Se non visualizzi bene questa mail premi qui.
Se vuoi visualizzare l'archivio newsletter premi qui.
Your Company
Staff Macondo

FESTA SINOIRA in ricordo di BEPPE FINELLO - sabato 12 marzo 2011
FESTA SINOIRA in ricordo di B... continua.

IL SILENZIO E LA NEVE rassegna di letture ad alta voce a cura dei Narratori di Macondo - Circolo dei Lettori - venerdì 11 marzo 2011 nono appuntamento (il penultimo) - Torino
IL SILENZIO E LA NEVE raccon... continua.

TEATRO D'ESTATE 2011 PER BAMBINI E ADOLESCENTI
T E A T R O D’ E S T A T E ... continua.

CENT'ANNI DI SOLITUDINE AD ALTA VOCE - Cascina Macondo - sabato e domenica 19-20 marzo 2011 - Torino
PUOI COMINCIARE A PENSARCI....... continua.

FORMAZIONE LETTORI AD ALTA VOCE - Cascina Macondo MAGGIO 2011
Formazione Lettori ad Alta ... continua.

I TUOI COMUNICATI SU FRECCIOLENEWS OGNI SETTIMANA
DALLO STAFF DI FRECCIOLENEWS <... continua.

I TUOI HAIKU NELLA HOME PAGE DEL SITO CASCINA MACONDO
Nella Home page del sito Casc... continua.

CONCORSO INTERNAZIONALE HAIKU EDIZIONE 2011
CASCINA MACONDO BANDISCE la ... continua.

UNA PAGINA PER VELA E VIA COL VENTO - PROGRAMMAZIONE 2011 CASCINA MACONDO
Un anno ricco di eventi, inizi... continua.

FARE IL PANE IN CASA - domenica 10 aprile a Cascina Macondo con Domenico Benedetto
FARE IL PANE IN CASA -- ... continua.

QUISQUIGLIE DI PÈRLA - 136 AFORISMI di Pietro Tartamella - edizioni Angolo Manzoni Grandi Caratteri
Q U I S Q U I G L I E D I ... continua.

COSMESI NATURALE due giornate pratiche e divertenti (8 maggio e 11 giugno) con Antonella Filippi
COSMESI NATURALE una giornata... continua.

Sponsor e sostegni
esprimiamo la nostra riconosce... continua.

Frécciolenews Partners
MUSIC CLUB, mensile di musica ... continua.

'GOOD MORNING POESIA ORE 7.00' quindicinale a cura di Pietro Tartamella - 'IN UNA NOTTE' di Michele Indizio
IN UNA NOTTE ---- Io in una n... continua.

“ERBA MANENT” quindicinale di erbe, frutti e piante a cura di Antonella Filippi - LE CURE DI PRIMAVERA
LE CURE DI PRIMAVERA --- T... continua.

“W. LA PAPPA CON…” quindicinale di ricette e filosofie culinarie a cura di Domenico Benedetto - IL MISO E L'ALGA KOMBU e una ricetta per il TOFU
Nella ricetta del riso in stil... continua.

'ORTOLINEA CM- Accentazione Ortoèpica Lineare' quindicinale a cura di Fiorènza Alineri - 'Crònache del mondo emèrso' di Licia Troìsi
Crònache del mondo emèrso ----... continua.

“LESSICO INGLESE goccia a goccia – ENGLISH LEXICON drop by drop” - settimanale a cura di Pietro Tartamella - TANGLE
TANGLE ---- nome: 1) grovi... continua.


Utenti Frécciolenews

Nuovo 'Manuale di esperanto' di Amerigo Iannacone
È appena uscito dalla tipograf... continua.

1° Convegno Erickson 'Dislessia. Dall'individuazione precoce alle strategie di intervento' - Trento
Trento, 6 e 7 maggio 2011, 1° ... continua.

"La fine è il mio inizio" arriva al cinema il 1 Aprile!
Anche in questo caso Tizi... continua.

< IO E IRENE > di Massimo Sampierri e Irene Rezia - Arenzano (GE)
Arenzano, VILLA MINA - aula A ... continua.

ALBERTO FORTIS IN CONCERTO - 12 MARZO 2011 - NICHELINO (TO)
ASSOCIAZIONE ITALIA-INDIA CEN... continua.

LABORATORIO TEATRALE PER ADULTI - Torino
LABORATORIO TEATRALE PER ADULT... continua.

CONTRIBUTI A FAVORE DELLA CULTURA. MAURO LAUS (PD): “LA REGIONE GARANTISCA CERTEZZA SULL’AMMONTARE E SUI TEMPI’”
“La Regione deve applica... continua.

INFORMAZIONE TELEVISIVA: PETIZIONE A DIFESA
“Avaaz”, l’organizzazione in... continua.

ITALIA@AMBIENTE: IL PRIMO ECO-FILM CREATO DALLA RETE SULLA SITUAZIONE AMBIENTALE IN ITALIA
Telecom Italia chiama a racc... continua.

CONVEGNO SUL RAZZISMO, PREGIUDIZIO ETNICO E XENOFOBIA - 11 MARZO E 12 MARZO 2011 - TORINO
Il Comitato Passato Presente p... continua.

Incontri di formazione sulla sindrome di Down - Torino
L’ Associazione Down ONLUS org... continua.

mostra “BOCCADIROSA” - Università del Melo - Gallarate
Da lunedì 7 marzo è aperta, ... continua.

New Age alla Cattedra del dialogo - Torino
Nell’ambito degli incontri del... continua.

Nudo&Crudo - Torino
Sabato 12 marzo dalle 15.30 al... continua.

PAROLE TRA LE RIGHE: incontri con il pubblico al Museo Archeologico - Padova
Giovedì 10 marzo 2011, alle or... continua.

Spettacolo acrobatico MERAVIGLIA – Torino
Sabato 12 Marzo alle ore 21 e... continua.

“S.O.S. RINNOVABILI” – UN APPELLO IN RETE
I fautori dell’appello in ... continua.

Paola Randi e Saman Anthony, regista e protagonista del film “Into Paradiso”
ImmigrazioneOggi intervista Pa... continua.

RADIO FAHRENHEIT -questa settimana...
questa settimana a Fahrenheit ... continua.

Ernesto Olivero cittadino onorario di Torino
Fondatore a Torino nel ... continua.

Workshop sull’arte dell’improvvisazione - Milano
Sabato 2 e domenica 3 aprile 2... continua.

UN OMOSESSUALE NORMALE - di Angelo Pezzana
In libreria il nuovo libro di ... continua.

APPUNTAMENTI CON IL MONDO DEL FUMETTO - Roma
L’associazione culturale K... continua.

CORSO DI FORMAZIONE RESIDENZIALE per CONDUTTORI di DRAMMATERAPIA E TEATRO EDUCAZIONE diretto da CORRADO SORBARA - UMBRIA
OBIETTIVO FORMATIVO GENERALE: ... continua.

NUOVO CIRCO TEATRO - 9/13 MARZO 2011 - BERGAMO
AMBARADAN con il sostegno del ... continua.

“Pupazzi da Legare” - Compagnia delle Frottole - Torino
Venerdì 25 marzo ore 21 al tea... continua.

CONCORSO POESIE D'AMORE - PENNA D'AUTORE
Concorso Nazionale POESIE D’AM... continua.

TEATRO AKROPOLIS - DAL 19 MARZO ALL'8 MAGGIO 2011 - GENOVA
TEATRO AKROPOLIS Testimonianz... continua.

Emergency di Torino incontra: Gino Strada, Maso Notarianni, Gianni Mura, Giorgio Airaudo, Giancarlo Caselli, Marco Revelli - Torino
Lunedì 14 marzo 2011 alle 21, ... continua.

LA CRISI ENERGETICA È IL PROBLEMA IL NUCLEARE È LA SOLUZIONE? - dibattito a Robassomero (TO)
il COMITATO PACE di ROBASSOMER... continua.


FESTA SINOIRA in ricordo di BEPPE FINELLO - sabato 12 marzo 2011
FESTA SINOIRA in ricordo di BEPPE FINELLO musicista e compositore -- sabato 12 Marzo 2011 dalle ore 18.30 a Cascina Macondo insieme per il piacere di condividere musiche, letture, chiacchere, sorrisi .... e un bicchiere di vino ricordando il nostro amico chitarrista Beppe Finello in maniera semplice e spontanea così come piaceva a lui --- Sono benvenuti gli allievi ed ex allievi della scuola 'La chitarra in parole povere' di Chieri , gli amici, i colleghi, i compagni di avventure di Beppe, gli artisti di strada che lo hanno conosciuto e che con lui hanno lavorato, e ovviamente anche gli amici nuovi di Cascina Macondo che avrebbero voluto conoscerlo...---- organizza la famiglia di Beppe, e gli amici --- La mamma di Beppe praparerà pizzette e dolcini -- Tu prepara ciò che vuoi, salato soprattutto, e bevande, canzoni, musiche, letture, piroette, performance, filmati e fantasie da condividere nella festa ---- pregasi inviare una email di conferma della tua o delle vostre presenze. Ciao da Mamma Margherita, Marcella, Anna, Pietro, Massimo... -- info@cascinamacondo.com - www.cascinamacondo.com
torna su




IL SILENZIO E LA NEVE rassegna di letture ad alta voce a cura dei Narratori di Macondo - Circolo dei Lettori - venerdì 11 marzo 2011 nono appuntamento (il penultimo) - Torino
IL SILENZIO E LA NEVE racconti di boschi, montagne, stelle alpine (i boschi, la neve, le montagne, le scalate, le vette, le tormente, il pericolo, il soccorso, i rifugi, i ruscelli, i bivacchi, i folletti, gli uomini, gli animali…) ---- CIRCOLO DEI LETTORI Palazzo Graneri della Roccia, Via Bogino 9 Torino ---- Ogni settimana dalle ore 21.15 alle ore 22.45 da venerdì 14 gennaio 2011 a venerdì 18 marzo con PIETRO TARTAMELLA e I NARRATORI DI MACONDO (Annette Seimer, Bruno Burdizzo, Cristina Baggio, Enzo Pesante, Filippo Chiello, Fiorenza Alineri, Luana Varagnolo, Pietro Tartamella, Tamara Matacchione) --- Il pubblico può intervenire con proprie letture e racconti della durata massima di dieci minuti ciascuno --- per informazioni dettagliate copia e incolla il seguente link sul tuo browser: http://www.cascinamacondo.com/index.php?option=com_content&view=article&id=361:il-silenzio-e-la-neve-i-narratori-di-macondo-al-circolo-dei-lettori-torino&catid=102:news&Itemid=90 ------- Circolo dei Lettori - tel. 011 - 43 26 820 - info@circololettori.it - www.circololettori.it -------- Cascina Macondo - info@cascinamacondo.com - www.cascinamacondo.com
torna su




TEATRO D'ESTATE 2011 PER BAMBINI E ADOLESCENTI
T E A T R O D’ E S T A T E A C A S C I N A M A C O N D O - CAMPO DI TEATRO ESTIVO PER BAMBINI E ADOLESCENTI da 9 a 15 anni - UNA SETTIMANA FULL-IMMERSION - DUE PROPOSTE: Teatro: con Enzo Pesante e Viola Zangirolami ---- Lettura ad Alta Voce, Scrittura Creativa, Ceramica: con Pietro Tartamella e Annamaria Verrastro --- POSTI LIMITATISSIMI !!!!!!!!!!!!!!! --- SPETTACOLO FINALE --- PRENOTAZIONI INDEROGABILMENTE ENTRO IL 10 GIUGNO --- Il teatro regala sempre ai bambini e agli adolescenti il suo grande potere ricreativo, il potere variopinto della sua parola ad alta voce e del suo gesto, regala la sua disciplina e la sua libertà, regala la scoperta di un infinito mondo di relazioni con lo spazio, con gli altri,con il tempo, regala il piacere dell’ascolto, il piacere del confronto, il piacere di mettersi alla prova, regala l’attesa, regala l’azione,regala con semplicità il suo essere educativo. Specie se buoni sono i maestri che conducono il gioco ---- COPIA E INCOLLA IL SEGUENTE LINK SUL TUO BROWSER PER SAPERE I DETTAGLI: http://www.cascinamacondo.com/index.php?option=com_content&view=article&id=1097:teatro-destate-a-cascina-macondo-settimana-residenziale-per-bambini-e-adolescenti-giugno-luglio-2012&catid=102:news&Itemid=90
torna su




CENT'ANNI DI SOLITUDINE AD ALTA VOCE - Cascina Macondo - sabato e domenica 19-20 marzo 2011 - Torino
PUOI COMINCIARE A PENSARCI....... Il 24 e 25 marzo 2012, a Cascina Macondo lettura integrale ad alta voce di CENT’ANNI DI SOLITUDINE di Gabriel Garcìa Marquez, di Josè Arcadio Buendìa, di Ursula Iguaran, di Aureliano, di Prudencio Aguilar, di Pilar Ternera, di Amaranta, di Rebeca, di Francisco El Hombre, di Melquiades ------- LETTURA ALL’APERTO NEL CORTILE ALCE NERO (in caso di pioggia nel Salone Gibran di Cascina Macondo)----- DURANTE LE PAUSE A PREZZI POLITICI: CROSTINI, PANE BARBARESCO, SALAME, COMPANATICI, VINO, CAFFÈ ----- Portarsi materassino, coperta o sacco a pelo, un maglione pesante e, chi vuole, un seggiolino o una sedia personale. Per tepore e compagnia un fuoco nel braciere sarà acceso durante la notte -------------- I LETTORI CHE A TITOLO GRATUITO INTENDONO PRENOTARSI A LEGGERE DOVRANNO INVIARE LA LORO ADESIONE INDEROGABILMENTE ENTRO IL 28 FEBBRAIO a ciascun lettore verrà comunicato via email il brano che dovrà leggere. I lettori, se lo desiderano, potranno farsi accompagnare da uno o più musicisti (qualsiasi strumento) che essi stessi avranno scelto fra le loro conoscenze, e provvederanno autonomamente a “coreografare” il loro personale intervento ------- PER INFORMAZIONI DETTAGLIATE COPIA E INCOLLA SUL TUO BROWSER IL SEGUENTE LINK : http://www.cascinamacondo.com/index.php?option=com_content&view=article&id=356:centanni-di-solitudine-ad-alta-voce-a-cascina-macondo&catid=102:news&Itemid=90
torna su




FORMAZIONE LETTORI AD ALTA VOCE - Cascina Macondo MAGGIO 2011
Formazione Lettori ad Alta Voce - 4 domeniche intensive a Cascina Macondo condótte da Piètro Tartamèlla, inizio doménica 7 MAGGIO 2017, proseguimento doménica 14, 21, 28 MAGGIO --------------- Córso pratico e velóce, di qualità, rivòlto ad insegnanti, animatóri, docènti, attóri, lettóri, relatóri, conferenzièri, presentatóri, disk-jòkey, professionisti, politici, amministratóri, sindacalisti, imprenditóri, studènti, giornalisti, e a tutti colóro ché pér motivi di lavóro e professióne hanno a ché fare cón la paròla parlata. Ma anche a colóro ché sempliceménte amano abbellire la pròpria personalità. <><><><> orario 9.00 /18.00 - 43 óre di docènza - tecniche di lettura, ortoepia, esercitazioni, verifiche - 120 pagine di dispènse ------- a tutti i partecipanti verrà rilasciato un attestato di frequènza -------- possibilità di pernottaménto per chi viène da lontano (a costi di Bed and Breakfast) --------------- l'ultima doménica si andrà avanti sino a mèzzanòtte. Gli allièvi potranno portare amici e parènti pér una serata di letture, musica, canzóni, raccónti intórno al fuòco. Pér la céna a buffet déll'ultima doménica i partecipanti al córso, e i lóro amici e parènti, porteranno cibi e bevande da condividere durante la serata ------- Il numero massimo di partecipanti amméssi ad ógni singolo stage, pér nòstra buòna e consuèta abitudine, tènde a nón superare la consistènza uòvo (una dozzina)- info@cascinamacondo.com ------ COPIA E INCOLLA IL SEGUENTE LINK SUL TUO BROWSER PER ULTERIORI INFORMAZIONI: http://www.cascinamacondo.com/index.php?option=com_content&view=article&id=181:formazione-lettori-ad-alta-voce-master&catid=102:news&Itemid=90
torna su




I TUOI COMUNICATI SU FRECCIOLENEWS OGNI SETTIMANA
DALLO STAFF DI FRECCIOLENEWS <><><><><> LUANA VARAGNOLO (referente responsabile) ---- FIORENZA ALINERI ---- OSCAR LUPARIA ---- FLORIANA PORTA ---- LAURA UBOLDI ----- PIETRO TARTAMELLA..... ricordano agli inserzionisti che: FRECCIOLENEWS... (COMUNITA' INTERNAZIONALE CHE SI SCAMBIA INFORMAZIONI E COMUNICATI) è la Newsletter settimanale gratuita di Cascina Macondo. Viene inviata a tutti gli iscritti (Utenti Only Mailing, Utenti Free, Utenti Professional) a partire dalla mezzanotte di ogni martedì. La Newsletter può essere utilizzata da chi organizza eventi, manifestazioni, presentazioni di libri, concorsi, mostre, spettacoli, corsi, stages, reading, proiezioni, inaugurazioni, commemorazioni, concerti, feste, conferenze, esposizioni, viaggi, incontri, iniziative- contenuti-annunci vari --------- PORRE ATTENZIONE PERO' AI COMUNICATI: DEVONO ESSERE CHIARI, CONCISI, SEMPLICI, ESSENZIALI. Devono semplicemente 'dare la notizia' (un buon esercizio preparatorio allo stile haiku!). Ricordiamo pertanto le sette domande tipiche del giornalismo, punti di riferimento per chi compila un comunicato o dà una notizia: CHI? COSA? DOVE? COME? QUANDO? PERCHE'? ed eventualmente anche il QUANTO? Se non sei tu ad organizzare gli eventi, dillo ai tuoi amici di questa opportunità.
torna su




I TUOI HAIKU NELLA HOME PAGE DEL SITO CASCINA MACONDO
Nella Home page del sito Cascina Macondo, sotto la tazzina del caffè fumante, è attiva la rubrica HAIKU DEL GIORNO. Gli Utenti FREE possono prenotare una data, inserire un proprio haiku e, volendo, dedicarlo a qualcuno. E' prevista infatti anche la possibilità di inserire nel form l'indirizzo di posta elettronica di un amico a cui volete dedicare l'haiku. L'amico riceverà automaticamente l'avviso 'c'è un haiku dedicato a te'. Leggeremo un nuovo haiku ogni giorno. E anche se non è vero che un haiku al giorno toglie il medico di torno, la cosa ci sembra carinissima - Staff Macondo
torna su




CONCORSO INTERNAZIONALE HAIKU EDIZIONE 2011
CASCINA MACONDO BANDISCE la 11° EDIZIONE del CONCORSO INTERNAZIONALE DI POESIA HAIKU IN LINGUA ITALIANA - 2013 ------- possono partecipare: autori di ogni nazionalità e di ogni età ------ partecipazione: GRATUITA ------ sezione individuale: autori singoli ----- sezione collettiva: scuole e area handicap ----- quantità: massimo tre haiku classici INEDITI (5-7-5 sillabe) in lingua italiana ------ invio: solo attraverso la compilazione del modulo on line previa registrazione al sito www.cascinamacondo.com ------ scadenza: 31 MAGGIO 2013 ----- premiazione: domenica 17 NOVEMBRE 2013 a Cascina Macondo ----- tutti gli haiku pervenuti sono visibili sul sito di cascina macondo ------ il pubblico può votare gli haiku messi on line (Il voto del pubblico è utile parametro di riferimento per dirimere i casi che hanno ottenuto parità di voto dalla Giuria)-- VOTARE E' FACILE: BASTA UN CLICK! ------ PER ACCEDERE AI BANDO E A TUTTE LE INFORMAZIONI RELATIVE AL CONCORSO, copia e incolla il seguente link sul tuo browser: http://www.cascinamacondo.com/index.php?option=com_content&view=article&id=1154:2013-11d-edizione-concorso-internazionale-haiku-cascina-macondo&catid=102:news&Itemid=90
torna su




UNA PAGINA PER VELA E VIA COL VENTO - PROGRAMMAZIONE 2011 CASCINA MACONDO
Un anno ricco di eventi, iniziative, appuntamenti, idee, incontri, proposte, passioni, per la promozione del libro, della lettura ad alta voce, della poetica haiku... ANCHE TU POTRESTI FARNE PARTE!!!!! COPIA E INCOLLA IL SEGUENTE LINK PER ACCEDERE AL PROGRAMMA: http://www.cascinamacondo.com/index.php?option=com_content&view=article&id=1357:una-pagina-per-vela-e-via-col-vento-programma-2016-cascina-macondo&catid=102:news&Itemid=90
torna su




FARE IL PANE IN CASA - domenica 10 aprile a Cascina Macondo con Domenico Benedetto
FARE IL PANE IN CASA -- Incontro a Cascina Macondo - domenica 20 maggio 2012 - durata: intera giornata dalle ore 9.30 alle ore 18.00 - occorrente: blocchetto per appunti, penna, grembiule, sacchettino di carta per il pane. - per il pranzo ogni partecipante porta cibo e vino da condividere - contributo richiesto (compresi i materiali) 70 euro da versare sul conto corrente di Cascina Macondo entro il 12 maggio - per chi viene da lontano possibilità di pernottamento a costi di Bed & Breakfast presso la Foresteria di Cascina Macondo ------- Impariamo a fare il pane in casa, con l’utilizzo del lievito di birra o la pasta madre, impariamo a riconoscere le varie farine, le tipologie di pane , capiamo le differenze tra un pane “industriale” ed un pane fatto in casa.... (INIZIATIVA FINALIZZATA A SOSTEGNO DEI PROGETTI ISTITUZIONALI DI CASCINA MACONDO)- copia e incolla il seguente link sul tuo browser per saperne di più: http://www.cascinamacondo.com/index.php?option=com_content&view=article&id=368:fare-il-pane-in-casa-domenica-10-aprile-con-domenico-benedetto&catid=102:news&Itemid=90
torna su




QUISQUIGLIE DI PÈRLA - 136 AFORISMI di Pietro Tartamella - edizioni Angolo Manzoni Grandi Caratteri
Q U I S Q U I G L I E D I P È R L A - 136 Aforismi, Pensièri, Riflessigli, 17 Haikù e un Corbèllo, di Piètro Tartamèlla - prefazione di Nico Orèngo e Fabia Binci ---- - contenuto: 136 aforismi, pensièri, riflessigli, 17 haikù, 1 corbèllo - autore Piètro Tartamèlla - prefazione di Nico Orèngo e Fabia Binci - traduzione di Richard Metcalf e Ajdi Tartamèlla - accentazione ortoèpica lineare a cura di Piètro Tartamèlla - edizioni 'Àngolo Manzoni' - collana Narrativa Cascina Macondo - pagg. 144 - formato cm 15 x 21 - copertina di Annamarìa Verrastro - Ceràmica Rakuhaikù - lingue: italiano-inglese - anno di edizione 2010 - Codice ISBN: 978-88-6204-093-8 - còsto: èuro 12.00 + spese di spedizione - ogni 10 còpie prenotate, una còpia in omaggio ---------------------------- DALLA PREFAZIONE DI NICO ORÈNGO E FABIA BINCI : < Il tìtolo rimanda sùbito alle quisquilie di Totò, alle sùe “pinzillàcchere e bazzècole”, insomma alle còse da nulla, che chiamate “quisquiglie”, con intenzionale sgrammaticatura, appàiono ancora più còse da nulla. Fuòri strada: qui si parla di realtà importanti, come la vita, che si tènta di méttere a nudo graffiàndone la cròsta e liberàndola da ogni nebbia. Anche Totò, in fondo, parlava di còse sèrie, stravolgèndo il sènso comune del linguaggio per farsi bèffe del potere e di tutti i suòi travestimenti. Nel libro di Piètro Tartamèlla le quisquiglie sono di pèrla, schegge preziose in cùi ogni paròla, pesata, lucidata e tagliata come un pìccolo diamante, viène incastonata in aforismi e pensièri, che disèrtano ogni fàcile convenzione sociale e stereòtipo, sprizzando barbagli di luce e sènso, riflessigli appunto. Gli aforismi, gènere letterario autònomo che risale ad Ippòcrate, sono per loro natura un perfètto meccanismo espressivo, in equilibrio tra eleganza e sostanza di pensièro, che mentre divèrte induce a riflèttere... > ------------ órdina: info@cascinamacondo.com ----------------------- per altre informazioni (prefazione complèta, alcuni aforismi...) còpia e incòlla il seguènte link sul tùo broser: http://www.cascinamacondo.com/index.php?option=com_content&view=article&id=354:quisquiglie-di-perla-prefazione-di-nico-orengo-e-fabia-binci&catid=102:news&Itemid=90
torna su




COSMESI NATURALE due giornate pratiche e divertenti (8 maggio e 11 giugno) con Antonella Filippi
COSMESI NATURALE una giornata divertente e utile per la cura del corpo e per stare insieme condotte da Antonella Filippi ----- sabato 11 giugno 2011 dalle ore 10.00 alle ore 18.00 - per il pranzo ogni partecipante porta cibo e vino da condividere - costo della giornata (compresi i materiali) 70 euro iva esclusa da versare sul conto corrente di Cascina Macondo entro il 30 maggio. - per chi viene da lontano possibilità di pernottamento a costi di Bed & Breakfast presso la Foresteria di Cascina Macondo -------- dopo una breve spiegazione della struttura della pelle, dei capelli e delle unghie, delle proprietà cosmetiche di alimenti e piante, tinture ed estratti, gemmoderivati e argilla, si approntano e provano direttamente, al momento, molti preparati (conservabili e non)... - per saperne di più copia e incolla il seguente link sul tuo browser: http://www.cascinamacondo.com/index.php?option=com_content&view=article&id=366:cosmesi-naturale&catid=102:news&Itemid=90
torna su




Sponsor e sostegni
esprimiamo la nostra riconoscenza agli Enti, Istituzioni, Fondazioni, Associazioni, Ditte, Privati, che con il loro variegato sostegno consentono a Cascina Macondo di crescere, realizzare progetti, fare cultura esprimendo la propria vocazione di Promozione Sociale. Grazie. <><><><> Regione Piemonte - www.regione.piemonte.it <><><><> Motore di Ricerca Comune di Torino - www.comune.torino.it <><><><> Comune di Riva Presso Chieri - www.comune.rivapressochieri.to.it <><><><> Fondazione CRT - www.fondazionecrt.it <><><><> Fondazione Social - www.fondazionesocial.it <><><><> Fondazione Italia/Giappone - www.italiagiappone.it <><><><> Fondazione Paideia - www.fondazionepaideia.it <><><><> Villaggio La Francesca - www.villaggilafrancesca.it <><><><> Gruppo Haijin di Arenzano <><><><> Edizioni Angolo Manzoni - www.angolo-manzoni.it <><><><> Circolo dei Lettori - www.circololettori.it <><><><> Fanvision Produzioni Cinematografiche - www.fanvision.webs.com <><><><> Artigrafiche M.A.R. - www.artigrafichemar.it <><><><>
torna su




Frécciolenews Partners
MUSIC CLUB, mensile di musica e concerti live - www.musicclub.it <><><><> LA STAMPA, quotidiano di Torino - www.lastampa.it <><><><> TORINOSETTE, magazine settimanale de La Stampa - www.torinosette.it <><><><> COMUNICARE COME - www.comunicarecome.it <><><><> PUOIDIRLOQUI - www.puoidirloqui.it <><><><> DISABILI.COM - www.disabili.com <><><><> Radio Fahrenheit - www.fahre.rai.it <><><><> Digi.TO - www.digi.to.it <><><><> NEXT ARTE - LA PROSSIMA DESTINAZIONE DELL'ARTE http://www.nextarte.it <><><><> TRA TERRA E CIELO - www.traterraecielo.it <><><><> IMMIGRAZIONEOGGI - www.immigrazioneoggi.it <><><><> ARTESCLUSIVA L'ARTE DI DIVULGARE L'ARTE - www.artesclusiva.it <><><><>
torna su




'GOOD MORNING POESIA ORE 7.00' quindicinale a cura di Pietro Tartamella - 'IN UNA NOTTE' di Michele Indizio
IN UNA NOTTE ---- Io in una notte di canti di rana / sono andto lungo le sponde di uno stagno / che scorre lungo le rive che passano / di fronte a casa mia / con una torcia - guardo - Ma ecco una luce abbagliante si accende / lungo i bordi / una luce accesa che avvince: / sono io. / Per la rana l'uomo / è il più pericoloso amico.(Michele Indizio - 11 anni)--- pietro.tartamella@cascinamacondo.com
torna su




“ERBA MANENT” quindicinale di erbe, frutti e piante a cura di Antonella Filippi - LE CURE DI PRIMAVERA
LE CURE DI PRIMAVERA --- Tra poco, anche se in questi giorni non sembra, inizierà la primavera. E con la primavera, con il suo calore, anche noi avremo voglia di sbocciare, di uscire dal grigiore dell’inverno che si è depositato giorno per giorno sulla nostra pelle e, ahimè, anche sul giro-vita. Cosa fare, allora, per uscire dai buoni propositi ed entrare in azione? Per una vera e propria “dieta per la pelle” sarebbe meglio eliminare o limitare il fumo, il consumo di caffè e cioccolato, gli alcolici, i grassi di origine animale, le carni rosse, le fritture e gli alimenti allergizzanti. Una “dieta” va effettuata per un periodo limitato di tempo e, al cambio di stagione, non c’è niente di meglio di un bel periodo di disintossicazione. In primavera non è più necessario assumere alimenti ipercalorici come i grassi! Per eliminare le tossine invernali è opportuno bere acqua in abbondanza o delle tisane dopo i pasti, mangiare pesce, carni bianche, pane e pasta integrali, e soprattutto verdure e legumi conditi con olio extravergine di oliva, ricco di sostanze antiossidanti che migliorano anche l’aspetto della pelle. E se in primavera vogliamo cominciare ad abbronzarci, non dobbiamo dimenticare di consumare carote, finocchi e sedano. Attenzione però all’esposizione eccessiva ai raggi UV, sia del sole sia delle lampade, che fanno invecchiare prima la nostra pelle. Ma, in ogni periodo dell’anno, due cose le giovano: dormire a sufficienza e fare attività fisica. Non necessariamente in palestra: basta camminare un po’ ogni giorno, per es. scendere alla fermata prima della nostra, fare le scale, evitare di prendere la macchina se non è proprio necessario. Anche l’ambiente ci dirà grazie! Una tisana depurativa e anche buona è la seguente: in mezzo litro di acqua fredda mettete un pizzico (10 g circa) di radice di bardana, di radice di tarassaco, di rizoma di gramigna e aggiungete anche 5 g di radice di liquirizia; portate a ebollizione e lasciate bollire a fuoco basso per 10 minuti, poi spegnete e filtrate. Bevetene un bicchiere al mattino a digiuno e uno alla sera e, se potete, anche uno dopo il pranzo. Una buona cura disintossicante può anche essere fatta bevendo ogni giorno un bel bicchiere di centrifugato di carote o di carote e mele appena fatto. Insomma, la bellezza passa anche dalla buona salute! ---- antonella.filippi@cascinamacondo.com
torna su




“W. LA PAPPA CON…” quindicinale di ricette e filosofie culinarie a cura di Domenico Benedetto - IL MISO E L'ALGA KOMBU e una ricetta per il TOFU
Nella ricetta del riso in stile orientale, ho adoperato il MISO e l’Alga KOMBU che non tutti conoscono: MISO: Il Miso è un condimento salato, usato in tutto l’Estremo Oriente e in particolare in Giappone. Questo condimento si ottiene mettendo in ammollo, e poi cuocendo, i semi della soia. Successivamente si aggiungono orzo o riso cotti e inseminati di un tipo particolare di fungo (Aspergillus oryzae). Il composto viene lasciato a fermentare in grandi tini per un tempo che varia da poche settimane a 24 mesi, in acqua salata. Il Miso assume colorazioni diverse a seconda del livello di fermentazione. La diversità del sapore è data dal tempo di fermentazione e dal tipo di cereale accoppiato alla soia. Il Miso si usa come condimento per zuppe, verdure, risotti, minestre, insalate, paté; generalmente si diluisce in poca acqua tiepida e si versa sulla preparazione. Raccomando di non fare mai bollire il Miso, dato che gli enzimi in esso contenuti, salutari per il nostro intestino, mal sopportano le alte temperature. Dato che il Miso è un condimento salato, Il mio consiglio personale è di provare a condire partendo con quantità limitate di Miso, saremo sempre in tempo ad aggiungere, come facciamo di solito con il sale. A proposito del sale, quando si usa il Miso nel riso, zuppa, minestra che stiamo preparando, mettiamo un pizzico piccolo di sale in fase di cottura; Il metodo consigliato in Giappone è questo: usare sale integrale (normalmente è umido) prendere un pizzico di sale tra le dita (solo pollice e indice!), aprire le dita e lasciar ricadere nella saliera il sale in eccesso, il sale che rimane attaccato alle dita sarà la quantità sufficiente per una persona. A seconda della stagione consiglio di usare un Miso differente: di Orzo (Muji miso) nel periodo estivo; di riso (Kome miso) in primavera e autunno; di sola soia (Hacho miso) in periodi molto freddi --------- Alga KOMBU: La Kombu è un’alga molto usata in cucina soprattutto in Giappone. È conosciuta come Kombu in Estremo Oriente e come Wrack, Tangle, Oarweed lungo le coste atlantiche, soprattutto in Bretagna. È un’alga ricca di polisaccaridi e minerali vari come ferro, calcio, iodio, magnesio. È anche ricca di acido alginico, acido glutammico e contiene anche glucosio e mannitolo. Queste alghe sono molto diverse nella forma tra loro, ma in genere si presentano con larghe fronde lisce e lucenti. Sono state usate fin dall’antichità non solo in Estremo Oriente sia come verdure sia come “ammorbidenti” di legumi o cereali in fase di cottura. È un’alga particolarmente importante per la nostra alimentazione ------- Ed ora una ricetta per il TOFU (formaggio di soia): Prendere un panetto di tofu possibilmente freschissimo, avvolgerlo in un panno pulito e delicatamente premerlo per fare fuoriuscire il siero eventualmente ancora presente senza rovinare il panetto. Dopo questo passaggio, spalmarlo di Miso su tutte le facce utilizzando un coltello a lama larga in maniera che il Miso lo ricopra completamente. Ne basta uno strato di circa 3-4 millimetri. Porre il panetto ricoperto di Miso in frigorifero o meglio in un luogo fresco e asciutto, avendo cura di coprire il piatto con un panno o retina. Trascorse da 24 a 48 ore, togliere il miso dal panetto utilizzando la lama di un coltello. A seconda del tempo di preparazione, si otterrà un prodotto più salato e più scuro. L’aspetto a 24 ore è di un formaggio marroncino sui bordi e chiaro nel cuore della fetta, con un sapore lievemente salato. Si ottiene un panetto di Tofu che come gusto assomiglia a un primo sale, si può consumare a fette al naturale, oppure si può affettare, adagiare in un piatto e condire con olio extra-vergine e un profumo di origano e, se piace, anche aglio e prezzemolo tritati finemente. Buon Appetito !! ---- domenico.benedetto@cascinamacondo.com
torna su




'ORTOLINEA CM- Accentazione Ortoèpica Lineare' quindicinale a cura di Fiorènza Alineri - 'Crònache del mondo emèrso' di Licia Troìsi
Crònache del mondo emèrso ------ Nihal della Tèrra del Vènto – Il sole inondava la pianura. Èra un autunno particolarmente clemènte: l’èrba èra ancora d’un verde vìvido e ondeggiava contro le mura della città come un mare in bonaccia. Sul terrazzo in cima alla torre, Nihal si godeva il vènto mattutino. Èra il posto più elevato di tutta Salazàr: da lì si godeva la vista migliore sulla piana, che si srotolava per leghe e leghe a pèrdita d’òcchio. Su quella distesa sconfinata la città spiccava imponènte con i suòi cinquanta piani di case, botteghe e stalle. Un’ùnica immènsa torre che conteneva una pìccola metròpoli di quindicimila persone, stipate nelle sùe mìlleduecènto braccia d’altezza. A Nihal piaceva stàrsene là sopra da sola, con la brezza a scompigliarle i lunghìssimi capelli. Si sedeva sulle piètre a gambe incrociate, con gli òcchi chiusi e la spada di legno appoggiata al fianco, come fanno i veri guerrièri. Quando stava lassù èra come pacificata. Poteva concentrarsi solo su sé stessa, sui suòi pensièri più nascosti, su quella vaga malinconìa che cèrte vòlte l’abbracciava, sul mormorìò lènto che ogni tanto sentiva levarsi dal fondo della sùa ànima. Ma quello non èra uno di quei giorni. Èra un giorno di battaglia, e Nihal guardava la pianura come un condottièro desideroso di bàttersi. (Licia Troìsi)----- fiorenza.alineri@cascinamacondo.com
torna su




“LESSICO INGLESE goccia a goccia – ENGLISH LEXICON drop by drop” - settimanale a cura di Pietro Tartamella - TANGLE
TANGLE ---- nome: 1) groviglio; viluppo; garbuglio; imbroglio; intrico; arruffio --- 2) (fig.) impiccio; pasticcio: < to be [to get] in a tangle > (essere [mettersi] nei pasticci) ------ < The skein is in a tangle > (la matassa è arruffata)-------- TANGLY (avverbio)= ingarbugliato; aggrovigliato; arruffato; intricato; confuso; imbrogliato ---- -- pietro.tartamella@cascinamacondo.com (i vocaboli sono tratti dal Dizionario inglese/italiano – italiano/inglese “Ragazzini” - Zanichelli editore. Il dizionario Ragazzini contiene anche la fonetica delle parole inglesi e, nel cd-rom, la pronuncia sonora di tutti i lemmi inglesi: http://dizionari.zanichelli.it/dizionariOnline)
torna su




Nuovo 'Manuale di esperanto' di Amerigo Iannacone
È appena uscito dalla tipografia il “Manuale di esperanto” di Amerigo Iannacone (Ed. Eva, Venafro, marzo 2011, pp. 168, € 15,00), in un’edizione rivista e ampliata. Il volume comprende la grammatica, gli esercizi, una piccola antologia poetica in italiano con testo originale a fronte e un dizionarietto esperanto-italiano e italiano-esperanto. «L’esperanto – si legge in quarta di copertina in uno stralcio tratto dall’introduzione – è una lingua soprannazionale, patrimonio di tutta l’umanità, che si prefigge lo scopo di diventare la seconda lingua di tutti, da utilizzare preminentemente nei rapporti internazionali, in modo da eliminare i problemi derivanti dalle barriere linguistiche. Ideato nel 1887 da Ludwik Lejzer Zamenhof, l’esperanto, secondo le parole dello stesso iniziatore, “non ha nessun legiferatore e non dipende da nessuna persona in particolare” ed “esperantista è chiamato chiunque conosce e usa la lingua esperanto indipendentemente dallo scopo per cui la usa”». Chi fosse interessato, può scrivere (amerigoiannacone@gmail.com) o può telefonare (0865.90.99.50). Intanto è appena iniziato a Venafro, presso la sede dell’Auser (via De Bellis n. 2,) un corso di esperanto gratuito e aperto a tutti guidato dallo stesso Iannacone. Il corso si tiene ogni venerdí alle ore 17.00. Per informazioni: 0865.909950 (Amerigo) e 0865229017 (Luisa).
torna su




1° Convegno Erickson 'Dislessia. Dall'individuazione precoce alle strategie di intervento' - Trento
Trento, 6 e 7 maggio 2011, 1° Convegno Erikson 'DISLESSIA, dall'individuazione precoce alle strategie di intervento'. Secondo le stime più recenti, la dislessia coinvolge circa il 4% della popolazione scolastica. La necessità di conoscerne correttamente le caratteristiche, l’importanza dell’individuazione precoce e le strategie/attività di intervento possibili – oggi ampiamente arricchite dall’uso delle nuove tecnologie – sono quindi temi particolarmente sentiti da tutti coloro che, a seconda delle diverse professionalità e ruoli educativi, sono coinvolti nel lavoro con l’alunno dislessico. La recente normativa sui DSA e le raccomandazioni per la pratica clinica rese disponibili in occasione della Consensus Conference Nazionale sono due importanti traguardi, ma allo stesso tempo anche punti di partenza fondamentali per l’impostazione e la condivisione di attività realmente funzionali ed efficaci per gli alunni dislessici. Questo Convegno, attraverso le relazioni delle sessioni plenarie e i workshop di approfondimento, pone quindi i partecipanti proprio in questa prospettiva, aiutandoli a riflettere sulle più recenti novità in ambito normativo e della ricerca scientifica, ma allo stesso tempo invitandoli al confronto sulle varie possibilità di intervento a disposizione nel lavoro concreto e quotidiano con l’alunno dislessico. Info Centro Studi Erickson Tel. 0461 950747 - Fax 0461 956733 E-mail: formazione@erickson.it www.erickson.it
torna su




"La fine è il mio inizio" arriva al cinema il 1 Aprile!
Anche in questo caso Tiziano Terzani si sarebbe fatto una bella risata: il film che tanto avete atteso arriverà nelle sale in una data particolare... il primo di Aprile! (sempre che non si tratti di un pesce...). Entro questo fine settimana sarà operativo il sito dedicato www.lafineilmioinizio.it (che al momento è ancora in allestimento). Il film, distribuito in Italia da Fandango, ha come interpreti principali Bruno Ganz (Tiziano) ed Elio Germano (Folco) e la colonna sonora di Ludovico Einaudi. Stiamo valutando la possibilità di organizzare delle proiezioni riservate agli amici del tizianoterzani.com... Vi terremo aggiornati! Potete intanto vedere il trailer in italiano e magari rileggervi il libro... - Max De Martino
torna su




< IO E IRENE > di Massimo Sampierri e Irene Rezia - Arenzano (GE)
Arenzano, VILLA MINA - aula A -- Sabato 26 marzo 2011 - ore 17 -- Presentazione del libro di Massimo Sampierri e Irene Rezia, < Io e Irene >, Serel International, 2011 A cura dell' Unitre, con il patrocinio del Comune di Arenzano --- Intervengono: Fabia Binci e Stefano Termanini, editore -- “In un passato ormai abbastanza lontano Massimo e Irene si sono amati. Forse. Il tempo, che ha allontanato i ricordi, certamente non li ha sbiaditi. Massimo ha amato Irene, ragazza speciale, e Irene forse lo ha ricambiato. E, benché la gioventù abbia ormai lasciato il passo alla maturità e, tra l’una e l’altra, si frappongano vicende famigliari e successi professionali in una sorta di cannocchiale alla rovescia, Massimo e Irene si ritrovano. Oggi come ieri. La loro storia, la pista di un’affinità elettiva lasciata interrotta dall’arsura quotidiana, risboccia dal dialogo ininterrotto di un epistolario – un emailario – contemporaneo: Massimo e Irene si scrivono, più volte al giorno. In una corrente di parole senza soluzione. Fino a condividere ogni giornata – e, di ogni giornata, quasi ogni momento. La scrittura, allora, la bella scrittura che affascina Massimo e Irene, diventa una sorta di specchio, in cui desiderio di svelarsi e desiderio di rappresentarsi si confondono e si assomigliano. Talvolta anche troppo”. [dalla quarta di copertina]--- fabia.binci@libero.it
torna su




ALBERTO FORTIS IN CONCERTO - 12 MARZO 2011 - NICHELINO (TO)
ASSOCIAZIONE ITALIA-INDIA CENTRO CULTURALE GANDHITORINO presentano al Teatro Superga ALBERTO FORTIS IN CONCERTO CON LA ANTICA OFFICINA DEI MIRACOLI - Teatro Superga Via Superga, 2 - Nichelino (TO) Sabato 12 Marzo 2011 ---- ANTICA OFFICINA DEI MIRACOLI e ALBERTO FORTIS in concerto Ingresso euro 16.00 di cui 1 euro sarà devoluto all'associazione 'Il Sorriso' che si occupa di offrire supporto ai diversamente abili ed alle loro famiglie Prevendita presso: Luna Blu - Via Torino 208 Nichelino - tel. 011.6800726 PROMOZIONE SPECIALE CENA AL SATPREM dal 12 Marzo al 12 Giugno 2010 sconto del 10% presentando il biglietto di ingresso al concerto PER INFO sito www.gandhitorino.net - email info@gandhitorino.net - tel. 345.0604873
torna su




LABORATORIO TEATRALE PER ADULTI - Torino
LABORATORIO TEATRALE PER ADULTI condotto da Enzo Pesante --- 10 incontri di 2 ore da lunedì 14 marzo a lunedì 23 maggio 2011 ore 20,45-22,45 in Via Santa Giulia 6, Torino Costo: € 90 ----------------- RIVOLTO A CHI… …è Interessato al teatro, alla recitazione, all’arte della narrazione / …vuole migliorare la propria presenza scenica di fronte a qualsiasi pubblico / …ama quel certo gusto che dà un po’ di adrenalina vitalizzante / …ama giocare / …ama e basta/ …vuole provarci / …ci ha già provato e gli è piaciuto / …ci ha provato e non gli è piaciuto / …vuole imparare e ha da insegnare… / …ama vedere l’alba e il tramonto e ogni atto di creazione / …ama lavorare in gruppo / …si prende troppo sul serio / …non si prende sul serio abbastanza… ------------------ PROGRAMMA: il corpo nello spazio e la fisicità dell’attore, la concentrazione teatrale, il punto fisso, la gestualità, movimento, ritmo, gli elementi espressivi della voce (colore, tono, volume, ritmo, tempo), la lettura ad alta voce, improvvisazioni singole e di gruppo, le entrate e le uscite, il rapporto con il pubblico, la regola del ping pong, la tensione drammatica, la costruzione del personaggio (dal movimento alla ricerca del personaggio, la psicologia del personaggio), ritmi, camminate, espressioni vocali, l'uso degli oggetti, imitazioni e parodie, le azioni teatrali, i generi e le tecniche teatrali, cenni di regia… ------- Informazioni ed iscrizioni (entro il 9 marzo 2011): Enzo Pesante: elimiche@libero.it, cell. 3485300428
torna su




CONTRIBUTI A FAVORE DELLA CULTURA. MAURO LAUS (PD): “LA REGIONE GARANTISCA CERTEZZA SULL’AMMONTARE E SUI TEMPI’”
“La Regione deve applicare agli Enti, Associazioni e Fondazioni culturali, all’atto della deliberazione dei contributi periodicamente previsti, una forma giuridica tale da assicurare la massima certezza sia per quanto concerne l’ammontare dei contributi, sia per quel che riguarda i tempi della loro effettiva erogazione, contemplando altresì la possibilità di applicare penali in caso di ritardi nell’erogazione”: questa la richiesta presentata in una mozione dal Consigliere della Regione Piemonte, Mauro Laus (PD). E’ purtroppo noto che, negli ultimi anni, il meccanismo contributivo regionale ha subito un notevole rallentamento a causa di crescenti difficoltà di cassa. A causa dei tagli di bilancio, accade spesso che contributi già deliberati nel loro ammontare (creando quindi una legittima e proporzionale aspettativa) vengano in seguito rideterminati in diminuzione, con gravi ripercussioni sulle attività degli enti culturali piemontesi e negative ricadute anche sul fronte occupazionale. Laus si è dichiarato ottimista in merito all’accoglimento della richiesta da parte dell’Assessore competente, Michele Coppola.
torna su




INFORMAZIONE TELEVISIVA: PETIZIONE A DIFESA
“Avaaz”, l’organizzazione internazionale no-profit che non risponde né ai governi né alle aziende, invita a firmare e a diffondere la petizione online a tutela dell’indipendenza del giornalismo televisivo in Italia. Già oltre 60.000 le adesioni raccolte a ridosso della votazione parlamentare che rischia di mettere a repentaglio la libertà d’informazione nel nostro Paese, attraverso una pesante limitazione delle indagini giornalistiche su malgoverno e corruzione e un più stringente controllo dei partiti sull’attività della televisione pubblica. Le nuove misure al vaglio del Parlamento, tra l’altro, lascerebbero i giornalisti senza alcuna protezione legale, dissuadendoli così dal compiere il loro lavoro d'inchiesta. Se le nuove regole in discussione dovessero essere approvate, l’informazione televisiva sarebbe assoggettata a un bavaglio e a una manipolazione senza precedenti, a tutto vantaggio di chi è interessato al solo mantenimento del potere. E’dunque fondamentale che tutti coloro che intendono respingere questo nuovo attacco all’indipendenza dei media facciano sentire forte la propria voce. Per sottoscrivere la petizione: http://www.avaaz.org/it/giu_le_mani_dallinformazione/?vl Per approfondimenti: http://www.repubblica.it/politica/2011/02/11/news/bavaglio_pdl_talk_show-12322316/ http://st.ilfattoquotidiano.it/wp-content/uploads/2011/02/atto_indirizzo_butti.pdf http://www.ansa.it/web/notizie/rubriche/politica/2011/02/16/visualizza_new.html_1586823110.html
torna su




ITALIA@AMBIENTE: IL PRIMO ECO-FILM CREATO DALLA RETE SULLA SITUAZIONE AMBIENTALE IN ITALIA
Telecom Italia chiama a raccolta il popolo del Web e, attraverso il blog “Avoicomunicare” in collaborazione con CinemAmbiente, dà il via alla realizzazione del primo film documentario - interamente ideato e prodotto dalla rete - sullo stato di salute del nostro Paese. Il progetto, che non ha precedenti in Italia e si avvale della collaborazione del noto giornalista e divulgatore scientifico Mario Tozzi, prenderà forma proprio grazie ai contributi dei navigatori di Internet, i quali potranno far pervenire i propri contributi (video, foto, testi, ecc.) attraverso una specifica piattaforma informatica reperibile su www.avoicomunicare.it. Gli interventi - di denuncia o segnalazione di comportamenti virtuosi - dovranno sempre riguardare il tema dell’ambiente (dalla biodiversità al consumo del territorio, dal traffico urbano alla gestione dei rifiuti e via discorrendo).Gli aspiranti montatori o registi potranno inoltre partecipare alla realizzazione del documentario candidandosi “online” per dare una mano. Per ulteriori informazioni: avoicomunicare@telecomitalia.it
torna su




CONVEGNO SUL RAZZISMO, PREGIUDIZIO ETNICO E XENOFOBIA - 11 MARZO E 12 MARZO 2011 - TORINO
Il Comitato Passato Presente presenta il Convegno internazionale su Razzismo, pregiudizio etnico e xenofobia in Italia: prospettive teoriche e di ricerca empirica Palazzo Lionello Venturi, Via Verdi 25 – Torino Venerdì 11 marzo, ore 14-18,30 Sabato 12 marzo, ore 9,30-13,30 Il Comitato Passato Presente raccoglie le Fondazioni Istituti Gramsci, Gobetti, Salvemini e Rosselli, con il contributo della Compagnia di San Paolo, della Facoltà di Psicologia dell’Università di Torino e dell’Associazione italiana di Psicologia e con il patrocinio dell’Università degli studi di Torino, dei Dipartimenti di scienze sociali e di psicologia e dell’Associazione italiana di sociologia. A conclusione della ricerca dedicata a «Permanenza e metamorfosi delle forme del pregiudizio: antisemitismo e islamofobia dopo l’11 settembre» venerdì 11 e sabato 12 marzo 2011 si terrà a Torino un convegno internazionale su «Razzismo, pregiudizio etnico e xenofobia in Italia: prospettive teoriche e di ricerca empirica». La ricerca, dalla quale prende le mosse il convegno, ha rilevato il grado di ostilità nei confronti degli ebrei e dei musulmani nella nostra società. Per raggiungere tale obiettivo ha messo alla prova un modello strutturale per cogliere l’influenza di atteggiamenti autoritari, etnocentrici e anomici nella genesi del pregiudizio e del razzismo nell’opinione pubblica. Intorno a queste premesse per due giorni studiosi, ricercatori e pubblico si confronteranno sui meccanismi generativi e sulle conseguenze del pregiudizio. Oltre alle relazioni di Sergio Scamuzzi (dell’Università di Torino) e di Marco Revelli (dell’Università del Piemonte orientale) e agli interventi di Chris Allen (dell’Institute of Applied Social Studies, School of Social Policy, Birmingham), di Adriano Zamperini (dell’Università di Padova), di Victoria Esses, (dell’University of Western Ontario, London, Canada) e di Nonna Mayer (Cevipof-Sciences Po, Parigi), è previsto il lavoro in quattro sessioni parallele sui temi delle prospettive teorico-metodologiche nell’approccio al razzismo istituzionale, delle dinamiche del pregiudizio e del razzismo, delle rappresentazioni del pregiudizio e delle identità culturali e delle prospettive storico-antropologiche sul razzismo. PER INFO www.comitatopassatopresente.it Istituto di studi storici Gaetano Salvemini Via Vanchiglia - 3 - 10124 Torino Tel/fax 39.011.835223 - 39.328.1160194 www.istitutosalvemini.it info@istitutosalvemini.it biblioteca@istitutosalvemini.it
torna su




Incontri di formazione sulla sindrome di Down - Torino
L’ Associazione Down ONLUS organizza per l'anno 2011 Incontri di Formazione sulla Sindrone di Down per Volontari del Servizio Civile Nazionale, Volontari dell’ Associazione, Educatori, Operatori, Insegnati ed Affidatari. Gli incontri si effettueranno presso l’ Associazione - Via Brione 40, Torino- dalle ore 18.30 alle ore 20.30. Calendario: Giovedì 31 marzo, A. Foco - Genitore, Pediatra di base, La Sindrome di Down - aspetti medico-scientifici - Diffusione e incidenza - Tipi di Trisomia. Cause Patologie correlate. ------- Giovedì 7 aprile, C. Biagini - Genitore, formatore, La famiglia e la Sindrome di Down - Momenti “critici”, sentimenti ed esperienze - La quotidianità. ------- Giovedì 5 maggio, M. Zoccarato - Psicologa e Psicoterapeuta, Il ritardo mentale nella Sindrome di Down: aspetti cognitivi, comportamentali e relazionali. -------Giovedì 12 maggio, D. Meschieri - Psicologa ed ex volontaria, Il ruolo del Volontario e collaborazione con l’ Associazione. Per motivi organizzativi comunicare l'adesione alla segreteria, numero 011/7496582 il mercoledì e il venerdì pomeriggio dalle 14.00 alle 18.00 oppure inviando una mail all’indirizzo: assdown@tin.it inserendo nome cognome mail e numero telefonico. Il corso è gratuito. Saranno disponibili dispense degli argomenti trattati (contributo 5 €, a richiesta degli interessati l’Associazione rilascerà una dichiarazione di partecipazione. www.associazionedown.org
torna su




mostra “BOCCADIROSA” - Università del Melo - Gallarate
Da lunedì 7 marzo è aperta, presso l’Università del Melo di Gallarate, via Magenta 3, “Boccadirosa”, la mostra che inaugura la sessione primavera-estate 2011 del percorso tortuoso, variegato e visionario battezzato “L’Arte Invisibile”. C’è un’arte infatti, non meno preziosa di quella esibita nelle grandi “cattedrali” espositive, che trova il proprio luogo d’elezione in templi forse minori, ma ricchi di amore per la cultura, come piccole chiesette di campagna che custodiscono tesori. Per Boccadirosa, abbiamo preso in prestito il titolo di uno splendido testo di Fabrizio De Andrè per farne un paesaggio, una trama lirica e popolare, una chiave poetica, dolce e amara, che ci apre le porte di un universo altrettanto fantastico e colorato. La chiamavano Boccadirosa, ma in realtà è una metafora dell’amore, assoluto, puro, generoso, contagioso, una dichiarazione d’amore per la vita come dono da condividere, con uno sguardo affettuoso sui difetti e le miserie umane, sempre in bilico tra cielo e terra, nelle mille sfaccettature disordinate del destino. La mostra sarà aperta tutti i giorni, dalle ore 16.00 alle ore 19.00, fino al 31 marzo. L’ingresso è libero e gratuito. Per visite guidate e per informazioni rivolgersi al numero 0331 708224 oppure 0331 776083.
torna su




New Age alla Cattedra del dialogo - Torino
Nell’ambito degli incontri della Cattedra del dialogo, giovedì 10 marzo, alle 21, presso il Centro incontri della Regione Piemonte in corso Stati Uniti 23 a Torino, Massimo Introvigne, sociologo, e Alessandro Amicarelli, avvocato, dialogano su «New Age: adepti o salvati? Quali diritti?». Introduce mons. Luciano Pacomio. Ingresso libero. La Cattedra del dialogo è promossa dalla Commissione ecclesiale regionale delle comunicazioni sociali e cultura, con la collaborazione della Facoltà Teologica dell'Italia Settentrionale (sezione di Torino), della Facoltà Teologica Salesiana di Torino e dell'Ufficio per la Cultura della Diocesi. Gli incontri, dedicati quest’anno ai «Diritti umani nel vissuto delle religioni», si tengono ogni secondo giovedì del mese da ottobre 2010 ad aprile 2011. Per info: tel. 011.5623423 - 340.1007222; cattedradeldialogo@agdonline.it
torna su




Nudo&Crudo - Torino
Sabato 12 marzo dalle 15.30 alle 18.30, SuperCibarius presenta: “Il crudismo: l’alimentazione naturale per eccellenza”, corso teorico per conoscere ed approfondire le tematiche relative alla nutrizione crudista, nonché le tecniche di cucina del crudismo. Durante le tre ore verranno fornite informazioni a chi desidera conoscere le virtù del cibo crudo. Quando e come nasce il crudismo, come migliorare la propria alimentazione, quali sono le scelte alimentari e le motivazioni che ha alla base, le combinazioni alimentari e la disintossicazione, le tecniche di conservazione del cibo, come pianificare una dieta e quali sono gli alimenti più indicati in una alimentazione completamente naturale. Durante il corso, sarà offerta una piccola degustazione per scoprire, oltre ai valori nutritivi degli alimenti, anche l’esaltazione dei sapori di questa cucina. Conduce il corso lo chef Vito, Raw Foodist, esperto di alimentazione e cucina crudista, ha studiato presso scuole di Crudismo in Canada e Inghilterra, fondatore insieme a Sara Cargnello di NUDO&CRUDO, la prima scuola itinerante di cucina e alimentazione Crudista. --- Costo Euro 25.00 a persona, posti a numero chiuso. Per prenotazioni tel. 011 7509973 -338 2931097
torna su




PAROLE TRA LE RIGHE: incontri con il pubblico al Museo Archeologico - Padova
Giovedì 10 marzo 2011, alle ore 18:00, a Padova, presso i Musei Civici agli Eremitani - Sala del Romanino, Umberto Curi presenta i volumi: Sofocle, Edipo Re, a cura di Massimo Stella e Euripide, Baccanti, a cura di Davide Susanetti (Carocci editore, Roma 2010), con lettura di passi a cura di Andrea Dellai --- statistiche.musei@comune.padova.it
torna su




Spettacolo acrobatico MERAVIGLIA – Torino
Sabato 12 Marzo alle ore 21 e Domenica 13 Marzo alle ore 16, al TEATRO NUOVO, Corso M. D’Azeglio n. 17 Torino, la compagnia torinese di acrobati volanti Sonics presenta lo show “MERAVIGLIA”, performance acrobatiche sospese nell'aria - Con questi due spettacoli i Sonics, diretti da Alessandro Pietrolini, avranno inoltre il piacere di chiudere la loro primissima tournée teatrale, iniziata lo scorso anno a Venaria e proseguita in questi mesi in altri importanti teatri della penisola, proprio a Torino, città d'origine di tutti i componenti e luogo dove ogni giorno la compagnia si allena e dà vita a spettacoli, sogni e importanti traguardi. Prevendite presso la biglietteria del teatro (tel 011.6500211) e nel circuito www.vivaticket.it al seguente link http://www.vivaticket.it/evento.php?id_evento=638189 per info: Fanzia Verlicchi, cell. 348.8205157,333.2641410 skype: fanziaverlicchi ---- trailer: http://www.youtube.com/watch?v=xKYs2DIXqTo
torna su




“S.O.S. RINNOVABILI” – UN APPELLO IN RETE
I fautori dell’appello in difesa delle fonti di energia rinnovabile denunciano il recentissimo Decreto legislativo con cui il Governo ha tagliato gli investimenti in corso nel settore, mettendo in tal modo a rischio l’occupazione di oltre 120.000 persone del nostro Paese. Nonostante ciò, buona parte dei media sta fornendo una rappresentazione deformata della realtà e creando un clima avverso alle energie verdi. Non si dice, ad esempio, che nel solo 2010 la potenza installata di fonti rinnovabili è stata equivalente a quella di una delle centrali nucleari di nuova generazione, che potrebbero entrare in funzione solo nel 2020, peraltro a costi stratosferici. I promotori dell’appello a favore delle energie verdi intendono fare ricorso al Presidente della Repubblica affinché non sottoscriva il decreto in questione, ritenuto, tra l’altro, incostituzionale. Per approfondimenti sull’iniziativa: info@sosrinnovabili.it. Per ulteriori informazioni in rete: http://www.zeroemission.tv/Iniziative/%26lsquo%3BSos-rinnovabili%26rsquo%3B,-oltre-14.000-email-ai-ministri-per-salvarle-/news/11393.phtml
torna su




Paola Randi e Saman Anthony, regista e protagonista del film “Into Paradiso”
ImmigrazioneOggi intervista Paola Randi e Saman Anthony, regista e protagonista del film “Into Paradiso”. Una brillante commedia che affronta in maniera arguta e divertente l’immigrazione e il multiculturalismo. Alfonso (Gianfelice Imparato) è un ricercatore universitario diventato improvvisamente precario a causa dei tagli alla ricerca che per sfuggire alla sua condizione decide di chiedere una raccomandazione ad un amico di infanzia, diventato politico. Ma, come si sa, un favore si paga con un altro favore e Alfonso, a sua insaputa, viene coinvolto in una vendetta tra camorristi. Riesce a fuggire nascondendosi nell’appartamento di Gayan (Saman Anthony), ex campione di cricket srilankese, arrivato in Italia alla ricerca di un sogno e finito a fare il badante. La convivenza forzata tra i due permetterà la nascita di una solidarietà umana che cambierà le loro vite. E’ la trama del film “Into Paradiso” in questi giorni nelle sale italiane, esordio al lungometraggio della regista Paola Randi, già presentato con grande successo alla 67ma Mostra del Cinema di Venezia. Una storia che si snoda in una Napoli multietnica dove il luogo di incontro tra i due protagonisti, chiamato “Il Paradiso” dalla comunità srilankese, è un mondo distaccato per tradizioni popolari ma vicino alla città per esuberanza di colori. Una storia che affronta con leggerezza e in maniera arguta i temi della diversità e della conciliazione tra mondi diversi. ImmigrazioneOggi ha parlato del film con la regista Paola Randi e con Saman Anthony, il protagonista srilankese che nella realtà ha vissuto le difficoltà del personaggio interpretato. Le interviste sono disponibili su www.immigrazioneoggi.it a partire dal 7 marzo 2011
torna su




RADIO FAHRENHEIT -questa settimana...
questa settimana a Fahrenheit --- Mercoledì 9: Marco Cavina parlerà della storia della violenza coniugale, Nozze di sangue, (Laterza). Libro del giorno: Elena Varvello, La luce perfetta del giorno, (Fandango)------ Giovedì 10: Con Annunziata Berrino, discuteremo della storia del turismo in Italia attraverso la descrizione dell'immaginario e delle pratiche di viaggio e di soggiorno, Storia del turismo in Italia, (il Mulino). Libro del giorno: Susanna Bissoli, Le parole che cambiano tutto, (Terredimezzo)------- Venerdì 11: ospiteremo Claudio Pavone, storico, partigiano, presidente della Società italiana per lo studio della storia contemporanea. Il suo ultimo saggio è: Gli inizi di Roma Capitale, (Bollati Boringhieri). Libro del giorno: Antonio Pennacchi, Mammut, (Donzelli)------- Le cinque storie di Fahrenheit: Beatrice Monroy ci racconterà ogni giorno una storia tratta da Elegia della donne morte, (Navarra Editore). Dal nostro sito potete riascoltare tutte le nostre puntate, gli speciali trasmessi dai Festival, le interviste agli scrittori, le poesie, le recensioni realizzate dagli ascoltatori per Youbook . Vi ricordiamo che potete partecipare a Fahrenheit scrivendoci mail per commentare con noi i temi e i libri, per partecipare alla Caccia al Libro e per parlare dei libri che amate (o che detestate) registrando il vostro Youbook al numero 06.3724737 o mandando un file audio o video all'indirizzo fahre@rai.it ----- Buon Ascolto su Radio 3! La redazione di Fahrenheit www.fahre.rai.it - fahre@rai.it
torna su




Ernesto Olivero cittadino onorario di Torino
Fondatore a Torino nel 1964 del Sermig (Servizio Missionario Giovani), Ernesto Olivero, nato a Pandola, frazione di Mercato San Severino (Salerno) nel 1940, sarà cittadino onorario di Torino. E’ stato deciso dal Consiglio comunale, con l’approvazione all’unanimità (39 voti favorevoli su 39 consiglieri presenti) di una mozione (primo firmatario: Antonello Angeleri). Per dare un riconoscimento a Olivero che – recita il documento – “nella sua semplicità e limpidezza morale mai ha rivendicato per sé onori o attestati per l'impegno quotidiano profuso, preferendo il lavoro e la sua opera come metodo per dimostrare il valore della Pace e della fratellanza”. In questi anni il Sermig, attualmente ospitato nell’Arsenale della Pace a Borgo Dora, ha svolto più di 20 milioni di ore di volontariato e ha effettuato un centinaio di missioni di pace in tutto il mondo, distribuendo migliaia di tonnellate di medicinali, alimenti, vestiti e attrezzature per le persone più bisognose. Ogni giorno, inoltre, centinaia di persone vengono accolte all'Arsenale della Pace per avere aiuto e sostegno. Torino, 7 marzo 2011 - Massimiliano Quirico Ufficio Stampa Comune di Torino - Consiglio Comunale Piazza Palazzo di Città, 1 - 10122 Torino Tel. Ufficio: 011/44.23672 - fax 011/44.22424 Cellulare: 346/65.000.11 - massimiliano.quirico@comune.torino.it www.cittagora.it
torna su




Workshop sull’arte dell’improvvisazione - Milano
Sabato 2 e domenica 3 aprile 2011 'THE MEETING POINT – UNDER THE ROOF LAB ' Workshop sull’arte dell’improvvisazione con Vincent Cacialano e Marcella Fanzaga. Un fine settimana dedicato alla Composizione Istantanea e alla Improvvisazione, al processo creativo, alla sorpresa e all'inaspettato, alla organicità ed onestà del movimento, al gioco e alla scoperta di nuovi punti di vista. Programma: Sabato ore 10.00 - 12.00 'Movimento Somatico ed elementi di BMC® come risorsa per la Composizione Istantanea' con Marcella Fanzaga, danz’autrice e performer indipendente; ideatrice e curatrice del progetto The Meeting Point – Under the Roof e The Meeting Point – UNDER12. ---- Sabato ore 12.00 -14.00 e Domenica ore 9.00 – 13.00 'Consapevolezza del Movimento e Composizione Istantanea' con Vincent Cacialano performer freelance; lavora con il collettivo MAGPIE di Katie Duck da più di dieci anni. Costo : 50€ una giornata, 80€ due giornate. Prenotazione consigliata con versamento di un acconto pari al 60% della quota. Prenotazioni: marcella.fanzaga@tiscali.it tel. 34957 63 325 Più info: http://themeetingpopint-milano.blogspot.com
torna su




UN OMOSESSUALE NORMALE - di Angelo Pezzana
In libreria il nuovo libro di Angelo Pezzana < UN OMOSESSUALE NORMALE - diario di una ricerca d'identità attraverso il ricordo, la storia, il costume, le vite > edizioni Stampa Alternativa, pagg 275, euro 15 --- Il libro è una storia di diario nel quale l'autore racconta i momenti salienti più significativi nella sua vita di omosessuale: ricordi d'infanzia, la prima percezione del sesso, i viaggi, le persone incontrate, illustri e sconosciute, la scoperta del mondo gay e la ricerca delle parole che non esistevano ancora. Poi la politica, l'omofobia, la cronaca nera, le leggi, le molte brevi biografie, per finire con il sesso e l'amore. La forma del racconto breve evidenzia quanto il libro sia ironico, divertente, polemico -- takinut@gmail.com
torna su




APPUNTAMENTI CON IL MONDO DEL FUMETTO - Roma
L’associazione culturale Kassandra 95 segnala a tutti gli appassionati del fumetto due importanti appuntamenti a carattere nazionale: “Romacomics & Games”, manifestazione che riunirà comics, animazione, videogiochi, giochi tradizionali e narrativa di genere (Roma, Palalottomatica all’Eur, dal 18 al 20 marzo 2011, orario 10.00-20.00 – ingresso da 6,00 a 8,00 euro); “Fumettopoli”, evento destinato a collezionisti, commercianti e disegnatori del settore, giunto alla trentaseiesima edizione (Milano, AtaHotel Executive, 7/8 maggio 2011, orario 10.00-20.00 – ingresso da 5,00 a 10,00 euro). A entrambi gli appuntamenti saranno presenti insegnanti e studenti dell'Accademia europea di Manga, che organizzeranno laboratori gratuiti. Programma completo delle manifestazioni e modalità acquisto biglietti reperibili online su: www.romacomicsandgames - www.fumettopoli.com.
torna su




CORSO DI FORMAZIONE RESIDENZIALE per CONDUTTORI di DRAMMATERAPIA E TEATRO EDUCAZIONE diretto da CORRADO SORBARA - UMBRIA
OBIETTIVO FORMATIVO GENERALE: Sviluppare competenze, abilità e sensibilità specifiche per la progettazione e realizzazione di interventi di Teatro Sociale. Fornire conoscenze e strumenti adatti ad una nuova interrelazione con la diversità, fuori da stereotipi convenzionali e luoghi comuni che spesso si intrecciano nel teatro commerciale. Il Teatro Sociale è una pratica che si occupa dell’espressione, della formazione, dell’interazione e del benessere psicofisico della persona, del gruppo e della comunità. Ciò che costituisce l’essenza fondamentale del Teatro Educazione è il rapporto che si evidenzia nella possibilità di trasferire la dimensione didattico-comunicativa della scuola al teatro e quella creativo-interdisciplinare del teatro alla scuola -- DESTINATARI operatori socio-sanitari, educatori, insegnanti, insegnanti di sostegno, attori, mediatori culturali, studenti e diplomati in ambito sociale, psicologico, sanitario, umanistico e artistico, ed a tutti coloro che intendono acquisire abilità, sensibilità e competenze, nell’ambito dell’arteterapia, finalizzate alla CONDUZIONE di Laboratorio di Teatro Sociale (handicap e scuola)--- TEMPI - (22 ore) Il corso si terrà dal 24 al 27 marzo 2011 presso la Casa Laboratorio Vallenera a Lugnano in Teverina (TR)- COST0: euro 270,00 - Per ulteriori informazioni Tel. 0744.981989 - mob. 339.4353646 - sorbara.corrado@alice.it - www.corradosorbara.it
torna su




NUOVO CIRCO TEATRO - 9/13 MARZO 2011 - BERGAMO
AMBARADAN con il sostegno del Comune di Bergamo presenta NUOVO CIRCO TEATRO Laboratori di Arte Circensi 9-13 marzo 2011 Via Bartolomeo Colleoni, 4 - Teatro Sociale Bergamo ---- I partecipanti potranno orientarsi tra diverse discipline della pista e del palcoscenico attraverso due moduli formativi, una scoperta dello 'spettacolo del corpo' alla base del circo teatro contemporaneo --- EQUILIBRISMI ruota di Rhon, filo teso, palo cinese 9-11 marzo - La finalità del laboratorio è l’apprendimento di alcune delle discipline più innovative del circo teatro contemporaneo con particolare attenzione al loro utilizzo in chiave teatrale e non esclusivamente tecnica. Il laboratorio avrà una durata di 3 giorni per 6 ore giornaliere di lavoro (negli orari 10-13 e 15-18) e si svolgerà presso il Teatro Sociale di Bergamo con il seguente programma: mercoledì 9 - ruota di Rhon con Vertigimn; giovedì 10 - filo teso con Andrea Loreni; venerdì 11 - palo cinese con Ibonobi -- Il laboratorio è aperto ad un massimo di 15 partecipanti, la quota di partecipazione è di 150 euro inclusa quota associativa. Si richiedono un abbigliamento adatto a svolgere attività fisica ed un paio di scarpe da ginnastica da utilizzare solo in teatro ------ ARTI CIRCENSI giocoleria, equilibrismo, acrobalance 12-13 marzo, con Ibonobi - La finalità del laboratorio è l’apprendimento delle discipline di base del circo con particolare attenzione al loro utilizzo in chiave teatrale e non esclusivamente tecnica; è rivolto a chi abbia delle basi di formazione teatrale e voglia approfondire quelle circensi ma anche a chi voglia solamente approcciarsi a quest'ultime, non è quindi richiesta una preparazione in materia. Il laboratorio avrà una durata di 2 giorni per 6 ore giornaliere di lavoro (negli orari 10-13 e 15-18) e si svolgerà presso il Teatro Sociale di Bergamo con il seguente programma: · training fisico · giocoleria con fazzoletti, palline, cerchi, clave · manipolazione di piatti cinesi, diablo, devilstick · balancing mantenimento di oggetti in equilibrio sul corpo · equilibrismo pedalò, rolla bola, sfera, monociclo · acrobalance con partner e di gruppo Il laboratorio è aperto ad un massimo di 15 partecipanti, la quota di partecipazione è di 100 euro inclusa quota associativa. Si richiedono un abbigliamento adatto a svolgere attività fisica ed un paio di scarpe da ginnastica da utilizzare solo in teatro. PER INFO tel. 339.5695570 e-mail: info@ambaradan.org sito: www.ambaradan.org
torna su




“Pupazzi da Legare” - Compagnia delle Frottole - Torino
Venerdì 25 marzo ore 21 al teatro Salesiani Crocetta - via Piazzi 25 (TO) - L’associazione culturale “I Buffoni di Corte Onlus” presenta lo spettacolo de La Compagnia delle Frottole “Pupazzi da Legare”. Sofia e Andrea sono cresciuti e ora si vedono costretti a traslocare la casa dei nonni, teatro della loro infanzia. Giunti alla soffitta ritrovano il loro vecchio baule, ricco di fantastici e stralunati pupazzi che non vedono l’ora di tornare a giocare con i due fratelli. Purtroppo il disincantato Andrea sembra essersi dimenticato del tempo trascorso con i propri giochi che, però, non hanno nessuna intenzione di essere gettati via. Per info & prenotazione posti: http://www.ibuffonidicorte.it/lacompagniadellefrottole ibuffonidicorte@gmail.com Tel. 329 9611061
torna su




CONCORSO POESIE D'AMORE - PENNA D'AUTORE
Concorso Nazionale POESIE D’AMORE Scadenza: 31-05-2011 - Partecipazione: gratuita --- L'A.L.I. Penna d'Autore di Torino propone all'attenzione dei poeti italiani la terza edizione di questo concorso, sostanzialmente rivisto e arricchito nei premi. Il tema è come sempre l’AMORE, che per questa edizione è stato scorporato in tre capitoli ben distinti tra loro: 1) Amore appassionato, Amore proibito; 2) Amore Materno, Paterno, Filiale; 3) Amore Puro, Sacro, Platonico --- Le migliori poesie saranno pubblicate nell'Antologia «Poesie d'Amore» e le prime 10 di ogni sezione saranno inserite in un Audiolibro con sottofondo musicale che verrà abbinato al volume. I primi tre poeti classificati di ogni sezione accederanno al girone finale e riceveranno i seguenti premi: 1° PREMIO: Diploma di Primo Premio + Pubblicazione di una raccolta di poesie (max. 34) nella Collana di Penna d’Autore. 2° PREMIO: Diploma di Secondo Premio + Pubblicazione di una raccolta di poesie (max. 20) nella Collana «La Voce del Poeta». 3° PREMIO: Targa Personalizzata + 5 copie dell'abbinamento Antologia/CD. Dal 4° al 9° posto Diploma d'Onore e Audiolibro. Gli altri finalisti (dal 10° al 30° posto) riceveranno il Diploma di Finalista. Per partecipare a questa iniziativa è necessario inviare una singola poesia d’amore (edita o inedita) non superiore ai 33 versi più il titolo, all'A.L.I. Penna d'Autore - Casella Postale, 2242 - 10151 Torino, oppure tramite e-mail all'ali@pennadautore.it - Info: 349 0934037 www.pennadautore.it
torna su




TEATRO AKROPOLIS - DAL 19 MARZO ALL'8 MAGGIO 2011 - GENOVA
TEATRO AKROPOLIS Testimonianze ricerca azioni 19 marzo - 8 maggio 2011 --- Mercoledì 9 marzo 2011 ore 11.30 Palazzo Ducale (Sala gradinata dell'Informagiovani) - Genova -- Testimonianze ricerca azioni 2011 è un evento di cinquanta giorni incentrato sul teatro di ricerca nazionale e internazionale, che prevede spettacoli, workshop, seminari, incontri e conferenze. L'evento si svolgerà al Teatro Akropolis e in vari altri luoghi di Genova e della provincia. Un'occasione unica per assistere al lavoro di alcune tra le più importanti realtà di ricerca teatrale, tra cui Gey Pin Ang, che porterà al Teatro Akropolis la prima mondiale del suo ultimo lavoro, il Living Theatre, che presenterà una prima nazionale, il Teatro del Lemming, il Workcenter di Jerzy Grotowski and Thomas Richards e tanti altri artisti e compagnie. Alla presentazione interverranno: Clemente Tafuri e David Beronio, direttori artistici di Teatro Akropolis, Andrea Ranieri, assessore alla promozione della città e progetti culturali del Comune di Genova, Stefano Bernini, presidente del Municipio VI. PER INFO: Veronica Righetti Relazioni esterne Teatro Akropolis E-mail: relazioniesterne@teatroakropolis.com - Tel: 338.9750256 Teatro Akropolis - Via Mario Boeddu 10, Genova-Sestri Ponente Tel: 010.8978169 Skype: Teatro Akropolis Web: www.teatroakropolis.com
torna su




Emergency di Torino incontra: Gino Strada, Maso Notarianni, Gianni Mura, Giorgio Airaudo, Giancarlo Caselli, Marco Revelli - Torino
Lunedì 14 marzo 2011 alle 21, i volontari del gruppo Emergency di Torino hanno il piacere di invitarvi all'incontro con Gino Strada, Maso Notarianni, Gianni Mura, Giorgio Airaudo, Giancarlo Caselli e Marco Revelli che si terrà presso il Teatro Nuovo Torino, corso Massimo D'Azeglio 17. Ingresso gratuito fino ad esaurimento posti ---------------- "VOGLIAMO UN MONDO BASATO SULLA GIUSTIZIA SOCIALE, SULLA SOLIDARIETÀ, SUL RISPETTO RECIPROCO, SUL DIALOGO, SU UN'EQUA DISTRIBUZIONE DELLE RISORSE" --------------- E TU CHE MONDO VUOI? VIENI A CONOSCERE IL MANIFESTO DI EMERGENCY E LA SUA NUOVA RIVISTA - ilmondochevogliamo@hotmail.it
torna su




LA CRISI ENERGETICA È IL PROBLEMA IL NUCLEARE È LA SOLUZIONE? - dibattito a Robassomero (TO)
il COMITATO PACE di ROBASSOMERO PRESENTA: LA CRISI ENERGETICA È IL PROBLEMA IL NUCLEARE È LA SOLUZIONE? MARTEDÌ 15 MARZO 2011 alle ore 21 presso la BIBLIOTECA COMUNALE Piazza 25 Aprile ROBASSOMERO (TO) --------------------------------------- Tutti coloro che sono interessati a “saperne di più”, al di là delle carenze informative della televisione e dei giornali, sono invitati a partecipare all’incontro con: EMANUELE NEGRO – fisico - dell’Ecoistituto “Pasquale Cavaliere” del Centro Studi Sereno Regis ------- Lo sapevate che se uno PARCHEGGIA PER 15’ in certi posti in Francia ASSORBE LA DOSE ANNUALE DI RADIAZIONI? Come può succedere ciò? Il materiale inerte radioattivo residuo, dopo l’estrazione del minerale (roccia uranifera) veniva regalato a imprese private e uffici tecnici comunali che li utilizzavano per edifici e strade. (da un servizio del TG3 francese fatto in febbraio 2009) - giorgio.saglietti@libero.it
torna su

*Ricevi questa mail in quanto sei iscritto alla lista "FRECCIOLENEWS" *

Se vuoi cancellarti dalla lista invia una email a info@cascinamacondo.com


Copyright (C) 2018 *|www.cascinamacondo.com|* All rights reserved.