Se non visualizzi bene questa mail premi qui.
Se vuoi visualizzare l'archivio newsletter premi qui.
Your Company
Staff Macondo

FESTA SINOIRA in ricordo di BEPPE FINELLO - sabato 12 marzo 2011
FESTA SINOIRA in ricordo di B... continua.

UNA PAGINA PER VELA E VIA COL VENTO - PROGRAMMAZIONE 2011 CASCINA MACONDO
Un anno ricco di eventi, inizi... continua.

domenica in cascina - 6 marzo 2011
DOMENICHE IN CASCINA ---- ... continua.

FARE IL PANE IN CASA - domenica 10 aprile a Cascina Macondo con Domenico Benedetto
FARE IL PANE IN CASA -- ... continua.

CENT'ANNI DI SOLITUDINE AD ALTA VOCE - Cascina Macondo - sabato e domenica 19-20 marzo 2011
Il 19 e 20 marzo 2011, nel wee... continua.

COSMESI NATURALE due giornate pratiche e divertenti (8 maggio e 11 giugno) con Antonella Filippi
COSMESI NATURALE una giornata... continua.

IL SILENZIO E LA NEVE rassegna di letture ad alta voce a cura dei Narratori di Macondo - Circolo dei Lettori - venerdì 4 marzo 2011 ottavo appuntamento (il terzultimo) - Torino
IL SILENZIO E LA NEVE raccon... continua.

FORMAZIONE LETTORI AD ALTA VOCE - Cascina Macondo MAGGIO 2011
Formazione Lettori ad Alta ... continua.

TEATRO D'ESTATE 2011 PER BAMBINI E ADOLESCENTI
T E A T R O D’ E S T A T E ... continua.

QUISQUIGLIE DI PÈRLA - 136 AFORISMI di Pietro Tartamella - edizioni Angolo Manzoni Grandi Caratteri
Q U I S Q U I G L I E D I ... continua.

LA FORESTERIA DI CASCINA MACONDO 'Tiziano Terzani'
La Foresteria 'Tiziano Terzani... continua.

I TUOI HAIKU NELLA HOME PAGE DEL SITO CASCINA MACONDO
Nella Home page del sito Casc... continua.

I TUOI COMUNICATI SU FRECCIOLENEWS OGNI SETTIMANA
DALLO STAFF DI FRECCIOLENEWS <... continua.

Sponsor e sostegni
esprimiamo la nostra riconosce... continua.

Frécciolenews Partners
MUSIC CLUB, mensile di musica ... continua.

'UKA-SHA-SHA, ascoltando i Nativi Americani' , quindicinale a cura di Pietro Tartamella - 'CIBO - CIBO OFFERTO'
CIBO: Nei racconti che gli ind... continua.

“ECONOMIA NOVELLA OGGI E DOMANI” quindicinale a cura di Luuk Humblet - AGRICOLTURA BIODINAMICA parte 2°
L’agricoltura biodinàmica- Al... continua.

“LESSICO INGLESE goccia a goccia – ENGLISH LEXICON drop by drop” - settimanale a cura di Pietro Tartamella - FURY
FURY -- nome: 1 furia; furo... continua.

'CINEMATOGRAFO MON AMOUR' quindicinale di recensioni a cura di Gian Carlo Marchesini - 'IL CIGNO NERO' di Darren Aronofsky
Voglio la perfezione, come min... continua.


Utenti Frécciolenews

MASSACRO IN LIBIA
Le forze armate della Libia st... continua.

GIORNATA NAZIONALE DELLA MUSICA CONTRO LA MAFIA – IL “MEI” CERCA ADESIONI
19 MARZO 2011: GIORNATA NAZION... continua.

LABORATORIO TEATRALE PER ADULTI - Torino
LABORATORIO TEATRALE PER ADULT... continua.

UN OMOSESSUALE NORMALE - di Angelo Pezzana
In libreria il nuovo libro di ... continua.

Focus letterario con il Dott. Massimo Citro che presenterà il libro “La Scienza dell’Invisibile” - Milano
Venerdì 4 marzo 2011, or... continua.

Il bando 2011 per l'arte in strada
E’ stato pubblicato il bando 2... continua.

Piemontecreativo - Una banca dati on-line dei giovani artisti e delle industrie creative
Dallo scorso mese di dicembre ... continua.

Presentazione del libro ANDAR PER ERBE - Chieri
Venerdì 4 marzo 2011 ore 18.00... continua.

I festival di marzo - Piemonte dal Vivo
Appuntamenti di marzo del fest... continua.

GOCCE DI SCRITTURA - 7 MARZO 2011 - TORINO
JAZIRA ai BAGNI PUBBLICI: AFR... continua.

CAMERA in affitto, con ampi spazi in condivisione - a Sciolze
In una cascina ristrutturata i... continua.

'I-SUGAR/fiaba d'amore se non per sempre' Teatro Garybaldi - Settimo Torinese
3-4 marzo 2011 h 21.00, Teatro... continua.

3ª edizione del Premio «Poesie d'Amore»
L'A.L.I. Penna d'Autore propon... continua.

Ali di cartapesta (il libro)
Se il tuo soggiorno sulla Terr... continua.

Primavera - Spring 2011 - Villaggio La Francesca - Bonassola
Alla Francesca per “ascoltare”... continua.

Malattia coma simbolo e linguaggio dell'anima - Milano
Ruediger Dahlke, coautore del ... continua.

CORSO DI FORMAZIONE RESIDENZIALE per CONDUTTORI di DRAMMATERAPIA E TEATRO EDUCAZIONE diretto da CORRADO SORBARA - UMBRIA
OBIETTIVO FORMATIVO GENERALE: ... continua.


FESTA SINOIRA in ricordo di BEPPE FINELLO - sabato 12 marzo 2011
FESTA SINOIRA in ricordo di BEPPE FINELLO musicista e compositore -- sabato 12 Marzo 2011 dalle ore 18.30 a Cascina Macondo insieme per il piacere di condividere musiche, letture, chiacchere, sorrisi .... e un bicchiere di vino ricordando il nostro amico chitarrista Beppe Finello in maniera semplice e spontanea così come piaceva a lui --- Sono benvenuti gli allievi ed ex allievi della scuola 'La chitarra in parole povere' di Chieri , gli amici, i colleghi, i compagni di avventure di Beppe, gli artisti di strada che lo hanno conosciuto e che con lui hanno lavorato, e ovviamente anche gli amici nuovi di Cascina Macondo che avrebbero voluto conoscerlo...---- organizza la famiglia di Beppe, e gli amici --- La mamma di Beppe praparerà pizzette e dolcini -- Tu prepara ciò che vuoi, salato soprattutto, e bevande, canzoni, musiche, letture, piroette, performance, filmati e fantasie da condividere nella festa ---- pregasi inviare una email di conferma della tua o delle vostre presenze. Ciao da Mamma Margherita, Marcella, Anna, Pietro, Massimo... -- info@cascinamacondo.com - www.cascinamacondo.com
torna su




UNA PAGINA PER VELA E VIA COL VENTO - PROGRAMMAZIONE 2011 CASCINA MACONDO
Un anno ricco di eventi, iniziative, appuntamenti, idee, incontri, proposte, passioni, per la promozione del libro, della lettura ad alta voce, della poetica haiku... ANCHE TU POTRESTI FARNE PARTE!!!!! COPIA E INCOLLA IL SEGUENTE LINK PER ACCEDERE AL PROGRAMMA: http://www.cascinamacondo.com/index.php?option=com_content&view=article&id=1357:una-pagina-per-vela-e-via-col-vento-programma-2016-cascina-macondo&catid=102:news&Itemid=90
torna su




domenica in cascina - 6 marzo 2011
DOMENICHE IN CASCINA ---- domenica 6 marzo 2011 a Cascina Macondo incontro aperto a tutti con il gruppo integrato di danza-teatro "Viaggi Fuori dai Paraggi" --- in mattinata stage di Affabulazione condotto da Pietro Tartamella --- nel pomeriggio andremo a Teatro a Pino Torinese dove il gruppo di utenti dell'Associazione Vivere mette in scena un Musicol con la regia di Marcella Pischedda (per lo spettacolo non c'è un biglietto di ingresso, ma è gradita una offerta libera al gruppo Vivere)---- APPUNTAMENTO DUNQUE: - alle ore 10.00 puntuali Arrivo a Cascina Macondo (OCCORRE PRENOTARE) - alle ore 18.00 fine giornata --- PARTECIPAZIONE GRATUITA --- Ogni partecipante porta cibo e bevande da condividere nell'ora del pranzo ---- L'iniziativa fa parte del progetto MOTORE DI RICERCA, COMUNITÀ ATTIVA - CITTÀ DI TORINO. Progetto del Comune di Torino - Assessorato alla Famiglia e ai Servizi Sociali - in collaborazione con vari enti, associazioni, cooperative presenti sul territorio. Mira a creare opportunità di incontro, socializzazione, integrazione rivolte alle persone con disabilità, al fine di raggiungere una spontanea e disinvolta partecipazione attiva alle diverse attività di volta in volta proposte - Le domeniche in Cascina sono sostenute dalla Fondazione CRT e hanno il patrocinio della Provincia di Torino -- info@cascinamacondo.com - www.cascinamacondo.com
torna su




FARE IL PANE IN CASA - domenica 10 aprile a Cascina Macondo con Domenico Benedetto
FARE IL PANE IN CASA -- Incontro a Cascina Macondo - domenica 20 maggio 2012 - durata: intera giornata dalle ore 9.30 alle ore 18.00 - occorrente: blocchetto per appunti, penna, grembiule, sacchettino di carta per il pane. - per il pranzo ogni partecipante porta cibo e vino da condividere - contributo richiesto (compresi i materiali) 70 euro da versare sul conto corrente di Cascina Macondo entro il 12 maggio - per chi viene da lontano possibilità di pernottamento a costi di Bed & Breakfast presso la Foresteria di Cascina Macondo ------- Impariamo a fare il pane in casa, con l’utilizzo del lievito di birra o la pasta madre, impariamo a riconoscere le varie farine, le tipologie di pane , capiamo le differenze tra un pane “industriale” ed un pane fatto in casa.... (INIZIATIVA FINALIZZATA A SOSTEGNO DEI PROGETTI ISTITUZIONALI DI CASCINA MACONDO)- copia e incolla il seguente link sul tuo browser per saperne di più: http://www.cascinamacondo.com/index.php?option=com_content&view=article&id=368:fare-il-pane-in-casa-domenica-10-aprile-con-domenico-benedetto&catid=102:news&Itemid=90
torna su




CENT'ANNI DI SOLITUDINE AD ALTA VOCE - Cascina Macondo - sabato e domenica 19-20 marzo 2011
Il 19 e 20 marzo 2011, nel week-end di inizio primavera, a Cascina Macondo lettura integrale ad alta voce di CENT’ANNI DI SOLITUDINE di Gabriel Garcìa Marquez, di Josè Arcadio Buendìa, di Ursula Iguaran, di Aureliano, di Prudencio Aguilar, di Pilar Ternera, di Amaranta, di Rebeca, di Francisco El Hombre, di Melquiades ------- LETTURA ALL’APERTO NEL CORTILE ALCE NERO (in caso di pioggia nel Salone Gibran di Cascina Macondo)----- DURANTE LE PAUSE A PREZZI POLITICI: CROSTINI, PANE BARBARESCO, SALAME, COMPANATICI, VINO, CAFFÈ ----- Portarsi materassino, coperta o sacco a pelo, un maglione pesante e, chi vuole, un seggiolino o una sedia personale. Per tepore e compagnia un fuoco nel braciere sarà acceso durante la notte -------------- OCCORRE PRENOTARE ------- per informazioni dettagliate copia e incolla sul tuo browser il seguente link: http://www.cascinamacondo.com/index.php?option=com_content&view=article&id=356:centanni-di-solitudine-ad-alta-voce-a-cascina-macondo&catid=102:news&Itemid=90
torna su




COSMESI NATURALE due giornate pratiche e divertenti (8 maggio e 11 giugno) con Antonella Filippi
COSMESI NATURALE una giornata divertente e utile per la cura del corpo e per stare insieme condotte da Antonella Filippi ----- sabato 11 giugno 2011 dalle ore 10.00 alle ore 18.00 - per il pranzo ogni partecipante porta cibo e vino da condividere - costo della giornata (compresi i materiali) 70 euro iva esclusa da versare sul conto corrente di Cascina Macondo entro il 30 maggio. - per chi viene da lontano possibilità di pernottamento a costi di Bed & Breakfast presso la Foresteria di Cascina Macondo -------- dopo una breve spiegazione della struttura della pelle, dei capelli e delle unghie, delle proprietà cosmetiche di alimenti e piante, tinture ed estratti, gemmoderivati e argilla, si approntano e provano direttamente, al momento, molti preparati (conservabili e non)... - per saperne di più copia e incolla il seguente link sul tuo browser: http://www.cascinamacondo.com/index.php?option=com_content&view=article&id=366:cosmesi-naturale&catid=102:news&Itemid=90
torna su




IL SILENZIO E LA NEVE rassegna di letture ad alta voce a cura dei Narratori di Macondo - Circolo dei Lettori - venerdì 4 marzo 2011 ottavo appuntamento (il terzultimo) - Torino
IL SILENZIO E LA NEVE racconti di boschi, montagne, stelle alpine (i boschi, la neve, le montagne, le scalate, le vette, le tormente, il pericolo, il soccorso, i rifugi, i ruscelli, i bivacchi, i folletti, gli uomini, gli animali…) ---- CIRCOLO DEI LETTORI Palazzo Graneri della Roccia, Via Bogino 9 Torino ---- Ogni settimana dalle ore 21.15 alle ore 22.45 da venerdì 14 gennaio 2011 a venerdì 18 marzo con PIETRO TARTAMELLA e I NARRATORI DI MACONDO (Annette Seimer, Bruno Burdizzo, Cristina Baggio, Enzo Pesante, Filippo Chiello, Fiorenza Alineri, Luana Varagnolo, Pietro Tartamella, Tamara Matacchione) --- Il pubblico può intervenire con proprie letture e racconti della durata massima di dieci minuti ciascuno --- per informazioni dettagliate copia e incolla il seguente link sul tuo browser: http://www.cascinamacondo.com/index.php?option=com_content&view=article&id=361:il-silenzio-e-la-neve-i-narratori-di-macondo-al-circolo-dei-lettori-torino&catid=102:news&Itemid=90 ------- Circolo dei Lettori - tel. 011 - 43 26 820 - info@circololettori.it - www.circololettori.it -------- Cascina Macondo - info@cascinamacondo.com - www.cascinamacondo.com
torna su




FORMAZIONE LETTORI AD ALTA VOCE - Cascina Macondo MAGGIO 2011
Formazione Lettori ad Alta Voce - 4 domeniche intensive a Cascina Macondo condótte da Piètro Tartamèlla, inizio doménica 7 MAGGIO 2017, proseguimento doménica 14, 21, 28 MAGGIO --------------- Córso pratico e velóce, di qualità, rivòlto ad insegnanti, animatóri, docènti, attóri, lettóri, relatóri, conferenzièri, presentatóri, disk-jòkey, professionisti, politici, amministratóri, sindacalisti, imprenditóri, studènti, giornalisti, e a tutti colóro ché pér motivi di lavóro e professióne hanno a ché fare cón la paròla parlata. Ma anche a colóro ché sempliceménte amano abbellire la pròpria personalità. <><><><> orario 9.00 /18.00 - 43 óre di docènza - tecniche di lettura, ortoepia, esercitazioni, verifiche - 120 pagine di dispènse ------- a tutti i partecipanti verrà rilasciato un attestato di frequènza -------- possibilità di pernottaménto per chi viène da lontano (a costi di Bed and Breakfast) --------------- l'ultima doménica si andrà avanti sino a mèzzanòtte. Gli allièvi potranno portare amici e parènti pér una serata di letture, musica, canzóni, raccónti intórno al fuòco. Pér la céna a buffet déll'ultima doménica i partecipanti al córso, e i lóro amici e parènti, porteranno cibi e bevande da condividere durante la serata ------- Il numero massimo di partecipanti amméssi ad ógni singolo stage, pér nòstra buòna e consuèta abitudine, tènde a nón superare la consistènza uòvo (una dozzina)- info@cascinamacondo.com ------ COPIA E INCOLLA IL SEGUENTE LINK SUL TUO BROWSER PER ULTERIORI INFORMAZIONI: http://www.cascinamacondo.com/index.php?option=com_content&view=article&id=181:formazione-lettori-ad-alta-voce-master&catid=102:news&Itemid=90
torna su




TEATRO D'ESTATE 2011 PER BAMBINI E ADOLESCENTI
T E A T R O D’ E S T A T E A C A S C I N A M A C O N D O - CAMPO DI TEATRO ESTIVO PER BAMBINI E ADOLESCENTI da 9 a 15 anni - UNA SETTIMANA FULL-IMMERSION - DUE PROPOSTE: Teatro: con Enzo Pesante e Viola Zangirolami ---- Lettura ad Alta Voce, Scrittura Creativa, Ceramica: con Pietro Tartamella e Annamaria Verrastro --- POSTI LIMITATISSIMI !!!!!!!!!!!!!!! --- SPETTACOLO FINALE --- PRENOTAZIONI INDEROGABILMENTE ENTRO IL 10 GIUGNO --- Il teatro regala sempre ai bambini e agli adolescenti il suo grande potere ricreativo, il potere variopinto della sua parola ad alta voce e del suo gesto, regala la sua disciplina e la sua libertà, regala la scoperta di un infinito mondo di relazioni con lo spazio, con gli altri,con il tempo, regala il piacere dell’ascolto, il piacere del confronto, il piacere di mettersi alla prova, regala l’attesa, regala l’azione,regala con semplicità il suo essere educativo. Specie se buoni sono i maestri che conducono il gioco ---- COPIA E INCOLLA IL SEGUENTE LINK SUL TUO BROWSER PER SAPERE I DETTAGLI: http://www.cascinamacondo.com/index.php?option=com_content&view=article&id=1097:teatro-destate-a-cascina-macondo-settimana-residenziale-per-bambini-e-adolescenti-giugno-luglio-2012&catid=102:news&Itemid=90
torna su




QUISQUIGLIE DI PÈRLA - 136 AFORISMI di Pietro Tartamella - edizioni Angolo Manzoni Grandi Caratteri
Q U I S Q U I G L I E D I P È R L A - 136 Aforismi, Pensièri, Riflessigli, 17 Haikù e un Corbèllo, di Piètro Tartamèlla - prefazione di Nico Orèngo e Fabia Binci ---- - contenuto: 136 aforismi, pensièri, riflessigli, 17 haikù, 1 corbèllo - autore Piètro Tartamèlla - prefazione di Nico Orèngo e Fabia Binci - traduzione di Richard Metcalf e Ajdi Tartamèlla - accentazione ortoèpica lineare a cura di Piètro Tartamèlla - edizioni 'Àngolo Manzoni' - collana Narrativa Cascina Macondo - pagg. 144 - formato cm 15 x 21 - copertina di Annamarìa Verrastro - Ceràmica Rakuhaikù - lingue: italiano-inglese - anno di edizione 2010 - Codice ISBN: 978-88-6204-093-8 - còsto: èuro 12.00 + spese di spedizione - ogni 10 còpie prenotate, una còpia in omaggio ---------------------------- DALLA PREFAZIONE DI NICO ORÈNGO E FABIA BINCI : < Il tìtolo rimanda sùbito alle quisquilie di Totò, alle sùe “pinzillàcchere e bazzècole”, insomma alle còse da nulla, che chiamate “quisquiglie”, con intenzionale sgrammaticatura, appàiono ancora più còse da nulla. Fuòri strada: qui si parla di realtà importanti, come la vita, che si tènta di méttere a nudo graffiàndone la cròsta e liberàndola da ogni nebbia. Anche Totò, in fondo, parlava di còse sèrie, stravolgèndo il sènso comune del linguaggio per farsi bèffe del potere e di tutti i suòi travestimenti. Nel libro di Piètro Tartamèlla le quisquiglie sono di pèrla, schegge preziose in cùi ogni paròla, pesata, lucidata e tagliata come un pìccolo diamante, viène incastonata in aforismi e pensièri, che disèrtano ogni fàcile convenzione sociale e stereòtipo, sprizzando barbagli di luce e sènso, riflessigli appunto. Gli aforismi, gènere letterario autònomo che risale ad Ippòcrate, sono per loro natura un perfètto meccanismo espressivo, in equilibrio tra eleganza e sostanza di pensièro, che mentre divèrte induce a riflèttere... > ------------ órdina: info@cascinamacondo.com ----------------------- per altre informazioni (prefazione complèta, alcuni aforismi...) còpia e incòlla il seguènte link sul tùo broser: http://www.cascinamacondo.com/index.php?option=com_content&view=article&id=354:quisquiglie-di-perla-prefazione-di-nico-orengo-e-fabia-binci&catid=102:news&Itemid=90
torna su




LA FORESTERIA DI CASCINA MACONDO 'Tiziano Terzani'
La Foresteria 'Tiziano Terzani' di Cascina Macondo è un appartamento ricevuto in comodato composto di una cucina, tre camere, un bagno. Possono pernottarvi, o soggiornarvi, a costi di Bed and Breakfast, i Soci dell’Associazione e coloro che (FAMIGLIE,SINGOLI O PRIVATI) intendono diventarlo, i Soci di Associazioni con finalità affini a quelle di Cascina Macondo, i Soci di Associazioni di promozione sociale e artistiche, coloro che aderiscono ad iniziative e attività promosse da Enti Pubblici e Privati. Il ricavato è a sostegno delle attività istituzionali di Cascina Macondo. Copia e incolla il seguente link sul tuo browser per vederne le immagini: http://www.cascinamacondo.com/index.php?option=com_content&view=article&id=331:la-foresteria-di-cascina-macondo&catid=102:news&Itemid=90
torna su




I TUOI HAIKU NELLA HOME PAGE DEL SITO CASCINA MACONDO
Nella Home page del sito Cascina Macondo, sotto la tazzina del caffè fumante, è attiva la rubrica HAIKU DEL GIORNO. Gli Utenti FREE possono prenotare una data, inserire un proprio haiku e, volendo, dedicarlo a qualcuno. E' prevista infatti anche la possibilità di inserire nel form l'indirizzo di posta elettronica di un amico a cui volete dedicare l'haiku. L'amico riceverà automaticamente l'avviso 'c'è un haiku dedicato a te'. Leggeremo un nuovo haiku ogni giorno. E anche se non è vero che un haiku al giorno toglie il medico di torno, la cosa ci sembra carinissima - Staff Macondo
torna su




I TUOI COMUNICATI SU FRECCIOLENEWS OGNI SETTIMANA
DALLO STAFF DI FRECCIOLENEWS <><><><><> LUANA VARAGNOLO (referente responsabile) ---- FIORENZA ALINERI ---- OSCAR LUPARIA ---- FLORIANA PORTA ---- LAURA UBOLDI ----- PIETRO TARTAMELLA..... ricordano agli inserzionisti che: FRECCIOLENEWS... (COMUNITA' INTERNAZIONALE CHE SI SCAMBIA INFORMAZIONI E COMUNICATI) è la Newsletter settimanale gratuita di Cascina Macondo. Viene inviata a tutti gli iscritti (Utenti Only Mailing, Utenti Free, Utenti Professional) a partire dalla mezzanotte di ogni martedì. La Newsletter può essere utilizzata da chi organizza eventi, manifestazioni, presentazioni di libri, concorsi, mostre, spettacoli, corsi, stages, reading, proiezioni, inaugurazioni, commemorazioni, concerti, feste, conferenze, esposizioni, viaggi, incontri, iniziative- contenuti-annunci vari --------- PORRE ATTENZIONE PERO' AI COMUNICATI: DEVONO ESSERE CHIARI, CONCISI, SEMPLICI, ESSENZIALI. Devono semplicemente 'dare la notizia' (un buon esercizio preparatorio allo stile haiku!). Ricordiamo pertanto le sette domande tipiche del giornalismo, punti di riferimento per chi compila un comunicato o dà una notizia: CHI? COSA? DOVE? COME? QUANDO? PERCHE'? ed eventualmente anche il QUANTO? Se non sei tu ad organizzare gli eventi, dillo ai tuoi amici di questa opportunità.
torna su




Sponsor e sostegni
esprimiamo la nostra riconoscenza agli Enti, Istituzioni, Fondazioni, Associazioni, Ditte, Privati, che con il loro variegato sostegno consentono a Cascina Macondo di crescere, realizzare progetti, fare cultura esprimendo la propria vocazione di Promozione Sociale. Grazie. <><><><> Regione Piemonte - www.regione.piemonte.it <><><><> Motore di Ricerca Comune di Torino - www.comune.torino.it <><><><> Comune di Riva Presso Chieri - www.comune.rivapressochieri.to.it <><><><> Fondazione CRT - www.fondazionecrt.it <><><><> Fondazione Social - www.fondazionesocial.it <><><><> Fondazione Italia/Giappone - www.italiagiappone.it <><><><> Fondazione Paideia - www.fondazionepaideia.it <><><><> Villaggio La Francesca - www.villaggilafrancesca.it <><><><> Gruppo Haijin di Arenzano <><><><> Edizioni Angolo Manzoni - www.angolo-manzoni.it <><><><> Circolo dei Lettori - www.circololettori.it <><><><> Fanvision Produzioni Cinematografiche - www.fanvision.webs.com <><><><> Artigrafiche M.A.R. - www.artigrafichemar.it <><><><>
torna su




Frécciolenews Partners
MUSIC CLUB, mensile di musica e concerti live - www.musicclub.it <><><><> LA STAMPA, quotidiano di Torino - www.lastampa.it <><><><> TORINOSETTE, magazine settimanale de La Stampa - www.torinosette.it <><><><> COMUNICARE COME - www.comunicarecome.it <><><><> PUOIDIRLOQUI - www.puoidirloqui.it <><><><> DISABILI.COM - www.disabili.com <><><><> Radio Fahrenheit - www.fahre.rai.it <><><><> Digi.TO - www.digi.to.it <><><><> NEXT ARTE - LA PROSSIMA DESTINAZIONE DELL'ARTE http://www.nextarte.it <><><><> TRA TERRA E CIELO - www.traterraecielo.it <><><><> IMMIGRAZIONEOGGI - www.immigrazioneoggi.it <><><><> ARTESCLUSIVA L'ARTE DI DIVULGARE L'ARTE - www.artesclusiva.it <><><><>
torna su




'UKA-SHA-SHA, ascoltando i Nativi Americani' , quindicinale a cura di Pietro Tartamella - 'CIBO - CIBO OFFERTO'
CIBO: Nei racconti che gli indiani fanno delle loro battaglie, nel ricordare eventi e lotte, spesso riferiscono il curioso dettaglio del mangiare: '…Tornai a casa a mangiare…' , 'mi fermai in una radura a mangiare mentre gli altri ancora combattevano…'. Fra un combattimento e l'altro, o in mezzo al combattimento stesso, c'è sempre qualcuno che si ferma a 'mangiare' (Pietro Tartamella)------------------------------------ CIBO OFFERTO: Presso le tribù indiane la madre serviva il pasto alla famiglia e nessuno doveva mai commentare. Prima di mettersi a servire la donna metteva un po' di cibo nell'altare, vicino al fuoco, per ringraziare il Grande Spirito --- pietro.tartamella@cascinamacondo.com
torna su




“ECONOMIA NOVELLA OGGI E DOMANI” quindicinale a cura di Luuk Humblet - AGRICOLTURA BIODINAMICA parte 2°
L’agricoltura biodinàmica- Alimentari buòni non pòssono provenire che da un’agricoltura sana (2)---- L’altra vòlta, abbiamo parlato dell’agricoltura biològica, che ci dà un’alimentazione sana e non càrica l’ambiènte con resìdui di prodotti nocivi. L’agricoltura biodinàmica fa ancora un passo di più. Con questa forma agrìcola, l’ambiènte viène non solo rispettato, ma anche davvero sostenuto: la cura del paesaggio e la protezione della natura sono integrate in quest’agricoltura! Ogni aziènda biodinàmica costituisce una totalità individuale, in cùi gli ‘òrgani’ divèrsi (bestie, vegetali, campi, prati, alveari, ma pure pèzzi di ‘natura’, per esèmpio sotto forma di sièpi, un boschetto, un laghetto...) si soppòrtano l’un l’altro. In lìnea di màssima, le aziènde cosiffatte sono sèmpre miste, dunque con piante ed animali. Conóscono i pròpri procèssi cìclici: produzione di letame e di mangime, preparazione di terricciato, ecc. Così dipèndono il meno possìbile da rifornimento estràneo. Siccome intanto la nòstra tèrra è già abbastanza indebolita, nell’agricoltura biodinàmica si ùsano parrecchi preparati vegetali ed animali, accuratamente composti. Essi fùngono da una spècie di trattamento omeopàtico del suòlo e dei vegetali. Pòi, si àpplicano generalmente delle ‘règole còsmiche’, che attravèrso i sècoli scorsi (fino all’inizio dell’agricoltura industriale) hanno sèmpre fatto parte della saggezza contadina tradizionale: per esèmpio tenér conto della lunazione. Gèneri alimentari originari dell’agricoltura biodinàmica pòrtano il marchio di qualità ‘Demèter’, il nome della dèa grèca dell’agricoltura. È abbastanza conosciuto ed usato anche in Italia. La qualità superiore dei prodotti ‘Demèter’ si manifèsta nel sapore, nella conservabilità e nel valore nutritivo. Verdure, frutte, carni e vini ‘Demèter’ sono assài apprezzati da molti cuòchi d’alto livèllo! --- luuk.humblet@cascinamacondo.com (Sono un bèlga di lingua nerlandese (fiamminga/olandese). Il mìo italiano non è perfètto, ma è comprensìbile, e lo amo tantìssimo. Mi convince l’accentazione ortoèpica lineare)
torna su




“LESSICO INGLESE goccia a goccia – ENGLISH LEXICON drop by drop” - settimanale a cura di Pietro Tartamella - FURY
FURY -- nome: 1 furia; furore; ira: < She rose in a fury > ( si alzò infuriata); < a fit of fury > (un accesso d'ira; < cold fury > (fredda ira); < pent-up fury > (ira repressa accumulata) -------- 2 furia; violenza; forza: < the fury of the wind [of the battle] > (la furia del vento [della battaglia]) ----------- 3 persona (spec. donna) furibonda; furia ------ 4 (F.) (mitol.) Furia -------- < a fury of activity > (un'attività frenetica)--- ( infuriarsi; andare su tutte le furie) --- (fam.) < like fury > (come una furia; a più non posso) --- < to work like fury > (lavorare come una furia) --- < to send somebody into a fury > (fare infuriare qualcuno) ------ ---- pietro.tartamella@cascinamacondo.com (i vocaboli sono tratti dal Dizionario inglese/italiano – italiano/inglese “Ragazzini” - Zanichelli editore. Il dizionario Ragazzini contiene anche la fonetica delle parole inglesi e, nel cd-rom, la pronuncia sonora di tutti i lemmi inglesi: http://dizionari.zanichelli.it/dizionariOnline)
torna su




'CINEMATOGRAFO MON AMOUR' quindicinale di recensioni a cura di Gian Carlo Marchesini - 'IL CIGNO NERO' di Darren Aronofsky
Voglio la perfezione, come minimo. Poi muoio --- Cosa vorrà dirci, con il suo Il cigno nero, il regista Darren Aronofsky che ha vinto il Leone d’oro a Venezia nel 2008 con The Wrestler? Che non è mai finito il travaglio doloroso del nascere? Che per essere se stessi e raggiungere la perfezione cui si è chiamati bisogna lottare anche fino a morirne? L’apoteosi, l’autorealizzazione massima coinciderebbe quindi con la personale autodistruzione e fine? Ma il contrasto, il conflitto, la lotta contro l’impedimento si giocano sostanzialmente dentro di noi, nella nostra psiche, o le forze che si oppongono e ostacolano il nostro successo sono a noi esterne (anche se molto pericolosamente vicine, come dice il film, a partire dalla mamma e dalla migliore amica)? Più uno è ambizioso e punta molto in alto – la perfezione! – più si trova avvinghiato in un corpo a corpo di lotte mortali con avversari sempre più spietati e agguerriti? Ma questo è un film sulla rivalità e sulla competizione – molti sono i chiamati, ma l’eccellenza è per pochi eletti – o sul conflitto intrapsichico, sull’ambivalenza bipolare e sulla lacerazione e dissociazione interiore? La musica di Tchaikovski è avvincente e bella, la grazia e l’eleganza atletica del balletto nell’eterna lotta contro la forza di gravità non scherzano; il regista con il ritmo e la conduzione dei colpi di scena ci sa veramente fare; Natalie Portman è deliziosa, ha una grazia struggente e un talento coinvolgente – io me ne sono innamorato alla sua prima uscita, eroina dodicenne nel film Leon di Luc Besson. Ma ne Il cigno nero io trovo ci sia - nello stile, nel linguaggio - qualcosa a volte di esagerato, un tocco di horror compiaciuto che disturba e perfino in qualche modo guasta. Basti al proposito, come esempio, le modalità e le posture di una masturbazione notturna della protagonista. Il film mostra anche molto bene come non ci sia mamma peggiore, per la propria figlia, di colei che ha dovuto rinunciare alle sue ambizioni di affermazione professionale e di carriera per metterla al mondo e accudirla. Della serie: come a volte è proprio chi dà la vita che poi, con mezzi spesso inconsapevoli e subdoli, la impedisce e toglie. Curiosamente anche ne Il discorso del re che la settimana scorsa ho recensito, il tema è quello della difficoltà a superare ostacoli e conflitti per essere finalmente, compiutamente se stessi. Ma lì linguaggio e stile sono sorvegliati, composti, essenziali. E questo è estremamente importante, perché in arte lo stile è essenzialmente sottrazione di peso. Si direbbe che Aronofsky rimanga ancora, come da suo temperamento, innamorato dei corpo a corpo combattuti sul ring di The Wrestler. Lì c’era un magnifico Micky O’Rourke, qui una splendida Natalie Portman: ma insomma, pur trattandosi anche di una forma di lotta, qui l’arte è quella della danza… Tra Il discorso del re e Il cigno nero, assimilabili per il tema trattato, io sono rimasto più persuaso dal primo. Anche se non ho difficoltà a riconoscere a tutti e due, malgrado stili e linguaggi così diversi, un risultato cinematografico interessante e positivo. -- giancarlo.marchesini@cascinamacondo.com
torna su




MASSACRO IN LIBIA
Le forze armate della Libia stanno usando mitragliatrici e caccia da combattimento contro i manifestanti pro-democrazia: migliaia di loro sono stati ammazzati e senza un'azione internazionale immediata la repressione potrebbe tramutarsi in un bagno di sangue nazionale. L'Unione europea e il Consiglio di sicurezza delle Nazioni Unite si sono riuniti d'emergenza sulla Libia. Hanno condannato la violenza, ma se riusciremo a farli passare dalle parole ai fatti, affinché si accordino per istituire una zona di non sorvolo sulla Libia, il congelamento dei beni di Gheddafi e dei suoi generali, sanzioni mirate contro il regime e l'avvio di un procedimento presso i tribunali internazionali per tutti gli ufficiali militari coinvolti nella repressione, ciò potrebbe fermare i bombardamenti aerei e dividere la struttura di comando di Gheddafi. Non abbiamo tempo da perdere: le persone in Libia sono massacrate dal loro stesso governo. Clicca per mandare un messaggio direttamente a tutti i delegati del Consiglio di Sicurezza dell'ONU, ai Ministri degli esteri dell'UE e all'Alto Rappresentante dell'UE per fermare la violenza, e fai il passaparola con tutti. Sproniamo l'ONU e l'UE ad agire ora inondandoli di messaggi: http://www.avaaz.org/it/libya_stop_the_crackdown_eu/?vl - Il colonnello Gheddafi ha comandato il paese da tiranno per 42 anni, senza parlamento né costituzione. E' il dittatore più longevo di tutta l'Africa e del Medio Oriente. Nessun giornalista straniero è potuto entrare in Libia, e il governo ha chiuso internet e la rete dei telefoni cellulari nel tentativo di nascondere la brutale violenza in corso. Ma i manifestanti, che chiedono il cambiamento del regime e i diritti fondamentali, dicono che migliaia di persone sono ancora per le strade nonostante migliaia di loro siano state massacrati. Il commissario ONU per i diritti umani Navi Pillay ha detto che gli attacchi da parte del governo 'potrebbero essere considerati crimini contro l'umanità'. Non ci rimane molto tempo per convincere l'ONU e l'UE: inondiamo le loro e-mail di messaggi da tutto il mondo! Invia un messaggio e fai il passaparola con tutti i tuoi amici e la tua famiglia: http://www.avaaz.org/it/libya_stop_the_crackdown_eu/?vl Con speranza e determinazione, Alice, Ricken, Pascal, Graziela, Rewan e tutto il team di Avaaz --- FONTI: Libia, commissario Onu: necessaria inchiesta crimini contro l'umanità http://www.adnkronos.com/IGN/News/Esteri/Libia-commissario-Onu-necessaria-apertura-inchiesta-crimini-umanita_311719265270.html --- 'In Libia diecimila morti e cinquantamila feriti'. A Tripoli si scavano le fosse comuni http://www.corriere.it/esteri/11_febbraio_23/libia-cronaca_1938f84a-3f45-11e0-ad3f-823f69a8e285.shtml ---- UE, ONU e USA a Gheddafi: 'Basta violenze': http://www.ilgiornale.it/esteri/ue_e_onu_gheddafi_basta_violenze/politica-libia-gheddafi-proteste-ue-onu-violenza-genocidio/21-02-2011/articolo-id=507460-page=0-comment
torna su




GIORNATA NAZIONALE DELLA MUSICA CONTRO LA MAFIA – IL “MEI” CERCA ADESIONI
19 MARZO 2011: GIORNATA NAZIONALE DELLA MUSICA CONTRO LA MAFIA – IL “MEI” CERCA ADESIONI ---- Anche quest'anno il Mei (Meeting degli Indipendenti, movimento culturale spontaneo nell’ambito della musica indipendente ed emergente) aderisce alla Giornata Nazionale Antimafia in programma il prossimo 19 marzo a Potenza. Mei rivolge quindi un appello a tutte le band e a tutti gli artisti per fare di quella giornata un grande appuntamento anche in chiave musicale. L'idea è quella di sostenere l'Associazione Libera di Don Ciotti, realizzando "BAF - Buskers Antimafia Festival": una vera e propria kermesse aperta ad artisti esterni e del luogo, per animare la cittadina di Potenza a partire dal suo centro storico. Gli interessati possono segnalare la propria adesione via mail a: info@audiocoop.it. Analogo invito è rivolto a tutti i club e ai circoli intenzionati a proporre, nella serata, la loro musica dal vivo (adesione tramite info@musicclub.it). Hanno, al momento, aderito: Capatosta, Effetti Collaterali, Pretusa Mens, Koralira, Massimo Curzio, Daniele Fiorani e tanti altri. Si segnala infine che, in concomitanza con tale appuntamento, il Mei lancerà il nuovo bando di Musica contro le Mafie in collaborazione con la manifestazione “Politicamente Scorretto” di Casalecchio di Reno, coordinata dallo scrittore Carlo Lucarelli.
torna su




LABORATORIO TEATRALE PER ADULTI - Torino
LABORATORIO TEATRALE PER ADULTI condotto da Enzo Pesante --- 10 incontri di 2 ore da lunedì 14 marzo a lunedì 23 maggio 2011 ore 20,45-22,45 in Via Santa Giulia 6, Torino Costo: € 90 ----------------- RIVOLTO A CHI… …è Interessato al teatro, alla recitazione, all’arte della narrazione / …vuole migliorare la propria presenza scenica di fronte a qualsiasi pubblico / …ama quel certo gusto che dà un po’ di adrenalina vitalizzante / …ama giocare / …ama e basta/ …vuole provarci / …ci ha già provato e gli è piaciuto / …ci ha provato e non gli è piaciuto / …vuole imparare e ha da insegnare… / …ama vedere l’alba e il tramonto e ogni atto di creazione / …ama lavorare in gruppo / …si prende troppo sul serio / …non si prende sul serio abbastanza… ------------------ PROGRAMMA: il corpo nello spazio e la fisicità dell’attore, la concentrazione teatrale, il punto fisso, la gestualità, movimento, ritmo, gli elementi espressivi della voce (colore, tono, volume, ritmo, tempo), la lettura ad alta voce, improvvisazioni singole e di gruppo, le entrate e le uscite, il rapporto con il pubblico, la regola del ping pong, la tensione drammatica, la costruzione del personaggio (dal movimento alla ricerca del personaggio, la psicologia del personaggio), ritmi, camminate, espressioni vocali, l'uso degli oggetti, imitazioni e parodie, le azioni teatrali, i generi e le tecniche teatrali, cenni di regia… ------- Informazioni ed iscrizioni (entro il 9 marzo 2011): Enzo Pesante: elimiche@libero.it, cell. 3485300428
torna su




UN OMOSESSUALE NORMALE - di Angelo Pezzana
In libreria il nuovo libro di Angelo Pezzana < UN OMOSESSUALE NORMALE - diario di una ricerca d'identità attraverso il ricordo, la storia, il costume, le vite > edizioni Stampa Alternativa, pagg 275, euro 15 --- Il libro è una storia di diario nel quale l'autore racconta i momenti salienti più significativi nella sua vita di omosessuale: ricordi d'infanzia, la prima percezione del sesso, i viaggi, le persone incontrate, illustri e sconosciute, la scoperta del mondo gay e la ricerca delle parole che non esistevano ancora. Poi la politica, l'omofobia, la cronaca nera, le leggi, le molte brevi biografie, per finire con il sesso e l'amore. La forma del racconto breve evidenzia quanto il libro sia ironico, divertente, polemico -- takinut@gmail.com
torna su




Focus letterario con il Dott. Massimo Citro che presenterà il libro “La Scienza dell’Invisibile” - Milano
Venerdì 4 marzo 2011, ore 14.00-18.30 terzo Convegno della Manifestazione “Sapere. Il Sapore del Sapere” - ideata da Rossella de Focatiis e organizzata da Erredieffe - Agenzia di Comunicazione e Eventi presso la Sala Conferenze - Centro Servizi di Banca Popolare di Milano in Via Massaua 6 a Milano. Argomento “Approccio terapeutico naturale alle malattie autoimmuni: intolleranze, problematiche gastroenteriche e neurologiche”. All'interno focus letterario con il Dott. Massimo Citro che presenterà il libro “La Scienza dell’Invisibile” , dal 1°Marzo disponibile in libreria edito da Macro Edizioni. Attraverso La Scienza dell’Invisibile, una nuova disciplina scientifica contemporanea, Massimo Citro e Masaru Emoto ci conducono in un affascinante viaggio tra fisica, medicina vibrazionale, spiritualità e filosofia. Un percorso stimolante che chiarisce fenomeni fisici non percepibili dai sensi umani e dunque invisibili e non misurabili. Tutto quel che esiste al di fuori della nostra percezione è una nuova scienza, non magia o superstizione. Gli Autori si soffermano soprattutto sul fenomeno della cosiddetta memoria dell’acqua. Emoto racconta le sue esperienze di cristallizzazione e la possibilità d’informare l’acqua attraverso suoni, parole e emozioni. Citro presenta la sua scoperta del Trasferimento Farmacologico Frequenziale (TFF) che consente di trasferire a sistemi viventi, attraverso particolari circuiti elettrici, le proprietà terapeutiche di molte categorie di farmaci senza doverli somministrare. Una vera rivoluzione, una svolta verso una medicina che utilizza “farmaci digitali” senza effetti tossici, con una maggiore efficacia e un minor costo. Le possibili applicazioni sono tante: nella clinica umana e veterinaria, nella bioagricoltura e nell’industria alimentare. Ingresso gratuito, prenotazione obbligatoria presso Erredieffe , tel +39-02-66114397.
torna su




Il bando 2011 per l'arte in strada
E’ stato pubblicato il bando 2011 per la valorizzazione delle espressioni artistiche in strada. Scade il 15 marzo 2011. Nel 2011 vengono assegnati contributi regionali, per un importo complessivo di 250.000,00 euro ai comuni e alle associazioni piemontesi, con l’obiettivo di far crescere ancora il ricco e propositivo tessuto artistico regionale delle arti in strada, e di continuare a favorire occasioni di incontro, di collaborazione e di scambio con altre realtà nazionali e internazionali. http://bit.ly/ep4qDb PIEMONTE DAL VIVO Tel 011 432.5685 - 3225 www.regione.piemonte.it/piemontedalvivo
torna su




Piemontecreativo - Una banca dati on-line dei giovani artisti e delle industrie creative
Dallo scorso mese di dicembre è on-line Piemontecreativo, una banca dati di tutti gli artisti torinesi e piemontesi under 35, che operano prevalentemente sul territorio regionale con obiettivi professionali, nei campo di: arti visive, musica, cinema, digital-art, danza, design, fotografia, scrittura, scultura, teatro, web art e altro ancora. Il servizio è aperto anche a coloro che, pur non avendo i requisiti anagrafici, operano come professionisti a servizio dei settori artistico e creativo. La banca dati contiene migliaia di schede ed è stata costruita riorganizzando e aggiornando le schede disponibili dell’archivio Giovani Artisti Torino Piemonte, di Musicainpiemonte e degli artisti piemontesi presenti nella banca dati nazionale dell’Associazione Gai. pdv@regione.piemonte.it
torna su




Presentazione del libro ANDAR PER ERBE - Chieri
Venerdì 4 marzo 2011 ore 18.00, a Chieri (TO) presso la LIBRERIA DELLA TORRE, Via Vittorio Emanuele II n.34, presentazione del libro di Marta Ferrero “ANDAR PER ERBE”: passeggiate, degustazioni e corsi per conoscere le piante spontanee commestibili. Ingresso libero.--- Marta Ferrero, tel. 333 7470181, marata@inwind.it – www.arnicatours.it – info@libreriadellatorre.it
torna su




I festival di marzo - Piemonte dal Vivo
Appuntamenti di marzo del festival Piemonte dal vivo: Il CINEMA targato Piemonte trova una vetrina in Piemontemovie, mentre la programmazione di Cinemigrante si apre a culture altre. --- La MUSICA è quella di Linguaggi Jazz, Scatola Sonora, La Stagione di Musica 90, Concorso Città di Pinerolo, Folkclub, Hiroshima Mon Amour, Maison Musique e Viotti Festival. --- Il TEATRO DI FIGURA è protagonista di Burattinate d’inverno --- la DANZA del Centro Coreografico Rettilario. --- Continuano la programmazione di TEATRO il Circuito Teatrale del Piemonte e il progetto Carta Bianca del Festival delle Colline Torinesi. --- I giovani artisti di CIRCO CONTEMPORANEO salgono sul palco di Kabaret Vertigo --- la Società Ginnastica di Torino celebra con Una strada nella strada i suoi 167 anni di sport, impegno sociale e cultura. Nasce la FISAC - Federazione Italiana delle Scuole di Arti Circensi e il festival internazionale di teatro urbano e di strada Mirabilia disegna per il primo anno un percorso di anteprime. Tra gli appuntamenti delle Residenze Multidisciplinari del Piemonte, non mancano quelli di Teatro di Dioniso, StagionEvento, I luoghi del teatro, Cogito Ergo. Leggi le segnalazioni degli organizzatori: http://www.regione.piemonte.it/piemontedalvivo/newsletter/index.htm
torna su




GOCCE DI SCRITTURA - 7 MARZO 2011 - TORINO
JAZIRA ai BAGNI PUBBLICI: AFRICAN TIME Via Aglié 9, Torino Lunedì 7 marzo 2011 - dalle ore 19.30 ---- Il gruppo di musica mediterranea JAZIRA si esibirà nell'ambito dell'inaugurazione alla mostra d'arte AFRICAN TIME di Romain Mayoulou organizzata dai Bagni Pubblici di Via Aglié di Torino -------- AFRICAN TIME L'arte africana di Romain Mayoulou e suggestioni del continente nero - Romain Mayoulou nasce a Brazzaville, in Congo, 35 anni fa. Dopo l'accademia d'arte, sviluppa la sua arte nella scuola 'Ecole de peinture de Poto-Poto', l'istituto che nacque grazie al pittore francese Pierre Lods, con lo scopo di interpretare temi semplici senza alcuna influenza occidentale. La mostra rimarrà aperta da martedì 8 marzo a sabato 3 aprile 2011. È possibile visitarla dal lunedì al venerdì dalle 14 alle 18 ------- LUNEDÌ 7 MARZO DALLE 19.30 INAUGURAZIONE DELLA MOSTRA Aperitivo con specialità del continente nero, concerto con i JAZIRA, gruppo musicale dal repertorio mediterraneo, afrobeat music con Dj. Verrà presentato Baobab Couture, il laboratorio sartoriale dei Bagni ----- INGRESSO GRATUITO PER INFORMAZIONI Bagni Pubblici di via Agliè 9 - Torino bagnipubblici@consorziokairos.org tel. 3381577881
torna su




CAMERA in affitto, con ampi spazi in condivisione - a Sciolze
In una cascina ristrutturata immersa nella natura e con vista spettacolare cerchiamo un coinquilino. Offriamo una camera singola arredata (eventualmente anche una seconda). La cucina è in condivisione. Gli spazi attigui alla casa offrono molte possibilità : terrazzi e prati per il benessere, orto, ev. laboratorio; pianoforte in casa; due gatti. Al pianterreno è ospitato un circolo Arci con ristorazione, aperto il week end. Richiesta mensile 250 Euro,spese incluse (300 € nei mesi invernali). Ideale per persone creative, musicisti e amanti della natura. Distanza da Torino: 27 km, macchina propria consigliata. Cell. 340 9609920 Michela
torna su




'I-SUGAR/fiaba d'amore se non per sempre' Teatro Garybaldi - Settimo Torinese
3-4 marzo 2011 h 21.00, Teatro Garybaldi - via Garibaldi 4, Settimo Torinese - debutto in teatro di 'i-Sugar/fiaba d'amore se non per sempre': prima creazione della compagnia KATAPLIXI TEATRO di Marta Ciccolari Micaldi (liberamente ispirato al racconto “La casa di zucchero” di Silvina Ocampo). Regia di Marco Intraia con Francesco Gargiulo, Agla Germanà, Marco Intraia, Anna Montalenti. “I-SUGAR / fiaba d’amore se non per sempre” non è solo una storia rosa, né una celebrazione dei sentimenti. E’ piuttosto una favola “nera” (anche se coloratissima) in cui sono le stesse Passione e Crudeltà dell’Amore a centrifugare due storie di coppia , facendone schizzare fuori con disincanto gli aspetti più dolci, violenti, sognanti,comici o ridicoli in un tratto grottesco , quello del Ricordo che distorce il vissuto reale. È la trasfigurazione di quel periodo di una relazione in cui, un attimo prima, tutto sembra sereno, perfetto ma poi, l’attimo dopo, si incrina, si squarcia. La realtà si stravolge e ci consegna al destino. Questo spettacolo cerca e trova i mezzi per raccontare quello stravolgimento. In una specie di fisiologia del sentimento sotto effetto di stupefacenti, si dipana davanti agli occhi dello spettatore una storia surreale , calata in una scena fuori dal comune, tra il favolistico e il postmoderno, suggerita precisamente da scenografia e abiti di scena. “Nel nostro individualismo rampante, le relazioni presentano i loro pro e contro. Vacillano costantemente tra un dolce sogno e un orribile incubo, e nessuno può mai dire quando l’uno si trasformi nell’altro”, secondo Bauman. Eppure, o proprio per questo, ci è sembrato irresistibile il richiamo a sostare una volta ancora dentro al Tunnel, guardarlo con gli occhi di oggi , e provare a raccontarlo. Info e prenotazioni: Kataplixi Teatro 011 7900124 - 340 4985957 kataplixiteatro@gmail.com, Santibriganti Teatro 011 643038
torna su




3ª edizione del Premio «Poesie d'Amore»
L'A.L.I. Penna d'Autore propone all'attenzione dei poeti italiani la terza edizione del Premio «Poesie d'Amore» sostanzialmente rivisto e arricchito nei premi. Si tratta di un'iniziativa unica nel suo genere in Italia che ha già riscosso numerosi consensi per l'elasticità del suo tema. La novità di quest'anno consiste nello scorporare in tre capitoli diversi il tema dell'amore e dare così la possibilità ad ogni poeta di dar libero sfogo alla propria fantasia. Ecco in sintesi il tema dell'Amore suddiviso nei tre punti: 1) Amore appassionato, Amore proibito. --- 2) Amore Materno, Paterno, Filiale. ---- 3) Amore Puro, Sacro, Platonico. Le migliori poesie saranno pubblicate nell'Antologia «Poesie d'Amore», un volume che avrà le stesse caratteristiche della Collana di Penna d'Autore; le prime 10 poesie di ogni sezione saranno inserite in un CD con sottofondo musicale che verrà abbinato al volume. Scadenza 31-05-2011. La partecipazione è gratuita. I poeti che desiderano aderire a questa terza edizione devono inviare le poesie seguendo le indicazioni riportate nel REGOLAMENTO. penna@arpnet.it
torna su




Ali di cartapesta (il libro)
Se il tuo soggiorno sulla Terra è così breve, fa che almeno sia piacevole. È la tua vita, falla come tu la vuoi … Prima che sia lei a cambiare te. Ali di cartapesta di Alessandro Benazzi ---- Spesso per dare una svolta alla propria esistenza si prendono strade apparentemente comode ma in realtà molto difficili. Bello sarebbe allora potersi elevare. Purtroppo, però, si rischia di affidarsi ad ali troppo fragili. Un romanzo che tocca temi forti quali: droga, HIV, trasgressioni, diversità, abusi, anoressia… Veri e propri mali della società, curabili forse solo grazie a valori altrettanto forti come l’amore e l’amicizia. È soprattutto su questi grandi sentimenti che il narratore s’interroga, riflette, ben capendo che sono la chiave giusta per aprirsi alla vita vera. www.albusedizioni.it -info@albusedizioni.it
torna su




Primavera - Spring 2011 - Villaggio La Francesca - Bonassola
Alla Francesca per “ascoltare” il silenzio, per gustare il suono della natura, del proprio respiro, e concedersi una pausa disintossicante in preparazione della primavera. Ecco alcune proposte: dal 4 al 13 marzo Carnevale coi bambini - Domenica 13 marzo: ore 14 sfilata allegorica con carri e maschere per le vie di Levanto; ore 16.30 tradizionale rottura della “pentolaccia”, 3 notti in coppia + bimbo € 230,00 --- dal 16 al 20 marzo Festa dell’Unità d’Italia per tutti quelli che “credevano” e credono in un cammino comune ---- Giovedì 17, ore 18, chiacchierata in libertà sul tema 'Donne e Risorgimento' , 4 notti in coppia € 260,00. --- Vacanze di Pasqua , Pacchetti scontati per coppie e famiglie, 4 notti in coppia + bimbo € 470,00, 5 notti € 550,00. La Francesca Resort and Villas**** 19011 Bonassola (SP), tel.(39) 0187.813911 - fax (39) 0187.8139108 - www.villaggilafrancesca.it - infofran@villaggilafrancesca.it
torna su




Malattia coma simbolo e linguaggio dell'anima - Milano
Ruediger Dahlke, coautore del famosissimo longseller 'Malattia e destino', finalmente a Milano! Evento unico. POSTI LIMITATI ! http://ExpoPromoEvents.com/ --- Che cosa significa ammalarsi? E cosa significa guarire in senso olistico? Conferenza e seminario a Milano nei giorni 18-19-20 marzo 2011 --- Il dottor Ruediger Dahlke, medico e psicoterapeuta tedesco, ci fornirà una chiave fondamentale per l'interpretazione più profonda dei nostri quadri clinici: la visione olistica della malattia che dalla semplice definizione del sintomo somatico si evolve per arrivare ad un'interpretazione veramente psicosomatica. Per il dottor Dahlke tutti i sintomi fisici e psichici sono indizi della nostra sfera interiore e la malattia è il sistema usato dall'anima per renderci consapevoli dei nostri conflitti spirituali irrisolti: comprendendo i significati simbolici dei sintomi, siamo in grado di intuire il motivo della nostra malattia. L'approccio del dottor Dahlke, partendo da una visione spirituale-filosofica, ci permette di conoscere non solo le necessità del nostro corpo ma anche e soprattutto quelle della nostra anima, suggerendoci una spiegazione costruttiva della malattia. Grazie a questa prospettiva, in ogni quadro clinico, anche nelle sfide più difficili, abbiamo la possibilità di vedere le opportunità nascoste e, attraverso la ricerca di queste risposte, mettere in moto un meccanismo di guarigione che parte dalla nostra essenza più profonda. Programma della conferenza e del seminario: - Introduzione generale - La malattia non è casuale: visione olistica della malattia - Interpretazione dei sintomi: simboli esteriori di un contenuto interiore - Significato simbolico di alcuni dei più importanti organi del corpo - Significato simbolico di alcune patologie - Significato simbolico di alcune delle grandi malattie del nostro tempo ------ Sia la conferenza che il seminario si rivolgono a: medici, psicologi, naturopati e professionisti del campo terapeutico e a tutte le persone che desiderano aumentare la consapevolezza per il proprio percorso spirituale – anche e proprio nel caso di una malattia personale. Il dottor Dahlke parlerà in tedesco con traduzione in italiano. Durante il seminario è prevista una meditazione guidata. A fine seminario, domenica 20 marzo 2011 dalle 14:30 alle 16:30, si terrà il Workshop: Floriterapia e Archetipi tenuto da Sabina Guio, floriterapeuta e allieva di Ruediger Dahlke ---- evento organizzato da Tecniche Naturali - http://www.TecnicheNaturali.com/ ExpoPromoEvents - http://www.ExpoPromoEvents.com/
torna su




CORSO DI FORMAZIONE RESIDENZIALE per CONDUTTORI di DRAMMATERAPIA E TEATRO EDUCAZIONE diretto da CORRADO SORBARA - UMBRIA
OBIETTIVO FORMATIVO GENERALE: Sviluppare competenze, abilità e sensibilità specifiche per la progettazione e realizzazione di interventi di Teatro Sociale. Fornire conoscenze e strumenti adatti ad una nuova interrelazione con la diversità, fuori da stereotipi convenzionali e luoghi comuni che spesso si intrecciano nel teatro commerciale. Il Teatro Sociale è una pratica che si occupa dell’espressione, della formazione, dell’interazione e del benessere psicofisico della persona, del gruppo e della comunità. Ciò che costituisce l’essenza fondamentale del Teatro Educazione è il rapporto che si evidenzia nella possibilità di trasferire la dimensione didattico-comunicativa della scuola al teatro e quella creativo-interdisciplinare del teatro alla scuola -- DESTINATARI operatori socio-sanitari, educatori, insegnanti, insegnanti di sostegno, attori, mediatori culturali, studenti e diplomati in ambito sociale, psicologico, sanitario, umanistico e artistico, ed a tutti coloro che intendono acquisire abilità, sensibilità e competenze, nell’ambito dell’arteterapia, finalizzate alla CONDUZIONE di Laboratorio di Teatro Sociale (handicap e scuola)--- TEMPI - (22 ore) Il corso si terrà dal 24 al 27 marzo 2011 presso la Casa Laboratorio Vallenera a Lugnano in Teverina (TR)- COST0: euro 270,00 - Per ulteriori informazioni Tel. 0744.981989 - mob. 339.4353646 - sorbara.corrado@alice.it - www.corradosorbara.it
torna su

*Ricevi questa mail in quanto sei iscritto alla lista "FRECCIOLENEWS" *

Se vuoi cancellarti dalla lista invia una email a info@cascinamacondo.com


Copyright (C) 2018 *|www.cascinamacondo.com|* All rights reserved.