRECCIOLENEWS <><><><><> LUANA VARAGNOLO (referente responsabile) ---- FIORENZA ALINERI ---- OSCAR LUPARIA ---- FLORIANA PORTA ---- LAURA UBOLDI ----- PIETRO TARTAMELLA..... ricordano agli inserzionisti che: FRECCIOLENEWS... (COMUNITA' INTERNAZIONALE CHE SI SCAMBIA INFORMAZIONI E COMUNICATI) è la Newsletter settimanale gratuita di Cascina Macondo. Viene inviata a tutti gli iscritti (Utenti Only Mailing, Utenti Free, Utenti Professional) a partire dalla mezzanotte di ogni martedì. La Newsletter può essere utilizzata da chi organizza eventi, manifestazioni, presentazioni di libri, concorsi, mostre, spettacoli, corsi, stages, reading, proiezioni, inaugurazioni, commemorazioni, concerti, feste, conferenze, esposizioni, viaggi, incontri, iniziative- contenuti-annunci vari --------- PORRE ATTENZIONE PERO' AI COMUNICATI: DEVONO ESSERE CHIARI, CONCISI, SEMPLICI, ESSENZIALI. Devono semplicemente 'dare la notizia' (un buon esercizio preparatorio allo stile haiku!). Ricordiamo pertanto le sette domande tipiche del giornalismo, punti di riferimento per chi compila un comunicato o dà una notizia: CHI? COSA? DOVE? COME? QUANDO? PERCHE'? ed eventualmente anche il QUANTO? Se non sei tu ad organizzare gli eventi, dillo ai tuoi amici di questa opportunità.
torna su




I TUOI HAIKU NELLA HOME PAGE DEL SITO CASCINA MACONDO
Nella Home page del sito Cascina Macondo, sotto la tazzina del caffè fumante, è attiva la rubrica HAIKU DEL GIORNO. Gli Utenti FREE possono prenotare una data, inserire un proprio haiku e, volendo, dedicarlo a qualcuno. E' prevista infatti anche la possibilità di inserire nel form l'indirizzo di posta elettronica di un amico a cui volete dedicare l'haiku. L'amico riceverà automaticamente l'avviso 'c'è un haiku dedicato a te'. Leggeremo un nuovo haiku ogni giorno. E anche se non è vero che un haiku al giorno toglie il medico di torno, la cosa ci sembra carinissima - Staff Macondo
torna su




Nagi e Florian cercano stanza a Lione
Siamo due attori danzatori di Cascina Macondo: Florian Lasne (francese-30anni) e Nagi Tartamella (italiana-33anni), viviamo a Torino e, quest'anno, vogliamo andare a vedere cosa succede a Lione. Cerchiamo quindi una camera in condivisione o un piccolo alloggio a prezzi economici lì. Visto che lavoriamo sempre a Torino, faremo andate e ritorni tutto l'anno. Partiamo per scoprire nuove opportunità, per conoscere compagnie, prendere lezioni... Quindi, se avete amici a Lione, se conoscete qualcuno che affitta una camera o che cerca degli attori-danzatori per la sua compagnia o docenti di danza e teatro o anche se conoscete qualcosa d'interessante da vedere o da scoprire a Lione, grazie di informarcene. Per contattarci (in francese, italiano, inglese) ecco il nostro recapito: nagi.tartamella@cascinamacondo.com - 347/7689592 --- Ciao ---------------- Nous sommes deux comédiens danseurs de Cascina Macondo: Florian Lasne (français-30ans) et Nagi Tartamella (italienne- 33ans), nous vivons à Turin, et cette année, nous voulons aller tenter notre chance à Lyon. Nous sommes donc à la recherche d'une chambre en collocation ou d'un studio à louer à bas prix là-bas. Étant donné que nous travaillons toujours à Turin, nous ferons des allers-retours toute l'année. Nous partons pour chercher des opportunités de travail, pour connaitre des compagnies, prendre des cours... Alors, si vous avez des amis à Lyon, si vous connaissez quelqu'un qui loue une chambre ou qui cherche des comédiens-danseurs pour sa compagnie ou pour enseigner ou même si vous connaissez qqch d'intéressant à voir ou à connaitre à Lyon, merci de nous en informer. Pour nous contacter (en français, italien ou anglais) voici nos mails: nagi.tartamellat@cascinamacondo.com - 347/7689592 - Merci encore Ciao.
torna su




Scadenza 31 maggio - Concorso Internazionale Haiku Cascina Macondo
8° EDIZIONE CONCORSO INTERNAZIONALE DI POESIA HAIKU IN LINGUA ITALIANA scadenza 31 Maggio 2010 - possono partecipare autori di ogni nazionalità e di ogni età - partecipazione: GRATUITA - sezioni: individuale (autori singoli), collettiva (scuole e area handicap)- quantità: massimo tre haiku classici INEDITI (5-7-5 sillabe) in lingua italiana - invio: solo attraverso la compilazione del modulo on line su www.cascinamacondo.com (previa registrazione)- premiazione: domenica 21 NOVEMBRE 2010 a Cascina Macondo cerimonia ufficiale - premi: 114 haiku classificati (57 sezione singola + 57 sezione collettiva) pubblicati in volume - 1°, 2°, 3° PREMIO SEZIONE SINGOLA: preziosa ciotola Raku, attestato, libro degli haiku; al PRIMO PREMIO anche un soggiorno di una settimana per 2 persone alle CINQUE TERRE ospiti in un villino del Villaggio La Francesca (Bonassola-La Spezia-Italia); al SECONDO PREMIO anche un soggiorno di una settimana per 2 persone presso la PENSIONE SIGNORINI (Castiglioncello-Livorno-Italia) - 1°, 2°, 3° PREMIO SEZIONE COLLETTIVA: targa in ceramica Raku alla Scuola; attestato e libro degli haiku all'alunno; libro all'insegnante - AI PRIMI DIECI CLASSIFICATI DI OGNI SEZIONE ATTESTATO DI MERITO - nota 1: tutti gli haiku pervenuti sono visibili sul sito di cascina macondo - nota 2: il pubblico può votare gli haiku messi on line ----(Il voto del pubblico non determina i vincitori del concorso (compito solo della Giuria), ma è un utilissimo e importante parametro di riferimento per dirimere i casi che hanno ottenuto parità di voto dalla giuria)-- Staf CM
torna su




SCRITTURALIA - prossimo appuntamento domenica 13 giugno 2010 a Cascina Macondo - Riva Presso Chieri (TO)
Domenica 09 NOVEMBRE 2014 per un manipolo di scrittori appuntamento con SCRITTURALIA D'AUTUNNO --- tutto il giorno dedicato a scrivere su un tema estratto a sorte --- A fine serata lettura ad alta voce dei componimenti prodotti --------------- Forse scriviamo meno di quanto desideriamo. Troppe le cose da fare, troppi gli impegni, troppe le scadenze e le preoccupazioni. Occorre proprio un atto di volontà per dirsi 'oggi voglio dedicarmi a me stesso, a me stessa' e ricavarsi uno spazio creativo, una giornata solo per noi dedicata alla scrittura. Chiudere la serranda lasciando fuori il mondo con i suoi mille problemi, e scrivere, scrivere per una giornata in compagnia di altri appassionati di scrittura. Nel corso degli anni sono 612 i racconti prodotti dagli autori che hanno partecipato in Cascina alle domeniche di Scritturalia. In questo numero che aumenta nel tempo, potrebbe esserci anche un tuo racconto... --------------- I testi migliori e più interessanti prodotti a Scritturalia, a insindacabile giudizio della Redazione, verranno pubblicati sul sito di Cascina Macondo - si può partecipare anche da lontano via email - I POSTI SONO LIMITATI OCCORRE PRENOTARE - iscrizione solo attraverso il modulo on line sul sito di Cascina Macondo <><><><><><><><><><><><><><><><><><><><><><><><> CHI VUOLE ARRIVARE IL SABATO, O IL VENERDI, PUO' TRASCORRERE IL WEEK END A CASCINA MACONDO a costi di Bed and Breakfast, presso la FORESTERIA 'TIZIANO TERZANI' dell'associazione, una bella struttura di accoglienza che Cascina Macondo ha ricevuto in comodato <><><><><><><><><><><><><><><><><><><><><><><><> per info: info@cascinamacondo.com - ciao dallo Staff di Scrittori-Lettori-Narratori di Macondo - COPIA E INCOLLA SUL TUO BROWSER IL SEGUENTE LINK PER INFORMAZIONI DETTAGLIATE: http://www.cascinamacondo.com/index.php?option=com_content&view=article&id=219:scritturalia-estiva-prossimo-appuntamento-domenica-06-novembre-2011&catid=102:news&Itemid=90 ---------------------(nel riquadro affresco romano del 50 dopo Cristo 'donna con stilo e libro' (detta 'Saffo') ritrovato a Pompei. (Napoli-Museo Archeologico Nazionale)
torna su




è morto il poeta Edorado Sanguineti - Genova
è morto oggi a Genova il poeta Edoardo Sanguineti, uno dei grandi protagonisti del ‘900. Così egli ci ricorda tutti: " nella mia vita ho già visto le giacche, i coleotteri, un inferno stravolto da un Doré, il colera, i colori, il mare, i marmi: e una piazza di Oslo, e il Grand Hôtel des Palmes, le buste, i busti: ho già visto il settemmezzo, gli anagrammi, gli ettogrammi, i panettoni, i corsari, i casini, i monumenti a Mazzini, i pulcini, i bambini, Ridolini: ho già visto i fucilati del 3 maggio (ma riprodotti appena in bianco e nero), i torturati di giugno, i massacrati di settembre, gli impiccati di marzo, di dicembre: e il sesso di mia madre e di mio padre: e il vuoto, e il vero, e il verme inerme, e le terme: ho già visto il neutrino, il neutrone, con il fotone, con l’elettrone (in rappresentanza grafica, schematica): con il pentamerone, con l’esamerone: e il sole, e il sale, e il cancro, e Patty Pravo: e Venere, e la cenere: con il mascarpone (o mascherpone), con il mascherone, con il mezzocannone: e il mascarpio (lat.) a *manus- carpere: ma adesso che ti ho visto, vita mia, spegnimi gli occhi con due dita e basta" Edoardo Sanguineti -- Lo ricordiamo anche noi con lo stesso affetto
torna su




"MANIPOLANDO" quindicinale di ceramica a cura di Annamaria Verrastro e Clelia Vaudano - Perché l'argilla
PERCHE'L'ARGILLA - L’argilla è una terra, una delle tante terre plastiche e malleabili. E’ un prodotto naturale che da sempre accompagna le scoperte e l’evoluzione dell’uomo. L’argilla si adatta, si trasforma, si conserva a lungo negli anni e con lei si conserva la storia della creatività, delle emozioni, delle storie da raccontare di chi l’ha utilizzata. I primi manufatti furono ciotole per contenere l’acqua, ma furono anche forme espressive che raccontavano il rapporto dell’uomo con la propria spiritualità, il bisogno di dare forma ad un Dio, la preghiera. La bellezza, la paura; la semplicità e la complessità, il bisogno di solitudine e la socializzazione, la pace e la guerra: ogni sentimento, ogni emozione, ogni desiderio è stato espresso e raccontato con la terra. La cottura li ha conservati nel tempo lasciando memoria di forme e tecniche sempre più evolute. Oggi lavorare l’argilla vuol dire tornare un po’ nel tempo a riscoprire certe emozioni, a misurarsi con la natura e le sue regole, a cercare il contatto con la terra e la sua vita. Vuol dire rivivere la semplicità delle forme primitive e sperimentare le possibilità infinite di un materiale umile e complesso allo stesso tempo. Vuol dire avere tra le mani uno strumento didattico e pedagogico ricchissimo, una possibilità espressiva tridimensionale capace di aiutare il bambino, il disabile e ogni persona nella ricerca infinita del sapere e della conoscenza, della bellezza e della comunicazione Anna Maria Verrastro e Clelia Vaudano - annamaria.verrastro@cascinamacondo.com
torna su




SGABELLARI - La Cattedrale di Mastro Cheli
GLI SGABELLARI 'La Cattedrale di Mastro Cheli' ---- autore Pietro Tartamella - editore CASCINA MACONDO - prefazione Pietro Tartamella - lingua italiano - copertina in carta di elefante a cura dell'autore - anno di edizione 1998 - pagg 32 - formato cm 10 x 14 - segni particolari: confezionato a mano artigianalmente - costo euro 4,00 + spese spedizione --- descrizione: 'Racconto ambientato in Sicilia. Un vecchio che vive solo e di espedienti ha la passione per il volo. Un giorno si presenta uno straniero che scalza una grande pietra di porfido davanti allo spaccio, e la carica su un carro per portarsela via. Stanno costruendo...' ----- LA-COLLANA-GLI-SGABELLARI: Gli Sgabellari sono racconti, riflessioni, articoli, interventi, considerazioni, poesie e altro, che Pietro Tartamella ha diffuso negli anni ’80 esponendoli sul marciapiede, all’ingresso della sua edicola di Via Vanchiglia n° 25, con alte pile di fogli posate su uno sgabello di legno. I suoi scritti in fotocopia. La gente del quartiere, che era l'interlocutore specifico a cui si rivolgeva, passando prendeva quei fogli, li leggeva, li passava agli amici, ne faceva altre fotocopie, li divulgava, li spediva a conoscenti e amici in altre città, perfino all’estero, li conservava, li collezionava. Una grande soddisfazione vedere centinaia di persone: studenti, operai, massaie, padri di famiglia, donne, vecchi, commercianti, professori, cattolici, atei, delinquenti, omosessuali, e persino analfabeti, prendere i suoi sgabellari passando, e leggerli. Di tanto in tanto Tartamella ha notizia di qualcuno che in Liguria, Toscana, Roma, Francia, Germania, ha letto un suo scritto avuto da un amico, che a sua volta lo ha avuto dall'amico di un amico, che a sua volta lo ha preso da quello sgabello di legno in Via Vanchiglia a Torino dinanzi a una edicola. Nel 1998 Tartamella ha raccolto gli scritti di quell'epoca in piccoli libretti prodotti artigianalmente, con tirature limitatissime. I libretti della collana GLI SGABELLARI hanno la caratteristica di essere prodotti in modo artigianale, a mano, personalmente, più per appassionati cultori e collezionisti, che per consumatori generici ---- per visualizzare gli altri Sgabellari: http://www.cascinamacondo.net/index.php?option=com_content&view=article&id=252:caratteri-e-inchiostri&catid=102:news&Itemid=90
torna su




"Uka-Sha-Sha, ascoltando i Nativi Americani" , quindicinale a cura di Pietro Tartamella - "Campo Indiani - Canna Mozza - Cannello Corto"
CAMPO INDIANO: Nel campo indiano, a forma circolare, con tutti gli ingressi delle tende rivolti a Est,la parte opposta all'ingresso del campo era un posto d'onore ------------------------- CANNA MOZZA: Gli indiani mozzavano spesso le canne dei fucili per avere meno ingombro nella caccia al bisonte. Con una mano tenevano il fucile, con l'altra guidavano il cavallo. Il fucile a canna mozza veniva chiamato: "fucile da bisonte" --------------------------- CANNELLO CORTO: Una pipa con il cannello corto, non rituale, poteva essere fatta con una tibia di cervo --- pietro.tartamella@cascinamacondo.com
torna su




“CINEMATOGRAFO MON AMOUR' quindicinale di recensioni a cura di Gian Carlo Marchesini - Tra le nuvole, di Jason Reitman
Tra le nuvole di Jason Reitman - film in parte bello,in parte traditore, nel senso che alla fine tradisce se stesso. Parte alla grande, affrontando risolutamente la rappresentazione impietosa della spietatezza criminale del modello economico dominante. Poi, sul più bello, quando ci si aspetta l’approdo a delle conclusioni coerenti, imbocca la via di fuga – quella dei dilemmi sentimentali del maschio adulto 45enne (matrimonio, famiglia, figli). La prima parte è molto interessante: viene raccontato come il capitalismo finanziario in crisi per dissennata bulimia espelle oggi dalle aziende migliaia di addetti e dipendenti nel modo più rapido, efficiente e indolore possibile. Con il ritmo giusto e l’apporto di George Clooney in forma smagliante, Jason Reitman (Thanks for smoking, Juno) mostra come si “terminano” migliaia di lavoratori, con quale solerte efficienza, con quanta scientifica spietatezza. A metà del film uno pensa: ah, è così che si fa, cazzo come sono bravi quelli del cinema americano a raccontare di quanto sangue e merda grondi la loro super efficientissima capitalistica impresa. Dopo di che, non ancora finito di formulare l’apprezzamento, il film prende una piega totalmente altra, cambia binario e registro. Diventa una commedia sentimentale sul senso oggi, e le difficoltà della coppia e della famiglia: con garbo ed eleganza, le battute giuste, le musichette alla Simon e Garfunkel a far da ruffiane in sottofondo. Ma che fine ha fatto la prima parte sulle gesta dello spietato e superefficiente “tagliatore di teste”? Da spregiudicato e inquietante teorico ed esecutore della morte rapida inflitta là dove serve, senza eccedere in inutili sofferenze, Clooney si trasforma, da macchina celibe e scapolo impenitente, in fratello affettuoso, in innamorato pronto al grande salto verso la costruzione del nido. Ma la donna di cui si è innamorato è più dissociata e cinica di lui, per cui al nostro eroe, spietato ma anche sfigato, non rimane che tornare al suo vero mestiere fatto di 320 giorni l’anno in volo per planare e licenziare là dove è chiamato. Il nucleo significativo della storia del protagonista del film – significativo nella sua indaffarata insensatezza - è quello del dichiarato e programmato scopo di vita: raggiungere i dieci milioni di miglia trascorse in volo per potere così entrare nell’esclusivo club dei sette fortunati che in tutto il mondo l’hanno raggiunto. E quando il comandante dell’aereo del volo che sancisce il record si avvicina per conferirgli l’ennesima tanto desiderata e prestigiosa card, l’espressione confusa del bel George esprime acme e capolavoro della dichiarazione di scacco e fallimento cui è approdato un intero modello di vita, fatto di punti, feticci e totem a coprire un tragico vuoto. Insomma, la vita dell’odierno manager di una onnipotente multinazionale sarebbe al servizio di una religione del possesso assoluto e del controllo spasmodico del nulla. Tra le nuvole è quindi il risultato di un incastro incongruo e dissociato – forse a somiglianza dell’intera società, cultura, mentalità, civiltà capitalistica a dominante speculazione finanziaria. Ondeggia e precipita di palo in frasca, da un mondo aziendale sterilizzato da emozioni e sentimenti, da solidarietà e condivisione, a uno sociale e famigliare affetto da altrettanto drammatica perdita di senso: ma che si continua a cercar di mantenere in vita, con la respirazione bocca a bocca e le scariche elettriche che si usano con un corpo assiderato o semi annegato: ricorrendo a dosi massicce di stereotipi e melensaggini. Peccato: al regista è mancato il coraggio di andare fino in fondo.Tra le nuvole poteva essere un film davvero interessante: ma al dunque, in evidenza, il regista se l’è fatta sotto e s’é dato ---- giancarlo.marchesini@cascinamacondo.com
torna su




TEATRO D'ESTATE a Cascina Macondo - una settimana residenziale per bambini e adolescenti, dal 12 al 18 luglio 2010
T E A T R O D’ E S T A T E A C A S C I N A M A C O N D O CAMPO DI TEATRO ESTIVO PER BAMBINI E ADOLESCENTI da 9 a 15 anni - UNA SETTIMANA FULL-IMMERSION - da lunedi 12 a domenica 18 LUGLIO 2010 --- POSTI LIMITATISSIMI !!!!!!!!!!!!!!! --- SPETTACOLO FINALE --- PRENOTAZIONI ENTRO IL 25 GIUGN O --- Il teatro regala sempre ai bambini e agli adolescenti il suo grande potere ricreativo, il potere variopinto della sua parola ad alta voce e del suo gesto, regala la sua disciplina e la sua libertà, regala la scoperta di un infinito mondo di relazioni con lo spazio, con gli altri,con il tempo, regala il piacere dell’ascolto, il piacere del confronto, il piacere di mettersi alla prova, regala l’attesa, regala l’azione,regala con semplicità il suo essere educativo. Specie se buoni sono i maestri che conducono il gioco --- Enzo Pesante (conduttore), Viola Zangirolami (animatrice), Annamaria Verrastro, Nagi Tartamella, Florian Lasne, Pietro Tartamella (Staff Cascina Macondo) - per informazioni dettagliate: http://www.cascinamacondo.com/index.php?option=com_content&view=article&id=306:teatro-destate-a-cascina-macondo-settimana-residenziale-per-bambini-e-adolescenti-luglio-2010&catid=102:news&Itemid=90
torna su




Amici Sostenitori di Cascina Macondo anno 2010
Ricordiamo a tutti gli amici intimi e lontani e a tutti i simpatizzanti che un sostegno economico a Cascina Macondo è concreta partecipazione e inequivocabile gesto di stima. Un versamento di euro 50 (valido un anno solare) aiuterà a sostenere le iniziative e i rilevanti costi di gestione dell'associazione. Possiamo assicurarti che il tuo sostegno non ci offenderà, anzi, sarà assolutamente gradito. In quarant’anni di impegno culturale siamo stati precursori della Lettura ad Alta Voce, di Scritturalia, dei Racconti d'Inverno, della Poetica Haiku, della Didattica Tassellare, della Recublenza, della Poesia Gestazionale, della Filosofia Interstiziale, delle Edizioni Ortoèpiche, del Rakuhaiku... Sostienici. Prendi nota dei dati per il tuo bonifico bancario: conto corrente N° 1000 / 13268 Istiuto Bancario 'BANCA PROSSIMA' filiale 05000 di Milano, Via Manzoni ang. Via Verdi codice postale 20121 -- IBAN IT13 C033 5901 6001 0000 0013 268 per versamenti italiani -- BIC BCITITMX (codice per versamenti internazionali)- intestazione del bonifico: Cascina Macondo Borgata Madonna della Rovere, 4 10020 Riva Presso Chieri - Torino - Italy - Indicare la causale del versamento: Sostegno a Cascina Macondo anno..... -- un grazie e un saluto, Staff Cascina Macondo ----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------- CASCINA MACONDO'S FRIENDS - We remind to all close fiends and to those who are far apart, and to all sympathizers, that an economic support to Cascina Macondo is a concrete participation and a clear sign of estimation. A 50 euro deposit (valid for a solar year) will help to support the initiatives and the considerable operating expenses of the association. We can assure you that your support will not offend us, on the contrary, it will be absolutely appreciated. In forty years of cultural commitment, we have been the precursors of Reading Aloud, of Scritturalia, of Winter Tales, of Haiku Poetics, of Dowelled Didactics, of Recublenza (art of recovery), of Gestational Poetry, of Interstitial Philosophy, of Orthoepic Editions, of Rakuhaiku, etc. Support us. Take note of our data for your bank transfer: current account no. 1000 / 13268 Istituto Bancario 'BANCA PROSSIMA' filiale 05000 di Milano, Via Manzoni ang. Via Verdi, postcode 20121 - IBAN IT13 C033 5901 6001 0000 0013 268 for Italian deposits -- BIC BCITITMX (code for international deposits). Bank transfer to: Cascina Macondo, Borgata Madonna della Rovere 4, 10020 Riva Presso Chieri - Torino – Italy. Please indicate the reason of the deposit: Support to Cascina Macondo, year..... – thank you and hallo from Cascina Macondo’s staff.
torna su




come votare gli haiku pervenuti al Concorso Internazionale Haiku Cascina Macondo edizione 2010
Gli utenti possono votare gli Haiku pervenuti al Concorso Internazionale di Cascina Macondo. VOTARE E' FACIlE: NON C'E' BISOGNO DI ISCRIVERSI AL SITO! LEGGI E VOTA GLI HAIKU - OGNI GIORNO HAI A DISPOSIZIONE 10 VOTI CHE PUOI DISTRIBUIRE FRA GLI HAIKU DI TUO GRADIMENTO. Il voto del pubblico è utile parametro di riferimento per dirimere i casi che hanno ottenuto parità di voto dalla Giuria ------ copia e incolla il seguente linik sul tuo brawser: http://my2.cascinamacondo.com/site/archivio.asp?anno=2016
torna su




formazione Lettori ad Alta Voce - master 2° Livello - due week end intensivi - giugno 2010 a Cascina Macondo
LA VOCE E LA LETTURA MASTER DI 2° LIVÈLLO condotto da Piètro Tartamèlla ----- dùe week-end intensivi a Cascina Macondo SÀBATO 19 e DOMÉNICA 20 giugno 2010 -- SÀBATO 26 e DOMÉNICA 27 giugno 2010 -- 43 ore di docènza + tre mesi di assistènza guidata vìa email -- 120 pàgine di dispènse -- attestato di frequènza -- ISCRIZIONI ENTRO il 31 MAGGIO --- laboratòrio professionale rivòlto a chi già conosce la dizione, a chi ha già frequentato i laboratòri di Lettura Creativa di Cascina Macondo, a chi ha seguito percorsi sìmili prèsso altri cèntri di formazione, a chi per curiosità, passione, interèsse profondo vuòle esplorare la voce ---- PROGRAMMA: le pliche vocali - la muta vocale - i suòni introplicati - la voce òssea - il ritmo giàmbico, trochèo, dàttilo, anapèsto - la tècnica manìvotamb - scioglilingua e sciogliritmi - tip-tap òrtosillàbico - cut-up vocale - il punto interrogativo - le variazioni di sequènza - la lettura in modalità Zikan (stile Sizuka Na, Tènzi-Suru, Wabi-Sabi) - esercizi abbinatòri - le vocalità cartonate - la lettura a prima vista: meccàniche e strategìe - l’accentazione ortoèpica lineare --- GLI ALLIÈVI PROMETTÈNTI POTRANNO ÈSSERE INVITATI A FAR PARTE DEL GRUPPO 'I NARRATORI DI MACONDO' --- PER CHI VIÈNE DA LONTANO POSSIBILITÀ DI PERNOTTAMENTO PRÈSSO LA FORESTERÌA RISTRUTTURATA DI CASCINA MACONDO, A CÒSTI DI BED AND BREAKFAST ---- per info dettagliate: info@cascinamacondo.com o vai al link: http://www.cascinamacondo.net/index.php?option=com_content&view=article&id=290:formazione-2d-livello-lettori-ad-alta-voce-master-giugno-2010&catid=102:news&Itemid=90
torna su




SONDAGGIO sull'accentazione ortoèpica lineare
nella home page del sito www.cascinamacondo.com c'è l'invito a esprimere un giudizio sull'accentazione ortoèpica lineare. E' un SONDAGGIO DI OPINIONI articolato in 8 possibili risposte. Vota la tua risposta. Per noi è importante: serve a capire se stiamo facendo qualcosa che potrebbe avere un futuro... <><> Se non sai che cos'è l'accentazione ortoèpica lineare e vuoi informarti per saperne di più copia e incolla il seguente link sul tuo browser: http://www.cascinamacondo.com/index.php?option=com_content&view=article&id=291:brani-con-accentazione-ortoepica-lineare&catid=102:news&Itemid=90 <><> Grazie per la collaborazione - staff CM
torna su




STAGE RAKU - due weekend nel mese di giugno - Cascina Macondo
STAGE RAKU - due weekend nel mese di giugno - a Cascina Macondo rivolti ad una utenza adulta --- PROGRAMMA: - tecniche di base - cottura a biscotto - smaltatura - cottura Raku Costo: euro 300,00 iva esclusa, comprensivo di docenza, materiali, cotture, pranzo comunitario --- CALENDARIO: 1° week-end: sabato e domenica 19 - 20 giugno 2010 dalle ore 9,00 alle ore 18.00 -- 2° week-end: sabato e domenica 26 - 27 giugno 2010 dalle ore 9.00 alle ore 18.00 ---- PER CHI VIENE DA LONTANO POSSIBILITÀ DI PERNOTTAMENTO PRESSO LA FORESTERIA RISTRUTTURATA DI CASCINA MACONDO A COSTI DI BED AND BREAKFAST ---- Per info e prenotazioni: annamaria.verrastro@cascinamacondo.com - tel. 0119468397 - cell. 3407053284
torna su




Sponsor e sostegni
esprimiamo la nostra riconoscenza agli Enti, Istituzioni, Fondazioni, Associazioni, Ditte, Privati, che con il loro variegato sostegno consentono a Cascina Macondo di crescere, realizzare progetti, fare cultura esprimendo la propria vocazione di Promozione Sociale. Grazie. <><><><> Regione Piemonte - www.regione.piemonte.it <><><><> Motore di Ricerca Comune di Torino - www.comune.torino.it <><><><> Comune di Riva Presso Chieri - www.comune.rivapressochieri.to.it <><><><> Fondazione CRT - www.fondazionecrt.it <><><><> Fondazione Social - www.fondazionesocial.it <><><><> Fondazione Italia/Giappone - www.italiagiappone.it <><><><> Fondazione Paideia - www.fondazionepaideia.it <><><><> Villaggio La Francesca - www.villaggilafrancesca.it <><><><> Gruppo Haijin di Arenzano <><><><> Edizioni Angolo Manzoni - www.angolo-manzoni.it <><><><> Circolo dei Lettori - www.circololettori.it <><><><> Fanvision Produzioni Cinematografiche - www.fanvision.webs.com <><><><> Artigrafiche M.A.R. - www.artigrafichemar.it <><><><>
torna su




Frécciolenews Partners
MUSIC CLUB, mensile di musica e concerti live - www.musicclub.it <><><><> LA STAMPA, quotidiano di Torino - www.lastampa.it <><><><> TORINOSETTE, magazine settimanale de La Stampa - www.torinosette.it <><><><> COMUNICARE COME - www.comunicarecome.it <><><><> PUOIDIRLOQUI - www.puoidirloqui.it <><><><> DISABILI.COM - www.disabili.com <><><><> Radio Fahrenheit - www.fahre.rai.it <><><><> Digi.TO - www.digi.to.it <><><><> NEXT ARTE - LA PROSSIMA DESTINAZIONE DELL'ARTE http://www.nextarte.it <><><><> TRA TERRA E CIELO - www.traterraecielo.it <><><><> IMMIGRAZIONEOGGI - www.immigrazioneoggi.it <><><><> ARTESCLUSIVA L'ARTE DI DIVULGARE L'ARTE - www.artesclusiva.it <><><><>
torna su




APACHE MOON - Castello di Serravalle di Semione
Apache Moon – Tornano i ritmi dei Nativi d’America il prossimo 24 luglio al Castello di Serravalle di Semione. A tre anni di distanza dall’ultima edizione, gli Indiani d’America ritornano a Semione per proporre i loro ritmi e le loro musiche. Infatti il prossimo 24 luglio, presso il Castello di Serravalle si svolgerà la terza edizione di “Apache Moon”, manifestazione dedicata alle musiche e ai canti tradizionali e contemporanei, originali del Popolo dei Nativi Americani. Il successo registrato da questo evento nelle due prime edizioni, iniziato quasi per caso nel 2005, ha convinto gli organizzatori a proseguire nell’avventura, dotandosi però di un’organizzazione più professionale, al fine di poter fornire al pubblico che confluirà a Serravalle per assistere al concerto, uno spettacolo di grande valore. Un pubblico che, ci sembra importante sottolineare, soprattutto in occasione del concerto del funambolico cantautore Jimmy Lee Young (Maya), è giunto a Serravalle persino da Italia, Francia e Germania. Attualmente gli organizzatori sono in contatto con alcuni artisti di grande caratura e non è ancora stato deciso chi sarà l’ospite musicale di “Apache Moon” 2010. Quel ch’è certo è che, dovrà essere all’altezza dei due straordinari ospiti che si sono esibiti nel 2005 e nel 2007, ovvero la cantautrice Apache Yolanda Martinez ed il cantautore californiano Jimmy Lee Young (Nazione Maya). Pertanto invitiamo il pubblico bleniese ad agendare la data di sabato 24 luglio, per un nuovo grande evento in compagnia del Popolo dei Nativi Americani, presso la rocca del castello di Serravalle a Semione. Per info: pony.record@ticino.com
torna su




IL MUSEO DEI BURATTINI – Budrio
IL MUSEO DEI BURATTINI – Budrio, 4 giugno 2010 - I coniugi burattinai Zanella/Pasqualini sono lieti di comunicare che il "MUSEO DEI BURATTINI" di Budrio (BO) è stato inserito fra i 109 musei di qualità della Regione Emilia Romagna per il triennio 2010/2012. Il pubblico è invitato a visitarlo il prossimo 4 giugno (ore 19,00) in concomitanza con l'inaugurazione del Festival "Le mani parlanti". Nella stessa data, alle ore 21.00, presso l’Auditorium di via Saffi sarà inoltre presentato il video "Chi è di scena" - burattini e marionette in Emilia Romagna, di Micaela Guarino e Isabella Fabbri, prodotto per conto dell'Istituto per i beni artistici della regione. Per informazioni e approfondimenti: “Teatrino/Teatro dell’Es” di Vittorio Zanella e Rita Pasqualini (spettacoli, laboratori, animazioni, corsi di formazione, museo, biblioteca-centro documentazione, organizzazione di rassegne e festival per il teatro di figura, burattini, marionette, ombre e pupi) - via Pederzana, 5 - Villanova di Castenaso - tel. e fax (0039) 051 6053078 - cell. (0039) 338 2961206 - vittorio@teatrinodelles.com - www.teatrinodelles.com
torna su




il ritorno di RENO - 21 maggio concerto a Tavarnelle Val di Pesa (FI)
A Gennaio è nato su facebook il Gruppo 'Amici di Reno' che conta ad oggi 370 iscritti. Reno, cantautore, suonatore di chitarra, propone un evento per il Gruppo e per chi ha voglia di buona musica d'Autore. Con l'occasione raccoglieremo delle offerte per la Casa Famiglia di Tavarnelle Val di Pesa (FI) che ospita persone disabili. Quindi, Venerdì 21 Maggio c/o il Dancing 'La Rampa' di Tavarnelle Val di Pesa (FI) si terrà il concerto. Alle ore 21,00 tutti dentro! Un abbraccio, a presto! Grazie a chi parteciperà! Reno - vienescalzo@gmail.com
torna su




Tutta un'altra festa - Torino
“Tutta un’altra festa!” Rassegna di spettacoli e performance Danza, canto, musica, teatro, giochi da tavolo presentati dalle associazioni di Motore di Ricerca: comunità attiva e dai laboratori dei servizi cittadini per la disabilità Presso l’8 Gallery - Lingotto “Corte della Ristorazione” da mercoledì 26 a domenica 30 maggio 2010 orario 16.00 - 22.30 --- Spazi aperti a tutte le abilità e a tutte le età, per incontrarsi, scambiarsi idee, condividere esperienze e soprattutto divertirsi; uno scambio culturale senza confini e senza barriere di genere. Inaugurazione della rassegna Mercoledì 26 maggio ore 18.00 -- Saranno presenti il Sindaco Sergio Chiamparino e l’Assessore ai Servizi Sociali Marco Borgione. La rassegna è promossa dal Settore Disabili, dalle Circoscrizioni cittadine, dalle Associazioni aderenti al progetto MdR e delle Cooperative Sociali per creare una vetrina aperta sulla città in luoghi di grosso flusso e di normalità, per far conoscere il progetto, raccogliere nuove adesioni di partecipazione: persone interessate a divertirsi insieme, volontari e nuove associazioni. Programma: Mercoledì 26 maggio ore 16.00 – 22.00: MOMENTI LUDICI SUL LINGOTTO - postazione multimediale per giochi con il computer Associazione Unità di Soccorso Informatico --- ore 18.00 – 19.30 DANZIAMO IN ALLEGRIA! - danze popolari da vedere e provare Associazione Baldanza ------- Giovedì 27 maggio ore 16.00 – 22.00: MOMENTI LUDICI SUL LINGOTTO - postazione multimediale per giochi con il computer Associazione Unità di Soccorso Informatico -- ore 18.00 – 19.00 IL VIAGGIO DI ULISSE - spettacolo teatrale con musiche afro Associazione Cascina Macondo -- ore 20.20 – 22.30 Band LIBERIDENTRO – concerto pop rok Associazione Arte di Vivere --------- Venerdì 28 maggio ore 16.00 – 22.00: MOMENTI LUDICI SUL LINGOTTO - postazione multimediale per giochi con il computer Associazione Unità di Soccorso Informatico -- ore 16.30 – 17.30 “… A PIEDI, CON LE RUOTE E CON LE ALI” canzoni scritte e cantate dai ragazzi partecipanti ad “Insieme per un sorriso” Associazioni I.RI.FO.R. – C.S.M. -- ore 18.00 – 18.30 DANZA IN CARROZZINA - Show-dance, passi a due, duo, Associazione Ballo anch’io -- ore 19.00 – 20.00 CONFUSIONI - Recitazione, con musiche registrate di sottofondo Associazione Tedacà -- ore 20.30 – 22.30 LA FARFALLA E IL LEVIATANO – Teatro Danza su immagini autorali degli attori con il “Gruppo delle 10 Regole”. Associazione Teatro Reginald /AUI -------- Sabato 29 maggio ore 16.00 – 22.00 MOMENTI LUDICI SUL LINGOTTO - postazione multimediale per giochi con il computer Associazione Unità di Soccorso Informatico -- ore 16.30 – 17.30 ”CANTANDO SOTTO LA PIOGGIA” gruppo Zola – musica e teatro, due attori della compagnia teatrale accompagneranno con danze il concerto Associazione La Girandola -- ore 17.30 – 18.30 DANZA PER TUTTI! – latino americano, tango argentino, balli di sala Associazione Aldobaraldo -- ore 18.30 – 19.30 “BATTITO DELLA STRADA” – percussioni con il gruppo Brum Theatre Associazione Steam Project -- ore 20.00 – 20.30 DANZA IN FILA - balli di sala Associazione Studio Sport & Studio Danza -- ore 21.00 – 22.00 GLI INSUPERABILI – musica leggera italiana Cooperativa San Donato ---------- Domenica 30 maggio ore 16.00 – 22.00 MOMENTI LUDICI SUL LINGOTTO - postazione multimediale per giochi con il computer Associazione Unità di Soccorso Informatico -- ore 18.30 – 19.30 KRAPHEN&BABÀ – L'INADEGUATEZZA DI TUTTE LE COSE - cabaret Associazione Aladino -- ore 21.00 – 22.00 “LE CITTÀ IRREALI” – Musica con performance interattiva Associazione CLGEnsemble --- Per info: chiara.gorzegno@comune.torino.it
torna su




BAL FOLK - Vaie (TO)
Sabato 22 Maggio ore 21:30 'BAL FOLK' presso Centro Sociale Primo Levi, Via Martiri della Libertà Vaie (TO), Suoneranno per noi Silvio Peron & Gabriele Ferrero, Raffaele Antoniotti, i gruppi Trouveur Valdoten, Pitularita, Suonamboli, Chemin de Fer , Sounalhe, Edaq, Stygiens. Ingresso: 7 euro. Mathieu, artson@nozon.it
torna su




BELLYDANCE FOR AFRICA - Avigliana (TO)
Domenica 23 maggio 2010 ore 21,00 al Teatro Fassino - via IV novembre, Avigliana ( TO ) - spettacolo di danza orientale ''BELLYDANCE FOR AFRICA''. Tutto il ricavato verrà donato alla scuola per bambini non vedenti e ipovedenti St. Lucy in Kenya. Patrocinio del comine di Avigliana, a cura dell'associazione Aics Arabesque. Ingresso gratuito, offerta libera. Vi aspettiamo numerosi!!! Per informazioni associazione.arabesque@hotmail.it - Clara 3386502919 - Tanja 3476627062
torna su




Due spettacoli teatrali di Enzo Pesante: Schizzi sul potere - Bambini si diventa! - Torino
Sabato 22 maggio 2010 ore 21,30 al teatro Gobetti di Via Rossini 8, Torino, spettacolo 'Schizzi sul potere' della Compagnia Theantropos. Attraverso una graffiante impronta ironica e surreale sarà affrontato il tema sempre attuale dei diritti e della libertà, fotografato attraverso il lato negativo della lotta condotta dagli uomini per l´affermazione personale. Attraverso la lente deformante del potere, finalizzato alla prevaricazione e alla sottomissione, lo sguardo permetterà di approfondire la necessità del rispetto dei valori di civiltà, uguaglianza, solidarietà, sanciti dalla nostra Costituzione. Regia di Enzo Pesante. Ingresso gratuito. ----- Venerdì 21 maggio alle ore 20,45 al teatro Araldo - via Chiomonte 3 Torino - 'Bambini si diventa!' del laboratorio teatrale del'Istituto internazionale europeo Spinelli . Un gruppo di bambine e bambini, di ragazze e ragazzi, cinquanta esseri tra i sei e i tredici anni in scena si interrogano, a modo loro, su cosa sono. I divieti della loro vita, lo sconcerto di fronte a ciò che naturalmente vorrebbero e a ciò che gli si chiede. Le fatiche e le gioie del crescere.......... La conquista del diventare bambini quando bambini non si è più. Regia di Enzo Pesante, Viola Zangirolami. Info e prenotazioni al 3485300428.
torna su




El Sol ed j Al - Concorso di Musica Tradizionale Piemontese - Borriana (BI)
Domenica 30 Maggio 2010 alle ore 17.00 presso la Sede della Festa, Via Durando Nelson, 14 - Borriana (BI), VII° Edizione del 'Concorso di Musica Tradizionale Piemontese 'El Sol ed j Alp''. Possono partecipare strumentisti da 0 a 100 anni, i quali dovranno eseguire due brani; un brano a scelta del suonatore (comunque appartenente alla vasta tradizione popolare piemontese e valdostana) e un brano proposto dalla giuria, quest'anno il brano prescelto è la 'Mazurca Veglia', proveniente dalla Val Chiusella. E' possibile scaricare lo spartito e l' MP3 per chi non sa leggere la musica dal sito www.solalp.it. Sono ammessi anche brani di composizione propria o altrui, purchè rientranti nello stile della musica piemontese. E' possibile partecipare con qualunque tipo di strumento, la giuria premierà con giudizio insindacabile solo UN concorrente con una riproduzione dell' antico Boccale da Birra di Pombia (NO) e un assegno da Euro 100. Sarà premiato il musicista che avrà interpretato il 'gheddo', cioè lo spirito e la dinamica, della musica tradizionale! L' iscrizione è gratuita e deve pervenire via e-mail a info@solalp.it oppure telefonando al 015446116.
torna su




Enzo Carro, canzoni napoletane simpaticamente spiegate - Firenze
LAS PALMAS 19 maggio 2010 ore 21.30 Piazza Annigoni - Firenze (zona mercato Sant'Ambrogio) Info 347/2760033 - info@laspalmasfirenze.it - Enzo Carro in Canzoni napoletane (simpaticamente spiegate). Una voce e una chitarra per raccontare la storia della canzoni - INGRESSO LIBERO 'Las Palmas' è un Caffè Concerto all'aperto con ristorante, pizzeria, friggitoria di mare e cocktail bar.
torna su




Estate Carrarese 2010 - Padova
Venerdì 21 maggio alle ore 20.45 a Padova, presso il Palazzo della Ragione (Ingresso dalla loggia di Piazza delle Erbe) – presentazione del programma “Padova Estate Carrarese” giugno-settembre 2010: Musei, Mostre, Notturni d’Arte, Cinema, Musica, Danza, Teatro - Presenta Carla Stella - Nel corso della serata: proiezione del video “Estate Carrarese”, jazz, tango, sfilata di moda dal ’300 Carrarese al Terzo Millennio con la Padova di Makola - statistiche.musei@comune.padova
torna su




Evento 'Yoga Aid' per Medici Senza Frontiere - Roma - Milano
Yoga Aid è un evento internazionale itinerante che, attraverso la pratica collettiva dello Yoga nelle grandi metropoli vuole avvicinare e far conoscere lo Yoga a quante più persone possibile e al contempo promuovere una raccolta fondi destinata a scopi umanitari. Quest’anno, la manifestazione in Italia avrà uno svolgimento speciale: saranno due gli appuntamenti, in una staffetta ideale che unirà Roma con Milano, a significare la libera circolazione dello Yoga tra coloro che lo praticano! Si inizia sabato 22 maggio a Roma, in piazza Navona dalle 10 alle 12:30 per eseguire 108 Saluti al Sole (sequenza tradizionale di posture) guidati a turno da varie Scuole di Yoga. ----- Si continua domenica 23 maggio a Milano all’Arco della Pace dalle ore 16, con Fermati a Meditare!, un calendario di meditazioni brevi condotte con differenti modalità da insegnanti che YogaFestival ha ospitato nelle ultime edizioni. Si conclude con una suggestiva meditazione al suono di un grande Gong, di grande impatto emotivo. Yoga Aid è indirizzato a tutti, senza limiti di età e la partecipazione è gratuita. Le scuole di yoga che intervengono guidando a turno i partecipanti nei vari esercizi, metteranno a disposizione la propria professionalità gratuitamente al fine di raccogliere fondi per le attività di Medici Senza Frontiere. Per partecipare basta iscriversi sul sito http://www.yogaaid.com/italy
torna su




Giornata nazionale per la promozione della lettura - Biblioteca Orbassano
La Biblioteca civica Sandro Pertini, Via Mulini 1, Orbassano (TO) sarà aperta Domenica 23 maggio 2010 (dalle ore 15,30 alle ore 18,30) in occasione della Giornata nazionale per la promozione della lettura. I ragazzi del Servizio Civile Nazionale effettueranno letture ad alta voce per i bambini presenti. Tel. diretto 011 9036331, biblioteca@comune.orbassano.to.it
torna su




La magia dell'Oriente sulle sponde del lago di Avigliana (TO)
22 -23 Maggio 2010 presso La Fabbrica - Via IV Novembre 19, Avigliana - 'Belly Dance Camp 2010' - La magia dell'Oriente sulle sponde del lago di Avigliana - Workshop di danza orientale dedicato a vedenti, ipovedenti e non vedenti. Organizzazione a cura dell'Associazione Arabesque in collaborazione di Aics Torino, Polisportiva Unione Italiani Ciechi e ipovedenti Torino. Per chi non balla uscita in barca a vela o kayak a cura del Centro Velico di Avigliana. Info: associazione.arabesque@hotmail.it, Tanja 347 6627062, Clara 338 6502919
torna su




Laboratorio di cucina giapponese - Torino
Mercoledì 09 giugno 2010 dalle ore 19,00 alle ore 21,00 presso la sede dell’Associazione Interculturale Italia-Giappone (C.so Racconigi 10 Torino) si terrà un laboratorio di cucina giapponese sui vari tipi di SUSHI. In particolare verranno spiegati i procedimenti per fare i MAKI / NIGIRI / TEMARI ed ogni partecipante potrà provare direttamente a prepararli, con degustazione finale di quanto preparato - Le prenotazioni ed il pagamento dovranno pervenire entro il 28 maggio ed il pagamento dovrà essere effettuato entro il 03/06 o in segreteria il lunedì e martedì dalle 17,00 alle 19,00 ed il giovedì dalle 16,00 alle 18,00 oppure tramite bonifico di cui forniremo IBAN su richiesta. Per ulteriori informazioni e/o prenotazioni potrete inoltrare una email all'indirizzo postmaster@sakuratorino.it oppure telefonare al numero 348/8101343.
torna su




Musica nel Chiostro - Padova
A Padova, presso i Musei Civici agli Eremitani (Piazza Eremitani 8) Chiostro 'Albini': “MUSICA NEL CHIOSTRO - 4 concerti al museo 2010” , nei giorni 19 e 26 maggio, 9 e 16 giugno 2010 alle ore 21.00 --- Il ciclo di concerti primaverili nel Chiostro Albini del Museo agli Eremitani è per Padova un appuntamento tradizionale che la Fondazione Musicale Masiero e Centanin organizza grazie alla generosa ospitalità del Museo ed alla collaborazione dell’Assessorato alla Cultura del Comune di Padova. Nei programmi di quest’anno, nel secondo centenario della loro nascita, non potevano mancare i nomi di Schumann e Chopin dei quali vengono proposti sia famosissimi capolavori pianistici che alcune preziosissime opere da camera di più rara esecuzione ma di non minore godibilità. Altri due concerti sono dedicati a composizioni per insiemi strumentali inconsueti e perciò anch’esse meno frequentate dal pubblico. In uno di questi due concerti un ulteriore motivo di interesse è costituito dalla presenza di strumenti musicali d’epoca dalle caratteristiche espressive spesso inedite per l’orecchio dell’ascoltatore moderno: fra gli altri il pianoforte Carl Bowitz del Museo di Pianoforti Antichi di Arquà Petrarca restaurato nel 2007 con il contributo della Fondazione Cassa di Risparmio di Padova e Rovigo. --- Ingresso 4 Euro --- Prevendita biglietti presso: Musica Musica, Galleria Altinate 20 – Gabbia, Via Dante 8 --- In caso di maltempo i concerti si terranno nella Sala Romanino. Posti limitati, massimo 100 persone. info: www.fondazionemusicale.it http://padovacultura.padovanet.it
torna su




“Paroni di barche a Torino” – Castelnuovo don Bosco (AT)
Sabato 22 maggio alle ore 11,00 presso la Tenuta Tamburnin, via Bardella 2/4 – Castelnuovo don Bosco (AT) la dottoressa Giuseppina Pellosio Genta illustra la propria ricerca storica “Paroni di barche a Torino. La Famiglia Clerico nel Settecento”. La Famiglia Clerico dal 1800 al 1964 risiedeva nella Tenuta Tamburnin (http://www.tamburnin.it/) di Castelnuovo don Bosco, ma nei secoli precedenti svolgeva l'attività di armatori di barche (paroni) per la navigazione fluviale sul Po, al servizio dei Savoia. - L'autrice, legata per discendenza alla famiglia Clerico, intraprende il coraggioso percorso di ricerca delle origini di questa famiglia, attraverso la consultazione degli archivi storici di Torino, Asti e Castelnuovo don Bosco. - Testimoniando con documenti ufficiali e oggetti di famiglia, l'autrice tesse una prima ricostruzione storica dell'attività di navigazione sul Po al servizio dei Savoia, dal '600 al '700 e '...ricostruisce le vicende di una famiglia navarola torinese: i Clerico'. – Seguirà rinfresco organizzato dall'azienda Vitivinicola Tenuta Tamburnin. La Tenuta Tamburnin, già in passato villa padronale con annessa azienda agricola, ancora oggi conserva la sua originaria architettura, sapientemente recuperata nella parte rurale dell'edificio per attività culturali, di accoglienza e ricettività. --- Il Comune di Castelnuovo don Bosco, insieme alla Tenuta Tamburnin, intende celebrare l'avvio dei festeggiamenti dell'Unità d'Italia attraverso la presentazione dell'accurato lavoro della dottoressa Giuseppina Pellosio, già pubblicato sulla rivista del Centro Studi Piemontesi di Torino. Attraverso la storia di questi Capitani delle barche e dei ponti di Barche l'autrice crea un fil rouge con le lotte per l'indipendenza e la nascita del Regno d'Italia. Per informazioni: Tenuta Tamburnin: 011/9876225 - 335/5453631 e-mail: info@tamburnin.it; La Cabalesta: 011/9872463; 349/5772932 e-mail: info@lacabalesta.it
torna su




La Donna Ragno - Laboratorio di Danze Sacre - Collegno
Dal 25 maggio al 6 luglio tutti i martedì dalle ore 21,00 alle 23,00 presso G.S. Aurora - via Bendini 11, Collegno - Laboratorio di Danze Sacre, Meditative e Tribali sul simbolo del Ragno, animale sacro e totemico, legato all’energia creatrice e trasformatrice del Principio Femminile. Programma: Danze sacre, tribali e delle Native Americane - Il simbolo del Ragno e della Tela, la Matrix Universale - Il fenomeno del Tarantismo, Pizziche e Tarantelle - Costruzione dell’Acchiappasogni, del Bastone della Pioggia e delle Maracas Rituali per danzare e suonare. 7 incontri, costo del laboratorio 80 euro. Conducono il laboratorio Irtino Gabriella, formazione in Danze dei Fiori di Bach , Danze della Tradizione Popolare, Danze Sacre, Rituali e Meditative, cell. 3406851803 - Leo Lorena, formazione in Danze Sacre e Meditative, Counsellor, Naturopata Reflessologa, cell. 3397891012. E’ necessario prenotarsi telefonicamente
torna su




Sei personaggi in cerca d'autore - Spazio espositivo bellARTE - Torino
Da venerdì 21 a domenica 23 maggio ore 21.15 nel teatro e spazio espositivo bellARTE - via Bellardi 116, Torino - all'interno della rassegna ECLETTICA, L'arte in ogni sua forma spettacolo ''Sei personaggi in cerca d'autore'', regia e adattamento del testo Simone Schinocca. Il metalinguaggio, la creazione artistica la ricerca di un'identità. Durante le prove di uno spettacolo, i protagonisti di una storia familiare irrompono alla ricerca di qualcuno che possa rappresentare la loro vita in maniera autentica... Venerdì 21 maggio lo spettacolo sarà preceduto alle 19.30 da un Apericena. Evento curato dall'Associazione Tedacà. Ingresso gratuito (si consiglia la prenotazione del posto). Informazioni e prenotazioni: Segreteria bellARTE e Associazione Tedacà 011/7727867 - 320/6990599 (ore 16-20) info@tedaca.it e www.tedaca.it
torna su




'METEODIARIO' Reading Poetico - Settimo Torinese
Domenica 23 maggio 2010, ore 17,00 presso Ecomuseo del Freidano - Via Ariosto, 36 bis, Settimo Torinese - 'METEODIARIO', Enrico Mario Lazzarin e Gianriccardo Scheri presentano i loro blogs meteo-poetici. Due poeti hanno pensato di scambiarsi dei 'bollettini' poetici sugli aspetti della stagione in corso nelle rispettive città (Settimo e Genova), ognuno scrivendo almeno un testo 'meteo-bollettino' giornaliero, inviato via e-mail all'altro e poi pubblicato sul proprio blog di “stazione” locale. In questa occasione, presentano dal vivo i loro testi con una lettura incrociata, corredata dalla visione dei loro blogs. Programma: presentazione dei blogs creati dagli autori, con videoproiezione di alcune pagine; presentazione delle raccolte di testi estratti da “MeteoDiario” e pubblicate su carta, con letture e commenti degli autori; scambio di opinioni ed esperienze tra il pubblico e gli autori. Collaborazione di Assoc. Cult. 'DUE FIUMI' Gruppo FLUDD, il patrocinio della Città di Settimo Torinese e Fondazione ECM - Fondazione Esperienze di Cultura Metropolitana. www.meteodiario.blogspot.com
torna su




Antologia 'SCRIVILO FORTE' - Biblioteca Arpino - Nichelino
Giovedì 20 maggio 2010 alle ore 18.00 presso la Biblioteca Arpino - via Turati 4/8 a Nichelino - presentazione dell'Antologia di racconti 'SCRIVILO FORTE' ed. 2009. L'antologia, composta da due volumi (La musica, la notte e la città e Dietro la collina), raccoglie i racconti selezionati dei giovani scrittori che hanno partecipato al progetto Scrivilo Forte edizione 2009. Intervengono il sindaco Giuseppe Catizone, l'assessore alla cultura Carmen Bonino, il dirigente settore biblioteche Regione Piemonte Eugenio Pintore, lo scrittore Andrea Demarchi. Con la partecipazione dei giovani autori e del gruppo TRIGOMIGO TRIO con Musica Folk Occitana. Ingresso libero. www.bibliotecanichelino.it, tel. 011 6270047
torna su




LA FINANZA & LE MUSE - TORINO
“La finanza & le muse” Arte, Sorrisi, Poequadri Una collettiva di tre artisti: La pittrice Anna Branciari, l’umorista Gianni Chiostri e il poeta Ermanno Eandi. La mostra è organizzata dalla FINECO, banca del gruppo Unicredit L’esposizione sarà inaugurata venerdì 21 maggio alle ore 17 presso la sede della Fineco di Corso Galileo Ferraris n.86 a Torino e terminerà il 4 giugno. Una Banca, tre artisti e un solo sogno, vivere un momento bellissimo dove la finanza e l’arte si fondono e tutto diventa magia, colore e armonia. www.eandiermanno.it
torna su




workshop con Ben Allison - Casalborgone (TO)
Aperte le iscrizioni al Workshop con Ben Allison. Il 16 giugno a Casalborgone (To), nell’ambito del Festival Jazz al Leu, ha inizio il Workshop per musicisti, videomaker, danzatori, attori e fotografi condotto da Ben Allison. Il Workshop dura 4 giorni e si tiene all’interno del teatro di Casalborgone dalle 15.00 alle 19.00. L’obiettivo del lavoro con Ben Allison è la realizzazione di un concerto spettacolo da lui condotto che concluderà il Festival la sera del 19 giugno 2010.
 Il workshop è aperto ad artisti di ogni estrazione, età e livello tecnico-conoscitivo puntando sull’esperienza comune del “fare” e tralasciando lo sterile confronto tecnico.
 Il costo del Workshop è di 50 € e comprende gli ingressi ai concerti del Festival e le convenzioni con i Bar e Ristoranti di Casalborgone. Per informazioni scrivere a info@ozmotic.it, contattare OZmotic attraverso facebook oppure telefonare al numero 349.3323378. Per iscrizioni scrivere a info@ozmotic.it con oggetto iscrizione Workshop Ben Allison indicando età, ambito artistico e livello (principiante, intermedio, professionista). Il Jazz al Leu è inserito all’interno della nuova rassegna Jazzin’Provincia coordinata dalla Provincia di Torino. sito web: www.ozmotic.it
torna su




Meeting di nuoto 1° Memorial “ERMINIO CATANIA” - Piscina Parri - Torino
Sabato 22 maggio 2010 ore 14,30 presso la Piscina Parri - via Tiziano, Torino - Meeting di nuoto 1° Memorial ''Erminio Catania'' organizzato nell'ambito del Progetto ''Anche noi sportivi 2010''. Gara di fine attività tra i servizi per disabili del Comune di Torino e della Provincia. Organizzazione a cura della 3ª e 4ª Circoscrizione della Città di Torino (Area Disabili ) in collaborazione con la A.S.D. SIRIO e la Federazione Italiana Sport Disabili del C.O.N.I. Informazioni: Giancarlo La Face. Tel. 011 443.54.46 - 54.11. email: informahandicap4@comune.torino.it web: http://www.comune.torino.it/circ4/infohandicap/
torna su




Mostra Collettiva: OBRUDUM - InGenio - Torino
Dal 21 maggio al 2 giugno 2010 presso InGenio - Via Montebello 28 b, Torino - mostra collettiva 'OBRUDUM - Dal bello ideale al brutto che non fa paura'. Inaugurazione venerdì 21 maggio ore 11.00. Le opere esposte sono il risultato di un percorso, iniziato nel laboratorio di fotografia, sull’osservazione e l’analisi dell’utilizzo dell’immagine sia fotografica che pittorica come rappresentazione della realtà. Un viaggio di scoperta, soprattutto attraverso il mondo della pittura, partito dal bello ideale e approdato al brutto. Il tentativo di spostare l’attenzione dai canoni classici della bellezza alla ricerca di un’estetica del brutto. Un’esperienza ludica, un tentativo di rappresentare attraverso “mostruosità” le proprie paure e i propri mostri interiori.“ Laboratorio il Puzzle, RAF Diurna Cooperativa Il Sogno di Una Cosa. A cura di Elena La Neve e Giusi Gimmati con la consulenza di Valentia De Venuto. Info. 011 883157 - ingenio@comune.torino.it
torna su

*Ricevi questa mail in quanto sei iscritto alla lista "FRECCIOLENEWS" *

Se vuoi cancellarti dalla lista invia una email a info@cascinamacondo.com


Copyright (C) 2018 *|www.cascinamacondo.com|* All rights reserved.