Se non visualizzi bene questa mail premi qui.
Se vuoi visualizzare l'archivio newsletter premi qui.
Your Company
Staff Macondo

CON FILI INVISIBILI - in preparazione l'antologia degli haiku selezionati al Concorso Internazionale edito da Cascina Macondo 8° edizione 2010
L'ANTOLOGIA “CON FILI INVISI... continua.

I gruppi di lettura al Circolo dei Lettori - serata di presentazione - Torino
Martedì 12 ottobre ore 21.00 a... continua.

I TUOI HAIKU NELLA HOME PAGE DEL SITO CASCINA MACONDO
Nella Home page del sito Casc... continua.

IRBILIBRI - incontri di lettura a Cascina Macondo - ospiti Clirim Muca e Alberto Figliolia
IRBILIBRI INCONTRI DI LETTUR... continua.

CERIMONIA DI PREMIAZIONE DEL CONCORSO INTERNAZIONALE HAIKU 8° EDIZIONE 2010 - DOMENICA 21 NOVEMBRE
LA PREMIAZIONE del Concorso In... continua.

POETRY SLAM - vincitore Pietro Tartamella al Teatro Garybaldi di Settimo T.se
NELL’AMBITO DELLA RASSEGNA POE... continua.

“DONNE: STORIA, SOCIETÀ E SALUTE” quindicinale a cura di Ivana Nannini - "Quali sviluppi?"
Storia delle donne: quali svil... continua.

"OrtolìneaCM - Accentazione Ortoèpica Lineare" quindicinale a cura di Fiorènza Alineri: ''Un mese con Montalbano: la sigla" di Andrèa Camillèri
UN MESE CON MOLTALBANO: LA SIG... continua.

Frécciolenews - I TUOI COMUNICATI
DALLO STAFF DI FRECCIOLENEWS <... continua.

MACONDOSCUOLA - gite didattiche a Cascina Macondo
con l'inizio dell'anno scolast... continua.

"GOOD MORNING POESIA ORE 7" quindicinale a cura di Pietro Tartamella - "META' DELLA VITA" di Friedrich Hölderlin
METÀ DELLA VITA: 'Con gialle p... continua.

LA FORESTERIA DI CASCINA MACONDO 'Tiziano Terzani'
La Foresteria 'Tiziano Terzani... continua.

SCRITTURALIA - prossimo appuntamento domenica 7 novembre 2010 a Cascina Macondo - Riva Presso Chieri (TO)
Domenica 09 NOVEMBRE 2014 per ... continua.

"ERBA MANENT" quindicinale di erbe, frutti e piante a cura di Antonella Filippi - "CURE NATURALI IN GRAVIDANZA" terza parte
parte 3)-- per la madre né per... continua.

Rosa d'autunno, collezione haiku di Antonella Filippi - edizioni Albalibri
Con la nuova veste tipografica... continua.

Il Rospo Rintanato (Hidden Toad) - 114 haiku, edizione DEART - CARATTERI E INCHIOSTRI
IL ROSPO RINTANATO - HIDDEN T... continua.

Sponsor e sostegni
esprimiamo la nostra riconosce... continua.

Frécciolenews Partners
MUSIC CLUB, mensile di musica ... continua.


Utenti Frécciolenews

Il Tribunale di Milano respinge il ricorso del Comune di Tradate sul bonus bebè e lo condanna a versare quanto dovuto ai bambini stranieri nati negli ultimi tre anni
Il Tribunale di Milano resping... continua.

Lithuania will participate as a guest of honour in the world’s largest children’s book fair in Bologna
Hello, let me introduc... continua.

TARIFFE POSTALI E NON PROFIT: dichiarazione dell’On. Luigi Bobba (PD)
TARIFFE POSTALI E NON PROFIT: ... continua.

CONVEGNO “ASSOCIAZIONE ITALIANA FORMATORI”: PERUGIA 28-29 OTTOBRE 2010
CONVEGNO “ASSOCIAZIONE ITALIAN... continua.

gli epitaffi sulla nera signora - Teatro della Caduta - Torino
"Conferenza simil-tragica e tr... continua.

l'inverno dell'alveare e l'uomo sandwich - Modena
mi chiamo Devis Bellucci, di V... continua.

“L’AMORE E GLI STRACCI “ - Anilda Ibrahimi presenta il suo ultimo libro – Torino - 8 ottobre 2010, ore 21.00
“L’AMORE E GLI STRACCI “ - Ani... continua.

Convegno 'INTEGRANZA' - Castello di Moncalieri -TO
23 ottobre 2010 ore 16,45 - Ca... continua.

Laboratorio di cucina giapponese - Torino
L’Associazione Interculturale ... continua.

Le vent nous portera - il primo video in auto-stereoscopia al NEM SUMMIT Barcellona
Dal 13 al 15 ottobre 2010 CON... continua.

Saverio Tommasi in TV: Raitre e RTV38
Ogni tanto capita. Appaio in t... continua.

Seminario “Danze dal mondo per la scuola e l’animazione” - Cascina Marie - Bricherasio
9 e 10 ottobre 2010 presso “... continua.

Spazio ai bambini! - Circolo dei Lettori Torino
Al Circolo dei Lettori - Pala... continua.

Tartamella al Circolo dei Lettori - Torino
LABORATORIO DI LETTURA CREATIV... continua.

La ricerca della visione-Vision Quest-il paesaggio sacro Nordamericano - Genova
Genova, Castello D’Albertis, M... continua.

Bambini in rima - Bologna
Il 9 e 10 novembre 2010 a Bolo... continua.

in libreria 'La bellezza amara' di Gianni Manzella
Domenica 10 ottobre, ore 12.00... continua.

RADIO FAHRENHEIT - Anna Maria Testa, Pietro Citati, Francesco Erbani, Letizia Muratori, Gilda Policastro...
Settimana dal 15 al 19 novembr... continua.

ATTRAVERSARE IL TEMPO - EVENTI LAND ART - 10 OTTOBRE 2010 - FORESTA DI CUMA
Nel progetto EVENTI LAND ART -... continua.

CONCORSO DI LETTERATURA PER L'INFANZIA - Torino
Partecipa a 'UN AMORE DI MEREN... continua.

L'INCONTRO DEI DUE MONDI - 12 OTTOBRE 2010 - MILANO
L’Incontro dei due Mondi: la R... continua.

Playback theatre - Torino
Sabato 16 ottobre 2010 dalle o... continua.

Psicologia e religione di James Hillman
LA RICERCA INTERIORE Psicologi... continua.

ANTOLOGIA ILLUSTRATA STEAMPUNK - SCADENZA BANDO 28-02-2011
EDIZIONI SCUDO BANDO PER L... continua.

Atelier TEATRO FISICO: Corsi 2020/2011 - Torino
L'Atelier TEATRO FISICO di Phi... continua.

BIOVEGANFEST 2010 - Bassano del Grappa
29-30-31 ottobre e 1° novembre... continua.

'In fuga dalla mia terra' di Emiliano Bos - Centro Interculturale Torino
Martedì 19 ottobre 2010 alle o... continua.

Laboratorio di Biomeccanica – Coriano (RN)
Le associazioni riccionesi Att... continua.

Novecento al Museo - Padova
Sabato 9 ottobre 2010, ore 18:... continua.

parlare in pubblico - le capacità espressive della voce - Ivrea
mercoledì 6 ottobre 2010, alle... continua.

POT POURRI 2011 - Torino
In occasione della 4° Rassegna... continua.

Festival Internazionale 'Il Sacro attraverso l'ordinario XVII' - Torino
Domenica 10 ottobre ore 20.00 ... continua.


CON FILI INVISIBILI - in preparazione l'antologia degli haiku selezionati al Concorso Internazionale edito da Cascina Macondo 8° edizione 2010
L'ANTOLOGIA “CON FILI INVISIBILI” raccoglie i 114 haiku selezionati al Concorso Internazionale Haiku in Lingua Italiana edito da Cascina Macondo - 8° edizione 2010 ---- PRENOTARE IN TEMPO LA TUA COPIA (tiratura limitata)------ CARATTERISTICHE DELL'ANTOLOGIA: editore Alba Libri --- pagine 133 --- formato 14 x 21,5 --- traduzione inglese di Antonella Filippi (10 haiku della sezione individuale e 10 haiku della sezione collettiva)--- Accentazione ortoèpica lineare a cura di Pietro Tartamella --- prefazione di Pietro Tartamella --- nota introduttiva dell'editore Clirm Muca -------- COSTO A COPIA EURO 12,00 + SPESE DI SPEDIZIONE - OGNI 10 COPIE ACQUISTATE, UN COPIA IN OMAGGIO - L'ANTOLOGIA SARA' DISPONIBILE PER IL 21 NOVEMBRE 2010 GIORNO DELLA CERIMONIA DI PREMIAZIONE A CASCINA MACONDO ---- spese di spedizione - euro 7 per plico contenente da 1 a 5 copie, per l'Italia (euro 19 per l'Estero) - euro 9 per plico contenente da 6 a 10 copie, per l'Italia (euro 22 per l'Estero) - euro 13 per plico contenente da 11 a 20 copie, per l'Italia (euro 27 per l'Estero) - euro 19 per plico contenente oltre le 21 copie, per l'Italia (euro 33 per l'Estero)----- Preferiamo evitare il pagamento contrassegno (per gli eccessivi costi, e per non rischiare che il pacco torni in dietro non avendo il postino trovato nessuno in casa). Il pagamento va effettuato con Bonifico Bancario. Si prega (se ancora non è stato fatto) di inviare l'indirizzo esatto dove far recapitare il plico. Si prega di inviare una email non appena il bonifico è stato eseguito ---- Dati di Cascina Macondo per bonifico bancario: conto corrente N° 1000 / 13268 Istiuto Bancario 'BANCA PROSSIMA' filiale 05000 di Milano, Via Manzoni ang. Via Verdi, codice postale 20121 --- IBAN IT13 C033 5901 6001 0000 0013 268 per versamenti italiani --- BIC BCITITMX codice per versamenti internazionali --- intestazione del bonifico: Cascina Macondo - Borgata Madonna della Rovere, 4 - 10020 Riva Presso Chieri- Torino - Italia -- causale del versamento: Prenotazione copie 'Con fili invisibili'
torna su




I gruppi di lettura al Circolo dei Lettori - serata di presentazione - Torino
Martedì 12 ottobre ore 21.00 al Circolo dei Lettori Via Bogino 9 Torino in SALA GRANDE (DIGITARE ALL'INGRESSO IL N° 1115 SEGUITO DA TASTO CAMPANELLO PER FARSI APRIRE IL PORTONE) presentazione dei Gruppi di Lettura che si avvicenderanno al Circolo con i loro contenuti e le loro proposte nell'anno 2010-2011. Cascina Macondo con i NARRATORI DI MACONDO presenta la rassegna di letture ad alta voce 'IL SILENZIO E LA NEVE racconti di boschi, montagne e stelle alpine' che partirà con appuntamenti settimanali il venerdì sera da metà gennaio 2011.
torna su




I TUOI HAIKU NELLA HOME PAGE DEL SITO CASCINA MACONDO
Nella Home page del sito Cascina Macondo, sotto la tazzina del caffè fumante, è attiva la rubrica HAIKU DEL GIORNO. Gli Utenti FREE possono prenotare una data, inserire un proprio haiku e, volendo, dedicarlo a qualcuno. E' prevista infatti anche la possibilità di inserire nel form l'indirizzo di posta elettronica di un amico a cui volete dedicare l'haiku. L'amico riceverà automaticamente l'avviso 'c'è un haiku dedicato a te'. Leggeremo un nuovo haiku ogni giorno. E anche se non è vero che un haiku al giorno toglie il medico di torno, la cosa ci sembra carinissima - Staff Macondo
torna su




IRBILIBRI - incontri di lettura a Cascina Macondo - ospiti Clirim Muca e Alberto Figliolia
IRBILIBRI INCONTRI DI LETTURA A CASCINA MACONDO metti una sera un luogo, un libro ed un caffè ------ CASCINA MACONDO OSPITA:“FANGO DI STRADA” e 'HAIKU PER CASO' raccolte haiku e altri libri - edizioni AlbaLibri - incontro con Çlirim Muça e Alberto Figliolia sabato 9 ottobre 2010 ore 21.00 - 23.00 letture a cura dei Narratori di Macondo INGRESSO GRATUITO -------------------------------- Çlirim Muça nato in Albania da una famiglia di poveri contadini nel 1965, passa la sua.infanzia e la giovinezza a Cerme–Lushnje, dove compie i suoi studi di scuola superiore. Nel 1990 lo Stato e il Partito del lavoro gli concedono il diritto di continuare gli studi universitari alla facoltà di Agronomia a Tirana. Nel 1991 decide di scappare all’estero passando per la Grecia e la ex Jugoslavia, a piedi, in pullman e in treno, fino a giungere in Italia, dove passa cinque lunghi anni di clandestinità. Riuscito ad ottenere la regolarizzazione della sua permanenza in Italia, vive e lavora prima a Milano e poi in Toscana, dove, insieme alla moglie, gestisce un piccolo albergo a Castiglioncello, in provincia di Livorno. Poeta, scrittore, drammaturgo e infine editore, si ritiene un perfetto autodidatta. Il suo primo libro 'Tani gjerave u jap nje kuptim te ri' raccoglie versi in lingua albanese. 'Milano–Tirana senza ritorno' viene scritto insieme al poeta italiano Alberto Figliolia; le poesie vengono presentate con testo a fronte in albanese. Altri componimenti in versi sono: 'Da oltre il mare', 'Grido', 'Ombre sul mondo', 'Naufrago a Cerme' e 'L’animale triste' tutti in lingua italiana. Poeta prolifico, subisce infine il fascino degli haiku e s’innamora perdutamente del genere -------------------------------- Alberto Figliolia, giornalista e pubblicista, ha scritto e curato numerosi libri, spaziando dalla poesia alla letteratura sportiva. Ha pubblicato 'Giganti e pallonesse (basket e poesia)', 'Una curva nel cielo (poesie di sport)' e, con Davide Grassi e Mauro Raimondi 'Centovantesimi' e 'Eravamo in Centomila (calcio)'. Suoi scritti compaiono in svariate antologie e riviste. Con Albalibri ha pubblicato: 'Il vino giusto', 'Poesiedufficio', 'Diapositive d’immortalità' e 'Dopo gli angeli precipitati'. Ha scritto inoltre, sempre per Albalibri, 'Pensieri bisestili-Zibaldone Ribaldo (aforismi)' e il suo primo libro di haiku 'Haiku per caso'. Reputa che il poeta di strada sarebbe un magnifico mestiere e che le strade della poesia sono infinite e d’infinita umanità. Con l’amico poeta-editore Çlirim Muça è impegnato in un lavoro culturale di disintegrazione di barriere e pregiudizi con il martello gandhiano della poesia ------------------------------------- PROSSIMI APPUNTAMENTI (IN DATA ANCORA DA DEFINIRSI): “ROSE D’AUTUNNO” raccolta Haiku - edizioni AlbaLibri incontro con Antonella Filippi letture a cura dei Narratori di Macondo INGRESSO GRATUITO ------------------ “L’ATTIMO CHE RESTA” raccolta Haiku - edizioni in proprio incontro con Oscar Luparia letture a cura dei Narratori di Macondo INGRESSO GRATUITO ----- per informazioni più dettagliate copia e incolla il seguente link sul tuo browser: http://www.cascinamacondo.com/index.php?option=com_content&view=article&id=339:irbilibri-incontri-di-lettura-a-cascina-macondo-settembre-ottobre-2010&catid=102:news&Itemid=90 ----------- per arrivare a Cascina Macondo copia e incolla il seguente link sul tuo browser: http://www.cascinamacondo.com/index.php?option=com_content&view=article&id=50&Itemid=29 ----- parcheggio intorno alla chiesetta Madonna della Rovere
torna su




CERIMONIA DI PREMIAZIONE DEL CONCORSO INTERNAZIONALE HAIKU 8° EDIZIONE 2010 - DOMENICA 21 NOVEMBRE
LA PREMIAZIONE del Concorso Internazionale Haiku in Lingua Italiana AVVERRA' DOMENICA 21 NOVEMBRE 2010 a Cascina Macondo - Borgata Madonna della Rovere, 4 10020 Riva Presso Chieri - Torino - Italia. Presenti i Giurati, la Redazione di Cascina Macondo, gli Sponsor, gli Autori premiati, la Stampa. La manifestazione è aperta al pubblico previa indispensabile prenotazione a causa dei posti limitati. Per lo stesso motivo si invita ogni bambino ad essere accompagnato al massimo da 4 adulti. PROGRAMMA CERIMONIA DI PREMIAZIONE CONCORSO HAIKU * inizio 14,30 puntuali * lettura ad alta voce intorno al fuoco degli Haiku vincitori a cura del Gruppo I NARRATORI DI MACONDO * concerto del gruppo MANOSONORA * proiezione del video BUDO ARTI MARZIALI E HAIKU prodotto dalla Fan Vision Cinematografica * cottura Raku dal vivo delle ciotole premio * consegna dei premi e dell’antologia CON FILI INVISIBILI * termine della manifestazione ore 18,30 circa - COMUNICARE LA PARTECIPAZIONE CON UNA EMAIL - COMUNICARE CON ALTRA EMAIL la prenotazione delle copie dell'antologia - info@cascinamacondo.com
torna su




POETRY SLAM - vincitore Pietro Tartamella al Teatro Garybaldi di Settimo T.se
NELL’AMBITO DELLA RASSEGNA POESIA VAGABONDA CURATA DA ENRICO MARIA LAZZARIN E REALIZZATA DALL'ASSOCIAZIONE DUE FIUMI CON IL CONTRIBUTO DEL COMUNE DI SETTIMO TORINESE -- Da anni lo spettacolo della Poetry Slam anima i luoghi letterari di tutto il mondo con poesie brevi della durata massima di 3 minuti lette ad alta voce. Poche regole, semplici e chiare, per un gioco di condivisione che mette in risalto la poesia. In una poetry slam dove i poeti si sfidano all’ultimo verso è il pubblico a decretare il vincitore. Sedici autori provenienti da tutta Italia si sono confrontati ad alta voce sul palco del teatro Garybaldi di Settimo Torinese venerdì 24 settembre 2010: Alessandra Gorga, Arnold de Vos, Bruno Rullo, Carlo Molinaro, Daniele Mosca, Denise Rosso, Gianfranco Carignano, Marcella Saggese, Marilena Chianale, Marta Becco, Marthia Carrozzo, Pietro Pinto, Pietro Tartamella, Silvana Ponsero, Tiziana Catenazzo, Tommaso De Martino. Ha condotto il gioco come Gran Maestro di Cerimonia il poeta Max Ponte coadiuvato dalla giornalista Irene Cabiati, artista ospite con le sue installazioni di “Orecchie Poetiche”, e dal poeta Enrico Maria Lazzarin organizzatore da 17 anni di Poesia Vagabonda. Presenti autorità cittadine e pubblico attento. La giuria popolare ha decretato vincitore Pietro Tartamella che rappresenterà l’Italia alla finalissima europea in programma a metà dicembre nella città di Reims (Francia) organizzata dal collettivo francese Slam Tribù. Nella triade dei finalisti: Marthia Carrozzo di Lecce, Carlo Molinaro di Torino.
torna su




“DONNE: STORIA, SOCIETÀ E SALUTE” quindicinale a cura di Ivana Nannini - "Quali sviluppi?"
Storia delle donne: quali sviluppi ? Oggi L’Italia è agli ultimi posti nella prospettiva internazionale, per la presenza femminile e sua visibilità nel lavoro e nella società. Lo stato di salute delle donne nella società, negli ultimi venti anni, interessa direttamente la storia e la condizione femminile. Gli orientamenti del mondo femminista e degli studi di genere hanno portato verso due poli opposti, quello differenzialista ( accentua la differenza ) e quello ugualitario ( accentua l’uguaglianza ): questo ha condotto, pare, ad una perdita dello slancio collettivo e politico delle donne. Si può parlare di “ irriducibile impoliticità “ del femminile ? Quali sono i confini politici della storia nella ricerca femminista ? Le storiche sono state a lungo impegnate a recuperare l’archeologia della presenza femminile nella storia del ‘900, ma, la dimensione di genere, in quanto concetto relazionale, deve confrontarsi con la metà maschile e non può escluderla. Questa prospettiva -di genere- è entrata non da molto nella ricerca storica, utilizzando inizialmente modelli di riferimento spesso maschili, quali Mosse ( Sessualità e nazionalismo ), Allegra (La madre ebrea nell’Italia moderna ), e Ginzburg ( Storia notturna - Una decifrazione del sabba ). La Società italiana delle storiche, nasce nel 1989 e negli anni è divenuta soggetto autorevole, anche grazie a riviste come Memoria e Genesis . La storia delle donne non dovrebbe chiudersi, pertanto, in una storia autonoma e isolata, quasi un ghetto, così come già temevano le storiche femministe francesi fin dagli anni ’70, ma includere anche “l’altra metà del cielo “ della differenza. Questa sembra la prospettiva più attuale. Va considerato che si tratta anche della transizione dal concetto di patriarcato a quello di gender ( genere ), concetti che sono letti come antitetici, così che Yannich Ripa, femminista francese, parla , con amarezza, di “ acquietamento della parola “, come se si volesse far scomparire tutta la dimensione di lotta e rapporti di potere fra i sessi. Dunque, non esiste una lettura definitiva, ma delle letture, in cui l’articolazione con la diferenza ( l’altra metà del cielo ) può essere diversamente intesa. Le storiche osservano disincanto, quasi una caduta d’impegno, da parte delle donne. E’ questo che possiamo concludere, che le donne stanno rinunciando a costruire e rileggere la propria storia in modo anche politico ? Qualche segnale di disinvestimento è visibile, forse anche nel ripiegamento domestico che sovente la crisi induce qua da noi, insieme ad una certa rassegnazione. A meno di non percorrere strane strade, per avere visibilità e lavoro.. Ma la rassegnazione è anche rinuncia identitaria e di autonomia economica. E’ una grossa questione, su cui vale la pena riflettere, considerando anche che sovente i matrimoni non sono eterni, non solo, ma che la formula della “soluzione coniugale “ non risolve il diritto al lavoro ed all’autonomia delle donne. Non a caso, anche nei paesi cosiddetti “in via di sviluppo “, si punta molto sulla capacità imprenditoriale femminile --- ivana.nannini@cascinamacondo.com
torna su




"OrtolìneaCM - Accentazione Ortoèpica Lineare" quindicinale a cura di Fiorènza Alineri: ''Un mese con Montalbano: la sigla" di Andrèa Camillèri
UN MESE CON MOLTALBANO: LA SIGLA – Alla luce della tòrcia elèttrica i sorci scappàvano scantati da tutte le parti. Tirava un fòrte vènto friddo e l’aria, passando attravèrso il fasciame sconnesso, produceva in cèrti momenti un lamento che pareva di voce umana. Dintra la quindicèsima bottiglia Montalbano vide quello che cercava, un ròtolo incartato di verde scuro, perfèttaménte mimetizzato col colore del vétro. Calòrio èra un òmo intelligènte. Il commissario capovòlse la bottiglia ma il ròtolo non niscì, si èra allentato. Pur di andàrsene prima che poteva da quel posto, Montalbano risalì dal vano motore sul ponte e si lasciò cadere sulla rena come aveva fatto, ma non per sùa volontà, il pòviro Calòrio. Arrivato alla sùa casa di Marinèlla, posò la bottiglia sul tàvolo e rimase un pèzzo a taliàrla, gustàndosi la curiosità come un vizio solitario. Quando non ce la fece più, pigliò un martèllo dalla cassetta degli attrezzi, diède un solo colpo, secco, preciso. La bottiglia si ruppe in dùe parti, quasi sènza schegge. Il ròtolo èra avvolto in un pèzzo di carta verde crespata, del tipo che adòperano i fiorài per coprire i vasi." (Andrèa Camillèri)- fiorenza.alineri@cascinamacondo.com
torna su




Frécciolenews - I TUOI COMUNICATI
DALLO STAFF DI FRECCIOLENEWS <><><><><> LUANA VARAGNOLO (referente responsabile) ---- FIORENZA ALINERI ---- OSCAR LUPARIA ---- FLORIANA PORTA ---- LAURA UBOLDI ----- PIETRO TARTAMELLA..... ricordano agli inserzionisti che: FRECCIOLENEWS... (COMUNITA' INTERNAZIONALE CHE SI SCAMBIA INFORMAZIONI E COMUNICATI) è la Newsletter settimanale gratuita di Cascina Macondo. Viene inviata a tutti gli iscritti (Utenti Only Mailing, Utenti Free, Utenti Professional) a partire dalla mezzanotte di ogni martedì. La Newsletter può essere utilizzata da chi organizza eventi, manifestazioni, presentazioni di libri, concorsi, mostre, spettacoli, corsi, stages, reading, proiezioni, inaugurazioni, commemorazioni, concerti, feste, conferenze, esposizioni, viaggi, incontri, iniziative- contenuti-annunci vari --------- PORRE ATTENZIONE PERO' AI COMUNICATI: DEVONO ESSERE CHIARI, CONCISI, SEMPLICI, ESSENZIALI. Devono semplicemente 'dare la notizia' (un buon esercizio preparatorio allo stile haiku!). Ricordiamo pertanto le sette domande tipiche del giornalismo, punti di riferimento per chi compila un comunicato o dà una notizia: CHI? COSA? DOVE? COME? QUANDO? PERCHE'? ed eventualmente anche il QUANTO? Se non sei tu ad organizzare gli eventi, dillo ai tuoi amici di questa opportunità.
torna su




MACONDOSCUOLA - gite didattiche a Cascina Macondo
con l'inizio dell'anno scolastico le insegnanti programmano le uscite didattiche. Destinazione per l'anno 2019? Cascina Macondo! ------------ GITE DIDATTICHE A CASCINA MACONDO ANNO 2019 da marzo a fine maggio: percorso di SCRITTURA CREATIVA e percorso di POETICA HAIKU per Scuole Elementari (classi 3° - 4° - 5°), Scuole Medie, Medie Superiori, Licei ------------ LETTURA CREATIVA AD ALTA VOCE per Scuole Elementari (classi 3° - 4° - 5°), Scuole Medie, Medie Superiori, Licei -------------- UN VIAGGIO TRA STORIE E ARGILLA per Scuole Elementari e Scuole Materne ------------------- WAKAN TANKA INDIANI DELLE PIANURE per Scuole Elementari e Scuole Materne --------------- PERCORSO DI TEATRO per classi terze, quarte,quinte della Scuola Primaria --------------- TUTTI I PERCORSI DIDATTICI SI SVOLGONO dalle ore 9.30 alle 15.30 ------- Costo invariato da quindici anni -------- gli stessi percorsi possono svolgersi, con opportune modifiche, anche presso la scuola -------------- SI CONSIGLIA DI PRENOTARE CON MESI DI ANTICIPO (settembre-ottobre)- Cascina Macondo sorge tra campi di grano e mais lungo la strada vecchia che da Riva porta a Poirino. D'inverno ancora vi si raccontano storie intorno al fuoco ------------- per informazioni dettagliate copia e incolla il seguente link sul tuo browser: http://www.cascinamacondo.com/index.php?option=com_content&view=article&id=56&Itemid=60
torna su




"GOOD MORNING POESIA ORE 7" quindicinale a cura di Pietro Tartamella - "META' DELLA VITA" di Friedrich Hölderlin
METÀ DELLA VITA: 'Con gialle pere scende / e folta di rose selvatiche / la terra nel lago, / amati cigni, / e voi ubriachi di baci / tuffate il capo / nell'acqua sobria e sacra. / Ahimé, dove trovare, quando / è inverno, i fiori, e dove / il raggio del sole, / e l'ombra della terra? / I muri stanno / afoni e freddi, nel vento / stridono le bandiere.' (Friedrich Hölderlin) --- pietro.tartamella@cascinamacondo.com
torna su




LA FORESTERIA DI CASCINA MACONDO 'Tiziano Terzani'
La Foresteria 'Tiziano Terzani' di Cascina Macondo è un appartamento ricevuto in comodato composto di una cucina, tre camere, un bagno. Possono pernottarvi, o soggiornarvi, a costi di Bed and Breakfast, i Soci dell’Associazione e coloro che (FAMIGLIE,SINGOLI O PRIVATI) intendono diventarlo, i Soci di Associazioni con finalità affini a quelle di Cascina Macondo, i Soci di Associazioni di promozione sociale e artistiche, coloro che aderiscono ad iniziative e attività promosse da Enti Pubblici e Privati. Il ricavato è a sostegno delle attività istituzionali di Cascina Macondo. Copia e incolla il seguente link sul tuo browser per vederne le immagini: http://www.cascinamacondo.com/index.php?option=com_content&view=article&id=331:la-foresteria-di-cascina-macondo&catid=102:news&Itemid=90
torna su




SCRITTURALIA - prossimo appuntamento domenica 7 novembre 2010 a Cascina Macondo - Riva Presso Chieri (TO)
Domenica 09 NOVEMBRE 2014 per un manipolo di scrittori appuntamento con SCRITTURALIA D'AUTUNNO --- tutto il giorno dedicato a scrivere su un tema estratto a sorte --- A fine serata lettura ad alta voce dei componimenti prodotti --------------- Forse scriviamo meno di quanto desideriamo. Troppe le cose da fare, troppi gli impegni, troppe le scadenze e le preoccupazioni. Occorre proprio un atto di volontà per dirsi 'oggi voglio dedicarmi a me stesso, a me stessa' e ricavarsi uno spazio creativo, una giornata solo per noi dedicata alla scrittura. Chiudere la serranda lasciando fuori il mondo con i suoi mille problemi, e scrivere, scrivere per una giornata in compagnia di altri appassionati di scrittura. Nel corso degli anni sono 612 i racconti prodotti dagli autori che hanno partecipato in Cascina alle domeniche di Scritturalia. In questo numero che aumenta nel tempo, potrebbe esserci anche un tuo racconto... --------------- I testi migliori e più interessanti prodotti a Scritturalia, a insindacabile giudizio della Redazione, verranno pubblicati sul sito di Cascina Macondo - si può partecipare anche da lontano via email - I POSTI SONO LIMITATI OCCORRE PRENOTARE - iscrizione solo attraverso il modulo on line sul sito di Cascina Macondo <><><><><><><><><><><><><><><><><><><><><><><><> CHI VUOLE ARRIVARE IL SABATO, O IL VENERDI, PUO' TRASCORRERE IL WEEK END A CASCINA MACONDO a costi di Bed and Breakfast, presso la FORESTERIA 'TIZIANO TERZANI' dell'associazione, una bella struttura di accoglienza che Cascina Macondo ha ricevuto in comodato <><><><><><><><><><><><><><><><><><><><><><><><> per info: info@cascinamacondo.com - ciao dallo Staff di Scrittori-Lettori-Narratori di Macondo - COPIA E INCOLLA SUL TUO BROWSER IL SEGUENTE LINK PER INFORMAZIONI DETTAGLIATE: http://www.cascinamacondo.com/index.php?option=com_content&view=article&id=219:scritturalia-estiva-prossimo-appuntamento-domenica-06-novembre-2011&catid=102:news&Itemid=90 ---------------------(nel riquadro affresco romano del 50 dopo Cristo 'donna con stilo e libro' (detta 'Saffo') ritrovato a Pompei. (Napoli-Museo Archeologico Nazionale)
torna su




"ERBA MANENT" quindicinale di erbe, frutti e piante a cura di Antonella Filippi - "CURE NATURALI IN GRAVIDANZA" terza parte
parte 3)-- per la madre né per il nascituro - È consigliato un supplemento di: Acido folico (B9): l'apporto deve essere di 800-900 microgrammi (400 nell'individuo adulto): si trova in cereali integrali e loro derivati. Serve alla riproduzione dei globuli rossi, alla crescita del feto, entra nella funzione di riproduzione del DNA e nella ricostituzione degli anticorpi, regola il turn-over del ricambio delle cellule, aumenta il latte nelle nutrici-- Ferro: il consumo raccomandato è da 10 a 20 milligrammi al giorno; per le donne in gravidanza e durante l'allattamento aumenta di un terzo: lo contengono cacao amaro in polvere (più di ogni altro alimento), germogli di grano, melassa, ostriche, lievito secco, lenticchie...; in misura minore funghi, piselli freschi, noce di cocco, fagiolini, fagioli, uova, pollo, fiocchi d'avena. La vitamina C facilita l'assorbimento del ferro; ferro e vitamina C hanno un'azione sinergica, e di conseguenza la presenza di ferro migliora l'assorbimento della vitamina C e viceversa. Se per caso si deve assumere della vitamina E, prenderla lontano dall'assunzione di ferro, almeno 8-9 ore dopo; inoltre, il caffè e il tè sequestrano il ferro degli alimenti, di conseguenza almeno in gravidanza e durante l'allattamento vanno evitati-- Calcio: la dose quotidiana oscilla per gli adulti dagli 800 ai 1200 milligrammi. Si reperisce in farina di soia, riso integrale, formaggio (soprattutto parmigiano reggiano, caciocavallo, fontina, ricotta fresca di mucca, mozzarella, caciotta), sardine, salmone, mandorle, lievito di birra, latte di pecora, fichi secchi, ceci, calamari, vongole; farina di ossa, dolomite (composta da 2 parti di Calcio e da una di Magnesio), farina di conchiglia di ostrica. Insuperabile è la T.M. (tintura madre) di Equiseto (25-30 gocce per 3 volte al giorno, in poca acqua), ma, come ogni tintura, è in alcool, perciò è meglio la polvere di Equiseto in cachet da 1 grammo (2 al giorno) che ci si può preparare anche da sole; si può anche mescolare la polvere con gli alimenti (ma ha un gusto erbaceo che non sempre è apprezzato), oppure con il miele (1 grammo di polvere in 1-2 cucchiai di miele). La presenza del Calcio aiuta il metabolismo del Ferro-- Magnesio: è indicata, negli adulti, l'assunzione giornaliera da 300 a 500 milligrammi; si trova in germogli di grano, cacao, mandorle, fiocchi d'avena, cereali integrali e loro derivati, piselli secchi, fichi secchi, lievito; in misura minore banane, fichi secchi, uova, cavolo, broccoli, prugne. E' indispensabile all'assorbimento del Calcio, entra in combinazione con Fosforo, Sodio e Potassio, tiene in buona salute denti, ossa e sistema cardiovascolare, aiuta a combattere la depressione, serve al sistema nervoso centrale, evita i depositi di Calcio sul muscolo cardiaco, è un antistress-- Zinco: una donna in gravidanza necessita di 20 milligrammi di zinco al giorno, e 25 milligrammi sono richiesti durante l'allattamento (un individuo adulto ne ha bisogno di 15). Si trova soprattutto nelle ostriche (45 milligrammi per etto), nei semi di zucca e di girasole, nel formaggio, nei fiocchi d'avena e nel lievito secco; in misura minore in fegato, funghi, cipolle, albicocche, farina di segale, sardine, scampi; ottima è la polvere di conchiglia di ostrica. Se si prendono supplementi di zinco ricordarsi che non va assunto con le proteine del latte o con le uova, per facilitarne l'assimilazione, e assicurarsi di avere sufficiente vitamina A nella dieta (cavolo verde, cavolo cappuccio, carote, spinaci, melone, albicocche, fegato di maiale). Con una dieta ricca di calcio (latte, formaggi) bisogna calcolare un fabbisogno supplementare di zinco (idem se sono presenti macchie bianche sulle unghie). Entra nel sistema di riproduzione delle cellule, è essenziale alla sintesi proteica.La Vitamina B6: tuorlo d'uovo, lievito di birra, fegato, cereali integrali, serve a metabolizzare il ferro, toglie la nausea, è diuretico naturale (segue)- antonella.filippi@cascinamacond
torna su




Rosa d'autunno, collezione haiku di Antonella Filippi - edizioni Albalibri
Con la nuova veste tipografica della collana “L’Universo degli Haiku” della casa editrice Albalibri (www.albalibri.com) è stato pubblicato alla fine di agosto il libro di haiku “Rosa d’autunno” di Fukurō (“gufo”, in giapponese), pseudonimo dell’autrice. È una raccolta Nakani Soto (96 haiku divisi nelle quattro stagioni di tre anni), in cui ogni haiku 'naka ni' (che parla di sé) è seguito da tre haiku 'soto ni' (che parlano del mondo esterno). Altra particolarità del libro è la presenza dell’accentazione ortoepica lineare, cioè le parole presentano gli accenti tonici, che aiutano nell’esatta pronuncia. La prefazione di Pietro Tartamella e l’introduzione di Junko Saeki tratteggiano un ritratto dell’haiku e di chi lo scrive, e chiariscono la “letteratura di za”, quella del sedersi insieme, legata al silenzio, alla transitorietà, all’inatteso, al mistero delle cose. Il sumi-e (“pittura con l’inchiostro nero”) in copertina è di Domenico Benedetto. Il libro è in quattro lingue (italiano, inglese, francese, giapponese). Il prezzo per l’Italia è di 12 euro (ISBN: 978-88-89618-76-9).
torna su




Il Rospo Rintanato (Hidden Toad) - 114 haiku, edizione DEART - CARATTERI E INCHIOSTRI
IL ROSPO RINTANATO - HIDDEN TOAD RACCOLTA DI 114 HAIKU: autore AA.VV - a cura di Pietro Tartamella - editore DEART - prefazione Pietro Tartamella - lingua italiano, inglese - traduzione Alessandra Gallo, Antonella Filippi, Danilo Danglari, Laura Uboldi, Lucy Sobrero, Marco Morello - copertina particolare di colori Raku, Ceramica Macondo, manufatto Rakuhaiku di Anna Maria Verrastro - anno di edizione 2007 - pagg 80 - formato cm 14,00 x 20,50 - segni particolari raccolta haiku - ISBN 88-89769-07-6 - costo euro 9,00 + spese spedizione - descrizione: Una raccolta di centoquattordici haiku, uno per ogni autore. Centoquattordici autori. Componimenti provenienti da ogni parte del mondo, dall’Italia in particolare, dalle scuole, dai bambini, dall’area handicap. Divisi per stagioni, piccolo kigo, kigo temporis, kigo misuralis. Selezionati al Concorso Internazionale di Poesia Haiku in Lingua Italiana, 5° edizione 2007. Non hanno unitarietà di contenuto, non hanno un filo conduttore. Sono saltimbanchi di stili e schegge. Se un significato, un disegno unitario, un qualsivoglia filo conduttore è emerso, esso è dovuto solo alla casualità. Ma noi sappiamo quante volte la casualità ha il potere di stupirci. UN LIBRO PER GLI SCAFFALI DI TUTTE LE BIBLIOTECHE - per sostenere i progetti culturali di Cascina Macondo richiedi a info@cascinamacondo.com - puoi ordinarlo in qualsiasi libreria - esposizione dei libri di Cascina Macondo presso libreria IL BANCO, Via Bligny 10 - Torino
torna su




Sponsor e sostegni
esprimiamo la nostra riconoscenza agli Enti, Istituzioni, Fondazioni, Associazioni, Ditte, Privati, che con il loro variegato sostegno consentono a Cascina Macondo di crescere, realizzare progetti, fare cultura esprimendo la propria vocazione di Promozione Sociale. Grazie. <><><><> Regione Piemonte - www.regione.piemonte.it <><><><> Motore di Ricerca Comune di Torino - www.comune.torino.it <><><><> Comune di Riva Presso Chieri - www.comune.rivapressochieri.to.it <><><><> Fondazione CRT - www.fondazionecrt.it <><><><> Fondazione Social - www.fondazionesocial.it <><><><> Fondazione Italia/Giappone - www.italiagiappone.it <><><><> Fondazione Paideia - www.fondazionepaideia.it <><><><> Villaggio La Francesca - www.villaggilafrancesca.it <><><><> Gruppo Haijin di Arenzano <><><><> Edizioni Angolo Manzoni - www.angolo-manzoni.it <><><><> Circolo dei Lettori - www.circololettori.it <><><><> Fanvision Produzioni Cinematografiche - www.fanvision.webs.com <><><><> Artigrafiche M.A.R. - www.artigrafichemar.it <><><><>
torna su




Frécciolenews Partners
MUSIC CLUB, mensile di musica e concerti live - www.musicclub.it <><><><> LA STAMPA, quotidiano di Torino - www.lastampa.it <><><><> TORINOSETTE, magazine settimanale de La Stampa - www.torinosette.it <><><><> COMUNICARE COME - www.comunicarecome.it <><><><> PUOIDIRLOQUI - www.puoidirloqui.it <><><><> DISABILI.COM - www.disabili.com <><><><> Radio Fahrenheit - www.fahre.rai.it <><><><> Digi.TO - www.digi.to.it <><><><> NEXT ARTE - LA PROSSIMA DESTINAZIONE DELL'ARTE http://www.nextarte.it <><><><> TRA TERRA E CIELO - www.traterraecielo.it <><><><> IMMIGRAZIONEOGGI - www.immigrazioneoggi.it <><><><> ARTESCLUSIVA L'ARTE DI DIVULGARE L'ARTE - www.artesclusiva.it <><><><>
torna su




Il Tribunale di Milano respinge il ricorso del Comune di Tradate sul bonus bebè e lo condanna a versare quanto dovuto ai bambini stranieri nati negli ultimi tre anni
Il Tribunale di Milano respinge il ricorso del Comune di Tradate sul bonus bebè e lo condanna a versare quanto dovuto ai bambini stranieri nati negli ultimi tre anni. I giudici del reclamo ritengono “pienamente condivisibili” le decisioni precedenti e ricordano come il principio costituzionale di uguaglianza “non tollera discriminazioni” ---- Il Tribunale di Milano ha respinto ieri il ricorso presentato dal Comune di Tradate (Varese) sulla vicenda bonus bebè. Il Comune del varesotto era stato sanzionato in primo grado per la decisione di concedere a partire dal 2007 un bonus bebè di 500 euro soltanto ai figli dei cittadini italiani. Il presidente del collegio, nonché estensore della decisione, Silvia Ravazzoni ha invece ritenuto “pienamente condivisibili” le argomentazioni del giudice di primo grado riguardo al comportamento discriminatorio, ricordando “il principio costituzionale di uguaglianza” che “non tollera discriminazioni”. Originali e provocatori apparivano i motivi del ricorso in appello, con i quali il Comune giustificava il provvedimento alla “salvaguardia del popolo lombardo” messa a rischio dal calo demografico. I giudici, accogliendo il reclamo incidentale delle associazioni Farsi Prossimo ONLUS, ASGI e APM, hanno inoltre condannato il Comune a versare il bonus bebè da 500 euro anche alle famiglie dei bambini “iscritti all’anagrafe del Comune stesso dal 2007 in poi” che “abbiano almeno uno dei genitori residenti a Tradate da almeno 5 anni”, senza quindi alcun vincolo di cittadinanza - immigrazioneoggi@studioimmigrazione.it
torna su




Lithuania will participate as a guest of honour in the world’s largest children’s book fair in Bologna
Hello, let me introduce and invite you to first steps of Illustrarium: In 2011, Lithuania will participate as a guest of honour in the world’s largest children’s book fair in Bologna. Visitors to the Fair will be invited to the Illustrarium – the meeting place for creators and lovers of children’s books, where some of the most interesting Lithuanian illustrators and creators will present their works. The Illustrarium will include as many as three exhibitions by Lithuanian illustrators, a vast programme of cultural events as well as creative workshops for children. You are invited to create the world of Illustrarium and capture its individual interpretations in acrostics*. Acrostics created by you will adorn the publications for the Fair and the souvenirs; a separate section will also be dedicated to them at the website: www.lituania-bologna.eu. We look forward to receiving ILLUSTRARIUM acrostics created in your native language by November 20. Let’s create the Illustrarium together! Letters can be sent to: International Cultural Programme Centre Šv. Jono st. 5 LT-01123 Vilnius, Lithuania info@koperator.lt www.koperator.lt - International Cultural Programme Centre and creative studio “You Can Create a Book” ------ * An acrostic (gr. ákros “top” + stíchos “verse”) is a poem or other form of writing in which the first letter of each line, reading from top to bottom, spells out a word or a phrase. greetings, Sigute Chlebinskaite tel. +37060082899
torna su




TARIFFE POSTALI E NON PROFIT: dichiarazione dell’On. Luigi Bobba (PD)
TARIFFE POSTALI E NON PROFIT: dichiarazione dell’On. Luigi Bobba (PD) “Il postino bussa sempre due volte, ma per il non profit rischia di non passare più”. Così dichiara l’On. Luigi Bobba, deputato PD e Vicepresidente della Commissione lavoro, dopo la bocciatura del proprio ordine del giorno (firmato anche dai parlamentari Fioroni e Gentiloni), per lo stanziamento immediato di 30 milioni di euro a compensazione del taglio sulle tariffe postali agevolate, disposto con legge dello scorso maggio. A dispetto degli intenti benevoli verbalmente palesati dal Presidente del Consiglio, si è così avuta una nuova conferma dell’indifferenza dell’attuale Governo nei confronti di quanto ogni giorno svolge il non profit nel nostro Paese. E il mancato accoglimento di quanto proposto rischia di compromettere già dall’anno a venire l’attività di migliaia di associazioni e piccoli editori che si avvalevano della distribuzione postale agevolata a fini educativi e culturali. L’Esecutivo voleva limitarsi a trasformare l’ordine del giorno in una semplice raccomandazione, ma - precisa l’On. Bobba - non è più tempo di promesse. I cittadini vogliono vedere i fatti. Per approfondimenti: info@luigibobba.it - www.luigibobba.it
torna su




CONVEGNO “ASSOCIAZIONE ITALIANA FORMATORI”: PERUGIA 28-29 OTTOBRE 2010
CONVEGNO “ASSOCIAZIONE ITALIANA FORMATORI”: PERUGIA 28-29 OTTOBRE 2010 --- AIF è l’associazione professionale degli esperti nelle tecniche di apprendimento per gli adulti, sorta nel 1975 per riunire tutti coloro che operano nelle diverse fasi del processo formativo. Il 28 e 29 ottobre p.v. si svolgerà a Perugia il VII Convegno AIF - Settore Pubblica Amministrazione, nell'ambito del quale svolgerà l’assegnazione del “Premio Basile”, giunto alla sua nona edizione. Non è prevista alcuna quota di partecipazione. Viene solo richiesto a tutti, compresi i rappresentanti delle Amministrazioni premiate e i Consiglieri AIF, di compilare e inviare, entro il 22 ottobre 2010, il Modulo di accredito scaricabile, insieme al programma completo della manifestazione, dal sito dell’AIF (http://www.aifonline.it). E’ gradita la collaborazione di enti e associazioni in genere per la pubblicizzazione del Convegno, diffondendone l’informativa via mail e sui propri siti.
torna su




gli epitaffi sulla nera signora - Teatro della Caduta - Torino
"Conferenza simil-tragica e tragi-comica sulla vita e sulla... morte"! Di Enzo Pesante, con Michele Paolo Pesante, Giacomo Gallarate, Enzo Pesante. Morire, dormire, sognare forse… riflessione teatrale tragi-comica sulla “nera signora”, partendo da epitaffi veri e irriverenti. Una sorta di Spoon River spassosa e impertinente con cui rendere omaggio alla vita e alla morte. 12 ottobre 2010, ore 21 al Teatro della Caduta, via Buniva 24 - Torino. Gradita la prenotazione: Tel. 011.57 81 467
torna su




l'inverno dell'alveare e l'uomo sandwich - Modena
mi chiamo Devis Bellucci, di Vignola (Mo). Chiedo scusa per il tempo che vi rubo. Purtroppo, però, non tutti i libri hanno l'opportunità di provare a vivere grazie alla loro forza letteraria. Un anno del mio lavoro vale cinque secondi della promozione di un grande editore. La voce di noi giovani autori muore prima di arrivare fuori dalla porta, se non proviamo a metterci un po' di coraggio, di faccia tosta, di fantasia. Nell'aprile di quest'anno è uscito il mio secondo romanzo, 'L'inverno dell'alveare' edito da A&B Editrice e distribuito in tutta Italia da Dehoniana Libri S.p.A. Si tratta di una favola per ragazzi e adulti, fatta d'incontri e poesia, un inno al valore del dialogo e dell'insegnamento. Ho presentato il libro in tutta Italia, compreso il Salone Internazionale del Libro di Torino. Non è bastato, purtroppo, perché questa storia volasse lontano da me. Avere un po' di spazio è un'utopia. Eppure le recensioni stanno uscendo e sono lusinghiere. Si stanno attivando tante catene di lettura. Vorrei potervi inviare una copia del mio libro, farvi vedere quanto è bello, come mi raccontano i miei 15 lettori. Vorrei che grazie a questo tutti voi e gli utenti della vostra Biblioteca locale potessero conoscerlo. Non posso permettermelo. Ho però voluto fare di più. Ho girato l'Italia come uomo sandwich. Davanti mi porto la copertina e dietro la quarta, prezzo incluso. Mi è sembrata da subito una bella metafora: il romanzo cammina e dentro c'è l'autore. Volevo poi ricavare, da quest'esperienza, un percorso fotografico, attraversando gli orizzonti del mio paese con una storia sulle spalle. Questo rispecchia l'essenza del libro: il viaggio e la scoperta al di là del sentire comune, che nel romanzo è il pensiero dell'alveare. Ho attraversato come Uomo Sandwich i luoghi deserti, secondo un percorso scelto ad hoc: le stradine di campagna, le valli, le spiagge, dalla Francia alla Slovenia sino al Sud. Ho fatto tutto questo perché amo come un matto la storia che ho scritto. L'esperienza si sta concludendo in questi giorni e adesso sto contattando la stampa per raccontarla. Ho messo insieme più di 700 fotografie. Spero che l'insieme risulti comico. Mi piacerebbe che la gente dicesse: 'Ma guarda 'sto pazzo che cosa si è messo in testa'. Una selezione di queste foto è visibile su Facebook cercando 'Uomo Sandwich' o sul mio sito www.devisbellucci.it. Sto già scrivendo 'Memorie di un Uomo Sandwich', che è più di un diario di bordo. È un itinerario quasi turistico in un'Italia appartata e silenziosa. Spero che anche grazie a voi i miei sforzi non risultino vani. Spero che il mio libro entri a far parte del vostro gruppo di lettura, magari segnalandone l'acquisto alla Biblioteca del vostro paese. Oltre che tramite le normali librerie, il libro può esser acquistato anche su www.lafeltrinelli.it , su IBS e sui maggiori portali. Dategli un occhiata, datemi una possibilità --- segnalato da autore@devisbellucci.it
torna su




“L’AMORE E GLI STRACCI “ - Anilda Ibrahimi presenta il suo ultimo libro – Torino - 8 ottobre 2010, ore 21.00
“L’AMORE E GLI STRACCI “ - Anilda Ibrahimi presenta il suo ultimo libro – Torino - 8 ottobre 2010, ore 21.00 ----- La scrittrice albanese Anilda Ibrahimi presenterà al pubblico il suo ultimo libro il prossimo 8 ottobre a Torino, presso la Biblioteca Civica "Villa Amoretti" (corso Orbassano, 200). Nel corso della serata, condotta dal giornalista Benko Gjata, la lettura di brani scelti dal libro sarà accompagnata e intervallata da musiche di Dvoràk, Schubert, Shostakovich, Piazzolla e Jakova, eseguite dal quartetto italo-albanese "Obligato". In concomitanza con tale appuntamento, i partecipanti potranno anche visitare l'esposizione delle opere di Ermal Rexhepi, esponente della generazione di giovani artisti albanesi che studiano all'Accademia di Belle Arti torinese. Al termine della serata è previsto un rinfresco con specialità tipiche della gastronomia albanese, accompagnate da vini scelti del Piemonte. L'evento, patrocinato, tra gli altri, dall’Ambasciata d’Albania in Italia, è organizzato dalle Biblioteche Civiche Torinesi in collaborazione con la casa editrice Einaudi e l'Associazione culturale “Vatra”, sorta per valorizzare il patrimonio culturale e letterario del popolo albanese così come l'integrazione dei suoi immigrati a Torino, in particolare delle seconde generazioni. Anilda Ibrahimi, classe 1972, ha studiato letteratura a Tirana e si è trasferita in Italia nel 1997. Il suo primo romanzo, Rosso come una sposa (2008), ha colto diversi riconoscimenti in ambito letterario. L’amore e gli stracci narra le alterne vicende di un uomo e una donna sullo sfondo della guerra del Kosovo. Una storia di sentimenti forti che, senza essere sentimentale, tocca corde profonde con coraggio e delicatezza allo stesso tempo. Per informazioni:Benko Gjata - Associazione culturale Vatra - Via Piazzi 12, Torino (tel. 339 3376951 / E-mail vatra@hotmail.it).
torna su




Convegno 'INTEGRANZA' - Castello di Moncalieri -TO
23 ottobre 2010 ore 16,45 - Castello di MONCALIERI - Sala della Regina - Convegno Danzante 'INTEGRANZA' la danza e l'integrazione tra le culture. In programma: La danza popolare come strumento di socializzazione, l'esperienza nella scuola, conduce Maria Baffert Pedagogista ----- L'esperienza di 'Motore di ricerca' l'integrazione della disabilità attraverso la danza, conduce Chiara Gorzegno Educatrice ---- Generazioni a confronto: la comunità ROM e le danze tradizionali con Fabiana Brega, ufficio Pace e Stranieri comune di Moncalieri ----- Emigrare ed integrarsi al nord con l'aiuto di un tamburello con Katya Princiotta e Elio Serafino, musicisti del sud ---- Dal Monviso ai Social Network, percorsi della courento, intervento di Gabriele Ferrero musicista. ----- e la serata continua ...... ore 21,00 Ballo Folk Franco-Occitano in compagnia de I Viouloun D'amoun, con animazione della compagnia Treedanza. L'evento è curato dall'Associazione Albero Fiorito 3477938539, con il Patrocinio del comune di Moncalieri. Info: ufficio cultura 0116401270
torna su




Laboratorio di cucina giapponese - Torino
L’Associazione Interculturale Italia – Giappone “SAKURA” comunica che il giorno mercoledì 27 ottobre 2010 dalle ore 19,00 alle ore 21,00, presso la propria sede di C.so Racconigi 10, si terrà un laboratorio di cucina giapponese sulla preparazione del SUSHI e del SASHIMI. In particolare verranno spiegati i procedimenti per preparare sushi e sashimi a livello casalingo ed ogni partecipante potrà quindi provare direttamente a prepararli. Inoltre alla fine ci sarà la degustazione di quanto è stato preparato!! Per ulteriori informazioni e/o prenotazioni potrete inoltrare una email all'indirizzo postmaster@sakuratorino.it oppure telefonare al numero 329/4327030
torna su




Le vent nous portera - il primo video in auto-stereoscopia al NEM SUMMIT Barcellona
Dal 13 al 15 ottobre 2010 CONIGLIOVIOLA in collaborazione con JUMA presenterà la versione autostereoscopica del video 'Le vent nous portera' all’interno della sezione Art meets Science del prestigioso NEM Summit di Barcellona all'Hesperia Tower. http://nem-summit.eu. Il summit nasce per investigare le ultime frontiere dell’incontro tra arte e tecnologia. CONIGLIOVIOLA è il primo videoartista al mondo a sperimentare l’utilizzo dell’autostereoscopia – che consente la visualizzazione di immagini tridimensionali senza l’ausilio degli speciali occhialini – nell’ambito della videoart. Nel 2009, grazie alla collaborazione con Juma , CONIGLIOVIOLA elabora una versione del video sviluppata utilizzando la tecnologia dell’auto-stereoscopia che consente la visualizzazione di contenuti 3D senza ricorrere all’utilizzo degli appositi occhialini. Del resto il video 'Le vent nous portera' nasceva già nella prima versione del 2007 come parte del progetto “Nous deux” in cui Brice Coniglio e Andrea Raviola presentavano una collezione di undici opere realizzate attraverso il recupero dell’antica tecnica della stereoscopia. Questa tecnica consentiva di realizzare immagini tridimensionali utilizzando coppie di immagini diverse che il cervello fonde in un’unica vista, riproducendo così artificialmente i meccanismi che presiedono alla visione binoculare. In Le vent nous portera i due artisti lavorano – alterando le loro immagini attuali per trasformarsi in due bambini protagonisti di un’autobiografia immaginaria. Nel video i due enfants appaiono dietro le sbarre di una prigione da cui sognano di fuggire. La prigione è qui metafora della vita e della sua determinatezza dalla quale si tenta di fuggire attraverso l’arte, ma è anche metafora del rapporto tra l’artista e la propria opera che da un lato rende la sua “storia” eterna, dall’altro inesorabilmente immobile. www.coniglioviola.com
torna su




Saverio Tommasi in TV: Raitre e RTV38
Ogni tanto capita. Appaio in tv. In programmi di qualità. Non è merito mio, eventualmente il mio merito sta nel rifiutare altri tipi di apparizioni. In particolare: da un mese ho iniziato una collaborazione con la trasmissione 'Inchieste' di Patrizia Menghini, su RTV38. Il canale è visibile in tutta la Toscana e ampie parti di Lazio, Umbria, Marche e Liguria. Il mio compito è aprire l'inchiesta del mercoledì sera (talvolta spostata al giovedì!) con un monologo teatrale di tre o quattro minuti sull'inchiesta della sera. Per me una bella soddisfazione, per il pubblico, confido, l'occasione per una riflessione e un paio di sorrisi. Vi linko i primi due pezzi, si riferiscono alle prime due puntate: 'Fuga dei cervelli all'estero': http://www.youtube.com/watch?v=GWiES0dsflw. 'Il pittore dallo spirito partigiano': http://www.youtube.com/watch?v=V4hBCgfdxsc. Lunedì mi è capitato anche di essere ospite di 'Apprescindere', la nuova trasmissione di Michela Mirabella, in diretta su Raitre, con un breve intervista sui voltagabbana della politica, a partire dal mio omonimo libro. Ecco: http://www.youtube.com/watch?v=7cGVJ_aaxFM. Per seguire gli sviluppi (di cosa non si sa), il mio blog è: http://www.saveriotommasi.it -- Saverio Tommasi
torna su




Seminario “Danze dal mondo per la scuola e l’animazione” - Cascina Marie - Bricherasio
9 e 10 ottobre 2010 presso “Cascina Marie” Str. Avaro, 4 – Bricherasio (To) “Danze dal mondo per la scuola e l’animazione” Seminario per insegnanti, animatori ed educatori con FRANCE BOURQUE-MOREAU, danzatrice e animatrice di stages di formazione pedagogica a livello internazionale. Balli infantili e balli per adulti provenienti da diversi Paesi del mondo con interessanti spunti didattici. La danza è da sempre un importante mezzo di aggregazione. Offre importanti contributi allo sviluppo della coordinazione psicomotoria, della lateralità e dell’organizzazione spazio-temporale e permette di lavorare sulla musica e sul senso del ritmo. Il seminario è rivolto ad insegnanti, educatori ed animatori e proporrà un programma adatto a diversi ambiti educativi: scuola materna ed elementare, laboratori con persone disabili e situazioni generiche di animazione. L’approccio alla danza di France è immediato e coinvolgente. La sua proposta delle danze segue un percorso didattico che passa attraverso diversi gradi di difficoltà, fornendo esempi di esecuzione della danza dalla sua forma più semplice a quella più articolata. France Bourque-Moreau (Québec – Canada) Artista di danza tradizionale, è stata danzatrice e consigliere artistico per dodici anni dell’ensemble folkloristico Les Gens de mon Pays. Dal 1973 cura l’animazione di giovani e donne e stages di formazione pedagogica in abito scolastico e ricreativo. Il suo atelier Danse, 'mon coeur danse! (Danza, il mio cuore danza!)' è riconosciuto dal ministero della Cultura e delle Comunicazioni del Québec nel quadro del programma degli incontri su cultura ed educazione. Organizzazione a cura del Centro Pedagogico di Danza e cultura popolare e Associazione JOHN O'LEARY. Contributi richiesti: Per il seminario: € 50, pranzo della domenica: € 15. Info e iscrizione: Maria Baffert - mariabaffert@yahoo.it o Flora Sarzotti info@florasarzotti.it
torna su




Spazio ai bambini! - Circolo dei Lettori Torino
Al Circolo dei Lettori - Palazzo Graneri della Roccia - Via Bogino, 9 - Torino - Il sabato pomeriggio è dedicato ai piccoli lettori: storie e giochi, parole e colori, per sviluppare la loro creatività e farli divertire. Ma sempre con un occhio di riguardo ai libri e alla lettura, affinché il piacere delle pagine li coinvolga e appassioni, fin da piccoli. Ingresso 5 euro. Età 5-12 anni. Nelle nostre Sale un appuntamento settimanale fisso in cui dare… Spazio ai bambini! --- Sabato 9 ottobre: PUNTI DI VISTA, Laboratorio da protagonisti, a cura di Artenfant condotto da Mara Loro. Come pensa il personaggio di una storia? Perché fa quel che fa e non il suo contrario? Cosa vede? Mettiamoci i suoi occhi, usiamo le sue mani e facciamo la nostra storia. --- Sabato 16 ottobre: CION E BLU, laboratorio di colori a cura di Artenfant, condotto da Stefano Sassi. Ma se Blu vuol dire arancione, Arancione vorrà dire blu? E Giallo, Verde, Rosso che significano? Un'immersione nei colori, per scoprirli. ---- Sabato 30 ottobre: INTONARE UNA POESIA, laboratorio inverso a cura di Artenfant, condotto da Giuseppe Berardi Un viaggio dalla poesia alla musica e ritorno, per vedere che succede quando i versi e le note si scambiano di posto. Tel. 011 432 68 27 - E-mail info@circololettori.it
torna su




Tartamella al Circolo dei Lettori - Torino
LABORATORIO DI LETTURA CREATIVA AD ALTA VOCE - Conduttore: Pietro Tartamella - A cura di Cascina Macondo - inizio martedì 19 ottobre 2010 dalle 21.15 alle 23.15 Sala Musica, Circolo dei Lettori, Via Bogino 9, Torino (per entrare digitare all'ingresso il n° 1115 + tasto campanello) - ---------------- La lettura ad alta voce regala sempre il suo potere ricreativo, il potere variopinto della sua parola, regala la sua disciplina e la sua libertà, regala la scoperta di un infinito mondo di relazioni con lo spazio, con gli altri, con il tempo, regala il piacere dell’ascolto, il piacere del confronto, il piacere di mettersi alla prova, regala l’attesa, regala l’azione. Attraverso l’uso della voce riscoprire la bellezza della lettura come rito collettivo, strumento di comunicazione e socializzazione. La parola scritta prende corpo e vita con la voce, sollecita la partecipazione al rito stimolando l’immaginazione, educa e migliora la capacità di ascoltare, esplora le possibilità della lingua. Leggere, leggere, leggere racconti, poesie, fiabe, con passione ------ Sette incontri per riappropriarsi di una capacità perduta e, chissà, forse di un talento che giace addormentato. E non occorre una vita per 'buttarsi'; l'ultimo incontro prevede infatti una lettura pubblica degli allievi al Circolo dei Lettori. Per altre informazioni copia e incolla il seguente link sul tuo browser: http://www.cascinamacondo.com/index.php?option=com_content&view=article&id=338:tartamella-al-circolo-dei-lettori-ottobre-2010&catid=107:armadio-degli-articoli ---------- Per iscrizioni: info@circololettori.it - 011 432 68 27
torna su




La ricerca della visione-Vision Quest-il paesaggio sacro Nordamericano - Genova
Genova, Castello D’Albertis, Museo delle Culture del Mondo, Museo delle Musiche dei Popoli, Il 7 ottobre 2010 ore 18, verrà inaugurata la nuova sezione permanente del museo dedicata al paesaggio sacro nordamericano “ La ricerca della visione... Vision Quest...” Indirizzo: C.so Dogali 18, Tel. 0102723820/0102723464, Orario: martedì-venerdì 10.00-17.00; sabato e domenica 10.00-18.00 ----- Dal lucernario, che costituisce la copertura del tetto di Castello D’Albertis, sarà presentata al pubblico l’installazione di undici immagini "fatte" in Nordamerica da Douglas Beasley, fotografo la cui generosa donazione permette di aprire una nuova sezione permanente del museo dedicata al paesaggio sacro nordamericano. Questa installazione, in dialogo con le collezioni etnologiche degli Indiani nordamericani esposte in museo, rispetta la filosofia del fotografo, che non "scatta" semplicemente immagini, ma le crea, nella consapevolezza che la terra incontri lo spirito e che la fotografia sia un mezzo per connettere il mondo piuttosto che separarci da ciò che abbiamo dinnanzi agli occhi. Beasley ha scelto di onorare gli Indiani nordamericani fotografando quanto a loro è più sacro e quanto maggiormente esprime i loro valori e la loro spiritualità: un paesaggio che è sacro perché vi sono vissuti gli antenati, perché è stato consegnato loro dagli antenati e soprattutto perché rappresenta gli antenati stessi. Questi luoghi sono ancora oggi considerati sacri e sono attivamente utilizzati dalle popolazioni indiane d’America per le loro cerimonie e i loro "viaggi" spirituali. Le fotografie di Beasley sono intese per chi le osserva come un’apertura a trovare una connessione emotiva con questi luoghi sacri. Questo evento segna l'inizio del progetto "La ricerca della visione..." ("Vision Quest..."), che prosegue con un corso di fotografia sul ritratto ambientato tenuto a Castello D'Albertis da Clelia Belgrado, VisionQuesT gallery - Genova (ottobre 2010-marzo 2011) e con un workshop fotografico tenuto da Douglas Beasley nelle Badlands, U.S.A. (aprile-maggio 2011). Questo evento ha luogo in occasione della mostra personale di Douglas Beasley « Sacred Landscape », a cura di Clelia Belgrado presso VisionQuesT gallery di Genova (1 ottobre-6 novembre 2010; www.visionquest.it), Piazza Invrea 4R, 0102468771, orari: mercoledì - venerdì 15.30 – 19.30, sabato 10.00 – 12.30, 15.30 – 19.30. Dr. Naila Clerici, Redazione di TEPEE Direttrice responsabile ed editoriale cell. 3478207381 - naila.clerici@soconasincomindios.it
torna su




Bambini in rima - Bologna
Il 9 e 10 novembre 2010 a Bologna, presso il Teatro San Salvatore in Via Volto Santo n. 1, per celebrare il trentennale della scomparsa di Gianni Rodari, “BAMBINI IN RIMA” Festival di poesia per l’infanzia, un incontro tra i bambini e la poesia d’autore. Saranno presenti i poeti: Davide Rondoni, Chiara Carminati, Vivian Lamarque, Giusi Quarenghi, Bruno Tognolini. Interverranno: Grazia Gotti, Giulia Massini. Il festival, voluto e promosso dal Centro di Poesia Contemporanea dell’Università di Bologna e dal circolo culturale Giannino Stoppani, si svolgerà nell’arco di due appuntamenti. I poeti incontreranno gli insegnanti e gli studiosi alle ore 18 del 9 novembre, chiunque potrà partecipare. Il 10 mattina, dalle ore 9 alle 12, si terranno invece le letture esclusivamente dedicate ai ragazzi delle scuole medie ed elementari. Saranno i ragazzi a raggiungere la poesia, per un ascolto attivo e un interazione diretta con l’autore. Gli appuntamenti di BAMBINI IN RIMA sono gratuiti. L’appuntamento del 9 novembre è a ingresso libero. Per l’appuntamento del 10 novembre si raccomandano gli insegnanti di telefonare per confermare il numero dei ragazzi partecipanti. Saranno ammessi tutti i ragazzi fino al raggiungimento del numero massimo di partecipanti. Il programma può subire modifiche, si consiglia di consultare per aggiornamenti il sito www.centrodipoesia.it - info: Centro di Poesia Contemporanea dell’Università di Bologna: Tel. 051-2094645 - Per prenotazioni insegnanti: Giulia Massini, Tel. 347-5725131
torna su




in libreria 'La bellezza amara' di Gianni Manzella
Domenica 10 ottobre, ore 12.00 - Vie Scena Contemporanea Festival - Biblioteca Delfini, Modena - la Fondazione Pontedera Teatro e la casa Usher presentano il libro di Gianni Manzella 'La bellezza amara' Arte e vita di Leo de Berardinis. Intervengono con l’autore, Gianfranco Capitta, Pippo Delbono, Carla Pollastrelli. Leo de Berardinis è stato per più di quarant'anni uno dei protagonisti assoluti della ricerca teatrale italiana e della lotta per il suo rinnovamento. Romanzo-saggio che attraversa l'intero zodiaco di una straordinaria vita d'artista. La bellezza amara è anche una storia della nostra vita culturale nella seconda metà del Novecento e una lucida riflessione sul senso dell'arte nella società contemporanea. Testimonianza di una stagione creativa che ha rotto argini e liberato energie, mescolato le carte delle discipline, invogliato gli artisti a misurarsi su terreni diversi. Gianni Manzella è scrittore, saggista, studioso indisciplinato di teatro. Info: Vie Scena Contemporanea Festival - ufficio festival Tel. 059.305738
torna su




RADIO FAHRENHEIT - Anna Maria Testa, Pietro Citati, Francesco Erbani, Letizia Muratori, Gilda Policastro...
Settimana dal 15 al 19 novembre --- È la filosofia morale a inaugurare la nuova settimana di Fahrenheit: ospite in apertura del programma, lunedì, è Eugenio Lecaldano, che ha da poco scritto, per l?appunto, Prima lezione di filosofia morale. Lo stesso giorno, nel consueto spazio di approfondimento (alle 17,00), racconteremo il convegno fiorentino organizzato dal Coordinamento delle riviste culturali, che avrà luogo martedì mattina col titolo ?Le riviste italiane di cultura e il loro ruolo nel XXI secolo?. Per il Libro del giorno, sempre lunedì, ospiteremo il critico Andrea Cortellessa, con cui parleremo di Si riparano bambole (Bompiani), una delle opere più rappresentative dello scrittore siciliano Antonio Pizzuto (scomparso il 23 novembre del 1976). Martedì incontreremo, in apertura, Michele Rak, critico letterario e storico della cultura, che a partire dal suo libro La letteratura di Mediopolis, cerca di captare i mutamenti nel sistema dei media. Nell?approfondimento delle 17,00 sarà nostro ospite il vignettista Francesco Tullio Altan, inventore di Cipputi e della Pimpa. Altan è in questi giorni a Roma per la mostra che gli dedica la galleria Tricromia. Per Libro del giorno, restando a martedì, sarà con noi il regista e attore Marco Baliani, che ha riadattato per il teatro il romanzo di Curzio Malaparte, La pelle. Mercoledì sarà dedicato a esponenti della cultura europea: in apertura, sarà con noi il giornalista e scrittore svedese Peter Froberg Idling, che nel suo libro Il sorriso di Pol Pot racconta la sua vita in Cambogia. Mentre per il Libro del giorno, parleremo con uno dei più controversi scrittori d?oggi, il francese Michel Houellebecq, reduce dalla recente vittoria del Prix Goncourt col suo La carta e il territorio (Bompiani). Giovedì, in apertura, parleremo con Giangiacomo Nardozzi del suo Il futuro dell?Italia, un viaggio tra le piccole aziende del Paese per analizzare le ragioni di una delle più gravi crisi economiche, che ha colpito molto duramente gli oltre 300 mila imprenditori di questo settore. In chiusura della settimana, venerdì, dedicheremo una puntata speciale alla Giornata per la prevenzione dell?abuso e della violenza sui bambini. Le parole del Vocabolario migrante sono affidate, questa volta, a Jasmine Taskin, giornalista turca, corrispondente da Roma del quotidiano Sabah. Buon ascolto su Radio3. La redazione di Fahrenheit - www.fahre.rai.it - fahre@rai.it
torna su




ATTRAVERSARE IL TEMPO - EVENTI LAND ART - 10 OTTOBRE 2010 - FORESTA DI CUMA
Nel progetto EVENTI LAND ART - V edizione FORESTA REGIONALE AREA FLEGREA E MONTE DI CUMA Domenica 10 ottobre 2010 - 0re 12.30 Performance 'ATTRAVERSARE IL TEMPO' di Luisella Carretta, con Carolina Cuneo e Davide Carnevale, Foresta Silva Gallinaria. Aprire la porta per attraversare il tempo il silenzio si farà suono e voce gli alberi ci racconteranno ritroveremo le parole delle Sibille mi metterò in ascolto trascriverò i loro messaggi -- Il mito delle Sibille come figure profetiche viene da lontano per offrire un’ interpretazione dei fenomeni naturali, delle posizioni degli astri, dei sogni, del volo degli uccelli. PER INFO: www.agricoltura.regione.campania.it/eventi/bosco_duna-2010.html - c.baselice@maildip.regione.campania.it tel. 081.796.76.07 Direzione artistica DAVIDE CARNEVALE Tel. 333.5072823
torna su




CONCORSO DI LETTERATURA PER L'INFANZIA - Torino
Partecipa a 'UN AMORE DI MERENDA' III Concorso Internazionale di Letteratura per l'infanzia organizzato dall'Associazione Progetto e Materia in collaborazione con www.favoleamerenda.it, Associazione 'Pignoletto rosso' di Banchette e Fattoria didattica Elena Alfieri. Ecco il link per leggere il bando http://cibodafiaba.splinder.com/
torna su




L'INCONTRO DEI DUE MONDI - 12 OTTOBRE 2010 - MILANO
L’Incontro dei due Mondi: la Repubblica Dominicana incontra l’Italia 12 ottobre 2010, ore 20:30, c/o Palazzina Liberty - Largo Marinai d’Italia n. 1 - Milano. Nell’ambito della seconda edizione del Mese della Cultura in Zona 4 (“La Cultura si fa … in 4”), desideriamo segnalarVi l’evento “L’Incontro dei due Mondi: la Repubblica Dominicana incontra l’Italia”, manifestazione interetnica, che raccoglie gruppi di immigrati dei paesi dell’America Latina presenti nel territorio della Regione Lombardia, con lo scopo di dare a tutti l'opportunità di uno sguardo sul mondo latinoamericano. Sarà anche l’occasione per rendere omaggio alla città di Santo Domingo, proclamata dall’UNESCO “Capitale Americana della Cultura 2010”. L’iniziativa offre l'occasione ai tanti italiani e stranieri che parteciparanno di entrare in contatto con culture e tradizioni diverse, accumunate dal grande rispetto per la terra e l'ambiente, reali fonti di vita. L'equilibrio mantenuto per secoli dai popoli dell’America Latina tra il minimo sfruttamento delle risorse naturali - al solo fine della propria alimentazione - e la salvaguardia dell'ambiente sono un grande insegnamento per la ns. civiltà contemporanea, da sviluppare ed approfondire. Un esempio concreto ed attuale in tal senso riguarda il progetto “CASABE”, modello di Expo 2015, realizzato dal Comune di Milano nella città di Santo Domingo Norte. Con la tipica allegria caraibica, nella serata troveranno spazio momenti di musica e di ballo, che si alterneranno ad una sfilata di moda di abiti tipici caraibici, nonché alla presentazione di una mostra di pittura dominicana. L’evento è organizzato con l’Associazione Culturale “TAINA” . PER INFO: Cell.: 3383414438 - e-mail: hectorvillanueva@libero.it - sito web: www.circla.org
torna su




Playback theatre - Torino
Sabato 16 ottobre 2010 dalle ore 14.30 presso studio di Playback Theatre e Psicodramma - Via San Domenico 16, Torino - tre laboratori: Il PLAYBACK THEATRE come metodo di conduzione dei gruppi -- Dialogo sonoro -- Il sociodramma ------ Attraverso questi percorsi si potranno sperimentare con la pratica diretta alcuni fondamenti di alcune delle metodologie formative proposte durante l’anno 2010 – 2011 nella sede di Torino, in cui si tiene anche il Corso di Teatro di Sviluppo di Comunità . In uno spirito divertente e di condivisione ogni partecipante avrà l’opportunità di avvicinarsi a nuove forme dell’arte di ascoltare, lasciando emergere l'emozione e l'ispirazione, partecipando direttamente al processo che si crea nel percorso --- Conduttori: Maria Elena Aimo, Marco Finetti e Giacomo Volpengo docenti formatori della scuola Italiana di Playback Theatre, Marco Greco presidente dell’Associazione italiana Psicodrammatisti Moreniani, Walter Binello Musicoterapeuta ---- I laboratori sono rivolti a tutte le persone interessate, ma in particolare a quanti desiderano mettersi in gioco in un gruppo, ad operatori del sociale e della sanità, formatori, insegnanti, conduttori di gruppi, teatranti, artisti, educatori, ecc. A chiusura dei Workshop dalle ore 21.00 sarà possibile assistere alla prima performance gratuita della Compagnia di Playback Theatre ALNAIR di Torino della Rassegna di Teatro di (e per la) Comunità dal titolo: CAVALCARE L’ONDA – Come vivere il momento storico presente? Informazioni: torino@playback-theatre.it (3409648737 - 3472537485) - www.playback-theatre.it - www.aipsim.it
torna su




Psicologia e religione di James Hillman
LA RICERCA INTERIORE Psicologia e religione di James Hillman. Questo libro rappresenta una delle poche e durature esposizioni dell'analisi junghiana in rapporto alla religione. L'esposizione si svolge in quattro penetranti capitoli (Gli incontri umani e la connessione interiore - La vita interiore: l'inconscio come esperienza - Le tenebre interiori: l'inconscio come problema morale - Il femminile interiore: realtà dell'anima e religione). Gli esempi brillanti, il linguaggio limpido e l'evidente piacere che l'autore prova nel dischiudere i grandi interrogativi dell'anima, fanno di questo libro un testo fondamentale e un'opera seminale, un'introduzione alla psicoanalisi junghiana e un riferimento da anni costantemente citato per il counseling pastorale ----- James Hillman (Atlantic City, 1926) saggista e filosofo statunitense. Psicologo analista junghiano, americano di nascita ma europeo di cultura, ha partecipato alla seconda guerra mondiale nella sanità militare della US Navy (1944-46) e come cronista della radio militare (US Forces Network) in Germania. È autore di numerose opere e saggi in materia. Pubblicato in Italia da Adelphi , Cortina e da Moretti e Vitali (Oltre l'’umanismo, Politica della bellezza). Per ordinare il libro: ordini@morettievitali.it http://www.morettievitali.it/
torna su




ANTOLOGIA ILLUSTRATA STEAMPUNK - SCADENZA BANDO 28-02-2011
EDIZIONI SCUDO BANDO PER L’ANTOLOGIA DI RACCONTI ILLUSTRATA dal titolo 'STEAMPUNK! VAPORE ITALICO' ---- Edizioni Scudo, pur nel pieno di sviluppo del progetto Mahayavan (http://www.innovari.it/mah.htm) che ha suscitato tanto entusiasmo tra gli autori e gli appassionati di fantasy, vuole lanciare un nuovo appello, una nuova 'chiamata alle armi' dei valorosi scrittori italiani del fantastico. Secondo le nostre valutazioni c’è un forte interesse nel mondo per il tema steampunk (cercando la parola “steampunk” su Google si ottengono 3.880.000 risultati!) e per le sue calde atmosfere popolate di macchine a vapore e ordigni sferraglianti in un puro stile art decò. Dunque ci piacerebbe realizzare quella che forse sarebbe la prima antologia italiana dedicata a questo genere narrativo. Il titolo dell’antologia è: STEAMPUNK! Vapore Italico Senza porvi troppi limiti di lunghezza (ma non meno di 10 cartelle), vi chiediamo quindi di scrivere una bella storia steampunk ed inviarcela per il privilegio di essere in un’antologia che forse entrerà nella storia della letteratura fantastica del nostro paese. Il libro sarà volutamente di grande formato (21,59 cm x 27,94 cm) a colori e con le illustrazioni interne ed ogni racconto dell’antologia sarà corredato dalle illustrazioni di Luca Oleastri. Ci piacerebbe chiudere il primo volume dell’antologia dedicata allo steampunk abbastanza presto; la data di consegna delle opere è quindi fissata per il 28 FEBBRAIO 2011. PER INFO: Edizioni Scudo Giorgio Sangiorgi - shortstoriesbook@gmail.com Luca Oleastri - shortstoriesmag@gmail.com Sito web: http://www.edizioniscudo.it/ Gruppo Facebook: EDIZIONI SCUDO
torna su




Atelier TEATRO FISICO: Corsi 2020/2011 - Torino
L'Atelier TEATRO FISICO di Philip Radice presenta i CORSI 2010 / 2011: Il programma più completo d'Italia nella formazione delle Arti Performative, con un piano di studi completamente personalizzabile in base alle esigenze e agli obiettivi di ognuno. La scuola è adatta ad aspiranti attori, artisti di strada, registi, performer. Ecco l'elenco dei corsi che stanno per essere attivati: Teatro - metodo Lecoq; Dizione 1°, 2°, 3° livello; Voce; Acrobatica Teatrale; Mimo 1° e 2° livello; Improvvisazione Teatrale 1° e 2° livello; Teatro di Narrazione; Laboratorio di Scrittura Creativa Comica; Studio del Comico; Combattimento Scenico e Scherma Teatrale; Tecnico Audio-Luci per il Teatro; Trucco Teatrale; Laboratorio di Creazione Teatrale; Regia e Messinscena Teatrale; AllenAttore; Il Corpo Onirico; Metodo MOD.A.I.® per la Voce; Acrobatica a terra; Giocoleria e Contact; Playing Skillfully - Manipolazione oggetti, presenza scenica e movimento; Tip-Tap; Teatro-Danza; Danza Contemporanea; Le Corp Sensible; Corso per Attori Cinematografici e Film-Maker; Musica e Cultura Musicale; Body Percussion; Pantomima Musicale; Introduzione al Teatro Fisico --- Per maggiori informazioni: Atelier Teatro Fisico - via Carmagnola, 12 - TORINO tel. 011.2490112 - fax 011.2472724 info@teatrofisico.com - www.teatrofisico.com. Le iscrizioni sono aperte fino al 15 Ottobre 2010 (per eventuali ritardi, contattare comunque la segreteria).
torna su




BIOVEGANFEST 2010 - Bassano del Grappa
29-30-31 ottobre e 1° novembre 2010 a Villa Rezzonico Borella, Bassano del Grappa ''BIOVEGANFEST 2010''. Se hai una ditta e vuoi esporre i tuoi prodotti Biologici, Vegan o naturali o presentare i tuoi servizi, contattaci. Ci sono ancora posti disponibili all'interno della villa che ospita il BIOVEGANFEST e nel bellissimo parco. Sono disponibili moduli espositivi a condizioni accessibilissime a partire da mt 2x2 all'interno della villa e di 3x3 metri nel giardino con gazebo proprio. Puoi anche semplicemente venire a visitare il BIOVEGANFEST approfittando di ben 4 giorni di eventi unici ed interessanti dedicati al mondo del Biologico e del vivere Vegan, naturale ed in armonia con la natura. Contattaci all'email info@bioveganfest.it e richiedi il tuo badge per l'ingresso GRATUITO. WWW.BIOVEGANFEST.IT - 348.4149779
torna su




'In fuga dalla mia terra' di Emiliano Bos - Centro Interculturale Torino
Martedì 19 ottobre 2010 alle ore 18.00 presso la Sala Conferenze del Centro Interculturale - Corso Taranto 160 Torino - presentazione di “IN FUGA DALLA MIA TERRA. Storie di uomini, donne e popoli che non si possono fermare”, di Emiliano Bos. L'autore ha raccolto le voci e le testimonianze di uomini, donne e popoli migranti. Partendo dall'Italia, ha percorso a ritroso le loro rotte fino ad arrivare nei luoghi di transito e di partenza segnati da fame, guerre, povertà. Ne parleranno con l'autore: Ada Lonni, docente dell'Università di Torino Sergio Durando, formatore e presidente dell’associazione ASAI. Tel. 011.4429700
torna su




Laboratorio di Biomeccanica – Coriano (RN)
Le associazioni riccionesi AttiMatti e CittàTeatro, con l’associazione fiorentina Contaminazioni Teatrali e grazie alla collaborazione di 'Fondazione Corte' porteranno al Teatro Corte di Coriano (Rimini): LABORATORIO DI “BIOMECCANICA” con Nikolaj Karpov, dal 28 ottobre al 7 novembre. Il testo su cui si incentrerà il lavoro è 'IL GABBIANO' di Anton Checov. Ai partecipanti viene richiesto di leggerlo nei giorni precedenti all'inizio del corso. Il laboratorio è a numero chiuso (max 26 allievi). Gli interessati dovranno inviare il proprio curriculum a info@contaminazioniteatrali.it entro domenica 10 ottobre. Costo 450 Euro (200 Euro come caparra iniziale al momento dell’ammissione) – Per ulteriori informazioni tel 348.7003548 / 348.3910009 Associazione AttiMatti www.attimatti.it - info@contaminazioniteatrali
torna su




Novecento al Museo - Padova
Sabato 9 ottobre 2010, ore 18:00 a Padova - Palazzo della Ragione, inaugurazione della mostra “NOVECENTO AL MUSEO - Dalle Biennali del Bronzetto e della Piccola Scultura alle recenti acquisizioni” --- La mostra rimarrà aperta fino al 9 gennaio 2011, con i seguenti orari: 9:00 - 19:00 (fino al 31 ottobre); 9:00 - 18:00 (dall’1 novembre) chiuso i lunedì non festivi, Natale, S. Stefano, Capodanno --- Biglietti: Tessera RAM (consente l’ingresso a tutte le mostre del progetto RAM + ArteFiera) Euro 5 intero, Euro 3 ridotto (gruppi, studenti, over 65, possessori di PadovaCard, Padova Carrarese Eventi) --- Ingresso mostra Euro 4 intero, Euro 2 ridotto (gruppi, studenti, over 65, possessori di PadovaCard, Padova Carrarese Eventi) - Ingresso gratuito il 9 ottobre --- Info: Settore Attività Culturali - Servizio Mostre 049 8204522 - infocultura@comune.padova.it http://padovacultura.padovanet.it - www.rampadova.it
torna su




parlare in pubblico - le capacità espressive della voce - Ivrea
mercoledì 6 ottobre 2010, alle ore 18,00 presso il Nuovo Centro Lingue Via Chiaves 1/B, Ivrea presentazione del corso “PARLARE IN PUBBLICO: le capacità espressive della voce”. Saper usare la voce e migliorare il modo di parlare è una necessità di molti ambiti in cui la comunicazione verbale è uno strumento fondamentale dell'attività professionale: nei rapporti con i clienti e nelle relazioni pubbliche, ad esempio, nell'avvocatura e nell'insegnamento, davanti a un pubblico numeroso o nei rapporti telefonici, e in tutti quei contesti in cui è basilare mantenere attiva l'attenzione dell'interlocutore. Durante l’incontro saranno presentati struttura e contenuti del corso, e saranno messi in pratica alcuni esempi delle esercitazioni previste. Il corso sarà tenuto dalla docente e attrice Marcella Enrico. In considerazione della limitata disponibilità di posti, si invita a dare conferma della presenza telefonando allo 0125 48565 o scrivendo a info@nuovocentrolingue.it
torna su




POT POURRI 2011 - Torino
In occasione della 4° Rassegna di Teatro Comico 'POT POURRI 2011' si cercano compagnie ed artisti che vogliono esibirsi a Torino nei locali dell'Atelier Teatro Fisico, Via Carmagnola 12. L'edizione 2011 andrà in scena dal 31 Gennaio al 1 Maggio. Negli anni passati la rassegna ha visto partecipare artisti come Johnny Melville, Rita Pelusio, i Freakclown, la Compagnia Sirteta, Duodorant, Funky Pudding a molti altri.... La rassegna è riservata a compagnie professioniste (richiesta iscrizione Enpals), che propongano spettacoli già un minimo rodati su palco o strada. Per informazioni tel. 011.2490112 - fax 011.2472724 info@teatrofisico.com - Per scaricare il bando di partecipazione (scadenza 14 novembre 2010): www.teatrofisico.com.
torna su




Festival Internazionale 'Il Sacro attraverso l'ordinario XVII' - Torino
Domenica 10 ottobre ore 20.00 Teatro Vittoria - via Gramsci 4, Torino - Atti Sintetici - Officine Sintetiche Live Acts (AS), presentazione della Piattaforma Officine Sintetiche. A seguire 'Aspettando Crotone' di e con Marcel.lì Antunez Roca. Un'anteprima visivo sonora introdotta live dal catalano Marcel.lì Antùnez Roca (fondatore del celebre gruppo di sperimentazione teatrale La Fura dels Baus) che anticipa e promuove lo spettacolo 'Crotone Officine Sintetiche Production' progetto vincitore del bando di Intervento a sostegno della Produzione Teatrale in Piemonte - Sezione A che debutterà il 13/14 novembre in Prospettiva 2 - Festival d'autunno della Fondazione Teatro Stabile di Torino, riporta invece ad una duplice operazione: da un lato all'avvicinamento di un autore contemporaneo spagnolo ad una terra affine come quella siciliana attraverso l'opera di Pirandello, dall'altro ad una rilettura de 'I Giganti della Montagna' da straniero, simile a quella di Un barbaro in Asia di Michaux. Ingresso Intero € 10,00. http://www.mutamento.org/
torna su

*Ricevi questa mail in quanto sei iscritto alla lista "FRECCIOLENEWS" *

Se vuoi cancellarti dalla lista invia una email a info@cascinamacondo.com


Copyright (C) 2018 *|www.cascinamacondo.com|* All rights reserved.